Supergirl: l'attrice Jenna Dewan Tatum e il suo pisolino senza veli finiscono su Instagram

di Marica Lancellotti - 10-01-2017

Tutta colpa del marito, un certo Channing Tatum...



I più la conoscono per il ruolo di Nora Clark in Step Up, molti l'hanno ammirata nei panni di Teresa Morrison in American Horror Story: Asylum, i suoi fan continuano a seguirla da due stagioni in Supergirl, dove interpreta Lucy Lane, sorella minore della più famosa Lois Lane. Jenna Dewan, però, è ancora più nota per essere la moglie di Channing Tatum.

La coppia, sposata dal 2009, è conosciuta, soprattutto dai giornali di gossip, per non avere troppi peli sulla lingua quando si tratta di raccontare i dettagli più piccanti della propria vita privata, ecco perchè non ha destato poi così tanto scalpore la foto che Channing ha diffuso ieri sul proprio canale Instagram: ritraeva sua moglie tra le lenzuola, mentre schiacciava un pisolino completamente nuda (la trovate nella gallery in basso).

Oltre al numero incredibile di like e repost, l'immagine ha dato vita a una polemica contro l'attore da parte di molti utenti: mostrare Jenna nuda pubblicamente è un atto irrispettoso della sua privacy, anche perchè, fino a prova contraria, è stata immortalata in un momento di incoscienza in cui non poteva fornire il proprio consenso a un simile utilizzo della propria immagine.

D'altro canto, però, nelle ore successive l'attrice di Supergirl non è intervenuta direttamente sull'argomento e, pur essendo attiva sui social, non sembra aver chiesto al marito di rimuovere la foto, che infatti è ancora al suo posto.

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti