The Handmaid's Tale arriva in Italia in esclusiva su TIMVISION

di Marica Lancellotti - 14-07-2017

Tutte le altre serie tv attese prossimamente sulla piattaforma



Dopo averla a lungo attesa anche The Handmaid's Tale, la serie Hulu fenomeno della primavera televisiva, ha trovato una distribuzione italiana: sarà la piattaforma TIMVISION a portare in esclusiva le 10 puntate della prima stagione nel nostro Paese a settembre.

La serie ha ricevuto tredici nomination agli Emmy Awards 2017, tra le quali spiccano le candidature per la categoria “Miglior serie drammatica”, “Migliore attrice protagonista in una serie drammatica” per Elisabeth Moss, “Migliore attrice non protagonista in una serie drammatica” sia per Ann Dowd che per Samira Wiley, e “Miglior attrice guest in una serie drammatica” per Alexis Bledel.

The Handmaid's Tale è stata già rinnovata per una seconda stagione che arriverà in anteprima esclusiva su TIMVISION nel 2018.

Oltre a The Handmaid’s Tale arriveranno prossimamente in esclusiva su TIMVISION altri show molto attesi.

In autunno sarà disponibile in esclusiva The Good Fight, spin-off della pluripremiata serie tv cult The Good Wife, con Christine Baranski, assoluta protagonista nei panni di Diane Lockhart, e Rose Leslie.

Altra novità in arrivo su TIMVISION sarà Snatch, la serie tv, ispirata all’ omonimo film del 2000, con Rupert Grint, noto al pubblico mondiale per aver interpretato Ron Weasley nella saga di Harry Potter.

Tra le novità anche Mary Kills People di Entertainment One (eOne) and Cameron Pictures (già rinnovata per una seconda stagione), drama controverso e provocatorio con Richard Short (Vinyl, American Horror Story, White Collar), Jay Ryan (Beauty and the Beast, Top of the lake) e Caroline Dhavernas (Hannibal, Off the Map).

Attesissima anche la seconda stagione di Graves, dramedy con Nick Nolte assoluto protagonista nei panni di un disastroso ex presidente USA che non conosce il politically correct. Da questa stagione si aggiunge al cast anche Juliette Lewis.

Last but not least: arriverà su TIMVISON anche la quinta stagione di Vikings, il dramma storico che partirà ufficialmente con le 20 nuove puntate durante l'estate su History, e che, rimasto orfano di Ragnar, vedrà il debutto di Jonathan Rhys-Meyer nei panni del vescovo cattolico Heahmund, il nuovo villain.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti