Il Trono di Spade: sarà amore tra Jon Snow e Daenerys?

di Marica Lancellotti - 10-08-2017

Il regista Matt Shakman pensa che...



Ci sono i draghi, ci sono ormai due regine cattive, ci sono gli Estranei e le visioni di Bran, ma nulla e nessuno può qualcosa di fronte a una nuova probabile storia d’amore.

Scendendo nei dettagli, ciò che si sta caldeggiando da mesi è una storia d’amore tra Jon Snow e Daenerys. Il bel Re del Nord manca alle cronache rosa da un po’ di tempo ormai, da quando ha detto addio a Ygritte, e dopo aver rifiutato perfino Melisandre.

Sappiamo però, per stessa ammissione di Kit Harington, che Jon non è rimasto del tutto indifferente di fronte alle grazie della khlaeesi e, dalle parole del regista Matt Shakman, sembra che nemmeno a lei il guerriero del Nord dispiaccia: «Prendete la scena nella caverna: c'è una certa chimica tra loro due, quando ne escono lei è appena un passo avanti a lui e i due attori sono stati bravi a rendere l'intesa. Il loro primo incontro è stato conflittuale e formale, ma nella grotta Jon è stato affascinante e convincente, Daenerys non è stata in grado di chiedergli quello che voleva, è come se si fosse intimorita».

Alla luce di quanto detto, tra i due sarà più un rapporto basato sul rispetto o sulla passione? «Entrambi. Con la delicata situazione politica tutti e due cercano di convincere l'altro a formare un'alleanza. Ora non è solo Jon a volere il suo aiuto, Daenerys ha bisogno di guadagnare il rispetto del Re del Nord. Penso, però, che una cosa non escluda l'altra, ed è innegabile che qualcosa, a livello sentimentale, stia accadendo tra loro due».

Jon Snow e Daenerys, alla luce di quanto Bran ha scoperto, non sono zia e nipote? Sì, ma quanto credete che possa scandalizzare un incesto, magari inconsapevole, in uno show che ha basato la propria linea romantica su Cersei e Jaime?

Fonte: IGN

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Video

Commenti