Archer: nuova serie tv in vista per Spike Lee

di Pierre Hombrebueno - 12-08-2017

Al centro della storia, «un giovane Mark Zuckerberg nero»



Parrebbe proprio che Spike Lee ci abbia preso gusto: sappiamo già che l'autore ha appena finito di girare un adattamento seriale di She's Gotta Have It per Netflix (i 10 episodi sono previsti il 23 novembre), e ora, ecco spuntare un ulteriore progetto per il piccolo schermo.

Come riporta indieWIRE, infatti, il nostro sarebbe attualmente al lavoro su Archer, descritto come «una commedia dark e un thriller sociologico che racconta la vita di un ventenne afroamericano, genio dell'informatica e iconoclasta, che abita a Brooklyn e che ha sviluppato un'app che analizza la chimica sessuale tra le persone». Insomma, una sorta di «giovane Mark Zuckerberg nero».

Ad aiutare Spike, per l'occasione, è Chad Sanders, il quale dovrebbe recitare nello show, oltre che produrlo e dirigerlo. Insomma, dati i nomi coinvolti, Archer non dovrebbe avere difficoltà a trovare il suo canale di distribuzione, sia esso un'emittente televisiva o una piattaforma di streaming. Per adesso, comunque, non ci rimane che attendere ulteriori updates!

Fonte: IW

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti