She'e Gotta Have It: le prime foto delle serie tv diretta da Spike Lee

di Marica Lancellotti - 04-08-2017

I 10 episodi saranno disponibili su Netflix a partire dal 23 novembre



Esattamente trent’anni fa, Spike Lee faceva il suo ingresso trionfale nel mondo del cinema indipendente con la visione innovativa di un’artista che cerca la sua strada a Brooklyn. She’s Gotta Have It è la pietra miliare del cinema di Spike Lee, il film che ha girato in 12 giorni durante la lunga e calda estate del 1986. Il film ha segnato un cambiamento nel modo in cui gli afroamericani erano rappresentati nel cinema.

Oggi, Miss Nola Darling torna in una nuova versione del visionario film candidato all’Oscar.

She’s Gotta Have It è la sua storia, un’artista di Brooklyn vicina ai trent’anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

Spike Lee è regista dell’intera serie, creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, Tonya Lewis Lee, Barry Michael Cooper e Lynn Nottage.

DeWanda Wise sarà la protagonista Nola Darling, Clorinda Bradford, l’amica di Nola, sarà interpretata da Margot Bingham , Shemekka Epps da Chyna Layne e Rachel da Elise Hudson. Cleo Anthony sarà Greer Childs, Lyriq Bent sarà Jamie Overstreet e Anthony Ramos Mars Blackmon.

I 10 episodi arriveranno su Netflix il 23 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti