The Good Fight: Julianna Margulies non apparirà nello spinoff

di Marica Lancellotti - 10-01-2017

In occasione dei TCA è stato mostrato il full trailer senza censure



Da quando era stato annunciato l'ordine per The Good Fight, lo spinoff di The Good Wife, si erano rincorse voci di un'apparizione della vecchia protagonista, Julianna Margulies. In occasione dei TCA invernali, sono stati proprio i due creatori di tutta la saga, i coniugi King, a spiegare che Alicia sarà in effetti presente, ma solo nei ricordi: «Verrà nominata costantemente dai personaggi, ma non comparirà. Abbiamo parlato con Julianna a questo proposito, e lei è d'accordo con noi: la parabola di Alicia Florrick si è chiusa con l'ultima puntata di The Good Wife. Ora abbiamo altri personaggi e 10 puntate per raccontare le loro storie, preferiamo focalizzarci su questo».

Saranno delusi i fan della Margulies, ma non tutti coloro che ricordano le dichiarazioni precedenti dei King su The Good Fight: pare che la CBS abbia posto meno veti, e questo significa che potranno essere mostrate scene più osè rispetto al suo antecedente. Promessa mantenuta già durante l'incontro con la stampa, in cui è stato mostrato il full trailer della prima stagione senza tagli, già etichettato come "non adatto ai minori". Complici pochi secondi e una Rose Leslie sotto la doccia che lascia poco all'immaginazione.

Per soddisfare la curiosità basta cliccare sul video qui sotto.

The Good Fight debutterà su CBS domenica 19 febbraio.

Fonte: TVLine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti