Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Carrie Fisher

di Pierre Hombrebueno - 27-12-2016

Oltre al ruolo della Principessa Leila nella saga di Star Wars, l'attrice vantava dalla sua anche numerose partecipazioni televisive



Lutto nel mondo dello spettacolo: poche ore fa, ci ha purtroppo lasciati la grande Carrie Fisher, che si trovava ricoverata in un ospedale di Los Angeles dopo esser stata colpita da un infarto lo scorso venerdì.

A rivelare la notizia è un portavoce della famiglia, Simon Halls: «Billy Lourd ha confermato con profonda tristezza che sua madre Carrie Fisher è scomparsa alle ore 8.55 di stamattina. Era amata dal mondo e la sua mancanza si sentirà profondamente».

La donna, ovviamente celebre per il ruolo della Principessa Leila nella saga di Star Wars, ha più volte regalato la propria presenza al piccolo schermo partecipando come ospite speciale a numerose serie tv di successo, e pensiamo a Sex and the City, Smallville, Weeds, Entourage, The Big Bang Theory e 30 Rock. Carrie, inoltre, aveva un ruolo come recurring in Catastrophe, sit-com targata Channel 4. Ha dichiarato Sharon Horgan, co-creatrice dello show: «Era la persona più generosa, divertente, talentuosa, intelligente, gentile, e divertente che avessi mai conosciuto. Lei non era certamente pronta ad andarsene. Sono così grata che siamo diventate amiche. Sono così devastata dalla sua perdita. Vorrei scrivere di più, ma non riesco ancora a elaborare...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti