Roberto Saviano sta sviluppando una serie tv su Mu'ammar Gheddafi

di Pierre Hombrebueno - 19-04-2017

Qui i primi dettagli sul progetto



Entertainment One e Palomar hanno stretto un accordo per collaborare su Gaddafi, serie tv che racconterà la vita del tiranno libanese Mu'ammar Gheddafi e del suo impatto sul mondo. A sviluppare il progetto e a curarne la sceneggiatura sarà niente di meno che Roberto Saviano, che per l'occasione, lavorerà a stretto contatto con Nadav Schirman, regista del documentario The Green Prince, vincitore del Premio del Pubblico all'ultimo Festival di Sundance.

Ha dichiarato l'autore di Gomorra: «Questa sarà una serie tv su un guerriero e un sognatore che diventa uno spietato e selvaggio tiranno. Un magnate del petrolio e un feroce oppressore. Racconterà la storia di un avventuriero del deserto, un tiranno rock n' roll che si è accollato la responsabilità di attacchi terroristici che non aveva organizzato e di gruppi terroristici che non conosceva in modo da mantenere il monopolio sulla sua più importante risorsa: la paura».

Lo show, sottolinea Variety, sarà recitato in lingua inglese.

Fonte: Variety

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti