House of Cards: la stagione 6 verrà completamente riscritta

di Marica Lancellotti - 13-11-2017

Gli sceneggiatori al lavoro per eliminare ogni traccia di Frank Underwood



La sesta stagione di House of Cards si farà, Netflix e i produttori di MCR sono assolutamente determinati a portare a termine lo show nonostante la bufera abbattutasi sull'ormai ex protagonista Kevin Spacey. Dopo aver sospeso le riprese, però, la piattaforma streaming ha preso una drastica decisione: tutto ciò che era stato già scritto e pianificato dai due showrunner Melissa James Gibson e Frank Pugliese dovrà essere cancellato e rifatto.

Secondo fonti vicine al reparto creativo dello show, pare che la sospensione dei lavori in favore di una riscrittura pressochè totale dei copioni stia causando parecchi dissapori e preoccupazioni agli sceneggiatori.

L'intento è quello di cancellare ogni traccia di Frank Underwood ma sarà possibile dopo 5 stagioni in cui il personaggio di Kevin Spacey è stato protagonista assoluto della serie?

Un aiuto potrebbe arrivare dallo show britannico - di cui quello americano è un remake -: verso la fine della saga Fracis Urquhart, l'omologo di Frank Underwood, moriva in seguito a una sparatoria.

Sarà dunque Claire Underwood, come molti asupiscano e richiedono a gran voce, a prendere il suo posto diventando la protagonista di House of Cards?

Non resta che attendere nuovi aggiornamenti.

Fonte: CNN Money

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti