Il rompicapo "Hold the door"

di Marica Lancellotti - 25-05-2016

Il lavoro di doppiaggio a volte può essere molto difficile...



É destinata a diventare una delle scene più famose e sconcertanti di tutta la saga de Il trono di Spade: stiamo (ancora) parlando della rivelazione sul passato di Hodor.

Non che nella quinta puntata non sia successo altro ma il destino del gigante buono, oltre ad essere uno dei "segreti" di George R.R. Martin, porta con sè un dettaglio non di poco conto, di natura linguistica: come verranno tradotte quelle tre parole, "Hold the door"?

Eh già, perchè la rivelazione funziona in inglese, dove la frase è stata ripetuta dal personaggio in preda alle convulsioni e quindi storpiata in "Hodor", ma rendere foneticamente la stessa idea in italiano, spagnolo, tedesco...sarà come una passeggiata notturna oltre la Barriera: un inferno.

Molti internauti si sono già scatenati, soprattutto con l'intento di prendere in giro chi dovrà occuparsi del doppiaggio, tanto che molti commenti sui social a conclusione dell'episodio eran già richieste di minuti di silenzio per i doppiatori che tra una settimana sarebbero stati alle prese con "Hold the door".

Chi ha avuto a che fare con i sottotitoli in qualche modo è riuscito a cavarsela, complice l'audio originale di sottofondo, ma la vera sfida è un'altra.

Curiosando tra reddit e altri forum, dove la questione è davvero tra le più scottanti da due giorni a questa parte, abbiamo selezioanto alcune proposte in diverse lingue.

Per il francese, ad esempio, sembra plausibile "Ne les laisse pas aller au dehors", dove cambia un po' il senso dell'intera frase che diventa "non lasciarli uscire fuori".

La faccenda si fa più complicata con spagnolo ("Sostèn la puerta" in alternativa a "Dejalo cerrado") e portoghese ("Segure a porta").

Il tedesco vince facile con "Halt das Tor", così come l'olandese ("Houd de deur"), lo svedese ("Håll dörren"), il norvegese ("Hold Døren") e, a sopresa, il turco ("Orada dur", una sorta di "Stai lì").

E l'italiano? I sottotitoli proposti da domenica notte in poi hanno fatto avvicendare la semplice traduzione "Tieni la porta", quella ufficiale andata in onda su Sky Atlantic HD, con un meno fedele (ma più semplice da trasfomare in "Hodor") "Tieni duro", anche se probabilmente la scelta migliore, foneticamente, potrebbe rivelarsi "Ferma l'orda", pur se eliminando ogni riferimento alla porta che dà il titolo all'episodio.

Sarà un'impresa impossibile per il doppiaggio di casa nostra? Pensate ai poveri finlandesi e al loro "Pidä ovi suljettuna".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti