News BestSerial.it http://www.bestserial.it/News/ Tutte le news su BestSerial.it Abbonati a Best Movie! In regalo le esclusive carte da gioco di Star Wars! http://www.bestserial.it/News/4606/abbonati-a-best-movie-in-regalo-le-esclusive-carte-da-gioco-di-star-wars <p><strong>Non solo film: ogni mese novità e recensioni sulle serie tv più amate, più attese vi aspettano in edicola, tra le pagine di <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/cantando-sotto-il-tendone-su-best-movie-di-dicembre-the-greatest-showman-latteso-musical-con-hugh-jackman/619574/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Best Movie</a>.</strong></p> <p><strong>Abbonarsi</strong> adesso al nostro mensile cartaceo non solo conviene, ma vi premia con un <strong>gadget esclusivo</strong>.</p> <p>Coloro che sottoscriveranno un abbonamento al mensile per 12 numeri avranno <strong>uno sconto del 44%</strong> (pagando 30 euro anziché 54 euro), mentre chi si abbonerà per 24 numeri riceverà <strong>uno sconto del 54%</strong> (pagando 50 euro anziché 108 euro).</p> <p>E in omaggio per i nuovi abbonati <strong>un gadget realizzato in esclusiva per Best Movie</strong>: due mazzi di carte da gioco di <em><strong>Star Wars – Gli ultimi Jedi</strong></em>.</p> <p>Ma attenzione, <strong>dovete essere veloci</strong> come The Flash: <strong>solo i primi 2.000 sottoscrittori</strong> riceveranno le carte da gioco in regalo.</p> <p>I mazzi di carte di <strong><em>Star Wars – Gli ultimi Jedi</em></strong> (l’<em>Episodio VIII</em> sarà nelle sale dal prossimo 13 dicembre) sono un vero e proprio oggetto da collezione, caratterizzate da splendidi artwork che raffigurano i personaggi più iconici della nuova trilogia, tra cui Rey, Kylo Ren, il leader supremo Snoke e Luke Skywalker.</p> <p><a href=&quot;http://abbonamenti.e-duesse.it/Best-Movie&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>A questo link </strong></a>tutti i dettagli per sottoscrivere un abbonamento <strong>Silver</strong> (12 mesi) o <strong>Gold</strong> (24 mesi)<strong> a Best Movie</strong>: avrete tutti i numeri assicurati!<strong> </strong></p> <p>In caso di mancato ricevimento potrete richiedere un nuovo invio al nostro servizio abbonamenti oppure prolungare l’abbonamento fino al recupero dei numeri persi. Il p<strong>rezzo è bloccato:</strong> per tutta la durata della sottoscrizione non subirà modifiche, anche in caso di aumento del prezzo della rivista. <strong>E potete pure regalarlo, </strong>basta seguire le indicazioni: dopo avere inserito i vostri dati troverete la scheda per indicare a chi volete venga consegnato l’abbonamento in regalo.</p> <p>Le carte da gioco di <strong>Star Wars –</strong> realizzate da <strong>Disney</strong> in esclusiva per <strong>Best Movie</strong> – saranno anche in vendita in edicola a partire dal prossimo 13 dicembre a 9,90 € (le trovate a Milano, Roma, Napoli, Torino, Bologna e Bari).</p> Dal Trono di spade al grande schermo: le star di Game of Thrones al cinema http://www.bestserial.it/News/5365/dal-trono-di-spade-al-grande-schermo-le-star-di-game-of-thrones-al-cinema <p><em><strong>Il trono di spade</strong></em> &egrave; il pi&ugrave; grande blockbuster televisivo degli ultimi anni, forse di sempre. I suoi interpreti sono tanti e non tutti famosi sin dal primo giorno. Anzi, a dire il vero di star vere e proprie in partenze ce ne erano davvero poche e uno dei grandi meriti dello show &egrave; stato proprio quello di far diventare famosi un gruppo di attori e attrici che in gran parte venivano dal nulla.</p> <p>Oggi molti di loro hanno una carriera prestigiosa <strong>che si divide tra produzioni televisive e cinematografiche</strong>. Le major di tutto il mondo infatti sono sempre pi&ugrave; interessate a sfruttare la notoriet&agrave; degli interpreti conquistata con <em>Il trono di spade</em> e gli ingaggi milionari si moltiplicano giorno dopo giorno.</p> <p><strong>Ma dove vederli al cinema?</strong> In questa gallery trovate una serie di indicazioni sui film (alcuni gi&agrave; usciti in sala, altri in produzione) nei quali vedere le star della serie.</p> Amazon annuncia la terza stagione di The Marvelous Mrs. Maisel http://www.bestserial.it/News/5366/amazon-annuncia-la-terza-stagione-di-the-marvelous-mrs-maisel <p><em><strong>The Marvelous Mrs. Maisel</strong></em> &egrave; stata una delle principali novit&agrave; del <strong>2017</strong>, lo show che ha permesso ad <strong>Amazon</strong> di vincere alcuni premi molto pesanti ai <strong>Golden Globe</strong>.</p> <p>Si tratta dell&#39;ultima creatura di <strong>Amy Sherman-Palladino</strong>, acclamata autrice di <em><strong>Gilmore Girls</strong></em> che in questo caso ha avuto a disposizione investimenti maggiori per mettere in scena il suo visionario mondo all&#39;interno della <strong>New York</strong> della fine degli anni Cinquanta.</p> <p>Come abbiamo scritto nella <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/384/the-marvelous-mrs-maisel-la-recensione-della-nuova-serie-di-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>nostra recensione</a>, la serie ha un ritmo fulminante e riesce a raccontare le <strong>contraddizioni della condizione femminile nel passato e nel presente</strong> attraverso personaggi brillanti, dotati di grande leggerezza e capaci di non prendersi mai sul serio.</p> <p>Dopo essere stata scelta nella pilot season di inizio 2017, <em>The Marvelous Mrs. Maisel</em> ha ricevuto un immediato rinnovo per ben due stagioni, dimostrando cos&igrave; <strong>la fiducia di Amazon nel progetto</strong>. Con la seconda stagione in produzione l&#39;azienda di Jeff Bezos annuncia anche il rinnovo della serie per una terza stagione!</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/marvelous-mrs-maisel-renewed-season-three-amy-sherman-palladino-1202817025/&quot; target=&quot;_blank&quot;> Variety</a></p> Netflix, in arrivo la docuserie su Michael Jordan http://www.bestserial.it/News/5367/netflix-in-arrivo-la-docuserie-su-michael-jordan <p><strong>Netflix</strong> sta sviluppando una docuserie in <strong>10 episodi</strong> sulla carriera e sulla figura di <strong>Michael Jordan</strong>.</p> <p>Il numero 33 pi&ugrave; famoso del mondo sar&agrave; al centro di un documentario di 10 ore che attraverser&agrave; l&#39;intera carriera dello sportivo statunitense andando ad approfondire sia la sua figura pubblica che quella privata, sottolineando sia le sue innate qualit&agrave; tecniche e atletiche sia <strong>l&#39;influenza che ha avuto sulla pallacanestro e sulla cultura popolare.</strong></p> <p>La docuserie sar&agrave; diretta da <strong>Jason Hehir</strong> (lo stesso che ha diretto il documentario <strong><em>Andre the Giant</em></strong>) e si concentrer&agrave; sull&#39;icredibile cavalcata sportiva di Michael Jordan negli anni Novanta e sui <strong>6 titoli NBA conquistati</strong>.</p> <p>Il progetto si intitoler&agrave; <strong><em>The Last Dance</em></strong> e arriver&agrave; sulla piattaforma nel <strong>2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.ign.com/articles/2018/05/15/netflix-10-part-michael-jordan-documentary-announced&quot; target=&quot;_blank&quot;>IGN</a></p> Maggie Gyllenhaal parla delle scene di sesso in The Deuce http://www.bestserial.it/News/5368/maggie-gyllenhaal-parla-delle-scene-di-sesso-in-the-deuce <p><strong>Maggie Gyllenhaal</strong>, protagonista di <em><strong>The Deuce</strong></em>, &egrave; stata tra le migliori attrici della scorsa stagione televisiva, per merito anche di un personaggio che sembra scritto apposta per lei. <strong>L&#39;intensit&agrave; della sua performance</strong> &egrave; stata unanimemente riconosciuta e in tantissimi hanno sottolineato il coraggio dell&#39;attrice, la quale si &egrave; calata totalemtne nella parte <strong>mettendosi a nudo a 360 gradi.</strong></p> <p>Ospite al <strong>Vulture Festival</strong> l&#39;attrice ha dichiarato di aver trovato le scene di sesso che la coinvolgevano decisamente troppo numerose e stressanti da girare. Il metodo era sempre lo stesso: conosceva un attore, girava la scena e subito dopo si separavano. Non &egrave; stato semplice - continua Gyllenhaal - mantenere la massima professionalit&agrave; e <strong>non subire il contraccolpo di questo metodo di lavoro.</strong></p> <p>Grazie al proprio talento e alla propria disciplina l&#39;interprete &egrave; riuscita per&ograve; ha incanalare perfettamente la frustrazione nel personaggio di Candy, <strong>aggiungendo cos&igrave; ulteriore intensit&agrave; a una figura gi&agrave; estremamente sofferente.</strong></p> <p>Maggie Gyllenhaal conclude specificando che le riprese della seconda stagione sono state molto differenti, le scene di sessono meno forzate e stressanti e in questo modo ha potuto <strong>vivere l&#39;esperienza sul set in modo decisamente pi&ugrave; sereno</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/05/maggie-gyllenhaal-is-tired-of-the-sex-scenes-in-the-deuce.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Luke Cage: annunciate numerose guest star della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5369/luke-cage-annunciate-numerose-guest-star-della-seconda-stagione <p>Gi&agrave; la prima stagione d<strong>i</strong><em><strong> Luke Cage</strong></em> era bella piena di guest star musicali, e a quanto pare, anche i nuovi episodi lo saranno altrettanto.</p> <p>Stando a quanto riporta <em>Billboard</em>, infatti, nel corso della season numero 2 avremo le partecipazioni speciali di <strong>Joi &amp; D-Nice</strong>, <strong>Gary Clark Jr.</strong>, <strong>Faith Evans</strong>, <strong>Esperanza Spalding</strong>, <strong>Christone &quot;Kingfish&quot; Ingram</strong>, <strong>Ghostface Killah</strong>, <strong>Stephen Marley</strong>, <strong>Jadakiss</strong>, <strong>KRS-One</strong> e <strong>Rakim</strong>, tutti decisamente musicisti noti per chiunque mastichi un po&#39; di rap e hip-hop.</p> <p>Ha commentato in proposito lo showrunner <strong>Cheo Hodari Coker</strong>: <em>&laquo;Quando gli dici, &ldquo;Ti riprenderemo in una maniera in cui non ti hanno mai ripreso&rdquo;, e puoi mostrare delle lunghe carrellate su Raphael Saadiq o delle riprese piene di stacchi su Sharon Jones, allora ti rispondono, &ldquo;Dobbiamo partecipare a questa serie!&rdquo;&raquo;.</em></p> <p>Insomma, eccitati? La nuova stagione di <em>Luke Cage</em>, ricordiamo, arriver&agrave; su <strong>Netflix </strong>il 22 giugno.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.billboard.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>BB</a></em></strong></p> Netflix: annunciato l&#039;accordo con Barack e Michelle Obama http://www.bestserial.it/News/5370/netflix-annunciato-l-039-accordo-con-barack-e-michelle-obama <p>Dopo settimane di speculazioni, ecco finalmente arrivare l&#39;annuncio ufficiale:<strong> Barack </strong>e <strong>Michelle Obama</strong> produrranno delle serie e dei film per <strong>Netflix</strong>!</p> <p>Ad annunciarlo &egrave; direttamente il colosso dello streaming online con un tweet: <em>&laquo;Il Presidente Barack Obama e Michelle Obama hanno firmato un accordo - della durata di pi&ugrave; anni - per produrre dei film e delle serie per Netflix, includendo potenzialmente delle serie di fiction, delle docu-serie, dei documentari e dei film&raquo;.</em></p> <p>Insomma, gli Obama &ndash; gi&agrave; molto presenti sui social &ndash; avranno a disposizione una nuova piattaforma per esprimere le proprie idee, e stavolta, beh, la piattaforma in questione vanta dalla sua ben 118 milioni di abbonati in tutto il mondo! Stando al Times, comunque, l&#39;ex Presidente non user&agrave; Netflix per attaccare <strong>Donald Trump </strong>e gli altri conservatori, ma piuttosto per raccontare delle storie che possano ispirare i cittadini.</p> <p>Che ne pensate in proposito? Speriamo proprio che a venirne fuori siano delle opere interessanti e ben realizzate!</p> <blockquote class=&quot;twitter-tweet&quot; data-lang=&quot;it&quot;><p lang=&quot;en&quot; dir=&quot;ltr&quot;>President Barack Obama and Michelle Obama have entered into a multi-year agreement to produce films and series for Netflix, potentially including scripted series, unscripted series, docu-series, documentaries, and features.</p>&mdash; Netflix US (@netflix) <a href=&quot;https://twitter.com/netflix/status/998594451378397185?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>21 maggio 2018</a></blockquote> <script async src=&quot;https://platform.twitter.com/widgets.js&quot; charset=&quot;utf-8&quot;></script> <p><strong>Foto:</strong> <em>Getty Images</em></p> Preacher: una Angelville in fiamme nel pittoresco teaser della terza stagione http://www.bestserial.it/News/5364/preacher-una-angelville-in-fiamme-nel-pittoresco-teaser-della-terza-stagione <p>La terza stagione di <em><strong>Preacher </strong></em>far&agrave; il suo debutto su <strong>AMC </strong>il prossimo 24 giugno, ma nel frattempo - per ingannare l&rsquo;attesa e aumentare l&rsquo;hype dei fan di <strong>Jesse Custer</strong> e i suoi compari - la rete via cavo ha pubblicato un primo teaser che ci riporta direttamente ad <strong>Angelville</strong>.</p> <p>Il filmato &egrave; piuttosto statico (quasi un motion poster) ma decisamente suggestivo, e mostra un breve assaggio dei personaggi che vedremo comparire nei prossimi episodi, tra cui gli immancabili<strong> Tulip</strong> e<strong> Cassidy</strong>, ma anche &ndash; tra gli altri - volti come<strong> F.J. Hoover</strong>,<strong> T. C</strong>., <strong>Gran&#39;Ma</strong>,<strong> Allfather</strong> ed <strong>Herr Starr</strong>.</p> <p>Ecco la sinossi ufficiale:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Nella terza stagione, la ricerca di Dio di Jesse Custer lo riporta nel posto che ha evitato per tutta la sua vita: casa. Jesse, Tulip e Cassidy ritornano ad Angelville, la piantagione del Louisiana in cui Jesse &egrave; stato allevato, e ad attenderli sono dei vecchi rancori e dei debiti mortali. Con l&#39;aiuto dei suoi amici &ndash; e un paio di nemici &ndash; Jesse dovr&agrave; fuggire dal proprio passato... perch&eacute; il futuro del mondo dipende da quello.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Vi ricordiamo che nel cast, oltre al protagonista<strong> Dominic Cooper</strong>, figurano anche <strong>Ruth Negga</strong>, <strong>Joseph Gilgun</strong>,<strong> Ian Coletti</strong>, <strong>Betty Buckley</strong>, <strong>Jonny Coyne</strong>, <strong>Colin Cunningham</strong>, <strong>Jeremy Childs </strong>e <strong>Lucy Griffiths</strong>.</p> <p>Potete vedere il teaser in calce alla notizia. Cosa ne pensate?</p> American Horror Story 8: confermato un atteso ritorno dal cast della settima stagione http://www.bestserial.it/News/5363/american-horror-story-8-confermato-un-atteso-ritorno-dal-cast-della-settima-stagione <p>Qualche tempo fa vi abbiamo rivelato che - stando alle anticipazioni dello stesso<strong> Ryan Murphy</strong> &ndash; la prossima stagione di <strong><em>American Horror Story </em></strong>sar&agrave; ambientata nel futuro e mostrer&agrave; al pubblico qualcosa di completamente diverso rispetto a quanto visto nelle precedenti.</p> <p>Secondo alcune indiscrezioni inoltre, si intitoler&agrave; <em><strong>American Horror Story: Radioactive</strong></em>, suggerendo quindi un&rsquo;ambientazione di tipo post-apocalittico che sta stuzzicando parecchio la fantasia dei fan, nonostante si tratti per il momento di una notizia non ancora confermata.</p> <p>Oggi arriva per&ograve; una certezza per gli appassionati dello show di <strong>FX</strong>, che non riguarda il tema o il titolo dello show, ma un importante nome del cast, che dopo aver esordito lo scorso anno in <em><strong>AHS: Cult </strong></em>far&agrave; il suo ritorno anche nei prossimi episodi della serie.</p> <p>Si tratta di <strong>Billie Lourd</strong>, figlia della leggendaria <strong>Carrie Fisher</strong>, che &egrave; stata appena confermata tra i protagonisti che vedremo nuovamente nello show di Ryan Murphy, anche se per il momento non ci sono indicazioni riguardo il suo personaggio.</p> <p>Vi ricordiamo che nella precedente stagione di <em>American Horror Story</em> l&rsquo;attrice ha prestato il volto a <strong>Winter</strong>, sorella del folle leader politico <strong>Kai Anderson</strong>, interpretato da <strong>Evan Peters</strong>. Tra i suoi ruoli pi&ugrave; importanti troviamo anche quello di <strong>Sadie Swenson/Chanel #3</strong> nella serie <em><strong>Scream Queens</strong></em>, creata dallo stesso Ryan Murphy in collaborazione con <strong>Brad Falchuk</strong> e<strong> Ian Brennan</strong>.</p> <p>Billie Lourd reciter&agrave; al fianco dei gi&agrave; confermati <strong>Sarah Paulson</strong>, <strong>Evan Peters </strong>e <strong>Kathy Bates</strong>, habitu&egrave; dello show, mentre tra i nuovi arrivi ci sar&agrave;<strong> Joan Collins</strong> nella parte della nonna del personaggio di Peters.</p> <p>Rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.</p> <p><em><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;https://screenrant.com/&quot;>ScreenRant</a></em></p> Possibili finali multipli per Il trono di spade: non c&#039;è fiducia neanche negli attori? http://www.bestserial.it/News/5360/possibili-finali-multipli-per-il-trono-di-spade-non-c-039-e-fiducia-neanche-negli-attori <p><em><strong>Il trono di spade</strong></em> potrebbe non avere un solo finale!</p> <p>Nessuno pu&ograve; sapere realmente come finir&agrave; la saga, neanche la <strong>Madre dei draghi</strong>. <strong>Emilia Clarke</strong> infatti ha dichiarato che, sebbene gli attori abbiano letto la sceneggiatura, &egrave; impossibile prevedere come verr&agrave; montata la serie e quali parti del girato sceglieranno di inserire nella versione finale e, di conseguenza, cosa avr&agrave; pi&ugrave; peso nella conclusione.</p> <p>L&#39;attrice chiede di essere presa piuttosto seriamente quando sostiene di credere che in realt&agrave; la produzione stia girando pi&ugrave; di un finale di serie e che <strong>nessuno sa realmente come andr&agrave; a finire</strong>.</p> <p><em>&quot;Tutti sul set sono interessati a sapere come si concluder&agrave; lo show </em>- ha aggiunto Clarke - <em>ma ho la sensazione che ci siano differenti finali ancora in ballo e che probabilmente nessuno sapr&agrave; davvero come finir&agrave; Il trono di spade prima di vedere l&#39;ultima puntata in diretta assieme al resto del mondo&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/17/game-of-thrones-series-finale-multiple-endings-season-8-emilia-clarke-interview/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> Gotham uccide uno dei suoi personaggi storici http://www.bestserial.it/News/5361/gotham-uccide-uno-dei-suoi-personaggi-storici <p><span style=&quot;font-size:18px&quot;><strong>Attenzione: SPOILER sul finale della quarta stagione di Gotham</strong></span></p> <p>Chi ha visto la season finale di <em><strong>Gotham</strong></em> gi&agrave; lo sa: nel corso dell&#39;episodio 4x22 andato in onda ieri sera su FOX, il povero<strong> Butch Gilzean</strong> &egrave; stato trucidato niente di meno che dal <strong>Pinguino</strong>. S&igrave;, &egrave; vero che Butch doveva essere morto anche alla fine della scorsa season, ma parrebbe proprio che questa volta sia definitiva. Questa mattina, infatti, l&#39;attore che interpreta il character, <strong>Drew Powell</strong>, ha scritto una sentita lettera di addio allo show.</p> <p><em>&laquo;Ovviamente non ho idea di che cosa questa serie significher&agrave; per la mia carriera o la mia vita, ma posso dire fin da ora, senza il minimo dubbio, che &egrave; stato un momento definitivo. Le mie 4 stagioni come Butch/Grundy sono state cos&igrave; piene di divertimento, sciocchezze e duro lavoro... e makeup... tanto tanto makeup. Non volevo chiudere questo capitolo senza prima dire quanto io sia grato. [&hellip;] Gotham sar&agrave; sempre parte di me e sono felice di questo&raquo;</em></p> <p>Insomma, vi mancher&agrave; quell&#39;omone di Butch? Qui il tweet integrale di Powell:</p> <blockquote class=&quot;twitter-tweet&quot; data-lang=&quot;it&quot;><p lang=&quot;en&quot; dir=&quot;ltr&quot;>A Letter to my <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Gotham?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Gotham</a> family and friends.... <a href=&quot;https://t.co/SIQxGGYPFW&quot;>pic.twitter.com/SIQxGGYPFW</a></p>&mdash; Drew Powell (@thedrewpowell) <a href=&quot;https://twitter.com/thedrewpowell/status/997442670934089729?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>18 maggio 2018</a></blockquote> <script async src=&quot;https://platform.twitter.com/widgets.js&quot; charset=&quot;utf-8&quot;></script> L&#039;autore di Get Out al lavoro su uno show su un gruppo di cacciatori di nazisti http://www.bestserial.it/News/5357/l-autore-di-get-out-al-lavoro-su-uno-show-su-un-gruppo-di-cacciatori-di-nazisti <p><strong>Jordan Peele</strong> al lavoro su una serie su un gruppo di cacciatori di nazisti.</p> <p>Lo show, commissionato direttamente da <strong>Amazon</strong> per la prima stagione, vedr&agrave; il regista premio <strong>Oscar</strong> per la sceneggiatura di <em><strong>Get Out</strong></em> nella veste di produttore (e probabilmente anche di regista e sceneggiatore di qualche episodio). La serie dovrebbe intitolarsi <em><strong>The Hunt</strong></em>, essere composta da <strong>10 episodi</strong> e seguire in maniera ravvicinata un gruppo di cacciatori di nazisti estremamente eclettico che, nella New York degli anni Settanta, scopre la presenza di ex ufficiali nazisti impegnati nella progettazione di <strong>un nuovo genocidio</strong>.</p> <p>L&#39;idea di partenza &egrave; di <strong>David Weil</strong> (Il quale scriver&agrave; la serie e far&agrave; da produttore esecutivo) a partire da eventi in parte reali.</p> <p><em>The Hunt</em> conferma in maniera sempre pi&ugrave; decisa l&#39;impegno di <strong>Jordan Peele</strong> nel campo della serialit&agrave; televisiva, che vede oltre a questo progetto anche la docuserie (sempre per Amazon) su <strong>Lorena Bobbit</strong>, la produzione del nuovo show <strong>TBS</strong> <em><strong>The Last O.G.</strong></em>, quella del reboot di <em><strong>Ai confini della realt&agrave;</strong></em> per <strong>CBS All Access</strong> e quella di <em><strong>Lovecraft Country</strong></em> per <strong>HBO</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/jordan-peele-produced-nazi-hunter-drama-ordered-to-series-at-amazon-1202813713/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> <p> </p> Upfront 2018: le nuove serie di Fox e The CW http://www.bestserial.it/News/5358/upfront-2018-le-nuove-serie-di-fox-e-the-cw <p>Dopo aver parlato di mondanit&agrave; con alcune <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5344/upfront-2018-le-foto-delle-star-alla-cerimonia&quot; target=&quot;_self&quot;>foto</a> di questi giorni di <strong>Upfront</strong> e aver fatto il <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5352/upfront-2018-le-nuove-serie-di-abc-nbc-e-cbs&quot; target=&quot;_self&quot;>punto</a> su <strong>ABC</strong>, <strong>NBC</strong> e <strong>CBS</strong>, concludiamo questa tre giorni dedicata alle novit&agrave; proposte dai network americani per la prossima stagione concentrandoci su <strong>Fox</strong> e<strong> The CW</strong>.</p> <p> </p> <p> </p> <p>Per quanto riguarda <strong>Fox</strong>, la stagione 2017/2018 ha avuto <strong>luci e ombre</strong>, esemplificate dal progressivo e irreversibile calo di ascolti di <em><strong>Empire</strong></em> ma anche dalla forza di<em><strong> 9-1-1</strong></em>, che nel tempo ha dimostrato di avere qualit&agrave; e grande capacit&agrave; di incontrare i gusti del pubblico. Ci sono per&ograve; tante cattive notizie perch&eacute; la rete ha cancellato <em><strong>Brooklyn Nine-Nine</strong></em> (riportata poi in vita da NBC) assieme a <em><strong>Lucifer</strong></em>, <strong><em>The Last Man of Earth</em></strong>, <strong><em>The Mick </em></strong>e <strong><em>The Exorcist</em></strong>, tutti show che hanno ricevuto, chi pi&ugrave; chi meno, un discreto apprezzamento da parte della critica. Tra le novit&agrave; del prossimo anno si distinguono <strong><em>The Passage</em></strong> (fusione tra thriller cospirativo e racconto post-apocalittico) e <em><strong>Rel</strong></em> (comedy semi-autobiografica fatta da <strong>Lil Rel Howery</strong>).</p> <p> </p> <p> </p> <p>Sul versante <strong>CW</strong> invece le acque sono, come sempre, in gran movimento. Non &egrave; un segreto che tra i network generalisti questo sia quello che si sta muovendo con pi&ugrave; libert&agrave;, sia dal punto di vista produttivo che creativo. L&#39;<strong>Arrowverse</strong> va sempre alla grande e dall&#39;anno prossimo introdurr&agrave; anche il personaggio di <strong>Batwoman</strong>. Anche le brutte notizie sono pi&ugrave; lievi rispetto a quelle dei concorrenti perch&eacute; <em><strong>Jane The Virgin</strong></em>, <em><strong>Crazy Ex-Girlfriend</strong></em> e <em><strong>iZombie</strong></em> concluderanno il proprio percorso con le stagioni che andranno in onda il prossimo anno. Tra le novit&agrave; in arrivo le principali sono <em><strong>Charmed</strong></em> (reboot di <em>Streghe</em>) e <em><strong>All American</strong></em> (serie di <strong>Greg Berlanti</strong> sul football americano).</p> <p> </p> <p>Sfoglia le gallery per conoscere le novit&agrave; di <strong>Fox</strong> e <strong>The CW</strong>.</p> Gillian Anderson in una dramedy di Netflix sull&#039;educazione sessuale http://www.bestserial.it/News/5359/gillian-anderson-in-una-dramedy-di-netflix-sull-039-educazione-sessuale <p><strong>Gillian Anderson</strong> sar&agrave; protagonista di un nuovo show originale <strong>Netflix</strong> sull&#39;educazione sessuale.</p> <p>Si tratter&agrave; di una dramedy in cui l&#39;ex <strong>Dana Scully</strong> di <strong><em>X-Files</em></strong> interpreter&agrave; una terapista a prima vista decisamente disinibita, stando a quanto pubblicato da Netflix, alle prese con l&#39;apertura di una nuova clinica privata.</p> <p>La serie si chiamer&agrave; <em><strong>Sex Education</strong></em> e seguir&agrave; oltre al personaggio interpretato da Anderson anche quello del figlio, i cui panni sono vestiti da <strong>Asa Butterfield</strong> (<strong><em>End Game</em></strong>, <strong><em>Hugo</em></strong>).</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/17/gillian-anderson-cast-sex-education-netflix/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> Narcos: tante new entry nel cast della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/5362/narcos-tante-new-entry-nel-cast-della-quarta-stagione <p>Il cast della quarta (e attesissima) stagione di <em><strong>Narcos</strong></em> si arricchisce alla grande! Sapevamo gi&agrave; di <strong>Diego Luna</strong> e <strong>Michael Pe&ntilde;a </strong>come protagonisti principali, e adesso, a unirsi a loro &egrave; una squadra di talentuosi interpreti appena rivelati dal produttore esecutivo <strong>Eric Newman</strong>.</p> <p>Ebbene, sappiate che nei nuovi episodi ci saranno anche <strong>Tenoch Huerta</strong> (<em>Spectre</em>), <strong>Joaquin Cosio</strong> (<em>Quantum of Solace</em>), <strong>Jose Maria Yazpik</strong> (l&#39;Amado Carrillo Fuentes della precedente season), <strong>Teresa Ruiz</strong> (<em>The Last Ship</em>) e <strong>Alyssa Diaz</strong> (<em>Red Dawn</em>)!</p> <p>Dietro la cinepresa, invece, avremo <strong>Amat Escalante</strong>, Miglior Regista a Cannes 2013 per <em>Heli</em> e Leone d&#39;Argento alla Mostra di Venezia 2 anni fa con <em>La regi&oacute;n salvaje</em>. Con lui, tra gli altri, <strong>Alonso Ruizpalacios</strong> e <strong>Andi Baiz</strong>.</p> <p>Insomma, un team affatto male, non trovate anche voi? La quarta stagione di <em>Narcos</em>, ricordiamo, non ha ancora attualmente una data di release su <strong>Netflix</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> La nuova serie di Michael Moore in arrivo per le elezioni di medio termine http://www.bestserial.it/News/5350/la-nuova-serie-di-michael-moore-in-arrivo-per-le-elezioni-di-medio-termine <p><strong>Michael Moore</strong> è di nuovo in pista e sembra essere tornato più determinato che mai. Sono mesi che il suo nuovo show televisivo è atteso e il titolo originale sarebbe dovuto essere <em><strong>Michael Moore Live from the Apocalypse.</strong></em></p> <p>Il programma inizialmente sviluppato da <strong>TNT</strong> ha però cambiato casa passando a <strong>TBS</strong> e modificato il titolo diventando <em><strong>TV Nation</strong></em>, posizionandosi così in grande continuità con il passato vista l&#039;omonimia con il programma che Michael Moore ha realizzato <strong>negli anni Novanta per NBC</strong>.</p> <p>La decisione di cambiare titolo è stata motivata così dall&#039;autore a <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2018/05/michael-moore-tv-nation-tbs-details-1201965341/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Indiewire</a>: <em>“Abbiamo deciso di andare in onda per cinque o dieci anni. Abbiamo intenzione di sopravvivere all&#039;apocalisse, capito? Vogliamo pensare a questo come al primo show post-Trump mentre lui è ancora nel suo ufficio”.</em></p> <p> </p> <p>Il programma sarebbe dovuto iniziare lo scorso autunno, poi all&#039;inizio del 2018 ma Moore ha recentemente specificato che andrà in onda dal <strong>prossimo ottobre, in vista delle elezioni di medio termine.</strong></p> <p> </p> <p> </p> Il signore degli anelli, la serie di Amazon potrebbe seguire le vicende del giovane Aragorn http://www.bestserial.it/News/5351/il-signore-degli-anelli-la-serie-di-amazon-potrebbe-seguire-le-vicende-del-giovane-aragorn <p>La vita di <strong>Aragorn</strong> al centro del progetto di Amazon sul<em><strong> Signore degli anelli</strong></em>.</p> <p>Si tratta di una produziome dagli enormi investimenti, che come <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4508/il-signore-degli-anelli-quanto-costera-la-serie-tv-ad-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>abbiamo sottolineato</a> pi&ugrave; volte si annuncia essere <strong>una delle pi&ugrave; importanti e dispendiose realt&agrave; del panorama televisivo internazione dei prossimi anni.</strong></p> <p>In queste ore sono arrivate le prime notizie pi&ugrave; precise sul soggetto da cui partir&agrave; il progetto, ovvero la figura di <strong>Aragorn</strong>. Il pesonaggio interpretato magistralmente da <strong>Viggo Mortensen</strong> nella saga cinematografica potrebbe essere al centro della serie di <strong>Amazon</strong>, in una versione per&agrave; molto pi&ugrave; giovane rispetto a quella che conosciamo.</p> <p>In questo modo sarebbero confermate le indiscrezioni e le supposizioni che hanno invaso i siti web per mesi, secondo le quali il progetto sarebbe stato un prequel rispetto alla storia raccontata dai film di <strong>Peter Jackson</strong>. Oggi <strong>TheOneRing.net</strong> pubblica un <a href=&quot;https://twitter.com/theoneringnet?ref_src=twsrc%5Etfw&amp;ref_url=https%3A%2F%2Fwww.mondofox.it%2F2018%2F05%2F17%2Fil-signore-degli-anelli-la-serie-tv-potrebbe-avere-per-protagonista-il-giovane-aragorn%2F&quot; target=&quot;_blank&quot;>post</a> secondo il quale sar&agrave; proprio<strong> il giovane Aragorn </strong>a recitare il ruolo da protagonista del progetto e per quanto manchi ancora l&#39;ufficialit&agrave; sembra un&#39;ipotesi abbastanza probabile e decisamente pi&ugrave; intrigante di tante altre che sono venute fuori in questi mesi.</p> <p>L&#39;utilizzo della mitologia del <em><strong>Signore degli anelli</strong></em> &egrave; a tutti gli effetti il tentativo da parte di <strong>Amazon</strong> di dar vita a un nuovo fenomeno globale di enormi dimensioni, un prodotto che riesca ad avere l&#39;impatto mediatico del <em><strong>Trono di spade</strong></em> e magari a raccogliere anche gli spettatori che tra un anno saranno orfani della serie.</p> <p> </p> Upfront 2018: le nuove serie di ABC, NBC e CBS http://www.bestserial.it/News/5352/upfront-2018-le-nuove-serie-di-abc-nbc-e-cbs <p>Gli <strong>Upfront</strong> sono un momento estremamente suggestivo della televisione americana, non tanto per gli spettatori <strong>quanto per gli addetti ai lavori</strong>, i quali nel cuore della primavera, a stagione televisiva praticamente conclusa, ricevono qualche assaggio sulle serie che potrebbero esserere trasmesse dai network televisivi nella stagione successiva. Se ieri abbiamo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5344/upfront-2018-le-foto-delle-star-alla-cerimonia&quot; target=&quot;_self&quot;>raccontato</a> qualcosa sulla cerimonia, dedicandoci alla mondanit&agrave; e mostrando alcune delle immagini pi&ugrave; gustose, da <strong>oggi ci concentriamo sulle serie TV</strong>.</p> <p>Quello degli Upfront &egrave; il periodo in cui si basa gran parte del successo dell&#39;anno venturo, perch&eacute; a seconda dell&#39;impressione che fanno i nuovi show sugli inserzionisti pubblicitari si decider&agrave; quali dei pilot diventer&agrave; una serie televisiva. In questa occasione i <strong>network fanno anche il punto sulle serie della stagione appena conclusa</strong>, chiudendo il cerchio stabilendo definitivamente quali show rinnovare e quali invece cancellare. Abbiamo deciso di dividere in due parti il resoconto sugli Upfront realizzando un primo blocco oggi dedicato ai tre network pi&ugrave; antichi del sistema televisivo americano (<strong>ABC</strong>, <strong>NBC</strong> e <strong>CBS</strong>) e un secondo domani incentrato sui due restanti (<strong>Fox</strong> e <strong>The CW</strong>).</p> <p> </p> <p>Per quanto riguarda <strong>ABC</strong> si evidenziano le chiusure di importanti show come <em><strong>Scandal</strong></em> e <em><strong>Once Upon a Time e Scandal</strong></em> e le cancellazioni di serie alla prima stagione come <em><strong>The Crossing</strong></em> e <strong>The</strong><em><strong> Mayor</strong></em>, le quali forse non meritavano questa sorte. Tra le conferme ci sono ovviamente le serie di <strong>Shonda Rhimes</strong> che andranno a fare da scheletro alle novit&agrave; del prossimo anno, tra cui desta molta curiosit&agrave; <em><strong>Schooled</strong></em>, spin off di <em><strong>The Goldbergs</strong></em>.</p> <p> </p> <p>Sul fronte <strong>NBC</strong> invece le notizie tristi riguardano soprattutto due show cancellati: <em><strong>Great News</strong></em> (particolarmente amato dalla critica) e <em><strong>Rise</strong></em> (sul quale la rete aveva investito tanto). Tra le conferme ovviamente ci sono <em><strong>This Is Us</strong></em> e <em><strong>The Good Place</strong></em> (tra le altre), serie che associano un grande successo di pubblico a un apprezzamento critico decismaente fuori dalla media. Tra le novit&agrave; invece la pi&ugrave; interessante &egrave; forse <em><strong>Abby&#39;s</strong></em>, nuova comedy prodotta da Michael Schur (<em>The Good Place</em>, <em><strong>Parks and Recreation</strong></em>).</p> <p> </p> <p>La <strong>CBS</strong> &egrave; la rete che quest&#39;anno si &egrave; comportanta meglio con i propri show, in particolare tra quelli apprezzati da pubblico e critica. Forse solo <em><strong>Zoo</strong></em> pu&ograve; avere qualche recriminazione, anche se ha avuto comunque la possibilit&agrave; di realizzare tre stagioni. Tra le serie confermate quelle pi&ugrave; remunerative rimangono il franchise <em><strong>NCIS</strong></em> e la doppietta <em><strong>The Big Bang Theory-Young Sheldon</strong></em>. Quanto alle novit&agrave;, invece, destano interesse <em><strong>The Code</strong></em> con <strong>Mira Sorvino</strong> e il revival di <em><strong>Magnum P.I.</strong></em></p> <p> </p> <p>Sfoglia le gallery per vedere tutte <strong>le nuove serie presentate da ABC, NBC e CBS.</strong></p> <p> </p> <p> </p> Sense8, il trailer del finale della serie http://www.bestserial.it/News/5353/sense8-il-trailer-del-finale-della-serie <p><em><strong>Sense8</strong></em> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; amate di <strong>Netflix</strong>, caratterizzata da una fanbase folta e molto affezionata, che alla piattaforma di streaming ha creato anche qualche problemino.</p> <p>Lo scorso anno infatti la serie delle sorelle <strong>Wachowski</strong> &egrave; stata cancellata perch&eacute;<strong> i costi di produzione non erano pi&ugrave; sostenibili</strong> e sul web si &egrave; scatenata una rivolta pacifica (o quasi), con fan di tutto il mondo che hanno postato di tutto per<strong> far sentire il loro malcontento.</strong></p> <p>Anche alla luce di questo (ma non sapremo mai la verit&agrave;) <strong>Netflix</strong> ha deciso di concedere alle autrici e agli spettatori<strong> un film conclusivo per dare un degno epilogo allo show.</strong></p> <p><strong>L&#39;8 giugno </strong>su Netflix verr&agrave; reso disponibile il finale di <em><strong>Sense8</strong></em>, ma intanto<strong> &egrave; arrivato l&#39;attesissimo trailer </strong>che potete vedere cliccando qui in basso.</p> <p> </p> Maradona, Amazon annuncia una serie sull&#039;ex calciatore del Napoli http://www.bestserial.it/News/5354/maradona-amazon-annuncia-una-serie-sull-039-ex-calciatore-del-napoli <p><strong>Amazon</strong> annuncia una serie su <strong>Diego Armando Maradona</strong>.</p> <p>Si tratter&agrave; di una produzione <strong>BTF Media</strong>, in associazione con <strong>Dhana Media</strong> e <strong>Raze</strong> che racconter&agrave; la vita, i successi e i lati oscuri del campione argentino.</p> <p>La serie si concentrer&agrave; sull&#39;esistenza di <strong>Maradona</strong> fin dall&#39;infanzia, partendo dai suoi esordi in Argentina e passando dai successi in Spagna con il Barcellona e in Italia con il Napoli. Il documentario racconter&agrave; anche nei dettagli il rapporto tra il calciatore e la nazionale argentina e cos&igrave; come il suo ruolo in occasione della <strong>vittoria del Mondiale del 1986 in Messico</strong>.</p> <p>Particolare attenzione verr&agrave; dedicata al <strong>priodo napoletano di Maradona</strong>, al rapporto tra il calciatore e la citt&agrave;, alle vittorie in campionato e in Europa e al suo ricordo indelebile negli anni a venire.</p> <p>Queste le parole di <strong>Francisco Cordero</strong> (BTF Media), tra i produttori della serie <em>&quot;La storia esplorer&agrave; anche gli aspetti meno noti di Diego e lo rappresenter&agrave; non solo come campione, ma anche come uomo. Insieme ad Amazon Prime Video, Dhana Media e Raze, stiamo apporfondendo la sua storia per presentare le varie sfaccettature al pubblico&rdquo;.</em></p> <p> </p> Streghe: ecco il primo teaser trailer del reboot http://www.bestserial.it/News/5355/streghe-ecco-il-primo-teaser-trailer-del-reboot <p>A poche settimane dal suo annuncio ufficiale, ecco arrivare online il primo teaser trailer del reboot di<em><strong> Streghe</strong></em>, serie cult andata in onda dal 1998 al 2006.</p> <p>Sappiamo gi&agrave; che <strong>Holly Marie Combs</strong>, che nello show originale vestiva i panni di <strong>Piper Halliwell</strong>, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4880/streghe-una-delle-protagoniste-originali-si-scaglia-contro-il-reboot&quot;>non ha affatto preso bene l&#39;idea del rifacimento</a>, ma chiaramente, l&#39;unico giudizio che conter&agrave; in merito &egrave; quello dei fan. In ogni caso, sappiate che questa nuova versione promette un approccio pi&ugrave; &ldquo;femminista&rdquo; rispetto la serie originale, e non mancheranno nemmeno alcuni grandi twist (una delle tre protagoniste avr&agrave; una relazione omosessuale!).</p> <p>Attualmente il reboot non ha ancora una data di release ufficiale, ma stando a <strong>CW</strong>, il debutto &egrave; previsto durante l&#39;autunno. Nel cast, tra gli altri: Melonie Diaz, Madeleine Mantock, Sarah Jeffery, Rupert Evans, Ellen Tamaki, Ser&#39;Darius Blain e Charlie Gillespie.</p> <p>Che dire? Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Arrowverse: il prossimo crossover introdurrà Batwoman e Gotham City http://www.bestserial.it/News/5356/arrowverse-il-prossimo-crossover-introdurra-batwoman-e-gotham-city <p>Siamo ormai ben abituati ai crossover della <strong>Arrowverse </strong>che coinvolgono per alcuni episodi interconnessi i supereroi e i villain di <em><strong>Arrow</strong></em>,<em><strong> The Flash</strong></em>, <em><strong>Supergirl</strong></em> e <em><strong>Legends of Tomorrow</strong></em>. Di certo, per&ograve;, i fan avranno ancora pi&ugrave; hype stavolta, dato che nel prossimo crossover sar&agrave; ufficialmente introdotta la citt&agrave; di <strong>Gotham</strong>, con tanto di partecipazione all&#39;avventura di un amato personaggio<strong> DC</strong> come<strong> Batwoman</strong>!</p> <p>Ha dichiarato <strong>Stephen Amell</strong>: <em>&laquo;Faremo un altro evento crossover questo autunno, e introdurremo un nuovo personaggio. Combatteremo al fianco di Batwoman&raquo;</em>.<em> &laquo;Aggiungeremo la citt&agrave; di Gotham nell&#39;Arrowverse&raquo;</em>, ha poi specificato il presidente della CW<strong> Mark Pedowitz</strong>, promettendo<em> &laquo;un altro evento carico di action&raquo;.</em></p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Chiss&agrave; chi interpreter&agrave; i panni della supereroina? Al momento il crossover non ha ancora una data specifica, ma dovrebbe arrivare circa all&#39;inizio di dicembre.</p> <p><strong>Fonte:<em> <a href=&quot;http://tvline.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Daredevil: svelato il villain della terza stagione? http://www.bestserial.it/News/5348/daredevil-svelato-il-villain-della-terza-stagione <p>Ok <em><strong>Jessica Jones</strong></em> o <em><strong>Luke Cage</strong></em>, ma tra le serie <strong>Marvel/Netflix </strong>pi&ugrave; amate dai fan, non pu&ograve; certamente mancare il titolo che ha dato il via a tutta l&#39;ondata di supereroi sulla nota piattaforma di streaming, e stiamo chiaramente parlando di <em><strong>Daredevil</strong></em>.</p> <p>Come ormai sappiamo, i lavori sulla sua terza stagione sono gi&agrave; in corso, e ad arrivare, adesso, &egrave; un grosso rumor che di certo render&agrave; felici gli appassionati: stando ai giornalisti di <em>That Hashtag Show</em>, infatti, nel corso dei nuovi episodi esordir&agrave; finalmente sul piccolo schermo quel cattivone di <strong>Bullseye</strong>, villain gi&agrave; precedentemente interpretato &ndash; senza successo &ndash; da <strong>Colin Farrell</strong> nella versione cinematografica del 2003, considerata ancora oggi uno dei peggiori cinecomic mai realizzati.</p> <p>Di pi&ugrave;: secondo la fonte, a interpretare il character sar&agrave;<strong> Wilson Bethel</strong>, attore noto al pubblico televisivo per via di rinomati show quali <em><strong>Hart of Dixie</strong></em> e <em><strong>Generation Kill</strong></em>. Al momento la rivelazione &egrave; ancora priva di conferma ufficiale, quindi prendetela comunque con le dovute pinze: che ne pensate, per&ograve;, dell&#39;eventualit&agrave; di avere Bullseye come principale cattivo della terza stagione di <em>Daredevil</em>?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://thathashtagshow.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>THS</a></em></strong></p> Upfront 2018: le foto delle star alla cerimonia http://www.bestserial.it/News/5344/upfront-2018-le-foto-delle-star-alla-cerimonia <p>Come abbiamo detto qualche giorno fa, <strong>non &egrave; stato un anno semplice per molte produzioni televisive</strong>, vista la mole di cancellazioni che &egrave; arrivata come una mannaia negli ultimi giorni.</p> <p>Tuttavia sono anche tante le serie confermate e quelle annunciate, rispetto alle quali parleremo in maniera approfondita nei prossimi due giorni <strong>facendo il punto canale per canale</strong>.</p> <p>Oggi ci soffermiamo sulla mondanit&agrave;, perch&eacute; alla cerimonia di presentazione delle programmazioni della prossima stagione, i cosiddetti <strong>Upfront</strong>, in cui i network presentano alla stampa e agli inserzionisti i progetti futuri, non sono mancate le star della televisione a farsi fotografare sia sul red carpet sia nei momenti e nelle pose pi&ugrave; buffe.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere le foto della serata</strong>.</p> Ecco quando inizierà Sharp Objects, la serie con Amy Adams scritta dall&#039;autrice di Gone Girl http://www.bestserial.it/News/5345/ecco-quando-iniziera-sharp-objects-la-serie-con-amy-adams-scritta-dall-autrice-di-gone-girl <p><em><strong>Sharp Objects</strong></em> &egrave; uno dei progetti del <strong>2018</strong> su cui <strong>HBO</strong> punta di pi&ugrave;. Non essendoci il suo maggiore successo commerciale degli ultimi anni (<strong><em>Il trono di spade</em></strong>) e lo show che invece ha riscosso il miglior gradimento critico (<em><strong>Big Little Lies</strong></em>) quest&#39;anno la rete ha bisogno di puntare su qualche progetto forte e in grado di essere apprezzato da pubblico e critica senza troppi problemi.</p> <p><em>Sharp Objects</em> sembra essere perfetto per questa esigenza in quanto presenta le condizioni di partenza ideali per piacere sia alla critica sia al pubblico della rete.</p> <p>Si tratter&agrave; di una miniserie in otto episodi basata sull&#39;omonimo romanzo scritto da <strong>Gillian Flynn</strong> e racconter&agrave; la storia della giornalista, <strong>Camille Preaker</strong>, la quale far&agrave; ritorno nel suo piccolo paese d&#39;origine per raccontare l&#39;omicidio di una giovane adolescente e la scomparsa di un&#39;altra.</p> <p>La protagonista &egrave; interpretata da <strong>Amy Adams</strong> (anche produttrice) e lo show si presenta come un racconto al femminile su un personaggio dal passato turbolento che svilupper&agrave; processi di identificazione con le vittime del caso del caso di cronaca di cui si occupa.</p> <p><strong><em>Sharp Objects</em></strong> ha tutte le carte in regola per essere la nuova <em>Big Little Lies</em>, soprattutto perche la qualit&agrave; &egrave; garantita da Gillian Flynn, gi&agrave; autrice al cinema di <em><strong>Gone Girl</strong></em> di <strong>David Fincher</strong>.</p> <p>La serie comincer&agrave;<strong> l&#39;8 luglio su HBO</strong> negli Stati Uniti e arriver&agrave; in Italia su <strong>Sky Atlantic</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/sharp-objects-premiere-date-hbo-1202811677/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> 9-1-1, Jennifer Love Hewitt sostituisce Connie Britton http://www.bestserial.it/News/5346/9-1-1-jennifer-love-hewitt-sostituisce-connie-britton <p><em><strong>9-1-1</strong></em> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; amate dal pubblico americano nel corso di questa stagione, in grado di raccontare storie avvincenti ed emozionanti, avere un ritmo serrato e <strong>appassionare gli spettatori settimana dopo settimana.</strong></p> <p>Uno dei punti di forza della serie &egrave; stato il personaggio interpretato da <strong>Connie Britton</strong>, ovvero la regista dietro tutte le operazioni della squadra di pompieri al centro della serie,<strong> la quale per&ograve; dalla seconda stagione non far&agrave; pi&ugrave; parte del progetto.</strong></p> <p>L&#39;attrice &egrave; una delle interpreti a cui <strong>Ryan Murphy</strong> (produttore delllo show) &egrave; pi&ugrave; affezionato, tanto da affidarle il ruolo da protagonista nella prima stagione di <em><strong>American Horror Story</strong></em>. Dalla prossima annata per&ograve;, la persona incaricata di ricevere le telefonate e teleguidare gli interventi dei vigili del fuoco sar&agrave; interpretata da <strong>Jennifer Love Hewitt</strong> (<em><strong>Criminal Minds</strong></em>, <em><strong>Ghost Whisperer</strong></em>).</p> <p>Connie Britton ha infatti firmato per una sola stagione di <em>9-1-1</em> e dal prossimo anno entrer&agrave; a far parte della miniserie trasmessa da <strong>Bravo</strong> <em><strong>Dirty John</strong></em>. Al suo posto ci sar&agrave; Jennifer Love Hewitt che interpreter&agrave; <strong>Maddie</strong>, la nuova telefonista della stazione. Non &egrave; escluso per&ograve; che il personaggio interpretato da Britton <strong>faccia qualche apparizione fugace anche durante la prossima annata.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/05/jennifer-love-hewitt-is-replacing-connie-britton-on-9-1-1.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p> </p> <p> </p> I personaggi femminili secondo Emilia Clarke http://www.bestserial.it/News/5347/i-personaggi-femminili-secondo-emilia-clarke <p><strong>Emilia Clarke</strong> grazie al ruolo di <strong>Danaerys</strong> nel <em><strong>Trono di spade</strong></em> &egrave; diventata una delle pi&ugrave; importanti dive del momento e dall&#39;alto di questo ruolo ha approfittato per esprimere la propria opinione su come la critica e i media parlano dei personaggi femminili al cinema e in televisione.</p> <p>In occasione della presentazione di <em><strong>Solo: A Star Wars Story</strong></em> a <strong>Cannes</strong> l&#39;attrice ha puntato l&#39;attenzione sulla tendenza a definire <em>forti</em> determinati personaggi femminili, sottolineando quanto questo tipo di linguaggio sia sessista, specialmente perch&eacute; <strong>a generi invertiti la stessa cosa non accade</strong>, a meno che un uomo non sia particolarmente forte dal punto di vista fisico.</p> <p><strong>Emilia Clarke </strong>ha inoltre aggiunto le seguenti parole: <em>&quot;Se non &egrave; forte, cos&#39;&egrave;? Mi state dicendo che esiste un&#39;altra opzione, che pu&ograve; esistere una protagonista debole? Pensate che una protagonista in un film possa essere una donna debole? Non dovremmo neanche discuterne, quindi, per favore, basta dire donne forti&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/emilia-clarke-strong-female-character-sexist-1202811633/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> Alfred Pennyworth: in arrivo una serie tv sul maggiordomo di Batman http://www.bestserial.it/News/5349/alfred-pennyworth-in-arrivo-una-serie-tv-sul-maggiordomo-di-batman <p><em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5335/gotham-rinnovato-per-una-quinta-e-conclusiva-stagione&quot;>Gotham</a></strong></em><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5335/gotham-rinnovato-per-una-quinta-e-conclusiva-stagione&quot;> potr&agrave; anche concludersi con la sua quinta stagione</a>, ma sappiate che il creatore dello show, <strong>Bruno Heller</strong>, &egrave; ormai attualmente al lavoro su una nuova serie tv <strong>DC</strong>, niente di meno che uno spin-off interamente dedicato ad <strong>Alfred Pennyworth</strong>, il fido maggiordomo di Bruce Wayne!</p> <p>L&#39;emittente via cavo <strong>Epix</strong> ha annunciato che la prima stagione della serie sar&agrave; composta da 10 episodi, e che non sar&agrave; in alcun modo collegata alle vicende di <em>Gotham</em>. Insomma, assoluta carta bianca sulla storia, che a quanto pare, seguir&agrave; il buon Alfred durante la sua giovent&ugrave; nella Londra degli anni &#39;60, raccontandoci del suo primo incontro col padre di Bruce, <strong>Thomas Wayne</strong>.</p> <p>Oltre a Heller, sar&agrave; presente a bordo anche <strong>Danny Cannon</strong>, che diriger&agrave; il primo episodio dell&#39;avventura. Ha dichiarato Michael Wright, presidente della Epix: <em>&laquo;Da vero fan di questi classici personaggi della DC, cos&igrave; come dell&#39;incredibile talento di Bruno Heller e Danny Cannon, non potremmo essere pi&ugrave; eccitati di accogliere questa serie. Non vediamo l&#39;ora di lavorare con Bruno e Danny &ndash; assieme a Peter Roth, Susan Rovner, Brett Paul e la squadra della Warner Horizon &ndash; a questa fantastica origin story&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Serie TV e letteratura: i migliori adattamenti televisivi dal Trono di spade ad Hannibal http://www.bestserial.it/News/5331/serie-tv-e-letteratura-i-migliori-adattamenti-televisivi-dal-trono-di-spade-ad-hannibal <p>Spesso si dice, forzando un po&#39; i termini della questione, che <strong>le serie TV sono la nuova letteratura</strong>. Fermo restando che un paragone di questo tipo &egrave; impossibile per via delle troppe differenze tra le due forme espressive, &egrave; innegabile che ci siano delle affinit&agrave; forti tra i modelli narrativi della serialit&agrave; televisiva e quelli della letteratura.</p> <p>Innanzitutto va detto che <strong>la forma romanzo &egrave; la cosa pi&ugrave; vicina alle serie televisive degli ultimi vent&#39;anni</strong>: la contemporaneit&agrave; &egrave; infatti caratterizzata da show dalla forte trama orizzontale che rende gli episodi dei piccoli tasselli di un tutto complessivo che ha la stessa natura di un volume letterario, non a caso in serie come <em><strong>House of Cards</strong></em> i titoli degli episodi sono nominati come dei capitoli.</p> <p>Quando si parla di adattamenti televisivi di opere letterarie non si pu&ograve; non fare riferimento al <em><strong>Trono di spade</strong></em>, forse il pi&ugrave; famoso e per certi versi il pi&ugrave; ambizioso degli adattamenti letterari per il piccolo schermo. Dare vita a un blockbuster televisivo a partire da un ciclo di romanzi fantasy &egrave; stata <strong>un&#39;operazione coraggiosa da parte di HBO</strong>, che oggi sta raccogliendo tutti i frutti.</p> <p>Ma quali sono <strong>le migliori serie che provengono da opere letterarie?</strong> Sfoglia la gallery per conoscere la nostra lista.</p> 10 After Midnight, la nuova serie di Guillermo del Toro per Netflix http://www.bestserial.it/News/5338/10-after-midnight-la-nuova-serie-di-guillermo-del-toro-per-netflix <p><strong>Guillermo del Toro</strong> produrr&agrave; una serie antologica horror per <strong>Netflix</strong>.</p> <p>Si chiamer&agrave; <em><strong>10 After Midnight</strong></em> e sar&agrave; un progetto costituito da episodi autoconclusivi nel quale il regista premio Oscar per <em><strong>La forma dell&#39;acqua</strong></em> sar&agrave; presente in veste di produttore e coordinatore dell&#39;operazione, ma anche occasionalmente in quella di sceneggiatore e di regista.</p> <p>La collaborazione tra del Toro e Netflix consta gi&agrave; di un successo significativo, ovvero <em><strong>Trollhunter</strong></em>, serie animata creata dall&#39;autore messicano e vincitrice di diversi premi Emmy.</p> <p>Fino a qualche anno fa del Toro ha lavorato insieme a FX alla produzione di <em><strong>The Strain</strong></em>, horror soprannaturale dalle premesse entusiasmanti che purtroppo non &egrave; riuscito a confermare le alte aspettative di partenza.</p> <p><em><strong>10 After Midnight</strong></em> &egrave; descritta come una serie i cui episodi sono curati da registi di prestigio e affrontano tematiche legate alle varie facce dell&#39;horror attraverso prospettive personali e sofisticate.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/05/guillermo-del-toro-live-action-horror-anthology-series-10-after-midnight-netflix-1202387868/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Nightflyers, il nuovo teaser della serie tratta da un racconto dell&#039;autore del Trono di spade http://www.bestserial.it/News/5339/nightflyers-il-teaser-della-serie-tratta-da-un-racconto-dell-039-autore-del-trono-di-spade <p><strong>George R.R. Martin</strong> &egrave; uno degli autori il cui nome &egrave; pi&ugrave; noto in ambito seriale, anche se non si tratta propriamente di uno scrittore televisivo.</p> <p>Martin &egrave; uno scrittore di genere che si occupa e si &egrave; occupato soprattutto di fantasy e di fantascienza, che sul piccolo schermo &egrave; noto soprattutto per essere l&#39;autore della saga letterara da cui poi &egrave; nato <em><strong>Il trono di spade</strong></em>.</p> <p>Dopo il successo della serie <strong>HBO</strong> le produzioni televisive hanno capito che investire sul nome di George R.R. Martin pu&ograve; essere particolarmente remunerativo tanto che <strong>SyFy</strong> ha messo in produzione <em><strong>Nightflyers</strong></em>, serie TV tratta dal racconto <em><strong>Dieci piccoli umani</strong></em>, che in Italia arriver&agrave; su <strong>Netflix</strong>.</p> <p>Lo show sar&agrave; una&#39;avvincente avventura fantascientifica che vedr&agrave; esploratori e scienziati <strong>alla prese con forme di vita aliene</strong> che potrebbero salvare il genere umano. I misteri saranno al centro del racconto, sia per quanto riguarda eventi difficilmente spiegabili, sia per quanto riguarda le creature che i protagonisti incontreranno sul loro percorso.</p> <p>Lo show &egrave; interpretato da <strong>Gretchen Mol, Eoin Macken, David Ajala, Sam Strike, Maya Eshet, Angus Sampson, Jodie Turner-Smith </strong>e<strong> Brian F. O&#39;Byrne.</strong></p> <p>Da poco &egrave; stato rilasciato il nuovo teaser che potete gustarvi cliccando qui sotto.</p> Agents of SHIELD rinnovato per la sesta stagione http://www.bestserial.it/News/5340/agents-of-shield-rinnovato-per-la-sesta-stagione <p><em><strong>Agents of SHIELD</strong></em> &egrave; stata rinnovata per la sesta stagione da <strong>ABC</strong>.</p> <p>Lo show nato a partire dalla figura dall&#39;agente <strong>Coulson</strong> &egrave; stato per anni uno degli architrave principali del <strong>Marvel Cinematic Universe</strong>, rimanendo costante stagione dopo stagione e conquistando un folto gruppo di spettatori fedeli e appassionati.</p> <p><strong>ABC</strong>, <strong>Marvel</strong> e <strong>Disney</strong> hanno deciso di premiare la serie rinnovandola per una sesta stagione nonostante il calo di ascolti riscontrato negli ultimi anni.</p> <p>Il rinnovo era tutt&#39;altro che scontato tanto che i produttori esecutivi della serie <strong>Jed Whedon</strong>, <strong>Maurissa Tancharoen</strong> e <strong>Jeff Bell</strong> hanno dichiarato di aver scritto il finale della quinta stagione <strong>come se fosse la conclusione definitiva della serie</strong>, in modo da non lasciare troppe storyline aperte in caso di cancellazione dello show.</p> <p>Fortunatamente <em>Agents of SHIELD </em>&egrave; stata rinnovata per <strong>una sesta stagione da 13</strong> <strong>episodi</strong> che molto probabilmente sar&agrave; l&#39;ultima, anche se su questo dettaglio non c&#39;&egrave; ancora l&#39;ufficialit&agrave;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/05/14/agents-shield-renewed-season-6/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> L&#039;estate è infinita, la nuova serie tratta dal libro di Edoardo Nesi sviluppata da Timvision http://www.bestserial.it/News/5341/l-estate-e-infinita-la-nuova-serie-tratta-dal-libro-di-edoardo-nesi-sviluppata-da-timvision <p><strong>Timvision</strong> e <strong>Tempesta</strong> hanno siglato un accordo per la produzione di una serie televisiva a partire da <em>L&#39;estate &egrave; infinita</em>, romanzo di <strong>Edoardo Nesi</strong>.</p> <p>Lo scrittore nel <strong>2011</strong> ha vinto il <strong>Premio Strega</strong> grazie al romanzo <em><strong>Storia della mia gente</strong></em>.</p> <p>La serie sar&agrave; sceneggiata dallo stesso Nesi insieme a <strong>Michele Pellegrini</strong> (<em><strong>La mafia uccide solo d&#39;estate</strong>,</em> <em><strong>Tutto pu&ograve; succedere</strong></em>) e racconter&agrave; i chiaroscuri della Toscana degli anni Settanta.</p> <p>Questa la trama del libro e della futura serie: <span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0)&quot;><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:10pt&quot;><strong>Ivo Barrocciai</strong>, figlio di un piccolo produttore di coperte, sogna di realizzare la pi&ugrave; grande fabbrica tessile che la sua citt&agrave; abbia mai visto. Attorno alla costruzione dell&rsquo;impianto e al sogno di Ivo, imprenditore amante del lusso e delle belle donne, ruotano le vite degli altri personaggi, <strong>Arianna</strong>, trentenne sposata che detesta la libert&agrave; vuota che riempie la sua esistenza, <strong>Cesare &quot;Bestia&quot; Vezzosi</strong>, marito di Arianna e impresario edile appassionato di tennis, e l&#39;imbianchino <strong>Citarella</strong>, lavoratore instancabile immigrato dal sud</span><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:10pt&quot;>.</span></span></p> In arrivo The Perfectionists, lo spin off di Pretty Little Liars. Guarda il teaser http://www.bestserial.it/News/5342/in-arrivo-the-perfectionists-lo-spin-off-di-pretty-little-liars-guarda-il-teaser <p>Ecco una conferma importantissima per tutti i fan di <em><strong>Pretty Little Liars</strong></em>: &egrave; in arrivo <strong><em>The Perfectionists</em></strong>, attesissimo spin off del celebre teen drama.</p> <p>Lo show &egrave; sviluppato da <strong>Freeform</strong> ed &egrave; ispirato alla serie di romanzi scritta da <strong>Sarah Shepard</strong>. La sceneggiatrice principale sar&agrave; <strong>Marlene King</strong>, la quale da <em><strong>Pretty Little Liars</strong></em> porter&agrave; con s&eacute; anche i personaggi di <strong>Alison DiLaurentis</strong> e <strong>Mona Vanderwaal</strong>, interpretati dalle star <strong>Sasha Pieterse</strong> e <strong>Janel Parrish</strong>.</p> <p>La prima stagione avr&agrave; <strong>10 episodi</strong> e andr&agrave; in onda non prima del <strong>2019</strong>, ma intanto &egrave; possibile gustarne un assaggio con questo primo teaser.</p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Universo DC: in arrivo una serie live action su Doom Patrol http://www.bestserial.it/News/5343/universo-dc-in-arrivo-una-serie-live-action-su-doom-patrol <p>Non sappiamo ancora quando debutter&agrave; ufficialmente il servizio di streaming targato<strong> DC</strong>, ma quel che &egrave; certo &egrave; che la casa sta radunando dalla sua diversi progetti che non mancheranno di far venire molta eccitazione ai fan.</p> <p>Sappiamo gi&agrave; delle serie live action dedicate a <em><strong>Swamp Thing </strong></em>e <em><strong>Metropolis</strong></em>, cos&igrave; come delle serie animate su <em><strong>Harley Quinn</strong></em> e <em><strong>Young Justice</strong></em>. Adesso, ecco arrivare un ulteriore annuncio: nella piattaforma potremo goderci anche uno show in carne e ossa su <em><strong>Doom Patrol</strong></em>, il gruppo di supereroi creato da Bob Haney e Arnold Drake nel 1963!</p> <p>Al centro della narrazione, alcuni metaumani emarginati dalla societ&agrave; che finiscono per formare un proprio team. Tra i membri della squadra: <strong>Robotman</strong>, <strong>Negative Man</strong>, <strong>Elasti-Girl</strong>, <strong>Crazy Jane</strong> e il <strong>Dr. Niles Caulder (The Chief)</strong>. E attenzione, perch&eacute; nella serie dovrebbe apparire anche <strong>Cyborg</strong>, personaggio gi&agrave; interpretato sul grande schermo da<strong> Ray Fisher</strong>. Chiss&agrave; se sar&agrave; sempre lui a dare volto al character? Al momento non ci sono ancora news sul casting, quindi non ci rimane che attendere ulteriori updates!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Peaky Blinders trionfa ai BAFTA TV 2018. Ecco tutti i vincitori http://www.bestserial.it/News/5332/peaky-blinders-trionfa-ai-bafta-tv-2018-ecco-tutti-i-vincitori <p>I <strong>BAFTA 2018</strong> si sono conclusi con un risultato sorprendente per quanto riguarda la categoria principale: <em><strong>Peaky Blinders</strong></em> ha vinto il premio come miglior serie drama battendo la favorita <em><strong>The Crown</strong></em>. La serie sui reali di Inghilterra &egrave; riuscita ad aggiudicarsi il premio assegnato a <strong>Vanessa Kirby</strong> per la migliore attrice non protagonista.</p> <p>Un premio pesante &egrave; andato anche a <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, serie che conferma il suo successo anche in campo internazionale.</p> <p>Di seguito l&#39;elenco dei vincitori:</p> <p> </p> <p><strong><strong>Serie drama:</strong></strong><br /> <em>Peaky Blinders</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><strong><strong>Serie internazionale:</strong></strong><br /> <em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Miniserie:</strong></strong><br /> <em>Three Girls</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Attrice protagonista:</strong></strong><br /> Molly Windsor, <em>Three Girls</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Attore protagonista:</strong></strong><br /> Sean Bean, <em>Broken</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Attrice non protagonsita:</strong></strong><br /> Vanessa Kirby, <em>The Crown</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Attore non protagonista:</strong></strong><br /> Brian F. O&rsquo;Byrne, <em>Little Boy Blue</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Serie comedy:</strong></strong><br /> <em>This Country</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Performance femminile in una serie comedy:</strong></strong><br /> Daisy May Cooper, <em>This Country</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Performance maschile in una serie comedy:</strong></strong><br /> Toby Jones, <em>Detectorists</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Single drama:</strong></strong><br /> <em>Murdered for Being Different</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Documentario:</strong></strong><br /> <em>Rio Ferdinand: Being Mum and Dad</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><strong><strong>Soap e long drama</strong></strong><br /> <em>Casualty</em></p> <p> </p> <p><strong><strong>Premio speciale:</strong></strong><br /> John Motson</p> <p> </p> BAFTA TV 2018, le foto dal red carpet http://www.bestserial.it/News/5333/bafta-tv-2018-le-foto-dal-red-carpet <p>Ieri sera a <strong>Londra</strong> c&#39;&egrave; stata la cerimonia di premiazione dei <strong>BAFTA TV 2018</strong>, la pi&ugrave; importante manifestazione britannica sulla televisione che quest&#39;anno ha visto<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5332/peakiy-blinders-trionfa-ai-bafta-tv-2018-ecco-tutti-i-vincitori&quot; target=&quot;_self&quot;> tra i premiati</a> alcune sorprese insieme ad importanti conferme.</p> <p>Come al solito non sono mancate le star e la mondanit&agrave; ha ricoperto un ruolo da protagonista. Oltre ai vincitori hanno sfilato le principali star britanniche e internazionali che si sono fatte immortalare sul red carpet. Tra le dive e i divi pi&ugrave; celebri erano presenti <strong>Caitriona Balfe</strong> (<em>Outlander</em>), <strong>Martin Freeman</strong> (<em>Sherlock</em>), <strong>Thandie Newton</strong> (<em>Westworld</em>) e <strong>Hayley Atwell</strong> (<em>Black Mirror</em>).</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere le migliori foto della serata.</p> Benedict Cumberbatch si schiera: non lavorerà se guadagnerà di più delle sue colleghe donne http://www.bestserial.it/News/5334/benedict-cumberbatch-si-schiera-non-lavorera-se-guadagnera-di-piu-delle-sue-colleghe-donne <p><strong>Benedict Cumberbatch</strong>, una delle pi&ugrave; importanti star del panorama cinematografico e televisivo internazionale, si schiera in maniera decisa <strong>a favore della parit&agrave; di salario</strong>. Come <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2018/05/benedict-cumberbatch-equal-pay-female-co-stars-1201963662/&quot; target=&quot;_blank&quot;>riportato</a> da <strong>Indiewire</strong> l&#39;attore britannico ha dichiarato di non accettare pi&ugrave; nessun contratto se l&#39;eventuale co-protagonista femminile non ricever&agrave; il suo stesso ingaggio.</p> <p>Ne ha <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5234/westworld-evan-rachel-wood-parla-della-dura-lotta-per-la-parita-di-salario&quot; target=&quot;_self&quot;>parlato</a> qualche settimana fa anche<strong> Evan Rachel Wood</strong>, sottolineando che solo con la terza stagione di <em><strong>Westworld</strong></em> &egrave; riuscita a ottenere lo stesso stipendio di <strong>Ed Harris</strong>, pur essendo il suo un personaggio non meno rilevante delle sue controparti maschili sin dal primo episodio.</p> <p>Cumberbatch &egrave; convinto che sia <strong>arrivato il turno degli uomini in questa battaglia femminista</strong>, che esclusivamente attraverso coinvolgimento di tutti pu&ograve; essere finalmente portata a termine. Si dice inoltre fiero di lavorare in una casa di produzione con soli due uomini, di operare cio&egrave; in un ambiete in cui <strong>a prendere decisioni ci sono tante donne</strong> e pertanto i progetti in atto riguardano questioni spesso trascurate da produzioni guidate da soli uomini.</p> <p><strong>Benedict Cumberbatch</strong> &egrave; ancora nelle sale cinematografiche con <strong><em>Avengers: Infinity War</em></strong> e da questa settimana e sugli schermi televisivi americani (<strong>Showtime</strong>) con <em><strong>Patrick Melrose</strong></em>, serie di cui &egrave; protagonista.</p> Gotham rinnovato per una quinta e conclusiva stagione http://www.bestserial.it/News/5335/gotham-rinnovato-per-una-quinta-e-conclusiva-stagione <p><em><strong>Gotham</strong></em> &egrave; stata rinnovata da <strong>Fox</strong> per una quinta stagione, che per&ograve; sar&agrave; anche quella conclusiva.</p> <p>Negli ultimi giorni la rete ha dato un <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5328/chiusure-e-cancellazioni-le-serie-che-non-rivedremo-nel-2019&quot; target=&quot;_self&quot;>taglio netto alle sue produzioni</a>, finendo per cancellare anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5325/brooklyn-nine-nine-cancellata-da-fox-dopo-cinque-stagioni-ma-non-e-esclusa-una-resurrezione&quot; target=&quot;_self&quot;>una di quelle pi&ugrave; amate</a>, <em><strong>Brooklyn Nine-Nine</strong></em>, la quale ha avuto poi la fortuna di essere riportata in vita da <strong>NBC</strong>.</p> <p><em>Gotham</em> &egrave; stata per tanto tempo a <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5277/serie-sul-precipizio-i-principali-show-a-rischio-cancellazione&quot; target=&quot;_self&quot;>rischio cancellazione</a> perch&eacute; pur mantenendo un fanbase molto affezionata i suoi rating sono calati precipitosamente negli ultimi mesi.</p> <p>Gli spettatori della serie sono rimasti per tanto tempo in bilico, e non pochi erano ormai in attesa del triste annuncio, rassegnati di fronte a <strong>una cancellazione che qualche settimana fa sembrava quasi inevitabile</strong>.</p> <p>Tuttavia Fox ha deciso di dare ancora fiducia alla serie e <strong>premiare la nicchia pi&ugrave; fedele di appassionati</strong> annunciando il rinnovo di <em>Gotham</em> per un&#39;altra stagione, comunicando per&ograve; anche che <strong>si tratter&agrave; dell&#39;ultima annata</strong> perch&eacute; al termine del 2019 lo show si concluder&agrave; definitivamente.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/gotham-renewed-season-5/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> Resident Evil: in arrivo una serie tv live action? http://www.bestserial.it/News/5336/resident-evil-in-arrivo-una-serie-tv-live-action <p>Ricordate quando qualche mese fa, &egrave; arrivata la notizia che <em><strong>Resident Evil</strong></em>, il franchise cinematografico con <strong>Milla Jovovich </strong>tratto dall&#39;omonimo videogame, potrebbe essere reboottato per il grande schermo?</p> <p>Ebbene, sappiate che esiste la possibilit&agrave; che non accada pi&ugrave;, dato che stando a <em>Variety</em>, la casa di produzione<strong> </strong>Constantin starebbe invece considerando di fare del reboot una serie tv! Nulla &egrave; ancora ufficiale per il momento, ma data la grande fetta di mercato che si sta ritagliando il mondo seriale, &egrave; comunque normale che i piani alti stiano valutando se optare per questa nuova avventura, anche perch&eacute; al cinema, l&#39;ultimo <em><strong>Resident Evil: The Final Chapter </strong></em>ha totalizzato poco pi&ugrave; di 26 milioni di dollari nelle sale statunitensi. In ogni caso, una cosa &egrave; sicura: che scelgano il cinema o la tv, a non tornare a bordo sar&agrave; il regista <strong>Paul Anderson</strong>, che ha ormai preso la ferma decisione di passare ad altri progetti.</p> <p>Insomma, che ne pensate di un eventuale sbarco del celebre franchise tra le lande televisive? Sarebbe sicuramente da considerarsi un grande evento, a patto che la produzione trovi le persone giuste sia davanti che dietro la cinepresa!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2018/film/news/cannes-film-festival-2018-constantin-monster-hunter-1202807147/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Deadly Class: il primo teaser trailer della serie prodotta dai fratelli Russo http://www.bestserial.it/News/5337/deadly-class-il-primo-teaser-trailer-della-serie-prodotta-dai-fratelli-russo <p>Ve l&#39;avevamo annunciato ormai mesi fa: dopo il successo dei loro cinecomic <strong>Marvel</strong>, i fratelli<strong> Joe e Anthony Russo</strong> hanno deciso di tornare momentaneamente tra le lande televisive producendo la serie<em><strong> Deadly Class</strong></em>, adattamento del noto graphic novel di <strong>Rick Remender</strong> e <strong>Wes Craig</strong>.</p> <p>Al centro della narrazione, una scuola frequentata dai figli dei criminali pi&ugrave; potenti e spietati del mondo, addestrati all&#39;arte dell&#39;omicidio. Qui faremo la conoscenza del protagonista Marcus, un giovane un po&#39; problematico che per&ograve; ha dalla sua un proprio codice morale. Il nostro riuscir&agrave; a farsi alcuni amici, ma ovviamente, non mancheranno nemmeno i nemici, e nel giro di poco, a scatenarsi sar&agrave; una pioggia di violenza e brutalit&agrave;!</p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Lo show non debutter&agrave; prima del 2019, ma in compenso, potete godervi in calce il suo primo teaser trailer fresco di pubblicazione. Nel cast, tra gli altri: <strong>Benjamin Wadsworth</strong>,<strong> Lana Condor</strong>, <strong>Mar&iacute;a Gabriela de Far&iacute;a</strong>,<strong> Luke Tennie</strong>, <strong>Liam James</strong> e <strong>Benedict Wong</strong>!</p> Brooklyn Nine-Nine cancellata da Fox dopo cinque stagioni (ma non è esclusa una resurrezione) http://www.bestserial.it/News/5325/brooklyn-nine-nine-cancellata-da-fox-dopo-cinque-stagioni-ma-non-e-esclusa-una-resurrezione <p><em><strong>Brooklyn Nine-Nine</strong></em> &egrave; stata cancellata da <strong>Fox</strong> dopo cinque stagioni!</p> <p>Quando ormai diversi anni fa la serie sbarc&ograve; sui palinsesti americani sembr&ograve; a tutti un <strong>prodotto intelligentissimo e decisamente innovativo.</strong> Il talento di <strong>Michael Schur</strong>, gi&agrave; autore di capolavori come <em><strong>The Office</strong></em>, <em><strong>Parks and Recreation</strong></em> e <em><strong>The Good Place</strong></em>, &egrave; in questo caso impiegato per realizzare una sorta di cop show parodistico, utilizzando tutti i clich&eacute; del genere poliziesco e rimettendoli in scena <strong>con grande consapevolezza oltre che in modo divertentissimo.</strong></p> <p>La serie ha avuto inizialmente dei rating abbastanza alti, soprattutto perch&eacute; il fattore novit&agrave; ha colpito molti spettatori, affascinati anche da una squadra di attori di altissimo livello, tra cui spicca naturalmente <strong>Andy Samberg</strong>. Successivamente per&ograve; <em>Brooklyn Nine-Nine</em> ha pagato probabilmente una qualit&agrave; paradossalmente troppo alta per il pubblico generalista, o meglio, un modello narrativo impostato sulla citazione e su battute sottili e non cos&igrave; esplicite da essere comprensibili dalla maggioranza degli spettatori.</p> <p>Lo show termina con la quinta annata la sua esistenza su Fox, <strong>ma non &egrave; esclusa una resurrezione. </strong>La serie &egrave; <strong>molto amata dalla critica</strong> (come dimostra anche <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/05/brooklyn-nine-nine-ode.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>questo omaggio</a> di <strong>Kathryn VanArendonk</strong> su <strong>Vulture</strong>) e possiede un blocco di spettatori particolarmente affezionato, per quanto non foltissimo. Per questa ragione &egrave; possibile sperare in un tentativo da parte di altri soggetti produttivi e distributivi di riportare la serie in vita. A questo proposito il <strong>pensiero va soprattutto alle piattaforme di streaming</strong> principali, ovvero <strong>Hulu</strong>, <strong>Amazon</strong> e <strong>Netflix</strong>, con quest&#39;ultima in leggero vantaggio perch&eacute; gi&agrave; abituata a salvataggi del genere, come dimostrano i casi di <strong><em>Arrested Development</em></strong> e <em><strong>The Killing</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/10/brooklyn-nine-nine-cancelled-no-season-6-fox/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> Star Wars: ecco in che periodo sarà ambientata la serie live action di Jon Favreau http://www.bestserial.it/News/5329/star-wars-ecco-in-che-periodo-ambientata-la-serie-live-action-di-jon-favreau <p>L&#39;annuncio bomba &egrave; stato fatto diverse settimane fa: <strong>Jon Favreau</strong>, regista de <em><strong>Il Libro della Giungla</strong></em> e<em><strong> Iron Man</strong></em>, si occuper&agrave; di una serie live action di <em><strong>Star Wars</strong></em>, la quale andr&agrave; poi dritta nel servizio di streaming <strong>Disney </strong>che dovrebbe essere lanciato quest&#39;anno.</p> <p>La trama dello show rimane un mistero, ma a regalarci i primi indizi in proposito, adesso, &egrave; direttamente l&#39;autore. Ebbene, stando alle sue stesse parole, la serie si ambienter&agrave; 7 anni dopo gli avvenimenti de <em><strong>Il ritorno dello Jedi</strong></em>, e ci mostrer&agrave; dei nuovi personaggi!</p> <p>Insomma, chi sperava in una possibile comparsata di character come<strong> Rey</strong> o<strong> Finn </strong>dovr&agrave; rassegnarsi, dato che all&#39;epoca probabilmente non erano nemmeno ancora nati! Il fatto che ci siano di mezzo dei nuovi personaggi, comunque, non esclude la possibilit&agrave; che ci sia pure qualche volto gi&agrave; noto ai fan, e gli occhi, ovviamente, sono tutti puntati su <strong>Luke Skywalker </strong>e <strong>Han Solo</strong>. Oppure chiss&agrave;: magari un <strong>Leader Supremo Snoke</strong> versione giovane?</p> <p>La curiosit&agrave; &egrave; tanta, ma per saperne di pi&ugrave;, non ci rimane che attendere ulteriori updates!</p> <blockquote> <p>.<a href=&quot;https://twitter.com/Jon_Favreau?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@Jon_Favreau</a> just confirmed to <a href=&quot;https://twitter.com/DanCasey?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@DanCasey</a> that his <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/StarWars?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#StarWars</a> show will feature new characters set 7 years after Return of the Jedi. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/starwars?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#starwars</a> <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/SoloAStarWarsStory?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#SoloAStarWarsStory</a> <a href=&quot;https://twitter.com/nerdist?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@nerdist</a> <a href=&quot;https://t.co/mSAFLQjYue&quot;>pic.twitter.com/mSAFLQjYue</a></p> &mdash; Jesse B. Gill (@jessebgill) <a href=&quot;https://twitter.com/jessebgill/status/994758385399574531?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>11 maggio 2018</a></blockquote> Rick and Morty, arriveranno altri 70 episodi! Tutti i dettagli dello strano rinnovo della serie di culto http://www.bestserial.it/News/5327/rick-and-morty-arriveranno-altri-70-episodi-tutti-i-dettagli-dello-strano-rinnovo-della-serie-di-culto <p><em><strong>Rick and Morty</strong></em> &egrave; una delle serie pi&ugrave; apprezzate dalla critica negli ultimi anni e protagonista insieme a <em><strong>BoJack Horseman</strong></em> e <strong><em>Big Mouth</em></strong> di un fenomeno di riscoperta dell&#39;animazione come genere adulto, in grado di affrontare contenuti di grande spessore <strong>attraverso un linguaggio proprio e dalle infinite potenzialit&agrave;.</strong><br /> Lo show &egrave; creato da <strong>Dan Harmon</strong>, vero e proprio genio ribelle del panorama televisivo americano, gi&agrave; autore di quel gioiello di <em><strong>Community</strong></em>, forse la serie che meglio di tutte ha ragionato sulla cultura pop in maniera autoriflessiva.</p> <p>Dopo tre stagioni il futuro di <strong><em>Rick and Morty</em></strong> sembrava in bilico, sia per via di un processo creativo non sempre sereno e lineare, sia per via di una fiducia da parte della produzione che non sembrava di ferro.</p> <p>Improvvisamente per&ograve; <strong>Adult Swim</strong> ha reso noto di aver rinnovato la serie per altri ben <strong>70 episodi</strong>! Avete letto bene: <strong>SETTANTA EPISODI</strong>.</p> <p>Innanzitutto non &egrave; assolutamente comune rinnovare uno show a partire da un numero di episodi pre-impostato senza specificare il numero delle stagione e in pi&ugrave; la quantit&agrave; di puntate programmate &egrave; <strong>maggiore della somma di tutte quelle fino a questo momento prodotte e messe in onda.</strong></p> <p><em>Rick and Morty</em> &egrave; una serie atipica e originale e anche il rinnovo non poteva che essere bizzarro (per quanto questa modalit&agrave; fosse assolutamente inaspettata per chinque). Non ci resta che aspettare e godere delle tantissime nuove avventure dei protagonisti della serie.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/05/rick-and-morty-renewed-70-episode-order-creators-dan-harmon-justin-roiland-deal-adult-swim-1202386828/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Chiusure e cancellazioni: le serie che non rivedremo nel 2019 http://www.bestserial.it/News/5328/chiusure-e-cancellazioni-le-serie-che-non-rivedremo-nel-2019 <p>Abbiamo da poco parlato dei <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Foto-Gallery/2064/tutte-le-cancellazioni-delle-ultime-settimane&quot; target=&quot;_self&quot;>rinnovi seriali</a>, ovvero di tutte quelle serie che hanno ricevuto il lasciapassare per ulteriori sviluppi narrativi, tra cui il <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5327/rick-and-morty-arriveranno-altri-70-episodi-tutti-i-dettagli-dello-strano-rinnovo-della-serie-di-culto&quot; target=&quot;_self&quot;>rinnovo bizzarro e atipico</a> di <em><strong>Rick and Morty</strong></em>. Adesso per&ograve; &egrave; il momento di parlare delle cancellazioni.</p> <p>Non sono pochi gli show che non rivedremo il prossimo anno e soprattutto sulle reti in chiaro non &egrave; affatto strano vedere grandi blocchi di serie venire cancellate dopo un anno di trasmissione. In quel contesto economico <strong>funziona cos&igrave;: o raggiungi ascolti alti o vieni fatto fuori.</strong></p> <p>Tra le serie che non avranno ulteriori stagioni ce ne sono alcune la cui chiusura &egrave; meno brutale rispetto ad altre, perch&eacute; la rete ha avuto la possibilit&agrave; di patteggiare l&#39;epiloco con la <strong>produzione portando lo show verso una fine quasi naturale</strong>. In altri casi invece la cancellazione &egrave; stata improvvisa e l&#39;ultima stagione andata in onda presenta spesso il problema di lasciare diverse storyline in sospeso.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere <strong>le principali serie chiuse o cancellate negli ultimi mesi.</strong></p> <p> </p> Il Trono di Spade 8: l&#039;ultima foto dal set ci svela un ritorno inaspettato http://www.bestserial.it/News/5330/il-trono-di-spade-8-foto-dal-set-ci-svela-un-ritorno-inaspettato <p><strong><span style=&quot;font-size:16px&quot;>ATTENZIONE: SPOILER</span></strong></p> <p>Le foto dal set dell&#39;ultima attesissima stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em> continuano a regalarci sorprese. Particolare attenzione, nelle ultime ore, &egrave; rivolta a Siviglia, in Spagna, dove si trovano le scenografie della <strong>Fossa del Drago</strong>. In loco sono gi&agrave; arrivati attori come <strong>Nikolaj Coster-Waldau</strong> (Jaime Lannister), <strong>Maisie Williams</strong> (Arya Stark), <strong>Sophie Turner</strong> (Sansa Stark), <strong>Liam Cunningham</strong> (Davos Seaworth) e <strong>Gwendoline Christie</strong> (Brienne di Tarth); tutto bene fino a qui, ma di certo, nessuno si aspettava di trovare anche<strong> Tom Wlaschiha</strong>, niente di meno che l&#39;interprete di <strong>Jaqen H&#39;ghar</strong>!</p> <p>H&#39;ghar &egrave; sempre stato un personaggio avvolto dal mistero, ma la sua ultima apparizione in scena risale ormai all&#39;ottavo episodio della sesta stagione! Chiss&agrave;, insomma, che ruolo avr&agrave; nell&#39;epilogo dello show? Che sia tornato per un conto in sospeso con la sua ex pupilla Arya?</p> <p>La curiosit&agrave; &egrave; alle stelle, ma per sapere come andranno veramente le cose, non ci rimane che attendere l&#39;arrivo dell&#39;ottava stagione previsto nel corso dell&#39;anno prossimo! Tutte le foto le trovate <strong><a href=&quot;https://winteriscoming.net/&quot; target=&quot;_blank&quot;>sul fansite Winter is Coming</a>.</strong></p> La nuova comedy di Ricky Gervais per Netflix http://www.bestserial.it/News/5319/la-nuova-comedy-di-ricky-gervais-per-netflix <p><strong>Ricky Gervais è un genio</strong>. Piaccia o meno la sua ironia, che si trovi il suo stile volgare o acuto, non si può prescindere dall&#039;unicità del suo talento. Sia come scrittore sia come interrpete.</p> <p>Se oggi parliamo di <em><strong>The Office</strong></em> come una delle comedy più importanti della storia della televisione è anche perché, per coloro che non lo sanno, la più famosa versione americana è la trasposizione dell&#039;orginale inglese, <strong>creata, scritta e interpretata da Ricky Gervais</strong>.</p> <p>La novità di questi giorni è che l&#039;autore ha annunciato un nuovo progetto seriale in collaborazione con <strong>Netflix</strong>. Si tratterà di un miniserie comedy dal titolo <em><strong>After Life</strong></em> che avrà <strong>6 episodi da mezz&#039;ora ciascuno</strong>, tutti scritti e diretti dall&#039;autore.</p> <p>Al centro del racconto un personaggio dalla vita apparentemente perfetta che da un giorno all&#039;altro deve <strong>fare i conti con la perdita della moglie e con l&#039;elaborazione del lutto</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/09/ricky-gervais-after-life-netflix-comedy-series/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> Stranger Things: svelata un&#039;importante new entry che vedremo nella terza stagione http://www.bestserial.it/News/5324/stranger-things-svelata-un-039-importante-new-entry-che-vedremo-nella-terza-stagione <p>Preparatevi all&#39;ingresso in scena di un nuovo importante personaggio nella terza stagione di <em><strong>Stranger Things</strong></em>: trattasi di <strong>Heather</strong>, una popolare bagnina della piscina comunale di Hawkins. Ulteriori dettagli sul ruolo non sono stati purtroppo rivelati, ma stando a <em><strong>Deadline</strong></em>, la ragazza sar&agrave; al centro di un grande mistero su cui ruoteranno i prossimi episodi.</p> <p>A interpretarla sar&agrave;<strong> Francesca Reale</strong>, attrice gi&agrave; vista nella serie Netflix <em><strong>Haters Back Off! </strong></em>e prossimamente nel film indie <em><strong>Yes, God, Yes</strong></em> di Karen Maine, in cui affiancher&agrave; &ndash; nemmeno a farlo apposta - un&#39;altra interprete di<em> Stranger Things</em>, ovvero <strong>Natalia Dyer</strong>. Insomma, affatto male no?</p> <p>Le riprese della terza stagione dell&#39;amato show, ricordiamo, sono partite il mese scorso, e tra le altre new entry nel cast, possiamo contare <strong>Cary Elwes</strong>, <strong>Jake Busey</strong>, e la figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke, <strong>Maya Thurman Hawke</strong>. Per vedere i prossimi episodi sulla nota piattaforma di streaming, per&ograve;, bisogner&agrave; attendere ancora fino all&#39;anno prossimo!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Promossi seriali: i tanti show rinnovati in questa settimana http://www.bestserial.it/News/5320/promossi-seriali-i-tanti-show-rinnovati-in-questa-settimana <p>L&#39;ultima settimana &egrave; stata particolarmente positiva per tante serie televisive, le quali hanno visto i loro orizzonti allungarsi in maniera consistente e sono <strong>uscite dalla spiacevole sensazione di precariet&agrave; in cui versavano</strong>.</p> <p>Negli ultimi sette giorni infatti il panorama seriale &egrave; stato caratterizzato da una lunga lista di rinnovi che hanno investito sia i franchise di grandi dimensioni come quello nato da <em><strong>Chicago Fire</strong></em>, sia le produzioni cable di prestigio come <em><strong>Westworld</strong></em>.</p> <p>La maggior parte di queste serie torneranno l&#39;anno prossimo, alcune per&ograve; <strong>hanno avuto anche un doppio rinnovo</strong>, certificando quindi l&#39;enorme fiducia che i soggetti che le producono e distribuiscono ripongono in loro.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere tutti gli show rinnovati in questa settimana.</strong></p> <p> </p> The Big Bang Theory si sta avvicinando alla conclusione? http://www.bestserial.it/News/5321/the-big-bang-theory-si-sta-avvicinando-alla-conclusione <p><em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> &egrave; la comedy pi&ugrave; amata degli ultimi anni, un vero e proprio simbolo per i giovani di tutto il mondo e <strong>il testimone di una generazione</strong> con i suoi oltre dieci anni di vita.</p> <p>Stando al parere di molti osservatori, purtroppo, <strong><em>The Big Bang Theory</em></strong> potrebbe finire con la prossima stagione. <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/09/the-big-bang-theory-final-season-12-renewed-cbs/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Secondo</a> <strong>Michael Ausiello</strong>, giornalista di <strong>TV Line</strong>, la serie, soprattutto dopo il matrimonio tra <strong>Sheldon </strong>e <strong>Amy</strong> che concluder&agrave; la stagione, si avvia verso l&#39;annata finale. I personaggi infatti potrebbero aver esaurito il loro arco narrativo e 24 ulteriori episodi sarebbero <strong>un obiettivo verosimile per arrivare alla conclusione dello show</strong>.</p> <p>Lo stesso showrunner <strong>Steve Holland</strong> ha dichiarato di essere certo che la serie avr&agrave; un&#39;altra stagione ma ha anche manifestato dubbi sul futuro. In ogni caso, ha aggiunto, <strong>la stagione numero 12 verr&agrave; scritta come se fosse l&#39;ultima</strong> in modo da non lasciare nulla in sospeso in caso di una eventuale chiusura della serie.</p> <p>Una piccola conferma &egrave; arrivata anche da <strong>Johnny Galecki</strong>, il quale ha sottolineato che concludere la serie sar&agrave; sicuramente una cosa tristissima, ma che <strong>12 stagioni possono essere una stima accettabile per tutti.</strong></p> <p>Non c&#39;&egrave; ancora l&#39;ufficialit&agrave; ma ci sono tutte la ragioni per credere che la prossima sar&agrave; l&#39;ultima stagione di <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em>.</p> <p> </p> Piccole Donne, la miniserie britannica dall&#039;11 maggio su Sky Uno http://www.bestserial.it/News/5322/piccole-donne-la-miniserie-britannica-dall-039-11-maggio-su-sky-uno <p><em><strong>Piccole donne</strong></em> &egrave; uno dei romanzi pi&ugrave; famosi dell&#39;Ottocento e nel corso degli anni &egrave; tornato di moda varie volte, spesso grazie ad adattamenti audiovisivi, primo tra tutti, naturalmente, il film di<strong> George Cukor</strong> del <strong>1933</strong> con <strong>Katharine Hepburn</strong>.</p> <p>Recentemente <strong>BBC</strong> ha realizzato una trasposizione televisiva con un cast di altissimo livello, tra cui spiccano <strong>Angela Lansbury</strong>, <strong>Michael Gambon</strong>, <strong>Emily Watson</strong> e le giovanissime e talentuose <strong>Kathryn</strong> <strong>Newton</strong>, <strong>Maya Hawke</strong>, <strong>Willa Fitzgerald</strong> e <strong>Annes Elwy</strong>.</p> <p>La storia &egrave; famosissima e racconta le vicende di una famiglia americana del Massachussets durante la <strong>Guerra di Secessione</strong>, concentrandosi in particolare sulle avventure, le disgrazie, le gioie e i dolori delle quattro figlie.</p> <p>Si tratta di <strong>un romanzo di formazione al femminile</strong>, che mette al centro il punto di vista di giovani donne alle prese con il passaggio all&#39;et&agrave; adulta e con la Guerra di Secessione.</p> <p>La miniserie &egrave; composta da tre episodi e arriver&agrave; su <strong>Sky Uno</strong> da <strong>venerd&igrave; alle 21.15</strong>. Dalla stessa sera tutti gli episodi saranno disponibili su <strong>Sky Box Sets</strong>.</p> <p> </p> <p> </p> Il Trono di Spade 8: Jon Snow e Daenerys sono sempre più teneri nell&#039;ultima foto dal set http://www.bestserial.it/News/5323/il-trono-di-spade-8-jon-snow-e-daenerys-sono-sempre-piu-teneri-nell-039-ultima-foto-dal-set <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5240/visitare-i-luoghi-del-trono-di-spade-con-emilia-clarke-adesso-e-possibile&quot;>Come ormai sappiamo da un pezzo</a>, <strong>Emilia Clarke</strong>, la <strong>Daenerys Targaryen</strong> de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>, ha aderito a una campagna di beneficenza per sostenere la Royal College of Nursing, fondazione che offre supporto alle infermiere e assistenti sanitarie in difficolt&agrave;, oltre a incoraggiare i giovani a intraprendere queste importantissime professioni.</p> <p>In palio ci sono diversi premi, tra cui un tour sul set dell&#39;ottava e conclusiva stagione dell&#39;amato show e un pranzo con la Clarke, quindi trattasi sicuramente di un&#39;iniziativa che sta attirando l&#39;attenzione di numerosi fan in giro per il mondo.</p> <p>Ora, per dare un&#39;ulteriore spinta alla campagna, <em>Entertainment Weekly </em>ha pubblicato un&#39;immagine in esclusiva in cui vediamo Daenerys e <strong>Jon Snow </strong>(<strong>Kit Harington</strong>) in atteggiamenti decisamente teneri: nulla di spoileroso, chiaramente, ma la foto non far&agrave; che amplificare il gi&agrave; enorme hype nei confronti dell&#39;ultima stagione!</p> <p>I nuovi episodi de <em>Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, arriveranno nel corso dell&#39;anno prossimo. In attesa, <a href=&quot;https://imagesvc.timeincapp.com/v3/mm/image?url=https%3A%2F%2Fewedit.files.wordpress.com%2F2018%2F05%2Femiliakit_logo_social.jpg&amp;w=1100&amp;q=85&quot; target=&quot;_blank&quot;>godetevi lo scatto con Dany e Jon QUI!</a></p> Westworld, la HBO risponde alle accuse sull&#039;abuso di animali http://www.bestserial.it/News/5313/westworld-la-hbo-risponde-alle-accuse-sull-039-abuso-di-animali <p>Il terzo episodio di <em><strong>Westworld</strong></em>, andato in onda domenica scorsa negli Stati Uniti su HBO e immediatamente dopo in Italia su Sky Atlantic, si &egrave; reso protagonista di un piccolo scandalo che <strong>ha portato anche ad accuse piuttosto pesanti</strong>.</p> <p>La <strong>PETA</strong> (People for the Ethincal Treatment of Animals) ha pubblicato attraverso la sua esponente <strong>Laurel Thomasson</strong> una lettera aperta a <strong>Casey Bloys</strong>, presidente della programmazione di HBO, in cui lo accusa di sfruttamento improprio di animali per l&#39;uso di elefanti reali per le riprese del terzo episodio della seconda stagione.</p> <p><strong>Queste le parole di Thomasson</strong>: <em>&quot;Considerati i passi in avanti della CGI nella riproduzione di creature virtuali, suggeriamo alla HBO di non utilizzare pi&ugrave; animali reali per le prossime produzioni, evitando cos&igrave; di commettere crudelt&agrave; su questi poveri esseri viventi&quot;.</em></p> <p><strong>La risposta di HBO non si &egrave; fatta attendere</strong>: <em>&quot;Tutti gli animali usati nelle serie HBO sono trattati con cura e rispetto per la loro salute. Un rappresentate di American Humane &egrave; stato presente durante tutte le riprese che coinvolgevano gli animali sul set di Westworld, confermando l&#39;attenzione e la cura da parte della produzione nei confronti di queste creature&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/08/westworld-season-2-abused-elephants-peta-response/&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> Ieri e oggi: come sono cambiati i personaggi del Trono di spade rispetto al primo episodio http://www.bestserial.it/News/5314/ieri-e-oggi-come-sono-cambiati-i-personaggi-del-trono-di-spade-rispetto-al-primo-episodio <p><em><strong>Il trono di spade </strong></em>&egrave; da anni ormai una delle serie pi&ugrave; amate al mondo, una saga lunghissima che oggi appare ancora pi&ugrave; estesa per via di una progressiva contrazione dei formati che riguarda sia il numero di episodi che quello delle stagioni.</p> <p>Essendo un racconto corale, fatto di tanti personaggi di et&agrave; diverse, il passare del tempo ha avuto un decisivo impatto anche sulle <strong>trasformazioni degli interpreti prima ancora che dei personaggi.</strong></p> <p>Questi cambiamenti sono ancora pi&ugrave; evidenti sugli attori e le attrici che hanno cominciato in giovane et&agrave;.</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere le i cambiamenti degli attori del <em>Trono di spade</em> <strong>dalla prima stagione ad oggi.</strong></p> Grey&#039;s Anatomy, in tanti scommettono sulla morte di April http://www.bestserial.it/News/5315/grey-039-s-anatomy-in-tanti-scommettono-sulla-morte-di-april <p><strong>April</strong> e <strong>Arizona</strong> non faranno parte della stagione numero quindici di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>. Quante volte abbiamo sentito questa frase che ha rappresentato un vero terremoto per la serie e per i fan che tanto amavano questi due personaggi, <strong>simboli una del mondo religioso e l&#39;altra del movimento LGBTQI.</strong></p> <p>Da tempo ci si chiede quale sar&agrave; la sorte dei personaggi e per April i presagi si fanno sempre pi&ugrave; nebulosi.</p> <p>Il prossimo gioved&igrave; <em>Grey&#39;s Anatomy</em> potrebbe concludere l&#39;arco narrativo di April mettendo fine alla sua vita o almeno cos&igrave; pensano la maggior parte delle testate americane, per altro suffragate da ci&ograve; che si intuisce dal promo del propssimo episodio. Nel video di lancio della puntata infatti i medici dicono che April &egrave; gravemente in difficolt&agrave; alludendo al fatto che parte dell&#39;episodio sar&agrave; incentrato sul tentativo di <strong>salvataggio del personaggio interpretato da Sarah Drew.</strong></p> <p>Sin dall&#39;annuncio, la fuoriuscita di <strong>Jessica Capshaw</strong> e <strong>Sarah Drew</strong> e dei loro rispettivi personaggi &egrave; stata oggetti di grandi polemiche e ora un eventuale uccisione di una delle due potrebbe anche dar fastidio ad alcuni dei moltissimi fan della serie.</p> <p>Solo gioved&igrave; prossimo sar&agrave; possibile conoscere il destino di April <strong>ma ci sono tutte le ragioni per prepararsi al peggio</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/05/03/greys-anatomy-april-death/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Ryan Murphy-Netflix, in arrivo una serie antologica sul #MeToo dall&#039;autore di American Horror Story http://www.bestserial.it/News/5316/ryan-murphy-netflix-in-arrivo-una-serie-antologica-sul-metoo-dall-039-autore-di-american-horror-story <p>Qualche settimana fa &egrave; arrivata la notizia del contratto firmato da <strong>Ryan Murphy</strong> con <strong>Netflix</strong>, un accordo la cui cifra stimata &egrave; sui 300 milioni di dollari e prevede <strong>un&#39;esclusiva per tutte le nuove produzioni.</strong></p> <p>Tra i progetti in arrivo ci sarebbe anche <strong>una serie antologica interamente incentrata sul #MeToo</strong>, il movimento nato alla luce degli scandali di molestie sessuali emersi dal caso Weinstein in poi.</p> <p>Secondo le parole di Murphy lo show dovrebbe chiamarsi <em><strong>Consent</strong></em> (che in italiano vuol dire consenso) e dovrebbe essere una serie alla <em><strong>Black Mirror</strong></em> in cui ogni storia avr&agrave; una sua indipendenza e personaggi propri.</p> <p>Stando alle parole dell&#39;autore diversi episodi racconteranno direttamente alcuni dei casi pi&ugrave; celebri dello scorso autunno, come quello legato a <strong>Harvey Weinstein</strong> e quello legato a <strong>Kevin Spacey</strong>.</p> <p>Il contratto in esclusiva tra Murphy e Netflix inizier&agrave; a luglio per cui &egrave; molto probabile che questo show sar&agrave; un <strong>originale firmato dalla piattaforma di streaming</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.thecut.com/2018/05/ryan-murphy-wants-to-make-a-metoo-inspired-anthology-show.html&quot;>The Cut</a></p> <p> </p> Fear the Walking Dead: stando allo showrunner, [SPOILER] è ancora vivo! http://www.bestserial.it/News/5317/fear-the-walking-dead-stando-allo-showrunner-spoiler-e-ancora-vivo <p><strong>ATTENZIONE: POSSIBILI SPOILER</strong></p> <p>&Egrave; da un po&#39; che i fan di <em><strong>Fear the Walking Dead</strong></em> speculano su <strong>Daniel Salazar</strong>, personaggio interpretato da <strong>Rub&eacute;n Blades</strong>. Il nostro, infatti, non appare dal finale della terza stagione, e molti pensano che possa essere morto durante l&#39;esplosione alla diga.</p> <p>A tranquillizzarli, adesso, &egrave; per&ograve; direttamente lo showrunner<strong> Andrew Chambliss</strong>, secondo cui Daniel sarebbe <em>&laquo;vivo e l&agrave; fuori&raquo;</em>. Peccato per&ograve; che i dettagli sulle sue condizioni siano per il momento top secret! <em>&laquo;Lui ce l&#39;ha fatta nel fuoco della cantina, poi gli hanno sparato in faccia e poi c&#39;&egrave; stata l&#39;esplosione nella diga... &egrave; definitivamente uno che sopravvive!&raquo;</em>, ha dichiarato l&#39;uomo.</p> <p>Attenzione, poi, perch&eacute; sempre stando a Chambliss, alta sarebbe la possibilit&agrave; <em>&laquo;che il personaggio appaia nell&#39;universo di The Walking Dead&raquo;</em>, e diversi appassionati stanno interpretando queste parole come un potenziale suggerimento che Salazar finir&agrave; al centro di un crossover con la serie madre del franchise, <em><strong>The Walking Dead</strong></em>.</p> <p>Insomma, voi che ne pensate in proposito? Per saperne di pi&ugrave;, non ci rimane che attendere ulteriori updates!</p> <p><strong>Fonte <em><a href=&quot;http://tvline.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> After Life: Ricky Gervais protagonista della nuova serie Netflix http://www.bestserial.it/News/5318/after-life-ricky-gervais-protagonista-della-nuova-serie-netflix <p>Nuova serie comedy in arrivo per l&#39;inarrestabile<strong> Ricky Gervais</strong>: come svelato da <em>TvLine</em>, infatti, l&#39;attore di <em><strong>The Office</strong></em> ed <em><strong>Extras</strong></em> sar&agrave; il protagonista di <em><strong>After Life</strong></em>, sitcom targata <strong>Netflix</strong> e composta da 6 episodi di mezz&#39;ora ciascuno.</p> <p>Qui la sinossi ufficiale: <em>Tony ha una vita perfetta. Ma quando sua moglie Lisa muore improvvisamente, Tony cambia. Dopo aver considerato di togliersi la vita, decide invece di vivere abbastanza a lungo da poter punire il mondo dicendo e facendo qualsiasi cosa gli piaccia da questo momento in poi. Lui pensa che sia come avere un super potere &ndash; non curarsi n&eacute; di se stesso n&eacute; di nessun altro &ndash; ma la cosa si complicher&agrave; quando tutti cercheranno di salvare il buon uomo che conoscevano.</em></p> <p>Gervais scriver&agrave; e diriger&agrave; tutti e 6 gli episodi, ritagliandosi inoltre il ruolo di produttore esecutivo assieme al suo collaboratore di lunga data <strong>Charlie Hanson</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Transparent finirà con la quinta stagione http://www.bestserial.it/News/5307/transparent-finira-con-la-quinta-stagione <p>In tanti lo sospettavano e adesso &egrave; ufficiale: <strong>la quinta stagione di <em>Transparent</em> sar&agrave; l&#39;ultima.</strong></p> <p>Lo ha <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/05/transparent-will-end-after-next-season.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>rivelato</a> l&#39;autrice principale dello show, <strong>Jill Soloway</strong>, a <strong>The Hollywood Reporter</strong>, affermando che:<em> &ldquo;La stagione si occuper&agrave; di dare la conclusione che la famiglia Pfefferman merita. E ci siamo molti vicini&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p>La quinta stagione della serie verr&agrave; distribuita da <strong>Amazon Prime Video</strong> nel <strong>2019</strong> e oltre ad essere attesissima dai tanti appassionati, i quali si accingeranno a salutare per sempre <strong>uno degli show pi&ugrave; innovativi e &ldquo;militanti&rdquo; della contemporaneit&agrave;</strong>, desta grande curiosit&agrave; anche riguardo alla gestione del personaggio di <strong>Maura</strong>, interpretato da <strong>Jeffrey Tambor</strong>.</p> <p>Dopo le accuse di molestie sessuali delle scorso autunno e l&#39;indagine interna effettuata nei mesi successivi, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4991/jeffrey-tambor-fuori-da-transparent&quot; target=&quot;_self&quot;>Tambor &egrave; stato licenziato</a> ed escluso dalla produzione dalla quinta e conclusiva stagione di <em>Transparent</em>. Sar&agrave; molto interessante dunque scoprire come Jill Soloway e la sua <em>writers&#39; room</em> decideranno di affrontare la sua eliminazione e <strong>sapere se avranno optato per la morte improvvisa del personaggio</strong>, per una sua presenza off screen mantenendo in vita la protagonista ma evitando di mostrarla oppure se addirittura <strong>sceglieranno di effettuare un recasting</strong>, magari facendo interpretare il personaggio a un&#39;attrice transgender come parte del pubblico e degli addetti ai lavori avrebbe voluto sin dall&#39;inizio.</p> <p>In ogni caso si tratta di una prospettiva che, nonostante il contesto spiacevole in cui si inserisce, &egrave; decisamente stimolante dal punto di vista creativo, ancor di pi&ugrave; perch&eacute; verificandosi nella stagione conclusiva coincide con la necessit&agrave; di <strong>tirare le somme finali su <em>Transparent</em></strong>.</p> <p> </p> Met Gala 2018 - Le foto dal red carpet http://www.bestserial.it/News/5308/met-gala-2018-le-foto-dal-red-carpet <p>Il <strong>Met Gala</strong> &egrave; uno dei momenti apicali del mondo della moda, soprattutto per la quantit&agrave; di star sempre presenti e per gli eccentrici vestiti che i marchi pi&ugrave; importanti del settore propongono.</p> <p>Ogni anno le sfilate sono impostate su un tema comune che questa volta era <strong>&quot;Fashion and the Catholic Imagination&quot;</strong>, e infatti ogni brand ha realizzato per i propri testimonial abiti legati alle immagini dei testi sacri e alle relazioni tra moda e fede.</p> <p>Il carrozzone di star, vestiti firmati, lusso e fotografi &egrave; organizzato per raccogliere fondi, con cadenza annuale, per il <strong>Metropolitan Museum of Art&#39;s Costume Institute</strong>, e ogni anni vengono accumulate decine di milioni di dollari.</p> <p>Anche quest&#39;anno, naturalmente, <strong>non sono mancate le principali star della televisione alla serata</strong>, cos&igrave; come non hanno deluso le aspettative i bizzarri abiti presentati.</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere gli scatti pi&ugrave; belli sul red carpet.</p> Catch-22, le riprese della serie di George Clooney si svolgeranno in Italia http://www.bestserial.it/News/5309/catch-22-le-riprese-della-serie-di-george-clooney-si-svolgeranno-in-italia <p><em><strong>Catch-22</strong></em> &egrave; una serie prodotta, scritta, diretta e interpretata da <strong>George Clooney</strong> e negli Stati Uniti verr&agrave; distribuita da <strong>Hulu</strong>.</p> <p>In origine lo show avrebbe dovuto affiancare al protagonista <strong>Hugh Laurie</strong> anche lo stesso<strong> Clooney</strong> in un ruolo principale, ma in un secondo momento quest&#39;ultimo si &egrave; fatto da parte (riservandosi un ruolo molto pi&ugrave; laterale) per dedicarsi in maniera pi&ugrave; intensa alla fase di scrittura e di produzione.</p> <p>Recentemente si sono unite alla produzione della serie sia <strong>Sky Italia</strong> sia <strong>Channel 4</strong>, rendendola a tutti gli effetti una co-produzione internazionale ad alto budget. La presenza del nostro Paese non sar&agrave; solo legata agli investimenti e alla distribuzione ma emerger&agrave; anche dal punto di vista estetico. Parte delle riprese infatti si svolgeranno in Italia e in particolare in <strong>Sardegna</strong> e a <strong>Roma</strong> ed &egrave; molto probabile che nel cast compaiano interpreti italiani in ruolo non marginali.</p> <p>Dopo le applauditissime <em><strong>Gomorra</strong></em> e <strong><em>Romanzo Criminale</em></strong>, il successo di <strong><em>Suburra</em></strong>, gli apprezzamenti internazionali per <strong><em>The Young Pope</em></strong> e <strong><em>Il cacciatore</em></strong> e le alte aspettative per <strong><em>Il miracolo</em></strong>, l&#39;Italia sta acquistando sempre pi&ugrave; centralit&agrave; nel panorama televisivo internazionale e questa importantissima co-produzione in arrivo ne &egrave; la dimostrazione.</p> <p> </p> Tredici, il trailer della seconda stagione offre le prime rivelazioni http://www.bestserial.it/News/5310/tredici-il-trailer-della-seconda-stagione-offre-le-prime-rivelazioni <p>La seconda stagione di <em><strong>Tredici</strong></em> &egrave; alle porte e dopo i tragici eventi eventi dell&#39;anno scorso si appresta a raccontare il seguito della storia facendo leva sui personaggi gi&agrave; introdotti e su altri tutti da scoprire.</p> <p><strong>L&#39;investigazione sar&agrave; sempre un fattore chiave</strong>, ma questa volta al centro invece delle cassette ci saranno delle fotografie. Il cuore del racconto sar&agrave; impostato sul <strong>superamento del trauma</strong> e l&#39;elaborazione del lutto da parte dei protagonisti, i quali si troveranno alle prese con sfide inedite di fronte alle quali mostreranno sia i punti di forza che quelli di debolezza dei loro caratteri.</p> <p>Bisogner&agrave; aspettare il <strong>18 maggio</strong> per conoscere la verit&agrave; sui miseri della seconda stagione di <strong><em>Tredici</em></strong>, ma intanto gustatevi il trailer ufficiale degli episodi in arrivo.</p> Santa Clarita Diet è stata rinnovata per una terza stagione! http://www.bestserial.it/News/5311/santa-clarita-diet-e-stata-rinnovata-per-una-terza-stagione <p>Uno pensa ai pezzi forti di <em><strong>Netflix</strong></em>, e gli viene da citare titoli quali<em><strong> Stranger Things</strong></em>, <em><strong>Narcos</strong></em> e <em><strong>The Crown</strong></em>. E invece, sappiate che tra gli<em> originals</em> pi&ugrave; gettonati della nota piattaforma di streaming figura anche <em><strong>Santa Clarita Diet</strong></em>, ora ufficialmente rinnovato per una terza stagione!</p> <p>Creata da <strong>Victor Fresco</strong>, ricordiamo che la serie ruota attorno agli Hammond, una normalissima famiglia californiana con a capo pap&agrave; Joel (<strong>Timothy Olyphant</strong>) e mamma Sheila (<strong>Drew Barrymore</strong>). Poi, la svolta: quest&#39;ultima si trasforma pian piano in una zombi affamata di carne e umana, e ovviamente, sono grandi deliri per tutti!</p> <p>Insomma, di certo si tratta di un&#39;ottima notizia per tutti i fan l&agrave; fuori, e la speranza &egrave; che il prosieguo dell&#39;avventura ci porti in diversi territori inesplorati. Per goderci i nuovi episodi, comunque, bisogner&agrave; attendere ancora un pochino, dato che la terza stagione non arriver&agrave; prima dell&#39;anno prossimo!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Mayans MC: ecco il primo teaser trailer dello spin-off di Sons of Anarchy http://www.bestserial.it/News/5312/mayans-mc-ecco-il-primo-teaser-trailer-dello-spin-off-di-sons-of-anarchy <p>Si radunino i fan di <em><strong>Sons of Anarchy</strong></em>, che &egrave; finalmente arrivato online il primo teaser trailer del suo atteso spin-off, <em><strong>Mayans MC</strong></em>.</p> <p>Ormai lo sappiamo: tante sono state le difficolt&agrave; avute dalla serie in fase di produzione, e la scorsa estate, l&#39;intero episodio pilota &egrave; stato praticamente rigirato con un nuovo cast, che comprende la new entry <strong>JD Pardo</strong> al posto di <strong>Emilio Rivera</strong>, senza contare che Il creatore dello show, <strong>Kurt Sutter</strong>, aveva deciso di abbandonare la regia dei vari episodi, lasciando invece il compito a <strong>Noberto Barba</strong>.</p> <p>In ogni caso, tutto bene quel che finisce bene: ora la prima stagione &ndash; composta da 10 episodi &ndash; &egrave; finalmente pronta, e debutter&agrave; nel corso dell&#39;autunno su <em><strong>FX</strong></em>. A completare il cast, tra gli altri: Sarah Bolger, Clayton Cardenas, Richard Cabral, Michael Irby, Raoul Trujillo, Antonio Jaramillo e Carla Baratta.</p> <p>Che dire? Godetevi il promo fresco di pubblicazione in calce!</p> Il trono di spade, la “Montagna” diventa l&#039;uomo più forte del mondo http://www.bestserial.it/News/5301/il-trono-di-spade-la-montagna-diventa-l-039-uomo-piu-forte-del-mondo <p>Uno dei personaggi pi&ugrave; impressionanti del <em><strong>Trono di spade</strong></em> &egrave; la &ldquo;Montagna&rdquo; uomo dalla corporatura immensa e dalla <strong>forza impareggiabile</strong>. Nel corso della serie &egrave; stato protagonista di diverse scene decisamente emozionanti, prima tra tutte, naturalmente, quella del <strong>duello con la &ldquo;Vipera&rdquo;</strong>, interpretata da <strong>Pedro Pascal</strong>.</p> <p>In pochi sanno per&agrave; che <strong>Gregor Clegane</strong>, ovvero <strong>Haf&thorn;&oacute;r J&uacute;l&iacute;us Bj&ouml;rnsson</strong>, &egrave; anche un formidabile atleta e che ha appena vinto il premio come uomo pi&ugrave; forte del mondo all&#39;annuale competizione tenutasi domenica nelle <strong>Filippine</strong>.</p> <p>L&#39;attore e sportivo ventinovenne &egrave; uscito vincitore dopo una due giorni di competizioni estreme che comprendevano anche <strong>trascinare autobus con la solo forza fisica</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/05/06/game-of-thrones-worlds-strongest-man/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> GLAAD Media Awards 2018, le foto della serata http://www.bestserial.it/News/5302/glaad-media-awards-2018-le-foto-della-serata <p>I <strong>GLAAD Media Awards</strong> sono una manifestazione annuale dedicata al mondo <strong>LGBT</strong>, che omaggia e incoraggia la diversit&agrave; di genere e la sua rappresentazione nei media.</p> <p>Anche per la ventinovesima edizione le candidature prevedevano l&#39;elezione delle personalit&agrave; pi&ugrave; rappresentative, la scelta dei film e delle serie pi&ugrave; rilevanti, premi editoriali dedicati a blog e testate di informazione e approfondimento, riconoscimenti dedicati al mondo della musica, cos&igrave; come alla televisione e al cinema nei formati non scripted (per esempio il reality e il documentario).</p> <p>Ci sono state vittorie per <em><strong>This Is Us</strong></em>, per <strong>Jim Parsons</strong> e Per <em><strong>Brooklyn Nine-Nine</strong></em>.</p> <p>Non sono mancati momenti pi&ugrave; glamour, come sempre in queste manifestazioni. <strong>Sfoglia la gallery per vedere le foto delle star della serata.</strong></p> <p> </p> <p> </p> Peaky Blinders potrebbe continuare ancora a lungo. Ecco le parole dell&#039;autore http://www.bestserial.it/News/5303/peaky-blinders-potrebbe-continuare-ancora-a-lungo-ecco-le-parole-dell-039-autore <p>I fan di <em><strong>Peaky Blinders</strong></em> possono tirare un sospiro di sollievo: la serie molto probabilmente <strong>non finir&agrave; con la quinta stagione</strong>.</p> <p>Finch&eacute; la serie ha avuto una circolazione prevalentemente britannica, si &egrave; trattato di un piccolo gioiellino poco conosciuto, quando poi <strong>BBC</strong> ha stretto accordi con <strong>Netflix</strong> per la distribuzione internazionale allora <strong>lo show &egrave; diventato un culto</strong> anche in un mercato enorme come quello statunitense.</p> <p>Inizialmente la quinta stagione, in arrivo nel <strong>2019</strong>, sarebbe dovuta essere quella conclusiva, o almeno questi erano i rumors principali. Tuttavia <strong>Steven Knight</strong>, autore della serie, ha affermato di star gi&agrave; lavorando alle stagioni sei e sette e in pi&ugrave; di voler adattare il racconto per il teatro <strong>realizzando lo script per un balletto</strong>.</p> <p>La compagnia di danza <strong>Rampart</strong>, la pi&ugrave; antica realt&agrave; nel campo del balletto britannico, ha infatti indicato a <strong>Knight</strong> la volont&agrave; di realizzare uno <strong>spettacolo di ballo gangster ispirato alla serie</strong>.</p> <p>Incrociando le dita, quindi, i fan posso sperare in un futuro decisamente ricco per la serie sui <strong>gangster di Birmingham</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2018/05/peaky-blinders-steven-knight-ballet-multiple-seasons-1201960739/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Indiewire</a></p> <p> </p> <p> </p> Avengers: Infinity War e Agents of SHIELD: tutte le connessioni http://www.bestserial.it/News/5304/avengers-infinity-war-e-agents-of-shield-tutte-le-connessioni <p><em><strong>Agents of SHIELD</strong></em> &egrave; una serie che fin dal primo giorno &egrave; stata pensata come lo stabilizzatore del <strong>Marvel Cinematic Universe</strong>, la serie che ha fatto compagnia ai fan del mondo Marvel nell&#39;attesa tra un film e l&#39;altro e che ha saputo sempre <strong>metabolizzare le rivelazioni a sorpresa dei lungometraggi</strong>.</p> <p>Non poteva essere cos&igrave; anche per <em><strong>Avenegers: Infinity War</strong></em>, vero punto di non ritorno della saga e che ha avuto (e avr&agrave;) un impatto non indifferente anche sulla serie televisiva.</p> <p>Abbiamo assistito infatti alla messa in scena di due fronti contemporaneamente: da una parte <strong>Thanos e il suo attacco alla Terra</strong>, dall&#39;altra la missione di <strong>Coulson</strong> e <strong>Talbot</strong>. Il punto di congiunzione &egrave; proprio quest&#39;ultimo, che inizialmente vuole dare una mano agli Avengers sfruttando il suo nuovo e speciale potere, ma poi viene convinto a rimanere al fianco di Coulson, <strong>scegliendo quindi simbolicamente la storyline della serie a quella del film</strong>.</p> <p>La battaglia per le gemme dell&#39;infinito non si vede mai nella serie (per ora) ma noi sappiamo che sta avvenendo in contemporanea e <strong>sappiamo che ne sentiremo parlare ancora</strong>, fino al season finale.</p> <p>In questo caso poi sar&agrave; estremamente interessante seguire <em>Agents of SHIELD</em> perch&eacute; il finale di <em><strong>Avengers: Infinity War</strong></em> &egrave; molto aperto e nella serie potrebbero essere disseminati indizi sul futuro della storyline principale del Marvel Cinematic Universe e <strong>sul prossimo film collettivo</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/marvels-agents-of-shield-season-5-episode-20-recap-avengers-infinity-war/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> <p> </p> <p> </p> Luke Cage: il nuovo potentissimo villain entra in azione nel trailer della seconda stagione, anche in italiano! http://www.bestserial.it/News/5305/luke-cage-il-nuovo-potentissimo-villain-entra-in-azione-nel-trailer-della-seconda-stagione-anche-in-italiano <p>Le vicende di <em><strong>The Defenders</strong></em> potranno anche non aver avuto un impatto su<strong> Jessica Jones</strong>, ma lo stesso non vale per <strong>Luke Cage</strong>, diventato invece molto noto al suo vicinato.</p> <p>Ebbene, nella seconda stagione dello standalone, vedremo il supereroe usare la notoriet&agrave; per proteggere la propria comunit&agrave;. Questo, per&ograve;, non impedir&agrave; a dei nuovi nemici di presentarsi, e tra questi, a spiccare &egrave; sicuramente <strong>Bushmaster</strong>, un cattivone che non solo parrebbe essere pi&ugrave; potente di lui, ma che ha anche le abilit&agrave; per ferirlo fisicamente! Luke, insomma, avr&agrave; bisogno di alleati, e in proposito, l&#39;agguerrita <strong>Misty Knight </strong>non mancher&agrave;!</p> <p>13 gli episodi della seconda stagione, il cui arrivo su<strong> Netflix</strong> &egrave; fissato per il 22 giugno. Nel cast, tra gli altri: Mike Colter, Simone Missick, Rosario Dawson, Alfre Woodard e Ron Cephas Jones. Godetevi il full trailer fresco di pubblicazione in calce, che trovate sia in lingua originale che doppiato in italiano!</p> La famiglia Bluth è tornata! Ecco il trailer della quinta stagione di Arrested Development http://www.bestserial.it/News/5306/la-famiglia-bluth-e-tornata-ecco-il-trailer-della-quinta-stagione-di-arrested-development <p>Di serie cult che ritornano. A distanza di ben 5 anni dalla sua precedente season, infatti,<em><strong> Arrested Development</strong></em> si appresta a continuare la storia della famiglia Bluth con una quinta stagione!</p> <p>I fan inizino a radunarsi, che manca davvero poco: stando al trailer fresco di pubblicazione, lo show arriver&agrave; su <strong>Netflix</strong> il 29 maggio, e come ha promesso il cast, stavolta i membri della famiglia condivideranno veramente molte scene insieme. Qui la breve sinossi: <em>&laquo;Durante i postumi del Cinco de Quatro, la famiglia Bluth sta affrontando una domanda, di cui nessuno per&ograve; ha la risposta: dov&#39;&egrave; Lucille Due?&raquo;.</em></p> <p>Insomma, evidentemente la morte di Lucille Austero (<strong>Liza Minelli</strong>) giocher&agrave; una parte importante nei nuovi episodi! In aggiunta, il filmato ci mostra poi la corsa politica di Lindsay (<strong>Portia de Rossi</strong>), cos&igrave; come la presenza di <strong>George Bluth Sr.</strong> (Jeffrey Tambor) e diverse altre storyline tutte da godersi.</p> <p>Che dite, <em>Arrested Devlopment </em>avr&agrave; ancora il suo tocco magico? Nel dubbio, godetevi il trailer fresco in calce!</p> Tredici: nessuna tregua per i protagonisti nelle prime immagini ufficiali della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5300/tredici-nessuna-tregua-per-i-protagonisti-nelle-prime-immagini-ufficiali-della-seconda-stagione <p>La seconda stagione di <em><strong>Tredici</strong></em> far&agrave; il suo debutto su <strong>Netflix</strong> il 18 maggio, con grande attesa dei fan che non vedono l&rsquo;ora di scoprire come si evolver&agrave; la storia di <strong>Clay</strong> e degli altri personaggi dopo che tutta la verit&agrave; &ndash; o quasi - sulla morte di <strong>Hannah Baker </strong>&egrave; finalmente venuta a galla.</p> <p>Nel frattempo, ad accompagnarci nelle svariate ipotesi e teorie riguardo ci&ograve; che ci aspetta nei nuovi espisodi, sono state rilasciate in anteprima delle immagini ufficiali dal nuovo capitolo, che offrono uno sguardo ravvicinato al modo in cui gli eventi del primo capitolo andranno a ripercuotersi sulle vite dei personaggi. Troviamo <strong>Tony</strong> in lacrime dopo che qualcuno ha distrutto la sua auto, <strong>Olivia Baker</strong> circondata dai giornalisti, il signor <strong>Porter</strong> in un confronto piuttosto violento con <strong>Bryce</strong> e<strong> Jessica</strong> intenta a testimoniare di fronte alla corte con in mano due foto come prove.</p> <p>Dopo la fuoriuscita delle cassette dal microcosmo scolastico infatti, la <strong>Liberty High</strong> si prepara ad affrontare un processo che potrebbe fare giustizia sulla morte di Hannah Baker, ma c&rsquo;&egrave; qualcuno che far&agrave; di tutto per tenere nascosti alcuni dettagli sulla misteriosa vicenda. Una serie di inquietanti polaroid accompagnate da strani messaggi inizier&agrave; a comparire, e i protagonisti si ritroveranno nel bel mezzo di un nuovo incubo.</p> <p><a href=&quot;http://ew.com/tv/13-reasons-why-season-2-first-look/?utm_campaign=entertainmentweekly&amp;utm_medium=social&amp;utm_source=twitter.com#13-reasons-why-season-2&quot;><strong>Trovate le immagini a QUESTO link.</strong></a></p> Il Trono di Spade: Emilia Clarke sa già come reagiranno i fan all&#039;ultima stagione http://www.bestserial.it/News/5299/game-of-thrones-emilia-clarke-sa-gia-come-reagiranno-i-fan-all-039-ultima-stagione <p>Secondo quanto riportato dal sito <a href=&quot;https://winteriscoming.net&quot;>WinterIsComing</a>, l&rsquo;ottava e ultima stagione de<em><strong> Il</strong></em> <strong>T</strong><em><strong>rono di Spade</strong></em> &egrave; destinata a dividere letteralmente i fan dello show. A dichiararlo &egrave; stata l&rsquo;attrice <strong>Emilia Clarke</strong> - che nella serie interpreta <strong>Daenerys</strong> - la quale durante un&rsquo;intervista ha spiegato che il finale non lascer&agrave; affatto spazio a mezzi termini; sar&agrave; amato da molti e detestato da altrettanti, in base a ci&ograve; che ognuno si aspetta dai propri personaggi preferiti:</p> <p><em>&laquo;Qualcuno urler&agrave; dicendo &lsquo;&egrave; esattamente quello che volevo&rsquo;, mentre altri saranno tipo &lsquo;eh?&rsquo;. Potr&agrave; essere tutto ci&ograve; che la gente ha sognato in questi anni, oppure potr&agrave; lasciare delusi. Dipende dal lato in cui sceglierete di sedervi. Penso che non importi come andranno le cose, perch&eacute; la serie &egrave; comunque destinata a dividere. Dipende da ci&ograve; che la gente vorrebbe vedere nell&rsquo;ultima stagione. Io personalmente la amo, ma non saprei. Non si sa mai.&raquo;</em></p> <p>Vi ricordiamo che le riprese dell&rsquo;ultima stagione de <em>Il Trono di Spade</em> sono iniziate ufficialmente il 23 ottobre, mentre l&#39;uscita dei nuovi episodi &egrave; prevista per il 2019. Siete impazienti di scoprire finalmente come si concluder&agrave; quest&#39;epica avventura e cosa intende veramente Emilia Clarke con le sue parole?</p> Unbreakable Kimmy Schmidt: la quarta stagione sarà l&#039;ultima, ma... http://www.bestserial.it/News/5297/unbreakable-kimmy-schmidt-la-quarta-stagione-sara-l-039-ultima-ma <p>Dopo numerosi episodi di grasse risate, sappiate che <em><strong>Unbreakable Kimmy Schmidt</strong></em> si appresta ormai a finire. Come riporta <em>Deadline</em>, infatti, la serie terminer&agrave; con la sua quarta e imminente stagione!</p> <p>Attenzione per&ograve;: stando alla fonte, <strong>Netflix </strong>starebbe comunque considerando l&#39;idea di realizzare poi un film &ndash; anche questo direct to streaming &ndash; per chiudere al meglio le vicende di Kimmy e amici. Se il progetto dovesse andare in porto, a curare la sceneggiatura del lungometraggio saranno gli stessi co-creatori dello show, ovvero <strong>Tina Fey</strong> e <strong>Robert Carlock</strong>.</p> <p>Insomma, siete pronti a dire addio alla simpatica combriccola? I primi 6 episodi della stagione conclusiva di <em>Unbreakable Kimmy Schmidt</em>, ricordiamo, arriveranno sulla nota piattaforma di streaming il 30 maggio, mentre i rimanenti verranno rilasciati in un secondo momento. Nell&#39;affiatato cast della comedy, tra gli altri: <strong>Ellie Kemper</strong>,<strong> Tituss Burgess</strong>, <strong>Jane Krakowski</strong> e<strong> Carol Kane</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/05/unbreakable-kimmy-schmidt-end-after-4-seasons-movie-series-finale-netflix-1202380935/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Carrie Coon affiancherà Bill Pullman nella seconda stagione di The Sinner http://www.bestserial.it/News/5295/carrie-coon-affianchera-bill-pullman-nella-seconda-stagione-di-the-sinner <p><em><strong>The Sinner</strong></em> &egrave; stata una serie molto amata dalla criica americana e ha negli ultimi mesi ricevuto diverse candidature ad alcuni dei <strong>principali premi internazionali</strong>.</p> <p>Lo show &egrave; prodotto da <strong>Jessical Biel</strong>, la quale &egrave; anche protagonista della prima stagione assieme a <strong>Bill Pullman</strong>, e racconta una storia criminale decisamente torbida, incentrata sulla patologia di una donna, sui suoi traumi, su un detective perso in una labirintica trama e su <strong>un brutale omicidio</strong>.</p> <p>Sulla base del successo della prima annata le aspettative sono particolarmente alte e la produzione ha voluto alzare ancora di pi&ugrave; l&#39;asticella della qualit&agrave; aggiungendo nel cast un&#39;attrice di primo livello. Nella prossima annata infatti tra i protagonisti ci sar&agrave; anche <strong>Carrie Coon</strong>, la quale &egrave; in un momento eccellente della sua carriera avendo messo in fila <em><strong>Fargo</strong></em>, <em><strong>The Leftovers</strong></em> e <em><strong>Avengers: Infinity War</strong></em>.</p> <p>La serie prodotta a trasmessa da <strong>USA Network</strong> oltre alla celebre attrice americana ha aggiunto nel cast della seconda stagione anche a <strong>Natalie Paul</strong> (<em>The Deuce</em>) e <strong>Hannah Gross</strong> (<em>Mindhunter</em>), le qualii aggiungono ancora pi&ugrave; qualit&agrave; e alzano ulteriormente le aspettative sulla prossima annata.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/05/03/carrie-coon-sinner-season-2/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Dark Polo Gang - La serie, la docuserie sul celebre gruppo rap dal 5 maggio su Timvision http://www.bestserial.it/News/5296/dark-polo-gang-la-serie-la-docuserie-sul-celebre-gruppo-rap-dal-5-maggio-su-timvision <p>La <strong>Dark Polo Gang</strong> &egrave; composta da un gruppo di <strong>giovani ragazzi appassionati di musica hip hop</strong>. La Dark Polo Gang &egrave; il <strong>sogno di una manciata di amici che diventa realt&agrave;</strong>. La Dark Polo Gang &egrave; uno <strong>scherzo che con il tempo &egrave; diventata un&#39;enrme macchina da soldi</strong>. La Dark Polo Gang &egrave; tutte quese cose insieme, pi&ugrave; tante altre da scoprire guardando la docuserie prodotta da <strong>Timvision</strong> e disponibile dal <strong>5 maggio</strong>.</p> <p>Nell&#39;arco di <strong>12 episodi</strong> da circa <strong>20 minuti</strong> i ragazzi della band si mettono a nudo in maniera totale, parlando degli inizi, del successo e delle emozioni che hanno provato nel guardare le loro carriera crescere ed evolversi.</p> <p>La serie accompagna gli spettatori verso la scoperta del <strong>lato umano dei membri della band</strong>, mostrando le insicurezze, il coraggio, le ingenuit&agrave; e il talento di un gruppo di uomini che giorno dopo giorno ha messo in piedi una realt&agrave; musicale che in Italia non ha tanti precedenti. Le qualit&agrave; della docuserie risiedono nell&#39;abilit&agrave; di fondere il lato umano con quello professionale, costruendo una rete di <strong>vasi comunicanti tra gli uomini e gli artisti</strong>, in modo da mostrare agli spettatori in maniera autentica i segreti della band e della sua musica.</p> <p><em><strong>Dark Polo Gang - La serie</strong></em> verr&agrave; distribuita ogni sabato per quattro settimana tre episodi alla volta a partire dal 5 maggio.</p> Il Trono di Spade: ecco l&#039;insospettabile personaggio che potrebbe tornare nell&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/5298/il-trono-di-spade-ecco-l-039-insospettabile-personaggio-che-potrebbe-tornare-nell-039-ottava-stagione <p><span style=&quot;font-size:16px&quot;><strong>ATTENZIONE: POSSIBILE SPOILER</strong></span></p> <p>Tante saranno sicuramente le sorprese che ci riserver&agrave; l&#39;ottava e conclusiva stagione de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>, e tra queste, sappiate che potrebbe esserci anche il ritorno di...<strong> Rhaegar Targaryen</strong>!</p> <p>L&#39;attore che lo interpreta, <strong>Wilf Scolding</strong>, ha infatti condiviso una foto su Instagram che lo mostra a Belfast, e come sanno benissimo i fan dell&#39;amata serie fantasy, parte delle riprese della nuova stagione si stanno svolgendo proprio l&igrave;! L&#39;attore ha poi eliminato lo scatto dal proprio profilo, ma questo, quando ormai aveva fatto il giro della rete.</p> <p>Siccome il character &egrave; morto &ndash; mortissimo &ndash; nello show, la possibilit&agrave; &egrave; che appaia in una visione di <strong>Bran</strong>, o al limite, durante un flashback. E se c&#39;&egrave; lui, chiss&agrave;, magari torner&agrave; anche <strong>Aisling Franciosi</strong> aka<strong> Lyanna Stark</strong>!</p> <p>Per sapere davvero come andranno le cose, non ci rimane che attendere i prossimi episodi dello show previsti nel corso dell&#39;anno prossimo!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.cinemablend.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>CB</a></em></strong></p> Tha Affair, torbide relazioni nel trailer della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/5287/tha-affair-torbide-relazioni-nel-trailer-della-quarta-stagione <p><em><strong>The Affair</strong></em> &egrave; stata una serie in grado di riscuotere un successo immediato, ricevendo per la prima stagione il <strong>Golden Globe</strong> come miglior serie drama.</p> <p>Nelle due annate seguenti per&ograve; il fromat &egrave; leggermente mutato e non tutti sono rimasti legati allo show, <strong>sebbene non siano mai mancati i picchi qualitativi</strong>. Il punto di vista ha smesso di essere duplice ma si &egrave; moltiplicato facendo da una parte perdere alla serie quella riconoscibilit&agrave; che ne ha in parte fatto il successo, dall&#39;altra liberandola da uno schematismo forse opprimente.</p> <p>Il <strong>17 giugno</strong> inizier&agrave; su <strong>Showtime</strong> la quarta stagione e dalle immagini del trailer si intuisce che potremmo essere di fronte a un&#39;annata tutt&#39;altro che prevedibile e, come sempre, <strong>dai contorni torbidi</strong>. Ci potrebbe essere un rapimento, sicuramente ci sar&agrave; la <strong>sparizione di un personaggio</strong>. Intanto Noah e Helen si sono trasferiti a Los Angelss, Ruth cerca di ricominciare una nuova vita e Cole &egrave; sempre pi&ugrave; immerso nel proprio vortice autodistruttivo.</p> <p>Guarda il trailer della quarta stagione di <em>The Affair</em> in attesa dell&#39;inizio della serie il 17 giugno.</p> <p> </p> Famiglie al microscopio: le 10 sit-com famigliari più intelligenti e irriverenti http://www.bestserial.it/News/5288/famiglie-al-microscopio-le-10-sit-com-famigliari-piu-intelligenti-e-irriverenti <p>La sit-com è da sempre uno dei generi principali della televisione americana e negli anni <strong>si è evoluta di pari passo con la società</strong>. Uno dei suoi sotto-generi è quello famigliare, volto soprattutto a <strong>rappresentare le dinamiche quotidiane</strong>.</p> <p>A partire dagli anni Settanta le sit-com famigliari sono state il principale mezzo narrativo attraverso i quali gli autori televisivi hanno raccontato le problematiche della famiglia americana, le sue disfunzionalità e l&#039;evoluzione dei <strong>rapporti tra genitori e figli</strong>.</p> <p>Negli ultimi vent&#039;anni, inoltre, sono nate tantissime nuove voci in grado di rappresentare sul piccolo schermo istanze estremamente contemporanee ed <strong>elaborare nuovi linguaggi per raccontare sia gli stessi problemi di sempre</strong>, sia altri più legati all&#039;attualità. Inoltre, questo tipo di racconti sono ultimamente anche il veicolo per la <strong>rappresentazione di culture spesso completamente dimenticate dalle serie TV tradizionali</strong>, come dimostra uno show come <strong><em>Black-ish</em></strong>.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra <strong>top 10 delle sit-com famigliari più intelligenti e irriverenti.</strong></p> <p> </p> Arrow, Paul Blackthorne lascia la serie al termine della stagione http://www.bestserial.it/News/5289/arrow-paul-blackthorne-lascia-la-serie-al-termine-della-stagione <p><em><strong>Arrow</strong></em> &egrave; una serie che sicuramente vive del suo protagonista ma che negli ultimi anni, grazie al moltiplicarsi delle stagioni, ha sviluppato anche una serie di <strong>personaggi secondari molto interessanti</strong>. Tra questi c&#39;&egrave; sicuramente<strong> Quentin Lance</strong>, interpretato da <strong>Paul Blackthorne</strong>, il quale per&ograve; tra poco uscir&agrave; dalla serie. Di recente &egrave; stato infatti comunicato che il suo personaggio concluder&agrave; la sua traiettoria con la stagione attualmente in corso per poi abbandonare per sempre lo show.</p> <p>Si tratta di una notizia sorprendente per molti fan, in quanto l&#39;interprete ha saputo incarnare al meglio l&#39;ex detective di <strong>Starling City</strong> e oggi sindaco della citt&agrave;.</p> <p>Non si sa ancora come verr&agrave; scritta la sua fuoriuscita, ma si sa con certezza che <strong>Paul Blackthorne</strong> &egrave; l&#39;attore con pi&ugrave; episodi all&#39;attivo nella serie ad abbandonare <em><strong>Arrow</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/arrow-paul-blackthorne-season-7-1202794977/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> The Crown ufficializza Helena Bonham Carter nel ruolo della Principessa Margaret http://www.bestserial.it/News/5290/the-crown-ufficializza-helena-bonham-carter-nel-ruolo-della-principessa-margaret <p><strong>The Crown</strong> &egrave; una delle serie di punta di Netflix, uno show che ha donato alla piattaforma di streaming forse i suoi riconoscimenti pi&ugrave; importanti.</p> <p>L&#39;intero progetto prevede archi narrativi multistagionali e salti temporali ogni due anni. Per questa ragione dalla terza stagione gli interrpeti dei personaggi principali verranno sostituiti. Dopo aver annunciato <strong>Olivia Colman</strong> al posto di <strong>Claire Foy</strong> nei panni della <strong>Regina Elisabetta</strong> e <strong>Tobias Menzies</strong> al posto di <strong>Matt Smith</strong> in quelli del <strong>Principe Filippo</strong>, arriva finalmente il turno dell&#39;ufficializzazione di <strong>Helena Bonham Carter</strong>, la quale sostituir&agrave; <strong>Vanessa Kirby</strong> nel ruolo della <strong>Principessa Margaret</strong>.</p> <p>La terza stagione di <em><strong>The Crown</strong></em> sar&agrave; anche per questa ragione un enorme punto di domanda, perch&eacute; se le prime due annate sono state eccellenti &egrave; anche per via degli interpreti che hanno dato corpi ai loro ricchissimi personaggi; da ora in poi questo livello verr&agrave; azzerato da <strong>un recasting quasi totale</strong>. Allo stesso tempo per&ograve; sar&agrave; estremamente stimolante vedere come se la caveranno questi interpreti (tutti abbondantemente dotati di talento) nei panni di personaggi che gi&agrave; abbiamo imparato a conoscere attraverso altri corpi.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/the-crown-season-3-helena-bonham-carter-jason-watkins-1202796598/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> Il miracolo di Niccolò Ammaniti: Io, scrittore prestato alle serie per raccontare il sangue e il soprannaturale http://www.bestserial.it/News/5291/il-miracolo-di-niccolo-ammaniti-io-scrittore-prestato-alle-serie-per-raccontare-il-sangue-e-il-soprannaturale <p>Durante un&rsquo;operazione di polizia ai danni di un boss calabrese, viene ritrovata <strong>la statuetta di una Madonna che piange litri e litri di sangue</strong>. Un mistero spropositato, che attinge al divino e non ha spiegazione, ma che trasciner&agrave; verso destini imprevedibili le vite di tanti personaggi toccati da vicino dall&rsquo;inspiegabile miracolo. &Egrave; da questo spunto d&rsquo;impatto e ad alto tasso di suggestione che nasce la serie-evento Sky <em><strong>Il miracolo</strong></em>, ideata e diretta dallo scrittore premio Strega <strong>Niccol&ograve; Ammaniti </strong>(Premio Strega nel 2007 per <em>Io non ho paura</em>, portato sul grande schermo da Gabriele Salvatores) insieme ai registi <strong>Lucio Pellegrini </strong>(<em>Tandem, La vita facile</em>) e <strong>Francesco Munz</strong>i (<em>Il resto della notte</em>, <em>Anime nere</em>).</p> <p> </p> <p>Una storia fatta di persone note e uomini comuni, dal primo ministro italiano a un prete divorato dai dubbi e dal peccato, passando per una biologa e un generale dell&rsquo;esercito incaricato di seguire gli sviluppi di un ritrovamento clamoroso che potrebbe tramutarsi in un caso di sicurezza nazionale. La prima stagione della serie, che andr&ograve; in onda su <strong>Sky Atlantic </strong>e <strong>Sky Cinema Uno</strong> tutti i <strong>marted&igrave; </strong>alle <strong>21.15 </strong>a partire dal prossimo <strong>8 maggio</strong>, vede Ammaniti nella tripla veste di showrunner, regista e sceneggiatore, insieme a Francesca Manieri, Francesca Marciano e Stefano Bises.</p> <p> </p> <p>&laquo;<em>Quando un mio romanzo viene trasposto mi interessa ma fino a un certo punto perch&eacute; il mio l&rsquo;ho gi&agrave; fatto </em>- racconta lo scrittore alla stampa romana in occasione della presentazione in anteprima delle <strong>prime due puntate della serie </strong>- <em>poi naturalmente se il film viene bene sono contento. Poche volte ho pensato che il cinema potesse esprimere le mie idee meglio della scrittura, ma stavolta &egrave; andata diversamente e l&rsquo;idea di porgere al pubblico questa madonnina che gocciala sangue mi stimolava ma al contempo mi spaventava: </em><em><strong>ho iniziato come scrittore cannibale, i miei primi romanzi grondavano sangue</strong></em><em>. Dopo mesi di lavoro e notti insonni, vedendola finalmente l&igrave; sul set, ho capito che non potevo non farci un racconto per immagini: </em><em><strong>la letteratura, in qualsiasi caso, non potr&agrave; mai trasmettere il sangue come sa fare cinema</strong></em><em>. La prima immagine che ho avuto in testa probabilmente &egrave; stata la piscina in cui viene nascosta dalle autorit&agrave;, non me ne piaceva nessuna e ho girato tutte le piscine di Roma per trovare quella che cercavo&raquo;. </em></p> <p> </p> <p>L&rsquo;autore di <em>Branchie </em>e <em>Che la festa cominci</em>, i cui sette libri sono stati tradotti in <strong>48 paesi </strong>e dai quali sono stati tratti ben <strong>5 film </strong>(l&rsquo;ultimo, nel 2012, &egrave; <em>Io e te </em>di Bernardo Bertolucci), presenta il suo progetto tra eccitazione ed emozione: &laquo;<em>La possibilit&agrave; della condivisione &egrave; arrivata in un momento molto bello, in cui </em><em><strong>ero sinceramente stanco di scrivere i libri da solo</strong></em><em>. </em><em><strong>Da scrittore l&rsquo;immagine la vedi come se galleggiasse nel buio</strong></em><em>, non sai nemmeno se &egrave; oggettiva o soggettiva. Dopotutto non dividiamo i sogni per scene, abbiamo una visione a 360&deg; gradi dello spazio. Io non sapevo neanche quanto dovesse essere lungo un carrello prima di girare questa serie, ero terrorizzato dall&rsquo;idea di arrivare sul set e non sapere come scomporre lo spazio e dove piazzare il mio punto di vista. </em><em><strong>Per&ograve; a 50 anni mi &egrave; successo un vero miracolo, una nuova vita! </strong></em><em>Ora non so se torner&ograve; a fare lo scrittore, che pure quello non &egrave; male, dopo tutto questa fortuna!&raquo;</em></p> <p> </p> <p>Il miracolo, come detto, &egrave; un&rsquo;opera concepita a sei mani dal punto di vista visivo e di regia. &laquo;<em>Io, Francesco </em>(Munzi, ndr) <em>e Lucio </em>(Pellegrini, ndr)<em>siamo persone diverse che hanno fatto percorsi differenti, ma abbiamo sviluppato una grammatica comune pian piano, evitando per esempio di fare delle soggettive. </em><em><strong>Alla fine abbiamo lavorato tutti e tre all&rsquo;interno di ogni singolo episodio</strong></em><em>, ogni puntata &egrave; frutto di scene dirette da ognuno di noi, l&rsquo;amalgama &egrave; stata totale e credo che nessuno possa dire, vedendo ciascuno episodio, che un singolo apporto &egrave; di uno piuttosto che dell&rsquo;altro. Con le sceneggiatrici &egrave; stato lo stesso, non amo lavorare da soli e poi correggerci a vicenda, preferisco progredire insieme, come si fa nelle scrittura&raquo;.</em></p> <p> </p> <p>&laquo;<em>Credo che prima di tutto sia stato difficile mettersi d&rsquo;accordo sul tono </em>- osserva <strong>Pellegrini </strong>- <em><strong>gli stessi libri di Niccol&ograve; oscillano molto in quanto a registri </strong></em><em>&egrave; al cinema &egrave; difficile avere una linea di equilibrio che tenga viva la coerenza su tutto. Anche qui ci sono dei momenti che virano verso l&rsquo;onirico e il surreale&raquo;. </em><em>&laquo;</em><em>Per me &egrave; stata un&rsquo;esperienza unica </em>- dice invece <strong>Munzi </strong>- <em><strong>all&rsquo;inizio non avevo mai sperimentato bene cosa fosse uno showrunner ma Niccol&ograve;, di cui apprezzo i libri, aveva una visione precisissima</strong></em><em>. La storia arcaica, che sta in cima alle prime due puntate, anche nelle intenzioni di Nicol&ograve; doveva essere sganciata dal racconto principale, mentre io sono entrato nella fabbrica di questa serie trovando strada facendo un&rsquo;organicit&agrave; di pensiero fondamentale per il risultato&raquo;. </em></p> <p> </p> <p>Nei panni di <strong>Fabrizio Pietromarchi, premier italiano </strong>di fantasia che raccoglie su di s&eacute; il <strong>referendum fallito di Matteo Renzi </strong>e la <strong>suggestione fantapolitica di una Brexit italiana</strong>, c&rsquo;&egrave; <strong>Guido Caprino</strong>:&laquo;<em>Per il mio personaggio &egrave; un momento difficile e delicato, quando quando ho ricevuto il copione stavo facendo Eteocle nelle Fenicie a Siracusa, insieme a Valerio Binasco. La suggestione di quell&rsquo;esperienza teatrale in rapporto a questo personaggio mi ha dato forza. Per&ograve; non voglio dire troppo, raccontare eccessivamente i personaggi &egrave; come tradirli. </em><em><strong>Per fare il premier non si pu&ograve; non avere un ego pronunciato</strong></em><em>, ma questo personaggio essenzialmente si chiede: perch&eacute; proprio a me, e non agli altri?&raquo;. </em></p> <p> </p> <p><strong>Elena Lietti </strong>invece &egrave; la moglie del premier, una first lady spenta, appassita, indurita dal silenzio. &laquo;<em>Una moglie fuori ruolo, non &egrave; l&rsquo;angelo del focolare che aspetta il marito che torni dalla politica ma &egrave; piuttosto irrequieta, probabilmente da parecchio tempo. Un animale in gabbia, che se mi citofonasse e mi dicesse &ldquo;ciao, sono </em><em><strong>Sole Pietromarchi</strong></em><em>&rdquo;, non mi stupirei, perch&eacute; &egrave; cos&igrave; reale nella sua tensione piena di contraddizioni&raquo;.</em></p> <p> </p> <p>Uno dei personaggi pi&ugrave; sfaccettati e tormentati visti nelle prime due puntate &egrave; poi il religioso <strong>padre Marcello</strong>, interpretato con sofferente, umana e ruvida durezza da un bravo <strong>Tommaso Ragno</strong>: &laquo;<em>Chi come lui ha ogni giorno a che fare col sacro &egrave; pi&ugrave; portato alla notte oscura dell&rsquo;animo, ad ambiguit&agrave; e zone d&rsquo;ombra di vario tipo. Con questo ruolo mi &egrave; stata data la possibilit&agrave; di inseguire l&rsquo;orizzonte mitico dell&rsquo;invenzione, svelando la natura profonda di un personaggio che un attore spera sempre di scoprire&raquo;.</em></p> <p> </p> <p>&laquo;<em>La cosa incredibile per me &egrave; stata leggere questo materiale</em>- dice invece <strong>Alba Rohrwacher</strong>, che interpreta la <strong>biologa alle prese con la mamma malata terminale</strong>, inchiodata a letto - <em>Quando ho letto il copione la prima volta stavo facendo un viaggio in treno, avevo la sceneggiatura degli otto episodi tra le mani e ho un ricordo vivido di questa traversata per l&rsquo;Italia animata dalla visione di Nicol&ograve;, da personaggi che sono rimasti con me a lungo. Quando li ho visti messi in scena sono rimasta sorpresa come quando li ho conosciuti su carta. </em><em><strong>La mia Sandra non riesce a spiegare un evento incredibile che per lei diventa un&rsquo;ossessione. A un certo punto ho capito dove trovare questo sguardo ossessivo, ed era negli occhi di Niccol&ograve;!</strong></em><em>&raquo;.</em></p> <p> </p> <p>In chiusura di incontro, proprio Ammaniti ha l&rsquo;occasione di soffermarsi su due delle serie che gli sono piaciute di pi&ugrave; negli ultimi e che, in un modo o nell&rsquo;altro, l&rsquo;hanno ispirato: &laquo;<em>Ero rimasto impressionato dalla </em><em><strong>prima puntata </strong></em><em>di </em><strong>Black Mirror </strong><em>in cui un primo ministro britannica si ritrovava a fare i conti con una grande, ridicola e opprimente difficolt&agrave;, in quel caso addirittura col dover far sesso con un maiale. Il mio premier, Fabrizio, come lui non gode di consensi, &egrave; molto concentrato sul suo lavoro, probabilmente troppo serio. Nella mia serie senz&rsquo;altro c&rsquo;&egrave; tanto cinema di genere, ma tutti i personaggi allo stesso tempo sognano. Un&rsquo;altra serie che ho amato &egrave; </em><strong>The Leftovers</strong><em>, anche se qua e l&agrave; verbosa e alterna nei risultati aveva una premessa inesplicata </em>(140 milioni di persone che spariscono di colpo sulla terra, ndr)<em>che addirittura cresceva nella seconda stagione, quando ci si liberava dallo schema principale e si riusciva a volare ancora pi&ugrave; in alto e ancora pi&ugrave; liberi&raquo;. </em></p> <p> </p> <p>Sfoglia la gallery per vedere alcune immagini esclusive dell&#39;evento.</p> Universo DC: James Wan curerà una serie live action su Swamp Thing http://www.bestserial.it/News/5292/universo-dc-james-wan-curera-una-serie-live-action-su-swamp-thing <p>Si radunino i fan della <strong>DC Comics</strong>, dato che nelle ultime ore &egrave; stato annunciato un nuovo progetto che di certo li render&agrave; felici: una serie live action dedicata niente di meno che a...<strong> Swamp Thing</strong>!</p> <p>Come sapranno bene i lettori accaniti dei fumetti originali, Swamp Thing &egrave; un personaggio creato da Len Wein e Berni Wrightson nel 1971, e nel corso degli anni, ha collaborato da vicino con diversi supereroi della casa, e pensiamo ad esempio alla <strong>Justice League Dark</strong>. Tante sono le versioni del character apparse nei volumi, ma la pi&ugrave; celebre &egrave; senz&#39;altro quella di <strong>Alec Holland</strong>, uno scienziato che finisce per diventare un tutt&#39;uno con le piante del suo laboratorio a seguito di un esperimento andato male.</p> <p>A curare lo show, come produttore esecutivo, sar&agrave; niente di meno che<strong> James Wan</strong>, gi&agrave; regista dell&#39;imminente<em><strong> Aquaman</strong></em>, mentre a firmare la sceneggiatura sono Mark Verheiden (<em>Smallville</em>), Gary Dauberman (<em>IT</em>) e Michael Clear (<em>Lights Out</em>). Ha twittato il cineasta con entusiasmo: <em>&laquo;&Egrave; da un po&#39; che sto sviluppando questo &ldquo;supereroe vegetariano&rdquo; con una grande squadra. Sono felice di poterlo finalmente condividere. Aspettatevi l&#39;atmosfera, il mistero, il romanticismo gotico, e i mostri della palude!&raquo;.</em></p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? La serie, comunque, non arriver&agrave; in tv, bens&igrave; direttamente sul servizio di streaming online <strong>Dc Universe</strong> (Universo DC), il quale dovrebbe essere ufficialmente lanciato entro la fine di quest&#39;anno.</p> <blockquote> <p>Been developing this &ldquo;vegetarian hero&rdquo; for awhile now :) With a great team. Happy to finally share. Expect &mdash; mood, mystery, gothic romance, and swamp monsters! <a href=&quot;https://t.co/WbZ9Lb6iBR&quot;>https://t.co/WbZ9Lb6iBR</a></p> &mdash; James Wan (@creepypuppet) <a href=&quot;https://twitter.com/creepypuppet/status/991773688641896448?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>2 maggio 2018</a></blockquote> Mtv Movie &amp; Tv Awards 2018: Stranger Things parte favorito con 6 nomination http://www.bestserial.it/News/5293/mtv-movie-amp-tv-awards-2018-stranger-things-parte-favorito-con-6-nomination <p>Annunciate le nomination agli<strong> Mtv Movie &amp; Tv Awards 2018</strong>, i premi pi&ugrave; pop di Hollywood!</p> <p>Favorita, tra le serie tv, &egrave; <em><strong>Stranger Things</strong></em>, che vanta dalla sua ben 6 nomination. Lo show targato Netflix, per&ograve;, dovr&agrave; vedersela con altri gettonatissimi rivali come<em><strong> Riverdale</strong></em>, <em><strong>Tredici</strong></em>, e ovviamente, l&#39;immancabile<em><strong> Game of Thrones</strong></em>. Insomma, per chi tiferete?</p> <p>La cerimonia di premiazione si terr&agrave; il 18 giugno: in attesa, qui la lista di tutti i candidati!</p> <p><strong>MIGLIOR SERIE</strong></p> <p>Tredici<br /> Game of Thrones<br /> grown-ish<br /> Riverdale<br /> Stranger Things</p> <p><strong>MIGLIOR PERFORMANCE IN UNA SERIE</strong></p> <p>Millie Bobby Brown &ndash; Stranger Things<br /> Darren Criss &ndash; The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story<br /> Katherine Langford &ndash; Tredici<br /> Issa Rae &ndash; Insecure<br /> Maisie Williams &ndash; Game of Thrones</p> <p><strong>MIGLIOR SUPEREROE</strong></p> <p>Chadwick Boseman - Black Panther<br /> Emilia Clarke &ndash; Game of Thrones<br /> Gal Gadot &ndash; Wonder Woman<br /> Grant Gustin &ndash; The Flash<br /> Daisy Ridley &ndash; Star Wars: The Last Jedi</p> <p><strong>MIGLIOR VILLAIN</strong></p> <p>Josh Brolin &ndash; Avengers: Infinity War<br /> Adam Driver &ndash; Star Wars: The Last Jedi<br /> Michael B. Jordan &ndash; Black Panther<br /> Aubrey Plaza &ndash; Legion<br /> Bill Skarsgard &ndash; IT</p> <p><strong>MIGLIOR BACIO</strong></p> <p>Jane the Virgin &ndash; Gina Rodriguez e Justin Baldoni<br /> Love, Simon &ndash; Nick Robinson e Keiynan Lonsdale<br /> Ready Player One &ndash; Olivia Cooke e Tye Sheridan<br /> Riverdale &ndash; KJ Apa e Camila Mendes<br /> Stranger Things &ndash; Finn Wolfhard e Millie Bobby Brown</p> <p><strong>PERFORMANCE PI&Ugrave; SPAVENTATA</strong></p> <p>Talitha Bateman &ndash; Annabelle: Creation<br /> Emily Blunt &ndash; A Quiet Place<br /> Sophia Lillis &ndash; IT<br /> Cristin Milioti &ndash; Black Mirror<br /> Noah Schnapp &ndash; Stranger Things</p> <p><strong>MIGLIOR SQUADRA</strong></p> <p>Black Panther &ndash; Chadwick Boseman, Lupita Nyong&rsquo;o, Danai Gurira, Letitia Wright</p> <p>IT &ndash; Finn Wolfhard, Sophia Lillis, Jaeden Lieberher, Jack Dylan Grazer, Wyatt Oleff, Jeremy Ray Taylor, Chosen Jacobs</p> <p>Jumanji: Benvenuti nella giungla &ndash; Dwayne Johnson, Kevin Hart, Jack Black, Karen Gillan, Nick Jonas</p> <p>Ready Player One &ndash; Tye Sheridan, Olivia Cooke, Philip Zhao, Win Morisaki, Lena Waithe</p> <p>Stranger Things &ndash; Gaten Matarazzo, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Sadie Sink</p> <p><strong>MIGLIOR PERFORMANCE COMICA</strong></p> <p>Jack Black &ndash; Jumanji: Benvenuti nella giungla<br /> Tiffany Haddish &ndash; Il viaggio delle ragazze<br /> Dan Levy &ndash; Schitt&rsquo;s Creek<br /> Kate McKinnon &ndash; SNL<br /> Amy Schumer &ndash; I Feel Pretty</p> <p><strong>MIGLIOR RUBA-SCENA</strong></p> <p>Tiffany Haddish &ndash; Il viaggio delle ragazze<br /> Dacre Montgomery &ndash; Stranger Things<br /> Madelaine Petsch &ndash; Riverdale<br /> Taika Waititi &ndash; Thor: Ragnarok<br /> Letitia Wright &ndash; Black Panther</p> <p><strong>MIGLIOR COMBATTIMENTO</strong></p> <p>Atomica Bionda &ndash; Charlize Theron vs. Daniel Hargrave e Greg Rementer</p> <p>Avengers: Infinity War &ndash; Scarlett Johansson, Danai Gurira ed Elizabeth Olsen vs. Carrie Coon</p> <p>Black Panther &ndash; Chadwick Boseman vs. Winston Duke</p> <p>Thor: Ragnarok &ndash; Mark Ruffalo vs. Chris Hemsworth</p> <p>Wonder Woman &ndash; Gal Gadot vs. Soldati tedeschi</p> <p><strong>MIGLIOR DOCUMENTARIO MUSICALE</strong></p> <p>Can&rsquo;t Stop, Won&rsquo;t Stop: A Bad Boy Story<br /> Demi Lovato: Simply Complicated<br /> Gaga: Five Foot Two<br /> Jay-Z&rsquo;s &ldquo;Footnotes for 4:44&rdquo;<br /> The Defiant Ones</p> <p><a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/mtv-movie-awards-2018-tutte-le-nomination/635956/&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>QUI LE CATEGORIE MIGLIOR FILM E MIGLIOR PERFORMANCE IN UN FILM</strong></a></p> <p> </p> La seconda stagione di 13 arriverà su Netflix il 18 maggio. Guarda video di lancio http://www.bestserial.it/News/5283/la-seconda-stagione-di-13-arrivera-su-netflix-il-18-maggio-guarda-video-di-lancio <p>Nel 2017 <em><strong>13</strong></em> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; amate dal grande pubblico, grazie alla capacit&agrave; di <strong>far sentire milioni di adolescenti rappresentati e capiti</strong>, pur non essendo un prodotto riuscito fino in fondo dal punto di vista critico.</p> <p>Il gradimento popolare per&ograve; ha spinto Netflix ha rinnovare una serie che poteva tranquillamente concludersi per sempre, visto il finale della prima annata, portando di conseguenza gli autori a fare uno sforzo creativo per alcuni inutile, <strong>per altri di indubbio interesse.</strong></p> <p>Non mancano tanti giorni all&#39;arrivo della seconda stagione, che sar&agrave; <strong>integralmente disponibile su Netflix dal 18 maggio</strong>.</p> <p>Intanto vi suggeriamo di guardare questo intrigante trailer di lancio per scaldare i motori in vista del binge watching.</p> <p> </p> Westworld rinnovata per la terza stagione http://www.bestserial.it/News/5281/westworld-rinnovata-per-la-terza-stagione <p>La prima stagione di <em><strong>Westworld</strong></em> &egrave; stata una successo clamoroso e dopo due anni di pausa <strong>anche la seconda annata non sembra essere da meno</strong>. Pur non essendo ancora &ldquo;il nuovo <em>Game of Thrones</em>&rdquo;, come nei desideri di HBO, la serie di <strong>Jonathan Nolan</strong> e <strong>Lisa Joy</strong> &egrave; diventata in maniera stabile un fenomeno commerciale.</p> <p>Anche per queste ragioni, oltre che per la fiducia della rete nei confronti delle capacit&agrave; creative degli autori, <strong>la serie &egrave; stata gi&agrave; rinnovata per la terza stagione</strong>, quando sono andati in onda solo due episodi della seconda.</p> <p>Queste le parole di <strong>Casey Bloys</strong>, presidente della programmazione HBO: <em>&ldquo;Per noi &egrave; sempre un piacere straordinario lavorare con persone dal talento eccezionale come Jonathan Nolan e Lisa Joy, cos&igrave; come con tutta la loro incredibile squadra. Dall&#39;ottima scrittura alla sbalorditiva estetica, siamo curiosissimi di scoprire quali altri capitoli ci aspettano in questa avventura&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/05/westworld-renewed-season-3-hbo-1202380588/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> I personaggi più belli delle nuove serie del 2018 fino ad ora http://www.bestserial.it/News/5282/i-personaggi-piu-belli-delle-nuove-serie-del-2018-fino-ad-ora <p>Il <strong>2018</strong> è iniziato molto a rilento rispetto all&#039;anno precedente, ma con il passare delle settimane e dei mesi <strong>ha tirato fuori serie di alto livello</strong>.</p> <p>Senza contare i ritorni, che in questi primi mesi sono stati davvero eccellenti grazie a serie come <em><strong>Jane the Virgin</strong></em>, <em><strong>One Day at a Time</strong></em>, <em><strong>The Good Fight</strong></em>, <em><strong>Love</strong></em> e <em><strong>Atlanta</strong></em>, ma concentrandosi solo sulle nuove uscite, non possiamo che constatare anche quest&#039;anno <strong>un&#039;elevata qualità media.</strong></p> <p>Lo spessore di uno show si riscontra spesso nei suoi personaggi, i quali a loro volta sono il frutto di interpretazioni sofisticate da parte degli attori e di una scrittura in grado di <strong>restituire caratteri fatti di numerose sfumature</strong>.</p> <p>Tra le novità uscite da gennaio ad oggi non mancano ruoi maschili e femminili di grande qualità in grado di coprire tutti i generi, dalla commedia al dramma, e di <strong>travolgere gli spettatori con le loro storie.</strong></p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire i <strong>migliori personaggi delle nuove serie del 2018 fino ad ora.</strong></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> The Handmaid&#039;s Tale rinnovato per la terza stagione http://www.bestserial.it/News/5284/the-handmaid-039-s-tale-rinnovato-per-la-terza-stagione <p><em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; apprezzate da gran parte della critica statunitense nel 2017 (per quanto non siano certo mancate le <a href=&quot;http://www.vulture.com/2017/06/the-handmaids-tale-greatest-failing-is-how-it-handles-race.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>critiche</a>), ricevendo anche pesantissimi riconoscimenti, tra cui anche quelli agli <strong>Emmy</strong> e ai <strong>Golden Globes</strong>.</p> <p>La trasmissione della seconda stagione dello show &egrave; appena cominciata (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/416/the-handmaid-s-tale-ci-aspetta-una-seconda-stagione-ancora-piu-cupa-la-recensione-dei-primi-due-episodi&quot; target=&quot;_self&quot;>qui</a> la nostra recensione senza spoiler dei primi due episodi) sia negli Stati Uniti su <strong>Hulu</strong> sia in Italia su <strong>Timvision</strong> e la critica sembra essere decisamente favorevole anche in questo caso.<br /> Per queste ragioni e per l&#39;importanza che la serie riveste per la piattaforma di streaming che la distribuisce, <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em> ha ricevuto un importante rinnovo per la terza stagione, dando cos&igrave; la certezza ai tantissimi suoi fan di <strong>ritornare nel 2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/05/hulu-surpasses-20-million-subscribers-renews-handmaids-tale-third-season-1202380859/&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Castle Rock: il nuovo inquietante trailer ci svela finalmente la data di release dell&#039;attesa serie http://www.bestserial.it/News/5285/castle-rock-il-nuovo-inquietante-trailer-ci-svela-finalmente-la-data-di-release-dell-039-attesa-serie <p>Tra le serie pi&ugrave; attese dell&#39;anno, figura sicuramente <em><strong>Castle Rock</strong></em>, ambizioso progetto targato<strong> Hulu</strong> ispirato ai pi&ugrave; celebri romanzi del maestro <strong>Stephen King</strong>. </p> <p>Al centro della narrazione &egrave; Henry Deaver (<strong>Andr&eacute; Holland</strong>), un avvocato che ritorna nella sua piccola cittadina del Maine per rappresentare un prigioniero (<strong>Bill Skarsgard</strong>, il Pennywise della recente trasposizione cinematografica di <em><strong>IT</strong></em>) che si trova nel carcere di Shawshank (s&igrave;, quello di <em><strong>Le ali della libert&agrave;</strong></em>!): a susseguirsi, per&ograve;, saranno delle cose decisamente macabre e inaspettate!</p> <p>Interpretato, tra gli altri, anche da <strong>Sissy Spacek</strong>, <strong>Melanie Lynskey</strong>, <strong>Scott Glenn</strong>, <strong>Jane Levy</strong>, <strong>Terry O&#39; Quinn</strong> e <strong>Chosen Jacobs</strong>, <em>Castle Rock</em> debutter&agrave; sulla nota piattaforma di streaming il <strong>25 luglio</strong>. Insomma, un vero proprio regalo estivo, non trovate anche voi? Godetevi in calce il suo nuovo trailer fresco di pubblicazione!</p> Agents of S.H.I.E.L.D: sono in arrivo dei riferimenti diretti ad Avengers: Infinity War http://www.bestserial.it/News/5286/agents-of-s-h-i-e-l-d-sono-in-arrivo-dei-riferimenti-diretti-ad-avengers-infinity-war <p><em><strong>Avengers: Infinity War</strong></em>, ormai lo sappiamo, segna il culmine di tutto l&#39;<strong>Universo Cinematografico Marvel</strong>, e stando ai suoi incassi di questi giorni, potrebbe davvero infrangere record su record per poi rivelarsi il film pi&ugrave; visto di tutto il 2018. Normale, allora, che anche la sua controparte televisiva, <em><strong>Agents of S.H.I.E.L.D.</strong></em>, intenda cavalcare l&#39;onda di hype, e <strong>Adrian Pasdar</strong>, che nello show interpreta il ruolo di Glenn Talbot, ha promesso che nei prossimi episodi arriveranno diversi riferimenti alle vicende del cinecomic!</p> <p>Qui le sue parole: <em>&laquo;S&igrave;, periodicamente avremo delle citazioni che si riferiscono e si legano a ci&ograve; che succede in Avengers: Infinity War. Di solito sono delle citazioni che si collegano molto bene a ci&ograve; che accade nei film&raquo;.</em></p> <p>Insomma, chiss&agrave; che cosa riguarderanno questi riferimenti? Che si possa ad esempio parlare di <strong>Wakanda</strong> (o perlomeno, dello sbarco dell&#39;<strong>Ordine Nero</strong> nella grande nazione guidata da <strong>T&#39;Challa</strong>)? O chiss&agrave;, magari si collegheranno direttamente all&#39;epilogo del cinecomic dei fratelli Russo? Per saperlo con certezza, non ci rimane che attendere i prossimi episodi della serie!</p> <p>Giunta ormai alla sua quinta stagione, ricordiamo che<em> Agents of S.H.I.E.L.D. </em>va regolarmente in onda ogni venerd&igrave; sera su<strong> ABC</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Tredici: «La verità è in fase di sviluppo» nel nuovo teaser della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5279/tredici-la-verita-e-in-fase-di-sviluppo-nel-nuovo-teaser-della-seconda-stagione <p>Le riprese della seconda stagione di <em><strong>Tredici </strong></em>sono ormai finite da un pezzo, ma ad oggi,<strong> Netflix</strong> parrebbe non essersi ancora deciso per quanto riguarda la sua data di release. Non sappiamo se stiano incontrando dei problemi con la post-produzione o se i piani alti abbiano ordinato delle modifiche all&#39;ultimo, ma nel dubbio, ecco arrivare online un nuovo teaser della serie.</p> <p>Nessuna immagine inedita particolarmente shockante, ma il video ci suggerisce comunque che nei nuovi episodi, le fonti del racconto potrebbero passare dalle cassettine alle fotografie. Una cosa, questa, potenzialmente confermata anche dalla didascalia che recita:<em> &laquo;The Truth is Developing&raquo;</em>, ovvero,<em> &laquo;La verit&agrave; &egrave; in fase di sviluppo&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, in attesa di ulteriori updates, godetevi il teaser fresco di pubblicazione qui di seguito!</p> <blockquote> <p>The truth is developing. <a href=&quot;https://t.co/rwCobzhbC0&quot;>pic.twitter.com/rwCobzhbC0</a></p> &mdash; 13 Reasons Why (@13ReasonsWhy) <a href=&quot;https://twitter.com/13ReasonsWhy/status/990956245157793793?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>30 aprile 2018</a></blockquote> Una guest star proveniente da Breaking Bad nel secondo episodio di Westworld http://www.bestserial.it/News/5276/una-guest-star-proveniente-da-breaking-bad-nel-secondo-episodio-di-westworld <p>Quello della guest star &egrave; un ruolo spesso poco considerato, che qualche volta passa sotto traccia, ma che quando <strong>ben utilizzato dalle produzioni riesce ad essere molto divertente ed efficace.</strong></p> <p>Uno dei casi maggiormente ricorrenti &egrave; quello della guest in uno spin off: capita spesso infatti che la serie figlia ospiti per un episodio un attore principale della serie madre.</p> <p>&Egrave; molto comune per&ograve; anche vedere serie importanti e molto famose i cui attori vengono scelti per interpretare brevi ruoli in altre serie. Sotto questo punto di vista <em><strong>Breaking Bad</strong></em> &egrave; una delle serie che maggiormente si prestano a questo tipo di compito, in particolare per la compresenza di apprezzamento critico e successo popolare dello show. Nella prima stagione di <em><strong>Unbreakable Kimmy Schmidt</strong></em>, per esempio, c&#39;&egrave; un cameo di <strong>Dean Norris</strong> (Hank) estremamente divertente.</p> <p>Al secondo episodio della sua seconda stagione anche <em><strong>Westworld</strong></em> si gioca la carta della guest star proveniente da <em>Breaking Bad</em> e confezione un ruolo per <strong>Giancarlo Esposito</strong> (<strong>Gustavo Fring</strong>) tutto da scoprire. Sul personaggio per&ograve; non riveliamo nulla per non togliere la sorpresa agli spettatori.</p> Serie sul precipizio: i principali show a rischio cancellazione http://www.bestserial.it/News/5277/serie-sul-precipizio-i-principali-show-a-rischio-cancellazione <p><strong>La cancellazione di una serie pu&ograve; fare molto male</strong>, soprattutto quando si tratta di un progetto in onda da diversi anni e su cui si &egrave; investito tanto dal punto di vista affettivo.</p> <p>Ultimamente <em><strong>Mozart in the Jungle</strong></em> &egrave; stata chiusa da <strong>Amazon </strong>e un folto gruppo di fan &egrave; stato segnato da questa notizia.</p> <p>A volte prevedere una cancellazone pu&ograve; aiutare a prepararsi psicologicamente e non star troppo male in caso di chiusura definitiva.</p> <p>Quali sono gli show pi&ugrave; a rischio di cancellazione in questo momento? <strong>Sfoglia la gallery per conoscere tutte le serie sull&#39;orlo del precipizio.</strong></p> La star del Trono di spade Natalie Dormer parla del remake di Picnic ad Hanging Rock http://www.bestserial.it/News/5278/la-star-del-trono-di-spade-natalie-dormer-parla-del-remake-di-picnic-ad-hanging-rock <p>In questi giorni &egrave; stato presentato al <strong>Tribeca Film Festival</strong> <em><strong>Picnic ad Hanging Rock</strong></em>, adattamento seriale realizzato da <strong>Amazon</strong> a partire dall&#39;omonimo romanzo australiano di <strong>Joan Lindsay</strong> del <strong>1967</strong>, il quale ha ricevuto gi&agrave; un&#39;ottima trasposizione cinematografica nel <strong>1975</strong> ad opera di <strong>Peter Weir</strong>.</p> <p> </p> <p>Grazie anche al culto per il film degli anni Settanta, Amazon ha deciso di realizzarne una versione espansa, puntando tanto su <strong>Natalie Dormer</strong>, attrice famosissima e amata dal grande pubblico grazie al ruolo di <strong>Margaery Tyrrell</strong> nel <em><strong>Trono di spade</strong></em>.</p> <p><strong>Larysa Kondracki</strong>, regista della serie, ha mandato una lettera all&#39;attrice per ingaggiarla &ndash; rivela Dormer &ndash; dicendole di voler un personaggio non archetipico, una donna tridimensionale e multisfaccettata e che lei era la sua prima scelta.</p> <p>L&#39;attrice, parlando della serie, celebra le abilit&agrave; della showrunner <strong>Beatrix Christian</strong>, la quale dal teatro passa alla televisione mostrando ottime capacit&agrave; nell&#39;intreccio e nella costruzione dei personaggi.</p> <p><strong>Dormer</strong> sottolinea anche il mix perfetto tra il talento della sceneggiatrice e quello della regista che hanno dato vita a uno show dalla sensibilit&agrave; personale e particolare, fatto di una ricca variet&agrave; di stili e di personaggi approfonditi e interessanti.</p> <p>Non resta che aspettare il 6 maggio per vedere, anche in Italia, l&#39;attesa trasposizione seriale di <em><strong>Picnic ad Hanging Rock</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/features/natalie-dormer-picnic-at-hanging-rock-interview-1202751279/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> American Gods: ufficialmente partite le riprese della seconda stagione! Ecco una prima foto dal set http://www.bestserial.it/News/5280/american-gods-ufficialmente-partite-le-riprese-della-seconda-stagione-ecco-una-prima-foto-dal-set <p>A seguito della sua prima acclamata stagione, per un attimo abbiamo seriamente pensato che <em><strong>American Gods</strong></em> potesse rimanere bloccato nel limbo dopo che l&#39;adattamento del romanzo di <strong>Neil Gaiman </strong>ha perso i suoi showrunner <strong>Bryan Fuller </strong>e <strong>Michael Green </strong>per via di alcune divergenze con la casa di produzione. Fortunatamente, per&ograve;, non solo &egrave; poi subentrato<strong> Jesse Alexander</strong> (produttore esecutivo di <em>Lost,</em> <em>Alias </em>e<em> Heroes</em>) alla guida, ma come ci svela un tweet dello stesso Gaiman, le riprese della seconda stagione sono ufficialmente cominciate!</p> <p>Ha scritto l&#39;autore: <em>&laquo;Me? Che cosa sto facendo? Oh, me la spasso con dei e mortali nella Casa sulla roccia. Perch&eacute; s&igrave;, quello &egrave; il pi&ugrave; grande carosello del mondo. Niente di speciale (SI, &Egrave; STATO FANTASTICO. SI, &Egrave; STATO FANTASTICO COME PENSATE)&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, quanto hype per il ritorno dello show su <strong>Starz</strong>? Nel cast di <em>American Gods</em>, ricordiamo, figurano <strong>Ricky Whittle </strong>(Shadow Moon), <strong>Ian McShane</strong><em> </em>(Mr. Wednesday),<strong> Emily Browning</strong> (Laura Moon),<strong> Pablo Schreiber</strong> (Mad Sweeney), <strong>Orlando Jones</strong> (Mr. Nancy),<strong> Yetide Badaki</strong> (Bilquis), <strong>Bruce Langley</strong> (Technical Boy), <strong>Crispin Glover </strong>(Mr. World), <strong>Cloris Leachman</strong> (Zorya Vechernyaya),<strong> Peter Stormare</strong> (Czernobog), <strong>Mousa Kraish</strong> (The Jinn), <strong>Omid Abtahi</strong> (Salim), <strong>Chris Obi </strong>(Anubis) e<strong> Demore Barnes</strong> (Mr. Ibis).</p> <blockquote class=&quot;twitter-tweet&quot; data-lang=&quot;it&quot;><p lang=&quot;en&quot; dir=&quot;ltr&quot;>Me? What am I doing? Oh, just hanging out with gods and mortals at the House on the Rock. Why, yes, that is the Biggest Carousel in the World. Nothing special. (YES, IT WAS AMAZING. YES, IT WAS AS AMAZING AS YOU WOULD THINK.) <a href=&quot;https://twitter.com/GodsOnAmazon?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@GodsOnAmazon</a> <a href=&quot;https://twitter.com/AmericanGodsSTZ?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@AmericanGodsSTZ</a> <a href=&quot;https://t.co/BhLEPLTp7d&quot;>pic.twitter.com/BhLEPLTp7d</a></p>&mdash; Neil Gaiman (@neilhimself) <a href=&quot;https://twitter.com/neilhimself/status/990938822283276289?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>30 aprile 2018</a></blockquote> <script async src=&quot;https://platform.twitter.com/widgets.js&quot; charset=&quot;utf-8&quot;></script> Black Mirror 5: un episodio della nuova stagione renderà molto felici i fan di San Junipero http://www.bestserial.it/News/5275/black-mirror-5-un-episodio-della-nuova-stagione-rendera-molto-felici-i-fan-di-san-junipero <p>Se siete fan della serie TV distopica <em><strong>Black Mirror</strong></em> e in particolare del toccante episodio intitolato<em><strong> San Junipero</strong></em>, allora sarete felici di sapere che nella quinta stagione dello show vedremo qualcosa di simile... almeno per quanto riguarda le ambientazioni anni &lsquo;80!</p> <p>Stando ad alcune nuove immagini comparse negli ultimi giorni su Twitter infatti, le riprese di uno degli episodi sono attualmente in corso nella cittadina di Croydon, dove per l&rsquo;occasione edifici e negozi sono stati trasformati nelle loro accattivanti versioni 80&rsquo;s; un tocco decisamente vintage che strizza l&rsquo;occhio proprio all&rsquo;acclamato San Junipero, dove abbiamo visto le bravissime <strong>Mackenzie Davis</strong> e <strong>Gugu Mbatha-Raw</strong> nei panni delle protagoniste.</p> <p>Una delle immagini rivela inoltre il titolo &ndash; non sappiamo se provvisorio o meno - della puntata, che sembrerebbe essere <em><strong>Bandersnatch</strong></em>, ovvero il nome di una misteriosa creatura protagonista di due dei pi&ugrave; celebri romanzi di <strong>Lewis Carroll</strong>: <strong><em>Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trov&ograve; </em></strong>e <em><strong>La caccia allo Snark</strong></em>.</p> <p>Non conosciamo per il momento altri dettagli riguardo l&#39;episodio in questione, rimaniamo quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti sulla quinta stagione di <em>Black Mirror</em>.</p> <p>Impazienti di sapere di cosa si tratta? Eccovi nel frattempo le immagini che mostrano la trasformazione della cittadina di Croydon:</p> <p> </p> <blockquote> <p>The Black Mirror set builders on St George&rsquo;s Walk Croydon have gone completely mad now. <a href=&quot;https://t.co/gbWiyPEHyh&quot;>pic.twitter.com/gbWiyPEHyh</a></p> &mdash; Tim Longhurst (@tim_longhurst) <a href=&quot;https://twitter.com/tim_longhurst/status/989108302624804864?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>25 aprile 2018</a></blockquote> <blockquote> <p>Could someone nip into the <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Croydon?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Croydon</a> <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/BlackMirror?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#BlackMirror</a> 1984 WH Smith&#39;s &amp; get me a couple of LP record boxes (blue), a turntable mounted record cleaning brush, a &pound;10 record token &amp; a copy of David Sylvian&#39;s &#39;Brilliant Trees&#39; album (it&#39;s number 11 in the Chart racks)<br /> thanks. <a href=&quot;https://t.co/1P2OSCZVyf&quot;>pic.twitter.com/1P2OSCZVyf</a></p> &mdash; ~SteveWiseman~ (@stevieboywise) <a href=&quot;https://twitter.com/stevieboywise/status/988399660493688832?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>23 aprile 2018</a></blockquote> <blockquote> <p>1980s <a href=&quot;https://twitter.com/WHSmith?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@WHSmith</a> - part of the set for <a href=&quot;https://twitter.com/blackmirror?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@blackmirror</a> round the corner from our gaff in <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Croydon?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Croydon</a> - in fact they seem to be creating a whole 80s high street with Chelsea Girl, Wimpy and travel agents. Love it! <a href=&quot;https://t.co/gAsOFyz4wg&quot;>pic.twitter.com/gAsOFyz4wg</a></p> &mdash; Bugeye (@Bugeyeband) <a href=&quot;https://twitter.com/Bugeyeband/status/988847632192823297?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>24 aprile 2018</a></blockquote> <blockquote> <p><a href=&quot;https://twitter.com/oliviat_93?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@oliviat_93</a> Hi Olivia. Black Mirror is also filmed today and tomorrow at One Croydon. <a href=&quot;https://t.co/aHkP25SOoX&quot;>pic.twitter.com/aHkP25SOoX</a></p> &mdash; Boskee (@boskee_voitek) <a href=&quot;https://twitter.com/boskee_voitek/status/988350778493603841?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>23 aprile 2018</a></blockquote> Cosa vedere a maggio: il calendario delle reti italiane http://www.bestserial.it/News/5270/cosa-vedere-a-maggio-il-calendario-delle-reti-italiane <p>Il mese di maggio per le reti italiane sar&agrave; una grande occasione per mostrare <strong>alcune delle pi&ugrave; interessanti serie dell&#39;anno</strong>.</p> <p>Su <strong>Netflix</strong> arriva la seconda stagione di <em><strong>Dear White People</strong></em>, cos&igrave; come la quarta di <em><strong>Unbreakable Kimmy Schmidt</strong></em> per gli amanti delle risate di qualit&agrave;.</p> <p>Uno dei momenti pi&ugrave; attesi sar&agrave; l&#39;arrivo della nuova serie italiana di <strong>Sky</strong>, <em><strong>Il Miracolo</strong></em>, sviluppata da <strong>Niccol&ograve; Ammaniti</strong>.</p> <p>Tra le serie di maggiori qualit&agrave; in circolazione c&#39;&egrave; sicuramente <em><strong>Atlanta</strong></em>, che arriver&agrave; su <strong>Fox</strong> con la sua attesissima seconda stagione, dopo quasi due anni di pausa.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere dove e quando vedere <strong>le migliori serie di maggio</strong> sulle reti e le piattaforme di streaming in Italia.</p> <p> </p> <p> </p> Il trono di spade, l&#039;autore potrebbe aver offerto un indizio sugli spin off http://www.bestserial.it/News/5269/il-trono-di-spade-l-autore-potrebbe-aver-offerto-un-indizio-sugli-spin-off <p>Una delle <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5262/il-trono-di-spade-il-nuovo-libro-di-martin-non-uscira-prima-del-2019&quot; target=&quot;_self&quot;>notizie principali</a> della giornata di ieri &egrave; che purtroppo il nuovo libro di <strong>George R.R. Martin</strong> sulla saga del <em><strong>Trono di spade</strong></em> non uscir&agrave; nel 2018, ma come per la stagione conclusiva della serie <strong>bisogner&agrave; aspettare il prossimo anno</strong>.</p> <p>Tuttavia in quello stesso post fatto dal celebre scrittore siamo venuti a conoscenza anche dell&#39;imminente pubblicazione di un nuovo volume chiamato <em><strong>Fire &amp; Blood</strong></em>, il quale tratter&agrave; della storia dei re <strong>Targaryen di Westeros</strong> e si annuncia essere un racconto epico e monumentale, condito anche con ben 75 pagine di illustrazioni.</p> <p>La domanda sorge sontanea: sar&agrave; questa la traccia principale che HBO intender&agrave; seguire per <strong>gli spin off che nasceranno al termine del <em>Trono di spade</em>?</strong></p> <p>Lo stesso <strong>Martin</strong> &egrave; tornato sull&#39;egomento, <strong>ammettendo che l&#39;ipotesi &egrave; assolutamente verosimile</strong>, ma sottolineando non solo che non &egrave; ancora stato stabilito nulla di ufficiale riguardo agli spin off, ma soprattutto che anche se fosse gi&agrave; chiaro alla produzione lui <strong>non sarebbe autorizzato a dire nulla</strong>.</p> <p>State queste dichiarazioni ci sono ottime possibilit&agrave; che gli spin off del <strong><em>Trono di spade</em></strong> saranno incentrati sulle storie dei re Targaryen di Westeros e suggeriamo agli amanti della saga di <strong>leggere il libro che uscir&agrave; questo autunno per arrivare preparati nel megliore dei modi possibili</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/26/game-of-thrones-spinoff-targaryen-hbo-george-rr-martin/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> Stranger Things, iniziate le riprese della terza stagione http://www.bestserial.it/News/5271/stranger-things-iniziate-le-riprese-della-terza-stagione <p>Dopo annunci, piccoli scandali, avventure nel mondo della musica e ospitate nei maggiori show televisivi, ora tutto &egrave; pronto: <strong>le riprese della terza stagione sono cominciate</strong>.</p> <p>In un bellissimo video pubblicato oggi da <strong>Netflix</strong> &egrave; possibile vedere Millie Bobbie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e David Harbour che inaugurano le riprese dei primi episodi della terza annata. In questa occasione i protagonisti storici hanno avuto anche la possibilit&agrave; di incontrare i nuovi membri del cast, tra cui Maya Hawke, Jake Busey e Cary Elwes.</p> <p><strong>Guarda l&#39;emozionante video ufficiale qui in basso.</strong></p> Star Trek: Discovery. Alieni, nuove uniformi e altre sorprese nel teaser della stagione 2 http://www.bestserial.it/News/5272/star-trek-discovery-alieni-nuove-uniformi-e-altre-sorprese-nel-trailer-della-stagione-2 <p><em><strong>Star Trek: Discovery</strong></em>, nonostante una produzione un po&#39; travagliata a causa dell&#39;addio in corsa di <strong>Bryan Fuller</strong>, &egrave; stata un successo di critica e pubblico importante per <strong>CBS All Access</strong> negli Stati Uniti e per <strong>Netflix</strong> a livello globale.</p> <p>La prima stagione &egrave; finita con un cliffhanger formidabile (che non riveliamo) e questo teaser, pur non offrendo immagini dei nuovi episodi, d&agrave; l&#39;idea della meticolosit&agrave; di questa produzione e di tutti gli easter egg che vengono inseriti.</p> <p>Per questa ragione non anticipiamo nulla e <strong>vi lasciamo alla visione delle immagini.</strong></p> The Big Bang Theory: a interpretare la mamma di Amy sarà un&#039;amatissima attrice premio Oscar! http://www.bestserial.it/News/5273/the-big-bang-theory-a-interpretare-la-mamma-di-amy-sara-un-039-amatissima-attrice-premio-oscar <p>Sorpresa sorpresa, a interpretare la mamma di <strong>Amy </strong>(Mayim Bialik) nella season finale di <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> prevista su CBS il 10 maggio non sar&agrave; pi&ugrave;, come &egrave; accaduto durante la nona stagione &ndash; Annie O&#39;Donnell, bens&igrave; una new entry affatto male, ovvero l&#39;attrice premio Oscar <strong>Kathy Bates</strong>!</p> <p>La nostra, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti per la sua indimenticabile performance in <em><strong>Misery non deve morire</strong></em> (1990), non &egrave; certamente nuova in campo televisivo, e tra le sue precedenti serie, possiamo citare<em><strong> Six Feet Under</strong></em>,<em><strong> American Horror Story</strong></em>, <em><strong>The Office</strong></em> e <strong>Feud</strong>. Dotata di grande talento sia quando si tratta di parti drammatiche che comiche, il suo ingresso nel cast di <em><strong>The Big Bang Theory </strong></em>non pu&ograve; che essere un ulteriore punto allo show!</p> <p>In aggiunta, <em>Entertainment Weekly</em> ha poi svelato che a vestire invece i panni del padre di Amy sar&agrave;<strong> Teller</strong>, un volto praticamente sconosciuto dalle nostre parti, ma che negli States &egrave; molto noto come illusionista e comico.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? In Italia, ricordiamo che gli episodi dell&#39;undicesima stagione di<em> The Big Bang Theory </em>vengono settimanalmente resi disponibili su <a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>Infinity</a>!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> New Girl: preparatevi a dire a addio a... http://www.bestserial.it/News/5274/new-girl-preparatevi-a-dire-a-addio-a <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SUL PROSSIMO EPISODIO]</strong></p> <p>Preparatevi a un lutto nel prossimo episodio di <em><strong>New Girl</strong></em>: i nostri, infatti, si troveranno tutti insieme per commemorare <strong>Ferguson</strong>, il gatto di<strong> Winston</strong>, considerato a tutti gli effetti un coinquilino del loft al pari degli altri protagonisti. La causa della sua morte non &egrave; stata ancora rivelata, ma a quanto pare potrebbe esserci di mezzo<strong> Jess</strong>, come suggerito dal promo dell&#39;episodio.</p> <p>Tra gli invitati al funerale, avremo <strong>Coach</strong> (Damon Wayans Jr.), <strong>Sam </strong>(David Walton), <strong>Robby</strong> (Nelson Franklin) e<strong> Dunston</strong> (Sam Richardson), mentre &egrave; prevista anche la partecipazione speciale del comico<strong> Tig Notaro </strong>(<em>One Mississippi</em>) in un ruolo non ancora specificato.</p> <p>Giunta ormai alla sua settima stagione, ricordiamo che<em> New Girl </em>va regolarmente in onda su Fox ogni marted&igrave; sera. Insomma, anche voi commemorerete il povero Ferguson durante il prossimo episodio? In attesa, godetevi il promo fresco di pubblicazione qui di seguito:</p> <p> </p> Bill Cosby è stato condannato per violenza sessuale. Potrebbe passare i suoi ultimi anni in carcere http://www.bestserial.it/News/5267/bill-cosby-e-stato-condannato-per-violenza-sessuale-potrebbe-passare-i-suoi-ultimi-anni-in-carcere <p>&Egrave; ufficiale: pochi minuti fa, <strong>Bill Cosby</strong> &egrave; stato dichiarato colpevole di aver drogato e molestato <strong>Andrea Costand</strong>, un&#39;impiegata della Temple University di Philadelphia. L&#39;attore de<em><strong> I Robinson</strong></em> potrebbe passare i suoi ultimi anni rinchiuso in prigione, dato che rischia fino a 10 anni di reclusione.</p> <p>Il verdetto &egrave; arrivato dopo 2 settimane di processo, durante il quale hanno testimoniato contro l&#39;attore altre 5 donne che sostengono di essere state drogate e violentate. La giuria, composta da 7 uomini e 5 donne, ha raggiunto la decisione a seguito di una lunga deliberazione durata 14 ore.</p> <p>Costand, oggi 45enne, ha raccontato che lo stupro &egrave; avvenuto nel 2004. Allora, Cosby le avrebbe dato 3 pillole, prima di toccarla spudoratamente nelle parti intime mentre lei era totalmente immobilizzata dal farmaco.</p> <p><em>&laquo;L&#39;imputato non pu&ograve; pi&ugrave; scappare dalla giustizia. &Egrave; finalmente giunta l&#39;ora che lui subisca le conseguenze delle proprie azioni&raquo;</em>, ha dichiarato l&#39;avvocato Stewart Ryan nella sua arringa finale.</p> <p>Il processo &egrave; avvenuto in pieno movimento #MeToo, ma la giuria ha comunque garantito una totale imparzialit&agrave; nel giudizio. Dal canto loro, gli avvocati di Cosby hanno invece affermato che l&#39;attore non sarebbe altro che la vittima di una caccia alle streghe, e hanno inoltre accusato sia la Costand che le altre testimoni di essere delle grandi bugiarde desiderose solo di farsi qualche soldo. Questo, per&ograve;, non &egrave; bastato a portare la giuria dalla loro parte.</p> <p>Cosby, ricordiamo, aveva gi&agrave; affrontato il tribunale l&#39;anno scorso, ma allora, i giurati non erano stati in grado di stabilire la sua colpevolezza nei confronti di Andrea Constand.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://abcnews.go.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>ABC NEWS</a></em></strong></p> <p><strong>Foto: </strong><em>Getty Images</em></p> Il trono di spade, il nuovo libro di Martin non uscirà prima del 2019 http://www.bestserial.it/News/5262/il-trono-di-spade-il-nuovo-libro-di-martin-non-uscira-prima-del-2019 <p>In tanti aspettavano il nuovo libro di<strong> George R.R. Martin</strong>, ma purtroppo la verit&agrave; &egrave; che c&#39;&egrave; da aspettare ancora molto per poter leggere le nuove pagine dell&#39;autore dell&#39;universo narrativo del <em><strong>Trono di spade</strong></em>.</p> <p>Il celebre scrittore ha infatti pubblicato sul suo blog che il sesto volume della saga letteraria <strong>non arriver&agrave; prima del 2019</strong>.</p> <p><strong>Martin</strong> per&ograve; offre anche una rivelazione positiva affermando che un altro libro scritto da lui verr&agrave; pubblicato nei prossimi mesi e sar&agrave; <strong><em>Fire &amp; Blood</em></strong>, che arriver&agrave; nelle librerie il <strong>20 novembre</strong>. Si tratter&agrave; di un&#39;esplorazione in due volumi dei re <strong>Targaryen</strong> di Westeros e conterr&agrave; ben <strong>75 pagine di illustrazioni in bianco e nero.</strong></p> <p>Ancora tanta attesa per il nuovo volume del <em>Trono di spade</em>, che cos&igrave; come l&#39;ultima stagione della serie arriver&agrave; nel <strong>2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/george-r-r-martin-new-book-winds-of-winter-delay-1202786607/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Le serie TV di maggio, il calendario delle reti internazionali http://www.bestserial.it/News/5263/le-serie-tv-di-maggio-il-calendario-delle-reti-internazionali <p>Il mese di maggio in genere &egrave; quello in cui la maggior parte delle serie primaverili si concludono e sono molte meno quelle che cominciano.<br /> Tuttavia il sistema televisivo globale &egrave; cambiato molto negli utlimi anni e le<strong> stagioni stanno iniziando ad acquisire nuove fisionomie</strong>. Grazie alle compagnie di streaming e a un&#39;importanza sembre maggiore del periodo estivo, anche queste settimane sono caratterizzate da <strong>novit&agrave; di tutto rispetto.</strong></p> <p>Tra le cose pi&ugrave; interessanti c&#39;&egrave; sicuramente <em><strong>Picnic at Hanging Rock</strong></em>, adattamento televisivo realizzato da <strong>Amazon</strong> di una meravigliosa storia che ha sia un precedente letterario ormai iconico, sia un film, diretto da <strong>Peter Weir</strong>, diventato poi un culto.</p> <p>Tra le premiere dei canali americani ci saranno anche la seconda stagione di <em><strong>Six</strong></em>, quella di <em><strong>I&#39;m Dying Up Here</strong></em> e la quarta di <em><strong>Unbreakable Kimmy Schmidt</strong></em>.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere le date delle <strong>principali premiere internazionali di maggio</strong>.</p> <p> </p> <p> </p> HBO cancella Here and Now dopo una sola stagione http://www.bestserial.it/News/5264/hbo-cancella-here-and-now-dopo-una-sola-stagione <p><em><strong>Here and Now</strong></em>, a pochi giorni dalla fine della prima stagione, <strong>&egrave; stata cancellata da HBO</strong>. Non ci saranno nuovi sviluppi quindi per la serie creata da <strong>Alan Ball</strong>, la quale sarebbe dovuta essere una delle punte di diamante della produzione originale della regina delle TV via cavo per quanto riguarda il 2018 e <strong>invece si &egrave; rivelata una cocente delusione.</strong></p> <p>Fin dal primo episodio la serie con protagonisti <strong>Tim Robbins</strong> e <strong>Holly Hunter</strong> non ha brillato negli ascolti, ma questo per una rete come HBO non &egrave; un dato cos&igrave; fondamentale in quanto si tratta di un canale che vive di sottoscrizioni e non di pubblicit&agrave;. Un peso di gran lunga superiore viene invece attribuito al <strong>gradimento da parte della critica</strong> ed &egrave; proprio su questo fronte che <em>Here and Now</em> &egrave; capitolata. La serie creata dall&#39;autore di <em><strong>Six Feet Under</strong></em> e <em><strong>True Blood</strong></em> &egrave; infatti stata in un primo momento molto criticata, per poi essere quasi completamente ignorata.</p> <p>Una rete come HBO non pu&ograve; permettersi di avere all&#39;attivo una serie con questo tipo di gradimento e <strong>di conseguenza la cancellazione &egrave; stata inevitabile</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/here-and-now-canceled-hbo-alan-ball-drama-one-season-1202376884/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Meno di zero di Bret Easton Ellis diventerà una serie TV. Ecco i dettagli http://www.bestserial.it/News/5265/meno-di-zero-di-bret-easton-ellis-diventera-una-serie-tv-ecco-i-dettagli <p><a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/less-than-zero-series-hulu-bret-easton-ellis-1202785242/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Secondo Variety</a> il romanzo di culto di <strong>Bret Easton Ellis</strong>, <em>Meno di zero</em>, verr&agrave; adattato da Hulu per una miniserie televisiva.</p> <p>Il libro &egrave; stato portato sul grande schermo con un film omonimo nel <strong>1987</strong> che aveva nel cast <strong>James Spader</strong> e <strong>Robert Downey Jr</strong>.</p> <p>La serie viene presentata come uno spaccato sulla Los Angeles decadente degli anni Ottanta attraverso la prospettiva di un giovane ragazzo alle prese con l&#39;et&agrave; adulta.</p> <p>Al centro del racconto un giovane universitario che durante le vancanze di Natale torna a casa e trascorre del tempo con amici e ex fidanzata in un turbine fatto di droghe e dipendenze sessuali.</p> <p><strong>Bret Eason Ellis</strong> sar&agrave; produttore esecutivo e <strong>Craig Wright</strong> (<strong><em>Tyrant</em></strong>, <em><strong>Greenleaf</strong></em>) sar&agrave; showrunner e sceneggiatore principale.</p> <p> </p> <p> </p> Westworld, le immagini ufficiali rivelano alcune indiscrezioni sul secondo episodio http://www.bestserial.it/News/5266/westworld-le-immagini-ufficiali-rivelano-alcune-indiscrezioni-sul-secondo-episodio <p>Il primo episodio di <em><strong>Westworld</strong></em> non ha soddisfatto tutti, in particolare per via di una <strong>durata forse esagerata</strong> che ha diluito molto la narrazione, la quale gi&ugrave; non spiccava per un ritmo serrato. Le necessit&agrave; introduttive poi hanno reso la prima puntata della seconda stagione ancora pi&ugrave; interlocutoria e <strong>per certi versi poco entusiasmante</strong>.</p> <p>Questo leggero sacrificio iniziale per&ograve; <strong>potrebbe alla lunga pagare </strong>e gi&agrave; dal secondo episodio mostrare i suoi frutti. Su <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/westworld/news/a855651/westworld-season-2-episode-2-photos-dolores-maeve-crossover/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Digital Spy</a> sono state pubblicate alcune immagini ufficiali del prossimo episodio, dalle quali si evincono <strong>alcuni interessantissimi indizi</strong>.</p> <p>Innanzitutto due dei personaggi principali si incontreranno: stiamo parlando di <strong>Dolores</strong> e <strong>Maeve</strong>, forse le eroine pi&ugrave; amate della serie le quali nel prossimo episodio saranno fianco a fianco, non si sa ancora in che rapporti, in che linea temporale e con quale consapevolezza di se stesse. Le due donne <strong>si sono incontrate solo una volta nello show</strong>, quando una malfunzionante Dolores preannunciava l&#39;inevitabilit&agrave; della violenza.</p> <p>In pi&ugrave;, oltre a delle intriganti immagini dell&#39;<strong>Uomo in nero</strong> e di <strong>Teddy</strong>, ne abbiamo una in cui <strong>Dolores</strong> &egrave; pettinata e vestita in un modo assolutamente non convenzionale, <strong>come se non fosse nel mondo western a cui &egrave; sempre appartenuta</strong>.</p> <p>Non ci resta che aspettare la notte tra domenica e luned&igrave; per conoscere cosa si nasconde dietro queste suggestive immagini.</p> <p> </p> Il Trono di Spade 8: l&#039;ultimo video dal set ci prepara alla grande battaglia http://www.bestserial.it/News/5268/il-trono-di-spade-8-l-039-ultimo-video-dal-set-ci-prepara-alla-grande-battaglia <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER IN VISTA]</strong></p> <p>Proseguono senza sosta le riprese dell&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em>, e ad arrivare online, oggi, &egrave; un nuovo video dal set irlandese dei Titanic Studios.</p> <p>Qui, in scena &egrave; l&#39;armata di <strong>Daenerys Targaryen</strong>, che parrebbe nuovamente trovarsi ai cancelli di <strong>Approdo Del Re</strong> e pronta a sferrare l&#39;attacco definitivo contro i Lannister per conquistare il tanto bramato trono. Un&#39;ipotesi, questa, che potrebbe essere confermata non solo dalla presenza di numerosi Dothraki, ma anche dall&#39;arrivo di<strong> Emilia Clarke</strong> in loco qualche giorno fa!</p> <p>Insomma, l&#39;impressione &egrave; che stavolta i nostri non siano l&igrave; solo per una dimostrazione di forza, ma per una vera e propria resa dei conti: d&#39;altronde, siamo ormai alla stagione finale, quindi cos&#39;altro potevate aspettarvi se non battaglie, battaglie e ancora battaglie?</p> <p>I nuovi episodi de <em>Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, arriveranno su <strong>HBO</strong> nel corso dell&#39;anno prossimo. In attesa, qui l&#39;ultimo video dal set:</p> <p> </p> The Walking Dead: Maggie tornerà nella nona stagione? La risposta definitiva di Lauren Cohan http://www.bestserial.it/News/5260/the-walking-dead-maggie-tornera-nella-nona-stagione-la-risposta-di-lauren-cohan <p>Negli ultimi mesi, tanto si &egrave; discusso riguardo la situazione di<strong> Lauren Cohan </strong>(<strong>Maggie Greene</strong>) in<strong> <em>The Walking Dead</em></strong>. Infatti, non solo la nostra ha avuto molteplici discussioni coi vertici della <strong>AMC</strong> per ragioni di salario, ma ha anche recentemente firmato per recitare come protagonista in <em><strong>Whiskey Cavalier</strong></em>, nuova potenziale serie action della <strong>NBC</strong>.</p> <p>Insomma, molti fan erano seriamente preoccupati che l&#39;attrice potesse abbandonare lo show, ma adesso, a tranquillizzarli &egrave; la stessa Lauren: ebbene s&igrave;, potete ufficialmente aggiungere il suo nome nel cast della nona stagione! <em>&laquo;Torner&ograve;. C&#39;&egrave; ancora tanto da raccontare sulla storia di Maggie&raquo;</em>, ha confermato l&#39;interprete durante un&#39;intervista con <em>Entertainment Weekly</em>.</p> <p>L&#39;ottava stagione di <em>The Walking Dead</em>, ricordiamo, &egrave; finita lo scorso 15 aprile, quindi adesso bisogner&agrave; attendere qualche mese prima dei nuovi episodi. Nel cast assieme alla Cohan: <strong>Andrew Lincoln </strong>(Rick Grimes), <strong>Norman Reedus</strong> (Daryl Dixon), <strong>Melissa McBride</strong> (Carol Peletier), <strong>Danai Gurira </strong>(Michonne),<strong> Alanna Masterson</strong> (Tara Chambler), <strong>Josh McDermitt</strong> (Eugene Porter), <strong>Christian Serratos</strong> (Rosita Espinosa) e<strong> Seth Gilliam</strong> (Gabriel Stokes).</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> The Path: Hulu cancella la serie con Aaron Paul dopo 3 stagioni http://www.bestserial.it/News/5261/the-path-hulu-cancella-la-serie-con-aaron-paul-dopo-3-stagioni <p>Nonostante il consenso dei critici e malgrado un cast che comprende nomi del calibro di <strong>Aaron Paul</strong>, <strong>Michelle Monaghan</strong> e <strong>Hugh Dancy</strong>,<em><strong> The Path</strong></em> non ce l&#39;ha fatta, ed &egrave; stata ufficialmente cancellata da<strong> Hulu</strong> dopo tre stagioni.</p> <p>A confermare la notizia &egrave; direttamente Aaron Paul, che ha postato su Twitter<em>: &laquo;Annuncio con tristezza che The Path &egrave; finita. Non posso ringraziare abbastanza Hulu per averci dato questa esperienza. Che regalo &egrave; stato negli ultimi tre anni. Per chiunque si sia sintonizzato su queste tre belle stagioni... grazie. Apprezziamo il vostro amore e il vostro supporto. Amore e luce&raquo;</em>.</p> <p>Creata da <strong>Jessica Goldberg</strong>, ricordiamo che la serie vedeva al centro della narrazione un controverso culto religioso. Nel cast, tra gli altri, anche Emma Greenwell, Kyle Allen, Deirdre O&#39;Connell, Ali Ahn, Patch Darragh e Rockmond Dunbar.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Sad to say that The Path has ended. Can&rsquo;t thank <a href=&quot;https://twitter.com/hulu?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@hulu</a> enough for making this happen for all of us. What a gift these past three years have been. To everyone who tuned in for these three beautiful season...thank you. We appreciate your love and support. Love and light. ????</p> &mdash; Aaron Paul (@aaronpaul_8) <a href=&quot;https://twitter.com/aaronpaul_8/status/988895353951813632?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>24 aprile 2018</a></blockquote> Il Trono di Spade: ecco tutti i potenziali candidati ai prossimi Emmy. Kit Harington ed Emilia Clarke cambiano categoria! http://www.bestserial.it/News/5258/il-trono-di-spade-tutti-i-potenziali-candidati-emmy-kit-harington-emilia-clarke <p>Bisogner&agrave; ancora attendere fino al 12 luglio per sapere le nomination agli <strong>Emmy 2018</strong>, ma una cosa &egrave; sicura: contrariamente agli altri anni, stavolta non troverete <strong>Emilia Clarke</strong> e <strong>Kit Harington</strong> tra i candidati come Migliori Attori Non Protagonisti!</p> <p>Entrambi sono gi&agrave; stati precedentemente nominati nelle suddette categorie, ma stando a quanto riporta <em>Gold Derby</em>, per la prossima edizione dei prestigiosi premi la <strong>HBO</strong> ha optato per un cambio di strategia, promuovendo gli interpreti di Daenerys e Jon Snow come Protagonisti a tutti gli effetti.</p> <p>Evidentemente, l&#39;emittente ha pensato che questa fosse la scelta pi&ugrave; saggia per ottenere maggiori nomine, dato che<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em> ha gi&agrave; svariati potenziali candidati nelle categorie di supporto, e per la precisione, la HBO punta sui nomi di:<strong> Lena Heady</strong> (Cersei Lannister), <strong>Sophie Turner </strong>(Sansa Stark), <strong>Maisie Williams</strong> (Arya Stark),<strong> Nikolaj Coster-Waldau</strong> (Jaime Lannister) e <strong>Peter Dinklage </strong>(Tyrion Lannister), a cui si aggiunge poi <strong>Diana Rigg</strong> (Olena Tyrell) per la categoria Miglior Special Guest in un Drama.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? I giurati degli Emmy, ricordiamo, inizieranno a votare a giugno.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.goldderby.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>GD</a></em></strong></p> Westworld 2: le domande che ci ha lasciato il primo episodio http://www.bestserial.it/News/5256/westworld-2-le-domande-che-ci-ha-lasciato-il-primo-episodio <p><em><strong>Westworld</strong></em> &egrave; una delle serie pi&ugrave; attese del 2018, uno show molto amato dal pubblico per la sua capacit&agrave; di stimolare la partecipazione degli spettatori in relazione alla scoperta dei misteri della serie.</p> <p>La prima stagione ha ricevuto <strong>critiche mediamente positive</strong>, seppure non certamente unanimi. La seconda stagione, dopo due anni di produzione &egrave; attesa da altissime aspettative, non tutte per la verit&agrave; soddisfatte dalla premiere.</p> <p>Il primo episodio della seconda stagione invece <strong>&egrave; stato infatti abbastanza divisivo</strong> e rimanendo alla critica americna c&#39;&egrave; chi ne &egrave; <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/13/westworld-season-2-ew-review/&quot; target=&quot;_blank&quot;>uscito esaltato</a>, chi invece &egrave; rimasto <a href=&quot;https://www.newyorker.com/culture/on-television/how-westworld-denies-our-humanity-one-pitiless-puzzle-at-a-time?irgwc=1&amp;source=affiliate_impactpmx_12f6tote_desktop_VigLink&amp;mbid=affiliate_impactpmx_12f6tote_desktop_VigLink&quot;>molto pi&ugrave; deluso</a>. L&#39;ultima parola si potr&agrave; per&ograve; avere solo al termine della stagione e per ora non rimane che affrontarla con la <strong>massima attenzone possibile vista la complessit&agrave; della trama.</strong></p> <p>Gi&agrave; dal primo episodio infatti gli autori hanno iniziato a porre degli interrogativi di ogni genere in modo da stimolare l&#39;inventiva degli spettatori.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere le prinicpali domande dopo il primo episodio.</p> Fast &amp; Furious, Netflix ordina la serie animata prodotta da Vin Diesel http://www.bestserial.it/News/5253/fast-amp-furious-netflix-ordina-la-serie-animata-prodotta-da-vin-diesel <p><em><strong>Fast &amp; Furous</strong></em> &egrave; uno dei franchise pi&ugrave; amati dal pubblico cinematografico, uno di quelli che nel corso degli anni si &egrave; evoluto e trasformato pi&ugrave; volte.</p> <p>L&#39;ultima delle sue rinascite &egrave; per&ograve; del tutto particolare, sia perch&eacute; <strong>non avviene al cinema</strong>, sia perch&eacute; non sar&agrave; realizzata con attori in carne ed ossa. <strong>Netflix</strong> ha infatti ordinato una serie televisiva ispirata al franchise cinematografico che sar&agrave; <strong>prodotta da Vin Diesel</strong>. La peculiarit&agrave; dello show &egrave; che questa volta si tratter&agrave; di <strong>una serie animata</strong>, cosa del tutto interessante, soprattutto considerato il livello della produzione animata originale Netflix, in particolare per quanto riguarda <em><strong>BoJack Horseman</strong></em> e <em><strong>Big Mouth</strong></em>.</p> <p>La serie racconter&agrave; la storia di un gruppo di giovani piloti, i quali vengono assoldati da un&#39;agenzia governativa che gli chiede di infiltrarsi in un giro di corse clandestine per smascherara un&#39;importante organizzazione criminale.</p> <p><strong>Tim Hedrick</strong> e <strong>Bret Haaland</strong> saranno gli showrunner e i produttori esecutivi insieme a <strong>Vin Diesel</strong>, <strong>Neal Moritz</strong> e <strong>Chris Morgan</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/23/the-fast-and-the-furious-netflix-series-first-look/&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> Dawson&#039;s Creek integralmente su Sky Atlantic +1 per soli 7 giorni! http://www.bestserial.it/News/5257/dawson-039-s-creek-integralmente-su-sky-atlantic-1-per-soli-7-giorni <p><em><strong>Dawson&#39;s Creek </strong></em>&egrave; stato un fenomeno televisivo di enormi dimensioni, una serie TV dalla portata generazionale che ha rubato il cuore a milioni di spettatori e spettatrici in tutto il mondo.</p> <p>In via eccezionale per soli sette giorni gli spettatori italiani potranno fare una scorpacciata della serie in una settimana. Dal <strong>25 aprile al primo maggio </strong>infatti <strong>Sky Atlantic +1 </strong>render&agrave; disponibili tutte e sei le stagioni della serie per un totale di <strong>128 episodi</strong>.</p> <p>Poche serie sono riuscite a raccontare l&#39;adolescenza come <em><strong>Dawson&#39;s Creek</strong></em>, non tanto per la verosimiglianza delle vicende quanto per il modo in cui un certo tipo di emozioni e contraddizioni archetipiche di quell&#39;et&agrave; siano state veicolate attraverso personaggi ben costruiti e in grado di far appassionare un numero enorme di spettatori.</p> <p>Per festeggiare i <strong>20 anni dal debutto televisivo </strong>di <em>Dawson&#39;s Creek</em>, Sky Atlantic +1 ha deciso di trasformarsi per una settimana in <strong>Sky Atlantic Dawson&#39;s Creek</strong>, offrendo agli spettatori una fu<em>ll immersion</em>indimenticabile.</p> Nasce Il Festival delle Serie TV: 4 giorni di proiezioni e incontri, a ottobre a Milano http://www.bestserial.it/News/5255/nasce-il-festival-delle-serie-tv-4-giorni-di-proiezioni-e-incontri-a-ottobre-a-milano <p>Il <strong>Festival delle Serie Tv </strong>&egrave; un progetto creato dalla giornalista <strong>Marina Pierri </strong>(Il Corriere della Sera) e dal direttore di Best Movie e Best Serial <strong>Giorgio Viaro</strong>, i quali da anni si occupano di audiovisivi sia sul grande che sul piccolo schermo. La manifestazione si terr&agrave; a <strong>Milano </strong><strong>dall&#39;11 al 14 </strong>ottobre negli spazi di <strong>Santeria Social Club</strong>. FeST &egrave; un&#39;occasione da non perdere per tutti gli appassionati di serie Tv nella quale sar&agrave; possibile conoscere e parlare direttamente con quelli che questi racconti li immaginano, li dirigono, li sviluppano e li interpretano.</p> <p> </p> <p>Il centro culturale Santeria Social Club ospiter&agrave; tutti gli eventi della manifestazione e oltre a consentire agli amanti delle serie Tv di <strong>assistere alle proiezioni e agli incontri</strong>, sar&agrave; anche il luogo in cui poter discutere delle proprie passioni seriali davanti a un bicchiere di vino. Potendo contare su una superficie polifunzionale di oltre 1000 metri quadrati, che comprende anche un comodo bistrot oltre agli spazi dedicati alle proiezioni, ai concerti, alle performance e agli incontri pubblici, <strong>Santeria si presenta come il luogo ideale per questo progetto</strong>.</p> <p> </p> <p>Tutta la parte esperienziale, che promette di essere immersiva e coinvolgente, &egrave; curata da <strong>DUDE </strong>(realt&agrave; indipendente attiva nella comunicazione e nella pubblicit&agrave; con sede a Londra e Milano), mentre gli altri partner di <strong>FeST </strong>sono <strong>BDC &ndash; Bonanni Del Rio Catalog </strong>(di <strong>Lucia Bonanni</strong> e <strong>Mauro Del Rio</strong>) e <strong>Santeria Social Club</strong>, grazie ai quali la manifestazione avr&agrave; la possibilit&agrave; di far incontrare professionisti del settore (produttori, autori, attori) con il pubblico. Le partnership con i servizi di streaming e con le emittenti televisive permetteranno a FeST non solo di ospitare i protagonisti dei principali show del panorama globale ma anche di <strong>mostrare in anteprima alcune delle serie pi&ugrave; attese</strong>.</p> <p> </p> <p>Nei quattro giorni di festival, gli spettatori potranno incontrare gli showrunner delle loro serie Tv preferite insieme ad esperti del settore sui palchi di Santeria Social Club nel corso di appuntamenti supervisionati da <strong>Marina Pierri </strong>e <strong>Giorgio Viaro</strong>.</p> <p><strong>FeST </strong>mira prima di tutto a far conoscere al pubblico milanese i protagonisti delle serie Tv e coinvolgerlo in appuntamenti di approfondimento stimolanti e divertenti, ispirandosi ad alcune delle principali manifestazioni del settore, prima tra tutti il <strong>Comic Con </strong>di San Diego.</p> <p>Gli ospiti e le proiezioni di FeST saranno annunciati prossimamente.</p> Sense8: annunciata la data d&#039;uscita dell&#039;episodio finale http://www.bestserial.it/News/5259/sense8-annunciata-la-data-dell-039-episodio-finale <p>Si radunino i fan di <em><strong>Sense8</strong></em>, che<strong> Netflix</strong> ha finalmente annunciato la data di release del suo episodio finale: ebbene, la serie creata da Lana Wachowski, Lilly Wachowski e J. Michael Straczynski chiuder&agrave; definitivamente i battenti l&#39;<strong>8 giugno</strong>!</p> <p>Qui la descrizione ufficiale della conclusione: <em>&laquo;Le vite personali vengono messe da parte quando il gruppo, i loro aiutanti, e alcuni inaspettati alleati si uniscono per una missione di salvataggio in maniera da proteggere il futuro di tutti i sensate&raquo;</em>.</p> <p>Lo show, ricordiamo, era stato cancellato dopo la seconda stagione, ma per via della pressione dei fan, Netflix ha comunque deciso di dargli una degna conclusione con un episodio finale che avr&agrave; la durata di un film.</p> <p>Nel cast, tra gli altri: Toby Onwumere, Tina Desai, Miguel Angel Silvestre, Jamie Clayton, Tuppence Middleton, Doona Bae, Brian J. Smith e Max Riemelt.</p> <blockquote> <p>The <a href=&quot;https://twitter.com/sense8?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@sense8</a> finale arrives June 8! Tell your cluster. <a href=&quot;https://t.co/FlDwnKzOYW&quot;>pic.twitter.com/FlDwnKzOYW</a></p> &mdash; Netflix US (@netflix) <a href=&quot;https://twitter.com/netflix/status/988824964219355136?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>24 aprile 2018</a></blockquote> The Rain: svelato il trailer della serie post-apocalittica Netflix http://www.bestserial.it/News/5250/the-rain-svelato-il-trailer-della-serie-post-apocalittica-netflix <p><strong>Netflix </strong>continua a espandersi a macchia d&#39;olio, e ad arrivare, oggi, &egrave; il trailer italiano di <em><strong>The Rain</strong></em>, prima serie originale danese della nota piattaforma di streaming.</p> <p>Creata da <strong>Jannik Tai Mosholt</strong> (<em>Borgen, Rita, Follow the Money</em>), <strong>Esben Toft Jacobsen</strong> (<em>Il grande orso, Beyond Beyond</em>) e <strong>Christian Potalivo</strong> (<em>Dicte, The New Tenants, Long Story Short</em>), <em>The Rain </em>si ambienta in un mondo post-apocalittico decimato da un misterioso virus portato dalla pioggia. Qui, faremo la conoscenza di due gemelli che decidono di abbandonare la sicurezza del proprio bunker, finendo poi per unirsi a un gruppo di altri giovani sopravvissuti; insieme, i nostri intraprenderanno un viaggio &ndash; non privo di pericoli &ndash; in cerca di altri possibili segni di vita.</p> <p>Nel cast dell&#39;opera: Alba August, Mikkel Boe F&oslash;lsgaard, Lucas Lynggaard T&oslash;nnesen, Lars Simonsen, Iben Hjejle, Angela Bundalovic, Sonny Lindberg, Jessica Dinnage, Lukas L&oslash;kken e Johannes Kuhnke.</p> <p>Che dire? Lo show arriver&agrave; su Netflix il 4 maggio, ma in attesa, potete godervi il suo trailer in calce!</p> Il trono di spade: tutto quello che sappiamo sulla stagione finale http://www.bestserial.it/News/5247/il-trono-di-spade-tutto-quello-che-sappiamo-sulla-stagione-finale <p><em><strong>Il trono di spade</strong></em> sta per finire e per molti si tratta della conclusione di un sogno durato quasi un decennio.</p> <p>Dopo essere arrivato come una delle novit&agrave; pi&ugrave; intriganti del panorama televisivo, unendo il racconto di genere a un approfondimento psicologico da quality TV, <strong><em>Il trono di spade</em> &egrave; a grandi falcate diventata la serie pi&ugrave; amata al mondo</strong>, ricevendo critiche eccezionali, tantissimi premi e soprattutto l&#39;amore dei fan da ogni parte del globo.</p> <p>Come quasi tutto, anche <em>Il trono di spade</em> &egrave; destinato a terminare e purtroppo ci siamo molto vicini.</p> <p>Mancano pochissimi episodi alla conclusione definitiva della serie e la produzione ha deciso di fare le cose in grade con <strong>una stagione da meno episodi ma pi&ugrave; lunghi e con un budget elevatissimo.</strong></p> <p>Come fare ad ingannare l&#39;attesa?</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire <strong>tutto quello che sappiamo sulla stagione finale.</strong></p> Sherlock: Benedict Cumberbatch contro Martin Freeman! http://www.bestserial.it/News/5248/sherlock-benedict-cumberbatch-contro-martin-freeman <p>Qualche settimana fa <strong>Martin Freeman</strong> (che nella serie interpreta <strong>Watson</strong>) ha dichiarato che, una delle ragioni per cui una nuova stagione di <em><strong>Sherlock</strong></em> &egrave; poco probabile &egrave; legata alle pressioni subite dai fan. Oggi, secondo l&#39;attore, il fandom della serie &egrave; molto meno tollerante e sempre sul piede di guerra, pronto a criticare qualsiasi cosa e si &egrave; pertanto persa quella serenit&agrave; di un tempo.</p> <p>La cosa non ha fatto tanto piacere a <strong>Benedict Cumberbatch</strong>, protagonista e stella principale dello show. In una recente intervista infatti l&#39;attore ha <strong>definito patetica la posizione del collega</strong>, sottolineando che le aspettative dei fan su di lui non hanno lo stesso effetto e che &egrave; davvero assurdo che questo basti a Freeman per perdere il controllo della realt&agrave;.</p> <p>Non un buon clima tra i due interpreti principali, cosa che allontana sempre di pi&agrave; le speranze per un futuro revival della serie, da molti ancora sperato.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/benedict-cumberbatch-martin-freeman-sherlock-season-5-masterpiece-pbs-1202374147/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Una tormentata Amy Adams nel teaser trailer di Sharp Objects, nuova miniserie diretta da Jean-Marc Vallée http://www.bestserial.it/News/5249/una-tormentata-amy-adams-nel-teaser-trailer-di-sharp-objects-nuova-miniserie-diretta-da-jean-marc-vallee <p>Qualche ora fa, nel corso della premiere americana della seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>, <strong>HBO</strong> ha finalmente svelato il primo teaser trailer di <em><strong>Sharp Objects</strong></em>, attesa miniserie tratta dall&#39;omonimo romanzo di <strong>Gillian Flynn</strong>, diretta dal pluripremiato<strong> Jean-Marc Vall&eacute;e</strong>, e interpretata dalla lanciatissima <strong>Amy Adams</strong>.</p> <p>Qui, l&#39;attrice veste i panni di Camille Preaker, una giornalista &ndash; fresca di rilascio da una clinica psichiatrica &ndash; che ritorna nel suo paesello natale per indagare sull&#39;omicidio di due preadolescenti. La nostra, forse non ancora totalmente lucida, inizier&agrave; a identificarsi sempre pi&ugrave; nelle giovani vittime, lottando, nel contempo, contro i demoni del suo passato.</p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Creata da <strong>Marti Noxon</strong>, <em>Sharp Objects</em> debutter&agrave; su HBO (e in Italia su <strong>Sky Atlantic</strong>) a luglio. Ad affiancare la Adams nel corso degli 8 episodi previsti: Patricia Clarkson, Chris Messina, Eliza Scanlen, Elizabeth Perkins, David Sullivan, Will Chase e Matt Craven.</p> <p>Godetevi il teaser in calce!</p> Westworld: Maeve ha una katana nel nuovo trailer della seconda stagione! http://www.bestserial.it/News/5251/westworld-maeve-ha-una-katana-nel-nuovo-trailer-della-seconda-stagione <p>Ieri sera &egrave; finalmente andato in onda su<strong> HBO</strong> il primo episodio della seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>, e giusto per mantenere l&#39;hype, l&#39;emittente ha poi immediatamente rilasciato un nuovo trailer che ci d&agrave; un&#39;anticipazione generale su che cosa succeder&agrave; nel corso delle prossime settimane.</p> <p>Tante, ovviamente, sono le cose che hanno destato l&#39;attenzione dei fan: abbiamo, ad esempio, un potenziale sguardo al mondo fuori dal parco, un approfondimento della relazione tra <strong>Arnold </strong>e <strong>Dolores</strong>, e infine, probabilmente la sequenza pi&ugrave; eccitante tra tutte, una <strong>Maeve</strong> vestita da vera nipponica e con una katana giapponese in mano!</p> <p>Insomma, affatto male, non trovate anche voi? La prima stagione di <em>Westworld</em>, ricordiamo, ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui 4 Emmy e 3 candidature ai Golden Globes. Chiss&agrave; se anche il prosieguo riuscir&agrave; a fare altrettanto? Per adesso, non ci rimane che attendere con curiosit&agrave; i prossimi episodi!</p> <p>In calce, il trailer fresco di pubblicazione.</p> Il Trono di Spade: ben 8 new entry nella squadra dell&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/5252/il-trono-di-spade-ben-8-new-entry-nella-squadra-dell-039-ottava-stagione <p>Mancano pochi mesi alla fine delle riprese dell&#39;ottava stagione de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>, ma sappiate che la produzione sta tuttora continuando a ingaggiare dei nuovi attori!</p> <p>Stando a <em>Watchers on the Wall</em>, infatti, il team &egrave; attualmente in cerca di 8 interpreti aggiuntivi da inserire nel cast. Il primo &egrave; per il ruolo di un soldato dai 30 ai 40 anni: per presentarsi all&#39;audizione &egrave; tassativo avere delle doti nel combattimento, motivo per cui pensiamo che non si tratter&agrave; di una comparsa qualsiasi, bens&igrave; di un personaggio che rimarr&agrave; coinvolto in un&#39;importante scena action. Poi, si cerca qualcuno &ndash; di et&agrave; compresa tra i 18 e i 25 anni &ndash; per la parte di una ragazza che verr&agrave; attaccata fisicamente da un uomo. La richiesta specifica che l&#39;attrice dev&#39;essere pronta a mostrarsi mezza nuda, quindi con tutta probabilit&agrave; ci sar&agrave; uno stupro in mezzo. Un attore tra i 30 e i 40 anni, invece, interpreter&agrave; i panni di un uomo sofferente che sar&agrave; al centro di una scena molto emotiva, magari con uno dei principali protagonisti della serie.</p> <p>Infine, per i rimanenti 5 ruoli il team richiede degli interpreti capaci di improvvisare, in quanto avranno una scena di forte improvvisazione che ruoter&agrave; attorno al commercio di terreno.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? La stagione conclusiva de <em>Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, arriver&agrave; su <strong>HBO</strong> nel corso del 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://watchersonthewall.com/&quot; target=&quot;_blank&quot;>WOTW</a></em></strong></p> Westworld 2: il robot iperrealistico realizzato per la campagna marketing è seriamente inquietante [VIDEO] http://www.bestserial.it/News/5246/westworld-2-il-robot-iperrealistico-realizzato-per-la-campagna-marketing-e-seriamente-inquietante <p>Si scrive <strong>HBO </strong>ma si legge &ldquo;geni del marketing&rdquo;. Se solo qualche tempo fa <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5017/westworld-arriva-il-primo-vero-parco-a-tema&quot;>l&rsquo;emittente televisiva aveva ricreato un vero e proprio parco a tema</a> ispirato a quello della serie TV <em><strong>Westworld </strong></em>in occasione del <strong>South By South West Festival</strong>, oggi si &egrave; superata con un&rsquo;altra trovata che i fan dello show non hanno potuto fare a meno di adorare.</p> <p>Quale modo migliore di pubblicizzare la nuova stagione di un prodotto incentrato sulle intelligenze artificiali, se non progettando un robot identico in tutto e per tutto agli esseri umani?</p> <p>In collaborazione con HBO, il team di <strong>Engineered Arts</strong> ha costruito una macchina iper realistica e piuttosto inquietante ispirata agli androidi di <em>Westworld</em>, per poi piazzarla all&rsquo;interno di un pub di Londra, seduta al suo tavolo, a dialogare con gli avventori.</p> <p>Il bizzarro robot ha sconvolto tutti per il suo impressionante realismo, lasciando i clienti del pub sotto shock per le strane domande loro rivolte, come ad esempio:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Cosa ne pensi dell&rsquo;imminente invasione di robot umanoidi?<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>O ancora: <em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Non vorresti incontrare il tuo creatore?<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span>.</em></p> <p>C&rsquo;&egrave; da dire per&ograve; che lo spavento &egrave; servito, considerando che alcuni avventori del pub &ndash; successivamente intervistati &ndash; hanno dichiarato che lo strano uomo gli ha fatto venire voglia di vedere <em>Westworld</em>!</p> <p><a href=&quot;https://www.youtube.com/watch?v=Z7_2iC_Y_a0&quot;><strong>Potete vedere il filmato a QUESTO link</strong></a>.</p> <p> </p> <p> </p> Allison Mack di Smallville è stata arrestata per traffico sessuale, rischia 15 anni di carcere http://www.bestserial.it/News/5244/allison-mack-di-smallville-e-stata-arrestata-per-traffico-sessuale-rischia-oltre-15-anni-di-carcere <p><strong>Allison Mack</strong>, nota al pubblico per aver interpretato il ruolo di <strong>Chloe Sullivan</strong> in <em><strong>Smallville</strong></em>, &egrave; stata arrestata con l&rsquo;accusa di traffico sessuale e rischia una pena di 15 anni di carcere: lo ha annunciato ieri il Dipartimento di Giustizia Usa in un comunicato.</p> <p>Come vi avevamo rivelato in un articolo lo scorso novembre, l&rsquo;attrice era stata accusata di aver adescato numerose donne - anche giovanissime - per convincerle ad entrare a far parte di una sorta di setta segreta chiamata <strong>DOS</strong>, sottogruppo della pi&ugrave; nota <strong>NXIVM</strong>, una societ&agrave; di auto-miglioramento di facciata fondata da <strong>Keith Raniere</strong>.</p> <p>Le adepte venivano prima reclutate dall&rsquo;attrice - che le rassicurava sulla natura benevola dell&rsquo;associazione, spacciata per un gruppo di tutoraggio femminile rivolto alle donne in cerca d&#39;aiuto - e successivamente costrette ad una schiavit&ugrave; sia professionale che sessuale.</p> <p>Le giovani, mediante ricatti e lavaggio del cervello, erano infatti forzate ad avere rapporti sessuali con Keith Raniere, che &egrave; arrivato persino a marchiarle nella zona pelvica con un simbolo che conteneva le sue iniziali.</p> <p>Oltre a intrattenere sessualmente il fondatore, le donne erano a loro volta incaricate di reclutare altre adepte, e venivano picchiate quando non riuscivano a portare nel gruppo un numero sufficiente di altre schiave.</p> <p>Per il momento non ci sono dichiarazioni da parte dell&#39;attrice o di un suo portavoce.</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://deadline.com&quot;>Deadline</a></em></p> Ash vs Evil Dead: la serie con protagonista Bruce Campbell è stata cancellata http://www.bestserial.it/News/5245/ash-vs-evil-dead-la-serie-con-protagonista-bruce-campbell-e-stata-cancellata <p>&Egrave; in arrivo una brutta notizia per i fan di <em><strong>Ash vs Evil Dead</strong></em>: lo show di <strong>Starz</strong> incentrato sulle folli avventure demoniache di <strong>Ash Williams</strong> &egrave; stato cancellato.</p> <p>Ci&ograve; significa che il finale della terza stagione, che andr&agrave; in onda il prossimo 29 aprile, chiuder&agrave; definitivamente la serie con protagonista <strong>Bruce Campbell</strong>.</p> <p>La drastica decisione &egrave; stata presa dall&rsquo;emittente a causa del progressivo calo di ascolti nel corso dell&rsquo;ultima stagione; l&rsquo;ottavo episodio - andato in onda domenica scorsa negli USA &ndash; ha infatti ottenuto i dati pi&ugrave; bassi dell&rsquo;intera serie con soli 136.000 telespettatori.</p> <p>L&rsquo;attore protagonista Bruce Campbell, che interpret&ograve; per la prima volta il personaggio di Ash nel lontano 1981 nel film <em><strong>La Casa</strong></em>, ha dichiarato:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Ash Williams &egrave; stato il ruolo della mia vita. &Egrave; stato un onore unire ancora le forze con i partner Rob Tapert e Sam Raimi per dare ai nostri fan instancabili un altro assaggio dell&rsquo;horror/comedy oltraggiosa che volevano. Sar&ograve; grato per sempre a Starz per aver avuto l&#39;opportunit&agrave; di rivisitare il franchise che ha lanciato la nostra carriera.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://collider.com&quot;>Collider</a></em></p> Benedict Cumberbatch parla della sua prossima serie, Patrick Melrose http://www.bestserial.it/News/5237/benedict-cumberbatch-parla-della-sua-prossima-serie-patrick-melrose <p>C&#39;&egrave; sempre stato un personaggio che <strong>Benedict Cumberbatch</strong> ha desiderato costantemente ed &egrave; <strong>Patrick Melrose</strong>. Finalmente il momento &egrave; arrivato perch&eacute; la serie inizier&agrave; su <strong>Showtime</strong> tra pochissime settimane.</p> <p>L&#39;attore, vincitore dell&#39;Emmy per <em><strong>Sherlock</strong></em> e amatissimo in tutto il mondo anche grazie alla partecipazione a grandi franchise come <em><strong>Star Trek</strong></em> e il <strong>Marvel Cinematic Universe</strong>, sar&agrave; protagonista di <em><strong>Patrick Melrose</strong></em>, miniserie in cinque episodi basata sui romanzi di <strong>Edward St. Aubyn</strong>. Al centro ovviamente ci sar&agrave; lo stesso Patrick, alla ricerca della propria identit&agrave; e continuamente costretto a fare i conti sia con le proprie dipendenze sia con un pesante trauma del passato.</p> <p>Queste le parole di Cumberbatch sul suo personaggio e sullo show:<em> &ldquo;Si tratta di un uomo che sta collassando dentro se stesso in un turbine di schizofrenia paranoica. La serie esplora temi sia epici sia quotidiani, ragionando sugli abusi domestici e sulle possibilit&agrave; di amarsi nel bene e nel male&rdquo;.</em></p> <p>La serie &egrave; interpretata oltre che da <strong>Benedict Cumberbatch</strong> anche da <strong>Jennifer Jason Leigh</strong> e i due formano una coppia perfetta &ndash; stando ai pareri della critica americana &ndash; unendo in maniera eccellente toni drammatici ad altri pi&ugrave; lievi.</p> <p><em>Patrick Melrose</em> inizier&agrave; sabato<strong> 12 maggio su Showtime.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/19/patrick-melrose-benedict-cumberbatch-behind-the-scenes-video/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Nemici sul set: i grandi litigi tra co-star nelle serie tv http://www.bestserial.it/News/5238/nemici-sul-set-i-grandi-litigi-tra-co-star-nelle-serie-tv <p>Le serie televisive sono spesso il palcoscenico per <strong>l&#39;esibizione di grandi coppie di attori</strong>, oltre che di performance individuali di alto livello. Molti show devono infatti il proprio successo alle doti attoriali dei loro interpreti. Ci&ograve; che &egrave; meno noto, invece, &egrave; che spesso sul set <strong>nascono litigi anche molto sanguinosi</strong>.</p> <p>Non sono poche le produzioni televisive che sono state <strong>funestate da tensioni anche furiose</strong> tra attori o tra membri della produzioni e le star della serie. In alcuni casi, la professionalit&agrave; delle persone coinvolte ha evitato decisioni spiacevoli, in altri per&ograve; &egrave; capitato che una star venisse licenziata e <strong>lo show perdesse una delle principali ragioni d&#39;interesse</strong>.</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire i principali litigi sui set delle serie TV.</p> <p> </p> ZeroZeroZero, iniziate le riprese della serie di Sollima e Saviano http://www.bestserial.it/News/5239/zerozerozero-iniziate-le-riprese-della-serie-di-sollima-e-saviano <p>Sono iniziate le riprese di <em><strong>ZeroZeroZero</strong></em>, serie televisiva tratta dall&#39;omonimo romanzo di <strong>Roberto Saviano</strong> e diretta da <strong>Stefano Sollima</strong>, gi&agrave; regista di <em><strong>Suburra</strong></em> e produttore di <em><strong>Romanzo Criminale &ndash; La Serie</strong></em> e <em><strong>Gomorra &ndash; La serie</strong></em>.</p> <p>Si tratta di una produzione internazionale di <strong>Cattleya</strong> per <strong>Sky</strong>, <strong>Canal+</strong> e <strong>Amazon</strong> girata in sei paesi nell&#39;arco di tre continenti e parlata in ben sei lingue (inglese, spagnolo, francese, italiano, arabo e wolof).</p> <p>Il romanzo di Roberto Saviano &egrave; incentrato sui moltissimi traffici internazionali di cocaina, sul rapporto tra politica e malaffare e sull&#39;enorme giro di soldi prodotto. Al centro della serie ci saranno gruppi criminali appartenenti a paesi diversi ma tutti assetati di denaro e potere, disposti a tutto per raggiungere i loro obiettivi e per accaparrarsi il controllo del traffico di cocaina.</p> <p>Le riprese americane sono attualmente in corso a <strong>New Orleans</strong>, dopo le quali la troupe si sposter&agrave; prima in <strong>Messico</strong>, poi in <strong>Italia</strong> e in <strong>Africa</strong>.</p> <p>Lo show avr&agrave; <strong>otto episodi</strong> e sar&agrave; interpretato da un cast di attori e attrici internazionali di alto livello quali <strong>Andrea Riseborough</strong> (<em>Morto Stalin, se ne fa un altro</em>, <em>La battaglia dei sessi</em>, <em>Waco</em> e <em>Black Mirror</em>), <strong>Dane DeHaan</strong> (<em>Valerian e la citt&agrave; dei mille pianeti</em>, <em>The Amazing Spiderman 2 </em>e <em>In treatment</em>), <strong>Gabriel Byrne</strong> (<em>In treatment</em>, <em>I soliti sospetti</em> e <em>Crocevia della morte</em>), <strong>Harold Torres</strong> (<em>Gonz&aacute;lez</em>, <em>Sin nombre</em> e <em>Northless</em>), <strong>Giuseppe De Domenico</strong> (<em>Euphoria</em>) e <strong>Francesco Colella</strong> (<em>Made in Italy</em> e <em>Piuma</em>) e <strong>Tcheky Karyo</strong> (<em>Nikita</em> e <em>A Gang Story</em>).</p> <p>Dal punto di vista creativo <em><strong>ZeroZeroZero</strong></em> sar&agrave; sviluppata dalla stessa squadra di <em>Gomorra &ndash; La serie</em>, ovvero <strong>Leonardo Fasoli</strong>, <strong>Stefano Bises</strong>, <strong>Roberto Saviano</strong> e <strong>Stefano Sollima</strong>. Gli sceneggiatori principali saranno lo stesso Fasoli e <strong>Mauricio Katz</strong> (<em>The Bridge</em>). La <em>writers&#39; room</em> &egrave; composta anche da <strong>Max Hurwitz</strong> (<em>Hell on Wheels</em> e <em>Manhunt: Unabomber</em>), Stefano Sollima e <strong>Maddalena Ravagli</strong>.</p> <p>La regia degli episodi &egrave; affidata oltre che a Stefano Sollima anche a <strong>Pablo Trapero</strong> (<em>Mondo grua</em> e <em>Il clan)</em> e <strong>Janus Metz</strong> (<em>Borg McEnroe</em> e <em>True Detective</em>).</p> <p>Queste le parole di <strong>Stefano Sollima</strong> sul progetto: <em>&ldquo;Il mercato, la produzione, i consumi, i modi di vivere e i modi di pensare, tutto &egrave; connesso in un mondo globale dove un flusso continuo di scambi commerciali porta ogni giorno milioni di merci a milioni di persone. Con </em>ZeroZeroZero<em> racconteremo i percorsi di una sola di queste merci, forse la pi&ugrave; universalmente diffusa, la pi&ugrave; trasversalmente consumata, sicuramente la pi&ugrave; redditizia. Seguiremo una nave portacontainer e il suo carico dal suo punto di partenza in Messico fino alla sua destinazione in Calabria, raccontando come il traffico di questa &ldquo;merce&quot; piuttosto speciale influenzi il mercato, l&rsquo;economia mondiale e anche la nostra vita. Questa merce &egrave; la cocaina, il suo viaggio il nostro viaggio&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p><em><strong>ZeroZeroZero</strong></em> arriver&agrave; nel <strong>2019</strong> in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria su <strong>Sky</strong>, in Francia e nei paesi francofoni di Europa e Africa su <strong>Canal+</strong> e negli Stati Uniti, in Canada, America Latina e Spagna su <strong>Amazon</strong>.</p> Visitare i luoghi del trono di spade con Emilia Clarke? Adesso è possibile http://www.bestserial.it/News/5240/visitare-i-luoghi-del-trono-di-spade-con-emilia-clarke-adesso-e-possibile <p><strong>Emilia Clarke</strong> sta collaborando con <strong>Omaze</strong> per una raccolta fondi per la <strong>Royal College of Nursing Foundation</strong> e in occasione di un video dedicato ai fan e alla promozione dell&#39;operazione scherza sul set della serie e sugli script della nuova stagione.</p> <p> </p> <p>Per un attimo prova a visitare il set del<strong> </strong><strong><em>Trono di spade</em></strong>, sottolineando che in realt&agrave; non sarebbe autorizzata a farlo, poi addirittura, entrata nella sua roulotte, inizia a leggere un passo della sceneggiatura della stagione conclusiva della serie.</p> <p>A un certo punto compare anche <strong>Kit Harington</strong> vestito da <strong>Jon Snow</strong> a partecipare al divertente video.</p> <p> </p> <p>Per quanto Emilia Clarke non abbia rivelato poi molto nella clip, la campagna di Omaze andr&agrave; avanti e includer&agrave; una <strong>visita top secret sul set del <em>Trono di spade</em></strong> a <strong>Belfast</strong>, oltre che un pranzo con l&#39;attrice, per il donatore pi&ugrave; generoso.</p> <p>I fan possono partecipare facendo una donazione al <strong>Royal College of Nursing Foundation</strong>, centro che si occupa dell&#39;assistenza alle infermiere, alle ostetriche e agli assistenti sanitari.</p> <p>L&#39;ultima stagione del <strong><em>Trono di spade</em></strong> &egrave; attualmente in produzione e arriver&agrave; nel <strong>2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/emilia-clarke-game-of-thrones-set-visit-1202758562/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Al via le riprese di Romolo + Guly. La guerra mondiale italiana http://www.bestserial.it/News/5241/al-via-le-riprese-di-romolo-guly-la-guerra-mondiale-italiana <p><em><strong>Romolo e Giuly. La guera mondiale italiana</strong></em> è una serie creata da <strong>Giulio Carrieri</strong>, <strong>Alessandro D’Ambrosi</strong> e <strong>Michele Bertini Malgarini</strong> – il quale è autore anche della regia - e andrà in onda in prima tv assoluta il prossimo autunno su Fox.</p> <p>La serie sarà composta da otto episodi da trenta minuti e racconterà la travagliata storia d’amore tra Romolo e Giuly, i giovani eredi dei Montacchi e dei Copulati, ovvero le due più potenti famiglie della Capitale. A partire dalla matrice shakespeariana di <em><strong>Romeo e Giulietta</strong></em>, lo show di Fox ritorna sul conflitto ancestrale tra la ricca e un po&#039; &quot;fighetta&quot; Roma Nord e la più popolare e “coatta” Roma Sud.</p> <p>Ma se Roma è in lotta, il resto d’Italia non resta a guardare: Milano e Napoli, unite dall’odio per la capitale, si coalizzano nella più insospettabile delle alleanze e avranno finalmente l’opportunità di mettere sotto scacco la Capitale. La prima guerra mondiale italiana è alle porte e gli spettatori sono chiamati a partecipare dal proprio divano a questa divertentissima sfida.</p> <p>Nel ruolo di Romolo ci sarà uno dei tre creatori della serie <strong>Alessandro D’Ambrosi</strong> (<em>Un medico in famiglia</em>) mentre nel ruolo di Giuly la giovane attrice <strong>Beatrice Arnera</strong> (<em>Tini: la nuova vita di Violetta</em>, <em>Addio fottuti musi verdi</em>, <em>Non c’è campo</em>).</p> <p>Ora che le riprese sono iniziate non resta che far partire il conto alla rovescia e aspettare che arrivi l&#039;autunno per scoprire una serie che si annuncia divertentissima.</p> <p> </p> Safe: Michael C. Hall cerca la figlia scomparsa nel primo trailer della serie Netflix http://www.bestserial.it/News/5242/safe-michael-c-hall-cerca-la-figlia-scomparsa-nel-primo-trailer-della-serie-netflix <p>A distanza di 5 anni dalla fine del pluripremiato <em><strong>Dexter</strong></em>, <strong>Michael C. Hall </strong>si appresta finalmente a tornare sul piccolo schermo con <em><strong>Safe</strong></em>, attesa serie <strong>Netflix </strong>. Qui, l&#39;attore veste i panni di Tom, un vedovo alle prese con la misteriosa scomparsa di sua figlia: il nostro inizier&agrave; a indagare attorno al vicinato, ma a venire a galla saranno dei terribili segreti!</p> <p>Composto da 8 episodi,<em> Safe </em>sar&agrave; disponibile in streaming a partire dal 10 maggio. Creatore dello show &egrave;<strong> Harlan Coben</strong>, noto romanziere americano gi&agrave; precedentemente responsabile del drama <em>The Five</em>, mentre a completare il cast sono Amanda Abbington, Hannah Arterton, Louis Greatorex, Raj Paul, Joplin Sibtain e Hero Fiennes Tiffin.</p> <p>Insomma, a noi pare abbastanza intrigante, non trovate anche voi? In attesa della sua release, godetevi il trailer ufficiale fresco di pubblicazione in calce!</p> Grey&#039;s Anatomy: un personaggio che non vediamo dal 2015 sta per tornare http://www.bestserial.it/News/5243/grey-039-s-anatomy-un-personaggio-che-non-vediamo-dal-2015-sta-per-tornare <p>Nuovo inaspettato ritorno in <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>: come riporta<em> Hollywood Reporter</em>, infatti, nel penultimo episodio della sua quattordicesima stagione prevista il 10 maggio, potremo nuovamente vedere la <strong>Dottoressa Nicole Herman</strong>, personaggio interpretato da <strong>Geena Davis</strong> e apparso l&#39;ultima volta durante la stagione numero 11.</p> <p><em><strong>Cold as Ice</strong> (Freddo come il ghiaccio) </em>&egrave; il titolo dell&#39;episodio, e questa &egrave; la sua breve sinossi: <em>&laquo;Qualcuno del Grey Sloan Hospital &egrave; gravemente ferito, e questo fa riflettere il team su cosa sia veramente importante per loro. Nel frattempo, Nicole Herman (Geena Davis) visita il Grey Sloan e parla ad Arizona di un&#39;eccitante opportunit&agrave;&raquo;.</em></p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? <em>Grey&#39;s Anatomy</em>, ricordiamo, va regolarmente in onda su<strong> ABC</strong> ogni gioved&igrave; sera.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Homeland ai saluti finali, la serie si concluderà con l&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/5230/homeland-ai-saluti-finali-la-serie-si-concludera-con-l-039-ottava-stagione <p><em><strong>Homeland </strong></em>&egrave; uno degli ultimi veri long drama rimasti in circolazione e tra un anno dir&agrave; addio ai propri spettatori.</p> <p>Dopo ben otto stagioni la serie trasmessa da <strong>Showtime </strong>arriver&agrave; alla sua conclusione naturale, al termine di un percorso travagliato che per&ograve; le ha dato anche tantissime soddisfazioni. La serie infatti nelle prime due stagioni ha vinto numerosi premi nella prestigiosa categoria di best drama e ha permesso ai suoi divi principali, <strong>Claire Danes</strong>e <strong>Damien Lewis</strong>, di ricevere riconoscimenti di altissimo livello tra cui gli Emmy come miglior interpreti protagonisti.</p> <p>In un&#39;intervista via radio fatta da <strong>Howard Stern </strong>l&#39;attrice della serie ha confermato la conclusione dello show al termine dell&#39;ottava stagione.</p> <p>La settima stagione di <em><strong>Homeland</strong></em>, attualmente in onda su Showtime, sar&agrave; quindi la penultima e le avventure spionistiche di <strong>Carrie Mathison </strong>termineranno l&#39;anno prossimo.</p> <p> </p> <p>Per quanto riguarda il capitolo rinnovi e cancellazioni, arriva un&#39;altra bocciatura da parte di <strong>Netflix </strong>che chiude <em><strong>Seven Seconds </strong></em>dopo una sola stagione a causa di un tiepidissimo gradimento sia da parte della critica che del pubblico.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/18/homeland-cancelled-showtime-no-season-9-claire-danes/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> Meno 3 giorni a Westworld: tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5231/meno-3-giorni-a-westworld-tutto-quello-che-sappiamo-sulla-seconda-stagione <p>La seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em> inizierà negli Stati Uniti su <strong>HBO </strong>domenica <strong>22 aprile </strong>e in Italia su <strong>Sky Atlantic </strong>il giorno successivo.</p> <p>Nel 2016 la serie è stata uno dei principali crack, facendo appassionare milioni di spettatori in tutto il mondo e ricevendo anche consensi critici mediamente alti, per quanto <strong>non confermati dalle vittorie ai maggiori premi televisivi</strong>.</p> <p>Questa impressioannte celebrità unita al fatto di aver saltato un anno per lavorare con maggiore attenzione alla produzione dell&#039;annata successiva rendono <strong>la seconda stagione uno dei prodotti più attesi dell&#039;anno</strong>.</p> <p><strong>Come fare per arrivare preparati a domenica?</strong> Naturalmente il primo e più importante modo è quello di rivedere la prima stagione per non perdere neanche un dettaglio.</p> <p>Per conoscere le principali novità e le domande più stimolanti sulla seconda stagione di <em>Westworld</em> <strong>sfoglia la gallery qui in basso</strong>.</p> <p> </p> Timvision porta al COMICON attesissime serie TV e ospiti d&#039;eccezione http://www.bestserial.it/News/5232/timvision-porta-al-comicon-attesissime-serie-tv-e-ospiti-d-039-eccezione <p>Grazie alla collaborazione con <strong>Timvision</strong> il <strong>COMICON </strong>2018 annuncia tre importanti appuntamenti.</p> <p>Il primo arriver&agrave; il <strong>28 aprile</strong><strong>alle 11:30</strong>, quando <strong>all&#39;Auditorium CartooNa </strong>(<strong>Teatro Mediterraneo</strong>) verr&agrave; presentata la seconda stagione di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale </strong></em>con la proiezione del primo episodio. Lo show tratto dall&#39;omonimo romanzo di <strong>Margaret Atwood </strong>ha vinto i principali premi della stagione 2017 e arriver&agrave; in Italia con la seconda stagione (primi due episodi) su <strong>Timvision </strong>dal <strong>27 aprile</strong>, quasi in contemporanea con l&#39;uscita americana che avverr&agrave; il giorno prima.</p> <p>Il secondo evento targato Timvision arriver&agrave; il giorno successivo, <strong>domenica 29 aprile</strong>, quando il cast di <em><strong>SKAM Italia</strong></em>, serie co-prodotta da <strong>Cross Productions </strong>e girata da <strong>Ludovico Bessegato</strong>, incontrer&agrave; il pubblico. L&#39;incontro tra i membri della serie (remake dell&#39;omonima norvegese) e i partecipanti del COMICON avverr&agrave; alle <strong>16:00 </strong>nella <strong>Sala Italia </strong>(<strong>Teatro Mediterraneo</strong>). Gli attori presenti saranno <strong>Ludovica Martino </strong>(Eva Brighi), <strong>Benedetta Gargari </strong>(Eleonora Sava), <strong>Beatrice Bruschi </strong>(Sana), <strong>Martina Lelio </strong>(Federica), <strong>Greta Ragusa </strong>(Silvia), <strong>Federico Cesari </strong>(Martino Rametta) e <strong>Ludovico Tersigni </strong>(Giovanni Garau). Insieme a loro sar&agrave; presente anche il regista Ludovico Bessegato.</p> <p>L&#39;ultimo appuntamento da segnare &egrave; quello di <strong>luned&igrave; 30 aprile</strong>, quando alle <strong>15:00 </strong>nella <strong>Sala Italia </strong>ci sar&agrave; l&#39;incontro con la <strong>Dark Polo Gang</strong>. Timvision ha infatti prodotto una docuserie sul seguitissimo gruppo trap italiano e in quest&#39;occasione il pubblico avr&agrave; la possibilit&agrave; di conversare con alcuni degli artisti del momento.</p> Deadly Class, la nuova serie TV degli autori di Avengers: Infinity War http://www.bestserial.it/News/5233/deadly-class-la-nuova-serie-tv-degli-autori-di-avengers-infinity-war <p><strong>Syfy </strong>ha ordinato la produzione di una serie tratta da <em><strong>Deadly Class</strong></em>, graphic novel realizzata da <strong>Rick Remender </strong>e <strong>Wes Craig</strong>.</p> <p>A guidare la produzione televisiva sono stati scelti i fratelli <strong>Joe </strong>e <strong>Anthony Russo</strong>, che tra qualche giorno saranno nelle sale con <em><strong>Avangers: Infinity War</strong></em>, film di cui sono registi.</p> <p>Si tratter&agrave; di una serie dark e ambientata negli anni Ottanta che seguir&agrave; le vicende di un giovane senzatetto in una scuola interamente popolata da figli di criminali. Lo show quindi sar&agrave; incentrato sull&#39;analisi dell&#39;adolescenza del protagonista all&#39;interno di un mondo in cui i codici morali sono completamente ribaltati.</p> <p>La serie sar&agrave; interpretata da <strong>Benedict Wong</strong>, <strong>Benjamin Wadsworth</strong>, <strong>Lana Condor</strong>, <strong>Maria Gabriela </strong><strong>de Faria</strong>, <strong>Luke Tennie</strong>, <strong>Liam James </strong>e <strong>Michel Duval</strong>.</p> <p><em>Deadly Class </em>fa parte di un processo complessivo di rinascita da parte di <strong>Syfy</strong>, rete che intende puntare su una maggiore qualit&agrave; attraverso serie come <em><strong>Happy</strong></em>, <em><strong>The Expanse</strong></em>, <em><strong>Channel Zero </strong></em>e <em><strong>Nighflyers</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/deadly-class-series-syfy-russo-brothers-1202757241/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Westworld, Evan Rachel Wood parla della dura lotta per la parità di salario http://www.bestserial.it/News/5234/westworld-evan-rachel-wood-parla-della-dura-lotta-per-la-parita-di-salario <p>Se <em><strong>Westworld </strong></em>&egrave; una delle serie pi&ugrave; amate dal pubblico americano e internazionale &egrave; anche per merito di <strong>Evan Rachel Wood</strong>, che con la sua intensa e appassionata interpretazione ha dato corpo a un personaggio apprezzato quasi unanimemente.</p> <p>Nel mondo della televisione come in quasi tutti i settori <strong>la parit&agrave; di salario tra uomini e donne &egrave; per&ograve; ancora un miraggio </strong>e persino in una produzione estremamente popolare come <em>Westworld </em>in cui c&#39;&egrave; una famosa attrice protagonista non &egrave; scontato che le interpreti femminili siano pagate in maniera uguale agli interpreti maschili.</p> <p>&Egrave; la stessa <strong>Evan Rachel Wood </strong>a parlarne, sottolineando che non solo nella prima stagione, ma anche nella seconda, quando ormai &egrave; stata universalmente riconosciuta come la diva principale della serie, <strong>il suo stipendio &egrave; stato inferiore a quello dei suoi colleghi uomini</strong>.</p> <p>Queste le parole dell&#39;attrice: <em>&ldquo;Dalla terza stagione avr&ograve; molto probabilmente raggiunto il mio obiettivo. Nelle annate precedenti ho sempre chiesto uno stipendio uguale a quello dei miei colleghi uomini, ma non ho mai ricevuto lo stesso salario di Anthony Hopkins o di Ed Harris, n&eacute; di altri co-protagonisti uomini nelle altre produzioni televisive e cinematografiche a cui ho partecipato&rdquo;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/04/evan-rachel-wood-to-receive-equal-pay-for-westworld-season-3.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Utopia: Amazon è ufficialmente al lavoro sul remake http://www.bestserial.it/News/5235/utopia-amazon-e-ufficialmente-al-lavoro-sul-remake <p><em><strong>Utopia</strong></em>, serie britannica creata da <strong>Dennis Kelly</strong> e andata in onda su <strong>Channel 4 </strong>per 2 stagioni prima di essere cancellata dall&#39;emittente, si prepara adesso a tornare con un rifacimento su <strong>Amazon Prime Video</strong>. 9 gli episodi previsti di questa nuova versione, tutti curati da <strong>Gillian Flynn</strong>, sceneggiatrice dell&#39;acclamato <em><strong>L&#39;amore bugiardo - Gone Girl </strong></em>e dell&#39;imminente serie HBO <em><strong>Sharp Objects</strong></em>.</p> <p>Ha dichiarato l&#39;autrice con entusiasmo:<em> &laquo;Utopia, lo show creato da Dennis Kelly, mi ha fatto impazzire. Dennis si &egrave; dimostrato davvero generoso permettendomi di giocare e modificare il mondo da lui creato per poi farne la mia personale versione, strana e pazza. Utopia &egrave; l&rsquo;occasione per esplorare argomenti importanti attraverso uno storytelling cupo e contorto - &egrave; una serie attuale e anche un po&rsquo; sconvolgente, ma molto molto appassionante&raquo;</em>.</p> <p>Al centro della serie, un gruppo di giovani conosciutosi online e perseguitati da una pericolosissima organizzazione segreta per via di un misterioso fumetto cult del mondo underground. S&igrave;, raccontata cos&igrave; pare un autentico delirio, e probabilmente, se il remake conserver&agrave; lo spirito dello show originale, delirante lo sar&agrave; per davvero!</p> <p>Oltre a <em>Utopia</em>, la Flynn si occuper&agrave; poi successivamente di altri progetti per Amazon, con cui ha stretto un accordo di collaborazione a lungo termine. Ha affermato <strong>Nick Hall</strong>, Head of Alternative Series degli Studios: <em>&laquo;Siamo dei grandi fan delle opere di Gillian Flynn. &Egrave; in grado di creare storie che tengono il pubblico in un costante stato di suspense e capaci di sovvertire improvvisamente le aspettative rispetto ai suoi personaggi. Flynn porter&agrave; ai clienti Amazon Prime una serie che difficilmente dimenticheranno, e l&rsquo;importanza degli argomenti di Utopia sar&agrave; in grado di comunicare qualcosa agli spettatori di tutto il mondo&raquo;.</em></p> Mindhunter: svelati i registi della seconda stagione. David Fincher c&#039;è! http://www.bestserial.it/News/5236/mindhunter-svelati-i-registi-della-seconda-stagione-david-fincher-c-039-e <p>Nonostante il successo ottenuto dalla prima stagione di <em><strong>Mindhunter</strong></em>, non era affatto scontato che il suo co-creatore,<strong> David Fincher</strong>, tornasse come regista anche nel prosieguo. Eppure, come rivelato da <em>The Playlist</em>, sappiate che il celebrato autore curer&agrave; in prima persona sia la premiere che il finale della seconda stagione!</p> <p>La squadra dietro la cinepresa verr&agrave; poi completata da <strong>Andrew Dominik</strong> (<em>Cogan &ndash; Killing them Softly; L&#39;assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford</em>), a cui spetter&agrave; il compito di dirigere 2 episodi, e da <strong>Carl Franklin</strong> (<em>House of Cards; The Leftovers</em>), che si occuper&agrave; invece dei rimanenti.</p> <p>La seconda stagione dello show, ricordiamo, sar&agrave; incentrata su Wayne Williams, famigerato assassino afroamericano che tra la fine degli anni &#39;70 e l&#39;inizio degli &#39;80, uccise brutalmente 23 bambini. Del cast faranno parte <strong>Jonathan Groff</strong>, <strong>Holt McCallany</strong> e <strong>Anna Torv</strong>, e stando alla fonte, <strong>Netflix</strong> starebbe attualmente pianificando di rilasciare la season all&#39;inizio dell&#39;anno prossimo.</p> <p>Che dire? Per adesso le notizie sono molto buone: attendiamo con trepidazione i prossimi aggiornamenti!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://theplaylist.net/&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Playlist</a></em></strong></p> Ellen Pompeo avverte, il finale di stagione di Grey&#039;s Anatomy non sarà semplice. Morti all&#039;orizzonte? http://www.bestserial.it/News/5227/ellen-pompeo-avverte-il-finale-di-stagione-di-grey-039-s-anatomy-non-sara-semplice-morti-all-039-orizzonte <p>Durante un <strong>Q&amp;A </strong>informale su <strong>Twitter </strong><strong>Ellen Pompeo</strong>, star principale di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>, parla del finale di stagione, <strong>non facendo presagire nulla di buono</strong>.</p> <p>In realt&agrave; il suo commento &egrave; stato telegrafico e soprattutto <strong>molto criptico</strong>. A seguito di una sollecitazione di un fan l&#39;attrice ha infatti risposto usando due semplici parole <em>&ldquo;not easy&rdquo;</em>, ovvero non semplice.</p> <p>Cosa vorr&agrave; dire?</p> <p>Il pensiero va subito all&#39;eliminazione dei personaggi di <strong>April </strong>e <strong>Arizona</strong>, facendo immaginare qualsiasi tipo di scenario rispetto alla conclusione dei loro archi narrativi. Che quel <em>&ldquo;non semplice&rdquo; </em>si riferisca all&#39;eventuale <strong>morte di un personaggio?</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/17/greys-anatomy-finale-april-arizona-spoilers-season-14/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> La nuova serie degli autori di Westworld per Amazon http://www.bestserial.it/News/5226/la-nuova-serie-degli-autori-di-westworld-per-amazon <p><em><strong>Westworld </strong></em>&egrave; probabilmente lo show pi&ugrave; atteso dell&#39;anno, vista anche l&#39;assenza del <em><strong>Trono di spade</strong></em>. Questo tipo di curiosit&agrave; &egrave; dovuta al magnetismo di una serie plasmata da due autori fenomenali: <strong>Jonathan Nolan </strong>e <strong>Lisa Joy</strong>.</p> <p>Si tratta di una coppia dotata di gradissimo talento che non a caso &egrave; stata scelta da <strong>Amazon </strong>per lo sviluppo di una nuova e attesissima miniserie televisiva. Stiamo parlando dell&#39;adattamento del romanzo di fantascienza di <strong>William Gibson </strong><em><strong>The Peripheral</strong></em>, progetto per il quale Amazon ha scelto di bypassare il pilot e <strong>ordinare direttamente la prima stagione</strong>.</p> <p>La storia racconter&agrave; un futuro prossimo in cui la tecnologia sempre pi&ugrave; pervasiva sta lentamente cambiando le regole della societ&agrave; e avr&agrave; una donna come protagonista.</p> <p>Amazon alla ricerca di una vera e propria hit ha scelto oltre agli autori di <em><strong>Westworld </strong></em>anche <strong>Vincenzo Natali </strong>(tra i registi della serie <strong>HBO</strong>) nel ruolo di regista.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/william-gibsons-the-peripheral-1202754934/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Netflix, tutte le novità dalla convention romana, da Stranger Things ai nuovi show italiani http://www.bestserial.it/News/5228/netflix-tutte-le-novita-dalla-convention-romana-da-stranger-things-ai-nuovi-show-italiani <p>Quest&#39;oggi a Roma si &egrave; tenuto <strong>See What&#39;s Next</strong>, evento organizzato da <strong>Netflix </strong>in cui sono state annunciate numerose nuove produzione europee e tante news su alcune delle serie pi&ugrave; amate dagli abbonati.</p> <p><strong>Netflix &egrave; il servizio di streaming di contenuti audiovisivi pi&ugrave; diffuso al mondo </strong>e dopo essersi lanciato nel panorama delle produzioni originali con <em><strong>House of Cards</strong></em>n el 2013, &egrave; cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni diventando uno dei principali player sia in campo produttivo che distributivo.</p> <p>A sottolineare la crescita di Netlfix nell&#39;ultimo quinquennio ci pensa <strong>Ted Sarandos</strong>, Chief Content Officer dell&#39;azienda: <em>&ldquo;Noi crediamo che le grandi storie trascendano i confini. Quando storie di paesi, lingue e culture diversi trovano una piattaforma globale dove l&rsquo;unico limite &egrave; l&rsquo;immaginazione dell&rsquo;autore, &egrave; allora che quell&rsquo;unica, ma allo stesso tempo universale storia, emerge e viene abbracciata da un pubblico globale&rdquo;</em>.</p> <p>Netflix intende rilanciarsi alzando l&#39;asticella dal punto di vista della produzione globale, proponendo ben sette serie originali europee: la <strong>prima serie originale olandese </strong>per ora ancora senza titolo, <em>Mortel </em>(<strong>Francia</strong>),<em>The Wave </em>(<strong>Germania</strong>), <em>Luna Nera </em>(<strong>Italia</strong>),<em>La casa di carta 3 </em>(<strong>Spagna</strong>), <em>The English Game </em>(<strong>Gran Bretagna</strong>), <em>Turn Up Charlie </em>(<strong>Gran Bretagna</strong>). A queste si affiancano un film, <em>Rimetti a Noi i Nostri Debiti </em>(<strong>Italia</strong>), e due documentari, ovvero una docu-serie <strong>francese </strong>e <em>The Staircase </em>(una produzione <strong>francese girata negli Stati Uniti</strong>).</p> <p>Andando oltre le novit&agrave;, Netflix ha annunciato anche la data d&#39;uscita della seconda stagione di <em><strong>GLOW </strong></em>e ha rilasciato le prime immagini di <em><strong>Maniac</strong></em>, show diretto da <strong>Cary Fukunaga </strong>con <strong>Jonah Hill </strong>ed <strong>Emma Stone</strong>. Novit&agrave; anche sulla terza stagione di <em><strong>Stranger Things </strong></em>con l&#39;aggiunta di due nuovi membri del cast. Tra le news principali la terza stagione della <em><strong>Casa di Carta </strong></em>e la produzione del documentario <em><strong>13 novembre</strong></em>, dedicato all&#39;attentato terroristico a parigi del 15 novembre del 2015. Sono inoltre state diffuse le prime immagini di <em><strong>Baby</strong></em>, <em><strong>Dark 2</strong></em>, <em><strong>Dogs of Berlin</strong></em>, <em><strong>Paquita Salas 2 </strong></em>ed <em><strong>Elite</strong></em>.</p> <p>Doveroso capitolo conclusiva per le produzioni italiane di Netflix: alle gi&agrave; anticipate <em><strong>Suburra 2 </strong></em>e <em><strong>First Team: Juventus &ndash; Parte due, </strong></em>&egrave; stato reso noto il cast di <em>Baby </em>e soprattutto &egrave; stata annunciata una nuova produzione: <em><strong>Luna nera</strong></em>. Lo show, prodotto da Fandango, &egrave; tratto da un manoscritto di <strong>Tiziana Triana </strong>e racconta la storia di un gruppo di donne accusate di stregoneria nell&rsquo;Italia del XVII secolo.</p> Gotham: la quinta stagione sarà «quasi un reboot di tutta la serie» http://www.bestserial.it/News/5229/gotham-la-quinta-stagione-sara-quasi-un-reboot-di-tutta-la-serie <p>Preparatevi a delle grosse novit&agrave; in arrivo per<em><strong> Gotham</strong></em>: stando al produttore esecutivo <strong>Danny Cannon</strong>, infatti, la sua quinta stagione sar&agrave; quasi un reboot di tutta la serie! Una cosa, questa, dovuta agli ultimi 3 episodi della quarta stagione che andranno in onda a maggio, e che a quanto pare, scombussoleranno davvero l&#39;intera narrazione.</p> <p>Ha dichiarato il nostro durante una recente intervista: <em>&laquo;L&#39;evento catastrofico che succeder&agrave; negli ultimi 3 episodi (della quarta stagione) non solo metter&agrave; insieme dei personaggi che non pensavate potessero collaborare insieme, ma cambier&agrave; anche per sempre la faccia di Gotham. Quindi, la quinta stagione sar&agrave; quasi un reboot e una serie differente&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Chiss&agrave; cosa potrebbe succedere di cos&igrave; grosso negli episodi sopraccitati? Un suggerimento potrebbe essere contenuto nel titolo della season finale prevista il 17 maggio, ovvero<strong><em> No Man&#39;s Land (Terra di nessuno)</em></strong>, che &egrave; anche il titolo di un arco narrativo dei comics originali in cui Gotham veniva devastata da un enorme terremoto. Dite che possa accadere qualcosa di simile anche nello show? Per saperlo, non ci rimane che attendere ulteriori dettagli!</p> <p><em>Gotham</em>, ricordiamo, va regolarmente in onda su <strong>FOX </strong>ogni gioved&igrave; sera.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.comicbook.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>CB</a></em></strong></p> Il regista di The Walking Dead risponde alle domande sul finale di stagione http://www.bestserial.it/News/5223/il-regista-di-the-walking-dead-risponde-alle-domande-sul-finale-di-stagione <p>L&#39;ottava stagione di <em><strong>The Walking Dead </strong></em>si &egrave; conclusa con un finale per certi versi interessante e avvincente, per altri poco centrato e <strong>narrativamente mal gestito </strong>(<a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/414/the-walking-dead-8x16-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>qui</a> la nostra recensione).</p> <p>In una ricca <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/16/walking-dead-finale-seaosn-finale-director-greg-nicotero/&quot; target=&quot;_blank&quot;>intervista</a> rilasciata a <strong>Entertainment Weekly </strong><strong>Greg Nicotero</strong>, regista del season finale e produttore esecutivo dello show ha risposto a diverse domande, fornendo un punto di vista di indubbio interesse.</p> <p>Riguardo alle sue scene preferite ha detto che quelle che lo hanno emozionato di pi&ugrave; sono quella tra Rick e Morgan immediatamente dopo che quest&#39;ultimo ha messo al tappeto Henry, e quella tra Eugene e Padre Gabriel nel bosco.</p> <p><strong>Nicotero </strong>commenta anche il momento pi&ugrave; intenso dell&#39;episodio, ovvero quello tra Rick e Negan, sottolineando come in quella scena <strong>emerga tutta la scissione interiore del protagonista </strong>che vede da una parte la sua fortissima sete di vendetta e dall&#39;altra la misericordia indicatagli del figlio, che porta poi alla grazia finale.</p> <p>Una delle riprese pi&ugrave; emozionanti da girare, sostiene il regista, &egrave; stato il flashback finale, per il quale tutta la truope si &egrave; recata l&igrave; dove nella seconda stagione avevano dato vita alla fattoria di Hershel. <strong>Tornare in quei luoghi &egrave; stato bellissimo </strong>perch&eacute; &egrave; stato come rivivere la storia della serie.</p> <p><strong>Nicotero commenta anche il voltafaccia di Maggie e Daryl</strong>, che in realt&agrave; pu&ograve; essere visto come anche come un atteggiamento coerente. Il regista sottolinea la rabbia della donna e la sua estraneit&agrave; al messaggio di Carl, cosa che le fa vivere il comportamento di Rick come un grande tradimento.</p> The Big Bang Theory, Luke Skywalker tra le guest star dell&#039;episodio finale http://www.bestserial.it/News/5221/the-big-bang-theory-luke-skywalker-tra-le-guest-star-dell-039-episodio-finale <p>Dopo essere andata in doppia cifra con il numero di stagioni<em><strong>, The Big Bang Theory </strong></em>&egrave; riuscita contenere il calo d&#39;ascolti fisiologico, rimanendo una delle comedy pi&ugrave; amate dal pubblico statunitense.</p> <p>Una delle principali ragioni del successo &egrave; naturalmente la figura di <strong>Sheldon Cooper</strong>, dinamizzata notevolmente grazie alla presenza di <strong>Amy</strong>. I due, dopo diversi anni di buffi corteggiamenti, una storia d&#39;amore decisamente atipica e una divertente <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5216/da-the-big-bang-theory-a-modern-family-le-10-proposte-di-matrimonio-piu-emozionanti-della-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>proposta di matrimonio</a>, si sposeranno e la scena verr&agrave; <strong>mostrata nel season finale di questa stagione</strong>.</p> <p>Al momento delle nozze ci potrebbe essere un disturbo nella forza perch&eacute; al loro matrimonio ci sar&agrave; nientemeno che <strong>Luke Skywalker</strong>! Tra le guest star del season finale che verr&agrave; trasmesso il 10 maggio negli Stati Uniti, infatti, &egrave; stato annunciato anche <strong>Mark Hamill</strong>, senza per&ograve; rivelare nulla sul suo personaggio. Nello stesso episodio torneranno come guest star diversi interpreti gi&agrave; apparsi nella serie come <strong>Jerry O&#39; Connell, Laurie Metcalf e Courtney Henggeler</strong>.</p> <p>In Italia, ricordiamo che l&#39;undicesima stagione di <em>The Big Bang Theory </em>&egrave; disponibile in esclusiva su <strong><a href=&quot;http://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>Infinity</a></strong>, che dallo scorso 24 gennaio rende disponibile un episodio a settimana.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/16/big-bang-theory-season-11-finale-wedding-cast-sheldon-amy/&quot; target=&quot;_self&quot;>TV Line</a></p> Personaggi per nulla secondari: le migliori spalle delle serie TV http://www.bestserial.it/News/5222/personaggi-per-nulla-secondari-le-migliori-spalle-delle-serie-tv <p>Spesso le serie televisive diventano famose per la bravura dei loro interpreti protagonisti, ma non bosogna sottovalutare gli attori e le attrici secondari, che spesso <strong>costituiscono il valore aggiunto di un singolo show</strong>.</p> <p><strong>Margo Martindale</strong> &egrave; senza dubbio una delle attrici pi&ugrave; attive da questo punto di vista, che grazie a ruoli secondari di altissimo livello in serie come <em><strong>The Americans</strong></em>, <em><strong>Justified</strong></em> e <em><strong>The Good Fight</strong></em> si &egrave; resa famosa come una delle maggiori caratteriste in campo televisivo. Non &egrave; un caso che addirittura <em><strong>BoJack Horseman</strong></em> le abbia dedicato un omaggio tutto impostato sulle sue qualit&agrave; come attrice di secondo piano, splendida interprete di ruoli da non protagonista.</p> <p>I personaggi secondari hanno spesso la funzione essenziale di spalla per gli attori e le attrici principali e questo ha ancora pi&ugrave; valore per le serie ironiche, in cui &egrave; spesso necessaria una figura di secondo piano a interloquire con i protagonisti. Serie come <em><strong>The Marvelous Mrs. Maisel</strong></em> e <em><strong>Atlanta</strong></em>, ad esempio, devono parte della loro fortuna anche a due interpreti eccezionali a fare da spalla ai protagonisti, elevandone l&#39;intensit&agrave; sia dei momenti ironici che di quelli drammatici.</p> <p>Ma quali sono gli attori e le attrici che hanno offerto le performance migliori in ruoli di secondo piano?</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra selezione!</strong></p> <p> </p> Fear the Walking Dead: ecco quanti personaggi di The Walking Dead sono apparsi nella première della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/5224/fear-the-walking-dead-ecco-quanti-personaggi-di-the-walking-dead-sono-apparsi-nella-premiere-della-quarta-stagione <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULL&#39;EPISODIO 4x01]</strong></p> <p>Proprio ieri <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5220/fear-the-walking-dead-in-arrivo-degli-altri-personaggi-da-the-walking-dead&quot;>vi annunciavamo</a> che <strong>Morgan</strong> (Lennie James) non sar&agrave; l&#39;unico personaggio di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> che vedremo nella quarta stagione dello spin-off <em><strong>Fear the Walking Dead</strong></em>, e gli spettatori ne hanno poi avuto successiva conferma durante la messa in onda della sua premiere andata in onda su<strong> AMC</strong>.</p> <p>Ebbene, non 1, non 2, bens&igrave; addirittura 3 altri personaggi provenienti dalla serie madre hanno fatto la loro comparsata nell&#39;episodio in questione, e per la precisione, trattasi di <strong>Rick </strong>(Andrew Lincoln), <strong>Carol</strong> (Melissa McBride) e<strong> Jesus</strong> (Tom Payne). Di certo vederli nel crossover &egrave; stato un bel regalo per tutti i fan, e la speranza, ovviamente, &egrave; che le sorprese non finiscano qui!</p> <p>Insomma, quali altri personaggi di <em>The Walking Dead</em> vorreste eventualmente vedere nei prossimi episodi di <em>Fear the Walking Dead</em>? Lo spin-off ricordiamo, viene regolarmente trasmesso su AMC ogni domenica, e in totale, la sua quarta stagione si comporr&agrave; di 16 episodi.</p> Dear White People: svelato il primo teaser trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5225/dear-white-people-svelato-il-primo-teaser-trailer-della-seconda-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>Dear White People</strong></em>, che <strong>Netflix </strong>ha ufficialmente annunciato la data d&#39;uscita della sua seconda stagione. Segnatevela sul calendario: i nuovi episodi dello show saranno disponibili a partire dal<strong> 4 maggio</strong>; insomma, manca davvero pochissimo!</p> <p>Per l&#39;occasione, la piattaforma di streaming ha anche diffuso un primo teaser trailer, in cui ritroviamo i protagonisti dello show alle prese coi loro problemi. Giusto per un po&#39; di ripasso, ricordiamo che la scorsa stagione ha raggiunto il suo culmine con la fallita protesta al campus e il conseguente arresto di <strong>Troy</strong> (Brandon P. Bell). Dall&#39;altra parte, in chiusura, <strong>Sam</strong> (Logan Browning) e <strong>Coco </strong>(Antoinette Robertson) erano invece sulla via di riallacciare il loro rapporto, mentre <strong>Reggie</strong> (Marque Richardson) parrebbe essersi finalmente rassegnato riguardo la sua cotta per <strong>Sam</strong> (Logan Browning).</p> <p>Chiss&agrave; che cosa dobbiamo aspettarci dai prossimi episodi? Date un&#39;occhiata al video in calce per i primi suggerimenti!</p> Ian Somerhalder ritornerà tra i vampiri in V-Wars, nuova serie Netflix http://www.bestserial.it/News/5219/ian-somerhalder-ritornera-tra-i-vampiri-in-v-wars-nuova-serie-netflix <p>Parrebbe proprio che<strong> Ian Somerhalder</strong> ci abbia preso parecchio gusto, a recitare nel genere vampiresco. Dopo <em><strong>The Vampire Diaries</strong></em> (finito nel corso dello scorso anno dopo ben 8 stagioni), l&#39;attore ha infatti firmato il contratto per interpretare il protagonista di <em><strong>V-Wars</strong></em>, imminente serie<strong> Netflix</strong> che anche stavolta, avr&agrave; a che fare con i succhiasangue.</p> <p>Tratta dagli omonimi fumetti di <strong>Jonathan Maberry</strong>, <em>V-Wars</em> si ambienta in una societ&agrave; colpita da un misterioso virus che sta trasformando le persone in vampiri, dividendo nettamente la societ&agrave; in &ldquo;esseri umani normali&rdquo; e &ldquo;mostri&rdquo;. Somerhalder vestir&agrave; i panni di Luther Swann, che sta cercando di capire che cosa stia realmente accadendo. A complicare le cose, per&ograve;, sar&agrave; il suo amico Fayne (attualmente ancora senza interprete), che diventa niente di meno che il boss dei vampiri.</p> <p>Stando alla <em>Hollywood Reporter</em>, Netflix ha gi&agrave; ordinato 10 episodi della serie, il cui episodio pilota sar&agrave; diretto e prodotto da <strong>Brad Turner</strong> (<em>Stargate</em>; <em>Stargate Atlantis</em>). Come showrunner, invece, ci saranno <strong>William Laurin</strong> e<strong> Glenn Davis</strong> (<em>Power Play</em>; <em>Aftermath</em>).</p> <p>Ha dichiarato <strong>David Ozer</strong>, presidente della IDW Entertainment e co-produttore esecutivo di <em>V-Wars</em>: <em>&laquo;Non potevamo sognarci una scelta migliore di Ian Somerhalder &ndash; che capisce profondamente il genere grazie ai suoi anni in The Vampire Diaries &ndash; come interprete principale del cast di V-Wars nei panni del Dottor Luther Swann. (&hellip;) Siamo eccitati di unirci a Netflix per portare il mondo multiforme creato da Jonathan Maberry agli spettatori di tutto il mondo&raquo;.</em></p> <p>Che dire? Per adesso, non ci rimane che attendere i prossimi annunci riguardo il cast!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/ian-somerhalder-star-netflix-vampire-drama-series-v-wars-1102716&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Catch 22: salta il casting revival di E.R. Ecco chi prenderà il posto di Clooney http://www.bestserial.it/News/5215/catch-22-salta-il-casting-revival-di-e-r-ecco-chi-prendera-il-posto-di-clooney <p>Come abbiamo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5168/all-star-medical-george-clooney-e-hugh-laurie-insieme-nella-nuova-serie-di-hulu&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciato</a> qualche settimana fa, <em><strong>Catch-22</strong></em>, nuova miniserie di <strong>Hulu</strong>, sarebbe dovuta essere l&#39;irripetibile occasione dell&#39;incontro tra i due medici pi&ugrave; famosi della televisione americana: <strong>George Clooney </strong>di <em><strong>E.R. </strong></em>e <strong>Hugh Laurie </strong>di <em><strong>Dr. House</strong></em>.</p> <p>Purtroppo questa collaborazione non avr&agrave; luogo, quantomeno dal punto di vista dell&#39;interpretazione dei personaggi principali, perch&eacute; per il ruolo da protagonista al posto di Clooney &egrave; stato scelto <strong>Kyle Chandler</strong>, volto amatissimo dagli appassionati di <em><strong>Friday Night Lights</strong></em>e <em><strong>Bloodline</strong></em>.</p> <p>George Clooney sceglie cos&igrave; di farsi da parte per quanto riguarda la parte principale principale preferendo ritagliarsi una parte secondaria in modo da concentrarsi sulla sfera creativa, essendo lui il regista, lo sceneggiatore principale, il produttore e il creatore della serie.</p> <p><em>Catch-22 </em>sar&agrave; l&#39;adattamento dell&#39;omonimo romanzo di <em><strong>Joseph Heller </strong></em>e in sei episodi racconter&agrave; l&#39;insensatezza della guerra attraverso un gruppo di aviatori durante la Seconda Guerra Mondiale.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/04/hulu-catch-22-kyle-chandler-george-clooney-recast.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Da The Big Bang Theory a Modern Family: le 10 proposte di matrimonio più emozionanti della TV http://www.bestserial.it/News/5216/da-the-big-bang-theory-a-modern-family-le-10-proposte-di-matrimonio-piu-emozionanti-della-tv <p>Nel season finale di questa stagione di <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> assisteremo al matrimonio tra <strong>Sheldon</strong> e <strong>Amy</strong>, i quali a inizio annata sono stati protagonisti di una divertente proposta di matrimonio.</p> <p>Chiedere la mano al proprio partner &egrave; uno dei momenti pi&ugrave; romantici della vita e sia sul piccolo schermo sia sul grande non mancano i momenti indimenticabili sotto questo punto di vista, quelli che hanno fatto battere il cuore degli spettatori e che rimangono nel Pantheon dei <strong>ricordi pi&ugrave; emozionanti</strong>.</p> <p>Naturalmente le commedie (soprattutto quelle romantiche) sono il genere in cui queste scene sono pi&ugrave; diffuse, ma non &egrave; raro trovarle anche in altri generi. In <strong><em>The Walking Dead</em></strong>, ad esempio ce n&#39;&egrave; una molto emozionante.</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire le migliori dieci proposte di matrimonio della TV.</p> Agents of SHIELD, arriva il &quot;ti amo&quot; tanto atteso dai fan http://www.bestserial.it/News/5217/agents-of-shield-arriva-il-quot-ti-amo-quot-tanto-atteso-dai-fan <p><em><strong>Agents of SHIELD</strong></em> &egrave; una serie partita in sordina, la cui prima stagione per&ograve; &egrave; stata sostenuta dall&#39;esplosione del <strong>Marvel Cinematic Universe</strong> riuscendo cos&igrave; a evitare la cancellazione. Tuttavia con l&#39;andare avanti delle stagioni la serie ha acquistato personabilit&agrave; e di conseguenza ha conquistato una fedele fetta di pubblico.</p> <p>Sebbene la narrazione principale sia legata a un registro action, in cui la presenza di mutanti e supereroi crea di volta in volta problemi da risolvere alla squadra di protagonisti, non mancano le storyline romantiche.</p> <p>Dopo cinque stagioni di tira e molla e di corteggiamenti pi&ugrave; o meno espliciti, infatti, <strong>Phil Coulson</strong> (<strong>Clark Gregg</strong>) e <strong>Melinda May</strong> (<strong>Ming Na Wen</strong>) si sono finalmente <strong>detti il loro primo &quot;ti amo&quot;</strong>, rivelandosi in maniera diretta quei sentimenti che gi&agrave; avevano dimostrato in modo implicito di provare.</p> <p>Questo momento romantico &egrave; potuto avvenire solo dopo che Phil, una volta cambiate le sue condizioni di salute e resosi conto della propria mortalit&agrave;, <strong>ha modificato totalmente il proprio punto di vista sulla vita e sugli altri.</strong> La sua fragilit&agrave; lo ha avvicinato a Melinda, fino a fare <strong>la felicit&agrave; di tutti gli <em>shippers</em> della coppia</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/marvels-agents-of-shield-delivers-may-coulson-i-love-you/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> Westworld 2, anticipazioni sulla nuova stagione da parte di uno dei protagonisti http://www.bestserial.it/News/5218/westworld-2-anticipazioni-sulla-nuova-stagione-da-parte-di-uno-dei-protagonisti <p><strong>Simon Quarterman</strong> (che in <em><strong>Westworld</strong></em> interpreta <strong>Lee Sizemore</strong>) ha rilasciato una ricca <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/15/westworld-season-2-lee-sizemore-simon-quarterman-interview/&quot; target=&quot;_blank&quot;>intervista</a> a <strong>TV Line</strong> in cui esordisce dicendo che non potrebbe rivelare nulla di rilevante sulla seconda stagione, anche se - sottolinea - vorrebbe tanto.</p> <p>Il suo personaggio ritorner&agrave; assieme a tutti quelli sopravvissiti al finale della scorsa stagione e sar&agrave; impegnato a difendersi dai robot in un&#39;annata che <strong>promette pi&ugrave; azione rispetto alla precedente</strong>. Inizialmente il suo ruolo era quello di capo della <em>writers&#39; room</em> del parco, colui che progettava le storyline interne principali, prima che <strong>Robert Ford</strong>, con un colpo di teatro azzerasse quasi interamente il suo lavoro.</p> <p>Nella seconda stagione il suo personaggio sar&agrave; costretto a <strong>mettere in gioco le proprie convinzioni riguardo ai robot</strong>, che fino ad oggi ha sempre visto esclusivamente come dei burattini per le proprie storie. In particolare il rapporto con <strong>Maeve</strong> sar&agrave; molto stretto e lo vedr&agrave; spesso in una posizione di inferiorit&agrave;, costretto a considerarla sempre meno come un semplice robot, riconoscendone alcune caratteristiche tipicamente umane.</p> <p>La seconda stagione di <strong><em>Westworld</em></strong> inizier&agrave; negli Stati Uniti domenica 22 su <strong>HBO</strong> e in Italia luned&igrave; 23 su <strong>Sky Atlantic</strong>.</p> Fear the Walking Dead: in arrivo degli altri personaggi provenienti da The Walking Dead! http://www.bestserial.it/News/5220/fear-the-walking-dead-in-arrivo-degli-altri-personaggi-da-the-walking-dead <p>Sappiamo gi&agrave; che nel corso della sua quarta stagione, <em><strong>Fear the Walking Dead </strong></em>avr&agrave; un vero e proprio crossover con <em><strong>The Walking Dead</strong></em> grazie all&#39;ingresso in scena di <strong>Morgan </strong>(<strong>Lennie James</strong>), personaggio che i fan della serie madre conosceranno ormai benissimo.</p> <p>Attenzione per&ograve;, perch&eacute; a quanto pare le sorprese non sono finite: stando alla <em><strong>AMC</strong></em>, infatti, nei prossimi episodi di <em>Fear</em> apparir&agrave; almeno un altro character proveniente dallo show originale! Qui l&#39;intrigante tweet pubblicato dalla pagina ufficiale di <em>The Walking Dead</em>: <em>&laquo;Aspettate, abbiamo forse detto che Morgan sar&agrave; l&#39;unico personaggio di The Walking Dead che passer&agrave; a Fear the Walking Dead? Perch&eacute; ovviamente, non sar&agrave; il solo&raquo;</em>.</p> <p>Ad aprirsi, irrimediabilmente, sono le speculazioni: quanti altri character parteciperanno al crossover? E soprattutto, di chi si tratta? Le opzioni sono davvero tante: dubitiamo che <strong>Rick </strong>o <strong>Maggie</strong> possano fare una comparsata, ma che ne dite, ad esempio, di <strong>Heath</strong>? O perch&eacute; no, chiss&agrave; che la AMC non intenda usare un volto pi&ugrave; amato dal pubblico come <strong>Daryl </strong>per iniettare dell&#39;ulteriore hype allo spin-off?</p> <p>Per avere le risposte, non ci rimane che seguire la quarta stagione dello show in partenza stasera su AMC!</p> Westworld 2: rivelati titoli e descrizioni dei primi cinque episodi http://www.bestserial.it/News/5214/westworld-2-rivelati-titoli-e-descrizioni-dei-primi-cinque-episodi <p>Manca davvero pochissimo alla seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>, lo show fantascientifico creato da <strong>Jonathan Nolan</strong> e<strong> Lisa Joy</strong> - che lo ricordiamo - debutter&agrave; su <strong>HBO</strong> il prossimo <strong>22 aprile</strong>, per poi arrivare in Italia il giorno seguente su <strong>Sky Atlantic HD</strong>.</p> <p>Per ingannare l&rsquo;attesa dei fan sono stati diffusi i titoli e delle brevi descrizioni dei primi cinque episodi, di cui l&rsquo;ultimo, dal titolo <em><strong>Akane No Mai</strong></em>, introdurr&agrave; una delle novit&agrave; pi&ugrave; interessanti di questa stagione, lo <strong>Shogun World</strong>, un nuovo intrigante parco a tema ambientato nel Giappone del periodo Edo.</p> <p>Ecco qui tutti i titoli e le descrizioni:</p> <p> </p> <blockquote> <p><em>Episodio #11 (stagione 2, episodio 1): <strong>&ldquo;Journey into Night&rdquo;</strong></em></p> <p><em>Lo spettacolo di burattini &egrave; finito, e stiamo arrivando per voi e per il resto della vostra specie. Bentornati a Westworld.</em></p> <p><em>Scritto da Lisa Joy &amp; Roberto Patino; diretto da Richard J. Lewis.</em></p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><em>Episodio #12 (stagione 2, episodio 2): <strong>&ldquo;Reunion&rdquo;.</strong></em></p> <p><em>Perch&eacute; non cominciamo dall&rsquo;inizio?</em></p> <p><em>Scritto da Carly Wray &amp; Jonathan Nolan; diretto da Vincenzo Natali.</em></p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><em>Episodio #13 (stagione 2, episodio 3): <strong>&ldquo;Virt&ugrave; e Fortuna&rdquo;.</strong></em></p> <p><em>C&rsquo;&egrave; della bellezza in quello che siamo. Non dovremmo, anche noi, cercare di sopravvivere?</em></p> <p><em>Scritto da Roberto Patino &amp; Ron Fitzgerald; diretto da Richard J. Lewis.</em></p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><em>Episodio #14 (stagione 2, episodio 4): <strong>&ldquo;The Riddle of the Sphinx&rdquo;.</strong></em></p> <p><em>Succede adesso? Se stai guardando avanti, stai guardando nella direzione sbagliata.</em></p> <p><em>Scritto da Gina Atwater &amp; Jonathan Nolan; diretto da Lisa Joy.</em></p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><em>Episodio #15 (stagione 2, episodio 5): <strong>&ldquo;Akane No Mai&rdquo;.</strong></em></p> <p><em>ショーグン・ワールドへようこそ Benvenuti a Shogun World.</em></p> <p><em>Scritto da Dan Dietz; diretto da Craig Zobel.</em></p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/13/westworld-season-2-episode-descriptions/&quot;>EW</a></em></p> Gotham: Cameron Monaghan trolla Justice League e i baffi di Henry Cavill! http://www.bestserial.it/News/5213/gotham-cameron-monaghan-trolla-justice-league-e-i-baffi-di-henry-cavill <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULL&#39;EPISODIO 4x18]</strong></p> <p>Come vi abbiamo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5211/gotham-il-joker-e-finalmente-entrato-in-scena&quot;>rivelato proprio nell&rsquo;articolo di ieri</a>, durante l&rsquo;ultimo episodio di <em><strong>Gotham</strong></em> ha fatto ufficialmente il suo esordio il nuovo <strong>Joker</strong>, interpretato ancora una volta da <strong>Cameron Monaghan</strong>, che nello show ha prestato il volto sia al personaggio di <strong>Jerome </strong>che a quello del gemello <strong>Jeremiah</strong>, trasformatosi nel pagliaccio principe del crimine proprio dopo aver inalato un gas ricevuto in regalo dal fratello.</p> <p>Ed &egrave; proprio a qualche ora dalla messa in onda dell&rsquo;episodio che l&rsquo;attore protagonista - tramite il suo account Twitter - ha condiviso un&rsquo;immagine dalla scena in questione per ironizzare sulla rimozione digitale dei baffi di <strong>Henry Cavill</strong> in <em><strong>Justice League</strong></em>.</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>La DC altera sempre la bocca digitalmente. Rilasciate la versione senza CGI.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em> scherza Monaghan.</p> <p>Nella trasformazione avvenuta nell&#39;ultimo episodio di <em>Gotham</em> infatti, &egrave; evidente la massiccia presenza della CGI, usata per&ograve; in questo caso per distorcere la bocca del Joker e rendere il suo sorriso ancora pi&ugrave; inquietante.</p> <p>Oltre a trollare <em>Justice League</em>, l&rsquo;attore si &egrave; anche preso gioco dei fan utilizzando l&rsquo;hashtag<strong> #ReleaseTheNon-CGIMouth</strong>, ispirato chiaramente al ben pi&ugrave; celebre <strong>#ReleaseTheSnyderCut</strong>, con cui gli appassionati richiedevano appunto la versione del film diretta da <strong>Zack Snyder</strong>.</p> <p>Insomma, a quanto pare il ruolo del Joker &egrave; proprio perfetto per Cameron Monaghan... anche nella vita reale!</p> <p>Ecco il tweet in questione:</p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p>DC always digitally altering mouths. Release the non-<a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/CGImouth?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#CGImouth</a> cut.<br /> <br /> ???? <a href=&quot;https://t.co/All293U4bP&quot;>pic.twitter.com/All293U4bP</a></p> &mdash; Cameron Monaghan (@cameronmonaghan) <a href=&quot;https://twitter.com/cameronmonaghan/status/984865570532114432?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>13 aprile 2018</a></blockquote> Grey&#039;s Anatomy, l&#039;addio di Arizona su Twitter http://www.bestserial.it/News/5208/grey-039-s-anatomy-l-039-addio-di-arizona-su-twitter <p>Qualche settimana fa la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5080/terremoto-grey-039-s-anatomy-due-tra-i-personaggi-piu-amati-non-torneranno-nella-prossima-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>notizia</a> ha scosso tutti i fan di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>: <strong>April</strong> e <strong>Arizona</strong> non faranno parte della stagione numero quindici della serie, quindi il loro percorso finir&agrave; con l&#39;annata attualmente in svolgimento.</p> <p>Gli appassionati della serie sono rimasti in gran parte basiti, <strong>increduli rispetto a una decisione cos&igrave; drastica</strong>. La stessa <strong>Ellen Pompeo</strong> &egrave; stata da alcuni chiamata in causa in quanto possibile parte in gioco in questa scelta, salvo poi <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5128/grey-039-s-anatomy-ellen-pompeo-parla-dell-039-eliminazione-dei-due-personaggi&quot; target=&quot;_self&quot;>smentire</a> in maniera categorica ogni allusione.</p> <p>Intanto <strong>Jessica Capshaw</strong>, attrice che nella serie interpreta il personaggio di Arizona, ha mandato ai fan un <a href=&quot;http://Grey&#039;s Anatomy, l&#039;addio di Arizona su Twitter&quot; target=&quot;_blank&quot;>commovente messaggio</a> su Twitter che afferma:</p> <p>&ldquo;<em>Per gli scorsi dieci anni ho avuto un privilegio raro. Non solo quello di interpretare Arizona Robbins, ma anche essere pazzamente felice di interpretarla. Arizona Robbins &egrave; gentile, intelligente, divertente, profonda, coraggiosa, giocosa, fiera e molto brava nel proprio lavoro. Lei &egrave; stata uno dei primi membri della comunit&agrave; LGBT ad essere rappresentata con un ruolo continuativo in una serie network. Il suo impatto sul mondo &egrave; permanente e durer&agrave; per sempre. Per sempre. Sono grata di aver potuto portarla in vita, e della vita che lei ha dato a me. Sono anche triste all&#39;idea di vederla andare via, ma mi consola il fatto che lei continuer&agrave; a vivere nelle nostre coscienze e nella nostra immaginazione. Shonda, grazie per questo bellissimo percorso. Con il cuore pieno d&#39;amore, Jessica.&rdquo;</em></p> Rinnovi e cancellazioni: le serie che rivedremo e quelle che stiamo per salutare http://www.bestserial.it/News/5209/rinnovi-e-cancellazioni-le-serie-che-rivedremo-e-quelle-che-stiamo-per-salutare <p>S&igrave; sa, con le serie siamo sempre sulle spine, perch&eacute; da un momento all&#39;altro potrebbero essere cancellate e le nostre abitudine finire per perdere un pezzo relativamente importante.</p> <p><strong>Netflix</strong> un tempo era una garanzia sotto questo punto di vista, tutelando i propri show in modo da evitare cancellazioni improvvise. Tuttavia negli ultimi tempi, alla crescita della quantit&agrave; delle produzioni, &egrave; conseguita una naturale selettivit&agrave;, che ha comportato anche <strong>la cancellazione inaspettata di alcuni prodotti</strong>. La chiusura di <strong><em>Sense8</em></strong> e <strong><em>The Get Down</em></strong> fa ancora malissimo, ma solo negli ultimi mesi &egrave; stata interrotta la produzione anche di <strong><em>Disjointed</em></strong>, <strong><em>Gypsy</em></strong>, <strong><em>Girlboss</em></strong>, <strong><em>Everything Sucks</em></strong> e <strong><em>Lady Dynamite</em></strong>.</p> <p><strong>Amazon </strong>non vuol essere da meno in nulla in questo periodo e anche sul fronte cancellazioni si &egrave; fatta sentire con la chiusura di <strong><em>Mozart in the Jungle</em></strong>, <strong><em>One Mississippi</em></strong>, <strong><em>The Last Tycoon</em></strong> e <strong><em>Jean-Claude Van Johnson</em></strong>.</p> <p>Non solo di cattive notizie per&ograve; &egrave; fatto il mondo della serialit&agrave; televisiva, perch&eacute; anche i rinnovi non sono mancati nelle ultime settimane e oltre a quello atteso di <em><strong>Jessica Jones</strong></em>, sono arrivati anche quelli di <em><strong>Barry</strong></em>, <em><strong>Silicon Valley</strong></em>, <em><strong>High Maintenance</strong></em>, <strong><em>Killing Eve</em></strong> e <strong><em>The Good Doctor</em></strong>, tra gli altri.</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere conoscere le principali novit&agrave; tra cancellazioni e rinnovi!</p> Margaery del Trono di spade in formissima nel trailer di Picnic at Hanging Rock http://www.bestserial.it/News/5210/margery-del-trono-di-spade-in-formissima-nel-trailer-di-picnic-at-hanging-rock <p><em><strong>Picnic at Hanging Rock</strong></em> &egrave; un film di <strong>Peter Weir</strong> del <strong>1975</strong>, uno dei classici di quella decade, nonch&eacute; un esempio di adattamento letterario perfetto.</p> <p><strong>Amazon</strong> ha deciso di farne uno dei suoi progetti pi&ugrave; interessanti, espandendo il film e il romanzo di <strong>Joan Lindsay</strong> da cui &egrave; tratto per farne un&#39;ambiziosa serie televisiva.</p> <p>La storia parla della scomparsa di un gruppo di giovani ragazze ed &egrave; ambientata nel <strong>1900</strong>. Il film &egrave; stato molto influente tanto che <strong>Sofia Coppola</strong> ha pi&ugrave; volte dichiarato di averlo preso a modello nel corso della realizzazione di<em><strong> Il giardino delle vergini suicide</strong></em>.</p> <p>La serie di Amazon sar&agrave; composta da <strong>sei episodi</strong> che verranno rilasciati tutti insieme il<strong> 25 maggio</strong>.</p> <p>Intanto gustatevi il trailer!</p> <p> </p> Gotham: il Joker è finalmente entrato in scena! http://www.bestserial.it/News/5211/gotham-il-joker-e-finalmente-entrato-in-scena <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULL&#39;EPISODIO 4x18]</strong></p> <p>Grande rivelazione nell&#39;ultimo episodio andato in onda di<em><strong> Gotham</strong></em>: qui, infatti, abbiamo scoperto che in verit&agrave; il <strong>Joker</strong> non &egrave; &ndash; come pronosticato da molti fan &ndash; quel pazzoide di <strong>Jerome </strong>(<strong>Cameron Monaghan</strong>), bens&igrave; suo fratello gemello <strong>Jeremiah</strong>!</p> <p>Riassumendo brevemente, nell&#39;episodio vediamo Jerome beccarsi un colpo di pistola da<strong> Jim Gordon</strong> in quella che parrebbe proprio essere una morte definitiva, e a entrare nella scena successiva &egrave; proprio Jeremiah, che dopo aver inalato un gas affatto salutare regalatogli dal fratello, inizia pian piano a trasformarsi nel celebre villain. La faccia pallida c&#39;&egrave;, cos&igrave; come il sorriso spiritato, e a mancare sono solo i capelli verdi!</p> <p>Insomma, che ne pensate di questa svolta? Qui il video della trasformazione del character:</p> <p> </p> <p> </p><iframe width=&quot;560&quot; height=&quot;315&quot; src=&quot;https://www.youtube.com/embed/0fB_nbli0jM&quot; frameborder=&quot;0&quot; allow=&quot;autoplay; encrypted-media&quot; allowfullscreen></iframe> Sacha Baron Cohen sarà il protagonista di The Spy, nuova miniserie Netflix http://www.bestserial.it/News/5212/sacha-baron-cohen-sara-il-protagonista-di-the-spy-nuova-miniserie-netflix <p><strong>Sacha Baron Cohen</strong>, il mitico interprete di demenzialissimi personaggi quali <strong>Borat</strong>, <strong>Ali G</strong>, o<strong> Br&uuml;no</strong>, sar&agrave; il protagonista di <strong><em>The Spy</em></strong>, mini-serie <strong>Netflix</strong> in cui lo troveremo nei panni di <strong>Eli Cohen</strong>, agente segreto israeliano che ha fortemente contribuito alla formazione del Medio Oriente per come lo conosciamo oggi grazie alla posizione politica e sociale che ha avuto in Siria.</p> <p>La serie &ndash; che si comporr&agrave; di 6 episodi - non ha ancora una data di release, ma a dirigerla sar&agrave;<strong> Gideon Raff</strong>, il creatore di <em><strong>Prisoners of War</strong></em>, serie israeliana da cui &egrave; tratta <strong><em>Homeland</em></strong>. Pi&ugrave; interessante, comunque, sar&agrave; certamente vedere Sacha Baron in un ruolo cos&igrave; serio dopo tante commedie alle sue spalle: dite che possa sorprenderci?</p> <p>L&#39;interprete, ricordiamo, &egrave; recentemente apparso nello speciale Netflix <em><strong>Seth Rogen&rsquo;s Hilarity for Charity</strong></em>, disponibile in streaming dal 6 aprile.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/sacha-baron-cohen-netflix-the-spy-1202750380/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Jason Bourne: USA Network ordina il pilota dello spin-off http://www.bestserial.it/News/5206/jason-bourne-usa-network-ordina-il-pilota-dello-spin-off <p>La saga di <em><strong>Jason Bourne </strong></em>&egrave; gi&agrave; tra le pi&ugrave; gettonate del cinema, ma sappiate che presto l&#39;universo del mitico ex agente della CIA potrebbe anche sbarcare sul piccolo schermo con una serie tv!</p> <p>Come riporta <em>Hollywood Reporter</em>, infatti, l&#39;emittente statunitense <strong>USA Network</strong> ha ufficialmente ordinato l&#39;episodio pilota di <em><strong>Treadstone</strong></em>, potenziale serie che esplorer&agrave; le origini e l&#39;attuale storia dell&#39;Operation Treadstone, il programma della CIA - specializzato nella creazione di spietatissimi sicari - che ha formato Jason Bourne.</p> <p>A scrivere e produrre il pilota sar&agrave; <strong>Tim Kring</strong>, il creatore della serie cult <em><strong>Heroes</strong></em>, mentre dietro la cinepresa ci sar&agrave; <strong>Ramin Bahrani</strong>, regista di<strong><em> 99 Homes </em></strong>e dell&#39;imminente remake di <strong><em>Fahrenheit 451</em></strong>. Insomma, le carte giuste parrebbero esserci tutte affinch&eacute; lo show venga confermato per un&#39;intera stagione, e chiss&agrave; che <strong>Matt Damon</strong> non ci regali persino un cameo?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/bourne-prequel-denis-leary-drama-4-usa-network-pilot-orders-1101938&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Stranger Things, il cast sfonda anche nella musica. In uscita il primo EP http://www.bestserial.it/News/5202/stranger-things-il-cast-sfonda-anche-nella-musica-in-uscita-il-primo-ep <p>Il cast di <em><strong>Stranger Things</strong></em> &egrave; diventato in maniera quasi instantanea uno di quelli pi&ugrave; amati dal pubblico internazionale, grazie alla capacit&agrave; di ogni singolo attore di <strong>comunicare emozioni nonostante la giovane et&agrave;.</strong></p> <p>Gli interpreti della serie creata dai fratelli <strong>Duffer</strong> per&ograve; non sono solo dei giovani prodigi della recitazione ma stanno dimostrando di avere anche tante altre qualit&agrave;, tra cui <strong>un innato talento per la musica</strong>.</p> <p>Sono diversi infatti quelli che stanno tentando anche questa strada, uno dei quali &egrave; <strong>Finn Wolfhard</strong> (che nella serie interpreta <strong>Mike</strong>) che con i suoi <strong>Calpurnia</strong> ha avviato un&#39;esperienza musicale a tutti gli effetti pubblicando qualche mese fa un singolo intitolato &ldquo;City Boy&rdquo;.</p> <p>Il gruppo ha appena annunciato la pubblicazione del suo primo EP che si intitoler&agrave; <em><strong>Scout</strong></em> e uscir&agrave; il <strong>15 giugno</strong>.</p> <p>I <strong>Calpurnia</strong> hanno appena pubblicato un nuovo singolo, <strong>&ldquo;Louie&rdquo;</strong>, il cui video potete vedere qui in basso.</p> <p> </p> CANNESERIES 2018, tra i vincitori anche Francesco Montanari. Ecco la lista completa http://www.bestserial.it/News/5203/canneseries-2018-tra-i-vincitori-anche-francesco-montanari-ecco-la-lista-completa <p>La prima edizione di <strong>CANNESERIES</strong> si &egrave; conclusa ieri e ha mostrato alcune tra le pi&ugrave; interessanti proposte della serialit&agrave; televisiva, tra le quali figurava anche <em><strong>Il cacciatore</strong></em>, serie televisiva targata RAI ispirata alla vera storia del magistrato antimafia <strong>Alfonso Sabella</strong>. Lo show si &egrave; distinto per l&#39;eccezionale interpretazione di <strong>Francesco Montanari</strong>, notata anche dalla giuria di CANNESERIES che infatti ha attribuito all&#39;attore il premio per la miglior interpretazione.</p> <p>La giuria della manifestazione era composta da <strong>Harlan Coben</strong> (presidente) e da <strong>Paula Beer</strong>, <strong>Audrey Fouch&eacute;</strong>, <strong>Melisa S&ouml;zen</strong>, <strong>Cristobal Tapia</strong> <strong>de Veer</strong> e <strong>Michael Kenneth Williams</strong>.</p> <p> </p> <p>Di seguito la lista completa dei premiati:</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie</strong></u></p> <p><em>When Heroes Fly</em> creata da Omri Givon (Israele)</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior interpretazione</strong></u></p> <p>Francesco Montanari per <em>Il cacciatore</em> (<em>The Hunter</em>) &ndash; Italia</p> <p> </p> <p><u><strong>Premio speciale alla recitazione </strong></u></p> <p>Ran Danker, Raul Mendez, Aviv Carmi, Omer Ben David, Miguelito Sojuel per <em>Miguel</em> (Israele)</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior sceneggiatura</strong></u></p> <p>Mette Marit B&oslash;lstad basata sull&#39;idea di Synn&oslash;ve H&oslash;rsdal e un progetto di Siv Rajendram Eliassen</p> <p>per <em>State of Happiness </em>(<em>Lykkeland</em>) &ndash; Norvegia</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior musica</strong></u></p> <p>Ginge per <em>State of Happiness </em>(<em>Lykkeland</em>) &ndash; Norvegia</p> <p> </p> <p>DIGITAL COMPETITION AWARDS</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie digitale</strong></u></p> <p><em>Dominos</em> creata da Zo&eacute; Pelchat (Canada)</p> <p> </p> CANNESERIES 2018 - Le migliori foto delle star sul pink carpet http://www.bestserial.it/News/5204/canneseries-2018-le-migliori-foto-delle-star-sul-pink-carpet <p><strong>CANNESERIES</strong> &egrave; un festival dedicato interamente alla serialit&agrave; televisiva che durante questa settimana ha esordito con la sua prima edizione.</p> <p>Si &egrave; trattato di un esperimento molto interessante che ha tutta l&#39;aria di voler rimanere nel tempo e stagliarsi come un punto di riferimento riguardo a una forma espressiva che oggi <strong>non ha nulla da invidiare al cinema</strong> e merita palcoscenici di questo tipo.<br /> La manifestazione si &egrave; distinta immediatamente per personalit&agrave; presentandosi come originale e &quot;giovane&quot;, caratteristiche che si riflettono nella scelta di utilizzare<strong> il tappeto rosa al posto del tradizionale rosso</strong>, facendo cos&igrave; una mossa di marketing molto efficace e legando questo colore al proprio brand.</p> <p>Ieri sono stati <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5203/canneseries-2018-tra-i-vincitori-anche-francesco-montanari-ecco-la-lista-completa&quot; target=&quot;_self&quot;>assegnati i premi</a> della prima edizione tra cui spicca anche la vittoria di <strong>Francesco Montanari</strong> come miglior attore per la serie Rai <em><strong>Il cacciatore</strong></em>.</p> <p>Come in ogni occasione del genere anche in questo caso un ruolo importante &egrave; ricoperto dalla mondanit&agrave; e in particolare dalle <strong>foto delle star</strong>.</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere i principali <strong>scatti sul pink carpet</strong>.</p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> The Walking Dead, Andrew Lincoln (Rick) rompe il naso alla sua nemesi durante le riprese http://www.bestserial.it/News/5205/the-walking-dead-andrew-lincoln-rick-rompe-il-naso-alla-sua-nemesi-durante-le-riprese <p>Vi piacciono i combattimenti di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>? Bene, perch&eacute; gli attori fanno di tutto per farli sembrare pi&ugrave; realistici possibili e in alcuni caso lo sono al 100%.</p> <p><strong>Jeffrey Dean Morgan</strong> (<strong>Negan</strong>) ha infatti dichiarato che lo scorso dicembre durante le riprese <strong>Andrew Lincoln</strong> (<strong>Rick</strong>) gli ha accidentalmente <strong>rotto il naso</strong> mentre giravano un scena di lotta tra Negan e Rick.</p> <p>Questa la dichiarazione dell&#39;attore: <em>&ldquo;Ho capito immediatamente che eravamo l&#39;uno troppo vicino all&#39;altro. Eravamo fianco a fianco, ci prendevamo a cazzotti senza neanche riuscire a muoverci, l&#39;uno colpivamo l&#39;altro, capisci? E al secondo pugno lui mi ha rotto il naso. Ricordo di essere caduto in ginocchio. Ci sono rimasto malissimo, ma ci siamo chiariti perch&eacute; lui era ancora pi&ugrave; scosso di me.&rdquo;</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/09/andrew-lincoln-broke-jeffrey-dean-morgan-nose-walking-dead/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Pose: un primo sguardo alla nuova serie di Ryan Murphy. Video http://www.bestserial.it/News/5207/pose-un-primo-sguardo-alla-nuova-serie-di-ryan-murphy-video <p>Svelato online una prima featurette di <em><strong>Pose</strong></em>, nuova serie di <strong>Ryan Murphy</strong>, l&#39;inarrestabile creatore di <em><strong>American Horror Story</strong></em>, <em><strong>Feud</strong></em>, <em><strong>Nip/Tuck</strong></em> e<em><strong> Glee</strong></em>.</p> <p>Ambientato nel pieno del glamour newyorchese anni &#39;80, lo show - descritto come un dramma musicale - ci racconter&agrave; la storia di una coppia (<strong>Evan Peters </strong>e <strong>Kate Mara</strong>) che viene trascinata tra gli intrighi della Grande Mela. Ricchissimo, ovviamente, il cast, che comprende anche <strong>James Van Der Beek </strong>nei panni di un boss della finanza e <strong>Charlayne Woodard</strong> in quelli di un&#39;insegnante di danza, senza contare i numerosi interpreti transgender appositamente scelti attraverso una fase di casting durata 6 mesi.</p> <p><em>Pose</em>, ricordiamo, avr&agrave; 8 episodi, e la sua data di debutto &egrave; fissata su<strong> FX</strong> per domenica <strong>3 giugno</strong>. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione qui di seguito:</p> <p> </p> Westworld 2, ecco la risposta degli autori al problema degli spoiler http://www.bestserial.it/News/5197/westworld-2-ecco-la-risposta-degli-autori-al-problema-degli-spoiler <p>La seconda stagione di <strong><em>Westworld</em></strong> &egrave; uno dei momenti pi&ugrave; attesi del 2018, soprattutto in un anno in cui non ci sar&agrave; <strong><em>Il trono di spade</em></strong>.</p> <p>Nel corso della prima stagione con il passare degli episodi una schiera di fan, critici e appassionati vari ha proposto una vastissima mole di congetture su eventuali easter egg e sviluppi narrativi futuri, facendo diventare <em>Westworld</em> (soprattutto) <strong>un grande gioco collettivo</strong>. La conseguenza di questo fenomeno &egrave; che molte svolte narrative della serie sono state anticipate, <strong>rendendola sempre pi&ugrave; prevedibile</strong>.</p> <p>Visto che questo tipo di operazione pu&ograve; essere interessantissima o noiosissima a seconda degli spettatori, i creatori <strong>Jonathan Nolan</strong> e <strong>Lisa Joy</strong> si sono offerti di fornire episodio per espisodio spiler su tutte le parti della trama a coloro che fossero interessati in modo da garantire la possibilit&agrave; di <strong>gustarsi lo show senza anticipazioni</strong> a tutti gli altri. In particolare gli autori sono prooccupati del fatto che l&#39;ossessione per le previsioni e le ipotesi sulle svolte narrative impedisca a molti spettatori di godersi realmente la serie e quindi hanno chiesto agli autori di queste congetture di <strong>specificare per bene che non si tratta di notizie ufficiali e di spoiler ma di semplici teorie personali</strong>.</p> <p>Per comiciare la serie di contributi <strong>Nolan</strong> e <strong>Joy</strong>, un po&#39; scherzando e un po&#39; no, hanno condiviso il video che potete trovare qui in basso sulla seconda annata.</p> <p>Spoiler: <strong>Dolores canta</strong>!</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/04/westworld-creators-offer-to-spoil-season-2-for-die-hard-fans.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Non solo USA: le migliori serie non americane degli ultimi tempi (e dove vederle) http://www.bestserial.it/News/5198/non-solo-usa-le-migliori-serie-non-americane-degli-ultimi-tempi-e-dove-vederle <p>Un tempo le serie TV di qualit&agrave; erano immediatamente identificate come <strong>americane</strong>, salvo alcune eccezioni provenienti dal <strong>Regno Unito</strong>.</p> <p>Negli ultimi anni per&ograve; la produzione extra-americana &egrave; esplosa in maniera significativa, sia riguardo alla qualit&agrave; media delle serie TV sia alla quantit&agrave; degli show prodotti.</p> <p>Questo fenomeno &egrave; dovuto in parte anche a diversi grandi soggetti produttivi e distributivi statunitensi che si sono proposti come co-produttori in tanti paesi extra-americani, dando la possibilit&agrave; a emittenti e produzioni prive del necessario budget di <strong>realizzare progetti sempre pi&ugrave; ambziosi</strong>. Ovviamente <strong>Netflix</strong> ha un ruolo di promo piano, sia perch&eacute; &egrave; la piattaforma pi&ugrave; radicata a livello mondiale, <strong>sia perch&eacute; da pi&ugrave; tempo co-produce in altri paesi</strong>.</p> <p>Abbiamo preparato una <strong>gallery</strong> in cui vi segnaliamo una serie di show non americani di alto livello e accanto al paese di provenienza vi diciamo anche dove &egrave; possibile vederli in Italia. Ci sono chicche provenienti dal Giappone, dalla Spagna, da Istraele, dall&#39;Islanda e da tanti altri paesi. <strong>Non perdetele!</strong></p> <p> </p> Lucy Lawless sarà al COMICON per presentare il finale di Ash vs Evil Dead http://www.bestserial.it/News/5199/lucy-lawless-sara-al-comicon-per-presentare-il-finale-di-ash-vs-evil-dead <p>La collaborazione tra <strong>Infinity</strong> e <strong>COMICON</strong> porter&agrave; alla manifestazione l&#39;attrice <strong>Lucy Lawless</strong> in occasione della presentazione del finale della terza stagione di <em><strong>Ash vs Evil Dead</strong></em>, in cui &egrave; co-protagonista.</p> <p>Il COMICON si svolger&agrave; a <strong>Napoli</strong> dal <strong>28 aprile</strong> al <strong>1 maggio</strong> alla <strong>Mostra d&#39;Oltremare</strong> e l&#39;incontro di Lucy Lawless con il pubblico avverr&agrave; <strong>luned&igrave; 30 aprile</strong> alle <strong>ore 16</strong> presso l&#39;<strong>Auditorium</strong> (<strong>Teatro Mediterraneo</strong>).</p> <p>Sar&agrave; una bellissima occasione non solo per i fan della serie creata da <strong>Sam Raimi</strong> a partire dalla sua saga cinematografica, ma anche per gli appassionati di <em><strong>Xena</strong></em> e di <em><strong>Spartacus</strong></em> che finalmente potranno rivolgere delle domande ad una delle loro attrici di culto.</p> <p>L&#39;accesso all&#39;incontro con <strong>Lucy Lawless</strong> sar&agrave; consentito solo a coloro che avranno ritirato l&#39;invito la mattina dell&#39;evento.</p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Big Little Lies 2, scelto il padre di Zoe Kravitz (e non è Lenny) http://www.bestserial.it/News/5200/big-little-lies-2-scelto-il-padre-di-zoe-kravitz-e-non-e-lenny <p>La seconda stagione di <em><strong>Big Little Lies</strong></em> suscita sempre pi&ugrave; curiosit&agrave;, in particolare perch&eacute; dopo i tantissimi premi vinti &egrave; il momento di confermare il gradimento ricevuto dalla prima stagione, <strong>operazione forse ancora pi&ugrave; difficile</strong>.</p> <p>Dopo aver annunciato che <strong>Andrea Arnold</strong> diriger&agrave; tutti gli episodi, dopo la conferma di tutto il cast principale della prima annata e l&#39;ingaggio di <strong>Meryl Streep</strong> per interpretare la madre di <strong>Perry</strong> (<strong>Alexander Skarsgard</strong>), arriva un&#39;altra notizia importante: <strong>Martin Donovan</strong> (<em><strong>Weeds</strong></em>) interpreter&agrave; il padre di <strong>Bonnie</strong>, personaggio a cui presta voce e corpo <strong>Zoe Kravitz</strong>.</p> <p>Svanisce cos&igrave; il sogno di tanti spettatori che avrebbero voluto <strong>Lenny Kravitz</strong> nei panni del padre di quella che &egrave; nella vita reale la sua figlia naturale.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.facebook.com/eugenia.fattori/posts/10216440468548991?comment_id=10216449606097424&amp;reply_comment_id=10216449963146350&amp;notif_id=1523460486644926&amp;notif_t=mentions_comment&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Titans: rivelato l&#039;eccentrico aspetto di Raven e Beast Boy in una foto dal set http://www.bestserial.it/News/5201/titans-rivelato-l-039-eccentrico-aspetto-di-raven-e-beast-boy-in-una-foto-dal-set <p>Sono appena sbarcate online due foto dal set di <em><strong>Titans</strong></em>, la nuova serie <strong>DC</strong> creata da <strong>Geoff Johns </strong>e dedicata al gruppo di giovani supereroi con a capo<strong> Dick Grayson</strong> AKA<strong> Robin</strong>, interpretato da <strong>Brenton Thwaites</strong>.</p> <p>Del team fanno parte <strong>Starfire</strong>, un&#39;aliena con poteri speciali in cerca d&#39;asilo sulla Terra; <strong>Raven</strong>, la figlia di un demone che che tenta di tenere a bada le proprie emozioni per non scatenare il suo lato oscuro e <strong>Beast Boy</strong>, un mutaforma i cui poteri sono effetti collaterali di un farmaco che lo ha guarito da una grave malattia.</p> <p>Le immagini trapelate dal set ci mostrano per la prima volta l&rsquo;aspetto di Raven, interpretata da <strong>Teagan Croft </strong>e quello di Beast Boy, cui presta il volto <strong>Ryan Potter</strong>, con i loro caratteristici look: la prima dall&rsquo;aspetto decisamente goth e una capigliatura viola, e il secondo con una chioma rigorosamente verde.</p> <p>Nel cast, ad affiancare i nomi sopracitati, troviamo anche <strong>Anna Diop</strong> nei panni di <strong>Starfire</strong>, <strong>Alan Ritchson </strong>come <strong>Hawk</strong>,<strong> Minka Kelly </strong>che sar&agrave; <strong>Dove</strong> e <strong>Lindsey Gort</strong> nel ruolo del detective <strong>Amy Rohrbach</strong>.</p> <p>Titans sar&agrave; prodotto da <strong>Akira Goldsman</strong>, Geoff Johns, <strong>Greg Berlanti</strong> e <strong>Sarah Schecter</strong> e<strong> </strong>conta di fare il suo debutto proprio quest&rsquo;anno, con i suoi primi 13 episodi sul servizio streaming della DC. Per il momento non &egrave; stata rivelata una data ufficiale.</p> <p>Ecco Raven e Beast Boy nello scatto dal set:</p> <p> </p> <blockquote> <p>Could this be our first look at <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/BeastBoy?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#BeastBoy</a> and <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Raven?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Raven</a> from DC&rsquo;s new series <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Titans?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Titans</a>? <a href=&quot;https://t.co/sbvQpdPm8u&quot;>pic.twitter.com/sbvQpdPm8u</a></p> &mdash; Geek Vibes Nation ???? (@GeekVibesNation) <a href=&quot;https://twitter.com/GeekVibesNation/status/983911766915764224?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>11 aprile 2018</a></blockquote> The Handmaid&#039;s Tail 2, rivelato il primo poster http://www.bestserial.it/News/5192/the-handmaid-s-tail-2-rivelato-il-primo-poster <p>Il <strong>25 aprile</strong> su <strong>Hulu</strong> inizier&agrave; la seconda stagione di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, che in Italia arriver&agrave; praticamente in diretta grazie a <strong>Timvision</strong> che distribuir&agrave; i primi due episodi in Italia dal <strong>26</strong>.</p> <p>La serie &egrave; stata uno dei fenomeni televisivi pi&ugrave; importanti dello scorso anno dominando nella categoria drama e vincendo i principali premi in tutte le manifestazioni della Award Season, oltre che agli <strong>Emmy</strong>.</p> <p>La seconda stagione &egrave; attesa da tantissime aspettative e come sempre accade in questi casi non sar&agrave; facile soddisfare un pubblico e una critica abituati benissimo dall&#39;annata d&#39;esordio ma ora privi del fattore novit&agrave;. Il caso <em><strong>True Detective</strong></em> insegna: dopo una prima stagione che fece gridare (quasi) tutti al capolavoro epocale, la seconda fu molto pi&ugrave; divisiva, riscontrando prevalentemente pareri negativi tra gli osservatori specializzati.</p> <p><em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em> sembra voler evitare questo tipo di incidenti e sta infatti facendo tutto con la massima attenzione. Da qualche ora &egrave; stato rivelato il primo poster della serie che conferma le ottime aspettative.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/the-handmaids-tale-season-2-key-art-elisabeth-moss-1202360921/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Pietre miliari: l&#039;importanza di Buffy. Tutte le serie ispirate dall&#039;ammazzavampiri http://www.bestserial.it/News/5193/pietre-miliari-l-importanza-di-buffy-tutte-le-serie-ispirate-dall-ammazzavampiri <p><em><strong>Buffy</strong></em> &egrave; stata una serie straordinaria, che in tanti anni di messa in onda ha insegnato al pubblico ad amare personaggi che un tempo neanche considerava e alla critica a dare importanza a <strong>storie e temi prima ritenuti marginali</strong>. Soprattutto per&ograve;, lo show ha avuto un&#39;influenza enorme sulla produzione televisiva successiva, come avviene per tutti quelli che associano la volont&agrave; di osare e una fortunata popolarit&agrave;.</p> <p>A questo proposito &egrave; molto interessante fare una cernita delle serie che sono state ispirate da <em>Buffy</em>, considerando sia quelle realizzate da autori che sono cresciuti nella <em>writers&#39; room</em> del capolavoro creato da <strong>Joss Whedon</strong>, sia quelle che dal punto di vista tematico e stilistico hanno imparato la sua lezione.</p> <p>C&#39;&egrave; per esempio la ripartenza di <em><strong>Doctor Who</strong></em>, che nel momento in cui &egrave; stata concepita ha avuto <em>Buffy</em> come principale punto di riferimento, come afferma lo stesso <strong>Russell T. Davies</strong> in <a href=&quot;http://www.radiotimes.com/news/2015-07-15/anthony-head-how-doctor-whos-revival-was-influenced-by-buffy-the-vampire-slayer/&quot; target=&quot;_blank&quot;>questa intervista</a>.</p> <p>Un prodotto come <em><strong>Grimm</strong></em> invece, oltre ad avere tanti temi in comune con <em>Buffy</em>, condivide anche il suo autore principale <strong>David Greenwalt</strong>.</p> <p>Per quanto riguarda tutte le serie musicali, inoltre, non si pu&ograve; negare l&#39;influenza di <strong>&ldquo;One More Time with Feeling&rdquo;</strong> episodio musicale che ha dettato la strada a tutte le serie del futuro, da <em><strong>Glee</strong></em> a <em><strong>Crazy Ex-Girlfirend</strong></em>.</p> <p>Un&#39;ultima considerazione va fatta a proposito di tutte le serie che, a partire dalla messa in scena di un universo supereroistico, ragionano su mondi condivisi attraverso spin-off e crossover.</p> <p>Per conoscere per&ograve; le principali serie che si sono ispirate a <em><strong>Buffy</strong></em> sfoglia la gallery qui in basso!</p> The Walking Dead, ecco cosa ha scritto Carl nelle lettere a Rick e Negan http://www.bestserial.it/News/5194/the-walking-dead-ecco-cosa-ha-scritto-carl-nelle-lettere-a-rick-e-negan <p><strong>Carl Grimes</strong> non c&#39;&egrave; pi&ugrave; come ormai sa chiunque sia un minimo informato e non solo gli spettatori di <strong><em>The Walking Dead</em></strong>. Questa stagione &egrave; stata senza dubbio l&#39;anno del suo addio e non pu&ograve; essere letta in altro modo se non come una narrazione segnata da <strong>un padre che ha perso un figlio</strong> e da un <strong>coraggioso adolescente che soccombe nel corso della sua personale corsa verso la sopravvivenza</strong>.</p> <p>Il penultimo episodio della stagione &egrave; gestito ottimamente sia per via dell&#39;aziene e dei ribaltamenti di campo che avvengono sia per la presenza di Carl, nonostante la sua morte.</p> <p>In particolare la puntata si apre e si chiude con le <strong>parole del giovane Grimes</strong>, nel primo caso indirizzate al padre e nel secondo a Negan.</p> <p><strong>A Rick manda un messaggio commovente e profondo</strong> che in sostanza consiste nel suggerimento di tentare di mettere fine alla brutalit&agrave; in cui tutti i personaggi sono ormai imprigionati e nel farlo gli ricorda tutti i momenti pi&ugrave; significativi della sua vita prima dell&#39;epidemia, da quelli a scuola a quelli in famiglia.</p> <p>La lettera che Carl manda a Negan ha pi&ugrave; o meno lo stesso obiettivo anche se tocca corde leggermente diverse: il ragazzo racconta all&#39;altro leader della serie gli ultimi suoi giorni di vita, <strong>cerca un contatto con lui mettendolo di fronte alla sua voglia di conflitto e distruzione</strong>, ma al contempo gli ricorda che<strong> l&#39;unica via d&#39;uscita passa per il perdono e la collaborazione</strong>.</p> <p>Quanto peseranno le parole di Carl sui due personaggi pi&ugrave; carismatici della serie? <em><strong>The Walkind Dead </strong></em>finir&agrave; davvero come il giovane ha sognato e quindi con Rick e Negan non pi&ugrave; nemici?</p> <p> </p> Cobra Kai: il sequel di Karate Kid mostra i suoi giovani protagonisti in 3 nuovi spot http://www.bestserial.it/News/5195/cobra-kai-il-sequel-di-karate-kid-mostra-i-suoi-giovani-protagonisti-in-3-nuovi-spot <p>Nei precedenti promo abbiamo potuto vedere il ritorno della rivalit&agrave; tra <strong>Daniel-San</strong> (Ralph Macchio) e<strong> Johnny Lawrence </strong>(William Zabka) oltre trent&#39;anni dopo le vicende del primo <em><strong>Karate Kid</strong></em>, ma ovviamente,<em><strong> Cobra Kai</strong></em>, sequel della mitica saga, vedr&agrave; in scena anche dei nuovi e giovani personaggi.</p> <p>Gli spot diffusi oggi sono dedicati proprio a loro: nel primo abbiamo<strong> Miguel </strong>(Xolo Maridue&ntilde;a), ragazzo vittima di bullismo che sar&agrave; allenato da Johnny. Poi, c&#39;&egrave; <strong>Sam</strong> (Mary Mouser), figlia di Daniel, e pure lei un&#39;esperta calci e pugni; e infine, ecco <strong>Robby</strong> (Tanner Buchanan), figlio ribelle di Johnny.</p> <p><em>Cobra Kai</em>, ricordiamo, arriver&agrave; su<strong> Youtube Red</strong> il 2 maggio. 10 gli episodi previsti, tutti della durata di mezz&#39;ora: in attesa, godetevi i video freschi di pubblicazione in calce!</p> Falso allarme bomba: arrestato T.J. Miller http://www.bestserial.it/News/5196/falso-allarme-bomba-arrestato-t-j-miller <p>Dopo aver lasciato <em><strong>Silicon Valley</strong></em>, parrebbe proprio non essere un buon momento per<strong> T.J. Miller</strong>. Oltre a essere stato accusato di molestie sessuali da una sua ex compagna d&#39;universit&agrave;, infatti, un nuovo report di <em>Variety</em> sostiene che ieri il nostro sia stato arrestato all&#39;aeroporto LaGuardia di New York per aver segnalato un falso allarme bomba ormai diverse settimane fa!</p> <p>Stando a un comunicato ufficiale delle Forze dell&#39;ordine, il 18 marzo l&#39;attore avrebbe chiamato il 911 mentre si trovava a New Jersey, sostenendo che una donna sul treno in cui stava viaggiando avesse una bomba nella propria borsa. Gli ufficiali, ovviamente, hanno immediatamente fermato il treno per poi ispezionare tutti i passeggeri, senza per&ograve; trovare alcuna minaccia. Dopo, le autorit&agrave; hanno poi scoperto che in verit&agrave; Miller stava viaggiando su un altro convoglio ferroviario, e a quanto pare era ubriaco marcio! Secondo la ricostruzione dei fatti, il nostro avrebbe avuto un litigio con una donna presente a bordo, ed &egrave; questo il possibile motivo per cui avrebbe chiamato il 911 tirando fuori la storia della falsa bomba.</p> <p>A seguito del suo arresto, nella giornata di oggi Miller sarebbe infine stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 100.000 dollari.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/tj-miller-arrested-bomb-threat-1202749192/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Il trono di spade, nell&#039;ultima stagione la battaglia più spettacolare di sempre http://www.bestserial.it/News/5187/il-trono-di-spade-nell-039-ultima-stagione-la-battaglia-piu-spettacolare-di-sempre <p>L&#39;ottava stagione del <em><strong>Trono di spade</strong></em> mostrer&agrave; la pi&ugrave; grande battaglia mai realizzata sul piccolo schermo.</p> <p>Ormai <strong>Amazon</strong> e <strong>HBO</strong> hanno iniziato una guerra senza esclusione di colpi e sin dall&#39;inizio &egrave; stato evidente che l&#39;azienda di <strong>Jeff Bezoz</strong> con la serie su <em><strong>Il signore degli anelli</strong></em> voglia al contempo riprendere il modello del <em>Trono di spade</em> e superarlo in spettacolarit&agrave;. I ripetuti annunci sui copiosi investimenti di Amazon nel progetto vanno interpretati coerentemente in questa direzione.</p> <p>Di tutta risposta <em>Il trono di spade</em> non sta certo a guardare e reagisce con un altro annuncio roboante: nell&#39;ultima stagione della serie gli spettatori assisteranno a <strong>una battaglia senza precedenti</strong>. Come sostiene l&#39;AD della serie <strong>Jonathan Quinlan</strong> su Instagram la produzione ha appena completato le riprese di una battaglia durate per ben <strong>55 notti</strong>, <strong>11 settimane </strong>di lavoro nelle quali la troupe si &egrave; spostata addirittura in <strong>3 location differenti</strong>.</p> <p>Si tratta di cifre enormi, soprattutto se pensiamo che 11 settimane sono pi&ugrave; del tempo totale delle riprese di un film indie americano medio.</p> <p>Dopo la famosissima &ldquo;Battaglia dei Bastardi&rdquo; cresce sempre di pi&ugrave; <strong>la curiosit&agrave; verso l&#39;ottava e ultima stagione del </strong><em><strong>Trono di spade </strong></em>che dovrebbe andare in onda nei primi mesi del 2019.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://collider.com/game-of-thrones-season-8-battle/#images&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></p> Dalla botola di Lost al labirinto di Westworld: le 10 serie-enigma che ci hanno fatto impazzire http://www.bestserial.it/News/5188/dalla-botola-di-lost-al-labirinto-di-westworld-le-10-serie-enigma-che-ci-hanno-fatto-impazzire <p>Oggi le serie pi&ugrave; amate dal pubblico sono veri e propri fenomeni globali, <strong>forme di intrattenimento sofisticate e complesse</strong> in grado di catturare l&#39;attenzione dello spettatore come mai prima. Ma come fanno a riuscirci cos&igrave; bene? Un modo &egrave; quello di appoggiarsi a generi e a fenomeni letterari di successo, come accade nel caso del <em><strong>Trono di spade</strong></em> e di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>.</p> <p>Un altro modo &egrave; quello di realizzare narrazioni impostate su misteri interni che stimolino lo spettatore a partecipare e ad essere coinvolto nella <strong>risluzione di continui giochi interni.</strong></p> <p>Quasi sempre &egrave; la fantascienza a fare da contenitore a questo tipo di serie, perch&eacute; grazie sua alla possibilit&agrave; di <strong>cambiare le regole del gioco in maniera improvvisa</strong> consente allo spettatore immaginare scenari impossibili. Prima di tutto per&ograve; c&#39;&egrave; bisogno di <strong>autori dall&#39;eccezionale creativit&agrave; </strong>e in grado di creare labirinti inestricabili e di porre domande cos&igrave; intriganti e spesso paradossali da <strong>far impazzire (in senso buono) lo spettatore.</strong></p> <p><strong><em>Lost</em></strong> &egrave; stato l&#39;apice di questo fenomeno, creando puntata dopo puntata un hype sempre pi&ugrave; alto grazie alla sequenza di misteri che caratterizzava la serie. Attualmente <em><strong>Westworld</strong></em> e <em><strong>Legion</strong></em> non sono da meno e ogni settimana presentano enigmi sui quali spettatori e critici si scervellano proponendo possibili interpretazioni.</p> <p>Sul piano dei misteri per&ograve; sono tante le serie che hanno riempito questa sorta di filone e non &egrave; possibile dimenticare show come <em><strong>X-Files</strong></em> e soprattutto <em><strong>Twin Peaks</strong></em> che sia negli anni Novanta sia con il revival dell&#39;anno scorso ha catalizzato l&#39;attenzione degli appassionati.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere <strong>le serie-enigma pi&ugrave; appassionanti degli ultimi anni!</strong></p> Mozart in the Jungle, Amazon cancella lo show dopo quattro stagioni http://www.bestserial.it/News/5189/mozart-in-the-jungle-amazon-cancella-lo-show-dopo-quattro-stagioni <p><strong>Amazon</strong> cancella <em><strong>Mozart in the Jungle</strong></em> dopo quattro stagioni, non concedendole quindi il finale che certamente meritava.</p> <p>Si tratta della prima vera mossa del nuovo capo di Amazon <strong>Jennifer Salke</strong>, la cui gestione sembra essere orientata soprattutto verso i prodotti ad alto budget e di grande richiamo internazionale.</p> <p>L&#39;emblema di questa strategia &egrave; ovviamente la serie su <em><strong>Il signore degli anelli</strong></em>, il cui budget &egrave; salito fino a <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5178/il-signore-degli-anelli-ecco-quante-stagioni-avra-la-serie-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>un miliardo di dollari</a>.</p> <p><em>Mozart in the Jungle</em> lascia cos&igrave; il panorama televisivo dopo aver vinto il Golden Globe come miglior serie comedy e aver permesso di vincere il prestigioso premio al suo attore protagonista Gael Garcia Bernal.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/mozart-jungle-canceled-at-amazon-four-seasons-1100660?utm_source=Sailthru&amp;utm_medium=email&amp;utm_campaign=THR%20Breaking%20News_now_2018-04-06%2018:34:14_BSandberg&amp;utm_term=hollywoodreporter_breakingnews&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Hollywood Reporter</a></p> Grey&#039;s Anatomy: in arrivo un sorprendente ritorno dal passato! http://www.bestserial.it/News/5190/grey-039-s-anatomy-in-arrivo-un-sorprendente-ritorno-dal-passato <p>Un sorprendente ritorno per <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>: come rivela <em>Entertainment Weekly</em>, infatti, nell&#39;episodio previsto su ABC il 26 aprile, <strong>Sarah Utterback </strong>interpreter&agrave; nuovamente il ruolo della infermiera <strong>Olivia</strong>!</p> <p>Come sapranno bene i fan, Olivia &egrave; stata un&#39;infermiera della <strong>Seattle Grace</strong> durante i primi anni della serie, ma &egrave; praticamente dalla sesta stagione che si sono perse le sue tracce! Insomma s&igrave;, &egrave; l&#39;infermiera che &egrave; andata a letto con <strong>George </strong>(T.R. Knight), trasmettendogli la sifilide che lei ha invece preso da <strong>Alex </strong>(Justin Chambers).</p> <p>Chiss&agrave; come il suo ritorno influenzer&agrave; i personaggi dello show? Per saperlo, non ci rimane che attendere ancora un paio di settimane: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/04/04/greys-anatomy-sarah-utterbach/&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI, nel frattempo, potete godervi i primi scatti dall&#39;episodio in questione!</a></p> Preacher: la sinossi ufficiale, la data di release, e le prime immagini della terza stagione http://www.bestserial.it/News/5191/preacher-la-sinossi-ufficiale-la-data-di-release-e-le-prime-immagini-della-terza-stagione <p>Tante novit&agrave; per i fan di <em><strong>Preacher</strong></em>, gettonatissima serie tratta dagli omonimi comics di <strong>Robert Kirkman.</strong> Innanzitutto, sappiate che la terza stagione dello show debutter&agrave; su<strong> AMC</strong> domenica<strong> 24 giugno</strong>, e in aggiunta, abbiamo anche la sua sinossi ufficiale!</p> <p><em>&laquo;Nella terza stagione, la ricerca di Dio di Jesse Custer lo riporta nel posto che ha evitato per tutta la sua vita: casa. Jesse, Tulip e Cassidy ritornano ad Angelville, la piantagione del Louisiana in cui Jesse &egrave; stato allevato, e ad attenderli sono dei vecchi rancori e dei debiti mortali. Con l&#39;aiuto dei suoi amici &ndash; e un paio di nemici &ndash; Jesse dovr&agrave; fuggire dal proprio passato... perch&eacute; il futuro del mondo dipende da quello&raquo;.</em></p> <p>Insomma, abbastanza intrigante, non trovate anche voi? Per entrare ulteriormente nel mood della serie, <a href=&quot;https://screenrant.com/preacher-season-3-premiere-date-first-look-images/#gallery=1&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI trovate pure le prime 3 immagini della nuova stagione!</a></p> Amazon cancella Mozart in the Jungle dopo quattro stagioni http://www.bestserial.it/News/5186/amazon-cancella-mozart-in-the-jungle-dopo-quattro-stagioni <p><strong>Amazon</strong> ha cancellato la serie drammatica <strong><em>Mozart in the jungle</em></strong> dopo quattro stagioni (l&#39;ultima era stata lanciata lo scorso febbraio).</p> <p>Il nuovo capo di Amazon Studios, <strong>Jennifer Salke</strong>, arrivata al vertice solo poche settimane fa, ha dunque fatto sentire fin da subito la sua voce con una scelta molto forte e d&#39;impatto.</p> <p>La linea &egrave; chiara: meno spazio alle produzioni indipendenti rivolte a un pubblico pi&ugrave; selezionato e frazionato (in questa direzione andavano gi&agrave; la cancellazione delle commedie <em>One Mississippi </em>e <em>I Love Dick</em>) per puntare pi&ugrave; in alto, a produzioni dai budget dispendiosi e dal riscontro, si spera, pi&ugrave; ampio.</p> <p>I produttori esecutivi della dramedy, <strong>Paul Weitz, Roman Coppola, Jason Schwartzman e Will Graham</strong>, ci hanno tenuto a rilasciare un comunicato congiunto: <em>&quot;Siamo molto fieri delle quattro stagioni dello show e siamo grati al cast, alla crew, ai fan e ad Amazon per aver scritto questa sinfonia con noi. Speriamo che il pubblico possa continuare a ritrovare la serie anche negli anni che verranno&quot;.</em></p> <p> </p> Patrick Melrose: Benedict Cumberbatch è completamente fuori di testa nel nuovo trailer http://www.bestserial.it/News/5185/patrick-melrose-benedict-cumberbatch-e-completamente-fuori-di-testa-nel-nuovo-trailer <p>&Egrave; stato appena diffuso da <strong>Showtime</strong> un nuovo trailer di <em><strong>Patrick Melrose</strong></em>, la nuova miniserie tratta dai romanzi di <strong>Edward St. Aubyn </strong>con protagonista <strong>Benedict Cumberbatch</strong>, la star di <em><strong>Sherlock</strong></em> e <em><strong>Doctor Strange.</strong></em>.</p> <p>Lo show - che debutter&agrave; negli States il prossimo 12 maggio - &egrave; stato adattato per il piccolo schermo da <strong>David Nicholls</strong>, e sar&agrave; composto da 5 episodi che seguiranno la storia di un aristocratico playboy segnato da un&rsquo;infanzia traumatica e dipendente da alcool e droghe.</p> <p>Diretta da <strong>Edward Berger</strong>, la serie si snoder&agrave; attraverso pi&ugrave; decenni, partendo dagli anni &rsquo;60, dove saranno ripercorsi i primi anni del protagonista, fino ad arrivare al 2000, con un Patrick ormai adulto e alle prese con una vita fuori dagli schemi e i suoi problemi decisamente al limite.</p> <p>Nel cast, ad affiancare Cumberbatch, troviamo nomi come <strong>Hugo Weaving</strong>, <strong>Jennifer Jason Leigh</strong>, <strong>Anna Madeley</strong>, <strong>Allison Williams</strong> e<strong> Blythe Danner</strong>.</p> <p>Nell&#39;attesa, godetevi il nuovo trailer in calce alla notizia.</p> È ufficiale: [SPOILER] apparirà nella seconda stagione di Luke Cage http://www.bestserial.it/News/5183/e-ufficiale-spoiler-apparira-nella-seconda-stagione-di-luke-cage <p>Dopo svariate speculazioni, ora &egrave; finalmente ufficiale: <strong>Iron Fist</strong>, supereroe interpretato da <strong>Finn Jones</strong>, sar&agrave; nella seconda stagione di <em><strong>Luke Cage</strong></em>!</p> <p>Per il momento <strong>Netflix</strong> non ha ancora diffuso i dettagli sulla sua partecipazione (si tratter&agrave; di un veloce cameo, oppure di un ruolo da recurring?), ma quel che &egrave; certo &egrave; che Danny Rand incontrer&agrave; il protagonista almeno una volta, come testimoniato da <a href=&quot;https://imagesvc.timeincapp.com/v3/mm/image?url=https%3A%2F%2Fewedit.files.wordpress.com%2F2017%2F10%2Fmarvels-luke-cage.jpg&amp;w=1100&amp;q=85&quot; target=&quot;_blank&quot;>una foto pubblicata in esclusiva da <em>Entertainment Weekly.</em></a></p> <p>Insomma, mica male, non trovate anche voi? I nuovi episodi di <em>Luke Cage</em>, ricordiamo, arriveranno sulla nota piattaforma di streaming nel corso di quest&#39;anno, vantando un cast che comprende, tra gli altri: Mike Colter, Rosario Dawson, Simone Missick, Alfre Woodard, Theo Rossi, Mustafa Shakir e Gabrielle Dennis.</p> La Disney è al lavoro su un adattamento seriale di Alta fedeltà http://www.bestserial.it/News/5184/la-disney-e-al-lavoro-su-un-adattamento-seriale-di-alta-fedelta <p>Tra le serie che potremo vedere nella piattaforma di streaming <strong>Disney</strong> in arrivo a fine 2019, sappiate che figura niente di meno che un adattamento di <em><strong>Alta fedelt&agrave;</strong></em>, romanzo cult di <strong>Nick Hornby </strong>gi&agrave; portato sul grande schermo da<strong> Stephen Frears</strong> nel 2000.</p> <p>Allora per protagonista c&#39;era<strong> John Cusack</strong>, ma attenzione, perch&eacute; la nuova versione avr&agrave; un twist non da poco: il personaggio principale, stavolta, sar&agrave; infatti una donna! Al centro del libro originale, ricordiamo, &egrave; Rob, un appassionato di musica - proprietario di un negozio di dischi e dal carattere un po&#39; snob - che ha l&#39;hobby di stilare delle top 5 con le migliori canzoni per descrivere le pi&ugrave; svariate situazioni. Il nostro, appena mollato dalla fidanzata Laura, decide di ripercorrere le sue precedenti relazioni per tentare di capire il motivo di tante disastrose love story, ma chiss&agrave; se infine riuscir&agrave; veramente ad arrivare a una conclusione?</p> <p>Per il momento &egrave; ancora mistero assoluto sul cast della serie, ma sappiate la squadra di sceneggiatori comprende anche <strong>Scott Rosenberg</strong>, gi&agrave; co-scrittore del film di Frears!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/high-fidelity-tv-series-female-lead-gender-swap-disney-streaming-service-midnight-radio-1202358814/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Big Little Lies, la prima immagine della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5179/big-little-lies-la-prima-immagine-della-seconda-stagione <p>La seconda stagione di <em><strong>Big Little Lies</strong></em> rivela la sua prima immagine!</p> <p>La serie &egrave; stata una delle pi&ugrave; importanti del 2017, capace di fare il pieno dei premi sia agli <strong>Emmy</strong> sia ai <strong>Golden Globe</strong>. Inizialmente lo show scritto da <strong>David Kelley</strong> avrebbe dovuto essere una miniserie autoconclusiva ma in seguito al clamoroso successo ricevuto &egrave; stato promosso serie grazie al rinnovo per la seconda stagione.</p> <p>Oltre alla conferma del cast della prima annata la produzione ha ingaggiato anche <strong>Meryl Streep</strong> che interpreter&agrave; la madre del personaggio interpretato da <strong>Alexander Skarsgard</strong>.</p> <p>Da poche ore, sull&#39;account <strong>Instagram</strong> ufficiale di <strong>Nicole Kidman</strong>, &egrave; apparsa la prima <a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BhMrLYlFjfr/?hl=it&amp;taken-by=nicolekidman&quot; target=&quot;_blank&quot;>immagine</a> della seconda stagione di <em>Big Little Lies</em> che vede tra i protagonisti proprio Meryl Streep. L&#39;attrice commenta la foto con la seguente didascalia: <em>&quot;Primo giorno sul set con Meryl e i &quot;miei&quot; carissimi ragazzi&quot;.</em></p> Salvi per un pelo: le serie TV prima (quasi) cancellate e poi rinnovate http://www.bestserial.it/News/5180/salvi-per-un-pelo-le-serie-tv-prima-quasi-cancellate-e-poi-rinnovate <p>Lo sappiamo, <strong>le serie televisive sono una passione costante</strong>, un appuntamento settimanale (per alcuni giornaliero) a cui facciamo fatica a rinunciare.</p> <p>Accade per&ograve; che a volte il nostro show preferito venga cancellato, vuoi per scarsit&agrave; di ascolti, vuoi per ragioni extra televisive, e le giornate sembrano d&#39;un tratto meno serene. Ma per fortuna <strong>almeno in questo settore i miracoli</strong> <strong>esistono</strong> e non &egrave; raro vedere serie praticamente cancellate essere rinnovate improvvismente.</p> <p>Ci sono casi di serie come <em><strong>Community</strong></em>, che grazie al fatto di essere molto amate dalla critica vengono rinnovate nonostante gli ascolti bassissimi; ci sono quelli come <strong><em>House of Cards</em></strong>, che per lo scandalo legato a Kevin Spacey &egrave; stata inizialmente cancellata per poi essere resuscitata dopo il licenziamento dell&#39;attore; infine ci sono quelle serie come <strong><em>The Killing</em></strong>, cancellate dalla propria rete per via di ascolti bassissimi ma resuscitate da un altro soggetto produttivo.</p> <p>Infine, ultimo tra i casi esemplari, c&#39;&egrave; quello di <strong><em>Arrested Development</em></strong>, riportatao in vita dopo anni dalla cancellazione.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere i salvataggi pi&ugrave; famosi.</p> <p> </p> <p> </p> Jordan Peele produrrà una docuserie su Lorena Bobbitt per Amazon http://www.bestserial.it/News/5181/jordan-peele-produrra-una-docuserie-su-lorena-bobbitt-per-amazon <p><strong>Jordan Peele</strong> produrr&agrave; una docu-serie su <strong>Lorena Bobbitt</strong>.</p> <p>Di queste ore &egrave; la notizia che &egrave; stata proprio <strong>Amazon</strong> a commissionare la realizzazione della serie al vincitore del <strong>premio Oscar</strong> per la miglior sceneggiatura con <strong><em>Get Out</em></strong>. Lo show si chiamer&agrave; <em><strong>Lorena</strong></em> e gi&agrave; dall&#39;annuncio cattura la curiosit&agrave; degli appassionati di cinema, televisione e non solo, grazie anche alla particolarit&agrave; del caso di cronaca rivisitato.</p> <p>Il progetto &egrave; pensato per essere composto da<strong> 4 episodi</strong> e racconter&agrave; la vicenda dei coniugi <strong>Lorena</strong> e <strong>John Wayne Bobbitt</strong>. Ci sono tutte le ragioni per pensare che Jordan Peele voglia raccontare sotto una nuova luce la famosissima storia che nel <strong>1993</strong> vide Lorena tagliare il pene del marito con un coltello da cucina mentre lui stava dormendo.</p> <p>Si tratta di uno dei tanti <strong>maxi eventi mediatici</strong> <strong>degli anni Novanta</strong> in quanto, similmente al processo a <strong>O.J. Simpson</strong> e all&#39;omicidio di <strong>Gianni Versace</strong>, risult&ograve; al centro dell&#39;attenzione nazionale e <strong>ricevette una copertura mediatica 24 ore su 24.</strong></p> <p>Questa la dichiarazione ufficiale di Amazon: <em>&quot;25 anni dopo </em>Lorena<em> sar&agrave; una rivoluzionara investigazione delle complesse questioni morali e della tragedia umana che hanno caratterizzato quello scandalo americano. Andando oltre la copertura dei tabloid e le battute scurrili questa sar&agrave; l&#39;opportunit&agrave; per ragionare sulla violenza domestica e sulle molestie sessuali in America&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/jordan-peele-produce-lorena-bobbitt-docuseries-amazon-1202359141/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Y – L&#039;ultimo uomo sulla Terra diventerà una serie TV http://www.bestserial.it/News/5182/y-l-039-ultimo-uomo-sulla-terra-diventera-una-serie-tv <p>La <strong>FX</strong> produrr&agrave; il pilot per l&#39;adattamento televisivo della famosissima serie a fumetti della <strong>Vertigo</strong> e ha affidato la conduzione del progetto a <strong>Michael Green</strong>, sceneggiatore di <em><strong>Blade Runner 2049</strong></em>, <em><strong>Logan</strong></em> e <em><strong>Alien: Covenant</strong></em>, oltre che ex showrunner (insieme a <strong>Bryan Fuller</strong>) di <em><strong>American Gods</strong></em>. Accanto a lui ci sar&agrave; la penna di <strong>Aida Mashaka Croal</strong>, gi&agrave; autrice di <em><strong>Luke Cage</strong></em> e <em><strong>Turn</strong></em>.</p> <p>L&#39;episodio pilota di <em><strong>Y - L&#39;ultimo uomo sulla terra</strong></em> sar&agrave; diretto da <strong>Melina Matsoukas</strong>, regista di talento che in passato ha diretto il visual album di <strong>Beyonce</strong> <em><strong>Lemonade</strong></em> e alcuni episodi di <em><strong>Insecure</strong></em>, <em><strong>Master of None </strong></em>e <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>.</p> <p>La serie a fumetti scritta da <strong>Brian K. Vaughan</strong> ha avuto un enorme successo all&#39;inizio degli anni 2000 soprattutto grazie a una storia post-apocalittica avvincente e cruda nella quale &egrave; protagonista l&#39;ultimo sopravvissuto in un mondo in cui la razza umana &egrave; completamente scomparsa.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/fx-orders-y-pilot-based-y-the-last-man-comic-book-series-michael-green-aida-mashaka-croal-1202359240/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Dalle serie TV a Buckingham Palace: i ruoli più importanti di Meghan Markle http://www.bestserial.it/News/5176/dalle-serie-tv-a-buckingham-palace-i-ruoli-piu-importanti-di-meghan-markle <p>Alla fine di maggio <strong>Meghan Markle</strong> e <strong>Harry d&#39;Inghilterra</strong> si sposeranno, in quello che &egrave; annunciato come un lussuosissimo <em>royal wedding</em>, per quanto in tono minore rispetto a quello che ha unito <strong>William</strong> e <strong>Kate</strong> per via della differenza gerarchica tra i due fratelli.</p> <p>La futura moglie di Harry, Meghan Markle, &egrave; una donna decisamente non convenzionale per gli standard dei reali d&#39;Inghilterra in particolare per via della sua celebrit&agrave; come <strong>modella</strong> che l&#39;ha fatta conoscere in tutto il mondo e per i suoi <strong>tanti ruoli d&#39;attrice</strong> sia sul piccolo che sul grande schermo.</p> <p>Rimanendo alla televisione, Markle ha recitato in numerose serie televisive passando dai procedurali classici come<strong><em> C.S.I. </em></strong>fino alla fantascienza di <strong><em>Fringe</em></strong>, per poi trovare il successo definitivo con <strong><em>Suits</em></strong>.</p> <p>Sfogliando la gallery potete scoprire i ruoli principali della futura moglie di Harry d&#39;Ighilterra.</p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Stranger Things, i fratelli Duffer accusati di plagio! http://www.bestserial.it/News/5175/stranger-things-i-fratelli-duffer-accusati-di-plagio <p><em><strong>Stranger Things</strong></em> &egrave; una serie estremamente citazionista, che prende l&#39;immaginario degli anni Ottanta e lo riformula creando una narrazione capace al contempo di parlare agli spettatori contemporanei e di strizzare l&#39;occhio agli amanti del cinema <em>eighties</em>.</p> <p>Per quanto quest&#39;operazione sembri essere <strong>completamente originale</strong>, c&#39;&egrave; qualcuno che non la pensa cos&igrave;: come <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/duffer-brothers-stranger-things-lawsuit-montauk-2012-short-film-1202357863/&quot; target=&quot;_blank&quot;>riporta</a> <strong>Deadline</strong>, <strong>Charlie Kessler</strong>, regista del cortometraggio <em><strong>Montauk</strong></em> che ha debuttato ne 2012 all&#39;<strong>Hamptons Film Festival</strong>, avrebbe fatto causa ai due autori sostenendo che nel 2014 durante il Tribeca Film Festival avrebbe raccontato loro la sua idea e questi l&#39;avrebbero usata come base per la realizzazione di <em>Stranger Things</em>.</p> <p><em>Montauk</em> effettivamente racconta la storia di una base militare che conduce esperimenti su bambini e mostri provenienti da altre dimensioni, <strong>similmente a quanto fa </strong><em><strong>Stranger Things</strong></em>.</p> <p>I Duffer hanno giudicato le accuse <em>&ldquo;completamente infondate&rdquo;</em> ritenendole <em>&ldquo;un bieco tentativo di fare soldi sulla reputazione altrui sfruttando un grande successo di pubblico&rdquo;.</em></p> American Crime Story: la serie sull&#039;affaire Bill Clinton-Monica Lewinski non si farà http://www.bestserial.it/News/5177/american-crime-story-la-serie-sull-039-affaire-bill-clinton-monica-lewinski-non-si-fara <p>La miniserie del ciclo <em><strong>American Crime Story</strong></em> dedicata alla vicenda che ha coivnolto <strong>Bill Clintn</strong> e <strong>Monica Lewinski</strong> non si far&agrave;, lo ha annunciato <strong>Ryan Murphy</strong> in una recente <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/features/tvs-first-300m-man-inside-netflixs-blockbuster-ryan-murphy-deal-1099145&quot; target=&quot;_blank&quot;>intervista</a> a <strong>The Hollywood Reporter</strong>.</p> <p>Dopo l&#39;accordo che Ryan Murphy ha firmato con <strong>Netflix</strong>, che secondo molte fonti sarebbe caratterizzato da un compenso di <strong>300 milioni di dollari</strong>, molte cose cambieranno nella carriera del famoso showrunner e la cancellazione di questa stagione di <em>American Crime Story</em> potrebbe essere non completamente indipendente da questa svolta contrattuale.</p> <p>Murphy ha dichiarato di aver avuto una conversazione con Monica Lewinski in cui le ha detto che<strong> l&#39;unica a dover raccontare la storia &egrave; lei stessa</strong> per cui lui sarebbe disposto a realizzare la serie solo con lei come produttrice. La negoziazione pare si sia arenata soprattutto per ragioni economiche ed &egrave; ormai ufficiale la cessazione del progetto.</p> <p>L&#39;autore ha per&ograve; aggiunto che sta ancora pensando ad alcune idee per altre stagioni della serie antologica, oltre a quella dedicata al&#39;uragano <strong>Katrina</strong>, attualmente in produzione.</p> <p> </p> Il Signore degli Anelli: ecco quante stagioni avrà la serie Amazon http://www.bestserial.it/News/5178/il-signore-degli-anelli-ecco-quante-stagioni-avra-la-serie-amazon <p>Nuove intrigantissime rivelazioni sull&#39;attesa serie<strong> Amazon</strong> dedicata a <em><strong>Il Signore degli Anelli</strong></em>, a iniziare dal suo budget. Stando alla <em>Hollywood Reporter</em>, infatti, l&#39;adattamento non coster&agrave; - come inizialmente pronosticato - 500 milioni di dollari, ma potrebbe addirittura arrivare fino a un miliardo!</p> <p>La ragione? Il contratto prevede ben <strong>5 stagioni </strong>della serie, motivo per cui il costo di produzione &egrave; aumentato a dismisura! Attenzione per&ograve;, perch&eacute; in queste 5 season, potrebbero essere inclusi anche degli eventuali spin-off!</p> <p>Secondo il report, Amazon avrebbe solamente 2 anni per iniziare le riprese (non un lunghissimo periodo di tempo, considerando la portata del progetto), e infine, sappiate che l&#39;accordo coinvolge anche la<strong> Warner Bros.</strong> e la <strong>New Line</strong>, in caso la serie voglia utilizzare qualcosa dai film di<strong> Peter Jackson</strong>, oltre ai romanzi originali di <strong>J.R.R. Tolkien</strong>.</p> <p>E per chiudere, eccovi un&#39;ulteriore bomba: attualmente, lo stesso Peter Jackson<strong> </strong>sarebbe in discussione con Amazon per un&#39;eventuale partecipazione come produttore esecutivo! Insomma, suona decisamente epico, non trovate anche voi?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/how-lord-rings-tv-series-landed-at-amazon-not-netflix-1099213&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> All Star Medical: George Clooney e Hugh Laurie insieme nella nuova serie di Hulu http://www.bestserial.it/News/5168/all-star-medical-george-clooney-e-hugh-laurie-insieme-nella-nuova-serie-di-hulu <p><em><strong>Catch-22</strong></em> &egrave; la nuova produzione con cui <strong>Hulu</strong> intende proseguire la cavalcata all&#39;interno della serialit&agrave; televisiva di qualit&agrave;, dopo la valanga di premi ricevuti da <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>.</p> <p>Lo show &egrave; creato da <strong>George Clooney</strong>, il quale sar&agrave; anche produttore, attore e regista.</p> <p>Da poco &egrave; giunta la notizia che nel cast ci sar&agrave; anche <strong>Hugh Laurie</strong>, indimenticabile protagonista di <em><strong>Dr. House</strong></em>.</p> <p><em>Catch-22</em> sar&agrave; l&#39;adattamento dell&#39;omonimo romanzo di <strong>Joseph Heller</strong> e in sei episodi racconter&agrave; l&#39;insensatezza della guerra attraverso un gruppo di aviatori durante la Seconda Guerra Mondiale.</p> <p>Grande curiosit&agrave; dunque per vedere fianco a fianco<strong> i due principali volti del medica drama</strong> americano degli ultimi vent&#39;anni.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/04/tv-doctors-unite-as-hugh-laurie-joins-clooney-s-catch-22.html?utm_campaign=vulture&amp;utm_source=fb&amp;utm_medium=s1&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p>Foto: Getty Images</p> Mamme seriali: tutte le attrici in dolce attesa della TV http://www.bestserial.it/News/5169/mamme-seriali-tutte-le-attrici-in-dolce-attesa-della-tv <p>Non &egrave; semplice essere attrice di una serie televisiva di successo. La <strong>disparit&agrave; di salario</strong> tra uomini e donne porta spesso ad accettare contratti meno vantaggiosi di quelli che avrebbe un uomo e il ventaglio di personaggi da interpretare &egrave; pi&ugrave; ridotto rispetto a quelli a disposizione dei colleghi di sesso maschile.</p> <p>Parallelamente a questi problemi spesso arrivano complicazioni di altro tipo e una di queste &egrave; la gravidanza delle interpreti.</p> <p><strong>Cosa fare quando la star di una serie televisiva rimane incinta? </strong>La storia della serialit&agrave; &egrave; piena di attrici i cui personaggi vengono modificati in corsa in modo da inserire una gravidanza per <strong>rendere coerente il cambiamento dell&#39;attrice con quello del ruolo che interpreta</strong>. In altri casi per&ograve; non &egrave; possibile farlo e vengono messi in piedi mascheramenti di ogni tipo. A questo proposito &egrave; famoso il caso di <strong>Kerry Washington</strong> che durante la gravidanza nella seconda staigone di <em><strong>Scandal</strong></em> &egrave; stata protagonista di tanti e bizzarri escamotage in modo da non aggiungere questa peculiarit&agrave; anche al personaggio.</p> <p>Poi ci sono quelle attrici che hanno maggior potere contrattuale o lavorano in serie che consentono grande libert&agrave; creativa, come nel caso di <strong>Jemima Kirke</strong> in <em><strong>Girls</strong></em>, la cui gravidanza &egrave; stata gestita con la massima naturalezza.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere le pi&ugrave; significative attrici in dolce attesa della TV.</p> <p> </p> <p> </p> Gomorra, tutti i dettagli della produzione della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/5170/gomorra-tutti-i-dettagli-della-produzione-della-quarta-stagione <p><em><strong>Gomorra</strong></em> &egrave; stata un successo clamoroso specie perch&eacute; sull&#39;onda del consenso di critica e pubblico ricevuti dal libro di <strong>Roberto Saviano</strong> prima e dal film di <strong>Matteo Garrone</strong> poi la serie ha intercettato l&#39;entusiasmo degli appassionati di serie TV grazie a una narrazione avvincente e ben costruita, riuscendo a <strong>sfondare non solo in Italia ma anche all&#39;estero.</strong></p> <p>Come <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/gomorrah-series-4-set-to-shoot-in-london-new-role-for-marco-damore-sky-1202357990/&quot; target=&quot;_blank&quot;>riporta</a> <strong>Deadline</strong> l&#39;inizio delle riprese della quarta stagione della serie prodotta da <strong>Cattleya</strong> e <strong>Fandango</strong> in collaborazione con la tedesca <strong>Beta Film</strong> &egrave; stato fissato per <strong>met&agrave; aprile</strong>. I 12 episodi saranno ambientati a <strong>Napoli</strong>, <strong>Bologna</strong> e <strong>Londra</strong>, confermando quindi la volont&agrave; di uscire fuori dai confini nazionali dopo le incursioni in Spagna, Germania e Bulgaria.</p> <p>La quarta stagione vedr&agrave; al centro un quartetto di protagonisti composto da due coppie: <strong>Genny</strong> e <strong>Patrizia</strong> a rappresentare la compagine di Scampia; <strong>Enzo</strong> e <strong>Valerio</strong> quella del centro di Napoli.</p> <p>Dopo la morte di <strong>Ciro Di Marzio</strong> nel finale della scorsa stagione il coinvolgimento di <strong>Marco D&#39;Amore</strong> nella serie non &egrave; destinato a terminare perch&eacute; nella quarta stagione l&#39;attore far&agrave; il suo <strong>debutto alla regia</strong>. Accanto a lui ci saranno <strong>Enrico Rosati</strong> e <strong>Ciro Visco</strong>, oltre agli storici <strong>Claudio Cupellini</strong> e <strong>Francesca Comencini</strong>.</p> <p>Non ci sono notizie ufficiali sulla data di lancio della nuova annata ma &egrave; probabile che la serie arrivi nella <strong>primavera del 2019</strong>.</p> BAFTA 2018: tutte le nomination http://www.bestserial.it/News/5171/bafta-2018-tutte-le-nomination <p>Ieri sera sono state annunciate le nomination ai BAFTA televisivi del 2018.</p> <p>Tra i favoriti della vigilia nella categoria drama spicca The Crown, in quella internazionale il pronostico potrebbe pendere verso The Handmaid&#39;s Tale, tra le comedy potrebbe imporsi Catastrophe, anche considerando l&#39;assenza di The End of The ****ing World, candidata a sorpresa tra i drama.</p> <p>Di seguito l&#39;elenco di tutte le candidature delle serie TV:</p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie drama</strong></u></p> <p>The Crown (Netflix)<br /> End of the F***ing World (Channel 4)<br /> Line of Duty (BBC One)<br /> Peaky Blinders (BBC)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior attrice protagonista (serie drama)</strong></u></p> <p>Claire Foy - The Crown (Netflix)<br /> Molly Windsor &ndash; Three Girls (BBC One)<br /> Sinead Keenan &ndash; Little Boy Blue (ITV)<br /> Thandie Newton &ndash; Line of Duty (BBC One)</p> <p>-</p> <p>Miglior attore protagonista (serie drama)</p> <p>Jack Rowan - Born To Kill (Channel 4)<br /> Joe Cole &ndash; Hang The DJ: Black Mirror (Netflix)<br /> Sean Bean &ndash; Broken (BBC)<br /> Tim Pigott-Smith &ndash; King Charles III (BBC)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior attrice protagonista (serie comedy)</strong></u></p> <p>Anna Maxwell Martin &ndash; Motherland (BBC Two)<br /> Daisy May Cooper &ndash; This Country (BBC Three)<br /> Sharon Horgan &ndash; Catastrophe (Channel 4)<br /> Sian Gibson &ndash; Peter Kay&rsquo;s Car Share (Channel 4)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior attore protagonista (serie comedy)</strong></u></p> <p>Asim Chaundry &ndash; People Just Do Nothing (BBC Three)<br /> Rob Brydon &ndash; The Trip to Spain (BBC)<br /> Samson Kayo &ndash; Famalam (BBC Three)<br /> Toby Jones &ndash; Detectorists (BBC Four)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior serie internazionale</strong></u></p> <p>Handmaid&rsquo;s Tale (Channel 4)<br /> Big Little Lies (Sky Atlantic)<br /> Feud: Bette and Joan (BBC Two)<br /> The Vietnam War (BBC)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior attore non protagonista</strong></u></p> <p>Adrian Dunbar &ndash; Line of Duty (BBC One)<br /> Anupam Kher - The Boy with the Top Knot (BBC Two)<br /> Brian F O&rsquo;Byrne &ndash; Little Boy Blue (ITV)<br /> Jimmi Simpson - USS Callister: Black Mirror (Netflix)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior attrice non protagonista</strong></u></p> <p>Anna Friel - Broken (BBC One)<br /> Julie Hesmondhalgh - Broadchurch (ITV)<br /> Liv Hill &ndash; Three Girls (BBC One)<br /> Vanessa Kirby &ndash; The Crown (Netflix)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior serie comedy</strong></u></p> <p>Catastrophe (Channel 4)<br /> Chewing Gum (Channel 4)<br /> This Country (BBC Three)<br /> Timewasters (ITV2)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior single drama</strong></u></p> <p>Against The Law (BBC Two)<br /> Hang The DJ: Black Mirror (Netflix)<br /> King Charless III (BBC Two)<br /> Murdered For Being Different (BBC Three)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior miniserie</strong></u></p> <p>Howards End (BBC One)<br /> The Moorside (ITV)<br /> The State (Channel 4)<br /> Three Girls (BBC One)</p> <p>-</p> <p><u><strong>Migliori momenti consigliati da Virgin</strong></u></p> <p>Love Island - Stormzy Makes a Surprise Appearance (ITV 2)<br /> Game of Thrones - Viserion is Killed by the Night King (Sky Atlantic)<br /> Doctor Who - The Thirteenth Doctor Revealed (BBC One)<br /> Love Manchester &ndash; Ariana Grande Sings &lsquo;One Last Time&rsquo; (BBC One)<br /> Blue Planet II - Mother Pilot Whale Grieves (BBC One)<br /> Line of Duty - Huntley&rsquo;s Narrow Escape (BBC One)</p> <p> </p> Il cacciatore, Amazon acquista acquista i diritti della serie Rai http://www.bestserial.it/News/5172/il-cacciatore-amazon-acquista-acquista-i-diritti-della-serie-rai <p><em><strong>Il cacciatore</strong></em>, recente serie Rai <strong>disponibile su Rai Play</strong>, &egrave; stata acquistata da <strong>Amazon Prime Video</strong> dopo aver ricevuto un ottimo gradimento da parte della critica.</p> <p>La serie prodotta da <strong>Rai Fiction</strong> in collaborazione con la tedesca <strong>Beta Film</strong>, come abbiamo raccontato nella <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/406/il-cacciatore-francesco-montanari-e-un-pm-implacabile-e-affascinante&quot; target=&quot;_self&quot;>recensione</a> dei primi due episodi, &egrave; ambientata negli anni delle stragi di mafia e mette in scena in maniera avvincente quel contesto storico.</p> <p>Al centro della scena c&#39;&egrave; <strong>Saverio Barone</strong>, interpretato da <strong>Francesco Montanari</strong>, mai dimenticato <strong>Libanese</strong> di <em><strong>Romanzo criminale</strong></em>. Il suo &egrave; un personaggio decisamente atipico per la serialit&agrave; televisiva targata Rai ed &egrave; forte l&#39;influenza della produzione statunitense, sia per quanto riguarda la scrittura che per quanto concerne la recitazione.</p> <p>Secondo <a href=&quot;http://variety.com/2018/film/global/canneseries-rai-the-hunter-amazon-prime-video-fare-1202742244/&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>Variety</strong></a> lo show ha il merito di essere estremamente accurato per quanto nella ricostruzione storica ma brillantemente creativo rispetto alla <strong>rappresentazione dei demoni interiori del protagonista</strong>.</p> <p>Il rapporto tra Amazon e la Rai va quindi a gonfie vele e vede oltre al <em>Cacciatore</em> anche la presenza di serie come <em><strong>Rocco Schiavone</strong></em>, <em><strong>I Medici</strong></em> e <em><strong>Il giovane Montalbano, Non uccidere, Sotto copertura, I Bastardi di Pizzofalcone, La mafia uccide solo d&#39;estate - La serie, L&#39;allieva, Boris Giuliano, Non mi arrendo, Il sistema </strong>e<strong> Narcotici: caccia al re.</strong></em></p> <p> </p> Nightflyers: il primo teaser trailer della serie sci-fi tratta dal racconto di George R.R. Martin http://www.bestserial.it/News/5173/nightflyers-il-primo-teaser-trailer-della-serie-sci-fi-tratta-dal-racconto-di-george-r-r-martin <p>In trepidante attesa dell&#39;ultima stagione de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>? Nel frattempo, potreste provare a godervi <em><strong>Nightflyers</strong></em>, imminente serie sci-fi tratta dall&#39;omonimo racconto di <strong>George R.R. Martin</strong>, il venerato autore di <em><strong>Le cronache del ghiaccio e del fuoco</strong></em>.</p> <p>Al centro della narrazione &egrave; un gruppo di scienziati in viaggio negli angoli remoti della galassia per tentare di stabilire un contatto con una navicella aliena: durante il viaggio, per&ograve;, i passeggeri inizieranno ad avere degli inquietanti dubbi su un&#39;intelligenza artificiale presente a bordo e sul loro fantomatico capitano...</p> <p>Interpretato da Gretchen Mol, Phillip Rhys, Miranda Raison, Gwynne McElveen, Youssef Kerkour, e Andrea Dolente, attualmente <em><strong>Nightflyers</strong></em> non ha ancora una data di release annunciata. In attesa, godetevi il suo trailer in calce, che trovate sia in italiano che in lingua originale!</p> Il Trono di Spade: [SPOILER] avrà un ruolo significativo nell&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/5174/il-trono-di-spade-spoiler-avra-un-ruolo-significativo-nell-039-ottava-stagione <p>Nonostante sia tra i legittimi contendenti alla corona, non &egrave; che ad oggi<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em> abbia poi dato uno spazio molto importante a<strong> Gendry</strong>, il figlio di <strong>Robert Baratheon </strong>interpretato da <strong>Joe Dempsie</strong>.</p> <p>Sappiate, per&ograve;, che le cose cambieranno nel corso dei 6 episodi finali dell&#39;amato show, e a rivelarlo &egrave; lo stesso attore, che ha dichiarato di avere una parte decisamente pi&ugrave; significativa nella nuova stagione. Ha specificato Dempsie: <em>&laquo;Non abbiamo mai girato in ordine cronologico, quindi potreste trovare della gente che arriva all&#39;inizio per poi rivederlo direttamente alla fine, ma non significa necessariamente che ce la faranno per tutto il percorso! Personalmente, l&#39;unica cosa che volevo per il mio personaggio era che fosse presente durante la resa dei conti. Avevi la sensazione &ndash; gi&agrave; durante la terza stagione &ndash; che questo show avrebbe raggiunto un climax incredibile, e quindi desideravi semplicemente esserci quando sarebbe successo. Non necessariamente dal punto di vista del personaggio, ma anche solo dal punto di vista personale, essere l&igrave; sul set mentre stanno girando la finale... la fine dei giochi. Quindi s&igrave;, sono molto felice di essere coinvolto e di essere sul set dell&#39;ottava stagione&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, pronti per il ritorno di Gendry?<em> Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, torner&agrave; su <strong>HBO</strong> nel 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/game-of-thrones/news/a853840/joe-dempsie-gendry-game-of-thrones-season-8/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a></em></strong></p> Dawson&#039;s Creek, la parola agli esclusi dalla reunion http://www.bestserial.it/News/5161/dawson-039-s-creek-la-parola-agli-esclusi-dalla-reunion <p>La settimana scorsa <strong>Entertainment Weekly</strong> ha realizzato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5147/dawson-039-s-creek-il-cast-si-riunisce-per-il-20esimo-anniversario-foto&quot; target=&quot;_self&quot;>un&#39;esclusiva</a> su <em><strong>Dawson&#39;s Creek</strong></em> con gran parte dei protagonisti fatta di interviste, foto e video agli attori a vent&#39;anni dalla trasmissione dei primi episodi della celeberrima serie.</p> <p>Sui social network &egrave; stato un vero e proprio terremoto perch&eacute; in tantissimi tra quelli che oggi hanno tra i 25 e i 40 anni hanno passato ore e ore della propria vita davanti alla televisione a vedere episodi su episodi delle avventure di <strong>Dawson</strong>, <strong>Jen</strong>, <strong>Pacey</strong> e <strong>Joy</strong>.</p> <p>Nel clima di festa generale per&ograve;, si sono sentite delle voci fuori dal coro, ovvero le parole di coloro che all&#39;ormai famosissima reunion non sono stati invitati o vi hanno partecipato solo in parte.</p> <p><strong>Mary-Margaret Humes</strong> e <strong>John Wesley Shipp</strong>, che nella serie hanno interpretato i genitori di Dawson <strong>Gail</strong> e <strong>Mitch</strong>, hanno semplicemente partecipato alle interviste, senza essere inclusi nel servizio fotografico.</p> <p>In un post su <strong>Instagram</strong> Humes ci ha tenuto a <a href=&quot;https://www.refinery29.com/2018/03/195230/dawsons-creek-reunion-controversy-gail-mitch-not-included?utm_source=facebook.com&amp;utm_medium=post&amp;bucketed=true&quot; target=&quot;_blank&quot;>comunicare</a> ai fan il suo dispiacere per non essere stata inclusa negli scatti.</p> <p>&ldquo;<em>&Egrave; stata una loro scelta... non nostra... &egrave; stato fatto alle nostre spalle&rdquo;</em> afferma l&#39;attrice. <em>&ldquo;A tutti quelli che sono apparsi nelle foto voglio fare i complimenti, state benissimo!&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p> </p> Da Arrow a The Flash passando per Riverdale: scopri i 10 rinnovi della CW http://www.bestserial.it/News/5162/da-arrow-a-the-flash-passando-per-riverdale-scopri-i-10-rinnovi-della-cw <p>Da diversi anni ormai la <strong>CW</strong> &egrave; un punto di riferimento imprescindibile per le nuove generazioni e il successo delle sue serie lo dimostra anno dopo anno.</p> <p>La rete nata da un accordo tra la <strong>CBS</strong> e la <strong>Warner</strong>, pur essendo a tutti gli effetti il quinto network dal punto di vista degli ascolti, ha da anni attuato una politica che alla lunga si &egrave; rivelata estremamente efficace. L&#39;obiettivo infatti &egrave; intercettare un pubblico in gran parte adolescente realizzando serie estremamente tragettizzate in modo da vendere inserzioni pubblicitarie mirate a un segmento ben determinato di consumatori.</p> <p>In questo modo negli anni la CW ha dato vita a un vero e proprio ecosistema fatto di serie tutte diverse tra loro ma accomunate da una chiarissima volont&agrave; di parlare ai teenager.</p> <p>Non &egrave; un caso che l&#39;universo realizzato da <strong>Greg Berlanti</strong> sui supereroi della <strong>DC</strong> e composto da <em><strong>Arrow</strong></em>, <em><strong>The Flash</strong></em>, <em><strong>Legends of Tomorrow</strong></em> e <em><strong>Supergirl</strong></em>, sia ancora un grandissimo successo e tutti gli show siano stati rinnovati.</p> <p>Tra le serie promosse ci sono anche il classico della rete <em><strong>Supernatural</strong></em> e l&#39;instant cult <em><strong>Riverdale</strong></em>, che si avvia ad essere uno degli show di punta della CW.</p> <p>In ultimo, ma non per importanza, ci sono i rinnovi di due delle serie pi&ugrave; importanti e innovative degli ultimi anni, <em><strong>Jane the Virgin</strong></em> e <em><strong>Crazy Ex-Girlfriend</strong></em>.</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire tutti i rinnovi della CW.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/04/the-cw-renewal-10-series-riverdale-all-5-dc-shows-supernatural-dynasty-jane-the-virgin-crazy-ex-girlfriend-1202356900/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Una nuova vita in TV per Lorelai Gilmore? http://www.bestserial.it/News/5163/una-nuova-vita-in-tv-per-lorelai-gilmore <p><strong>Lauren Graham</strong> &egrave; stata un&#39;icona della serialit&agrave; degli ultimi 20 anni grazie al personaggio di <strong>Lorelai Gilmore</strong>, protagonista di <em><strong>Gilmore Girls</strong></em>, meglio conosciuta in Italia con il titolo <em><strong>Una mamma per amica</strong></em>.</p> <p>Un anno e mezzo fa Netflix ha realizzato un revival in quattro episodi da un&#39;ora e mezza della serie di culto che ha reso celebre l&#39;attrice, riuscendo a catturare l&#39;attenzione delle riviste di settore di tutto il mondo, ma conquistando solo in parte il gradimento dei fan.</p> <p>La carriera di Lauren Graham<strong> potrebbe avvicinarsi a una nuova svolta</strong> grazie alla partnership con uno degli showrunner pi&ugrave; importanti della contemporaneit&agrave;: l&#39;attrice nata alle Hawaii infatti potrebbe entrare a far parte del cast di <em><strong>9-1-1</strong></em>, uno dei principali successi di questo inizio di 2018, ennesima dimostrazione della capacit&agrave; dell&#39;autore di <em><strong>American Horror Story</strong></em>.</p> <p>Stando a quanto ha <a href=&quot;http://tvline.com/2018/04/02/lauren-graham-peter-krause-911-season-2-spoilers-cast/&quot; target=&quot;_blank&quot;>dichiarato</a> <strong>Ryan Murphy</strong> a <strong>TV Line</strong>, Lauren Graham potrebbe avere un ruolo nella serie, avendo cos&igrave; anche la possibilit&agrave; di incontrare nuovamente in uno show il suo partner nella vita reale, <strong>Peter Krause</strong>, dopo essere stati fratello e sorella nella serie <em><strong>Parenthood</strong></em></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Suburra La Serie, iniziate le riprese della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5164/suburra-la-serie-iniziate-le-riprese-della-seconda-stagione <p>La prima stagione di <em><strong>Suburra La serie </strong></em>per quanto non priva di difetti anche grossi &egrave; riuscita a far parlare di s&eacute; per diverse settimane, meritando il rinnovo.</p> <p>Lo show prodotto da <strong>Cattleya</strong> in collaborazione con <strong>Rai Fiction</strong> ha annunciato oggi la partenza delle riprese della seconda stagione.</p> <p>Nella prossima annata torneranno i personaggi principali e in particolare gli amatissimi <strong>Aureliano</strong> (<strong>Alessandro Borghi</strong>), <strong>Spadino</strong> (<strong>Giacomo Ferrara</strong>) e <strong>Lele</strong> (<strong>Eduardo Valdarnini</strong>), ma non mancheranno anche <strong>Sara Monaschi</strong> (<strong>Claudia Gerini</strong>), <strong>Amedeo Cinaglia</strong> (<strong>Filippo Nigro</strong>) e <strong>Samurai</strong> (<strong>Francesco Acquaroli</strong>).</p> <p>Dopo i brutali eventi che hanno chiuso la prima annata &egrave; fortissima la curiosit&agrave; per la seconda stagione, la quale sar&agrave; scritta da <strong>Barbara Petronio</strong> &ndash; che cura anche la supervisione editoriale &ndash; <strong>Ezio Abbate</strong> e <strong>Fabrizio Bettelli</strong>, e diretta da <strong>Andrea Molaioli</strong> (<em><strong>Suburra La Serie</strong></em>, <em><strong>La ragazza del lago</strong></em>, <em><strong>Il gioiellino</strong></em>) e da <strong>Piero Messina</strong> (<em><strong>L&rsquo;attesa</strong></em>).</p> Addio a Steven Bochco: chi era il grande showrunner americano? http://www.bestserial.it/News/5165/addio-a-steven-bochco-chi-era-il-grande-showrunner-americano <p>Domenica se n&#39;&egrave; andato <strong>Steven Bochco</strong>, uno dei massimi autori della storia della serialit&agrave; televisiva, colui senza il quale molte delle grandi serie di qualit&agrave; degli ultimi vent&#39;anni non sarebbero mai esistite. Avete presente l&#39;importanza storica dei <em><strong>Soprano</strong></em> e di <em><strong>The Wire</strong></em>? Gli intrecci narrativi vertiginosi di <em><strong>Lost</strong></em> e <em><strong>Game of Thrones</strong></em>? Tutte queste narrazioni hanno almeno un grazie da dire a Steven Bochco, perch&eacute; senza la sua spinta innovativa sarebbe stato molto pi&ugrave; difficile immaginare un certo modo di raccontare le storie.</p> <p>Dagli anni Novanta grazie a serie come <em><strong>The West Wing</strong></em>, <em><strong>E.R.</strong></em> e <em><strong>X-Files</strong></em> sulle televisioni in chiaro e <em><strong>Oz</strong></em> e<em><strong> I Soprano</strong></em> sulle TV via cavo si &egrave; iniziato a parlare di <em>quality television</em>, ovvero &ndash; per farla breve &ndash; di un modello di televisione innovativo, fatto di narrazioni complesse e di personaggi con archi narrativi lunghi e stratificati. Tuttavia queste serie sono <strong>eredi della lezione di Steven</strong> <strong>Bochco</strong>, il quale all&#39;inizio degli anni Ottanta con la sua <em><strong>Hill Street Blues</strong></em> (in Italia conosciuta con il titolo <em><strong>Hill Street &ndash; Giorno e notte</strong></em>), apr&igrave; la strada a una televisione capace da una parte di assorbire le tematiche che il cinema hollywoodiano degli anni Settanta aveva ampiamente sviscerato e dall&#39;altra di dar vita a formati narrativi inediti e <strong>profondamente influenti sulla televisione del futuro</strong>.</p> <p>La prima cosa davvero significativa della sua carriera per&ograve; risale al decennio precedente quando nel 1971 scrive il primo episodio di<em><strong> Colombo</strong></em> (serie resa celebre dall&#39;interpretazione di <strong>Peter Falk</strong>), diretto dall&#39;allora ventiquattrenne <strong>Steven Spielberg</strong>.</p> <p>&Egrave; per&ograve; <em><strong>Hill Street Blues</strong></em> il contributo principale di Bochco alla televisione, in particolare per la l&#39;impegno nel raccontare le diseguaglianze sociali, le discriminazioni razziali e la violenza nelle citt&agrave; americane. <strong>Il noir metropolitano in televisione &egrave; figlio di questa serie</strong>, senza la quale show come <em><strong>The Wire</strong></em> e <em><strong>The Shield</strong></em> forse non sarebbero mai esistiti.</p> <p>Su un piano pi&ugrave; generale per&ograve;, Bochco ha dato vita a un nuovo modo di raccontare perch&eacute; <em>Hill Street Blues</em> &egrave; storicamente riconosciuta come <strong>la prima serie serializzata</strong>, ovvero il primo show televisivo in cui convivono storyline verticali (ovvero i cosiddetti &ldquo;casi del giorno&rdquo;) e storyline orizzontali della durata di una o pi&ugrave; stagioni e che portano avanti la trama principale e gli archi dei personaggi.</p> <p>All&#39;inizio degli anni Novanta Steven Bochco d&agrave; un&#39;ulteriore scossa al mondo della serialit&agrave; televisiva con <em><strong>NYPD</strong></em>, serie che a partire dai propri scomodi e contraddittori protagonisti dimostra che anche la televisione in chiaro pu&ograve; andare in profondit&agrave; nella complessit&agrave; dell&#39;animo umano raccontandone tutti i suoi lati oscuri. Il detective <strong>Andy Sipowicz</strong>, interpretato alla perfezione da <strong>Dennis Franz</strong>, &egrave; stato uno dei primi antieroi della televisione americana, vero e proprio precursore di <strong>Tony Soprano</strong>, <strong>Vic Mackey</strong>, <strong>Don Draper</strong> e <strong>Walter White</strong>.</p> <p>La morte di Steven Bochco &egrave; la morte di uno dei massimi autori della storia del piccolo schermo, una personalit&agrave; grazie alla quale la televisione ha iniziato a raccontare le proprie storie con una complessit&agrave; nuova, riuscendo ad attirare l&#39;attenzione del pubblico e della critica come mai era riuscita a fare prima.</p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Crazy Ex-Girlfriend è stata rinnovata per una quarta stagione, ma sarà anche l&#039;ultima http://www.bestserial.it/News/5166/crazy-ex-girlfriend-e-stata-rinnovata-per-una-quarta-stagione-ma-sara-anche-l-039-ultima <p>La buona notizia per i fan di <em><strong>Crazy Ex-Girlfriend</strong></em> &egrave; che l&#39;acclamata serie &egrave; stata ufficialmente rinnovata per una quarta stagione; la meno buona &egrave; che questa... sar&agrave; anche la sua season conclusiva!</p> <p>A rivelare la doppia news &egrave; direttamente la protagonista <strong>Rachel Bloom </strong>attraverso un tweet: <em>&laquo;Ho appena acceso il wi-fi durante il nostro viaggio per Chicago e ho scoperto che Crazy Ex-Girlfriend &egrave; stata rinnovata per la sua stagione finale&raquo;</em>, ha scritto la nostra con evidente entusiasmo.</p> <p>Un&#39;imminente chiusura, questa, che non dovrebbe comunque sorprendere troppo gli appassionati, dato che gi&agrave; anni fa, la Bloom aveva anticipato che puntavano ad arrivare proprio alle 4 stagioni. Aveva dichiarato l&#39;attrice e co-creatrice della comedy: <em>&laquo;La nostra serie parla di un viaggio molto specifico nella vita di una persona, e non &egrave; una sitcom che ha intenzione di generare fuori delle copie di s&eacute;. Inizialmente, pensavamo a un film di 50 ore. Penso che adesso siamo gi&agrave; oltre. Ci sar&agrave; sempre del movimento nella storia, e quindi penso che puoi andare avanti solo fino a un certo punto. Potrebbero essere 5 stagioni, ma penso che 4 sia l&#39;ideale per noi&raquo;</em>.</p> <p>Per il momento, la <strong>CW </strong>non ha ancora svelato quando debutteranno i prossimi (e ultimi) episodi.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/crazy-girlfriend-end-season-4-rachel-bloom-says-1099019&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Cobra Kai: una pioggia di pugni e calci nel nuovo spot del sequel di Karate Kid http://www.bestserial.it/News/5167/cobra-kai-una-pioggia-di-pugni-e-calci-nel-nuovo-spot-del-sequel-di-karate-kid <p>Sono passati ormai trent&#39;anni dal primo<em><strong> Karate Kid</strong></em>, ma a non cessare mai &egrave; la rivalit&agrave; tra Daniel-San (<strong>Ralph Macchio</strong>) e Johnny Lawrence (<strong>William Zabka</strong>), che torneranno presto faccia a faccia in <em><strong>Cobra Kai</strong></em>, sequel seriale del film cult di <strong>John G. Avildsen</strong>.</p> <p>Lo show debutter&agrave; su <strong>Youtube Red </strong>il 2 maggio, e per l&#39;occasione, ecco svelato un nuovo spot che altro non far&agrave; se non amplificare ulteriormente l&#39;hype dei fan. Al centro della scena &egrave;<em> &laquo;il torneo definitivo&raquo;</em>, il quale vede gli studenti di Daniel e Johnny &ndash; ora entrambi allenatori - affrontarsi tra pugni e calci sul ring. Chiss&agrave; chi avr&agrave; la meglio tra le due squadre?</p> <p>In attesa di scoprirlo, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> True Detective: il regista Jeremy Saulnier abbandona il set prima del previsto http://www.bestserial.it/News/5160/true-detective-regista-jeremy-saulnier-abbandona-set-prima-del-previsto <p>Turbolenze durante la produzione della terza stagione di<em><strong> True Detective</strong></em>: come riporta <em>Variety</em>, infatti, uno dei registi della season, <strong>Jeremy Saulnier</strong> (<em>Blue Ruin</em>, <em>Green Room</em>), ha abbandonato il set prima del previsto, finendo per girare solo 2 dei 3 episodi che avrebbe dovuto curare.</p> <p>Saulnier, ricordiamo, era stato ingaggiato dalla <strong>HBO</strong> per affiancare il creatore della serie, <strong>Nic Pizzolatto</strong>, come regista della terza stagione, ma a quanto pare, il nostro avrebbe infine avuto dei problemi col proprio calendario d&#39;impegni. Al suo posto, subentrer&agrave; invece <strong>Daniel Sackheim</strong>, gi&agrave; regista di diversi episodi di <em><strong>The Americans</strong></em>,<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em>, e <em><strong>The Leftovers</strong></em>.</p> <p>Qui il comunicato ufficiale dell&#39;emittente: <em>&laquo;Il regista e produttore esecutivo Jeremy Saulnier ha completato i primi 2 episodi della terza stagione di True Detective, e lascer&agrave; la produzione per via di conflitti coi suoi impegni. Daniel Sackheim &egrave; salito a bordo come regista e produttore esecutivo della serie insieme al creatore dello show e regista Nic Pizzolatto&raquo;</em>.</p> <p>Nel cast dei nuovi episodi, ricordiamo, figurano <strong>Mahershala Ali</strong>, <strong>Carmen Ejogo</strong>, <strong>Stephen Dorff</strong>, <strong>Scoot McNary</strong>, e<strong> Ray Fisher</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/true-detective-season-3-director-jeremy-saulnier-daniel-sackheim-1202740771/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Le serie TV di aprile: il calendario delle reti italiane http://www.bestserial.it/News/5155/le-serie-tv-di-aprile-il-calendario-delle-reti-italiane <p>Come spesso accade, <strong>aprile &egrave; uno dei mesi pi&ugrave; ricchi dell&#39;anno</strong> dal punto di vista televisivo, lo &egrave; stato nelle scorse stagioni e si annuncia esserlo anche quest&#39;anno.</p> <p>La programmazione italiana &egrave; finalmente pi&ugrave; vicina a quella statunitense e le nostre reti riescono oggi a distribuire i principali show nordamericani abbastanza a ridosso della trasmissione originale.</p> <p>Aprile inizier&agrave; col botto con l&#39;arrivo dell&#39;attesissima seconda stagione di <em><strong>Legion</strong></em> su <strong>Fox</strong>, serie che dovr&agrave; confermare l&#39;ottima stagione d&#39;esordio. Tra le novit&agrave; si segnala, su <strong>Netflix</strong>, la dramedy fantascientifica <em><strong>Lost in Space</strong></em>. Sempre su Netflix arriver&agrave; <em><strong>The Alienist</strong></em>, una sorta di fusione tra <em><strong>True Detective</strong></em> e <em><strong>The Knick</strong></em>, prodotta da <strong>Cary Fukunaga</strong>.</p> <p>Su <strong>FoxLife</strong> torner&agrave; <em><strong>Scandal</strong></em> con la settima stagione e comincia <em><strong>Station 19</strong></em>, atteso spin-off di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>.</p> <p>Il mese verr&agrave; chiuso da due dei prestige drama pi&ugrave; importanti dell&#39;anno: <em><strong>Westworld</strong></em> e <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, entrambi alla seconda stagione e attesi da aspettative non semplicissime da soddisfare.</p> <p>Nella gallery trovate tutte le principali uscite di aprile, con accanto quando e dove vederle.</p> <p> </p> Emily Ratajkowski protagonista nella nuova serie dell&#039;autore di Black-ish http://www.bestserial.it/News/5156/emily-ratajkowski-protagonista-nella-nuova-serie-dell-039-autore-di-black-ish <p><strong>Emily Ratajkowski</strong>, l&#39;attore di <em><strong>The Get Down</strong></em> <strong>Shameik Moore</strong>, il giovane interprete di <em><strong>American Vandal</strong></em> <strong>Calum Worthy</strong> e la star di YouTube <strong>Jimmy Tatro</strong> sono entrati nel cast dell&#39;episodio pilota della nuova serie creata da <strong>Kenya Barris</strong>, gi&agrave; autore della comedy di successo <em><strong>Black-ish</strong></em>.</p> <p>Per il pilot &egrave; stata ingaggiata anche l&#39;autrice <strong>Lisa Kudrow</strong>.</p> <p>Lo show racconter&agrave; la storia di un gruppo di studenti alle prese con il passaggio all&#39;et&agrave; adulta e con il percorso che li porter&agrave; da ventenni in balia della vita a professionisti di successo.</p> <p><strong>Ratajkowski</strong> interpreter&agrave; <strong>Sarah</strong>, classica ragazza della porta accanto con un misterioso tatuaggio dietro l&#39;orecchio.</p> <p><strong>Moore</strong> sar&agrave; <strong>Aaron </strong>(uno dei quattro amici che vivono nell&#39;appartamento di <strong>Los Angeles</strong>) e di lui sar&agrave; approfondita la rocambolesca strada che l&#39;ha portato al successo.</p> <p>La serie si chiamer&agrave; <em><strong>Bright Future</strong></em> e sar&agrave; una comedy single camera e sar&agrave; trasmessa dalla <strong>NBC</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://Emily Ratajkowski protagonista nella nuova serie dell&#039;autore di Black-ish&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Grey&#039;s Anatomy: un nuovo amore all&#039;orizzonte per Meredith? http://www.bestserial.it/News/5157/grey-039-s-anatomy-un-nuovo-amore-all-039-orizzonte-per-meredith <p><strong>Meredith</strong> &egrave; un personaggio molto particolare, la cui caratterizzazione si &egrave; divisa da sempre tra il lavoro e l&#39;amore, ma dopo la fine della storyline che la legava a Derek la sfera sentimentale &egrave; diventata una questione un po&#39; complicata, venendo spesso bypassata.</p> <p>Questa settimana per&ograve; <strong>la sua corazza &egrave; stata messa a dura prova</strong> dall&#39;entrata in scena del <strong>Dott. Mars</strong>, chirurgo interpretato da <strong>Scott Speedman</strong>.</p> <p>L&#39;incontro tra i due sembra aver funzionato perfettamente, anche perch&eacute; lui &egrave; carino, ha modi garbati e un fascino inconfondibile. <strong>Soprattutto, ha bisogno di lei</strong>, cosa non di poco conto. I due non si sono limitati a conversare del pi&ugrave; e del meno ma le loro discussioni sono andate anche un po&#39; pi&ugrave; in profondit&agrave; del solito, <strong>sottolineando cos&igrave; una innegabile alchimia</strong>.</p> <p>Sappiamo che <strong>Shonda Rhimes </strong>ama giocare con i propri personaggi e con le aspettative del pubblico, per cui &egrave; probabile che questo sia solo un test iniziale. Non l&#39;inizio di una storia quindi, ma nemmeno una porta sbarrata rispetto a un futuro di coppia, bens&igrave; <strong>un primo tentativo di sondare il gradimento del pubblico.</strong> Il Dott. Mars infatti vive in Minnesota, per cui la loro conoscenza per ora &egrave; costretta ad interrompersi. Tuttavia, lui &egrave; molto attento a specificare che ama viaggiare, aprendo cos&igrave; a un suo eventuale ritorno.</p> <p>In altre parole, se questo primo incontro avr&agrave; funzionato, ovvero se il pubblico ne vorr&agrave; ancora e sar&agrave; ben disposto riguardo a una relazione tra <strong>Meredith</strong> e il <strong>Dott. Mars</strong>, allora &egrave; molto probabile che rivedremo il personaggio interpretato da <strong>Scott Speedman</strong> in <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/greys-anatomy-recap-season-14-episode-17/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> Once Upon a Time: l&#039;addio di Jennifer Morrison a Emma Swan http://www.bestserial.it/News/5158/once-upon-a-time-l-039-addio-di-jennifer-morrison-a-emma-swan <p>Sappiamo gi&agrave; che<strong> Jennifer Morrison</strong> ha annunciato il suo abbandono del ruolo di <strong>Emma Swan </strong>in<strong><em> Once Upon a Time</em></strong> alla fine della sesta stagione, ma per la gioia dei tanti fan della serie fantasy, l&#39;atrice torner&agrave; comunque a interpretare il personaggio un&#39;ultima volta per l&#39;episodio finale della settima e conclusiva season prevista il 18 maggio su <strong>ABC</strong>.</p> <p>Ebbene, sappiate che Jenn ha finito di girare le sue ultime scene proprio in questi giorni, e ad arrivare, su <em>Instagram</em>, &egrave; il suo messaggio d&#39;addio definitivo. Ha scritto l&#39;interprete:<em> &laquo;Abbiamo finito! Wow! Che viaggio. Grazie a tutto il cast e a tutta la crew per aver reso il mio ultimo giorno cos&igrave; speciale. Emma Swan vivr&agrave; nel mio cuore per sempre, e io rimarr&ograve; per sempre cambiata da Once Upon a Time. Grazie Steve Pearlman [produttore dello show, ndr.] per le parole molto molto gentili che hai detto alla chiusura di oggi. Ha significato davvero molto per me. Un&#39;esultazione per aver diffuso la magia!&raquo;.</em></p> <p>Insomma, vi mancher&agrave; la serie che per cos&igrave; tanti anni ci ha accompagnati con i suoi incantesimi?</p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bg14YNZlAk-/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>That&rsquo;s a wrap! Wow! What a journey. Thank you to everyone in the cast and on the crew for making my last day so special. #emmaswan will live in my heart for ever. And I will be forever changed by #onceuponatime thank you to #StevePearlman for the very very kind words at wrap today. It really meant a lot to me. Cheers to spreading the magic! ????</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/jenmorrisonlive/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> jenmorrisonlive</a> (@jenmorrisonlive) in data: Mar 27, 2018 at 2:33 PDT</p> </blockquote> Pappa e Ciccia: il revival è stato rinnovato per un&#039;altra stagione http://www.bestserial.it/News/5159/pappa-e-ciccia-il-revival-e-stato-rinnovato-per-un-039-altra-stagione <p>Probabilmente nemmeno la<em><strong> </strong></em><strong>ABC</strong> si aspettava che la premi&egrave;re del suo revival di <em><strong>Pappa e Ciccia</strong></em> (in originale:<em><strong> Roseanne</strong></em>) sarebbe stata seguita da oltre 18 milioni di telespettatori, rivelandosi un successo clamoroso. E invece cos&igrave; &egrave; stato, e adesso, ecco arrivare l&#39;annuncio ufficiale: la serie &egrave; stata rinnovata per un&#39;ulteriore stagione, ovvero l&#39;undicesima! Insomma, evidentemente &egrave; proprio un momento vincente per i revival, e pensiamo anche al caso di un&#39;altra serie cult come <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em>, la cui nuova stagione ha suscitato cos&igrave; tante reazioni positive da ottenere il rinnovo per ben 2 ulteriori season. Chiamatela, se volete, potere della nostalgia!</p> <p>L&#39;attuale stagione di <em>Pappa e ciccia</em>, ricordiamo, si comporr&agrave; di 9 episodi, mentre al momento non &egrave; ancora chiaro di quanti segmenti sar&agrave; invece formato il suo prosieguo. Nel cast dello show, tra gli altri: <strong>Roseanne Barr</strong>,<strong> John Goodman</strong>, <strong>Laurie Metcalf</strong>, <strong>Lecy Goranson</strong>, <strong>Michael Fishman</strong>, <strong>Emma Kenney</strong>, <strong>Ames McNamara</strong>, <strong>Jayden Rey</strong>, e <strong>Sarah Chalke</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://collider.com/roseanne-season-2-renewed/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></em></strong></p> The Crown, scelto il sostituto di Matt Smith per il ruolo del Principe Filippo http://www.bestserial.it/News/5149/the-crown-scelto-il-sostituto-di-matt-smith-per-il-ruolo-del-principe-filippo <p>Inizialmente si pensava dovesse essere <strong>Paul Bettany</strong> a vestire i panni del <strong>Principe Filippo</strong> <strong>d&#39;Inghilterra</strong>, ma dopo la fumata nera con l&#39;attore di <em><strong>Manhunt: Unabomber</strong></em> &egrave; arrivata la notizia che sar&agrave; <strong>Tobias Menzies</strong> a sostituire <strong>Matt Smith</strong> nei panni del marito della Regina Elisabetta.</p> <p>Il contratto prevede un impegno di due anni, ovvero per la terza e la quarta stagione di <em><strong>The Crown</strong></em>. Le riprese inizieranno in estate ed &egrave; quindi escluso che la serie arrivi prima del 2019.</p> <p>Menzies (presente anche nella recente <strong><em>The Terror)</em></strong> &egrave; un attore di grandissimo talento, estremamente versatile e capace di offrire performance intense ed emozionanti. Tra i suoi ruoli pi&ugrave; importanti ci sono <strong>Bruto</strong> in <em><strong>Rome</strong></em>, <strong>Edmure Tully</strong> in <em><strong>Game of Thrones</strong></em> e soprattutto quello doppio di <strong>Frank Randall/Black Jack Randall</strong> in <em><strong>Outlander</strong></em>.</p> <p>Oltreoceano la notizia &egrave; stata accolta con grandissimo entusiasmo, vista anche la vastit&agrave; della fanbase di <em>Outlander</em>, serie spesso ricordata soprattutto per <strong>Caitriona Balfe</strong> e <strong>Sam Heughan</strong>, ma che senza Tobias Menzies perderebbe gran parte della propria qualit&agrave;.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/the-crown-tobias-menzies-prince-philip-matt-smith-netflix-1202354968/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Da The Big Bang Theory a The Walking Dead: scopri le 10 serie più viste degli ultimi anni http://www.bestserial.it/News/5150/da-the-big-bang-theory-a-the-walking-dead-scopri-le-10-serie-piu-viste-degli-ultimi-anni <p>Marted&igrave; mattina sulle riviste americane non si parlava d&#39;altro: <em><strong>Roseanne</strong></em>, a 30 anni dal suo esordio in televisione &egrave; tornata con un revival che &egrave; allo stesso tempo un reboot e un sequel, e <strong>ha avuto un successo clamoroso.</strong></p> <p>Lo show che ha per protagonisti <strong>Roseanne Barr</strong> e <strong>John Goodman</strong> &ndash; ma nel ricco cast ci sono anche la candidata all&#39;Oscar (per <em><strong>Lady Bird</strong></em>) <strong>Laurie Metcalf</strong> e il divo di <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> <strong>Johnny Galecki</strong> &ndash; ha letteralmente <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/tv-ratings-roseanne-revival-skyrockets-stunning-premiere-1097943&quot;>inchiodato gli americani al televisore</a>, sfondando il muro dei <strong>18 milioni di telespettatori. </strong></p> <p>Nonostante un lancio ottimamente programmato si tratta di un risultato che va ben oltre le pi&ugrave; rosee aspettative e che sottolinea l&#39;importanza di una serie in grado di offrire <strong>un punto di vista nuovo sulla famiglia americana nell&#39;era Trump.</strong> I protagonisti dello show, infatti, nati come un ritratto acutissimo della <em>working class</em> americana tra gli anni Ottanta e Novanta, rappresentano il prototipo di una fetta consistente dell&#39;elettorato che ha portato alla vittoria di Donald Trump nel 2016. La serie nella sua doppia premiere &egrave; stata attentissima a tematizzare quest&#39;argomento, ricevendo cos&igrave; anche ottimi giudizi dalla critica americana.</p> <p>Il successo di <em><strong>Roseanne</strong></em> ha pochi paragoni e costituisce attualmente il secondo risultato pi&ugrave; alto della stagione (il primo, ovvero l&#39;episodio di <em><strong>This Is Us</strong></em> andato in onda dopo il <strong>Supebowl</strong>, &egrave; per&ograve; in parte gonfiato dal traino del pubblico della manifestazione sportiva), facendosi cos&igrave; notare non solo all&#39;interno del ristretto settore televisivo. &Egrave; notizia di oggi infatti che Donald Trump <strong>ha <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/president-trump-congratulates-roseanne-ratings-success-1202738940/&quot; target=&quot;_blank&quot;>telefonato</a> a Roseanne Barr per congratularsi con l&#39;autrice e attrice</strong>, cos&igrave; come il <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/roseanne-reboot-fox-news-celebrates-ratings-1202355025/&quot; target=&quot;_blank&quot;>plauso</a> alla serie da parte di <strong>Fox News Channel</strong>, rete politicamente vicina al presidente.</p> <p>Di questo passo si parla gi&agrave; di un <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/roseanne-season-2-renewal-cast-deals-in-pending-huge-debut-1202354906/&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>possibile rinnovo</strong></a> per <em>Roseanne</em> e dell&#39;inizio di un nuovo ciclo, soprattutto perch&eacute;, viste le cifre, potremmo trovarci di fronte a <strong>un nuovo fenomeno</strong> dal punto di vista degli ascolti, in grado di inserirsi a pieno titolo nel novero delle serie pi&ugrave; amate degli ultimi anni.</p> <p>In questo gruppo ristretto troviamo show per certi versi molto differenti tra loro,<strong> che riflettono la variet&agrave; della produzione televisiva statunitense</strong> e dei gusti del pubblico. A rappresentare i generi classici ci sono il procedurale <em><strong>NCIS</strong></em> e il medical <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> (vere certezze dal punto di vista industriale). Tra i grandi successi non si possono non menzionare anche <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> e <em><strong>Modern Family</strong></em>, due comedy che con i loro formati brevi hanno catturato l&#39;interesse del pubblico.</p> <p>Analizzando i principali fenomeni di pubblico degli ultimi anni si riscontra la tendenza a battere temi sociali forti e poco rappresentati in passato che si riflette nei record di serie come <em><strong>Empire</strong></em>, <em><strong>The Good Doctor</strong></em> e <em><strong>This Is Us</strong></em>.</p> <p>Per quanto riguarda le televisioni via cavo, che generalmente raccolgono numeri nettamente inferiori rispetto a quelle in chiaro, sono due gli show che hanno raccolto il maggior successo: <em><strong>Game of Thornes</strong></em> e <em><strong>The Walking Dead</strong></em>, serie che nel tempo sono riuscite a costruire una fanbase enorme.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere <strong>le 10 serie TV pi&ugrave; amate degli ultimi anni!</strong></p> Amazon e Disney trovano l&#039;accordo: The Crossing e Cloack &amp; Dagger arriveranno (anche) in Italia http://www.bestserial.it/News/5151/amazon-e-disney-trovano-l-039-accordo-the-crossing-e-cloack-amp-dagger-arriveranno-anche-in-italia <p>&Egrave; stata proprio <strong>Amazon</strong> ad annunciare l&#39;accordo con <strong>Disney</strong>, sottolineando che due delle serie pi&ugrave; attese della primavera saranno disponibili in Italia, Germania, Austria, Svizzera, Regno Unito e Francia.</p> <p>La prima ad essere resa disponibile sar&agrave; <em><strong>The Crossing</strong></em>, misterioso e labirintico racconto fantascientifico che ruota attorno a un gruppo di sopravvissuti a una guerra avvenuta in un tempo futuro, ovvero 250 anni dopo il presente in cui la serie &egrave; ambientata. Si tratter&agrave; dunque di uno show pieno di salti temporali che si annuncia molto intrigante. <em>The Crossing</em> sar&agrave; disponibile su Amazon Prime Video a partire dal <strong>27 aprile</strong>.</p> <p>La seconda serie, forse quella pi&ugrave; attesa, &egrave; il nuovo show della <strong>Marvel TV</strong>, <em><strong>Cloak &amp; Dagger</strong></em>, incentrato su due giovani protagonisti molto diversi tra loro ma accomunati da speciali poteri. La serie inizier&agrave; a giugno e su Amazon Prime Video ogni episodio sar&agrave; disponibile dal giorno successivo a quello della messa in onda americana.</p> <p>A proposito dell&#39;accordo, <strong>Jay Marine</strong>, <strong>VP di Prime Video EU</strong>, ha affermato: <em>&ldquo;Questo accordo rappresenta un nuovo e importante passo avanti per portare a tutti i clienti Prime Video in Europa la migliore offerta di intrattenimento possibile. Siamo felici di portare in esclusiva la prossima attesissima serie Marvel e non vediamo l&rsquo;ora di scoprire che cosa ne pensino sia i fan della Marvel sia tutti i clienti che si avvicinano a questo genere per la prima volta. The Crossing arriva al momento giusto su Prime Video e ci aspettiamo che i nostri clienti si appassionino a questo show cos&igrave; enigmatico&rdquo;</em></p> <p> </p> <p>Questo accordo &egrave; l&#39;ennesima testimonianza di un <strong>graduale cambio di paradigma</strong> nel sistema televisivo, in cui l&#39;importanza dei mercati non americani sta crescendo giorno dopo giorno, tanto che il ruolo della distribuzione sta progressivamente diventando pi&ugrave; rilevante di quello della produzione.</p> <p>Sotto questa prospettiva soggetti come <strong>Netflix</strong> e <strong>Amazon</strong> hanno un vantaggio enorme rispetto a tutti gli altri competitor perch&eacute; oltre a sfruttare le produzioni originali possono vantare un radicamento globale e non solo locale, e quindi avere la possibilit&agrave; di fare da distributori esclusivi degli show televisivi non prodotti da loro. Si tratta di una condizione che va ad influenzare anche, inevitabilmente, le possibilit&agrave; di investimento sulle produzioni originali (e quindi a impattare sulla quantit&agrave; e sulla qualit&agrave; delle serie TV), vista <strong>la vastissima mole di capitali che conferisce la presenza sul mercato globale.</strong> Inoltre, presentarsi come distributore esclusivo significa anche beneficiare del ritorno positivo delle serie di prestigio distribuite, anche quando non prodotte in casa. Netflix, ad esempio, in Italia &egrave; il distributore di <em><strong>Better Call Saul</strong></em> e il suo brand beneficia della qualit&agrave; della serie. La stessa cosa sta avvenendo recentemente per Amazon nel caso di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5146/the-terror-da-poco-su-amazon-prime-uno-degli-show-piu-attesi-dell-039-anno&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>The Terror</strong></em></a>, serie appena iniziata negli Stati Uniti su <strong>AMC</strong>, ma di cui Amazon ha acquistato i diritti per la distribuzione internazionale non appena ha fiutato la qualit&agrave; del prodotto.</p> Deadpool, dopo la cancellazione anche il litigio. Donald Glover pubblica un pezzo dello script http://www.bestserial.it/News/5152/deadpool-dopo-la-cancellazione-anche-il-litigio-donald-glover-pubblica-un-pezzo-dello-script <p>Come abbiamo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5132/la-serie-animata-su-deadpool-scritta-da-donald-glover-non-si-fara&quot;>comunicato</a> alcuni giorni fa, l&#39;attesissima serie animata su <strong>Deadpool</strong> non si far&agrave; pi&ugrave;. Donald Glover e il fratello Stephen erano stati scelti come sceneggiatori e showrunner, ma insanabili <strong>divergenze creative</strong> hanno interrotto in maniera (a quanto pare) definitiva la produzione.</p> <p>Sembrava tutto risolto con una separazione consensuale quando <strong>Donald Glover</strong>, decisamente arrabbiato perch&eacute; qualcuno ha avanzato l&#39;ipotesi che l&#39;attore fosse in realt&agrave; <strong>troppo impegnato</strong> per sviluppare la serie, ha condiviso su Twitter ben 15 pagine della sceneggiatura dello show.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/donald-glover-deadpool-fx-tweet-script-not-too-busy-1202354658/&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto:<strong> Getty Images</strong></p> <p> </p> Frank Miller scriverà una serie su un&#039;eroina appartenente alla leggenda di Re Artù http://www.bestserial.it/News/5153/frank-miller-scrivera-una-serie-su-un-eroina-appartenente-alla-leggenda-di-re-artu <p><strong>Frank Miller</strong> e <strong>Tom Wheeler</strong> insieme per una serie su <strong>Re Art&ugrave;</strong> sviluppata da <strong>Netflix</strong>.</p> <p>Si tratta di un&#39;operazione quasi senza precedenti perch&eacute; i due autori <strong>lavoreranno contemporaneamente su due medium differenti</strong>, realizzando prima una serie a fumetti e poi uno show televisivo per <strong>Netflix</strong>, entrambi basati sulla stessa vicenda.</p> <p>Il progetto si chiamer&agrave; <em><strong>Cursed</strong></em> (il romanzo illustrato uscir&agrave; nel <strong>2019</strong> e poi arriver&agrave; la serie TV) e sar&agrave; tratto dal leggendario universo di Re Art&ugrave;, ma approfondir&agrave; la storia di <strong>Nimue</strong>, giovane ragazza destinata a diventare la <strong>Dama del Lago</strong>, ovvero la donna che dar&agrave; ad Art&ugrave; la famosissima spada <strong>Excalibur</strong>.</p> <p>Oltre al fascino da cui &egrave; accompagnato questo mito, sar&agrave; molto interessante avere a che fare con una medesima storia <strong>tradotta in due forme espressive differenti</strong>, constatarne le specificit&agrave; e apprezzarne le caratteristiche pi&ugrave; emozionanti. L&#39;altro fattore di estremo interesse &egrave; legato al fatto che questa storia &egrave; stata sempre raccontata da un punto di vista maschile, mentre in questo caso il tutto sar&agrave; <strong>filtrato attraverso lo sguardo della giovane teenager Nimue</strong> che dar&agrave; sicuramente una nuova impronta alla famosissima vicenda.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/cursed-netflix-tv-series-frank-miller-tom-wheeler-based-on-book-reimagining-king-arthur-legend-lady-of-the-lake-1202354796/&quot;>Deadline</a></p> Westworld: è tempo di resa dei conti nel nuovo trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5154/westworld-e-tempo-di-resa-dei-conti-nel-nuovo-trailer-della-seconda-stagione <p>Il 22 aprile partir&agrave; finalmente su <strong>HBO</strong> la seconda attesissima stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>, e per l&#39;occasione, ecco arrivare online un trailer nuovo di zecca che altro non far&agrave; se non amplificare ulteriormente l&#39;hype dei numerosi fan della serie.</p> <p>In scena, quasi tutti i nostri protagonisti: <strong>Bernard</strong> sta ancora cercando di capire bene chi &egrave; o cosa &egrave;, <strong>Dolores</strong> cerca di tirargli su il morale, <strong>Teddy</strong> si lamenta della violenza dilagante, <strong>Maeve</strong> &egrave; in cerca di vendetta, e l&#39;<strong>Uomo in Nero</strong> promette di radere tutto al suolo. In aggiunta, ecco poi un assaggio di <strong>Shogun World</strong>, la nuova ambientazione a tema nipponica che vedremo nei nuovi episodi, mentre altrove, a respirarsi &egrave; un&#39;aria di resa dei conti!</p> <p>Nel cast dello show, ricordiamo, figurano Evan Rachel Wood, James Marsden, Thandie Newton, Ed Harris, Jeffrey Wright e Talulah Riley. Che dire? Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Dawson&#039;s Creek: il cast si riunisce per il 20esimo anniversario della serie. Foto http://www.bestserial.it/News/5147/dawson-039-s-creek-il-cast-si-riunisce-per-il-20esimo-anniversario-foto <p>No, purtroppo nessuna reunion in vista sul piccolo schermo per<em><strong> Dawson&#39;s Creek</strong></em>, mitica serie andata in onda dal 1998 al 2003. In compenso, per&ograve;, <strong><em>Entertainment Weekly </em></strong>ha radunato il cast originale dello show per celebrarne i primi 20 anni dalla messa in onda, e l&#39;emozione &egrave; decisamente grande per chiunque abbia seguito le vicende di Dawson Leery e dei suoi amici di Capeside.</p> <p>Per l&#39;occasione, hanno posato per uno speciale photoshoot<strong> James van Der Beek </strong>(Dawson),<strong> Joshua Jackson</strong> (Pacey), <strong>Katie Holmes</strong> (Joey), <strong>Michelle Williams</strong> (Jen), <strong>Kerr Smith </strong>(Jack), <strong>Meredith Monroe </strong>(Andie), <strong>Busy Phillips</strong> (Audrey), e addirittura <strong>Mary Beth Peil</strong> (la nonna di Jen, Evelyn). Molti di loro sono ormai invecchiati (guardate i capelli ingrigiti di Kerr!), altri ancora sono diventati a tutti gli effetti delle grandissime star hollywoodiane (la Williams su tutti), e l&#39;effetto, insomma, &egrave; di pura nostalgia!</p> <p>Godetevi tutti gli scatti <strong><a href=&quot;http://ew.com/tv/dawsons-creek-reunion-photos/&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI</a></strong>.</p> The Terror: da poco su Amazon Prime uno degli show più attesi dell&#039;anno http://www.bestserial.it/News/5146/the-terror-da-poco-su-amazon-prime-uno-degli-show-piu-attesi-dell-039-anno <p><em><strong>The Terror</strong></em> &egrave; una serie prodotta da <strong>Ridley Scott</strong> e trasmessa negli Stati Uniti da <strong>AMC</strong> (stessa rete di <em><strong>Breaking Bad</strong></em> e <em><strong>The Walking Dead</strong></em>) mentre in Italia &egrave; disponibile su <strong>Amazon Prime</strong> con la cadenza di un episodio a settimana.</p> <p>Per ora &egrave; andata in onda una doppia puntata d&#39;apertura e i pareri della critica sono mediamente molto positivi.</p> <p>La serie &egrave; l&#39;adattamento dell&#39;omonimo romanzo di <strong>Dan Simmons</strong> incentrato sulla folle quanto epica spedizione navale verso il Circolo Polare Artico alla ricerca del Passaggio a nord-ovest, ovvero quella rotta navale che collega l&#39;Oceano Atlantico al Pacifico attraverso il Polo Nord.</p> <p>La storia &egrave; ambientata a met&agrave; ottocento ed &egrave; impostata su <strong>due temporalit&agrave;</strong>: quella presente in cui le due navi, <strong>Terror</strong> ed <strong>Erebus</strong> e i loro equipaggi viaggiano verso la loro impresa; quella passata, circoscritta da una serie di flashback, che mostra le vite dei due capitani <strong>John Franklin</strong> (<strong>Ciar&aacute;n Hinds</strong>) e <strong>Francis Crozier</strong> (<strong>Jared Harris</strong>).</p> <p>Fin dai primi due episodi emerge chiaramente la volont&agrave; di <strong>investire grandi risorse</strong> per realizzare atmosfere in grado di restituire<strong> la paura e l&#39;angoscia dei protagonisti</strong>, impegnati in una missione suicida ma dominati da un incalcolabile coraggio, tipico dei grandi esploratori di quegli anni (non a caso la serie ricorda per tanti versi <strong><em>Civilt&agrave; perduta</em></strong> di <strong>James Gray</strong>). La regia &egrave; molto attenta nel rappresentare lo spaesamento dei due capitani e <strong>la sensazione di impotenza di fronte a una natura imprevedibile</strong> e a un orizzonte fondamentalmente ignoto. Nel far questo<strong> la serie mescola l&#39;avventura all&#39;horror</strong>, tanto che non mancano i momenti di vera inquietudine e paura, sia per i personaggi che per gli spettatori.</p> <p>&Egrave; naturalmente ancora molto presto per dare un giudizio attendibile (che rimandiamo alla recensione di fine stagione) ma per ora ci sentiamo di consigliarla caldamente, ricordando che in Italia gli episodii sono disponibili settimanalmente su <strong>Amazon Prime Video</strong>.</p> Un revival di How I Met Your Mother? Sentite che dice Neil Patrick Harris http://www.bestserial.it/News/5145/un-revival-di-how-i-met-your-mother-sentite-che-dice-neil-patrick-harris <p>Negli ultimi anni si sono moltiplicati i revival, anche perch&eacute; vista la quantit&agrave; di produzioni televisive <strong>non &egrave; semplice riuscire a conquistare l&#39;interesse del pubblico</strong>.</p> <p>Quasi tutti gli esperimenti hanno avuto successo, per quanto non tutti abbiano avuto un riscontro critico eccellente. Tra le delusioni c&#39;&egrave; sicuramente il revival di <em><strong>Prison Break</strong></em>, tra i successi va ricordato senza dubbio <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em>, mentre <em><strong>X-Files</strong></em> e <strong><em>Gilmore Girls</em></strong> si pongono in mezzo, per via di risultati altalenanti rispetto ai quali non &egrave; possibile dare un giudizio uniforme.</p> <p>Arriver&agrave; il tempo di <em><strong>How I Met Your Mother</strong></em> (in Italia conosciuta come <em><strong>E alla fine arriva mamma!</strong></em>)?</p> <p>Siamo sicuri che molti fanno accoglierebbero questo progetto con entusiasmo ma attualmente <strong>non ci sono notizie ufficiali sulla produzione del revival</strong>.</p> <p>In questi giorni ne ha parlato uno dei protagonisti pi&ugrave; amati dal pubblico, <strong>Neil Patrick Harris</strong>, il quale in proposito ha rilasciato la seguente dichiarazione: <em>&ldquo;Credo che la storia sia conclusa e non ci sia nulla di aperto da sviluppare dal punto di vista narrativo. Mi manca lavorare in quella serie, mi manca il team di sceneggiatori e Pam Fryman, che ha diretto tanti episodi. &Egrave; stato divertente recitare con gli stessi attori tutte le settimane ma attualmente sono concentrato su </em>Una serie di sfortunati<em> eventi e questo &egrave; un&#39;impegno totalizzante&rdquo;.</em></p> <p>Sembra voler chiudere la porta in maniera abbastanza definitiva all&#39;eventualit&agrave; di un revival Neil Patrick Harris e in effetti non ha tutti i torti perch&eacute; non solo <strong>gli archi narrativi dei personaggi sono stati tutti portati a conclusione</strong>, ma visto il successo ottenuto la serie ha gi&agrave; allungato la propria vita pi&ugrave; del dovuto, anche a costo di scontentare qualcuno.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/neil-patrick-harris-how-i-met-your-mother-revival/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> Big Little Lies 2, Douglas Smith (The Alienist) entra nel cast. Scopri il suo personaggio http://www.bestserial.it/News/5143/big-little-lies-2-douglas-smith-the-alienist-entra-nel-cast-scopri-il-suo-personaggio <p><strong>Douglas Smith</strong> entra nel cast della seconda stagione di <em><strong>Big Little Lies</strong></em> e interpreter&agrave; un personaggio ricorrente e forse determinante per alcune svolte della trama.</p> <p>L&#39;attore nonostante la giovane et&agrave; ha un curriculum di tutto rispetto nel quale spiccano la partecipazione alla serie HBO <em><strong>Big Love</strong></em> e quella nella recente <em><strong>The Alienist</strong></em>.</p> <p>Nella seconda annata di <em>Big Little Lies</em> l&#39;attore vestir&agrave; i panni di un personaggio chiamato <strong>Corey Brockfield</strong>, ex surfista, aspirante biologo e collega di lavoro di <strong>Jane</strong> (<strong>Shailene Woodley</strong>).</p> <p>La seconda stagione vedr&agrave; alla regia <strong>Andrea Arnold</strong> al posto di <strong>Jean-Marc le Vall&eacute;e</strong>, la conferma dei principali protagonisti e l&#39;entrata di <strong>Meryl Streep</strong>.</p> <p>A causa del rinnovo non previsto <em>Big Little Lies</em> torner&agrave; <strong>non prima del 2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/03/big-little-lies-casting-douglas-smith-joins-as-sexy-surfer.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Il meglio di marzo: top 10 degli episodi http://www.bestserial.it/News/5144/il-meglio-di-marzo-top-10-degli-episodi <p>Forse ci siamo,<strong> il mese di marzo pu&ograve; essere la svolta di questo 2018 televisivo.</strong></p> <p>Se nei primi due mesi la qualit&agrave; media della produzione &egrave; stata nettamente inferiore a quella dello scorso anno, marzo ci restituisce un contesto in grande forma, pieno di finali di stagione interessantissimi e <strong>novit&agrave; attese da tanto tempo e che per ora non hanno deluso.</strong></p> <p>Non sono poche le serie dei network generalisti che stanno offrendo un alto livello qualitativo e tra queste si distingue <strong><em>The Good Fight,</em></strong> vero e proprio gioiello scritto dai coniugi <strong>King</strong>, gi&agrave; autori di <strong><em>The Good Wife</em></strong>.</p> <p>Si &egrave; trattato di un mese pieno di ritorni interessanti tra cui spicca <strong><em>Atlanta</em></strong> (tra le serie pi&ugrave; importanti del 2016), di novit&agrave; che hanno offerto ottimi esordi come <strong><em>The Looming Tower</em></strong> e soprattutto <strong><em>The Terror</em></strong>, oltre che di show che sono terminati per sempre, ma per fortuna in bellezza, come <strong><em>Love</em></strong>.</p> <p><strong>Quali sono stati i migliori 10 episodi del mese?</strong> Scopri la nostra classifica sfogliando la gallery!</p> <p> </p> The Handmaid&#039;s Tale: ansia e violenza nel full trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5148/the-handmaid-039-s-tale-ansia-e-violenza-nel-full-trailer-della-seconda-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, che il <strong>25 aprile</strong> ripartir&agrave; finalmente su <strong>Hulu</strong> la sua seconda bramatissima stagione.</p> <p>Per l&#39;occasione, ecco svelato online il suo primo full trailer che altro non far&agrave; se non amplificare ulteriormente l&#39;hype: tanti i dettagli offerti dal filmato circa i vari personaggi della serie, a iniziare ovviamente dalla protagonista June interpretata da<strong> Elisabeth Moss</strong>, la quale sembrerebbe veramente intenzionata a rivoltarsi contro la feroce dittatura che l&#39;affligge. Tanti, per&ograve;, sono i pericoli che si nascondono dietro ogni angolo...</p> <p>La prima stagione di <em>The Handmaid&#39;s Tale</em>, ricordiamo, ha vinto numerosi premi tra cui 2 Golden Globe e ben 8 Emmy Awards: in attesa di sapere se anche i nuovi episodi riusciranno fare altrettanto, non ci rimane che goderci il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Being Serena, la docuserie di HBO su Serena Williams http://www.bestserial.it/News/5137/being-serena-la-docuserie-di-hbo-su-serena-williams <p>I documentari sportivi sono da sempre stati un genere molto battuto dalla televisione, ma &egrave; negli ultimi anni che <strong>si &egrave; affermato il quello delle docuserie.</strong></p> <p>Che sia su personaggi dello spettacolo, su fenomeni popolari o su idoli dello sport, la docuserie si sta imponendo come una tipologia narrativa molto amata e molto efficace al racconto seriale.</p> <p>Non &egrave; un caso che <strong>Netflix</strong> abbia scelto questo genere e la <strong>Juventus</strong> per la sua <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4955/first-team-juventus-ecco-il-trailer-e-la-locandina&quot; target=&quot;_self&quot;>seconda serie italiana</a> e che <strong>Amazon</strong> stia lavorando a un progetto che garantir&agrave; <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5119/all-or-nothing-il-nuovo-ciclo-di-docuserie-sportive-di-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>una lista di docuserie sportive</strong>.</a></p> <p>La <strong>HBO</strong> risponde con <em><strong>Being Serena</strong></em>, documentario seriale dedicato a <strong>Serena Williams</strong>, una delle tenniste pi&ugrave; forti di sempre, personaggio di riferimento per tantissime ragazze e giovani tenniste, oltre che <strong>uno dei principali simboli della cultura black contemporanea</strong>.</p> <p>Si tratter&agrave; di una serie in <strong>5 episodi</strong> che analizzer&agrave; naturalmente anche il lato sportivo della tennista ma si concentrer&agrave; soprattutto su quello privato, documentando la gravidanza della tennista e offrendo agli spettatori un accesso privilegiato all&#39;intimit&agrave; della sportiva, in particolare a proposito del suo matrimonio e della sua visione della maternit&agrave;.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/hbo-serena-williams-docuseries-being-serena-1202353526/&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Il ritorno di Roseanne (Pappa e Ciccia): ecco come sono cambiati gli attori da ieri a oggi http://www.bestserial.it/News/5138/il-ritorno-di-roseanne-pappa-e-ciccia-ecco-come-sono-cambiati-gli-attori-da-ieri-a-oggi <p>Questa sera negli Stati Uniti su ABC ritorna <em><strong>Roseanne</strong></em> (in Italia tradotta come <em><strong>Pappa e Ciccia</strong></em>) <strong>a 30 anni dall&#39;esordio della serie</strong>.</p> <p>Tra la fine degli anni Ottanta e la fine degli anni Novanta <em>Roseanne</em> ha avuto un impatto fondamentale sul cambiamento della storia della televisione e sul modo in cui il piccolo schermo ha rappresentato la famiglia americana. In particolare, ci&ograve; che mostrava la serie non era tanto la classica famiglia ideale, spesso progressista, ma un contesso disagiato &ndash; i cosiddetti <em>blue collar</em> &ndash; caratterizzato da un livello culturale tutt&#39;altro che elevato e <strong>un&#39;istruzione al di sotto della media nazionale.</strong></p> <p>Questo ritorno &egrave; allo stesso tempo una ripartenza e un reboot, un po&#39; come &egrave; avvenuto per <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em> alla fine dell&#39;anno scorso. Potenzialmente si tratta di un&#39;operazione molto interessante perch&eacute; resuscitare questi personaggi e <strong>inserirli nell&#39;era Trump pu&ograve; rivelarsi un&#39;operazione non banale.</strong></p> <p>Va detto, infine, che la serie &egrave; stata una vetrina per tantissimi attori, alcuni dei quali hanno avuto un successo enorme negli anni seguenti come <strong>Johnny Galecki</strong> che con <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em> &egrave; diventato uno degli interpreti pi&ugrave; pagati al mondo e <strong>Laurie Metcalf</strong> che quest&#39;anno &egrave; stata candidata all&#39;Oscar come miglior attrice non protagonista per <em><strong>Lady Bird</strong></em>.</p> <p>Quanto sono cambiati gli interpreti in questi anni? Sfoglia la gallery per scoprirlo!</p> <p> </p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Javier Bardem protagonista della serie di Spielberg per Amazon http://www.bestserial.it/News/5140/javier-bardem-protagonista-della-serie-di-spielberg-per-amazon <p><strong>Javier Bardem</strong> interpreter&agrave; <strong>Hernan Cortes</strong> in una serie scritta da <strong>Steven Zaillian</strong> e prodotta dalla <strong>Amblin Television</strong> di <strong>Steven Spielberg</strong> per <strong>Amazon</strong>.</p> <p> </p> <p>Sono stati proprio gli studi dell&#39;azienda di <strong>Jeff Bezos</strong> ad annunciare la realizzazione di una miniserie di quattro ore legata alla figura di Hernan Cortes. Lo show &egrave; creato da Steven Spielberg ed &egrave; scritto dal regista di <em><strong>The Night Of</strong></em> Zaillian (gi&agrave; autore per Spielberg della sceneggiatura di <em><strong>Schindler&rsquo;s List</strong></em>).</p> <p>La miniserie racconter&agrave; la storia della spedizione di Cortes contro Montezuma e l&#39;impero azteco, che in seguito alla guerra venne sottomesso alla Corona di Spagna.</p> <p> </p> <p>Riguardo a questo progetto <strong>Sharon Yguado</strong>, responsabile della produzione scripted di Amazon ha dichiarato: <em>&ldquo;Le scoperte epiche di Cortes hanno dato vita al mondo come lo conosciamo ora e grazie alle menti di Amblin, Steven Spielberg, Steve Zaillian e Javier Bardem, porteremo i clienti Prime Video in un viaggio coinvolgente. Ci sono stati pochi momenti nella storia in grado di rivoluzionare un&rsquo;intera cultura come quello dell&rsquo;episodio di Cortes. La serie sar&agrave; ricca di momenti drammatici e di avventura&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p>A queste parole si sono aggiunte quelle di <strong>Javier Bardem</strong>: <em>&ldquo;&Egrave; un privilegio poter raccontare questa storia epica &ndash; una storia ricca di pathos e di conflitti posta all&rsquo;interno di una cornice storica imponente, in cui due civilt&agrave; molto distanti all&rsquo;apice del loro splendore si trovano a scontrarsi. Emergono cos&igrave; il meglio e il peggio della natura umana. Come attore non c&rsquo;&egrave; occasione migliore di quella di poter far parte di un progetto cos&igrave; unico del quale mi sono ormai appassionato da anni. E non potrei essere pi&ugrave; felice di cos&igrave; nel poter lavorare con questo dream team composto da Steven Spielberg, Steven Zaillian e Amazon&rdquo;.</em></p> New Apocalypse, ecco l&#039;intrigante progetto di Steven Soderbergh e Gregg Araki http://www.bestserial.it/News/5141/new-apocalypse-ecco-l-039-intrigante-progetto-di-steven-soderbergh-e-gregg-araki <p><strong>Steven Soderbergh</strong> &egrave; arrivato come uno dei tanti autori cinematografici che provavano a fare televisione e dopo alcuni anni &egrave; riuscito realmente a cambiare il piccolo schermo. Serie come<em><strong> The Knick</strong></em>, <em><strong>The Girlfriend Experience</strong></em>, <em><strong>Godless</strong></em> e <em><strong>Mosaic</strong></em> portano la sua inconfondibile firma.</p> <p><strong>Gregg Araki</strong> nasce come regista indipendente e coraggioso, capace di opere di grande vitalit&agrave; ma anche di alcuni passi falsi.</p> <p><strong>Starz</strong>, rete che &egrave; entrata nel alveo della <em>prestige TV</em> grazie a serie come <em><strong>Outlander</strong></em> e <em><strong>Boss</strong></em>, ha messo insieme i due autori per la realizzazione di una nuova serie che si chiamer&agrave; <em><strong>New Apocalypse</strong></em>.</p> <p>Lo show sar&agrave; co-scritto da Araki (il quale diriger&agrave; anche alcuni episodi) e <strong>Karley Sciortino</strong>, editorialista di Vogue.com ed &egrave; descritto come un sexy e creepy passaggio all&#39;et&agrave; adulta in <strong>10 episodi</strong> che seguir&agrave; tre ragazzi in cerca di amore, sesso e fama.</p> <p>Sar&agrave; uno show spiccatamente losangelino ed esplorer&agrave; vaste questioni come l&#39;identit&agrave;, la sessualit&agrave; e l&#39;essere artisti oggi.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/starz-greenlights-now-apocalypse-comedy-series-kaboom-gregg-araki-steven-soderbergh-1202353597/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Il Trono di Spade 8: nemici in vista nell&#039;ultimo video dal set http://www.bestserial.it/News/5142/il-trono-di-spade-8-nemici-in-vista-nell-039-ultimo-video-dal-set <p>Proseguono le riprese dell&#39;ottava e conclusiva stagione de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>, e ad arrivare online, oggi, &egrave; un nuovo video dal set di Magheramorne Quarry, in Irlanda del Nord.</p> <p>Come potete vedere, la crew ha allestito uno schermo verde gigantesco, mentre a passare sono diverse comparse a cavallo. Oltre al video, su <em>Winter is Coming</em> sono stati pubblicati anche <a href=&quot;https://winteriscoming.net/2018/03/24/game-of-thrones-season-8-filming-army-of-the-dead-magheramorne-quarry/&quot; target=&quot;_blank&quot;>degli scatti</a>, i quali sembrerebbero indicare che le stesse comparse indossino delle tute verdi, suggerendo quindi che si tratti dei famigerati Estranei e dei loro compari zombi. Altri ancora, invece, hanno addirittura immortalato del fuoco che divampa nei dintorni!</p> <p>Insomma, l&#39;impressione &egrave; che stiano davvero preparando una grande scena epica, non trovate anche voi? La stagione finale di <em>Game of Thrones</em>, ricordiamo, uscir&agrave; nel corso dell&#39;anno prossimo.</p> <blockquote> <p>Tonight. <a href=&quot;https://t.co/PRdifXoavM&quot;>pic.twitter.com/PRdifXoavM</a></p> &mdash; Davy Orr (@DavynightorrOrr) <a href=&quot;https://twitter.com/DavynightorrOrr/status/976269453083193344?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>21 marzo 2018</a></blockquote> Fear the Walking Dead 4, nuovi personaggi introdotti nel trailer http://www.bestserial.it/News/5131/fear-the-walking-dead-4-nuovi-personaggi-introdotti-nel-trailer <p>Dopo tante anticipazioni arriva il trailer della quarta stagione di <em><strong>Fear the Walking Dead</strong></em>.</p> <p>In queste prime immagini vengono finalmente presentati i nuovi personaggi della serie, e non solo la gi&agrave; attesa <strong>Althea</strong> ma anche <strong>Jenna Efman</strong> (presumibilmente una nuova amica di <strong>Alicia</strong>) e <strong>Garret Dillahunt</strong>, il quale mostra un abbigliamento che mette curiosit&agrave; negli spettatori.</p> <p>Il trailer si concentra naturalmente anche su <strong>Morgan</strong>, personaggio interpretato molto bene da <strong>Lennie James</strong>: dopo l&#39;annunciato addio a <em><strong>The Walking Dead</strong></em> per entrare regolarmente nel cast di <em><strong>Fear the Walking Dead</strong></em> &egrave; alta la curiosit&agrave; per il suo ruolo nella serie.</p> <p><strong>Guarda il trailer della quarta stagione (che arriver&agrave; il 15 aprile) qui in basso!</strong></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> La serie animata su Deadpool scritta da Donald Glover non si farà http://www.bestserial.it/News/5132/la-serie-animata-su-deadpool-scritta-da-donald-glover-non-si-fara <p>Lo scorso maggio &egrave; stata <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3551/deadpool-in-arrivo-una-serie-animata-per-adulti&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciata</a> la produzione da parte della <strong>FX</strong> e della <strong>Marvel TV</strong> di una serie animata su <strong>Deadpool</strong> scritta da <strong>Donald Glover</strong> e sia i fan dei fumetti sia quelli dell&#39;autore e musicista afroamericano hanno accolto la notizia con grande entusiasmo.</p> <p>Donald avrebbe dovuto scrivere la serie assieme a suo fratello <strong>Stephen</strong>, con il quale lavora gi&agrave; in <em><strong>Atlanta</strong></em>.</p> <p>Sabato la FX ha comunicato che pur rimanendo attiva la collaborazione con la Marvel TV riguardo a <em><strong>Legion</strong></em> (che torner&agrave; con la seconda stagione il <strong>2 aprile</strong>), non proseguir&agrave; quella legata a <em>Deadpool</em> per via di profonde <strong>divergenze creative</strong> tra la produzione e i Glover.</p> <p>Non &egrave; ancora chiaro se la Marvel TV vorr&agrave; far ripartire la produzione con altri autori.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/deadpool-donald-glover-animated-series-fx-1202735795/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Vorrei ma non posso: le migliori serie annunciate che non hanno mai visto la luce http://www.bestserial.it/News/5133/vorrei-ma-non-posso-le-migliori-serie-annunciate-che-non-hanno-mai-visto-la-luce <p>In queste ore &egrave; arrivata la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5132/la-serie-animata-su-deadpool-scritta-da-donald-glover-non-si-fara&quot; target=&quot;_self&quot;>notizia</a> che la serie animata su <strong>Deadpool</strong> prodotta da <strong>FX</strong> e <strong>Marvel TV </strong>e scritta da <strong>Donald Glover</strong> insieme al fratello <strong>Stephen</strong> non si far&agrave; per via di divergenze creative tra gli autori e la produzione.</p> <p>Si tratta per&ograve; solo dell&#39;ultimo di tanti progetti che prima hanno fatto venire l&#39;acquolina in bocca ai fan e poi sono stati cancellati.</p> <p>Ricordate <em><strong>Utopia</strong></em>? La serie di culto di <strong>Channel 4</strong> ha avuto un successo talmente vasto che per diversi mesi &egrave; stato messo in pre-produzione il <strong>remake americano</strong>. Si trattava di un progetto di lusso, con <strong>David Fincher</strong> a curare la regia, <strong>Gillian Flynn</strong> (autrice di <em><strong>Gone Girl</strong></em>) a scrivere la sceneggiatura e <strong>Ronney Mara</strong> nei panni di <strong>Jessica Hyde</strong>. Per via di insanabili divergenze sul budget la serie non ha mai visto la luce.</p> <p>Ma quali sono gli show che pi&ugrave; abbiamo desiderato e che mai abbiamo potuto gustare? <strong>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra selezione!</strong></p> The Crown, la Regina pagata meno del Principe: risponde Claire Foy http://www.bestserial.it/News/5134/the-crown-la-regina-pagata-meno-del-principe-risponde-claire-foy <p>In queste ore si sono avvicendate polemiche su polemiche in seguito alla notizia riguardo alla disparit&agrave; di salario tra <strong>Claire Foy</strong> e <strong>Matt Smith</strong>, divario che vede l&#39;attrice britannica e assoluta protagonista dello show come la parte nettamente svantaggiata della coppia.</p> <p>A proposito di questo problema la produzione ha fatto sapere che una cosa del genere non accadr&agrave; mai pi&ugrave; in <em><strong>The Crown</strong></em> e la Regina sar&agrave; sempre quella con lo stipendio pi&ugrave; alto tra i membri del cast.</p> <p>Ma cosa dice la protagonista? Claire Foy ha recentemente rilasciato un&#39;intervista in cui commenta in questo modo: <em>&ldquo;Sono sorpresa che ci sia tutta questa attenzione su una questione del genere. Nel merito per&ograve; non sono stupita, d&#39;altronde si tratta di un drama con una protagonista femminile. Come Matt per&ograve; sono spiazzata per essere al centro dell&#39;attenzione senza averlo chiesto&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/claire-foy-the-crown-pay-controversy-1202735908/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Stranger Things: le nuove anticipazioni sulla terza stagione http://www.bestserial.it/News/5135/stranger-things-le-nuove-anticipazioni-sulla-terza-stagione <p>Nuove anticipazioni sulla terza attesissima stagione di<em><strong> Stranger Things</strong></em>, e stavolta, provengono direttamente dal produttore esecutivo<strong> Shawn Levy</strong>.</p> <p>Innanzitutto, il nostro ha confermato che la season si ambienter&agrave; esattamente un anno dopo la seconda, e quindi nel <strong>1985</strong>, e nel corso dei nuovi episodi, un personaggio che avr&agrave; una parte pi&ugrave; importante del consueto &egrave; lo<strong> Steve Harrington</strong> interpretato da Joe Keery, che come ormai sappiamo, ultimamente ha iniziato a mostrare un certo lato paterno. Ha dichiarato Levy in proposito: &laquo;<em>Di sicuro Steve Harrington avr&agrave; un ruolo maggiore nella stagione 3, e non abbandoneremo il suo &ldquo;lato paterno&rdquo;. Non voglio svelare di pi&ugrave;, ma penso che siamo incappati in una miniera d&#39;oro con Pap&agrave; Steve&raquo;</em>.</p> <p>Il produttore, inoltre, ha rivelato che sia <strong>Eleven</strong> (Millie Bobbie Brown) e <strong>Mike</strong> (Finn Wolfhard) che<strong> Lucas</strong> (Caleb McLaughlin) e <strong>Max</strong> (Sadie Sink) saranno delle coppie all&#39;inizio della nuova stagione, per quanto non sia detto che le loro love story possano poi effettivamente durare a lungo:<em> &laquo;Mike ed Eleven vanno forti. La stessa cosa per Mad Max e Lucas. Ma sono dei ragazzi di 13 o 14 anni, quindi che cosa significano le storie d&#39;amore in quel periodo della vita? Non possono mai essere delle relazioni semplici e stabili, e c&#39;&egrave; del divertimento in quell&#39;instabilit&agrave;&raquo;.</em></p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? I nuovi episodi dello show, ricordiamo, arriveranno su <strong>Netflix</strong> nel corso del 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/stranger-things-first-season-3-details-revealed-1097178&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> The Originals: il primo trailer della quinta stagione ci prepara all&#039;epilogo della serie http://www.bestserial.it/News/5136/the-originals-il-primo-trailer-della-quinta-stagione-ci-prepara-all-039-epilogo-della-serie <p>Che siate pronti o meno, sappiate che online &egrave; arrivato il primo trailer della quinta e conclusiva stagione di <em><strong>The Originals</strong></em>, spin-off di <strong><em>The Vampire Diaries</em> </strong>il cui ritorno sul piccolo schermo &egrave; previsto il <strong>20 aprile</strong> su <strong>CW</strong>.</p> <p>Tante le cose che vediamo nel filmato e che ci preparano all&#39;imminente epilogo: <strong>Klaus Mikaelson</strong> si riunisce ai suoi fratelli e sorelle dopo il grande salto temporale; <strong>Freya </strong>e <strong>Keeling </strong>condividono un intimo (seppur terrificante) momento, <strong>Elijah </strong>rischia di arrostirsi sotto il sole, <strong>Hayley</strong> &egrave; insieme al suo nuovo uomo, e ovviamente, <strong>Hope </strong>&egrave; ormai cresciuta e in versione adulta.</p> <p>Insomma, che ve ne pare? Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Street Fighter: in arrivo una serie TV dedicata al celebre videogioco http://www.bestserial.it/News/5130/street-fighter-in-arrivo-una-serie-tv-dedicata-al-celebre-videogioco <p>Fan dei videogiochi e non, &egrave; in arrivo una nuova serie TV dedicata al celebre picchiaduro degli anni &rsquo;80, <em><strong>Street Fighter</strong></em>!</p> <p>Secondo quanto riportato da <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/street-fighter-video-game-franchise-adapted-tv-series-entertainment-one-mark-gordon-1202352026/&quot;>Deadline</a>, la storia sar&agrave; incentrata sui personaggi di <strong>Ryu</strong>, <strong>Ken</strong>, <strong>Guile</strong> e <strong>Chun-Li</strong>, e sar&agrave; ispirata alla trama di <strong><em>Street Fighter II: The World Warrior</em></strong>, con i quattro eroi che si ritroveranno a lottare contro il malvagio <strong>M. Bison</strong>, la mente che controlla la pericolosa organizzazione criminale <strong>Shandaloo</strong>. Tutto porter&agrave; al grande <strong>World Warrior Tournament</strong>, una competizione a cui parteciperanno alcuni tra i pi&ugrave; potenti lottatori al mondo.</p> <p>Lo show live-action sar&agrave; prodotto da <strong>Entertainment One</strong> e <strong>Mark Gordon</strong>, con un team formato da <strong>Jacqueline Quella</strong>, <strong>Mark Wooding</strong> e <strong>Joey Ansah</strong>, che ha gi&agrave; lavorato al franchise scrivendo la webserie <strong><em>Street Fighter: Assassin&rsquo;s Fist</em></strong>.</p> <p>Riguardo questa collaborazione, Gordon ha dichiarato:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&laquo;</span>Siamo elettrizzati all&rsquo;idea di lavorare con Joey, Jacqueline e Mark, che sono gi&agrave; profondamente legati a questo franchise, per portare in televisione questa storia cos&igrave; adorata in tutto il mondo. Un elemento forte di Street Fighter &egrave; la vasta presenza di personaggi etnicamente diversi e donne potenti. Permetter&agrave; di costruire un universo televisivo inclusivo e coinvolgente.<span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&raquo;</span></em></p> <p><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>Quanto hype per Street Fighter?</span></p> Westworld, rivelato il poster della seconda stagione (e alcuni indizi) http://www.bestserial.it/News/5125/westworld-rivelato-il-poster-della-seconda-stagione-e-alcuni-indizi <p>Manca ormai meno di un mese al ritorno di <em><strong>Westworld</strong></em>.</p> <p>Il <strong>22 aprile</strong>, infatti, la serie torner&agrave; su <strong>HBO</strong> (e in Italia su <strong>Sky Atlantic</strong>) con la seconda stagione, <strong>dopo ben due anni dalla prima annata</strong>.</p> <p>A giudicare dall&#39;ultimo episodio andato in onda, le premesse sono estremamente intriganti, sia riguardo alle sorti di personaggi che gi&agrave; conosciamo, sia riguardo alla scoperta di <strong>nuovi parchi</strong> che potrebbero rendere ancora pi&ugrave; complessa la gi&agrave; fittissima narrazione della serie sviluppata da <strong>Jonathan Nolan</strong> e <strong>Lisa Joy</strong>.</p> <p>Ieri la HBO a rivelato il poster della stagione in arrivo, <strong>un&#39;immagine abbastanza inquietante</strong>, fatta di sangue e allusioni mortifere e con una dascalia che recita <em>&quot;Chaos takes control&quot;</em>.</p> <p>Sulla pagina Facebook ufficiale della serie, inoltre, il poster &egrave; stato distribuito attraverso un piccolo video che all&#39;interno contiene <strong>impercettibili fotogrammi che costituiscono dei piccoli indizi sulla seconda stagione</strong>. Divertirsi a catturare i fermo immagine per scoprire nuovi dettagli sul futuro della serie &egrave; solo il primo dei suoi nuovi misteri.</p> <p>Guarda il poster della seconda stagione della serie!</p> Cobra Kai, il ritorno del mito nel trailer ufficiale http://www.bestserial.it/News/5126/cobra-kai-il-ritorno-del-mito-nel-trailer-ufficiale <p>Vi ricordate le avventure di <strong>Karate Kid</strong>? Molti erano bambini, altri non erano ancora nati. Quasi tutti per&ograve; hanno nel proprio immaginario alcune celebri sequenze dei film dedicati al giovane karateka. Dopo oltre trent&#39;anni <strong>la leggenda continua</strong> sotto forma di una serie televisiva e da ci&ograve; che si capisce dal nuovo trailer <strong>non mancheranno le emozioni.</strong></p> <p>Nella serie verr&agrave; resuscitata la famosa rivalit&agrave; tra <strong>Daniel LaRusso</strong> e <strong>Johnny Lawrence</strong>, i quali adesso conducono esistenze completamente diverse e sono appesantiti dall&#39;et&agrave;.</p> <p><strong>Cosa &egrave; rimasto dei due campioncini di arti marziali?</strong> Quali sono i loro attuali obiettivi e che rapporto hanno col karate? Questi gli argomenti sul tappeto presentati dalla serie, oltre naturalmente alla curiosit&agrave; di vedere <strong>Ralph Macchio</strong> e <strong>William Zabka</strong> nel panni dei personaggi che hanno dato loro fama e successo.</p> <p>La serie debutter&agrave; il <strong>2 maggio</strong> prossimo su <strong>YouTube Red</strong> negli Stati Uniti. Non ci sono ancora notizie sulla distribuzione italiana.</p> <p>Guarda il trailer ufficiale di<em> Cobra Kai</em>!</p> <p> </p> Le serie TV di aprile - Il calendario delle reti internazionali http://www.bestserial.it/News/5127/le-serie-tv-di-aprile-il-calendario-delle-reti-internazionali <p>Dopo tre mesi in cui la produzione televisiva del <strong>2018 </strong>ha visto <strong>una partenza pi&ugrave; lenta rispetto alle aspettative</strong> ma anche <strong>una signficativa crescita della qualit&agrave;</strong>, il mese di aprile si presenta come <strong>uno dei pi&ugrave; ricchi dell&#39;anno</strong>.</p> <p>Sono diverse le novit&agrave; che ci aspettano nelle prossime settimane, a partire dal crime anglo-americano <strong><em>Killing Eve</em></strong> fino a alla fantascienza targata Netflix di <em><strong>Lost in Space</strong></em>.</p> <p>L&#39;attenzione per&ograve; si concentra soprattutto sui ritorni vista l&#39;attesissima seconda stagione di <strong><em>Legion </em></strong>e quelle altrettanto intriganti di <strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong> e <strong><em>Westworld</em></strong>.</p> <p>Sono tanti dunque gli show che partono ad aprile, compresi quelli meno noti al grande pubblico ma di indubbio interesse come <em><strong>The Expanse</strong></em>.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere le date delle principali partenze seriali sulle reti internazionali!</p> Grey&#039;s Anatomy, Ellen Pompeo parla dell&#039;eliminazione dei due personaggi http://www.bestserial.it/News/5128/grey-039-s-anatomy-ellen-pompeo-parla-dell-039-eliminazione-dei-due-personaggi <p>Qualche settimana fa &egrave; arrivato l&#39;annuncio che <strong>April</strong> e <strong>Arizona</strong> non faranno parte della prossima stagione di <strong><em>Grey&#39;s Anatomy</em></strong>, una <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5080/terremoto-grey-039-s-anatomy-due-tra-i-personaggi-piu-amati-non-torneranno-nella-prossima-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>notizia</a> scioccante per gli appassionati della serie cos&igrave; come per molti degli addetti ai lavori.</p> <p>Tra i tanti che in questi giorno sono stati interrogati sulla questione c&#39;&egrave; naturalmente anche <strong>Ellen Pompeo</strong>, protagonista di <em>Grey&#39;s Anatomy</em>.</p> <p>Tra le voci che hanno iniziato a circolare indiscriminatamente in questo periodo c&#39;&egrave; anche quella secondo la quale <strong>l&#39;attrice sarebbe stata parte di questa clamorosa decisione</strong>. Durante un&#39;intervista rilasciata a <strong>Ellen DeGeneres</strong> Pompeo ha smentito con decisione questa supposizione dichiarando di <strong>non essere stata minimamente interprellata in materia</strong>.</p> <p>Nonostante Pompeo non c&#39;entri nulla con questa scelta, durante l&#39;intervista non ha mancato di ribadire la versione gi&agrave; data dalla showrunner <strong>Krista Vernoff</strong>: <em>&quot;Dispiace sempre quando uno o pi&ugrave; personaggi vanno via dalla serie, ma dal punto di vista creativo &egrave; necessario prendere delle decisioni. Quando una serie va avanti per 14 stagioni &egrave; davvero complicato inventare storie originali ed efficaci per tutti i personaggi e in alcuni casi sono necessarie scelte difficili&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/22/ellen-pompeo-greys-anatomy-season-14-interview-salary-video/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> La seconda stagione di Atlanta in anteprima italiana al COMICON! http://www.bestserial.it/News/5129/la-seconda-stagione-di-atlanta-in-anteprima-italiana-al-comicon <p><em><strong>Atlanta</strong></em> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; amate del 2016 dalla critica italiana e internazionale e dopo aver saltato un anno (come <em><strong>Westworld</strong></em>) torna in questa primavera con la sua seconda stagione.</p> <p>Prima della trasmissione televisiva per&ograve;, i primi due episodi <strong>verranno presentati in anteprima al COMICON</strong>, che si terr&agrave; alla <strong>Mostra d&#39;Oltremare di Napoli</strong> dal <strong>28 aprile</strong> al <strong>1 maggio</strong>. La proiezione avverr&agrave; al <strong>Teatro Mediterraneo</strong> (Auditorium) a partire dalle ore <strong>14:00</strong> e sar&agrave; parte della sezione <strong>CartooNa</strong>.</p> <p>Si tratta di un evento da non perdere per gli appassionati di serie televisive in cui grazie alla collaborazione tra il <strong>COMICON </strong>e <strong>FOX Italia</strong> sar&agrave; possibile vedere prima degli altri una delle serie pi&ugrave; innovative degli ultimi anni, nonch&eacute; <strong>uno dei simboli della sperimentazione televisiva</strong>.</p> <p>Ricordiamo inoltre che la programmazione italiana della seconda stagione di <strong><em>Atlanta</em></strong> inizier&agrave; il <strong>17 maggio</strong> su <strong>FOX Italia</strong>, giorno in cui gli episodi saranno disponibili anche su <strong>Sky Box Sets</strong>.</p> <p> </p> Netflix sotto accusa: troppo fumo nelle sue serie http://www.bestserial.it/News/5122/netflix-sotto-accusa-troppo-fumo-nelle-sue-serie <p>Qualcuno pensa che nelle serie originali <strong>Netflix</strong> <strong>si fumi troppo</strong>. Questa l&#39;accusa mossa da <strong>Truth Initiative</strong>, un&#39;organizzazione americana che ha portato avanti una ricerca sulla presenza del fumo negli show televisivi. Secondo l&#39;accusa i processi di imitazione dei personaggi di finzione da parte del pubblico sarebbero all&#39;ordine del giorno e <strong>vedere i propri eroi della televisione fumare porterebbe alla nascita di dipendenze</strong>. La ricerca condotta sottolinea che nel <strong>79%</strong> delle serie pi&ugrave; viste tra i 15 e i 25 anni sono presenti sequenze in cui sono inquadrate sigarette o personaggi che fumano.</p> <p>Lo studio aggiunge inoltre che nei contenuti distribuiti dalle piattaforma di streaming <strong>il fumo &egrave; pi&ugrave; presente</strong> rispetto a quelli che vengono trasmessi dalla televisione in chiaro o cable.</p> <p>Una delle ragioni di questo squilibrio &egrave; legata al fatto che la televisione in chiaro sta <strong>cercando di limitare sempre di pi&ugrave; l&#39;uso dell&#39;alcol e del tabacco sullo schermo</strong>, mentre per i soggetti come Netflix non &egrave; necessario rispettare queste indicazioni.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/digital/news/netflix-smoking-tobacco-shows-tv-stranger-things-1202728815/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Adolescenti alla ribalta: top 10 delle serie sui teenagers degli ultimi anni http://www.bestserial.it/News/5123/adolescenti-alla-ribalta-top-10-delle-serie-sui-teenagers-degli-ultimi-anni <p><strong>Non sempre gli adolescenti sono simpatici</strong>, nella vita come nelle serie televisive. Non a caso qualche settimana fa abbiamo stilato un <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4907/non-solo-giovani-angeli-i-dieci-adolescenti-piu-insopportabili-della-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>elenco di quelli pi&ugrave; insopportabili</a>.</p> <p>Tuttavia questi personaggi si trovano spesso in serie TV dominate da protagonisti adulti e pertanto vengono relegati a ruoli marginali. Quando invece gli show sono incentrati sul racconto dell&#39;adolescenza, assumendo il punto di vista dei giovani protagonisti, ci <strong>capita di trovarci di fronte a racconti molto pi&ugrave; interessanti</strong>.</p> <p>Sono tante ormai le serie, provenienti soprattutto dall&#39;Inghilterra che dall&#39;America, che hanno catturato l&#39;attenzione del pubblico giovane e meno giovane raccontando i teenager e per questa ragione abbiamo cercato di fare il punto facendo una classifica.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra Top 10!</strong></p> <p> </p> Il creatore di Fargo rivela i primi dettagli sulla quarta stagione http://www.bestserial.it/News/5124/il-creatore-di-fargo-rivela-i-primi-dettagli-sulla-quarta-stagione <p>La quarta stagione di <em><strong>Fargo</strong></em> non solo si far&agrave;, ma sta iniziando anche a prendere forma. Queste le parole di <strong>Noah Hawley</strong>, creatore e showrunner della serie.</p> <p>In realt&agrave; lo show <strong>non &egrave; ancora stato ufficialmente rinnovato</strong>, ma viste le dichiarazioni del suo autore &egrave; abbastanza probabile che si tratta solo di una semplice formalit&agrave;.</p> <p>Attualmente Hawley &egrave; impegnatissimo in tanti progetti, tra cui ovviamente svetta <em><strong>Legion</strong></em>, una delle rivisitazioni del mondo dei fumetti pi&ugrave; originali di sempre. Anche per questa ragione la quarta stagione di<em> Fargo</em> salter&agrave; un anno e <strong>arriver&agrave; non prima del 2019</strong>.</p> <p>Hawley ha dichiarato che rispetto a qualche tempo fa <strong>l&#39;idea di base &egrave; molto pi&ugrave; chiara nella sua testa.</strong> Di pi&ugrave; non ha rivelato, se non il fatto che, come &egrave; sempre accaduto, sar&agrave; ambientata in un altro tempo rispetto al presente.</p> <p><em>&quot;Penso di avere idee estremamente interessanti per la nuova storia, devo solo trovare il tempo di metterle su carta&quot;</em> ha dichiarato Hawley.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/fargo-creator-reveals-first-season-4-details-1096355&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Hollywood Reporter</a></p> <p> </p> <p> </p> All or Nothing. il nuovo ciclo di docuserie sportive di Amazon http://www.bestserial.it/News/5119/all-or-nothing-il-nuovo-ciclo-di-docuserie-sportive-di-amazon <p><strong><em>All or Nothing</em></strong>, dopo il successo di <strong><em>All or Nothing NFL</em></strong>, vincitore di un <strong>premio Emmy</strong>, sar&agrave; il nome di un brand ombrello che identificher&agrave; un gruppo di docuserie sportive realizzate da Amazon.</p> <p>Gli show garantiranno un&#39;elevata qualit&agrave; e la possibilit&agrave; di fare esperienze uniche all&#39;interno dei team principali di diversi sport.</p> <p><em><strong>All or Nothing: The Michigan Wolverines</strong></em>, sar&agrave; la prima della lista e verr&agrave; lanciata il 6 aprile in esclusiva su Prime Video. La serie &egrave; narrata da <strong>Mark Harmon</strong> pluripremiato attore famoso per <em>NCIS</em> e naturalmente tutti gli episodi saranno immediatamente disponibili.</p> <p>Un&#39;altra produzione sar&agrave; <strong><em>All or Nothing: New Zealand All Blacks</em></strong> nella quale vengono seguiti da vicino i famosissimi All Blacks. La serie fornir&agrave; uno sguardo dall&rsquo;interno sul mondo dei giocatori, allenatori offrendo uno spaccato sul mondo del Rugby che promette di far appassioanre anche coloro che non amano questo sport.</p> <p>L&#39;ultima tra quelle annunciate sar&agrave; <strong><em>All or Nothing: Manchester City</em></strong>, docuserie che mostrer&agrave; ai fan dello storico club tutti i segreti della squadra e in particolare i trucchi del loro amatissimo allenatore <strong>Pep Guardiola</strong>. Verranno inoltre approfondite le storie dei giocatori, in particolare <strong>Sergio Aguero</strong>, <strong>Gabriel Jesus</strong> e <strong>Kevin de Bruyne</strong>.</p> <p> </p> <p> </p> Cynthia Nixon, Miranda di Sex and the City, potrebbe diventare Governatrice dello stato di New York http://www.bestserial.it/News/5118/cynthia-nixon-miranda-di-sex-and-the-city-potrebbe-diventare-governatrice-dello-stato-di-new-york <p>Il video con cui <strong>Cynthia Nixon</strong> ha lanciato la propria campagna elettroale &egrave; particolarmente emblematico in quanto mostra la donna impegnata nel compiere alcune attivit&agrave; tipicamente newyorkesi, indentificandosi come una perfetta cittadina. Sulle immagini per&ograve; scorre la sua voce over che parla della necessit&agrave; di lottare contro le diseguaglianze sociali e la povert&agrave;.</p> <p>Non poteva che passare attraverso uno schermo l&#39;inizio della campagna elettorale dell&#39;attrice, resa celebre da <em><strong>Sex and the City</strong></em> e ora impegnata nella corsa verso uno degli scranni pi&ugrave; importanti della politica americana.</p> <p>Tuttavia, <strong>Cynthia Nixon non &egrave; una neofita come molti pensano</strong>, perch&eacute; per tanti anni &egrave; stata un&#39;attivista, <strong>ha lottanto per i diritti della comunit&agrave; LGBT </strong>e ha sostenuto diversi esponenti politici, non ultimo il sindaco di New York <strong>Bill de Blasio</strong>.</p> <p>Il fatto che Cynthia Nixon sia un&#39;icona televisiva prima che una professionista della politica non deve sconvolgere troppo, perch&eacute; in America questa non &egrave; affatto una novit&agrave;. Ci sono stati presidenti degli Stati Uniti che venivano da Hollywood (<strong>Ronald Reagan</strong>), altri che venivano dalla televisione (<strong>Donald Trump</strong>) e governatori non americani che fino a un momento prima erano (e sono ancora) delle icone cinematografiche (<strong>Arnold Schwarzenegger</strong>).</p> <p>Rispetto ai personaggi citati, <strong>Cynthia Nixon &egrave; sicuramente pi&ugrave; preparata e pi&ugrave; impegnata nel sociale</strong> e pertanto non &egrave; assolutamente sbagliato che utilizzi anche l&#39;immagine del personaggio di <strong>Miranda</strong> di <em>Sex and the City</em> per lanciare la sua volata verso il posto da Governatrice dello stato di New York.</p> <p> </p> Primavera seriale: le 10 serie più attese delle prossime settimane http://www.bestserial.it/News/5120/primavera-seriale-le-10-serie-piu-attese-delle-prossime-settimane <p>Il <strong>2018 televisivo</strong>, pur essendo stato pieno di novit&agrave;, <strong>non &egrave; iniziato alla grande</strong> e per ora ha senza alcun dubbio deluso le altissime aspettative che lo accompagnavano, <strong>visto l&#39;eccezionale livello qualitativo del 2017.</strong> A dirla tutta per&ograve;, era davvero difficile pareggiare l&#39;eccellenza della scorsa annata. Inoltre, anche questo per ora bistrattato 2018, nonostante un avvio che ha visto alcune cocenti delusioni (<em>Altered Carbon</em>, <em>Britannia</em>, <em>Jessica Jones</em>), sta cominciando ad ingranare e <strong>la qualit&agrave; si sta alzando vertiginosamente</strong> con la seconda stagione di <em>Atlanta</em>, quella di <em>The Good Fight</em> e la terza di <em>Love</em>.</p> <p>Ma cosa ci aspetta nei prossimi mesi? Abbiamo scelto per voi <strong>10 serie da tenere presente da qui all&#39;arrivo dell&#39;estate</strong>, dividendo la lista in<strong> 5 ritorni</strong> e <strong>5 novit&agrave;</strong>.</p> <p>Per quanto riguarda i ritorni ci sono tre produzioni che nella prima annata hanno stupito critica e pubblico, sia per la qualit&agrave; del loro storytelling sia per la capacit&agrave; di dar vita a dibattiti anche di tipo extra-televisivo. Stiamo parlando delle seconde stagioni di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, <em><strong>Westworld</strong></em> e <em><strong>Legion</strong></em>.</p> <p>Un altro ritorno attesissimo &egrave; quello di <em><strong>The Americans</strong></em>, che arriver&agrave; tra pochissimo con la sesta e ultima stagione. Si tratta di uno degli ultimi progetti appartenenti a un modello di televisione che nasce con <em>I Soprano</em> e passa da <em>Mad Men</em> e <em>Breaking Bad</em>. Oggi serie cos&igrave; non si fanno quasi pi&ugrave; e sar&agrave; dolorosissimo lasciare per sempre un lavoro prezioso come <em>The Americans</em>.</p> <p>L&#39;ultimo &egrave; un ritorno particolare, perch&eacute; &egrave; al contempo sia la decima stagione di una serie storica, sia un revival che non pu&ograve; non contenere elementi di forte novit&agrave;. Stiamo parlando di <em><strong>Roseanne</strong></em>, una delle serie pi&ugrave; innovative e significative andate in onda tra la fine degli anni Ottanta e gli anni Novanta. La sua ripresa sar&agrave; estremamente interessante per ragionare sulla rappresentazione della <strong>famiglia bianca americana nell&#39;era Trump</strong>.</p> <p>Per quanto riguarda le novit&agrave;, invece, questa primavera televisiva presenta una lista di show sulla carta molto interessanti, tutti molto diversi tra loro. Netflix, ormai il pi&ugrave; generoso tra i distributori globali, propone <em><strong>O Mecanismo</strong></em> (creata da Jos&eacute; Padilha, autore di <em>Tropa de Elite</em> e regista di <em>Narcos</em>) e <em><strong>Lost in Space</strong></em>, dramedy spaziale che potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.</p> <p>Dal canto suo la HBO risponde con una serie ancora difficilmente identificabile, <em><strong>Barry</strong></em>, che si annuncia come una sorta di racconto dolce-amaro sul reducismo e sul teatro come soluzione taumaturgica.</p> <p>Le ultime due novit&agrave; che abbiamo scelto sono legate a due autori provenienti dal cinema: <em><strong>Trust</strong></em> (prodotta da Danny Boyle) e <em><strong>The Terror</strong></em> (prodotta da Ridley Scott).</p> <p> </p> <p>Nella gallery qui in basso trovate tutte le principali serie della primavera accompagnate dalle rispettive date d&#39;uscita.</p> Ecco il teaser di Nightflyers, la nuova serie tratta da George R.R. Martin http://www.bestserial.it/News/5121/ecco-il-teaser-di-nightflyers-la-nuova-serie-tratta-da-george-r-r-martin <p><em><strong>Nightflyers</strong></em> &egrave; una serie tratta dall&#39;omonimo romanzo di fantascienza scritto da <strong>George R.R. Martin</strong>.</p> <p>Si tratta di una serie molto attesa, di cui si sa molto poco e che viene descritta come una sorta di <strong>&quot;Psycho space drama&quot;.</strong></p> <p>Lo show racconter&agrave; la storia di otto scienziati che partono per una spedizione ai confini del sistema solare su una nave spaziale chiamata Nightflyers alla ricerca di forme di vita aliene. Durante il viaggio le cose non andranno come previsto e creature misteriose si metteranno sul loro cammino.</p> <p><strong>Jeff Buhler</strong> (<em><strong>Jacob&rsquo;s Ladder</strong></em>) si occuper&agrave; dell&#39;adattamento televisivo e gli interpreti principali saranno <strong>Gretchen Mol</strong> (<em><strong>Boardwalk Empire</strong></em>), <strong>Eoin Macken</strong> (<em><strong>The Night Shift</strong></em>), <strong>David Ajala</strong> (<em><strong>Fast &amp; Furious 6</strong></em>), <strong>Sam Strike</strong> (<em><strong>EastEnders</strong></em>), <strong>Maya Eshet</strong> (<em><strong>Teen Wolf</strong></em>), <strong>Angus Sampson</strong> (<em><strong>Fargo</strong></em>), <strong>Jodie Turner-Smith</strong> (<em><strong>The Last Ship</strong></em>) e <strong>Br&iacute;an F. O&rsquo;Byrne</strong> (<em><strong>Million Dollar Baby</strong></em>).</p> <p>Qui in basso potete vedere il trailer dello show.</p> <p> </p> Chernobyl, la serie co-prodotta da HBO e Sky avrà un cast eccezionale http://www.bestserial.it/News/5116/chernobyl-la-serie-co-prodotta-da-hbo-e-sky-avra-un-cast-eccezionale <p><strong>HBO</strong> e <strong>Sky</strong> fanno squadra in un nuovo progetto dal titolo <em><strong>Chernobyl</strong></em>, accompagnato da alte aspettative visto l&#39;ottimo riscontro nella critica internazionale ricevuto da <strong><em>The Young Pope</em></strong>, una delle pi&ugrave; recenti co-produzioni tra questi due soggetti.</p> <p> </p> <p>Si tratter&agrave; di una serie di finzione che analizzer&agrave; una delle pi&ugrave; drammatiche catastrofi della storia recente, ovvero il pi&ugrave; grande disastro nucleare di sempre avvenuto il 26 aprile del 1986.</p> <p>A scrivere gli episodi, che in tutto saranno cinque, ci sar&agrave; <strong>Craig Mazin</strong> e i protagonisti saranno interpretati da <strong>Jared Harris</strong> (<em>The Crown</em>), <strong>Stellan Skarsgard</strong> (<em>Nymphomaniac</em>) e <strong>Emily Watson</strong> (<em>Le onde del destino</em>).</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/chernobyl-stellan-skarsgard-emily-watson-star-hbo-sky-miniseries-1202339198/&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Cloak &amp; Dagger: ecco l&#039;esplosivo full trailer della nuova serie targata Marvel! http://www.bestserial.it/News/5117/cloak-amp-dagger-ecco-l-039-esplosivo-full-trailer-della-nuova-serie-targata-marvel <p>&Egrave; appena approdato online il nuovo full trailer di <strong><em>Cloak &amp; Dagger</em></strong>, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5040/cloak-amp-dagger-il-nuovo-intrigante-teaser-della-serie-marvel&quot;>la nuova serie TV </a><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5040/cloak-amp-dagger-il-nuovo-intrigante-teaser-della-serie-marvel&quot;>Marvel</a> </strong>che far&agrave; il suo debutto su <strong>Freeform </strong>il prossimo 7 giugno.</p> <p>Lo show &egrave; un adattamento degli omonimi fumetti pubblicati a partire dal 1983, incentrati sulle vicende di <strong>Tandy Bowen</strong> e<strong> Tyrone Johnson</strong>, due teenager dalle vite e dalle estrazioni sociali completamente differenti che si ritroveranno ad essere legati da un destino comune: quello di possedere dei superpoteri. Le loro esistenze saranno irrimediabilmente sconvolte da questa assurda scoperta, che li porter&agrave; col tempo ad essere sempre pi&ugrave; uniti.</p> <p>La serie sar&agrave; composta da 10 episodi. Nel cast, al fianco dei protagonisti <strong>Aubrey Joseph</strong> e <strong>Olivia Holt</strong>, vedremo comparire <strong>Andrea Roth</strong>, <strong>Gloria Reuben</strong>,<strong> Miles Mussenden</strong>, <strong>Emma Lahana</strong>, <strong>Jaime Zevallos</strong> e<strong> J.D. Evermore</strong>.</p> <p>Come showrunner abbiamo invece <strong>Joe Pokaski</strong>, gi&agrave; conosciuto per aver firmato diversi episodi di <strong><em>Daredevil </em></strong>e <strong><em>Heroes</em></strong>.</p> <p>Godetevi il nuovo full trailer di <em>Cloak &amp; Dagger</em> in calce alla notizia! Cosa ne pensate?</p> Big Little Lies 2, tutto quello che c&#039;è da sapere (e una prima foto dal set) http://www.bestserial.it/News/5115/big-little-lies-2-tutto-quello-che-c-039-e-da-sapere-e-una-prima-foto-dal-set <p><em><strong>Big Little Lies</strong></em> &egrave; stata uno dei simboli della produzione televisiva del 2017, annata strepitosa dominata dalla lotta contro le discriminazioni di genere. Il tema della violenza domestica e delle molestie sessuali &egrave; stato infatti molto presente, merito anche dell&#39;elezione di <strong>Donald Trump</strong> alla Casa Bianca e dell&#39;esplosione del &quot;<strong>caso Weinstein</strong>&quot;.</p> <p>La serie HBO &egrave; stata intelligente nell&#39;inserirsi in questo solco e molto fortunata per <strong>essere arrivata al momento giusto</strong>. Anche per queste coincidenze lo show ha dominato l&#39;intera Award Season, vincendo <strong>Emmy</strong> e <strong>Golden Globe</strong>.</p> <p>Cosa sar&agrave; della seconda stagione? Per ora abbiamo un&#39;immagine rilasciata da pochissimo sui social, ma ci sono anche diverse novit&agrave; <strong>che sicuramente cambieranno leggermente la serie</strong>. Sfoglia la gallery per conoscere tutto quello che c&#39;&egrave; da sapere sulla seconda annata di Big Little Lies.</p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BghqJRQn802/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Madeline and Renata are back. #BLL2</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da @<a href=&quot;https://www.instagram.com/lauradern/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> lauradern</a> in data: Mar 19, 2018 at 6:04 PDT</p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> La serie sul Signore degli anelli di Amazon costerà 500 milioni di dollari! http://www.bestserial.it/News/5114/la-serie-sul-signore-degli-anelli-di-amazon-costera-500-milioni-di-dollari <p>Lo abbiamo scritto gi&agrave; in <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4695/amazon-cancella-tutti-e-tre-gli-ultimi-progetti-presentati-e-la-fine-della-pilot-season&quot; target=&quot;_self&quot;>passato</a>: <strong>Amazon</strong> ha cambiato strategia e da produttore di serie TV indipendneti si sta sopstando sempre di pi&ugrave; verso i <strong>grandi investimenti</strong>.</p> <p>I rivali designati sono <strong>HBO</strong>, <strong>Netflix</strong> e <strong>Disney</strong>, le vere superpotenze dell&#39;intrattenimento mondiale, televisivo e non solo.</p> <p>La serie prequel del <em><strong>Signore degli anelli</strong></em> &egrave; stata scelta come testa d&#39;ariete di questo nuovo corso, ma non sar&agrave; un primo passo verso un cambiamento graduale, bens&igrave; <strong>un vero e proprio terremoto</strong> a giudicare dalle notizie che fino a questo momento sono trapelate.</p> <p>Il costo della serie &egrave; stimato addirittura attorno ai<strong> 500 milioni di dollari</strong>, una<strong> cifra superiore a quella di qualsiasi blockbuster cinematografico</strong>. Questa quota va equamente divisa tra il denaro necessario per acquistare i diritti dell&#39;opera originaria (250 milioni) e quello previsto per la realizzazione e la promozione di due stagioni (250 milioni). Se le cifre dovessero realmente essere queste (e non ci sono ragioni per pensare che saranno inferiori), la serie prequel sul <em>Signore degli anelli</em> <strong>sar&agrave; nettamente la pi&ugrave; costosa produzione televisiva della storia.</strong></p> <p>Fonte. <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/03/19/amazon-lord-of-the-rings-series-to-cost-expensive/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> <p> </p> Il futuro di Rick and Morty è in pericolo, sentite cose dice il suo autore http://www.bestserial.it/News/5109/il-futuro-di-rick-and-morty-e-in-pericolo-sentite-cose-dice-il-suo-autore <p><em><strong>Rick and Morty</strong></em> &egrave; una delle principali serie di culto degli ultimi anni, capace di incontrare i favori della critica americana e internazionale nel corso di tre stagioni, ma ad oggi, purtroppo, <strong>non &egrave; ancora sicura di ricevere l&#39;ok per la quarta annata.</strong></p> <p>A partire dalla straordinaria creativit&agrave; di <strong>Dan Harmon</strong>, gi&agrave; dimostrata nell&#39;esilarante e geniale <em><strong>Community</strong></em>, <em>Rick and Morty</em> &egrave; insieme a <em><strong>Bojack Horseman</strong></em> e <em><strong>Big Mouth</strong></em> l&#39;esempio di come l&#39;animazione oggi sia non solo un genere ideale per il pubblico dei giovanissimi, ma anche un linguaggio capace di parlare agli adulti in modo innovativo e intelligente.</p> <p>Nonostante una fanbase sempre pi&ugrave; folta e rumorosa, <strong><em>Rick and Morty</em> non &egrave; ancora stata rinnovata</strong>. A confermarlo &egrave; stato proprio Dan Harmon, che su Twitter ha esplicitato la cosa rispondendo a un fan particolarmente aggressivo con un commento (che vi riportiamo) che non lascia spazio a interpretazioni.</p> <p> </p> <blockquote> <p>I hear ya, tough spot. On one hand, it can be challenging, especially with crippling lazy alcoholism, to write a show that hasn&rsquo;t been ordered by a network. On the other hand, the thought that fans like you pay the price...I mean...I&rsquo;m gonna grab a drink <a href=&quot;https://t.co/mvn9nthxCE&quot;>https://t.co/mvn9nthxCE</a></p> &mdash; Dan Harmon (@danharmon) <a href=&quot;https://twitter.com/danharmon/status/974823597301616641?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>17 marzo 2018</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> Il revival di Will &amp; Grace rinnovato per due stagioni, ecco gli attori ieri e oggi http://www.bestserial.it/News/5110/il-revival-di-will-amp-grace-rinnovato-per-due-stagioni-ecco-gli-attori-ieri-e-oggi <p>Quando alla fine degli anni Novanta negli Stati Uniti arriv&ograve; <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em> il mondo era molto meno preparato e abituato a <strong>parlare liberamente di sessualit&agrave; fluida e di omosessualit&agrave;</strong>. Il successo della serie ha avuto un&#39;importanza enorme riguardo alla tolleranza della diversit&agrave; di genere, portando gran parte del paese verso un&#39;accettazione prima quasi insperata.</p> <p>Da allora ci sono stati cambiamenti radicali e sebbene le discriminazioni siano sempre dietro l&#39;angolo, basti pensare a uno show come <em><strong>Transparent</strong></em>.</p> <p>Perch&eacute; riportare in vita quindi <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em> oggi? Innanzitutto perch&eacute; nell&#39;era dei revival ci&ograve; che &egrave; stato di successo in passato &egrave; molto probabile che abbia successo anche oggi. Ma questo non accade a tutti e soprattutto non sempre il successo &egrave; legato alla qualit&agrave; del revival.</p> <p>Il caso di <em>Will &amp; Grace</em> &egrave; di grande importanza perch&eacute; la resurrezione della serie non ha solo conquistato il pubblico, ma anche la critica. La serie e gli interpreti hanno ricevuto diverse candidature ai principali premi del settore e <strong>gli autori hanno dimostrato di saper leggere ancora bene il proprio tempo</strong>.</p> <p>Pi&ugrave; di ogni altra cosa per&ograve;, sono gli interpreti a ribadire il loro eccezionale talento, non risentendo minimamente del passare del tempo, ma ricordando ancora una volta a tutti di essere dei veri e propri fuoriclasse. <strong>L&#39;operazione &egrave; talmente riuscita che la rete ha deciso di rinnovare la serie per altre due stagioni!</strong></p> <p><strong>Come sono cambiati i protagonisti negli ultimi vent&#39;anni?</strong> A dire il vero non molto, probabilmente perch&eacute; <strong>l&#39;intelligenza conserva non solo la mente ma anche il corpo</strong>. Nella gallery qui sotto li abbiamo ordinati in coppie e abbiamo messo allo specchio le loro versioni dei ieri e di oggi.</p> <p> </p> <p> </p> Royal teaser, guarda le prime immagini del film sul matrimonio tra Harry e Meghan http://www.bestserial.it/News/5111/royal-teaser-guarda-le-prime-immagini-del-film-sul-matrimonio-tra-harry-e-meghan <p>Verso la fine della prossima primavera <strong>Harry</strong> d&#39;Inghilterra, fratello di William (futuro Re) e <strong>Meghan Markle</strong> si sposeranno. Per l&#39;occasione, analogamente a quanto &egrave; avvenuto per il pi&ugrave; illustre dei royal wedding (vista la differenza gerarchica tra i due fratelli), quello tra <strong>William</strong> e <strong>Kate</strong>, <strong>Lifetime</strong> ha realizzato un lungometraggio sul matriomonio.</p> <p>Senza curarsi minimamente della scaramanzia, il film non riprender&agrave; l&#39;evento ma sar&agrave; una sua immaginazione, un racconto fiabesco realizzato con attori in carne ed ossa che <strong>verr&agrave; trasmesso prima ancora che i due si dicano il fatidico S&igrave;.</strong></p> <p>A interpretare i protagonisti ci saranno <strong>Murray Fraser</strong> (nei panni di Harry), gi&agrave; visto in <em>Victoria</em>, e <strong>Parisa Fitz-Henley</strong> (<em>Midnight Texas</em>) nel ruolo di Meghan.</p> <p>Ecco in anteprima il teaser del film che andr&agrave; in onda il 13 maggio.</p> <p> </p> <p> </p> The Handmaid&#039;s Tale 2, chiunque potrebbe morire http://www.bestserial.it/News/5112/the-handmaid-039-s-tale-2-chiunque-potrebbe-morire <p>Manca un mese all&#39;inizio della seconda stagione di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, serie che nel 2017 ha vinto tutti i premi principali nella categoria &ldquo;drama&rdquo; e ha permesso a <strong>Elisabeth Moss</strong> di consacrarsi come l&#39;attrice dell&#39;anno insieme a <strong>Rachel Brosnahan</strong> e <strong>Nicole Kidman</strong> che hanno rispettivamente dominato in campo comedy e miniserie.</p> <p>La seconda stagione dello show tratto dal romanzo di <strong>Margaret Atwood</strong> &egrave; chiamata a una vera e propria impresa, ovvero confermare l&#39;altissimo livello della prima annata.</p> <p>Come spesso accade (&egrave; stato anche il caso di <em><strong>Stranger Things</strong></em>) una serie di successo nel momento in cui deve ripetere il risultato dell&#39;esordio sceglie di intensificare le caratteristiche della prima annata, tentando di sopperire in questo modo all&#39;assenza del fattore novit&agrave;.</p> <p>Lo showrunner <strong>Bruce Miller</strong> ha parlato del suo spiazzamento alla fine del libro, per via di quella narrazione cos&igrave; aperta e incompiuta, e ha fatto riferimento alla seconda stagione della serie come all&#39;occasione per proseguire una storia cos&igrave; avvincente e interessante, <strong>confermando il coinvolgimento attivo di Margaret Atwood.</strong></p> <p>Uno dei temi principali della seconda stagione sar&agrave; quello della <strong>maternit&agrave;</strong>, attorno al quale ruoteranno molte storyline; sar&agrave; una partita a scacchi in cui il presente avr&agrave; sempre un occhio verso il futuro.</p> <p>Visivamente sar&agrave; una stagione eccezionale ma anche molto cruenta e, aggiunge Miller, <strong>chiunque potrebbe morire</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/03/18/the-handmaids-tale-season-2-paleyfest/&quot;>EW</a></p> The Crown: una petizione suggerisce come risolvere la disparità salariale tra Matt Smith e Claire Foy http://www.bestserial.it/News/5113/the-crown-una-petizione-suggerisce-come-risolvere-la-disparita-salariale-tra-matt-smith-e-claire-foy <p>&Egrave; di qualche giorno fa la notizia che <strong>Claire Foy</strong>, protagonista di <em><strong>The Crown</strong></em>, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5094/the-crown-claire-foy-e-stata-pagata-meno-di-matt-smith&quot;>&egrave; stata pagata meno del collega</a> <strong>Matt Smith</strong>, che nella serie interpreta il <strong>Principe Filippo</strong>.</p> <p>Il trattamento riservato all&rsquo;attrice ha riacceso il dibattito riguardo la disparit&agrave; salariale tra uomini e donne, che come &egrave; emerso gi&agrave; pi&ugrave; volte negli ultimi tempi, rimane ancora un grosso problema, nel mondo dello spettacolo come nella vita di tutti i giorni.</p> <p>Per porre rimedio a quanto accaduto, oltre 22.000 persone hanno firmato <a href=&quot;https://www.thepetitionsite.com/it-it/756/209/152/&quot;>una petizione su <em>Care2</em></a> in cui viene chiesto a Matt Smith di donare la differenza di stipendio all&rsquo;associazione <strong>Time&rsquo;s Up</strong>, proprio come aveva fatto qualche mese fa anche <strong>Mark Wahlberg</strong>, pagato molto pi&ugrave; della collega <strong>Michelle Williams </strong>per i reshoot del film <strong><em>Tutti i soldi del mondo</em></strong>.</p> <p>La creatrice della petizione ha spiegato:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&laquo;</span>Per alcuni &egrave; facile ignorare o banalizzare la disparit&agrave; di genere quando si parla di attori che sono comunque ben pagati come Claire Foy, ma credo che affrontare pubblicamente casi di sessismo di cos&igrave; alto profilo pu&ograve; aiutare a creare maggiori opportunit&agrave; per tutte le donne, in ogni ambito lavorativo.<span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Voi cosa ne pensate? Siete d&#39;accordo con quanto chiesto nella petizione?</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;https://screenrant.com/netflix-crown-matt-smith-salary-petition-times-up/&quot;>Screenrant</a></em></p> American Horror Story 8: rivelati tema e titolo della nuova stagione? http://www.bestserial.it/News/5108/american-horror-story-rivelati-tema-e-titolo-della-nuova-stagione <p>Si sa ancora pochissimo riguardo la prossima stagione di <em><strong>American Horror Story</strong></em>, eccetto che &ndash; <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4742/american-horror-story-ryan-murphy-ha-svelato-in-che-periodo-sara-ambientata-la-nuova-stagione&quot;>come vi abbiamo rivelato a inizio gennaio</a> &ndash; sar&agrave; ambientata nel futuro e sar&agrave; molto diversa da quanto visto in precedenza. Parola di <strong>Ryan Murphy</strong>.</p> <p>Inutile dire che le speculazioni riguardo il potenziale tema non sono mancate, con i fan di tutto il mondo impegnati nello scoprire qualcosa in pi&ugrave; sul progetto top secret. Che ci siano finalmente riusciti?</p> <p>L&rsquo;account Twitter<strong> AHSLeaks </strong>- che solitamente diffonde tutte le anticipazioni sullo show - ha condiviso degli screenshot che mostrerebbero come la <strong>20th Century Fox</strong> abbia registrato la nuova stagione sotto il nome di <strong>American Horror Story: Radioactive</strong>.</p> <p>Ovviamente per il momento si tratta solo di speculazioni, ma se fosse vero, il titolo potrebbe suggerire un&rsquo;ambientazione di tipo post-apocalittico, magari conseguente ad una ipotetica Terza Guerra Mondiale scaturita dalle politiche scellerate di cui si &egrave; gi&agrave; parlato nella precedente stagione.</p> <p>Non resta che rimanere in attesa di ulteriori aggiornamenti, ecco intanto il tweet di AHSLeaks:</p> <p> </p> <blockquote> <p>A new trademark has been filed for &quot;American Horror Story: Radioactive&quot;. Could this be the name of the next season? <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/AHS8?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#AHS8</a> ???? <a href=&quot;https://t.co/xSG1SKfRAo&quot;>pic.twitter.com/xSG1SKfRAo</a></p> &mdash; AHS LEAKS (@ahsleak) <a href=&quot;https://twitter.com/ahsleak/status/973581487177072640?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>13 marzo 2018</a></blockquote> Westworld: le nuove immagini della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5107/westworld-le-nuove-immagini-della-seconda-stagione <p>Partir&agrave; il 22 Aprile su <strong>HBO</strong> la seconda stagione della serie <em><strong>Westworld.</strong></em></p> <p>Per ingannare l&#39;atesa, ecco undici nuove foto dove &egrave; possibile vedere alcuni dei protagonisti, tra cui l&#39;Uomo in Nero di Ed Harris, Bernard, Maeve, Dolores e Angela.</p> <p>Per il momento i creatori, <strong>Jonathan Nolan</strong> e <strong>Lisa Joy</strong>, non hanno voluto diffondere informazioni sulla trama.</p> Luke Cage, un volto dei Soprano nella seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5104/luke-cage-un-volto-dei-soprano-nella-seconda-stagione <p>La seconda stagione di <em><strong>Luke Cage</strong></em> aggiunge al suo cast <strong>Annabella Sciorra</strong>, attrice che con i suoi ruoli ha segnato la storia della televisione, sebbene non sempre per personaggi principali.</p> <p>L&#39;attrice interpreter&agrave; <strong>Rosalie Carbone</strong>, gangster di Downtown con interessi criminali legati ad Harlem.</p> <p>Quello di Sciorra sar&agrave; un personaggio fisso insieme a quelli di <strong>Mike Colter</strong> (<strong>Luke Cage</strong>), <strong>Simone Messick</strong> (<strong>Misty Knight</strong>), <strong>Theo Rossi</strong> (<strong>Hernan &quot;Shade&quot; Alvarez</strong>) e <strong>Alfre Woodward</strong> (<strong>Mariah Dillard</strong>).</p> <p>Annabella Sciorra &egrave; stata nominata agli Emmy per il ruolo di <strong>Gloria Trillo</strong> nei <em><strong>Soprano</strong></em> e trai i suoi ruoli spiccano quelli in <em><strong>Jungle Feevr</strong></em> di <strong>Spike Lee</strong> e in <em><strong>The Hand That Rocks the Cradle</strong></em> di <strong>Curtis Hanson</strong>.</p> <p>L&#39;attrice sta vivendo un momento positivo dal punto di vista televisivo visto che sar&agrave; presente anche nella seconda stagione di <em><strong>GLOW</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/marvels-luke-cage-annabella-sciorra-cast-season-2-netflix-series-1202338686/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Dalla cronaca alla grande televisione: i 10 migliori true crime degli ultimi anni http://www.bestserial.it/News/5105/dalla-cronaca-alla-grande-televisione-i-10-migliori-true-crime-degli-ultimi-anni <p>Il true crime &egrave; uno dei generi televisivi pi&ugrave; apprezzati degli ultimi anni.</p> <p>Sono tantissime le serie ispirate a fatti di cronaca, soprattutto se ci riferiamo ai fatti di cronaca nera. <strong>Il true crime &egrave; a tutti gli effetti un genere</strong>, anche se a ben vedere sta diventando una specie di attitudine, un modello narrativo che pu&ograve; essere applicato a diversi generi. In particolare ci&ograve; che divide tutte le sfumature di questo ampio ventaglio &egrave; il <strong>livello di fiction da cui &egrave; caratterizzata la serie.</strong></p> <p>Il ciclo antologico creato da <strong>Ryan Murphy</strong> <em><strong>America Crime Story</strong></em>, ad esempio, si distingue per una dimensione di completa finzione, la quale ha l&#39;obiettivo di ricreare e rivisitare il fatto di cronaca a cui si ispira.</p> <p>Per converso <strong><em>Making a Murderer</em></strong> rappresenta il polo opposto, ovvero un vero e proprio documentario true crime, in cui la finzione &egrave; quasi completamente assente, sebbene la scrittura sia molto molto fitta.</p> <p><strong>Insomma, siamo sempre pi&ugrave; ossessionati dalle nostre disgrazie</strong>, vogliamo sapere tutto, vogliamo tuffarci nella morbosa analisi del male e delle sue conseguenze. Non abbiamo lo stesso approccio verso storie inventate perch&eacute; &egrave; quel &quot;true&quot; che fa la differemza, ovvero la consapevolezza che questo tipo di brutalit&agrave; si &egrave; realmente manifestata <strong>e potrebbe ripresentarsi di nuovo.</strong></p> <p>Si tratta di un panorama interessantissimo che abbiamo tentato di ordinare attraverso <strong>la top 10</strong> che trovate qui in basso.</p> <p> </p> <p> </p> Il trono di spade, Jorah Mormont parla dell&#039;epilogo dello show http://www.bestserial.it/News/5106/il-trono-di-spade-jorah-mormont-parla-dell-epilogo-dello-show <p>La stagione finale del <em><strong>Trono di spade</strong></em> arriver&agrave; tra circa un anno e non sar&agrave; facile tenersi occupati in questi mesi per i fan della serie.</p> <p>Uno dei modi pi&ugrave; comuni, da ormai diverse settimane, &egrave; <strong>rimanere aggiornati giornalmente su tutto ci&ograve; che riguarda la serie</strong>, soprattutto rispetto alle opinioni dei membri del cast che fuoriescono dal set.</p> <p>L&#39;ultimo in ordine di tempo &egrave; <strong>Ian Glen </strong>(che nello show interpreta <strong>Jorah Mormont</strong>), il quale ha recentemente rivelato di essere tra le poche persone ad averr letto lo script dell&#39;episodio finale della serie.</p> <p><em>&quot;Quando l&#39;ho letto, ho pensato fosse brillante&quot;</em> ha dichiarato. <em>&quot;I sono anche un fan della serie e devo dire che le mie aspettative e le mie speranze sono state soffisfatte&quot;</em>.</p> <p><strong>Le aspettative continuano a salire</strong> quindi e non resta che tenersi occupati cercando di non pensare a quanto tempo ancora ci separa dal ritorno della serie.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/15/game-of-thrones-series-finale-season-8-iain-glen-brilliant/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> No spoiler tassativo a casa di Ygritte e Jon Snow http://www.bestserial.it/News/5100/no-spoiler-tassativo-a-casa-di-ygritte-e-jon-snow <p>Le serie TV condizionano la nostra vita e <strong>gli spoiler sono tra le cose pi&ugrave; temute</strong>. Da chiunque, nessuna eccezione.</p> <p>A dimostrazione di ci&ograve; c&#39;&egrave; quanto accade alla coppia pi&ugrave; chiacchierata della televisione, ovvero quella formata da <strong>Rose Leslie</strong> e <strong>Kit Harington</strong>, innamoratisi sul set quando lui vestiva i panni di <strong>Jon Snow</strong> e lei quelli di <strong>Ygritte</strong>.</p> <p>In una divertente intervista, infatti, Leslie ha dichiarato di non voler assolutamente ricevere spoiler dal compagno, perch&eacute; vuole avere la possibilit&agrave; di godersi la stagione finale della serie come tutti gli altri spettatori <strong>per la prima volta in TV</strong>. Nessuno script in casa (<strong>capirebbe qualcosa dalle espressioni di lui - rivela Leslie</strong>), nessun dettaglio della trama e soprattutto nessun immagine in anteprima.</p> <p>A casa di Rose Leslie e Kit Harington, dunque, non si parla degli svolgimenti narrativi della serie e il lavoro si lascia fuori dalla porta d&#39;ingresso perch&eacute; <strong>la regola del no spoiler ha la precedenza su qualsiasi cosa.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/03/rose-leslie-on-engagement-to-game-of-thrones-kit-harington.html?utm_source=Sailthru&amp;utm_medium=email&amp;utm_campaign=Vulture-%20March%2013%2C%202018&amp;utm_term=Subscription%20List%20-%20Vulture%20%281%20Year%29&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p> </p> Assetati di sangue: le 10 scene più scioccanti di The Walking Dead http://www.bestserial.it/News/5101/assetati-di-sangue-le-10-scene-piu-scioccanti-di-the-walking-dead <p>Perch&eacute; continuiamo a guardare <em><strong>The Walking Dead</strong></em>?</p> <p>Si tratta di una domanda che ritorna stagione dopo stagione. Al pubblico frega davvero delle emozioni dei personaggi e <strong>della loro costruzione narrativa?</strong> Probabilmente no, o comunque non alla maggioranza degli spettatori.<br /> <em><strong>The Walking Dead</strong></em> per&ograve; &egrave; una serie horror, con gli zombie protagonisti e quindi costellata da uccisioni efferate e <strong>morti di personaggi a cui ci si &egrave; affezionati</strong>.</p> <p>Non c&#39;&egrave; stagione in cui non si assiste a un decesso eccellente, <strong>ma quali sono quelli che hanno lasciato davvero il segno?</strong></p> <p>Nella gallery qui in basso <strong>(da vedere solo se si &egrave; in pari con la serie o se non si ha paura degli spoiler)</strong> ci sono le nostre 10 morti pi&ugrave; scioccanti.</p> <p> </p> <p> </p> Il Trono di Spade: nell&#039;ottava stagione moriranno più character di quanto immaginate http://www.bestserial.it/News/5102/il-trono-di-spade-nell-039-ottava-stagione-moriranno-piu-character-di-quanto-immaginate <p>Che ci saranno dei morti nell&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em> &egrave; una cosa praticamente certa, ma a quanto pare, saranno anche maggiori di quanto possiamo immaginarci!</p> <p>A suggerirlo &egrave; Francesca Orsi, vice presidente della sezione Drama di <strong>HBO</strong>, che ha recentemente raccontato della prima volta in cui i membri del cast hanno letto le sceneggiature dei prossimi episodi:<em> &laquo;&Egrave; stato un momento veramente potente per le nostre vite e le nostre carriere. Nessuno tra gli attori aveva potuto leggere gli script in anteprima, e uno ad uno hanno iniziato a vedere come moriranno. Alla fine, dopo le ultime parole della sceneggiatura finale, le lacrime sono semplicemente scese. Poi c&#39;&egrave; stato un applauso lungo 15 minuti&raquo;</em>.</p> <p>Aspettate, &ldquo;uno ad uno&rdquo;? Detta cos&igrave; parrebbe addirittura che moriranno TUTTI: noi pensiamo che non andr&agrave; esattamente cos&igrave; (dai, qualcuno dovr&agrave; pur rimanere in vita!), ma per vedere chi sono i fortunatissimi che riusciranno a stare in piedi fino all&#39;epilogo, non ci rimane che attendere l&#39;arrivo dell&#39;ultima season prevista l&#39;anno prossimo!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/news/game-thrones-spin-offs-will-be-big-budget-gate-1094135&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Sabrina, vita da strega: ecco chi interpreterà il fidanzato della protagonista nel reboot http://www.bestserial.it/News/5103/sabrina-vita-da-strega-ecco-chi-interpretera-il-fidanzato-della-protagonista-nel-reboot <p>Sappiamo gi&agrave; che <strong>Netflix</strong> sta attualmente preparando un reboot della serie cult<em><strong> Sabrina, vita da strega </strong></em>che vedr&agrave; la bella <strong>Kiernan Shipka</strong> come protagonista, e adesso, ecco invece rivelato l&#39;attore che prester&agrave; il volto al suo fidanzato.</p> <p>Ebbene,<strong> Ross Lynch</strong>, interprete di <em>Austin &amp; Ally</em> (andato in onda fino al 2016), vestir&agrave; i panni di<strong> Harvey Kinkle</strong>, descritto come <em>&laquo;il Principe Azzurro di questa favola dark&raquo;</em>. <em>TvLine </em>ci informa che nella nuova versione, il nostro sar&agrave; il sognatore figlio di un minatore, inconsapevole delle forze oscure che stanno cospirando per separarlo dalla sua amata Sabrina.</p> <p>Lynch, ricordiamo, affiancher&agrave; un cast che comprende gi&agrave; <strong>Miranda Otto</strong>, <strong>Lucy Davis</strong>, <strong>Chance Perdomo</strong>,<strong> Jaz Sinclair</strong>, <strong>Michelle Gomez</strong>, <strong>Richard Coyle</strong> e<strong> Bronson Pinchot</strong>. Nello show originale, il ruolo di Harvey era stato interpretato da <strong>Nate Richert</strong>.</p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bf_pzsoFiyP/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>As this was my last photo shoot for the Dahmer run, let me just say that this film is something that I&rsquo;m very proud of, and I couldn&rsquo;t be happier with everyone&rsquo;s responses to the film. Thank you for the continued support always. There is a lot of new music coming your way, and I&rsquo;m sure you will love it.</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/ross_lynch/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> Ross Lynch</a> (@ross_lynch) in data: Mar 6, 2018 at 12:06 PST</p> </blockquote> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/14/ross-lynch-netflix-sabrina-harvey-kinkel-cast/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> The Crown, Claire Foy è stata pagata meno di Matt Smith http://www.bestserial.it/News/5094/the-crown-claire-foy-e-stata-pagata-meno-di-matt-smith <p>Ora che gli attori di <em><strong>The Crown</strong></em> sono in procinto di essere sostituiti a causa del salto temporale che separa la seconda dalla terza stagione emerge la notizia che <strong>Claire Foy</strong>, protagonista assoluta della serie,<strong> &egrave; stata pagata meno di Matt Smith</strong>, il quale interpreta il Principe Filippo.</p> <p>Lo hanno rivelato ieri i produttori della serie durante la <strong>INTV Conference a Gerusalemme.</strong></p> <p>Se la disparit&agrave; di salario tra i due interpreti poteva essere giustificata nella prima stagione a causa della maggiore notoriet&agrave; di Smith rispetto a Foy, non lo &egrave; in alcun modo nella seconda, specie dopo i <strong>tanti e prestigiosi premi ricevuti dall&#39;attrice britannica</strong>.</p> <p><strong>Suzanne Mackie</strong> durante la manifestazione di ieri in Israele ha per&ograve; rassicurato il pubblico promettendo che questo tipo di disparit&agrave; non avr&agrave; pi&ugrave; luogo e che in futuro <strong>nessuno verr&agrave; pagato pi&ugrave; della Regina</strong>. Tuttavia non sar&agrave; Claire Foy a beneficiare di questa inversione di tendenza perch&eacute; <strong>dalla terza stagione l&#39;attrice sar&agrave; sostituita da Olivia Colman</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/13/the-crown-claire-foy-paid-less-matt-smith-netflix-queen-elizabeth/&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Addio Stephen Hawking, da Big Bang Theory ai Simpson le principali apparizioni dello scienziato http://www.bestserial.it/News/5095/addio-stephen-hawking-da-big-bang-theory-ai-simpson-le-principali-apparizioni-dello-scienziato <p><strong>Stephen Hawking</strong> &egrave; stato uno scienziato formidabile, un uomo che da sempre si &egrave; concentrato sullo studio dell&#39;universo interrogandosi sul tempo e le sue regole.</p> <p>A 21 anni gli viene diagnosticata la SLA e gli vengono dati solo due anni di vita. Pi&ugrave; tardi per&ograve; si scopre che in realt&agrave; &egrave; afflitto da una particolare forma di atrofia muscolare che lo ha progressivamente paralizzato, ma gli ha permesso di <strong>vivere fino a 76 anni</strong>.</p> <p><strong>La sua figura &egrave; diventata una vera e propria icona</strong>, un esempio di lotta per la vita e per la scienza, tanto da penetrare in maniera quasi virale nel mondo del cinema e della televisione.</p> <p>Tra i tanti che lo hanno amato ci sono gli autori e i ragazzi del cast di <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em>, sulla cui pagina ieri &egrave; comparso un affettuoso saluto in occasione della sua triste morte.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere tutte le apparizioni di Stephen Hawking al cinema e in TV</strong></p> <p> </p> <p> </p> Netflix realizzerà una serie in live action sulle Winx http://www.bestserial.it/News/5096/netflix-realizzera-una-serie-in-live-action-sulle-winx <p>Per anni hanno catturato l&#39;attenzione di bambine e bambini giovanissimi, ora le <strong>Winx</strong> grazie a Netflix cercheranno di raggiungere anche gli adolescenti grazie alla realizzazione di <strong>una serie TV in live action.</strong></p> <p>Le giovani fatine saranno impegnate a mettere a punto i loro poteri in una sorta di <strong>variazione sul tema degli X-Men</strong>, in una serie dedicata soprattutto al pubblico young adult, fascia sempre pi&ugrave; coccolata dal cinema (si pensi ad <strong><em>Hunger Games</em></strong>) e dalla TV (si veda il successo di <strong><em>The 100</em></strong>).</p> <p>Questo progetto di Netflix non arriva dal nulla perch&eacute; la piattaforma ha potuto gi&agrave; riscontrare il gradimento delle Winx nei suoi abbonati con la distribuzione della serie animata e la produzione di <strong><em>World of Winx</em></strong>, spin-off in due stagioni di<em><strong> Winx Club</strong></em>.</p> <p><strong>Erick Barmarck</strong>, VP International Originals di Netflix ha dichiarato: <em>&quot;Winx &egrave; un fenomeno globale e siamo entusiasti di rafforzare la nostra collaborazione con il Gruppo Rainbow per dare vita al prossimo capitolo della saga fantasy. Le celebri fatine diventeranno grandi insieme ai loro fan, si trasformeranno in reali eroine adolescenti e affronteranno temi pi&ugrave; complessi in questa nuova serie live action&quot;.</em></p> <p> </p> <p> </p> L&#039;amica geniale, ecco le prime immagini della serie di Saverio Costanzo http://www.bestserial.it/News/5097/l-amica-geniale-ecco-le-prime-immagini-della-serie-di-saverio-costanzo <p>Dopo tanta attesa sono state rivelate le prime due immagini della serie diretta da <strong>Saverio Costanzo</strong>.</p> <p><strong><em>L&#39;amica geniale</em></strong> &egrave; uno show <strong>HBO-Rai Fiction</strong> e <strong>Timvision</strong>, prodotto <strong>Lorenzo Mieli</strong> e <strong>Mario Gianani</strong> per <strong>Wildside</strong> e da <strong>Domenico Procacci</strong> per <strong>Fandango</strong>, in co-produzione con <strong>Umedia Production</strong>.</p> <p>Tutti gli episodi saranno diretti da Saverio Costanzo (<strong><em>Private</em></strong>, <strong><em>Hungry Hearts</em></strong>). Il soggetto e le sceneggiature sono di <strong>Elena Ferrante</strong>, <strong>Francesco Piccolo</strong>, <strong>Laura Paolucci</strong> e <strong>Saverio Costanzo</strong>. <strong>Jennifer Schuur</strong> &egrave; il produttore esecutivo. <strong>FremantleMedia International</strong> &egrave; il distributore internazionale.</p> <p>Di seguito la trama ufficiale: <em>Quando l&rsquo;amica pi&ugrave; importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia cos&igrave; la loro storia che copre oltre sessant&rsquo;anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l&rsquo;amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.</em></p> <p>Gli otto episodi programmati saranno la trasposizione del primo volume di un ciclo di quattro libri scritti da <strong>Elena Ferrante</strong>. La serie avr&agrave; una doppia temporalit&agrave; e a interpretare le protagoniste da giovanissime saranno <strong>Elisa Del Genio</strong> e <strong>Ludovica Nasti</strong>, mentre gli stessi ruoli da adolescenti saranno ricoperti da <strong>Margherita Mazzucco</strong><strong> </strong>e <strong>Gaia Girace.</strong></p> <p>In basso &egrave; possibile vedere le prime due immagini della serie.</p> Il Trono di Spade: Sean Bean svela finalmente le ultime parole di Ned Stark http://www.bestserial.it/News/5098/il-trono-di-spade-sean-bean-svela-finalmente-le-ultime-parole-di-ned-stark <p>I fan se lo chiedono ormai da diversi anni: chiss&agrave; che cosa frullava in testa a <strong>Ned Stark</strong> poco prima di essere decapitato nella prima stagione de<em> <strong>Il Trono di Spade</strong></em>? Magari stava lanciando delle maledizioni ai <strong>Lannister</strong>? Pensava allle proprie figlie? Ripercorreva la sua vita? Nulla di tutto questo, dato che secondo lo stesso interprete del character, <strong>Sean Bean</strong>, il nostro stava semplicemente... <em>&laquo;dicendo una preghiera&raquo;</em>.</p> <p>Ha svelato Bean in proposito: <em>&laquo;Parrebbe cos&igrave;, no? Non posso essere pi&ugrave; specifico, perch&eacute; non so se una religione cos&igrave; ci fosse gi&agrave; in quel periodo. Ma pensavo, &ldquo;Che cosa faresti se succedesse veramente?&rdquo;. Probabilmente pregheresti. Sussurreresti delle parole e lo faresti silenziosamente. Le terresti per te. &Egrave; una cosa cos&igrave; delicata che molte persone potrebbero non comprendere. Era una cosa interessante da fare, per me, in quel momento. Non &egrave; che puoi fare tanto altro, in verit&agrave;. Hai la testa appesa. L&#39;unica cosa che puoi fare &egrave; sussurrare&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, soddisfatti?<em> Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, torner&agrave; con la sua ottava e conclusiva stagione nel 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.huffingtonpost.co.uk/entry/ned-stark-whispered-during-his-game-of-thrones-death-sean-bean_us_5aa6d99fe4b009b705d522e3&quot; target=&quot;_blank&quot;>HP</a></em></strong></p> The 100: il trailer esteso della quinta stagione ci prepara a nuove battaglie http://www.bestserial.it/News/5099/the-100-il-trailer-esteso-della-quinta-stagione-ci-prepara-a-nuove-battaglie <p>No, le cose non si stanno affatto facendo facili per i protagonisti di <em><strong>The 100</strong></em>. Come ci mostra il nuovo trailer esteso della sua quinta stagione, infatti, la situazione rimarr&agrave; agitata come sempre, dato che le varie fazioni di umani rimaste in vita si stanno preparando a un altra guerra, stavolta, per accaparrarsi l&#39;ultima zona verde rimasta sulla Terra.</p> <p>Insomma, attendetevi pure delle nuove battaglie, alleanze, e sorprese! Nel cast dello show, ricordiamo, figurano Eliza Taylor, Paige Turco, Bob Morley, Marie Avgeropoulos, Christopher Larkin, Lindsey Morgan, Richard Harmon, Henry Ian Cusick e Tasya Teles.</p> <p>Composta da 13 episodi, la nuova stagione debutter&agrave; su<strong> CW</strong> il 24 aprile. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Nicole Kidman nel nuovo show dell&#039;autore di Big Little Lies http://www.bestserial.it/News/5090/nicole-kidman-nel-nuovo-show-dell-autore-di-big-little-lies <p><strong>Nicole Kidman</strong>, vincitrice di <strong>Emmy</strong> e <strong>Golden Globe</strong> come miglior attrice protagonista in <em><strong>Big Little Lies</strong></em> ritrova lo sceneggiatore <strong>David E. Kelley</strong> nella nuova serie <em><strong>The Undoing</strong></em>.</p> <p>L&#39;attrice interpreter&agrave; <strong>Grace Sachs</strong>, una psicoterapeuta di successo alle prese con il suo primo libro ma con una vita sconvolta da pesanti tragedie legate a una morte violenta, alla scomparsa di suo marito e a spiazzanti rivelazioni su un uomo che credeva vanamente di conoscere.</p> <p>Kelley sar&agrave; sceneggiatore e showrunner della serie tratta dal romanzo <em><strong>You Should Have Known</strong></em> scritto da <strong>Jean Hanff Korelitz</strong>.</p> <p> </p> <p>Queste le parole di Nicole Kidman: <em>&ldquo;David ha creato un&#39;altra serie avvincente con un affascinante e complicato personaggio femminile al centro. Sono entusiasta e onorata di collaborare ancora con HBO e con lui&rdquo;.</em></p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/12/nicole-kidman-cast-the-undoing-hbo-series-david-e-kelley/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Chicche nascoste: 10 serie di qualità disponibili on line che non state ancora guardando http://www.bestserial.it/News/5091/chicche-nascoste-10-serie-di-qualita-disponibili-on-line-che-non-state-ancora-guardando <p>Quasi ogni appassionato di serie TV segue<em><strong> il Trono di spade</strong></em>, in tanti sono a conoscenza delle principali vicende narrative legate a <em><strong>The Walking Dead</strong></em> e quasi tutti sanno quando esce una nuova stagione di <strong><em>Black Mirror</em></strong>.</p> <p>In quanti per&ograve; hanno visto <em><strong>American Vandal</strong></em>? Non molti, purtroppo.</p> <p>Per fortuna, da quando le piattaforme di streaming hanno cominciato a diffondersi &egrave; possibile recuperare serie non cos&igrave; note grazie a <strong>consigli di amici fidati</strong> e di esperti del settore. Nel mare di show prodotti in questi anni ce ne sono alcuni che non sono riusciti a conquistare il favore dei media e dopo poco tempo sono dai radar delle testate di settore e delle community di fan.</p> <p>Per questa ragione abbiamo realizzato una gallery con <strong>10 chicche seriali disponibili on line</strong> che forse non avete ancora visto e che molto probabilmente vi piaceranno. Si va dall&#39;animazione alla fantascienza, dalla comedy distopica (sembra una contraddizione in termini ma non lo &egrave;) al medical drama.</p> <p>Date un&#39;occhiata alla lista qui in basso per scoprire quali serie recuperare (accanto al titolo abbiamo specificato la piattaforma su cui poterle vedere)!</p> Reese Witherspoon e Kerry Washington protagoniste di Little Fires Everywhere http://www.bestserial.it/News/5092/reese-witherspoon-e-kerry-washington-protagoniste-di-little-fires-everywhere <p>Non solo <em><strong>Big Little Lies</strong></em>: come riporta Hollywood Reporter, infatti,<strong> Reese Witherspoon </strong>ha un altro progetto seriale all&#39;orizzonte, ovvero<em><strong> Little Fires Everywhere</strong></em>, adattamento dell&#39;omonimo romanzo di<strong> Celeste Ng</strong>.</p> <p>Al centro della narrazione avremo la famiglia Richardson &ndash; apparentemente perfetta &ndash; e un&#39;enigmatica coppia formata da madre e figlia che stravolge la loro vita. La storia, spiega il magazine, <em>&laquo;esplora il peso dei segreti, la natura dell&#39;arte e dell&#39;identit&agrave;, la feroce forza della maternit&agrave;, e il pericolo nel credere che seguire le regole possa evitare i disastri&raquo;</em>.</p> <p>I diritti sul romanzo sono appena stati acquistati da <strong>Hulu</strong>, e il piano &egrave; di trarne una serie composta da 8 episodi. Assieme alla Witherspoon nel cast ci sar&agrave; <strong>Kerry Washington</strong>, mentre a curare la sceneggiatura sar&agrave; <strong>Liz Tigelaar</strong>, gi&agrave; penna di<em> Once Upon a Time</em>, <em>Bates Motel</em>, e <em>Casual</em>. Sia Reese che Kerry faranno anche da produttrici esecutive, ma per il momento, &egrave; decisamente troppo presto per pronosticare una data di release.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/reese-witherspoon-kerry-washington-starrer-little-fires-everywhere-lands-at-hulu-1094054&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Buffy l&#039;ammazzavampiri: la Fox pensa al reboot, ma... http://www.bestserial.it/News/5093/buffy-l-039-ammazzavampiri-la-fox-pensa-al-reboot-ma <p>Ebbene s&igrave;, la <strong>Fox</strong> ci sta seriamente pensando, a un reboot (o revival) televisivo di <em><strong>Buffy L&#39;ammazzavampiri</strong></em>. Stando ai piani alti dell&#39;emittente, per&ograve;, purtroppo (o per fortuna) la cosa dipende unicamente da <strong>Joss Whedon</strong>, il creatore del celebre show che ha catalizzato numerosi spettatori durante la sua messa in onda dal 1997 al 2003.</p> <p>Qui le parole di <strong>Gary Newman</strong>, CEO della Fox: <em>&laquo;&Egrave; qualcosa di cui parliamo frequentemente. Joss Whedon &egrave; uno dei pi&ugrave; grandi creatori con cui abbiamo mai lavorato. Quando Joss decider&agrave; che &egrave; il momento, allora lo faremo&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, gli studios parrebbero proprio starci, e adesso toccher&agrave; solo a Whedon fare un&#39;eventuale mossa. La Fox, ricordiamo, ha recentemente resuscitato un&#39;altra serie cult, ovvero <em><strong>X-Files</strong></em>. Prossimamente, invece, lancer&agrave; una nuova versione di<em><strong> 24</strong></em>.</p> <p>Nel cast originale di <em>Buffy</em>, tra gli altri: <strong>Sarah Michelle Gellar</strong>, <strong>David Boreanz</strong>,<strong> Alyson Hannigan</strong>, <strong>Charisma Carpenter</strong>, <strong>Anthony Stewart Head</strong>, <strong>Seth Green</strong>, e <strong>James Marsters</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/buffy-the-vampire-slayer-reboot-gary-newman-joss-whedon-fox-intv-1202336761/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Stanchi dei soliti zombie? I dieci serial da guardare per chi ha mollato The Walking Dead http://www.bestserial.it/News/5086/stanchi-dei-soliti-zombie-i-dieci-serial-da-guardare-per-chi-ha-mollato-the-walking-dead <p><strong><em>The Walking Dead</em></strong> &egrave; stato per anni un fenomeno clamoroso, capace di creare un successo globale grazie ad <strong>ascolti elevatissimi e per anni sempre crescenti</strong>.</p> <p>Con il passare delle stagioni per&ograve; la componente horror ha lasciato spazio a tonalit&agrave; pi&ugrave; melodrammatiche e da family drama, che non sempre hanno dato i risultati sperati. Se per alcuni anni questa svolta ha comunque funzionato dal punto di vista dell&#39;audience americana e internazionale, <strong>nell&#39;ultima stagione per&ograve; inizia a mostrare la corda</strong>, facendo riscontrare un vero e proprio crollo degli ascolti.</p> <p>Se siete anche voi tra quelli che hanno mollato <em>The Walking Dead</em> perch&eacute; insoddisfatti dal mondo in cui la serie tratta gli zombie non abbiate paura, abbiamo le soluzioni adatte a voi. Nella lista al termine di questo articolo abbiamo infatti selezionato <strong>un gruppo di serie che potrebbero piacervi</strong>: si va da una lettura dei morti viventi britannica a una francese, dall&#39;action spinto alla fusione tra zombie drama e reality show.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per scoprire le 10 serie dedicate a chi si &egrave; stancato di <em>The Walking Dead</em>.</strong></p> Scientology sta per lanciare il suo canale televisivo http://www.bestserial.it/News/5085/scientology-sta-per-lanciare-il-suo-canale-televisivo <p>Per quanto possa sembrare uno scherzo, la notizia &egrave; tutt&#39;altro che ironica: a breve <strong>arriver&agrave; la TV di Scientology</strong>.</p> <p>Da un account Twitter legato alla Chiesa di Scientology ieri &egrave; arrivata la notizia che dal <strong>12 marzo</strong> sbarcher&agrave; la televisione di propriet&agrave; della comunit&agrave; e che viagger&agrave; su internet diverse piattaforme tra cui <strong>AppleTV</strong>, <strong>Chromecast</strong>, <strong>DirectTV</strong>, <strong>FireTV</strong>.</p> <p>&ldquo;<em>Siamo concentrati su un solo obiettivo, ovvero preservare gli ideali di Dianetics e Scientology&rdquo;</em>, dice un uomo al quale segue una donna che aggiunge <em>&ldquo;Stiamo facendo la differenza in tutto il mondo, &egrave; di questo che si tratta&rdquo;.</em></p> <p>A queste parole si aggiungono anche quelle di <strong>David Miscavige</strong>, l&#39;attuale leader della Chiesta: <em>&ldquo;Se tu non scrivi la tua storia lo far&agrave; qualcun altro. Per questa ragione noi ora cominceremo a scrivere la nostra storia, differente da quella di qualsiasi altra religione nella storia. E tutto accadr&agrave; qui, nella Scientology Media Productions&rdquo;.</em></p> <p>A giudicare dai capitali economici che possiede, dalla quantit&agrave; di proseliti e dalla pervasivit&agrave; delle tecnologie, non &egrave; <strong>una sorpresa che Scientology abbia deciso di far nascere un proprio canale on demand</strong>, viste anche le potenzialit&agrave; che questo mezzo offre in materia di propaganda.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2018/03/scientology-network-tv-channel-1201938236/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Indiewire</a></p> Grey&#039;s Anatomy, uno dei personaggi potrebbe morire http://www.bestserial.it/News/5087/grey-039-s-anatomy-uno-dei-personaggi-potrebbe-morire <p>Come ormai molti sanno e come <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5080/terremoto-grey-039-s-anatomy-due-tra-i-personaggi-piu-amati-non-torneranno-nella-prossima-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>abbiamo annunciato</a> pochi giorni fa, <strong>April</strong> e <strong>Arizona</strong> non faranno parte della quindicesima stagione di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>. <strong>Sarah Drew</strong> e <strong>Jessica Capeshaw</strong> non prenderanno parte alla produzione della prossima stagione della serie, pare per divergenze creative.</p> <p>Se per quanto riguarda Ariziona ci sono diverse ragioni per cui il personaggio <strong>potrebbe semplicemente andar via da Seattle</strong>, non ultima quella sentimentale, <strong>per quanto riguarda April gli scenari potrebbero farsi pi&ugrave; oscuri.</strong></p> <p>Ad oggi &egrave; infatti molto difficile immaginare una sua uscita credibile, specie per la presenza della figlia che ha con Jackson. Sarebbe infatti molto strano se solo uno dei due andasse via e lasciasse l&#39;altro solo a Seattle.</p> <p>Secondo <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/greys-anatomy-sarah-drew-april-leaving/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a> c&#39;&egrave; una soluzione molto triste ma anche molto comoda attraverso cui gli sceneggiatori possono liberarsi della dottoressa: <strong>ucciderla</strong>.</p> <p>Non si tratterebbe di una scelta semplice, ma ci sarebbero i presupposti per un crollo emotivo o per una morte improvvisa, anche perch&eacute; <strong><em>Grey&#39;s Anatomy </em></strong>ha gi&agrave; dimostrato di non aver paura di questo genere di decisioni. <strong>Vi ricordate Derek?</strong> Quando l&#39;attore decise di andar via gli autori non esitarono a uccidere il suo personaggio.</p> <p>A dirla tutta, in questo caso <strong>sarebbe addirittura auspicabile</strong> (per quanto estremamente triste) la morte di April rispetto a una sua fuoriuscita dovuta a scelte non proprio coerenti con quella che &egrave; stata la costruzione del personaggio fino a questo momento.</p> <p> </p> Cobra Kai: Daniel-san torna in azione nel nuovo teaser trailer del sequel di Karate Kid http://www.bestserial.it/News/5088/cobra-kai-daniel-san-torna-in-azione-nel-nuovo-teaser-trailer-del-sequel-di-karate-kid <p>Sono passati ormai oltre trent&#39;anni dal loro storico duello, ma a quanto pare, la rivalit&agrave; tra<strong> Daniel-san </strong>(Ralph Macchio) e<strong> Johnny Lawrence</strong> (William Zabka) non &egrave; ancora finita. Questo, almeno, stando a <em><strong>Cobra Kai</strong></em>, sequel di <em><strong>Karate Kid</strong></em> che vedr&agrave; nuovamente i due in veste di nemici. Stavolta, per&ograve;, non ci sar&agrave; pi&ugrave; il saggio <strong>Maestro Miyagi</strong> a guidare il suo allievo, quindi chiss&agrave; come potrebbe andare a finire?</p> <p>Lo show non ha ancora una data di debutto su <strong>Youtube Red</strong>, ma in compenso, ecco svelato un nuovo teaser trailer che di certo render&agrave; felici i fan della saga: Johnny ha riaperto la sua palestra e ha intenzione di allenare dei nuovi ragazzi, ma a non esserne convinto &egrave; proprio Daniel, che dal canto suo, parrebbe ancora in formissima quando si tratta di tirare calci e pugni.</p> <p>Che dire? Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> The Americans: il trailer della sesta e conclusiva stagione http://www.bestserial.it/News/5089/the-americans-il-trailer-della-sesta-e-conclusiva-stagione <p>Dal 2013 ad oggi ha ottenuto numerose candidature agli <strong>Emmy </strong>ed &egrave; stato costantemente sostenuto dai critici, ma il 28 marzo, partir&agrave; ufficialmente su <strong>FX </strong>la sesta e ultima stagione di <em><strong>The Americans</strong></em>, e questo significa che ci dobbiamo preparare a dire addio a Philip ed Elizabeth Jennings, aka <strong>Matthew Rhys</strong> e <strong>Keri Russell</strong>.</p> <p>Tante le domande di cui si attendono le risposte: i nostri due protagonisti rimarranno insieme? Che destino attende Stan Beeman (<strong>Noah Emmerich</strong>)? Paige (<strong>Holly Taylor</strong>) sceglier&agrave; di vivere nel paese in cui &egrave; nata, o infine preferir&agrave; rimanere nel posto che ha imparato ad amare grazie ai suoi genitori? E per quanto riguarda Henry (<strong>Keidrich Sellati</strong>)?</p> <p>Per sapere come andranno le cose, bisogner&agrave; attendere i 10 episodi finali! Nel frattempo, godetevi il trailer fresco di pubblicazione in calce!</p> Stranger Things: i fratelli Duffer accusati di molestie verbali sul set dello show. Ecco cosa è successo http://www.bestserial.it/News/5083/stranger-things-i-fratelli-duffer-accusati-di-molestie-verbali-sul-set-dello-show-ecco-cosa-e-successo <p>Sulla scia delle numerose denunce per molestie e abusi negli ambienti cinematografici e non, sono state molte le star che hanno accusato o sono state accusate negli ultimi mesi, e altrettanti i set finiti sotto i riflettori per via di episodi di questo tipo. Ad unirsi alla lista oggi &egrave; anche<em><strong> Stranger Things</strong></em> l&rsquo;amato show di <strong>Netflix</strong> recentemente rinnovato per una terza stagione.</p> <p>Stando alle dichiarazioni di un membro della troupe,<strong> Peyton Brown</strong>, i fratelli <strong>Matt</strong> e <strong>Ross Duffer</strong> - creatori e showrunner della serie - avrebbero abusato verbalmente delle colleghe donne durante la lavorazione.</p> <p>Le accuse arrivano da Instagram, dove in occasione dell&rsquo;8 marzo la Brown ha fatto sapere ai suoi follower che non sarebbe tornata sul set per la terza stagione, proprio a causa di &ldquo;due uomini&rdquo; non meglio specificati.</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Ho visto personalmente due uomini in alte posizioni di potere su quel set maltrattare e abusare verbalmente di pi&ugrave; donne. Mi sono ripromessa che se fossi mai stata in una situazione del genere avrei detto qualcosa. Ho 11,5 mila follower che possono sentirmi raccontare tutto questo.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Quando le &egrave; stato chiesto se si trattasse proprio dei due fratelli, la donna ha confermato di parlare proprio dei Duffer, ma successivamente ha disattivato la sezione dei commenti nel post.</p> <p>Non si &egrave; fatta attendere la risposta dei creatori della serie, che a seguito delle accuse hanno dichiarato attraverso l&rsquo;<a href=&quot;http://www.thefader.com/2018/03/10/duffer-brothers-stranger-things-address-misconduct&quot;>Hollywood Reporter</a> quanto segue:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Siamo profondamente dispiaciuti di scoprire che qualcuno non si &egrave; sentito a suo agio sul nostro set. A causa della natura altamente stressante della produzione, pu&ograve; capitare occasionalmente di trovarsi sotto pressione e discutere, e per questo ci scusiamo. Pensiamo sia importante che il nostro comportamento sul set non sia interpretato in maniera sbagliata, perch&egrave; crediamo profondamente nel trattare tutti nel modo giusto, nonostante il sesso, l&rsquo;orientamento, la razza, la religione o qualunque altra cosa. Rimaniamo totalmente impegnati nel garantire un ambiente di lavoro sicuro e collaborativo per tutti.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Ecco il post completo pubblicato da Peyton Brown:</p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BgEm89tHmzJ/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>I guess there&rsquo;s no better day than #nationalwomensday to say #timesup and announce that I will not be a part of the filming of Season 3 of Stranger Things. Why, you ask? Because I stand with my sisters. I personally witnessed two men in high positions of power on that set seek out and verbally abuse multiple women. I promised myself that if I were ever in a situation to say something that I would. I have 11.5 thousand followers who can hear me say this, TIME IS UP. Women in the film industry are POWERFUL. We will rise and we will scream from mountain tops in support of each other and I will not contribute my time, efforts, and talent to such abusive people. There is too much going on in this world to be regressive. There are too many amazing and highly respected men in respective positions of power that I have had the utmost pleasure of working beside. Those are the people I want to surround myself with. Those are the projects I want to be a part of. This industry is no longer led by a &ldquo;few good men,&rdquo; but instead by an OCEAN of ASTOUNDING WOMEN. Enough is enough. For my sisters- Time is up. #timesup #theabusestopsnow #ontobiggerandbetter #standupforwhatsright #womenempowerment #ladygrip #sisterhood #iatsesisters #wewillbeheard #thispicsaysitall</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/peytonnbrown/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> P</a> (@peytonnbrown) in data: Mar 8, 2018 at 10:18 PST</p> </blockquote> Jessica Jones: rivelato il cameo nascosto di Stan Lee nella seconda stagione! http://www.bestserial.it/News/5082/jessica-jones-rivelato-il-cameo-nascosto-di-stan-lee-nella-seconda-stagione <p>La nuova stagione di <strong><em>Jessica Jones</em></strong> ha appena fatto il suo debutto su <strong>Netflix</strong>, ma non ci &egrave; voluto molto prima che i fan pi&ugrave; accaniti scoprissero il consueto cameo di <strong>Stan Lee</strong>, volto ormai onnipresente nelle produzioni televisive e cinematografiche <strong>Marvel</strong>.</p> <p>E anche in questo caso, lo vediamo fare la sua comparsa nel nono episodio, intitolato <strong><em>AKA Shark in the Bathtub, Monster in the Bed</em></strong>, nella versione italiana <strong><em>Uno squalo nel bagno, un mostro nel letto</em></strong>.</p> <p>Il cameo arriva al minuto <strong>33.20</strong>, quando la protagonista si reca alla stazione degli autobus per aiutare <strong>Oscar</strong> a risolvere delle questioni familiari. Qui vediamo il bel faccione di Lee stampato sul retro di uno dei veicoli in quella che sembrerebbe essere una pubblicit&agrave; della <strong>Forbush &amp; Associates</strong>, e quindi legata al personaggio di <strong>Irving Forbush</strong>, Capitano della Polizia di New York al quale Lee ha prestato il volto anche in <em><strong>Daredevil</strong></em>, <em><strong>Luke Cage</strong></em>, <strong><em>Iron Fist</em></strong>, <strong><em>The Defenders</em></strong> e <strong><em>The Punisher</em></strong>.</p> <p><a href=&quot;http://media.comicbook.com/2018/03/jessica-jones-stan-lee-cameo-1089495.jpeg&quot;><strong>Se non avete voglia di cercare da soli il cameo in questione, eccovi QUI un&rsquo;immagine direttamente dalla serie.</strong></a></p> <p>E anche questa volta i fan hanno avuto il loro Stan Lee quotidiano!</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://comicbook.com/marvel/2018/03/09/jessica-jones-season-2-stan-lee-cameo/&quot;>CB</a></em></p> Il nuovo spiazzante teaser di The Handmaid&#039;s Tale 2 http://www.bestserial.it/News/5077/il-nuovo-spiazzante-teaser-di-the-handmaid-039-s-tale-2 <p><em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em> sta per tornare e sicuramente scorrer&agrave; del sangue, questo &egrave; ci&ograve; che si capisce chiaramente dall&#39;ultimo teaser della serie.</p> <p>Dopo aver raccattato tutti i premi possibili ed essere stato il principale fenomeno televisivo dello scorso anno assieme a <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, <em>The Handmaid&#39;s Tale</em> &egrave; chiamata a confermarsi nella seconda stagione, a dare maggiore spessore ai personaggi e a sviluppare una narrazione che sia ancora pi&ugrave; avvincente di quella della stagione d&#39;esordio, <strong>in modo da sopperire all&#39;assenza del fattore novit&agrave;</strong>.</p> <p>La serie arriver&agrave; il<strong> 25 aprile</strong> su Hulu e il giorno dopo in Italia su <strong>Timvision</strong>.</p> <p><strong>Guarda il nuovo teaser qui in basso!</strong></p> <p> </p> Amori a prima vista: Love e le altre commedie romantiche che ci hanno rapito il cuore http://www.bestserial.it/News/5078/amori-a-prima-vista-love-e-le-altre-commedie-romantiche-che-ci-hanno-rapito-il-cuore <p>Oggi 9 marzo &egrave; un giorno molto importante per <strong>Netflix</strong>, quello dell&#39;uscita della <strong>terza e ultima stagione di <em>Love</em></strong>.</p> <p>La serie &egrave; una commedia romantica che in tre anni ha rapito il cuore e l&#39;attenzione di spettatori e spttatrici, grazie alla profonda analisi che fa sulla coppia, all&#39;equilibrio con cui analizza sia il punto di vista femminile che quello maschile e al <strong>ritratto che offre dei trentenni contemporanei</strong>.</p> <p>La serie &egrave; il frutto delle capacit&agrave; produttive e creative di <strong>Judd Apatow</strong>, vero maestro del genere, e di una calibratissima scrittura di coppia, quella formata da <strong>Paul Rust</strong> (anche protagonista) e <strong>Lesley Arfin</strong>.</p> <p>Naturalmente nulla sarebbe stato possibile senza le interpretazioni intense e raffinate di <strong>Gillian Jacobs</strong> e <strong>Paul Rust</strong>, oltre che dei tanti attori non protagonisti che popolano la vasta gamma di personaggi secondari.</p> <p><em><strong>Love</strong></em> &egrave; solo un esempio di un genere, la commedia romantica, che nell&#39;attuale panorama televisivo offre <strong>una grande quantit&agrave; di prodotti di assoluto interesse</strong>.</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire quelle che ci hanno emozionato di pi&ugrave;!</p> <p> </p> <p> </p> Barack e Michelle Obama in trattativa per produrre degli show per Netflix http://www.bestserial.it/News/5079/barack-e-michelle-obama-in-trattativa-per-produrre-degli-show-per-netflix <p><strong>Barack e Michelle Obama</strong> si lanciano nel mondo della produzione televisiva e molto probabilmente sar&agrave; proprio <strong>Netflix</strong> a commissionargli i primi show.</p> <p>Netflix definisce la trattativa a una<em> &quot;fase avanzata delle negoziazioni&quot;</em> e possiamo dire che ormai manca pochissimo all&#39;ufficialit&agrave;.</p> <p>Sull&#39;accordo e i dettagli della trattativa si sa molto poco, salvo che in precedenza sono stati contattati anche <strong>Apple</strong> e <strong>Amazon</strong> ma alla fine pare sia Netflix ad averla spuntata. Entrambi gli Obama hanno dichiarato di essere interessatissimi alle narrazioni audiovisive e di voler dare<strong> il loro contributo allo sviluppo di questa forma espressiva</strong>. Un&#39;opzione &egrave; sicuramente quella del talk show e Barack potrebbe condurre delle <strong>interviste su argomenti legati alla politica</strong>. Ma non sono da escludere anche questioni legate al sociale come <strong>l&#39;alimentazione e la salute, molto care a Michelle.</strong></p> <p>Sar&agrave; molto interessante dunque capire che tipo di serie produrranno i coniugi e che orientamento avranno i loro show.<br /> Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/netflix-in-negotiations-with-obamas-for-series-of-shows-report-1202321374/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> <p> </p> Terremoto Grey&#039;s Anatomy! Due tra i personaggi più amati non torneranno nella prossima stagione! http://www.bestserial.it/News/5080/terremoto-grey-039-s-anatomy-due-tra-i-personaggi-piu-amati-non-torneranno-nella-prossima-stagione <p><strong>Jessica Capshaw</strong> e <strong>Sarah Drew</strong> non saranno presenti nella prossima stagione di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>!</p> <p>Si tratta di un vero e proprio terremoto per <strong>la serie medical pi&ugrave; amata del mondo</strong>, che vede sparire dalla quindicesima stagione due dei personaggi pi&ugrave; amati dai fan.</p> <p>La showrunner <strong>Krista Vernoff</strong> ha rilasciato questa dichiarazione:<em> &quot;I personaggi di Arizona e April sono stati eliminate permanentemente dallo show. Grazie a Jessica Capshaw e a Sarah Drew per il loro lavoro. Come sceneggiatori il nostro lavoro &egrave; seguire le storie e dar spazio alle loro evoluzioni e qualche volta significa purtroppo dire addio ai personaggi che amiamo. Per noi &egrave; stato un preivilegio lavorare con queste talentuosissime attrici&quot;.</em></p> <p>Arriva successivamente anche il commento di <strong>Shonda Rhimes</strong> che afferma:<em> &quot;Per me &egrave; sempre durissima dire a addio ai miei personaggi. Arizona e April non sono solo molto amate, ma anche iconiche - entrambe le comunit&agrave; LGBT e cristiana sono infatti poco rappresentate in TV. Sar&ograve; sempre grata a Jessica e Sarah per aver dato vita a questi personaggi con le loro vibranti performance, ispirando le donne di tutto il mondo. Saranno sempre parte della famiglia di Shondaland&quot;.</em></p> <p><strong>Non si sa come verr&agrave; scritto il loro addio</strong>, ma si suppone che la separazione sia dovuta anche a <strong>divergenze creative</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/03/08/greys-anatomy-season-15-jessica-capshaw-sarah-drew-leaving/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> Queste oscure materie: Tom Hooper dirigerà l&#039;adattamento. Lin-Manuel Miranda e Dafne Keen nel cast http://www.bestserial.it/News/5081/queste-oscure-materie-tom-hooper-dirigera-l-039-adattamento-lin-manuel-miranda-e-dafne-keen-nel-cast <p><em><strong>La bussola d&#39;oro </strong></em>sar&agrave; pure stato un semi-flop quando &egrave; uscito al cinema nel 2007, ma sappiate che<em><strong> Queste oscure materie</strong></em>, la trilogia di cui fa parte assieme a <em><strong>La lama sottile</strong></em> e <em><strong>Il canocchiale d&#39;ambra</strong></em>, si appresta adesso a sbarcare sul piccolo schermo attraverso una serie tv prodotta da<strong> BBC One</strong> e <em><strong>Bad Wolf</strong></em>!</p> <p>La squadra &egrave; di quelle affatto male: a dirigere l&#39;adattamento dei romanzi di <strong>Philip Pullman</strong>, infatti, sar&agrave;<strong> Tom Hooper</strong>, il cineasta premio Oscar de <em><strong>Il discorso del Re</strong></em>, mentre nel cast avremo il lanciatissimo <strong>Lin-Manuel Miranda</strong> e, sopratutto, <strong>Dafne Keen</strong>, la piccola rivelazione di <em><strong>Logan</strong></em><strong>,</strong> cinecomic in cui vestiva i panni dell&#39;agguerrita <strong>X-23</strong>.</p> <p>L&#39;opera originale, ricordiamo, &egrave; prevalentemente incentrata su<strong> Lyra Belacqua</strong>, 11enne che vive in un fantasioso universo parallelo in cui ognuno possiede un alter ego animale chiamato <strong>Daimon</strong>. A vestire i panni della protagonista sar&agrave; proprio la Keen, mentre Miranda avr&agrave; invece il ruolo di <strong>Lee Scorseby</strong>, un avventuriero la cui strada s&#39;incrocer&agrave; con quella della ragazzina.</p> <p>Insomma, intrigante no? Per adesso, non ci rimane che attendere ulteriori dettagli sul progetto!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/the-kings-speech-director-tom-hooper-logan-star-sign-up-for-his-dark-materials-adaptation-1202319285/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> The Walking Dead continua a crollare: ascolti mai così bassi da sette anni http://www.bestserial.it/News/5071/the-walking-dead-continua-a-crollare-ascolti-mai-cosi-bassi-da-sette-anni <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em> &egrave; da otto anni a questa parte un fenomeno televisivo unico dal punto di vista degli ascolti, ma la tendenza sembra essersi invertita in maniera irrimediabile.</p> <p>La serie per anni &egrave; stata <strong>la gallina dalle uova d&#39;oro di AMC</strong>, capace di battere record su record e di diventare il pi&ugrave; importante fenomeno televisivo globale.</p> <p>Questa ottava stagione per&ograve; sta facendo segnare un crollo degli ascolti preoccupante, tanto che la midseason premiere scorsa &egrave; stata <strong>una delle meno viste di sempre</strong>. Non solo, quello di una settimana fa era solo un primo segnale, perch&eacute; l&#39;episodio di questa settimana, &ldquo;The Lost and Plunderers&rdquo;, ha fatto riscontrare un nuovo e consistente calo di ascolti fermandosi a<strong> 6.8 milioni</strong> di telespettatori e un rating di <strong>2.9</strong>.</p> <p>L&#39;ultima volta che un episodio di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> ha avuto un rating inferiore al 3.0 &egrave; stato in occasione di &ldquo;Wildfire&rdquo;, ovvero <strong>nella lontana prima stagione!</strong></p> <p>&Egrave; difficile individuare le ragioni di questo calo e non sappiamo se e come la serie riuscir&agrave; a riprendersi, ma &egrave; abbastanza scontato che <em>The Walking Dead</em>, se non uscir&agrave; da questa palude, <strong>potrebbe non restare in vita ancora per molto</strong>.</p> <p>Fonte. <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/walking-dead-season-8-ratings-lows-1202719271/&quot;>Variety</a></p> 8 marzo: le dieci protagoniste che stanno cambiando la televisione http://www.bestserial.it/News/5072/8-marzo-le-dieci-protagoniste-che-stanno-cambiando-la-televisione <p>Ogni anno l&#39;<strong>8 marzo</strong> si dice che pur essendo giustissimo farsi sentire per combattere la discriminazione di genere e lottare per i diritti delle donne, <strong>bisognerebbe farlo tutti i giorni dell&#39;anno.</strong> Se dal punto di vista politico e sociale la strada da fare &egrave; ancora lunghissima, da quello televisivo le cose si stanno muovendo molto pi&ugrave; in fretta: sono anni che in TV, tutti i giorni dell&#39;anno, <strong>vediamo eroine al centro della scena.</strong></p> <p>A partire da alcuni precursori di fondamentale importanza come <em><strong>Buffy</strong></em>, la rappresentazione femminile nelle serie televisive sta cambiando moltissimo, sia grazie ad autrici che stanno raccontando storie nuove con sguardi personali, sia per via della consapevolezza da parte delle produzioni che il pubblico femminile &egrave; vasto e diversificato e rappresentarlo nelle serie TV <strong>non &egrave; solo giusto ma anche conveniente.</strong></p> <p>In questa selezione di immagini abbiamo inserito le <strong>10 eroine</strong> (e le rispettive serie) che stanno modificando la rappresentazione della donna in televisione, <strong>cambiando cos&igrave; la storia del piccolo schermo.</strong> Ci sono sia serie di nicchia pi&ugrave; o meno sperimentali, sia grandi successi globali, ma tutte sono accomunate dal ruolo dei personaggi femminili all&#39;interno delle narrazioni.</p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra lista!</p> Jon Favreau scriverà e produrrà una serie su Star Wars http://www.bestserial.it/News/5073/jon-favreau-scrivera-e-produrra-una-serie-su-star-wars <p>Ora &egrave; ufficiale, arriver&agrave; una serie televisiva in live action su <em><strong>Star Wars </strong></em>e neanche tra molto tempo.</p> <p>La <strong>Disney</strong> ha fatto sapere che sar&agrave; <strong>Jon Favreau,</strong> regista di <em><strong>Iron Man</strong></em> e del <em><strong>Libro della Giungla</strong></em>, a scrivere e produrre lo show televisivo.</p> <p>Favreau &egrave; un grandissimo fan dell&#39;universo di <em>Guerre stellari</em> e ha gi&agrave; partecipato a <em><strong>Star Wars: The Clone Wars</strong></em> e a <em><strong>Solo: A Star Wars Story</strong></em>.</p> <p>A proposito di questo progetto e del coinvolgimento dell&#39;autore la presidente della <strong>Lucas Film</strong>, <strong>Kathleen Kennedy</strong>, ha detto: <em>&quot;Non potrei essere pi&ugrave; contenta del coinvolgimento di Jon nello show. La sua partecipazione ci consegna un grande professionista sia sul piano della produzione che su quello della scrittura. In questo show lui collaborer&agrave; con giovani registi e scrittori di grande talento con l&#39;obiettivo di formare una squadra dalle eccezionali prospettive future&quot;.</em></p> <p>Per ora il progetto non ha ancora un titolo, ma sappiamo che non sar&agrave; il solo perch&eacute; saranno diverse le produzioni, sia seriali sia cinematografiche ispirate a <em><strong>Star Wars</strong></em> realizzate dalla Disney e distribuite sulla sua futura piattaforma.<br /> Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/jon-favreau-to-ep-write-star-wars-series-for-disney-streaming-service-1202319033/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> La protagonista di Jessica Jones parla dei legami tra la serie e il #MeToo http://www.bestserial.it/News/5074/la-protagonista-di-jessica-jones-parla-dei-legami-tra-la-serie-e-il-metoo <p>Qualche mese fa &egrave; stato annunciato che la seconda stagione di <em><strong>Jessica Jones</strong></em> sarebbe stata distribuita integralmente da Netflix<strong> l&#39;8 marzo</strong>, ovvero nella giornata internazionale della donna. Questa scelta ha fatto discutere per un po&#39;, tanto che si sono formate due fazioni: quelli che hanno difeso la decisione di Netflix e quelli che l&#39;hanno trovata inopportuna.</p> <p>Da quel momento in poi, fino a oggi, giorno del rilascio della serie, la produzione e tutti i membri dello show hanno tentato di associare nella maniera pi&ugrave; stretta possibile <em>Jessica Jones </em>alle questioni legate all&#39;8 marzo. A dire il vero questa <strong>non sembra affatto una scelta pretestuosa</strong>, vista anche la decisione di affidare la regia di tutti gli episodi della serie a registe donne, cos&igrave; da <strong>aumentare la componente femminile</strong> nello show dal punto di vista creativo.</p> <p>Come sostengono sia l&#39;attrice protagonista, sia i membri della produzione, la seconda stagione della serie &egrave; fortemente in dialogo con il momento storico e con i temi del <strong>#MeToo</strong>, come dimostra una storyline legata specificamente agli abusi sessuali.</p> <p>Stando a quello che dice Ritter, tra l&#39;altro, <strong>questa linea narrativa nasce prima dell&#39;esplosione del #MeToo</strong> e quando se ne sono accorti sono rimasti tutti sbalorditi da tale coincidenza. Le riprese infatti erano gi&agrave; terminate al momento dell&#39;esplosione del caso Weinstein, a <strong>conferma della capacit&agrave; della serie di percepire lo spirito del tempo</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/jessica-jones-krysten-ritter-season-2-me-1091958&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Hollywood Reporter</a></p> <p> </p> I Soprano: David Chase sta preparando un film prequel http://www.bestserial.it/News/5075/i-soprano-david-chase-sta-preparando-un-film-prequel <p>A oltre 10 anni dalla sua stagione conclusiva, la serie cult <em><strong>I Soprano</strong></em> si prepara ad approdare direttamente al cinema con un film prequel intitolato &ndash; provvisoriamente -<em><strong> The Many Saints of Newark</strong></em>.</p> <p>Ad aver curato la sceneggiatura del progetto &ndash; appena acquistata dalla<strong> New Line Cinema</strong> - &egrave; il medesimo creatore dello show, <strong>David Chase</strong>, che per l&#39;occasione, ha collaborato a stretto contatto con <strong>Lawrence Konner</strong>, che oltre ad aver precedentemente scritto diversi episodi de <em>I Soprano</em>, vanta dalla sua anche altre rinomate serie come<em><strong> Quasi adulti</strong></em>, <em><strong>Boardwalk Empire</strong></em>, e <em><strong>Roots</strong></em>.</p> <p><em>The Many Saints</em>, riporta <em>Deadline</em>, si ambienter&agrave; durante gli anni &#39;60, e pi&ugrave; precisamente durante i violenti tumulti di Newark che ha visto contrapposti gli afroamericani e gli italiani della zona. Diversi i personaggi della serie originale che dovrebbero apparire nel prequel, tra cui il pap&agrave; di Tony Soprano, <strong>Giovanni &ldquo;Johnny Boy&rdquo;</strong>, sua moglie <strong>Livia</strong>, e lo zio<strong> Junior</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/david-chase-the-sopranos-prequel-movie-the-many-saints-of-newark-new-line-1202319202/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> The Defenders: una seconda stagione è improbabile http://www.bestserial.it/News/5076/the-defenders-una-seconda-stagione-e-improbabile <p>Nonostante unisse in un&#39;unica avventura (quasi) tutti i supereroi <strong>Marvel </strong>di <strong>Netflix</strong>, non &egrave; che <em><strong>The Defenders</strong></em> abbia proprio entusiasmato tutti, ed evidentemente, se n&#39;&egrave; accorta anche la celebre piattaforma di streaming.</p> <p>Stando a <strong>Krysten Ritter</strong>, interprete di<strong> Jessica Jones</strong>, &egrave; infatti attualmente improbabile che il maxi crossover si ripeta per una seconda stagione. Qui le parole dell&#39;attrice: <em>&laquo;Beh, penso che Jessica sia stata ben accolta. Le persone erano eccitate di rivederla, e questo ci ha resi felici [&hellip;]. Sai, mi sono divertita a fare The Defenders, e onestamente, &egrave; stata una bella esperienza che ripeterei. Non penso che lo faremo di nuovo. Non abbiamo mai avuto intenzione [di fare una seconda stagione], ma in caso mi dessero un&#39;altra opportunit&agrave;, lo farei&raquo;.</em></p> <p>Insomma, avete capito bene: a quanto pare<em> </em>Netflix non ha intenzione di bissare l&#39;esperienza, e questo significa che Jessica, Daredevil, Luke Cage e Iron Fist potrebbero non ritrovarsi tutti insieme mai pi&ugrave;! Voi che ne pensate in proposito?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/03/jessica-jones-season-2-krysten-ritter-interview.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></em></strong></p> Il ritorno di Dawson&#039;s Creek è vicino? Ecco le nostre teorie http://www.bestserial.it/News/5067/il-ritorno-di-dawson-039-s-creek-e-vicino-ecco-le-nostre-teorie <p><strong><em>Dawson&#39;s Creek</em> potrebbe tornare!</strong></p> <p>Non c&#39;&egrave; alcuna ufficialit&agrave; per&ograve; ci sono degli indizi che potrebbero far ben sperare. Innanzitutto abbiamo un dato molto importante: <strong>Katie Holmes</strong> ospite di <strong>Jimmy Fallon</strong> durante lo show ha dichiarato che i membri del cast <strong>si ritroveranno a breve tutti insieme</strong>. Non ha ha fatto alcun accenno alla ragione di questo incontro, ma si &egrave; limitata ad aggiungere che sar&agrave; entusiasmante.</p> <p>Nonostante non sia una reunion ufficiale, viene da chiedersi per prima cosa quando avr&agrave; luogo e <strong>se sar&agrave; documentata sui social media</strong>. Inoltre, non &egrave; da escludere che, in quest&#39;era di revival, quest&#39;occasione non sia proprio il momento per discutere un possibile ritorno della serie.</p> <p>Se dovessimo tirare a indovinare, <strong>diremmo che prima o poi un revival di <em>Dawson&#39;s Creek</em> ci sar&agrave;</strong>, almeno finch&eacute; questo genere di operazioni avranno successo. Sono tornati <em>Will e Grace</em>, &egrave; tornata <em>X-Files</em>, Netflix ci ha regalato il revival di <em>Una mamma per amica </em>e a breve ci sara <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5061/il-ritorno-di-pappa-e-ciccia-ecco-il-primo-trailer-della-serie-con-john-goodman&quot; target=&quot;_self&quot;><em>Pappa e ciccia</em></a>. <strong>Sembra tutto pronto per il ritorno di <em>Dawson&#39;s Creek</em></strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/katie-holmes-dawsons-creek-reunion/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> <p> </p> Da Clooney a DiCaprio, le stelle nate sul piccolo schermo che hanno conquistato Hollywood http://www.bestserial.it/News/5068/da-clooney-a-dicaprio-le-stelle-nate-sul-piccolo-schermo-che-hanno-conquistato-hollywood <p><strong>Allison Janney</strong> ha appena vinto il premio Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista per il film <em><strong>I, Tonya</strong></em>. Un riconoscimento meritatissimo per un&#39;attrice che ha offerto <strong>una performance impressionante</strong>. I fan delle serie televisive hanno ben chiaro il suo volto e la sua recitazione perch&eacute; prima di trovare il successo al cinema l&#39;attrice ha lavorato per diverse stagioni in <em><strong>The West Wing</strong></em>, una delle serie pi&ugrave; importanti della storia.</p> <p>Oggi si parla spesso degli attori cinematografici che passano al piccolo schermo, nel quale trovano quasi una rinascita. Lo abbiamo visto con <strong>Kevin Spacey</strong> nel caso di <em><strong>House of Cards</strong></em> e in quello di <strong>Steve Buscemi</strong> nel caso di <em><strong>Boardwalk Empire</strong></em>, ma gli esempi sono davvero numerosi. Tra gli ultimi uno dei pi&ugrave; noti &egrave; quello di <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, il cui cast &egrave; ricco di star cinematografiche.</p> <p>Il movimento contrario forse &egrave; ancora pi&ugrave; interessante perch&eacute; il pubblico della serialit&agrave; televisiva cresce giorno dopo giorno e per il cinema &egrave; sempre pi&ugrave; importante assumere interpreti provenienti da quel mondo, prima di tutto per ragioni economiche. &Egrave; anche per questo infatti che uno dei film pi&ugrave; importanti dell&#39;anno, <em><strong>Get Out</strong></em>, vincitore della Miglior Sceneggiatura Originale agli ultimi Oscar vede come protagonista <strong>Allison Williams</strong>, una delle star di <em><strong>Girls</strong></em>.</p> <p>Ma sono tanti gli esempi di questo fenomeno, alcuni non sempre ricordati a sufficienza (ma mai dimenticati), come il caso di <strong>Leonardo DiCaprio</strong>.</p> <p>Sfoglia la gallery per scoprire le principali star nate in TV e che hanno trovato successo a Hollywood.</p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Roswell: l&#039;ultima new entry nel cast del reboot proviene da The Vampire Diaries http://www.bestserial.it/News/5069/roswell-l-039-ultima-new-entry-nel-cast-del-reboot-proviene-da-the-vampire-diaries <p>Dopo <strong>Nathan Parsons</strong>,<strong> Lily Cowles</strong>, <strong>Michael Vlamis</strong>, <strong>Tyler Blackburn </strong>e <strong>Jeanine Mason</strong>, ecco annunciato un nuovo membro del cast di<em><strong> Roswell</strong></em>, reboot della rinomata serie sci-fi andata in onda dal 1999 al 2002.</p> <p>Ebbene, trattasi di <strong>Michael Trevino</strong>, ben noto al pubblico televisivo per aver interpretato il ruolo di <strong>Tyler Lockwood</strong> in tutte e 8 le stagioni di <em><strong>The Vampire Diaries</strong></em>. Tra i suoi altri credits seriali, possiamo poi citare anche<em><strong> Cane</strong></em>,<em><strong> The Riches</strong></em>, e<em><strong> 90210</strong></em>.</p> <p>Stando a <em>Deadline</em>, nel reboot di <em>Roswell </em>l&#39;attore vestir&agrave; i panni di Kyle Valenti, figlio dello sceriffo che <em>&laquo;inizier&agrave; ad avere dei dubbi sulla sua visione spensierata della vita dopo aver saputo la terribile verit&agrave; sulla propria famiglia&raquo;</em>. Che cosa sia questa spaventosa verit&agrave;, per&ograve;, lo scopriremo solo pi&ugrave; avanti!</p> <p>A dirigere l&#39;episodio pilota dello show, ricordiamo, sar&agrave; proprio una delle produttrici di<em><strong> Vampire Diaries</strong></em>, ovvero <strong>Julie Plec</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/roswell-julie-plec-direct-the-cw-reboot-pilot-1202290690/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> This is Us 2: il promo del finale di stagione rivela una shockante sorpresa http://www.bestserial.it/News/5070/this-is-us-2-il-promo-del-finale-di-stagione-rivela-una-shockante-sorpresa <p>Ebbene s&igrave;, la settimana prossima arriver&agrave; finalmente l&#39;ultimo episodio della seconda stagione di <em><strong>This is Us</strong></em>, e per l&#39;occasione, ecco giungere online il consueto teaser con le anticipazioni.</p> <p>Stavolta, per&ograve;, abbiamo una super sorpresa, dato che nel promo dell&#39;episodio, ad apparire &egrave; niente di meno che un<strong> Jack Pearson</strong> (Milo Ventimiglia) invecchiato e coi capelli grigi! Insomma, giusto il mese scorso abbiamo scoperto la causa della sua morte, ma eccolo qui, 20 anni dopo, ancora vivo e pimpante: che si tratti semplicemente di un sogno? Un&#39;allucinazione? Un delirante twist? Un timeline alternativo?</p> <p>Per saperlo con certezza, non ci rimane che attendere l&#39;episodio in questione previsto il 13 marzo: qui, assisteremo anche al matrimonio tra <strong>Kate </strong>(Chrissy Metz) e<strong> Toby</strong> (Chris Sullivan), ma ecco, di certo non ci aspettavamo di vedere Jack tra gli ospiti!</p> <p>Nel dubbio, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce.</p> Alla ricerca dell&#039;infinito, il trailer di Lost in Space http://www.bestserial.it/News/5064/alla-ricerca-dell-039-infinito-il-trailer-di-lost-in-space <p><em><strong>Lost in Space</strong></em> &egrave; potenzialmente una delle serie pi&ugrave; interessanti che <strong>Netflix</strong> ha in programma nel 2018 e le immagini presenti nel trailer non fanno che confermarlo.</p> <p>A 50 anni dalla serie omonima da cui prende ispirazione, <em>Lost in Space</em> racconta l&#39;avventura della famiglia <strong>Robinson</strong>, il cui viaggio spaziale incappa in una deriva che li metter&agrave; a dura prova e al contempo li proietter&agrave; verso mondi sconosciuti.</p> <p>Ne cast della serie ci sono <strong>Toby Stephens</strong> (<em>Black Sails</em>, <em>Die Another Day</em>) e <strong>Molly Parker</strong> (<em>House of Cards</em>, <em>Deadwood</em>), i quali interpretano i genitori della famiglia Robinson. I figli invece sono interpretati da <strong>Taylor Russell</strong> (<em>Falling Skies</em>) che interpreta la sorella maggiore determinata e sicura di s&eacute;, <strong>Mina Sundwall</strong> (<em>Maggie&rsquo;s Plan</em>, <em>Freeheld</em>) nei panni della figlia di mezzo Peggy e <strong>Max Jenkins</strong> (<em>Sense8</em>, <em>Betrayal</em>) nel ruolo di Will, il pi&ugrave; giovane componente della famiglia.</p> <p> </p> <p><strong>Lost in Space</strong> &egrave; scritta da <strong>Matt Sazama</strong> e <strong>Burk Sharpless</strong> (<em>Dracula Untold</em>, <em>Last Witch Hunter</em>) e <strong>Zack Estrin</strong> (<em>Prison Break</em>) &egrave; lo showrunner.</p> <p> </p> <p><strong><em>Lost in Space</em> </strong>sar&agrave; disponibile su Netflix integralmente <strong>dal 13 aprile.</strong></p> <p><strong>Guarda il trailer qui in basso</strong></p> <p> </p> Luke Cage: un teaser ci svela quando arriverà la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5065/luke-cage-un-teaser-ci-svela-quando-arrivera-la-seconda-stagione <p>Si radunino i fan dei supereroi <strong>Marvel </strong>targati <strong>Netflix</strong>, che la celebre piattaforma di streaming ha appena diffuso online un primissimo teaser trailer della seconda stagione di <em><strong>Luke Cage</strong></em>, annunciando che i nuovi episodi della serie arriveranno il <strong>22 giugno</strong>.</p> <p>Al centro del filmato, chiaramente, &egrave; il nostro forzuto protagonista interpretato d<strong>a Mike Colter,</strong> il quale si bulla di non poter essere bruciato, trucidato con le pallottole, n&eacute; tantomeno essere distrutto. E ovviamente, gi&ugrave; di action come se non ci fosse un domani, con Luke alle prese coi nemici pi&ugrave; disparati, apparendo per&ograve; sempre imbattibile.</p> <p>Nel cast della seconda stagione, ricordiamo, ci saranno anche <strong>Simone Missick</strong>, <strong>Alfre Woodard</strong>, <strong>Theo Rossi</strong>, <strong>Erik LeRay Harvey</strong>, e addirittura <strong>Iron Fist </strong>in persona, aka<strong> Finn Jones</strong>. Ancora mistero, per il momento, sull&#39;identit&agrave; del nuovo villain che il protagonista dovr&agrave; affrontare, ma nel dubbio, godetevi il filmato fresco di pubblicazione in calce, che trovate sia doppiato in italiano che in versione originale!</p> Il ritorno di Pappa e ciccia, ecco il primo trailer della serie con John Goodman http://www.bestserial.it/News/5061/il-ritorno-di-pappa-e-ciccia-ecco-il-primo-trailer-della-serie-con-john-goodman <p><em><strong>Pappa e ciccia</strong></em>, il cui titolo originale &egrave; <em><strong>Roseanne</strong></em>, sta per tornare sui palinsesti televisivi americani.</p> <p>Si tratta di <strong>una delle comedy pi&ugrave; importanti della storia</strong>, capace in nove stagioni di analizzare la famiglia americana con <strong>un cinismo e un&#39;onest&agrave; che pochi sono riusciti ad eguagliare</strong>.</p> <p>Nell&#39;era dei revival, dei ritorni e dei reboot <em>Pappa e ciccia</em> &egrave; uno dei progetti pi&ugrave; interessanti, innanzitutto perch&eacute; arriva con la stagione 10 riprendendo le stesse vicende anni dopo, ma soprattutto perch&eacute; successivamente alle elezione di <strong>Donald Trump</strong> alla Casa Bianca, sar&agrave; molto intrigante capire come questa serie gestisca la famiglia al centro dello show.</p> <p><strong>I protagonisti infatti sono tutto tranne che dei liberal</strong>, motivo per cui &egrave; interessante capire se questa volta verranno identificati come potenziali elettori di Trump e in caso affermativo come verranno rappresentati.</p> <p>Guarda il trailer dell&#39;atteso ritorno della serie.</p> Tutte le facce di Jessica Jones. Le locandine speciali degli episodi http://www.bestserial.it/News/5062/tutte-le-facce-di-jessica-jones-le-locandine-speciali-degli-episodi <p><em><strong>Jessica Jones</strong></em> &egrave; una serie estremamente amata, soprattutto dal pubblico femminile. In lei ragazzine e donne adulte hanno potuto identificarsi come hanno fatto sempre i maschi con gli equivalenti di sesso opposto.</p> <p>Dopo il ruolo nel collettivo <strong><em>The Defenders</em></strong>, Jessica sta per tornare nella serie a lei dedicata con l&#39;attesissima seconda stagione.</p> <p><strong>L&#39;8 marzo</strong>, giorno delle festa della donna, <strong>Netflix render&agrave; disponibile la seconda stagione</strong> della serie, che arriva dopo uno iato di ben due anni e mezzo.</p> <p>In attesa di poterne giudicare la qualit&agrave; guardiamoci tutte le locandine speciali legate ai singoli episodi, cercando di carpire qualcosa della loro trama.</p> <p>Ogni locandina <strong>&egrave; stata fatta da un&#39;artista </strong>diversa, contiene il titolo dell&#39;episodio a cui si riferisce e mira a riprenderne lo spirito generale.</p> <p> </p> <p> </p> La sofferenza di &quot;Carl&quot;. Sentite cosa dice l&#039;attore di The Walking Dead http://www.bestserial.it/News/5063/la-sofferenza-di-quot-carl-quot-sentite-cosa-dice-l-039-attore-di-the-walking-dead <p>Da una settimana abbondante i fan di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> sparsi in tutto il mondo hanno potuto assistere al momento che attendevano da mesi: <strong>la morte di Carl.</strong></p> <p>Dopo aver mostrato la ferita durante il midseason finale era evidente che sarebbe passato a miglior vita, come poi hanno confermato autori e attori in tutte le interviste rilasciate nello iato tra la prima e la seconda met&agrave; di stagione.<strong> L&#39;addio &egrave; stato molto struggente,</strong> per quanto in un episodio non riuscitissimo, come abbiamo segnalato nella <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/404/the-walking-dead-8x09-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>nostra recensione</a>.</p> <p>Qualche giorno fa <strong>Chandler Riggs</strong>, l&#39;attore che interpreta Carl, ha rilasciato a <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/25/walking-dead-chandler-riggs-carl-honor/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Entertainment Weekly</a> un&#39;intervista molto interessante, in cui parla, tra le altre cose, anche dei suoi ultimi momenti sul set. Riggs si dice molto soddisfatto della riuscita dell&#39;episodio anche se ammette che <strong>vedere la propria morte in TV &egrave; stato abbastanza strano</strong>.</p> <p>Tra i momenti pi&ugrave; intensi dal punto di vista emotivo l&#39;attore non ha dubbi, di sicuro <strong>l&#39;addio a Judith</strong> &egrave; stato il pi&ugrave; complicato da eseguire.</p> <p>Nel tornare ai giorni in cui &egrave; venuto a sapere che il suo personaggio sarebbe morto, <strong>Riggs sottolinea il suo totale stupore</strong>, soprattutto perch&eacute; essendosi visto nei flashforward immaginava di rimanere ancora per tanto nel gruppo.</p> <p>Commentando i momenti finali del suo personaggio, l&#39;interprete spiega che la scelta di insistere per togliersi la vita autonomamente da parte di Carl &egrave; stato un gesto d&#39;altruismo importante nei confronti di Rick e Michonne, perch&eacute; in caso contrario loro avrebbero dovuto <strong>convivere con questo inestinguibike trauma.</strong></p> <p>Infine, alla rituale domanda su cosa gli mancher&agrave; di pi&ugrave; di questo lavoro, <strong>Chandler Riggs</strong> risponde in modo altrettanto rituale: la magnifica compagnia, gli attori e tutti i membri della produzione.</p> <p> </p> <p> </p> Legion: ecco il delirante full trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5066/legion-ecco-il-delirante-full-trailer-della-seconda-stagione <p>Dopo vari teaser rilasciati nelle scorse settimane, ecco arrivare finalmente il full trailer della seconda stagione di<em><strong> Legion</strong></em>, serie <strong>Marvel</strong> incentrata su <strong>David Haller </strong>(<strong>Dan Stevens</strong>), niente di meno che il figlio del <strong>Professor X</strong>.</p> <p>A giudicare dal footage, parrebbe proprio che il protagonista sia tornato dalla dimensione onirica in cui era stato trasportato nella precedente season, ma attenzione, perch&eacute; in verit&agrave;, il nostro parrebbe per&ograve; essere anche pi&ugrave; strambo del solito! A preoccuparsi, chiaramente, sono i suoi altri amici mutanti, i quali si sono ufficialmente uniti alla <strong>Divisione 3</strong> per combattere il loro nemico comune, e stiamo chiaramente parlando del <strong>Re delle Ombre</strong>.</p> <p>I nuovi episodi dello show, ricordiamo, arriveranno su<strong><em> FX </em></strong>a partire dal 3 aprile. Nel cast, oltre a Stevens, avremo Rachel Keller, Bill Irwin, Jeremie Harris, Aubrey Plaza, Jemaine Clement, Hamish Linklater, Navid Negahban, e Sa&iuml;d Taghmaoui. Che dire? Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Il carisma di Claire nel teaser dell&#039;ultima stagione di House of Cards http://www.bestserial.it/News/5055/il-carisma-di-claire-nel-teaser-dell-ultima-stagione-di-house-of-cards <p><strong><em>House of Cards</em></strong> &egrave; stata una delle serie pi&ugrave; chiacchierate del 2017, non tanto per la qualit&agrave; della sua quinta stagione - <strong>per altro abbastanza deludente</strong> - quanto per le vicende che hanno coinvolto <strong>Kevin Spacey</strong>, le accuse di molestie sessuali e <strong>il suo licenziamento da parte di Netflix</strong>.</p> <p>Dopo qualche giorno in cui sembrava che la serie sarebbe stata cancellata, Netflix ha deciso di dare ad <em>House of Cards</em> <strong>la sua meritata conclusione</strong>, producendo una sesta e conclusiva stagione <strong>senza la partecipazione di Kevin Spacey.</strong></p> <p>Paradossalmente questo potrebbe essere positivo per la serie, la quale &egrave; chiamata a dar vita a un epilogo diverso da quello immaginato, a scrivere un nuovo svolgimento impostato su un altro protagonista. Una protagonista. <strong>Claire Underwook, la quale dovr&agrave; gestire il potere politico statunitense.</strong></p> <p>Oggi abbiamo le prime immagini grazie a un teser molto interessante che potete vedere cliccando qui in basso.</p> Oscar 2018, le star della TV alla cerimonia http://www.bestserial.it/News/5056/oscar-2018-le-star-della-tv-alla-cerimonia <p>La cerimonia degli <strong>Oscar del 2018</strong> &egrave; stata in linea con le aspettative e salvo alcune sorprese come la vittoria di <strong>Jordan Peele</strong> per la <strong>miglior sceneggiatura originale</strong> di <em><strong>Get Out</strong></em>, ha visto trionfare i favoriti della vigilia, in particolare <strong>Guillermo del Toro</strong>, che con il suo <em><strong>The Shape of Water</strong></em> ha preso i premi per la <strong>miglior regia </strong>e il <strong>miglior film</strong>.</p> <p>Una delle cose pi&ugrave; interessanti della cerimonia sono per&ograve; <strong>le foto della serata</strong>, sia quelle sul tappeto rosso che quelle scattate all&#39;interno del teatro.</p> <p>La divisione tra le star della televisione e quelle del cinema &egrave; sempre pi&ugrave; indistinguibile, tanto che tra i volti noti della serata non sono mancate tante facce estremamente riconoscibili dagli appassionati di serie TV.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere i migliori scatti delle celebrity televisive</strong>.</p> <p>Foto: Getty Images</p> The Resident, la nuova serie in arrivo su Fox http://www.bestserial.it/News/5057/the-resident-la-nuova-serie-in-arrivo-su-fox <p>Da luned&igrave; 5 marzo arriva su Fox <em><strong>The Resident</strong></em>, nuovo medical drama che promette un interessante e articolato protagonista maschile.</p> <p><em><strong>The Resident</strong></em> intende affondare il colpo sull&#39;analisi della sanit&agrave; americana a partire dal modello messo a punto da <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> e cercare di essere ancora pi&ugrave; incisiva. La serie, in onda sul canale di Fox dedicato alle serie medical, si concentra su una delle questioni pi&ugrave; spinose ovvero <strong>l&#39;assicurazione sanitaria per i cittadini americani. </strong></p> <p>La serie &egrave; prodotta da <strong>Antoine Fuqua</strong>, regista di <em><strong>Training Day</strong></em> e dei <em><strong>Magnifici 7</strong></em>, il quale a proposito della serie ha dichiarato <em>&ldquo;Abbiamo cercato di rappresentare una situazione simile alla vita di tutti i giorni, mettendo a nudo i problemi di una grande azienda ospedaliera. &Egrave; bastato iniziare le riprese per capire che stavamo portando a galla storie che qualunque cittadino americano aveva vissuto sulla sua pelle&rdquo;.</em></p> <p>Come tante serie medical, anche <em><strong>The Resident</strong></em> sfrutta l&#39;escamotage dell&#39;ospedale per realizzare un un discorso corale che vede la location principale come <strong>un microcosmo sociale</strong> nel quale convivono una vasta gamma di personalit&agrave; diverse, sia per quanto riguarda i medici che i pazienti.</p> <p>Al centro della serie ci sono tre medici di differenti et&agrave; ed esperienze lavorative: il dottor <strong>Devon Pravesh</strong> (interpretato <strong>Manish Dayal</strong>, <em>Halt and Catch Fire</em>), il quale &egrave; un giovane laureato in medicina si scontra con <strong>Conrad Hawkins</strong> (<strong>Matt Czuchry</strong>, <em>The Good Wife</em>). Da una parte i sogni e gli ideali, dall&#39;altra il cinismo estremo. A completare il trittico c&#39;&egrave; <strong>Rundolph Bell</strong> (<strong>Bruce Greenwood</strong>, <em>The Post</em>), eccellente chirurgo che per&ograve; comincia ad accusare i segni dell&#39;et&agrave;.</p> <p>A partire da queste tre personalit&agrave; e modellata dalla regia di <strong>Philip Noyce</strong> (<em>Ore 10: calma piatta</em>), <em><strong>The Resident</strong></em> guarda sia alla coralit&agrave; di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> sia alla spietatezza di <em><strong>Dr. House</strong></em> e ha l&#39;ambizione di essere un medical drama d&#39;intrattenimento in grado di conquistar il grande pubblico. <strong>La serie comincia in Italia luned&igrave; 5 marzo alle 21 su FoxLife.</strong></p> Il futuro sarà sempre più nero: Black Mirror rinnovata per la quinta stagione http://www.bestserial.it/News/5058/il-futuro-sara-sempre-piu-nero-black-mirror-rinnovata-per-la-quinta-stagione <p><strong>Netflix rinnova <em>Black Mirror</em> per la quinta stagione!</strong></p> <p>La serie di <strong>Charlie Brooker</strong> ha segnato la storia della televisione, arrivando come un terremoto dall&#39;Inghilterra a preconizzare un futuro pieno di paure, fatto di un&#39;intensificazione tecnologica capace di influenzare in maniera profonda la societ&agrave;, la politica e le relazioni sentimentali.</p> <p>Dalla terza stagione <em>Black Mirror</em><strong> &egrave; passata a Netflix</strong>, modificando il formato e lo stile, ma mantenendo<strong> un fascino unico e capace di conquistare tantissimi nuovi fan</strong>, anche a costo di perderne altri.</p> <p>La serie sembrava dover terminare con la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/387/black-mirror-stagione-4-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>quarta stagione</a>, il cui <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/394/black-mirror-4x06-black-museum-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>ultimo episodio</a> rappresenta quasi la chiusura di un cerchio. Quasi a sorpresa per&ograve; <strong>Netflix ha deciso di concedere un&#39;altra annata alla serie</strong>, per la quale c&#39;&egrave; gi&agrave; da subito una grande attesa.</p> <p> </p> Bad Boys: Jessica Alba affiancherà Gabrielle Union nello spin-off al femminile http://www.bestserial.it/News/5059/bad-boys-jessica-alba-affianchera-gabrielle-union-nello-spin-off-al-femminile <p>Sappiamo gi&agrave; che la<strong> NBC</strong> sta attualmente preparando l&#39;episodio pilota di uno spin-off al femminile di <em><strong>Bad Boys</strong></em>, la quale vedr&agrave; per protagonista la<strong> Syd Burnett </strong>di <strong>Gabrielle Union</strong>, personaggio che avevamo gi&agrave; conosciuto al cinema come sorella di <strong>Martin Lawrence</strong> e interesse amoroso di <strong>Will Smith</strong> in <em><strong>Bad Boys II</strong></em>.</p> <p>Ora, ecco un aggiornamento che accender&agrave; sicuramente l&#39;interesse dei fan: la nostra avr&agrave; ovviamente una collega con cui tuffarsi nelle sue avventure, e a interpretarla sar&agrave; niente di meno che la bella<strong> Jessica Alba</strong>, che, ricordiamo, non ha un ruolo da protagonista sul piccolo schermo da<em><strong> Dark Angel</strong></em>, show finito nel 2002.</p> <p>Nel pilota della serie, riporta <em>Deadline</em>, vedremo Syd godersi la trasferta come nuova detective della polizia di Los Angeles. La sua partner, <strong>Nancy McKenna</strong> (Alba), &egrave; invece una ex militare invidiosa della libert&agrave; della collega: la nostra, infatti, &egrave; anche mamma di due adolescenti, motivo per cui non ha praticamente mai del tempo libero per divertirsi. Molto differenti a livello caratteriale, le due sapranno comunque dimostrare di essere delle ottimi agenti.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? Per adesso, non ci rimane che vedere se il progetto otterr&agrave; l&#39;eventuale semaforo verde per una stagione intera!</p> <p><strong>Fonte:</strong><em> <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/jessica-alba-star-nbc-gabrielle-union-bad-boys-offshoot-pilot-1202308667/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></p> Jessica Jones 2: un video ci svela i titoli di tutti i nuovi episodi http://www.bestserial.it/News/5060/jessica-jones-2-un-video-ci-svela-i-titoli-di-tutti-i-nuovi-episodi <p>Ci hanno fatti attendere abbastanza, ma l&#39;8 marzo uscir&agrave; finalmente su <strong>Netflix </strong>la seconda stagione di <em><strong>Jessica Jones</strong></em>, amata serie con protagonista <strong>Krysten Ritter</strong>.</p> <p>Ora, per amplificare ulteriormente l&#39;hype dei numerosi fan, ecco diffuso online un video che raccoglie dei nuovi artwork (realizzati da 12 fumettiste di fama internazionale) che ci svelano i titoli dei 13 episodi di questa season. Eccoli di seguito:</p> <p>2x01 &ndash; <em>Start at the Beginning</em> (Comincia dall&#39;inizio)<br /> 2x02 &ndash; <em>Freak Accident</em> (Bizzarro incidente)<br /> 2x03 &ndash; <em>Sole Survivor</em> (Unico sopravvissuto)<br /> 2x04 &ndash; <em>God Help the Hobo</em> (Dio aiuti il vagabondo)<br /> 2x05 &ndash; <em>The Octopus</em> (Il polipo)<br /> 2x06 &ndash; <em>Facetime</em> (Facetime, ovvero la video app dei device Apple?)<br /> 2x07 &ndash; <em>I Want Your Cray Cray</em> (Voglio la tua pazzia)<br /> 2x08 &ndash; <em>Ain&#39;t We Got Fun</em> (Non ci siamo divertiti)<br /> 2x09 &ndash; <em>Shark in the Bathtub, Monster in the Bed</em> (Squalo nella vasca da bagno, mostro nel letto)<br /> 2x10 &ndash;<em> Pork Chop</em> (Braciola di maiale)<br /> 2x11 &ndash; <em>Three Lives and Counting</em> (Tre vite e in costante aumento)<br /> 2x12 &ndash; <em>Pray for My Patsy</em> (Pregate per la mia Patsy)<br /> 2x13 &ndash; <em>Playland</em> (Terra dei giochi)</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? Alcuni titoli sembrano veramente promettere delle cose interessanti (nel 2x12 Trish si trover&agrave; in grave pericolo?; e cosa diavolo &egrave; il Polipo o la Braciola di maiale?), quindi attendiamo fiduciosi!</p> <blockquote> <p>Are you ready? Here are the 13 comic covers drawn by 13 international women that are inspired by the 13 female-led episodes of Season 2. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/JessicaJonesReturns?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#JessicaJonesReturns</a> March 8. <a href=&quot;https://t.co/ONT12FLUz3&quot;>pic.twitter.com/ONT12FLUz3</a></p> &mdash; Jessica Jones (@JessicaJones) <a href=&quot;https://twitter.com/JessicaJones/status/970690401043542016?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>5 marzo 2018</a></blockquote> Stranger Things: una giovane figlia d&#039;arte si unisce al cast della terza stagione, sarà Robin! http://www.bestserial.it/News/5053/stranger-things-una-giovane-figlia-d-039-arte-si-unisce-al-cast-della-terza-stagione-sara-robin <p>La scorsa settimana vi abbiamo rivelato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5024/stranger-things-rivelati-tre-nuovi-personaggi-che-vedremo-nella-terza-stagione&quot;>nomi e descrizioni di tre nuovi personaggi</a> che vedremo comparire nella prossima stagione di <em><strong>Stranger Things</strong></em>, dei quali &ndash; stando a quanto rivelato &ndash; uno potrebbe essere molto pi&ugrave; importante di quel che sembra.</p> <p>Oggi al cast della serie si aggiunge un altro nuovo nome, che nonostante la giovane et&agrave; probabilmente in molti conosceranno gi&agrave;. Si tratta di <strong>Maya Thurman-Hawke</strong>, figlia di <strong>Uma Thurman</strong> ed <strong>Ethan Hawke</strong>, che secondo le ultime indiscrezioni interpreter&agrave; <strong>Robin</strong>, descritta come una ragazza alternativa e stanca del suo lavoro.</p> <p>Con una personalit&agrave; acuta e spiritosa allo stesso tempo, &egrave; sempre in cerca di qualcosa che la porti via dalla monotonia della sua vita; qualcosa che sicuramente trover&agrave; nella misteriosa cittadina<strong> Hawkins </strong>e nei suoi segreti. L&rsquo;attrice &egrave; gi&agrave; comparsa di recente anche nella miniserie inglese <em><strong>Piccole donne</strong></em>.</p> <p>Confermato inoltre che la piccola <strong>Priah Ferguson </strong>sar&agrave; una presenza fissa nella terza stagione, riprendendo il ruolo di <strong>Erica Sinclair</strong>, la sorellina di <strong>Lucas</strong>, che a quanto pare questa volta affronter&agrave; insieme ai suoi amici una pericolosa missione per salvare Hawkins da una nuova e inaspettata minaccia.</p> <p>Cosa ne pensate della new entry?</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;https://screenrant.com/stranger-things-season-3-erica-maya-hawke/&quot;>ScreenRant</a></em></p> The Walking Dead: in arrivo nuovi progetti e spin-off per la serie? http://www.bestserial.it/News/5054/the-walking-dead-in-arrivo-altri-progetti-e-spin-off-per-la-serie <p>Andato in onda per la prima volta nel 2010 e arrivato alla sua ottava stagione, con uno spin-off attualmente in produzione e rinnovato per una quarta - oltre a svariate web series - <strong><em>The Walking Dead</em></strong> &egrave; uno degli show televisivi pi&ugrave; seguiti al mondo, con record di ascolti che nel tempo hanno superato gli 11 milioni di spettatori.</p> <p>Un successo talmente grande per la serie <strong>AMC</strong>, che<strong> Scott M. Gimple </strong>&ndash; produttore esecutivo e showrunner &ndash; ha dichiarato di avere in serbo degli ulteriori spin-off che dobbiamo aspettarci di vedere in futuro, nonostante il <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/5043/the-walking-dead-verso-la-cancellazione&quot;>notevole calo di ascolti registrato con gli ultimi episodi abbia fatto pensare che lo show fosse prossimo alla cancellazione</a>.</p> <p>Intervistato dall&rsquo;<a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/walking-dead-boss-planning-spinoffs-new-role-1088272&quot;>Hollywood Reporter</a>, Gimple ha spiegato:</p> <p><em>&laquo;Abbiamo intenzione di fare delle cose tradizionali, non tradizionali, cose che le persone non si aspettano. Ma s&igrave;, decisamente con una sceneggiatura. Le probabilit&agrave; di realizzare altri tipi di progetti sono davvero remote. Ma non dir&ograve; di no. Avremo nuove cose davvero fighe per The Walking Dead&raquo;.</em></p> <p>E in relazione alla possibilit&agrave; di realizzare nuovi spin-off:</p> <p><em>&laquo;Abbiamo un sacco di cose differenti in mente. Alcune sono complementari a quello che stiamo facendo ora e altre completamente lontane. [&hellip;] Spero di realizzare molti progetti, che probabilmente saranno maggiormente in linea con quello che vediamo in tv, ma forse raccontati con ritmi e formati differenti. [&hellip;] Stiamo sperimentando diversi modi. Stiamo vedendo stagioni dalle lunghezze diverse e formati differenti, ma non sto parlando di una serie con episodi della durata di 37 minuti. Parlo di diversi modi di raccontare storie, possibilmente con personaggi che conosciamo e anche nuovi. Abbiamo davvero un piano che va avanti nel futuro, ed &egrave; piuttosto entusiasmante&raquo;</em></p> <p>Insomma, sembra che il futuro di <em>The Walking Dead </em>sia decisamente pieno di progetti, rimaniamo quindi in attesa di scoprire le sorprese che lo show ha in serbo per i suoi fan!</p> Lezioni di risate: Judd Apatow vi insegna come essere divertenti http://www.bestserial.it/News/5048/lezioni-di-risate-judd-apatow-vi-insegna-come-essere-divertenti <p><strong>Judd Apatow</strong> vi insegner&agrave; a far ridere, vi indicher&agrave; la strada per conquistare il vostro partner con una o pi&ugrave; battute.</p> <p>L&#39;autore infatti ha lanciato un corso on line in cui <strong>al prezzo di 90 dollari</strong> ripercorre i suoi film pi&ugrave; riusciti rivelando la genesi delle battute e dei numeri comici pi&ugrave; interessanti e d&agrave; vita a <strong>una vera classe interattiva in cui creare e scrivere battute efficaci.</strong></p> <p>Apatow fornisce consigli per ogni circostanza, dalla scrittura di un testo narrativo a quella di un numero di stand up, <strong>fino ai modi per realizzare un pitch perfetto</strong>.</p> <p>Guarda la clip di presentazione del corso!</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/03/judd-apatow-teach-online-comedy-class-masterclass-1202307043/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Election Day, i migliori episodi sulle elezioni http://www.bestserial.it/News/5049/election-day-i-migliori-episodi-sulle-elezioni <p>Le serie televisive sono solite riprendere alcuni dei momenti pi&ugrave; significativi della vita pubblica e <strong>tra questi ci sono sicuramente le elezioni</strong>.</p> <p>Immediatamente prima delle votazioni ripercorriamo alcuni degli episodi pi&ugrave; significativi sulle elezioni che sono stati prodotti negli ultimi anni.</p> <p>Nella lista ci sono naturalmente quelli delle <strong>serie ambientate nel mondo della politica</strong> (in questo caso ne avremmo potuti scegliere diversi), ma non mancano anche puntate di serie non legate alla politica ma che in un modo o nell&#39;altro c&#39;entrano con la politica. Abbiamo elezioni speciali in <em><strong>Battlestar Galactica</strong></em> e <em><strong>Community</strong></em> e commoventi episodi &quot;elettorali&quot; presenti in serie come <em><strong>Black-ish</strong></em>.</p> <p>Sfoglia la gallery per vedere le nostre 10 scelte.</p> <p> </p> Il Cacciatore: il “libanese” Francesco Montanari diventa un pm antimafia su Rai 2 http://www.bestserial.it/News/5050/il-cacciatore-il-libanese-francesco-montanari-diventa-un-pm-antimafia-su-rai-2 <p>La lotta alla mafia, in tv, &egrave; stata vista in pi&ugrave; occasioni, raccontata sotto diverse angolazioni e prospettive. Cosa pu&ograve; aggiungere una nuova fiction, sull&rsquo;argomento? A questo quesito di non facile risoluzione prova a rispondere la fiction in sei puntate <em><strong>Il cacciator</strong></em><strong><em>e</em></strong>, che si ispira alla storia vera del magistrato <strong>Alfonso Sabella</strong>: una vicenda piantata nel cuore degli anni &rsquo;90, in cui il rapporto tra lo Stato e la mafia siciliana assunse traiettorie e direzioni decisive, destinate a cambiare il corso della Storia, a segnarlo in profondit&agrave;.</p> <p>Diretta dai registi <strong>Stefano Lodovichi </strong>e <strong>Davide Marengo</strong>, <em>Il cacciatore</em>, co-produzione <strong>Cross Production, Beta Film </strong>in collaborazione con <strong>Rai Fiction</strong>,<em> </em>approder&agrave; su <strong>Raidue </strong>dal prossimo <strong>14 marzo</strong>, oltre ad essere disponibile con le prime due puntate sulla piattaforma <strong>Rai Play </strong>tre giorni prima, a partire dall&rsquo;<strong>11 marzo </strong>(inizialmente la serie doveva sbarcare online il 7 marzo, ma ha subito un rinvio nella messa in onda causa concomitanza dell&rsquo;impegno negli ottavi di ritorno di Champions League della Juventus).</p> <p>A spiccare nel cast &egrave; naturalmente il protagonista <strong>Francesco Montanar</strong>i, il Libano della serie <em>Romanzo criminale, </em>alle prese con il cacciatore del titolo: il pm <strong>Saverio Barone</strong>, ispirato proprio a Sabella, un magistrato appena trentenne che si ritrov&ograve; all&rsquo;interno di un pool antimafia cruciale subito dopo il trauma della morte di Falcone e Borsellino, delle stragi di Capaci e Via D&rsquo;Amelio. Gli obiettivi della lotta alla criminalit&agrave; organizzata di quegli anni, tuttavia, non erano venuti meno: su tutti i boss mafiosi del clan dei Corleonesi, Leoluca Bagarella e Giovanni Brusca.</p> <p>La direttrice di Rai Fiction, <strong>Eleonora Andreatta</strong>, ha sottolineato in apertura di conferenza stampa la qualit&agrave; di questa proposta, una sorta di mafia drama ma anche di crime drama che, nel suo piccolo, prova a ispirarsi a <em><strong>Narcos</strong></em>: <em>&laquo;</em>Il cacciatore <em>si inserisce nell&rsquo;ampio ventaglio dell&rsquo;offerta di Rai Fiction e su Rai 2 possiamo costruire storie pi&ugrave; scomode, con protagonisti complessi, pieni di chiaroscuri e un linguaggio lontano dalle convenzioni. Parliamo di eventi realmente accaduti, con eventi carichi di contraddizioni. Vicino agli uomini ci sono delle donne altrettanto forti, con una scrittura moderna che non disegna di essere in linea con la serialit&agrave; contemporanea. Direi che abbiamo fatto un buon passo avanti&raquo;</em>.</p> <p>Il vero <strong>Alfonso Sabella</strong>, anch&rsquo;egli presente alla presentazione alla stampa, si &egrave; soffermato sugli anni in cui la serie &egrave; ambientata: <em>&laquo;</em><em>Era l&rsquo;inizio degli anni &rsquo;90, con lo Stato in ginocchio, tutt&rsquo;altro che sicuro di rialzarsi dopo le stragi di Mafia. I latitanti per&ograve; sono stati arrestati e condannati con violenza, a riprova che lo Stato quando si impegna pu&ograve; fare tutto. In questa fiction abbiamo i buoni da una parte e i cattivi dall&rsquo;altra, in maniera netta, ma la differenza &egrave; che i primi hanno quasi tutti nomi inventati, tranne il personaggio di mia figlia e quello del carabiniere Leonardo Zaza, che &egrave; stato con me per 7 anni e ci ha lasciato da poco, mentre i cattivi hanno tutti i loro nomi reali. Finora ci si &egrave; concentrati sulle stragi fino al 1992, mentre di questi personaggi, che tutti hanno interpretato benissimo, mancava ancora un vero racconto&hellip;&raquo;. </em></p> <p>La parola passa allora al protagonista <strong>Francesco Montanari</strong>, che d&agrave; l&rsquo;idea di essersi buttato nel progetto a capofitto e con passione: <em>&laquo;</em><em>Il mio Saverio Barone non &egrave; Alfonso Sabella, ma il suo percorso &egrave; ispirato ai fatti di cronaca che lo coinvolsero. Non ho voluto conoscere Alfonso prima di girare ma mi sono confrontato coi registi. Non volevo farmi un&rsquo;idea preimpostata prima di leggere la sceneggiatura, ma poi, quando ho conosciuto Alfonso che &egrave; venuto a trovarci sul set, ho sentito il bisogno di un approccio serio e rigoroso. Lui mi ha aiutato tantissimo, soprattutto per le scene degli interrogatori in cui si trattava di parlare faccia a faccia con i criminali. Questi personaggi sono fallibili e io sono contento di aver partecipato a questo progetto: dimostra che </em><em><strong>anche il bene pu&ograve; essere cool</strong></em><em>. Per il progetto sono dimagrito, lavorando sul mio corpo insieme al regista. Se bissasse il successo di </em>Romanzo criminale <em>ne sarei molto felice, credo abbia le carte in regola per diventare un nuovo cult&raquo;. </em></p> <p><strong>Stefano Lodovini</strong>, regista della serie insieme a <strong>Davide Marengo</strong>, ha invece ritenuto opportuno soffermarsi sul linguaggio del prodotto: <em>&laquo;</em><em>La necessit&agrave; forte era di trovare un linguaggio unico per la serie, senza dimenticare la cronaca nera. Per raccontare il mondo mafioso non ci sono passaggi semplici, bisogna narrare la mostruosit&agrave;. Ma allo stesso tempo anche dei personaggi molto umani, che hanno fatto delle scelte estreme&raquo;. </em></p> <p>Nel cast, oltre a Montanari, ci sono anche David Coco (Leoluca Bagarella), Paolo Briguglia (Tony Calvaruso), Francesco Foti (Calo Mazza), Marco Rossetti (Leonardo Zaza), Roberta Caronia (Vincenzina Marchese), Miriam Dalmazio (Giada Stranzi), Roberto Citran (Andrea Elia), Edoardo Pesce (Giovanni Brusca), Dario Aita (Pasquale Di Filippo), Nicola Rignanese (Cesare Bonanno<em>).</em></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Cobra Kai: un omaggio al maestro Miyagi nel nuovo teaser del sequel di Karate Kid http://www.bestserial.it/News/5051/cobra-kai-un-omaggio-al-maestro-miyagi-nel-nuovo-teaser-del-sequel-di-karate-kid <p>Dopo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4989/cobra-kai-ecco-il-primo-teaser-trailer-del-sequel-di-karate-kid&quot;>il primo filmato promo di qualche settimana fa</a>, ecco arrivare un nuovo teaser trailer di<em><strong> Cobra Kai</strong></em>, sequel di<strong><em> Karate Kid</em></strong> che vede il ritorno in scena di Daniel Lo Russo (<strong>Ralph Macchio</strong>) e del suo rivale Johnny Lawrence (<strong>William Zabka</strong>) a circa 30 anni dagli eventi della pellicola originale.</p> <p>L&#39;ultimo trailer &egrave; incentrato proprio su Johnny, che ha riaperto la sua vecchia palestra ed &egrave; ora pronto ad allenare diversi ragazzi. E per la gioia dei fan, ecco arrivare anche una simpatica citazione del compianto maestro <strong>Miyagi</strong>: uno degli allievi chiede al suo sensei se la finestra andrebbe lavata in una certa maniera (facendo ovviamente riferimento al celebre <em>&ldquo;dai la cera, togli la cera&rdquo;</em>), e Johnny, dal canto suo, gli risponde con un burbero:<em> &laquo;Non me ne frega proprio niente!&raquo;.</em></p> <p>Lo show, ricordiamo, non ha ancora attualmente una data di release, ma dovrebbe comunque arrivare su <strong>Youtube Red</strong> entro la fine di quest&#39;anno. Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Halo: le riprese della serie live action inizieranno in autunno http://www.bestserial.it/News/5052/halo-le-riprese-della-serie-live-action-inizieranno-in-autunno <p>Sono decisamente anni che si parla di una serie live action tratta dal celebre videogame <em><strong>Halo</strong></em> e prodotta dal sommo <strong>Steven Spielberg</strong>, ma dopo numerosi rinvii, i fan hanno iniziato a non crederci pi&ugrave;. E invece, stando a <em>Production Weekly</em>, non solo lo show si far&agrave; per davvero, ma le sue riprese inizieranno ormai questo autunno!</p> <p>&Egrave; decisamente ancora troppo presto per parlare di una data di release, ma provando a fare un po&#39; di calcoli, l&#39;opera potrebbe debuttare sul piccolo schermo gi&agrave; l&#39;anno successivo, ovvero durante la stagione autunno/inverno del 2019.</p> <p><em>Halo</em>, ricordiamo, &egrave; un videogioco sparatutto di stampo fantascientifico creato da <strong>Bungie</strong> e uscito per la prima volta nel 2001. Ad essersi susseguiti, nel corso degli anni, sono numerosi sequel e spin-off, i quali hanno reso il franchise uno dei pi&ugrave; amati e gettonati tra i gamer di tutto il mondo.</p> <p>Insomma, eccitati?</p> <p><strong>Fonte:<em> <a href=&quot;https://www.productionweekly.com/production-weekly-issue-1083-thursday-march-1-2018-163-listings-36-pages/&quot; target=&quot;_blank&quot;>PW</a></em></strong></p> Il creatore di Breaking Bad svela il suo più grande rimpianto sulla serie http://www.bestserial.it/News/5047/il-creatore-di-breaking-bad-svela-il-suo-piu-grande-rimpianto-sulla-serie <p>Tutti hanno dei rimpianti, e non &egrave; da meno <strong>Vince Gilligan</strong>, creatore della serie cult <em><strong>Breaking Bad</strong></em>. Qual &egrave; la cosa che farebbe diversamente se potesse tornare indietro nel tempo? Beh, sappiate che non ha nulla a che fare con la storia!</p> <p>Qui le parole dell&#39;autore: <em>&laquo;Sono veramente dispiaciuto che i denti di Jesse fossero cos&igrave; perfetti. I denti di <strong>Aaron Paul </strong>sono perfetti, ma<strong> Jesse Pinkman</strong>, il personaggio, finiva menato ogni settimana. E poi fumava metanfetamina, che &egrave; dannosa per tuoi denti! Piccoli dettagli cos&igrave;... quando ci penso, vorrei cambiarli. Mi dico, &ldquo;Vorrei che l&#39;avessimo fatta nella maniera giusta&rdquo;. Ma per quanto riguarda la storia, del tipo &ldquo;Questo personaggio sarebbe dovuto morire?&rdquo; o &ldquo;Quel personaggio sarebbe dovuto sopravvivere?&rdquo;... niente di quelle cose mi tiene sveglio la notte, grazie a Dio&raquo;.</em></p> <p>Insomma, voi che ne pensate in proposito? Concordate con Gilligan, o invece avreste cambiato delle cose pi&ugrave; incisive a livello narrativo?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/breaking-bad/news/a851225/breaking-bad-creator-reveals-his-biggest-regret/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a></em></strong></p> Westworld: buoni e cattivi nelle prime immagini ufficiali della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5046/westworld-buoni-e-cattivi-nelle-prime-immagini-ufficiali-della-seconda-stagione <p>Ebbene s&igrave;: il 22 aprile uscir&agrave; finalmente la seconda attesissima stagione di<em><strong> Westworld</strong></em>, e per amplificare ulteriormente l&#39;hype dei numerosi fan, <strong>HBO</strong> ha rilasciato le prime immagini ufficiali della season su<em> Entertainment Weekly</em>, ma attenzione, perch&eacute; contengono dei leggeri <strong>SPOILER</strong>.</p> <p>In scena, tra gli altri, abbiamo<strong> Luke Hemsworth</strong> (Ashley Stubbs &ndash; s&igrave;, &egrave; vivo e vegeto!),<strong> Evan Rachel Wood</strong> (Dolores Abernathy), <strong>Jeffrey Wright </strong>(Bernard Lowe),<strong> Ed Harris </strong>(l&#39;Uomo in Nero), <strong>James Marsden</strong> (Teddy Flood), e <strong>Tessa Thompson </strong>(Charlotte Hale). C&#39;&egrave; chi pare sull&#39;orlo di menarsi, chi scruta qualcosa in lontananza, e chi invece sembra sul punto di fare promesse d&#39;amore: insomma, ce n&#39;&egrave; per tutti!</p> <p>Pronti per il ritorno dell&#39;intrigante serie sci-fi? <strong><a href=&quot;http://ew.com/tv/westworld-season-2-photos/welcome-to-westworld-season-2&quot; target=&quot;_blank&quot;>Qui tutte le foto fresche di pubblicazione.</a></strong></p> Le serie TV di marzo: il calendario delle reti italiane http://www.bestserial.it/News/5042/le-serie-tv-di-marzo-il-calendario-delle-reti-italiane <p>Il mese di marzo &egrave; solitamente <strong>uno dei pi&ugrave; ricchi dell&#39;anno</strong>, quello in cui si assiste a tanti ritorni televisivi e nel quale vengono lanciate novit&agrave; sui cui le reti e i distributori puntano in modo particolare. Non &egrave; un caso che le stagioni del <strong><em>Trono di spade</em></strong> siano state lanciate quasi sempre tra marzo e aprile.</p> <p>Nei prossimi 31 giorni i palinsesti e le piattaforme streaming italiani propongono ritorni eccellenti come <strong><em>Vikings</em></strong> e <strong><em>Grey&rsquo;s Anatomy</em></strong> e novit&agrave; molto attese come <strong><em>Trust</em></strong> e <strong><em>The Looming Tower</em></strong>.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere tutte le date delle serie di marzo!</strong></p> <p> </p> The Walking Dead verso la cancellazione? http://www.bestserial.it/News/5043/the-walking-dead-verso-la-cancellazione <p>Non sono tempi facili per <em><strong>The Walking Dead</strong></em>. Dopo i tragici fatti <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/404/the-walking-dead-8x09-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>avvenuti nell&#39;ultima puntata</a> e le proteste dei fan, ora arriva anche il crollo negli ascolti.</p> <p><strong>&quot;Honor&quot;</strong>, episodio andato in onda domenica scorsa, &egrave; <strong>la midseason premiere con gli ascolti pi&ugrave; bassi nella storia della serie.</strong></p> <p>In genere la pausa tra la prima e la seconda met&agrave; di stagione &egrave; foriera di ascolti altissimi, figli di un&#39;attesa spasmodica da parte dei fan, i quali per settimane sono stati senza la loro serie preferita e finalmente possono ritorvarla. Tuttavia <strong>questa volta la magia non si &egrave; ripetuta</strong> perch&eacute; l&#39;ultimo episodio ha fatto registrare ascolti assolutamente insoddisfacenti per la media della serie.</p> <p>L&#39;episodio ha infatti raggiunto <strong>8,3 milioni di spettatori</strong>, che in assoluto &egrave; un risultato abbastanza alto ma che di fronte ai <strong>12 milioni della scorsa midseason premiere</strong> rappresenta un crollo verticale.</p> <p>Molto probabilmente <em>The Walking Dead</em> <strong>non &egrave; pi&ugrave; la macchina da soldi di un tempo</strong> e la media di ascolti di questa stagione lo conferma. Prima di evitare ulteriori fallimanti la AMC potrebbe anche decidere di porre termine alla seria, ovviamente non subito, ma <strong>non &egrave; da escludere che la prossima stagione possa essere l&#39;ultima.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/02/walking-dead-had-its-lowest-rated-midseason-premiere-ever.html?utm_source=Sailthru&amp;utm_medium=email&amp;utm_campaign=Vulture-%20February%2027%2C%202018&amp;utm_term=Subscription%20List%20-%20Vulture%20(1%20Year)&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Agents of SHIELD, la clip con Dove Cameron http://www.bestserial.it/News/5044/agents-of-shield-la-clip-con-dove-cameron <p>Ve l&#39;avevamo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4902/agents-of-shield-una-star-disney-interpretera-un-fondamentale-personaggio&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciato</a> un po&#39; di tempo fa, <strong>Dove Cameron</strong> &egrave; entrata nel cast di <em><strong>Agents of SHIELD</strong></em>.</p> <p>Questo venerd&igrave; la serie torner&agrave; con la seconda parte della quinta stagione ed &egrave; molto alta la curiosit&agrave; per il personaggio della superstar di casa <strong>Disney</strong>. Ad oggi si sa che si chiamer&agrave; <strong>Ruby</strong>, che che sar&agrave; la <strong>figlia del generale Hale</strong>, che avr&agrave; delle doti molto spiccate e <strong>un legame particolare con Daisy Johnson</strong>.</p> <p>Il pubblico giovane conosce molto bene Dove Cameron in quanto &egrave; stata protagonista dei film Disney <em><strong>The Descendance 1 e 2.</strong></em></p> <p>Guarda la clip per vedere le prime immagini dell&#39;attrice all&#39;interno di <em><strong>Agents of SHIELD</strong></em>.</p> <p> </p> La “verità” di Dolores. Evan Rachel Wood parla degli abusi subiti http://www.bestserial.it/News/5045/la-verita-di-dolores-evan-rachel-wood-parla-degli-abusi-subiti <p><strong>Evan Rachel Wood</strong> &egrave; un&#39;attrice molto amata e soprattutto dopo la prima stagione di <em><strong>Westworld</strong></em> il suo seguito &egrave; cresciuto a dismisura, rendendola un punto di riferimento per tante spettatrici in tutto il mondo.</p> <p>Marted&igrave; l&#39;attrice ha parlato al Congresso degli Stati Uniti e in cinque minuti di intervento <strong>ha descritto nei dettagli gli abusi subiti</strong>, sia dal punto di vista sessuale che da quello strettamente fisico, chiedendo l&#39;applicazione di leggi contro la violenza di genere in tutti e cinquanta gli stati americani.</p> <p>Alla descrizione degli abusi subiti l&#39;attrice ha aggiunto quella delle conseguenze sulla sua persona, parlando dello stress provocato dai traumi, della dipendenza, della depressione e delle <strong>fobie che ancora oggi la tormentano.</strong></p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BftLK5kFr0D/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>I am already crying. #EvanInDC #SurvivorBillOfRights</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/evanrachelwood/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> Evan Rachel Wood</a> (@evanrachelwood) in data: Feb 27, 2018 at 7:52 PST</p> </blockquote> <p> </p> <p>Fonte. <a href=&quot;https://www.thecut.com/2018/02/evan-rachel-wood-details-her-abuse-in-speech-to-congress.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Cut</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Le serie TV di marzo: ecco il calendario delle reti internazionali http://www.bestserial.it/News/5036/le-serie-tv-di-marzo-ecco-il-calendario-delle-reti-internazionali <p>Dopo un mese di febbraio che ha sostanzialmente deluso per quanto riguarda le novit&agrave;, soprattutto sul fronte <strong>Netlix</strong> con <em><strong>Altered Carbon</strong></em>, <strong><em>Everything Sucks</em></strong> e <strong><em>Seven Seconds</em></strong> che non hanno mantenuto le aspettative iniziali, <strong>marzo arriva con un&#39;infornata di serie televisive di tutto rispetto</strong>.</p> <p>Avremo il ritorno di una delle serie pi&ugrave; amate del 2016, <strong><em>Atlanta</em></strong>, che dopo aver folgorato la critica ed essersi presa un anno di pausa, torna per confermare il genio di <strong>Donald Glover</strong>. Tra i ritorni eccellenti c&#39;&egrave; anche <em><strong>The Americans</strong></em>, che vedr&agrave; la sua quinta e conclusiva stagione.</p> <p>Tra le novit&agrave; pi&ugrave; interessanti ci sono <strong><em>Trust</em></strong>, serie prodotta da <strong>Danny Boyle</strong> con <strong>Luca Marinelli</strong>, <strong><em>The Terror</em></strong> prodotto da <strong>Ridley Scott</strong> e <em><strong>Barry</strong></em>, nuova dramedy su cui HBO punta molto.</p> <p>Sul fronte Netflix occhio al week end dell&#39;8 marzo perch&eacute; sono in arrivo la seconda stagione di <em><strong>Jessica Jones</strong></em> e la ultima e conclusiva stagione di <em><strong>Love</strong></em>.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere tutte le date delle serie di marzo sui canali internazionali.</strong></p> <p> </p> <p> </p> Big Little Lies 2, la famiglia ancora al centro della serie: anche Adam Scott confermato http://www.bestserial.it/News/5037/big-little-lies-2-la-famiglia-ancora-al-centro-della-serie-anche-adam-scott-confermato <p><em><strong>Big Little Lies</strong></em> &egrave; stato uno dei principali fenomeni televisivi dell&#39;anno conquistando pubblico e critica in maniera impressionante.</p> <p>Insieme a <strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong> ha fatto da asso pigliatutto in ogni manifestazione conquistando tutti i riconoscimenti pi&ugrave; importanti.</p> <p>Lo show scritto da <strong>David E. Kelley</strong> &egrave; inizialmente nato come una miniserie ma visto il successo clamoroso e il tema molto caldo (violenza domestica e condizione femminile) &egrave; stato rinnovato per una seconda stagione.</p> <p>La seconda annata non sar&agrave; pi&ugrave; diretta da <strong>Jean-Marc Vall&eacute;e</strong> ma da<strong> Andrea Arnold</strong>, la quale &egrave; chiamata a confermare l&#39;ottimo gradimento della serie dal punto di vista visivo.</p> <p>Dopo la conferma di tutte le attrici principali, oggi arriva anche quella di <strong>Adam Scott</strong> (<strong><em>Parks and Recreation</em></strong>), che nella serie interpreta il marito di <strong>Madeline</strong>, personaggio interpretato da <strong>Reese Witherspoon</strong>.</p> <p>Le riprese della seconda stagione di <em><strong>Big Little Lies</strong></em> inizieranno nel mese di marzo e <strong>la serie andr&agrave; in onda nel 2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/27/adam-scott-big-little-lies-season-2-cast-returns-ed/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> Dopo Wayward Pines ecco la nuova serie di M. Night Shyamalan http://www.bestserial.it/News/5038/dopo-wayward-pines-ecco-la-nuova-serie-di-m-night-shyamalan <p><strong>M. Night Shyamalan</strong> &egrave; un regista di culto, amatissimo da tanti fan e che da qualche anno ha deciso di gettarsi nel mondo delle serie TV.</p> <p>L&#39;autore del <em><strong>Sesto senso</strong></em> e di <strong><em>Split</em></strong> &egrave; famoso per i suoi finali, per i twist narrativi che concludono ogni sua opera in modo spiazzante e anche nel campo della serialit&agrave; non ha mancato di lasciare il segno grazie a <strong><em>Wayward Pines</em></strong>, serie non da tutti amata ma che sensa dubbio ha creato una sua solida fanbase.</p> <p>Nonostante <strong><em>Wayward Pines</em></strong> sia stato da pochissimo cancellato definitivamente dalla <strong>Fox</strong>, <strong>Shyamalan</strong> &egrave; stato ingaggiato da <strong>Apple</strong> per fare da executive producer, insieme a <strong>Tom Basgallop</strong> (<strong><em>24: Live Another Day</em></strong>) per un nuovo show televisivo.</p> <p>La serie non ha ancora un titolo ma si sa che avr&agrave; <strong>10 episodi</strong>, ciascuno dei quali da <strong>30 minuti</strong> e sar&agrave; un thriller psicologico.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/27/m-night-shyamalan-thriller-series-order-apple/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p> </p> <p> </p> Too Old To Die Young: Miles Teller e gli altri protagonisti nelle nuove immagini della serie di Nicolas Winding Refn http://www.bestserial.it/News/5039/too-old-to-die-young-miles-teller-e-gli-altri-protagonisti-nelle-nuove-immagini-della-serie-di-nicolas-winding-refn <p>In caso vi fosse sfuggita la notizia, sappiate che <strong>Nicolas Winding Refn</strong>, autore danese responsabile di cult quali <em><strong>Drive</strong></em>, <em><strong>Pusher</strong></em>, e <em><strong>The Neon Demon</strong></em>, si appresta ad approdare sul piccolo schermo con la serie<em><strong> Too Old to Die Young</strong></em>.</p> <p>Ambientato a Los Angeles, lo show ruoter&agrave; attorno a Martin, un poliziotto alle prese con un sottobosco criminale che va dalle baby gang alla yakuza, passando per dei malavitosi russi. Insomma, un delirio assoluto!</p> <p>A vestire i panni di Martin sar&agrave; <strong>Miles Teller</strong>, mentre tra gli altri attori a bordo abbiamo Nell Tiger Free, John Hawkes, Cristina Rodlo, Augusto Aguilera, Babs Olusanmokun, Jena Malone, Callie Hernandez e Billy Baldwin.</p> <p>In attesa di sapere la sua data di release, ecco intanto svelate le prime tre immagini del cast in esclusiva su IndieWire:<br /> 1. <a href=&quot;http://www.indiewire.com/wp-content/uploads/2018/02/totdy_dscf4890.jpg?w=780&quot; target=&quot;_blank&quot;>Miles Teller</a><br /> 2. <a href=&quot;http://www.indiewire.com/wp-content/uploads/2018/02/totdy_dscf0118.jpg?w=780&quot; target=&quot;_blank&quot;>John Hawkes</a><br /> 3. <a href=&quot;http://www.indiewire.com/wp-content/uploads/2018/02/totdy_dscf9115.jpg?w=780&quot; target=&quot;_blank&quot;>Jena Malone</a></p> <p>Che ne pensate? Noi non stiamo nella pelle!</p> <p><strong>Foto in alto: </strong><em>Getty Images</em></p> Cloak &amp; Dagger: il nuovo intrigante teaser della serie Marvel http://www.bestserial.it/News/5040/cloak-amp-dagger-il-nuovo-intrigante-teaser-della-serie-marvel <p>Tanta la curiosit&agrave; attorno a<em><strong> Cloak &amp; Dagger</strong></em>, trasposizione televisiva degli omonimi comics <strong>Marvel </strong>pubblicati a partire dal 1983.</p> <p>Al centro della narrazione sono Tyrone (<strong>Aubrey Joseph</strong>) e Tandy (<strong>Olivia Holt</strong>), due giovani ragazzi che scoprono di avere dei super poteri. Questo li porter&agrave; ad avere un legame sempre pi&ugrave; profondo, ma per due &ldquo;outsider&rdquo; come loro, la vita si riveler&agrave; tanto complicata quanto difficile.</p> <p>Composto da 10 episodi, lo show debutter&agrave; su<strong> Freeform</strong> tra esattamente 100 giorni (segnatevi il 7 giugno sul calendario), e per l&#39;occasione, ecco arrivare online un suo nuovo intrigante teaser che parrebbe proprio mostrarci i nostri protagonisti da bambini.</p> <p>A completare il cast, tra gli altri, sono Andrea Roth, Gloria Reuben, Miles Mussenden, Emma Lahana, Jaime Zevallos e J.D. Evermore. Come showrunner, abbiamo invece <strong>Joe Pokaski</strong>, gi&agrave; penna di diversi episodi di <em>Daredevil </em>e <em>Heroes</em>. Qui il promo fresco di pubblicazione:</p> <blockquote> <p>We&#39;ll see you June 7 on <a href=&quot;https://twitter.com/FreeformTV?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@FreeformTV</a>. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/CloakAndDagger?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#CloakAndDagger</a> <a href=&quot;https://t.co/jJIsXtqE9o&quot;>pic.twitter.com/jJIsXtqE9o</a></p> &mdash; Cloak &amp; Dagger (@CloakAndDagger) <a href=&quot;https://twitter.com/CloakAndDagger/status/968501615819976706?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>27 febbraio 2018</a></blockquote> Yellowstone: Kevin Costner nel primo intenso trailer della serie western di Taylor Sheridan http://www.bestserial.it/News/5041/yellowstone-kevin-costner-nel-primo-intenso-trailer-della-serie-western-di-taylor-sheridan <p>Debutter&agrave; su<strong> Paramount Network</strong> a giugno l&#39;attesissima<em><strong> Yellowstone</strong></em>, serie western-drama creata da<strong> Taylor Sheridan</strong>, che per l&#39;occasione, ha radunato un super cast composto, tra gli altri,<strong> </strong>da <strong>Kevin Costner</strong>, <strong>Wes Bentley</strong>, <strong>Kelly Reilly</strong> e<strong> Luke Grimes</strong>.</p> <p>Al centro della narrazione &egrave; John Dutton (Kevin Costner), capofamiglia che dovr&agrave; difendere il proprio ranch da numerose minacce. A giudicare dal primo trailer, la serie pare veramente molto intensa e potente, ma d&#39;altronde, che altro potevamo aspettarci dallo sceneggiatore di<em><strong> Sicario</strong></em> e <em><strong>Hell or High Water</strong></em>, se non un racconto fatto di violenza e crudele spietatezza?</p> <p>Insomma, l&#39;hype &egrave; decisamente palpabile, anche perch&eacute; sono ormai diversi anni che non vediamo un&#39;icona come Kevin Costner tra ambientazioni simili. 10 gli episodi previsti di <em>Yellowstone</em>, tutti scritti e diretti dallo stesso Sheridan: in calce, il trailer fresco di pubblicazione.</p> Dammi un po’ di zucchero baby! Le migliori battute di Ash, dai film della Casa alla serie TV http://www.bestserial.it/News/5032/dammi-un-po-di-zucchero-baby-le-migliori-battute-di-ash-dai-film-della-casa-alla-serie-tv <p>Nel <strong>1981</strong> esce <em><strong>La casa</strong></em> (<em><strong>The Evil Dead</strong></em>) di <strong>Sam Raimi</strong>, film horror a basso budget che in qualche anno riceve un successo strepitoso, tanto da far nascere un sequel, <em><strong>La casa 2</strong></em>, che riesce ad essere ancora pi&ugrave; accattivante e spettacolare grazie a un budget pi&ugrave; alto rispetto al film precedente. Il ciclo si completa (temporaneamente) con <em><strong>L&#39;armata delle tenebre</strong></em>, diventando cos&igrave; una trilogia cinematografica unita da una storia trattata con grande ironia, dallo stile di Sam Raimi e dall&#39;interpretazione di <strong>Bruce Campbell</strong>.</p> <p> </p> <p>Negli anni questi tre film sono diventati dei veri e propri oggetti di culto, passando da semplici horror a basso budget a dei veri e propri classici del genere, venendo riconosciuti come dei modello di un preciso modo di fare cinema.</p> <p>Se gli anni Dieci sono anche<strong> l&#39;era dei revival</strong>, sia in televisione sia al cinema, c&#39;era allora da aspettarsi una resurrezione del mito creato da Sam Raimi e del suo protagonista. E infatti nel 2015 <strong>Starz</strong> ha pensato bene di realizzare una serie televisiva per riprendere le avventure del protagonista e della sua <strong>fedelissima motosega</strong>.</p> <p>La serie si chiama <em><strong>Ash vs Evil Dead</strong></em> ed &egrave; creata da <strong>Sam Raimi, Ivan Raimi e Tom Spezialy</strong>. L&#39;idea &egrave; quella di legarsi alla saga de <em><strong>La casa</strong></em> e porsi come suo prolungamento televisivo. 30 anni dopo il combattimento con le forze del male Ash Williams lavora nel centro commerciale di sempre e vive in una roulotte. Una sera per&ograve;, durante una delle sue solite avventure notturne al bar, ha delle visioni e ritorna sulle indimenticabili battaglie passate.<strong> Il Male &egrave; tornato ed &egrave; il momento di affrontarlo di nuovo.</strong></p> <p>Com&#39;&egrave; dunque <em>Ash vs Evil Dead</em>? Diciamolo subito, <strong>&egrave; divertentissima</strong>. La forza della saga cinematografica era quella di saper far ridere all&#39;interno di un genere che di base deve prima di tutto spaventare. Sam Raimi riusc&igrave; all&#39;inizio degli anni Ottanta ad utilizzare i suoi pochissimi mezzi per dar vita a un horror con spruzzi di sangue dappertutto, molto violento ma anche molto divertente. La serie evolve l&#39;aspetto splatter grazie a effetti speciali realizzati con grande accuratezza, ma soprattutto riprende l&#39;ironia originaria e ne fa una delle sue caratteristiche principali, <strong>aiutata dalla grande interpretazione di Bruce Cambpell.</strong></p> <p>&Egrave; proprio il protagonista il vero spettacolo dello show, il quale per due stagioni, tra una testa mozzata e un corpo tagliato in due, <strong>infila una raffica di battute irresistibili</strong>, confermando sia la qualit&agrave; della scrittura degli autori, sia le sue capacit&agrave; da attore comico.</p> <p><em>Ash vs Evil Dead</em> torna <strong>dal 26 febbraio su Infinity TV</strong> con la terza stagione, in contemporanea con la programmazione americana.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere le migliori battute di Ash!</strong></p> Jesse Pinkman potrebbe apparire nella quarta stagione di Better Call Saul http://www.bestserial.it/News/5031/jesse-pinkman-potrebbe-apparire-nella-quarta-stagione-di-better-call-saul <p><strong>Vince Gilligan</strong> ha spesso parlato del futuro del personaggio di <strong>Aaron Paul</strong>, sottolineando che dopo il finale di <em><strong>Breaking Bad</strong></em> il suo destino &egrave; molto aperto, ma che gli piace essere ottimista perch&eacute; Jesse occupa un posto speciale nel suo cuore.</p> <p>L&#39;affetto per l&#39;autore verso il personaggio potrebbe anche spingere verso una sua ripresa in <em><strong>Better Call Saul</strong></em>, visto che l&#39;autore ha pi&ugrave; volte detto che non ci sono limiti da questo punto di vista e in futuro tutto &egrave; possibile dal punto di vista della rivisitazione tutti i personaggi possono rientrare in gioco.</p> <p>Il lavoro che la terza stagione di <em>Better Call Saul</em> ha fatto sul personaggio di <strong>Gus</strong> (<strong>Giancarlo Esposito</strong>) &egrave; stato eccellente e immaginiamo che gli autori potrebbero comportarsi con altrettanta attenzione e passione nei confronti di <strong>Jesse Pinkman</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/jesse-pinkman-better-call-saul-aaron-paul-cameo/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Il cattivo di Black Panther protagonista del trailer di Fahrenheit 451 http://www.bestserial.it/News/5033/il-cattivo-di-black-panther-protagonista-del-trailer-di-fahrenheit-451 <p><em><strong>Fahrenheit 451</strong></em>, il romanzo di <strong>Ray Bradbury</strong> adattato per il cinema da <strong>Fran&ccedil;ois Truffaut</strong>, sta per diventare un film per la TV grazie a <strong>HBO</strong>.</p> <p>A recitare nei ruoli principali saranno due star d&#39;eccellenza: <strong>Michael Shannon</strong> e <strong>Michael B. Jordan</strong>. Il primo &egrave; ormai diventato una star televisiva, dopo aver interpretato tanti ruoli importanti al cinema, grazie a serie come <strong><em>Boardwalk Empire</em></strong> e la recente <strong><em>Waco</em></strong>. Il secondo, dopo il successo raggiunto con <strong><em>Creed</em></strong> - ripartenza del franchise di <strong><em>Rocky</em></strong> - ha trovato la celebrit&agrave; internazionale con <strong><em>Black Panther</em></strong>, offrendo un&#39;interpretazione straordinaria nei panni di <strong>Killmonger</strong>, la nemesi del protagonista.</p> <p><strong>Date un&#39;occhiata al trailer di <em>Fahrenheit 451</em> qui in basso!</strong></p> The Punisher: annunciate tre new entry nel cast della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/5034/the-punisher-annunciate-tre-new-entry-nel-cast-della-seconda-stagione <p>Non uno, non due, ma addirittura tre new entry per la seconda stagione di <em><strong>The Punisher</strong></em>, serie <strong>Marvel/Netflix</strong> incentrata sul <strong>Frank Castle</strong> interpretato da<strong> Jon Bernthal</strong>.</p> <p>Come svelato da <em>Screen Rant</em>, <strong>Floriana Lima</strong> (<em>Supergirl</em>) vestir&agrave; i panni di Krista Dumont, una psicoterapeuta che ha dedicato la propria carriera ad aiutare i veterani di guerra; <strong>Giorgia Whigham</strong> (<em>Tredici</em>), invece, dar&agrave; volto ad Amy Bendix, una ragazza imbrogliona dal passato misterioso; infine, <strong>Josh Stewart </strong>(<em>Shooter)</em> sar&agrave; John Pilgrim, un uomo proveniente da un&#39;esistenza violenta che sar&agrave; costretto a ritirare fuori le sue vecchie e mortali abilit&agrave;.</p> <p>Insomma, affatto male no? La seconda stagione di<em> The Punisher</em>, ricordiamo, dovrebbe arrivare nel corso del 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com/punisher-season-2-tv-show-characters/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Il Trono di Spade: svelato un primo teaser poster dell&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/5035/il-trono-di-spade-svelato-un-primo-teaser-poster-dell-039-ottava-stagione <p>Mancano ancora diversi mesi prima dell&#39;arrivo dell&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em>, ma nelle ultime ore, sappiate che un suo primo teaser poster &egrave; stato svelato durante il <strong>Licensing Expo</strong>, importante evento di Las Vegas per gli addetti ai lavori nel mondo dell&#39;entertainment.</p> <p>La locandina non presenta ovviamente nessuna immagine inedita (le riprese dei nuovi episodi sono ancora in corso), ma si limita ad avvisare che la tanta bramata season finale arriver&agrave; nel 2019. In fondo all&#39;immagine, i loghi delle tre principali casate che dovranno affrontarsi, ovvero i<strong> Lannister</strong>, i <strong>Targaryen</strong>, e gli <strong>Stark</strong>.</p> <p>Insomma, siete pronti per l&#39;epilogo? <strong><a href=&quot;http://cdn.collider.com/wp-content/uploads/2018/02/game-of-thrones-final-season-poster-600x546.jpg&quot; target=&quot;_blank&quot;>Qui il poster fresco di pubblicazione.</a></strong></p> Il divorzio della regina. L&#039;attrice britannica e suo marito si separano dopo quattro anni http://www.bestserial.it/News/5025/il-divorzio-della-regina-l-039-attrice-britannica-si-separa-da-suo-marito-dopo-quattro-anni <p><strong>Claire Foy</strong> e <strong>Stephen Campbell Moore</strong> dopo quattro anni di matrimonio hanno deciso di divorziare.</p> <p>Purtroppo non tutto va come nei sogni o nelle serie televisive. Se nella finzione Claire Foy interpreta la <strong>regina Elisabatta</strong>, ovvero l&#39;artefice di un lunghissimo regno e la co-protagonista di un altrettanto longevo matrimonio, nella vita reale purtroppo le cose vanno meno felicemente. L&#39;attrice infatti sta per divorziare dal marito Stephen Campbell Moore dopo un matrimonio durato quattro anni.</p> <p>I due si sono consociuti nel 2011 quando l&#39;attrice stava girando <strong><em>L&#39;ultimo dei templari</em></strong>. Nel corso del loro matrimonio hanno avuto una bambina, alla quale assicurano totale presenza in quanto dichiarano che la decisione di divorziare &egrave; consensuale e nutrita dal massimo rispetto reciproco.</p> <p><strong>Claire Foy &egrave; una delle attrici pi&ugrave; richieste del momento</strong>, vista l&#39;incredibile performance offerta per due anni nella serie <strong><em>The Crown</em></strong>, che dall&#39;anno prossimo la sostituir&agrave; con <strong>Olivia Colman</strong> per via di un necessario salto temporale.</p> <p> </p> Il meglio di febbraio. La top 10 degli episodi http://www.bestserial.it/News/5026/il-meglio-di-febbraio-la-top-10-degli-episodi <p>Febbraio &egrave; stato un mese strano, in cui gran parte delle aspettative sulle serie in arrivo sono rimaste insoddisfatte, mentre le migliori cose sono arrivate da sorprese per certi versi inaspettate, oltre che da serie che ormai rappresentano certezze assolute.</p> <p>Il punto pi&ugrave; debole del mese sono state le serie <strong>Netflix</strong>: l&#39;attesa per <em><strong>Altered Carbon</strong></em>, <em><strong>Everything Sucks</strong></em> e <em><strong>Seven Seconds</strong></em> era altissima, ma delle tre solo la terza riesce a stagliarsi al di sopra della sufficienza (e non di tanto), pur risultando inferiore alle aspettative di partenza. <em>Altered Carbon</em> a fronte di una costruzione estetica molto sofisticata si &egrave; rivelata un pasticcio dal punto di vista narrativo e <em>Everything Sucks</em> non &egrave; riuscita ad essere la <strong>&quot;<em>Stranger Things</em> degli anni 90&quot;</strong> come molti speravano.</p> <p>Tuttavia il secondo mese dell&#39;anno ha proposto anche la doppia puntata evento di <em><strong>This Is Us</strong></em>, il finale di <em><strong>Star Trek: Discovery</strong></em> e quello di una chicca inglese come <strong><em>Inside No. 9</em></strong>.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per svedere la classifica dei migliori 10 episodi del mese!</strong></p> Lena Dunham senza veli su Instagram http://www.bestserial.it/News/5027/lena-dunham-senza-veli-su-instagram <p>Qualche giorno fa <strong>Lena Dunham</strong> ha raccontato con coraggio e passione della propria isterectomia, di quanto sia difficile affrontarla e di quanto sia necessario per le donne parlarne, anche in pubblico qualora ve ne sia il desiderio.</p> <p>L&#39;autrice e attrice come sempre <strong>ha cercato di essere un esempio</strong> per le donne della sua generazione, mandando un messaggio di coraggio e indipendenza, incitando le altre donne a superare ogni fasullo stigma sociale in favore di una sana autoderminazione.</p> <p>Non si tratta di un periodo semplice per Dunham, perch&eacute; tra le altre cose ha dovuto affrontare anche la separazione dal suo compagno <strong>Jack Antonoff</strong>, con cui aveva una relazione da cinque anni.</p> <p>Nonostante questi ostacoli, Lena Dunham ci tiene a dimostrare al mondo e ai propri fan di non essere arretrata di un centimetro, di essere ancora carica di grinta come un tempo,<strong> mostrandosi senza veli su Instagram</strong> come sempre ha fatto.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/news/2018/02/25/lena-dunham-topless-photo-hysterectomy/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bfmn1haFoJI/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Night Moves ✨</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/lenadunham/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> Lena Dunham</a> (@lenadunham) in data: Feb 24, 2018 at 6:48 PST</p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Trovata la più giovane delle Streghe per il reboot in arrivo http://www.bestserial.it/News/5028/trovata-la-piu-giovane-delle-streghe-per-il-reboot-in-arrivo <p><strong>Sarah Jeffery</strong> &egrave; stata scelta per entrare nel cast del reboot di <em><strong>Streghe</strong></em> sviluppato dalla <strong>CW</strong>.</p> <p>L&#39;attrice nota per <em><strong>Shades of Blue</strong></em>, interpreter&agrave; <strong>la pi&ugrave; giovane delle protagoniste</strong> nel rifacimento della serie di culto degli anni Novanta.</p> <p>A realizzare la serie &egrave; stata chiamata <strong>Jennie Snyder</strong>, creatrice di <em><strong>Jane the Virgin</strong></em> (una delle perle della CW), autrice che offre importanti garanzie sulla qualit&agrave; del progetto.</p> <p>Sarah Jeffery si unisce a <strong>Melonie Diaz</strong>, la quale &egrave; stata recentemente scelta per interpretare un&#39;altra delle tre sorelle.</p> <p>Il reboot di <em><strong>Streghe</strong></em> sar&agrave; ambientato nella contemporaneit&agrave; e si annuncia essere molto divertente e <strong>dichiaratamente femminista</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/charmed-sarah-jeffery-cast-lead-sister-the-cw-reboot-pilot-1202301665/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> The Walking Dead 8: ecco il significato della scena con Rick invecchiato http://www.bestserial.it/News/5029/the-walking-dead-8-ecco-il-significato-della-scena-con-rick-invecchiato <p><span style=&quot;font-size:16px&quot;><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULL&#39;EPISODIO 8x09]</strong></span></p> <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em>: ricordate le immagini dei precedenti promo in cui si vedeva un<strong> Rick </strong>invecchiato e in pace col mondo? Ebbene, finalmente scopriamo il significato di quella sequenza grazie alla midseason premiere dell&#39;ottava stagione andata in onda su <strong>AMC </strong>ieri sera!</p> <p>Ebbene no, non si tratta di un flashforward, n&eacute; tantomeno di un sogno di Rick. A immaginare la sequenza, infatti, &egrave; il suo povero figliolo morente <strong>Carl</strong>, che poco prima di spegnersi, tenta di proiettare la mente in un futuro gioioso in cui lui non &egrave; mai stato morso e in cui tutti vivono ormai come fratelli, nemici compresi.</p> <p>Insomma, trattasi semplicemente di una scena per amplificare la commozione attorno alla scomparsa del character interpretato da <strong>Chandler Riggs</strong>, e non di un&#39;anticipazione riguardo il futuro o addirittura di un salto temporale: dite che abbia funzionato? Diteci la vostra sull&#39;episodio in questione!</p> Black Panther: partita una petizione per chiedere a Netflix di realizzare una serie sulle origini di Wakanda http://www.bestserial.it/News/5030/black-panther-partita-una-petizione-per-chiedere-a-netflix-di-realizzare-una-serie-sulle-origini-di-wakanda <p>In questi giorni, <em><strong>Black Panther</strong></em> ha letteralmente conquistato gli spettatori statunitensi infrangendo record su record ai botteghini, e un fan, evidentemente preso da esaltazione per il cinecomic di<strong> Ryan Coogler</strong>, ha pensato di aprire una petizione online per chiedere a <strong>Netflix </strong>di realizzare una serie incentrata sulle origini di <strong>Wakanda</strong>, il paese fittizio su cui ruota attorno tutto il blockbuster.</p> <p>Spiega la richiesta: <em>&laquo;Raccontare la storia di Wakanda sarebbe un evento. Come ha fatto Wakanda a diventare la nazione pi&ugrave; tecnologicamente avanzata della Terra? I fan di Black Panther amerebbero vedere una serie dedicata a Wakanda su Netflix. Sentiamo che la Marvel e la Disney si divertirebbero a creare queste storie nello stesso modo in cui noi ameremmo guardarle&raquo;</em>.</p> <p>La petizione si &egrave; prefissata un goal di 5000 firme per attirare l&#39;attenzione della major, e per il momento, ne ha gi&agrave; raccolte oltre 4070. Se anche voi volete dare il vostro contributo all&#39;iniziativa, potete firmare <a href=&quot;https://www.change.org/p/marvel-bring-wakanda-series-from-black-panther-to-netflix&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI.</a></p> Stranger Things: rivelati tre nuovi personaggi che vedremo nella terza stagione! http://www.bestserial.it/News/5024/stranger-things-rivelati-tre-nuovi-personaggi-che-vedremo-nella-terza-stagione <p>Anche se dovremo aspettare fino al 2019 per vedere la terza stagione di <strong><em>Stranger Things</em></strong>, con il passare del tempo stiamo venendo a conoscenza di dettagli sempre pi&ugrave; interessanti riguardo ci&ograve; che potremmo vedere nei nuovi episodi; e se qualche settimana fa abbiamo saputo che ci saranno delle <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4854/stranger-things-nella-terza-stagione-ci-saranno-delle-nuove-forze-del-male-da-combattere&quot;>nuove ed ostili forze del male da affrontare</a>, oggi scopriamo tre nuovi personaggi che andranno ad unirsi a quelli che gi&agrave; conosciamo.</p> <p>Le loro identit&agrave; sono state svelate da <a href=&quot;http://thathashtagshow.com/2018/02/exclusive-trio-of-new-characters-headed-to-stranger-things-season-3/&quot;>The Hashtag Show</a>, che ha fatto inoltre trapelare anche una breve descrizione di ognuno.</p> <p>Il primo &egrave; il sindaco<strong> Larry Kline</strong>, il classico politico in pieno stile anni &rsquo;80: patetico e guidato esclusivamente dai suoi interessi. Per il ruolo lo studio starebbe cercando un uomo tra i 40 e i 60 anni.</p> <p>Il secondo personaggio si chiama semplicemente <strong>Bruce</strong>, ed &egrave; un giornalista sulla cinquantina moralmente compromesso, descritto come sessista e sovrappeso.</p> <p>Infine, il terzo e ultimo personaggio &egrave; una donna, <strong>Patricia Brown</strong>, la tipica vicina di casa anziana e amorevole, sempre alle prese con il suo giardino e tanto gentile da consigliare i giovani protagonisti. Per il suo ruolo si sta cercando una donna di circa 70 anni.</p> <p>Secondo THS, quest&rsquo;ultimo personaggio ha buone possibilit&agrave; di rivelarsi molto pi&ugrave; importante di quel che sembra, e potrebbe anche avere qualche legame con l&rsquo;upside down.</p> <p>Per scoprirlo non ci resta che attendere l&rsquo;uscita della nuova stagione!</p> The Expanse: ecco il trailer della terza stagione, che debutterà ad aprile http://www.bestserial.it/News/5023/the-expanse-ecco-il-trailer-della-terza-stagione-che-riprendera-ad-aprile <p>&Egrave; appena approdato online il trailer ufficiale della terza stagione di <em><strong>The Expanse</strong></em>, la serie TV fantascientifica targata <strong>SyFy</strong> e ispirata ai romanzi di <strong>James S.A. Corey</strong>.</p> <p>Il filmato ci rivela che lo show riprender&agrave; dal prossimo <strong>11 aprile </strong>negli States con 13 nuovi episodi, mentre non abbiamo ancora una data certa per l&rsquo;uscita italiana su <strong>Netflix</strong>.</p> <p>La terza stagione seguir&agrave; la trama del terzo libro della serie, <em><strong>Abaddon&rsquo;s Gate</strong></em>, e gli eventi riprenderanno esattamente dopo il finale ricco di suspense che ha concluso la seconda.</p> <p>Marte, la Terra e la Cintura saranno in guerra per assicurarsi il controllo del sistema solare, e man mano che passer&agrave; il tempo, svelare i segreti della protomolecola diventer&agrave; una missione sempre pi&ugrave; importante, a tal punto da poter cambiare il destino di tutti.</p> <p>Nel cast troveremo <strong>Steven Strait</strong>, <strong>Shohreh Aghdashloo</strong>, <strong>Dominique Tipper</strong>, <strong>Cas Anvar</strong>, <strong>Wes Chatham</strong> e <strong>Frankie Adams</strong>, ai quali si uniranno come regular anche <strong>Elizabeth Mitchell</strong>, <strong>David Strathairn </strong>e <strong>Anna Hopkins</strong>.</p> <p>Godetevi il trailer della terza stagione di <em>The Expanse</em> in calce alla notizia. Cosa ne pensate?</p> I Simpson sono repubblicani? C&#039;è un diverbio tra politici e sceneggiatori http://www.bestserial.it/News/5019/i-simpson-sono-repubblicani-c-039-e-un-diverbio-tra-politici-e-sceneggiatori <p><strong>Homer, Bart, Marge e gli altri voterebbero per il Partito Repubblicano?</strong> Non tutti concordano, ma il fatto stesso che qualcuno se lo chieda o voglia utilizzare la notoriet&agrave; dello show per interessi personali &egrave; molto significativo.</p> <p><em><strong>I Simpson</strong></em> sono stati uno dei fenomeni televisivi pi&ugrave; rilevanti della storia del piccolo schermo, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo.</p> <p>In America per&ograve; hanno avuto un ruolo fondamentale, sia nel lancio del canale <strong>Fox</strong>, che grazie alla serie ha puntato sin da subito su un pubblico pi&ugrave; giovane anticipando la concorrenza, sia per <strong>l&#39;impatto avuto sulla cultura di massa</strong>.</p> <p>Recentemente, parlando alla <strong>Conservative Political Action</strong> <strong>Conference</strong> il senatore del Texas ed ex candidato alla presidenza <strong>Ted Cruz</strong> ha dichiarato che a parte Lisa, il resto della famiglia Simpson sarebbe repubblicana, persino Maggie!</p> <p>Non si &egrave; fatta attendere la rettifica da parte degli autori della serie e in particolare &egrave; apparsa parecchio efficace la risposta di <strong>Bill Oakley</strong>, ex showrunner della serie, che con un ironico tweet ha specificato gli orientamenti politici dei personaggi citati da Cruz, sottolineando nel caso di Homer che quest&#39;ultimo potrebbe in effetti essere repubblicano solo perch&eacute; fortemente disinformato, lanciando con grande stile una frecciatina niente male.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/22/simpsons-showrunner-slams-ted-cruz/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p>So many things wrong with this:<br /> 1) Maggie = No way<br /> 2) Bart = Libertarian<br /> 3) Marge = Well known fan of Jimmy Carter and John Anderson<br /> 4) Homer = He may be Republican because the joke with Homer, as everyone knows, is that he is poorly-informed and reactionary in the extreme <a href=&quot;https://t.co/jdspX4b7gq&quot;>https://t.co/jdspX4b7gq</a></p> &mdash; ????????Bill Oakley???????? (@thatbilloakley) <a href=&quot;https://twitter.com/thatbilloakley/status/966774831592062976?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>22 febbraio 2018</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> Love, House of Cards e gli altri show che finiranno nel 2018. Quale vi mancherà di più? http://www.bestserial.it/News/5020/love-house-of-cards-e-gli-altri-show-che-finiranno-nel-2018-quale-vi-manchera-di-piu <p>Le serie sono cos&igrave;, che seducono, ci amano, si fanno amare e poi ci abbandonano. <strong>Sempre</strong>.</p> <p>Il 2018 sar&agrave; una dimostrazione lampante di questa teoria perch&eacute; sono tanti gli show che arriveranno alla loro <strong>conclusione definitiva</strong>, vuoi per cancellazioni premature, vuoi per un naturale epilogo narrativo e produttivo.</p> <p>Per chi segue tante serie ed &egrave; abituato a scoprire cose nuove sar&agrave; un po&#39; pi&ugrave; semplice lasciar andare i personaggi a cui si &egrave; affezionato, ma &egrave; indiscutibile il vuoto che, per esempio, una coppia come i <strong>Jennings</strong> di <em><strong>The Americans</strong></em> lascer&agrave; negli spettatori. Senza contare quelle serie praticamente perfette, come <em><strong>Love</strong></em>, che dopo sole tre stagioni hanno deciso, giustamente, di chiudere il proprio arco narrativo (si spera in bellezza).</p> <p><strong>Sar&agrave; anche per questo che i revival continuano a fioccare mese dopo mese?</strong></p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere tutte le serie che si concluderanno nel 2018 e poi commenta sulla nostra pagina <strong>Facebook</strong> scrivendoci quale ti mancher&agrave; di pi&ugrave;!</p> Un cult horror sta per diventare una serie http://www.bestserial.it/News/5021/un-cult-horror-sta-per-diventare-una-serie <p><em><strong>Blair Witch Project</strong></em> diventer&agrave; una serie televisiva!</p> <p>Il film diretto da <strong>Daniel Myrick</strong> ed <strong>Eduardo Sanchez</strong>, uscito nel <strong>1999</strong>, rappresenta uno degli horror pi&ugrave; importanti e influenti degli ultimi vent&#39;anni, grazie a un nuovo modo di ragionare sulla paura a partire da uno stile di ripresa amatoriale, figlio della diffusione dei dispositivi digitali.</p> <p>Dopo tanto tempo in cui le trattative per un adattamento seriale non hanno portato ad alcuna fumata bianca, adesso finalmente &egrave; arrivata la notizia che sar&agrave; la <strong>Lionsgate</strong> a produrre la serie televisiva.</p> <p><strong>Non ci sono ancora notizie sul canale o sulla piattaforma di streaming su cui verr&agrave; trasmessa, n&eacute; sugli autori o gli interpreti.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/02/the-blair-witch-project-is-getting-a-series-adaptation.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> <p> </p> <p> </p> La chiesa d&#039;ossa: il racconto di Stephen King diventerà una serie tv prodotta da David Ayer http://www.bestserial.it/News/5022/la-chiesa-d-039-ossa-il-racconto-di-stephen-king-diventera-una-serie-tv-prodotta-da-david-ayer <p><em><strong>La chiesa d&#39;ossa</strong></em>, racconto di <strong>Stephen King</strong> pubblicato all&#39;interno della raccolta antologica<em><strong> Il bazar dei brutti sogni,</strong></em> diventer&agrave; una serie tv prodotta dalla <strong>Cedar Park Entertainment</strong>, casa di produzione appartenente al regista di <em><strong>Suicide Squad </strong></em>e <em><strong>Bright</strong></em>, <strong>David Ayer</strong>.</p> <p>Il racconto, ricordiamo, &egrave; un poema narrativo scritto dall&#39;autore durante gli anni &#39;60. Qui, un avventuriero, assieme a numerosi altri compagni, s&#39;immerge in una vasta giungla per tentare di scovare un luogo mitico, ovvero La chiesa d&#39;ossa. I nostri, per&ograve;, scopriranno un terribile segreto che non erano tenuti a sapere, e dei 32 viaggiatori, solo tre riusciranno a tornare indietro sani e salvi!</p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Chiss&agrave;, poi, che Ayer non decida direttamente di girare la serie, o perlomeno il suo episodio pilota? Per adesso, non ci rimane che attendere i prossimi updates sul progetto!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/stephen-king-the-bone-church-series-deal-chris-long-david-ayer-cedar-park-entertainment-1202300884/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> <p><strong>Foto: </strong><em>Getty Images</em></p> Un attore di 13 nel cast di True Detective 3 http://www.bestserial.it/News/5014/un-attore-di-13-nel-cast-di-true-detective-3 <p><strong>Brandon Flynn</strong> entra nel cast della terza stagione di <em><strong>True Detective</strong></em>.</p> <p>L&#39;attore deve la propria notoriet&agrave; a <em><strong>13</strong></em>, serie originale <strong>Netflix</strong> che l&#39;anno scorso ha ottenuto un successo clamoroso, andando a toccare corde molto profonde e molto sensibili del pubblico. La serie prodotta da <strong>Selena Gomez</strong> ha avuto la capacit&agrave; e il coraggio di mettere in scena il bullismo in adolescenza in modo sicuramente non perfetto, n&eacute; dal punto di vista narrativo n&eacute; da quello della mesa in scena, ma senza dubbio efficace, visto il gradimento popolare che ha riscontrato.</p> <p>Oltre a Flynn la produzione ha ingaggiato anche <strong>Michael Graziadei</strong>, noto al pubblico soprattutto per la serie originale <strong>Amazon</strong> <em>Good Girls Revolt<strong>.</strong></em></p> <p>Flynn e Graziadei vanno ad aggiungersi a un gi&agrave; ricchissimo cast di regular che vede la presenza di <strong>Mahershala Ali</strong> (<em>Moonlight</em>), <strong>Carmen Ejogo</strong> (<em>The Girlfriend Experience</em>), <strong>Stephen Dorff</strong> (<em>Somewhere</em>), <strong>Scoot McNairy</strong> (<em>Halt and Catch Fire</em>), <strong>Mamie Gummer</strong> (<em>Manhattan</em>) e <strong>Ray Fisher</strong> (<em>Justice League</em>).</p> <p>Tra gli attori ricorrenti ci saranno <strong>Rhys Wakefield</strong> (<em>The Purge</em>), <strong>Michael Greyeyes</strong> (<em>Fear the Walking Dead</em>) e <strong>Jon Tenney</strong> (<em>The Closer</em>).<br /> Non &egrave; stato rivelato nulla sulla data del ritorno di <em><strong>True Detective</strong></em>, salvo che non sar&agrave; prima del <strong>2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/true-detective-brandon-flynn-michael-graziadei-recur-season-3-hbo-anthology-series-1202297694/&quot;>Deadline</a></p> Un personaggio di The Flash passa a Legends of Tomorrow http://www.bestserial.it/News/5016/un-personaggio-di-the-flash-passa-a-legends-of-tomorrow <p><strong>Jesse Quick</strong> non far&agrave; pi&ugrave; parte di <em><strong>The Flash</strong></em> almeno fino a fine stagione. Il suo percorso a <strong>Central City</strong> &egrave; concluso.</p> <p>Tuttavia la donna, che per tanto tempo ha avuto un ruolo cruciale nella narrazione di <em>The Flash</em>, avr&agrave; un ruolo in <strong><em>Legends of Tomorrow</em></strong>, serie appartenente allo stesso universo narrativo.</p> <p>Gi&agrave; diverse volte &egrave; accaduto che questa serie abbia fatto da bacino di salvataggio per i personaggi che avevano completato i loro archi narrativi sia in <strong><em>Arrow</em></strong> che in <strong><em>The Flash</em></strong> e questa &egrave; un&#39;ottima idea da parte di <strong>Berlanti</strong> che in questo modo, grazie all&#39;intuizione di avere ben quattro serie in prime time contemporaneamente, pu&ograve; evitare di perdere per strada personaggi ma ha la possibilit&agrave; di poterli riutilizzare in altri modi, dandogli una nuova ragione d&#39;essere.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/legends-of-tomorrow-jesse-quick-crossover/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> <p> </p> <p> </p> Westworld, arriva il primo vero parco a tema http://www.bestserial.it/News/5017/westworld-arriva-il-primo-vero-parco-a-tema <p>Vi &egrave; piaciuto <em><strong>Westworld</strong></em> e per mesi avete sognato di essere tra i protagonisti?</p> <p>Questo sogno sta per realizzarsi perch&eacute; la <strong>HBO</strong> sta progettando un parco pensato per trasferire l&#39;esperienza dalla finzione alla realt&agrave;,</p> <p>Il parco a tema di <em>Westworld</em> si trover&agrave; vicino <strong>Austin</strong> e permetter&agrave; a tutti i fan di fare un&#39;esperienza unica.</p> <p>Il tutto sar&agrave; presentato durante il prossimo <strong>South By South West</strong> festival e per l&#39;occasione la rete via cavo a preso due acri di terra per realizzare un&#39;esperienza che ha gi&agrave; il seguente slogan:<em> &quot;Un week end senza limiti&quot;</em>. Non ci sono tante altre indicazioni, se non che non sono previste regole n&eacute; aiuti, n&eacute; rimpianti, come sottolinea il teaser dell&#39;esperienza.</p> <p>Guarda la clip di presentazione del parco a tema <strong>Westworld </strong>qui in basso!</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/21/hbo-westworld-sxsw-austin/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> ReBoot: The Guardian Code, ecco il primo trailer della nuova serie Netflix http://www.bestserial.it/News/5018/reboot-the-guardian-code-ecco-il-primo-trailer-della-nuova-serie-netflix <p>Un po&#39; <em><strong>Power Rangers </strong></em>e anche un po&#39; <em><strong>Ready Player One</strong></em>, ecco arrivare online il primo trailer della nuova serie Netflix<em><strong> ReBoot: The Guardian Code</strong></em>, adattamento live action dell&#39;omonima serie animata.</p> <p>Al centro della narrazione, 4 liceali che tra una cosa e l&#39;altra, finiscono dentro un sistema informatico diventando dei veri e propri combattenti digitali. Qui faranno la conoscenza di VERA, la quale informa loro che sono stati scelti come primissimi umani destinati a difendere il cyberspazio. Tra i villain, dovranno affrontare un pericoloso hacker che sta tentando di scatenare la Terza Guerra Mondiale!</p> <p>Interpretata da <strong>Ty Wood</strong>, <strong>Sydney Scotia</strong>, <strong>Ajay Parikh-Friese</strong> e <strong>Gabriel Darku</strong>, <em>ReBoot: The Guardian Code</em> arriver&agrave; sulla nota piattaforma di streaming il 30 marzo. In attesa, godetevi il suo trailer fresco di pubblicazione in calce!</p> Il tarantiniano Walton Goggins nel ruolo di Kevin Spacey nella seria su L.A. Confidential http://www.bestserial.it/News/5008/il-tarantiniano-walton-goggins-nel-ruolo-di-kevin-spacey-nella-seria-su-l-a-confidential <p><strong>Walton Goggins</strong>, star di <strong><em>Sons of Anarchy,</em></strong> <strong><em>The Shield </em></strong>e <strong><em>The Hateful Eight</em></strong> &egrave; stato scelto per l&#39;adattamento di <em><strong>L.A. Confidential</strong></em>.</p> <p>Qualche settimana fa <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4932/in-arrivo-la-serie-di-l-a-confidential&quot; target=&quot;_self&quot;>abbiamo parlato</a> del progetto, del riferimento cinematofrafico degli anni Novanta con <strong>Guy Pearce</strong>, <strong>Kim Basinger</strong>, <strong>Kevin Spacey</strong> e <strong>Russel Crowe</strong>, del fatto che a realizzare l&#39;adattamento del celeberrimo romanzo di <strong>James Ellroy</strong> sar&agrave; la <strong>CBS</strong>.</p> <p>Oggi sappiamo che <strong>Walton Goggins</strong>, attore di grande talento e per anni relegato in ruoli da non protagonista, vestir&agrave; i panni del personagigo che nel film fu di <strong>Kevin Spacey</strong>.</p> <p>Sar&agrave; quindi una grande sfida per l&#39;attore recentemente usato da <strong>Tarantino</strong> nel suo ultimo film perch&eacute; il confronto con l&#39;attore di <strong><em>House of Cards</em></strong> sar&agrave; inevitabile.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/20/walton-goggins-cast-la-confidential-reboot-cbs-pilot-jack-vincennes/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Viola Davis: “Se sono la Meryl Streep nera allora pagatemi come lei” http://www.bestserial.it/News/5009/viola-davis-se-sono-la-meryl-streep-nera-allora-pagatemi-come-lei <p>L&#39;attrice afroamericana <strong>Viola Davis</strong>, una delle pi&ugrave; acclamate interpreti del momento, vincitrice di premi Oscar e premi Emmy, denuncia la disparit&agrave; di salario tra bianchi e neri con veemenza tirando in ballo<strong> Meryl Streep</strong>, non tanto per un attacco personale ma per usare un parallelo spesso usato da altri osservatori e addetti ai lavori.</p> <p>La protagonista delle <strong><em>Regole del delitto perfetto</em></strong> infatti &egrave; stata spesso paragonata a Meryl Streep da diversi giornalisti e stavolta ha colto l&#39;occasione per denunciare una profonda differenza tra lei e la protagonista di <em><strong>The Post</strong></em>.</p> <p>Durante l&#39;evento <strong>Women in the World Salon</strong>, tenutosi a <strong>Los Angeles</strong>, Davis ha parlato con la giornalista <strong>Tina Brown</strong> confrontando il proprio percorso con quello di attrici come <strong>Meryl Streep</strong> e <strong>Julianne Moore</strong>. <em>&quot;Veniamo da un percorso molto simile, abbiamo frequentato universit&agrave; prestigiose e le nostre interpretazioni sono criticamente apprezzate. Ma dal punto di vista del salario e delle opportunit&agrave; lavorative io sono lontanissima da loro&quot;</em> ha affermato Viola Davis.</p> <p><em>&quot;La gente dice che sono la Meryl Streep nera e che non c&#39;&egrave; nessuna come me&quot;</em> ha continuato l&#39;attrice, <em>&quot;ma allora chiedo, se non c&#39;&egrave; nessuna come me come dite, pagatemi per quanto valgo, come accade alle migliori attrici bianche&quot;.</em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://people.com/movies/viola-davis-hollywood-if-im-black-meryl-streep-then-pay-me-what-im-worth/&quot; target=&quot;_blank&quot;>People</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Aspettando il ritorno di Streghe: da Mad Men a Breaking Bad tutte le guest star apparse nella serie http://www.bestserial.it/News/5010/aspettando-il-ritorno-di-streghe-da-mad-men-a-breaking-bad-tutte-le-guest-star-apparse-nella-serie <p>Fa sempre una certa impressione vede star come <strong>Jon Hamm</strong>, <strong>Dean Norris</strong>, <strong>Justin Baldoni</strong>, <strong>Amy Adams</strong> e tante altre che stanno facendo la storia del cinema e della televisione con le loro carriere essere passati tutti per la stessa serie.</p> <p>Il ritorno di <em><strong>Streghe</strong></em> in televisione, con una serie tutta nuova e da scoprire, è anche l&#039;occasione per guardare al passato e andare a ricercare tutti gli attori le attrici passati per questa serie.</p> <p>Ad esempio: lo sapevate che <strong>Ron Perlman</strong>, prima di diventare <strong>Hellboy</strong> e l&#039;indimenticabile <strong>Clay</strong> di <strong><em>Sons of Anarchy</em></strong> è stato nel cast di <em>Streghe</em>?</p> <p><strong>Sfogliate la gallery per conoscere tutte le guest star più famose!</strong></p> Ecco la nuova serie con Lauren Cohan, Maggie potrebbe uscire da The Walking Dead? http://www.bestserial.it/News/5011/ecco-la-nuova-serie-con-lauren-cohan-maggie-potrebbe-uscire-da-the-walking-dead <p>Siamo ai saluti finali tra <strong>Maggie</strong> e <strong><em>The Walking Dead</em></strong>?</p> <p><strong>Lauren Cohan</strong> infatti si unisce al cast di <em><strong>Whiskey Cavalier</strong></em>, nuova serie della <strong>ABC</strong> che &egrave; in corso di produzione. Per ora l&#39;emittente di propriet&agrave; della Disney &egrave; al lavoro solo sul pilot e saranno gli ascolti a determinare il successo e quindi il prosieguo dello show.</p> <p>L&#39;attirce sar&agrave; co-protagonista insieme all&#39;attore di <em><strong>Scandal</strong></em> <strong>Scott Foley</strong> e la serie sar&agrave; un action dramedy che ruoter&agrave; attorno alle indagini dell&#39;FBI. I due protagonisti saranno spie e colleghi, oltre che molto probabilmente amici e amanti.</p> <p>Il contratto che lega <strong>Lauren Cohan</strong> a <em><strong>The Walking Dead</strong></em> non &egrave; ancora stato rinnovato e per quanto tutti siano ottimisti questa nuova serie rappresenta l&#39;ennesimo segnale di una possibile separazione all&#39;orizzonte.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/20/lauren-cohan-whiskey-cavalier-abc-pilot-cast-leaving-walking-dead/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Lost in Space: ecco il primo teaser trailer del reboot targato Netflix http://www.bestserial.it/News/5012/lost-in-space-ecco-il-primo-teaser-trailer-del-reboot-targato-netflix <p>Voglia di sci-fi? Poco male, dato che <strong>Netflix</strong> ha appena diffuso online il primo teaser trailer di <em><strong>Lost in Space</strong></em>, reboot della rinomata serie fantascientifica andata in onda dal 1965 al 1968.</p> <p>Creata dal duo<strong> Matt Sazama / Burk Sharpless</strong> (<em>Dracula Untold</em>) e dallo showrunner <strong>Zack Estrin</strong> (<em>Prison Break; Once Upon a Time</em>), la serie viene descritta come<em> &laquo;una drammatica e moderna reimmaginazione&raquo;</em> dell&#39;opera originale. La storia si ambienta a 30 anni di distanza da oggi: il colonialismo spaziale &egrave; ormai diventato una realt&agrave;, e la famiglia Robinson viene spedita nello spazio per costruire delle nuove fondamenta su un altro pianeta. Il tragitto, per&ograve;, si riveler&agrave; pi&ugrave; difficile e problematico del previsto...</p> <p>Interpretata da Toby Stephens, Molly Parker, Ignacio Serricchio, Taylor Russell, Mina Sundwall, Maxwell Jenkins, Parker Posey, e Raza Jaffrey, <em>Lost in Space </em>arriver&agrave; con tutti e 10 i suoi episodi su Netflix il 13 aprile. In attesa, godetevi il trailer fresco di pubblicazione in calce, che trovate sia in lingua originale che doppiato in italiano.</p> Krypton: il nuovo video promo ci mostra il villain Brainiac http://www.bestserial.it/News/5013/krypton-il-nuovo-video-promo-ci-mostra-il-villain-brainiac <p>Sappiamo gi&agrave; che il 21 marzo debutter&agrave; finalmente su <strong>Syfy</strong> l&#39;attesa serie DC <em><strong>Krypton</strong></em>, prequel di <strong>Superman</strong> incentrato su <strong>Seg-El</strong> (Cameron Cuffle), niente di meno che il futuro nonno dell&#39;Uomo d&#39;Acciaio, che troveremo in un periodo molto difficile della sua vita: da una parte, infatti, gli abitanti di Krypton sembrano ormai sempre pi&ugrave; ostili nei confronti della sua famiglia; dall&#39;altra, invece, ad arrivare sar&agrave; una minaccia anche pi&ugrave; pericolosa e distruttiva!</p> <p>Per amplificare ulteriormente l&#39;hype, ecco svelato online un nuovo video promo dello show, il quale ci mostra da vicino il principale villain della stagione, ovvero <strong>Brainiac</strong>, interpretato da Blake Ritson. L&#39;aspetto del cattivo soddisfer&agrave; certamente i fan dei comics originali, dato che &egrave; praticamente identico!</p> <p>Insomma, voi che ne pensate in proposito? Godetevi il promo qui di seguito:</p> <p> </p> La dolcissima proposta di matrimonio di Idris Elba (guarda il video) http://www.bestserial.it/News/5003/la-dolcissima-proposta-di-matrimonio-di-idris-elba-guarda-il-video <p><strong>Idris Elba e Sabrina Dhowre si sposeranno!</strong></p> <p>Cos&igrave; indica il video pubblicato su <strong>Instagram</strong> che vede l&#39;attore e sex symbol di cinema e televisione inginocchiarsi al cospetto della sua fidanzata.</p> <p>Il 45enne attore di <em><strong>The Wire</strong></em> ha fatto la sua proposta in pubblico a <strong>Londra</strong> durante la presentazione del suo nuovo film, <strong><em>Yardie</em></strong>, che tra l&#39;altro &egrave; anche<strong> il suo esordio alla regia</strong>.</p> <p><strong>Guarda il video della proposta di matrimonio di Idris Elba!</strong></p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BfBRi4jlS-q/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>When you turn up to the #Yardie screening with @sainoutalent clients @adnanmust &amp; @akin.gazi and the director @idriselba steals the show with a #marriageproposal #congratulations #love #marriage</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/agentmarsden/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> David Marsden</a> (@agentmarsden) in data: Feb 10, 2018 at 6:46 PST</p> </blockquote> <p> </p> Eleven e gli altri: tutti i gadget di Stranger Things http://www.bestserial.it/News/5004/eleven-e-gli-altri-tutti-i-gadget-di-stranger-things <p>Da <em><strong>Star Wars</strong></em> in poi il mondo dei prodotti di intrattenimento &egrave; cambiato in maniera irrimediabile, sia per quanto riguarda i film che le serie TV di grande successo.</p> <p>Le storie raccontate sullo schermo sono infatti solo una parte del fenomeno, il quale &egrave; arricchito e completato da fumetti, animazioni, recensioni, campagne pubblicitarie, videogiochi, giochi da tavolo, giocattoli e gadget.</p> <p>Come per tutti i prodotti di grande successo anche <strong><em>Stranger Things </em></strong>ha i suoi gadget, i quali stanno avendo un successo clamoroso nel mondo dei giocattoli.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere i pi&ugrave; simpatici tra ricordi della serie da farsi regalare!</strong></p> Doctor Who, ecco come i produttori hanno ingannato i fan http://www.bestserial.it/News/5005/doctor-who-ecco-come-i-produttori-hanno-ingannato-i-fan <p>Dalla prossima stagione, l&#39;undicesima del nuovo ciclo, il protagonista di <strong><em>Doctor Who</em></strong> sar&agrave; una donna, una <strong>Dottoressa</strong>.</p> <p><strong>Ve lo aspettavate?</strong> Molti ci speravano, ma erano davvero in pochissimi ad aspettarselo, per tante ragioni.</p> <p>Innanzitutto perch&eacute; una gran parte dei fan era (senza particolari ragioni) ostile a un cambiamento cos&igrave; radicale del personaggio, <strong>non vedendo le potenzialit&agrave; di questo tipo di sviluppo</strong>.</p> <p>Soprattutto per&ograve;, la sopresa della nomina di <strong>Jodie Whittaker</strong> come tredicesima Dottoressa &egrave; stata tenuta nascosta dalla BBC a tutti, rivelandola solo a pochissimi interni. Persino <strong>Peter Capaldi</strong>, il Dottore che l&#39;ha preceduta, non ha saputo nulla di questa scelta per tantissimo tempo.</p> <p>Inoltre, il team della BBC era preparatissimo anche nel caso di leak mirati a rivelare ai fan l&#39;identit&agrave; della nuova protagonista: le istruzioni erano di smentire in maniera ferma la soffiata affermando con determinazione che il prossimo Dottore sarebbe stato interpretato da un uomo, <strong>mentendo cos&igrave; a fin di bene ai propri fan.</strong></p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/02/doctor-who-producers-pretended-new-doctor-would-be-a-man.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Jessica Jones: Krysten Ritter picchia tutti nel nuovo trailer della seconda stagione, anche in italiano! http://www.bestserial.it/News/5006/jessica-jones-krysten-ritter-picchia-tutti-nel-nuovo-trailer-della-seconda-stagione-anche-in-italiano <p>Ebbene s&igrave;, l&#39;8 marzo arriver&agrave; finalmente su <strong>Netflix</strong> l&#39;attesissima seconda stagione di<em><strong> Jessica Jones</strong></em>, e per preparare al meglio i fan, ecco diffuso online un suo trailer nuovo di zecca.</p> <p>Pochi i dettagli sul plot dei nuovi episodi, ma quel che ci pare di capire &egrave; che la protagonista interpretata da<strong> Krysten Ritter </strong>sia ancora molto ma molto arrabbiata per via dei traumi subiti in passato (in primis, ovviamente, l&#39;esperienza con <strong>Killgrave</strong>). Per il resto, eccola menare pi&ugrave; o meno tutti: non sappiamo cosa stia cercando e contro chi stia lottando, ma i suoi cari si trovano in grave pericolo, e lei &egrave; l&#39;unica che pu&ograve; farci qualcosa!</p> <p>Nel cast dello show, ricordiamo, sono previsti anche i ritorni di <strong>Rachael Taylor</strong>, <strong>Eka Darville</strong>, <strong>Carrie-Ann Moss</strong> e <strong>Mike Colter</strong>. Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce, che trovate sia in italiano che in lingua originale!</p> [UPDATE] Stranger Things: i fratelli Duffer si apprestano a lasciare la serie? http://www.bestserial.it/News/5007/stranger-things-i-fratelli-duffer-si-apprestano-a-lasciare-la-serie <p>Possibili grosse novit&agrave; in ballo per <em><strong>Stranger Things</strong></em>. Stando a un rumor di <em>Moviefone</em>, infatti, i fratelli Duffer potrebbero &ldquo;dimettersi&rdquo; come showrunner dell&#39;amata serie dopo la sua terza stagione! Il motivo? I due vorrebbero iniziare a lavorare su altri progetti: non solo un potenziale lungometraggio per il cinema, ma magari pure una nuova serie sempre targata <strong>Netflix</strong>, con cui hanno un accordo per la realizzazione di altre due opere.</p> <p>Al momento la voce &egrave; priva di conferma, quindi assolutamente da prendere con le dovute pinze, anche se non sarebbe poi cos&igrave; sorprendente se due registi/sceneggiatori decidessero di passare ad altro dopo anni di duro lavoro sullo stesso show. Che l&#39;impronta dei Duffer sia vitale nella serie &egrave; una cosa che ormai sappiamo tutti, ma pensiamo pure che Netflix non li lascer&agrave; andare via a meno che non abbiano dei sostituti altrettanto talentuosi!</p> <p>La terza stagione di <em>Stranger Things</em>, ricordiamo, uscir&agrave; nel corso dell&#39;anno prossimo.</p> <p><strong>UPDATE:</strong> Stando a <em>&laquo;delle fonti molto vicine ai Duffer&raquo;</em> interpellate da Collider, contrariamente a quanto sostiene il rumor i due fratelli NON avrebbero nessuna intenzione di abbandonare lo show dopo la sua terza stagione. Insomma, dove star&agrave; la verit&agrave;? Forse &egrave; meglio che i nostri lancino un comunicato stampa... o perlomeno un tweet!</p> <p><strong>UPDATE 2:</strong> E infatti, ecco arrivare il tweet ufficiale di Netflix, che smentisce quanto lanciato da Moviefone.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Don&#39;t drop your Eggos. Rumors that the Duffer Bros are leaving Stranger Things after season 3 are false. <a href=&quot;https://t.co/x4kbL9990e&quot;>pic.twitter.com/x4kbL9990e</a></p> &mdash; Netflix US (@netflix) <a href=&quot;https://twitter.com/netflix/status/966082221797855232?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>20 febbraio 2018</a></blockquote> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.moviefone.com/2018/02/20/stranger-things-duffer-brothers-last-season/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Moviefone</a>; <a href=&quot;http://collider.com/stranger-things-3-duffer-brothers-not-leaving-netflix/#tv&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></em></strong></p> L&#039;accusa di un&#039;attrice di Dr. House: «Marilyn Manson aveva molestato tutte le donne sul set» http://www.bestserial.it/News/5001/l-039-accusa-di-un-039-attrice-di-dr-house-marilyn-manson-aveva-molestato-tutte-le-donne-sul-set <p>Negli scorsi giorni,<strong> Marilyn Manson </strong>&egrave; nuovamente finito al centro dell&#39;attenzione per via di un disastroso concerto a New York in cui &egrave; apparso decisamente strano e fuori forma, tanto da concludere il suo live nel giro di un&#39;oretta suscitando l&#39;ira dei propri fan. A intervenire successivamente su Twitter, per&oacute;, &egrave; <strong>Charlyne Yi</strong>, attrice e comica di origini asiatiche nota per aver interpretato il ruolo della dottoressa Chi Park nella serie cult<em><strong> Dr. House</strong></em>. Il suo commento sul musicista? Affatto positivo!</p> <p><em>&laquo;Non fatemi nemmeno iniziare a parlare di Marilyn Manson&raquo;</em>, ha twittato l&#39;attrice, <em>&laquo;Questo &egrave; successo tanto tempo fa, mentre lavoravamo all&#39;ultima stagione di Dr. House. Lui aveva visitato il set perch&eacute; era un grande fan dello show, e ha praticamente molestato ogni donna presente chiedendoci se facevamo sesso lesbo, e mi ha chiamata uomo cinese. Spero che si faccia aiutare&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, che Manson fosse uno un po&#39; folle &egrave; una cosa che gi&agrave; sapevamo, ma queste ultime accuse sono anche pi&ugrave; gravi dei precedenti scandali che lo coinvolgevano. Per il momento, il cantante non ha rilasciato alcun commento sulle affermazione della Yi, ma attendiamo di sentire la sua!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/news/house-actress-charlyne-yi-accuses-marilyn-manson-harassment-1085808&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Jacob Sartorius, il fidanzato di Millie Bobby Brown http://www.bestserial.it/News/4998/jacob-sartorius-il-fidanzato-di-millie-bobby-brown <p><strong>Millie Bobby Brown</strong> &egrave; fidanzata e non nasconde la tenerezza che la lega a <strong>Jacob Sartorius</strong>.</p> <p>La tredicenne star di <em><strong>Stranger Things</strong></em> e il quindicenne protagonista di <em><strong>Musical.ly</strong></em> stanno insieme, come si apprende anche dall&#39;account <strong>Instagram</strong> della giovane attrice.</p> <p>Millie Bobby Brown &egrave; una delle star pi&ugrave; amate del mondo attualmente, nonostante la giovane et&agrave;, e ultimamente anche la serie che le ha dato la fama, <em>Stranger Things</em>, sta ricevendo grazie alla notoriet&agrave; dell&#39;attrice un ritorno importante, come dimostra il successo della seconda stagione, i cui attori, a differenza della prima annata, erano ormai dei divi internazionali.</p> <p><strong>I due giovani innamorati si sono corteggiati per mesi sui social</strong> e il giorno di San Valentino l&#39;attrice <strong>ha pubblicato questa incontrovertibile foto.</strong></p> <p>Foto:<strong> Getty Images</strong></p> Le foto delle star della TV ai BAFTA http://www.bestserial.it/News/4999/le-foto-delle-star-della-tv-ai-bafta <p>Le star della televisione e quelle del cienma si sovrappongono sempre di pi&ugrave; perch&eacute; ormai in tantissimi lavorano sia sul grande che sul piccolo schermo.</p> <p>Anche per questo ieri ai <strong>BAFTA</strong> cinematografici erano presenti tantissimi interpreti della televisione, <strong>pronti a farsi immortalare con scatti sia eleganti sia bizzarri.</strong></p> <p>In pi&ugrave; oggi gli interpreti delle principali serie televisive sono dei veri e propri divi e soprattutto per quanto riguarda show come <strong><em>Il trono di spade</em></strong>, la presenza degli attori principali &egrave; un vero e proprio evento per fotografi e giornalisti.<br /> <strong>Sfoglia la gallery per vedere le migliori foto delle star della TV durante la cerimonia di ieri.</strong><br /> Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Vedremo Rick in Fear the Walking Dead? Sentite cosa dice il protagonista http://www.bestserial.it/News/5000/vedremo-rick-in-fear-the-walking-dead-sentite-cosa-dice-il-protagonista <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em> con <em><strong>Il trono di spade</strong></em> &egrave; il pi&ugrave; grande fenomeno televisivo degli ultimi anni, quello che ha stracciato ogni record d&#39;ascolto e dopo otto stagioni riesce ad essere ancora estremamente amato. Da qualche anno poi l&#39;universo della serie &egrave; stato ampliato grazie a uno spin-off, <strong><em>Fear the Walking Dead</em></strong> che, per quanto non capace di raggiungere lo stesso successo della serie madre, &egrave; riuscito in ogni caso a catturare l&#39;attenzione del pubblico.</p> <p>La midseason premiere di <em>The Walking Dead</em> in arrivo tra qualche giorno, tra le altre cose, proporr&agrave; anche un interessante transizione tra le due serie.</p> <p>Nel prossimo episodio infatti vedremo <strong>Morgan Jones</strong> (interpretato da <strong>Lennie James</strong>), fuggire da un gruppo di erranti, come dimostra la clip contenuta alla fine di questo articolo e avvicinarsi al mondo di <em>Fear the Walking Dead</em>.</p> <p>I contatti tra le due serie non sono per&ograve; finiti qui perch&eacute; <strong>Andrew Lincoln</strong>, che nella serie interpreta il protagonista <strong>Rick</strong>, ha affermato che non &egrave; escluso che i due show si incrocino ancora e potrebbe essere proprio lui a figurare in <em>Fear the Walking Dead</em>.</p> <p>Come <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/16/walking-dead-andrew-lincoln-rick-morgan/&quot;>riporta</a> <strong>Entertainment Weekly</strong>, interrogato sull&#39;addio del personaggio di Lennie James a<em> The Walking Dead</em> (il quale andr&agrave; a far parte stabilmente del cast della sua sorella minore), Andrew Lincoln ha risposto che questo <strong>tra Rick e Morgan non sar&agrave; l&#39;ultimo incontro</strong>, lasciando aperte numerose porte.</p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Il Trono di Spade: ecco il peggior momento di tutta la settima stagione secondo i fan http://www.bestserial.it/News/5002/il-trono-di-spade-ecco-il-peggior-momento-di-tutta-la-settima-stagione-secondo-i-fan <p>Il peggior momento dell&#39;ultima stagione andata in onda de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em>? A decretarlo &egrave;<strong> </strong><em>Winter is coming</em>, nota community che riunisce numerosi fan della serie fantasy targata <strong>HBO</strong>.</p> <p>Tante le opzioni che avevano sul tavolo, da<strong> Samwell Tarly </strong>che finisce magicamente per guarire<strong> Jorah Mormont</strong> ai battibecchi tra le guerriere di Casa Martell, ma a vincere il sondaggio, infine, &egrave; stato tutto l&#39;episodio 6x07, ovvero <em><strong>Oltre la barriera</strong></em>, che vedeva al centro<strong> Jon Snow</strong> e i suoi magnifici 7.</p> <p>Certo, ci sono delle cose assolutamente discutibili come le abilit&agrave; del <strong>Re della Notte </strong>e l&#39;arrivo cos&igrave; telefonato di <strong>Benjen Stark</strong>, ma tutto sommato ci sembra un po&#39; esagerato definire l&#39;episodio il momento meno riuscito della stagione. Evidentemente, per&ograve;, i fan si aspettavano molto di pi&ugrave;! Voi che ne pensate in proposito?</p> <p><em>Il Trono di Spade</em>, ricordiamo, torner&agrave; con la sua ottava e conclusiva season nel corso dell&#39;anno prossimo.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://winteriscoming.net/2018/02/15/what-was-the-worst-moment-of-game-of-thrones-season-7-check-out-the-poll-results/&quot; target=&quot;_blank&quot;>WIS</a></em></strong></p> Big Little Lies: confermato il cast al completo per la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4997/big-little-lies-confermato-il-cast-al-completo-per-la-seconda-stagione <p>La conferma &egrave; ufficiale: <strong>Shailene Woodley</strong>,<strong> Laura Dern</strong> e <strong>Zo&euml; Kravitz</strong> sono ufficialmente a bordo anche per la seconda stagione di <strong><em>Big Little Lies</em></strong>, come annunciato dalla <strong>HBO</strong>.</p> <p>La Woodley torner&agrave; nei panni <strong>Jane Chapman</strong>, Laura Dern far&agrave; il suo ritorno in quelli di <strong>Renata Klein</strong> e la Kravitz riprender&agrave; il ruolo di <strong>Bonnie Carlson</strong>.</p> <p><strong>Reese Whiterspoon</strong> e <strong>Nicole Kidman</strong>, che sono anche produttrici esecutive della serie, avevano gi&agrave; annunciato la loro presenza nella seconda stagione, senza dimenticare che <strong>Meryl Streep </strong>sar&agrave; la new entry di peso nel ruolo della madre di <strong>Perry</strong>, interpretato nella prima da <strong>Alexander Skarsg&aring;rd</strong>.</p> <p>Shailene Woodley e Laura Dern sono state nominate entrambe per un<em> Emmy </em>e un <em>Golden Globe</em> nella categoria miglior attrice non protagonista e la Dern &egrave; riuscita a portarsi a casa entrambi i premi.</p> <p>La seconda stagione &egrave; basata su una nuova storia di <strong>Liane Moriarty</strong>, autore del romanzo omonimo da cui &egrave; stata tratta la prima.</p> <p><strong>Andrea Arnold</strong> diriger&agrave; tutti e sette gli episodi, rimpiazzando cos&igrave; <strong>Jean-Marc Vall&eacute;e</strong> che ha diretto tutta la prima stagione e torner&agrave; solo come produttore esecutivo.</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/big-little-lies-season-2-shailene-woodley-laura-dern-zoe-kravitz-1202702631/&quot;>Variety</a></em></p> The Chilling Adventures of Sabrina: direttamente dal cast di Wonder Woman l&#039;attrice che interpreterà la zia Hilda! http://www.bestserial.it/News/4996/the-chilling-adventures-of-sabrina-dal-cast-di-wonder-woman-l-039-attrice-che-interpretera-la-zia-hilda <p>Il cast di <em><strong>The Chilling Adventures of Sabrina</strong></em> sta man mano prendendo vita, e se qualche giorno fa vi abbiamo mostrato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4963/the-chilling-adventures-of-sabrina-date-il-benvenuto-al-nuovo-salem-il-gatto-parlante-foto&quot;>il felino che &ldquo;interpreter&agrave;&rdquo; il magico gatto</a> <strong>Salem</strong> al fianco della protagonista <strong>Kiernan Shipka</strong>, ecco arrivare una new entry per un ruolo decisamente pi&ugrave; importante e che tutti stavano aspettando.</p> <p>Vi ricordate delle due adorate zie di<strong> Sabrina</strong>, <strong>Hilda</strong> e<strong> Zelda</strong>? Oggi sappiamo che al cast dello show si &egrave; unita nientemeno che <strong>Lucy Davis</strong>, vista di recente al fianco di <strong>Gal Gadot</strong> nel cinecomic <em><strong>Wonder Woman</strong></em> nel ruolo dell&rsquo;amata<strong> Etta Candy</strong>, la segretaria di <strong>Steve Trevor</strong>. Tra i suoi altri ruoli noti troviamo anche quello di <strong>Dianne</strong> in <em><strong>Shaun of the Dead</strong></em> e quello di <strong>Dawn Tinsley</strong> nella serie britannica <em><strong>The Office</strong></em>.</p> <p>La Davis sar&agrave; <strong>Hilda Spellman</strong>, che nella serie TV degli anni &lsquo; 90 era interpretata da <strong>Caroline Rhea</strong>, mentre non &egrave; ancora noto il nome dell&rsquo;attrice che prester&agrave; il volto a Zelda. Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti.</p> <p>Cosa ne pensate intanto della scelta per il ruolo di Hilda?</p> <p><em><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;https://screenrant.com/sabrina-netflix-series-cast-aunt-hilda/&quot;>ScreenRant</a></em></p> Jeffrey Tambor fuori da Transparent! http://www.bestserial.it/News/4991/jeffrey-tambor-fuori-da-transparent <p>Si tratta di una notizia molto pesante, come la decisione presa da <strong>Amazon</strong> a seguito delle investigazioni interne condotte. <strong>Jeffrey Tambor</strong>, protagonista di <em><strong>Transparent</strong></em> da quattro stagioni, non far&agrave; pi&ugrave; parte della serie a causa delle <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4518/transparent-una-guest-star-della-serie-jeffrey-tambor-di-molestie&quot; target=&quot;_self&quot;>accuse</a> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4471/quot-hollywood-gate-quot-nella-bufera-anche-jeffrey-tambor-di-transparent-e-robert-knepper-di-prison-break&quot; target=&quot;_self&quot;>multiple</a> di molestie sessuali.</p> <p>Dopo le denunce relative alla condotta di Tambor, Amazon ha agito con il massimo scrupolo, non prendendo mai decisioni azzardate, ma assicurando un&#39;investigazione interna precisa e garantendo provvedimenti solo al termine. Successivamente a questo annuncio per&ograve; l&#39;attore ha <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4527/transparent-jeffrey-tambor-abbandona-la-serie-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>dichiarato</a> di <strong>non vedere possibile un suo ritorno nella serie</strong>, anche per via del clima creatosi con il &ldquo;caso Weinstein&rdquo; e tutto ci&ograve; che &egrave; venuto in seguito. Ciononostante Amazon ha pi&ugrave; volte confermato che, fino a ieri, Tambor era il protagonista di <em>Transparent</em> e fino a prova contraria lo sarebbe stato anche nella quinta stagione.</p> <p>Oggi la prova contraria &egrave; arrivata: il colosso del commercio on line ha <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/jeffrey-tambor-out-transparent-amazon-series-harassment-investigation-1202290473/&quot; target=&quot;_blank&quot;>comunicato</a> a <strong>Deadline</strong> che l&#39;investigazione relativa alla accuse a Jeffrey Tambor &egrave; conclusa e che quest&#39;ultimo <strong>non torner&agrave; nella prossima </strong>stagione di <em>Transparent</em>. Non sono stati rivelati dettagli sull&#39;indagine ma fonti interne hanno raccontato che le abitudini e il comportamento dell&#39;attore non potevano essere in alcun modo giustificati.</p> <p> </p> <p>A proposito di questa vicenda e delle decisioni da prendere, <strong>Jill Soloway</strong> &egrave; stata molto chiara: <em>&ldquo;Io ho enorme rispetto e ammirazione per Van Barnes e Trace Lysette, il cui coraggio con cui hanno raccontato le loro esperienze sul set di </em>Transparent<em> &egrave; un esempio della leadership di cui questo momento storico ha bisogno. Siamo grati a tutte le persone transessuali che hanno supportato la nostra visione in Transparent sin dall&#39;inizio e abbiamo il cuore spezzato per il dolore e la sensazione di tradimento che la loro esperienza ha generato nella nostra comunit&agrave;. Stiamo prendendo decisioni definitive e volte ad assicurare condizioni lavorative rispettose della sicurezza e della dignit&agrave; di ogni essere umano, stiamo facendo passi in avanti per guarire come una famiglia.&rdquo;</em></p> <p> </p> <p>Qualche ora dopo la decisione di Amazon arriva anche il <strong><a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/jeffrey-tambor-transparent-fired-response-jill-soloway-amazon-1202291033/&quot; target=&quot;_blank&quot;>comunicato</a> di Jeffrey Tambor</strong>: <em>&ldquo;Sono profondamente deluso dal modo in cui Amazon ha gestito le false accuse nei miei confronti e sono ancora pi&ugrave; dispiaciuto dal ritratto che Jill Soloway ha fatto di me, ovvero di uno che potrebbe causare problemi ai propri colleghi. In tutti questi anni in cui ho lavorato a questo straordinario show queste accuse non sono mai venute fuori, n&eacute; qualcuno ha mai provato a parlarmene, e ora questa investigazione arriva a una conclusione inevitabile, perch&eacute; influenzata da un clima tossico e politicizzato. Come ho pi&ugrave; volte ribadito, sono profondamente dispiaciuto se qualsiasi mio comportamento sia stato mal interpretato e continuer&ograve; a difendermi. Sono altres&igrave; molto dispiaciuto del fatto che uno show rivoluzionario come questo, in grado di cambiare la vita delle persone, sia ora in pericolo. Questa, attualmente, &egrave; la cosa che pi&ugrave; mi spezza il cuore.&rdquo;</em></p> <p> </p> <p><strong>Non certo una separazione consensuale</strong>. Dopo le accuse a <strong>Roy Price</strong> dello scorso autunno e il suo immediato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4360/il-direttore-di-amazon-studios-roy-price-si-dimette-per-le-accuse-di-molestie-sessuali&quot; target=&quot;_self&quot;>allontanamento</a>, <strong>Amazon ha voluto dimostrare fermezza</strong> e al contempo razionalit&agrave; conducendo indagini interne e solo in seguito decidendo di allontanare Tambor senza se e senza ma. Con questo provvedimento, insieme alla scelta di sostituire Price con una donna (<strong>Jen Salke</strong>) e ai dubbi sulla distribuzione del prossimo film di <strong>Woody Allen</strong> (<em><strong>A Rainy Day in New York</strong></em>) l&#39;azienda intende mandare un messagio forte e chiaro ai media e alla concorrenza: per Amazon <strong>il rispetto della sicurezza e della dignit&agrave; delle persone viene prima di tutto</strong> e di fronte ad abusi di potere, soprattutto se in chiave sessuale, non c&#39;&egrave; interesse artistico che tenga.</p> Le star della TV alla New York Fashion Week http://www.bestserial.it/News/4992/le-star-della-tv-alla-new-york-fashion-week <p>Le feste, si sa, sono le occasioni pi&ugrave; giotte per le star della televisione e del cinema per farsi fotografare e per aumentare il loro tasso di celebrit&agrave; Le sfilate e in generale le manifestazioni dedicate al mondo della moda rappresentano poi l&#39;apice di questo atteggiamento, i momenti in cui, tra le passerelle e le feste, <strong>le star si mostrano al pubblico e alla stampa mentre indossano i capi firmati</strong>.</p> <p>Questa settimana, a New York, si &egrave; tenuta la <strong>New York Fashion Week</strong>, evento interamente dedicato alla moda, ricco di sfilate con la presentazione di nuove collezioni da parte dei principali marchi del settore. Naturalmente non sono mancati i divi e le dive a presenziare e a fare da testimonial alle firme principali.</p> <p>Abbiamo realizzato una selezione degli<strong> scatti dei pi&ugrave; belli dei protagonisti delle serie televisive</strong> presenti a questa manifestazione e gli show rappresentati non sono stati pochi n&eacute; di scarsa qualit&agrave;: si va da <em><strong>Stranger Things</strong></em> a <em><strong>Big Little Lies</strong></em> fino a <em><strong>Twin Peaks.</strong></em></p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere le foto e gli abiti delle star della televisione!</strong></p> <p>Foto:<strong> Getty Images</strong></p> <p> </p> Justin Theroux e Jennifer Aniston annunciano la separazione! http://www.bestserial.it/News/4993/l-039-amore-eterno-e-sempre-piu-un-miraggio-justin-theroux-e-jennifer-aniston-annunciano-la-separazione <p><strong>Justin Theroux e Jennifer Aniston si separano!</strong></p> <p>Dopo sette anni insieme e due e mezzo di matrimonio i due arrivano a una <strong>separazione consensuale</strong>. Nella dichiarazione ufficiale i due interpreti sottolineano come questa decisione sia arrivata con amore e di comune accordo, specificando che <strong>rimarrano amici</strong> perch&eacute; il loro rapporto &egrave; ancora ottimo, pur avendo cambiato forma.</p> <p>Non &egrave; una notizia che arriva inaspettata visto che recentamente <strong>Aniston ha festeggiato il suo quarantanovesimo compleanno senza Theroux</strong> ma in compagnia delle sue amiche <strong>Courtney Cox</strong>, <strong>Andrea Bendewald</strong>, <strong>Leigh Kilton-Smith</strong> e <strong>Kristin Hahn</strong>. Durante i festeggiamenti avvenuti nella casa di <strong>Malibu</strong> in Calidornia, Theroux &egrave; stato visto a New York a spasso con il suo cane.</p> <p>L&#39;ultima apparizione pubblica della coppia &egrave; datata lo scorso luglio durante la <strong>Hollywood Walk of Fame di Jasen Bateman</strong>.</p> <p><strong>Aniston e Theroux si sono conosciuti nel 2008</strong> alle Hawaii sul set di <em><strong>Tropic Thinder</strong></em> e hanno iniziato ad avere una relazione nel 2011 per poi sposarsi con una cerimonia a sorpresa<strong> il 5 agosto del 2015.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/news/2018/02/15/jennifer-aniston-justin-theroux-split/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> The Innocents, il teaser della nuova serie Netflix http://www.bestserial.it/News/4994/the-innocents-il-teaser-della-nuova-serie-netflix <p><strong>Netflix</strong> ha reso disponibile il primo teaser di <em><strong>The Innocents</strong></em>, nuova produzione originale che ver&agrave; distribuita nel <strong>2018</strong>.</p> <p>Dello show si sa pochissimo, se non che al centro del racconto ci saranno due giovani, un ragazzo e una ragazza, i quali si metteranno <strong>in fuga perch&eacute; oppressi dalle rispettive famiglie.</strong></p> <p>Il viaggio sar&agrave; ancora una volta <strong>un&#39;occasione per conoscere meglio se stessi e scoprirsi a vicenda</strong>, in particolare grazie alla necessit&agrave; di affrontare insieme situazioni inedite.</p> <p>I due per&ograve; verranno a conoscenza di una serie di segreti nascostigli dai genitori e di uno speciale dono che scopriranno di possedere.</p> <p>Attorno a questa serie c&#39;&egrave; un gran mistero e immaginiamo si tratti di una scelta volta a creare la maggiore sorpresa possibile negli spettatori. Per via di queste caratteristiche, la serie potrebbe essere il nuovo <em><strong>The OA</strong></em> e Netflix ci metterebbe la firma visto il successo della serie di <strong>Brit Marling</strong>.</p> <p>Guarda il primo teaser di <em><strong>The Innocents</strong></em></p> The Handmaid&#039;s Tale 2: in arrivo un nuovo personaggio carico di ambiguità http://www.bestserial.it/News/4995/the-handmaid-039-s-tale-2-in-arrivo-un-nuovo-personaggio-carico-di-ambiguita <p>New entry nel cast di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, pluripremiata serie tratta dall&#39;inquietante romanzo di <strong>Margaret Atwood</strong>.</p> <p>Ebbene, trattasi di <strong>Bradley Whitford</strong>, attore noto al pubblico per aver interpretato Josh Lyman in <em><strong>West Wing &ndash; Tutti gli uomini del presidente</strong></em>, Magnus Hirschfeld in <em><strong>Transparent</strong></em>, e Pete Harrison in<em><strong> Tre mogli per un pap&agrave;</strong></em>, senza, considerare la sua recente partecipazione a uno dei film pi&ugrave; acclamati della stagione, ovvero <em><strong>Scappa &ndash; Get Out</strong></em> di Jordan Peele.</p> <p>Come riporta Deadline, il nostro vestir&agrave; i panni di <strong>Joseph Lawrence</strong>, descritto come uno<em> &laquo;scapigliato e folle genio&raquo;</em> che gestisce le faccende economiche di Gilead. Per via del suo<em> &laquo;umorismo sornione e dei suoi atti di gentilezza&raquo;</em>, l&#39;uomo diventer&agrave; una<em> &laquo;presenza confusionaria&raquo;</em> nella vita della sua nuova ancella. Insomma, un character decisamente ambiguo, non trovate anche voi? Noi, in verit&agrave;, non ci fideremmo mica tanto!</p> <p><em>The Handmaid&#39;s Tale</em>, ricordiamo, torner&agrave; su <strong>Hulu</strong> il 25 aprile.</p> <p><strong>Fonte: <a href=&quot;https://deadline.com/2018/02/the-handmaids-tale-bradley-whitford-season-2-hulu-drama-series-elisabeth-moss-1202290779/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>DL</em></a></strong></p> Un attore di Justice League nel cast di True Detective 3 http://www.bestserial.it/News/4985/un-attore-di-justice-league-nel-cast-di-true-detective-3 <p><strong>Ray Fisher</strong> &egrave; stato ingaggiato dalla <strong>HBO</strong> per entrare nel cast della terza stagione di <em><strong>True Detective</strong></em> come regular.</p> <p>Prima di interpretare il personaggio di <strong>Cyborg</strong> in <em><strong>Batman v. Superman</strong></em> e in <em><strong>Justice League</strong></em>, Fisher ha lavorato a lungo a <strong>Broadway</strong> dimostrando uno spiccato talento per la recitazione. La DC ha previsto un film dedicato al suo personaggio per il <strong>2020</strong>, ma visto il gradimento di Cyborg piuttosto basso da parte del pubblico, non &egrave; detto che questo progetto vada in porto.</p> <p>Fisher va ad aggiungersi a un gi&agrave; ricchissimo cast di regular che vede la presenza di <strong>Mahershala Ali</strong> (<em>Moonlight</em>), <strong>Carmen Ejogo</strong> (<em>The Girlfriend Experience</em>), <strong>Stephen Dorff</strong> (<em>Somewhere</em>), <strong>Scoot McNairy</strong> (<em>Halt and Catch Fire</em>) e <strong>Mamie Gummer</strong> (<em>Manhattan</em>).</p> <p>Inoltre la HBO ha annunciato la presenza <strong>Rhys Wakefield</strong> (<em>The Purge</em>), <strong>Michael Greyeyes</strong> (<em>Fear the Walking Dead</em>) e <strong>Jon Tenney</strong> (<em>The Closer</em>), i quali sono stati scritturati come attori ricorrenti.</p> <p> </p> <p>Nella terza stagione di <em>True Detective</em> Fisher interpreter&agrave; il personaggio di <strong>Freddy Burns</strong>, figlio del detective <strong>Wayne</strong> (Ali). La miniserie sar&agrave; diretta da <strong>Jeremy Saulnier</strong> (<em>Green Room</em>) e <strong>Nic Pizzolatto</strong>, il quale sar&agrave; anche showrunner, come nelle due stagioni precedenti. Quest&#39;ultimo scriver&agrave; anche le sceneggiature di tutti gli episodi, eccetto il quarto che sar&agrave; firmato da <strong>David Milch</strong> (<em>NYPD</em>).</p> <p><br /> Non &egrave; stato rivelato nulla sulla data del ritorno di <em><strong>True Detective</strong></em>, salvo che non sar&agrave; prima del <strong>2019</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/true-detective-ray-fisher-series-regular-season-3-hbo-anthology-series-rhys-wakefield-michael-greyeyes-jon-tenney-1202288471/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> San Faustino celebra i single, la top 10 dei personaggi più soli della TV http://www.bestserial.it/News/4986/san-faustino-celebra-i-single-la-top-10-dei-personaggi-piu-soli-della-tv <p><strong>San Valentino</strong> &egrave; la festa degli innamorati, l&#39;occasione di passare momenti speciali con il proprio partner e per i ristoranti di guadagnare pi&ugrave; del previsto.</p> <p>Ieri abbiamo realizzato una selezione con <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4980/san-valentino-seriale-le-coppie-piu-tormentate-della-tv-la-nostra-top-10&quot; target=&quot;_self&quot;>le coppie pi&ugrave; tormentate della serialit&agrave; televisiva</a>, cercando le relazioni pi&ugrave; interessanti e complesse.</p> <p>Il giorno dopo, oggi, il <strong>15 febbraio</strong>, &egrave; <strong>San Faustino</strong>, una data che con gli anni &egrave; stata identificata, quasi per parcondicio, come <strong>la festa dei single</strong>, un&#39;occasione scherzosa per festeggiare coloro che non sono stati (ancora) cos&igrave; fortunati in amore.<br /> A questo proposito abbiamo voluto realizzare una <strong>top 10 con i personaggi pi&ugrave; soli della TV.</strong></p> <p>Sfoglia la gallery per conoscere i migliori single del piccolo schermo!</p> <p> </p> Fabrizio De André – Principe Libero, un grande successo al cinema e in TV http://www.bestserial.it/News/4987/fabrizio-de-andre-principe-libero-un-grande-successo-al-cinema-e-in-tv <p><em><strong>Fabrizio De Andr&eacute; &ndash; Principe Libero</strong></em> &egrave; un film diretto da <strong>Luca Facchini</strong>, scritto da <strong>Francesca Serafini</strong> e <strong>Giordano Meacci</strong> e interpretato da <strong>Luca Marinelli</strong>, attore dal talento cristallino distintosi gi&agrave; per ottimi film come <em><strong>Non essere cattivo</strong></em> e <em><strong>Lo chiamavano Jeeg Robot</strong></em>.</p> <p>Si tratta di un progetto dalla distribuzione multimediale, o meglio di un film nato inizialmente per la televisione e per essere spalmato in due serate, ma che successivamente grazie alla <strong>Nexo Digital</strong> ha trovato l&#39;occasione di essere distribuito in un&#39;unica soluzione sotto forma di film evento nei giorni <strong>23 e 24 gennaio</strong>.</p> <p> </p> <p><em>Fabrizio De Andr&eacute; &ndash; Principe libero</em> ha stimolato la curiosit&agrave; degli spettatori cinematografici italiani, i quali, nonostante solo tre settimane pi&ugrave; tardi avrebbero potuto vederlo gratuitamente in televisione, si sono precipitati nelle sale (300) in <strong>80.000 in soli due giorni.</strong></p> <p> </p> <p>Tuttavia, questo dato non ha certo impedito che il film avesse successo anche in televisione, sebbene fosse diviso in due serate. Nella sera del 13 febbraio, infatti, il biopic su De Andr&eacute; ha raggiunto <strong>6.178.000 telespettatori </strong>e fatto registrare uno share del <strong>24.3%</strong>, battendo la competitiva concorrenza de <strong>L&#39;isola dei famosi</strong>. Nella seconda serata, quella di ieri, &egrave; riuscito anche a superarsi arrivando a <strong>6.207.000 telespettatori</strong> con uno share del <strong>25,5%</strong>, battendo la partita di <strong>Champions League</strong> tra <strong>Real Madrid</strong> e <strong>Paris St. Germain</strong> che si &egrave; fermata a<strong> 5.284.000</strong> <strong>telespettatori</strong> e uno share del <strong>20.1 %.</strong></p> <p> </p> <p>Sono numeri davvero impressionanti ed &egrave; un grande successo per un film che grazie ad una delle principali icone italiane (oltre che tra i massimi artisti del Novecento) e alla recitazione di <strong>Luca Marinelli</strong>, ha dimostrato di poter sfondare a distanza di poche settimane sia sul grande che sul piccolo schermo.</p> Abbiamo già la prima love story del reboot di Streghe http://www.bestserial.it/News/4988/abbiamo-gia-la-prima-love-story-del-reboot-di-streghe <p>Il <strong>reboot</strong> di <em><strong>Streghe</strong></em> si annuncia entusiasmante e sorprendente, ancor di pi&ugrave; dopo l&#39;ingaggio di <strong>Darius Blain</strong> come co-protagonista.</p> <p>La <strong>CW</strong> ha rivelato che l&#39;attore di <em><strong>Jumanji: Welcome</strong></em> <em><strong>to the Jungle</strong></em> avr&agrave; un ruolo principale nella serie e vestir&agrave; i panni di <strong>Galvin</strong>, ovvero il fidanzato ideale: carino, simpatico, capace di esternare le proprie emozioni e disposto a seguire la sua donna dappertutto per permetterle di realizzare i propri sogni. <strong>Sar&agrave; un aspirante regista e avr&agrave; una love story con una delle protagoniste.</strong></p> <p> </p> <p>Il reboot di <em>Streghe</em> si annuncia divertente e ad alto ritmo, ma soprattutto <strong>dichiaratamente femminista</strong> e ambientato nella contemporaneit&agrave;. Sar&agrave; per questo molto interessante vedere cosa avr&agrave; da dire nell&#39;era del metoo e del caso Weinstein.</p> <p>Di sicuro la realizzazione &egrave; in ottime mani, visto che la creatrice &egrave; <strong>Jennie Snyder Urman</strong>, gi&agrave; autrice di <em><strong>Jane the Virgin.</strong></em></p> <p><br /> Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/charmed-reboot-serdarius-blain-cast-lead-the-cw-reboot-pilot-1202288735/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Cobra Kai: ecco il primo teaser trailer del sequel di Karate Kid! http://www.bestserial.it/News/4989/cobra-kai-ecco-il-primo-teaser-trailer-del-sequel-di-karate-kid <p>Sono passati ormai diversi mesi <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4002/cobra-kai-in-arrivo-la-serie-sequel-di-karate-kid&quot;>da quando vi abbiamo parlato per la prima volta di</a><em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4002/cobra-kai-in-arrivo-la-serie-sequel-di-karate-kid&quot;> Cobra Kai</a>,</strong></em> nuova serie targata Youtube Red e sequel diretto del cult cinematografico <em><strong>Karate Kid</strong></em>, e adesso, ecco finalmente svelato il suo primo teaser trailer!</p> <p>Protagonisti della storia, proprio come nel 1984, sono nuovamente<strong> Daniel LaRusso </strong>(Ralph Macchio) e <strong>Johnny Lawrence</strong> (William Zabka): gli anni sono passati, i nostri sono ormai a tutti gli effetti degli adulti, ma una cosa che parrebbe proprio non essere cambiata &egrave; la rivalit&agrave; tra loro due.</p> <p>Il video promo si concentra principalmente sul tentativo, da parte di Johnny, di riaprire il suo vecchio dojo; una cosa, questa, di cui Daniel non &egrave; per&ograve; convinto. E tra voci fuori campo e nuovi allenamenti all&#39;orizzonte, ecco arrivare infine un emozionante faccia e faccia tra i 2!</p> <p>Al momento, ricordiamo che <em>Cobra Kai</em> non ha ancora una data di release annunciata. In calce, il suo footage fresco di pubblicazione.</p> The Walking Dead 8: in arrivo un nudo integrale &quot;zombesco&quot;! http://www.bestserial.it/News/4990/the-walking-dead-8-in-arrivo-nudo-integrale-zombesco <p>Tanti gli zombi che abbiamo visto nel corso delle 8 stagioni di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>: orripilanti, in decomposizione, pericolosissimi, ma mai e poi mai completamente senza veli. Poco male, dato che lo show ha ufficialmente deciso di darci pure questo: stando al produttore esecutivo <strong>Greg Nicotero</strong>, infatti, nel corso della seconda met&agrave; dell&#39;ottava stagione vedremo niente di meno che uno zombi nudo!</p> <p>Il sesso della creatura non &egrave; stato specificato, n&eacute; il motivo per cui la serie abbia preso la decisione di mostrare un nudo integrale, ma qualsiasi sar&agrave; l&#39;angolazione della ripresa, state sicuri che la visione non sar&agrave; per nulla sexy!</p> <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em>, ricordiamo, ritorner&agrave; su <strong>AMC</strong> il 25 febbraio e in Italia su <strong>Fox</strong> il giorno dopo.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/14/walking-dead-nude-zombie/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> Love: il trailer della terza e conclusiva stagione http://www.bestserial.it/News/4983/love-il-trailer-della-terza-e-conclusiva-stagione <p>Il<strong> 9 marzo</strong> arriver&agrave; finalmente su <strong>Netflix </strong>la terza stagione di<em><strong> Love</strong></em>, e che i fan lo vogliano o meno, avremo l&#39;epilogo della storia d&#39;amore tra Mickey (<strong>Gillian Jacobs</strong>) e Gus (<strong>Paul Rust</strong>).</p> <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4666/love-la-terza-stagione-della-serie-creata-da-judd-apatow-sara-anche-l-039-ultima&quot;>Come rivelato precedentemente</a>, infatti, la terza stagione della serie creata da <strong>Judd Apatow </strong>sar&agrave; anche l&#39;ultima, e aveva dichiarato il producer in proposito: <em>&laquo;Sono veramente eccitato. Penso che sia la nostra stagione pi&ugrave; dolce e divertente, e che termini la nostra storia in una bella maniera&raquo;</em>. Qui, invece, le parole di <strong>Cindy Holland</strong>, vice presidente della sezione contenuti speciali di Netflix: <em>&laquo;Non potevamo avere compagni migliori dell&#39;incomparabile Judd Apatow, di Gillian Jacobs, Paul Rust, Lesley Arfin, e del resto dei fantastici cast e crew che hanno dato vita a questa serie speciale. Nel corso di tre stagioni, gli spettatori hanno riso, e pianto con Mickey e Gus, e siamo eccitati di condividere la conclusione di questo viaggio coi loro fan&raquo;.</em></p> <p>Insomma, siete pronti per dire addio ai nostri amati protagonisti? Allora iniziate pure il conto alla rovescia godendovi il trailer della stagione in calce!</p> 9-1-1, una delle serie del momento, da ieri su FoxLife http://www.bestserial.it/News/4981/9-1-1-una-delle-serie-del-momento-da-ieri-su-foxlife <p><em><strong>9-1-1</strong></em> &egrave; la nuova serie di <strong>Ryan Murphy</strong> dedicata alla squadra di paramedici e vigili del fuoco, piena d&#39;azione e ritmo, e da ieri &egrave; arrivata anche in Italia su <strong>FoxLife</strong> (Sky, canale 114).</p> <p>Dopo una carriera ormai lunga e stratificata, Murphy &egrave; uno dei principali autori televisivi della contemporaneit&agrave;, capace di sfondare nella TV generalista con una serie rivoluzionaria come <em><strong>Glee</strong></em>, di costruire un&#39;antologia sull&#39;orrore americano discontinua ma sempre stimolante come <em><strong>American Horror Story</strong></em> e di dar vita al suo gemello di genere crime, <em><strong>American Crime story</strong></em>, la cui seconda stagione dedicata all&#39;assassino di <strong>Gianni Versace</strong> &egrave; attualmente in onda. Dopo la prima stagione di <em><strong>Feud</strong></em> (dedicata alla rivalit&agrave; tra <strong>Bette Davis</strong> e <strong>Joan Crawford</strong>) &ndash; tra le migliori serie del 2017 e arrivata in Italia all&#39;inizio di quest&#39;anno grazie a <strong>Studio Universal</strong> &ndash; Ryan Murphy annuncia un 2018 stellare con <em>9-1-1</em> e <em><strong>Pose</strong></em>.</p> <p>Se di quest&#39;ultima si parler&agrave; pi&ugrave; avanti (la serie arriver&agrave; in estate), di <em><strong>9-1-1</strong></em> &egrave; &egrave; necessario parlare perch&eacute; <strong>in America la serie sta spopolando</strong>, raggiungendo ottimi ascolti gi&agrave; dal primo episodio. La versatilit&agrave; di Murphy &egrave; amplificata dai due co-creatori, <strong>Brad Falchuk</strong> e <strong>Tim Minear</strong>, consentendo alla serie di parlare a un pubblico molto pi&ugrave; vasto rispetto a quello a cui si rivolge l&#39;autore di <em><strong>The People v. O.J. Simpson</strong></em> sui canali via cavo. <em>9-1-1</em> &egrave; una serie fatta di personaggi molto diversi tra loro, grazie ai quali riesce a creare un sentimento di identificazione in tanti tipi di spettatore e a raccontare attraverso l&#39;uso dei clich&eacute; di un sottogenere ormai molto battuto in televisione le vicende sentimentali di <strong>personaggi interessanti e piuttosto originali</strong>.</p> <p>Non &egrave; una novit&agrave; realizzare una serie sui pompieri, anzi, <em>9-1-1</em> va ad inserirsi in un filone composto da show come <em><strong>Chicago Fire</strong></em> e che vede in arrivo <em><strong>Station 19</strong></em> (spin-off di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>), ma &egrave; proprio a partire da questo sistema cos&igrave; codificato che Murphy affronta le proprie tematiche preferite, in particolare a proposito della difesa delle minoranze, sia di genere sia etniche.</p> <p> </p> 188 episodi in una settimana, Netflix chiama per sapere se è tutto ok (o forse no) http://www.bestserial.it/News/4979/188-episodi-in-una-settimana-netflix-chiama-per-sapere-se-e-tutto-ok-o-forse-no <p>Da ieri circola la notizia che un abbonato di <strong>Netflix</strong> ha divorato tutti e <strong>188 episodi di </strong><em><strong>The Office</strong></em> in una settimana. Si tratterebbe di una decina di ore al giorno, che sono tantissime anche se non un&#39;impresa impossibile. Molti amanti del <em>binge watching</em> durante il week end passano infatti lo stesso tempo a consumare le proprie serie preferite. La differenza in questo caso &egrave; che il fan di <em>The Office</em> lo ha fatto <strong>per sette giorni di seguito</strong> e questo &egrave; un dato impressionante, anche se forse meno di quelli che hanno visto, ad esempio, <strong>tutta una stagione di </strong><em><strong>24</strong></em><strong> senza pause</strong>.</p> <p>L&#39;utente dal nickname <strong>King-Salamander</strong> avrebbe dichiarato di essere confortato dal messaggio ricevuto da Netflix perch&eacute; sentire la vicinanza da parte della piattaforma &egrave; una cosa che crea fidelizzazione. Tuttavia i vertici di Netflix hanno smentito tutto, sostenendo che <strong>non &egrave; assolutamente prassi contattare gli abbonati</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.repubblica.it/tecnologia/social-network/2018/02/13/news/guarda_188_episodi_di_the_office_in_una_settimana_netflix_lo_contatta_preoccupata-188739285/&quot; target=&quot;_blank&quot;>La Repubblica</a></p> San Valentino seriale, le coppie più tormentate della TV. La nostra top 10 http://www.bestserial.it/News/4980/san-valentino-seriale-le-coppie-piu-tormentate-della-tv-la-nostra-top-10 <p><strong>La serialit&agrave; televisiva parla quasi sempre d&#39;amore</strong>, anche quando sembra non farlo come nel caso di <strong><em>Black Mirror</em></strong>.</p> <p>Quale occasione pi&ugrave; adatta di <strong>San Valentino</strong> per ripensare un po&#39; alle coppie pi&ugrave; originali della TV? In questo caso l&#39;originalit&agrave; non sta tanto nel tipo di personaggi (certo, anche in questo, ma non solo) quanto nel tipo di rapporto costruito e nelle <strong>problematiche di ogni determinata relazione</strong>.</p> <p>Nella <strong>gallery</strong> qui in basso potete vedere<strong> la nostra top 10,</strong> nella quale ci siamo divertiti a scegliere<strong> le coppie pi&ugrave; tormentate della televisione</strong>. Ogni show &egrave; distribuito anche in Italia e per questo vi abbiamo segnalato sia i canali di trasmissione originali sia, nel caso siano diversi, le reti o le piattaforme in cui &egrave; possibile vederli in Italia.</p> Arrow, dolce attesa all&#039;orizzonte? http://www.bestserial.it/News/4982/arrow-dolce-attesa-all-039-orizzonte <p>La coppia <strong>Oliver-Felicity</strong> &egrave; una delle ragioni per cui ha ancora senso guardare <em><strong>Arrow</strong></em>, serie che dal punto di vista supereroistico ha probabilmente sviluppato tutto il proprio potenziale, ma che da quello dell&#39;intreccio narrativo e dell&#39;evoluzione dei personaggi potrebbe avere ancora qualcosa da raccontare.</p> <p>Negli ultimi episodi il rapporto tra Oliver e Felicity ha mostrato alcuni segnali probabilmente non casuali, sia negli sguardi che nei comportamenti dei due, tanto da indurre i fan a pensare che gli autori <strong>stiano preparando il terreno per l&#39;arrivo di un figlio</strong>.</p> <p>Inoltre, nel corso di questa stagione la storyline di Oliver &egrave; stata <strong>costellata di rapporti padre-figlio</strong>, mentre Felicity &egrave; stata pi&ugrave; volte <strong>nel ruolo di madre putativa</strong>, in particolare nel rapporto con William.</p> <p><em><strong>Arrow</strong></em> non necessit&agrave; dell&#39;arrivo di un bambino ora, per&ograve; sarebbe sicuramente un variante narrativa di tutto rispetto, soprattutto per una serie che va avanti da ormai tante stagioni.</p> <p><strong>Come prendereste l&#39;arrivo di un figlio tra Oliver e Felicity?</strong> Rispondete sulla nostra pagina Facebook.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/arrow-oliver-felicity-baby/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> Il Signore degli Anelli: Andy Serkis sul suo eventuale coinvolgimento nella serie http://www.bestserial.it/News/4984/il-signore-degli-anelli-andy-serkis-sul-suo-eventuale-coinvolgimento-nella-serie <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4490/il-signore-degli-anelli-la-serie-amazon-e-ufficiale-primi-dettagli&quot;>Sappiamo gi&agrave;</a> che<strong> Amazon</strong> sta attualmente preparando una serie tratta da<em><strong> Il Signore degli Anelli</strong></em>, e alcuni continuano a sperare che nel cast possano tornare anche alcuni attori della versione cinematografica di<strong> Peter Jackson</strong>.</p> <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4669/il-signore-degli-anelli-ian-mckellen-pronto-a-tornare-nei-panni-di-gandalf&quot;>In proposito <strong>Ian McKellen</strong> parrebbe aver dato la sua disponibilit&agrave; a rimettere piede nella Terra di Mezzo</a>, ma uno che probabilmente non vedrete nello show &egrave; <strong>Andy Serkis</strong>, mitico interprete di <strong>Gollum</strong>. Ecco infatti quanto ha rivelato l&#39;attore durante una recente intervista:<em> &laquo;Oddio, non ho idea di che cosa parler&agrave;, davvero. Voglio dire, sembra incredibile, ma non vedo una possibile parte per me. Non penso che loro me la darebbero. Penso che adotteranno un approccio completamente fresco e nuovo, quindi penso di non riuscire veramente a immaginarmi da qualche parte nel progetto&raquo;</em>.</p> <p>Ed effettivamente, il suo ragionamento fila, anche perch&eacute; non pensiamo che la serie voglia in alcun modo un confronto diretto con il sontuoso lavoro compiuto da Peter Jackson. Pochi, comunque, i dettagli resi noti sull&#39;imminente adattamento: tutto quello che sappiamo, infatti, &egrave; che sar&agrave; un prequel di <em><strong>La compagnia dell&#39;anello</strong></em>, e che le sue riprese potrebbero iniziare nel corso dell&#39;anno prossimo.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://screencrush.com/andy-serkis-black-panther-interview/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SC</a></em></strong></p> Atlanta: ecco il full trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4976/atlanta-ecco-il-full-trailer-della-seconda-stagione <p>Dopo i precedenti teaser, ecco finalmente svelato il full trailer della seconda stagione di <em><strong>Atlanta</strong></em>, decisamente tra le serie comedy pi&ugrave; amate del panorama.</p> <p>Tante le intriganti anticipazioni contenute nel filmato, ma tranquilli, che non ci sono grossi spoiler che potrebbero rovinare le sorprese ai fan. <strong>Hiro Murai</strong>, che ha diretto gran parte della prima stagione ed &egrave; stato uno stretto collaboratore nel reparto creativo, torna a dirigere i primi tre episodi della season, mentre nel cast, avremo invece i consueti <strong>Donald Glover</strong>, <strong>Brian Tyree Henry</strong>, <strong>Lakeith Stanfield</strong> e <strong>Zazie Beetz</strong>.</p> <p><em>Atlanta</em>, ricordiamo, ritorner&agrave; su <strong>FX</strong> il 1&deg; marzo. In calce, potete godervi il video fresco di pubblicazione.</p> Principe Libero, stasera e domani sera il film su Fabrizio De André http://www.bestserial.it/News/4973/principe-libero-stasera-e-domani-sera-il-film-su-fabrizio-de-andre <p><strong>Fabrizio De Andr&eacute; &egrave; una figura quasi intoccabile</strong> per la cultura e per la storia italiana e il rispetto nei suoi confronti &egrave; talmente alto che si fa fatica anche a scherzarci su. Anche per questo il progetto della Rai nasce come estremamente rischioso, per quanto accompagnato da una eccezionale visibilit&agrave;, vista la notoriet&agrave; dell&#39;artista. A portare sulle spalle la maggior parte del peso &egrave; <strong>Luca Marinelli</strong>, straordinario talento della recitazione le cui doti attoriali confermano gli acuti di <em><strong>Non essere cattivo</strong></em> e <em><strong>Lo chiamavano Jeeg Robot</strong></em>. Era difficilissimo interpretare Fabrizio De Andr&eacute; ma Marinelli &egrave; riuscito ad assorbirne e metabolizzarne l&#39;anima profonda per poi restituirne una versione al contempo fedele e personale.</p> <p><em><strong>Fabrizio De Andr&eacute; &ndash; Principe Libero</strong></em> &egrave; un film pensato per la televisione e pertanto diviso in due parti da circa un&#39;ora e mezza, ma che ha avuto circa tre settimane fa (il 23 e il 24 gennaio) una breve ma vincente distribuzione nelle sale cinematografiche grazie alla <strong>Nexo Digital.</strong> A dirigere il lavoro &egrave; stato chiamato <strong>Luca Facchini</strong> e allo script hanno lavorato <strong>Francesca Serafini</strong> e <strong>Giordano Meacci</strong>, intrecciando una storia che va dall&#39;infanzia del musicista fino alla sua morte.</p> <p> </p> <p>La critica ha prevalentemente applaudito il film sottolineando sia i momenti pi&ugrave; riusciti sia quelli sui quali si poteva lavorare con pi&ugrave; accuratezza. L&#39;apprezzamento nei confronti di Marinelli &egrave; per&ograve; stato unanime e le parole nei suoi confronti sono sempre molto generose, come ad esempio quelle di <strong>Giorgio Viaro</strong> nella sua <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/fabrizio-de-andre-principe-libero-unottima-fiction-rai-un-piccolo-film/624996/&quot; target=&quot;_self&quot;>recensione</a>:</p> <p> </p> <p>&ldquo;<em>Nella scelta di Marinelli c&rsquo;&egrave; parecchio buon senso, &egrave; oggi tra i pochi attori che giustificano una curiosit&agrave; indipendente da tutto, ha un&rsquo;impronta forte ma molta misura, e un volto perfettamente cinematografico, non &egrave; sbagliato dire che sar&agrave; il prossimo Servillo. Il problema era sovrapporre due personalit&agrave; cos&igrave; forti in professioni diverse, le due cose potevano sommarsi o annullarsi, e la vittoria di Marinelli &egrave; proprio in questo gestirsi senza strafare che porta tutti al traguardo.&rdquo;</em></p> <p> </p> <p><em>Fabrizio De Andr&eacute; &ndash; Principe Libero</em> sar&agrave; trasmesso questa sera (prima parte) e domani sera (seconda parte) su <strong>Rai 1.</strong></p> I muscoli prima di tutto: chi ha lavorato di più in palestra? Guarda la gallery http://www.bestserial.it/News/4974/i-muscoli-prima-di-tutto-chi-ha-lavorato-di-piu-in-palestra-guarda-la-gallery <p>Un fisico scolpito &egrave; spesso una questione genetica, ma nessun risultato pu&ograve; essere davvero raggiungibile senza un duro lavoro in palestra.</p> <p>Questa regola aurea gli attori la conoscono alla perfezione, trovandosi spesso a interpretare personaggi estremaente muscolosi e quindi costretti a seguire una dieta specifica e a fare ore e ore di pesi tutti i giorni. L&#39;ultimo nella lista &egrave; <strong>Joel Kinnaman</strong>, che in <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/399/altered-carbon-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Altered Carbon</strong></em></a> sfodera dei muscoli da paura, che fanno pensare a mesi e mesi di allenamento durissimi.</p> <p><strong>Chi sono gli attori che hanno lavorato di pi&ugrave; in palestra? Sfoglia la gallery per vedere i pi&ugrave; muscolosi</strong></p> The Walking Dead, gli autori potrebbero aver fatto un grave errore http://www.bestserial.it/News/4975/the-walking-dead-gli-autori-potrebbero-aver-fatto-un-grave-errore <p>Nel midseason finale andato in onda a novembre, <strong>Carl</strong> mostra la letale ferita provocata dal morso di uno zombie e in questo modo <em><strong>The Walking Dead</strong></em> comunica al proprio pubblico la drastica scelta di quest&#39;annata: uno dei personaggi principali tra qualche settimana uscir&agrave; dalla serie.</p> <p>Nel corso di questa pausa tra la prima e la seconda parte di stagione si &egrave; parlato tanto di questa decisione e gli autori hanno chiarito che il nono episodio,<strong> in arrivo il 25 febbraio</strong>, sar&agrave; l&#39;ultimo di <strong>Chandler Riggs</strong> nella serie, ovvero <strong>l&#39;ultima apparizione di Carl. </strong></p> <p>Sar&agrave; una morte struggente ed emotivamente molto forte, tanto che <strong>la midseason premiere avr&agrave; una durata di quasi un&#39;ora e mezza!</strong></p> <p>Stabilito che si tratta di una decisione indubbiamente coraggiosa, <strong>siamo sicuri che non sia un errore?</strong> Secondo la rivista di settore <strong>TV Line</strong> questo azzardo <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/12/the-walking-dead-season-8-episode-9-carl-dying-chandler-riggs/&quot; target=&quot;_blank&quot;>potrebbe essere pagato</a> a caro prezzo dagli autori di <em>The Walking Dead</em> perch&eacute; Carl rappresenta un personaggio dall&#39;importanza cruciale nell&#39;economia del racconto. Innanzitutto &egrave; uno dei pochissimi rimasti in vita ad essere presente sin dall&#39;inizio della serie e pertanto porta con s&eacute; una quantit&agrave; di fan decisamente ampia, i quali non &egrave; detto che rimangano fedeli allo show dopo la sua dipartita. Inoltre su di lui ruotano diverse storyline molto importanti e soprattutto <strong>si basano alcuni di principali rapporti personali</strong>, non ultimo quello complesso e contraddittorio con il padre <strong>Rick</strong>, protagonista della serie.</p> <p><strong>Che contromisure prenderanno gli autori?</strong> Per saperlo bisogna aspettare il 25 febbraio quando <em>The Walking Dead</em> finalmente torner&agrave; ad andare in onda!</p> Altered Carbon: scovato un easter egg riferito a Il Trono di Spade http://www.bestserial.it/News/4977/altered-carbon-scovato-un-easter-egg-riferito-a-il-trono-di-spade <p>Aspettate, <em><strong>Altered Carbon</strong></em> contiene un omaggio a <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>? Pare incredibile, ma secondo alcuni fan sarebbe proprio cos&igrave;!</p> <p>Come ha fatto notare un utente di reddit, infatti, nel terzo episodio della serie fantascientifica <strong>Netflix</strong>, e in particolare nella scena in cui Miss Prescott va alla stazione di polizia, vediamo niente di meno che una stella a sette punte, che come ricorderanno bene i fan di<em><strong> Game of Thrones</strong></em>, altro non &egrave; che il simbolo dei <strong>Septon</strong>, adoratori dei Sette Dei che tanto dramma hanno causato ai nostri protagonisti.</p> <p>La cosa potrebbe essere totalmente casuale ovviamente, ma &egrave; interessante constatare che il regista dell&#39;episodio pilota di <em>Altered Carbon </em>&egrave; niente di meno che <strong>Miguel Sapochnik</strong>, che in precedenza aveva diretto ben 6 episodi de <em>Il Trono di Spade</em>, tra cui il tanto acclamato <em><strong>La battaglia dei Bastardi</strong></em>.</p> <p>Insomma, chiss&agrave; che non ci sia il suo zampino in questo curioso easter egg?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com/altered-carbon-easter-eggs-game-thrones/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR </a></em></strong></p> Chi sono i migliori sceneggiatori? Ecco tutti i vincitori dei WGA Awards http://www.bestserial.it/News/4966/chi-sono-i-migliori-sceneggiatori-ecco-tutti-i-vincitori-dei-wga-awards <p>Uno dei momenti principali della <strong>Awards Season</strong> &egrave; quello dedicato agli sceneggiatori, agli autori degli script di cinema e televisione che vedono nei <strong>WGA Awards</strong> la cerimonia a loro dedicata.</p> <p>La <strong>Writers Guild of America</strong> infatti ogni anno seleziona le nomination per ogni categoria e poi, tra i <strong>Golden Globes</strong> e gli <strong>Oscar</strong>, elegge le migliori sceneggiature dell&#39;anno.</p> <p>Dedicandoci solo ai premi televisivi, vediamo quali sono stati i vincitori categoria per categoria:</p> <p>-</p> <p><u><strong>Miglior serie drama</strong></u></p> <p><em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em> (Hulu)<br /> Scritta da Ilene Chaiken, Nina Fiore, Dorothy Fortenberry, Leila Gerstein, John Herrera, Lynn Renee Maxcy, Bruce Miller, Kira Snyder, Wendy Straker Hauser, Eric Tuchman</p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie comedy</strong></u></p> <p><em>Veep</em> (HBO)</p> <p>Scritta da Gabrielle Allan, Rachel Axler, Ted Cohen, Jennifer Crittenden, Alex Gregory, Steve Hely, Peter Huyck, Erik Kenward, Billy Kimball, David Mandel, Ian Maxtone-Graham, Dan Mintz, Lew Morton, Georgia Pritchett, Will Smith</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior nuova serie</strong></u></p> <p><em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em> (Hulu)<br /> Scritta da Ilene Chaiken, Nina Fiore, Dorothy Fortenberry, Leila Gerstein, John Herrera, Lynn Renee Maxcy, Bruce Miller, Kira Snyder, Wendy Straker Hauser, Eric Tuchman</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior miniserie originale</strong></u></p> <p><em>Flint</em> (Lifetime)</p> <p>Scritta da Barbara Stepansky</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior miniserie non originale</strong></u></p> <p><em>Big Little Lies</em> (HBO)</p> <p>Scritta da David E. Kelley</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior talk show</strong></u></p> <p><em>Last Week Tonight with John Oliver</em> (HBO)<br /> Scritto da Tim Carvell, Josh Gondelman, Dan Gurewitch, Geoff Haggerty, Jeff Maurer, John Oliver, Scott Sherman, Will Tracy, Jill Twiss, Juli Weiner, Ben Silva, Seena Vali</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior variet&agrave;</strong></u></p> <p><em>Saturday Night Live</em> (NBC)</p> <p>Scritto da: Chris Kelly, Sarah Schneider, Bryan Tucker</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior episodio drama</strong></u></p> <p>&ldquo;Chicanery&rdquo;, <em>Better Call Saul </em>(AMC)<br /> Scritto da Gordon Smith</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior episodio comedy</strong></u></p> <p>&ldquo;Rosario&rsquo;s Quinceanera&rdquo;, <em>Will &amp; Grace</em> (NBC)<br /> Scritto da Tracy Poust e Jon Kinnally</p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior episodio animato</strong></u></p> <p>&ldquo;Time&rsquo;s Arrow&rdquo;, <em>BoJack Horseman</em> (Netflix)<br /> Scritto da Kate Purdy</p> <p>-</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/wga-awards-2018-winners-list-live-blog-writers-guild-1202285708/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> WGA Awards, le foto della cerimonia nella gallery http://www.bestserial.it/News/4967/wga-awards-le-foto-della-cerimonia-nella-gallery <p>Ieri sera si sono tenuti i <strong>WGA Awards</strong>, in cui i membri della <strong>Writers Guild of America</strong> hanno sancito i <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4966/chi-sono-i-migliori-sceneggiatori-ecco-tutti-i-vincitori-dei-wga-awards&quot; target=&quot;_self&quot;>vincitori</a> sia per le categorie cinematografiche che per quelle televisive.</p> <p>I vincitori per le sceneggiature dei migliori film hanno un peso importante nella <strong>Awards Season</strong> perch&eacute; molto probabilmente le decisioni dell&#39;Academy saranno simili ai prossimi <strong>Oscar</strong>.</p> <p>Per quanto riguarda la televisione, invece, i premi hanno confermato il trend stabilito dalle recenti manifestazioni.</p> <p>Come in ogni occasione mondana per&ograve; a tenere banco sono stati anche i vestiti e le foto delle dive e dei protagonisti della serata.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere i migliori scatti dei WGA Awards!</strong></p> <p>Foto:<strong> Getty Images</strong></p> Stranger Things 3, anticipazioni sulla stagione in arrivo http://www.bestserial.it/News/4968/stranger-things-3-anticipazioni-sulla-stagione-in-arrivo <p><em><strong>Stranger Things</strong></em> in un anno e mezzo &egrave; diventato un fenomeno popolare con pochi eguali, non solo uno degli show pi&ugrave; amati di Netflix ma anche uno di quelli con pi&ugrave; fan in assoluto.</p> <p>Dopo un esordio dall&#39;impatto devastante che ha fatto diventare la serie un cult immediato, <em>Stranger Things</em> &egrave; riuscita a <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/383/stranger-things-la-recensione-della-seconda-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>confermare</a> il proprio successo con la seconda stagione e ora si prepara a una terza, attesissima annata.</p> <p><strong>Cosa sappiamo fino a questo momento?</strong> Dopo aver gi&agrave; <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4854/stranger-things-nella-terza-stagione-ci-saranno-delle-nuove-forze-del-male-da-combattere&quot; target=&quot;_self&quot;>raccontato</a> delle minacce che aspettano i protagonisti, oggi veniamo a conoscenza del fatto che la terza stagione avr&agrave; un episodio in meno della seconda e ritorner&agrave; al formato da 8 puntate della prima annata.</p> <p>Sulla data del ritorno non si sa ancora nulla, se non che gli autori e la produzione devono sbrigarsi perch&eacute; aver a che fare con interpreti cos&igrave; giovani comporta la loro costante crescita e dunque la serie dovr&agrave; adeguarsi a questo tipo di contingenza. Molto probabilmente la terza stagione sar&agrave; ambientata un anno dopo la seconda. <strong>Le riprese inizieranno il primo aprile.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/09/stranger-things-season-3-number-of-episodes/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> Grey&#039;s Anatomy, la protagonista parla del suo nuovo stipendio http://www.bestserial.it/News/4969/grey-039-s-anatomy-la-protagonista-parla-del-suo-nuovo-stipendio <p>Da qualche settimana <strong>Ellen Pompeo</strong> ha rinnovato il contratto con la <strong>ABC</strong> prolungando il proprio impegno con <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> stipulando un contratto che le garantisce l&#39;altissimo stipendio di <strong>20 milioni di dollari l&#39;anno.</strong></p> <p>Ospite al programma di <strong>Jimmy Kimmel</strong> l&#39;attrice ha sostenuto quanto questo rappresenti una svolta importante rispetto alla questione della parit&agrave; di genere, di cui la parit&agrave; di salario &egrave; parte integrante ed essenziale. Ricevere lo stipendio che riceverebbe un attore di prima fascia (maschio) &egrave; per Ellen Pompeo una cosa liberatoria, specie perch&eacute; pu&ograve; <strong>aprire la strada a un&#39;inversione di tendenza</strong> sotto questo punto di vista, dando la possibilit&agrave; a tante altre attrici in futuro di essere pagate quanto meritano.</p> <p>Pompeo sottolinea che <strong>essere donna a Hollywood &egrave; molto difficile per due ragioni principali</strong>: non solo per ci&ograve; ci&ograve; che viene fatto a una donna (e in questo le molestie hanno un ruolo centrale), ma anche ci&ograve; che non viene fatto (a questo proposito un trattamento paritario tra uomo e donna dal punto di vista economico non &egrave; purtroppo la norma).</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/greys-anatomy/news/a849696/ellen-pompeo-revealing-greys-anatomy-salary-empowering-for-women/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Digital Spy</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Il trono di spade, George R.R. Martin ha chiarito la sua posizione sull&#039;ottavo romanzo http://www.bestserial.it/News/4970/il-trono-di-spade-george-r-r-martin-ha-chiarito-la-sua-posizione-sull-039-ottavo-romanzo <p>Dalla sesta stagione <em><strong>Il trono di spade</strong></em> ha superato i romanzi di <strong>Martin</strong> dal punto di vista della cronologia, tanto che non &egrave; pi&ugrave; possibile parlare di adattamento, nonostante gli autori della serie stiano comunque seguendo a grandi linee le indicazioni di Martin.</p> <p>Attualmente il romanziere sta lavorando alla conclusione del sesto capitolo della saga, che in teoria dovrebbe essere il penultimo. Tuttavia in tanti hanno vociferato la possibilit&agrave; che i romanzi diventino ben otto, vista la vastit&agrave; del materiale narrativo.</p> <p>Attraverso il suo <strong>LiveJournal</strong> per&ograve; <strong>George R.R. Martin</strong> smentisce questa ipotesi in maniera categorica. Inoltre, l&#39;autore de <em><strong>Le cronache del ghiaccio e del fuoco</strong></em> non considera la sua creatura letteraria una serie di libri ma un unico grande racconto che per comodit&agrave; &egrave; diviso in diversi romanzi.</p> <p>Ad oggi non si sa nulla dell&#39;uscita del sesto volume, ma dovrebbe essere pubblicato almeno prima dell&#39;uscita dell&#39;ottava e ultima stagione della serie.</p> The Deuce: James Franco tornerà nella seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4971/the-deuce-james-franco-tornera-nella-seconda-stagione <p>Dopo le accuse di molestie sessuali nei suoi confronti (a cui sono seguiti degli eventi cancellati e <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/molestie-james-franco-digitalmente-rimosso-dalla-nuova-copertina-vanity-fair/624908/&quot;>addirittura la rimozione in photoshop dalla copertina di <em>Vanity Fair</em></a>), ecco finalmente arrivare una buona notizia per <strong>James Franco</strong>: come confermato dalla sceneggiatrice <strong>Megan Abbott</strong>, infatti, l&#39;attore torner&agrave; come protagonista della seconda stagione di<em><strong> The Deuce</strong></em>, serie targata <strong>HBO</strong> ambientata nel mondo della pornografia americana anni &#39;70.</p> <p>Tante le speculazioni che ci sono state sul futuro di Franco nello show, e alcuni pensavano che il nostro potesse addirittura esser fatto fuori come il<strong> Kevin Spacey</strong> di <em><strong>House of Cards</strong></em>. Per la gioia dei suoi fan, per&ograve;, alla fine non sar&agrave; cos&igrave;! Nella serie, ricordiamo che James veste il duplice ruolo dei fratelli Martino: il primo, Vincent, &egrave; il proprietario di un bar legato alla malavita; il secondo, Frankie, &egrave; invece un&#39;autentica mina vagante.</p> <p>Creata da <strong>David Simon</strong>, al momento <em>The Deuce</em> non ha ancora annunciato la data ufficiale del suo ritorno sul piccolo schermo.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.etonline.com/james-franco-will-be-involved-in-season-2-of-hbos-the-deuce-96205&quot; target=&quot;_blank&quot;>ET</a></em></strong></p> Una serie di sfortunati eventi: un Conte Olaf più cattivo che mai nel nuovo teaser trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4972/una-serie-di-sfortunati-eventi-un-conte-olaf-piu-cattivo-che-mai-nel-nuovo-teaser-trailer-della-seconda-stagione <p>Il 30 marzo uscir&agrave; finalmente su <strong>Netflix</strong> la seconda stagione di <em><strong>Una serie di sfortunati eventi</strong></em>, e per l&#39;occasione, ecco arrivare online un nuovo teaser trailer fresco di pubblicazione.</p> <p>La prima stagione dello show, ormai lo sappiamo, ha adattato i primi 4 libri della saga firmata da <strong>Lemony Snicket </strong>(aka <strong>Daniel Handler</strong>), e a giudicare dalle nuove immagini, parrebbe proprio che stavolta arriveremo almeno fino al nono romanzo, <em><strong>Il carosello carnivoro</strong></em>.</p> <p>Oltre ai consueti Neil Patrick Harris, Malina Weissman, Louis Hynes, Patrick Warburton, K. Todd Freeman e Aasif Mandvi, ricordiamo che i nuovi episodi vedranno come guest star Nathan Fillion, Tony Hale, Sara Rue, Lucy Punch e Roger Bart.</p> <p>Godetevi il trailer in calce, che trovate sia in lingua originale che doppiato in italiano!</p> Martin Scorsese e Michael Hirst di Vikings lavoreranno insieme a una serie TV sugli antichi imperatori romani! http://www.bestserial.it/News/4964/martin-scorsese-e-michael-hirst-di-vikings-lavoreranno-insieme-a-una-serie-tv-sugli-antichi-imperatori-romani <p>Notizia bomba per gli amanti delle serie TV: il creatore di <em><strong>Vikings</strong></em> e <strong><em>I Tudors</em></strong>, nonch&eacute; sceneggiatore di <strong><em>Elizabeth</em></strong>, <strong>Michael Hirst</strong>, collaborer&agrave; nientemeno che con <strong>Martin Scorsese</strong> per la realizzazione di una nuova serie TV dedicata agli antichi imperatori romani.</p> <p>L&rsquo;obiettivo &egrave; quello di realizzare una serie drammatica che vada avanti per alcune stagioni e che riesca a rendere giustizia alla storia di Roma, di cui sia Scorsese che Hirst sono grandi amanti e conoscitori, tanto che quest&rsquo;ultimo ha dichiarato, a proposito del collega:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Lui ama genuinamente quel periodo e conosce davvero molto a riguardo. Si &egrave; messo al telefono con Justin Pollard, il mio consigliere storico, e hanno chiacchierato in parte in latino a proposito delle fonti che useremo per la storia e sulla poesia romana<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Lo show &ndash; il cui pilot &egrave; gi&agrave; stato scritto - si chiamer&agrave; <em><strong>The Caesars</strong></em>, e inizier&agrave; ripercorrendo l&rsquo;ascesa al potere di <em>Giulio Cesare</em>, una delle pi&ugrave; importanti figure della storia italiana e del mondo. L&rsquo;intento &egrave; quello di ritrarlo negli anni della giovinezza, un periodo caratterizzato dall&rsquo;energia e la vitalit&agrave; ma che solitamente - secondo quanto dichiarato da Hirst - non viene rappresentato in TV o sul grande schermo.</p> <p>Le riprese inizieranno il prossimo anno in Italia, ma per il momento non si conosce una data certa. Rimaniamo quindi in attesa di sapere qualcosa in pi&ugrave; su questo interessante progetto!</p> <p><em><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;https://www.theguardian.com/film/2018/feb/11/martin-scorsese-romans-tv-series-caesars-british-writer-michael-hirst&quot;>TheGuardian</a></em></p> <p> </p> Sex and the City, è guerra sui social tra Kim Cattrall e Sarah Jessica Parker: «Tu non sei mia amica» http://www.bestserial.it/News/4965/sex-and-the-city-e-guerra-sui-social-tra-kim-cattrall-e-sarah-jessica-parker-tu-non-sei-mia-amica <p>Cos&igrave; unite nella serie, cos&igrave; lontane nella vita reale: &egrave; guerra sui social tra <strong>Kim Cattrall </strong>e <strong>Sarah Jessica Parker</strong> di <strong><em>Sex and the City</em></strong>, tra le quali parrebbe non scorrere quel buon sangue che tutti credevamo.</p> <p>Tutto &egrave; cominciato con un grave lutto per la star che interpreta<strong> Samantha Jones</strong>, la quale dopo aver perso prematuramente suo fratello <strong>Chris</strong>, ha dato la notizia sui social premurandosi di ringraziare tutti coloro che le sono stati vicino in un momento cos&igrave; difficile.</p> <p>La collega Sarah Jessica Parker &ndash; che nella serie interpreta la protagonista <strong>Carrie</strong> - ha quindi deciso di rispondere scrivendo quanto segue:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Cara Kim, il mio affetto e le mie condoglianze vanno a te e alla tua famiglia e buon viaggio al tuo amato fratello<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span>.</em></p> <p>A quanto pare per&ograve; Kim Cattrall non ha per niente gradito le condoglianze ricevute, scrivendo delle parole cos&igrave; dure nei confronti &ldquo;dell&rsquo;amica&rdquo; che stanno lasciando tutti a bocca aperta:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Non ho bisogno del tuo sostegno in questo tragico momento. Mia madre mi ha chiesto oggi &#39;Quando ti lascer&agrave; in pace quell&#39;ipocrita di Sarah Jessica Parker?&#39;. La tua continua ricerca di contatto &egrave; un doloroso promemoria di quanto eri e sei crudele. Voglio mettere una cosa in chiaro (come se non lo fossi gi&agrave; stata abbastanza): tu non sei la mia famiglia. Tu non sei mia amica. Quindi per l&rsquo;ultima volta ti dico di smettere di sfruttare la nostra tragedia per ripristinare la tua immagine di brava ragazza<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span>.</em></p> <p>Insieme a queste parole glaciali &ndash; forse per giustificare una tale reazione a delle semplici condoglianze - l&rsquo;attrice ha linkato un vecchio articolo in cui vengono spiegate le ragioni per cui i rapporti tra le protagoniste della serie sono andati a deteriorarsi col tempo. Vi aspettavate un tale odio tra le due?</p> Addio a Reg E. Cathey, attore di House of Cards e Outcast http://www.bestserial.it/News/4962/addio-a-reg-e-cathey-attore-di-house-of-cards-e-outcast <p>Cattive notizie dal mondo della TV e del cinema: si &egrave; spento all&rsquo;et&agrave; di 59 anni <strong>Reg E. Cathey</strong>, che secondo quanto rivelato, stava combattendo da anni contro un cancro.</p> <p>L&rsquo;attore era noto al pubblico soprattutto per la sua partecipazione alla serie<strong><em> House of Cards</em></strong>, dove prestava il volto al personaggio di <strong>Freddy</strong>, per il quale si &egrave; aggiudicato un <strong>Emmy </strong>nel 2015 al <em>Miglior attore guest star in una serie drammatica</em>.</p> <p>Cathey &egrave; comparso anche in altre serie di successo come <em><strong>The Wire </strong></em>e<strong><em> Outcast</em></strong>, dove ha interpretato rispettivamente i ruoli di <strong>Norman Wilson</strong> e <strong>Byron Giles</strong>. Per quanto riguarda il cinema ha preso parte a film come <strong><em>Se7en</em></strong>, <em><strong>American Psycho</strong></em> e <em><strong>Nato il quattro luglio</strong></em>.</p> <p>La notizia arriva direttamente da <strong>David Simon</strong>, creatore di <em>The Wire</em>, che ha scritto questo breve messaggio su Twitter:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&laquo;</span>Reg Cathey, 1958-2018. Non solo un bravo, magistrale attore - ma semplicemente uno degli esseri umani pi&ugrave; deliziosi con cui abbia mai condiviso lunghe giornate sul set. Anche solo a livello di umorismo, poteva doppiare qualsiasi uomo e lasciarlo l&igrave; a riflettere. Reg, la tua memoria &egrave; una grande benedizione.<span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34); font-size:16px&quot;>&raquo;</span></em></p> <p><em><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;https://screenrant.com/reg-e-cathey-death-obituary/&quot;>ScreenRant</a></em></p> The Chilling Adventures of Sabrina: date il benvenuto al nuovo Salem, il gatto parlante! [FOTO] http://www.bestserial.it/News/4963/the-chilling-adventures-of-sabrina-date-il-benvenuto-al-nuovo-salem-il-gatto-parlante-foto <p>Se avete visto almeno una volta la serie TV degli anni &rsquo;90 <em><strong>Sabrina, vita da strega</strong></em>, allora ricorderete certamente uno dei personaggi pi&ugrave; divertenti e memorabili dello show, tanto piccolo quanto saggio e onnipresente: <strong>Salem</strong>, il gatto parlante!</p> <p>La piccola bestiolina nera far&agrave; ovviamente la sua comparsa anche nel nuovo adattamento targato <em>Netflix</em>, <strong><em>The Chilling Adventures Of Sabrina</em></strong>, e a quanto pare &egrave; gi&agrave; stato scelto &ldquo;l&rsquo;attore felino&rdquo; che lo interpreter&agrave; al fianco della giovane protagonista<strong> Kiernan Shipka</strong>. Scherzi a parte, lo showrunner <strong>Roberto Aguirre-Sacasa</strong> ha condiviso su Twitter la prima foto del nuovo Salem accompagnata da questa didascalia:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&laquo;</span>Signore e signori, vi presentiamo l&rsquo;ultimo abitante di Greendale. Salutate tutti Salem!<span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>A differenza del Salem visto nella vecchia serie, quello del nuovo show non sembrerebbe sfruttare la tecnologia animatronica, ma ha per il momento l&rsquo;aspetto di un gatto vero e proprio. Tuttavia, nel fumetto del 2014 da cui la serie trae ispirazione, il personaggio di Salem ha la capacit&agrave; di parlare, ed &egrave; quindi probabile che &ndash; se dovessero seguire questa linea &ndash; lo vedremo muoversi in parte anche grazie al CGI.</p> <p>Ecco intanto il micio nero in tutto il suo splendore:</p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p>Ladies and gentlemen, meet <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Greendale?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Greendale</a>&rsquo;s latest resident. All hail, Salem! <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/sabrina?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#sabrina</a>, <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/netflix?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#netflix</a> <a href=&quot;https://t.co/XZ1dNPgvja&quot;>pic.twitter.com/XZ1dNPgvja</a></p> &mdash; RobertoAguirreSacasa (@WriterRAS) <a href=&quot;https://twitter.com/WriterRAS/status/962035268097200129?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>9 febbraio 2018</a></blockquote> Crossover Scandal-Le regole del delitto perfetto, arriva il trailer http://www.bestserial.it/News/4953/crossover-scandal-le-regole-del-delitto-perfetto-arriva-il-trailer <p>Ormai manca pochissimo: il primo marzo ci sar&agrave; uno degli eventi dell&#39;anno per gli appassionati di serie televisive, il crossover tra <em><strong>Le regole del delitto perfetto</strong></em> e <em><strong>Scandal</strong></em>, episodio speciale che vedr&agrave; il faccia a faccia tra <strong>Olivia</strong> e <strong>Annalise</strong>.</p> <p>Gustatevi un piccolo antipasto guardando il <strong>trailer dell&#39;evento!</strong></p> Dalla serie su Versace ad House of Cards, cambia il ruolo di Cody Fern http://www.bestserial.it/News/4954/dalla-serie-su-versace-ad-house-of-cards-cambia-il-ruolo-di-cody-fern <p><strong>Cody Fern</strong> &egrave; stato aggiunto come regular della sesta e ultima stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em>.</p> <p>L&#39;attore australiano &egrave; recentemente apparso nella serie <em><strong>The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story</strong></em> a completare un cast strepitoso composto da <strong>Darren Criss</strong>, <strong>Edgar Ramirez</strong> e <strong>Penelope Cruz</strong>. Tra i suoi principali ruoli da protagonista si ricorda quello nel film <em><strong>The Tribes of Palos Verdes</strong></em>, in compagnia di <strong>Jennifer Garner</strong>.</p> <p>Secondo alcune fonti Fern avrebbe dovuto originariamente interpretare un amante di <strong>Frank Underwood</strong>, ma dopo l&#39;espulsione di <strong>Kevin Spacey </strong>a causa delle ripetute accuse di molestie sessuali il suo personaggio &egrave; stato modificato.</p> <p><em><strong>House of Cards</strong></em> &egrave; stata in un primo momento sospesa, ma poi &egrave; stata annunciata una stagione conclusiva che sar&agrave; priva della partecipazine di Kevin Spacey e vedr&agrave; nel cast <strong>Robin Wright</strong> (Claire Underwood), <strong>Michael Kelly</strong> (Doug), <strong>Jayne Atkinson</strong> (Catherine), <strong>Boris McGiver</strong> (Tom), <strong>Derek Cecil</strong> (Seth), Patricia Clarkson (Jane), <strong>Campbell Scott</strong> (Mark) e <strong>Constance Zimmer</strong> (Janine).</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/08/house-of-cards-cody-fern-season-6-cast/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> First Team: Juventus, ecco il trailer e la locandina! http://www.bestserial.it/News/4955/first-team-juventus-ecco-il-trailer-e-la-locandina <p><em><strong>First Team: Juventus</strong></em> &egrave; la seconda serie <strong>Netflix</strong> italiana e si appresta ad arrivare nei cataloghi di tutti i paesi in cui la piattaforma &egrave; presente<strong> il 16 febbraio. </strong></p> <p>Dopo <em><strong>Suburra</strong></em> Netflix decide di cambiare completamente genere e concentrarsi sulla squadra italiana con pi&ugrave; tifosi, una delle pi&ugrave; amate al mondo e dedicarle una docuserie apposita.</p> <p>Negli episodi verr&agrave; raccontato <strong>sia il lato privato che quello professionale</strong> dei principali protagonisti della stagione in corso come <strong>Higuain</strong> e <strong>Dybala</strong>, cos&igrave; come delle bandiere come <strong>Chiellini</strong> e <strong>Marchisio</strong> e delle leggende &ndash; in attivit&agrave; e non &ndash; come <strong>Buffon</strong> e <strong>Del Piero</strong>.</p> <p>La prima parte sar&agrave; disponibile tra una settimana, mentre per la seconda bisogner&agrave; aspettare l&#39;estate.</p> <p><strong>Guarda il trailer e la locandina qui in basso!</strong></p> Aspettando Homeland, la top 10 degli episodi http://www.bestserial.it/News/4956/aspettando-homeland-la-top-10-degli-episodi <p><em><strong>Homeland</strong></em> &egrave; uno dei pi&ugrave; grandi successi della storia di <strong>Showtime</strong> e dopo<strong> 6 stagioni</strong> &egrave; ancora in onda e riscuote un ottimo successo di pubblico.<br /> <strong>L&#39;11 febbraio </strong>inizier&agrave; la settima stagione e un&#39;ottava &egrave; gi&agrave; prevista, garantendo cos&igrave; agli autori una libert&agrave; quasi totale nella scrittura e nella messa in scena.</p> <p>Non c&#39;&egrave; dubbio che si possano individuare due fasi della serie, la prima caratterizzata dalla presenza di <strong>Brody</strong> e la seconda dalla sua assenza.</p> <p>In generale la<em> Homeland</em> &egrave; una delle pochissime che ha avuto la capaict&agrave; e il coraggio di interpretare il proprio presente e in particolare <strong>la situazione geopolitica internazionale</strong> e il ruolo degli Stati Uniti d&#39;America.</p> <p>Negli anni abbiamo assistito a episodi di altissimo livello ma quali sono stati i migliori? <strong>Sfoglia la gallery con la nostra top 10 per scoprirlo!</strong></p> <p> </p> Grey&#039;s Anatomy Event, ecco il trailer e i dettagli sul lancio dello spin-off http://www.bestserial.it/News/4957/grey-s-anatomy-event-ecco-il-trailer-e-i-dettagli-sul-lancio-dello-spin-off <p>Il <strong>22 marzo</strong> inizier&agrave; <em><strong>Station 19</strong></em>, spin-off di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> dedicato a una squadra di pompieri di Seattle, ma prima gli spettatori potranno gustarsi una succosa anticipazione.</p> <p>Il <strong>primo marzo</strong> infatti sar&agrave; una serata speciale per <strong>Shonda Rhimes</strong> e per tutti gli spettatori appassionati di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>, <strong>Scandal</strong> e <em><strong>Le regole del delitto perfetto</strong></em>. In quella occasione infatti ci sar&agrave; sia l&#39;episodio crossover tra le serie con protagoniste <strong>Olivia</strong> e <strong>Annalise</strong> (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4953/crossover-scandal-le-regole-del-delitto-perfetto-arriva-il-trailer&quot; target=&quot;_self&quot;>qui</a> il <strong>trailer</strong>) sia quello che &egrave; stato definito <strong>l&#39;evento <em>Grey&#39;s Anatomy</em></strong>, ovvero l&#39;episodio speciale del medical drama in cui verr&agrave; introdotta <em>Station 19.</em></p> <p><strong>Guarda il trailer dell&#39;evento qui sotto!</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/08/greys-anatomy-station-19-scandal-htgawm-crossover-event/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Gillian Anderson senza veli per una campagna contro le pellicce http://www.bestserial.it/News/4958/gillian-anderson-senza-veli-per-una-campagna-contro-le-pellicce <p><strong>Gillian Anderson</strong> oltre a essere un&#39;ottima attrice, capace di dar vita a un personaggio iconico come pochi quale <strong>Dana Scully</strong> di <em><strong>X-Files</strong></em>, si &egrave; spesso fatta notare per il suo impegno nel sociale.</p> <p>L&#39;ultima delle sue azioni &egrave; legata a una campagna contro le pellicce in difesa degli animali, battaglia per la quale ha posato senza veli.</p> <p>A <strong>New York </strong>ieri infatti &egrave; apparso un cartellone pubblicitario in cui una sorridente Gillian Anderson si mostra di nulla vestita e uno slogan recita<em><strong> &quot;Meglio nuda che in pelliccia&quot;.</strong></em></p> <p>Si tratta di una campagna della <strong>PETA</strong> (<strong>People for the Ethical Treatment of Animals</strong>), la pi&ugrave; grande associazione animalista al mondo, che ha scelto la <strong>New York Fashion Week</strong> per promuovere la sua campagna contro le pellicce attraverso questa foto della star di <em><strong>The Fall</strong></em> scattata da <strong>Rankin</strong>.</p> <p><strong>Guarda l&#39;immagine qui in basso&quot;</strong></p> Il trono di spade, le foto delle riprese mostrano alcuni indizi sulla stagione finale http://www.bestserial.it/News/4959/il-trono-di-spade-le-foto-delle-riprese-mostrano-alcuni-indizi-sulla-stagione-finale <p>La stagione finale del <em><strong>Trono di spade</strong></em> arriver&agrave; solo nel <strong>2019</strong>, ma l&#39;ansia non smette di essere a livelli altissimi da parte di appassionati e paparazzi di ogni tipo.</p> <p>Da alcune foto trapelate relative alle riprese dei prossimi episodi sembra che <strong>Jon Snow</strong> si trover&agrave; di fronte a un lieto &quot;ritorno a casa&quot;. Il protagonista della serie potrebbe riabbracciare il sui amico di sempre <strong>Samuel</strong>, a giudicare dalle immagini.</p> <p>Sembra esserci per&ograve; anche un altro indizio: i due non paiono ritrovarsi a <strong>Winterfell</strong> bens&igrave; a <strong>King&#39;s Landing</strong> perch&eacute; le immagini li ritraggono a <strong>Dubrovnik</strong>, sede delle riprese dedicate ad <strong>Approdo al Re.</strong></p> <p><a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/game-of-thrones/news/a849484/game-of-thrones-season-8-spoilers-pictures-jon-snow-big-reunion/&quot;>Qui</a> le immagini pubblicate da <strong>Digital Spy</strong></p> Il regista di Ex Machina è al lavoro su una serie fantascientifica per FX http://www.bestserial.it/News/4960/il-regista-di-ex-machina-e-al-lavoro-su-una-serie-fantascientifica-per-fx <p>Nuova bomba seriale da attendere con assoluta trepidazione: <strong>Alex Garland</strong>, regista dell&#39;acclamato <em><strong>Ex Machina</strong></em> e dell&#39;imminente <em><strong>Annihilation</strong></em>, nonch&egrave; sceneggiatore di <em><strong>Non lasciarmi </strong></em>e <em><strong>28 giorni dopo</strong></em>, ha annunciato che il suo prossimo progetto sar&agrave; una serie tv fantascientifica!</p> <p>Ha dichiarato l&#39;autore durante un&#39;intervista con<em> Fandango</em>: <em>&laquo;Il prossimo progetto, ammesso che si faccia &ndash; speriamo di girarlo quest&#39;anno &ndash; &egrave; una serie tv di 8 episodi per FX. &Egrave; una sorta di fantascienza, ma sar&agrave; uno sci-fi molto pi&ugrave; basato sulla tecnologia, laddove Annihilation &egrave; una forma pi&ugrave; allucinogena e fantasy di sci-fi. Avr&agrave; un po&#39; pi&ugrave; in comune con alcuni progetti su cui ho lavorato precedentemente come Ex Machina o Non lasciarmi, che parlavano del mondo in cui viviamo adesso - non del nostro mondo nel futuro. La sceneggiatura &egrave; gi&agrave; pronta e il mio piano &egrave; di dirigere tutti e 8 gli episodi, ma per motivi pratici potrebbe non essere possibile. Questo &egrave; come lo vedo io per adesso&raquo;.</em></p> <p>Insomma, decisamente intrigante, non trovate anche voi? Per adesso, non ci rimane che attendere i prossimi aggiornamenti!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.fandango.com/movie-news/annihilation-director-alex-garland-says-his-upcoming-tv-series-is-more-like-ex-machina-and-never-let-me-go-752985&quot; target=&quot;_blank&quot;>Fandango</a></em></strong></p> <p> </p> Il Trono di Spade 8: Cersei ha un faccia a faccia con [SPOILER] nelle ultime foto dal set http://www.bestserial.it/News/4961/il-trono-di-spade-8-cersei-ha-un-faccia-a-faccia-con-spoiler-nelle-ultime-foto-dal-set <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULL&#39;OTTAVA STAGIONE DE IL TRONO DI SPADE]</strong></p> <p>Proseguono senza sosta le riprese dell&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em>, e dopo le precedenti foto dal set che ci mostravano <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4959/il-trono-di-spade-le-foto-delle-riprese-mostrano-alcuni-indizi-sulla-stagione-finale&quot;><strong>Jon Snow </strong>in compagnia del suo amicone<strong> Sam</strong></a>, ecco arrivare dei nuovi scatti anche pi&ugrave; intriganti.</p> <p>In scena &egrave; sempre il personaggio interpretato da <strong>Kit Harington</strong>, ma stavolta, assieme a lui troviamo niente di meno che <strong>Cersei Lannister</strong>! Chiss&agrave; che cosa stiano confabulando i due character? L&#39;ultima volta Snow tent&ograve; di guadagnarsi l&#39;alleanza di Cersei per lottare insieme contro l&#39;armata degli Estranei, ma la donna ha preferito imbrogliarlo, decidendo infine di non rispettare i patti. Insomma, probabilmente quella di Jon non sar&agrave; proprio una visita amichevole e di cortesia, non trovate anche voi?</p> <p>L&#39;amata serie fantasy, ricordiamo, torner&agrave; su<strong> HBO</strong> l&#39;anno prossimo. <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/game-of-thrones/news/a849573/game-of-thrones-season-8-spoilers-pictures-jon-snow-cersei-lannister-confrontation/?utm_content=buffer0d4fb&amp;utm_medium=social&amp;utm_source=twitter&amp;utm_campaign=maintwitterpost&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI le ultime foto dal set di Dubrovnik, in Croazia.</a></p> Gomorra, pagati 5 mila euro di pizzo. Condannato un membro della produzione http://www.bestserial.it/News/4947/gomorra-pagati-5-mila-euro-di-pizzo-condannato-un-membro-della-produzione <p>Oggi sappiamo la verit&agrave;: <strong>il pizzo alla famiglia di Francesco Gallo &egrave; stato pagato.</strong></p> <p><strong>Gennaro Aquino</strong>, location manager di <strong>Cattleya</strong>, societ&agrave; che ha prodotto <em><strong>Gomorra</strong></em>, &egrave; stato condannato a sei mesi dal giudice monocratico del Tribunale di <strong>Torre Annunziata</strong>.</p> <p>A quanto risulta dai documenti la produzione sapeva delle richieste di estorsione e ha accettato di pagare senza denunciare la cosa.</p> <p><strong>Francesco Gallo, detto &ldquo;O Pisiello&rdquo;,</strong> era proprietario della villa e dal carcere ha richiesto il pagamento di <strong>5 mila euro</strong> per girare nella nella sua abitazione, che all&#39;epoca era sotto sequestro. I soldi sono perveniti in contanti al padre <strong>Raffaele, detto &ldquo;zi&#39; Filuccio&rdquo;</strong>. Secondo il giudice il denaro &egrave; arrivato direttamente da Cattleya.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.lastampa.it/2018/02/07/spettacoli/tv/mila-euro-di-pizzo-per-usare-la-villa-di-gomorra-come-set-per-la-serie-condannato-un-produttore-063vGt1unX9JrivqFWaEcL/pagina.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>La Stampa</a></p> La serie sui vampiri del regista di Thor Ragnarok, tutti i dettagli http://www.bestserial.it/News/4948/la-serie-sui-vampiri-del-regista-di-thor-ragnarok-tutti-i-dettagli <p><strong>Taika Waititi &egrave; un genio</strong>. Autore comico, attore, sceneggiatore, regista, il neozelandese ha rapidamente scalato le gerarchie del mondo del cinema e della televisione e dopo il successo di <em><strong>Thor Ragnarok</strong></em> gli si stanno spalancando numerose porte davanti al suo cammino.</p> <p>Una di queste &egrave; la trasposizione seriale di <em><strong>What We Do in the Shadows</strong></em>, film da lui scritto e diretto. Si tratter&agrave; di una black comedy con episodi da 30 minuti prodotta e distribuita da <strong>FX</strong>.</p> <p>Nel cast ci saranno anche <strong>Doug Jones</strong> (<em>The Shape of Water</em>), <strong>Beanie Feldstein</strong> (<em>Lady Bird</em>), <strong>Jake McDorman</strong> (<em>American Sniper</em>) e <strong>Mark Proksch</strong> (<em>Better Call Saul</em>).</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/what-we-do-in-the-shadows-fx-doug-jones-beanie-feldstein-jake-mcdorman-mark-proksch-1202691003/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Bryan Fuller non è più lo showrunner di Amazing Stories http://www.bestserial.it/News/4945/bryan-fuller-non-e-piu-lo-showrunner-di-amazing-stories <p><strong>Cosa sta succedendo a Bryan Fuller?</strong> Dopo una carriera da giovane prodigio della televisione americana, che lo ha reso amatissimo sia dalle vecchie che dalle nuove generazioni grazie a serie com <em><strong>Pushing Daisies</strong></em> e <em><strong>Hannibal</strong></em>, lo sceneggiatore americano ultimamente sembra non riuscire pi&ugrave; a tenere stretto alcun progetto.</p> <p><em><strong>American Gods</strong></em> sarebbe dovuto essere lo show della sua consacrazione, quello che lo avrebbe lanciato nell&#39;Olimpo della TV di qualit&agrave;, ma prima sono arrivati i riscontri critici non proprio confortanti, poi le divergenze creative e di budget con <strong>Starz</strong> e infine <strong>la separazione definitiva</strong>.</p> <p><em><strong>Star Trek: Discovery</strong></em>, invece, per lui significava il ritorno a casa, la possibilit&agrave; di mettersi in gioco nell&#39;universo narrativo in cui &egrave; nato come autore e come professionista e invece quando ancora la prima stagione era lontana dall&#39;uscita &egrave; stata annunciata la separazione tra Bryan Fuller e la produzione.</p> <p><strong>Ora &egrave; il turno di </strong><em><strong>Amazing Stories</strong></em>, attesissimo progetto al quale Fuller stava lavorando assieme nientemeno che a <strong>Steven Spielberg</strong>. Si tratta inoltre di uno show estremamente atteso in quanto costituisce una delle teste d&#39;ariete della nuova piattaforma di streaming di <strong>Apple</strong>. Purtroppo &egrave; da poco giunta la notizia che <strong>Bryan Fuller non sar&agrave; pi&ugrave; lo showrunner della serie</strong> per via di divergenze creative apparentemente insanabili. Con Fuller va via anche l&#39;executive producer <strong>Hart</strong> <strong>Hanson</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/amazing-stories-bryan-fuller-exits-showrunner-apple-series-1202280670/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Chi è il misterioso nuovo cattivo di Arrow? Ecco tre ipotesi http://www.bestserial.it/News/4949/chi-e-il-misterioso-nuovo-cattivo-di-arrow-ecco-tre-ipotesi <p>La serie ha rivelato che <strong>Cayden James</strong>, interpretato da <strong>Michael Emerson</strong> (<em><strong>Lost</strong></em>), &egrave; uno dei principali avversari di <strong>Arrow</strong>, nonch&eacute; una delle maggiori minacce della citt&agrave;.</p> <p>Tuttavia sotto la complessa rete narrativa di questa stagione c&#39;&egrave; molto di pi&ugrave; e soprattutto a tramare dietro le quinte ci potrebbe essere un nuovo misterioso personaggio.</p> <p><em><strong>Arrow</strong></em> ci ha da sempre abituati a questi colpi di scena ed &egrave; improbabile che si tratti di un nuovo personaggio, quanto &egrave; molto pi&ugrave; sicuro che a rivelarsi sar&agrave; una figura che gi&agrave; conosciamo molto bene, ma chi sar&agrave;? Ecco tre ipotesi fatte dalla rivista Tv Guide:</p> <p> </p> <p><strong>1 - Malcom</strong>: non l&#39;abbiamo ancora visto morire e pertanto lui &egrave; uno dei primi indiziati. Il suo rapporto con Oliver l&#39;ultima volta era pacifico, ma sappiamo che di lui non ci si pu&ograve; fidare</p> <p><strong>2 - DeVoe</strong>: non ci sono in realt&agrave; tante motivazioni dietro questa ipotesi, ma il piano messo in atto ci spinge a non scartarla</p> <p><strong>3 - Alena</strong>: ufficialmente &egrave; del team Arrow, ma la sua intelligenza e le sue capacit&agrave; la rendono un personaggio narrativamente inaffidabile e il fatto che stia lavorando ai margini del gruppo ci porta a prenderla in considerazione</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.tvguide.com/news/arrow-season-6-villain-big-bad/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> X-Files potrebbe continuare anche senza Gillian Anderson http://www.bestserial.it/News/4950/x-files-potrebbe-continuare-anche-senza-gillian-anderson <p>Qualche settimana fa <strong>Gillian Anderson</strong> ha sconvolto i fan di <em><strong>X-Files</strong></em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4722/x-files-arriva-un-annuncio-importante-della-protagonista&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciando</a> che questa sar&agrave; la sua ultima stagione della serie e che la decisione non &egrave; negoziabile. A questo punto, visto il successo del revival, si presentano all&#39;orizzonte due soluzioni: <strong>chiudere per sempre la serie o continuare senza la protagonista.</strong></p> <p>Il creatore dello show, <strong>Chris Carter</strong>, ha dichiarato che la chiusura non &egrave; l&#39;unica via e che lui non chiude la porta a una prosecuzione senza il personaggio di <strong>Dana Scully</strong>.</p> <p>In realt&agrave;, in precedenza in un&#39;intervista rilasciata a <a href=&quot;http://collider.com/the-x-files-season-11-chris-carter-interview/#gillian-anderson&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a> l&#39;autore dichiar&ograve; che <em><strong>X-Files</strong></em> &egrave; Mulder e Scully e <strong>non sarebbe possibile andare avanti senza uno dei due.</strong></p> <p>Nel motivare il suo cambio di rotta Carter ha affermato che la serie <strong>avrebbe ancora tante storie da raccontare</strong>, con o senza Gillian Anderson. Non ha mai immaginato lo show senza di lei &ndash; continua &ndash; ma se da una parte rappresenterebbe la fine di qualcosa, sarebbe dall&#39;altra anche l&#39;inizio di un altro percorso.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2018/02/actually-chris-carter-says-he-would-make-more-x-files.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Sabrina, vita da strega: l&#039;attrice originale prova «indifferenza» nei confronti dell&#039;imminente reboot http://www.bestserial.it/News/4951/sabrina-vita-da-strega-l-039-attrice-originale-prova-indifferenza-nei-confronti-dell-039-imminente-reboot <p>Sappiamo gi&agrave; che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4601/the-chilling-adventures-of-sabrina-in-arrivo-su-netflix-lo-spin-off-di-riverdale-dedicato-alla-giovane-strega&quot;><strong>Netflix</strong> sta attualmente preparando un reboot di <em><strong>Sabrina, vita da strega</strong></em></a>, amata serie trasmessa su<strong> ABC</strong> dal 1996 al 2003, e arrivata anche in Italia grazie a <strong>Mediaset</strong>.</p> <p>Chiss&agrave;, per&ograve;, che cosa ne pensi in proposito la protagonista originale dello show, ovvero <strong>Melissa Joan Hart</strong>? Beh, a quanto pare &egrave; totalmente disinteressata! Qui le sue parole: <em>&laquo;Sono indifferente, davvero. Gli spettatori continuavano a chiederlo [un reboot], e loro stavano gi&agrave; facendo<strong> Riverdale</strong>, quindi suppongo che la cosa abbia senso. Penso che lo faranno in maniera intelligente, lo cambieranno, non lo faranno uguale. Se fai semplicemente lo stesso show, probabilmente fallir&agrave;, quindi penso che quello che stanno facendo sia probabilmente la maniera pi&ugrave; intelligente di reboottare qualcosa&raquo;.</em></p> <p>E riguardo una sua eventuale partecipazione speciale? Ha risposto la Hart: <em>&laquo;Mai dire mai, ma dipender&agrave; dal personaggio che scrivono. &Egrave; solo che non so come potrebbero inserirmi. Ma se mandassero del materiale, gli darei sicuramente un&#39;occhiata&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, voi che ne pensate in proposito? Siete della sua medesima opinione? Il reboot di <em>Sabrina</em>, ricordiamo, arriver&agrave; nel corso di quest&#39;anno.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/07/melissa-joan-hart-sabrina-netflix-remake/?utm_campaign=entertainmentweekly&amp;utm_source=twitter.com&amp;utm_medium=social&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> Jennifer Garner tornerà presto in tv con una nuova serie! http://www.bestserial.it/News/4952/jennifer-garner-tornera-presto-in-tv-con-una-nuova-serie <p>A distanza di oltre 10 anni dalla fine di <em><strong>Alias</strong></em>, <strong>Jennifer Garner</strong> si appresta finalmente a tornare sul piccolo schermo! Come svela <em>TvLine</em>, infatti, l&#39;attrice sar&agrave; tra le protagoniste di <em><strong>Camping</strong></em>, imminente serie comedy targata <strong>HBO</strong>.</p> <p>Alla nostra andr&agrave; il ruolo di Kathryn, descritta come una<em> &laquo;mamma molto manipolativa di Los Angeles&raquo;</em>. La serie racconter&agrave; di una gita in campeggio per celebrare il 45esimo compleanno di Walt, il marito di Kathryn, ma quella che doveva essere una piccola vacanzina si trasformer&agrave; invece in un autentico disastro carico di tensione!</p> <p>Basata sull&#39;omomina serie di <strong>Sky Atlantic</strong>, l&#39;opera sar&agrave; scritta da <strong>Lena Dunham</strong> e<strong> Jenni Konner</strong>, le quali faranno anche da produttrici esecutive e showrunner. 8 gli episodi previsti, le cui riprese dovrebbero iniziare a Los Angeles durante la primavera.</p> <p>Insomma, eccitati per il ritorno di Jen in tv? Chiss&agrave; chi potrebbe affiancarla nel cast? Per adesso, non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/08/jennifer-garner-camping-hbo-cast-lena-dunham/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Star Wars scritto dagli autori del Trono: 10 motivi per essere ottimisti http://www.bestserial.it/News/4936/star-wars-scritto-dagli-autori-del-trono-10-motivi-per-essere-ottimisti <p>In poche ore lo hanno saputo tutti, <strong>&egrave; la notizia del giorno</strong> (ma anche della settimana e del mese): gli autori del <em><strong>Trono di spade</strong></em> scriveranno e produrranno per la <strong>Disney</strong> una serie di film ambientati nell&#39;universo di <em><strong>Star Wars</strong></em>!</p> <p>Cosa pensare per&ograve; di questo clamoroso colpo di mercato?</p> <p>Questo tipo di produzini sono accompagnate sempre da tantissimi interrogativi, ma &egrave; impossibile non fare previsioni sulla compatibilit&agrave; tra gli autori del <em><strong>Trono di spade</strong></em> e l&#39;universo narrativo di <strong><em>Star Wars</em></strong>. Secondo noi ci sono tutte le premesse per essere ottimisti e abbiamo selezionato una serie di motivazioni a suffragio di questa tesi.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per scoprire le ragioni per cui bisogna essere ottimisti rispetto a questo franchise!</strong></p> Il confine, in arrivo la serie TV firmata Bonelli e Lucky Red http://www.bestserial.it/News/4937/il-confine-in-arrivo-la-serie-tv-firmata-bonelli-e-lucky-red <p>La <strong>Sergio Bonelli Editore</strong> e la <strong>Lucky Red</strong> hanno appena annunciato una prestigiosa collaborazione che vedr&agrave; la produzione di una nuova serie televisiva: si tratter&agrave; dell&#39;adattamento della serie a fumetti <em><strong>Il confine</strong></em>, scritta da <strong>Mauro Uzzeo</strong> e <strong>Giovanni Masi</strong>.</p> <p>A questo proposito <strong>Andrea Occhipinti</strong> della Lucky Red ha commentato: <em>&ldquo;&Egrave; per me e per tutta la Lucky Red un grande onore poter collaborare con una casa editrice che rappresenta in tutto il mondo un&rsquo;eccellenza italiana. Da Tex a Dylan Dog, il nome Bonelli &egrave; associato a pagine che tutti noi abbiamo sfogliato e amato, a personaggi che hanno divertito e appassionato generazioni di ragazzi e di adulti. Il mondo e le atmosfere creati da Uzzeo e Masi sono affascinanti, destinati a lasciare un segno. Raramente ho letto una storia cos&igrave; coinvolgente e moderna: sono convinto che possa coinvolgere una platea molto vasta.&rdquo;</em></p> <p>A completare i commenti su questa partnership di lusso c&#39;&egrave; anche la dichiarazione di <strong>Sergio Bonelli</strong>: <em>&quot;Una nuova importante tappa si aggiunge oggi al grande percorso iniziato da tre anni a questa parte alla ricerca di un solido dialogo tra la Sergio Bonelli Editore e i pi&ugrave; importanti protagonisti del settore multimediale. Una grande sfida per la casa editrice e per il suo universo di fantasia che ora pu&ograve; contare sulla collaborazione con la nota e riconosciuta realt&agrave; diretta da Andrea Occhipinti e nella forza della nuova opera realizzata da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi. Sergio Bonelli Editore &egrave; felice di affiancare un cos&igrave; avvincente tassello ai suoi riconosciuti eroi dell&#39;avventura a fumetti che hanno appassionato diverse generazioni.&rdquo;</em></p> <p>Una delle caratteristiche pi&ugrave; intriganti di questo progetto &egrave; la produzione quasi parallela della storia su due media differenti in quanto il fumetto non &egrave; stato ancora pubblicato e il serial televisivo &egrave; stato gi&agrave; annunciato.</p> Gli autori del Trono di spade passano a Star Wars! http://www.bestserial.it/News/4935/gli-autori-del-trono-di-spade-passano-a-star-wars <p>La <strong>Sequel Trilogy</strong>, ovvero la trilogia che segue quella originale e quella dei prequel incentrata sulla nascita di <strong>Darth Vader</strong>, &egrave; quasi giunta al termine e vedr&agrave; la sua definitiva conclusione nel <strong>2019</strong> con <em><strong>Star Wars IX</strong></em>, diretto da <strong>J.J. Abrams</strong> analogamente a <em><strong>The Force Awakens</strong></em>. Intanto la serie di spin-off intitolata <em><strong>Star Wars Anthology</strong></em> si appresta a lanciare il film sul giovane <strong>Han Solo</strong>, in uscita il 25 maggio prossimo.</p> <p>Da qualche ora sappiamo che ci sar&agrave; un nuovo franchise cinematografico ambientato nell&#39;universo di <em><strong>Guerre stellari</strong></em> e che sar&agrave; scritto e prodotto dagli autori del <em><strong>Trono di spade</strong></em> <strong>David Benioff</strong> e <strong>D.B. Weiss.</strong></p> <p>Questa serie di film non ha nulla a che fare con la <strong>Skywalker saga</strong> che invece sar&agrave; sviluppata da <strong>Rian Johnson</strong>, regista e sceneggiatore di <em><strong>Star Wars VIII: The Last Jedi</strong></em>.</p> <p>Il coinvolgimento di David Benioff e D.B. Weiss sembra essere totalizzante, tanto che gli spin-off del <em><strong>Trono di spade</strong></em> sono attualmente a rischio, oppure molto pi&ugrave; probabilmente non vedranno il coinvolgimento dei due showrunner del fantasy di HBO.</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/star-wars-trilogy-david-benioff-d-b-weiss-game-of-thrones-duo-1202279600/&quot; target=&quot;_blank&quot;> Deadline</a></p> Once Upon a Time, siamo ai saluti finali http://www.bestserial.it/News/4938/once-upon-a-time-siamo-ai-saluti-finali <p>Dopo pi&ugrave; di <strong>150 episodi</strong> <em><strong>Once Upon a Time</strong></em> sta per andare incontro alla sua conclusione definitiva. Dal primo marzo arriver&agrave; su ABC la seconda parte della settima stagione, annata che abbiamo scoperto sar&agrave; anche l&#39;ultima.</p> <p>Durante una tappa del tour invernale del <strong>Television Critics Association</strong>, infatti, la presidente della ABC Entertainment <strong>Channing Dungey</strong> ha detto che per quanto in passato fosse cautamente ottimista su un proseguimento, questo purtroppo non avr&agrave; luogo.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/once-upon-a-time-end-season-7-1202279551/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Twin Peaks : The Return + The Simpsons. Ecco un video da non perdere! http://www.bestserial.it/News/4939/twin-peaks-the-return-the-simpsons-ecco-un-video-da-non-perdere <p>Niente ha monopolizzato il dibattito sul 2017 televisivo come il ritorno di <em><strong>Twin Peaks</strong></em> in televisione. La serie di <strong>David Lynch</strong> e <strong>Mark Frost</strong> ha segnato la storia del piccolo schermo negli anni Novanta e probabilmente (solo il futuro potr&agrave; dirlo) rappresenter&agrave; un momento importante anche per gli anni Dieci.</p> <p><strong><em>I Simpson</em></strong> sono stati una finestra sull&#39;America per gli italiani per anni, oltre che una delle serie di massimo successo negli Stati Uniti. Da sempre lo show creato da <strong>Matt Groening</strong> si &egrave; occupato di parodie o di rifacimenti. Questa volta &egrave; il turno della terza stagione di <em><strong>Twin peaks</strong></em>.</p> <p> </p> <p> </p> Grey&#039;s Anatomy, arriva una new entry già nota per Felicity http://www.bestserial.it/News/4940/grey-s-anatomy-arriva-una-new-entry-gia-nota-per-felicity <p><strong>Scott Speedman</strong>, gi&agrave; famoso per <em><strong>Felicity</strong></em>, si aggiunge al cast di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>!</p> <p>Secondo molti osservatori, questo ingaggio comporter&agrave; la sua fuoriuscita da <em><strong>Animal Kingdom</strong></em>, serie in cui l&#39;attore interpreta il personaggio di Barry &quot;Baz&quot; Blackwell.</p> <p>Come quasi sempre succede nelle serie prodotte da <strong>Shonda Rhimes</strong>, non si sa nulla sul suo personaggio lasciando cos&igrave; agli spettatori il gusto della sorpresa.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/scott-speedman-cast-greys-anatomy-guest-star-animal-kingdom-exit-tnt-1202279529/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> Westworld 2, rivelati gli altri parchi e un nuovo personaggio http://www.bestserial.it/News/4941/westworld-2-rivelati-gli-altri-parchi-e-un-nuovo-personaggio <p>Da pochi giorni conosciamo la data del ritorno di <strong><em>Westworld</em></strong> e abbiamo in anteprima alcune immagini della seconda stagione grazie al primo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4920/westworld-annunciata-la-data-del-ritorno-nel-trailer-trasmesso-durante-il-super-bowl&quot; target=&quot;_self&quot;>trailer</a>. <strong>Cosa dedurre da queste sequenze?</strong></p> <p>Innanzitutto, come gi&agrave; anticipato dal finale della prima stagione, il futuro della serie sar&agrave; dedicato anche alla messa in scena di altri parchi e in particolare quello dedicato ai <strong>Samurai</strong>.</p> <p><strong>In tutto i parchi saranno addirittura cinque</strong>, ma per attivarli ed esplorarli ci sar&agrave; bisogno di autorizzazioni speciali. Ad oggi sappimao che solo il mondo del west e quello dei samurai sono in uso, ma nel film di <strong>Crichton</strong> vengono presentati anche quello romano e quello medievale, che potrebbero da un momento all&#39;altro comparire anche nella serie.</p> <p>L&#39;altra novit&agrave; di peso &egrave; l&#39;arrivo di un nuovo personaggio, <strong>James Delos</strong>, fondatore della <strong>Delos Inc.</strong>, che secondo <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/02/05/westworld-delos-season-2/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Entertainment Weekly</a> sar&agrave; interpretato da <strong>Peter Mullan</strong>. Attorno a lui pare ruoteranno alcune delle storyline principali.</p> <p>La seconda stagione di <strong>Westworld inizier&agrave; il 22 aprile</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/westworld-season-2-new-parks-pivotal-character-revealed-1081950&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Hollywood Reporter</a></p> Jessica Jones, arriva il trailer della seconda stagione! http://www.bestserial.it/News/4942/jessica-jones-arriva-il-trailer-della-seconda-stagione <p>Mancano meno di 30 giorni all&#39;inizio della seconda stagione di <em><strong>Jessica Jones</strong></em> e <strong>Netflix</strong> ha pubblicato un trailer ricco di informazioni e assolutamente accattivante.</p> <p>In queste immagini si capisce che Jessica dovr&agrave; confrontarsi con il proprio passato e i propri traumi, e si intuisce che si assister&agrave; anche al momento in cui la donna ha acquisito i suoi superpoteri. La seconda stagione sarebbe in questo modo anche una sorta di <strong>origin story ex post sulla protagonista</strong>.</p> <p>Le ultime immagini del trailer, inoltre, mostrano in maniera quasi incontrovertibile il ritorno del personaggio pi&ugrave; amato della serie, <strong>Killgrave</strong> (interpretato in maniera eccellente da <strong>David Tennant</strong>), perch&eacute; alla fine si ritorna sempre l&igrave;, sulla paura.</p> <p><strong>Guardate il trailer della seconda stagione qui in basso!</strong></p> Star Wars: la Disney è al lavoro su «un paio» di nuove serie tv http://www.bestserial.it/News/4943/star-wars-la-disney-e-al-lavoro-su-un-paio-di-nuove-serie-tv <p>Solo lo scorso novembre, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4475/star-wars-la-disney-conferma-l-039-arrivo-di-una-serie-live-action&quot;>la <strong>Lucasfilm</strong> aveva confermato</a> di essere al lavoro su una serie live action di <em><strong>Star Wars</strong></em> da rilasciare nella <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/disney-si-separa-netflix-la-casa-topolino-lancera-servizio-streaming/606985/&quot; target=&quot;_blank&quot;>nuova piattaforma di streaming Disney</a> in arrivo l&#39;anno prossimo. Ora, per&ograve;, ecco un importante aggiornamento in proposito: in verit&agrave;, le serie saranno pi&ugrave; di una!</p> <p>Ha infatti dichiarato <strong>Bob Iger</strong>, CEO della Casa di Topolino: <em>&laquo;Stiamo sviluppando non una, bens&igrave; un paio di serie di Star Wars specificatamente per l&#39;app della Disney. Penso che troverete molto significativo anche il livello di talento del nostro fronte televisivo&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, un paio pu&ograve; anche significare pi&ugrave; di 2, anche se a questo punto, non &egrave; ancora chiaro se anche gli altri show saranno dei live action, oppure delle opere in animazione. Una cosa, comunque, &egrave; sicura: i fan di <em><strong>Guerre Stellari</strong></em> avranno tanto di cui gioire nei prossimi anni!</p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4935/gli-autori-del-trono-di-spade-passano-a-star-wars&quot;>Gli autori del Trono di spade passano a Star Wars!</a></strong></p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/star-wars-tv-series-disney-developing-a-few-streaming-service-1082523&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Streghe: nel reboot una delle tre sorelle sarà omosessuale http://www.bestserial.it/News/4944/streghe-nel-reboot-una-delle-tre-sorelle-sara-omosessuale <p>Dimenticatevi di <strong>Piper</strong>, <strong>Phoebe</strong> e <strong>Prue</strong>: al centro dell&#39;imminente <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4876/il-revival-di-streghe-ora-e-ufficiale-scopri-tutti-i-dettagli&quot;>reboot di <em><strong>Streghe</strong></em></a>, infatti, sar&agrave; un nuovo trio di sorelle chiamate <strong>Macy</strong>,<strong> Mel</strong> e <strong>Madison</strong>, e sapete qual &egrave; la cosa interessante? Una delle tre, e pi&ugrave; precisamente Mel, sar&agrave; omosessuale!</p> <p>Stando alle descrizioni di <em>TvLine</em>, Macy sar&agrave; una scienziata nerd il cui potere &egrave; la telecinesi; Mel, lesbica e femminista convinta, possiede invece il potere di congelare il tempo; mentre Madison, altetica studentessa universitaria, riesce a sentire il pensiero della gente che la circonda.</p> <p>Il casting per le tre donne &egrave; ancora in corso, e in pi&ugrave;, la CW sta anche cercando gli interpreti per i ruoli di<strong> Harry</strong>, consigliere<em> &laquo;diabolicamente bello&raquo;</em> delle sorelle; <strong>Galvin</strong>, fidanzato documentarista di Macy;<strong> Brian</strong>, ex ragazzo solitario di Madison, e la detective<strong> Soo Jin</strong>, compagna di Mel.</p> <p>La sceneggiatura dello show, ricordiamo, &egrave; firmata da <strong>Jessica O&rsquo;Toole</strong> e <strong>Amy Rardin</strong>, il medesimo duo dietro <em><strong>Jane the Virgin</strong></em>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/07/charmed-reboot-cast-characters-macy-mel-madison-the-cw/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Gotham, novità su Joker nel nuovo promo della serie http://www.bestserial.it/News/4929/gotham-novita-su-joker-nel-nuovo-promo-della-serie <p>Dopo che per molto tempo abbiamo creduto che il <strong>Joker</strong> di <em><strong>Gotham </strong></em>sarebbe stato interpretato da <strong>Cameron Monaghan</strong>, qualche settimana fa &egrave; arrivata la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4858/gotham-joker-sta-arrivando&quot; target=&quot;_self&quot;>smentita</a>, nella quale gli attori hanno chiarito che il personaggio di Jerome ha ed avr&agrave; un&#39;identit&agrave; propri&agrave;, anche se sar&agrave; senza alcun dubbio fondamentale all&#39;emersione del Joker.</p> <p>In attesa del ritorno della serie la produzione ha rilasciato un <strong>trailer esteso</strong> estremamente interessante perch&eacute; rivela non poche informazioni sul prosieguo della stagione e <strong>dissemina indizi sulla futura identit&agrave; di Joker.</strong></p> <p><strong>Guarda il video</strong> qui in basso per saperne di pi&ugrave;!</p> <p> </p> I migliori papà della TV, la top 10 http://www.bestserial.it/News/4930/i-migliori-papa-della-tv-la-top-10 <p>Nei giorni del <strong>Super Bowl</strong> l&#39;attenzione mediatica nei confronti delle serie televisive si &egrave; concentrata quasi integralmente sugli episodi di <em><strong>This Is Us</strong></em>, a causa di una serie di fondamentali e annunciate rivelazioni sulla figura di <strong>Jack Pearson</strong>. Costui &egrave; uno dei padri migliori mai rappresentati in TV ed &egrave; ovviamente incluso nella nostra classifica.</p> <p>Ma quali sono gli altri? Di seguito trovate la nostra <strong>top 10 dei padri migliori della televisione</strong>, nella quale abbiamo incluso serie molto popolari come <em><strong>Il trono di spade</strong></em> e <em><strong>The Walking Dead</strong></em> e serie ormai storiche come <em><strong>Dawson&#39;s Creek</strong></em>.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra classifica!</strong></p> Amazon sta lavorando a una serie TV su Conan il barbaro http://www.bestserial.it/News/4931/amazon-sta-lavorando-a-una-serie-tv-tratta-da-conan-il-barbaro <p>Quando nel <strong>1982</strong> usc&igrave; <em><strong>Conan il barbaro</strong></em> di<strong> John Milus</strong> il pubblico americano rimase in visibilio e con gli anni &egrave; diventato un piccolo culto, rendendo immortale l&#39;interpretazione di <strong>Arnold Schwarzenegger</strong>.</p> <p>In quest&#39;epoca di revival, rivisitazioni e adattamenti vari anche Conan &egrave; destinato a rinascere sotto forma di serie televisiva.</p> <p>Sar&agrave; <strong>Amazon</strong> a produrre e distribuire la serie basandosi sul personaggio letterario creato da <strong>Robert E. Howard </strong>e affidando lo sviluppo al co-creatore di <em><strong>Colony</strong></em> <strong>Ryan Condal</strong>, ad uno dei registi principali del <em><strong>Trono di spade</strong></em> <strong>Miguel Sapochnik</strong> e al produttore esecutivo di <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em> e <em><strong>Fargo</strong></em> <strong>Warren Littlefield</strong>.</p> <p>La serie si ispirer&agrave; soprattutto alle origini letterarie del personaggio e si concentrer&agrave; sul suo incontro con la civilt&agrave; a partire delle origini selvagge. <strong><em>Conan</em></strong> - questo il titolo annunciato - ha anche il compito di orientare la produzione originale Amazon ancora di pi&ugrave; sul versante della spettacolarit&agrave; e del fantasy, considerando la costosissima produzione in corso della serie tratta dal <em><strong>Signore degli anelli</strong></em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/amazon-developing-conan-drama-based-robert-e-howard-books-colony-co-creator-1202278547/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> In arrivo la serie di L.A. Confidential! http://www.bestserial.it/News/4932/in-arrivo-la-serie-di-l-a-confidential <p>Un giorno, in futuro, guarderemo a quest&#39;epoca televisiva non solo come a quella della <strong>moltiplicazione dei prodotti televisivi</strong>, ma anche come a quella dei rifacimenti e delle riscritture, degli adattamenti di testi preesistenti in media differenti e <strong>delle serializzazioni dal cinema</strong>.</p> <p>Questa volta tocca a <em><strong>L.A. Confidential</strong></em> diventare una serie TV e a giudicare dal materiale presente nel romanzo e dalla struttura del film, le potenzialit&agrave; sono estremamente interessanti.</p> <p>Sar&agrave; <strong>Arnon Milchan</strong>, il quale produsse il film del 1997, a dare al celeberrimo volume di <strong>James Ellroy</strong> una forma seriale adattandola per il piccolo schermo.</p> <p>Il serial sar&agrave; scritto da <strong>John Harper</strong> e sar&agrave; co-prodotto e probabilmente trasmesso dalla <strong>CBS</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/la-confidential-eric-holder-inspired-main-justice-ava-duvernay-greg-berlantis-red-line-4-cbs-drama-pilots-1202277530/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Legion: svelata la data della première della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4933/legion-svelata-la-data-della-premiere-della-seconda-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>Legion</strong></em>, che l&#39;amata serie<strong> Fox </strong>si appresta finalmente a tornare con la sua seconda stagione: stando alla stessa emittente, infatti, la premi&egrave;re della season numero 2 arriver&agrave; il <strong>3 aprile</strong>!</p> <p>10 i nuovi episodi in programma, i quali proseguiranno l&#39;avventura del nostro protagonista David Haller (<strong>Dan Stevens</strong>), che nei comics originali, altro non &egrave; se non il figlio di<strong> Charles Xavier</strong>, aka il <strong>Professor X</strong> degli<em><strong> X-Men</strong></em>. Ad oggi la serie creata da <strong>Noah Hawley</strong> non parrebbe essere collegata in maniera diretta con nessun&#39;altra opera <strong>Marvel</strong> in onda, ma chiss&agrave; che la situazione non possa cambiare proprio nel corso di questa seconda stagione?</p> <p>Ad affiancare Stevens nel cast, come di consueto, saranno <strong>Rachel Keller</strong> (Syd), <strong>Aubrey Plaza </strong>(Lenny),<strong> Bill Irwin</strong> (Cary),<strong> Amber Midthunder</strong> (Kerry), <strong>Jeremie Harris</strong> (Ptnomy), <strong>Jean Smart</strong> (Dottoressa Melanie) e <strong>Katie Aselton</strong> (Amy).</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://collider.com/legion-season-2-premiere-date&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></em></strong></p> Outrider: Arnold Schwarzenegger sarà il protagonista di una serie western http://www.bestserial.it/News/4934/outrider-arnold-schwarzenegger-sara-il-protagonista-di-una-serie-western <p>E anche il mitico <strong>Arnold Schwarzenegger</strong> si tuffa nel mondo seriale: come svela <em>Variety</em>, infatti, il divo reciter&agrave; come protagonista in <em><strong>Outrider</strong></em>, serie western su cui <strong>Amazon</strong> sta attualmente lavorando.</p> <p>Ambientato nel territorio indiano dell&#39;Oklahoma verso la fine del 1800, lo show vedr&agrave; in scena un deputato che si allea con un agguerrito ufficiale (Schwarzy) per catturare un leggendario malvivente. Riuscir&agrave; la giustizia a trionfare, oppure i nostri andranno incontro a degli inaspettati guai? Noi propendiamo sicuramente per la seconda opzione!</p> <p><strong>Trey Callaway</strong> e<strong> Mark Montgomery</strong>, aggiunge il magazine, scriveranno la sceneggiatura della serie, oltre a figurare come produttori esecutivi di fianco a <strong>Mace Neufeld</strong> e allo stesso Arnold. Questo, ricordiamo, sar&agrave; il primo ruolo da protagonista sul piccolo schermo per l&#39;iconico attore di <strong><em>Terminator</em></strong> e<em><strong> Predator</strong></em>.</p> <p><strong>Fonte:<em> <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/arnold-schwarzenegger-amazon-series-outrider-1202688940/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Westworld, annunciata la data del ritorno nel trailer trasmesso durante il Super Bowl http://www.bestserial.it/News/4920/westworld-annunciata-la-data-del-ritorno-nel-trailer-trasmesso-durante-il-super-bowl <p>Dopo un anno e mezzo di attesa adesso sappiamo quando torner&agrave; <em><strong>Westworld</strong></em>: il<strong> 22 aprile</strong> la serie sul mondo dell&#39;intelligenza artificiale far&agrave; ritorno sul piccolo schermo con la seconda stagione.</p> <p>Il trailer di <em>Westworld</em> &egrave; stato anche il primo spazio pubblicitario comprato dalla <strong>HBO</strong> durante il Super Bowl negli ultimi 20 anni ed &egrave; stato diretto da <strong>Jonathan Nolan</strong>.</p> <p>Nonostante queste prime immaigni non rivelino tanto della trama della seconda stagione, &egrave; decisamente intrigante riascoltare il voice over di <strong>Evan Rachel Wood</strong> sulle note della cover di &quot;<strong>Runaway&quot;</strong> di<strong> Kanye West.</strong></p> <p>Guarda il primo teaser trailer della seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>!</p> Jack Ryan, il primo trailer trasmesso durante il Super Bowl http://www.bestserial.it/News/4921/jack-ryan-il-primo-trailer-trasmesso-durante-il-super-bowl <p>Su <em><strong>Jack Ryan</strong></em> <strong>Amazon</strong> ha investito molto, confidando anche nella popolarit&agrave; dei romanzi di <strong>Tom Clancy</strong> e non a caso ha scelto il Super Bowl per lanciare il primo trailer della serie.</p> <p><em><strong>Jack Ryan</strong></em> avr&agrave; una storia completamente originale all&#39;interno della quale si muoveranno i personaggi dei romanzi creati da Tom Clancy. Sar&agrave; un thriller tesissimo e pieno di colpi di scena ambientato nel mondo della CIA.</p> <p>La prima stagione avr&agrave; 8 episodi e sar&agrave; interpretata da <strong>John Krasinski</strong> (<strong><em>The Office</em></strong>), <strong>Wendell Pierce</strong> (<strong><em>The Wire</em></strong>) e <strong>Abbie Cornish</strong> (<em><strong>Tre manifesti a Ebbing, Missouiri</strong></em>).</p> <p>La serie arriver&agrave; ad <strong>agosto su Amazon.</strong></p> <p>Guarda il primo trailer di <em><strong>Jack Ryan</strong></em>!</p> Super Bowl, tutte le star della serata http://www.bestserial.it/News/4922/super-bowl-tutte-le-star-della-serata <p>Il <strong>Super Bowl </strong>&egrave; una delle principali manifestazioni sportive americane e ogni anno catalizza l&#39;attenzione di tutti i media facendo riscontrare rating altissimi in televisione. Anche per questo si tratta di uno dei momenti dell&#39;anno pi&ugrave; ambiti dagli inserzionisti pubblicitari nonch&eacute; dello spazio ideale per presentare trailer molto ambiti da parte delle principali reti televisive.</p> <p>Come ogni evento di questo genere, il Super Bowl &egrave; anche un momento di grande mondanit&agrave; dove molte celebrity si presentano per farsi fotografare ed essere su tutte le riviste di costume.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per vedere le foto delle star presenti alla serata!</strong></p> <p>Foto:<strong> Getty Images</strong></p> Natalie Portman nei panni di Eleven di Stranger Things http://www.bestserial.it/News/4923/natalie-portman-nei-panni-di-eleven-di-stranger-things <p>Il <em>Saturday Night Live</em> &egrave; da anni uno degli show pi&ugrave; intelligenti della TV americana, capace di ridicolizzare sia il sacro sia il profano, prendendosi gioco di tutto in modo brillante.</p> <p>Naturalmente anche le serie televisive di grande successo sono oggetto di parodie e questa volta &egrave; toccato a <em>Stranger Things</em>.</p> <p>La notizia &egrave; che nei panni di <strong>Eleven</strong> c&#39;&egrave; <strong>Natalie Portman</strong>, che si conferma anche un&#39;ottima attrice comica.</p> <p>Guarda lo sketch dedicato a <em><strong>Stranger Things!</strong></em></p> <p> </p> The Titan Games, la nuova serie di The Rock! http://www.bestserial.it/News/4924/the-titan-games-la-nuova-serie-di-the-rock <p><strong>Dwayne Johnson</strong>, in arte <strong>The Rock</strong>, &egrave; stato uno dei wrestler pi&ugrave; famosi della storia per poi riciclarsi costruendosi una dignitosissima carriera da attore action e da uomo di spettacolo.</p> <p>Da poche ore &egrave; stata presentata la sua nuova serie, <strong><em>The Titan Games</em></strong>, in cui l&#39;attore figura sia come interprete sia come produttore e i fan sono gi&agrave; in visibilio, specie dopo che<em><strong> Ballers</strong></em>, show di <strong>HBO</strong> di cui &egrave; protagonista, ha creato nel corso degli anni una solidissima fanbase.</p> <p>Ad oggi si sa solo che <em>The Titan Games</em> sar&agrave; una serie non narrativa, composta da <strong>10 episodi</strong> e che avr&agrave; al centro atleti che si sfideranno in competizioni sempre pi&ugrave; dure, mettendo alla prova sia la loro resistenza fisica che la tenacia caratteriale.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/dwayne-johnson-nbc-titan-games-1202686744/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> <p> </p> Gwyneth Paltrow e Barbra Streisand nella nuova serie musical di Ryan Murphy? http://www.bestserial.it/News/4926/gwyneth-paltrow-e-barbra-streisand-nella-nuova-serie-musical-di-ryan-murphy <p>Inarrestabile <strong>Ryan Murphy</strong>. Il creatore di acclamate serie come<em><strong> American Horror Story </strong></em>e<em><strong> Glee</strong></em>, infatti, &egrave; al lavoro su una nuova opera gi&agrave; carica di hype: <em><strong>The Politician</strong></em>, descritta come una commedia satirica che in aggiunta vedr&agrave; diversi numeri musicali sparpagliati per i vari episodi. Al centro della narrazione, un ricco politico di Santa Barbara, il quale sar&agrave; interpretato da<strong> Ben Platt</strong>, noto attore teatrale premiato con il Tony Award apparso anche in alcuni film, tra cui <em><strong>Pitch Perfect 2</strong></em> e <em><strong>Billy Lynn: Un giorno da eroe</strong></em>.</p> <p>Ad affiancarlo nel cast, riporta <em>Deadline</em>, potrebbero essere 2 pesi massimi del calibro di <strong>Barbra Streisand</strong> e <strong>Gwyneth Paltrow</strong>, attualmente in trattative. Con nomi cos&igrave;, diverse sono ovviamente le emittenti e le piattaforme di streaming che si sono interessate al progetto, ma ad aver ottenuto i diritti di release, infine, &egrave; <strong>Netflix</strong>, che a quanto pare ha siglato un accordo che prevede non 1, bens&igrave; addirittura 2 stagioni della serie.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? Per adesso, non ci rimane che attendere ulteriori dettagli!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/ryan-murphy-series-the-politician-netflix-ben-platt-cast-barbra-streisand-gwyneth-paltrow-in-talks-to-star-1202278255/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> The Walking Dead 8: secondo Robert Kirkman, il destino di Carl potrebbe riservare una sorpresa http://www.bestserial.it/News/4928/the-walking-dead-8-secondo-robert-kirkman-destino-carl-sorpresa <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SUL MIDSEASON FINALE]</strong></p> <p>Sappiamo gi&agrave; che <em><strong>Carl Grimes</strong></em> &egrave; stato morso da uno zombi e che la sua morte &egrave; ormai dietro l&#39;angolo (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4640/spoiler-lo-sconvolgente-midseason-finale-di-the-walking-dead&quot;>con tanto di polemiche tra lo showrunner e il padre di <strong>Chandler Riggs,</strong> l&#39;attore che interpreta il personaggio</a>).</p> <p>Eppure, sappiate che secondo il creatore dei comics originali di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>,<strong> Robert Kirkman</strong>, il character potrebbe in verit&agrave; sopravvivere! Qui le parole dell&#39;autore durante l&#39;evento Walker Stalker Cruise:<em> &laquo;Non &egrave; ancora morto. <strong>Potrebbe non morire</strong>. Non si sa mai. Ma penso che se succedesse, allora avrebbe delle interessanti conseguenze su Rick, le quali penso potrebbero scuotere le cose in una maniera interessante&raquo;.</em></p> <p>Insomma, avete letto bene: stando all&#39;uomo, che ricordiamo essere anche uno dei produttori esecutivi della serie, il ragazzo potrebbe non lasciarci! Che ci stia semplicemente trollando? Molto probabilmente, s&igrave;.<em><strong> The Walking Dead</strong></em>, ricordiamo, torner&agrave; col suo prossimo episodio il 25 febbraio.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://comicbook.com/thewalkingdead/2018/02/03/the-walking-dead-robert-kirkman-carl-may-not-die-/&quot; target=&quot;_blank&quot;>CB</a></em></strong></p> The Walking Dead: Maggie potrebbe non tornare nella stagione 9? Ecco perchè l&#039;attrice vuole abbandonare lo show http://www.bestserial.it/News/4919/the-walking-dead-maggie-potrebbe-non-tornare-nella-stagione-9-ecco-perche-l-039-attrice-vuole-abbandonare-lo-show <p>I protagonisti di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> non stanno attraversando un periodo semplice: dopo la drammatica e discussa uscita di scena di<strong> Carl</strong>, ci sarebbe un altro importante personaggio a rischio, che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe non tornare per la nona stagione.</p> <p>Secondo quanto riportato da <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/lauren-cohan-pilot-offers-the-walking-dead-maggie-1202276937/&quot;>Deadline</a> infatti, l&rsquo;attrice <strong>Lauren Cohan</strong> - che nella serie interpreta <strong>Maggie</strong> &ndash; si starebbe avvicinando al termine del suo contratto con <strong>AMC</strong>, e sembrerebbe essere disposta a rinnovarlo ad una sola condizione: essere pagata quanto i suoi colleghi uomini.</p> <p>Pare che l&rsquo;attrice negli anni abbia chiesto pi&ugrave; volte uno stipendio che fosse, se non uguale, almeno simile a quello di attori come <strong>Andrew Lincoln</strong> e <strong>Norman Reedus</strong>, ma a quanto pare le sue richieste non sarebbero mai state accolte. Tuttavia dopo lo sviluppo del suo personaggio - divenuto sempre pi&ugrave; centrale all&rsquo;interno dello show - l&rsquo;attrice &egrave; dventata una delle pi&ugrave; ricercate sulla piazza, e parrebbe - considerate le altre offerte ricevute - non avere problemi a salutare<em> The Walking Dead</em> se le cose dovessero rimanere cos&igrave; come sono.</p> <p>Per il momento le trattative proseguono, ma se non si dovesse raggiungere un accordo soddisfacente per le due parti, l&rsquo;uscita di scena di Maggie potrebbe essere una delle pi&ugrave; drammatiche e dolorose della storia dello show! Voi cosa ne pensate?</p> Westworld: svelato un nuovo criptico teaser trailer della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4917/westworld-svelato-un-nuovo-criptico-teaser-trailer-della-seconda-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>Westworld</strong></em>, amata serie targata <strong>HBO</strong>. L&#39;emittente, infatti, ha appena rilasciato un nuovo criptico teaser della seconda stagione!</p> <p>Purtroppo non &egrave; presente alcun footage, ma il promo dovrebbe comunque destare il vostro interesse. In scena, infatti, &egrave; una conversazione telematica: qualcuno sta chiedendo aiuto, ma la Delos Destinations non pu&ograve; rispondere a causa delle celebrazioni per <strong><em>Journey into Night</em></strong>, ultima opera del <strong>Dottor Robert Ford</strong> (Anthony Hopkins). A prendere in mano la situazione, infine, &egrave; <strong>Charlotte Hale</strong> (Tessa Thompson), che assicura: <em>&laquo;&Egrave; tutto a posto&raquo;.</em></p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? La seconda stagione di <em>Westworld</em>, ricordiamo, debutter&agrave; nel corso della primavera. In attesa, qui il misterioso video:</p> <p> </p> <blockquote> <p>https://t.co/BEVtkpp0ZB&quot;>Delos Corp Alert <a href=&quot;https://t.co/PE8NKYYaye&quot;>pic.twitter.com/PE8NKYYaye</a></p> &mdash; Westworld (@WestworldHBO) <a href=&quot;https://twitter.com/WestworldHBO/status/959457404332032000?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>2 febbraio 2018</a></blockquote> Stan Lee ricoverato per problemi di cuore http://www.bestserial.it/News/4911/stan-lee-ricoverato-per-problemi-di-cuore <p>Non ci sono aggettivi per descrivere <strong>Stan Lee</strong>, un simbolo del fumetto, un modello per tutti i giovani autori e un&#39;icona immortale grazie ai suoi brevi ruoli nei cinecomics, ultimo dei quali quello di barbiere di <em><strong>Thor Ragnarock</strong></em>.</p> <p>Purtroppo anche lui &egrave; costretto a fare i conti con la propria mortalit&agrave;, tanto che &egrave; stato appena ricoverato d&#39;urgenza in ospedale per problemi di cuore.</p> <p><strong>Lee</strong> ha compiuto <strong>95 anni</strong> lo scorso 28 dicembre ed era impegnato nella campagna promozionale di <strong><em>Black Panther.</em></strong> Il ricovero &egrave; avvenuto nel <strong>Cedar Sinai Hospital</strong> di <strong>Los Angeles </strong>e per ora non si sa nulla se non di indefiniti problemi di cuore.</p> <p>Foto: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/stan-lee-co-creator-of-spider-man-and-x-men-hospitalized-with-heart-problems-1202276858/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Esploratori seriali: top 15 delle serie di fantascienza http://www.bestserial.it/News/4912/esploratori-seriali-top-15-delle-serie-di-fantascienza <p>Oggi &egrave; il giorno dell&#39;uscita di <em><strong>Altered Carbon</strong></em> (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/399/altered-carbon-la-recensione&quot; target=&quot;_self&quot;>qui</a> la nostra recension senza spoiler), serie <strong>Netflix</strong> di fantascienza che intende rinnovare il genere catturando l&#39;attenzione sia del pubblico sia della critica.</p> <p>Sono diversi anni che la fantascienza &egrave; un po&#39; in affanno e salvo alcune felici eccezioni tipo <em><strong>Westworld</strong></em>, le grandi reti americane non sono quasi mai interessate a investire in questo genere di narrazioni. Ma la sensazione &egrave; che le cose stiano cambiando e questo dipender&agrave; anche dal riscontro che otterr&agrave; <em>Altered Carbon</em> e da quello che avr&agrave; la seconda stagione di <em>Westworld</em>.</p> <p>Intanto, per chi volesse recuperare alcuni dei capolavori della serialit&agrave; televisiva di fantascienza, qui in basso c&#39;&egrave; la <strong>nostra top 15!</strong></p> Grey&#039;s Anatomy, ecco il trailer dello spin-off http://www.bestserial.it/News/4913/grey-039-s-anatomy-ecco-il-trailer-dello-spin-off <p><em><strong>Station 19</strong></em> &egrave; una delle serie pi&ugrave; attese di questa prima parte del 2018 dal grande pubblico, soprattutto a causa del successo della sua serie madre, <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>.</p> <p>Dai medici si passa ai pompieri grazie al personaggio di <strong>Ben Warren</strong> e lo show promette episodi spettacolari e soprattutto salvataggi dell&#39;ultimo minuto che vi lasceranno senza fiato.</p> <p>In attesa dell&#39;arrivo della serie il <strong>22 marzo</strong> guardiamo tutti insieme <strong>il primo trailer!</strong></p> Una serie di sfortunati eventi sarà cancellata http://www.bestserial.it/News/4914/una-serie-di-sfortunati-eventi-sara-cancellata <p><em><strong>Una serie di sfortunati eventi</strong></em> &egrave; il classico prodotto medio di <strong>Netflix</strong>, decisamente curato dal punto di vista formale, ma abbastanza insignificante per tutti coloro che non sono appassionati del genere. Tuttavia, per quelli che hanno letto i libri di partenza, si &egrave; trattato di uno show che ha destato quantomeno cursiosit&agrave;, soprattutto per scoprire come alcune situazioni narrative si siano trasformate nel passaggio dalla carta stampata alle immagini in movimento.</p> <p><em>Una serie di sfortunati eventi</em> &egrave; per&ograve; anche una di quelle a cui dovremo<strong> dire addio</strong>. Netflix ha infatti annunciato che lo show verr&agrave; chiuso dopo la terza stagione, con la quale si dovrebbe completare l&#39;adattamento dei libri scritti da Lemony Snicket.</p> <p>Fortunatamente per&ograve; manca ancora molto alla fine perch&eacute; la seconda stagione verr&agrave; rilasciata da Netflix <strong>il 30 marzo.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/lemony-snickets-a-series-of-unfortunate-event-end-after-season-3-1202276805/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Demimonde, il grande ritorno di J.J. Abrams http://www.bestserial.it/News/4915/demimonde-il-grande-ritorno-di-j-j-abrams <p><strong>J.J. Abrams</strong> &egrave; uno dei massimi autori della serialit&agrave; contemporanea, capace di creare meccanismi narrativi a scatole cinesi di grandissimo successo grazie alla sua estrema padronananza delle regole dell&#39;intreccio drammaturgico.</p> <p>Dopo il successo raggiunto con <em><strong>Alias</strong></em>, la consacrazione con <em><strong>Lost</strong></em> e il controllo di due dei pi&ugrave; importanti franchise al mondo come <em><strong>Star Trek</strong></em> e <em><strong>Star Wars</strong></em>, Abrams &egrave; diventato uno degli uomini pi&ugrave; potenti di <strong>Hollywood </strong>e ogni suo lavoro &egrave; attesissimo sia dal grande pubblico che dagli osservatori specializzati.</p> <p>La sua nuova serie si chiamer&agrave; <em><strong>Demimonde</strong></em> e sar&agrave; co-prodotta e trasmessa da <strong>HBO.</strong> Inizialmente doveva essere <strong>Apple</strong> ad accaparrarsi lo show, ma alla fine l&#39;ha spuntata la rete di <em><strong>Westworld</strong></em> e del <strong><em>Trono di Spade</em></strong>. Si tratta di un serial attesissimo perch&eacute; &egrave; il primo dai tempi di <em>Alias</em> ad essere scritto unicamente da Abrams. La storia per ora &egrave; estremamente vaga, si sa solo che sar&agrave; una racconto di fantascienza epico ma al contempo molto intimo.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2018/02/01/jj-abrams-demimonde-series-order-hbo-sci-fi-fantasy-drama/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Tv Line</a></p> Chuck Norris fa causa alla CBS http://www.bestserial.it/News/4916/chuck-norris-fa-causa-alla-cbs <p><strong>Chuck Norris</strong> dichiara guerra alla <strong>CBS</strong>!</p> <p>Per molti &egrave; un idolo, per altri solo il protagonista di una serie di culto degli anni Novanta.</p> <p><strong>Chuck Norris</strong> &egrave; stato un campione di arti marziali, amante dell&#39;oriente e icona per tanti appasionati del cinema di serie b. Nella seconda fase della sua carriera &egrave; entrato nelle case di tutto il mondo con la serie <em><strong>Walker Texas Ranger </strong></em>acquisendo una popolarit&agrave; inaspettata.</p> <p>Oggi sappiamo che qualcosa &egrave; andato storto, perch&eacute; la<strong> CBS</strong> e la <strong>Sony Pictures Television</strong> dovranno fronteggiare una causa di <strong>30 milioni di dollari</strong> mossa nei loro confronti dall&#39;attore.</p> <p>Secondo Norris i due soggetti produttivi avrebbero trattenuto il <strong>23% dei profitti</strong> a lui destinati, tratti dalla trasmissione della serie e dallo sfruttamento del marchio, che per diversi anni ha beneficiato della notoriet&agrave; dell&#39;interprete. Stando all&#39;accusa, CBS e Sony Pictures Television avrebbero giovato dei guadagni del marchio senza rispettare la percentuale stabilita con la <strong>Top Kick Productions</strong>, casa di produzione dell&#39;attore.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/02/chuck-norris-sues-cbs-over-walker-texas-ranger-profits-1202276773/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> The Walking Dead 8: Rick è più agguerrito che mai nel nuovo promo della midseason premiere http://www.bestserial.it/News/4918/the-walking-dead-8-rick-e-piu-agguerrito-che-mai-nel-nuovo-promo-della-midseason-premiere <p>Con Alexandria in fiamme e la morte di <strong>Carl</strong>, non &egrave; certamente un buon momento per <strong>Rick</strong> e i suoi compagni. Eppure, sappiate che quando<em><strong> The Walking Dead </strong></em>torner&agrave; in onda questo fine mese, i nostri protagonisti si dimostreranno pi&ugrave; agguerriti che mai!</p> <p><strong>AMC</strong>, infatti, ha rilasciato un breve promo della midseason premiere, e parrebbe proprio confermare che Rick si ritrover&agrave; nuovamente faccia a faccia con <strong>Negan</strong>, e stavolta, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln sembra davvero intenzionato a far fuori il suo nemico! E potete forse biasimarlo?</p> <p>In attesa di sapere se ci riuscir&agrave;, godetevi lo spot fresco di pubblicazione!</p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Kirsten Dunst, su Instagram le foto col pancione ispirate alla Primavera di Botticelli http://www.bestserial.it/News/4905/kirsten-dunst-su-instagram-le-foto-col-pancione-ispirate-alla-primavera-di-botticelli <p><strong>Kirsten Dunst</strong> &egrave; una delle attrici pi&ugrave; famose e amate della sua generazione, capace di interpretare personaggi iconici come <strong>Mary Jane</strong> nella trilogia di <em><strong>Spider-man</strong></em> realizzata da <strong>Sam Raimi</strong> e di prestare le proprie doti attoriali al cinema di grandi autori come <strong>Lars von Trier</strong> (<em><strong>Melancholia</strong></em>) e <strong>Peter Bogdanovich</strong> (<em><strong>Hollywood Confidential</strong></em>).</p> <p>Dunst per&ograve; ha da sempre lavorato anche per il piccolo schermo e negli ultimi anni ha ottenuto eccezionali apprezzamenti da critica e pubblico per il suo ruolo nella seconda stagione di <em><strong>Fargo</strong></em>. Proprio su quel set si &egrave; innamorata di <strong>Jesse Plemons</strong> e i due sono in procinto di sposarsi e avere un bambino.</p> <p>Sul suo profilo <strong>Instagram</strong> Kirsten Dunst ha pubblicato delle foto in cui, mostrando orgogliosamente la propria gravidanza, &egrave; in pose e scenografie ispirate alla <strong>Primavera di Botticelli</strong>.</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Benk8OUnwoa/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>FW18 Portrait Series: Women that inspire us. Floral Embroidered Tulle Gown as worn by @kirstendunst. Photography: @autumndewilde Styling: @shirleykurata and @ashleyfurnival Production Design: @adamandtinadesign Flowers: @josephfree Production: @laikaforbennies at @ctdinc Makeup: @uzo2018 for @narsissist Hair: @claudiolazo for @wellahairusa Nails: @kimmiekyees for @mtmorgantaylor Redback lights provided by @hudson.spider #rodarte #kirstendunst</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/rodarte/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> RODARTE</a> (@rodarte) in data: Gen 31, 2018 at 7:11 PST</p> </blockquote> <p> </p> <p>Foto: <strong>Getty Images</strong></p> Essere Don Draper: a Madrid un ristorante dedicato a Mad Men http://www.bestserial.it/News/4906/essere-don-draper-a-madrid-un-ristorante-dedicato-a-mad-men <p><em><strong>Mad Men</strong></em> &egrave; uno dei simboli della <strong>Seconda Golden Age</strong> della televisione americana, uno dei racconti degli Stati Uniti pi&ugrave; rilevanti mai prodotti, capace di unire una storia affascinante come poche a una riflessione sulla Storia nazionale di grande profondit&agrave;.</p> <p>Le qualit&agrave; di <em>Mad Men</em> sono per&ograve; tante e tra queste c&#39;&egrave; anche la capacit&agrave; di creare vere e proprie mode lavorando sui costumi, sulle scenografie e sulle abitudini. Gli spettatori della serie hanno per anni tentato di <strong>imitare i loro personaggi preferiti</strong>, come si fa con tutti i divi, da sempre.</p> <p>Per soddisfare i desideri dei fan, la Lionsgate ha messo in produzione una vera e propria <strong>esperienza a tema </strong><em><strong>Mad Men</strong></em> da realizzare nella stazione <strong>Pr&iacute;ncipe P&iacute;o a Madrid</strong>. In questa sede, dal <strong>2020</strong>, sar&agrave; possibile cenare in un ristorate allestito come se fosse uno della serie e sorseggiare come <strong>Don Draper</strong> il proprio Old Fashoned al bancone.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2018/01/lionsgate-entertainment-city-madrid-hunger-games-mad-men-divergent-1202275453/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Non solo giovani angeli: i dieci adolescenti più insopportabili della TV http://www.bestserial.it/News/4907/non-solo-giovani-angeli-i-dieci-adolescenti-piu-insopportabili-della-tv <p>La televisione americana continua da anni a raccontare la famiglia, sia nelle sue componenti pi&ugrave; virtuose (<em><strong>This Is Us</strong></em>), sia in quelle pi&ugrave; disfunzionali (<em><strong>Shameless</strong></em>). Questo comporta la presenza costante di adolescenti, anche quando non sono il centro della narrazione. In molti casi, soprattutto quando non sono i protagonisti principali, questi giovani personaggi finiscono per essere i meno apprezzati dal pubblico.</p> <p><strong>Sfoglia la gallery per conoscere la top 10 degli adolescenti pi&ugrave; insopportabili della TV</strong>.</p> Le immagini della seconda stagione di Legion e dello spin-off di Sons of Anarchy nel nuovo promo di FX http://www.bestserial.it/News/4908/le-immagini-della-seconda-stagione-di-legion-e-dello-spin-off-di-sons-of-anarchy-nel-nuovo-promo-di-fx <p>Un tempo si parlava della <strong>HBO</strong> come la regina della TV via cavo, ma oggi &egrave; impossibile assegnarle lo stesso primato di un tempo. La concorrenza si &egrave; attrezzata e ha risposto, in particolare con <strong>Netflix</strong> che ormai produce e distribuisce molte pi&ugrave; serie rispetto ai canali e alle piattaforme rivali.</p> <p>Tra i player pi&ugrave; competitivi per&ograve; bisogna citare per forza anche <strong>FX</strong>, che nel corso degli anni ha dato vita a un parco serie di altissima qualit&agrave; e a giudicare dai programmi per il 2018 le ambizioni sembrano crescere ulteriormente.</p> <p>Nei prossimi 11 mesi infatti arriveranno ritorni di lusso come <em><strong>The Americans</strong></em> e <em><strong>Atlanta</strong></em>, ma anche attesissime novit&agrave; come <em><strong>Pose</strong></em>, nuova serie di <strong>Ryan Murphy</strong>, e <em><strong>Mayans M.C.</strong></em>, lo spin-off di <em><strong>Sons of Anarchy</strong></em> realizzato da <strong>Kurt Sutter</strong>.</p> <p>Non mancher&agrave; neanche <em><strong>Legion</strong></em>, che torner&agrave; con la seconda stagione, di cui &egrave; possibile vedere alcune immagini in anteprima nel promo qui in basso.</p> Il Trono di Spade: l&#039;ultimo video dal set ci mostra un grande SPOILER sull&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/4909/il-trono-di-spade-l-039-ultimo-video-dal-set-ci-mostra-un-grande-spoiler-sull-039-ottava-stagione <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER IN VISTA] </strong></p> <p>Le riprese dell&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il Trono di Spade</strong></em> sono attualmente in corso, e questo significa una miriade di possibili spoiler in arrivo. L&#39;ultimo ci arriva grazie a un video dal set irlandese pubblicato da <em><a href=&quot;http://watchersonthewall.com/major-new-game-of-thrones-season-8-spoilers-out-of-the-winterfell-set/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Watchers on The Wall</a></em>: qui, vediamo una scena ambientata a<strong> Grande Inverno</strong>, e la cosa interessante &egrave; che il luogo appare palesemente avvolto dalle fiamme. E per fiamme, intendiamo fiamme enormi e pericolose, di quelle capaci di radere al suolo intere citt&agrave;.</p> <p>Insomma, l&#39;impressione &egrave; che nel corso dei prossimi episodi, Grande Inverno far&agrave; una bruttissima fine. Chiss&agrave; chi ha causato questo incendio? Che possano essere stati gli <strong>Estranei</strong>, o magari &egrave;<strong> Daenerys </strong>che ha attaccato la fortezza nordica assieme ai suoi draghi? Per saperlo con certezza, non ci rimane che attendere il ritorno dell&#39;amato show previsto nel 2019! Qui, intanto, il filmato:</p> <p> </p> <p> </p> Castle Rock, il nuovo teaser trailer ci avverte: «Qualcosa di terribile sta per succedere» http://www.bestserial.it/News/4910/castle-rock-il-nuovo-teaser-trailer-ci-avverte-qualcosa-di-terribile-sta-per-succedere <p>Dopo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4303/castle-rock-il-primo-teaser-trailer-della-nuova-serie-hulu-prodotta-da-j-j-abrams&quot;>il primo teaser</a> di qualche mese fa, ecco arrivare online un nuovo intrigante promo di<em><strong> Castle Rock</strong></em>, attesa serie antologica ispirata ai romanzi di <strong>Stephen King</strong>.</p> <p>Anche stavolta il filmato dura poco, ma non mancher&agrave; comunque di esaltare i fan del celebre scrittore, i quali potranno trovarci svariate easter eggs e dirette citazioni. D&#39;altronde, basti vedere il ricco cast, che comprende nomi gi&agrave; molto cari all&#39;universo di King, e pensiamo a <strong>Sissy Spacek</strong> (s&igrave;, l&#39;indimenticabile Carrie del film di Brian De Palma) e<strong> Bill Skarsgard</strong> (il Pennywise dell&#39;ultimo<em> It</em>).</p> <p>Prodotto da<strong> J.J. Abrams </strong>e composto da 10 episodi, lo show debutter&agrave; su <strong>Hulu</strong> quest&#39;estate. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> The Handmaid&#039;s Tale, novità sulla trama della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4903/the-handmaid-039-s-tale-novita-sulla-trama-della-seconda-stagione <p><strong>Alexis Bledel</strong> &egrave; diventata una star della televisione grazie al ruolo di <strong>Rory Gilmore</strong> in <em><strong>Girlmore Girls</strong></em>, interpretazione che l&#39;ha anche imprigionata in un personaggio che probabilmente le ha impedito fino a questo momento di avere una carriera pi&ugrave; ricca ed eterogenea. Tuttavia nell&#39;ultimo anno, dopo il revival della serie che le ha dato la celebrit&agrave;, l&#39;attrice ha ottenuto riscontri estremamente positivi per il suo ruolo di Emily in <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, che pur essendo decisamente marginale le ha dato la possibilit&agrave; di mettere in mostra le proprie doti attoriali permettendole anche di conquistare l&#39;Emmy come miglior guest star.</p> <p>&Egrave; forse anche per la convincente interpretazione del personaggio di <strong>Emily</strong> che l&#39;attrice &egrave; stata confermata per la seconda stagione della serie nella quale, come dichiarato dal produttore esecutivo <strong>Warren Littlefield</strong> durante una tappa del tour invernale della <strong>Television Critics Association</strong>, verr&agrave; ispezionato in maniera pi&ugrave; approfondita <strong>il passato del suo personaggio</strong>.</p> <p>Non resta che aspettare <strong>25 aprile</strong>, giorno in cui inizier&agrave; la seconda stagione negli Stati Uniti su <strong>Hulu</strong> e in contemporanea in Italia su <strong>Timvision</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/the-handmaids-tale-spoilers-emily-season-2/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Guide</a></p> I Pokemon nella nuova clip di The Flash http://www.bestserial.it/News/4898/i-pokemon-nella-nuova-clip-di-the-flash <p><em><strong>The Flash </strong></em>&egrave; una serie che rivela sempre tante sorprese e l&#39;ultima &egrave; proprio la presenza dei <strong>Pokemon</strong>!</p> <p>La seconda serie dell&#39;<strong>Arrowvers</strong> &egrave; una di quelle con la fanbase pi&ugrave; ampia, grazie a un target adolescenziale perfettamente centrato e degli effetti speciali decisamente sopra la media.</p> <p>Uno dei personaggi pi&ugrave; interessanti della serie, oltre naturalmente al protagonista, &egrave; <strong>Cisco</strong>, vero e proprio nerd integrato nella squadra, fan appassionato dei supereroi, regista delle imprese di <strong>The Flash</strong> e alter ego dello spettatore.</p> <p><strong>Guarda la clip del prossimo episodio e senti cosa cita Cisco in una delle scene!</strong></p> <p> </p> Serie TV di febbraio: ecco il calendario delle reti italiane http://www.bestserial.it/News/4899/serie-tv-di-febbraio-ecco-il-calendario-delle-reti-italiane <p>Sono ormai tanti mesi che le <strong>reti italiane</strong> hanno capito che per essere rilevanti e per combattere la pirateria devono essere sempre pi&ugrave; al passo con i <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4890/serie-tv-di-febbraio-ecco-il-calendario-delle-reti-internazionali&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>canali internazionali</strong></a> e accorciare lo iato che separa la trasmissione originale da quella italiana. Finalmente le cose si stanno muovendo nella giusta direzione e il calendario di febbraio &egrave; qui a dimostrarlo.</p> <p>Oltre all&#39;attesissimo ritorno di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> e a quelli di <em><strong>Mr. Robot</strong></em> e di <em><strong>Shameless</strong></em>, ci saranno novit&agrave; importanti come <strong><em>Altered Carbon</em></strong>, <strong><em>Seven Seconds</em></strong>, <strong><em>Everything Sucks!</em></strong> e <strong><em>Here and Now</em></strong>, insieme a molto altro.</p> <p><strong>Scopri le date di tutte le premiere di febbraio sulle reti italiane sfogliando la gallery!</strong></p> Watchmen, scelta la regista del pilot! http://www.bestserial.it/News/4900/watchmen-scelta-la-regista-del-pilot <p>Al momento dell&#39;annuncio non <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3772/watchmen-hbo-e-damon-lindelof-al-lavoro-sulla-serie-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>sembrava vero</a>: l&#39;autore di <strong><em>Lost</em></strong> e <strong><em>The Leftovers</em></strong> al lavoro sull&#39;adattamento televisivo di <strong><em>Watchmen</em></strong>.</p> <p>Invece poi &egrave; arrivata la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4224/watchmen-hbo-ha-ufficialmente-ordinato-l-039-episodio-pilota&quot; target=&quot;_self&quot;>conferma</a> e <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4678/watchmen-la-serie-e-sempre-piu-vicina-a-vedere-la-luce&quot; target=&quot;_self&quot;>l&#39;annuncio</a> della data dell&#39;inizio delle riprese dell&#39;episodio pilota.</p> <p>Da qualche ora &egrave; stato reso noto anche il nome della regista che diriger&agrave; la prima puntata della serie. Si tratta di <strong>Nicole Kassell</strong>, la quale conosce molto bene <strong>Lindelof</strong> avendo diretto diversi episodi di <em><strong>The Leftovers</strong></em>. Nel suo curriculum anche <strong><em>Vinyl</em></strong>, <strong><em>Better Call Saul </em></strong>e <strong><em>Claws</em></strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2018/tv/news/watchmen-hbo-series-nicole-kassell-director-1202682035/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Grey&#039;s Anatomy, secondo i fan uno dei personaggi potrebbe morire http://www.bestserial.it/News/4901/grey-039-s-anatomy-secondo-i-fan-uno-dei-personaggi-potrebbe-morire <p>Si chiama <strong>spoiling</strong> ed &egrave; il tentativo di arrivare a conclusioni il pi&ugrave; possibile attendibili circa l&#39;evoluzione di un prodotto seriale, che sia narrativo o meno. Il pubblico americano lo fa da anni e il reality <em><strong>Survivor</strong></em> &egrave; uno dei casi emblematici. Anche nelle serie televisive questo atteggiamento &egrave; all&#39;ordine del giorno, come dimostrano i casi del <em><strong>Trono di spade</strong></em> e di <em><strong>Gomorra</strong></em>, per fare un esempio nostrano.</p> <p>Questa volta tocca a <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em> e, sapendo che da molti anni ormai <strong>Shonda Rhimes</strong> gestisce i suoi personaggi secondari eliminando quelli meno efficaci a fine stagione, i fan hanno provato a prevedere chi non arriver&agrave; alla prossima annata. Pare che, da alcuni indizi, in particolare riguardo alle vicende dell&#39;ultimo episodio e alle scene mostrate dal promo del prossimo, <strong>Bailey</strong> potrebbe perdere la vita.</p> <p>Non c&#39;&egrave; nulla di certo e queste ad oggi sono solo supposizioni di appassionati, ma &egrave; interessante notare come una serie del genere sviluppi un affetto cos&igrave; forte che <strong>gli spettatori si mobilitino su Twitter per cercare di evitare quella per loro sarebbe una tragedia</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/01/26/greys-anatomy-is-bailey-going-to-die/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Entertainment Weekly</a></p> Agents of SHIELD, una star Disney interpreterà un fondamentale personaggio http://www.bestserial.it/News/4902/agents-of-shield-una-star-disney-interpretera-un-fondamentale-personaggio <p>I fan di <em><strong>Agents of SHIELD</strong></em> hanno aspettato mesi per conoscere il nome della star di <strong>Disney Channel</strong> che si appresta ad entrare nel cast della serie e l&#39;attesa &egrave; finalmente finita quando a novembre &egrave; stato annunciato che <strong>Dove Cameron</strong> sar&agrave; nello show sui supereroi <strong>Marvel</strong>.</p> <p>Da poco per&ograve; &egrave; stato reso noto che la star protagonista di <em><strong>Descendants</strong></em> e <em><strong>Liv and Maddie</strong></em> avr&agrave; un ruolo di primaria importanza perch&eacute; interpreter&agrave; una giovane donna di nome <strong>Ruby</strong> ossessionata dall&#39;agente dello SHIELD <strong>Daisy &ldquo;Quake&rdquo; Johnson</strong>. Accanto a questi dettagli la produzione ha annunciato altri sorprendenti legami tra il suo personaggio e altre figure molto importanti dello show <strong>facendo schizzare alle stelle la curiosit&agrave; dei fan</strong>.</p> <p>Come se non bastasse, dal suo account <strong>Instagram</strong> Dove Cameron ha pubblicato <strong>la prima immagine</strong> di Ruby in Agents of SHIELD.</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Begsg2Mga8H/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>thanks @entertainmentweekly for the first look at my character Ruby on @agentsofshield. link in their bio for more info! ????⚔️????☠️???????????? can&rsquo;t wait until everything else is revealed &amp; you can see why i love marvel so much ????</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da <a href=&quot;https://www.instagram.com/dovecameron/&quot; style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px;&quot; target=&quot;_blank&quot;> ♡DOVE♡</a> (@dovecameron) in data: Gen 28, 2018 at 3:02 PST</p> </blockquote> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/agents-of-shield/news/a848727/marvel-agents-of-shield-reveals-dove-cameron-character/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Digitalspy</a></p> House of Cards: al via i lavori sulla stagione conclusiva. Svelate 2 importanti new entry nel cast http://www.bestserial.it/News/4904/house-of-cards-al-via-i-lavori-sulla-stagione-conclusiva-svelate-2-importanti-new-entry-nel-cast <p>Ebbene s&igrave;: <em><strong>Netflix </strong></em>ha ufficialmente iniziato i lavori sulla sesta e ultima stagione di<em><strong> House of Cards</strong></em>. Com&#39;&egrave; stato precedentemente annunciato, <strong>Kevin Spacey</strong> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot;>non ci sar&agrave; a seguito dello scandalo sessuale che l&#39;ha colpito negli ultimi mesi</a>, ma in compenso, il cast dello show vanter&agrave; dalla sua due importanti new entry.</p> <p>Da una parte avremo <strong>Diane Lane</strong>, attrice candidata all&#39;Oscar per<em> Unfaithful </em>nonch&eacute; Martha Kent nell&#39;Universo Esteso DC; dall&#39;altra, <strong>Greg Kinnear</strong>, gi&agrave; protagonista de <em>I Kennedy</em> e <em>The Rake</em>. L&#39;emittente non ha specificato i ruoli dei due interpreti, ma &egrave; lecito aspettarsi che i nostri aiuteranno a traghettare la storia verso la sua conclusione.</p> <p>Al momento non sappiamo ancora nulla sulla data di release, n&eacute; di preciso che cosa abbiano intenzione di fare con Frank Underwood (morir&agrave;? Sar&agrave; rapito dagli ufo? Se ne andr&agrave; in vacanza permanente?); confermati, per&ograve;, sono i ritorni in squadra di Robin Wright, Michael Kelly, Jayne Atkinson, Patricia Clarkson, Constance Zimmer, Derek Cecil, Campbell Scott, e Boris McGiver.</p> <p><strong>Fonte:<em> <a href=&quot;http://collider.com/house-of-cards-season-6-cast-diane-lane-greg-kinnear/#images&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></em></strong></p> The Walking Dead, ecco le prime immagini della midseason premiere in arrivo http://www.bestserial.it/News/4892/the-walking-dead-ecco-le-prime-immagini-della-premiere-in-arrivo <p>Come ormai sanno anche i muri, nel prossimo episodio assisteremo alla <strong>morte di Carl</strong>, dopo la ferita letale ricevuta da un errante nell&#039;epilogo del midseason finale.</p> <p>Si tratterà di un segmento di grande intensità oltre che fondamentale alla narrazione principale visto che ad andare via sarà uno dei personaggi presenti nella serie sin dal primo momento. Per l&#039;occasione la produzione ha <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4873/ritorno-extra-large-per-the-walking-dead-in-arrivo-un-episodio-di-82-minuti&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciato</a> che sarà una midseason premiere extra large della durata di <strong>82 minuti!</strong></p> <p>In attesa che arrivi il <strong>25 febbraio</strong> è possibile avere degli assaggi del prossimo episodio di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> guardando le <a href=&quot;http://tvline.com/2018/01/29/the-walking-dead-season-8-episode-9-spoilers-photos-carl-dies/&quot;>immagini</a> rilasciate in esclusiva dalla rivista specializzata <strong>TV Line</strong>.</p> Il trono di spade, l&#039;attrice e la rete negano le soffiate sull&#039;arrivo dell&#039;ultima stagione http://www.bestserial.it/News/4891/il-trono-di-spade-l-039-attrice-e-la-rete-negano-le-soffiate-sull-039-arrivo-dell-039-ultima-stagione <p>Sembrava quasi fatta e invece, dopo la <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4885/il-trono-di-spade-rivelata-la-data-d-039-uscita&quot; target=&quot;_self&quot;>notizia</a> sulle presunte dichiarazioni di <strong>Maisie Williams</strong>, &egrave; arrivata la smentita. Una doppia smentita, sia da parte dell&#39;attrice che da parte della rete: la data del ritorno del <em><strong>Trono di spade</strong></em> con la sua stagione finale non &egrave; ancora stata stabilit&agrave;, per cui chi pensa che la serie torner&agrave; ad aprile 2019 pensa una cosa assolutamente falsa. Cos&igrave; si sono espresse sia la HBO sia l&#39;attrice che interpreta Arya Stark nel fantasy televisivo.</p> <p>Dalla HBO hanno dichiarato che non &egrave; possibile sapere quando finir&agrave; la produzione della serie e pertanto non esiste alcuna previsione circa l&#39;arrivo della stagione.</p> <p>La stessa <strong>Maisie Williams</strong> con un tweet ha categoricamente smentito le dichiarazioni che le sono state attribuite.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Just a tweet letting you know this game of thrones release date &quot;quote&quot; I&#39;ve supposedly given is completely false and taken from an interview I did years ago.</p> &mdash; Maisie Williams (@Maisie_Williams) <a href=&quot;https://twitter.com/Maisie_Williams/status/958131198915743745?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>30 gennaio 2018</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://ew.com/tv/2018/01/29/maisie-williams-game-of-thrones-report/&quot; target=&quot;_blank&quot;> Entertainment Weekly</a></p> Suburra, Netflix annuncia la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4893/suburra-netflix-annuncia-la-seconda-stagione <p><em><strong>Suburra</strong></em>, prima serie italiana di <strong>Netflix</strong>, &egrave; stata appena rinnovata per una seconda stagione!</p> <p>Dopo il successo ottenuto nel <strong>2017</strong>, figlio della professionalit&agrave; di autori competenti e degli insegnamenti di un filone narrativo che da <em><strong>Romanzo criminale</strong></em> passa per <em><strong>Gomorra</strong></em>, la serie sul malaffare romano ha ottenuto il rinnovo per una seconda annata.</p> <p>La serie prodotta da <strong>Cattleya</strong> in collaborazione con <strong>Rai Fiction</strong> e distribuita lo scorso ottobre da <strong>Netflix</strong> in 190 paesi arriver&agrave; con una seconda stagione che ambisce a rafforzare i pregi della prima annata (in particolare le storyline di Aureliano e Spadino) e correggere il tiro riguardo alle parti pi&ugrave; deboli (la rappresentazione della Chiesa e della Politica).</p> <p><em>Suburra</em> &egrave; una serie interpretata da <strong>Alessandro Borghi</strong> (<strong>Aureliano</strong>), <strong>Giacomo Ferrara</strong> (<strong>Spadino</strong>), <strong>Eduardo Valdarnini</strong> (<strong>Lele</strong>), <strong>Claudia Gerini</strong> (<strong>Sara Monaschi</strong>), <strong>Filippo Nigro</strong> (<strong>Amedeo Cinaglia</strong>) e <strong>Francesco Acquaroli</strong> (<strong>Samurai</strong>).</p> <p><strong>Guarda il primo teaser della seconda stagione!</strong></p> <p> </p>