Per Agents of S.H.I.E.L.D. non è escluso il rinnovo

di Marica Lancellotti - 11-01-2017

Il presidente di ABC si dice ottimista sulle potenzialità dello show

Agents of S.H.I.E.L.D. appartiene al nutrito gruppo di serie tv in difficoltà a causa di ascolti al di sotto delle aspettative, così, dopo lo spostamento alla fascia oraria delle 22:00 e l'annuncio di un prossimo progetto di ABC in collaborazione con Marvel molto più ambizioso, in tanti temono una cancellazione.

In occasione dei TCA, invece, è stato proprio il boss del network, Channing Dungey, a rassicurare i fan: «Siamo parecchio incoraggiati dal progetto. La stagione 4 è stata la migliore a livello creativo e ogni episodio si è dimostrato più forte dell'altro. Questo è importante soprattutto dopo i cambiamenti che hanno interessato lo show nell'ultimo anno, come quello della fascia oraria. Gli ascolti sono un po' calati, è vero, ma i dati in nostro possesso dicono che gli spettatori triplicano nell'arco dei sette giorni successivi alla prima messa in onda».

Dunque il futuro non è così oscuro per l'agente Coulson e compagni? «Assolutamente no. Per Agents of S.H.I.E.L.D. voglio giocare al rialzo, e mi sembra giusto farlo in un momento in cui siamo tutti molto emozionati per l'altro grosso progetto con la Marvel (la serie tv sugli Inumani, ndr) e con IMAX che partirà il prossimo autunno».

Fonte: EW