É morto Steve Dillon, papà di Preacher

di Marica Lancellotti - 24-10-2016

Aveva 54 anni



Ha fatto appena in tempo a vedere il debutto della sua creatura più famosa in TV: sabato 22 ottobre a New York è morto il fumettista britannico Stave Dillon, co-creatore di Preacher, insieme a Garth Ennis, e disegnatore di alcuni numeri di The Punisher.

Aveva 54 anni e la sua è stata una vita tutta dedicata al mondo del fumetto. Aveva iniziato a lavorare giovanissimo: a 16 anni fu assunto come disegnatore dalla Marvel U.K. per Hulk Weekly e Fury. Collaboratore di Doctor Who Magazine, risale agli anni '90 il suo sodalizio creativo con Ennis e con la DC Comics - per Hellblazer, Hitman e Preacher.

A dare l'annuncio della perdita è stato suo fratello Glyn con un tweet, subito ripreso da Seth Rogen, showruner, insieme a Evan Goldberg, della serie-adattamento Preacher, di cui Steve Dillon stesso era produttore esecutivo.

In una nota ufficiale anche AMC, network dello show, ha voluto esprimere il proprio cordoglio: «Steve Dillon era un illustratore di incredibile talento e, insieme a Garth Ennis, ha creato un fumetto cult che siamo veramente fieri di aver portato in TV con Seth Rogen, Evan Goldberg, Sam Catlin e i nostri partner di Sony. Ci mancherà moltissimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti