Agents of S.H.I.E.L.D. 4: Ghost Rider potrebbe tornare?

di Marica Lancellotti - 29-12-2016

Il produttore esecutivo Jeffrey Bell non lo esclude, ma...



L'azzardo di Agents of S.H.I.E.L.D. nella sua quarta stagione si è chiamato Ghost Rider, interpretato da Gabriel Luna. Una scommessa che gli spettatori sembrano aver accolto favorevolemente - nonostante gli ascolti non siano migliorati moltissimo. Tanto da chiedersi se ci sia la possibilità di rivederlo anche nella seconda parte di stagione, che riprenderà il 10 gennaio su ABC.

Sappiamo che Ghost Rider, nonostante sia uscito di scena, non è morto, il che di solito significa che potrebbe tornare in qualsiasi momento, pur se la sua presenza si porta dietro un grande però: «Ghost Rider è troppo per 22 episodi, considerate anche tutte le altre cose che vorremmo realizzare» ha spiegato il produttore Jeffrey Bell, mettendo l'accento sui costi che gli effetti speciali di Ghost Rider, realizzati in CGI, richiedono (realizzare gli effetti speciali per il personaggio in 22 episodi costerebbe quanto l'intera stagione). «Abbiamo sicuramente lasciato una porta aperta ma non per il momento, anche perchè alla lunga diventerebbe noioso».

Ciò che, per esempio, ha diminuito i costi di produzione è stata l'introduzione dei Life Model Decoys, narrativamente interessanti ma senza l'aiuto di particolari effetti speciali: «I Life Model Decoys erano dei "giocattoli" con cui abbiamo sempre sperato di poter giocare, e ora finalemnte siamo arrivati a quel punto della storia».

Non si sa, dunque, se rivedremo Ghost Rider e, soprattutto, se lo rivedremo presto (anche perchè lo show è a rischio cancellazione), nonostante poco tempo fa si parlasse apertamente di possibili spinoff.

Fonte: ScreenCrush

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti