Gli effetti di Stranger Things sul suo cast

di Attilio Palmieri - 28-12-2017

Un attore della celebre serie rivela un particolare molto interessante del suo successo



David Harbour, che in Stranger Things interpreta Jim Hopper, è un attore navigato, che ormai da molti anni lavora tra cinema e televisione.

Tuttavia la fama raggiunta con la serie dei fratelli Duffer lo ha resto anche un sex symbol, cosa per lui assolutamente inaspettata.

Come sostiene il magazine specializzato Indiewire, le sue movenze dolci, l'aria protettiva, il fare da padre perfetto lo hanno reso un uomo con una decisa carica erotica. Harbour sottolinea non solo quanto sia gratificante essere riconosciuto come un sex symbol, ma anche quanto lo sia ancora di più per un ruolo del genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
VAI ALLA SCHEDA

Commenti