Addio a Reg E. Cathey, attore di House of Cards e Outcast

di Simona Carradori - 10-02-2018

Interprete di successo e vincitore un Emmy, stava combattendo da anni contro un cancro



Cattive notizie dal mondo della TV e del cinema: si è spento all’età di 59 anni Reg E. Cathey, che secondo quanto rivelato, stava combattendo da anni contro un cancro.

L’attore era noto al pubblico soprattutto per la sua partecipazione alla serie House of Cards, dove prestava il volto al personaggio di Freddy, per il quale si è aggiudicato un Emmy nel 2015 al Miglior attore guest star in una serie drammatica.

Cathey è comparso anche in altre serie di successo come The Wire e Outcast, dove ha interpretato rispettivamente i ruoli di Norman Wilson e Byron Giles. Per quanto riguarda il cinema ha preso parte a film come Se7en, American Psycho e Nato il quattro luglio.

La notizia arriva direttamente da David Simon, creatore di The Wire, che ha scritto questo breve messaggio su Twitter:

«Reg Cathey, 1958-2018. Non solo un bravo, magistrale attore - ma semplicemente uno degli esseri umani più deliziosi con cui abbia mai condiviso lunghe giornate sul set. Anche solo a livello di umorismo, poteva doppiare qualsiasi uomo e lasciarlo lì a riflettere. Reg, la tua memoria è una grande benedizione.»

Fonte: ScreenRant

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti