Jessica Jones: Krysten Ritter è finita in ospedale

di Marica Lancellotti - 13-11-2017

L'attrice ha poi rassicurato i fan con un messaggio su Instagram



Jessica Jones sarà anche indistruttibile, ma non altrettanto la sua interprete: Krysten Ritter è stata ricoverata d'urgenza, durante il tour promozionale del suo primo libro - Bonfire - , per un improvviso malore.

É stata la stessa attrice a tranquillizzare i propri fan attraverso Instagram postando una foto che la vede distesa in un letto d'ospedale, accompaganta dal messaggio: "Ciao Chi-Town fan! Mi spiace davvero tanto non aver partecipato all'evento previsto per stasera alla libreria Andrson di Naperville. Come potete vedere sto piuttosto male, è accaduto tutto all'improvviso e mi hanno ricoverata. Sono talmente dispiaciuta di aver perso un incontro con voi, ragazzi. Per fortuna mi sto già riprendendo e tutto si sistemerà presto. Non vedo l'ora che leggiate il mio libro. Tutti voi significate moltissimo per me e voglio ringraziarvi per l'affetto e il supporto".

Per fortuna sappiamo che la Ritter ha già terminato le riprese di Jessica Jones: la stagione 2 dello show supereroistico è attesa su Netflix nel corso del 2018.

Hi Chi-Town fans! I am so sorry I missed my signing at @andersonsbookshop in Naperville tonight. As you can see, I got super sick suddenly and had to go to the hospital. I was so devastated to miss all you guys. I'm on the mend now and I’m totally going to be OK and I can't wait for you all to read the book! You guys mean the world to me and thank you for all the love and support Xoxox krysten ????❤️

Un post condiviso da Krysten Ritter (@therealkrystenritter) in data: 10 Nov 2017 alle ore 20:32 PST

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti