L'inglese ITV acquista la maggioranza delle azioni dell'italiana Cattleya

di Marica Lancellotti - 11-10-2017

Tra le sue produzioni anche Gomorra, Suburra e Tutto può succedere



La compagnia inglese ITV ha acquisito la maggioranza delle azioni di Cattleya, la casa di produzione italiana dietro a Gomorra, Suburra, e ad alcune fction generaliste come Tutto può succedere per Rai Uno.

Quanto hanno speso gli inglesi per il 51% dell'intero pacchetto azionario? Bocche cucite da enrambe le parti, ma, stando a quanto affermato da Il Sole 24 Ore, l'accordo sarebbe stato raggiunto a quota 50 milioni di euro, da ripartire in 5 anni.

I vertici di Cattleya hanno annunciato che l'accordo prevede che la società romana conservi il completo controllo sui propri prodotti, a cui presto si aggiungeranno due nuove serie tv: ZeroZeroZero, con Stefano Sollima alla regia, e Suspiria De Profundis, ispirata al romanzo omonimo di Thomas de Quincey, che vedrà la collaborazione di Dario Argento.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti