News BestSerial.it http://www.bestserial.it/News/ Tutte le news su BestSerial.it The Walking Dead 8: numerosi fan chiedono il licenziamento dello showrunner Scott Gimple http://www.bestserial.it/News/4667/the-walking-dead-8-numerosi-fan-chiedono-il-licenziamento-dello-showrunner-scott-gimple <p><span style=&quot;color:#FF0000&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;><strong>SPOILER SUL MIDSEASON FINALE</strong></span></span></p> <p>Domenica scorsa, abbiamo assistito al midseason finale dell&#39;ottava stagione di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>, e con grande sorpresa di tutti, <strong>Rick</strong> (Andrew Lincoln) scopre che suo figlio <strong>Carl</strong> (Chandler Riggs) &egrave; stato morso da uno zombi, ed &egrave; quindi prossimo alla morte.</p> <p>La decisione di uccidere un personaggio cos&igrave; vitale per la narrazione non ha <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4640/spoiler-lo-sconvolgente-midseason-finale-di-the-walking-dead&quot;>scosso solo il pap&agrave; di Chandler</a>, ma anche i tanti fan che seguono la serie. Online, infatti, &egrave; partita immediatamente <strong><a href=&quot;https://www.change.org/p/amc-tv-a-petition-for-scott-gimple-to-be-fired-from-the-walking-dead&quot; target=&quot;_blank&quot;>una petizione</a></strong> per chiedere addirittura ad <strong>AMC</strong> di licenziare lo showrunner <strong>Scott Gimple</strong>! Spiega la protesta: <em>&laquo;Tutta la serie ci ha portati a credere che Carl sarebbe diventato un leader come suo padre, magari anche prendendo il suo posto, un giorno. L&#39;attore Chandler Riggs ha anche considerato di rinviare l&#39;iscrizione all&#39;universit&agrave; per poter continuare a lavorare nello show dopo che Gimple gli ha promesso che il suo personaggio sarebbe rimasto per altri 3 anni. (&hellip;) Questa petizione &egrave; per dare consapevolezza ad AMC affinch&eacute; licenzi lo showrunner per le sue azioni e il suo ingiusto trattamento nei confronti dell&#39;attore Chandler Riggs&raquo;</em>.</p> <p>Al momento, la petizione ha gi&agrave; raccolto oltre <strong>33.300 firme</strong>, e i numeri crescono di minuto in minuto. Voi che ne pensate in proposito?</p> Rinnovi: Frontier, Z Nation e Curb Your Enthusiasm avranno delle nuove stagioni http://www.bestserial.it/News/4668/rinnovi-frontier-z-nation-e-curb-your-enthusiasm-avranno-delle-nuove-stagioni <p>Non uno, non due, bens&igrave; addirittura tre rinnovi seriali nelle ultime ore in quel di Hollywood.</p> <p>Innanzitutto, sappiate che <em><strong>Frontier</strong></em>, serie<strong> Netflix </strong>con protagonista <strong>Jason Momoa</strong>, torner&agrave; con una terza stagione formata da 6 episodi nel 2018. Dal canto suo, <strong>HBO </strong>ha invece confermato una decima stagione per<em><strong> Curb Your Enthusiasm</strong></em>, comedy capitanata da <strong>Larry David</strong>. Le riprese dei nuovi episodi partiranno all&#39;inizio dell&#39;anno prossimo, mentre per il momento, nessuna data di release &egrave; ancora stata annunciata.</p> <p>Infine, gioiscano anche i fan della serie zombesca <em><strong>Z Nation</strong></em>: la sua quarta season &egrave; appena terminata, ma su Twitter, il CEO di Asylum David Michael Latt ha fatto sapere che lo show proseguir&agrave; con una quinta stagione su<strong> Syfy</strong>! Pure in questo caso, le riprese sono previste nel 2018.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.denofgeek.com/us/tv/z-nation/269724/z-nation-season-5-confirmed&quot; target=&quot;_blank&quot;>Den of Geek</a>; <a href=&quot;https://screenrant.com/curb-enthusiasm-season-10/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Screenrant</a>; <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/frontier-renewed-season-3-netflix-jason-momoa-1202640976/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Abbonati a Best Movie! In regalo le esclusive carte da gioco di Star Wars! http://www.bestserial.it/News/4606/abbonati-a-best-movie-in-regalo-le-esclusive-carte-da-gioco-di-star-wars <p><strong>Non solo film: ogni mese novit&agrave; e recensioni sulle serie tv pi&ugrave; amate, pi&ugrave; attese vi aspettano in edicola, tra le pagine di <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/cantando-sotto-il-tendone-su-best-movie-di-dicembre-the-greatest-showman-latteso-musical-con-hugh-jackman/619574/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Best Movie</a>.</strong></p> <p><strong>Abbonarsi</strong> adesso al nostro mensile cartaceo non solo conviene, ma vi premia con un <strong>gadget esclusivo</strong>.</p> <p>Coloro che sottoscriveranno un abbonamento al mensile per 12 numeri avranno <strong>uno sconto del 44%</strong> (pagando 30 euro anzich&eacute; 54 euro), mentre chi si abboner&agrave; per 24 numeri ricever&agrave; <strong>uno sconto del 54%</strong> (pagando 50 euro anzich&eacute; 108 euro).</p> <p>E in omaggio per i nuovi abbonati <strong>un gadget realizzato in esclusiva per Best Movie</strong>: due mazzi di carte da gioco di <em><strong>Star Wars &ndash; Gli ultimi Jedi</strong></em>.</p> <p>Ma attenzione, <strong>dovete essere veloci</strong> come The Flash: <strong>solo i primi 2.000 sottoscrittori</strong> riceveranno le carte da gioco in regalo.</p> <p>I mazzi di carte di <strong><em>Star Wars &ndash; Gli ultimi Jedi</em></strong> (l&rsquo;<em>Episodio VIII</em> sar&agrave; nelle sale dal prossimo 13 dicembre) sono un vero e proprio oggetto da collezione, caratterizzate da splendidi artwork che raffigurano i personaggi pi&ugrave; iconici della nuova trilogia, tra cui Rey, Kylo Ren, il leader supremo Snoke e Luke Skywalker.</p> <p><a href=&quot;http://abbonamenti.e-duesse.it/Best-Movie&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>A questo link </strong></a>tutti i dettagli per sottoscrivere un abbonamento <strong>Silver</strong> (12 mesi) o <strong>Gold</strong> (24 mesi)<strong> a Best Movie</strong>: avrete tutti i numeri assicurati!<strong> </strong></p> <p>In caso di mancato ricevimento potrete richiedere un nuovo invio al nostro servizio abbonamenti oppure prolungare l&rsquo;abbonamento fino al recupero dei numeri persi. Il p<strong>rezzo &egrave; bloccato:</strong> per tutta la durata della sottoscrizione non subir&agrave; modifiche, anche in caso di aumento del prezzo della rivista. <strong>E potete pure regalarlo, </strong>basta seguire le indicazioni: dopo avere inserito i vostri dati troverete la scheda per indicare a chi volete venga consegnato l&rsquo;abbonamento in regalo.</p> <p>Le carte da gioco di <strong>Star Wars &ndash;</strong> realizzate da <strong>Disney</strong> in esclusiva per <strong>Best Movie</strong> &ndash; saranno anche in vendita in edicola a partire dal prossimo 13 dicembre a 9,90 &euro; (le trovate a Milano, Roma, Napoli, Torino, Bologna e Bari).</p> Le migliori serie dell&#039;anno secondo A.V. Club http://www.bestserial.it/News/4661/le-migliori-serie-dell-039-anno-secondo-a-v-club <p>Tra le riviste americane che pi&ugrave; attivamente si occupano di televisione con seriet&agrave; e autorevolezza c&#39;&egrave; <strong>A.V. Club</strong>, magazine in grado di coprire una grandissima fetta della serialit&agrave; televisiva con recensioni episodio per episodio.</p> <p>Come tante altre riviste, anche loro si sono cimentati nella tradizionale classifica di fine anno, stilando un&#39;interessantissima <a href=&quot;https://www.avclub.com/the-a-v-club-s-20-best-tv-shows-of-2017-1821063892&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>Top 20</strong></a>, molto varia e piena di serie dalla spiccata personalit&agrave;.</p> <p>Nell&#39;introduzione alla classifica, la redazione sottolinea che mai come quest&#39;anno la produzione &egrave; stata quantitativamente impressionante e vedere tutte le serie &egrave; diventato ormai impossibile. Ci&ograve; per&ograve; ha portato a una variet&agrave; di stili e modelli narrativi mai vista, che la classifica finale restituisce in maniera esemplare.</p> <p>La Top 20 di A.V. Club non &egrave; frutto di scelte arbitrarie, ma &egrave; il risultato algebrico che viene fuori dalle <a href=&quot;https://www.avclub.com/the-best-tv-of-2017-the-ballots-1820878494&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>Top 10 dei redattori</strong></a> della rivista.</p> <h4><strong>Sfogliate la gallery</strong> qui in basso e scoprite le migliori serie dell&#39;anno e il <strong>sorprendente podio!</strong></h4> Il set di Fargo stagione 2 è stato galeotto: lieto evento per Kirsten Dunst http://www.bestserial.it/News/4662/il-set-di-fargo-stagione-2-e-stato-galeotto-lieto-evento-per-kirsten-dunst <p>Nella seconda stagione di <em><strong>Fargo</strong></em> i due interpreti hanno dato vita a una coppia indimenticabile, simbolo del disagio e dell&#39;infelicit&agrave; della provincia americana.</p> <p>Fuori dal set per&ograve;<strong> Kirsten Dunst </strong>e<strong> Jesse</strong> <strong>Plemons</strong> hanno trovato l&#39;amore e, come riporta il tabloid <a href=&quot;https://www.usmagazine.com/celebrity-moms/news/kirsten-dunst-is-pregnant-expecting-first-child-with-jesse-plemons/?utm_source=popsugar.com&amp;utm_medium=referral&amp;utm_campaign=pubexchange_article&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>US Weekly</strong></a>, non solo aspettano il loro primo figlio ma dovrebbero anche <strong>sposarsi</strong> ad Austin, Texas la prossima primavera!</p> <p>Dal punto di vista professionale i due stanno vivendo un momento particolarmente positivo: Dunst ha offerto un&#39;ottima performance ne <strong><em>L&#39;inganno</em></strong> di <strong>Sofia Coppola</strong>, in concorso all&#39;ultimo <strong>Festival di Cannes </strong>e uscito in Italia a settembre; Plemons invece sar&agrave; in uno degli episodi della quarta stagione di <strong><em>Black Mirror</em></strong> (su Netflix dal <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4616/black-mirror-4-svelata-la-data-di-debutto&quot; target=&quot;_self&quot;>29 dicembre</a>) e nel prossimo film di <strong>Steven Spielberg</strong>, <em><strong>The Post</strong></em>.</p> Amanda Knox avrà uno show tutto suo http://www.bestserial.it/News/4663/amanda-knox-avra-uno-show-tutto-suo <p><strong>Amanda Knox</strong>, in passato accusata e imprigionata per l&#39;omicidio di Meredith Kercher a Perugia, da quando &egrave; tornata negli Stati Uniti ha lavorato come scrittrice e attivista, ma adesso &egrave; pronta a fare un grande balzo nel mondo dell&#39;intrattenimento.</p> <p><strong>Facebook</strong> e <strong>Vice</strong> ospiteranno il suo primo show, che si intitoler&agrave; <em><strong>The Scarlet Letter Reports</strong></em>.</p> <p>Si tratter&agrave; di una serie di sei episodi che esploreranno il <em>public shaming</em> da una prospettiva di genere, come fa sapere la rivista specializzata <a href=&quot;https://www.thecut.com/2017/12/amanda-knox-is-getting-her-own-show-from-vice-and-facebook.html?utm_source=Sailthru&amp;utm_medium=email&amp;utm_campaign=The%20Cut-%20December%2013%2C%202017&amp;utm_term=Subscription%20List%20-%20The%20Cut%20%281%20Year%29&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>The Cut</strong></a>.</p> <p>Il format comprender&agrave; diverse interviste e tra gli invitati a parlare con Amanda Knox ci saranno anche <strong>Amber Rose</strong> e <strong>Daisy Coleman</strong>.</p> Taken, il thriller della NBC è disponibile su InfinityTV http://www.bestserial.it/News/4664/taken-il-thriller-della-nbc-e-disponibile-su-infinitytv <p>Inizialmente era un film, <em><strong>Io vi trover&ograve;</strong></em> (<em><strong>Taken</strong></em>), poi &egrave; diventata una vera e propria saga cinematografica con i due sequel <em><strong>Taken &ndash; La vendetta</strong></em> e <em><strong>Taken 3 &ndash; L&#39;ora della verit&agrave;</strong></em>. La trilogia thriller vedeva al centro l&#39;agente <strong>Bryan Mills</strong>, interpretato da <strong>Liam Neeson</strong>, che una volta ritiratosi dalla professione si vede costretto a rimettere i panni dell&#39;investigatore per cercare la figlia scomparsa.</p> <p>Nel 2017 lo sceneggiatore <strong>Alexander Cary</strong> per la NBC ha creato un prequel televisivo che racconta il passato del protagonista, questa volta interpretato da <strong>Clive Standen</strong>, ex berretto verde che durante un viaggio in treno apparentemente tranquillo rimane invischiato in una colluttazione in cui perde la vita la sorella Cali. Bryan cercher&agrave; in tutti i modi di vendicarsi, ma durante le sue ricerche scoprir&agrave; che gli assassini a loro volta stavano vendicando il loro capo, il criminale <strong>Carlos Mejia</strong>. In passato, infatti, durante una missione di guerra, Mills si macchi&ograve; dell&#39;omicidio del figlio di Mejia. In cerca di vendetta, il protagonista trover&agrave; sulla sua strada la CIA e le vicende si faranno sempre pi&ugrave; complicate.</p> <p>La serie &egrave; composta da 10 episodi ed &egrave; stata prodotta da <strong>Luc Besson</strong>, gi&agrave; produttore della saga cinematografica.<br /> L&#39;interrogativo principale &egrave; soprattutto uno: riuscir&agrave; Clive Standen a ricoprire degnamente il ruolo interpretato alla grande per ben tre film da Liam Neeson? L&#39;unico modo per scoprirlo &egrave; vedere lo show!</p> <h4>Negli Stati Uniti <em><strong>Taken</strong></em> &egrave; andata in onda da febbraio su <em><strong>NBC</strong></em> mentre in Italia &egrave; disponibile su <strong>InfinityTV</strong>.</h4> Il trono di spade: ecco come ha reagito il cast dopo aver letto le sceneggiature dell&#039;ottava stagione http://www.bestserial.it/News/4665/il-trono-di-spade-ecco-come-ha-reagito-il-cast-dopo-aver-letto-le-sceneggiature-dell-ottava-stagione <p>L&#39;ottava e conclusiva stagione de<em><strong> Il trono di spade</strong></em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4622/il-trono-di-spade-sophie-turner-conferma-la-data-di-debutto-della-stagione-8&quot;>non arriver&agrave; prima del 2019</a>, ma ad alimentare ulteriormente l&#39;hype dei numerosi fan l&agrave; fuori, adesso, &egrave; <strong>Sophie Turner</strong>, che durante un&#39;intervista con <em>Entertainment Weekly</em>, ha svelato la reazione del cast dopo aver letto le sceneggiature dei nuovi episodi.</p> <p>Qui le parole dell&#39;interprete di <strong>Sansa Stark</strong>: <em>&laquo;Abbiamo letto le sceneggiature un po&#39; di tempo fa, e alla fine, eravamo tutti in piedi ad applaudire e piangere. C&#39;erano tutti, tutti quelli che hanno una parte in questo progetto. &Egrave; stato fantastico. Abbiamo abbassato le tapparelle e ci siamo isolati dal resto del mondo per 6 ore in questa stanza, leggendo e piangendo e ridendo&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, sembrerebbe proprio che anche la prossima stagione ci regaler&agrave; un bel po&#39; di emozioni, non trovate anche voi? <em>Il trono di spade</em>, ricordiamo, &egrave; fresca di nomination come Miglior Serie Drama ai <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4636/golden-globes-2018-tutte-le-nomination&quot;>Golden Globes 2018</a></strong>, cos&igrave; come di tre candidature ai prossimi <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4652/screen-actors-guild-awards-2018-tutte-le-candidature&quot;>Screen Actors Guild Awards</a></strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/13/sophie-turner-game-of-thrones-final-script/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> Love: la terza stagione della serie creata da Judd Apatow sarà anche l&#039;ultima http://www.bestserial.it/News/4666/love-la-terza-stagione-della-serie-creata-da-judd-apatow-sara-anche-l-039-ultima <p>Con buona pace dei suoi fan, l&#39;imminente terza stagione di <em><strong>Love</strong></em> - serie creata da<strong> Judd Apatow </strong>con <strong>Paul Rust</strong> e <strong>Gillian Jacobs</strong> come protagonisti - sar&agrave; anche quella conclusiva.</p> <p>Qui le parole di Cindy Holland, vice presidente della sezione contenuti originali di <strong>Netflix</strong>: <em>&laquo;Non potevamo avere compagni migliori dell&#39;incomparabile Judd Apatow, di Gillian Jacobs, Paul Rust, Lesley Arfin, e del resto dei fantastici cast e crew che hanno dato vita a questa serie speciale. Nel corso di tre stagioni, gli spettatori hanno riso, e pianto con Mickey e Gus, e siamo eccitati di condividere la conclusione di questo viaggio coi loro fan&raquo;</em>.</p> <p>Ha invece dichiarato Apatow: <em>&laquo;Sono veramente eccitato riguardo la terza stagione di Love. Penso che sia la nostra stagione pi&ugrave; dolce e divertente, e che termini la nostra storia in una bella maniera&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, segnatevi la data in agenda: gli ultimi episodi dello show arriveranno sulla nota piattaforma di streaming il <strong>9 marzo 2018</strong>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/judd-apatow-love-cancelled-season-3-netflix-1202642455/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Le migliori serie del 2017 secondo Variety http://www.bestserial.it/News/4659/le-migliori-serie-del-2017-secondo-variety <p>Ancora classifiche di fine anno, e stavolta, tocca alle due critiche di punta di <em><strong>Variety</strong></em>, Sonia Saraiya e Maureen Ryan, le quali hanno appena svelato le loro serie preferite del 2017.</p> <p>Le due liste contengono svariate differenze, ma chiaramente, hanno anche molti punti in comune, a iniziare dallo show pi&ugrave; amato: per entrambe, infatti, il titolo migliore della stagione &egrave; stato <em><strong>The Leftovers </strong></em>della HBO, conclusosi lo scorso giugno con la sua season numero 3.</p> <p>Che dire? Diteci se concordate con le loro scelte!</p> <p><strong>TOP 20 di MAUREEN RYAN</strong><br /> 1. &ldquo;The Leftovers&rdquo; (HBO)<br /> 2. &ldquo;One Day at a Time&rdquo; (Netflix)<br /> 3. &ldquo;The Good Place&rdquo; (NBC)<br /> 4. &ldquo;Halt and Catch Fire&rdquo; (AMC)<br /> 5. &ldquo;Crazy Ex-Girlfriend&rdquo; (CW)<br /> 6. &ldquo;Jane the Virgin&rdquo; (CW)<br /> 7. &ldquo;Better Things&rdquo; (FX)<br /> 8. &ldquo;Alias Grace&rdquo; (Netflix)<br /> 9. &ldquo;American Vandal&rdquo; (Netflix)<br /> 10. &ldquo;Brooklyn Nine-Nine&rdquo; (Fox)<br /> 11. &ldquo;Into the Badlands&rdquo; (AMC)<br /> 12. &ldquo;Superstore&rdquo; (NBC)<br /> 13. &ldquo;The Handmaid&rsquo;s Tale&rdquo; (Hulu)<br /> 14. &ldquo;Insecure&rdquo; (HBO)<br /> 15. &ldquo;Big Little Lies&rdquo; (HBO)<br /> 16. &ldquo;Top of the Lake: China Girl&rdquo; (SundanceTV)<br /> 17. &ldquo;Black-ish&rdquo; (ABC)<br /> 18. &ldquo;Wynonna Earp&rdquo; (Syfy)<br /> 19. &ldquo;One Mississippi&rdquo; (Amazon)<br /> 20. &ldquo;Mary Kills People&rdquo; (Lifetime)</p> <p><strong>TOP 25 di SONIA SARAIYA</strong><br /> 1. &ldquo;The Leftovers&rdquo; (HBO)<br /> 2. &ldquo;The Crown&rdquo; (Netflix)<br /> 3. &ldquo;Halt and Catch Fire&rdquo; (AMC)<br /> 4. &ldquo;Twin Peaks: The Return&rdquo; (Showtime)<br /> 5. &ldquo;Big Little Lies&rdquo; (HBO)<br /> 6. &ldquo;Rick and Morty&rdquo; (Adult Swim)<br /> 7. &ldquo;Alias Grace&rdquo; (Netflix)<br /> 8. &ldquo;The Marvelous Mrs. Maisel&rdquo; (Amazon)<br /> 9. &ldquo;Better Things&rdquo; (FX)<br /> 10. &ldquo;BoJack Horseman&rdquo; (Netflix)<br /> 11. &ldquo;Planet Earth II&rdquo; (BBC America)<br /> 12. &ldquo;American Vandal&rdquo; (Netflix)<br /> 13. &ldquo;Crazy Ex-Girlfriend&rdquo; (CW)<br /> 14. &ldquo;Star Trek: Discovery&rdquo; (CBS All Access)<br /> 15. &ldquo;The Keepers&rdquo; (Netflix)<br /> 16. &ldquo;Broad City&rdquo; (Comedy Central)<br /> 17. &ldquo;Dear White People&rdquo; (Netflix)<br /> 18. &ldquo;The Handmaid&rsquo;s Tale&rdquo; (Hulu)<br /> 19. &ldquo;The Deuce&rdquo; (HBO)<br /> 20. &ldquo;GLOW&rdquo; (Netflix)<br /> 21. &ldquo;The Good Place&rdquo; (NBC)<br /> 22. &ldquo;Better Call Saul&rdquo; (AMC)<br /> 23. &ldquo;Insecure&rdquo; (HBO)<br /> 24. &ldquo;One Day at a Time&rdquo; (Netflix)<br /> 25. &ldquo;Marvel&rsquo;s The Punisher&rdquo; (Netflix)</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/best-tv-shows-2017-variety-critics-1202638449/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> X-Factor 11, aspettando la finale: che fine hanno fatto i campioni delle scorse edizioni? http://www.bestserial.it/News/4654/x-factor-11-aspettando-la-finale-che-fine-hanno-fatto-i-campioni-delle-scorse-edizioni <p>Ci siamo. Finalmente &egrave; arrivata la tanto attesa serata finale di <em><strong>X Factor</strong></em>. Dalle <strong>21.15 </strong>in poi su <strong>Sky Uno</strong> i finalisti si sfideranno sul palco e alla fine solo uno sar&agrave; il campione di questa edizione.</p> <p>In attesa di tifare per i nostri preferiti, ci siamo chiesti quali fossero le sorti dei vincitori delle passate edizioni.</p> <h4>Sfoglia la <strong>gallery</strong> per scoprire chi ha avuto successo e chi invece sta facendo ancora fatica ad affermarsi!</h4> <h4> </h4> <p> </p> Arrow: annunciato un grande ritorno nel cast! http://www.bestserial.it/News/4655/arrow-annunciato-un-grande-ritorno-nel-cast <p><em><strong>Arrow</strong></em>, la serie capofila dell&#39;<strong>Arrowverse</strong>, ritrover&agrave; il personaggio di <strong>Roy Harper</strong>, interpretato da <strong>Colton Haynes</strong>.</p> <p>La <strong>CW</strong> ha annunciato che Roy torner&agrave; con un breve arco narrativo a partire dal quindicesimo episodio di questa stagione.</p> <p>Sar&agrave; un ritorno a <strong>Star City</strong> carico di emozioni per i fan - fanno sapere dalla produzione - e che non mancher&agrave; di riservare sorprese inaspettate.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/12/13/arrow-season-6-colton-haynes-returns-roy-thea/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TV Line</a></p> iZombie: un attore rischia di perdere il posto http://www.bestserial.it/News/4656/izombie-un-attore-rischia-di-perdere-il-posto <p><strong>Robert Knepper</strong>, amato dai fan di <em><strong>Twin Peaks</strong></em> dopo l&#39;interpretazione di uno degli esilaranti <strong>fratelli Mitchum</strong> e attualmente nel cast di <em><strong>iZombie</strong></em>, &egrave; accusato da diverse donne di molestie sessuali avvenute quando era nel cast di <em><strong>Prison Break</strong></em>.</p> <p>Alla luce di queste notizie la Warner, che produce la serie sui morti viventi della <strong>CW</strong>, ha avviato un&#39;<strong>indagine interna</strong> parlando con i membri del cast di <em>iZombie</em> in modo da verificare il clima all&#39;interno della produzione e prendere una decisione sull&#39;attore.</p> <p>In seguito all&#39;investigazione, la produzione ha annunciato che <em>&ldquo;Non sono state trovate alcune prove circa l&#39;eventuale cattiva condotta dell&#39;attore sul set dello show. Abbiamo preso e continueremo a prendere le adeguate misure per assicurare la sicurezza e il benessere di tutti coloro che lavorano alla serie, &egrave; una nostra priorit&agrave;.&rdquo;</em></p> <h4>Per il momento la Warner ha deciso di <strong>non licenziare</strong> Robert Knepper, il quale torner&agrave; a interpretare il personaggio di Angus nella quarta stagione di <em><strong>iZombie</strong></em>.</h4> <h4>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/12/robert-knepper-staying-izombie-inquiry-wbtv-sexual-misconduct-allegations-1202226756/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></h4> Stranger Things: un possibile cambio di look all&#039;orizzonte http://www.bestserial.it/News/4657/stranger-things-un-possibile-cambio-di-look-all-039-orizzonte <p><strong>Steve Harrington</strong> &egrave; comparso per la prima volta in <em><strong>Stranger Things</strong></em> come il pi&ugrave; classico dei cattivi, l&#39;avversario in amore del ragazzo timido e dai buoni sentimenti, il bullo della scuola pieno di privilegi. Con lo sviluppo della serie e soprattutto con la seconda stagione, Steve si &egrave; rivelato un personaggio estremamente complesso, un <strong>loser malinconico</strong> e per questo amatissimo.</p> <p>Tra i suoi tormentoni c&#39;&egrave; quello relativo ai capelli e al modo con cui se li pettina, tecnica che insegna anche al piccolo Dustin.</p> <p>Il legame tra <strong>Joe Keery</strong> (che nella serie interpreta Steve) e i suoi capelli, per&ograve;, potrebbe improvvisamente rompersi. Come sottolinea <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/13/joe-keery-shaves-head-if-david-harbour-wins-golden-globe/&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>Entertainment Weekly</strong></a>, l&#39;attore ha scritto su profilo Instagram di <strong>David Harbour</strong> (<strong>Jim Hopper</strong> nella serie e candidato come Miglior attore non protagonista ai <strong>Golden Globes</strong>) che se dovesse vincere il premio, sarebbe disposto a tagliare la sua folta chioma.</p> Il nuovo gioco di The Walking Dead ha una data d&#039;uscita! http://www.bestserial.it/News/4658/il-nuovo-gioco-di-the-walking-dead-ha-una-data-d-039-uscita <p><strong>Overkill</strong> sta realizzando un gioco di <strong><em>The Walking Dead</em></strong>, questo si sa ormai da tempo, ma sono anni che l&#39;uscita viene rimandata. Ora abbiamo finalmente una data: nell&#39;autunno 2018 il gioco dovrebbe vedere la luce e sembra che sar&agrave; estremamente ambizioso, molto sofisticato nel design e con un intenso lavoro di caratterizzazione sui personaggi.</p> <h4>In basso trovate il trailer di <strong>Aidan</strong>, un assaggio iniziale per conoscere uno dei protagonisti prima di giocarci personalmente.</h4> Walt Disney compra la 21st Century Fox: cosa cambia nel panorama seriale? http://www.bestserial.it/News/4660/walt-disney-compra-la-21st-century-fox-cosa-cambia-nel-panorama-seriale <p>Era nell&#039;aria da settimane, e adesso l&#039;accordo è ufficiale: la <strong>Walt Disney</strong> ha comprato gran parte della <strong>21st Century Fox</strong> per 52,4 miliardi di dollari!</p> <p>Dei franchise cinematografici coinvolti nella transazione <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/alien-pianeta-delle-scimmie-tutti-franchise-coinvolti-nellaccordo-disney-fox/621357/&quot; target=&quot;_blank&quot;>abbiamo parlato su <em>Best Movie</em></a>; mentre per quanto riguarda il settore televisivo, va sottolineato che sono rimasti fuori dall&#039;accordo emittenti quali <strong>Fox Broadcasting Network</strong>,<strong> Fox News </strong>,<strong> Fox Business Network</strong>, <strong>FS1</strong>, <strong>FS2</strong> e <strong>Big Ten Network</strong>. Questo, però, non significa che il panorama seriale non cambierà, dato che alla Disney verranno invece inglobate <strong>Fx</strong> e <strong>National Geographic.</strong></p> <p>Tra le serie in mano alla società di Bob Iger, troveremo quindi ad esempio titoli del calibro di <em><strong>The Americans</strong></em>, <em><strong>Taboo</strong></em>,<em><strong> Legion</strong></em>, <em><strong>Atlanta</strong></em>, <em><strong>Better Things</strong></em>,<em><strong> American Horror Story</strong></em>, <em><strong>American Crime Story</strong></em>, e <em><strong>Fargo</strong></em>: un bottino affatto male, non credete anche voi?</p> <p>Grandi mutamenti potrebbero poi avvenire per <strong>Hulu</strong>: ad oggi la nota piattaforma apparteneva equamente a Disney, Fox, e Comcast col 30% di quota ciascuno (a cui si aggiunge poi il 10% della Warner), ma con l&#039;ultima fusione, la Casa di Topolino arriverà al 60%, diventando il socio di maggioranza. Stando alle speculazioni, la major potrebbe addirittura tentare di comprare le fette rimanenti, in maniera da trasformare poi Hulu nel già annunciato servizio streaming Disney.</p> <p>Insomma, che ne pensate in proposito? L&#039;accordo, ricordiamo, diventerà effettivo nel corso del prossimo anno.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/12/14/disney-fox-merger-deal-questions-answers/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a>; <a href=&quot;https://www.recode.net/2017/12/14/16771712/hulu-disney-acquisition-fox-means-dis-foxa-21cf&quot; target=&quot;_blank&quot;>Recode</a></em></strong></p> The Walking Dead: crollano gli ascolti! http://www.bestserial.it/News/4647/the-walking-dead-crollano-gli-ascolti <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em> &egrave; uno degli eventi dell&#39;anno, &egrave; la serie che ha cambiato le regole del gioco in materia di ascolti televisivi, infilando record su record anno dopo anno.</p> <p>La magia che avvolgeva questi risultati miracolosi sembra non essere pi&ugrave; pura come un tempo (come abbiamo gi&agrave; <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4430/the-walking-dead-continua-il-calo-di-ascolti-per-la-stagione-8&quot; target=&quot;_self&quot;>sottolineato</a> altre volte), perch&eacute; sebbene la serie continui a viaggiare su rating superiori alla media delle serie televisive concorrenti, il <strong>calo di ascolti</strong> di questa stagione &egrave; abbastanza netto.</p> <p>Il midseason finale andato in onda domenica sera negli Stati Uniti, con i suoi <strong>7.9 milioni di telespettatori,</strong> &egrave; il meno visto da quello della seconda stagione di sei anni fa!</p> <p>Considerando che la prima stagione, pi&ugrave; breve delle altre, non &egrave; stata divisa in due e quindi non ha avuto un finale di met&agrave; annata, quello trasmesso il 10 dicembre &egrave; il midseason finale con gli ascolti pi&ugrave; bassi di sempre, eccetto il primo realizzato nel lontano 2011 (che totalizz&ograve; 6.6 milioni di spettatori) quando per&ograve; la serie di AMC era ancora molto lontana dai numeri che avrebbe poi raggiunto negli anni successivi.</p> <p> </p> <p>Riuscir&agrave; <em><strong>The Walking Dead</strong></em> a risollevarsi nella seconda parte di stagione?</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/walking-dead-season-8-midseason-finale-ratings-1202637454/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> The Punisher rinnovata per una seconda stagione! http://www.bestserial.it/News/4648/the-punisher-rinnovata-per-una-seconda-stagione <p>A meno di un mese dal lancio globale su <strong>Netflix</strong>, <em><strong>T<strong>he </strong>Punisher</strong></em> viene rinnovata per una seconda stagione.</p> <p> </p> <p>Inizialmente le serie nate dall&#39;accordo tra Marvel e Netflix sarebbero dovute essere cinque, di cui quattro dedicate a singoli supereroi di Hell&#39;s Kitchen (<em><strong>Daredevil</strong></em>, <em><strong>Jessica Jones</strong></em>, <em><strong>Luke Cage</strong></em> e <em><strong>Iron Fist</strong></em>) e una che li vede presenti tutti insieme (<em><strong>The Defenders</strong></em>). Tuttavia il gradimento ottenuto dal personaggio del Punitore nella seconda stagione di <em>Daredevil</em> ha portato la produzione a realizzare uno spin-off a lui dedicato.</p> <p>Forse proprio perch&eacute; leggermente slegata dalle altre serie, <em>The Punisher</em> si &egrave; dimostrata <strong>un passo in avanti rispetto alle ultime produzioni</strong> (in particolare <em>Iron Fist</em> e <em>The Defenders</em>, forse i punti pi&ugrave; bassi dell&#39;intero progetto), soprattutto per quanto riguarda la rappresentazione della violenza e del trauma.</p> <p> </p> <p>In basso potete vedere il video d&#39;annuncio del rinnovo di <em><strong>The Punisher</strong></em></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/12/the-punisher-renewed-season-2-netflix-1202225470/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p> </p> <blockquote> <p>Time to reload. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/ThePunisher?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#ThePunisher</a> Season 2 is coming. <a href=&quot;https://t.co/J76ksLfDqx&quot;>pic.twitter.com/J76ksLfDqx</a></p> &mdash; The Punisher (@ThePunisher) <a href=&quot;https://twitter.com/ThePunisher/status/940687788072058881?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>12 dicembre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Il trono di spade: importanti novità sui personaggi della stagione finale! http://www.bestserial.it/News/4649/il-trono-di-spade-importanti-novita-sui-personaggi-della-stagione-finale <p>Succose anticipazioni sul <em><strong>Trono di spade</strong></em>!</p> <p>Come riporta il sito specializzato <a href=&quot;http://www.tvguide.com/news/game-of-thrones-john-bradley-season-8-preview/&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>TV Guide</strong></a>, durante la promozione del cofanetto della settima stagione, <strong>John Bradley</strong>, attore che nella serie interpreta <strong>Sam Tarly</strong>, ha dichiarato che nel corso della stagione conclusiva della serie i personaggi principali si troveranno tutti in location differenti.</p> <p>A questo proposito Bradley ha aggiunto: <em>&ldquo;Questi personaggi sono ricchi e dettagliati, tanto da darti l&#39;impressione di poterli conoscere davvero [&hellip;] ognuno di loro per&ograve; quest&#39;anno sar&agrave; posizionato in un ambiente completamente alieno in un determinato punto della stagione, in un posto in cui non si &egrave; mai trovato. Sar&agrave; interessante vedere come reagiranno a queste spiazzanti condizioni&rdquo;.</em></p> <p> </p> <h4>Ci vorr&agrave; pi&ugrave; di un anno per vedere la stagione conclusiva del<em><strong> Trono di Spade</strong></em>, ma i motivi di interesse sono gi&agrave; tantissimi</h4> Scozzesi alla riscossa! Le 10 scene più calde di Outlander http://www.bestserial.it/News/4650/scozzesi-alla-riscossa-le-10-scene-piu-calde-di-outlander <p>Domenica scorsa negli Stati Uniti &egrave; andato in onda l&#39;ultimo episodio della terza stagione di <em><strong>Outlander</strong></em>, serie che nel giro di tre anni abbondanti si &egrave; affermata come uno dei drama pi&ugrave; interessanti in circolazione.</p> <p>A partire da un racconto di genere in cui la protagonista, soddisfatta solo a met&agrave; della propria vita, trova il modo per raggiungere magicamente mondi lontani, <em>Outlander</em> &egrave; diventata molto altro.</p> <p>La trasposizione televisiva della saga letteraria di scritta da <strong>Diana Gabaldon</strong>, grazie anche alle qualit&agrave; dello showrunner <strong>Ronald D. Moore</strong> (gi&agrave; autore di <em><strong>Battlestar Galactica</strong></em>), si &egrave; evoluta in un entusiasmante cocktail di generi che mischia fantascienza, melodramma, commedia, <em>historical drama</em> e avventura.</p> <p>A tenere insieme tutto c&#39;&egrave; l&#39;amore, sentimento unificante della serie e analizzato dagli autori in tutte le sue sfaccettature, tra cui &ndash; e questo &egrave; uno dei principali punti di forza dello show &ndash; la rappresentazione del sesso.</p> <h4>Sfoglia la gallery per conoscere la nostra top 10 su <em><strong>Outlander</strong></em>!</h4> Stranger Things diventa una sit-com! http://www.bestserial.it/News/4651/stranger-things-diventa-una-sit-com <p><em><strong>Stranger Things</strong></em> &egrave; una delle serie pi&ugrave; famose del mondo, con milioni di fan dappertutto e spettatori affezionatissimi.</p> <p>Tra questi ci sono dei veri e propri artisti, come quelli del canale YouTube <strong>Bad Lip Reading</strong>, i quali gi&agrave; in altre occasioni hanno ridoppiato parti di serie TV molto popolari per cambiarne il senso.</p> <h4>Questa volta <em><strong>Stranger Things</strong></em> diventa un incrocio tra una sit-com e un family drama. Gustatevi il video qui in basso!</h4> Screen Actors Guild Awards 2018: tutte le candidature http://www.bestserial.it/News/4652/screen-actors-guild-awards-2018-tutte-le-candidature <p>Ci addentriamo ulteriormente nella stagione dei premi, e ad arrivare, oggi, sono le candidature ufficiali agli<em><strong> </strong></em><strong>Screen Actors Guild Awards 2018</strong>, i riconoscimenti assegnati dal Sindacato Attori Americani.</p> <p>A partire, come favorite, sono <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, <em><strong>Stranger Things</strong></em> e <em><strong>GLOW</strong></em> con 4 nomination a testa, ma molto gettonate sono anche <em><strong>Il trono di spade</strong></em> e <em><strong>The Crown</strong></em>.</p> <p>La cerimonia di premiazione si svolger&agrave; il 21 gennaio; <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/screen-actors-guild-awards-2018-tutte-le-nomination/621246/&quot; target=&quot;_blank&quot;>qui trovate le cinquine delle categorie cinematografiche</a>; di seguito, invece, quelle televisive.</p> <p><strong>MIGLIOR CAST DI UNA SERIE DRAMMATICA</strong><br /> &ldquo;The Crown&rdquo;<br /> &ldquo;Il trono di spade&rdquo;<br /> &rdquo;The Handmaid&rsquo;s Tale&rdquo;<br /> &ldquo;Stranger Things&rdquo;<br /> &rdquo;This Is Us&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR CAST DI UNA SERIE COMEDY</strong><br /> &ldquo;black-ish&rdquo;<br /> &ldquo;Curb Your Enthusiasm&rdquo;<br /> &ldquo;GLOW&rdquo;<br /> &ldquo;Orange Is the New Black&rdquo;<br /> &ldquo;Veep&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE - SERIE DRAMMATICA</strong><br /> Millie Bobby Brown, &ldquo;Stranger Things&rdquo;<br /> Claire Foy, &ldquo;The Crown&rdquo;<br /> Laura Linney, &ldquo;Ozark&rdquo;<br /> Elisabeth Moss, &ldquo;The Handmaid&rsquo;s Tale&rdquo;<br /> Robin Wright, &ldquo;House of Cards&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE - SERIE DRAMMATICA</strong><br /> Jason Bateman, &ldquo;Ozark&rdquo;<br /> Sterling K. Brown, &ldquo;This Is Us&rdquo;<br /> Peter Dinklage, &ldquo;Il trono di spade&rdquo;<br /> David Harbour, &ldquo;Stranger Things&rdquo;<br /> Bob Odenkirk, &ldquo;Better Call Saul&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE - SERIE COMEDY</strong><br /> Uzo Aduba, &ldquo;Orange Is the New Black&rdquo;<br /> Alison Brie, &ldquo;GLOW&rdquo;<br /> Jane Fonda, &ldquo;Grace and Frankie&rdquo;<br /> Julia Louis-Dreyfus, &ldquo;Veep&rdquo;<br /> Lily Tomlin, &ldquo;Grace and Frankie&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE - SERIE COMEDY</strong><br /> Anthony Anderson, &ldquo;black-ish&rdquo;<br /> Aziz Ansari, &ldquo;Master of None&rdquo;<br /> Larry David, &ldquo;Curb Your Enthusiasm&rdquo;<br /> Sean Hayes, &ldquo;Will &amp; Grace&rdquo;<br /> William H. Macy, &ldquo;Shameless&rdquo;<br /> Marc Maron, &ldquo;GLOW</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE - MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Laura Dern, &ldquo;Big Little Lies&rdquo;<br /> Nicole Kidman, &ldquo;Big Little Lies&rdquo;<br /> Jessica Lange, &ldquo;Feud: Bette &amp; Joan&rdquo;<br /> Susan Sarandon, &ldquo;Feud: Bette &amp; Joan&rdquo;<br /> Reese Witherspoon, &ldquo;Big Little Lies&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE - MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Benedict Cumberbatch, &ldquo;Sherlock: The Lying Detective&rdquo;<br /> Jeff Daniels, &ldquo;Godless&rdquo;<br /> Robert De Niro, &ldquo;The Wizard of Lies&rdquo;<br /> Geoffrey Rush, &ldquo;Genius&rdquo;<br /> Alexander Skarsgard, &ldquo;Big Little Lies&rdquo;</p> <p><strong>MIGLIORI STUNT</strong><br /> &ldquo;Il trono di spade&rdquo;<br /> &ldquo;GLOW&rdquo;<br /> &ldquo;Homeland&rdquo;<br /> &ldquo;Stranger Things&rdquo;<br /> &ldquo;The Walking Dead&rdquo;</p> Mr. Robot avrà una quarta stagione http://www.bestserial.it/News/4653/mr-robot-avra-una-quarta-stagione <p>La terza stagione di <em><strong>Mr. Robot </strong></em>finir&agrave; ormai con l&#39;episodio in onda stasera su <strong>USA Network</strong>, ma i fan non si preoccupino: l&#39;emittente, infatti, ha ufficialmente rinnovato la serie per una quarta season!</p> <p>A svelarlo &egrave; direttamente il creatore dello show, <strong>Sam Esmail</strong>, che poche ore fa ha postato una foto su Instagram in cui lo troviamo in compagnia degli altri sceneggiatori coinvolti nell&#39;opera. Recita la didascalia:<em> &laquo;State tutti calmi. La camera degli sceneggiatori di Mr. Robot stagione 4 &egrave; ufficialmente aperta per affari&raquo;.</em></p> <p>Il Network non ha rivelato quanti episodi vedremo nella nuova stagione, ma se non scombussolano troppo l&#039;abituale format, dovrebbero aggirarsi attorno ai 10-12.</p> <p>L&#39;acclamata serie con protagonista <strong>Rami Malek</strong>, ricordiamo, &egrave; fresca di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4636/golden-globes-2018-tutte-le-nomination&quot;>nomination ai <strong>Golden Globes 2018</strong></a> come Miglior Attore Non Protagonista (<strong>Christian Slater</strong>).</p> <blockquote class=&quot;instagram-media&quot; data-instgrm-captioned data-instgrm-version=&quot;7&quot; style=&quot; background:#FFF; border:0; border-radius:3px; box-shadow:0 0 1px 0 rgba(0,0,0,0.5),0 1px 10px 0 rgba(0,0,0,0.15); margin: 1px; max-width:658px; padding:0; width:99.375%; width:-webkit-calc(100% - 2px); width:calc(100% - 2px);&quot;><div style=&quot;padding:8px;&quot;> <div style=&quot; background:#F8F8F8; line-height:0; margin-top:40px; padding:50.0% 0; text-align:center; width:100%;&quot;> <div style=&quot; background:url(data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAACwAAAAsCAMAAAApWqozAAAABGdBTUEAALGPC/xhBQAAAAFzUkdCAK7OHOkAAAAMUExURczMzPf399fX1+bm5mzY9AMAAADiSURBVDjLvZXbEsMgCES5/P8/t9FuRVCRmU73JWlzosgSIIZURCjo/ad+EQJJB4Hv8BFt+IDpQoCx1wjOSBFhh2XssxEIYn3ulI/6MNReE07UIWJEv8UEOWDS88LY97kqyTliJKKtuYBbruAyVh5wOHiXmpi5we58Ek028czwyuQdLKPG1Bkb4NnM+VeAnfHqn1k4+GPT6uGQcvu2h2OVuIf/gWUFyy8OWEpdyZSa3aVCqpVoVvzZZ2VTnn2wU8qzVjDDetO90GSy9mVLqtgYSy231MxrY6I2gGqjrTY0L8fxCxfCBbhWrsYYAAAAAElFTkSuQmCC); display:block; height:44px; margin:0 auto -44px; position:relative; top:-22px; width:44px;&quot;></div></div> <p style=&quot; margin:8px 0 0 0; padding:0 4px;&quot;> <a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BcpYsqEH7Yi/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Calm down everyone. #MrRobot season_4.0 writers&#39; room is officially open for business.</a></p> <p style=&quot; color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px; margin-bottom:0; margin-top:8px; overflow:hidden; padding:8px 0 7px; text-align:center; text-overflow:ellipsis; white-space:nowrap;&quot;>Un post condiviso da Sam Esmail (@samesmail) in data: <time style=&quot; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px;&quot; datetime=&quot;2017-12-13T14:59:57+00:00&quot;>13 Dic 2017 alle ore 06:59 PST</time></p></div></blockquote> <script async defer src=&quot;//platform.instagram.com/en_US/embeds.js&quot;></script> Outlander: ecco il teaser della quarta stagione! http://www.bestserial.it/News/4645/outlander-ecco-il-teaser-della-quarta-stagione <p>La terza ed entusiasmante stagione di <em><strong>Outlander</strong></em> &egrave; appena finita, ma Starz ha deciso di fare un regalo a tutti i fan della serie trasmettendo al termine del season finale il teaser della quarta stagione.</p> <p>Le vicende di Jamie e Claire continueranno all&#39;insegna dell&#39;amore, dell&#39;avventura e della scoperta reciproca nel 2018!</p> <h4>Godetevi il video qui sotto in attesa della nuova stagione!</h4> The Walking Dead: lo sconvolgente midseason finale diventa un caso http://www.bestserial.it/News/4640/spoiler-lo-sconvolgente-midseason-finale-di-the-walking-dead <p><span style=&quot;font-size:14px&quot;><span style=&quot;color:#FF0000&quot;>[Attenzione: questo articolo contiene spoiler sull&#39;ultima puntata di <em><strong>The Walking Dead]</strong></em></span></span></p> <p> </p> <p>Domenica scorsa &egrave; andato in onda il midseason finale dell&#39;ottava stagione di<em><strong> The Walking Dead</strong></em> e, come accade a questo punto di ogni annata, un evento particolarmente traumatico ha concluso il blocco di episodi che precede la pausa, motivando gli spettatori a rimanere fedeli alla serie quando torner&agrave; per la seconda parte di stagione.</p> <p> </p> <p>Ancora una volta &egrave; la famiglia Grimes a essere sconvolta dagli avvenimenti: il finale di met&agrave; stagione si chiude infatti con <strong>Carl</strong> che mostra al padre <strong>Rick</strong> la ferita dovuta al morso di un errante, annunciando in questo modo la sua inevitabile quanto scioccante morte.</p> <p> </p> <p>In un&#39;<a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/11/walking-dead-chandler-riggs-carl-how-its-gotta-be/&quot; target=&quot;_blank&quot;>intervista</a> a <em>Entertainment Weekly</em>, <strong>Chandler Riggs</strong> (che nella serie interpreta Carl) ha confessato quanto sia stato devastante per lui apprendere della morte del suo personaggio, sottolineando per&ograve; anche la delicatezza dello showrunner <strong>Scott Gimple</strong> che ha convocato per l&#39;occasione non solo l&#39;attore ma anche entrambi i suoi genitori.</p> <p> </p> <p>Tuttavia <strong>William Briggs</strong>, padre di Chandler, &egrave; di tutt&#39;altro avviso, come <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/11/the-walking-dead-chandler-riggs-dad/&quot; target=&quot;_blank&quot;>riporta</a> ancora<em> Entertainment Weekly,</em> e in un messaggio su Facebook (successivamente cancellato) accusa lo showrunner e l&#39;emittente di essere stati disonesti con suo figlio perch&eacute; in un primo momento gli avrebbero promesso ancora altri tre anni di lavoro e poi hanno deciso di far fuori il suo personaggio.</p> <p> </p> <h4>Probabilmente non sapremo mai come sono andate realmente le cose fuori dal set, ma per quanto riguarda <em><strong>The Walking Dead </strong></em>non ci resta che aspettare la seconda parte di stagione per conoscere il modo in cui Carl ci lascer&agrave;.</h4> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p>Deleted Facebook post from Chandler Riggs&rsquo; dad. Wow... Carl was supposed to be around until the end. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/TWD?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#TWD</a> <a href=&quot;https://t.co/gpwPbhannp&quot;>pic.twitter.com/gpwPbhannp</a></p> &mdash; #TWD Fan Page (@FTWDFans) <a href=&quot;https://twitter.com/FTWDFans/status/940322567537217537?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>11 dicembre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x8 (64) http://www.bestserial.it/News/4641/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x8-64 <p><strong>Ok, chi hanno ammazzato stavolta?<br /> (S08E08 - &Egrave; cos&igrave; che deve essere)</strong></p> <p> </p> <p><strong>Rick </strong>&egrave; esattamente dove l&rsquo;avevamo lasciato alla fine della puntata precedente. Il suo piano &egrave; andato a signorine, il Santuario &egrave; deserto e nessuno dei suoi cecchini gli risponde al walkie-talkie. L&rsquo;hanno pure espulso dal gruppo su WhatsApp e bannato su Facebook. Cos&igrave; l&rsquo;uomo dalle mille risorse e dalle mille pensate, 999 delle quali sbagliate, decide di fare irruzione insieme a <strong>Jadis</strong> e a quegli altri tizi della differenziata. Tutti agguerriti e determinati come degli operai che timbrano il cartellino al luned&igrave; mattina dopo un ponte lungo.</p> <p> </p> <p>Qualcuno gli spara da una finestra, volano centinaia di proiettili, ma sono i soliti proiettili dell&rsquo;A-Team che non colpiscono mai nessuno. Rick viene salvato da <strong>CommandoCarol</strong>, che se lo porta via in auto, e capisce che la situazione si &egrave; messa malissimo. <strong>Negan</strong> e gli altri sono usciti dal Santuario e ora, per vendicarsi, minimo andranno a incollare tutti i citofoni di Alexandria o a smontare le cassette delle lettere.</p> <p> </p> <p>Una serie di intensissimi primi piani sudati pi&ugrave; tardi, durante la quale ero cos&igrave; emozionato che sono andato a mangiare uno yogurt, Negan se la ride. Per tutta la prima parte di questa stagione &egrave; stato in buona compagnia. Sigla.</p> <p> </p> <p><strong>Aaron</strong> ed <strong>Enid</strong> vanno a Oceanside a fare volantinaggio e proselitismo. Devono convincere le donne di quella comunit&agrave; a unirsi alla loro causa (persa), e siccome temono giustamente che quelle gli sparino addosso, pensano di fermarsi a comprare un regalo. Ma pastarelle e piante da salotto vengono scartate, perch&eacute; non ci sono pasticcerie e fiorai aperti da qualche anno. Magari un camion intero di whiskey, si dicono, l&rsquo;equivalente esageratissimo di una bottiglia di chivas riciclata per una visita. Raggiungono cos&igrave; la loro destinazione con il camion di whiskey e per farsi ben accogliere dal matriarcato sparano alla nonna di <strong>Cindy</strong>. E magari quelle preferivano pure lo stock 84. Ahia.</p> <p> </p> <p><strong>Michonne</strong> saluta <strong>Daryl</strong>, ormai talmente unticcio che non cammina, scivola sul posto. <strong>Carl</strong>, nel frattempo, scrive una toccante lettera a suo padre, in cui ripete la parola stronzo ventisette volte, mentre <strong>Tara</strong> e <strong>Rosita</strong> la Caliente smistano armi, raudi e trombette da stadio, mettendo su un gruppo ultr&agrave; pericoloso e preparandosi alla trasferta sul campo della capolista.</p> <p> </p> <p>Michonne scopre che Carl sta nascondendo il suo amichetto/cagnolino <strong>Siddiq</strong> nelle fogne di Alexandria, ma non c&rsquo;&egrave; tempo per discuterne perch&eacute; Negan &egrave; arrivato e sta parlando all&rsquo;altoparlante della sua auto. &ldquo;Donne&rdquo;, dice, &ldquo;&egrave; arrivato Neganino! Se avete fumo nella vostra cucina a gas, noi datemi Rick che lo voglio ammazzare mo&rsquo;, subito&rdquo;. E poi inizia a fischiare, come un tizio che minge all&rsquo;autogrill. Carl prende il comando e tutti per una qualche ragione lo ascoltano. Poi va a rispondere al campanello a Negan, fa l&rsquo;accento da filippino e dice che in casa non c&rsquo;&egrave; nessuno, zign&ograve;. Tornano giobid&igrave;. Quello, stranamente, non se la beve, e Carl propone a Negan di ammazzarlo per pareggiare i conti. Si offre in sacrificio per la sua comunit&agrave;: certe cose dovrebbe farle Jesus, guarda, ma non c&rsquo;&egrave; mai quando serve.</p> <p> </p> <p>Perch&eacute; i Salvatori colpiscono ancora, come l&rsquo;Impero. Mentre Negan fa bombardare Alexandria perch&eacute; Carl s&rsquo;&egrave; dato, <strong>Gavin</strong> ha preso il Regno, mettendo in fuga il suo eroico sovrano bidello con i dreadlock. Miss Xilitolo <strong>Maggie</strong> e <strong>Jesus </strong>vengono fermati da <strong>Simon</strong>, l&rsquo;altro braccio destro di Negan, e a nessuno importa nulla che tra un po&rsquo; &egrave; l&rsquo;onomastico/compleanno di Jesus. Baffone Simon ha gi&agrave; catturato l&rsquo;uomo ascia <strong>Jerry</strong> e spiega che &egrave; stato <strong>Eugene</strong> a salvarli dall&rsquo;assedio di vaganti e che la ragazza dai denti bianchissimi ha tre scelte. 1) Pu&ograve; far sparare a Jerry, 2) infilarsi in una bara che si sono portati dietro a scopo dimostrativo, come i venditori di pentole, farsi portare al Santuario e morire, 3) amici come prima, ma siccome quella guerra gli costa una fortuna, come insegnavano Paola e Chiara, a quel punto devono uccidere uno dei suoi contadini. La busta 1, la 2 o la 3? Come in un quiz di Mike Bongiorno di 40 anni fa. Solo che &egrave; un quiz truccato, perch&eacute; Simon decide per lei, sparando a, boh, una comparsa. Forse si chiamava Neil, ma non ne era sicuro manco lui.</p> <p> </p> <p>Il genio Eugene, intanto, non riesce a dormire e continua a bere. Quando &egrave; triste sembra ancora di pi&ugrave; un idiota, anche se questo viola diverse leggi della fisica. C&rsquo;&egrave; un momento di grande tensione, in cui fa una faccia tesissima, e non si capisce se sia rimorso o stipsi. Poi va dal dottor <strong>Carson</strong> e dal moribondo <strong>Padre Gabriel</strong>, l&rsquo;unico che sta morendo di infezione in un mondo postapocalittico pieno di zombie per essersi tagliato con la carta di una fotocopiatrice, e li lascia fuggire. Lo vogliamo ricordare cos&igrave;, Eugene, in versione spia: con la luce da ginecologo in fronte e il lassativo da caff&egrave; per stendere le guardie. <strong>Non sei un cacchio di nessuno, Solid Snake.</strong></p> <p> </p> <p>Carl, intanto, ha riempito Alexandria di fumogeni rubati al gruppo ultr&agrave; di Rosita e si aggira nella nebbia, inseguito dai Salvatori e dalle esplosioni. Ma lui sparisce nelle nuvole di fumo, come un ninja orbo.<strong> I fanatici quattro (Daryl, Rosita, Michonne e Tara)</strong> hanno attirato nel frattempo in una trappola <strong>Dwigh</strong>t, che uccide i suoi compagni come gesto di stima verso i suoi nuovi amici. Tutti tranne <strong>Laura</strong>, che scappa nei boschi. Va&rsquo; per sparare anche a lei e Laura non c&rsquo;&egrave;, &egrave; andata via, gli dice un giovane Nek di passaggio. Perch&eacute; fare una rimpatriata con Dwight ha pi&ugrave; senso che restare a difendere Alexandria, chiaro.</p> <p> </p> <p>Nel Regno, Ezekiel fa esplodere dei bidoni di benzina mentre Gavin si fa stendere da <strong>Nabila</strong>, la signora sovrappeso con l&rsquo;agilit&agrave; di una panchina. Va detto che Negan si circonda solo di persone competenti, scelte probabilmente tra ex dirigenti dell&rsquo;Alitalia. CommandoCarol arriva a salvare Ezekiel, ma quello preferisce farsi prendere dai Salvatori, non si sa bene perch&eacute;. Avesse lasciato fare a Carol, li avrebbe stesi tutti con un&rsquo;occhiataccia. Boh.</p> <p> </p> <p>Maggie torna a Hilltop e spara al Salvatore rompiballe, <strong>Dean</strong>, per vendetta. Jesus la guarda male, ma poi la perdona. Lui &egrave; fatto cos&igrave;. Rick arriva ad Alexandria ma in casa non trova nessuno. Forse, si dice, sono andati a fare la spesa al centro commercNO c&rsquo;&egrave; Negan che lo prende a mazzate. I due lottano come in un match di wrestling bruttissimo, ma Rick riesce a scappare. Michonne, intanto, in berserk come un Eva-01, ha ripreso ad affettare vivi e morti viventi con la katana. Rick la ferma mentre sta tagliando alla julienne un Salvatore e i due fuggono nelle fogne, dove trovano gli altri abitanti di Alexandria che stanno mangiando la pizza con le tartarughe ninja.</p> <p> </p> <p>Altra lunghissima serie di drammatici e intensissimi primi piani, stavolta avevo voglia di un succo di frutta. Carl &egrave; ancora vivo, ma non per molto: per fare il pirla con Siddiq senza ragione alcuna, l&rsquo;altra volta<strong> si &egrave; fatto mordere da un vagante e sta per schiattare</strong>. Sopravvivere a un colpo d&rsquo;arma da fuoco in un&rsquo;orbita e poi morire da idiota, senza motivo: nel mondo di <em>The Walking Dead</em> non &egrave; dabbenaggine o caso, &egrave; una filosofia di vita. <em>&Egrave; cos&igrave; che deve essere</em>, recita il titolo dell&rsquo;episodio.<em> It&#39;s like that, and that&#39;s the way it is. Huh! </em>Il funerale a febbraio, quando la serie riparte. <strong>Cos&igrave; intanto Eugene pu&ograve; fare di nuovo scorta di cetriolini.</strong></p> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4610/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x7&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x7</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4575/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x6&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x6</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4533/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x5&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x5</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4495/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x4&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x4</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</a></strong></h4> <h4>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</a></strong></h4> The Witcher: trovata la showrunner per l&#039;adattamento di una delle più amate saghe fantasy http://www.bestserial.it/News/4642/the-witcher-trovata-la-showrunner-per-l-039-adattamento-di-una-delle-piu-amate-saghe-fantasy <p>Come apprendiamo da <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/netflix-witcher-lauren-schmidt-hissrich-1202630021/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a>, sar&agrave; <strong>Lauren Schmidt Hissrich</strong> a sviluppare per <strong>Netflix</strong> lo show tratto dalla saga di romanzi fantasy ideata da <strong>Andrzej Sapkowski</strong>, il quale sar&agrave; consulente creativo della serie.</p> <p>La sceneggiatrice costituisce una scelta particolarmente azzeccata visti i suoi trascorsi nelle <em>writers&#39; room</em> di diverse serie Marvel (<em><strong>Daredevil</strong></em>, <em><strong>The Defenders</strong></em>). <em>The Witcher</em> infatti avr&agrave; al centro cacciatori di mostri in grado di sviluppare sin dalla tenera et&agrave; abilit&agrave; soprannaturali, materia sulla quale l&#39;autrice potr&agrave; investire tutto il proprio talento.</p> <p> </p> <h4>A maggio Netflix ha <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/the-witcher-saga-coming-to-netflix-as-tv-series-1202430136/&quot; target=&quot;_blank&quot;>annunciato</a> di voler sviluppare l&#39;adattamento della celebre saga di romanzi dell&#39;autore polacco e adesso che anche la showrunner &egrave; stata scelta, per<em> </em><em><strong>The Witcher</strong></em> non rimane che far partire il conto alla rovescia!</h4> Serie TV 2017: quali sono i tuoi top e flop? http://www.bestserial.it/News/4643/serie-tv-2017-quali-sono-i-tuoi-top-e-flop <p>Guardandolo dalla fine, il 2017 televisivo ci appare come un anno molto particolare, in cui la quantit&agrave; di serie televisive prodotte ha raggiunto livelli mai toccati prima. In particolare, abbiamo assistito all&#39;espansione progressiva delle piattaforme di streaming, che forti di capitali nettamente superiori rispetto alla concorrenza e della possibilit&agrave; di agire globalmente su diversi i mercati (non solo quello americano) hanno lanciato quest&#39;anno numerose serie originali, alcune delle quali frutto di co-produzioni con di altri paesi.</p> <p>Nel 2014 John Landgraf, CEO del canale FX, aveva definito questa tendenza alla iperproduzione televisiva <strong>&ldquo;Peak TV&rdquo;</strong>, sottolineando per&ograve; anche che questa bolla sarebbe scoppiata a breve, secondo lui. Si sbagliava. Dopo tre anni quella definizione &egrave; diventata uno degli strumenti per interpretare il panorama televisivo contemporaneo, per sottolineare non solo la quantit&agrave; di serie TV prodotte, ma anche la tendenza alla diversificazione mirata a soddisfare spettatori di tutti i tipi.</p> <p>Abbiamo scelto di concentrarci sulle trenta serie che, per ragioni diverse, hanno attirato l&#39;attenzione di pubblico e critica, cercando di trovare in questo gruppo alcune tendenze riconoscibili, le principali caratteristiche produttive e i temi ricorrenti.</p> <p> </p> <p>Il filo conduttore che forse pi&ugrave; di ogni altro ha percorso il 2017, soprattutto per quanto riguarda le novit&agrave;, &egrave; rappresentato dalle serie impostate su personaggi femminili. La televisione, grazie anche a un gruppo di autrici di altissimo livello, quest&#39;anno ha raccontato ripetutamente il mondo da un punto di vista che per anni &egrave; stato quasi completamente escluso.</p> <p>Non &egrave; un caso che una delle principali hit dell&#39;anno sia stata <em><strong>13 Reasons Why</strong></em>, serie sull&#39;adolescenza che in maniera sorprendente &egrave; riuscita a toccare corde profondissime del pubblico televisivo. Su un target anagraficamente pi&ugrave; alto troviamo <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, che con gli Emmy vinti a settembre (Miglior miniserie, tra gli altri) dimostra la necessit&agrave; di una serie che metta al centro la violenza domestica. Sempre agli Emmy, nella categoria Miglior serie drama, ha vinto <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, racconto distopico e di grande impatto sul maschilismo e sulla prevaricazione di genere. Dopo il presente e il futuro, anche il passato si &egrave; dimostrato uno strumento utile a mettere a fuoco un punto di vista spiccatamente femminile, come ricordato da <em><strong>Feud: Bette and Joan</strong></em> e <em><strong>The Marvelous Mrs. Maisel</strong></em>, due serie che non potrebbero essere pi&ugrave; diverse, ma che sottolineano entrambe con grande brillantezza e nessuna pedanteria come il passato e il presente delle donne siano pi&ugrave; vicini di quanto si pensi.</p> <p>Sempre su questo tema si sono distinte altre due serie, una novit&agrave; e una che &egrave; terminata nel 2017: <em><strong>I Love Dick</strong></em> di Jill Soloway &egrave; stata probabilmente la serie pi&ugrave; militante dell&#39;anno, ma va detto che se oggi possiamo parlare di show realizzati a partire da una prospettiva femminile parte del merito &egrave; di Lena Dunham e della sua <em><strong>Girls</strong></em>, che quest&#39;anno &egrave; terminata definitivamente dopo sei stagioni.</p> <p> </p> <p>Nonostante anni di produzioni dai riscontri critici piuttosto discontinui, i supereroi hanno ancora un pubblico molto ampio sia sul grande che sul piccolo schermo. Delle serie sviluppate a partire dalla collaborazione tra Marvel e Netflix, <em><strong>The Defenders</strong></em> era sicuramente la pi&ugrave; attesa, rappresentando per la televisione ci&ograve; che <em>The Avangers</em> &egrave; stato per il cinema. Dalla stessa fucina produttiva in autunno &egrave; arrivata anche <em><strong>The Punisher</strong></em>, spin-off sul personaggio gi&agrave; apparso nella seconda stagione di <em>Daredevil</em> e interpretato in maniera estremamente fisica da John Bernthal. La serie che pi&ugrave; ha rivoluzionato il modo di raccontare i supereroi &egrave; per&ograve; arrivata a inizio anno: <em><strong>Legion</strong></em> di Noah Hawley (gi&agrave; showrunner di <em>Fargo</em>) rappresenta il punto d&#39;incontro pi&ugrave; maturo tra il mondo dei fumetti e la serialit&agrave; d&#39;autore.</p> <p> </p> <p>Non solo di show in <em>live action</em> &egrave; fatta la serialit&agrave; televisiva e questa non &egrave; certo una novit&agrave;, tuttavia mai come quest&#39;anno il pubblico adulto si &egrave; trovato a confrontarsi con serie di alta qualit&agrave; e in grado di parlare un linguaggio estremamente complesso anche grazie alle potenzialit&agrave; offerte dall&#39;animazione. Il 2017 &egrave; stato l&#39;anno della conferma di due serie molto amate come <em><strong>BoJack Horseman</strong></em> e <em><strong>Rick and Morty</strong></em>, ma anche quello di una novit&agrave; targata Netflix, <em><strong>Big Mouth</strong></em>, che in poche settimane &egrave; diventata un <em>instant cult</em> per il modo con cui ha saputo trattare l&#39;adolescenza.</p> <p> </p> <p>Per quanto riguarda i ritorni, gli ultimi dodici mesi hanno proposto un gruppo di serie capaci di confermarsi e in molti casi alzare ancora di pi&ugrave; l&#39;asticella della qualit&agrave;. A inizio anno <em><strong>Better Call Saul</strong></em>, proseguendo l&#39;intreccio con l&#39;universo narrativo di <em>Breaking Bad</em>, ha dato nuovamente lezioni a tutti su come si realizza uno spin-off.</p> <p>Per quanto riguarda il versante comedy si sono distinte due serie che hanno messo al centro con prepotenza il tema della coppia, <em><strong>Master of None</strong></em> e<em> </em><em><strong>Love</strong></em>: la prima grazie al talento dell&#39;autore/attore Aziz Ansari ha proposto una stagione ancora pi&ugrave; ambiziosa della precedente; la seconda ha portato avanti la riflessione sulle relazioni sentimentali a proposito dei trentenni contemporanei iniziata nel 2016. Rimanendo a casa Netflix va ricordato uno dei ritorni pi&ugrave; attesi dell&#39;anno, <em><strong>Stranger Things</strong></em>, che priva del fattore novit&agrave; ha affrontato e per molti vinto una sfida non semplice. Tra dramma e commedia si posiziona <em><strong>This Is Us</strong></em>, show che negli Stati Uniti continua a fare record di ascolti sulla TV generalista grazie alla capacit&agrave; di parlare a tutti con un linguaggio semplice ma mai banale.</p> <p>Negli ultimi mesi abbiamo anche salutato altre due serie particolarmente amate: <em><strong>The Leftovers</strong></em> e <em><strong>Sense8</strong></em>. La creatura di Damon Lindelof ha offerto una chiusura che ha ricevuto un plauso unanime dalla critica statunitense, mentre quella delle sorelle Wachowski, pur avendo una fanbase molto ampia, &egrave; stata chiusa prematuramente da Netflix (che per&ograve; successivamente le ha concesso un film conclusivo).</p> <p> </p> <p>Oltre alla diversificazione, una delle caratteristiche principali della serialit&agrave; televisiva degli ultimi anni &egrave; la brevit&agrave;: vengono prodotte stagioni con sempre meno episodi e spesso autoconclusive. Tuttavia i lunghi formati non sono affatto spariti, anzi, in molti casi rappresentano i cavalli di battaglia delle reti e delle piattaforme che li distribuiscono. Per questa ragione, parlando del 2017 televisivo, vanno citate obbligatoriamente anche <em><strong>The Walking Dead</strong></em>, <em><strong>Game of Thrones</strong></em>, <em><strong>House of Cards</strong></em>, <em><strong>Doctor Who</strong></em> e <em><strong>Gomorra</strong></em>. L&#39;importanza di quest&#39;ultima serie &egrave; legata non solo al successo in patria ma anche all&#39;effetto a cascata che ha generato: non &egrave; un caso che nel momento in cui Netflix ha dovuto scegliere una storia per la sua prima serie originale italiana si sia lanciata su <em><strong>Suburra</strong></em>, show che con <em>Gomorra</em> ha pi&ugrave; di qualche affinit&agrave;, quantomeno dal punto di vista produttivo</p> <p> </p> <p>Per concludere vanno ricordate quattro novit&agrave; stagionali, tutte rinnovate per una seconda stagione: Starz ha puntato in alto con <em><strong>American Gods</strong></em>, riduzione televisiva dell&#39;omonimo romanzo di Neil Gaiman; HBO si &egrave; affidata alla sua pi&ugrave; solida certezza, David Simon, per realizzare <em><strong>The Deuce</strong></em>; mentre Netflix ha scelto di guardare al cinema attirando i nomi di David Fincher e Steven Soderbergh, rispettivamente produttori esecutivi (Fincher anche regista di quattro episodi) di <em><strong>Mindhunter</strong></em> e <em><strong>Godless</strong></em>.</p> <p>Un posto speciale, infine, spetta a <em><strong>Twin Peaks</strong></em>.</p> <p> </p> <h4>Sfoglia la gallery e facci sapere i tuoi top e flop sulla nostra pagina Facebook utilizzando gli hashtag #TopSerial2017 e #FlopSerial2017 o commenta qui sotto iscrivendoti a Best Serial!</h4> I migliori episodi del 2017 per Vulture http://www.bestserial.it/News/4644/i-migliori-episodi-del-2017-per-vulture <p>Si sa, dicembre &egrave; il mese delle classifiche, quel gioco che mette tutti sullo stesso piano, dal pi&ugrave; navigato dei critici professionisti al pi&ugrave; disimpegnato degli spettatori, tutti sedotti dal meraviglioso passatempo di mettere in fila le proprie visioni, dall&#39;ultimo al primo posto.</p> <p>Tutte le testate che si occupano di televisione stanno pubblicando le loro top 10 e oltre a quella delle serie dell&#39;anno sta spopolando anche quella dei migliori dieci episodi del 2017.</p> <p><strong>Matt Zoller Seitz</strong>, critico televisivo di Vulture, ha realizzato <strong>una top 10</strong> ricca di suggestioni, in cui trovano spazio un potentissimo episodio di <em><strong>Girls</strong></em>, l&#39;episodio di <em><strong>Dear White People</strong></em> diretto da <strong>Barry Jenkins</strong> (regista di <em><strong>Moonlight</strong></em>, premio Oscar per il Miglior film agli scorsi Academy Awards), un gioiello della consigliatissima <em><strong>Better Things</strong></em>, il meglio dell&#39;ultima stagione di <em><strong>The Leftovers</strong></em> e, naturalmente, <em><strong>Twin Peaks</strong></em>.</p> <p> </p> <p><u><strong>Di seguito la top 10 di Matt Soller Seitz:</strong></u></p> <p> </p> <p>10) <em>Better Call Saul</em> &ndash; 3x05 &ldquo;Chicanery</p> <p>9) <em>Girls</em> &ndash; 6x03 &ldquo;American Bitch&rdquo;</p> <p>8) <em>Crazy Ex-Girlfriend</em> &ndash; 3x04 &ldquo;Josh&rsquo;s Ex-Girlfriend Is Crazy.&rdquo;</p> <p>7) <em>Dear White People</em> &ndash; 1x05 &ldquo;Chapter V&rdquo;</p> <p>6) <em>BoJack Horseman</em> &ndash; 4x07 &ldquo;Underground&rdquo;</p> <p>5) <em>The Leftovers</em> &ndash; 3x07 &ldquo;The Most Powerful Man in the World (and His Identical Twin Brother)&rdquo;</p> <p>4) <em>Better Things</em> &ndash; 2x06 &ldquo;Eulogy&rdquo;</p> <p>3) <em>The Leftovers</em> &ndash; 3x08 &ldquo;The Book of Nora&rdquo;</p> <p>2) <em>Twin Peaks: The Return</em> &ndash; 1x17 &ldquo;Part 17&rdquo; and &ldquo;Part 18&rdquo;</p> <p>1) <em>Twin Peaks: The Return</em> &ndash; 1x08 &ldquo;Part 8&rdquo;</p> <p> </p> <p> </p> Homeland: il trailer della settima stagione ci regala uno shockante spoiler http://www.bestserial.it/News/4646/homeland-il-trailer-della-settima-stagione-ci-regala-uno-shockante-spoiler <p>Un grande spoiler e un pelo di shock nel primo trailer della settima stagione di <em><strong>Homeland</strong></em>!</p> <p>Come rivela il promo, infatti, non solo Saul (<strong>Mandy Patinkin</strong>) viene rilasciato di prigione, ma in men che non si dica viene pure ingaggiato come consulente per la sicurezza nazionale della Presidentessa Keane (<strong>Elizabeth Marvel</strong>)! E come potete immaginare, questo suo nuovo lavoro lo porter&agrave; direttamente sulla traiettoria della nostra protagonista<strong> </strong>Carrie (<strong>Claire Danes</strong>), decisamente turbatissima.</p> <p>Interpretato, tra gli altri, da <strong>Linus Roache</strong>,<strong> Maury Sterling</strong>, <strong>Jake Weber</strong>, e dalla new entry <strong>Morgan Spector</strong> (che veste i panni di Dante Allen, vecchio amico di Carrie), ricodiamo che la settima stagione dello show debutter&agrave; l&#39;11 febbraio su <strong>Showtime</strong>. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Stranger Things: la terza stagione arriverà solo nel 2019? http://www.bestserial.it/News/4634/stranger-things-aggiornamenti-sulla-terza-stagione <p>L&#39;anno abbondante di attesa per la seconda stagione di <strong><em>Stranger Things</em></strong> &egrave; stato molto lungo per i fan della serie creata dai <strong>Duffer Brothers</strong> e la terza stagione potrebbe farsi aspettare ancora di pi&ugrave;.</p> <p>Intervistato da <a href=&quot;http://variety.com/video/stranger-things-season-3-2019-david-harbour/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a> durante il Dubai Film Festival, <strong>David Harbour</strong> (Jim Hopper) ha infatti dichiarato che il nuovo blocco di episodi potrebbe essere reso disponibile <strong>non prima del 2019.</strong></p> <p>L&#39;attore ha aggiunto che <em>&ldquo;come per ogni prodotto di qualit&agrave;, c&#39;&egrave; bisogno di tempo e i due autori lavorano molto intensamente con sedute di scrittura nel loro appartamento che arrivano anche a 12-14 ore al giorno.&quot;</em></p> <p>La <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/383/stranger-things-la-recensione-della-seconda-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>seconda stagione</a> dello show &egrave; stata sorprendente e avvincente, confermando le alte aspettative degli appassionati riportando in vita le <strong>atmosfere anni &#39;80</strong> che hanno reso famosa la serie, sviluppando ulteriormente alcuni personaggi (in particolare <strong>Steve</strong>, <strong>Dustin</strong> e <strong>Eleven</strong>) e introducendone altri che fin da subito sono stati molto amati come <strong>Max</strong>, <strong>Bob Newby</strong> e il <strong>dottor Owens.</strong></p> <h4><strong><em>Stranger Things</em></strong> potrebbe dunque lasciare i suoi fan a bocca asciutta per il 2018, in maniera analoga a quanto deciso per <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4622/il-trono-di-spade-sophie-turner-conferma-la-data-di-debutto-della-stagione-8&quot; target=&quot;_self&quot;><em>Il trono di spade</em></a>.</strong></h4> <p> </p> <p> </p> Rosy Abate tornerà per una seconda stagione! http://www.bestserial.it/News/4635/rosy-abate-tornera-per-una-seconda-stagione <p>Il successo della prima stagione di <em><strong>Rosy Abate</strong></em> ha portato all&#39;atteso rinnovo della serie dedicata all&#39;anti-eroina siciliana.</p> <p>Dopo tante stagioni all&#39;interno di <em><strong>Squadra antimafia &ndash; Palermo oggi</strong></em>, il personaggio di Rosy ha ricevuto quest&#39;anno uno spin-off tutto suo nel quale &egrave; stato possibile per gli autori e per l&#39;attrice approfondire al meglio il personaggio.</p> <p><strong>Pietro Valsecchi</strong> di <strong>Taodue</strong>, ideatore della serie, ha dichiarato che gran parte del merito va attribuito a <strong>Giulia Michelini</strong> e alle sue straordinarie doti interpretative.</p> <p>La prima stagione, diretta da <strong>Beniamino Catena</strong>, &egrave; terminata domenica 10 dicembre mantenendo ottimi ascolti per tutta la sua durata.</p> <h4>I fan di <em><strong>Rosy Abate</strong></em> possono stare tranquilli perch&eacute; la seconda stagione non &egrave; pi&ugrave; una speranza ma un progetto concreto.</h4> Golden Globes 2018: tutte le nomination! http://www.bestserial.it/News/4636/golden-globes-2018-tutte-le-nomination <p>Sono appena state annunciate le nomination ai Golden Globe 2018.</p> <p>Come da pronostico nella categoria <strong>Miglior serie drama </strong>ci sono la vincitrice dell&#39;anno scorso (<strong><em>The Crown</em></strong>), la vincitrice agli Emmy (<strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong>) e il principale fenomeno televisivo degli ultimi anni (<strong><em>Game of Thrones</em></strong>).</p> <p>Tra le <strong>comedy</strong> c&#39;&egrave; come previsto la certezza della TV generalista <strong><em>Blackish</em></strong>, ma anche diverse scelte importanti come il gioiello di Amazon <strong><em>The Marvelous Mrs. Maisel</em> </strong>e <strong><em>SMILF</em></strong>, interessante e divertente serie interpretata da Frankie Shaw (gi&agrave; in <em>Mr. Robot</em>).</p> <p>Tra le <strong>miniserie</strong>, salvo sorprese (<strong><em>Top of the Lake: China Girl</em></strong>), sar&agrave; battaglia tra i due pesi massimi che si sono contesi gli Emmy a settembre: <strong><em>Big Little Lies</em></strong> e <strong><em>Feud</em></strong>, le cui attrici dominano le categorie a loro dedicate.</p> <p>Tra le belle sorprese vanno segnalate la candidatura di <strong>Jude Law</strong> per <em>The Young Pope</em>, quella di <strong>Kyle MacLachlan</strong> per <em>Twin Peaks</em>, quella di <strong>Caitriona Balfe</strong> per <em>Outlander</em>, quella di <strong>Kevin Bacon</strong> per <em>I Love Dick</em>.</p> <p> </p> <p>La cerimonia di premiazione si terr&agrave; il <strong>7 gennaio 2018</strong> e sar&agrave; condotta da Seth Meyers.</p> <p> </p> <p> </p> <p>Di seguito tutte la lista completa delle candiature:</p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie drama</strong></u><br /> <em>The Crown</em> (Netflix)<br /> <em>Game of Thrones</em> (HBO)<br /> <em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em> (Hulu)<br /> <em>Stranger Things</em> (Netflix)<br /> <em>This Is Us</em> (NBC)</p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attrice (serie drama)</strong></u><br /> Caitriona Balfe, <em>Outlander</em><br /> Claire Foy, <em>The Crown</em><br /> Maggie Gyllenhaal, <em>The Deuce</em><br /> Katherine Langford, <em>13 Reasons Why</em><br /> Elisabeth Moss, <em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attore (serie drama)</strong></u><br /> Jason Bateman, <em>Ozark</em><br /> Sterling K. Brown, <em>This Is Us</em><br /> Freddie Highmore, <em>Bates Motel</em><br /> Bob Odenkirk, <em>Better Call Saul</em><br /> Liev Schreiber, <em>Ray Donovan</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior serie comedy o musical</strong></u><br /> <em>Blackish</em> (ABC)<br /> <em>The Marvelous Mrs. Maisel</em> (Amazon)<br /> <em>Master of None</em> (Netflix)<br /> <em>SMILF</em> (Showtime)<br /> <em>Will &amp; Grace</em> (NBC)</p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attrice (serie comedy o musical)</strong></u><br /> Pamela Adlon, <em>Better Things</em><br /> Alison Brie, <em>GLOW</em><br /> Rachel Brosnahan, <em>The Marvelous Mrs. Maisel</em><br /> Issa Rae, <em>Insecure</em><br /> Frankie Shaw, <em>SMILF</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attore (serie comedy o musical)</strong></u><br /> Anthony Anderson, <em>Blackish</em><br /> Aziz Ansari, <em>Master of None</em><br /> Kevin Bacon, <em>I Love Dick</em><br /> William H. Macy, <em>Shameless</em><br /> Eric McCormack, <em>Will &amp; Grace</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior miniserie o film per la TV</strong></u><br /> <em>Big Little Lies</em> (HBO)<br /> <em>Fargo</em> (FX)<br /> <em>Feud: Bette and Joan</em> ((FX)<br /> <em>The Sinner</em> (Showtime)<br /> <em>Top of the Lake: China Girl</em> (Sundance TV)</p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attrice (miniserie o film per la TV)</strong></u><br /> Jessica Biel, <em>The Sinner</em><br /> Nicole Kidman, <em>Big Little Lies</em><br /> Jessica Lange, <em>Feud: Bette and Joan</em><br /> Susan Sarandon, <em>Feud: Bette and Joan</em><br /> Reese Witherspoon, <em>Big Little Lies</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attore (miniserie o film per la TV)</strong></u><br /> Robert De Niro, <em>The Wizard of Lies</em><br /> Jude Law, <em>The Young Pope</em><br /> Kyle MacLachlan, <em>Twin Peaks</em><br /> Ewan McGregor, <em>Fargo</em><br /> Geoffrey Rush, <em>Genius</em></p> <p> </p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attrice non protagonista (serie, miniserie o film per la TV)</strong></u><br /> Laura Dern, <em>Big Little Lies</em><br /> Anne Dowd, <em>Handmaid&rsquo;s Tale</em><br /> Chrissy Metz, <em>This Is Us</em><br /> Michelle Pfeiffer, <em>The Wizard of Lies</em><br /> Shailene Woodley, <em>Big Little Lies</em></p> <p> </p> <p><u><strong>Miglior attore non protagonista (serie, miniserie o film per la TV)</strong></u><br /> David Harbour, <em>Stranger Things</em><br /> Alfred Molina, <em>Feud: Bette and Joan</em><br /> Christian Slater, <em>Mr. Robot</em><br /> Alexander Skarsgard, <em>Big Little Lies</em><br /> David Thewlis, <em>Fargo</em></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Golden Globes 2018: Top 10 degli snobbati http://www.bestserial.it/News/4637/golden-globes-2018-top-10-degli-snobbati <p>Le attesissime nomination ai <strong>Golden Globes 2018</strong> sono state finalmente <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4636/golden-globes-2018-tutte-le-nomination&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciate</a>, ma chi &egrave; stato lasciato fuori?</p> <p>Come ogni volta sono tante le serie che non sono riuscite a entrare nelle categorie previste dal regolamento, ma quest&#39;anno i delusi sono ancora di pi&ugrave; vista la mole di show prodotti nel 2017.</p> <p>Lo stesso vale per gli interpreti, sia quelli <strong>sorprendentemente esclusi</strong> dopo aver ricevuto piogge di Emmy, sia quelli che meriterebbero da tempo un riconoscimento ma <strong>continuano a essere trascurati</strong>.</p> <p> </p> <h4>Sfoglia la gallery per conoscere la <strong>Top 10 degli snobbati </strong>dalle nomination ai Golden Globes 2018!</h4> <p> </p> <p> </p> Mozart in the Jungle: ecco il trailer della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/4638/mozart-in-the-jungle-ecco-il-trailer-della-quarta-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>Mozart in the Jungle</strong></em>: la quarta stagione dell&#39;acclamata serie comedy, infatti, arriver&agrave; ufficialmente su <strong>Amazon</strong> il <strong>16 febbraio</strong>, e per l&#39;occasione, la piattaforma ha appena rilasciato il suo primo trailer.</p> <p>Svela la presentazione ufficiale: <em>&laquo;La storia d&#39;amore tra Hailey (<strong>Lola Kirke</strong>) e Rodrigo (<strong>Gael Garcia Bernal</strong>) diventa pi&ugrave; profonda quando i due rendono pubblica la loro relazione durante la quarta stagione della serie. Mentre Rodrigo impara che cosa significhi essere un fidanzato, Hailey partecipa a un concorso in Giappone per dimostrare di essere una brava direttrice d&#39;orchestra. Riusciranno a bilanciare le esigenze di carriera e di relazione, o invece si separeranno?&raquo;</em>.</p> <p>Insomma, parrebbe proprio che avremo una stagione anche pi&ugrave; romantica del solito! Nel cast dello show, ricordiamo, figurano anche <strong>Malcolm McDowell</strong>, <strong>Bernadette Peters</strong>, <strong>Hannah Dunne</strong>, e le new entry <strong>John Cameron Mitchell</strong> e <strong>Debra Monk</strong>.</p> <p>Godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> X-Files 11: Mulder e Scully cercano loro figlio nel nuovo teaser trailer http://www.bestserial.it/News/4639/x-files-11-mulder-e-scully-cercano-loro-figlio-nel-nuovo-teaser-trailer <p>Nonostante il revival abbia un po&#39; diviso i numerosi fan del celebre franchise, la<strong> Fox</strong> non ci ha pensato due volte a mettere in cantiere una nuova stagione di <em><strong>X-Files</strong></em>, ovviamente con l&#39;immancabile presenza dei suoi protagonisti storici, i mitici indagatori del paranormale<strong> Fox Mulder</strong> (David Duchovny) e<strong> Dana Scully</strong> (Gillian Anderson).</p> <p>Proprio loro due sono al centro del nuovo teaser appena pubblicato dall&#39;emittente: i nostri parrebbero essere in cerca del figlio che hanno dato in adozione durante l&#39;ottava stagione, e per riuscire nel loro intento, scelgono addirittura di stringere alleanza con delle persone di cui non si fidano affatto! Insomma, noi sentiamo odore di trambusto in arrivo, e voi?</p> <p>Il debutto della nuova stagione, ricordiamo, &egrave; previsto il 3 gennaio: in calce, la nuova preview.</p> Jessica Jones: annunciata la data della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4631/jessica-jones-annunciata-la-data-della-seconda-stagione <p>L&#39;investigatrice dai superpoteri sta per tornare: <strong>Netflix</strong> ha annunciato che la seconda stagione di <strong><em>Jessica Jones</em></strong> sar&agrave; disponibile sulla piattaforma a partire dall&#39;<strong><u>8 marzo 2018</u></strong>.</p> <p>La supereroina interpretata da <strong>Krysten Ritter </strong>cercher&agrave; di riprendere in mano la propria vita dopo essersi finalmente liberata del tormentatore <em><strong>Kilgrave</strong></em>. Ora &egrave; famosa in tutta New York per essere una potente assassina: mentre continua il suo viaggio nel proprio passato, Jessica Jones viene coinvolta in un nuovo caso che promette di far luce sulla sua vera natura.</p> <p>Grazie a una<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4628/jessica-jones-la-prima-immagine-ufficiale-della-seconda-stagione-ci-mostra-il-ritorno-di&quot; target=&quot;_self&quot;> foto diffusa pochi giorni fa</a>, oltre ad alcune<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4047/jessica-jones-david-tennant-torna-come-villain-nella-stagione-2&quot; target=&quot;_self&quot;> indiscrezioni dal set</a>, sappiamo che <strong>David Tennant</strong> torner&agrave; nella prossima stagione nei panni del villain Kilgrave, probabilmente in alcuni flashback o come allucinazione.</p> <p>Oltre alla protagonista Krysten Ritter e a David Tennant, la seconda stagione di Jessica Jones vedr&agrave; un cast composto da <strong>Rachael Taylor, Carrie-Anne Moss, Eka Darville, Janet McTeer e Leah Gibson.</strong></p> <h4>Per scoprire il primo trailer ufficiale di <strong><em>Jessica Jones 2</em></strong> cliccate sulla gallery.</h4> Sense8: una featurette ci porta dietro le quinte dello speciale che chiuderà la serie http://www.bestserial.it/News/4632/sense8-una-featurette-ci-porta-dietro-le-quinte-dello-speciale-che-chiudera-la-serie <p>Quando Netflix la scorsa estate ha deciso di chiudere <em><strong>Sense8</strong></em>, i fan sono insorti richiedendo a gran voce una terza stagione che regalasse un epilogo ai nostri protagonisti. Il network ha cos&igrave; deciso di accontentare gli spettatori con uno speciale della durata di due ore che sar&agrave; rilasciato sulla piattaforma il prossimo anno.</p> <p>In attesa di conoscere la data, Netflix ci regala un dietro le quinte dello speciale scritto dai co-creatori Lana Wachowski, David Mitchell e Aleksandar Hemon. Nel video - che trovate in calce - i commenti della Wachoski e l&#39;addio allo show dei protagonisti.</p> <p>Nell&#39;ultimo episodio ritroveremo<strong> Toby Onwumere, Tina Desai, Miguel &Aacute;ngel Silvestre, Jamie Clayton, Naveen Andrews, Daryl Hannah, Brian J. Smith, Freema Agyeman, Doona Bae, Max Riemelt, Alfonso Herrera, Er&eacute;ndira Ibarra, Tuppence Middleton</strong> e <strong>Terrence Mann</strong>.</p> <p>Impazienti di vedere lo speciale di <em>Sense8</em>?</p> <p>Leggi anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4060/sense8-un-sito-porno-si-offre-per-produrre-la-terza-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>Sense8: un sito porno si offre per produrre la terza stagione</a></p> <p>In attesa di scoprire la data del rilascio, godetevi la featurette qui in calce!</p> Westworld 2: nuove immagini nel promo HBO per il 2018 http://www.bestserial.it/News/4633/westworld-2-nuove-immagini-nel-promo-hbo-per-il-2018 <p>Come ogni anno, <strong>HBO </strong>si prepara al 2018. E lo fa diffondendo un promo che oltre a elencare le serie tv che vedremo in onda il prossimo anno, anche regalandoci alcune immagini inedite della seconda stagione di <em><strong>Westworld</strong></em>.</p> <p>E nonostante il network non mander&agrave; in onda l&#39;ottava e ultima stagione de <em>Il Trono di Spade</em>, avremo tanti altri show con cui consolarci: abbiamo un primo sguardo alla mini serie di Gillian Flynn<strong><em> Sharp Objects </em></strong>(e alla sua protagonista <strong>Amy Adams</strong>), qualche immagine delle nuove stagioni di <strong><em>High Maintenance</em></strong>, <strong><em>Crashing</em></strong>, e <strong><em>Divorce</em></strong>. Insieme ad altri nuovi show come <strong><em>Barry</em></strong>, <strong><em>Succession</em></strong> e il nuovo show di<strong> Alan Ball<em> Here and Now</em></strong>.</p> <p>Ma non solo, vediamo anche<strong> Michael B. Jordan </strong>e <strong>Michael Shannon</strong>, protagonisti del film per la tv che porter&agrave; sul piccolo schermo <strong><em>Fahrenheit 451</em></strong> e <strong>Al Pacino</strong> in <strong><em>Paterno</em></strong>.</p> <p>Tornando a Westworld, non sappiamo ancora quando andranno in onda i nuovi episodi<em> </em>(<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4454/westworld-2-svelata-la-data-di-messa-in-onda&quot; target=&quot;_self&quot;>anche se Evan Rachel Wood ha parlato di &quot;primavera 2018&quot;</a>), quindi nel frattempo godetevi il nuovo footage nel video qui in calce.</p> <p>Leggi anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4617/westworld-le-riprese-sono-state-nuovamente-sospese&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; color: rgb(35, 82, 124); text-decoration-line: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-variant-numeric: inherit; font-stretch: inherit; font-size: 14px; line-height: inherit; font-family: Raleway, Arial; vertical-align: baseline; outline: 0px;&quot;>Westworld: le riprese sono state nuovamente sospese</a></p> <p>Qui sotto il promo!</p> Jessica Jones: la prima immagine ufficiale della seconda stagione ci mostra il ritorno di... http://www.bestserial.it/News/4628/jessica-jones-la-prima-immagine-ufficiale-della-seconda-stagione-ci-mostra-il-ritorno-di <p>Ci hanno fatto attendere abbastanza, ma sappiate che la seconda stagione di<em><strong> Jessica Jones </strong></em>&egrave; ormai in dirittura d&#39;arrivo.</p> <p>L&#39;amata serie Netflix ritorner&agrave;, infatti, nel corso del 2018: la data precisa non &egrave; ancora stata rivelata, ma in compenso, ecco arrivare online la sua prima immagine ufficiale. In scena, assieme alla protagonista interpretata da <strong>Krysten Ritter</strong>, &egrave; la sua nemesi per eccellenza, ovvero il<strong> Kilgrave</strong> di <strong>David Tennant</strong>.</p> <p><strong>[SPOILER SULLA 1A STAGIONE]</strong> Chi ha visto i precedenti episodi dello show sa benissimo che il villain &egrave; gi&agrave; stato ammazzato dalla nostra eroina, quindi trattasi probabilmente di un flashback, o comunque di un&#39;allucinazione. Insomma, non penserete mica che il trauma causato da Kilgrave possa semplicemente svanire cos&igrave; da una season all&#39;altra, no? <strong>[FINE SPOILER]</strong></p> <p>Insomma, <a href=&quot;https://imagesvc.timeincapp.com/v3/mm/image?url=https%3A%2F%2Fewedit.files.wordpress.com%2F2017%2F12%2F000270222hr.jpg&amp;w=1100&amp;q=85&quot; target=&quot;_blank&quot;>godetevi la foto fresca di pubblicazione su Entertainment Weekly!</a></p> Big Little Lies: HBO annuncia ufficialmente la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4629/big-little-lies-hbo-annuncia-ufficialmente-la-seconda-stagione <p>&Egrave; da un po&#39; di tempo che la cosa si vocifera, e adesso, ecco arrivare finalmente la conferma ufficiale: s&igrave;, <em><strong>Big Little Lies</strong></em> avr&agrave; una seconda stagione!</p> <p>Ad annunciarlo &egrave; direttamente la<strong> HBO</strong>, che per l&#39;occasione, ha anche assicurato la presenza a bordo di <strong>Nicole Kidman</strong> e <strong>Reese Witherspoon</strong>. Sul resto del cast - e pensiamo a <strong>Shailene Woodley</strong> - &egrave; ancora mistero, ma l&#39;emittente ha fatto sapere che le trattative sono attualmente in corso per riportare indietro gran parte degli attori visti precedentemente.</p> <p>7 gli episodi previsti nella nuova season, i quali saranno diretti da una cineasta d&#39;eccezione: niente di meno che <strong>Andrea Arnold</strong>, pluripremiata autrice di film come <em><strong>American Honey</strong></em>,<em><strong> Fish Tank</strong></em>.e <em><strong>Red Road</strong></em>, cos&igrave; come di diversi segmenti di<em><strong> I love Dick</strong></em> e <em><strong>Transparent</strong></em>.</p> <p>La prima stagione di <em>Big Little Lies</em>, ricordiamo, ha ottenuto numerosi riconoscimenti in giro per Hollywood, tra cui la bellezza di 8 Emmy.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/12/08/big-little-lies-renewed-season-2-hbo-nicole-kidman-reese-witherspoon/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> The Terror: ecco il primo teaser trailer della serie horror prodotta da Ridley Scott http://www.bestserial.it/News/4630/the-terror-ecco-il-primo-teaser-trailer-della-serie-horror-prodotta-da-ridley-scott <p>Dopo il successo di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>, AMC si prepara a lanciare in onda una nuova serie horror dal mood completamente differente, <em><strong>The Terror</strong></em>.</p> <p>Basato sul romanzo <em><strong>La scomparsa di Erebus</strong></em> di <strong>Dan Simmons</strong>, lo show vedr&agrave; <strong>Jared Harris</strong> (<em>The Crown</em>) e <strong>Tobias Menzies </strong>(<em>Outlander</em>) nei panni del Capitano Francis Crozier e James Fitjames, i due uomini alla guida di un importante viaggio navale per esplorare i territori nordici: durante il tragitto, per&ograve;, la ciurma non dovr&agrave; affrontare solamente delle difficilissimi condizioni ambientali, ma pure se stessi e i propri compagni!</p> <p>10 gli episodi della prima stagione, tutti creati dagli showrunner<strong> David Kajganich</strong> (<em>A Bigger Splash</em>) e <strong>Soo Hugh</strong> (<em>The Whispers</em>), mentre nel resto del cast troviamo Ciaran Hinds, Paul Ready, Adam Nagaitis, Nive Nielsen, Ian Hart e Trystan Gravelle. Tra i produttori esecutivi, invece, &egrave; doveroso menzionare la presenza del sommo <strong>Ridley Scott</strong>.</p> <p><em>The Terror </em>debutter&agrave; la sera del 26 marzo 2018: in calce, trovate il suo primo teaser trailer fresco di pubblicazione.</p> Suburra: arrestato Adamo Dionisi, l’attore che interpreta il boss del clan degli zingari http://www.bestserial.it/News/4627/suburra-arrestato-adamo-dionisi-l-attore-che-interpreta-il-boss-del-clan-degli-zingari <p>&Egrave; stato arrestato nella giornata di ieri <strong>Adamo Dionisi</strong>, attore noto per la serie TV <em><strong>Suburra</strong></em> dove interpreta il personaggio di <strong>Manfredi Anacleti</strong>, il boss del clan degli zingari.</p> <p>Secondo la ricostruzione dei fatti, l&rsquo;uomo si trovava presso l&rsquo;<strong>Hotel Salus Terme</strong> di Viterbo, e sotto l&rsquo;effetto dell&rsquo;alcool avrebbe dato in escandescenze mettendo a soqquadro la sua camera e distruggendo suppellettili. Dionisi sarebbe inoltre arrivato a picchiare una donna che si trovava con lui presso l&rsquo;albergo.</p> <p>Arrestato dalla polizia intervenuta in seguito a una chiamata, l&rsquo;attore &egrave; comparso ieri mattina davanti al giudice <strong>Gaetano Mautone</strong> per l&rsquo;interrogatorio, alla fine del quale &egrave; stato convalidato l&rsquo;arresto e disposto il divieto di avvicinamento alla donna picchiata.</p> <p>Non &egrave; la prima volta che l&rsquo;uomo ha a che fare con la giustizia: ex capo tifoso degli ultras della lazio, nel 2001 Dionisi &egrave; stato arrestato per una vicenda legata alla droga, per la quale ha scontato una pena nel carcere di Rebibbia, dove ha iniziato a studiare recitazione.</p> <p>Oltre a <em>Suburra</em>, &egrave; comparso in film come<em><strong> Tutta la vita davanti</strong></em> di <strong>Paolo Virz&igrave;</strong>, <em><strong>Pasolini</strong></em> di <strong>Abel Ferrara</strong> e <em><strong>Scialla!</strong></em> Di <strong>Francesco Bruni</strong>.</p> <p>Il processo si terr&agrave; a Viterbo il prossimo 19 gennaio.</p> <p><em><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://www.corriere.it/video-articoli/2017/12/07/distrugge-camera-d-albergo-picchia-donna-arrestato-attore-adamo-dionisi/b4e0528a-db6e-11e7-a83d-f3d4e0aded34.shtml&quot;>Corriere.it</a></em></p> Il Trono di Spade: Sophie Turner conferma la data di debutto della stagione 8 http://www.bestserial.it/News/4622/il-trono-di-spade-sophie-turner-conferma-la-data-di-debutto-della-stagione-8 <p>Quanto ancora dovremo aspettare per l&#39;ottava e ultima stagione del<strong><em> Trono di Spade</em></strong>? Se fino a ieri questa domanda aveva una risposta ufficiosa, da poche ore ne ha ricevuta una quasi ufficiale: <strong>arriver&agrave; nel 2019</strong>.</p> <p>A confermarlo &egrave; stata <strong>Sophie &quot;Sansa Stark&quot; Turner </strong>in un&#39;intervista con il magazine <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/game-of-thrones-sophie-turner-season-8-premiere-date-1202632602/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a>, r</em>ispondendo a una domanda sul proprio futuro lavorativo: &laquo;<em>Sono molto emozionata.<strong> Il Trono di Spade arriver&agrave; nel 2019</strong>, Dark Phoenix a novembre. Ci sono un paio di film indipendenti a cui ho preso parte, sono anche produttrice per Girl Who Fell From the Sky. S&igrave;, sono davvero molto emozionata rispetto al mio futuro</em>&raquo;.</p> <p>Se tanti indizi fanno una prova: il responsabile della programmazione di <strong>HBO</strong>, Casey Bloys, aveva gi&agrave; avvertito sulla possibile messa in onda &quot;ritardataria&quot; dell&#39;ottava e ultima stagione, mentre<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4293/il-trono-di-spade-8-perche-la-messa-in-onda-nel-2019-e-ormai-certa&quot; target=&quot;_self&quot;><strong> Liam &quot;Ser Davos&quot; Cunningham</strong></a> aveva svelato che le riprese dei nuovi episodi sarebbero andate avanti fino all&#39;agosto del 2018, lasciando gi&agrave; supporre che avremmo dovuto attendere l&#39;anno successivo per assistere alla guerra totale dei Sette Regni.</p> <p>Nella stessa intervista la Turner ha anche affermato che mancano ancora molti mesi prima che le riprese del <em><strong>Trono di Spade 8</strong></em> possano concludersi. Considerato il massiccio lavoro di post-produzione notoriamente richiesto dallo show, la data del 2019 &egrave;, ancora una volta, una certezza.</p> The Twilight Zone: il reboot sarà targato CBS All Access http://www.bestserial.it/News/4623/the-twilight-zone-il-reboot-sara-targato-cbs-all-access <p>&Eacute; considerata una delle migliori serie tv mai realizzate e sta per tornare in TV:<strong> CBS All Access</strong> ha ufficialmente annunciato il reboot di <em><strong>The Twilight Zone</strong></em>, show fantascientifico andato in onda negli Stati Uniti <strong>dal 1959 al 1964</strong>, conosciuto in Italia anche come<em> Ai confini della realt&agrave;.</em></p> <p><strong>Jordan Peele</strong> (<em>Get Out</em>), <strong>Simon Kinberg</strong> (<em>X-Men</em>) e <strong>Marco Ramirez</strong> (<em>The Defenders</em>) saranno i produttori esecutivi. &laquo;<strong><em>Durante quest&#39;anno ci hanno ripetuto cos&igrave; tante volte che stiamo vivendo in una &quot;Twilight Zone&quot; che non riesco a pensare a un momento migliore per riavvcinare il pubblico a questo spettacolo</em></strong>&raquo; ha dichiarato Peele.</p> <p><strong>Julie McNamara</strong>, executive di CBS All Access, ha aggiunto: &laquo;<em>La serie originale ha unito fantascienza, horror e fantasy per esplorare la natura umana in un modo che gli spettatori non avevano mai visto prima. Con Peele, Kinberg e Ramirez, e con la libert&agrave; creativa che contraddistingue la piattaforma, sta per realizzarsi un&#39;incredibile opportunit&agrave; per rivisitare in chiave contemporanea uno show iconico</em>&raquo;.</p> <p>L&#39;originale <strong><em>The Twilight Zone</em></strong> fu ideata da <strong>Rod Serling</strong> e and&ograve; in onda su CBS tra il 1959 e il 1964. <strong>La serie ha avuto due revival</strong>, tra il 1985 e il 1989, e un secondo, pi&ugrave; breve, andato in onda su UPN tra il 2002 e il 2003.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/06/jordan-peele-twilight-zone-reboot/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Transparent: Jeffrey Tambor potrebbe non lasciare lo show http://www.bestserial.it/News/4624/transparent-jeffrey-tambor-potrebbe-non-lasciare-lo-show <p><strong>Jeffrey Tambor</strong> potrebbe averci ripensato, o forse <strong>Amazon </strong>potrebbe non aver accettato le sue dimissioni: <strong>un rappresentante dell&#39;attore ha dichiarato che Tambor, attualmente, non ha piani precisi sul da farsi in merito a <em>Transparent</em>.</strong></p> <p>Verso la fine dello scorso mese, l&#39;interprete di Maura Pfefferman aveva reso nota l<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4527/transparent-jeffrey-tambor-abbandona-la-serie-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>a propria volont&agrave; di abbandonare lo show</a> in seguito a due accuse di molestie giunte da <strong>Van Barnes</strong>, una donna transessuale che aveva lavorato con Tambor come assistente personale, e dalla guest star di <em>Transparent</em>, <strong>Trace Lysette.</strong></p> <p>&laquo;<em>Purtroppo, come &egrave; ormai chiaro da tutto quello che &egrave; successo nelle scorse settimane, questo non &egrave; pi&ugrave; il lavoro per cui ho firmato anni fa</em>&raquo; aveva dichiarato Tambor per annunciare il proprio addio, dopo 4 stagioni, ad Amazon.</p> <p>La societ&agrave; aveva subito aperto un fascicolo su di lui, nonostante l&#39;attore avesse sempre sostenuto la propria estraneit&agrave; ai fatti.</p> <p>&laquo;<strong><em>Mi dispiace se una qualunque mia azione sia mai stata interpretata come aggressiva, ma la voce secondo cui io abbia potuto molestare qualcuno &egrave; semplicemente falsa. Vista l&#39;atmosfera politicizzata e pesante che sembra aver afflitto il nostro set, non vedo come potrei tornare in Transparent. </em></strong><em>So di non una persona con cui &egrave; semplice lavorare. Posso essere instabile e impulsivo, e troppo spesso esprimo opinioni dimostrando poco tatto. <strong>Ma non sono mai stato un predatore. Mai</strong></em>&raquo;: con queste parole, dunque,<strong> </strong>sembrava che Tambor avesse messo fine alla vita di Maura Pfefferman. Proprio mentre la<strong> quinta stagione</strong> era in fase di scrittura, sotto l&#39;egida della nuova showrunner <strong>Jill Gordon</strong>.</p> <p>A quanto pare, per&ograve;, per Tambor quanto per la piattaforma i giochi sono ancora aperti.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.nytimes.com/2017/12/06/arts/television/jeffrey-tambor-transparent.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>NYTimes</a></p> Una serie di sfortunati eventi: le prime immagini della stagione 2 http://www.bestserial.it/News/4626/una-serie-di-sfortunati-eventi-le-prime-immagini-della-stagione-2 <p>La seconda stagione di <em><strong>Una serie d sfortunati eventi</strong></em> si prepara ad approdare su <strong>Netflix</strong> nel 2018 e, se siete curiosi di dare un&#39;occhiata alle nuove trasformazioni del malvagio <strong>conte Olaf,</strong> non vi resta che sfogliare le prime foto del prossimo ciclo di episodi (<u>nella gallery in basso</u>).</p> <p>Tratto dalla collana best seller di <strong>Lemony Snicket </strong>(Daniel Handler all&#39;anagrafe), lo show - che racconta la storia dei tre orfani <strong><em>Baudelaire</em></strong>, <em>Violet, Klaus e Sunny</em>, affidati al conte, che non si fermer&agrave; di fronte a nulla pur di mettere le mani sulla loro eredit&agrave; - ripartir&agrave; da dove si era interrotto nella scorsa stagione: i piccoli Baudelaire, in un primo momento nella Prufrock Preparatory School, dovranno presto trasferirsi a casa di<strong> Esm&egrave; Squalor (Lucy Punch)</strong>, ma il conte Olaf riuscir&agrave; a raaggiungerli ancora una volta, fingendo di essere prima il ricco Gunther - con un look ispirato a quello dello stilista Karl Lagerfeld, poi un pericoloso medico.</p> <p>Nei<strong> 10 episodi </strong>della stagione 2 torneranno i vecchi protagonisti <strong>Neil Patrick Harris, Malina Weissman, Louis Hynes, Presley Smith, Patrick Warburton e K. Todd Freeman</strong>, insieme ad alcune nuove aggiunte al cast: oltre a<strong> Lucy Punch</strong> anche<strong> Nathan Fillion</strong> (Jacques Snicket), <strong>Tony Hale</strong> (Jerome Squalor), <strong>Sara Rue</strong> e <strong>Roger Bart</strong>.</p> <p>Una serie di sfortunati eventi &egrave; gi&agrave; stata rinnovata per una terza stagione.</p> <p> </p> Critics&#039; Choice Awards 2018: tutte le nomination http://www.bestserial.it/News/4620/critics-039-choice-awards-2018-tutte-le-nomination <p>Annunciate le categorie televisive dei <strong>Critics&#39; Choice Awards 2018</strong>, la cui cerimonia di premiazione si svolger&agrave; la notte dell&#39;11 gennaio. A scontrarsi, nella categoria Drama, sono alcuni dei show pi&ugrave; gettonati del panorama, e pensiamo a <em><strong>Il trono di spade </strong></em>o<em><strong> Stranger Things</strong></em>, a cui si aggiunge poi la new entry<em><strong> American Godz</strong></em>, acclamata serie targata Starz.</p> <p>Ancora pi&ugrave; agguerrito &egrave; invece il reparto dedicato a Film Tv e Miniserie, che vede in una mischia unica titoli del calibro di <em><strong>Feud</strong></em>, <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, <em><strong>Fargo </strong></em>e<em><strong> Godless</strong></em>.</p> <p>Qui le nomination al completo:</p> <p><strong>MIGLIOR SERIE DRAMA</strong><br /> American Gods (Starz)<br /> The Crown (Netflix)<br /> Il trono di spade (HBO)<br /> The Handmaid&rsquo;s Tale (Hulu)<br /> Stranger Things (Netflix)<br /> This Is Us (NBC)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE DRAMA</strong><br /> Sterling K. Brown &ndash; This Is Us (NBC)<br /> Paul Giamatti &ndash; Billions (Showtime)<br /> Freddie Highmore &ndash; Bates Motel (A&amp;E)<br /> Ian McShane &ndash; American Gods (Starz)<br /> Bob Odenkirk &ndash; Better Call Saul (AMC)<br /> Liev Schreiber &ndash; Ray Donovan (Showtime)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMA</strong><br /> Caitriona Balfe &ndash; Outlander (Starz)<br /> Christine Baranski &ndash; The Good Fight (CBS All Access)<br /> Claire Foy &ndash; The Crown (Netflix)<br /> Tatiana Maslany &ndash; Orphan Black (BBC America)<br /> Elisabeth Moss &ndash; The Handmaid&rsquo;s Tale (Hulu)<br /> Robin Wright &ndash; House of Cards (Netflix)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA</strong><br /> Bobby Cannavale &ndash; Mr. Robot (USA)<br /> Asia Kate Dillon &ndash; Billions (Showtime)<br /> Peter Dinklage &ndash; Il trono di spade (HBO)<br /> David Harbour &ndash; Stranger Things (Netflix)<br /> Delroy Lindo &ndash; The Good Fight (CBS All Access)<br /> Michael McKean &ndash; Better Call Saul (AMC)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA</strong><br /> Gillian Anderson &ndash; American Gods (Starz)<br /> Emilia Clarke &ndash; Il trono di spade (HBO)<br /> Ann Dowd &ndash; The Handmaid&rsquo;s Tale (Hulu)<br /> Cush Jumbo &ndash; The Good Fight (CBS All Access)<br /> Margo Martindale &ndash; Sneaky Pete (Amazon)<br /> Chrissy Metz &ndash; This Is Us (NBC)</p> <p><strong>MIGLIOR SERIE COMEDY</strong><br /> The Big Bang Theory (CBS)<br /> Black-ish (ABC)<br /> GLOW (Netflix)<br /> The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)<br /> Modern Family (ABC)<br /> Patriot (Amazon)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMEDY</strong><br /> Anthony Anderson &ndash; Black-ish (ABC)<br /> Aziz Ansari &ndash; Master of None (Netflix)<br /> Hank Azaria &ndash; Brockmire (IFC)<br /> Ted Danson &ndash; The Good Place (NBC)<br /> Thomas Middleditch &ndash; Silicon Valley (HBO)<br /> Randall Park &ndash; Fresh Off the Boat (ABC)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMEDY</strong><br /> Kristen Bell &ndash; The Good Place (NBC)<br /> Alison Brie &ndash; GLOW (Netflix)<br /> Rachel Brosnahan &ndash; The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)<br /> Sutton Foster &ndash; Younger (TV Land)<br /> Ellie Kemper &ndash; Unbreakable Kimmy Schmidt (Netflix)<br /> Constance Wu &ndash; Fresh Off the Boat (ABC)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY</strong><br /> Tituss Burgess &ndash; Unbreakable Kimmy Schmidt (Netflix)<br /> Walton Goggins &ndash; Vice Principals (HBO)<br /> Sean Hayes &ndash; Will &amp; Grace (NBC)<br /> Marc Maron &ndash; GLOW (Netflix)<br /> Kumail Nanjiani &ndash; Silicon Valley (HBO)<br /> Ed O&rsquo;Neill &ndash; Modern Family (ABC)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY</strong><br /> Mayim Bialik &ndash; The Big Bang Theory (CBS)<br /> Alex Borstein &ndash; The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)<br /> Betty Gilpin &ndash; GLOW (Netflix)<br /> Jenifer Lewis &ndash; Black-ish (ABC)<br /> Alessandra Mastronardi &ndash; Master of None (Netflix)<br /> Rita Moreno &ndash; One Day at a Time (Netflix)</p> <p><strong>MIGLIOR MINISERIE</strong><br /> American Vandal (Netflix)<br /> Big Little Lies (HBO)<br /> Fargo (FX)<br /> Feud: Bette and Joan (FX)<br /> Godless (Netflix)<br /> The Long Road Home (National Geographic)</p> <p><strong>MIGLIOR FILM TV</strong><br /> Flint (Lifetime)<br /> I Am Elizabeth Smart (Lifetime)<br /> The Immortal Life of Henrietta Lacks (HBO)<br /> Sherlock: The Lying Detective (PBS)<br /> The Wizard of Lies (HBO)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Jeff Daniels &ndash; Godless (Netflix)<br /> Robert De Niro &ndash; The Wizard of Lies (HBO)<br /> Ewan McGregor &ndash; Fargo (FX)<br /> Jack O&rsquo;Connell &ndash; Godless (Netflix)<br /> Evan Peters &ndash; American Horror Story: Cult (FX)<br /> Bill Pullman &ndash; The Sinner (USA)<br /> Jimmy Tatro &ndash; American Vandal (Netflix)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Jessica Biel &ndash; The Sinner (USA)<br /> Alana Boden &ndash; I Am Elizabeth Smart (Lifetime)<br /> Carrie Coon &ndash; Fargo (FX)<br /> Nicole Kidman &ndash; Big Little Lies (HBO)<br /> Jessica Lange &ndash; Feud: Bette and Joan (FX)<br /> Reese Witherspoon &ndash; Big Little Lies (HBO)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Johnny Flynn &ndash; Genius (National Geographic)<br /> Benito Martinez &ndash; American Crime (ABC)<br /> Alfred Molina &ndash; Feud: Bette and Joan (FX)<br /> Alexander Skarsg&aring;rd &ndash; Big Little Lies (HBO)<br /> David Thewlis &ndash; Fargo (FX)<br /> Stanley Tucci &ndash; Feud: Bette and Joan (FX)</p> <p><strong>MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV</strong><br /> Judy Davis &ndash; Feud: Bette and Joan (FX)<br /> Laura Dern &ndash; Big Little Lies (HBO)<br /> Jackie Hoffman &ndash; Feud: Bette and Joan (FX)<br /> Regina King &ndash; American Crime (ABC)<br /> Michelle Pfeiffer &ndash; The Wizard of Lies (HBO)<br /> Mary Elizabeth Winstead &ndash; Fargo (FX)</p> Romanzo famigliare: a gennaio su Rai 1 la nuova serie di Francesca Archibugi http://www.bestserial.it/News/4619/romanzo-famigliare-a-gennaio-su-rai-1-la-nuova-serie-di-francesca-archibugi <p><strong>Rai Fiction</strong> ha appena annunciato l&#39;arrivo di una nuova serie televisiva, co-prodotta con <strong>Wldside</strong> di Lorenzo Mieli (gi&agrave; al lavoro su molti prodotti di Sky come<em> 1993</em> e <em>The Young Pope</em>): si chiamer&agrave; <em><strong>Romanzo famigliare</strong></em>, sar&agrave; una storia di madri e figlie, di Micol, che a 16 anni rimane incinta, e di Emma, sua madre, che rivive quella che fu la sua stessa esperienza.</p> <p>A dirigere le<strong> 6 puntate </strong>sar&agrave; <strong>Francesca Archibugi</strong>, da poco al cinema con <em>Gli Sdraiati</em>.</p> <p>Tra i protagonisti <strong>Vittoria Puccini</strong>, ex Elisa di Rivombrosa, <strong>Vittoria Belvedere, Guido Caprino</strong>, il Pietro Bosco di 1993, <strong>Fotin&igrave; Peluso, Marco Messeri, Anita Kravos</strong>, oltre alla partecipazione straordinaria di <strong>Giancarlo Giannini, Anna Galiena e Andrea Bosca</strong>.</p> <h4><u><strong><em>Romanzo famigliare</em></strong> debutter&agrave; su Rai1 l&#39;<strong>8 gennaio.</strong></u></h4> Black Mirror: svelato il full trailer della quarta stagione http://www.bestserial.it/News/4621/black-mirror-svelato-il-full-trailer-della-quarta-stagione <p>Dopo i primi sguardi ad <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot;><em><strong>Arkangel</strong></em></a>, <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot;>Crocodile</a></strong></em>, <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4581/black-mirror-4-il-trailer-di-black-museum&quot; target=&quot;_blank&quot;>Black Museum</a></strong></em>, <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4598/black-mirror-4-una-misteriosa-app-per-incontri-amorosi-nel-trailer-italiano-di-hang-the-dj&quot;>Hang the Dj</a></strong></em>,<em><strong> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Video-Gallery/1475/black-miror-4-trailer-uss-callister&quot;>#USS Callister</a></strong></em> e <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4604/black-mirror-4-il-trailer-di-metalhead&quot;>Metalhead</a></strong></em>, ecco finalmente svelato il primo full trailer della quarta stagione di<em><strong> Black Mirror</strong></em>, che pare proprio prometterci una bella dose di brividi e inquietudine.</p> <p>6 gli episodi previsti, diretti per l&#39;occasione da <strong>Jodie Foster</strong>, <strong>Toby Haynes</strong>, <strong>John Hillcoat</strong>, <strong>David Slade</strong>, <strong>Tim Van Patten</strong> e <strong>Colm McCarthy</strong>, mentre nel cast figurano, tra gli altri: Jesse Plemons, Rosemarie DeWitt, Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Aldis Hodge, Maxine Peake, Andrea Riseborough, Letitia Wright e Michaela Coel.</p> <p><em>Black Mirror 4 </em>arriver&agrave; sulla nota piattaforma di streaming il <strong>29 dicembre</strong>, e quale miglior modo di passare le ore prima di capodanno se non con il delirante show creato da <strong>Charlie Brooker</strong>? La speranza, ovviamente, &egrave; che il materiale nuovo sia all&#39;altezza di <em><strong>San Junipero</strong></em>, ma per saperlo con certezza, non ci rimane che attendere! Godetevi, nel frattempo, il full trailer fresco di pubblicazione in calce.</p> Black Mirror 4: svelata la data di debutto http://www.bestserial.it/News/4616/black-mirror-4-svelata-la-data-di-debutto <p>Dopo giorni all&#39;insegna di trailer e locandine, Netflix ha finalmente annunciato la data di debutto dell&#39;attesissima quarta stagione di <strong><em>Black Mirror</em></strong>: il <u><strong>29 dicembre.</strong></u></p> <p>Saranno in totale<strong> 6 puntate</strong>, tutte scritte da <strong>Charlie Brooker</strong>, co-prodotte con <strong>Annabel Jones</strong>.</p> <p>Nelle ultime ore &egrave; stato rilasciato il trailer di <em><strong>USS Callister </strong></em>(che trovate in calce alla news), <span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>omaggio a Star Trek il con Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Jesse Plemons e Billy Magnussen.</span></p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Le altre puntate di Black Mirror saranno:</span><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> </span><em><strong>Hang the DJ</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da Tim Van Patten, con Georgina Campbell, Joe Cole e George Blagden,</span><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> </span><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Arkangel</em></strong></a><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da Jodie Foster e interpretato da Rosemarie Dewitt, Brenna Harding e Owen Teague, </span><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Crocodile</strong></em></a><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da John Hillcoat e <strong><em>Black Museum</em></strong>, diretto da </span><strong>Colm McCarthy,</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> interpretato da Dougls Hodg, Letitia Wright e Babs Olusanmokun, Metalhead, diretto da </span><strong>David Slade</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> (gi&agrave; al lavoro su </span><em>Hannibal</em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>), con protagonisti </span><strong>Maxine Peake, Jake Davies, Clint Dyer</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>.</span></p> Westworld: le riprese sono state nuovamente sospese http://www.bestserial.it/News/4617/westworld-le-riprese-sono-state-nuovamente-sospese <p>La zona a nord di Los Angeles sta bruciando da giorni, e il reale pericolo rappresentato dal fuoco ha costretto molte serie tv a interrompere momentaneamente la produzione.</p> <p>Dopo <strong>CBS</strong>, che ha dovuto fermare i lavori di<strong> S.W.A.T.</strong>, <strong>HBO ha reso nota la nuova pausa forzata di <em>Westworld</em></strong>: &laquo;<em>Per gli incendi troppo vicini al set, Westworld ha fermato la produzione, che ripreder&agrave; non appena le condizioni di sicurezza lo permetteranno</em>&raquo;, si legge in una nota stampa pubblicata da <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/12/05/swat-westworld-shut-down-california-wildfires/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Entertainment Weekly.</a></em></p> <p>La seconda stagione dell&#39;acclamata serie HBO si sta rivelando pi&ugrave; travagliata del previsto: nei primi giorni di novembre una delle due unit&agrave; di produzione era stata costretta a fermarsi<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4436/westworld-le-riprese-sono-momentaneamente-sospese&quot; target=&quot;_self&quot;> per un incidente,</a> fuori dal set, occorso a un membro del cast.</p> <p>HBO non ha ancora comunicato una data sicura per la messa in onda dei nuovi episodi, ma le speculazioni danno Westworld pronta a tornare nella<strong> primavera del 2018</strong>.</p> American Crime Story: ecco quando The Assassination of Gianni Versace arriverà in Italia http://www.bestserial.it/News/4618/american-crime-story-ecco-quando-the-assassination-of-gianni-versace-arrivera-in-italia <p>Non solo<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4616/black-mirror-4-svelata-la-data-di-debutto&quot; target=&quot;_self&quot;> Black Mirror</a>: nel calendario di ogni appassionato di serie tv mancava all&#39;appello anche quella relativa alla messa in onda italiana di un&#39;altra stagione attesissima, la seconda della serie antologica<em><strong> American Crime Story,</strong></em> dedicata all&#39;omicidio di Gianni Versace.</p> <p><strong>FoxCrime</strong>, la rete che mander&agrave; in onda i <strong>10 episod</strong>i, ha appena comunicato che Penelope Cruz e gli altri arriveranno sui nostri schermi <strong><u>il 19 gennaio</u></strong>, ad appena 48 ore dalla messa in onda americana (il debutto &egrave; atteso su FX il 17 gennaio).</p> <p>Basata sul libro della giornalista Maureen Orth, <em>Vulgar Favors, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story </em>dar&agrave; a <strong>Ryan Murphy</strong> l&#39;opportunit&agrave; di affrontare non solo il controverso omicidio dello stilista italiano ma anche temi legati alla sessualit&agrave; e all&rsquo;omofobia negli anni &rsquo;90.</p> <p>Il cast comprende <strong>&Eacute;dgar Ram&iacute;rez</strong> e <strong>Penelope Cruz</strong> nei panni dei fratelli <strong><em>Gianni e Donatella Versace</em></strong>, mentre la pop star <strong>Ricky Martin</strong> e <strong>Darren Criss</strong> interpreteranno <strong><em>Antonio D&#39;Amico</em></strong> e l&rsquo;assassino <em>Andrew Cunanan</em>.</p> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x7 http://www.bestserial.it/News/4610/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x7 <p><strong>Eugene, l&rsquo;eu-genio<br /> (S08E07 - La cosa giusta)</strong></p> <p>A seguito della sua fortunatissima pensata, per la quale &egrave; stato insignito del Post-Apocalyptic Pirla Prize 2017, <strong>Rick </strong>&egrave; stato chiuso in un container dagli uomini di <strong>Jadis</strong>, la cugina racchia di Milla Jovovich che vive nello sfasciacarrozze con i suoi fanatici della differenziata porta a porta. Quando lo tirano fuori di l&igrave;, IN MUTANDE, lui prova ancora a spararsi delle pose, credibile come un prigioniero in boxer a righini. Quella gli scatta delle foto. &ldquo;Perch&eacute;?&rdquo;, chiede Rick. &ldquo;Mo&rsquo; le posto su Facebook e taggo tutti i tuoi amici, sai la figura di merda&rdquo;.</p> <p>Al Santuario, intanto, Pickle Man, <strong>Eugene</strong> l&rsquo;uomo dei cetriolini, ha un diavolo per capello. Avendo un mullet in testa, sono tanti diavoli tutti molto tamarri. Siccome &egrave; un genio, tiene un quadernino con l&rsquo;elenco di &ldquo;quello che sa&rdquo;, &ldquo;quello che sa di non sapere&rdquo; e quello che &ldquo;non sa affatto&rdquo;. A parte che le tre colonne sono tutte vuote, sono chiaramente dei comportamenti da CIM. Il fatto che un idiota come Eugene sia ancora vivo dimostra chiaramente che l&rsquo;evoluzione, nel mondo di <em>The Walking Dead</em>, non funziona. Si &egrave; adottato, al contrario, il criterio selettivo delle municipalizzate: vanno avanti i pi&ugrave; stupidi. Poi Eugene va da <strong>Dwight</strong>, gli dice che ha capito che &egrave; lui il traditore, glielo si legge in faccia. Perch&eacute; &egrave; mezza sciolta. E si perde in dissertazioni inutili sugli acronimi che ha inventato per indicare Alexandria, Hilltop e il Regno. Le parti con Eugene, comunque, sono le mie preferite in tutto il telefilm, devo ammetterlo. &Egrave; talmente stupido e ridicolo, quest&rsquo;uomo, per come parla, per quello che dice, per ci&ograve; che rappresenta, che &egrave; <strong>impossibile che il tutto non sia pensato a scopo chiaramente comico</strong>, no? NO?</p> <p><strong>No. </strong>Perch&eacute; ne viene fuori una discussione seria con lo sfregiato, con livelli di recitazione da telenovela sudamericana girata con un cesto di lupini come budget e i cugini del produttore come protagonisti. Si lancia pure in battute d&rsquo;effetto e mezze minacce, l&rsquo;uomo che ha fatto ridere il pianeta con le sue corsette da scolaretta per sfuggire agli zombie. Uno che prenderebbe ceffoni forti in faccia pure da Alvin dei Chipmunks. Il Santuario &egrave; intanto circondato da migliaia di zombie, sembrano i saldi da Mediaworld sugli smartphone, la situazione &egrave; disperata. <strong>Padre Gabriel</strong>, sta per morire a causa di un&rsquo;infezione gravissima, e sicuramente non &egrave; mononucleosi. Lui ed Eugene hanno una discussione talmente interessante, sul senso della vita e tutto, che dopo due secondi ti perdi, perch&eacute; ti rendi conto all&rsquo;improvviso che <strong>Eugene ha la stessa acconciatura del wrestler Tatanka nel 1990</strong>, circa, senza il ciuffo rosso ma con la stipsi perenne in viso. Poco dopo, lo ritrovi che sta trattando con una tizia per farsi dare del vino in cambio di un&rsquo;aggiustata alla radiolina di lei. Non &egrave; un doppio senso, vino in cambio di lavoretti da elettrotecnico che nobilitano il suo genio da allevatore di cetriolini sottaceto incompreso.</p> <p>I Fanatici Quattro (<strong>Daryl</strong> l&rsquo;unto da se stesso, <strong>Michonne</strong>, <strong>Rosita</strong> la Caliente e <strong>Tara </strong>la ragazza che rosica) vogliono assaltare il Santuario per creare una breccia e farlo invadere dagli zombie. All&rsquo;operazione Porta Peeyah partecipa anche <strong>Morgan</strong> il ninja-cecchino, ma Rosita si tira indietro, e siccome Michonne non va via con lei, se la prende di brutto e le toglie il Segui su Facebook. <strong>Negan</strong>, nel frattempo, convoca Eugene per minacciarlo. Quello, coraggiosissimo, prova a fargli il baciamano e a offrirgli un vassoietto di paste, ma <strong>Negan voleva solo stringere la mano ad Eugene. Pure il pubblico, ma attorno al collo</strong>. Forte.</p> <p>Eugene si rimette a lavorare alla radiolina e ha improvvisamente un&rsquo;idea. La cosa, va detto, sulle prime lo terrorizza: il suo cervello non &egrave; abituato. Scende in cantina, con una torcia da ginecologo in fronte, e recupera dalla bara l&rsquo;iPod che aveva dato a <strong>Sasha</strong>: &egrave; una scena molto commovente, perch&eacute; dentro ci trova solo pezzi di Peppino Di Capri. Con il lettore MP3 costruisce una specie di aquilone a motore, un drone per allontanare gli zombie con le note di <em>Champagne, per brindare a un incontro</em>, fingendo che pi&ugrave; in l&agrave; ci sia un pianobar. In genere, funziona.</p> <p><strong>Daryl e Michonne si scambiano delle frasi completamente senza senso</strong>, condite da una musichetta struggente per farle sembrare interessanti, poi Daryl si mette alla guida del camion, mentre tutti gli altri prendono posizione. &Egrave; un camion dell&rsquo;immondizia e si sente la puzza. Di Daryl. Dwight, nel mentre, ferma il lancio di Eugene puntandogli una pistola al cervello (se gliela poggi al cranio si sente l&rsquo;eco del vuoto). Quello fa partire lo stesso l&rsquo;accrocchio e Dwight glielo abbatte a colpi di pistola, con la soddisfazione di un anziano che buca il pallone di quei giovani drogati che prendono a pallonate i garage del condominio a tarda la notte, cio&egrave; tipo le sette di sera.</p> <p>La situazione precipita, parte l&rsquo;assalto al Santuario e il camion di Daryl sfonda la parete del capannone. <strong>I vaganti si riversano all&rsquo;interno, &egrave; il panico. Come all&rsquo;apertura delle iscrizioni per un asilo pubblico, ma peggio.</strong> Eugene &egrave; cos&igrave; disperato che ha tutto il tempo di andare da Gabriel e cazziarlo a morte. Gli zombie, l&agrave; fuori, aspettano educatamente che questo idiota abbia finito di sfogare la sua frustrazione con un moribondo. <strong>&ldquo;Sopravviver&ograve;&rdquo;, dice Eugene al malato. &ldquo;&Egrave; il mio imperativo biologico&rdquo;</strong>. Qui hanno dovuto fermare le riprese dell&rsquo;episodio per dieci minuti buoni, per aspettare che i cameraman smettessero di ridere. Dopo aver promesso per l&rsquo;ennesima volta a Negan di sapere come risolvere il casino, Eugene si alcolizza e vomita. Milioni di spettatori, pur di salvarsi dallo strazio, avevano appena finito di vomitare e possono tornare a bere.</p> <p>Allo sfascio, intanto, Rick viene portato in mutande al centro della piazzetta e costretto a combattere, con le mani legate, contro uno uno zombie col capo coperto. Ma siccome quelli sono una manica di idioti peggio di lui, <strong>Rick riesce a sottomettere Jadis. Lei, che vorrebbe vederlo senza mutande</strong> e glielo ripete, non aspettava altro da una stagione, e decide di partecipare all&rsquo;alleanza. In cambio, avr&agrave; un quarto delle cose dei Salvatori, a giochi finiti, e forse un paio di botte da Grimes, dipende. Solo che, due minuti dopo, Rick scopre che nessuno ha seguito il piano e al Santuario tutto &egrave; andato a Ramengo, nome di un noto bordello di Atlanta. Il suo &egrave; ormai un gruppo di cui ha perso il controllo, in cui ognuno fa come gli pare. Tipo il PD, ma con pi&ugrave; fucili automatici meno igiene personale. Forse.</p> <h4>Una puntata intera per Eugene, comunque, gente. Forza con quelle bottiglie: <em>Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! </em></h4> <p> </p> Il Trono di Spade: Kit Harington è l&#039;uomo peggio vestito dell&#039;anno http://www.bestserial.it/News/4611/il-trono-di-spade-kit-harington-e-l-039-uomo-peggio-vestito-dell-039-anno <p>Il magazine <em><strong>GQ</strong></em> ha reso noto l&#39;elenco che apparir&agrave; sul prossimo numero in uscita, il primo dell&#39;anno 2018, e che decreter&agrave; quali, secondo la redazione della prestigiosa rivista e personaggi ecellenti del mondo della moda - come Giorgio Armani e Paul Smith -, <strong>sono gli uomini meglio e peggio vestiti dell&#39;anno.</strong></p> <p>C&#39;&egrave; molta TV in entrambe le classifiche, tanto che i vincitori dell&#39;una e dell&#39;altra sono due attori famosi per i propri ruoli televisivi. Se <strong>Matt Smith</strong>, ex<em> Doctor Who</em> e attuale Filippo di Edimburgo in <strong><em>The Crown</em></strong>, &egrave; stato incoronato come uomo pi&ugrave; elegante e meglio vestito del 2018, <strong>il &quot;sovrano&quot; dell&#39;altra lista &egrave; un insospettabile Kit Harington.</strong></p> <p>Il 30enne attore britannico &egrave; stato giudicato <strong>troppo disordinato nell&#39;aspetto</strong> - sar&agrave; stata colpa dei suoi riccioli ribelli? - e quasi pi&ugrave; &quot;stiloso&quot; nei panni di Jon Snow che in quelli da Red Carpet.</p> <p>Per fortuna, attualmente impegnato nelle riprese del<strong><em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4607/il-trono-di-spade-8-nuovi-spoiler-dal-set-irlandese&quot; target=&quot;_self&quot;>Trono di Spade 8</a></em></strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4607/il-trono-di-spade-8-nuovi-spoiler-dal-set-irlandese&quot; target=&quot;_self&quot;> a Belfast</a>, sospettiamo che Jon Snow sia troppo impegnato a salvare Grande Inverno dall&#39;armata del Re della Notte per offendersi a causa dei pochi apprezzamenti al suo stile.</p> <p>Per i curiosi, le classifiche complete sono queste:</p> <p><u><strong>Gli uomini meglio vestiti del 2018</strong></u></p> <p><strong>1. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Protagonista/4834/Matt-Smith&quot; target=&quot;_self&quot;>Matt Smith</a></strong></p> <p>2. A$AP Rocky</p> <p>3. Jeff Goldblum</p> <p>4. Harry Styles</p> <p>5. Andrew Garfield</p> <p>6. Skepta</p> <p>7. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Protagonista/14207/Riz-Ahmed&quot; target=&quot;_self&quot;>Riz Ahmed</a></p> <p>8. Ryan Reynolds</p> <p>9. Brooklyn Beckham</p> <p>10. Alessandro Michele</p> <p><u><strong>Gli uomini peggio vestiti del 2018</strong></u></p> <p><strong>1. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Protagonista/1462/Kit-Harington&quot; target=&quot;_self&quot;>Kit Harington</a></strong></p> <p>2. Paul Merton</p> <p>3. Shmee150</p> <p>4. Jacob Rees-Mogg</p> <p>5. Morrissey</p> <p>6. PewDiePie</p> <p>7. Louis Theroux</p> <p>8. Marshmello</p> <p>9. Elon Musk</p> <p>10. Joe Wicks</p> <p> </p> La seconda serie di Netflix in Francia sarà una commedia romantica ambientata a Parigi http://www.bestserial.it/News/4612/la-seconda-serie-di-netflix-in-francia-sara-una-commedia-romantica-ambientata-a-parigi <p>A pochi giorni dal debutto di <em><strong>Dark</strong></em>, la sua serie tedesca, e a un mese dall&#39;ordine dell&#39;italiana <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4500/baby-arriva-la-serie-tv-dedicata-al-caso-delle-baby-squillo-dei-parioli&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Baby</em></strong></a>, <strong>Netflix </strong>ha annunciato di voler espandere le sue produzioni europee, ordinando una <strong>nuova comedy francese.</strong></p> <p>La serie, ancora senza un titolo e basata su un&#39;idea originale dello scrittore inglese <strong>Chris Lang </strong>- qui anche produttore esecutivo - , sar&agrave; diretta da <strong>Noemie Saglio</strong> e co-prodotta da Netflix con i francesi UnRATED e Anne Thomopoulos (gi&agrave; dietro alla discussa serie <em>Versailles</em>). <strong>Le riprese degli 8 episodi della prima stagione dovrebbero inizire nei primi mesi del 2018.</strong></p> <p>La storia si concentrer&agrave; su un gruppo di amici che si imbarca in una difficile missione: trovare un fidanzato a Elsa, la single incallita della comitiva. La vicenda prender&agrave; una piega inaspettata quando alla donna verr&agrave; proposto quello che sembra un perfetto gentiluomo, e che di lavoro fa il gigol&ograve;.</p> <p>La commedia romantica, <strong>ambientata nella Parigi contemporanea</strong>, sar&agrave; la seconda serie francese della piattaforma streaming, che &egrave; al momento impegnata nella produzione della <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/1436/marseille-ritorna-con-la-seconda-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>seconda stagione di <strong><em>Marseille</em></strong></a>, il drama con G&eacute;rard Deaprdieu, rivelatosi un completo flop con la stagione d&#39;esordio (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/290/marseille-la-recensione-della-prima-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>qui la nostra recensione</a>).</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/global/netflix-launches-untitled-french-romantic-comedy-series-1202629616/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p>Photo by Aurelien Meunier/Getty Images</p> Black Lightning: ecco il nuovo trailer ufficiale http://www.bestserial.it/News/4613/black-lightning-ecco-il-nuovo-trailer-ufficiale <p>Il network <strong>The CW</strong> si prepara ad accogliere un quinto show supereroistico nella sua &quot;famiglia&quot; dai poteri speciali: <strong>dal 16 gennaio 2018 <em>Black Lightning</em></strong> si aggiunger&agrave; a <em>Supergirl, Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow </em>nel palinsesto del canale.</p> <p>Tuttavia la serie con protagonista <strong>Cress Williams</strong> &egrave; <strong>indipendente dall&#39;Arrowverse</strong>, duqnue non dovrebbero essere previsti crossover con gli altri show.</p> <p>l personaggio di <strong><em>Black Lightning / Jefferson Pierce</em></strong>, conosciuto in Italia come <em>Fulmine Nero</em>, &egrave; stato creato nel 1977 da Tony Isabella e Trevor Von Eeden per la DC Comics. Nel fumetto, <em>Pierce</em> &egrave; una medaglia d&rsquo;oro olimpica che torna a Metropolis per lavorare come Preside nel liceo locale e decide di diventare un vigilante quando uno dei suoi studenti viene ucciso. La serie seguir&agrave; le vicende di <strong>Jefferson Pierce (Cress Williams),</strong> che ha ormai messo da parte il suo costume e la sua identit&agrave; segreta, ma solo fin quando non &egrave; costretto al ritorno nei panni di Black Lighting da una figlia che ha intrapreso il pericoloso percorso da giustiziera.</p> <p><strong>Greg Berlanti</strong> &egrave; produttore esecutivo della serie insieme a <strong>Mary Brock Akil </strong>e a suo marito <strong>Salim Akil.</strong></p> <h4>Per vedere il nuovo trailer di <strong><em>Black Lightning</em></strong> basta cliccare sulla gallery in basso.</h4> Le migliori serie tv del 2017 secondo il New York Times http://www.bestserial.it/News/4614/le-migliori-serie-tv-del-2017-secondo-il-new-york-times <p>Ci siamo, &egrave; cominciato il periodo dell&#39;anno delle classifiche, e non pu&ograve; mancare, naturalmente, quella a tema serie tv.</p> <p><strong>Quali sono stati i migliori show del 2017?</strong> A dire la sua &egrave;, in questo caso, una delle testate pi&ugrave; autorevoli al mondo, il <a href=&quot;https://www.nytimes.com/2017/12/04/arts/television/best-tv-shows.html?rref=collection%2Fsectioncollection%2Farts&amp;action=click&amp;contentCollection=arts&amp;region=rank&amp;module=package&amp;version=highlights&amp;contentPlacement=1&amp;pgtype=sectionfront&quot; target=&quot;_blank&quot;><em><strong>New York Times</strong></em>,</a> che, come consuetudine, ha scelto <strong>20 serie tv, dieci prodotte da network americani e dieci da network non-americani.</strong></p> <p>A onor del vero, &egrave; gusto riportare una considerazione importante dei tre giornalisti che hanno compilato l&#39;elenco, <strong>James Poniewozik, Mike Hale e Margaret Lyons</strong>: la scelta ristretta a 10 show &egrave; crudele, perch&egrave; significa lasciare fuori, per criteri diversi, dozzine di altri prodotti.</p> <p>Cos&igrave; non sono state menzionate serie tv come <em>Better Call Saul, BoJack Horseman, The Carmichael Show, Catastrophe</em>, l&#39;ultima stagione di <em>Girls</em>, <em>Insecure, Legion, Master of None e Mindhunter.</em> Oppure come<em> The Americans</em>, che, pi&ugrave; che a una singola stagione, sembra aver dato vita solo alla prima met&agrave; di un grande ciclo finale, o come<strong><em> The Handmaid&#39;s Tale</em></strong> e <em>I Love Dick</em>, serie tv che racchiudono episodi di rara bellezza ma, nel loro insieme, piuttosto discontinue.</p> <p>Rispetto all&#39;anno scorso, poi, mancano rappresentanti italiani nel secondo elenco: <strong><em>Gomorra</em></strong>, che negli USA &egrave; arrivata con la seconda stagione, non &egrave; stata nuovamente inclusa, come era invece successo un anno fa,<strong> perch&egrave; il secondo ciclo di episodi non si &egrave; dimostrato all&#39;altezza del primo.</strong></p> <h4>Quali serie tv, a questo punto, si sono dimostrate all&#39;altezza delle aspettative del <strong><em>New York Times</em></strong>? <u>Tutte quelle che trovate nelle gallery in fondo al testo.</u></h4> The Ranch: Netflix licenzia Danny Masterson dopo le accuse di stupro nei suoi confronti http://www.bestserial.it/News/4615/the-ranch-netflix-licenzia-danny-masterson-dopo-le-accuse-di-stupro-nei-suoi-confronti <p>Ancora bufera a Hollywood, e dopo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot;>il licenziamento di <strong>Kevin Spacey</strong> da <em><strong>House of Cards</strong></em></a>, <strong>Netflix</strong> ha deciso di far fuori anche <strong>Danny Masterson</strong>, tra i protagonisti della serie <em><strong>The Ranch</strong></em> assieme ad <strong>Ashton Kutcher</strong> e <strong>Debra Winger</strong>. Ha dichiarato un portavoce della nota piattaforma di streaming: <em>&laquo;Come risultato delle discussioni in corso, Netflix e i produttori hanno tolto Danny Masterson da The Ranch. Luned&igrave; &egrave; stato il suo ultimo giorno allo show, e la produzione riprender&agrave; all&#39;inizio del 2018 senza di lui&raquo;</em>.</p> <p>Masterson, ricordiamo, &egrave; stato accusato di stupro da 4 donne, ma si dichiara assolutamente innocente.</p> <p>Qui le sue parole:<em> &laquo;Sono chiaramente molto deluso da Netflix per aver tagliato via il mio personaggio da The Ranch. Fin dal primo giorno, ho negato queste oltraggiose accuse nei miei confronti. Le forze dell&#39;ordine hanno investigato su queste accuse pi&ugrave; di 15 anni fa e hanno determinato che sono prive di fondamenta. Non sono mai stato dichiarato colpevole di un crimine. In questo paese, dovresti essere ritenuto innocente fino a prova contraria. Con l&#39;attuale clima, per&ograve;, pari colpevole nel momento stesso in cui ti accusano. Capisco e non vedo l&#39;ora di ripulire il mio nome una volta per tutte. Nel frattempo, voglio esprimere la mia gratitudine al cast e alla crew con cui ho lavorato da vicino nelle ultime tre stagioni. Gli auguro tanto successo, e sono anche riconoscente ai fan che mi hanno dato e che continuano a darmi il loro sostegno&raquo;</em>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/danny-masterson-netflixs-the-ranch-1202630710/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Black Mirror 4: il trailer di Metalhead http://www.bestserial.it/News/4604/black-mirror-4-il-trailer-di-metalhead <p>Continua la diffusione di materiale proveniente dalla quarta stagione di <strong><em>Black Mirror</em></strong>: da poche ore &egrave; comparso in rete il trailer dell&#39;episodio <strong><em>Metalhead</em></strong>, diretto da <strong>David Slade</strong> (gi&agrave; al lavoro su <em>Hannibal</em>), con protagonisti <strong>Maxine Peake, Jake Davies, Clint Dyer</strong>.</p> <p>La trama &egrave;, come sempre, poco chiara: ci&ograve; che si intuisce dal trailer &egrave; che un gruppo di persone - dall&#39;aspetto sembra si tratti di sopravvissuti - tenter&agrave; di infiltrarsi in un magazzino di notte, risvegliando per&ograve; dei cani che cominceranno a dar loro la caccia, spingendoli a cercare riparo oltre le pareti della struttura.</p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Le altre puntate di Black Mirror saranno:</span><em><strong> USS Callister</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, omaggio a Star Trek il con Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Jesse Plemons e Billy Magnussen, </span><em><strong>Hang the DJ</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da Tim Van Patten, con Georgina Campbell, Joe Cole e George Blagden,</span><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> </span><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Arkangel</em></strong></a><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da Jodie Foster e interpretato da Rosemarie Dewitt, Brenna Harding e Owen Teague, </span><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Crocodile</strong></em></a><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da John Hillcoat e <strong><em>Black Museum</em></strong>, diretto da </span><strong>Colm McCarthy,</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> interpretato da Dougls Hodg, Letitia Wright e Babs Olusanmokun.</span></p> <h4><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>La stagione 4 di <em><strong>Black Mirror</strong></em> non ha ancora una data di messa in onda, che, secondo il suo creatore <strong>Charlie Brooker</strong>, sar&agrave; rivelato molto presto.</span></h4> Rosy Abate vince la gara degli ascolti: l&#039;ultima puntata è stata seguita da quasi 5 milioni di persone http://www.bestserial.it/News/4605/rosy-abate-vince-la-gara-degli-ascolti-l-039-ultima-puntata-e-stata-seguita-da-quasi-5-milioni-di-persone <p>I rischi che uno spin-off su <em><strong>Rosy Abate</strong></em>, uno dei personaggi pi&ugrave; amati di <em><strong>Squadra Antimafia</strong></em>, potesse rivelarsi un fiasco erano bassissimi, ma chiss&agrave; se <strong>Canale 5</strong> si aspettava risultati cos&igrave; brillanti: a partire dal 12 novembre, giorno del debutto ufficiale, la serie con protagoista <strong>Giulia Michelini</strong> ha sempre dominato gli ascolti della domenica sera, arrivando, con la <strong>penultima puntata andata in onda il 3 dicembre,</strong> a contare ben<strong> 4 milioni 487.000 spettatori singoli, e 18.8% punti di share.</strong></p> <p><strong>La prima stagione si concluder&agrave; domenica 10 dicembre</strong>, con il quinto episodio dal titolo <strong><em>Il mistero della Playa &egrave; svelato</em></strong>.</p> <p>Quello che tutti i suoi spettatori si stanno domandando - <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4573/rosy-abate-maria-de-filippi-spoilera-la-serie-in-diretta-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>nonostante lo spoiler di Maria De Filippi</a> - &egrave; se Rosy riuscir&agrave; a riabracciare suo figlio. Il titolo &egrave; gi&agrave; emblematico: l&#39;ultima puntata dovrebbe finalmente svelare cosa accadde quel giorno in cui le fu fatto credere che Leonardino fosse morto.</p> <p> </p> Pappa e Ciccia: anche Johnny Galecki nel revival! http://www.bestserial.it/News/4589/pappa-e-ciccia-anche-johnny-galecki-nel-revival <p>&Eacute; diventato una star internazionale grazie a <em><strong>The Big Bang Theory</strong></em>, ma <strong>Johnny Galecki</strong> non dimentica le proprie origini televisive, cos&igrave;, quando <strong>ABC</strong> gli ha chiesto di tornare per il revival di<em><strong> Pappa e Ciccia</strong></em>, lui ha detto s&igrave;.</p> <p>La trattativa per avere Johnny &quot;Leonard&quot; Galecki nuovamente nello show - dove ha interpretato per cinque stagioni <strong>David Haley</strong> - non sono state semplici, considerato l&#39;impegno dell&#39;attore con una rete concorrente, la CBS, e con un produttore concorrente come Warner Bros. Television, tanto da costringere ABC a girare le sue scene a ridosso della chiusura della produzione.</p> <p><strong>Non &egrave; ancora chiaro a quante puntate l&#39;attore prender&agrave; parte, sulle 9 totali previste</strong>, quello che &egrave; certo &egrave; che lo stesso Galecki non &egrave; riuscito a trattenere l&#39;emozione per il ritorno, dopo 21 anni, su quel set, e ha espresso benissimo tutta la propria gioia in un post su Instagram.</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BcLieoFhMLB/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>21 YEARS LATER...! Apart from being born, possibly the most surreal experience of my life. Deep thanks to my Big Bang Theory family for knowing the importance of visiting one&rsquo;s roots and loaning me out for a quick minute. Much ❤️.</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da Johnny Galecki (@sanctionedjohnnygalecki) in data: 1 Dic 2017 alle ore 16:48 PST</p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/roseanne-revival-johnny-galecki-abc-1202628314/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p> </p> <p> </p> Il Trono di Spade 8: nuovi spoiler dal set irlandese http://www.bestserial.it/News/4607/il-trono-di-spade-8-nuovi-spoiler-dal-set-irlandese <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4595/il-trono-di-spade-8-per-jason-momoa-sara-la-cosa-piu-incredibile-mai-vista-in-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>Durante la scorsa settimana era stato Jason Momoa</a>, che ha recentemente visitato gli amici Benioff e Weiss sul set irlandese del <strong><em>Trono di Spade</em></strong>, a gettare benzina sul fuoco della curiosit&agrave; dei fan. Oggi, invece, atraverso il portale<strong> <a href=&quot;http://watchersonthewall.com/exclusive-spoilers-two-main-locations-star-in-game-of-thrones-season-8-battles/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Watchers on the Wall</a></strong>, arrivano <strong>nuove immagini rubate durante le riprese che sembrano anticipare due battaglie cruciali (le trovate tutte nella gallery in basso).</strong></p> <p>Quelli che vedete nella <strong>foto #9</strong> sono una parte dei Titanic Studios di Belfast, i rumor vogliono che al loro interno, quella in costruzione sia una parte di<strong> Approdo del Re</strong>. Verranno ricostruiti interi quartieri della citt&agrave; (per cui negli anni precedenti sono state utilizzate delle cittadine croate) e questo tipo di scelta significa solo una cosa: guerra e macerie.</p> <p>Sembra infatti, da quanto trapelato, che il set in questione sar&agrave; raso al suolo durante diverse scene di battaglia, e che a distuggere le mura di King&#39;s Landing sar&agrave; il fuoco dei draghi. Non &egrave; chiaro per&ograve; se si tratter&agrave; dei draghi vivi di <strong>Daenerys</strong> o del drago &quot;zombie&quot; finito nelle grinfie del<strong> Re della Notte.</strong></p> <p>Nelle immagini successive, invece, &egrave; possibile distinguere distintamente le torri e le mura (e la neve) di <strong>Grande Inverno</strong>, negli anni precedenti ricostruite al computer. Quelli che sembrano semplici tralicci di legno sono in realt&agrave; delle catapulte, da cui possiamo arguire che anche al Nord si sta preparando una grande guerra, in cui,per&ograve;, siamo gi&agrave; certi del nemico.</p> <p> </p> <p> </p> House of Cards: la produzione della sesta e ultima stagione sta per ripartire, senza Kevin Spacey http://www.bestserial.it/News/4608/house-of-cards-la-produzione-della-sesta-e-ultima-stagione-sta-per-ripartire-senza-kevin-spacey <p>Dopo un periodo di incertezze causate della sospensione della serie per lo scandalo che ha colpito <strong>Kevin Spacey</strong>, finalmente arrivano importanti novit&agrave; per la sesta ed ultima stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em>.</p> <p>Secondo quanto comunicato da <strong>Ted Sarandos</strong>, <strong>Netflix </strong>ha raggiunto un accordo per la produzione della stagione finale, che riprender&agrave; senza Spacey all&rsquo;inizio del 2018, per un totale di 6 episodi previsti.</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&laquo;</span>Siamo davvero contenti di aver raggiunto un accordo per la conclusione dello show<span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&raquo;</span></em> , ha dichiarato Sarandos durante la <em>UBS&rsquo;s Global Media and Communications Conference</em> di New York.</p> <p>Ovviamente la protagonista della serie sar&agrave; l&#39;amata <strong>Robin Wright</strong>, ma cosa dovremo aspettarci in termini narrativi dall&#39;assenza di Spacey? Non ci resta che attendere l&#39;uscita dell&#39;ultima stagione.</p> Stranger Things: tutto quello che sappiamo sulla stagione 3 http://www.bestserial.it/News/4609/stranger-things-tutto-quello-che-sappiamo-sulla-stagione-3 <p>&Eacute; ufficiale: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4597/stranger-things-e-stata-rinnovata-per-la-stagione-3&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Stranger Things </em></strong>&egrave; stata rinnovata per la terza stagione.</a></p> <p>Non sarebbe potuto essere altrimenti, visti i risultati della seconda stagione in termini di ascolti: come ha rilevato l&#39;agenzia Nielsen, il primo episodio di <em>Stranger Things 2</em>, nei primi 3 giorni di programmazione, &egrave; stato seguito da<strong> quasi 16 milioni di persone</strong>, numeri da <em>The Walking Dead</em> e <em>Trono di Spade</em>.</p> <p>Non si sa ancora molto sui prossimi episodi -<strong> che dovrebbero arrivare nel 2018</strong> -, ma, cercando nelle interviste dei produttori o dei due creatori, i fratelli <strong>Duffer</strong>, si pu&agrave; provare a tracciare un primo bilancio.</p> <h4>Nella gallery tutto quello che sappiamo al momento sulla terza stagione di <em><strong>Stranger Things</strong></em>.</h4> <p>Fonte: <a href=&quot;http://collider.com/stranger-things-3-everything-we-know-so-far/#images&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></p> The Chilling Adventures Of Sabrina: in arrivo su Netflix lo spin-off di Riverdale dedicato alla giovane strega http://www.bestserial.it/News/4601/the-chilling-adventures-of-sabrina-in-arrivo-su-netflix-lo-spin-off-di-riverdale-dedicato-alla-giovane-strega <p>&Egrave; in arrivo su <em>Netflix</em> <strong><em>The Chilling Adventures Of Sabrina</em></strong>, la serie TV spin-off di <em><strong>Riverdale</strong></em> interamente dedicata alle avventure di <strong>Sabrina Spellman</strong>, la strega adolescente gi&agrave; protagonista del famoso adattamento televisivo del 1996 con <strong>Melissa Joan Hart</strong>.</p> <p>La serie, che era inizialmente stata prevista per l&rsquo;emittente <em>The CW</em>, sar&agrave; composta per il momento da due stagioni da dieci episodi l&rsquo;una, che potrebbero essere ovviamente rinnovate se lo show dovesse ottenere il successo sperato.</p> <p>Creato da <strong>Archie Comics</strong>, il personaggio di <em>Sabrina</em> &egrave; stato &ndash; come gi&agrave; detto &ndash; protagonista di una serie TV degli anni &#39;90, conosciuta in Italia con il nome di <em><strong>Sabrina, vita da strega</strong></em> e ispirata al fumetto <em><strong>Sabrina, the Teenage Witch.</strong></em></p> <p>In quel caso l&rsquo;adattamento si presentava con toni leggeri e un mood generale da commedia, mentre lo show di Netflix prender&agrave; spunto da classici del calibro di <em><strong>Rosemary&rsquo;s Baby</strong></em> e l&rsquo;<em><strong>Esorcista</strong></em>, configurandosi quindi come un interessante prodotto dalle atmosfere horror e dark.</p> <p>Per il momento <em>The Chilling Adventures of Sabrina</em> &egrave; in via di sviluppo, e la sua uscita &egrave; prevista tra il 2018 e il 2019. Se vi state chiedendo chi sar&agrave; l&rsquo;attrice che la interpreter&agrave;, sappiate che <em>CW</em> e <em>Warner Bros.</em> avevano gi&agrave; selezionato dei nomi, non ci resta quindi che aspettare l&rsquo;annuncio ufficiale! Voi chi vorreste nei panni della giovane strega?</p> Le serie tv che hanno dominato l&#039;autunno televisivo http://www.bestserial.it/News/4602/le-serie-tv-che-hanno-dominato-l-039-autunno-televisivo <p>La maggior parte delle serie tv sui canali internazionali si sta avviando alla pausa invernale, ed &egrave; questo il momento migliore per tracciare un bilancio di questo autunno sul piccolo schermo.</p> <p>Tra gli show esordienti, un paio di giovani geni - Young Sheldon e The Good Doctor - hanno molto da festeggiare, cos&igrave; come le Sirene di Rai 1 e la Rosy Abate su Canale 5, spin-off di Squadra Antimafia alla sua prima stagione.</p> <p>Gli ascolti sorridono ancora, dopo 14 stagioni, a Grey&#39;s Anatomy, mentre The CW ha tratto nuova linfa dal suo crossover, Crisis on Earth-X, nelle serate del 27 e 28 novembre.</p> <p>Nella gallery le serie tv che hanno dominato l&#39;autunno televisivo sui canali italiani e internazionali.</p> Arrow 6: Oliver e Felicity festeggiano il loro matrimonio nelle nuove foto http://www.bestserial.it/News/4599/arrow-6-oliver-e-felicity-festeggiano-il-loro-matrimonio-nelle-nuove-foto <p>Settimana prossima andr&agrave; in onda il mis-season fianle di <em><strong>Arrow</strong></em>, che rimarr&agrave; poi in pausa fino al 18 gennaio 2018. L&#39;episodio s&#39;intitoler&agrave; <em>Irreconcilable Differences </em>e vedr&agrave; finalmente Oliver e Felicity festeggiare il loro matrimonio!</p> <p><strong>[ATTENZIONE! Ovviamente si tratta di SPOILER per chi non ha visto il crossover CW <em>Crisis on Earth X</em>]</strong></p> <p>Alla fine della quarta parte del crossover dedicato agli eroi DC della CW, <strong>Barry </strong>(Grant Gustin) e <strong>Iris </strong>(Candice Patton) si sono finalmente detti s&igrave; dopo che il team di supereroi ha finalmente sconfitto i Nazisti provenienti da Terra-X. La piccola cerimonia civile &egrave; stata celebrata da Diggle (David Ramsey) e a sopresa anche <strong>Oliver </strong>(Stephen Amell) e <strong>Felicity </strong>(Emily Bett Rickards) hanno deciso di unirsi in matrimonio, nonostante i numerosi battibecchi durante i quattro episodi.</p> <p>Ritornati a Star City, Ollie e la sua sposa decidono di dare una festa per condividere con i loro amici e parenti la gioia della loro unione.</p> <p>Ma non solo...</p> <p>Questa la sinossi dell&#39;episodio: <em>Quentin Lance (Paul Blackthorne) viene rapito da Black Siren (Katie Cassidy) e Cayden James (guest star Michael Emerson)</em><em>, per barattare la sua vita con un&rsquo;arma di distruzione di massa. Oliver e il Team Arrow devono trovare un modo per salvare la vita di Lance e tenere al sicuro la citt&agrave;.</em></p> <p>Qui sotto la gallery con le immagini e il promo del nuovo episodio!</p> <p><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://tvline.com/2017/12/01/arrow-season-6-episode-9-olicity-wedding-photos/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>TVLine</em></a></p> Malore improvviso per la Iena Nadia Toffa http://www.bestserial.it/News/4600/malore-improvviso-per-la-iena-nadia-toffa <p>Grave malore per <strong>Nadia Toffa</strong>, la Iena del programma di Italia 1.</p> <p>L&#39;inviata della trasmissione televisiva si &egrave; sentita male subito dopo pranzo nella sua camera d&#39;albergo a Trieste, dopo aver perso conoscenza &egrave; stata soccorsa e portata in ambulanza al Pronto Soccorso dove &egrave; stata ricoverata in gravi condizioni nel reparto rianimazione dell&rsquo;ospedale triestino di Cattinara.</p> <p>La bresciana, 39 anni, fa parte della squadra de <em>Le Iene </em>ormai da otto anni. Nel 2009 ha iniziato come inviata, e da due stagioni &egrave; stata promossa al ruolo di conduttrice.</p> <p>Per lavoro, la Toffa ha bazzicato spesso il Friuli Venezia Giulia, soprattutto in merito alla situazione dell&rsquo;impianto siderurgico Ferriera di Servola</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://www.corriere.it/spettacoli/17_dicembre_02/malore-la-iena-nadia-toffa-ricoverata-rianimazione-trieste-5edf27be-d775-11e7-b38f-bb89c6f43bbd.shtml&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>CdS</em></a></p> <p>Foto: <a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bbo-nOclF-n/?hl=it&amp;taken-by=nadiatoffa&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Instagram</em></a></p> X Factor 11: le pagelle dei Live, sesta puntata http://www.bestserial.it/News/4594/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-sesta-puntata <p>Dopo due puntate di <em><strong>X Factor 11</strong></em> all&#39;insegna dell&#39;insulto libero e del colpo di scena, quella di ieri sera, soprannominata del Black Thursday per via della doppia eliminazione, &egrave; sembrata addirittura noiosa. A ben guardare sono successe tantissime cose, anche pi&ugrave; importanti che in precedenza, ma che volete, <strong>X Factor</strong>,<strong> e in generale la televisione, &egrave; spettacolo, e senza toni spettacolari il rischio &egrave; sempre quello che sembri una rassegna di cover, un bel karaoke con un premio finale: il vincitore. Se qualcosa abbiamo imparato da questa puntata &egrave; che, senza il carico di pathos, un montaggio fatto ad arte e i diverbi tra i giudici, X Factor, come qualunque altro talent musicale, si riduce, per noi spettatori da casa, a un modo come un altro per fare il tifo per qualcuno e qualcosa senza andare allo stadio.</strong></p> <p>Soprattutto da quando si &egrave; deciso di affollare all&#39;interno di una sola serata canzoni su canzoni a tempo record, lasciando sempre meno spazio al giudizio e al contraddittorio.</p> <p>C&#39;&egrave; un dettaglio, per&ograve;, apparso solo due volte su quel palco, che ci ha ricordato che no, non siamo finiti nel karaoke della festa di paese e che s&igrave;, siamo nella prima serata di<strong> SkyUno</strong>. Quel dettaglio si chiama<strong> Noel Gallagher.</strong></p> <p>&laquo;<em>Se riesco a non mettermi a piangere posso iniziare la puntata</em>&raquo;: Alessandro Cattelan &egrave; nato nel 1980, quando usciva <strong><em>Don&#39;t Look Back in Anger</em></strong> aveva 15 anni e gli Oasis erano il gruppo pi&ugrave; cool sulla scena rock britannica (e forse rock in generale). Cose che i ragazzini potranno comprendere meno, ma la nostra serata &egrave; iniziata come quella di Cattelan (pur se con qualche anno in meno), con <em>Mr. &quot;sono io gli anni &#39;90&quot;</em> a cantare un pezzo storico sul palco e la presa di coscienza che la gara tra i concorrenti sarebbe diventata, nelle ore successive, una pausa tra un&#39;interpretazione e l&#39;altra di Noel.</p> <p>Infatti quando arrivano i <strong>Ros </strong>sul palco, con <em>Killing in the Name </em>dei Rage Against the Machine, non siamo ancora completamente concentrati e, ancora sull&#39;onda di quell&#39;emozione, ci sembra che siano stati molto pi&ugrave; bravi che nelle passate settimane. Forse, per&ograve;, in effetti, i Ros sono davvero ispirati perch&egrave; non &egrave; male neppure la cover di <em>Future Starts Now</em> dei The Kills.<strong><u> Il voto complessivo per loro &egrave; 7, e sempre viva lo spirito punk.</u></strong></p> <p>A darci una bella sferzata dall&#39;incanto di Noel Gallagher &egrave;<strong> Enrico Nigiotti</strong> (e chi se non lui?). Il preferito di Mara Maionchi canta Mi fido di te di Jovanotti, ma la canta come se fosse Tiziano Ferro che si esibisce in acustico. Il mix &egrave; strano, e non dei pi&ugrave; gradevoli a gusto personale. Avremmo sperato di meglio anche con la cover di <em>Vento d&#39;estate</em> di Niccol&ograve; Fabi, un pezzo di struggente leggerezza, che nelle sue mani diventa, per&ograve;, inutilmente drammatico. <u><strong>Voto complessivo per Nigiotti &egrave; 6 e 1/2, e qui ci sentiamo magnanimi come Agnelli, insomma, almeno rispetto alle prime settimane.</strong></u></p> <p>La sveglia definitiva, la pi&ugrave; dolce possibile, &egrave; la voce di <strong>Samuel Storm</strong>. La verit&agrave; &egrave; che non ci piacciono mai le assegnazioni di Fedez (anche qui, questione di gusti), cos&igrave; anche questa settimana avremmo preferito sentirlo con altro, e soprattutto senza le ballerine vestite di pizzo a distrarlo: eppure va bene con <em>She&#39;s on My Mind</em> di JP Cooper e ancora meglio con <em>Say Something</em>, ma d&#39;altronde &egrave; Samuel Storm.<strong><u> Il voto complessivo per lui &egrave; 7 e 1/2.</u></strong></p> <p>La quota noia della serata, e ci dispiace veramente ammetterlo, &egrave; il nostro napoletano timido preferito, <strong>Andrea Radice</strong>. La sua cover di <em>Diamante</em> &egrave; un flop completo, <strong>ma quelli da voto 4</strong>. Si riprende con <em>Transformer</em> ma non basta e <strong><u>nel complesso il suo voto non pu&ograve; superare il 5 e 1/2.</u></strong> Il giudizio espresso dai giudici a fine serata, doloroso dirlo, &egrave; giusto.</p> <p>Per fortuna gli autori del programma devono aver avuto la percezione di cosa sarebbe stato ascoltare Andrea Radice, ecco perch&egrave;, forse, hanno deciso di far esibire i <strong>Maneskin </strong>dopo di lui. Sorpresa: nella prima manche cantano un pezzo pi&ugrave; &quot;tranquillo&quot;,<em> Flow </em>di Sean James, e scopriamo che ci piacciono anche in versione riflessiva. <strong>Quello che succede nella seconda manche &egrave; gi&agrave; parte dell&#39;epica di X Factor</strong>. Damiano dice di avere un tatuaggio sul sedere, c&#39;&egrave; scritto <em>Kiss This</em>. Che &egrave; esattamente il titolo di un pezzo dei The Struts. E volete che a X Factor, quello che non dimentica di essere anche uno spettacolo televisivo, non si trovi un modo per mostrarlo questo tatuaggio? <strong>Il numero di lap dance su tacchi a spillo di Damiano consegna i Maneskin a vincitori morali di questa edizione (e forse a vincitori effettivi, pi&ugrave; forti di loro, per essere oggettivi, non c&#39;&egrave; nessuno).<u> Voto per loro: 9, perch&egrave; ci piacciono i freak, gli artisti camaleontici e sempre viva lo spirito glam-punk.</u></strong></p> <p>Alla luce dei Maneskin, alla luce dei passi avanti dei Ros, ma anche di quelli di Nigiotti, ieri sera si &egrave; chiarita una volta per tutte anche la posizione di <strong>Rita Bellanza</strong>. Una gran voce, l&#39;abbiamo sempre detto, ma questa ragazza ha bisogno di studiare tanto, anche come si sta su un palco, ha bisogno di incanalare e imparare a meggiare un talento grezzo, e la velocit&agrave; della fabbrica di XFactor non pu&ograve; permettersi di star dietro ai tempi di apprendimento lenti di quell&#39;allieva. <strong><u>Cos&igrave;, dopo una cover riuscita a met&agrave; di Renato Zero, siamo pronti ad assegnare il nostro ultimo 6 a Rita, con tanti auguri per il futuro, lontano dal palco di Sky.</u></strong></p> <p>Dulcis in fundo, <strong>Lorenzo Licitra</strong> e la sua cover, sul filo del rasoio, dei Queen. Fin dove riesce ad arrampicarsi la voce di questo tenore siciliano? Fin, quasi, alle vette di Freddie Mercury. <strong>Certo, ha ancora tanto da imparare, ed &egrave; gi&agrave; chiaro che non possiede molto o nulla del suo talento (ma, domanda, chi lo possiede a questo mondo?), <u>per&ograve; il suo voto &egrave; 7. S&igrave;, insomma, quando X Factor diventa un karaoke lui &egrave; il pi&ugrave; bravo di tutti.</u></strong></p> <p>Su Lorenzo Licitra, per&ograve;, l&#39;ultima parola non &egrave; la nostra, quella del pubblico o di Mara Maionchi: quando<strong> Drusilla Foer</strong> dice che &quot;va erotizzato, se non lo erotizzi non va da nessuna parte&quot; ha perfettamente ragione, tanto che a lei spetta il premio di commento pi&ugrave; sensato della serata. Quello che manca a Licitra, come dice anche Levante, non &egrave; la bravura, non &egrave; imparare a modulare la voce, ma un&#39;identit&agrave;, la cui ricerca, chi vuole calcare palchi pop, non pu&ograve; permettersi di rimandare.</p> <p>Lorenzo, per&ograve;, avr&agrave; almeno un&#39;altra puntata per capirlo, perch&egrave; alla fine della fiera, <strong>dopo il ballottaggio che vede schierati i Ros e Andrea Radice, &egrave; il pizzaiolo canterino che torna a casa, ma &egrave; giusto cos&igrave;, anche perch&egrave;, che piacciano o no, i Ros non erano cos&igrave; ispirati da tempo.</strong></p> <p>E chiss&agrave; che non riescano a trasmettere un po&#39; di entusiasmo anche a quei giudici seduti al tavolo, apparsi pi&ugrave; spenti del solito, pi&ugrave; buoni del solito, pi&ugrave; noiosi che mai. Eccezion fatta per la battuta di Manuel Agnelli sul bigottismo delle cartine triturate, non si &egrave; sentita un&#39;imprecazione di Mara Maionchi, una polemica di Fedez, una difesa discutibile di Levante (ma le frasi fatte s&igrave;, quelle non mancano mai),<strong> tutt&#39;altra cosa rispetto al carisma dei colleghi &quot;notturni&quot; dello StraFactor.</strong></p> Il Trono di Spade 8 per Jason Momoa sarà: «la cosa più incredibile mai vista in TV» http://www.bestserial.it/News/4595/il-trono-di-spade-8-per-jason-momoa-sara-la-cosa-piu-incredibile-mai-vista-in-tv <p>Nelle scorse settimane, <strong>Jason Momoa</strong>, come da tradizione, ha visitato il set irlandese del<em><strong> Trono di Spade</strong></em>. Le foto che lo vedevano in compagnia dei due showrunner e di alcuni ex colleghi, come<strong> Kit Harington,</strong> hanno fatto velocemente il giro del web, tanto da scatenare le solite voci di un ritorno di Khal Drogo nella serie.</p> <p>Naturalmente questo non accadr&agrave;, come ha chiarito il diretto interessato: &laquo;<em>Sono solo andato a trovare i miei amici David e Dave, poi ho ritrovato tante persone che non vedevo da tempo. Ero passato solo a salutarli, ma ho subito trovato i titoli online: &quot;Khal Drogo &egrave; tornato&quot;. Ragazzi, una volta per tutte,<strong> Khal Drogo &egrave; morto</strong>, non sarebbe credibile farlo tornare</em>&raquo;.</p> <p>Cos&igrave; come non succeder&agrave; che <strong>Jason Momoa</strong> riveli un solo dettaglio della trama della prossima stagione: l&#39;attore ha infatti raccontato di essere venuto a conoscenza di quanto succeder&agrave; nella segretissima ottava e ultima stagione del<em> Trono di Spade</em> e, pur non potendo anticipare nulla, ha dichiarato: &laquo;<strong><em>Non immaginate quanto sar&agrave; favolosa la prossima stagione. Sar&agrave; la cosa migliore che abbiano mai trasmesso in TV. Sar&agrave; incredibile. Il pubblico rimarr&agrave; sconvolto. Quasi mi dispiace averlo saputo prima di poterlo vedere perch&egrave; sono un grande fan di quella serie</em></strong>&raquo;.</p> <h4>Naturalmente sui forum, dopo queste dichiarazioni, stanno gi&agrave; nascendo numerose teorie su cosa di tanto incredibile potrebbe accadere. Un modo come un altro per passare il tempo, tanto tempo, che ci separa dalla <strong>stagione 8 del </strong><em><strong>Trono di Spade</strong></em>.</h4> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/30/game-of-thrones-final-season/?utm_campaign=entertainmentweekly&amp;utm_source=facebook.com&amp;utm_medium=social&amp;xid=socialflow_facebook_entertainmentweekly&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> The Big Bang Theory: Kaley Cuoco annuncia le nozze nel giorno del suo compleanno http://www.bestserial.it/News/4596/the-big-bang-theory-kaley-cuoco-annuncia-le-nozze-nel-giorno-del-suo-compleanno <p>Un compleanno che difficilmente <strong>Kaley Cuoco</strong> potr&agrave; dimenticare: per il compimento dei suoi 32 anni i fidanzato fantino, <strong>Karl Cook</strong>, ha organizzato una cena con tutto quello che alla nostra <em>Penny</em> di <strong><em>The Big Bang Theory</em></strong> piace, compresi luce soffusa e un enorme lampadario di cristalli contro cui ha sbattuto la testa. Con un dettaglio in pi&ugrave;: <strong>un anello di diamanti e la proposta di diventare sua moglie.</strong></p> <p>La reazione di <strong>Kaley Cuoco</strong>? A dir poco entusiasta: <strong>in un video, condiviso con i follower su Instagram (che trovate alla fine del testo)</strong>, si vede l&#39;attrice visibilmente emozionata annunciare il fidanzamento ufficiale tra le lacrime di gioia.</p> <p>Per lei si tratta del secondo matrimonio, dopo quello durato 3 anni - dal 2013 al 2016 - con l&#39;ex tennista Ryan Sweeting, ma chi conosce Kaley &egrave; pronto a giurare che Karl Cook sia proprio il grande amore della sua vita.</p> <p>&laquo;<em>Dopo due anni ho finalmente trovato il coraggio di chiederle di sposarmi</em>&raquo; ha scritto Cook, commentando il video. &laquo;<em>Questa &egrave; la notte migliore della mia vita e credo lo sia stata anche per Kaley... Lei ha detto s&igrave;</em>&raquo;.</p> <p>A noi non resta che unirci al coro di congratulazioni che ha invaso i profili social dei due futuri sposi.</p> <p>Photo by: Getty Images</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BcJNCQAArHb/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Who knew my prior post was oracular. Well after nearly two years I finally got up the courage to ask her to marry me. This is the best night of my life and I think the video shows it is the best night for kaley as well.....if she said yes!!!!!</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da Karl Cook (@mrtankcook) in data: 30 Nov 2017 alle ore 19:05 PST</p> </blockquote> <p> </p> Stranger Things è stata rinnovata per la stagione 3! http://www.bestserial.it/News/4597/stranger-things-e-stata-rinnovata-per-la-stagione-3 <p>Nel giorno in cui manca ufficialmente meno di un mese a Natale, il regalo pi&ugrave; bello lo fa <strong>Netflix </strong>ai fan di<strong><em> Stranger Things</em></strong> (praticamente chiunque abbia mai visto anche solo due puntate create dai fratelli Duffer):<strong> la serie &egrave; stata ufficialmente rinnovata per la stagione 3.</strong></p> <p>Non ci sono ancora molte informazioni, ma sappiamo, dalle parole dei Duffer durante un&#39;intervista con l&#39;<em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/live-feed/stranger-things-season-2-ending-explained-duffer-brothers-finale-interview-1052168&quot; target=&quot;_blank&quot;>Hollywood Reporter,</a></em> che i prossimi episodi dovrebbero essere ambientati nel 1985 perch&egrave;: &laquo;<em>i nostri ragazzi stanno crescendo e non possiamo far altro che far procedere in fretta la storia</em>&raquo;.</p> <p>La seconda stagione di <em><strong>Stranger Things</strong></em> ha bissato il successo della prima. Netflix non rivela mai i dati precisi rispetto agli ascolti, ma l&#39;agenzia Nielsen ha calcolato che il primo episodio &egrave; stato visto da<strong> oltre 15 milioni 800.000 persone</strong> nei primi tre giorni di messa in onda, numeri da far paura anche al<em> Trono di Spade</em> e a<em> The Walking Dead</em>.</p> <p>Per la prossima stagione dovrebbe essere confermato l&#39;intero cast di protagonisti: <strong>Winona Ryder</strong> (Joyce),<strong> David Harbour </strong>(Jim), <strong>Finn Wolfhard</strong> (Mike), <strong>Noah Schnapp</strong> (Will), <strong>Millie Bobby Brown</strong> (Eleven), <strong>Caleb McLaughlin</strong> (Lucas), <strong>Gaten Matarazzo</strong> (Dustin), <strong>Cara Buono</strong> (Karen), <strong>Natalia Dyer</strong> (Nancy), <strong>Charlie Heaton</strong> (Jonathan), <strong>Joe Keery</strong> (Steve), <strong>Dacre Montgomery</strong> (Billy) e<strong> Sadie Sink</strong> (Max).</p> <h4>Al momento non si conosce il numero preciso di episodi da cui il terzo ciclo di <em>Stranger Things</em> sar&agrave; composto.</h4> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/12/01/stranger-things-renewed-season-3-netflix-return-date/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Black Mirror 4: una misteriosa app per incontri amorosi nel trailer italiano di Hang the Dj http://www.bestserial.it/News/4598/black-mirror-4-una-misteriosa-app-per-incontri-amorosi-nel-trailer-italiano-di-hang-the-dj <p>Dopo <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot;>Arkangel</a></strong></em>, <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot; target=&quot;_blank&quot;>Crocodile</a></strong></em> e <em><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4581/black-mirror-4-il-trailer-di-black-museum&quot; target=&quot;_blank&quot;>Black Museum</a></strong></em>, ecco arrivare un nuovo trailer della quarta stagione di<em><strong> Black Mirror</strong></em>, stavolta, dedicato all&#39;episodio <em><strong>Hang the Dj</strong></em>.</p> <p>Diretto da<strong> Tim Van Patten</strong> (<em>I Soprano; Il Trono di Spade; Boardwalk Empire</em>) e interpretato da <strong>Georgina Campbell</strong>, <strong>Joe Cole</strong> e<strong> George Blagden</strong>, l&#39;episodio in questione s&#39;incentra su una fattispecie di app per incontri che promette di farti conoscere la tua anima gemella. Il nostro protagonista prova a utilizzarla, e nel corso del filmato lo vediamo alle prese con diverse donne: che una di queste possa esser proprio la donna giusta per lui, oppure il device funziona in maniera un po&#39; anomala?</p> <p>La season numero 4 di <em>Black Mirror</em>, ricordiamo, non ha ancora una data di release. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce:</p> Frequency: la serie tv targata The CW è arrivata su InfinityTv http://www.bestserial.it/News/4603/frequency-la-serie-tv-targata-the-cw-e-arrivata-su-infinitytv <p><em><strong>Raimy Sullivan</strong></em> (<strong>Peyton List</strong>) &egrave; una detective del Dipartimento di Polizia di New York. Ha deciso di seguire le orme di suo padre <strong><em>Frank</em></strong> (<strong>Riley Smith), </strong>morto in circostanze misteriose dieci anni prima e accusato di essere un poliziotto corrotto. Raimy tenta in tutti i modi di salvare la memoria di Frank, e sembra poterci riuscire quando scopre di poter parlare con lui attraverso una vecchia radio. Questi tentaivi, che servono alla ragazza anche per recuperare il proprio rapporto con l&#39;amato padre, innescano, per&ograve;, degli &quot;effetti farfalla&quot; che si ripercuotono sul presente, creando alterazioni imprevedibili.</p> <p>Il singolare &quot;ritrovamento&quot; di Frank, permette a Raimy anche di avvalersi della sua collaborazione sul lavoro: i due, infatti, cominceranno a lavorare insieme per risolvere un misterioso caso di omicidio avvenuto diversi anni prima.</p> <p>Era stato NBC il primo network a mettere le mani su <em><strong>Frequency</strong></em>, serie drama <strong>ispirata all&#39;omonimo film di fantascienza diretto da Gregory Hoblit nel 2000</strong>, in cui Dennis Quaid e Jim Caviezel interpretavano padre e figlio che si connettevano, da due epoche differenti, grazie a una vecchia radio, quando il secondo tentava di salvare la vita del genitore, scomparso in circostanze tragiche, ecco che il continuum spazio-temporale veniva stravolto con conseguenze nefaste sulla vita di tutti.</p> <p>Lo show ha visto la vita solo quando, nel 2016, &egrave; stata <strong>The CW</strong> ad acquistarne i diritti e a farne una <strong>prima stagione da 13 episodi.</strong></p> <p>La serie, nel 2017, &egrave; purtroppo finito nei &quot;tagli&quot; del network, ma i suoi misteri sono pronti per tornare, per il pubblico italiano, su <a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>InfinityTV.</strong></a></p> <p> </p> American Gods: i due showrunner Michael Green e Bryan Fuller abbandonano la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4586/american-gods-i-due-showrunner-michael-green-e-bryan-fuller-abbandonano-la-seconda-stagione <p>Dopo mesi dall&#39;arrivederci alle prime 8 puntate di <em><strong>American Gods</strong></em>, la prima vera notizia sulla <strong>seconda stagione</strong> potrebbe essere un preludio alla sua cancellazione: come riportato da <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/american-gods-michael-green-bryan-fuller-exit-showrunners-starz-series-1202216964/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em>, <strong>i due showrunner, Bryan Fuller e Michael Green, hanno abbandonato la serie Starz.</strong></p> <p>I due showrunner e produttori esecutivi sarebbero entrati in conflitto con i produttori della <strong>Fremantle Media</strong> per questioni creative e di budget:<strong> le richieste, prontamente respinte, sarebbero state di aumentare le spese per ciascun episodio oltre i 10 milioni di dollari.</strong></p> <p>Appena un anno fa <strong>Bryan Fuller</strong> aveva abbandonato la produzione di <em>Star Trek: Discovery</em> per dedicarsi esclusivamente ad <em>American Gods</em>. Attualmente &egrave; impegnato nello sviluppo del remake di <em><strong>Amazing Stories</strong></em> per Apple. Anche Michael Green &egrave; gi&agrave; al lavoro su un nuovo progetto - la serie drammatica<em> Raising Dion</em> di Netflix.</p> <p>Attualmente, dunque,<strong><em> American Gods</em></strong> &egrave; senza uno showrunner: cosa decider&agrave; <strong>Starz</strong>, tra cancellare la serie e nominare magari uno degli altri executive - <strong>Craig Cegielski, Stefanie Berk, David Slade, Adam Kane e Neil Gaiman </strong>- nuovo showrunner?</p> <p>La decisione &egrave; attesa nelle prossime ore.</p> The Night Manager: trovato lo showrunner per la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4587/the-night-manager-trovato-lo-showrunner-per-la-seconda-stagione <p>Siamo sempre pi&ugrave; vicini a rivedere<strong> Tom Hiddleston</strong> ancora nei panni di <em>Jonathan Pine</em>? A quanto pare s&igrave;: secondo <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/matthew-orton-the-night-manager-1202216478/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em> la miniserie <em><strong>The Night Manager </strong></em>potrebbe davvero tornare per la stagione 2, dopo che<strong> The Ink Factory</strong> ha annunciato che<strong> Matthew Orton ha ricevuto l&#39;incarico di scrivere le nuove puntate.</strong></p> <p><strong>BBC</strong> ed<strong> AMC</strong>, partner distributivi in questo progetto, dopo l&#39;ottimo riscontro di pubblico e premi della prima stagione, d&#39;accordo anche con la casa di produzione di propriet&agrave; di <strong>Simon Cornwell</strong>, figlio di <strong>John le Carr&egrave;</strong> - autore dei libri da cui lo show &egrave; tratto -, starebbero dunque seriamente pensando di rimettere mano allo show che si era concluso nel marzo del 2016.</p> <p>Lo stesso protagonista <strong>Tom Hiddleston</strong> si &egrave; detto disposto a considerare la possibilit&agrave; di un ritorno, cos&igrave; come la regista <strong>Susanne Bier,</strong> che in primavera era stata la prima a rivelare di conversazioni per una seconda stagione di <em><strong>The Night Manager,</strong></em> nonostante i lavori procedessero molto lentamente per paura, da parte dei creatori, di non trovare un&#39;idea all&#39;altezza del primo ciclo di episodi.</p> Il commissario Montalbano: ecco quando andranno in onda le nuove puntate http://www.bestserial.it/News/4588/il-commissario-montalbano-ecco-quando-andranno-in-onda-le-nuove-puntate <p>&Eacute; tempo di piani per il 2018 anche per la televisione di casa nostra: la<strong> Rai</strong> ha annunciato i suoi palinsesti e, tra novit&agrave; attese - come la miniserie in due puntate <em><strong>Romanzo Famigliare</strong></em>, diretta da Francesca Archibugi, in onda dall&#39;8 gennaio - e piacevoi ritorni - come quello di <em><strong>Rocco Schiavone</strong></em>, a partire dalla primavera del 2018 - spicca sicuramente il nome de<em><strong> Il commissario Montalbano</strong></em>.</p> <p><strong>Luca Zingaretti</strong> torner&agrave; nella prima serata di <strong>Rai 1 il 19 e 26 febbraio</strong> con due episodi, <strong><em>Amore</em></strong> e <em>La giostra degli scambi.</em> Nel primo, Salvo Montalbano si metter&agrave; alla ricerca di Michela Prestia, 30 anni, cacciata dalla casa paterna dopo il rifiuto a sposare il suo stupratore. Il caso costringer&agrave; Montalbano a un lavoro meticoloso, senza tralasciare la componente emotiva intorno alla vicenda: sar&agrave; questa l&#39;arma vincente?</p> <p><em><strong>La giostra degli scambi</strong></em>, puntata tratta dall&#39;omonimo romanzo di Camilleri, vedr&agrave; Montalbano alle prese con casi di ragazze aggredite per strada, narcotizzate e riportate a casa illese. Il terzo sequestro, per&ograve;, &egrave; caratterizzato da una tale violenza da spingere il commissario ad indagare. Un incendio, una duplice scomparsa, storie d&#39;amore e d&#39;amicizia sbagliate si intrecceranno in quello che promette di essere uno dei capitoli pi&ugrave; oscuri nella saga del commissario di Vigata.</p> <p>Come tutte le altre puntate, anche le due inedite saranno dirette da <strong>Alberto Sironi</strong>.</p> Arrowverse: The CW licenzia il produttore Andrew Kreisberg dopo le accuse di molestie http://www.bestserial.it/News/4590/arrowverse-the-cw-licenzia-il-produttore-andrew-kreisberg-dopo-le-accuse-di-molestie <p>Nemmeno il tempo di rallegrarsi per i dati d&#39;ascolto del crossover <strong><em>Crisis on Earth-X</em></strong>, che <strong>The CW </strong>deve gi&agrave; risolvere la pi&ugrave; grossa grana degli ultimi mesi: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4481/arrowverse-produttore-sospeso-in-seguito-ad-accuse-di-molestie-sessuali&quot; target=&quot;_self&quot;>le accuse di molestie all&#39;indirizzo di <strong>Andrew Kreisberg</strong></a><strong>,</strong> produttore esecutivo e co-creatore delle serie <strong><em>Arrow, The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow.</em></strong></p> <p>Da poche ore i <strong>Warner Bros. Television Studios</strong> hanno annunciato che <strong>Kreisberg &egrave; stato licenziato</strong>. In un comunicato stampa i produttori hanno chiarito: &laquo;<em>Dopo un&#39;indagine, la company ha deciso di interrompere i suoi rapporti con Andrew Kreisberg con efetto immediato. Greg Berlanti prender&agrave; il suo posto in The Flash, dove lavorer&agrave; con Todd Helbing, e in Supergirl, dove lavorer&agrave; a stretto contatto con Robert Rovner e Jessica Queller. Siamo impegnati a fornire un ambiente di lavoro che sia sempre il pi&ugrave; sicuro possibile per chiunque sia coinvolto nelle nostre produzioni</em>&raquo;.</p> <p>Contemporaneamente anche <strong>Greg Berlanti e Sarah Schechter</strong>, ex partner di Kreisberg, hanno rilasciato la propria dichiarazione congiunta: &laquo;<em>Warner Bros. Television Group ha da poco terminato la sua indagine su Andrew Kreisberg. Incoraggiamo questo tipo di accertamenti, supportiamo coloro che decidono di denunciare e siamo d&#39;accordo con la decisione della compagnia. Niente &egrave; pi&ugrave; importante per noi della sicurezza e del benessere dei nostri colleghi</em>&raquo;.</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/29/andrew-kreisberg-fired-flash-showrunner-arrowverse-sexual-misconduct/&quot; target=&quot;_blank&quot;> TVLine</a></p> <p>Foto: Getty Images</p> MINDHUNTER è stata ufficialmente rinnovata per la stagione 2 http://www.bestserial.it/News/4591/mindhunter-e-stata-ufficialmente-rinnovata-per-la-stagione-2 <p>Il thriller psicologico ambientato negli anni &#39;70 &egrave; stato salutato da alcuni come la serie migliore del 2017, sar&agrave; per questo che <strong>Netflix</strong> ha deciso di rinnovare <em><strong>MINDHUNTER </strong></em>per la seconda stagione.</p> <p>Come rivelato nel corso di un&#39;intervista da <strong>David Fincher,</strong> il secondo ciclo di episodi (il cui numero non &egrave; stato ancora confermato) si concentrer&agrave; sul<strong><em> </em>caso degli omicidi dei bambini di Atlanta,</strong> che<strong> </strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>si verific&ograve; nella citt&agrave; americana tra il 1979 e il 1981: 28 tra bambini, adolescenti e adulti d&#39;origine afro furono brutalmente uccisi. L&#39;agente </span><strong>John Douglas</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, a cui si ispira il protagonista di finzione </span><strong><em>Holden Ford</em></strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> (</span><strong>Jonathan Groff)</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, riusc&igrave; a risolvere il caso e a trovare il colpevole, ma il suo modo d&#39;agire fu ancora una volta molto criticato dai superiori.</span></p> <p>Nel cast sono stati confermati <strong>Jonathan Groff, Holt McCallany, Anna Torv , Hannah Gross</strong>, e anche <strong>Cameron Britton</strong>, che ha stupito tutti con la sua interpretazione nel ruolo del serial killer Ed Kemper durate la prima stagione.</p> <p>Torneranno anche il creatore dello show, Joe Penhall, David Fincher, Joshua Donen, Charlize Theron e Cean Chaffin come produttori esecutivi.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/30/mindhunter-season-2-renewed-netflix/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Angela Lansbury risponde alle critiche per i suoi commenti sulla questione &quot;molestie&quot; http://www.bestserial.it/News/4592/angela-lansbury-risponde-alle-critiche-per-i-suoi-commenti-sulla-questione-quot-molestie-quot <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4578/angela-lansbury-le-belle-donne-a-volte-devono-assumersi-la-responsabilita-per-le-molestie-subite&quot;><em>&laquo;Certe volte le donne dovrebbero assumersi la responsabilit&agrave; per le molestie subite, perch&egrave; sono disposte a tutto per sembrare pi&ugrave; attraenti&raquo;</em></a>. A parlare &egrave; l&#39;ex Signora in Giallo, <strong>Angela Lansbury</strong>, intervenuta sui recenti scandali sessuali che hanno colpito Hollywood durante un&#39;intervista con <em>Radio Times</em>.</p> <p>Come potete immaginarvi, le parole dell&#39;attrice hanno fatto parecchio discutere, e tante, ovviamente, sono le persone che hanno criticato Angela per la sua presa di posizione. Ebbene, sappiate che nelle ultime ore, la nostra ha rilasciato un nuovo comunicato per fare chiarezza e spiegare meglio il suo pensiero sull&#39;argomento.</p> <p>Ha dichiarato la Lansbury: <em>&laquo;Non ci sono scuse di nessun genere per gli uomini che molestano le donne in una maniera sessualmente abusiva. Sono devastata dal fatto che qualcuno possa credermi capace di pensarla diversamente. Quelli che conoscono il mio lavoro e le mie tante dichiarazioni pubbliche sanno che sono una forte sostenitrice dei diritti delle donne. Concludendo, vorrei aggiungere che sono turbata dalla velocit&agrave; e brutalit&agrave; con cui alcuni hanno preso il mio commento fuori dal loro contesto cercando d&#39;incolpare la mia generazione, la mia et&agrave; o la mia mentalit&agrave; senza aver letto per intero ci&ograve; che avevo detto&raquo;</em>.</p> <p>L&#39;attrice, ricordiamo, torner&agrave; presto sul piccolo schermo col nuovo adattamento di <em><strong>Piccole donne</strong></em> targato PBS e BBC.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/news/angela-lansbury-fires-back-at-critics-her-sexual-harassment-comments-1062924?facebook_20171129&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> <p><strong>Foto: </strong><em>Getty Images</em></p> <p> </p> Non solo American Gods: altre 10 serie tv abbandonate dai propri showrunner http://www.bestserial.it/News/4593/non-solo-american-gods-altre-10-serie-tv-abbandonate-dai-propri-showrunner <p>La notizia del giorno &egrave; sicuramente <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4586/american-gods-i-due-showrunner-michael-green-e-bryan-fuller-abbandonano-la-seconda-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>l&#39;abbandono, da parte di Michael Green e Bryan Fuller,</a> della seconda stagione di una delle serie tv pi&ugrave; apprezzate del 2017, <em><strong>American Gods</strong></em>.</p> <p>Il voltafaccia pare sia dovuto a disaccordi, tra i due e i produttori della Fremantle Media, per questioni economiche - <strong>Bryan Fuller</strong> avrebbe chiesto un budget da oltre 10 milioni di dollari a episodio - e di ordine creativo.</p> <p>Fuller, in particolare, &egrave; un abitu&egrave; degli abbandoni a lavori in corso: nei primi mesi del 2017 aveva annunciato l&#39;uscita dal team degli showrunner di <em><strong>Star Trek: Discovery,</strong></em> a suo dire, solo per seguire meglio i lavori di <em>American Gods</em>, determinando, per&ograve;, l&#39;ulteriore ritardo della serie CBS.</p> <p>Per non dimenticare anche<em><strong> The Walking Dead </strong></em>che, nel pieno della gloria, fu abbandondata durante la seconda stagione dallo showrunner <strong>Frank Darabont.</strong></p> <p>N<u>ella gallery 11 serie tv che sono state abbandonate dai propri showrunner in corso d&#39;opera.</u></p> Angela Lansbury: «Le belle donne a volte devono assumersi la responsabilità per le molestie subite» http://www.bestserial.it/News/4578/angela-lansbury-le-belle-donne-a-volte-devono-assumersi-la-responsabilita-per-le-molestie-subite <p>La rivedremo presto in TV nel nuovo adattamento di <strong><em>Piccole Donne</em></strong>, ma, a 92 anni suonati, l&#39;ex <em>Jessica Fletcher</em>, <strong>Angela Lansbury</strong>, ha voluto dire la sua sullo scandalo sessuale che ha travolto il mondo dello spettacolo. Intervistata dal magazine <a href=&quot;http://www.radiotimes.com/news/tv/2017-11-28/angela-lansbury-women-must-sometimes-take-blame-for-harassment/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Radio Times</a>, l&#39;attrice ha dichiarato che non ci sono scuse per il comportamento di uomini come Harvey Weinstein, ma: &laquo;<strong><em>certe volte le donne dovrebbero assumersi la responsabilit&agrave; per le molestie subite, perch&egrave; sono disposte a tutto per sembrare pi&ugrave; attraenti</em></strong>&raquo;.</p> <p>Dopo l&#39;niziale shock la Lansbury &egrave; passata a spiegare le proprie parole: &laquo;<em>Ci sono due lati della medaglia. Dobbiamo prendere atto del fatto che da tempo immemore le donne hanno sempre cercato, con ogni mezzo, di rendersi pi&ugrave; attraenti. Sfortunatamente questo si &egrave; ritorto contro di noi, ecco a che punto siamo. A volte dobbiamo assumerci la responsabilit&agrave;, donne. Lo penso davvero. Nonostante sia triste da dire, dobbiamo prendere coscienza che voler essere belle senza essere infastidite &egrave; impossibile</em>&raquo;.</p> <p>Nonostante nel corso dell&#39;intervista<strong> Angela Lansbury</strong> abbia pi&ugrave; volte ribadito che &laquo;<em>non esistono scuse per la violenza</em>&raquo; e abbia chiuso con una minaccia a tutti gli Harvey Weinstin l&agrave; fuori - &laquo;Ora molti uomini devono essere molto preoccupati&raquo; -, tuttavia questo non &egrave; servito a tenerla lontana dalle critiche feroci, come quelle di <strong>Rape Crisis England &amp; Wales</strong>, l&#39;associazione a sostegno delle donne vittime di stupro: &laquo;<strong><em>Una leggenda radicata e inutile quella dove si racconta che lo stupro e le altre forme di violenza sulle donne siano causate dalla sensualit&agrave; o dal bell&#39;aspetto delle donne</em></strong>&raquo;.</p> <p>Foto: Getty Images</p> Black Mirror 4: diffuso il poster di Black Museum http://www.bestserial.it/News/4579/black-mirror-4-diffuso-il-poster-di-black-museum <p>Direttamente dall&#39;account Twitter ufficiale &egrave; stata svelata la locandina dell&#39;episodio <strong><em>Black Museum</em></strong>, uno dei 6 che compongono la quarta stagione di <em><strong>Black Mirror</strong></em>.</p> <p>Diretto da <strong>Colm McCarthy</strong> e interpretato da Dougls Hodg, Letitia Wright e Babs Olusanmokun, <em>Black Museum</em> &egrave; stato descritto dalla produttrice esecutiva <strong>Annabel Jones</strong> come pieno di idee che riconducono a tre storie diverse, per un ritmo serrato che affasciner&agrave; e coinvolger&agrave; lo spettatore.</p> <p><strong>Netflix </strong>non ha ancora svelato la data di debutto della prossima stagione - che a questo punto sembra automaticamente slittata al 2018 - ma, in uno scambio di tweet con una fan, il creatore <strong>Chalie Brooker ha definito &laquo;<em>imminente</em>&raquo; l&#39;annuncio.</strong></p> <p>Le altre puntate di Black Mirror saranno:<em><strong> USS Callister</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, omaggio a Star Trek il con Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Jesse Plemons e Billy Magnussen, </span><em><strong>Hang the DJ</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da Tim Van Patten, con Georgina Campbell , Joe Cole e George Blagden, </span><em><strong>Metalhead</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, diretto da David Slade, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Arkangel</em></strong></a>, diretto da Jodie Foster e interpretato da </span>Rosemarie Dewitt, Brenna Harding e Owen Teague, e <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Crocodile</strong></em></a>, diretto da John Hillcoat.</p> <p><u>Per scoprire il poster di Black Museum basta sfogliare la gallery qui sotto.</u></p> Suits: l&#039;addio di Meghan Markle è ufficiale http://www.bestserial.it/News/4580/suits-l-039-addio-di-meghan-markle-e-ufficiale <p>&Eacute; ufficiale: a poche ore dall&#39;annuncio del<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4569/ufficiale-la-star-di-suits-meghan-markle-sposera-il-principe-harry-d-039-inghilterra&quot; target=&quot;_self&quot;> futuro matrimonio reale</a> ne arriva un altro riguardante il futuro di <strong>Meghan Markle</strong>. <strong>USA Network</strong> e <strong>Universal Cable Production,</strong> rispettivamente distributore e produttore di<strong><em> Suits</em></strong>, hanno diramato un comunicato stampa in cui si legge: &laquo;<em>Da tutti noi di USA Network e Universal Cable Production le pi&ugrave; sincere congratulazioni a Meghan Markle e al principe Harry per il loro fidanzamento ufficiale. Meghan &egrave; stata un membro della nostra famiglia per 7 anni ed &egrave; stata una gioia lavorare con lei. Vogliamo ringraziarla per l&#39;impegno e la passione profusi in Suits, e le auguriamo il meglio</em>&raquo;.</p> <p>Se questo comunicato stampa mette la parola fine ai rumor sull&#39;abbandono della Markle alla serie tv e, in via pi&ugrave; definitiva, al mondo dello spettacolo, non fa luce sul secondo addio annunciato al legal drama, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4492/suits-meghan-markle-lascera-lo-show-alla-fine-della-stagione-7&quot; target=&quot;_self&quot;>quello del co-protagonista <strong>Patrick J. Adams</strong></a>.</p> <p><strong><em>Suits</em></strong> non &egrave; ancora stata rinnovata per l&#39;ottava stagione e tutti i contratti del cast scadranno alla fine della stagione 7. Tuttavia, se anche la serie madre non dovesse tornare per la stagione 2018/2019, USA Network ha gi&agrave; annunciato uno <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4058/suits-il-finale-della-stagione-7-sara-il-principio-dello-spin-off&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>spin-off </strong></a>incentrato sul personaggio di <strong>Gina Torres</strong>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/28/meghan-markle-suits-exit-confirmed-usa-season-7-rachel-zane/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Black Mirror 4: il trailer di Black Museum http://www.bestserial.it/News/4581/black-mirror-4-il-trailer-di-black-museum <p>Si avvicina a grandi passi la rivelazione della data di <em><strong>Black Mirror 4</strong></em>. Come lo sappiamo? Non solo perch&egrave; l&#39;ha dichiarato lo stesso <strong>Charlie Brooker</strong> in un post su Twitter, ma anche perch&egrave; gli aggiornamenti sulle prossime <strong>sei puntate</strong> si fanno sempre pi&ugrave; frequenti.</p> <p>Se il buongiorno l&#39;ha dato il poster di <strong><em>Black Museum</em></strong>, &egrave; appena sbarcato online il primo trailer dello stesso episodio, in cui un giovane scoprir&agrave; casualmente un luogo misterioso che conserva le tracce di violente storie passate.</p> <p>Diretto da <strong>Colm McCarthy, </strong><em>Black Museum</em> &egrave; interpretato da Dougls Hodg, Letitia Wright e Babs Olusanmokun.</p> <p>Le altre puntate di Black Mirror saranno:<em><strong> USS Callister</strong></em>, omaggio a Star Trek il con Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Jesse Plemons e Billy Magnussen, <em><strong>Hang the DJ</strong></em>, diretto da Tim Van Patten, con Georgina Campbell , Joe Cole e George Blagden, <em><strong>Metalhead</strong></em>, diretto da David Slade, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Arkangel</em></strong></a>, diretto da Jodie Foster e interpretato da Rosemarie Dewitt, Brenna Harding e Owen Teague, e <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Crocodile</strong></em></a>, diretto da John Hillcoat.</p> The Marvelous Mrs. Maisel: quanto somiglia a Una mamma per amica? http://www.bestserial.it/News/4582/the-marvelous-mrs-maisel-quanto-somiglia-a-una-mamma-per-amica <p>Arriva oggi su <strong>Amazon Prime Video</strong> la nuova fatica di <strong>Amy Sherman-Palladino</strong>, <strong><em>The Marvelous Mrs. Maisel</em></strong>, la prima serie tv realizzata con la piattaforma, che ha deciso di rinnovarla gi&agrave; per una seconda stagione.</p> <p>Basta una prima occhiata al pilot per capire che<strong><em> Midge Maisel </em></strong>- la protagonista dello show, interpretata da <strong>Rachel Brosnahan</strong> - e <strong><em>Lorelai Gilmore</em></strong>, se si fossero mai incontrate, sarebbero diventate ottime amiche, e, soprattutto, avrebbero negato a chiunque altro la possibilit&agrave; di aprir bocca, con il loro parlare veloce e la battuta sempe pronta.</p> <p>Nella loro amicizia c&#39;&egrave; solo un piccolo problema: <em>Midge</em> &egrave; una casalinga americana <strong>degli anni &#39;50</strong>, allevata dalla sua ricca famiglia ebrea per essere una perfetta donna di casa, con un talento comico innato e un entusiasmo trascinante che permea ogni attivit&agrave; lei decida di intraprendere. Al contrario del marito <strong><em>Joel</em></strong>, uomo ordinario, con un lavoro d&#39;ufficio e un sogno nel cassetto: diventare uno stand-up comedian.</p> <p>Cosa invertir&agrave; un po&#39; i ruoli tra i due &egrave; qualcosa che scoprirete gi&agrave; nel corso della prima puntata, un inciampo nel cammino di<em> Midge</em> che la porter&agrave;, per&ograve;, alla scoperta di nuove avventure e di una vita completamente fuori dal tracciato che altri avevano gi&agrave; stabilito per lei.</p> <p><strong><em>The Marvelous Mrs. Maisel</em></strong> &egrave; dipsonibile da oggi con tutti i supi <strong>10 episodi </strong>su Amazon, in versione originale con sottotitoli in italiano. <strong>La versione doppiata arriver&agrave; il 26 gennaio 2018.</strong></p> <p><u>Nella gallery abbiamo raccolto quelle che, ad un primo sguardo, sono le maggiori analogie e differenze tra <em>Midge Maisel</em> e le <em><strong>Gilmore Girls</strong></em>.</u></p> Vikings: al via la quinta stagione da domani, 30 novembre, su TIMVISION http://www.bestserial.it/News/4583/vikings-al-via-la-quinta-stagione-da-domani-30-novembre-su-timvision <p><em><strong>Vikings</strong></em>, la serie tv ideata e scritta da Michael Hirst,<u><strong> torna con la sua quinta stagione in anteprima esclusiva per l&rsquo;Italia su TIMVISION da gioved&igrave; 30 novembre, un episodio a settimana a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti.</strong></u> Su TIMVISION sono gi&agrave; disponibili le prime quattro stagioni della serie.</p> <p>La nuova stagione riparte dopo il sorprendente ultimo episodio che ha visto il sovrano <em>Ragnar</em> e<em> Sigurd</em> andare incontro ad eventi non immaginabili. Ivar, il pi&ugrave; giovane dei figli del re vichingo, per espandere le conquiste territoriali continua ad incitare i Norreni a muovere guerra sul suolo inglese. <em>Floki,</em> ormai distrutto dalla morte della moglie Helga (interpretata da Maude Hirst, figlia di Michael), abbandona il popolo vichingo e parte in solitudine sulla sua barca, affidandosi alla volont&agrave; degli dei. Nel frattempo, la saggia<em> Lagertha</em> continuer&agrave; a regnare fronteggiando le costanti minacce dei nemici, mentre <em>Re Aethelwulf</em>, per sfuggire ai pagani, cercher&agrave; l&rsquo;alleanza con un nuovo nemico: il giovane e spregiudicato vescovo<strong><em> Heahmund</em></strong> (<strong>Jonathan Rhys Meyer</strong>).</p> <p>Tra le new entry nel cast per questa quinta stagione spiccano il campione mondiale di wrestling <strong>Edge</strong> ,che vestir&agrave; i panni di Ketil &ldquo;naso piatto&rdquo;, e <strong>Jonathan Rhys Meyers</strong>, noto al pubblico mondiale per le sue interpretazioni in <em>Match Point</em> , <em>Sognando Beckham</em>, <em>Mission: Impossible III,</em> <em>I Tudors</em> e Elvis (per cui si &egrave; aggiudicato una nomination agli Emmy e la vittoria di un Golden Globe come Miglior attore in una miniserie).</p> <p>History ha gi&agrave; rinnovato<em><strong> Vikings</strong></em> per una <strong>sesta stagione</strong> che andr&agrave; in onda nella stagione 2018/2019.</p> I personaggi delle serie tv che meriterebbero il proprio spin-off http://www.bestserial.it/News/4584/i-personaggi-delle-serie-tv-che-meriterebbero-il-proprio-spin-off <p>Sono tempi in cui in TV si sente sempre pi&ugrave; parlare di spin-off, remake, prequel e reboot: non c&#39;&egrave; giorno, ormai, senza un nuovo annuncio di adattamenti per la TV da libri o film, o senza nuove saghe che andranno ad allungarne altre gi&agrave; esistenti.</p> <p>In questo marasma di prodotti per il piccolo schermo mancano, per&ograve;, delle serie tv dedicate ad alcuni dei nostri personaggi preferiti: <strong>HBO</strong> sta programmando una serie di <strong>5 spin-off</strong> <strong>sul <em>Trono di Spade</em></strong> ma nessuno che approfondisca, per esempio, la figura di <strong><em>Brienne,</em></strong> personaggio che negli anni ha saputo guadagnare sempre pi&ugrave; attenzione e consensi.</p> <p><em><strong>The Walking Dead</strong></em> sta pian piano inserendo alcuni dettagli sul passato di <em><strong>Negan</strong></em>, ma basteranno a placare il nostro desiderio e quello del suo interprete, <strong>Jeffrey Dean Morgan</strong>, di saperne sempre di pi&ugrave; sul super villain introdotto alla fine della stagione 6?</p> <p><u>Nella gallery abbiamo raccolto i personaggi delle serie tv che, a nostro parere, meriterebbero il proprio spin-off.</u></p> Crisis on Earth-X: il mega crossover ha visto la morte di un amato personaggio http://www.bestserial.it/News/4585/crisis-on-earth-x-il-mega-crossover-ha-visto-la-morte-di-un-amato-personaggio <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SE NON AVETE ANCORA VISTO IL CROSSOVER]</strong></p> <p>Ieri sera, si &egrave; finalmente concluso su <strong>CW</strong> l&#39;atteso <em><strong>Crisis on Earth-X</strong></em>, crossover che ha visto riuniti in un&#39;unica avventura i supereroi di <em><strong>Arrow</strong></em>, <em><strong>The Flash</strong></em>, <em><strong>Super Girl </strong></em>e <em><strong>Legends of Tomorrow</strong></em>.</p> <p>Ovviamente, a vincere sono stati i buoni, ma questo non significa che i nostri non abbiamo subito delle perdite. In particolare, sappiate che durante la battaglia &egrave; purtroppo morto il dottor <strong>Martin Stein</strong>, personaggio interpretato da<strong> Victor Garbor</strong>, trivellato di pallottole dai nemici nazisti mentre cercava di azionare la porta interdimensionale. Una cosa, questa, comunque non troppo sorprendente, considerando che l&#39;attore aveva gi&agrave; rivelato da un pezzo che avrebbe lasciato l&#39;Arrowverse; certo, per&ograve;, &egrave; che speravamo lo lasciasse col character vivo, e non con una svolta drammatica!</p> <p>Insomma, che impatto credete possa avere questa scomparsa sull&#39;Universo dei supereroi targati CW, e in particolare su <em><strong>Legends of Tomorrow</strong></em>? Per saperlo, non ci rimane che attendere i prossimi episodi...</p> Chi è Meghan Markle? 7 cose da sapere sull&#039;attrice che ha rubato il cuore del Principe Harry http://www.bestserial.it/News/4572/chi-e-meghan-markle-7-cose-da-sapere-sull-039-attrice-che-ha-rubato-il-cuore-del-principe-harry <p>Alcune ore fa, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4569/ufficiale-la-star-di-suits-meghan-markle-sposera-il-principe-harry-d-039-inghilterra&quot;>il grande annuncio</a>: nel corso della prossima primavera, <strong>Meghan Markle</strong>, la Rachel Zane di <em><strong>Suits</strong></em>, sposer&agrave; niente di meno che il <strong>Principe Harry</strong> <strong>d&#39;Inghilterra</strong>. I due iniziarono la loro relazione a luglio del 2016 (si sono conosciuti grazie ad alcuni amici in comune), e da allora sono stati sotto l&#39;attenzione perenne dei media.</p> <p>I fan di <em>Suits </em>saranno ormai ben informati, ma tutti gli altri potrebbero non sapere esattamente chi sia la Markle. Ecco alcune curiosit&agrave; sull&#39;attrice 36enne:</p> <p><strong>1. SUITS</strong><br /> La Markle interpreta Rachel &ndash; fidanzata del protagonista principale Mike (<strong>Patrick J. Adams</strong>) &ndash; dal 2012, ma sappiate che il suo tempo nella serie &egrave; ormai vicino alla fine. La nostra, infatti, abbandoner&agrave; il proprio ruolo alla fine della stagione 7, in concomitanza con la scadenza del suo contratto.</p> <p><strong>2. MEGHAN = RACHEL</strong><br /> Incredibile coincidenza: il vero nome della Markle, in verit&agrave;, &egrave; Rachel, proprio come il suo personaggio di<em> Suits</em>. E la somiglianza tra le due non finisce qui; ha dichiarato l&#39;attrice:<em> &laquo;Ci sono certi elementi del mio senso dell&#39;umorismo che hanno iniziato a diventare parte del carattere di Rachel. Poi, siamo orgogliose di essere ben educate, e non ci piace non raggiungere il nostro pieno potenziale&raquo;</em>.</p> <p><strong>3. PRIMA DI SUITS</strong><br /> Tanti i lavori che la nostra ha avuto nel tentativo di sfondare nel mondo dello spettacolo. Un esempio su tutti? La sua partecipazione al game show <em><strong>Deal or No Deal</strong></em>. Qui le parole di Meghan: <em>&laquo;Ho imparato molto da quell&#39;esperienza. Mi ha fatto capire cosa volevo fare&raquo;</em>.</p> <p><strong>4. SPOSATI CON FIGLI</strong><br /> Il pap&agrave; della ragazza, Thomas Markle, ha lavorato come direttore della fotografia in rinomate serie come<em><strong> Sposati con figli </strong></em>e <em><strong>General Hospital</strong></em>. Ha raccontato Meghan: <em>&laquo;Per 10 anni, tutti i giorni dopo la scuola andavo sul set di Sposati con figli, che era un posto molto divertente e perverso per una piccola ragazza in uniforme da scuola cattolica&raquo;</em>.</p> <p><strong>5. IL PASSATO DA BLOGGER</strong><br /> Nel 2014, Meghan ha lanciato <em><strong>The Tig</strong></em>, un blog divenuto molto popolare in cui la nostra aggiornava i fan sulla sua vita e le cose che amava. Sfortunatamente, l&#39;attrice ha poi chiuso la piattaforma nel 2017, in maniera da potersi concentrare maggiormente su <em>Suits</em> e i propri impegni umanitari.</p> <p><strong>6. IMPEGNI UMANITARI</strong><br /> Oltre ad essere un&#39;attrice di successo, sappiate che la Markle &egrave; anche una grande filantropa. Ambasciatrice delle Nazioni Unite, nel 2016 la nostra &egrave; andata fino in Rwanda con l&#39;organizzazione <strong>World Vision Canada</strong>, mentre a gennaio di quest&#39;anno, &egrave; andata in India per incontrare le giovani donne nelle zone pi&ugrave; povere di Delhi e Mumbai.</p> <p><strong>7. IL PRECEDENTE MATRIMONIO</strong><br /> Sorpresa sorpresa: l&#39;attrice &egrave; gi&agrave; stata sposata una volta. Era il 2013, e Meghan convol&ograve; a nozze con l&#39;attore-produttore <strong>Trevor Engelson</strong> dopo una frequentazione durata 6 anni. La coppia divorzi&ograve; due anni dopo. Curiosit&agrave;: attualmente, Engelson &egrave; alle prese col pilota di una serie targata FOX che vede per protagonista un uomo la cui donna finisce per sposare un principe britannico. Coincidenza?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/27/meghan-markle-prince-harry-facts/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> Rosy Abate: Maria De Filippi spoilera la serie in diretta tv http://www.bestserial.it/News/4573/rosy-abate-maria-de-filippi-spoilera-la-serie-in-diretta-tv <p><strong>[ATTENZIONE: NON LEGGETE SE NON AVETE ANCORA VISTO LA PUNTATA NUMERO 3]</strong></p> <p>Gli spoiler? Arrivano dalle fonti pi&ugrave; insospettabili. Domenica scorsa, infatti, &egrave; andata in onda su <strong>Canale 5</strong> la terza puntata di <strong>Rosy Abate</strong>, spin-off di <em><strong>Squadra Antimafia</strong></em> con protagonista <strong>Giulia Michelini</strong>, ma con grande sorpresa degli spettatori, la sera prima,<strong> Maria De Filippi</strong> ha lanciato un&#39;anticipazione mica da poco durante<em><strong> Tu s&igrave; que vales</strong></em>!</p> <p>Qui le parole della De Filippi, rivolgendosi a <strong>Belen</strong>: <em>&laquo;Io volevo dire una cosa. Domenica scorsa hai visto Rosy Abate? Ecco, domani sera guardalo perch&eacute; ritrova suo figlio&raquo;</em>. Immediata la reazione di <strong>Gerry Scotti</strong>, <em>&laquo;Eh beh, ma lo dici? &Egrave; uno spoiler!&raquo;</em>, al che Maria ha risposto, tentando di correre ai ripari: <em>&laquo;&Egrave; la puntata pi&ugrave; importante, si capisce. Ah non lo so se lo ritrova, secondo me lo ritrova&raquo;</em>.</p> <p>Ebbene, come potete immaginarvi... alla fine l&#39;ha ritrovato davvero!</p> <blockquote> <p>SPOILER ALERT su <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/RosyAbate?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#RosyAbate</a>! Maria, non si fa... ???? <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/TuSiQueVales?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#TuSiQueVales</a> <a href=&quot;https://t.co/B9XRsu1Zjr&quot;>pic.twitter.com/B9XRsu1Zjr</a></p> &mdash; T&ugrave; s&igrave; que vales (@tusiquevales_it) <a href=&quot;https://twitter.com/tusiquevales_it/status/934554641718587392?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>25 novembre 2017</a></blockquote> <p><strong>Foto:</strong> <em>Getty Images</em></p> Il Trono di Spade 8: le news dal casting anticipano il ritorno della famiglia più odiata dei Sette Regni? http://www.bestserial.it/News/4574/il-trono-di-spade-8-le-news-dal-casting-anticipano-il-ritorno-della-famiglia-piu-odiata-dei-sette-regni <p>Possibile <strong>SPOILER </strong>sull&#39;ottava (e conclusiva) stagione de<em><strong> Il trono di spade</strong></em>.</p> <p>Stando alle talpe di <em>Watchers on the Wall</em>, infatti, tra le new entry del cast ci sarebbe<strong> Danielle Galligan</strong>, la quale interpreter&agrave; un personaggio chiamato &ldquo;<strong>Sarra</strong>&rdquo; in un episodio diretto da<strong> David Nutter</strong>. Chi sar&agrave; costei? Ebbene, sappiate che nei romanzi originali di <strong>George R.R. Martin</strong>, l&#39;unica Sarra presente &egrave; <strong>Sarra Frey</strong>, una delle nipoti del famigerato <strong>Walder Frey</strong>!</p> <p>Insomma, che l&#39;odiatissima casata dei Frey possa fare un ritorno in scena? Come gi&agrave; sappiamo, <strong>Arya</strong> ha praticamente estirpato tutti i maschi del clan, quindi chiss&agrave; che Sarra non intenda vendicarsi di lei?</p> <p>Chiaramente, pu&ograve; essere anche solo un caso di omonimia, ma per avere delle certezze in proposito, non ci rimane che attendere la bramatissima stagione finale, che dovrebbe arrivare tra la fine del 2018 e l&#39;inizio del 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://watchersonthewall.com/filming-winterfell-batch-new-names-season-8/&quot; target=&quot;_blank&quot;>WOTW</a></em></strong></p> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x6 http://www.bestserial.it/News/4575/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x6 <p><strong>Le felici idee da idioti di Rick Grimes, capitolo XXVII<br /> (S08E06 - Il re, la vedova e Rick)</strong></p> <p> </p> <p><strong>Rick </strong>se la sta facendo a piedi dopo l&rsquo;incontro di wrestling con il suo amico e l&rsquo;eroica missione in cui hanno fatto esplodere tutto, come una Santa Barbara piena di raudi. Intanto nel Regno si piangono i morti, passati direttamente al Regno dei Cieli, e <strong>CommandoCarol </strong>lucida la sua pistola. Se non maneggia un&rsquo;arma, le prende il nervoso e ammazza qualcuno, bisogna capirla. Una lettera consegnata dalle poste postapocalittiche avvisa tutte le comunit&agrave; alleate degli ultimi sviluppi del conflitto, visto che non c&rsquo;hanno lo <em>Studio Aperto</em> di Emilio Fede del &rsquo;90 a farlo.</p> <p>Mentre <strong>Jesus</strong> distribuisce del cibo ai prigionieri moltiplicando i pochi pani e pesci a sua disposizione, <strong>Maggie</strong> lo cazz&igrave;a di brutto, perch&eacute; ci sono cose pi&ugrave; importanti a cui pensare. Stanno finendo il vino, ad esempio, si dia una mossa. <strong>Gregory</strong>, che ancora non si &egrave; reso conto di essere un miracolato figlio di pessima donna con il carisma di un lombrico morto sull&rsquo;autostrada, cerca di fare l&rsquo;autoritario, con quegli occhi spiritati da comico di<em> Zelig</em>. Triste come un anziano bucapalloni a una riunione di condominio. Maggie gli dice di togliersi dalle balle, <strong>Enid</strong> fa altrettanto, manca solo passi una pecora di Hilltop e gli sputi.</p> <p>CommandoCarol va a parlare con <strong>Ezekiel</strong>, che si &egrave; assunto la responsabilit&agrave; delle proprie azioni, come un vero uomo, chiudendosi in casa e dicendo che &egrave; tutta colpa della macchina del fango mediatica, dei social network e dei siti di bufale. Se qualcuno citofona, fa finta di essere la sua colf filippina e dice che il padrone non &egrave; in casa, sign&ograve;.</p> <p>Rick, sudato come un lottatore di sumo, va da <strong>Jadis</strong>, quella tizia scoppiata che se ne sta mezza nuda a fare le sculture col fil di ferro, in un clan di sfasciacarrozze. In pratica la versione postapocalittica, e con le code di cavallo da casalinghe del New Jersey e cosplayer di Fiorello ai tempi del karaoke, della banda di Albertone e la sua gang. Hey! Hey! Hey! Rick vuole chiedere a Miss Frangetta, la tizia che in passato gli ha sparato, cos&igrave;, per amicizia, di allearsi con lui contro Negan. E per convincerla ha portato delle Polaroid. No, davvero. &ldquo;Quello &egrave; il Santuario circondato dagli zombie!&rdquo;, le dice, con enfasi, agitando le foto. &ldquo;Quella &egrave; la nostra vittoria a portata di mano!&rdquo;. &ldquo;E quella &egrave; Michonne sotto la doccia mentre&hellip; aspe&rsquo;, no scusa, ho sbagliato. Questa ridammela&rdquo;. Ma la sorella cessa di Milla Jovovich lo guarda come si guarda un rospo e lo fa mettere ai ferri. Bella pensata, Rick, sempre il numero uno.</p> <p>Michonne e Rosita la Caliente, nonostante siano entrambe ancora convalescenti per le ferite, si mettono in macchina per cercare Rick, armate di due pistole e di un vecchio Tuttocitt&agrave; di Bergamo dell&rsquo;87. Ma lungo la strada sentono una strana musica: saranno dei drogati fricchettoni coi bonghi gi&ugrave; al parco, pensano. <strong>Carl</strong>, intanto, ha adottato come animaletto domestico <strong>Siddiq</strong>, il povero Cristo allontanato a pistolettate dal padre nella prima puntata. Gli ha portato del cibo, dell&rsquo;acqua e un gomitolo di lana con cui giocare. Quello accoppa zombie a centinaia perch&eacute; gliel&rsquo;ha detto la mamma. E infatti si pulisce sempre le scarpe prima di rientrare a casa e tiene ordinatissima la cameretta, se no niente tegolino a merenda. Anche CommandoCarol si &egrave; trovata un piccolo aiutante, un biondino armato di bastone. Lo chiamer&agrave; Robin. Na-na-na-na-na-na-na, granny!</p> <p>A Hilltop &egrave; stato allestito un campo di concentramento per i prigionieri, nel quale viene gettato anche <strong>Gregory</strong>, cos&igrave; magari la smette di frantumare i maroni. <strong>Carl </strong>e il suo amichetto si mettono intanto ad ammazzare vaganti, senza una ragione se non rischiare la vita in modo molto stupido, talmente tanto uno sport nazionale in questa serie che potrebbero organizzare delle gare. <strong>Rosita e Michonne</strong>, nel frattempo, trovano i tamarri che facevano casino con la musica a palla, mettendo su solo roba tipo gli Eiffel 65 e gli East 17. Scatta giustamente una sparatoria e Rosita NE FA ESPLODERE UNO CON UN LANCIARAZZI. Arrivano<strong> Daryl </strong>e <strong>Tara</strong> e tutti insieme decidono di andare al Santuario. Tecnicamente credo si chiami &ldquo;pellegrinaggio&rdquo;.</p> <p> </p> <p><strong>CommandoCarol</strong> riesce finalmente a trovare <strong>Ezekiel</strong>, che &egrave; depresso, ha perso il sorriso, da quando non fanno pi&ugrave; in TV Paperissima con i video della gente che resta in mutande ai matrimoni. Lei si commuove e c&rsquo;&egrave; dell&rsquo;affetto tra la donna e il Re. O della schizofrenia, tanta. &Egrave; uguale. <strong>Rick</strong>, in tutto questo, &egrave; ancora chiuso in un container, su cui Jadis traccia col gesso la A di ASSHOLE. Anche quello, il fatto di restare chiusi in un container, &egrave; uno sport che si porta molto in questa stagione di <em>The Walking Dead,</em> pare. Un altro paio di discipline e possono metter gi&ugrave; delle Olimpiadi, figata.</p> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4533/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x5&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x5</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4495/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x4&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x4</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</a></strong></h4> <h4>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</a></strong></h4> Il calendario delle serie tv di dicembre 2017 sulle reti italiane http://www.bestserial.it/News/4576/il-calendario-delle-serie-tv-di-dicembre-2017-sulle-reti-italiane <p>Le serie tv non ci lasceranno soli neppure nel giorno pi&ugrave; festoso dell&#39;anno: preparatevi a trascorrere il <strong>Natale</strong> in compagnia di <em><strong>Doctor Who</strong></em>, se pensate di &quot;fare un giro&quot; su <strong>Rai4</strong> durante il pomeriggio del 25 dicembre. Per chi non si accontenta di una sola puntata ma pensa di digerire il lauto pasto con quello che &egrave; diventato lo sport nazionale invernale, il binge watching, <strong>Netflix</strong> render&agrave; disponibile la seconda stagione de<strong> Le ragazze del centralino.</strong></p> <p>Natale a parte, cosa riserva il dicembre televisivo per gli spettatori italiani? Dal grande ritorno di <strong>Jean-Claude Van Damme</strong> su<strong> Amazon</strong> alla quinta stagione di <em><strong>Agents of S.H.I.E.L.D.</strong></em>, dall&#39;arrivo di <strong><em>Manhunt:Unabomber</em></strong> fino alla stagione 4 de <strong><em>Le regole del delitto perfetto</em></strong>...</p> <p><u>Potete scoprire tutta la programmazione delle serie TV sfogliando la gallery in fondo al testo.</u></p> Ridley Scott e Tom Hardy porteranno i romanzi di Charles Dickens in tv http://www.bestserial.it/News/4577/ridley-scott-e-tom-hardy-porteranno-i-romanzi-di-charles-dickens-in-tv <p><strong>Ridley Scott</strong> e <strong>Tom Hardy</strong>, al lavoro insieme come produttori di un nuovo progetto targato<strong> BBC</strong>. Come rivela <em>Hollywood Reporter</em>, infatti, la Scott Free London e la Hardy Son &amp; Baker uniranno le proprie forze con <strong>Steven Knight </strong>(<em>Taboo</em>;<em> Peaky Blinders</em>) per portare in tv diversi romanzi scritti da <strong>Charles Dickens</strong>, a iniziare dall&#39;intramontabile <em><strong>Canto di Natale</strong></em>.</p> <p>Ha dichiarato Knight con entusiasmo:<em> &laquo;Ogni domanda inerente lo storytelling ha avuto una risposta da Dickens. Avere l&#39;opportunit&agrave; di rivisitare il testo e interpretarlo in una nuova maniera &egrave; un grande privilegio. Abbiamo bisogno di fortuna e saggezza per rendergli giustizia&raquo;</em>. Ha aggiunto <strong>Piers Wenger</strong>, responsabile del reparto Drama della BBC nonch&eacute; ex produttore esecutivo di <em><strong>Doctor Who</strong></em>: <em>&laquo;L&#39;abilit&agrave; unica di Steven nel reinventare il passato e trasformarlo in un drama da vedere lo rende lo scrittore perfetto per rivisitare i pi&ugrave; famosi lavori di Dickens per la nuova generazione&raquo;</em>.</p> <p>Al momento, non &egrave; chiaro se Tom Hardy parteciper&agrave; al progetto anche in veste di attore.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.hollywoodreporter.com/news/tom-hardy-reteams-peaky-blinders-creator-bbc-charles-dickens-series-1062044&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> House of Cards 6: la ripresa dei lavori è ancora lontana http://www.bestserial.it/News/4565/house-of-cards-6-la-ripresa-dei-lavori-e-ancora-lontana <p><em><strong>House of Cards</strong></em> continua la sua pausa forzata per la produzione della stagione 6: il caso <strong>Kevin Spacey</strong> si sta rivelando pi&ugrave; complicato del previsto per i produttori. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4509/house-of-cards-perche-kevin-spacey-non-puo-essere-licenziato&quot; target=&quot;_self&quot;>Come vi avevamo raccontato</a>, infatti, il contratto dell&#39;attore sta rendendo l&#39;addio a <strong>Frank Underwood</strong> molto pi&ugrave; complesso del previsto.</p> <p>Tanto da spingere i produttori della <strong>Media Rights Capital</strong> all&#39;invio di una lettera a tutti i dipendenti impegnati nello show, come riportato da <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/house-of-cards-production-hiatus-kevin-spacey-1202623115/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em>, per informare che<strong> i lavori della nuova stagione non riprenderanno almeno fino all&#39;8 dicembre</strong>, aggiungendo cos&igrave; altre due settimane di stop. Durante tutto il periodo la crew continuer&agrave; a percepire regolarmente il proprio compenso.</p> <p>&laquo;<em>L&#39;ultimo mese ci ha messi alla prova come nessuno di noi avrebbe mai potuto nemmeno lontanamente immaginare. La cosa che, per&ograve;, tutti abbiamo imparato &egrave; che la nostra produzione &egrave; molto pi&ugrave; grande di una sola persona, e noi non potremmo essere personalmente pi&ugrave; fieri di essere legati a un cast e a una crew cos&igrave; leali e professionali, com&#39;&egrave; sempre pi&ugrave; difficile trovarne in un&#39;industria come quella dell&#39;entertainment</em>&raquo;.</p> <p>Al momento i poroduttori e gli sceneggiatori sono al lavoro per capire <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4484/house-of-cards-la-stagione-6-verra-completamente-riscritta&quot; target=&quot;_self&quot;>se e come sia possibile eliminare <strong><em>Frank Underwood</em></strong></a> dall&#39;ultima stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em>, e come potrebbe procedere lo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4418/house-of-cards-si-parla-gia-di-possibili-spinoff&quot; target=&quot;_self&quot;>spin-off </a>di cui si parla da quegli ultimi giorni di ottobre, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot; target=&quot;_self&quot;>in cui le dichiarazioni di <strong>Anthony Rapp</strong> hanno fatto esplodere lo scandalo <strong>Kevin Spacey.</strong></a></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Sky toglie dall&#039;imbarazzo i tifosi di Gomorra: non dovranno scegliere tra Napoli-Juve e Genny Savastano http://www.bestserial.it/News/4566/sky-toglie-dall-039-imbarazzo-i-tifosi-di-gomorra-non-dovranno-scegliere-tra-napoli-juve-e-genny-savastano <p>Cosa succede quando la passione calcistica coincide con quella televisiva? Chiedetelo ai numerosissimi &quot;tifosi&quot; di <strong><em>Gomorra</em></strong> presi dal panico davanti al palinsesto di <strong>Sky</strong>: le puntate 5 e 6 della serie andranno in onda <strong>venerd&igrave; 1&deg; dicembre alle 21:15 - su Sky Atlantic HD</strong> -, <strong>esattamente quando Napoli e Juventus si sfideranno al San Paolo - la partita inizier&agrave; alle 20:45 -.</strong></p> <p>Nonostante le richieste accorate, la piattaforma non aveva accolto l&#39;invito a posticipare <strong><em>Gomorra</em></strong>, lasciando cos&igrave; aperta una sola possibilit&agrave;: guardare una delle due in diretta e l&#39;altra in differita.</p> <p>Almeno fino a ieri sera, quando <strong>Salvatore &quot;Genny Savastano&quot; Esposito</strong> ha diffuso la buona notizia dal proprio account Facebook: <strong>Sky ha deciso, eccezionalmente, di rendere disponibili gli episodi 5 e 6 di Gomorra On Demand fin dalla mattina di venerd&igrave;.</strong></p> <p> </p> <p> </p> Black Mirror 4: ecco il trailer di Crocodile http://www.bestserial.it/News/4567/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-crocodile <p><strong>Netflix</strong> svela lentamente la sua quarta stagione di <strong>Black Mirror</strong>: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; target=&quot;_self&quot;>dopo <strong><em>Arkangel </em></strong>- diretto da </a><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster&quot; target=&quot;_self&quot;>Jodie Foster</a> </strong>-, tocca ora all&#39;episodio <strong>Crocodile</strong> fare la sua prima comparsa attraverso <strong>un trailer e una locandina (<em>trovate tutto nelle gallery in basso</em>)</strong>.</p> <p>L&#39;episodio non ha ancora una trama ben delineata, ma si tratter&agrave; senza ombra di dubbio di un thriller, diretto da <strong>John Hillcoa</strong>t, che vedr&agrave; nel cast Andrea Riseborough (<strong>Bloodline</strong>), Andrew Gower (<strong>Outlander</strong>), and Kiran Sonia Sawar.</p> <p>La stagione 4 di Black Mirror, ancora una volta scitta da Charlie Brooker, &egrave; composta da 6 puntate in totale: <em><strong>USS Callister</strong></em>, omaggio a Star Trek il con Jimmi Simpson, Cristin Milioti, Jesse Plemons e Billy Magnussen, <em><strong>Hang the DJ</strong></em>, diretto da Tim Van Patten, con Georgina Campbell , Joe Cole e George Blagden, <em><strong>Metalhead</strong></em>, diretto da David Slade e <em><strong>Black Museum</strong></em>, diretto da Colm McCarthy.</p> <p><u><strong><em>Black Mirror 4</em></strong> non ha ancora una data di messa in onda.</u></p> The Walking Dead: ecco il nome del personaggio chiave del crossover con Fear The Walking Dead http://www.bestserial.it/News/4568/the-walking-dead-ecco-il-nome-del-personaggio-chiave-del-crossover-con-fear-the-walking-dead <p>Durante l&#39;ultima puntata di <strong><em>Talking Dead</em></strong>, il talk show che segue alla messa in onda di ogni puntata di <em><strong>The Walking Dead</strong></em>, &egrave; stata rivelata l&#39;identit&agrave; del protagonista del<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4305/in-arrivo-un-crossover-tra-the-walking-dead-e-fear-the-walking-dead&quot; target=&quot;_self&quot;> crossover gi&agrave; annunciato tra la serie madre e lo spin-off prequel <strong><em>Fear The Walking Dead</em></strong>:</a> si tratta di <strong><em>Morgan Jones</em></strong>, interpretato fin dalla prima stagione da<strong> Lennie James</strong>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>L&#39;attore si unir&agrave; quindi al cast di <em>Fear</em> gi&agrave; nella prossima quarta stagione, di cui inizier&agrave; subito le riprese, anche se questo non vuol dire che Morgan abbia chiuso i conti con <em><strong>The Walking Dead</strong></em>. Come ha rivelato il produttore <strong>Scott Gimple</strong>: &laquo;<em><strong>James sar&agrave; in Fear The Walking Dead ma ha ancora tanto da fare anche nell&#39;altro show. </strong>La vicenda di Morgan nell&#39;ottava stagione della serie principale lo posiziona automaticamente nell&#39;arco narrativo di Fear, ed &egrave; stato importante per noi vedere il mondo pi&ugrave; nuovo televisivamente parlando, di Fear attraverso un personaggio che fosse per&ograve; gi&agrave; familiare per i suoi trascorsi</em>&raquo;.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>A fare la rivelazione &egrave; stato lo stesso <strong>James</strong>: &laquo;<em>Sono io. Mi unisco al cast di Fear The Walking Dead. La parte pi&ugrave; difficile al momento &egrave; stata lasciare The Walking Dead, quel cast, quelle persone. Ma allo stesso tempo sono molto emozionato per l&#39;opportunit&agrave; di esplorare Morgan in un contesto diverso</em>&raquo;.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/the-walking-dead-crossover-character-revealed-lennie-james-fear-the-walking-dead-robert-kirkman-amc-1202214715/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> Ufficiale: la star di Suits, Meghan Markle, sposerà il principe Harry d&#039;Inghilterra http://www.bestserial.it/News/4569/ufficiale-la-star-di-suits-meghan-markle-sposera-il-principe-harry-d-039-inghilterra <p><strong>Meghan Markle, l&#39;ormai ex star di<em> Suits</em>, e il principe Harry d&#39;Inghilterra hanno appena annunciato il proprio fidanzamento ufficiale.</strong></p> <p>L&#39;annuncio &egrave; arrivato da <strong>Kensington Palace</strong> che ha diffuso un comunicato stampa via Twitter: &laquo;<em>Sua Altezza Reale il Principe di Galles &egrave; felice nel poter annunciare il fidanzamento ufficiale del Principe Harry con Ms Meghan Markle. Il matrimonio sar&agrave; celebrato nella primavera del 2018. Ulteriori dettagli sull&#39;evento saranno annunciati a tempo debito</em>&raquo;.</p> <p>Stando alle comunicazioni ufficiali, Meghan ed Harry avrebbero comunicato il proprio fidanzamento gi&agrave; alcuni giorni fa, il che smentisce che la proposta sia stata fatta nel mese di agosto durante il loro viaggio in Africa.</p> <p>&laquo;<em>Il Principe Harry ha informato Sua Maest&agrave; la Regina e tutti gli altri membri della famiglia reale</em>&raquo; continua il comunicato. &laquo;<em>Il Principe Harry ha gi&agrave; ricevuto le benedizione dei genitori della signorina Markle</em>&raquo;.</p> <p>Nel corso del mese di novembre erano trapelate voci circa <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4492/suits-meghan-markle-lascera-lo-show-alla-fine-della-stagione-7&quot; target=&quot;_self&quot;>la volont&agrave; di Meghan Markle di abbandonare <em>Suits</em></a></strong>, il legal drama che l&#39;ha resa famosa, dopo le riprese della stagione 7, e il mondo dello spettacolo. I rumor non sono mai stati confermati dalla diretta interessata ma la decisione sembra, a questo punto, certa e irreversibile.</p> <p> </p> <p> </p> <blockquote> <p>The Prince of Wales is delighted to announce the engagement of Prince Harry to Ms. Meghan Markle. <a href=&quot;https://t.co/zdaHR4mcY6&quot;>pic.twitter.com/zdaHR4mcY6</a></p> &mdash; Clarence House (@ClarenceHouse) <a href=&quot;https://twitter.com/ClarenceHouse/status/935085955383427072?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>27 novembre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p>Photo by: Getty Images</p> Babylon Berlin: sesso, droga e intrighi politici nella nuova serie Sky http://www.bestserial.it/News/4570/babylon-berlin-sesso-droga-e-intrighi-politici-nella-nuova-serie-sky <p>Presentata in anteprima al Festival di Berlino e poi alla Festa del Cinema di Roma, <u><strong>Babylon Berlin</strong> arriva in TV su<strong> Sky Atlantic HD </strong>dal<strong> 28 novembre</strong>, il<strong> marted&igrave; alle 21.15</strong>. </u></p> <p>La serie di 16 ore, una coproduzione internazionale Sky e Beta Film, &egrave; frutto del lavoro del trio di autori/registi <strong>Tom Tykwer</strong>, prossimo Presidente della giuria del Festival di Berlino 2018, <strong>Henk Handloegten</strong> e <strong>Achim von Borries</strong>. Nel cast, <strong>Volker Bruch</strong> nel ruolo di <strong>Gereon Rath</strong> e <strong>Liv Lisa Fries</strong> che interpreta <strong>Charlotte</strong> (&ldquo;She Deserved It&rdquo;). Le riprese di BABYLON BERLIN, durate 180 giorni e in quasi 300 localit&agrave;, sono state realizzate tra maggio e dicembre 2016 a Berlino e nelle aree circostanti.</p> <p>Beta Film, che in qualit&agrave; di coproduttore si occupa anche della distribuzione internazionale, ha gi&agrave; venduto la serie in <strong>60 Paesi</strong>, tra cui <strong>Inghilterra,</strong> <strong>Spagna, Belgio, Stati Uniti, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia </strong>e<strong> Islanda</strong>.</p> <p>BABYLON BERLIN &egrave; tratta dal romanzo di <strong>Volker Kutscher</strong> &ldquo;Babylon Berlin&rdquo; in libreria dal 28 novembre per Feltrinelli e segue le vicende di un ispettore di polizia, Gereon Rath, che si trova a condurre le sue indagini nella Berlino degli anni Venti, in un paese dei balocchi nonch&eacute; la citt&agrave; pi&ugrave; entusiasmante del mondo, fra abuso di droga, intrighi politici, omicidi e arte, emancipazione ed estremismo.</p> <p><strong>Il 1&deg; dicembre uscir&agrave; <em>Babylon Berlin</em>, la colonna sonora dell&rsquo;omonima serie, in un doppio CD con 34 tracce che fanno da sfondo alla Berlino anni &rsquo;20 dei protagonisti. </strong>Il primo CD racchiude i brani realizzati dal regista Tom Tykwer e Johnny Klimek ed eseguiti dalla Leipzig Radio Symphony Orchestra e dalla Absolute Ensemble, band elettro acustica da camera di New York. Il secondo CD racchiude i brani presenti nella serie, di cui cinque canzoni eseguite dalla The Bryan Ferry Orchestra e una eseguita da Bryan Ferry, oltre a musiche eseguite da Nikko Weidemann &amp; Mario Kamien, lo chansonnier tedesco Tim Fischer.</p> <p>BABYLON BERLIN &egrave; prodotta da X Filme Creative Pool, ARD, Sky e Beta Film. I produttori esecutivi della serie sono Christine Strobl, Sascha Schwingel, e Carolin Haasis (ARD Degeto), Gebhard Henke e Caren Toenissen (WDR), e Marcus Ammon e Frank Jastfelder (Sky Deutschland). I produttori lato X Filme sono Stefan Arndt, Uwe Schott e Michael Polle, i co-produttori per Beta Film sono Jan Mojto e Dirk Sch&uuml;rhoff. Il Progetto &egrave; patrocinato da Medienboard Berlin- Brandenburg, Creative Europe Media, Film- und Medienstiftung NRW e Il German Motion Picture Fund.</p> <p> </p> <p><u><strong>BABYLON BERLIN DA MARTEDI&rsquo; 28 NOVEMBRE DALLE 21.15 SU SKY ATLANTIC HD E DISPONIBILE SU SKY ON DEMAND</strong></u></p> <p> </p> Daredevil 3: trovato l&#039;attore per il nuovo villain Sin-Eater? http://www.bestserial.it/News/4571/daredevil-3-trovato-l-039-attore-per-il-nuovo-villain-sin-eater <p>Proseguono i preparativi per la terza stagione di <em><strong>Daredevil</strong></em>, e a quanto pare, il nostro supereroe potrebbe avere alle calcagne un nuovo nemico, oltre al famigerato <strong>Wilson Fisk</strong> di <strong>Vincent D&#39;Onofrio</strong>.</p> <p><em>Variety</em>, infatti, riporta un nuovo ingresso nel cast dello show, ovvero <strong>Wilson Bethel</strong>, attore gi&agrave; visto in altre rinomate serie come<em><strong> Febbre d&#39;amore</strong></em>, <em><strong>Hart of Dixie </strong></em>e <em><strong>Le regole del delitto perfetto</strong></em>. Il nostro vestir&agrave; i panni di un agente dell&#39;FBI &ndash; attualmente ancora senza nome &ndash; che si metter&agrave; in mezzo alla rivalit&agrave; tra Matt Murdock e Kingpin, e stando ai primi rumor, il personaggio in questione potrebbe rivelarsi niente di meno che <strong>Sin-Eater</strong>, che nei comics originali, era un agente della S.H.I.E.L.D. diventato un vigilante in stile Punisher. Al momento non ci sono conferme in merito, ma da un po&#39; di tempo gira la voce che la serie introdurr&agrave; il personaggio proprio come agente dell&#39;FBI, quindi chiss&agrave;?</p> <p>La terza stagione di <em>Daredevil</em>, ricordiamo, non ha ancora una data di release ufficiale.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/daredevil-season-3-wilson-bethel-1202623528/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Agents of S.H.I.E.L.D. 5: in anteprima i primi 17 minuti della première http://www.bestserial.it/News/4562/agents-of-s-h-i-e-l-d-5-in-anteprima-i-primi-17-minuti-della-premiere <p>In attesa di vedere i nuovi episodi di <em><strong>Agents of S.H.I.E.L.D.</strong></em>, la Marvel Entertainment ha rilasciato i primi 17 minuti della premi&egrave;re della quinta stagione che arriver&agrave; sulla ABC il prossimo 1&deg; dicembre con un doppio episodio.</p> <p>Il video - che trovate in calce - ha come protagonisti l&#39;Agente Coulson (Clark Gregg), Mack (Henry Simmons), Yo-Yo (Elena Rodriguez), Simmons (Elizabeth Henstridge) e l&#39;Agente May (Ming-Na Wen), ma non saranno da soli!</p> <p>Cosa ne pensate? Pronti per il ritorno dello S.H.I.E.L.D.?</p> <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4536/agents-of-s-h-i-e-l-d-5-il-terrore-viene-dallo-spazio-nel-nuovo-trailer&quot;>Come ha rivelato l&#39;ultimo trailer,</a> Coulson si &egrave; ritrovato a bordo di una navicella nello spazio, ma questa sar&agrave; l&#39;ultima delle preoccupazioni del team: i nostri membri dello S.H.I.E.L.D. scopriranno presto di non essere gli unici abitanti dell&#39;astronave... Che si tratti di una nuova, terribile minaccia?</p> <p>Nel frattempo godetevi l&#39;anteprima qui sotto!</p> Glee: Naya Rivera arrestata dopo aver aggredito il marito http://www.bestserial.it/News/4563/glee-naya-rivera-arrestata-dopo-aver-aggredito-il-marito <p>L&#39;ex star di <strong><em>Glee</em></strong> <strong>Naya Rivera</strong> (che nello show Fox era Santana Lopez) &egrave; stata arrestata in West Virginia <strong>con l&#39;accusa di violenza domestica.</strong></p> <p><strong>Ryan Dorsey</strong>, marito dell&#39;attrice, infatti, ha raccontato di essere stato colpito ripetuttamente in faccia dalla moglie durante una passeggiata con il figlio. Su Twitter la CNN ha condiviso un video che mostra l&#39;attrice in manette davanti al giudice prima che venga rilasciata su cauzione. Curiosamente &egrave; stato il suocero ad andarla a prendere in commisariato.</p> <p>Nel video sentiamo il giudice chiederle: &laquo;<em>Sei stata accusata di violenza domestica. Comprende quali sono le accuse?</em>&raquo; e la Rivera ha risposto affermativamente a volto chino.</p> <p>Non &egrave; la prima volta che gli attori del musical di <strong>Ryan Muphy </strong>hanno a che fare con la legge, solo qualche mese fa il collega (ed ex fidanzato della Rivera) <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4289/glee-mark-salling-colpevole-scontera-una-pena-da-4-a-7-anni&quot;><strong>Mark Salling </strong>si &egrave; dichiarato colpevole del reato di &quot;possesso di materiale pedopornografico&quot;.</a></p> <p>Ecco il video:</p> <blockquote> <p>Glee actress Naya Rivera arrested on domestic battery charge. Full story on <a href=&quot;https://t.co/gLqggB15yU&quot;>https://t.co/gLqggB15yU</a> <a href=&quot;https://t.co/YqlflJ23T6&quot;>pic.twitter.com/YqlflJ23T6</a></p> &mdash; Kalea Gunderson (@KaleaWCHS) <a href=&quot;https://twitter.com/KaleaWCHS/status/934664905936003072?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>26 novembre 2017</a></blockquote> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://www.eonline.com/news/896242/naya-rivera-arrested-in-west-virginia&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>E! News</em></a></p> X-Factor 11, grande successo per il brano di Enrico Nigiotti, ma la versione caricata su iTunes è sbagliata http://www.bestserial.it/News/4560/x-factor-11-grande-successo-per-il-brano-di-enrico-nigiotti-ma-la-versione-caricata-su-itunes-e-sbagliata <p><strong>Enrico Nigiotti</strong>, concorrente di<strong> X-Factor 11</strong>, ha chiesto esplicitamente ai fan, diverse ore fa, di non scaricare il suo brano inedito <em><strong>L&#39;amore &egrave;</strong></em> su iTunes. Il motivo? La versione inserita nella piattaforma &egrave; sbagliata!</p> <p>Qui il post apparso su Facebook: <em>&laquo;Vi chiediamo scusa vi stiamo dicendo una cosa che pu&ograve; sembrare un paradosso ma vi diciamo per favore di non scaricare la canzone che c&#39;&egrave; su iTunes e Spotify perch&eacute; non &egrave; quella di Enrico. Siamo dispiaciuti dell&#39;inconveniente e anche parecchio incazzati, speriamo risolvano al pi&ugrave; presto&raquo;</em>.</p> <p>Il cantante non ha specificato chi sia il colpevole dell&#39;accaduto, ma fortunatamente, l&#39;errore &egrave; poi stato velocemente sistemato. Alcuni fan hanno chiesto se ci ci sia la possibilit&agrave; di ottenere un rimborso per il download della versione sbagliata, ma per il momento, non &egrave; stato dato ancora nessun responso ufficiale.</p> <p>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4554/x-factor-11-le-pagelle-della-quinta-puntata-i-voti-agli-inediti&quot;>X Factor 11: le pagelle della quinta puntata. I voti agli inediti</a></p> <p> </p> <p> </p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.huffingtonpost.it/2017/11/24/enrico-nigiotti-contro-x-factor-caricata-una-versione-sbagliata-del-mio-inedito-sono-parecchio-inca-o_a_23287369/&quot; target=&quot;_blank&quot;>HP</a></em></strong></p> Black Mirror 4: ecco il trailer di Arkangel, episodio diretto da Jodie Foster http://www.bestserial.it/News/4561/black-mirror-4-ecco-il-trailer-di-arkangel-episodio-diretto-da-jodie-foster <p>Al momento la quarta stagione di <em><strong>Black Mirror </strong></em>non ha ancora una data di release ufficiale su <strong>Netflix</strong>, ma in compenso, la piattaforma di streaming ha appena diffuso online il trailer di <em><strong>Arkangel</strong></em>, episodio diretto da <strong>Jodie Foster</strong> e che vede per protagonista <strong>Rosemarie Dewitt</strong>.</p> <p>Qui, l&#39;attrice veste i panni di una madre che fa impiantare alla propria figlia una sorta di microchip per meglio controllarla. I dottori sostengono che la procedura non rechi effetti collaterali, ma se siete familiari con la serie creata da <strong>Charlie Brooker</strong>, allora sapete gi&agrave; che le cose potrebbero non finire proprio bene.</p> <p>Insomma, quanto hype per la nuova season dell&#39;inquietante show? Tra gli altri cineasti coinvolti, ricordiamo nomi del calibro di<strong> John Hillcoat </strong>e<strong> David Slade</strong>, mentre tra gli attori, figurano <strong>Jesse Plemons</strong>, <strong>Andrea Riseborough</strong>,<strong> Owen Teague</strong>, e <strong>Georgina Cambpell</strong>.</p> <p>Godetevi il trailer di <em>Arkangel</em> fresco di pubblicazione in calce!</p> X Factor 11: le pagelle della quinta puntata. I voti agli inediti http://www.bestserial.it/News/4554/x-factor-11-le-pagelle-della-quinta-puntata-i-voti-agli-inediti <p>Come se fosse una festa di paese: &egrave; successo di tutto anche nella puntata di ieri sera di <em>X Factor 11</em> che si &egrave; conclusa, come le sagre di paese, con i fuochi d&#39;artificio.</p> <p>Se non altro tutto quello che abbiamo visto ha fornito molti spunti su cui riflettere, il cui unico problema &egrave;:<strong> da dove iniziare?</strong></p> <p>Lasciamo le botte per il finale e concentriamoci invece sugli inediti perch&egrave;, come ricorda Cattelan, questa puntata sar&agrave;: &laquo;<em>importante quasi quanto una finale</em>&raquo;, <strong>avendo dato la possibilit&agrave; ai concorrenti di presentare prima l&#39;inedito (che verr&agrave; da oggi trasmesso in radio, su Spotify e venduto su iTunes).</strong></p> <p>La domanda che, dopo aver visto la puntata, viene da farsi &egrave;: <strong>perch&egrave; 1/3 dei concorrenti ha cantato pezzi gi&agrave; sentiti nelle Audizioni?</strong> Possibile che non avessero altre frecce al proprio arco? <strong>La risposta, semmai, &egrave; un&#39;altra. A cosa serve X Factor? A far vendere dischi all&#39;etichetta che metter&agrave; sotto contratto questi ragazzi, e quale miglior punto di partenza della riconoscibilit&agrave; di un brand?</strong> Ad averci fatto caso, infatti, nel pubblico c&#39;era gi&agrave; chi cantava <em>&quot;Follow me now&quot;</em> insieme a Damiano dei Maneskin, che erano gi&agrave; un brand riconoscibile in tutti i pezzi fin qui cantati, da ieri ancora di pi&ugrave;.</p> <p>Apsettiamo le statistiche del giorno dopo ma facciamo una previsione: Gabriele Esposito, Maneskin ed Enrico Nigiotti saranno i concorrenti pi&ugrave; ascoltati in radio e scaricati da iTunes.</p> <p>Certo, non che la &quot;riconoscibilit&agrave;&quot; mancasse al pezzo di <strong>Lorenzo Licitra</strong>. Scritto da <strong>Fortunato Zampaglione</strong> (indovinate? Quello che scrive i pezzi alla Michielin), l&#39;inedito si intitola <em><strong>In the Name of Love</strong></em> e non fa che ricordarcelo per tutta la sua durata: <em>In the name of Love, Love is All we Need, in the name of love, love is all we need...</em> Cos&igrave; via fino all&#39;agognata conclusione. <u><strong>Lorenzo, dal profondo del cuore, &egrave; un dispiacere assegnarti 5 perch&egrave; hai fatto qualunque acrobazia vocale ma non &egrave; bastata: quel pezzo &egrave; orribile.</strong></u></p> <p><strong>Gabriele Esposito</strong> decide di deliziarci ancora una volta con la canzone - scritta da lui -<strong><em> Limits,</em></strong> con cui lo avremmo gi&agrave; mandato a casa alle audizioni. Per fortuna l&#39;hanno almeno riarrangiata. Il punto &egrave; questo: se ci piacesse ascoltare i vari Ed Sheeran, Charlie Puth, Shawn Mendes... Gabriele arriverebbe anche alla sufficienza, ma chi scrive preferisce la bossa nova, quindi non si pu&ograve; che essere d&#39;accordo con <strong>Manuel Agnelli quando dice che &egrave; un clone di tanti piccoli cantanti pop</strong>.<u><strong> Forse questo gli garantir&agrave; un paio d&#39;anni buoni e un paio di dischi, ma non la nostra sufficienza, quindi il voto per Gabriele &egrave; 5.</strong></u></p> <p>Ed ecco i <strong>Maneskin</strong> con la loro <strong><em>Chosen</em></strong>, gi&agrave; sentita alle audizioni e riarrangiata per la serata. Mentre scriviamo arriva la notizia che &egrave; prima nella classifica di iTunes, ma non ci piace dire &quot;l&#39;avevamo detto&quot;<em>,</em> <u><strong>quindi passeremo direttamente al voto che &egrave; 7 e 1/2, il pi&ugrave; alto della serata </strong></u>- oltre a quello di Mara Maionchi -: la canzone &egrave; sicuramente ancora acerba, ma davanti a loro c&#39;&egrave; una strada lunghissima.</p> <p><strong>Andrea Radice</strong> dopo i Maneskin? Il cuore potrebbe non reggere la doppietta, e invece, con grande disappunto, il nostro napoletano timido &egrave; uno dei peggiori della serata. L&#39;inedito si chiama <em><strong>Lascia che sia,</strong></em> lui canta bene come al solito ma non basta, la canzone non &egrave; solo molto, molto pop-banale, ma somiglia anche terribilmente a qualcosa che canterebbe Tiziano Ferro (&egrave; qui che capiamo, tristemente, perch&egrave; Agnelli disse che Ferro aveva rivoluzionato la musica leggera italiana...).<strong><u> Il voto &egrave; 5 e 1/2, sempre per la simpatia.</u></strong></p> <p>Ecco<strong> Rita Bellanza</strong>, la mela della discordia, sempre quella poverina che non ha fatto davvero niente per diventare la pi&ugrave; odiata del web. Canta un pezzo che ha scritto per lei<strong> Levante</strong> - dice che non si fa, che un giudice non pu&ograve; scrivere un pezzo per il suo concorrene, ma in quale regolamento &egrave; scritto? - si chiama <strong><em>Le parole che non dico mai</em></strong>. <strong><u>Alla sua interpretazione e al testo va un 6 tirato. Testo semplice, interpretazione nella media, ma almeno si intravede in lei quella luce persa dopo <em>Sally</em>.</u></strong></p> <p><strong>Samuel Storm</strong>: prima che dell&#39;inedito, &egrave; d&#39;uopo parlare della scelta di Sky di sottotitolarlo durante quelle brevi copertine che introducono i concorrenti. <strong>Il meglio &egrave; stato sentire lui parlare di discriminazione mentre scorreva la &quot;spiegazione&quot; alle sue parole</strong>. Coltre di imbarazzo. <strong><em>The Story</em></strong>, almeno, &egrave; un brano non male, cantato benissimo, che si banalizza, per&ograve;, con quel ritornello. <u><strong>Voto finale, tra continui ripensamenti, &egrave; 6 e 1/2 e siamo d&#39;accordo con Levante: avevamo preferito il blues delle audizioni.</strong></u></p> <p>Arrivano i <strong>Ros</strong> con <em><strong>Rumore</strong></em>, prodotta da Tommaso Colliva, lo stesso che ha prodotto anche i Muse e i Franz Ferdinand. Un rock orecchiabile, adattato, si capisce, all&#39;occasione, e cosciente che, in Italia, la musica come loro vorrebbero avr&agrave; difficilmente un mercato. C&#39;avevano provato, con pi&ugrave; originalit&agrave;, anche i Prozac+ di <em>Acido, Acida</em>, una detonazione prima dell&#39;addio. <u><strong>Il voto per i Ros &egrave; 6+, perch&egrave; la loro anima &egrave; punk-rock e non scende mai a patti.</strong></u></p> <p>Era da circa 20 anni che non si sentiva in giro uno cos&igrave;, pi&ugrave; o meno da quando Grignani scelse la <em>Destinazione, Paradiso</em>, e ora per fortuna &egrave; arrivato <strong>Nigiotti</strong>. Il suo inedito,<em><strong> L&#39;amore &egrave;</strong></em>, era gi&agrave; passato alle audizioni, qui lo presenta con un nuovo arrangiamento che funziona meglio.<u><strong> Il voto per lui &egrave; 6 e 1/2, dove il 6 &egrave; per la passione e per la voce, il mezzo per il pezzo.</strong></u></p> <p><strong>Alla fine l&#39;inedito meno votato &egrave; quello di Gabriele Esposito.</strong></p> <p>Faremmo volentieri a meno di raccontarvi come ogni concorrente ha cantato la cover assegnata, ma vorremmo solo ricordare la versione che <strong>Rita Bellanza (che non sar&agrave; la nuova Elis Regina, &egrave; ormai chiaro a tutti)</strong> ci ha regalato di<strong><em> &Aacute;guas de Mar&ccedil;o</em></strong>, un pezzo storico del genere bossa nova composto da Ant&ocirc;nio Carlos Jobim nel 1972. Qualcuno - <strong>Fedez </strong>- ha osato definirlo - e bollare un intero genere - &quot;una di quelle canzoni che ascolti mentre aspetti il dentista&quot; (o simili). <strong>Premettedo che l&#39;igiene orale &egrave; importantissima, Fedez meriterebbe la rimozione dalla giuria di X Factor perch&egrave; un programma che ha ancora la pretesa di dirsi musicale non pu&ograve; accettare che, nella prima serata di Sky, uno che dovrebbe giudicare dei brani e dei musicisti, si esbisca in un simile tributo compiaciuto all&#39;ignoranza (sempre musicale, si intende).</strong></p> <p>La cosa peggiore &egrave; stata vedere che certi esempi deteriori sono supportati da chi, puntualmete, ha mandato <strong>Rita Bellanza al ballottaggio</strong> con Gabriele Esposito in una manche in cui l&#39;avrebbero meritato pi&ugrave; i Ros o Andrea Radice.</p> <p><strong>Ci piace pensare, per&ograve;, che una giustizia esista, e che ieri sera quella giustizia si sia chiamata Mara Maionchi</strong>. Fedez ha invocato il tilt: furbo lui, che respira sui social, e che sa della nota antipatia del &quot;pubblico da casa&quot; per Rita.<strong> La sua richiesta ha cominciato a scricchiolare gi&agrave; nelle mani di Manuel Agnelli, che alla fine ha deciso di eliminare Gabriele Esposito, ma tutti quei ripensamenti non possono valergli il nostro plauso. Che va tutto, invece, a super Mara che ha fatto esattamente quello per cui viene pagata: giudicare, da navigata produttrice discogrfica, chi &egrave; meritevole e chi no (anche se ormai &egrave; chiaro che vige la regola d&#39;oro del &quot;meno peggio&quot;).</strong></p> <p>Caro Fedez, dimentica il tuo tilt, dimentica il manipolo di fan allevati a selfie e Rovazzi e risparmiaci, per dignit&agrave;, un briciolo della tua demagogia: <strong><u>Mara Maionchi merita il nostro massimo dei voti per aver finalmente preso una decisione in mezzo a un quartetto di tentennatori e aver eliminato Gabriele Esposito &quot;<em>perch&egrave; stasera Rita mi &egrave; piaciuta e avevo gi&agrave; detto che l&#39;avrei salvata</em>&quot;.</u></strong></p> <p>Il post eliminazione &egrave; tutto un <strong>profluvio di insulti tra Manuel Agnelli e Federico Lucia</strong> e uno spettacolo penoso di &quot;colpe&quot; scaricate, fino alla scena madre dell&#39;abbandono dello studio da parte del nostro giudice - che ci auguriamo sia andato a studiare un po&#39; di bossa nova su Wikipedia.</p> <p><strong>Se sia stato giusto o no salvare Rita lo diranno le prossime puntate, se sia stato giusto punire Fedez &egrave; qualcosa che ci permettiamo di affermare: l&#39;ignoranza e il populismo non sono virt&ugrave; e non sono qualcosa che possiamo ancora permetterci di tollerare.</strong></p> Lost: il produttore Carlton Cuse gela le speranze per lo spin-off http://www.bestserial.it/News/4555/lost-il-produttore-carlton-cuse-gela-le-speranze-per-lo-spin-off <p>In un&#39;era in cui i grandi classici della TV vengono giornalmente &quot;saccheggiati&quot; e rimessi in pista sotto forma di reboot, remake... uno dei vecchi produttori e showrunner di <strong><em>Lost</em></strong>, <strong>Carlton Cuse</strong>, ha detto la sua sulle sorti future della serie di culto firmata <strong>ABC</strong>.</p> <p>&laquo;<strong><em>Damon Lindelof e io siamo piuttosto inflessibili sul fatto che non abbiamo alcuna intenzione di rimettere in piedi Lost. Tanti show sono stati &quot;rispolverati&quot; ultimamente, ma non siamo assolutamente su quella strada</em></strong>&raquo; ha dichiarato Cuse.</p> <p>&laquo;<em>Spero che, semmai dovesse accadere, <strong>chiunque decida di lavorare a uno spinoff o a un reboot non prenda i personaggi originali e non li cali in un nuovo contesto.</strong> Abbaimo lavorato duramente per portare a termine quella serie, nonostante tutte le discussioni sul fatto che il finale fosse o meno adatto alla vicenda cos&igrave; come l&#39;avevamo costruita fin dalla prima stagione</em>&raquo;.</p> <p>Damon Lindelof e Cuse, infatti, hanno rivelato nel corso di un&#39;intervista che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3408/lost-in-origine-il-finale-doveva-essere-un-altro&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>il finale di <em>Lost</em></strong>, uno dei pi&ugrave; dibattuti nella storia della TV</a>, in origine doveva essere un altro, ma fu ABC a fare pressione perch&egrave; lo show si concludesse in un certo modo alla stagione 6 e la soluzione escogitata, poi andata in onda, fu un sorta di &quot;ripiego&quot; per gli sceneggiatori.</p> <p>Se tutto sembra perduto per <em><strong>Lost,</strong></em> dunque, probabilmente gi&agrave; il prossimo anno avremo l&#39;opportunit&agrave; di ammirare una nuova creatura di<strong> Damon Lindelof</strong>, dopo la fine di <em>The Leftovers</em>: lo showrunner, infatti, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4224/watchmen-hbo-ha-ufficialmente-ordinato-l-039-episodio-pilota&quot; target=&quot;_self&quot;>sta lavorando, ancora per HBO, alla versione televisiva di Watchmen</a>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.independent.co.uk/arts-entertainment/tv/news/lost-spinoff-reboot-series-damon-lindelof-calrton-cuse-abc-ending-a8071186.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Independent</a></p> Gomorra: le anticipazioni delle puntate 3x03 e 3x04 http://www.bestserial.it/News/4556/gomorra-le-anticipazioni-delle-puntate-3x03-e-3x04 <p>Dove abbiamo lasciato <em><strong>Gomorra</strong></em>? Dopo i funerali di don Pietro sembra che sia arrivato il turno di <strong>Genny</strong>: il rampollo di casa Savastano &egrave; cresciuto, ora &egrave; padre e, almeno momentaneamente,<strong> a capo di un impero della droga che si estende dalle periferie di napoli a quelle del Sud America.</strong></p> <p>Alla fine del secondo episodio, per&ograve;, il pavimento sotto di lui aveva cominciato a scricchiolare: il ritorno un po&#39; inatteso del suocero - che lui stesso aveva costretto al carcere - ha cambiato le carte in tavola, senza dimenticare<strong> la iena Scianel</strong> e le sue macchinazioni nell&#39;ombra. Sembra chiaro, ormai, che l&#39;amicizia con Ciro e l&#39;ambizione potrebbero portare Genny lontano ma su una strada molto pericolosa.</p> <p>Un cammino che, nella <u><strong>terza puntata</strong></u>, porter&agrave; noi spettatori fino in Bulgaria.<strong> L&#39;Immortale</strong>, dopo la fuga da Napoli, si &egrave; rifugiato all&#39;estero ed &egrave; diventato l&#39;uomo di fiducia di un trafficante di droga, Valentin. Mladen, suo figlio, non si fida di Ciro, non vede di buon occhio il suo rapporto col padre, e cercher&agrave; in tutti i modi di avere la meglio su di lui.</p> <p>Nel <u><strong>quarto episodio</strong></u> si fa ritorno a Napoli, dove <strong>Scianel</strong> &egrave; finalmente uscita di prigione ed &egrave; libera di tramare la propria vendetta contro Ciro e Marinella, l&#39;ex nuora. Chiede di incontrare<strong> Genny,</strong> sar&agrave;<strong> Patrizia</strong> a fare da tramite tra loro due. Un accordo potrebbe portare il giovane Savastano in posizione di vantaggio rispetto ad Avitabile, che ha ormai scoperto tutte le sue carte, ma cosa dovr&agrave; essere sacrificato in cambio dell&#39;aiuto di Annalisa &quot;Scianel&quot;?</p> <p>Mentre vecchi e nuovi boss calcolano attentamente le distanze piccolissime tra i propri affari, <strong>un gruppo di ragazzi esclusi da quel macrosistema comincia a muoversi, rivendicando il proprio posto nell&#39;universo della malavita.</strong></p> <h4><u><strong>Le puntate 3 e 4 della terza stagione di <em>Gomorra</em> andranno in onda stasera, dalle 21:15, su Sky Atlantic HD.</strong></u></h4> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/382/gomorra-la-recensione-degli-episodi-3x01-e-3x02&quot; target=&quot;_self&quot;>Gomorra: la recensione degli episodi 3x01 e 3x02</a></strong></p> Il calendario delle serie tv di dicembre 2017 http://www.bestserial.it/News/4557/il-calendario-delle-serie-tv-di-dicembre-2017 <p><strong>Dicembre &egrave; sempre un mese molto particoare per i palinsesti televisivi</strong>, che si riempiono della gioia delle feste con film e programmi a tema, portando, per&ograve;, terremoti emotivi a chi non riesce a rinunciare alla normale programmazione delle serie tv.</p> <p><strong>Per questa ragione abbiamo deciso di inserire nel calendario di dicembre non soltanto i debutti televisivi, ma anche le date dei midseason finale, di quelle pause, cio&egrave;, che alcune serie fanno tra una met&agrave; e l&#39;altra di stagione.</strong></p> <p>Cos&igrave;, se il 1&deg; dicembre <em><strong>Agents of S.H.I.E.L.D</strong></em>. torna con la sua quinta stagione su <strong>ABC</strong>, <strong><em>Supergirl </em></strong>prende le &quot;ferie&quot; per Natale dagli episodi della terza stagione a partire dal 4, a pochi giorni dalla fine del super crossover <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4534/crisis-on-earth-x-buoni-e-cattivi-insieme-nel-primo-full-trailer-del-crossover&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Crisis on Earth-X.</strong></em></a></p> <h4><strong><u>Nella gallery trovate tutte le date di inizio e di pausa per il mese di dicembre 2017 sulle reti internazionali.</u></strong></h4> Rise: Josh Radnor (How I Met Your Mother) è un appassionato prof di teatro nel primo trailer http://www.bestserial.it/News/4559/rise-josh-radnor-how-i-met-your-mother-e-un-appassionato-prof-di-teatro-nel-primo-trailer <p>Tanta curiosit&agrave; attorno a <em><strong>Rise</strong></em>, nuovo drama liceale targato NBC e creato da <strong>Jason Katims</strong> e <strong>Jeffrey Seller</strong>, il medesimo duo dietro <em><strong>Hamilton</strong></em>, <em><strong>Friday Night Lights</strong></em> e <em><strong>Parenthood</strong></em>.</p> <p>Al centro della narrazione &egrave; Lou Mazzuchelli (<strong>Josh Radnor</strong>), professore la cui intenzione &egrave; quella di rivitalizzare il corso di teatro nel liceo in cui insegna, in maniera da aiutare i propri studenti a trovare una motivazione e una propria identit&agrave;. Le difficolt&agrave;, per&ograve;, non mancheranno.</p> <p>Insomma, parrebbe proprio una via di mezzo tra <em><strong>Glee</strong></em> e <em>Friday Night Lights</em>, non trovate anche voi? Lo show debutter&agrave; il <strong>13 marzo 2018</strong>, vantando un cast che comprende anche Auli&#39;i Cravalho, Ellie Desautels, Damon J. Gillespie e Rosie Perez, a cui si aggiungono poi diversi professionisti provenienti da Broadway.</p> <p>Che dire? Godetevi il suo trailer fresco di pubblicazione in calce!</p> Great News: la prima stagione è su InfinityTv http://www.bestserial.it/News/4564/great-news-la-prima-stagione-e-su-infinitytv <p><em>Katie Wendelson</em> (<strong>Briga Heelan</strong>) ha circa 30 anni, lavora per il network MMN come giornalista, ma si sente terribilmente sottovalutata dal suo capo, <em>Greg</em>, e da tutti i colleghi, tra cui <em>Chuck</em> (<strong>John Michael Higgins</strong>) e <em>Portia</em> (<strong>Nicole Ritchie</strong>), i due insopportabili e vanesi conduttori del notiziario.</p> <p>Non c&#39;&egrave; mai fine al peggio, per&ograve;, e Katie imparer&agrave; la lezione ben presto:<strong> la MMN ha assunto una nuova stagista, sua madre Carol</strong> (<strong>Andrea Martin</strong>). Convincere Greg a licenziarla sembra, in un primo momento, semplicissimo ma Katie non ha fatto i conti con il fatto che la mamma sembra la sola persona al mondo in grado di tenere a bada le intemperanze di Chuck.</p> <p>Cos&igrave;, mentre Carol diventa ufficialmente parte dello staff del network, per Katie comincia l&#39;inferno.</p> <p>Distribuita da <strong>NBC</strong> e prodotta, tra gli altri, dall&#39;attrice comica <strong>Tina Fey</strong>, <u>la sitcom <strong><em>Great News</em></strong> &egrave; arrivata con la sua prima stagione su<strong><a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;> InfinityTv.</a></strong></u></p> The Walking Dead 8x5: gli ascolti mai così bassi dal 2011 http://www.bestserial.it/News/4548/the-walking-dead-8x5-gli-ascolti-mai-cosi-bassi-dal-2011 <p>C&#39;erano <strong>Rick</strong> e <strong>Daryl,</strong> e poi il ritorno di <strong>Negan</strong> e le prime informazioni sul suo passato, nell&#39;episodio<strong> 8x05</strong> di <strong><em>The Walking Dead</em></strong>, <em>The Big Scary U</em>, ma ormai nulla sembra pi&ugrave; bastare a quello che, forse una volta, era l&#39;affezionato pubblico dello show.</p> <p>L&#39;episodio ha fatto registrare <strong>ascolti mai cos&igrave; bassi da quella ormai tristemente nota penultima puntata della stagione 2, con 3.4 punti di rating</strong> nella fascia demografica 18-49 e un calo rispetto ai precedenti episodi della stagione 8 pari al 13% circa.</p> <p>In fatto di spettatori singoli <em>The Big Scary U</em> non ha fatto molto meglio: con<strong> 7,9 milioni si assesta, al momento, sull&#39;ultimo gradino di questa sfortunata stagione 8</strong>, arrivando ancora una volta a toccare i numeri di quella famigerata puntata dell&#39;11 marzo 2012. Rispetto a <em>Some Guy</em>, l&#39;episodio andato in onda il 12 novembre, l&#39;8x05 ha visto una diminuzione di pubblico del 10%.</p> <p><strong>Il solo dato incoraggiante per AMC al momento sono le visualizzazioni in differita, cresciute del 40% rispetto al resto della stagione.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/walking-dead-ratings-hit-low-six-years-andrew-lincoln-norman-reedus-amc-1202213137/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> <h4>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4533/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x5&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x5</a></h4> Stranger Things: Steve e Dustin insieme per rispondere alle ricerche più frequenti su Google http://www.bestserial.it/News/4549/stranger-things-steve-e-dustin-insieme-per-rispondere-alle-ricerche-piu-frequenti-su-google <p>L&#39;amicizia sullo schermo tra <strong>Steve</strong> e <strong>Dustin</strong> in <strong><em>Stranger Things</em></strong> avr&agrave; qualcosa di reale? Qualcosa s&igrave;, a giudicare dall&#39;intesa che <strong>Joe Keery</strong> e <strong>Gaten Matarazzo</strong> hanno dimostrato durante un test a cui <em>Wired </em>li ha sottoposti: rispondere insieme alle ricerche pi&ugrave; diffuse su Google a proposito dello show che li ha resi famosi.</p> <p>La strana coppia ha risposto ad alcune domande pi&ugrave; ovvie - come <em>&quot;Stranger Things &egrave; basata su fatti reali?&quot;</em> La risposta &egrave; s&igrave;: la serie si basa su fatti mai confermati accaduti a Montauk, in localit&agrave; Camp Hero, dove pare che il governo facesse esperimenti sugli esseri umani negli anni della Guerra Fredda - e ad altre pi&ugrave; &quot;particolari&quot;, per cos&igrave; dire:<em> &quot;Stranger Things &egrave; pulita?&quot; &quot;Joe Keery &egrave; il migliore?&quot; </em>Fino ad arrivare a una poco comprensibile<em> &quot;Stranger Things Jennifer Lawrence&quot;</em>.</p> <p>I due hanno ridacchiato cercando di dare risposte anche serie e convincenti, ma nulla hanno potuto alla domanda: <strong><em>&quot;Joe Keery &egrave; incinto?&quot;</em></strong>. Gaten Matarazzo ha cominciato a ridere cos&igrave; tanto da rotolare gi&ugrave; dalla sedia.</p> <p>Tante risate ma anche qualche interessante informazione. <strong>Keery</strong>, ad esempio, ha rivelato che da bambino era terrorizzato da film come <em>Men in Black</em> ed <em>ET</em>, ed ha anche risposto ad un questito sulla sua vita sentimentale: <strong><em>&quot;Joe Keery &egrave; fidanzato?&quot;</em></strong> Un sorrisino ammiccante e una frase che si apre a molteplici interpretazioni: <strong><em>&laquo;Penso che dovr&ograve; lasciarlo al mistero, perch&egrave; &egrave; di questo che si tratta&raquo;</em></strong>.</p> <p><strong>Gaten Matarazzo</strong> ha svelato di essere un grande fan di <strong>Stephen King</strong> e che s&igrave;, in <strong><em>Stranger Things 2</em></strong> esiste un riferimento all&#39;autore (nel viaggio in macchina con Will, Bob ha raccontato di un clown spaventoso che appartiene, ormai, ai suoi incubi da bambino nel Maine).</p> <p><u>Per vedere la versione integrale del video cliccate sulla gallery in basso.</u></p> Il Trono di Spade 8: cosa svelano le ultime foto dal nuovo set? http://www.bestserial.it/News/4550/il-trono-di-spade-8-cosa-svelano-le-ultime-foto-dal-nuovo-set <p>Probabilmente passer&agrave; molto, molto tempo prima di poter vedere all&#39;opera sul piccolo schermo<strong> Jon Snow</strong> e <strong>Cersei Lannister</strong> (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4293/il-trono-di-spade-8-perche-la-messa-in-onda-nel-2019-e-ormai-certa&quot; target=&quot;_self&quot;>si parla dell&#39;estate del 2019, ma &egrave; d&#39;uopo ricordare che HBO non ha ancora confermato ufficialmente</a>), ma di sicuro il lavoro sul set non si &egrave; fermato.</p> <p>Le<strong> ultime foto </strong>che giungono dall&#39;Irlanda (<strong><u>le trovate tutte nella gallery in basso</u></strong>), dove al momento sono in corso le riprese dei nuovi episodi, mostrano un set pi&ugrave; attivo che mai, in cui si continuano a costruire castelli e a mettere in scena epiche battaglie.</p> <p>Il portale <a href=&quot;http://watchersonthewall.com/exclusive-game-of-thrones-season-8-spoilers-new-set-photos-unsullied-scene/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Watchers on the Wall</em></a> riporta interessanti novit&agrave;, non solo rispetto agli edifici ma anche rispetto ad alcuni personaggi &quot;inattesi&quot; che sono stati visti muoversi intorno a Winterfell.</p> <p>Cosa riferiscono gli &quot;Osservatori&quot;? Di aver visto<strong> l&#39;esercito degli Immacolati</strong> impegnato in scene di battaglia proprio nei pressi del Grande Nord (nelle immagini potete riconoscere il set per via di quel telo bianco che ricopre il prato). Nella settima stagione li avevamo lasciati durante la presa di Castel Granito, rivelatasi poi un diversivo orcherstrato dai Lannister, armati per&ograve; di ossidiana, grazie agli sforzi minerari di <strong>Jon Snow</strong>. All&#39;oggi, dunque, l&#39;esercito guidato da <strong>Verme Grigio</strong> &egrave; equipaggiato per combattere contro i <strong>White Walkers</strong>, e questo giustificherebbe la loro presenza a Grande Inverno.</p> <p>L&#39;azione, insomma, sembra ruotare per il momento intorno a Winterfell: dopo aver distrutto la Barriera, l&#39;eserito del Re della Notte avr&agrave; gi&agrave; raggiunto il palazzo di <strong>Lady Sansa</strong>? Oppure avr&agrave; trovato un ostacolo poco prima? Potrebbero suggerire questo le immagini di un nuovo palazzo in costruzione, forse dimora di qualche signore del Nord.</p> <h4>Per scoprirlo non resta che aspettare l&#39;ottava e ultima stagione del<em><strong> Trono di Spade</strong></em>, o i prossimi spoiler direttamente dal set.</h4> Law &amp; Order: Unità Vittime Speciali, in arrivo un episodio ispirato al caso &quot;Harvey Weinstein&quot; http://www.bestserial.it/News/4551/law-amp-order-unita-vittime-speciali-in-arrivo-un-episodio-ispirato-al-caso-quot-harvey-weinstein-quot <p>La longeva serie di <strong>NBC</strong>, <strong><em>Law &amp; Order: Unit&agrave; Vittime Speciali</em></strong>, continua ad alimentare la sua tradizione di episodi ispirati a fatti reali: <strong>un episodio della stagione 19 (in onda dal 27 settembre in America) tratter&agrave; lo scandalo del momento, quello legato al caso Weinstein.</strong></p> <p>Il produttore esecutivo <strong>Michael Chernuchin</strong> ha dichiarato che l&#39;epsodio: &laquo;<strong><em>non sar&agrave; ambientato a Hollywood. La puntata &egrave; importante perch&egrave; analizza la &quot;cultura dello stupro&quot; in un&#39;industria, ma abbiamo voluto estendere il caso per criminalizzare tutto un certo tipo di ambiente</em></strong>&raquo;. Come, infatti, una nota di NBC sottolinea, <em>Law &amp; Order </em>&egrave; pur sempre fiction.</p> <p>&laquo;<em>Inizialmente stavamo lavorando ad un epsiodio sulle compagnie aeree, sui piloti e su come quello sia un club per soli uomini</em>&raquo; ha aggiunto Chernuchin. &laquo;<em>Ci siamo accorti durante la scrittura che era assolutamente quello che le attrici stavano passando a Hollywood. L&#39;ambiente &egrave; lo stesso. <strong>Quindi ci siamo presi la libert&agrave; di dire tutto quello che volevamo su Weinstein... utilizzando i piloti di linea</strong></em>&raquo;.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Nel corso della stagione 19 <strong><em>Law &amp; Order: SVU</em></strong> si era gi&agrave; vista sospendere un episodio che aveva tratto ispirazione dalle dichiarazioni misogine del <strong>Presidente Trump</strong> e dalla seguenti polemiche, ma <strong>NBC</strong> ha annunciato che la puntata incriminata sar&agrave; comunque trasmessa in primavera.</p> <h4 style=&quot;text-align:justify&quot;><u>In Italia la serie &egrave; in onda con la stagione 18 ogni domenica su <strong>Premium Crime</strong>.</u></h4> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/22/law-order-svu-harvey-weinstein/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Il commissario Montalbano: i 10 episodi migliori http://www.bestserial.it/News/4552/il-commissario-montalbano-i-10-episodi-migliori <p><strong>Montalbano</strong> ha un segreto, e lo custodisce bene nel &quot;<em>paese pi&ugrave; inventato della Sicilia pi&ugrave; tipica</em>&quot;, come ebbe a dire il suo padre letterario,<strong> Andrea Camilleri.</strong></p> <p>Nel <strong>1999 </strong>la <strong>Rai</strong> decise di dare per la prima volta un&#39;anima televisiva a quella serie di romanzi che era nata dalla penna di un autore, ormai settantenne, tra i pi&ugrave; prolifici della nostra letteratura contemporanea, appena 5 anni prima. Quello che ne &egrave; stato di quel <em><strong>Salvo Montalbano</strong></em> interpretato da <strong>Luca Zingaretti</strong> &egrave; ormai storia della Tv e del costume, dove l&#39;unico punto di partenza valido, a voler proprio analizzare la fenomenologia di un successo non scontato, &egrave; il numero di persone che da 18 anni segue le avventure di questo eroe cos&igrave; umano.</p> <p>Ogni nuovo episodio del commissario di Vigata, infatti, ha praticamente lo stesso pubblico di un Sanremo, <strong>oltre 10 milioni di spettatori</strong>, mediamente, e<strong> share fisso intorno al 40%</strong>. Da 18 anni. <strong>Succede poi, come ieri sera, che una replica - <em>Le ali della sfinge</em> - totalizzi 5 milioni di spettatori e con i suoi 21 punti di share riesca a vincere ad occhi chiusi la sfida della prima serata contro la concorrenza.</strong></p> <p>Quel commissario sicilianissimo, per&ograve;, ha un segreto, si diceva, che &egrave; nascosto in un posto che non esiste:<strong> Vigata</strong> e <strong>Montalbano</strong> sono una bella invenzione di <strong>Andrea Camilleri</strong>, ma, come tutte le finzioni che si rispettino, hanno bisogno di essere macchiate - e anche spesso, insomma, si viagga al ritmo di due loschi casi da &quot;sgarbugliare&quot; a puntata - dalle brutture della realt&agrave;. Gi&agrave;, ma quale realt&agrave;? Per Montalbano &egrave; quella del suo spazio e del suo tempo, una Sicilia - superficie riflettente per l&#39;Italia - coniugata in faide familiari, in intrighi passionali, in malaffari di stampo mafioso e insieme in irresistibili e caratterizzati quadretti umani.</p> <p><strong>In Montalbano, insomma, si realizza non solo la summa, abilmente selezionata, dell&#39;italianit&agrave; raccontata con sguardo lucido, affezionato e sempre nuovo, ma anche la continua congiunzione di una tradizione &quot;di genere&quot; -<em> Il commissario Montalbano</em> appartiene ormai di diritto alla &quot;libreria&quot; dei classici sceneggiati polizieschi all&#39;italiana a cui si ispira, dal <em>tenete Sheridan</em> di Ubaldo Lay al <em>Nero Wolfe</em> di Bruno Buazzelli - ai fenomeni pop contemporanei.</strong></p> <p>Con le sue <strong>30 puntate nel corso di 11 stagioni e 18 anni di attivit&agrave;</strong> sul piccolo schermo, il <strong><em>Salvo Montalbano</em></strong> di <strong>Luca Zingaretti</strong> &egrave; diventato un personaggio radiofonico, dei fumetti (addirittura <strong><em>Topolino</em></strong> gli ha dedicato un personaggio, il commissario siciliano<em> Salvo Topalbano</em>), una serie prequel, una parodia e, con somma sorpresa dei pi&ugrave; snob, uno dei prodotti dell&#39;entertainment italiano pi&ugrave; apprezzati all&#39;estero, senza, in fondo, mai varcare i confini del &quot;<em>paese pi&ugrave; invetato della Sicilia pi&ugrave; tipica</em>&quot;.</p> <p>Mentre la serie veleggia tranquilla verso i <strong>due nuovi episodi del 2018</strong>, abbiamo voluto rendere omaggio all&#39;eroe umano, troppo umano raccogliendo <u><strong>in una gallery quelli che, a nostro avviso, sono i 10 episodi pi&ugrave; significativi di questi ultimi 18 anni in sua compagnia.</strong></u></p> Crisis on Earth-X: il nuovo trailer ci svela le origini dei villain http://www.bestserial.it/News/4553/crisis-on-earth-x-il-nuovo-trailer-ci-svela-le-origini-dei-villain <p>Quanto hype per <em><strong>Crisis on Earth-X</strong></em>, crossover che vedr&agrave; uniti in un&#39;unica avventura gli eroi di <em><strong>Arrow</strong></em>, <em><strong>Supergirl</strong></em>, <em><strong>The Flash </strong></em>e<em><strong> Legends of Tomorrow</strong></em>?</p> <p>Lo spettacolo partir&agrave; ufficialmente il 27 novembre, e per alimentare ulteriormente la bramosia dei tanti fan l&agrave; fuori,<em> CW</em> ha appena diffuso online un trailer nuovo di zecca, il quale approfondisce ancor di pi&ugrave; la natura di questa Terra-X. Stando alle parole di Harry Wells:<em> &laquo;Di base &egrave; uguale alla nostra Terra a parte una differenza: l&igrave; i nazisti vinsero la guerra&raquo;</em>. Per questo motivo, su questo pianeta Supergirl, Flash o Green Arrow sono praticamente dei villain nazisti, mentre di rovescio, l&#39;eroe &egrave; niente di meno che <strong>Captain Cold</strong>, divenuto per l&#39;occasione <strong>Citizen Cold</strong>!</p> <p>Insomma, chiss&agrave; quante sorprese ha in serbo il maxi crossover? Nel dubbio, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> La prima foto ufficiale di Benedict Cumberbatch nei panni di Patrick Melrose http://www.bestserial.it/News/4543/la-prima-foto-ufficiale-di-benedict-cumberbatch-nei-panni-di-patrick-melrose <p>Abbandonati, per ora, i panni di<em><strong> Sherlock</strong></em>,<strong> Benedict Cumberbatch</strong> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3135/benedict-cumberbatch-sara-il-protagonista-della-miniserie-melrose&quot; target=&quot;_self&quot;>si prepara al ritorno sul piccolo schermo</a> in quelli di uno dei pi&ugrave; noti playboy della letteratura, <em><strong>Patrick Melrose</strong></em>.</p> <p><strong>Sky Atlantic</strong> e <strong>Showtime</strong> sono le company dietro a <em><strong>Melrose</strong></em>, la <strong>miniserie in 5 puntate</strong> ispirata alla serie di romanzi parzialmente autobiografici di <strong>Edward St. Aubyn</strong>, che raccontano la travagliata vita di <em>Patrick Melrose</em>, costretto a superare un&#39;infanzia traumatica e una giovent&ugrave; all&#39;insegna della dipendenza da alcool e droghe, in un personale percorso di crescita e redenzione, fino alla completa liberazione dal passato e alla paternit&agrave;.</p> <p><em><strong>Melrose</strong></em> avr&agrave; come protagonista - <strong>nonch&egrave; produttore esecutivo</strong> - <strong>Benedict Cumberbatch</strong>, che sar&agrave; affiancato da <strong>Hugo Weaving</strong> e <strong>Jennifer Jason Leigh</strong>, nei panni dei genitori, e da <strong>Anna Madeley,</strong> che sar&agrave; la moglie di Patrick.</p> <p><strong>Ogni puntata adatter&agrave; uno dei cinque romanzi della serie</strong>, a spasso tra la Francia degli anni &#39;60, la New York degli anni &#39;80 e l&#39;Inghilterra contemporanea.</p> <h4>Curiosi di vedere <strong>Benedict Cumberbatch</strong> nelle vesti di <em><strong>Patrick Melrose</strong></em>?<u> &Eacute; stata appena diffusa la prima immagine ufficiale dello show, e la scoprirete cliccando sulla gallery in basso.</u></h4> Too Old To Die Young: Nicolas Winding Refn svela il cast della sua imminente serie http://www.bestserial.it/News/4547/too-old-to-die-young-nicolas-winding-refn-svela-il-cast-della-sua-imminente-serie <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3320/miles-teller-nel-cast-di-too-old-to-die-young-attesa-serie-di-nicolas-winding-refn&quot;>Sapevamo gi&agrave; della partecipazione di Miles Teller</a>, e adesso, &egrave; lo stesso <strong>Nicolas Winding Refn</strong> a svelarci il cast completo della sua imminente serie Amazon, <em><strong>Too Old To Die Young</strong></em>, crime-thriller che stando alla prima sinossi ufficiale, seguir&agrave; <em>&laquo;un viaggio esistenziale che porter&agrave; i protagonisti a trasformarsi da killer a samurai&raquo;</em>.</p> <p>Ebbene, ad affiancare Teller saranno: <strong>Nell Tiger Free</strong> (Myrcella ne<em> Il Trono di Spade</em>),<strong> John Hawkes</strong> (attore candidato all&#39;Oscar per <em>Winter&rsquo;s Bone</em>), <strong>Cristina Rodlo</strong> (<em>El Vato</em>), <strong>Augusto Aguilera </strong>(<em>The Predator</em>), <strong>Babs Olusanmokun</strong> (<em>The Defenders</em>), <strong>Jena Malone</strong> (<em>The Hunger Games</em>), <strong>Callie Hernandez</strong> (<em>Alien: Covenant</em>) e<strong> Billy Baldwin</strong> (<em>Gossip Girl</em>).</p> <p>Insomma, affatto male no? Teller, ricordiamo, vestir&agrave; i panni di Martin, un poliziotto risucchiato in un&#39;oscura spirale di criminalit&agrave; che coinvolge sicari professionisti, membri dello Yakuza, assassini messicani, gangster dalla Russia, e violenti teenager impazziti. Ancora mistero, per il momento, sui ruoli di tutti gli altri attori coinvolti.</p> <blockquote> <p>Dear Friend, Meet the cast of Too Old To Die Young..! ❤️???????? <a href=&quot;https://t.co/X0te3XhceP&quot;>pic.twitter.com/X0te3XhceP</a></p> &mdash; Nicolas Winding Refn (@NicolasWR) <a href=&quot;https://twitter.com/NicolasWR/status/933064087595991040?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>21 novembre 2017</a></blockquote> Morto David Cassidy, star de &quot;La famiglia Partridge&quot; http://www.bestserial.it/News/4542/morto-david-cassidy-star-de-quot-la-famiglia-partridge-quot <p><strong>David Cassidy,</strong> cantante e attore statunitense, noto soprattutto per il ruolo di <strong><em>Keith Partridge</em></strong> nella serie tv <strong><em>La famiglia Partridge</em></strong>, &egrave; morto nella notte all&#39;et&agrave; di 67 anni.</p> <p>&laquo;<em>A nome della famiglia, &egrave; con grande tristezza che annunciamo la morte di David Cssidy, padre, zio, fratello. David &egrave; morto circondato da coloro che amava, libero dal dolore che l&#39;aveva tormentato per tanto tempo. Grazie a tutti coloro che gli hanno sempre manifestato calore e sostegno</em>&raquo;, questa la nota diramata dalla famiglia per mezzo del suo addetto stampa JoAnn Geffen.</p> <p>Ricoverato da alcuni giorni in un ospedale in Florida, Cassidy non aveva fatto che peggiorare, tanto che ai medici l&#39;unica strada, poco praticabile, sembrava ormai un trapianto di fegato.<strong> L&#39;attore &egrave; morto per un cedimento degli organi</strong>. Cassidy, che aveva gi&agrave; ammesso pubblicamente i propri problemi con l&#39;alcool, da tempo soffriva anche di demenza.</p> <p>Nato nel 1950 a New York in una famiglia di attori, era apparso per la prima volta su un palco di Broadway gi&agrave; a 19 anni. Il primo tentativo nel mondo musicale fu un fallimento, ma non quello in ambito televisivo: trasferitosi a Los Angeles, dopo aver partecipato a serie tv come <em>Ironside</em>, <em>Medical Center</em> e <em>Adam-12</em>, fu scelto da <strong>ABC</strong> per interpretare<strong><em> Keith</em></strong>, il figlio maggiore ne<strong><em> La famiglia Partridge</em></strong>.</p> <p>Andata in onda<strong> dal 1970 al 1974</strong>, la comedy, che si ispirava a una vera band familiare, The Cowsills, ottenne un grande successo, facendo vendere a Cassidy e ai colleghi 10 album, 5 singoli e milioni di copie in giro per il mondo. <strong>Si diceva che la fama di Cassidy avesse superato quella di Elvis Presley.</strong></p> <p>Quando ABC cancell&ograve; la serie,<strong> David Cassidy</strong> decise di ridurre gli impegni con cinema e TV - nonostante la candidatura agli Emmy per una breve apparizione ne <strong><em>Sulle strade della California</em></strong> - per coltivare quella che da sempre era la sua grande passione, la musica, pubblicando altri 10 album di genere pop.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/21/david-cassidy-dead-partridge-family-star-dies/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p>Foto: Getty Images</p> Il Trono di Spade, Emilia Clarke approva la scelta di mostrare scene di nudo: «Il piacere fa parte della vita» http://www.bestserial.it/News/4544/il-trono-di-spade-emilia-clarke-approva-la-scelta-di-mostrare-scene-di-nudo-il-piacere-fa-parte-della-vita <p><strong>Emilia Clarke</strong> ha - ancora - qualcosa da dire sulla questione <strong>&quot;nudit&agrave; e sesso&quot;</strong> nel <strong><em>Trono di Spade</em></strong>.</p> <p>L&#39;interprete di<em><strong> Daenerys Targaryen</strong></em>, diventata famosa anche per le sue scene hot con (o senza), via via, Jason Momoa, Michiel Hiusman e Kit Harington, si &egrave; lasciata andare a una riflessione, o piuttosto, si direbbe, a uno sfogo. Intervistata da <em><a href=&quot;http://www.harpersbazaar.com/culture/features/a13586407/emilia-clarke-interview/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Harper&#39;s Bazaar,</a></em> la Clarke ha dichiarato: &laquo;<em>Cominciano a darmi fastidio commenti del tipo &quot;Le visite ai siti porno sono crollate quando Il Trono di Spade &egrave; tornato in onda&quot;. Io penso: &quot;E allora The Handmaid&#39;s Tale?&quot; Adoro quella serie, ho pianto quando &egrave; finita la prima stagione perch&egrave; non avrei potuto vedere altre puntate per un po&#39;. E ci sono un sacco di scene di sesso e di nudo</em>&raquo;.</p> <p>&laquo;<em>Ci sono tantissime altre serie tv che ruotano intorno a una cosa del tutto naturale: le persone fanno l&#39;amore per provare piacere, &egrave; parte della vita</em>&raquo; ha concluso <strong>Emilia Clarke</strong>.</p> <p>Per lei, come ha spiegato, mostrare il proprio corpo, a maggior ragione nudo, ha un significato particolare: &laquo;<em>I<strong>l mio aspetto fisico non &egrave; &quot;canonico&quot; per Hollywood.</strong> Non sono la Giulietta che si muove leggera, il mio aspetto mi fa ottenere pi&ugrave; facillmente le parti da nonna saggia o da prostituta che ha visto giorni migliori.<strong> Ma &egrave; stato proprio questo a farmi capire che, se volevo parti da protagonista e prestigiose, dovevo essere un&#39;attrice migliore di tante altre</strong></em>&raquo;.</p> <p> </p> The Alienist: il nuovo trailer e il poster della serie con Luke Evans, Daniel Brühl e Dakota Fanning http://www.bestserial.it/News/4545/the-alienist-il-nuovo-trailer-e-il-poster-della-serie-con-luke-evans-daniel-bruhl-e-dakota-fanning <p>Per tutti coloro a cui gi&agrave; manca <em>Mindhunter</em>, o per chi &egrave; impaziente all&#39;idea di ritrovare<strong><em> True Detective</em></strong>, sta per arrivare uno show che promette di accontentare davvero tutti gli amanti dei buoni prodotti di genere crime, a giudicare dai trailer <strong><u>(trovate quello nuovissimo nella videogallery in fondo al testo)</u></strong>: si chiama <em><strong>The Alienist</strong></em> ed &egrave; la nuova miniserie prodotta da <strong>Cary Fukunaga</strong> e <strong>Jacob Verbruggen</strong> per il canale <strong>TNT.</strong></p> <p><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>Dieci puntate e un caso sconvolgente: la New York del 1986 &egrave; terrorizzata da qualcuno che sta decimando i giovani prostituti. Per fare chiarezza sul caso, <em><strong>Roosevelt</strong></em> in persona chiede aiuto, in gran segreto, al <strong><em>Dr. Laszlo Kreizler </em>(</strong></span><strong>Daniel Br&uuml;hl)</strong><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;> e al giornalista <strong><em>John Moore </em>(</strong></span><strong>Luke Evans)</strong><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>. Psicologo criminale, il dottor <em>Kreizler</em> non gode di grande simpatia all&#39;interno del suo ambiente: lavora da anni con serial killer e criminali di ogni sorta, cercando di scoprire il segreto nascosto nella mente degli assassini, quale pulsione li spinga agli atti efferati di cui si macchiano. Suo grande amico di lunga data, e uno dei pochi professionisti a dargli credito, &egrave; <em>John Moore</em>, reporter del <em>New York Times </em>che, dopo aver subito la perdita di una persona molto cara, decide di aiutare lo psicologo nelle indagini.</span></p> <p><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>A sostenerli nel difficile caso ci sar&agrave; anche <strong><em>Sarah Howard </em>(</strong></span><strong>Dakota Fanning)</strong><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>, la segretaria di Roosevelt con un sogno nel cassetto: diventare la prima donna detective della polizia di New York.</span></p> <p>Basata sul romanzo omonimo di <strong>Caleb Carr</strong>, la miniserie ha visto <strong>Cary Fukunaga</strong> impegnato anche come sceneggiatore insieme a <strong>Hossein Amini</strong>, gi&agrave; al lavoro su <em>Drive</em>. In regia, invece, <strong>Jacob Verbruggen</strong> ha &quot;diviso la sedia&quot; con <strong>James Hawes</strong> e <strong>David Petrarca</strong>, i cui credits comprendono show di successo come <em>Il Trono di Spade</em> e<em> Jessica Jones</em>.</p> <p><strong><u>The Alienist debutter&agrave; su TNT il 22 gennaio 2018.</u></strong></p> Dopo Big Little Lies, Alexander Skarsgård entra nel cast della miniserie The Little Drummer Girl http://www.bestserial.it/News/4546/dopo-big-little-lies-alexander-skarsgard-entra-nel-cast-della-miniserie-the-little-drummer-girl <p><strong>Alexander Skarsg&aring;rd</strong>, vincitore di un premio Emmy per la sua interpretazione del violento <em>Perry Wright </em>in <em><strong>Big Little Lies</strong></em>, si &egrave; ormai lasciato alle spalle la fortunata miniserie HBO - <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4473/big-little-lies-le-riprese-della-seconda-stagione-durante-la-primavera-del-2018&quot; target=&quot;_self&quot;>si parla di una seconda stagione nel 2018</a>, ma il suo personaggio non dovrebbe tornare per ragioni abbastanza ovvie - ed &egrave; pronto per il prossimo ruolo televisivo: sar&agrave; il protagonista maschile di <em><strong>The Little Drummer Girl</strong></em>, miniserie prodotta da <strong>BBC One</strong> ed <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4535/amazon-prime-video-annuncia-un-accordo-esclusivo-con-gli-amc-studios&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>AMC</strong></a>.</p> <p>Ispirata al romanzo omonimo di <strong>John le Carr&egrave;</strong> (in intaliano tradotto come <strong><em>La Tamburina</em></strong>), la miniserie in <strong>6 puntate</strong>, ambientata alla fine degli anni &#39;70, racconter&agrave; la storia di <em><strong>Charlie</strong></em> (<strong>Florence Pugh</strong>), giovane attrice, e del suo incontro con un affascinante sconosciuto, <strong><em>Becker</em></strong> (<strong>Alexander Skarsg&aring;rd</strong>), conosciuto durante una vacanza in Grecia. Se Charlie perder&agrave; ben presto la testa per lui, Becker, dal canto suo, ha una missione da compiere: funzionario dei servizi segreti israeliani, &egrave; incaricato di uccidere il leader di un gruppo terrorista palestinese. Per raggiungere il suo scopo non avr&agrave; scrupoli nel servirsi dell&#39;ignara Charlie.</p> <p><strong>Amanda Coe</strong> (<em>Apple Tree Yard</em>) lavorer&agrave; alla sceneggiatura, mentre alla regia troveremo il coreano <strong>Park Chan-wook</strong>. La produzione dovrebbe partire nei primi mesi del 2018, la messa in onda &egrave; al momento prevista tra la fine del 2018 e l&#39;inizio del 2019.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/big-little-lies-alexander-skarsgard-little-drummer-girl-1202620461/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p>Photo by Dave Kotinsky/Getty Images</p> Agents of S.H.I.E.L.D. 5: il terrore viene dallo spazio nel nuovo trailer http://www.bestserial.it/News/4536/agents-of-s-h-i-e-l-d-5-il-terrore-viene-dallo-spazio-nel-nuovo-trailer <p>La serie<strong> Marvel/ABC</strong> <strong><em>Agents of S.H.I.E.L.D.</em></strong> si prepara al gran ritorno della <strong>stagione 5</strong>, da venerd&igrave;<u> 1&deg; dicembre su ABC</u>. Per l&#39;occasione &egrave; stato diffuso un <strong>nuovo trailer</strong> che ci porta direttamente dove la stagione precedente si era conclusa: nello spazio.</p> <p>Ricordate dove abbiamo lasciato l&#39;<em><strong>Agente Coulson</strong></em>? Insieme al suo team e al prezioso aiuto di <em>Ghost Rider</em>, era riuscito a salvare il mondo, ma i festeggiamenti degli agenti erano presto stati interrotti da un mistorioso villain che aveva fatto irruzione insieme ai suoi uomini.</p> <p><strong>Che fine ha fatto, dunque, Coulson? Si &egrave; ritrovato a bordo di una navicella nell&#39;ignoto spazio profondo.</strong></p> <p>Come rivela il nuovo trailer, la vita fuori dalla Terra sar&agrave;, per&ograve;, l&#39;ultima delle preoccupazioni del team: <em>Coulson </em>e alcuni dei membri dello S.H.I.E.L.D. scopriranno presto di non essere gli unici abitanti dell&#39;astronave perch&egrave; qualcosa, in quel viaggio verso lo spazio, non &egrave; andata secondo i piani ed &egrave; arrivato il momento di fare i conti con una nuova, terribile minaccia.</p> <h4><strong><u>L&#39;appuntamento con i nuovi episodi di <em>Agents of S.H.I.E.L.D. </em>&egrave; per il 1&deg; dicembre su ABC.</u></strong></h4> <p> </p> <p> </p> Il Trono di Spade: ecco il responsabile dell&#039;ultimo attacco hacker alla HBO http://www.bestserial.it/News/4541/il-trono-di-spade-ecco-il-responsabile-dell-039-ultimo-attacco-hacker-alla-hbo <p>Ricordate <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3975/gli-hacker-colpiscono-hbo-possibili-guai-per-il-trono-di-spade&quot;>l&#39;ultimo grande attacco hacker alla<em><strong> HBO</strong></em></a>, il quale ha portato alla sottrazione di diversi episodi de<em><strong> Il Trono di Spade</strong> </em>e altre gettonatissime serie come <em><strong>Ballers </strong></em>e <em><strong>Curb Your Enthusiasm</strong></em>?</p> <p>Ebbene, come riporta <em>TvLine</em>, il colpevole sarebbe stato trovato in <strong>Behzad Mesri</strong>, cittadino iraniano che adesso dovr&agrave; rispondere di numerosi crimini, tra cui frode telematica, furto d&#39;identit&agrave;, ed estorsione.</p> <p>Durante una conferenza stampa svoltasi a Manhattan, l&#39;avvocato Joon H. Kim ha spiegato che l&#39;hacker &ndash; il cui nome online era Skote Vashat &ndash; ha condotto il suo attacco alla HBO in maniera assolutamente metodica, compromettendo diversi account della compagnia e usandoli per trasferire la bellezza di 1,5 terabyte di dati al proprio server.</p> <p>L&#39;uomo, inoltre, ha aggiunto che Mesri ha un passato come hacker per conto dell&#39;esercito iraniano. Attualmente, il presunto colpevole figura nella lista delle persone pi&ugrave; ricercate dall&#39;FBI.</p> <blockquote> <p>Acting US Atty Kim: HBO hacker, Behzad Mesri, will forever be looking over his shoulder. He is now on FBI&rsquo;s most wanted list <a href=&quot;https://t.co/AagbTxcKPN&quot;>pic.twitter.com/AagbTxcKPN</a></p> &mdash; US Attorney SDNY (@SDNYnews) <a href=&quot;https://twitter.com/SDNYnews/status/933029690679361537?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>21 novembre 2017</a></blockquote> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/21/game-of-thrones-hacker-charged-hbo-season-7-behzad-mesri/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x5 http://www.bestserial.it/News/4533/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x5 <p><strong>L&rsquo;AMICIZIA DI CHI NON S&rsquo;AMMAZZA (MA CI PROVA)<br /> (S08E05 - I peccati di Negan)</strong></p> <p>Era dal primo episodio di questa ottava stagione, ormai un mese fa, che ci chiedevamo come diavolo fosse andata a finire tra <strong>Padre Gabriel</strong> e <strong>Negan</strong> in quel container, circondati dagli zombie. Negan gli ha fracassato il cranio con <strong>Lucille</strong>, giusto per tenersi in allenamento? Gabriel ha fatto qualcosa di coraggioso nella vita, una volta tanto, anzich&eacute; limitarsi a sudare come fa sempre? &Egrave; scoppiato l&rsquo;amore tra i due? Pi&ugrave; o meno l&rsquo;ultima, diciamo.</p> <p><strong>Si parte da un doppio flashback, ch&eacute; ormai questa stagione &egrave; talmente tutto un avanti e indietro che sembra le prime di <em>Arrow</em>, manca solo l&rsquo;effetto sonoro della sgommata quando partono i ricordi dell&rsquo;isola</strong>. Padre Gabriel &egrave; ancora nella sua chiesa, quella a prova di vaganti e di noiosissimi parrocchiani che cercano rifugio dall&rsquo;apocalisse-zombie e vengono GIUSTAMENTE lasciati a morire l&agrave; fuori. Cos&igrave; imparano a fare i tirchi quando &egrave; il momento delle offerte e a disertare le sedute di preghiera del gioved&igrave; sera solo perch&eacute; c&rsquo;&egrave; la partita, gli stronzi egoisti. Cerca uno scopo nella vita, Padre Coraggio, dice. Hai detto niente.</p> <p> </p> <p>L&rsquo;altro flashback ci mostra invece perch&eacute; Negan e i suoi abbiano giocato nel primo episodio l&rsquo;inutile carta dell&rsquo;inutile voltagabbana dell&rsquo;inutile <strong>Gregory</strong>, uno il cui tradimento &egrave; stato accolto dagli abitanti di Hilltop con uno <em>Sticazzi</em> collettivo cos&igrave; forte da provocare una scossa tellurica. <strong>Simon</strong>, il braccio destro di Negan, quello che sembra Murdock dell&rsquo;<em>A-Team</em> con i baffi da motociclista del Blue Oyster Bar, l&rsquo;ha tirato dentro a una riunione dei Salvatori, come si fa con le vendite porta a porta del coperchio magico. Negan spiega prima la sua filosofia dell&rsquo;uccidine uno per salvarne cento, la versione per psicopatici del precetto di Mao Zedong, poi gli d&agrave; del doppiogiochista, del mini-dotato (due volte) e del politico. Gregory se la prende soprattutto per l&rsquo;ultima offesa, chiaramente.</p> <p> </p> <p>Subito dopo l&rsquo;arrivo di Rick e degli altri, Gabriel e Negan si ritrovano nel container, dicevamo. Ma diventano amiconi e il prete si illumina tutto: ha trovato il suo scopo, finalmente. &ldquo;Confessati!&rdquo;, dice a Negan. <strong>Praticamente una versione sudata e sorridente della septa Unella del </strong><em><strong>Trono di Spade</strong></em>. La sigla del telefilm arriva giusto in tempo per coprire le risate di naso di Negan e del pubblico a casa.</p> <p><strong>Rick</strong> e <strong>Daryl</strong>, intanto, si fanno raccontare dal tipo barbuto che era fuggito con le armi sul fuoristrada, in fin di vita a bordo strada, che nel suo avamposto sono morti praticamente tutti. I suoi e i soldati del Regno, tranne il Re collega di Willie il Custode dei Simpson, l&rsquo;energumeno con l&rsquo;ascia e la &ldquo;psicopatica con i capelli corti&rdquo;, altrimenti detta la Terminator, l&rsquo;Invincibile o l&rsquo;Immortale. <strong>Ch&eacute; a CommandoCarol, Ciro Di Marzio di <em>Gomorra</em> le spiccia casa. &Egrave; risaputo.</strong></p> <p>Rimasti senza Negan e incerti sulla sua sorte, i suoi luogotenenti portano avanti la riunione per la vendita dei coperchi, ed <strong>Eugene</strong> si permette di discettare sul da farsi. Sono messi cos&igrave; male, senza il loro leader, che stanno ad ascoltare un deficiente con un orribile mullet in testa, santo cielo. Rendiamoci conto. <strong>Dwight la talpa gli d&agrave; una mano con gli altri ed Eugene, per ringraziarlo, poco dopo gli porta un po&rsquo; di cetrioli, a ricordare la metafora universale del loro eterno girare e della fine che fanno per il povero ortolano.</strong> Eugene &egrave; talmente avanti che gioca poco dopo con l&rsquo;Atari 2600 a Boxing, un titolo del 1980, ed &egrave; convinto sia tecnologia all&rsquo;ultimo grido pre-apocalisse. Hanno provato a spiegargli che &egrave; una roba vecchissima, ma lui si &egrave; fermato al concetto di &ldquo;televisore&rdquo;. Ha bisogno dei suoi tempi, il genio dei cetrioli.</p> <p>Il feeling da buddy movie tra Negan e Gabriel viene intanto messo un attimo in crisi. C&rsquo;&egrave; un piccolo bisticcio, il prete si chiude in uno stanzino del container con la pistola e minaccia di non giocare pi&ugrave; a scivolo con le figu con lui. <strong>Ma anche Rick e Daryl hanno un diverbio in merito al piano da seguire, e in nome della loro vecchia amicizia, l&rsquo;Unto cerca di strangolare Grimes con una presa per far addormentare imparata guardando da bambino in TV gli incontri di wrestling di Jake the Snake commentati da Dan Peterson.</strong> <em>Bastoncino, pim pum pam, volan tanti scappellotti</em> e alla fine i due riescono con numero alla Fantozzi a far ESPLODERE IL FUORISTRADA CON LE ARMI PESANTI. Il che vuol dire che tutta quella gente &egrave; morta PER NIENTE. Ma complimentissimi.</p> <p><strong>Nel container, Negan parla della sua prima moglie e il ricordo di quando non se lo teneva nei pantaloni in compagnia di altre donne lo commuove. &Egrave; un momento molto toccante, perch&eacute; il leader dei Salvatori ha in fondo un cuore d&rsquo;oro, quando non fa esplodere teste.</strong> Per Gabriel Unella vale come confessione e i due, di nuovo amiconi, si coprono di interiora di zombie per tentare il vecchio numero della passeggiata stealth da vomito, un grande classico sin dalla prima stagione del telefilm.</p> <p>I<strong>ntanto, alla riunione (si &egrave; passati ai prodotti della Tupperware), una bionda in canotta avvisa che ci sono problemi con gli operai della fabbrica: si sono iscritti in massa ai sindacati e hanno incrociato le braccia. Volano parole importanti, tipo si fa il nome della Camusso, e ci scappa pure il morto, ma poi torna Negan, tutto fischiettante e coperto di intestini in putrefazione.</strong> Tutti si inginocchiano, lui si spara le pose con la voce da speaker radiofonico alle sette del mattino su una stazione per soli cocainomani, tutto &egrave; sotto controllo. Tranne che sono, uh, sempre circondati dai vaganti. Ma il tempo di mettere il chiodo in lavatrice e Negan, in magliettina, fa capire ad Eugene che deve trovare una soluzione. Il che &egrave; come chiedere al vostro amico pi&ugrave; sfigato di rimorchiare una top model, ma oh, tentare non costa nulla.</p> <p>E mentre Rick vede un elicottero e fa la faccia del vostro amico sfigato dopo che la top model, incrociandolo per strada, gli fa &ldquo;Va&rsquo; che sei proprio un gran figo, oh!&rdquo;, Eugene va a portare un cuscino a Gabriel nella sua cella, per dargli il benvenuto al Santuario. Un minuto di insopportabili cazzate alla Eugene pi&ugrave; tardi, non sentendo risposta, si decide ad aprire la porta e trova il prete febbricitante a terra.<strong> C&rsquo;&egrave; bisogno del Dr. Carson, dice Gabriel, per Maggie. Ma Eugene &egrave; ancora fermo al concetto di &ldquo;cuscino&rdquo;. Capir&agrave; tra sei o sette giorni, dipende da quanti cetrioli gli sono rimasti nel barattolo.</strong></p> <p> </p> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4495/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x4&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x4</a></strong></h4> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</a></strong></h4> <h4>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; style=&quot;box-sizing: border-box; background-color: transparent; color: rgb(51, 122, 183); text-decoration: none; margin: 0px; padding: 0px; border: 0px; font-family: inherit; font-size: inherit; font-style: inherit; font-variant-caps: inherit; font-weight: inherit; line-height: inherit; vertical-align: baseline;&quot; target=&quot;_self&quot;> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</a></strong></h4> Crisis on Earth-X : buoni e cattivi insieme nel primo full trailer del crossover http://www.bestserial.it/News/4534/crisis-on-earth-x-buoni-e-cattivi-insieme-nel-primo-full-trailer-del-crossover <p>La stagione dei crossover sta per debuttare ufficialmente, e come se non con il grande evento in due puntate targato<strong> The CW</strong>?</p> <p><strong><u>Il 27 e 28 novembre andr&agrave; in onda l&#39;attesissimo <em>Crisis on Earth-X</em></u></strong>, ambientato nell&#39;<strong>Arrowverse</strong>, a cui prenderanno parte i protagonisti di <em><strong>The Flash, Arrow, Supergirl e Legends of Tomorrow.</strong></em></p> <p>Il network ha finalmente rilasciato il <strong>primo full trailer ufficiale</strong> dell&#39;evento che conferma quello che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4523/crisis-on-earth-x-le-foto-ufficiali-del-matrimonio-tra-barry-e-iris&quot; target=&quot;_self&quot;>le foto del matrimonio</a> avevano gi&agrave; svelato: <em><strong>Barry Allen </strong></em>sta per sposare l&#39;amata <em><strong>Iris</strong></em>, tra la gioia e la commozione dei presenti.... Ma l&#39;inimmaginabile sta per accadere: <strong>un gruppo di nazisti (o simili) piomba nel bel mezzo della cerimonia interrompendola bruscamente.</strong></p> <p>I nostri supereroi dovranno vedersela, a questo punto, direttamente con i villain proveienti da <strong>Earth-X</strong>, tra cui ci saranno anche <span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>i loro doppelgangers malvagi</span><strong> - Dark Flash, Dark Arrow, Overgirl -</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, intenzionati a portare a termine un terribile piano.</span></p> <p>Per vedere il trailer basta cliccare sulla <u>videogallery</u>.</p> <p><u>Nell&#39;altra gallery, invece, ci sono l&#39;invito al matrimonio dell&#39;anno e le nuove immagini del crossover</u>. Un consiglio: mettetevi comodi, sono tantissime.</p> <p>Foto: The CW</p> Amazon Prime Video annuncia un accordo esclusivo con gli AMC Studios http://www.bestserial.it/News/4535/amazon-prime-video-annuncia-un-accordo-esclusivo-con-gli-amc-studios <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Amazon Prime Video</strong> continua a mettere in cantiere nuovi progetti: dopo essersi aggiudicata la serie tv del secolo, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4490/il-signore-degli-anelli-la-serie-amazon-e-ufficiale-primi-dettagli&quot; target=&quot;_self&quot;>quella ispirata al <em><strong>Signore degli Anelli</strong></em></a><em><strong> </strong></em>(che promette anche di essere <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4508/il-signore-degli-anelli-quanto-costera-la-serie-tv-ad-amazon&quot; target=&quot;_self&quot;>una delle pi&ugrave; dispendiose</a>), la piattaforma ha annunciato oggi un<strong> </strong>accordo con gli <strong>AMC Studios</strong> grazie al quale <strong>Amazon Prime Video</strong> <strong>avr&agrave; i diritti di prima visione su alcune delle nuove serie AMC in 28 paesi e i diritti di seconda visione in tutti gli altri Paesi in cui Prime Video &egrave; presente</strong>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Gli abbonati a Prime Video in territori chiave come Australia, Germania, <strong>Italia</strong>, India e Giappone vedranno in esclusiva i nuovi contenuti provenienti dal network che ha offerto agli spettatori serie acclamate dalla critica come <em>Breaking Bad</em>, <em>Mad Men</em>, <em>The Walking</em> <em>Dead</em>, <em>Fear the Walking Dead</em> e <em>Preacher</em>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Il primo nuovo show AMC che verr&agrave; distribuito in tutto il mondo nel 2018 su Amazon Prime Video sar&agrave; la serie antologica <strong><em>The Terror</em></strong>, tratta dalla storia vera della spedizione artica del Capitano John Franklin che ha ispirato il romanzo del noto autore fantascientifico Dan Simmons. I produttori esecutivi della serie sono <strong>Ridley Scott, David W. Zucker e Guymon Cassady</strong>, gi&agrave; executive di <em>Game of Thrones</em>. Ambientata nel 1847, racconta della spedizione dell&rsquo;equipaggio della Royal Navy, alla ricerca del Passaggio a Northwest. Durante il viaggio, la nave viene attaccata e perseguitata da un predatore misterioso, che getta l&rsquo;equipaggio in un disperato gioco di sopravvivenza e di grande suspense. Faranno parte del cast <strong>Ciar&aacute;n Hinds</strong> (<em>Game of Thrones</em>) nel ruolo di <strong><em>John Franklin</em></strong>,<strong> Tobias Menzies</strong> (<em>Outlander</em>) e<strong> Jared Harris</strong> (<em>The Crown</em>, <em>Mad Men</em>).</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Brad Beale, Vice President Worldwide Televison Acquisition di Amazon Prime Video,</strong> ha dichiarato: &laquo;<em>Questa &egrave; un&#39;ulteriore dimostrazione del nostro continuo impegno nel voler proporre ai nostri clienti Prime Video un&rsquo;offerta sempre pi&ugrave; ampia e di qualit&agrave;.</em> S<em>iamo davvero entusiasti di offrire i nuovi show di AMC, a partire da The Terror, ai nostri clienti Prime nel mondo&raquo;</em>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Gli fa eco Rick Olshansky, Presidente Business Operations di AMC Studios: &laquo;</strong><em>AMC Studios e Amazon hanno gi&agrave; all&rsquo;attivo una collaborazione di successo. Questo accordo evidenzia l&rsquo;alta richiesta a livello globale di contenuti di AMC, percepiti come dei must-have, e ci d&agrave; la possibilit&agrave; di portare i nostri show pi&ugrave; popolari a un&rsquo;audience mondiale&raquo;.</em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> Scomparsa fa il boom di ascolti per il suo esordio su Rai1 http://www.bestserial.it/News/4538/scomparsa-fa-il-boom-di-ascolti-per-il-suo-esordio-su-rai1 <p>Grande debutto per <strong>Vanessa Incontrada</strong> su <strong>Rai1</strong> per il primo appuntamento con <strong><em>Scomparsa</em></strong>: la ficttion ha totalizzato <strong>6 milioni 238.000 spettatori con uno share pari al 24,35%.</strong></p> <p><em>Scomparsa </em>si aggudica cos&igrave; la prima serata, battendo anche gli ascolti del <em><strong>Grande Fratello Vip</strong></em> su <strong>Canale5,</strong> con un totale di <strong>5,5 milioni di spettatori e il 29,12% di share</strong>, dove la differenza di percentuale in favore delle reti Mediaset si giustifica con la maggiore durata del programma condotto da Ilary Blasi.</p> <p>Per la Rai si tratta del miglior risultato stagionale contro la concorrenza del reality di Canale5.</p> <p>Scomparsa andr&agrave; in onda <strong>per 6 settimane, con 12 episodi da 50 minuti ciascuno,</strong> che vedranno assoluti protagonisti <strong>Vanessa Incontrada</strong>, <strong>Giuseppe Zeno</strong> ed <strong>Eleonora Gaggero</strong>.</p> <p>Al centro della trama il dramma della sparizione di una figlia e i complessi rapporti familiari tra genitori e figli: <strong><em>Nora</em></strong> (Vanessa Incontrada) &egrave; un&#39;affascinante psichiatra infantile, nonch&egrave; madre single di <strong><em>Camilla</em></strong> (Eleonora Gaggero). Le due si sono da poco trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto, dove vivono entrambe serenamente. Fino a quando, dopo la festa del liceo,<em> Camilla </em>e <em>Sonia</em>, la sua amica del cuore, fanno perdere le proprie tracce. <em>Nora</em> e i genitori di Sonia decidono di rivolgersi alla polizia locale; il caso viene affidato al Vice Questore <strong><em>Giovanni Nemi</em></strong> (Giuseppe Zeno).</p> <p><em>Nora</em> &egrave; convinta che a <em>Camilla</em> sia successo qualcosa di brutto, ad alimentare i suoi sospetti c&#39;&egrave; il ritrovamento della borsa della ragazza poco fuori San Benedetto del Tronto. Aiutata da <em>Nem</em>i, la donna decide di ripercorrere tutti i possibili spostamenti della figlia, scoprendo man mano aspetti di Camilla che ignorava completamente.</p> <h4><u>Il secondo appuntamento con<em> Scomparsa</em> &egrave; per luned&igrave; 27 novembre.</u></h4> <p> </p> Le serie tv a cui abbiamo detto addio nel 2017 http://www.bestserial.it/News/4539/le-serie-tv-a-cui-abbiamo-detto-addio-nel-2017 <p>Dire addio alla propria serie tv del cuore &egrave; sempre difficile: Julie Plec e <strong>The CW </strong>hanno spiegato spesso di come quella andata in onda a marzo fosse la naturale conclusione di <em><strong>The Vampire Diaries</strong></em>, ma ai fan non sembra ancora vero che dal palinsesto del network, per la prima volta dal 2009, siano spariti i fratelli Slavatore.</p> <p>L&#39;annuncio estivo della <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/1720/black-sails-starz-annuncia-che-la-quarta-stagione-sara-l-039-ultima&quot; target=&quot;_self&quot;>fine di <strong><em>Black Sails</em></strong></a> da parte di Starz ha aperto una ferita difficilmente rimarginabile (soprattutto vista la sostanziale assenza di show d&#39;argomento piratesco allo stesso livello, se si esclude, sul fronte degli anime, il ventennale <em><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3936/one-piece-diventera-una-serie-tv-in-live-action&quot; target=&quot;_self&quot;>One Piece</a></em>), cos&igrave; come ci sono milioni di teenager l&igrave; fuori rimasti orfani di <em><strong>Teen Wolf</strong></em>.</p> <p>Esistono, poi, anche quelle serie tv che non mancheranno a nessuno: le aspettative erano alte per <em><strong>The Mist</strong></em>, vista la derivazione della storia direttamente da Stephen King, ma sono state ampiamente deluse durante la messa in onda.</p> <p>C&#39;&egrave; poi chi ha fatto addirittura segnare un record negativo: <em><strong>Doubt</strong></em>, il legal drama con Katherine Heigl e Lavrne Cox, &egrave; stato cancellato da CBS <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3127/doubt-cbs-ha-cancellato-la-serie-con-katherine-heigl-e-laverne-cox&quot; target=&quot;_self&quot;>dopo appena due puntate</a>.</p> <h4><u><strong>Nella gallery ci sono tutte le serie tv a cui, con la fine del 2017, dovremo dire addio.</strong></u></h4> Philip K. Dick’s Electric Dreams: Amazon annuncia la data d&#039;uscita italiana http://www.bestserial.it/News/4540/philip-k-dick-s-electric-dreams-amazon-annuncia-la-data-d-039-uscita-italiana <p>Giornata di grandi annunci per Amazon: dopo l&#39;<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4535/amazon-prime-video-annuncia-un-accordo-esclusivo-con-gli-amc-studios&quot; target=&quot;_self&quot;>accordo esclusivo firmato con gli <strong>AMC Studios</strong></a>, la piattaforma &egrave; finalmente pronta ad annunciare l&#39;arrivo anche in Italia della serie antologica fantascientifica <em><strong>Electric Dreams</strong></em>, grane omaggio all&#39;opera di <strong>Philip K. Dick</strong>.</p> <p><u><strong>I 10 episodi saranno disponibili in esclusiva su Prime Video a partire da venerd&igrave; 12 gennaio.</strong></u></p> <p>Ciascuna della <strong>10 puntate</strong>, indipendente l&#39;una dall&#39;altra, &egrave; ambientata in un mondo diverso e unico. Nonostante ci siano dei mondi a dividere le storie,<strong> il tema comune &egrave; l&rsquo;intensa ed appassionata esplorazione dell&rsquo;importanza e del significato dell&rsquo;umanit&agrave;</strong>. Dai 5 a 5.000 anni nel futuro, ogni episodio illustrer&agrave; la visione di Philip K. Dick e allo stesso tempo celebrer&agrave; il fascino della sua premiata opera fantascientifica.</p> <p><strong><em>Electric Dreams</em></strong> &egrave; prodotta da Ronald D. Moore e Maril Davis della Tall Ship Productions e Michael Dinner della Rooney McP Productions (<em>Justified, Sneaky Pete</em>), insieme a <strong>Bryan Cranston</strong> e James Degusdella della Moonshot Entertainment (<em>Sneaky Pete</em>), in collaborazione con Sony Pictures Television.</p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Nel cast, oltre a Bryan Cranston, anche </span><strong>Steve Buscemi, Greg Kinnear, Janelle Monae, Juno Temple, Vera Farmiga, Terrance Howard, Anna Paquin, Mirelle Enos, Timothy Spall, Richard Madden, Liam Cunningham.</strong></p> <p>L&rsquo;altra opera basata su un romanzo di Dick, <em><strong>The Man in the High Castle,</strong></em> &egrave; gi&agrave; disponibile con le prime due stagioni su Amazon Prime Video. Le riprese della stagione 3 inizieranno nel corso del 2018.</p> Scomparsa: arriva su Rai 1 la nuova fiction con Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno http://www.bestserial.it/News/4529/scomparsa-arriva-su-rai-1-la-nuova-fiction-con-vanessa-incontrada-e-giuseppe-zeno <p>La provincia italiana torna protagonista su <strong>Rai 1</strong>: debutta stasera, 20 novembre<strong><em>, Scomparsa</em></strong>, la nuova fiction diretta da Fabrizio Costa e co-prodotta da<strong> RaiFiction</strong> ed<strong> Endemol Shine Italy</strong>.</p> <p>Saranno <strong>12 episodi da 50 minuti ciascuno, per un totale di sei appuntamenti</strong> che vedranno assoluti protagonisti <strong>Vanessa Incontrada</strong>, <strong>Giuseppe Zeno</strong> ed <strong>Eleonora Gaggero</strong>.</p> <p>Al centro della trama il dramma della sparizione di una figlia e i complessi rapporti familiari tra genitori e figli: <strong><em>Nora</em></strong> (Vanessa Incontrada) &egrave; un&#39;affascinante psichiatra infantile, nonch&egrave; madre single di <strong><em>Camilla</em></strong> (Eleonora Gaggero). Le due si sono da poco trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto, dove vivono entrambe serenamente. Fino a quando, dopo la festa del liceo,<em> Camilla </em>e <em>Sonia</em>, la sua amica del cuore, fanno perdere le proprie tracce. <em>Nora</em> e i genitori di Sonia decidono di rivolgersi alla polizia locale; il caso viene affidato al Vice Questore <strong><em>Giovanni Nemi</em></strong> (Giuseppe Zeno).</p> <p><em>Nora</em> &egrave; convinta che a <em>Camilla</em> sia successo qualcosa di brutto, ad alimentare i suoi sospetti c&#39;&egrave; il ritrovamento della borsa della ragazza poco fuori San Benedetto del Tronto. Aiutata da <em>Nem</em>i, la donna decide di ripercorrere tutti i possibili spostamenti della figlia, scoprendo man mano aspetti di Camilla che ignorava completamente.</p> <h4>Le prime due puntate di <em><strong>Scomparsa </strong></em>saranno in onda <strong>oggi, 20 novembre, in prima serata su Rai 1.</strong></h4> X Factor 11, lo sfogo di Levante sui social: «I fischi contro Rita non sono giusti» http://www.bestserial.it/News/4526/x-factor-11-lo-sfogo-di-levante-sui-social-i-fischi-contro-rita-non-sono-giusti <p><strong>Levante</strong> non ci sta. La cantautrice siciliana, per la prima volta seduta al tavolo dei giudici di<strong> <em>X Factor</em></strong><em>,</em> ha postato un lungo messaggio su Instagram in cui attacca non solo la scelta dei colleghi di mandare a casa<strong> Camille Cabaltera</strong> ma anche quella del pubblico di coprire di fischi <strong>Gianni Morandi</strong>, il giudice d&#39;eccezione che nella scorsa puntata del talent ha salvato <strong>Rita Bellanza</strong>, condannando allo spareggio Gabriele e Camille.</p> <p>&laquo;<em>Fino alla fine ho sperato fosse un brutto sogno, invece no, la realt&agrave; ci ha tagliato in mille pezzi... perch&egrave; oggi sono onestamente a pezzi rispetto a un tavolo che ieri non ha salvato la musica ma ha fatto i propri interessi</em>&raquo;, comincia cos&igrave; il lungo sfogo di Levante che continua a sostenere la sua tesi: Camille &egrave; stata allontanata per una strategia atta a privare lo show di una delle concorrenti migliori e pi&ugrave; temute.</p> <p>C&#39;&egrave; ampio spazio, per&ograve;, per il caso che da gioved&igrave; sera sta facendo discutere tutti, dai giornali alle bacheche social: il salvataggio di <strong>Rita Bellanza </strong>e il mare di fischi che ha sommerso Gianni Morandi appena pronunciato quel nome. &laquo;<em>I fischi contro una ragazza di 20 anni che ha, forse, la colpa di disattendere le aspettative altrui non sono giusti.<strong> Non fischiate i politici disonesti, gli assassini, gli evasori, la mancanza di gentilezza... fischiate una ragazza di 20 anni che non ha fatto nulla [....] Stiamo accanto a Rita che ha bisogno di tanto supporto... la gogna mediatica no, siamo pi&ugrave; intelligenti di tutto questo</strong></em>&raquo;.</p> <p>Non avremmo mai pensato di dirlo prima della fine di <em>X Factor 11</em> ma, cara Levante, per una volta siamo d&#39;accordo con te (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4515/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-quarta-puntata&quot; target=&quot;_self&quot;>e l&#39;avevamo scritto gi&agrave; a caldo, nel nostro recap a fine puntata</a>).</p> <p>Foto: &copy; Sky Italia</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bbm_0bOBGZM/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Fino alla fine ho sperato fosse un brutto sogno, invece no, la realt&agrave; ci ha tagliato in mille pezzi... perch&eacute; oggi sono onestamente a pezzi rispetto a un tavolo che ieri non ha salvato la musica ma ha fatto i propri interessi. Io ho sempre applaudito dinanzi al bello e continuer&ograve; a farlo, che appartenga alla mia squadra o alla squadre degli altri giudici. Quando Morandi ha pronunciato il nome di Rita, ingenuamente ho creduto che le ragazze fossero salve perch&eacute; Camille meritava di passare il turno (ovvio, sostengo la mia squadra). &Egrave; un gioco, ma ieri la musica ha perso in favore di una parte di show che, per quanto mi riguarda, &egrave; stata dolorosa: le strategie. I fischi contro una ragazza di 20 anni che ha, forse,la colpa di disattendere le aspettative altrui non sono giusti. Non fischiate i politici disonesti, gli assassini, gli evasori, la mancanza di gentilezza... fischiate una ragazza di 20 anni che non ha fatto nulla se non farci sognare quel giorno di settembre per poi non reggere il peso delle nostre aspettative. Stiamo accanto a Rita che ha bisogno di tanto supporto... la gogna mediatica no , siamo pi&ugrave; intelligenti di tutto questo. L. #levantecanta #levantecaos #levantegipsy #nelcaosdistanzestupefacenti @maccosmeticsitalia #maccosmeticsitalia #macdreamup @lorealpro #lorealpro #nellemanigiuste @grant_hairdresser</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da L E V A N T E (@levanteofficial) in data: 17 Nov 2017 alle ore 12:12 PST</p> </blockquote> <p> </p> Transparent: Jeffrey Tambor abbandona la serie Amazon http://www.bestserial.it/News/4527/transparent-jeffrey-tambor-abbandona-la-serie-amazon <p><strong>Amazon</strong> pu&ograve; dire addio a <strong>Jeffrey Tambor</strong> e tutti noi alla sua <strong><em>Maura Pfefferman</em></strong>: l&#39;attore ha annunciato attraverso un comunicato stampa di aver preso la triste decisione di lasciare<em><strong> Transparent</strong></em>, alle porte della sua quinta stagione.</p> <p>Tambor, per&ograve;, va via a testa alta, almeno &egrave; quello che sostiene: &laquo;<em>Interpretare Maura Pfefferman in Transparent &egrave; stato uno dei grandi privilegi e una delle pi&ugrave; belle esperienze artistiche della mia vita</em>&raquo;, ha dichiarato l&#39;attore dalle colonne di <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/jeffrey-tambor-leaving-transparent-sexual-harassment-allegations-amazon-jill-soloway-1202211711/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em>. &laquo;<em>Purtroppo, come &egrave; ormai chiaro da tutto quello che &egrave; successo nelle scorse settimane, questo non &egrave; pi&ugrave; il lavoro per cui ho firmato anni fa</em>&raquo;.</p> <p>Cos&#39;&egrave; successo? Ricapitoliamo brevemente: nei primi giorni di novembre <strong>Van Barnes</strong>, una donna transessuale che aveva lavorato con Tambor come assistente personale, l&#39;aveva accusato di molestie. L&#39;attore aveva bollato il tutto come risultato di un rapporto di lavoro poco soddisfacente, ma lo scorso venerd&igrave; &egrave; piovuta su di lui una nuova accusa: la guest star di <em>Transparent</em>, <strong>Trace Lysette</strong>, ha accusato Tambor di comportamenti sconvenienti nei suoi riguardi.</p> <p><strong>Amazon</strong> ha subito aperto un fascicolo su di lui, nonostante l&#39;attore abbia sempre sostenuto la propria estraneit&agrave; ai fatti.</p> <p>&laquo;<strong><em>Mi dispiace se una qualunque mia azione sia mai stata interpretata come aggressiva, ma la voce secondo cui io abbia potuto molestare qualcuno &egrave; semplicemente falsa. Vista l&#39;atmosfera politicizzata e pesante che sembra aver afflitto il nostro set, non vedo come potrei tornare in Transparent</em></strong>&raquo; ha continuato Tambor.</p> <p>&laquo;<em>So di non una persona con cui &egrave; semplice lavorare. Posso essere instabile e impulsivo, e troppo spesso esprimo opinioni dimostrando poco tatto. Ma non sono mai stato un predatore. Mai</em>&raquo;: con queste parole, dunque,<strong> Jeffrey Tambor</strong> ha messo vine alla &quot;vita&quot; di Maura Pfefferman.</p> <p>La quinta stagione di <strong><em>Transparent</em></strong> &egrave; attualmente in fase di scrittura. Sembra che la nuova showrunner<strong> Jill Gordon </strong>non avesse ancora richiamato Tambor sul set, il che lascia supporre che, almeno a livello narrativo, l&#39;addio a Maura potrebbe essere meno brusco.</p> Charles Manson: gli show televisivi che hanno raccontato il &quot;Mr Satan&quot; di Hollywood http://www.bestserial.it/News/4528/charles-manson-gli-show-televisivi-che-hanno-raccontato-il-quot-mr-satan-quot-di-hollywood <p>Sono pochi i crimini raccontati da cinema e TV che non abbiano basi nel mondo reale, ma c&#39;&egrave; una storia che continua a tormentare gli incubi e ad alimentare la fantasia di produttori e sceneggiatori: &egrave; quella del supercriminale <strong>Charles Manson</strong> e della sua &quot;Family&quot;.</p> <p><strong>Charles Milles Manson si &egrave; spento nella notte nell&#39;ospedale californaino di Bakersfield, a 83 ann</strong>i, dopo essere stato ricoverato la scorsa settimana gi&agrave; in condizioni critiche. Tristemente famoso per i due casi di cronaca nera pi&ugrave; efferati della storia americana, quello di Cielo Drive - in cui furono brutalmente uccise cinque persone, tra cui <strong>Sharon Tate</strong>, la giovane incinta del regista <strong>Roman Polansky</strong> - e quello dei coniugi <strong>LaBianca</strong>, il fascino sinistro della sua persona e dell&#39;organizzazione criminale a cui diede vita, la <strong>Manson Family</strong> (o semplicemente The Family) &egrave; destinato a non spegnersi con il suo decesso.</p> <p>Se il cinema<a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/la-trama-del-nono-film-di-tarantino-parlera-di-un-attore-di-serie-tv-di-charles-manson-e-sharon-tate/618753/&quot; target=&quot;_blank&quot;> &egrave; gi&agrave; all&#39;opera su un nuovo film - del regista Quentin Tarantino</a> - sul diabolico criminale, <strong>la TV ha gi&agrave; raccontato molte volte la sua storia</strong>. Lo fece, per la prima volta, nel 1976 con il TV movie targato CBS (mandato in onda come miniserie televisiva) <strong><em>Helter Skelter,</em></strong> dal titolo del pezzo preferito di Charles Manson, grande fan dei Beatles per sua stessa dichiarazione, diventato poi una sorta di &quot;firma&quot; della Manson Family.</p> <p>Fino ad arrivare al 2017, anno in cui ben due serie tv hanno affrontato il famoso caso: <strong><em><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4373/american-horror-story-cult-evan-peters-e-charles-manson-nella-nuova-immagine-dal-set&quot; target=&quot;_self&quot;>American Horror Story</a> </em></strong>e <em><strong>Mindhunter</strong></em>.</p> <h4><u>Per scoprire tutti i TV movie e le serie che hanno in qualche modo raccontato le brutalit&agrave; compiute da <strong>Charles Manson</strong> basta sfogliare la gallery in basso.</u></h4> American Music Awards 2017: i protagonisti della TV che hanno sfilato sul Red Carpet http://www.bestserial.it/News/4530/american-music-awards-2017-i-protagonisti-della-tv-che-hanno-sfilato-sul-red-carpet <p>Nella serata di ieri,<strong> 19 novembre</strong>, al Microsoft Theater di Los Angeles, &egrave; andato in scena l&#39;evento di premiazione della 44ma edizione degli <strong>American Music Awards</strong>.</p> <p>Il trionfo di <strong>Bruno Mars</strong>, si potrebbe riassumere cos&igrave; la serata: il cantante hawaiiano, grande assente, si &egrave; aggiudicato ben <strong>7 premi</strong>, tra cui il pi&ugrave; ambito, come Artista dell&#39;anno grazie al successo del terzo album <strong><em>24k Magic</em></strong>.</p> <p>Tra i premiati della serata anche<strong> Shawn Mendes</strong>, <strong>Lady Gaga</strong> (che era in collegamento da Washington), <strong>Beyonc&egrave;</strong>, <strong>Luis Fonsi</strong> per il tormentone <em><strong>Despacito</strong></em> e <strong>Keith Urban</strong>, miglior artista maschile nella categoria country-rock.</p> <p>Al suo fianco la moglie<strong> Nicole Kidman</strong>, che non &egrave; stata la sola stella di Hollywood a calcare il Red Carpet degli American Music Awards 2017. Da <strong>Lea Michele</strong> ai gemelli Pearson di <strong><em>This Is Us,</em></strong> sono stati tanti i protagonisti delle nostre serie tv preferite a fare capolino durante la serata, <u>e li abbiamo raccolti tutti in questa gallery.</u></p> <p>Tutte le foto: Getty Images</p> Il Trono di Spade: Tywin Lannister pronto a tornare negli spin-off? http://www.bestserial.it/News/4531/il-trono-di-spade-tywin-lannister-pronto-a-tornare-negli-spin-off <p>Nonostante <strong>Charles Dance</strong> sia sulla cresta dell&#39;onda da pi&ugrave; di 50 anni, sono state le cinque stagioni de <em><strong>Il Trono di Spade </strong></em>nei panni di Tywin Lannister a regalargli la vera celebrit&agrave;.</p> <p>Lo ha raccontato los tesso attore durante una recente intervista: &laquo;<em>`&Egrave; un fenomeno ed &egrave; visto in tutto il mondo. Viaggio un sacco per questo lavoro, ora sono in Belgio.</em> <em>Un gruppo di soldati sono arrivati a Bruxelles nell&rsquo;albergo in cui soggiornavo, e subito hanno detto: &ldquo;Oh! Game of Thrones!&rdquo;</em>&raquo;. Ed &egrave; finito a farsi un selfie con ognuno di loro.</p> <p>E dello show che lo ha reso famoso agli occhi di tutti, racconta: &laquo;<em>Mi guardo indietro e lo ricordo con affetto. Delle volte c&rsquo;erano lunghe giornate di freddo, il tuo cavallo non si comportava come avresti voluto, o l&rsquo;armatura si appiccicava sul coppino, ma non siamo minatori che estraggono il carbone, siamo attori. Recitiamo e siamo davvero fortunati a poterlo fare</em>&raquo;.</p> <p>Infatti, si &egrave; divertito cos&igrave; tanto che ha rivelato che tornerebbe volentieri nei panni di Tywin in un ipotetico prequel: &laquo;<em>Se fosse allo stesso livello, volentieri. Perch&eacute; Il Trono di Spade ha imposto uno standard. &Egrave; una serie davvero fantastica</em>&raquo;.</p> <p>Cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere Dance a Westeros?</p> <p>Vi ricordiamo che al momento HBO <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4223/il-trono-di-spade-il-quinto-spin-off-e-in-lavorazione&quot; target=&quot;_self&quot;>&egrave; al lavoro su 5 spin-off dello show.</a></p> <p>Leggi anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3841/il-trono-di-spade-emilia-clarke-non-ci-sara-negli-eventuali-spin-off&quot; target=&quot;_self&quot;>Il Trono di Spade: Emilia Clarke non ci sar&agrave; negli eventuali spin off</a></p> <p><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;http://metro.co.uk/2017/11/12/charles-dance-on-narrating-savage-kingdom-game-of-thrones-and-why-he-hates-the-age-of-the-selfie-7073612/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Metro</em></a></p> Morrissey difende Kevin Spacey: «Le accuse contro di lui sono ridicole» http://www.bestserial.it/News/4532/morrissey-difende-kevin-spacey-le-accuse-contro-di-lui-sono-ridicole <p><strong>Morrissey</strong>, ex frontman degli <strong><em>Smiths</em></strong>, &egrave; stato intervistato dal magazine tedesco <em><a href=&quot;http://www.spiegel.de/spiegel/morrissey-ueber-brexit-kevin-spacey-und-merkels-fluechtlingspolitik-a-1178545.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Der Spiegel</a></em> in occasione dell&#39;uscita del nuovo album, e il giornalista non si &egrave; lasciato sfuggire la possibilit&agrave; di fare anche a lui una qualche domanda sullo scandalo sessuale che sta investendo Hollywood.</p> <p>Con grande sorpresa il cantautore &egrave; intervenuto spezzando qualche lancia a favore di <strong>Kevin Spacey</strong> e di <strong>Weinstein</strong>, <strong>dichiarando che le accuse mosse a Spacey, per esempio, sono &laquo;<em>ridicole</em>&raquo; e che il significato della parola &quot;molestia&quot; &egrave; diventato forse troppo ampio.</strong></p> <p>&laquo;<em>Per quanto ne so era in una camera da letto con un ragazzo di 14 anni (l&#39;attore Anthony Rapp, ndr). Kevin Spacey aveva 26 anni, l&#39;altro 14. Io riesco solo a chiedermi dove fossero i genitori del minorenne in quel momento</em>&raquo; ha esordito Morrissey.</p> <p>&laquo;<em>Ti chiedi se il ragazzo sapesse cosa poteva succedere. Non so voi, ma io a quell&#39;et&agrave; non mi sono mai trovato in certe situazioni, ho sempre saputo a cosa sarei andato incontro</em>&raquo; ha proseguito il cantautore britannico sul caso &quot;Spacey&quot;. &laquo;<em><strong>Se ti trovi nella camera da letto di qualcuno devi sapere in cosa pu&ograve; sfociare la situazione. Quindi dico che tutta questa faccenda non mi sembra affatto credibile: continuo a credere che Spacey sia stato attaccato inutilmente</strong></em>&raquo;.</p> <p>Uscendo dallo specifico dello scandalo che ha travolto la carriera di Kevin Spacey, e parlando in termini pi&ugrave; generali della questione molestie, <strong>Morrissey</strong> ha espresso un&#39;opinione piuttosto chiara: &laquo;<em>Chiunque dica &quot;mi piaci&quot; a un altro pu&ograve; essere accusato di molestie. Credo che sia necessario dare il giusto ordine alle cose: se non posso nemmeno dire a qualcuno che mi piace come far&agrave; a saperlo? <strong>D&#39;accordo, qui si parla di casi estremi: lo stupro e qualunque forma di attacco fisico mi ripugna. Ma tutto deve avere il giusto peso altrimenti chiunque potrebbe essere considerato un colpevole. Non possiamo decidere, di punto in bianco, cosa ci sia permesso fare e cosa no: finiremmo tutti in una trappola</strong></em>&raquo;.</p> <p>Photo by Kevin Winter/Getty Images</p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4509/house-of-cards-perche-kevin-spacey-non-puo-essere-licenziato&quot; target=&quot;_self&quot;>House of Cards: perch&egrave; Kevin Spacey non pu&ograve; essere licenziato</a></strong></p> True Detective: Carmen Ejogo entra nel cast della terza stagione http://www.bestserial.it/News/4524/true-detective-carmen-ejogo-entra-nel-cast-della-terza-stagione <p>Dopo essere entrata a far parte di uno dei franchise pi&ugrave; attesi degli ultimi anni - &egrave; Seraphina Picquery la Presidentessa del MACUSA in <em>Animali Fantastici e Dove Trovarli </em>- <strong>Carmen Ejogo </strong>fa il suo ingresso nel cast della terza stagione di <em><strong>True Detective</strong></em>, che avr&agrave; come protagonista il Premio Oscar <strong>Mahershala Ali</strong>.</p> <p>Dopo il flop televisivo del 2013 <em>Zero Hour</em>, l&#39;attrice britannica, infatti, &egrave; stata scelta per entrare nel cast della serie di successo creata da <strong>Nic Pizzolatto</strong>. La Ejogo vestir&agrave; i panni di <strong>Amelia Reardon</strong>, un&rsquo;insegnante dell&rsquo;Arkansas che ha un legame con un due bambini scomparsi negli anni &rsquo;80.</p> <p>La terza stagione della serie antologia racconter&agrave; di un macabro crimine nel cuore dell&#39;altopiano di Ozark, un mistero si fa sempre pi&ugrave; fitto attraverso gli anni e viene narrato attraverso tre periodi differenti. Ali vestir&agrave; i panni del detective<strong> Wayne Hays </strong>e c&#39;&egrave; la possibilit&agrave; che lavori a stretto contatto con l&#39;insegnante interpretata dall&#39;attrice britannica.</p> <p>Nonostante le riprese della prossima stagione di<em> True Detecive </em>non siano ancora iniziate e lo show non abbia una data di messa in onda, sappiamo gi&agrave; che a dirigerla sar&agrave; il suo creatore Pizzolato insieme a <strong>Jeremy Saulnier </strong>(<em>Green Room</em>).</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/17/true-detective-season-3-cast-carmen-ejogo-amelia-reardon/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>TVLine</em></a></p> Kit Harington vuole uccidere il Re d&#039;Inghilterra nel nuovo trailer di Gunpowder http://www.bestserial.it/News/4521/kit-harington-vuole-uccidere-il-re-d-039-inghilterra-nel-nuovo-trailer-di-gunpowder <p>In attesa del suo ritorno ne <em><strong>Il trono di spade </strong></em>come <strong>Jon Snow</strong>, i fan di<strong> Kit Harington</strong> possono intanto godersi il nuovo trailer di <em><strong>Gunpowder</strong></em>, mini-serie composta da tre episodi in cui l&#39;attore veste i panni di Robert Catesby, uno dei cospiratori che assieme a Guy Fawkes, pianific&ograve; di uccidere re Giacomo I e di far saltare la Camera dei Lord all&#39;inizio del 1600.</p> <p>L&#39;opera, che vanta nel cast anche <strong>Liv Tyler</strong>, <strong>Peter Mullan</strong>, <strong>Edward Holcroft</strong>, <strong>Shaun Dooley</strong> e <strong>Derek Riddell</strong>, &egrave; andata in onda su <strong>BBC One</strong> lo scorso mese, ma negli States arriver&agrave; solamente a partire dal 18 dicembre grazie a<strong> HBO</strong>.</p> <p>Positive le prime recensioni, che parlano di una mini-serie dark, violenta e coinvolgente. Insomma, la curiosit&agrave; &egrave; tanta, quindi godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> Gomorra batte Il Trono di Spade: il debutto su Sky Atlantic HD è da record http://www.bestserial.it/News/4522/gomorra-batte-il-trono-di-spade-il-debutto-su-sky-atlantic-hd-e-da-record <p>Chi pensava che <em><strong>Gomorra</strong></em>, dopo il debutto al cinema, avrebbe perso spettatori in TV, &egrave; destinato a rimanere deluso: il primo episodio della serie prodotta da <strong>Sky, Fandango e Cattleya</strong>, andati in onda venerd&igrave; 17 novembre su <strong>Sky Atkantic HD</strong>, &egrave; stato visto da<strong> 1 milione 13.000 spettatori.</strong></p> <p>Leggermente pi&ugrave; bassi gli ascolti del secondo che non hanno, per&ograve;,compromesso l&#39;esito finale: le prime due puntate della terza stagione di Gomorra sono state viste, <strong>complessivamente, da 978.000 spettatori medi, con 1 milione 495.000 spettatori singoli.</strong></p> <p>Il risultato acquista ancora maggiore valenza se confrontato con l&#39;esordio, su Sky in estate, della settima stagione del<em><strong> Trono di Spade </strong></em>in lingua originale:<strong> 572.000 spettatori,</strong> quasi la met&agrave;. In una nota Sky ha spiegato che <strong>si tratta del miglior esordio di sempre sui propri canali, ai livelli di una finale di Champions League.</strong></p> <p>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/382/gomorra-la-recensione-degli-episodi-3x01-e-3x02&quot; target=&quot;_self&quot;>Gomorra: la recensione degli episodi 3x01 e 3x02</a></p> <p>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4517/gomorra-l-039-immortalita-per-ciro-e-diventata-una-condanna-la-nostra-intervista-a-marco-d-039-amore&quot; target=&quot;_self&quot;>Gomorra: &laquo;L&#39;immortalit&agrave; per Ciro &egrave; diventata una condanna&raquo;. La nostra intervista a Marco D&#39;Amore</a></p> <p>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4494/gomorra-sara-la-stagione-di-genny-savastano-l-intervista-a-salvatore-esposito&quot; target=&quot;_self&quot;>Gomorra: &laquo;Sar&agrave; la stagione di Genny Savastano&raquo;. L&#39;intervista a Salvatore Esposito</a></p> Crisis on Earth-X: le foto ufficiali del matrimonio tra Barry e Iris http://www.bestserial.it/News/4523/crisis-on-earth-x-le-foto-ufficiali-del-matrimonio-tra-barry-e-iris <p>Ci siamo: luned&igrave; 27 novembre, partir&agrave; ufficialmente <em><strong>Crisis on Earth-X</strong></em>, mega crossover che riunir&agrave; in un&#39;unica avventura eroi e villain di <em><strong>Supergirl</strong></em>, <em><strong>Arrow</strong></em>, <em><strong>The Flash</strong></em> e<em><strong> Legends of Tomorrow</strong></em>. Differentemente dai precedenti crossover targati <strong>CW</strong>, stavolta le serie coinvolte si fonderanno completamente per dare il via a una sorta di film di quattro ore, e i fan, ovviamente, non stanno pi&ugrave; nella pelle.</p> <p>Cos&igrave;, giusto per diffondere ulteriore hype, ecco arrivare delle immagini nuove di zecca che ci mostrano come inizier&agrave; l&#39;adunata: come gi&agrave; molti sanno, la gang si ritrover&agrave; insieme per un&#39;occasione specialissima, ovvero il matrimonio tra<strong> Barry Allen</strong> e <strong>Iris West</strong>. Peccato solo che la cerimonia verr&agrave; interrotta dall&#39;arrivo di alcuni pericolosissimi nemici provenienti da <strong>Earth-X</strong>, i quali, diciamolo, devono essere proprio un po&#39; scemotti per attaccare proprio un evento in cui sono presenti alcuni degli eroi pi&ugrave; forti della Terra!</p> <p>Che dire? Godetevi le foto delle nozze nella gallery in calce, con annesso stupore dei presenti quando i villain compiono il loro attacco!</p> Chicago P.D.: la prima stagione della serie è arrivata su InfinityTv http://www.bestserial.it/News/4525/chicago-p-d-la-prima-stagione-della-serie-e-arrivata-su-infinitytv <p>A due anni dalla prima puntata di <em>Chicago Fire</em>, il network <strong>NBC</strong> decise - nel 2014 - di dare carta bianca allo showrunner <strong>Dick Wolf</strong> per la creazione di un primo spin-off: <em><strong>Chicago P.D.</strong></em></p> <p>La serie action &egrave; ambientata, naturalmente, ancora a Chicago, ma dalla caserma dei vigili del fuoco tocca fare un salto in quella della polizia.</p> <p><em>Chicago P.D. </em>segue le vicende dell&#39;<strong>Uniformed Patrol Copse e dell&#39;unit&agrave; di Intelligence</strong> della citt&agrave;, di tutti quegli uomini e donne che ogni giorno hanno il compito di vigilare sulle sempre pi&ugrave; pericolose strade di Chiacago.</p> <p>Protagonista assoluto dello show &egrave; il <strong>Sergente Henry &quot;Hank&quot; Voight</strong>, capo dell&#39;Intelligent Unit, un uomo severo dai metodi discutibili, che non esita a infrangere le regole pur di raggiungere il proprio scopo e ottenere gustizia. All&#39;interno della polizia di Chicago sono in molti a pensare che sia corrotto, ma tutti nutrono per lui un profondo rispetto, a cominciare dai co-protagonisti,<u> che trovate nella gallery in fondo al testo</u>.</p> <p>Il sergente <em>Voight</em> e gli altri agenti di<em><strong> Chicago P.D. </strong></em>vi aspettano su <strong><a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>InfinityTv</a></strong> alla scoperta della prima stagione.</p> <p> </p> Gomorra è prima al box office. Ma c&#039;è chi non è contento del trattamento ricevuto da Sky... http://www.bestserial.it/News/4514/gomorra-e-prima-al-box-office-ma-c-039-e-chi-non-e-contento-del-trattamento-ricevuto-da-sky <p>Se il buongiorno si vede dal mattino, la terza stagione di <em><strong>Gomorra</strong></em> sar&agrave; un grande successo. L&#39;esperimento &quot;cinematografico&quot; di Sky ha portato i suoi frutti e <em>Gomorra</em>, a poche ore dalla sua messa in onda televisiva -<u><strong> stasera alle 21:15 su Sky Atlantic HD </strong></u>- <strong>&egrave; prima al box office con circa 500.000 euro incassati.</strong></p> <p>Le due giornate del <strong>14 e 15 novembre</strong> - in cui sono stati proiettati sul grande schermo il primo e il terzo episodio della nuova stagione -, secondo i dati diffusi da Cinetel, hanno fruttato a<em> Gomorra</em> rispettivamente <strong>261.891 euro e e 229.992 euro nelle 325 sale </strong>in tutta Italia che hanno deciso di ospitare lo show.</p> <p>Un successo incredibile anche alla luce delle critiche e dei timori che avevano accompagnato la scelta distributiva.</p> <p><strong>Non c&#39;&egrave; esosrdio, e non c&#39;&egrave; successo, senza polemiche, per&ograve;.</strong> Quella odierna non riguarda n&egrave; l&#39;uscita della serie nelle sale, n&egrave; si aggiunge al coro delle solite ramazine annuali agli autori di <em>Gomorra.</em></p> <p><strong>Gianfranco Gallo</strong>, l&#39;attore che interpreta <strong><em>don Giuseppe Avitabile</em></strong>, suocero di<em><strong> Genny Savastano</strong></em>, ha attaccato duramente Sky in un post su Facebook: &laquo;<em><strong>Ehi tu, Sky... La giornata organizzata da SKY per Gomorra 3 &egrave; stata per me in qualche modo allucinante. </strong>Vengo invitato tra gli otto protagonisti fin dalla mattina (solo 8) ma io ed altri due veniamo messi in prima fila mentre gli altri sul palco, non ci viene nemmeno concesso di poter intervenire. Gi&agrave; questo per me potrebbe bastare ad indicare la pochezza di chi ha organizzato l&#39;evento</em>&raquo;.</p> <p>Cos&igrave; ha esordito l&#39;attore che ha poi proseguito il racconto del Red Carpet &quot;in massa&quot;, della proiezione serale in cui, insieme ad altri due interpreti &quot;lebbrosi&quot;, &egrave; stato fatto accomodare solo nei posti laterali della settima fila.</p> <p>&laquo;<em>Ora, capisco che i due protagonisti debbano avere tutte le luci su di loro per carit&agrave; , capisco pure che le due donne (ce ne sarebbe anche una terza) debbano avere pari dignita&#39; e voglio pure ammettere che i due giovani che devono lanciare vadano pompati molto perch&eacute; sono sconosciuti ma, se per far questo, il piano &egrave; calpestare gli altri non se ne parla proprio. <strong>Io ho un ruolo nella serie molto importante ed un curriculum che per prestigio e lunghezza &egrave; roba da passarci un week end, per cui , dopo l&#39;annuncio, mi sono alzato dalla sala e sono uscito davanti a tutti</strong></em>&raquo; ha concluso stizzito Gianfranco Gallo.</p> <p>Sono stati molti i fan di Gomorra a commentare quanto raccontato, la maggior parte &egrave; d&#39;accordo con lui sul trattamento poco elegante e rispettoso.</p> <h4>Da Sky non &egrave; ancora arrivata nessuna dichiarazione ufficiale.</h4> <p> </p> X Factor 11: le pagelle dei Live, quarta puntata http://www.bestserial.it/News/4515/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-quarta-puntata <p><strong>Gianni Morandi:</strong> possiamo dire che, in quella che sar&agrave; forse la puntata pi&ugrave; discussa di questo<em><strong> X Factor 11</strong></em>, sia stato lui la cosa migliore dell&#39;intera serata? Secondo noi s&igrave;, nonostante la scelta finale discutibile.</p> <p>Ieri sera <em>X Factor</em> ha mandato a casa una delle papabili finaliste, ha preferito tenersi stretto colui che non &egrave; chiaramente allo stesso livello degli altri concorrenti - in senso negativo, si capisce - <strong>e tutto per una malcelata strategia dei giudici</strong>, che hanno addirittura giustificato con la loro presunta capacit&agrave; di prevedere il futuro discografico di questi ragazzi.</p> <p>Ora, nel festival delle aspettative deluse e dell&#39;ipocrisia, la domanda dal tono paterno di un signore che ha fatto la storia dell&#39;intrattenimento leggero in Italia - &laquo;<strong><em>Se io ne salvo uno agli altri due, per&ograve;, che succede?</em></strong>&raquo; -, e la sua preoccupazione espressa al microfono di Cattelan prima di mettersi seduto tra cotanto senno, forse non servono a cancellare l&quot;&#39;errore&quot; di aver salvato <strong>Rita Bellanza</strong>, ma scaldano almeno il cuore a chi da casa continuava ad annotare su un file apposito voti sempre pi&ugrave; bassi alle assegnazioni.</p> <p>Con buona pace del cinismo degli imprenditori musicali o di quanti creano l&#39;illusione che un futuro senza anima e contenuti, in qualunque industria, sia possibile, basta fare quello che piace al pubblico e alle mode.</p> <p><strong>Cos&#39;&egrave; tutto questo astio? Argomentiamolo con ordine </strong>(e questa volta &egrave; un bisogno, visto il sistema di eliminazione ormai pi&ugrave; complicato del teorema dell&#39;esistenza di Dio).</p> <p>La prima ad esibirsi, ancora una volta, &egrave; <strong>Camille Cabaltera</strong> sulle note di Demi Lovato (eh s&igrave;, solo grandi artiste per lei). <u><strong>Il voto per Camille &egrave; 7</strong></u>: se c&#39;&egrave; tra tutti i concorrenti una che ha saputo arrampicarsi alla grande nel corso delle puntate, quella &egrave; lei. Appena maggiorenne, Camille &egrave; una ragazza ambiziosa, una di quelle che, giudici o no, riuscir&agrave; ad aprirsi una strada in qualche modo perch&egrave; &egrave; estremamente volitiva. Magari non nel mercato italiano (questa suona quasi come una promessa) - d&#39;altronde &egrave; questa la motivazione addotta dai giudici per mandarla via.</p> <p>Camille, per&ograve;, non &egrave; la preferita del pubblico da casa, e l&#39;idea che potesse essere un po&#39; spacciata aleggia fin da quando Alessandro Cattelan annuncia il secondo concorrente a gareggiare contro di lei: <strong>Samuel Storm.</strong> D&#39;accordo, potrebbe stonare o sbagliare il pezzo. <u><strong>Invece il suo voto &egrave; 8, con una nota per il coach Fedez</strong></u>: vedi che quando gli fai cantare dei bei pezzi che a lui piacciono Samuel riesce a mangiare in un sol boccone tutti i competitor?</p> <p>Compreso <strong>Lorenzo Licitra</strong>, il tenore belloccio, a cui Mara Maionchi ha affidato <span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:12px&quot;><em>Nothing Else Matter</em> dei Metallica. Qui ci vuole un applauso al ragazzo, per&ograve;: Licitra deve aver studiato alla scuola dei primi della classe, perch&egrave; gli assegnano la ballata super coverizzata con un arrangiamento molto &quot;arrangiato&quot; - nonostante per Agnelli sia uno dei migliori mai ascoltati - e lui riesce comunque a star dietro alla canzone senza sbaglaire nulla. <u><strong>Caro Lorenzo, il tuo voto &egrave; 7 e 1/2, per l&#39;impegno arriva a 8.</strong></u></span></p> <p><strong>Prima pausa ballottaggio. La meno votata &egrave; Camille (l&#39;avreste detto mai?).</strong></p> <p>Si riprende con la favorita, altrimenti detta la poverina di 20 anni che ha tutti addosso, <strong>Rita Bellanza</strong>. Al quarto live, chi scrive si sta convincendo sempre di pi&ugrave; che la sfortuna di questa ragazza dalla voce di donna si chiamino giornali, siti e social network. Lei &egrave; un esserino con gli occhi grandi e l&#39;ugola d&#39;oro. Ha una coach che cerca da settimane di cucirle addosso un&#39;immagine forzata e che, soprattutto, sceglie pezzi non adatti alle sue tonalit&agrave; non troppo estese, come fa giustamente notare Agnelli. Soprattutto: potrebbe anche esserci un allarme bomba negli studi e di cosa parleranno puntualmente le bacheche il giorno dopo? <strong>Di Rita Bellanza s&igrave; o Rita Bellanza no.</strong></p> <p><strong>Chi si iscrive ad un programma come X Factor desidera vincerlo, e soprattutto accetta in qualche modo di entrare nella macchina mediatica che allo show &egrave; connessa, ma quale sia il confine di questo &quot;accordo&quot; &egrave; ormai tema per la filosofia.</strong> Un limite che &egrave; saltato definitivamete nel momento in cui Fedez commenta in diretta Instagram le prime gravidanze della sua bella, ma non siamo tutti i Ferragniz, e non solo perch&egrave; non possiamo, ma anche perch&egrave; non vogliamo. Questo per dire che <u><strong>Rita Bellanza ha un po&#39; storpiato La donna cannone di De Gregori - voto 5 -, ma merita anche che Morandi, dal grande cuore oltre che dalle grandi mani, la salvi:</strong></u> lei non &egrave; forte abbastanza per quel palco, il talento non &egrave; mai il solo bagaglio necessario, e forse dopo la prossima puntata torner&agrave; a casa, meritandoselo. &Eacute; vero pure, per&ograve;, che non ha chiesto lei di essere la favorita, non ha chiesto di essere la sola nell&#39;occhio del ciclone: l&#39;ha scelto Levante che iniste sulle sue emozioni tristi, l&#39;ha scelto Agnelli quando l&#39;ha &quot;confessato&quot; in diretta, e l&#39;ha scelto il pubblico, non si sa perch&egrave;. Dovrebbe uscire perch&egrave; non ha rispettato le aspettative, ma chiediamoci anche se non siano le attese ad essere troppo grandi.</p> <p>Inutile accanirsi sulla scelta di consegnarla al prossimo gioved&igrave; sera: chi l&#39;ha salvata ha fatto quello che ogni genitore fa con il pi&ugrave; piccolo e il pi&ugrave; indifeso della nidiata. Con l&#39;ira di tutti gli altri figli.</p> <p>Ma proseguiamo con chi invece fragile non &egrave; e resiste all&#39;eliminazione da ben 2 settimane. <strong>I Ros</strong> che cantano gli Arctic Monkeys - che, Manuel, non sono il gruppo rock pi&ugrave; rivoluzionario degli ultimi 10 anni, al massino dal punto di vista discografico - non sono precisissimi, lei non canta bene in inglese e forse per pezzi cos&igrave; ci vorrebbe una seconda chitarra, <u><strong>ma l&#39;eisbizione basta a convencerci: oscillano tra il 6 e 1/2 e il 7.</strong></u></p> <p>La bont&agrave; di Morandi deve averci contagiati perch&egrave; vorremmo spendere anche una parola buona per<strong> Nigiotti</strong> questa settimana: canta <em>Make You Feel My Love</em> di Bob Dylan come piace a lui, solo chitarra e voce, rivelando una buona capacit&agrave; di adattarsi su note molto basse. Premettendo che chiunque provi ad avvicinarsi all&#39;originale &egrave; stato gi&agrave; silurato dalla storia, lui, nei limiti suoi e del programma, fa un buon lavoro. <strong><u>Dunque non c&#39;&egrave; motivo per non dargli un 7-.</u></strong></p> <p><strong>Seconda pausa ballottaggio, e per chi &egrave; arrivato fin qui a leggere non &egrave; ormai uno spoiler: ci finisce Rita.</strong></p> <p>Il meglio alla fine. Quello che Manule Agnelli dice dei <strong>Maneskin</strong> &egrave; vero: ormai la sola cosa che un po&#39; aspetti di XFactor 11 sono loro - e sono loro che dovrebbero stare al posto di Rita nella classifica delle promesse e nel meccanismo delle pressioni, con quel caratterino terrebbero testa a chiunque. <strong><u>Questa volta cantano in italiano, un pezzo di Ghemon, <em>Temporale</em>, rallentano il ritmo e vincono alla grande: il voto per loro &egrave; 8 pieno.</u></strong></p> <p>Vorremmo dire lo stesso di <strong>Andrea Radice</strong>, l&#39;abitante pi&ugrave; timido di Napoli, che questa settimana si esibisce su un mashup creato appositamente per lui. Purtroppo, nonostante sia il nostro preferito, nonostante il look particolare, e nonostante ormai seguiamo il flirt con l&#39;insegnate di inglese con la stessa curiosit&agrave; con cui abbiamo seguiro la storia di <em>Angela</em> e<em> Franco</em> in <em>Un Posto al Sole</em>, <strong><u>non ci sentiamo di dargli pi&ugrave; di 6 e 1/2.</u></strong> Non sembra anche a voi che abbia fatto un po&#39; di fatica? Consiglio per Mara: fallo cantare e basta, perch&egrave; dovrebbe ballare?</p> <p>Alla fine arriva <strong>Gabriele Esposito</strong> con la canzone che chi scrive non ha mai potuto soffrire: <em>Hotel California</em>. Straziante, e non per l&#39;enfasi messa nel brano. Ora: ci si arrabbia perch&egrave; Rita Bellanza &egrave; ancora in gara &quot;anche se non lo merita&quot; (a patto che l&#39;abbia mai meritato), e non si dice niente sul fatto che alla prossima puntata saremo costretti a sentire l&#39;inedito di Esposito? Perch&egrave; Rita ha almeno talento e una gran voce sui cui si pu&ograve; e si deve continuare a lavorare molto, ma lui?<u><strong> Voto per Esposito e per chi continua a tenerlo in gara (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4477/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-terza-puntata&quot; target=&quot;_self&quot;>s&igrave;, pubblico da casa, dico anche a te</a>): 4. Non &egrave; un concorrente all&#39;altezza degli altri.</strong></u></p> <p><strong>Tanto alla fine &egrave; uscita Camille, cos&igrave; siamo tutti sistemati e nessuno &egrave; contento.</strong></p> <p><strong>Questa settimana eviteremo anche di dare voti specifici ai giudici, che raggiungono Levante sui gradini bassi della scala</strong>. Vorremmo spendere invece le ultime parole che ci restano su<strong> Cattelan</strong>: lui fa il suo lavoro ogni settimana, e non tutti sarebbero stati capaci di affrontare in quel modo la notizia di un lutto in diretta e passare di nuovo alla gara. Bravo.</p> George Clooney torna in tv in una nuova miniserie http://www.bestserial.it/News/4516/george-clooney-torna-in-tv-in-una-nuova-miniserie <p>Dopo quasi 20 anni da <em>E.R. - Medici in prima linea</em>, <strong>George Clooney torna in tv</strong>, questa volta non solo come attore, ma anche come regista.</p> <p>Il sex symbol del cinema, infatti, reciter&agrave; e diriger&agrave; l&#39;adattamento televisivo di <em><strong>Catch 22</strong></em>, romanzo del 1961 scritto da <strong>Joseph Heller</strong> (in Italia tradotto <em>Comma 22</em>) e ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. Clooney vestir&agrave; i panni di un pilota dell&rsquo;aviazione americana di nome <strong>Yoassarian</strong>.</p> <p>La serie, composta da 6 episodi, sar&agrave; scritta da <strong>Luke Davies</strong> e <strong>David Mich&ocirc;d</strong>.</p> <p>Il libro rappresenta una feroce critica alla guerra, narrando le disavventure di un gruppo di aviatori statunitensi appartenenti a uno stormo di bombardieri operante ed &egrave; considerato negli USA il punto di partenza della letteratura postmoderna.</p> <p>Per <em>Comma 22 </em>&egrave; il terzo adattamento: nel 1970 Mike Nichols diresse il film, e tre anni dopo fu realizzato un pilot seriale che non and&ograve; mai in porto.</p> <p>Cosa ne pensate? Contenti di rivedere Clooney in tv?</p> <p><strong>Fonte:</strong><em> <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/16/george-clooney-catch-22-limited-series/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></em></p> <p><strong>Foto: </strong><em>Getty Images</em></p> Gomorra: «L&#039;immortalità per Ciro è diventata una condanna». La nostra intervista a Marco D&#039;Amore http://www.bestserial.it/News/4517/gomorra-l-039-immortalita-per-ciro-e-diventata-una-condanna-la-nostra-intervista-a-marco-d-039-amore <p>La seconda stagione ha portato via tutto a <em><strong>Ciro Di Marzio</strong></em>: la famiglia, gli amici, il potere e la libert&agrave;. Braccato da ogni parte, dopo l&#39;omocidio di <em><strong>don Pietro Savastano</strong></em>, a Ciro sembra essere rimasto solo l&#39;aiuto, interessato, di <em><strong>Genny</strong></em> e una innata, istintiva volont&agrave; di sopravvivenza.</p> <p>Ne abbiamo parlato con il suo interprete, <strong>Marco D&#39;amore.</strong></p> <p><strong>Che fine fa Ciro nella terza stagione?</strong></p> <p>&laquo;<em>Ciro si trascina lontano. La stagione precedente gli ha portato via ogni cosa e il tormento che ne deriva si riflette su di lui, non solo a livello psicologico o per alcune scelte che far&agrave;: lo ritroveremo stanco, ingrassato, invecchiato. Considero questo un regalo fattomi da parte di chi scrive, dirige e produce perch&egrave; mi piaceva molto l&#39;idea di lavorare per far sfiorire la bellezza di Ciro, questo suo fascino maledetto. Un corpo che riflette la fatica di vivere, la sua immortalit&agrave;, che l&#39;ha contraddistinto, diventa una condanna</em>&raquo;.</p> <p><strong>L&#39;immortalit&agrave; di Ciro...</strong></p> <p>&laquo;<em>Ho sempre pensato a lui come al personaggio pi&ugrave; estremo dal punto di vista narrativo, gli altri sono molto pi&ugrave; radicati nella realt&agrave; dei fatti. Tutto quello che gli succede, i modi incredibili in cui riesce a sopravvivere sono quasi delle derive narrative. In questo senso l&#39;immortalit&agrave; &egrave; quasi il dono fatto a un supereroe negativo e in questo, forse esagerando, io c&#39;ho sempre visto una volont&agrave; narrativa: Ciro deve passare indenne sulle catastrofi che compie e che subisce. Per un altro verso lui rappresenta tutte quelle persone cresciute in mezzo alla strada, che hanno da subito sviluppato un istinto alla sopravvivenza quasi animalesco, e questo perch&egrave; nessun&#39;altro al mondo teneva alla loro pelle</em>&raquo;.</p> <p><strong>Eppure nel racconto di Ciro c&#39;&egrave; sempre spazio per un momento molto umano rappresentato dal suo rapporto con Genny di amicizia e competizione. Sar&agrave; ancora cos&igrave;?</strong></p> <p>&laquo;<em>Sar&ograve; sincero: nei copioni originari non esisteva il rapporto tra Genny e Ciro, almeno non come gli spettatori l&#39;hanno visto. &Eacute; accaduta, poi, una cosa bellissima: io e Salvatore ci siamo conosciuti e siamo andati subito d&#39;accordo. Stefano Sollima e gli autori hanno dovuto prendere atto del nostro &ldquo;innamoramento&rdquo; artistico e umano e hanno arricchito le due storyline con questo legame fraterno. Purtroppo vivono l&#39;eterna diatriba dei fratricidi: sono destinati a primeggiare e sono quindi anche destinati a combattersi. Nonostante questo continuano a volersi bene. Il loro &egrave; forse uno dei rapporti pi&ugrave; belli descritti in Gomorra ed &egrave;, a mio parere, il trait d&#39;union tra tutte e 3 le stagioni</em>&raquo;.</p> <p><strong>Condividono il destino da cattivi, ma forse in questo nessuno supera Ciro. Come ci si disintossica da un personaggio simile, una volta tornati a casa?</strong></p> <p>&laquo;<em>In tutta sincerit&agrave; non credo che Ciro mi abbia mai intossicato. Non mi sono mai sentito uno di quegli attori che vivono e soffrono con il personaggio, che fanno gli omicidi per interpretare i criminali. La formazione che ho acquisito durante gli studi e la carriera mi porta a non stare davanti al personaggio per vanit&agrave;, io gli cammino accanto. Ciro per me rappresenta un regalo: &egrave; un personaggio cos&igrave; profondo da avermi indotto alla riflessione su tanti aspetti, come uomo e rispetto al mestiere che pratico. E poi in fondo Ciro &egrave; anche un criminale atipico, &egrave; quasi un pudico: non beve, non si droga, non fa l&#39;amore...</em>&raquo;.</p> <p><strong>Anche se piace un sacco alle donne! So che dopo la morte di Debora, Ciro ha avuto diverse proposte dalle fan...</strong></p> <p>&laquo;<em>&Egrave; vero, mi scrivevano chiedendo se ora che Ciro era senza moglie pensava magari di scegliere una nuova compagna. Erano commenti pubblici sui social, quindi li ho presi con la giusta dose di ironia. Certo, se dovesse esserci qualcosa di vero comincerei in effetti a preoccuparmi...</em>&raquo;.</p> <p><strong>Immagina di essere anche tu un semplice spettatore: c&#39;&egrave; un personaggio di cui avresti ritardato o evitato la morte?</strong></p> <p>&laquo;<em>Se penso a don Pietro Savastano, a donna Imma allora dico di s&igrave;, ma qui subentra anche il piacere di aver condiviso per mesi il set con Fortunato Cerlino e Maria Pia Calzone che, oltre a essere incredibili talenti, sono anche amici nella vita. Da spettatore non posso negare un senso di frustrazione, per&ograve; penso anche alla sorpresa provata nel veder morire tanti protagonisti di quel calibro senza che la storia ne subisca il contraccolpo: sono anche questi atti di coraggio che mi fanno capire di essere davanti a un grande progetto che riesce ad andare oltre i suoi personaggi per seguire una storia che deve essere raccontata</em>&raquo;.</p> <p><strong>Sembra che questa formula funzioni bene, non solo per il pubblico italiano, ma anche per quello internazionale: ovunque arrivi Gomorra &egrave; un successo!</strong></p> <p>&laquo;<em>Da italiano e da interprete sono orgoglioso di questo risultato. Al di l&agrave; di tutto quello che viene detto, Gomorra &egrave; l&#39;unico vero progetto audiovisivo italiano internazionale: non esistono epigoni che abbiano la portata e il successo di Gomorra all&#39;estero. &Eacute; un&#39;espressione dell&#39;eccellenza dell&#39;audiovisivo italiano in tutti i suoi ambiti. Stefano Sollima mi ha confidato che Ridley Scott ha fatto studiare al suo reparto di fotografia le prime due stagioni di Gomorra perch&egrave; era rimasto affascinato dal lavoro fatto. Ciro e io siamo stati citati pi&ugrave; volte da attori del calibro di Fassbender e James Franco... Sono soddisfazioni</em>&raquo;.</p> <p><strong>Sono previste altre soddisfazioni, in futuro, con Ciro Di Marzio?</strong></p> <p><strong>&laquo;</strong><em>So che nei piani dei produttori ci sono almeno altre due stagioni, ma in Gomorra nessuno &egrave; mai al sicuro, quindi non posso assicurare niente sul futuro dell&#39;immortale</em>&raquo;.</p> <p><strong>E su quello di Marco D&#39;Amore?</strong></p> <p>&laquo;<em>Posso dire che ci sono belle opportunit&agrave; in ballo che spero di riuscire a sfruttare, non solo come attore ma anche come produttore e autore, che ho scoperto essere due ruoli che mi piacciono molto. L&#39;augurio che in generale non smetto mai di farmi, fin da ragazzino, &egrave; di poter essere libero e sempre padrone delle mie scelte</em>&raquo;.</p> <p>*<u><em>*Un lungo estratto di questa intervista sulla terza stagione di Gomorra &egrave; gi&agrave; stato pubblicato sul numero di novembre di Best Movie, in edicola.</em></u></p> <h4>Leggi anche:<em> </em><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4494/gomorra-sara-la-stagione-di-genny-savastano-l-intervista-a-salvatore-esposito&quot; target=&quot;_self&quot;>Gomorra: &laquo;Sar&agrave; la stagione di Genny Savastano&raquo;. L&#39;intervista a Salvatore Esposito</a></h4> Transparent: una guest star della serie accusa Jeffrey Tambor di molestie http://www.bestserial.it/News/4518/transparent-una-guest-star-della-serie-jeffrey-tambor-di-molestie <p>Un paio di settimane fa <strong>Jeffrey Tambor</strong>, l&#39;attore ultrasettantenne che in <strong>Transparent</strong> interpreta il protagonista <strong>Maura Pfefferman</strong>, era stato accusato di molestie da un&#39;ex assistente. Lui si era sbrigato a bollare le accuse come calunnie, sostenendo che la donna fosse solo un&#39;ex dipendente scontenta.</p> <p>Le sue rassicurazioni non erano servite, per&ograve;, a fermare<strong> Amazon</strong> dall&#39;aprire un fascicolo su di lui. Il gigante dello streaming, d&#39;altronde, si era trovato poco prima a fronteggiare lo scandalo di<strong> Roy Price</strong>, ex responsabile dei contenuti originali, costretto alle dimissioni da accuse simili.</p> <p>L<strong>&#39;azienda, come ha rivelato <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/house-of-cards-transparent-wisdom-of-the-crowd-harassment-scandals-future-limbo-1202205041/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em>, starebbe addirittura pensando di girare la stagione 5 senza Tambor</strong>, sull&#39;onda di quanto la concorrente Netflix intende fare con l&#39;ultima stagione di <strong>House of Cards</strong> dopo lo scandalo che ha coinvolto Kevin Spacey.</p> <p>Questo succedeva qualche giorno fa, quando l&#39;accusa era una sola, ma cosa succeder&agrave; adesso che le donne sono salite a due? Da poche ore, infatti, l&#39;attrice transgender <strong>Trace Lysette,</strong> che ha partecipato come <strong>special guest a Transparent</strong> nei panni dell&#39;insegnate di yoga e spogliarellista Shea, ha accusato Tambor di aver fatto delle avances e osservazioni inappropriate al suo indirizzo durante le riprese della dramedy.</p> <p>Cosa succeder&agrave; ora?</p> Perseguitati dalla sfortuna: le serie tv ritenute &quot;maledette&quot; http://www.bestserial.it/News/4519/perseguitati-dalla-sfortuna-le-serie-tv-ritenute-maledette-quot <p>Su cosa si misura la fortuna di una serie tv? Dagli ascolti, dalla vastit&agrave; della fanbase o dai premi, si direbbe, ma c&#39;&egrave; un&#39;altra fortuna, quella che lo show &egrave; in grado di trasmettere, per cos&igrave; dire, ai suoi interpreti. Cos&igrave;, se <em><strong>Baywatch</strong></em> o <strong><em>Il mio amico Arnold </em></strong>sono entrate di diritto tra le serie di culto della storia della TV, sono d&#39;altro canto considerati dei prodotti maledetti per via della cattiva sorte che si &egrave; abbattuta sulla maggior parte del cast.</p> <p>Ci sono show, invece, come <em><strong>Streghe</strong></em>, considerati maledetti per motivi d&#39;altra natura: al di l&agrave; del percorso dei protagonisti una volta terminata la saga, pi&ugrave; nessuno &egrave; riuscito a ripertere il successo con lo stesso soggetto. Le <em><strong>sorelle Halliwell</strong></em> hanno addirittura fatto di pi&ugrave;: <strong>ogni tentativo di reboot, remake, prequel, spin-off o reunion &egrave; miseramente fallito,<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/2990/streghe-the-cw-rimanda-la-produzione-del-prequel&quot; target=&quot;_self&quot;> perfino l&#39;ultimo targato 2017</a>.</strong></p> <h4><u>Nella gallery sono raccolte tutte quelle serie tv da cui Hollywood si guarda bene dal parlare perch&egrave;, per ragioni diverse, sono considerate maledette.</u></h4> Un attore de Il Signore degli Anelli si scaglia contro l&#039;imminente serie Amazon http://www.bestserial.it/News/4520/un-attore-de-il-signore-degli-anelli-si-scaglia-contro-l-039-imminente-serie-amazon <p>Qualche giorno fa, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4490/il-signore-degli-anelli-la-serie-amazon-e-ufficiale-primi-dettagli&quot;>la notizia bomba</a>: <strong>Amazon </strong>ha stretto un accordo con la Tolkien State, la casa editrice Harper Collins, e la New Line Cinema per realizzare una serie tv tratta da<em><strong> Il Signore degli Anelli</strong></em>, immortale capolavoro di<strong> J.R.R. Tolkien </strong>gi&agrave; precedentemente trasposto sul grande schermo da <strong>Peter Jackson</strong>.</p> <p>L&#39;annuncio, come era prevedibile, ha diviso i fan, e a quanto pare, tra i detrattori figura anche<strong> John Rhys-Davies</strong>, che aveva interpretato il ruolo di <strong>Gimli </strong>nella trilogia cinematografica. Qui la dichiarazione dell&#39;attore durante un&#39;intervista con <em>Den of Geek</em>: <em>&laquo;Beh, sapete, hanno i soldi per farlo. Ma il motivo per cui abbiamo bisogno di una serie tv de Il Signore degli Anelli mi sfugge. Sono sicuro che [quelli di Amazon] siano senza principi e avidi. &Egrave; una disgrazia. Voglio dire, il povero Tolkien si star&agrave; rivoltando nella tomba&raquo;.</em></p> <p>Insomma, non ci &egrave; andato gi&ugrave; leggero eh? La serie, ricordiamo, esplorer&agrave; &ndash; almeno inizialmente &ndash; delle storie accadute prima di <em><strong>La compagnia dell&#39;anello</strong></em>, fungendo quindi da prequel ai film.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.denofgeek.com/uk/movies/john-rhys-davies/53281/john-rhys-davies-interview-aux-orcs-lord-of-the-rings-indiana-jones-and-more&quot; target=&quot;_blank&quot;>Den of Geek</a></em></strong></p> Un solo scandalo può rovinare la fama di un&#039;intera serie tv? http://www.bestserial.it/News/4511/un-solo-scandalo-puo-rovinare-la-fama-di-un-039-intera-serie-tv <p>La <em>damnatio memoriae</em> di epoca romana apparteneva all&#39;ambito giuridico, era una pena impartita dopo un vero processo che consisteva, letteralmente, nella cancellazione della memoria, della fama di un individuo, di ogni sua traccia, come se non fosse mai esistito.</p> <p>Negli ultimi giorni la locuzione &egrave; tornata parecchio di moda, allargando la propria &quot;azione&quot; rispetto all&#39;ambito giuridico, sfociando inevitabilmente in quello mediatico, lavorativo e personale dei soggetti condannati a subirla.</p> <p>Cos&igrave; se <strong>Kevin Spacey</strong> &egrave; stato scaricato contemporaneamente da cinema e televisione, non &egrave; andata meglio a<strong> Louis C.K.</strong>: dopo le accuse di molestie e violenze, pubblicamente riconosciute, ogni network ha preferito tagliare i ponti con lui. <strong>FX</strong>, distributrice della famosa<strong><em> Louie</em></strong>, non solo ha stracciato il contratto per le prossime stagioni gi&agrave; in programma, ma ha dichiarato che Louis C.K. non percepir&agrave; alcun compenso neppure per gli show di cui &egrave; produttore.</p> <p>La domanda a questo punto:<strong> &egrave; possibile che questo genere di scandali, nati fuori dal set, condizionino in qualche modo la fama delle serie tv che, nel bene e nel male, questi personaggi si trovano a rappresentare?</strong></p> <p>Pensiamo ad <em><strong>House of Cards</strong></em> e alla sua travagliatissima sesta stagione: fra qualche anno, quando tutto il trambusto non ci sar&agrave; pi&ugrave;, quando, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4501/bryan-cranston-kevin-spacey-e-harvey-weinstein-potrebbero-avere-una-seconda-possibilita&quot; target=&quot;_self&quot;>come ha auspicato <strong>Bryan Cranston</strong></a>, probabilmente Spacey, oggi alla gogna, sar&agrave; perdonato, r<strong>ester&agrave; la memoria di una grande serie tv o della serie tv che, nella sua ultima stagione, ha dovuto &quot;adattare&quot; la sua qualit&agrave; a un fattaccio?</strong></p> <h4>Nella gallery ci sono 12 show - anche uno non propriamente televisivo - che rischiano di vedere, o hanno gia visto, la propria fama e la propria memoria rovinata dagli scandali.</h4> <p> </p> <p> </p> Black Mirror: Salvatore Aranzulla &quot;risponde&quot; alle domande sulla stagione 4 http://www.bestserial.it/News/4512/black-mirror-salvatore-aranzulla-quot-risponde-quot-alle-domande-sulla-stagione-4 <p><em><strong>Black Mirror</strong></em> &egrave; una serie tv che parla anche e soprattutto di nuove tecnologie e degli oscuri rischi connessi al loro abuso. In Italia, da alcuni anni, qualunque argomento riguardi il web e la tecnologia &egrave; ormai imprescindibile dal divulgatore <strong>Salvatore Aranzulla</strong>, proprietario e fondatore del sito Aranzulla.it.</p> <p>Unendo i due punti cosa succede? Che<strong> Netflix deve aver deciso che Salvatore Aranzulla &egrave; il miglior testimonial possibile per <em>Black Mirror</em></strong>, tanto da volerlo, per il secondo anno consecutivo, in cattedra per &quot;rispondere&quot; alle domande sulla quarta stagione.</p> <p>La soluzione di un anno fa ai tanti quesiti era stata una scrollata di spalle? Quest&#39;anno Salvatore Aranzulla ha esattamente la stessa risposta, <strong>completa della solita trollface.</strong></p> <h4>Attenzione per&ograve;: l&#39;arrivo del video, della campagna di comunicazione e di Salvatore Aranzulla per <strong>Black Mirror 4</strong> potrebbero volerci semplicemente dire che <strong>sar&agrave; questione di ore prima di poter conoscere la data di partenza</strong> dei nuovi episodi dell&#39;apprezzata serie fantascientifica.</h4> <p> </p> <p> </p> Sotto Copertura: il boss Zagaria ha chiesto un risarcimento alla RAI per i contenuti &quot;offensivi&quot; della fiction http://www.bestserial.it/News/4510/sotto-copertura-il-boss-zagaria-ha-chiesto-un-risarcimento-alla-rai-per-i-contenuti-quot-offensivi-quot-della-fiction <p>Pu&ograve; accadere anche questo: che un boss mafioso,<strong> Michele Zagaria</strong>, storico capo del clan dei Casalesi, possa sentirsi offeso non al ricordo delle proprie azioni, non per delle nuove accuse, ma per i contenuti di un prodotto di finzione, anche se ispirato a vicende reali.</p> <p>Nel corso dell&#39;ultima udienza in tribunale, collegato in videoconferenza dal carcere milanese di Opera, Zagaria ha protestato con veemenza <strong>contro la Rai</strong> in una dichiarazione spontanea, dicendosi oltremodo offeso per il modo in cui la fiction <strong><em>Sotto Copertura</em></strong> - prodotta da Lux Vide e Rai Fiction, in onda su Rai1 dal 2015 - ha rappresentato la sua persona (nella serie &egrave; <strong>Alessandro Preziosi</strong> a interpretare Zagaria). Il boss della camorra ha chiesto all&#39;azienda di viale Mazzini un <strong>risarcimento pari a 100.000 euro.</strong></p> <p>Quando il presidente del collegio ha invitato alla calma, essendo, tra l&#39;altro, argomenti che nulla avevano a che fare con un processo per omicidio, Zagaria ha avvolto il filo del telefono intorno al collo urlando che<strong> allora rimaneva una sola cosa da fare: il suicidio.</strong></p> <p>La polizia penitenziaria &egrave; intevenuta immediatamente, portando via il boss per accertamenti in infermeria, e l&#39;udienza &egrave; stata sospesa.</p> <h4>La <strong>Rai</strong> non ha al momento rilasciato dichiarazioni ufficiali sulla vicenda.</h4> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://napoli.repubblica.it/cronaca/2017/11/15/news/il_boss_zagaria_protesta_in_tribunale_contro_la_fiction_sotto_copertura_mi_suicido_-181154393/&quot; target=&quot;_blank&quot;>LaRepubblica</a></p> Twin Peaks: David Lynch cancella ogni speranza per la stagione 4 http://www.bestserial.it/News/4506/twin-peaks-david-lynch-cancella-ogni-speranza-per-la-stagione-4 <p>Se negli ultimi giorni si rincorrono le voci di un ritorno di <em>Una mamma per amica</em>, nelle ultime ore una brutta notizia ha colto di sorpresa i fan di <strong><em>Twin Peaks</em></strong>.</p> <p>Il regista e co-creatore <strong>David Lynch</strong>, ospite al Camerimage Film Festival proprio per parlare della terza stagione della serie cult, ha smorzato ogni entusiasmo rispondendo alla domanda di un giornalista che chiedeva ragguagli sullo stato dei lavori di quella stagione 4 a cui Showtime non ha mai smesso di sperare. Come riportato da<em> <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/global/david-lynch-twin-peaks-camerimage-1202615377/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em>, le sue parole esatte sono state: &laquo;<strong><em>There&#39;s nothing to talk abou</em></strong>t&raquo; <strong>che suona pi&ugrave; o meno come &quot;Non ci sar&agrave; la quarta stagione&quot;.</strong></p> <p>L&#39;ultima dichiarazione di<strong> Lynch</strong> non cozza soltanto con quanto <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4195/twin-peaks-david-lynch-non-esclude-una-stagione-4&quot; target=&quot;_self&quot;>lui stesso, appena terminato il revival, aveva detto</a>, alimentando le speranze, ma anche con quanto il co-creatore <strong>Mark Frost </strong>aveva dichiarato solo pochi giorni fa a <em><a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/twin-peaks/interviews/a842709/twin-peaks-the-return-season-4-final-dossier-mark-frost-interview/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Digital Spy</a></em>: per quanto il libro avesse spiegato il mistero del finale della stagione <strong><em>The Return</em></strong>, per quanto avesse anche chiarito la posizione di <em>Audrey Horne</em>,<strong> tuttavia la possibilit&agrave; di una quarta stagione era assolutamente aperta.</strong></p> <p><strong>David Lynch</strong>, per&ograve;, sembra aver detto no, che non capisce l&#39;ansia di dover per forza veder chiariti certi punti che sono rimasti oscuri, e questo signfica al 99% che le avventure di <em>Dale Cooper </em>sono finite per sempre. Perch&egrave; che riesca a tornare tra altri 25 anni, anagraficamente, &egrave; un po&#39; improbabile....</p> House of Cards: perchè Kevin Spacey non può essere licenziato http://www.bestserial.it/News/4509/house-of-cards-perche-kevin-spacey-non-puo-essere-licenziato <p>Per<strong> Kevin Spacey</strong> il calvario &egrave; iniziato quando il collega <strong>Anthony Rapp</strong>, attualmente nel cast di <em>Star Trek: Discovery </em>(di cui Netflix stessa detiene i diritti di distribuzione fuori da Stati Uniti e Canada), l&#39;ha accusato di molestie. Il fatto risaliva a 31 anni prima e sarebbe forse caduto presto nel dimenticatoio se alla sua testimonianza non se ne fossero aggiunte molte altre, anche pi&ugrave; recenti, nelle ore successive.</p> <p>Cos&igrave; nei primi giorni di novembre, mentre l&#39;agente annunciava al mondo <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4429/kevin-spacey-quot-prendera-del-tempo-per-curarsi-quot-la-prima-dichiarazione-dopo-le-nuove-accuse&quot; target=&quot;_self&quot;>il ricovero di Spacey</a> in una clinica per riflettere e curarsi,<strong> Netflix</strong> e i produttori di <em><strong>House of Cards</strong></em> prendevano le distanze dalla vicenda, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot; target=&quot;_self&quot;>annunciando la sospensione dell&#39;attore </a>da ogni prodotto con il loro marchio.</p> <p>Addio, dunque,<em><strong> Frank Underwood</strong></em>: la produzione della sesta stagione del political drama - che &egrave; stata presto annunciata come la conclusiva - &egrave; stata interrotta,<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4484/house-of-cards-la-stagione-6-verra-completamente-riscritta&quot; target=&quot;_self&quot;> i copioni ritirati con l&#39;ordine, per gli sceneggiatori poco contenti, di riscrivre tutto senza la presenza di Frank.</a></p> <p>Su internet sono nate petizioni da parte dei fan della serie: tra chi chiedeva di non penalizzare lo show, e chi si appellava al riconoscimento del talento di Spacey e alla distinzione tra artista e persona, a far sorridere, in una vicenda che di divertente ha ben poco, sono stati quanti hanno chiesto<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4464/house-of-cards-i-fan-chiedono-di-sostituire-kevin-spacey-con-kevin-james&quot; target=&quot;_self&quot;> la sostituzione di Kevin Spacey con l&#39;attore comico<strong> Kevin James</strong>, o addirittura con il &quot;nostro&quot; <strong>Claudio Amendola</strong>.</a></p> <p>Fermi tutti, per&ograve;: il sito <em><a href=&quot;https://theblast.com/kevin-spacey-morals-clause-contract-house-of-cards/&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Blast</a></em> ha riportato la dichiarazione di una fonte anonima molto vicina a tutta la vicenda ed evidentemente informata sui fatti.<strong> La produzione di <em>House of Cards</em> non sarebbe in grado di licenzire Kevin Spacey e questo perch&egrave;, al momento della sottoscrizione, nel contratto non &egrave; stata inserita nessuna &quot;morality clause&quot;, ovvero una clausola che porterebbe al licenziamento immediato in caso di comportamenti immorali.</strong></p> <p>Spacey, infatti, potrebbe essere effettivamente allontanato <strong>solo in caso di indisponibilit&agrave; o incapacit&agrave;</strong> nel soddisfare le richieste della produzione. Al momento l&#39;attore, come riportato da <em><a href=&quot;http://people.com/tv/kevin-spacey-checks-into-treatment/&quot; target=&quot;_blank&quot;>People</a></em>, si trova in Arizona in una comunit&agrave; di recupero - la stessa che, tra l&#39;altro, ospiterebbe Harvey Weinstein - e dunque, trovandosi su suolo americano, &egrave; perfettamente in grado di raggiungere il set di <em>House of Cards</em>.</p> <p>Gli avvocati di Kevin Spacey stanno cercando di ottenre comunque i compensi dovuti al proprio assistito, nonostante tutte le produzioni abbiano deciso di tagliare i ponti con lui dopo lo scandalo. La posizione di <strong>Netflix</strong> e di <strong>MRC</strong>, in questo clima, sembra essere la pi&ugrave; delicata: se, infatti, la piattaforma decidesse comunque di allontanare<strong> Spacey</strong> e far sparire <strong><em>Frank Underwood</em></strong>, a quel punto l&#39;interprete risulterebbe <strong>licenziato senza giusta causa</strong> e avrebbe diritto a una grossa somma di denaro come risarcimento.</p> <h4>Ancora una volta, dunque, ritorna la domanda:<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood&quot; target=&quot;_self&quot;> che fine far&agrave; <em>Frank Underwood</em></a>? Sembra che il suo destino sia ancora pi&ugrave; intricato delle trame di <strong><em>House of Cards</em></strong>.</h4> <h4> </h4> <p> </p> Il Signore degli Anelli: quanto costerà la serie tv ad Amazon? http://www.bestserial.it/News/4508/il-signore-degli-anelli-quanto-costera-la-serie-tv-ad-amazon <p><strong>Amazon</strong> ha fatto l&#39;annuncio del secolo da pochi giorni: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4490/il-signore-degli-anelli-la-serie-amazon-e-ufficiale-primi-dettagli&quot; target=&quot;_self&quot;>la piattaforma realizzer&agrave; una serie tv ispirata a<em><strong> Il Signore degli Anelli</strong></em></a>, romanzo in tre volumi di Tolkien gi&agrave; adattato al cinema nella trilogia diretta da Peter Jackson.</p> <p>Sappiamo per il momento che sar&agrave; una saga prequel, collocata prima de <em>La Compagnia dell&#39;Anello</em>, e che si svilupper&agrave; in pi&ugrave; stagioni. Nell&#39;attesa di conoscere maggiori dettagli o un piano di produzione pi&ugrave; preciso, non possiamo fare a meno di chiederci: <strong>quanto coster&agrave; l&#39;intera operazione ad Amazon?</strong></p> <p><em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/live-feed/will-amazons-lord-rings-series-be-tvs-expensive-show-all-time-1058129&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Hollywood Reporter</a></em> ha deciso di fare i conti in tasca al gigante dello streaming, concludendo che la serie tv del <em>Signore degli Anelli </em>potrebbe essere <strong>la pi&ugrave; costosa di sempre.</strong> A quanto pare il contratto di Amazon prevede <strong>una serie tv in cinque stagioni</strong>, senza includere eventuali spin-off, mentre i diritti per la distribuzione a livello globale sarebbero costati circa <strong>250 milioni di dollari</strong>. <strong>Una bella somma ma nulla in confronto a quanto la piattaforma potrebbe sborsare per l&#39;intera produzione: 1 miliardo di dollari, centesimo in pi&ugrave; centesimo in meno.</strong></p> <p>Per rendere meglio l&#39;idea: i capi degli Amazon Studios hanno dichiarato di voler spendere ogni anno circa 4 miliardi di dollari in contenuti origiali, i sei film di<strong> Peter Jackson </strong>sull&#39;argomento (le due trilogie de <em>Il Signore degli Anelli</em> e <em>Lo Hobbit</em>) hanno incassato in totale 6 milioni di dollari al botteghino.</p> <p>Cifre da far girare la testa, insomma, e non solo a noi: alcuni esperti del settore finanziario, interpellati da <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/amazon-the-lord-of-the-rings-tv-series-multi-season-commitment-1202207065/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a>,</em> hanno definito <strong>folle l&#39;investimento di Amazon</strong>, calcolando che ogni stagione di una serie fantasy non pu&ograve; superare i 100 e i 150 milioni di spesa, ovvero quello che costa<strong><em> Il Trono di Spade</em></strong> al suo apice. E <em>Il Trono di Spade</em> &egrave; sempre lo show dei record e il pi&ugrave; famoso al mondo.</p> <p> </p> «Sto per andare all&#039;inferno?», Jason Momoa nel trailer della seconda stagione di Frontier http://www.bestserial.it/News/4513/sto-per-andare-all-039-inferno-jason-momoa-nel-trailer-della-seconda-stagione-di-frontier <p>&Egrave; un ottimo giorno per tutti i fan di <strong>Jason Momoa</strong> l&agrave; fuori. Oggi &egrave; uscito nelle sale italiane <em><strong>Justice League</strong></em> (in cui il nostro veste i panni di Aquaman, Re dei 7 mari), mentre online, &egrave; appena approdato il trailer della seconda stagione di <em><strong>Frontier</strong></em>.</p> <p><em>&laquo;Sto per andare all&#39;inferno?&raquo;</em>, chiede il protagonista all&#39;inizio del filmato, ferito e in fuga come il Revenant di Leonardo DiCaprio. Poi, ovviamente, a scoppiare &egrave; la violenza, mentre scorrono sullo schermo tutti gli altri personaggi della feroce avventura.</p> <p>Ambientata in Canada durante il 18esimo secolo, ricordiamo che la seconda stagione di<em> Frontier</em> sar&agrave; disponibile su Netflix a partire dal 24 novembre. In attesa, godetevi il video fresco di pubblicazione in calce!</p> The Assassination of Gianni Versace: ecco il primo full trailer ufficiale http://www.bestserial.it/News/4498/the-assassination-of-gianni-versace-ecco-il-primo-full-trailer-ufficiale <p><strong><em>The Assassination of Gianni Versace</em></strong>, la seconda stagione della serie antologica creata da <strong>Ryan Murphy</strong>, <em><strong>American Crime Story,</strong></em> si avvicina a grandi passi. Il canale <strong>FX</strong>, dopo la marea di brevi teaser, ha finalmente deciso di rilasciare il primo full trailer ufficiale.</p> <p>Nella clip &egrave; possibile sentire, e non solo vedere, il Premio Oscar<strong> Penelope Cruz </strong>nel ruolo di <strong>Donatella Versace</strong>, sorella di Gianni, il noto stilista italiano ucciso sulle scale della sua villa di Miami nel luglio del 1997.</p> <p><strong>Le 10 puntate esordiranno il 17 gennaio 2018 su FX,</strong> i<strong>n Italia l&#39;intera stagione arriver&agrave; su FoxCrime</strong>.</p> <p>Basata sul libro della giornalista Maureen Orth, <em>Vulgar Favors, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story </em>dar&agrave; a <strong>Ryan Murphy</strong> l&#39;opportunit&agrave; di affrontare non solo il controverso omicidio dello stilista italiano ma anche temi legati alla sessualit&agrave; e all&rsquo;omofobia negli anni &rsquo;90.</p> <p>Il cast comprende <strong>&Eacute;dgar Ram&iacute;rez</strong> e <strong>Penelope Cruz</strong> nei panni dei fratelli <strong><em>Gianni e Donatella Versace</em></strong>, mentre la pop star <strong>Ricky Martin</strong> e <strong>Darren Criss</strong> interpreteranno <strong><em>Antonio D&#39;Amico</em></strong> e l&rsquo;assassino <em>Andrew Cunanan</em>.</p> <p><u><strong>Sar&agrave; FoxCrime a portare in Italia l&#39;attesissima serie: i 10 episodi arriveranno sui nostri schermi a gennaio, a ridosso della messa in onda italiana.</strong></u></p> <h4>Per vedere il trailer ufficiale di <em>The Assassination of Gianni Versace</em> cliccate sulla videogallery qui sotto.</h4> Una mamma per amica: sono in arrivo nuove puntate? http://www.bestserial.it/News/4499/una-mamma-per-amica-sono-in-arrivo-nuove-puntate <p>Per tutti i fan di <em><strong>Una mamma per amica</strong></em> che continuano a sperare in nuovi episodi, sappiate che i vostri desideri potrebbero essere esauditi molto presto.</p> <p>In una recente intervista, la creatrice <strong>Amy Sherman-Palladino</strong>, fresca di contratto con <strong>Amazon</strong> - diretta concorrente di <strong>Netflix </strong>che le aveva commissionato il revival delle ragazze Gilmore - ha dichiarato che, nonostante gli accordi presi con la sua nuova &quot;casa&quot;, nonostante il<strong> 29 novembre</strong> esordir&agrave; ufficialmente la sua nuova <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4316/ecco-il-trailer-di-the-marvelous-mrs-maisel-nuova-serie-della-creatrice-di-una-mamma-per-amica&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>The Marvelous Mrs. Maisel</em></strong>,</a> &egrave; riuscita a ritagliarsi un certo margine di libert&agrave;.</p> <p>Da contratto, insomma, la Palladino &egrave; libera di rimettere in pista <strong><em>Lorelai</em></strong> e<em><strong> Rory:</strong></em> &laquo;<em><strong>Ci siamo scavati una piccola nicchia con Amazon, mettendo in chiaro che, se avremo voglia di farlo, se noi e le ragazze dovessimo trovare una buona idea che funziona, allora avremo tutta la libert&agrave; per farlo. </strong>Dovrebbero esserci le giuste circostanze, e dovremmo essere tutti dello stesso umore allegro per rimettere in piedi Stars Hollow ancora una volta. Perch&egrave; c&#39;&egrave; bisogno di dare una nuova dimensione a Stars Hollow, ma, in definitiva, lo vedo possibile</em>&raquo;.</p> <p>Non solo: la Palladino ha rivelato di essere recentemente stata a cena con <strong>Lauren Graham</strong> e <strong>Kelly Bishop</strong>, e che solo una settimana prima aveva avuto una conversazione con <strong>Alexis Bledel</strong>.</p> <p>Qualcosa bolle in pentola dalle parti di <strong><em>Gilmore Girls</em></strong>.</p> <p> </p> <h4>Fonte: <a href=&quot;http://www.radiotimes.com/news/on-demand/2017-11-10/gilmore-girls-sequel/&quot; target=&quot;_blank&quot;>RadioTimes</a></h4> Baby: arriva la serie tv dedicata al caso delle baby squillo dei Parioli http://www.bestserial.it/News/4500/baby-arriva-la-serie-tv-dedicata-al-caso-delle-baby-squillo-dei-parioli <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Netflix</strong> continua ad investire nelle produzioni e nelle storie italiane: dopo <em><strong>Suburra - La Serie</strong>,</em> e<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4312/juventus-fc-arriva-la-prima-docu-serie-sulla-storia-del-club-bianconero&quot; target=&quot;_self&quot;> l&#39;annuncio di <strong><em>Juventus FC</em></strong></a>, arriva la notizia di un terzo show ispirato a un noto caso di cronaca del nostro Paese. <strong><em>Baby</em></strong> sar&agrave; la serie tv ispirata allo <strong>scandalo della baby squillo dei Parioli che infiamm&ograve; l&#39;estate romana nel 2014.</strong></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Storia di formazione che esplora le vite segrete degli adolescenti di Roma, <strong><em>Baby</em></strong> racconter&agrave; le vicende di un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identit&agrave; e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>La serie drammatica in<strong> 8 episodi</strong> esplora le pi&ugrave; diverse esperienze dei teenager italiani attraverso lo stile audace dei<strong> GRAMS</strong>, un nuovo collettivo di scrittori composto da cinque giovani autori: Antonio Le Fosse, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti, Giacomo Mazzariol e Re Salvador<em>. </em>Gli scrittori Isabella Aguilar e Giacomo Durzi si sono uniti al gruppo, contribuendo con la loro visione al racconto della vicenda.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><em>Baby </em>&egrave; prodotta da Fabula Pictures.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Le riprese inizieranno nel 2018.</strong></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <h4 style=&quot;text-align:justify&quot;>Foto: Getty Images</h4> Bryan Cranston: «Kevin Spacey e Harvey Weinstein potrebbero avere una seconda possibilità» http://www.bestserial.it/News/4501/bryan-cranston-kevin-spacey-e-harvey-weinstein-potrebbero-avere-una-seconda-possibilita <p>Per<strong> Kevin Spacey</strong> e <strong>Harvey Weinstein</strong> non tutto &egrave; perduto, o almeno &egrave; quello che pensa l&#39;ex <em>Walter White</em> <strong>Bryan Cranston</strong>.</p> <p>Dopo le sue ultime dichiarazioni, in cui definiva il collega &laquo;<em>un fantastico attore, non certo una brava persona</em>&raquo;, Cranston &egrave; tornato sull&#39;argomento dai microfoni della <strong>BBC </strong>affermando che, sia per Spacey che per il produttore Weinstein, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot; target=&quot;_self&quot;>entrambi accusati di violenze sessuali</a>,<strong> a Hollywood potrebbe esserci una seconda possibilit&agrave;.</strong></p> <p>&laquo;<em>Ci vuole tempo, c&#39;&egrave; bisogno che la societ&agrave; li perdoni, e da parte loro c&#39;&egrave; bisogno che dimostrino un pentimento profondo e reale. Oltre alla consapevolezza che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4429/kevin-spacey-quot-prendera-del-tempo-per-curarsi-quot-la-prima-dichiarazione-dopo-le-nuove-accuse&quot; target=&quot;_self&quot;>queste persone hanno un problema emotivo e psicologico </a>e che ci vogliono anni prima che possa migliorare&raquo; </em>ha detto <strong>Bryan Cranston</strong>. <em>&laquo;<strong>Se ci dimostrassero che stanno lavorando sodo su questo problema, con impegno e umilt&agrave;, se anzich&egrave; difendersi chiedessero perdono, allora forse in futuro ci sar&agrave; ancora spazio per loro. </strong>Il nostro compito &egrave;, analizzando caso per caso, determinare se queste persone meritano o no una seconda chance. E penso che possiamo lasciar loro uno spiraglio. <strong>Non credo che dovremmo rimanere barricati su una posizione tipo &quot;Al diavolo, state alla larga per il resto della vostra vita&quot;, ma dovremmo piuttosto dimostrare una certa superiorit&agrave;, essere migliori di tutto questo.</strong> Lasciamo aperta una porta per quanti possono ancora superare i proprio problemi e riprendersi dignit&agrave; e rispetto. Forse &egrave; possibile</em>&raquo;.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.bbc.com/news/av/entertainment-arts-41973917/bryan-cranston-there-may-be-a-way-back-for-weinstein&quot; target=&quot;_blank&quot;>BBC</a></p> <h4>Foto: Hannes Magerstaedt/Getty Images</h4> Gomorra: al cinema è già record di incassi dopo un solo giorno di programmazione http://www.bestserial.it/News/4502/gomorra-al-cinema-e-record-di-incassi-dopo-un-solo-giorno-di-programmazione <p><em><strong>Gomorra</strong></em> &egrave; sempre stata un rischio per <strong>Sky</strong>, dalla sua realizzazione - dopo quel libro e quel film, come sarebbe riuscita, una serie tv con lo stesso soggetto, ad essere ricordata? -, alla sua distribuzione - una serie tv dove si parla napoletano per il 90% esportata addirittura in America e in Russia? -. Tanto valeva tentare il tutto per tutto: che senso avesse portare<strong> i primi espisodi della stagione 3 di Gomorra anche al cinema</strong>, a tre giorni dalla messa in onda televisiva, &egrave; stata la domanda lecita che tutti ci siamo posti all&#39;annuncio<strong>, ma con grande lungimiranza Sky ha rischiato ancora. Ha vinto.</strong></p> <p>I dati diffusi da Cinetel parlano chiaro: <strong>dopo un solo giorno di programmazione Gomorra ha incassato 261.841 euro nelle 325 sale in giro per l&#39;Italia che l&#39;hanno distribuita, con 29.569 spettatori totali e con una media copia di 894 euro. </strong>Gli italiani che in data 14 novembre sono andati al cinema, insomma, hanno preferito le avventure di <em>Ciro</em> e <em>Genny</em> a tutti gli altri film in programmazione.</p> <p>Un piccolo record che non pu&ograve; che far esultare chi si &egrave; efefttivemante fatto carico di questo &quot;azzardo&quot;. <strong>Andrea Scrosati</strong>, Executive Vice President Programming di Sky Italia, ha cos&igrave; commentato: &laquo;<em>Un risultato simile per un prodotto che va in sala tre giorni prima di andare in onda in TV va molto oltre il semplice dato. &Eacute; la dimostrazione che i modelli distributivi tradizionali possono e devono essere messi in discussion e riformati, che il mercato e soprattutto il pubblico lo sta gi&agrave; facendo e che l&#39;industria ha una straordinaria occasione di rinnovamento</em>&raquo;.</p> <p><strong>I primi episodi di Gomorra 3 saranno proiettati in 325 sale ancora oggi, 15 novembre.</strong></p> <h4><span style=&quot;font-size:14px&quot;><strong><u>La messa in onda delle 12 nuove puntate avr&agrave; inizio ufficialmente venerd&igrave; 17 novembre su Sky Atlantic HD.</u></strong></span></h4> <p> </p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/11/15/gomorra-3-fa-boom-al-cinema_4b9e1736-cce2-447f-91b9-f2b8f570db8c.html&quot; target=&quot;_blank&quot;> Ansa</a></p> <p>Leggi anche: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4494/gomorra-sara-la-stagione-di-genny-savastano-l-intervista-a-salvatore-esposito&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>Gomorra: &laquo;Sar&agrave; la stagione di Genny Savastano&raquo;. L&#39;intervista a Salvatore Esposito</strong></a></p> The Handmaid&#039;s Tale: la seconda stagione su TIMVISION a partire da aprile 2018 http://www.bestserial.it/News/4503/the-handmaid-039-s-tale-la-seconda-stagione-su-timvision-a-partire-da-aprile-2018 <p style=&quot;text-align:justify&quot;><em><strong>The Handmaid&rsquo;s Tale</strong></em>, la serie tv targata MGM Television ispirata all&rsquo;omonimo romanzo di <strong>Margaret Atwood</strong> e <strong>vincitrice di 8 Emmy Awards</strong>, torner&agrave; con la sua <u><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4497/the-handmaid-039-s-tale-ecco-quando-arrivera-la-seconda-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>seconda stagione ad aprile 2018</a> in anteprima esclusiva per l&rsquo;Italia su TIMVISION a meno di 24 ore dalla messa in onda negli USA</strong>.</u></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>La seconda stagione sar&agrave; incentrata sulla gravidanza di Offred e sulla volont&agrave; di proteggere il suo bambino dalle terribili atrocit&agrave; del regime di Gilead, lo Stato totalitario, militarizzato e misogino che ha trasformato le donne in oggetti di propriet&agrave; del regime, privandole di qualsiasi diritto. &ldquo;<em>Gilead &egrave; dentro di te</em>&rdquo;, uno dei motti preferiti di zia Lydia, si manifester&agrave; in tutta la sua potenza in questo secondo capitolo. Offred, le ancelle e tutti i principali protagonisti saranno costretti definitivamente a combattere o soccombere a questa oscura verit&agrave;.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><em>The Handmaid&rsquo;s Tale</em> &egrave; reduce dal trionfo agli Emmy Awards 2017, dove si &egrave; aggiudicata il ben 8 riconoscimenti, tra cui spiccano &ldquo;<strong>Miglior serie drammatica</strong>&rdquo; e &ldquo;<strong>Miglior attrice protagonista</strong>&rdquo; per <strong>Elisabeth Moss</strong>.<strong> </strong></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Nel cast della serie tv firmata dallo showrunner<strong> Bruce Miller</strong>, premiato con l&rsquo;Emmy per la &ldquo;<strong>Miglior sceneggiatura per una serie drammatica</strong>&rdquo;, figurano anche <strong>Alexis Bledel</strong> (&ldquo;Miglior attrice guest in una serie drammatica&rdquo;), <strong>Ann Dowd</strong> (&ldquo;Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica&rdquo;),<strong> Yvonne Strahovski</strong>, <strong>Joseph Fiennes</strong> e <strong>Samira Wiley</strong>.</p> <h4 style=&quot;text-align:justify&quot;>La seconda stagione di <strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong> sar&agrave; composta da <strong>13 episodi.</strong></h4> <p> </p> Fiction italiane: &quot;Tutta colpa di Freud&quot; di Paolo Genovese diventa una serie tv http://www.bestserial.it/News/4504/fiction-italiane-quot-tutta-colpa-di-freud-quot-di-paolo-genovese-diventa-una-serie-tv <p>La moda di fare dei film una serie tv ha contagiato anche l&#39;Italia: <strong><em>Tutta colpa di Freud</em></strong>, film del 2014 diretta da <strong>Paolo Genovese</strong> diventer&agrave; uno show televisivo.</p> <p>La pellicola, prodotta e distribuita da Medusa, che al suo esordio aveva incassato pi&ugrave; di 8 milioni di euro, nel 2014 era gi&agrave; diventata una miniserie in 2 puntate per Canale 5.</p> <p>La versione televisiva sar&agrave; realizzata da Marco Belardi della Lotus Production;<strong> i lavori cominceranno ufficialmente nella primavera del 2018.</strong></p> <p>Una ghiotta novit&agrave; anche da casa <strong>Sky Italia</strong>: <strong>i fratelli Avati,</strong> accantonato il lungometraggio <em>Il Signor Diavolo</em>, hanno deciso di tentare la strada televisiva.</p> <p>Per Sky realizzeranno <strong><em>Floating Coffins</em></strong> (<em>Bare gallegganti</em>), u<strong>na serie tv di genere horror-gotico in 8 puntate</strong>. Antonio sar&agrave; impegnato come produttore con la societ&agrave; DueA, <strong>a Pupi il compito di dirigere lo show.</strong></p> <p>Periodo d&#39;oro, dunque, per la TV di casa nostra: queste due notizie arrivano nello stesso giorno in cui <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4500/baby-arriva-la-serie-tv-dedicata-al-caso-delle-baby-squillo-dei-parioli&quot; target=&quot;_self&quot;>Netflix ha annunciato<em><strong> Baby,</strong></em></a> serie tv ispirata alla vicenda delle baby squillo dei Parioli, nonch&egrave; terzo prodotto originale italiano per la piattaforma (dopo <em>Suburra</em> e <em>Juventus FC</em>).</p> <h4>Fonte: <a href=&quot;https://it.notizie.yahoo.com/tutta-colpa-di-freud-di-genovese-diventerà-una-090619913.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Yahoo</a></h4> Doctor Who: Peter Capaldi in posa sul set di... Sherlock! Foto http://www.bestserial.it/News/4505/doctor-who-peter-capaldi-in-posa-sul-set-di-sherlock-foto <p>Da un po&#39; di tempo gira la voce riguardo un possibile crossover tra <em><strong>Doctor Who</strong></em> e <em><strong>Sherlock</strong></em>, senza ombra di dubbio due tra le serie britanniche pi&ugrave; amate del panorama, e a buttare ulteriore benzina sul fuoco, adesso, &egrave; la regista <strong>Rachel Talalay</strong>, che ha precedentemente diretto degli episodi per entrambi gli show.</p> <p>La nostra, infatti, ha appena twittato una foto dell&#39;uscente <em>Doctor Who</em> Peter Capaldi, e indovinate un po&#39; dove si trova l&#39;attore? Niente di meno che sul set di Sherlock! Andateci piano con le cospirazioni per&ograve;, dato che stando alla Talalay, si trattava semplicemente di una visita di cortesia avvenuta l&#39;anno scorso, quando Peter stava lavorando sullo spin-off <em><strong>Class</strong></em>, e Rachel su un episodio della serie con <strong>Benedict Cumberbatch</strong>.</p> <p>Insomma, a quanto pare la cosa finisce l&igrave;... per adesso!</p> <p> </p> <blockquote> <p>Promised <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/LIWho?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#LIWho</a> I&#39;d finally post this: <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/PCap?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#PCap</a> visiting (no conspiracy) me at <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Sherlock221b?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Sherlock221b</a> last year. In costume as he was working on Class that day. Now i&#39;m done over-explaining, great moment for <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/WhoLock?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#WhoLock</a> <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/DoctorWho?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#DoctorWho</a> <a href=&quot;https://t.co/ca3aLSQIqv&quot;>pic.twitter.com/ca3aLSQIqv</a></p> &mdash; Rachel Talalay (@rtalalay) <a href=&quot;https://twitter.com/rtalalay/status/929883566699298816?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>13 novembre 2017</a></blockquote> The Good Fight: la serie con Rose Leslie arriva in Italia in anteprima esclusiva su TIMVISION http://www.bestserial.it/News/4491/the-good-fight-la-serie-con-rose-leslie-arriva-in-italia-in-anteprima-esclusiva-su-timvision <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong><em>The Good Fight</em> arriva finalmente in Italia. </strong> Lo spin-off della pluripremiata<em> The Good Wife</em>, con <strong>Christine Baranski</strong> e <strong>Rose Leslie</strong> protagoniste assolute, sbarcher&agrave; <u><strong>in anteprima esclusiva su TIMVISION da marted&igrave; 14 novembre</strong>.</u></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Ad un anno dal finale di <em>The Good Wife,</em> <em><strong>Diane Lockhart</strong></em>, seduta sul divano, guarda incredula alla tv il giuramento di Donald Trump da nuovo Presidente degli Stati Uniti d&rsquo;America. L&rsquo;avvocatessa ha deciso di lasciarsi definitivamente alle spalle il passato, andare in pensione, lasciare lo studio legale e tutti i suoi associati per godersi una rilassante vita in Provenza. Non tutto, per&ograve;, va secondo i piani. Una gigantesca truffa finanziaria rischia di portarle via soldi, stima e reputazione. Diane sar&agrave; cos&igrave; costretta a rimettersi al lavoro, reinventandosi in uno studio legale in ascesa, insieme al neo avvocato <strong><em>Maia Rindell, </em></strong>interpretata dalla futura signora Harington, <strong>Rose Leslie.</strong></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Nel cast anche <strong>Delroy Lindo</strong>, <strong>Anthony Rapp,</strong> l&#39;attore di <em>Star Trek:Discovery</em>, recentemente al centro delle polemiche per le accuse rivolte a Kevin Spacey, <strong>Justin Bartha</strong>, <strong>Paul Guilfoyle</strong>, <strong>Gary Cole</strong>, <strong>Zach Grenier</strong>, <strong>Jerry Adler</strong>, <strong>Denis O&rsquo;Hare</strong>, <strong>Matthew Perry</strong> e <strong>Carrie Preston</strong>, gi&agrave; vincitrice di un Emmy per l&rsquo;interpretazione di <em>Elsbeth Tascioni</em> in <em>The Good Wife</em>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Cush Jumbo</strong> e <strong>Sarah Steele</strong> riprendono rispettivamente il ruolo di <em>Lucca Quinn</em> e <em>Marissa Gold</em> gi&agrave; interpretate nella serie madre.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Tra gli executive producer figurano Robert e Michelle King, Phil Alden Robinson, David Zucker, Brooke Kennedy e <strong>Ridley Scott</strong>.</p> <p> </p> Suits: Meghan Markle lascerà lo show alla fine della stagione 7 http://www.bestserial.it/News/4492/suits-meghan-markle-lascera-lo-show-alla-fine-della-stagione-7 <p>La serie di USA Network <em><strong>Suits</strong></em> sta per perdere la sua &quot;power couple&quot; formata dagli avvoati <strong><em>Rachel Zane</em></strong> e <em><strong>Mike Ross</strong></em>? A quanto pare s&igrave;: <strong>Meghan Markle e Patrick J. Adams lasceranno lo show alla fine della stagione 7.</strong> <strong>Se <em>Suits</em> torner&agrave; per un ottavo ciclo di episodi - cosa che alla rete ritengono sia assolutamente probabile - lo far&agrave; senza di loro.</strong></p> <p>Adams e Markle fanno parte del cast di regular fin dal 2011. Negli ultimi 6 anni <strong>Patrick J. Adams</strong> &egrave; stato anche regista di alcuni episodi, tra i quali il n&deg; 100, andato in onda a settembre. Secondo i rumor,<strong> l&#39;uscita di Adams non sarebbe definitiva</strong>, l&#39;attore potrebbe tornare in veste di guest star in qualche puntata o come regista. Pi&ugrave; definitivo, invece, <strong>l&#39;addio di Meghan Markle</strong>, a <em>Suits</em> e al mondo dello spettacolo: i suoi agenti non hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali, ma sembra che Meghan abbia fermamente deciso di lasciare la recitazione per dedicarsi agli impegni da futura reale d&#39;Inghilterra (voci sempre pi&ugrave; insistenti vogliono l&#39;annuncio del matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle fissato per aprile, subito dopo la nascita del terzo figlio di William e Kate Middleton).</p> <p>Patrick J. Adams e Meghan Markle non sono i primi regular a lasciare Suits: nel 2016 anche<strong> Gina Torres</strong> ha annunciato il proprio addio, salvo poi tornare come ospite e come protagonista del futuro spin-off.</p> <h4>Al momento n&egrave; Meghan Markle e Patrick J. Adams, n&egrave; la rete hanno confermato o smentito ufficialmente. Vi terremo aggiornati!</h4> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/live-feed/suits-patrick-j-adams-meghan-markle-eye-exit-season-8-1057592&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></p> Hitman: il videogioco diventa una serie tv per Fox e Hulu http://www.bestserial.it/News/4493/hitman-il-videogioco-diventa-una-serie-tv-per-fox-e-hulu <p><strong>Fox 21</strong> e<strong> Hulu</strong> si sono unite per produrre una nuova serie tv basata sul popolare videogioco <strong><em>Hitman</em></strong>, di propriet&agrave; della IO Interactive.</p> <p>L&#39;episodio pilota &egrave; stato affidato a <strong>Derek Kolstad</strong>, creatore e sceneggiatore della serie di film action <strong><em>John Wick</em></strong>, gi&agrave; al lavoro anche sul terzo capitolo della saga che dovrebbe essere distribuito nel 2019. <strong>Kolstad sar&agrave; anche produttore esecutivo</strong>, di quella che Hulu vorrebbe fosse una nuova serie di punta del network, insieme ad Adrian Askarieh e Chuck Gordon.</p> <p>Hitman, che fin dalla sua prima apparizione sul mercato, nel 2000, ha venduto <strong>pi&ugrave; di 25 milioni di copie</strong>, si concentra sulla figura dell&#39;<em><strong>Agente 47</strong></em>, un crudele e meticoloso assassino con un passato avvolto nel mistero. Il personaggio &egrave; stato gi&agrave; il soggetto di due film prodotti da Fox: <em>Hitman</em> del 2007 e <em>Hitman: Agente 47</em> del 2015.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/hitman-television-series-derek-kolstad-john-wick-creator-hulu-fox-21-pilot-script-1202206934/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Gomorra: «Sarà la stagione di Genny Savastano». L&#039;intervista a Salvatore Esposito http://www.bestserial.it/News/4494/gomorra-sara-la-stagione-di-genny-savastano-l-intervista-a-salvatore-esposito <p>Alla fine della seconda stagione di <em><strong>Gomorra</strong></em> il re, don Pietro Savastano, &egrave; morto, per mano del suo pupillo e per volere di chi porta il suo stesso sangue.</p> <p><em>Genny Savastano</em> ha preso su di s&egrave; l&#39;ardua incombenza di sostituire un padre ancora troppo rispettato, e di allargare i confini di quel regno fino a costruirne uno proprio. Dimenticate, per&ograve;, le dinamiche di crudelt&agrave; e potere tout court: le motivazioni del nuovo capo assoluto potrebbero essere del tutto nuove e inattese, come ci ha spiegato il suo giovane interprete <strong>Salvatore Esposito</strong>.</p> <p><strong>Dovremmo parlare di Gomorra 3 ma tu hai detto di sapere una cosa che tutti vogliono sapere: chi &egrave; Liberato?</strong></p> <p>&laquo;<em>Non lo posso dire &egrave; top secret! So che secondo molti ha a che fare con la stagione 3 di Gomorra, questo onestamente non lo so, ma &egrave; bello che attraverso questo fenomeno si stia scoprendo quello che &egrave; un bravissimo cantante e innovatore della musica napoletana</em>&raquo;.</p> <p><strong>E allora parliamo di Gomorra, stagione 3: cosa puoi svelare?</strong></p> <p>&laquo;<em>A mio parere &egrave; la stagione pi&ugrave; bella. Perch&egrave; &egrave; arrivato il tempo della maturazione, di noi attori, ma anche per la produzione, per i registi. La stagione 3 &egrave; il frutto della crescita, della consapevolezza. E per questa stessa ragione &egrave; un giusto mix delle prime due</em>&raquo;</p> <p><strong>Sar&agrave; la stagione di Genny Savastano?</strong></p> <p>&laquo;<em>Dalla prima stagione, dove c&#39;era quel Genny paffutello che preferiva le donne, le moto... fino alle varie evoluzioni &ndash; o involuzioni, come io le chiamo &ndash; si &egrave; arrivati a un punto in cui Genny &egrave; diventato il fulcro, tutte le trame ruotano intorno alle sue scelte, alle sue azioni. Nella stagione 2 al centro c&#39;era il rapporto tra lui e suo padre, don Pietro. Ora che il patriarca &egrave; morto, proprio per suo volere, Genny si ritrova finalmente ad avere in mano quello che aveva desiderato: la leadership della famiglia e del clan</em>&raquo;.</p> <p><strong>Che padre sar&agrave; Genny?</strong></p> <p>&laquo;<em>Genny basa il rapporto col figlio su un principio: non essere come suo padre. Genny &egrave; stato viziato come un principe, ed &egrave; ironico che lo stesso appellativo sar&agrave; usato da Genny per rivolegersi a questo bambino, ma c&#39;&egrave; una differenza netta: Pietro e Imma hanno viziato Genny per portarlo ad accettare &ldquo;con le buone&rdquo; quel mondo criminale di cui avevano gi&agrave; deciso che sarebbe stato a capo. Nell&#39;amore di Genny per questo bambino e nelle sue attenzioni non ci sono altri condizionamenti</em>&raquo;.</p> <p><strong>Totale devozione alla famiglia, dunque?</strong></p> <p>&laquo;<em>S&igrave;, ma solo a quella nuova. Compie un sacrificio quando decide di accettare la morte di sua madre e commissionare quella del padre, ma non &egrave; quello di sacrificare due persone fondamentali nella sua vita: &egrave; scegliere tra la sua vecchia famiglia e la nuova, con Azzurra e il bambino. Ci sar&agrave; una scena particolare, nei primi episodi, che sar&agrave; la chiave per comprendere il mondo di Genny</em>&raquo;.</p> <p><strong>Sar&agrave; anche un malavitoso diverso da don Pietro?</strong></p> <p>&laquo;<em>Non in quanto a cattiveria. Resta, per&ograve;, una differenza anche qui: molto del male che Genny far&agrave; avr&agrave; come scopo la difesa del suo nido, dei suoi affetti pi&ugrave; profondi. Pietro era disposto a sacrificare tutto e tutti per il potere, anche suo figlio. Genny ricorda molto bene quella sensazione, ecco perch&egrave; non &egrave; interessato a ripetere lo stesso errore</em>&raquo;.</p> <p><strong>Era un ingenuo rampollo nella stagione 1, passato poi attraverso un&#39;educazione criminale che l&#39;ha profondamente cambiato. Anche se mai completamente... Quant&#39;&egrave; difficile interpretare un personaggio dalla natura cos&igrave; mutevole?</strong></p> <p>&laquo;<em>Non &egrave; stato semplice e non &egrave; semplice perch&egrave; Genny ha tantissime sfumature psicologiche, d&#39;altro canto io sono un attore ancora molto giovane. Per lo stesso motivo, per&ograve;, &egrave; stato un bellissimo regalo perch&egrave;, se sei un attore di meno di 30 anni, in Italia, non &egrave; facile ottenere parti cos&igrave; importanti</em>&raquo;.</p> <p><strong>Un dono che &egrave; stato, in parte, voluto da Stefano Sollima, il regista che vi ha guidati nelle prime due stagioni ma non nella prossima...</strong></p> <p>&laquo;<em>&Eacute; stato lui ad avermi scoperto e ad avermi dato quest&#39;opportunit&agrave; unica con Gomorra. Lo considero un po&#39; il mio padre artistico. Per questa stagione, insieme ai due registi, abbiamo lavorato con la stessa seriet&agrave;, forti anche dei suoi insegnamenti</em>&raquo;.</p> <p><strong>Si dice che sulle colline di Hollywood tutti abbiano visto Gomorra...</strong></p> <p>&laquo;<em>Da poco sono stato a Los Angeles dove ho incontrato registi, attori, produttori di fama internazionale che mi chiedevano: &ldquo;Cosa succeder&agrave; nella terza stagione di Gomorra?&rdquo;. Per me &egrave; incredibile. Ti racconto una chicca: Sofia Coppola ha raccontato a uno dei nostri produttori di avere a casa il cofanetto della prima stagione. A regalarglielo &egrave; stato David Bowie. Sono queste cose che mi mettono di fronte alla reale portata di questo progetto</em>&raquo;.</p> <p><strong>Che in Italia, per&ograve;, continua ad essere anche molto criticato...</strong></p> <p>&laquo;<em>Non so se sia da imputare alla nostra naturale esterofilia o cos&#39;altro, ma troppo spesso quando c&#39;&egrave; qualcosa di ben fatto che viene apprezzato anche a livello internazionale deve essere subito attaccato e sgonfiato come fenomeno. Un po&#39; quello che &egrave; accaduto con La Grande Bellezza dopo la vittoria dell&#39;Oscar: forse siamo autolesionisti, forse c&#39;&egrave; solo tanta invidia, ma non capisco il senso di questo agire</em>&raquo;.</p> <p><strong>Le polemiche scatenate da Gomorra, per&ograve;, pi&ugrave; con l&#39;estero, hanno a che fare con quello che succede in Italia!</strong></p> <p>&laquo;<em>La mitizzazione della violenza e del male, dovreste mostrare il sole e il mare: in questi anni ho sentito di tutto su Gomorra e sul rapporto tra le serie tv e Napoli. Dopo l&#39;uscita di Veleno, il mio film che &egrave; uscito qualche settimana fa, ho parlato con Luigi De Magistris di un fatto importante: dopo la messa in onda di Gomorra, in Campania sono aumentate esponenzialmente le produzioni di film e serie tv e la presenza di turisti. Questi sono dati reali che in qualche modo mettono a tacere qualunque polemica e che dicono anche quanto le persone, poi, sappiano essere intelligenti al di l&agrave; delle strumentalizzazioni</em>&raquo;.</p> <p><strong>Non credi che molte delle polemiche nascano dal fatto che la serie &egrave; legata a doppio filo al personaggio di Roberto Saviano?</strong></p> <p>&laquo;<em>S&igrave; e di questo ne ho parlato spesso anche con lui, che ha un tale numero di riflettori puntati da investire, poi, qualunque cosa o persona entri nel suo raggio. Se Saviano fa notizia allora anche parlare in certi toni di Gomorra sembra garantire visibilit&agrave;. Ma credo che ormai il pubblico sia stanco di certe chiacchiere pretestuose</em>&raquo;.</p> <p><strong>Solo di una cosa gli spettatori non sono stanchi: di guardare Gomorra. Sai che, addirittura, durante la messa in onda della seconda stagione, &egrave; riuscita a battere anche il porno?</strong></p> <p>&laquo;(Ride, ndr) <em>Questo lo ignoravo! Ancora una volta sono dati che mi riportano a un unico pensiero: la qualit&agrave; e la passione alla fine pagano sempre, che siano piccole e &ldquo;strane&rdquo; vittorie come questa o soddisfazioni pi&ugrave; grandi come essere, per esempio, la serie internazionale pi&ugrave; vista in Francia</em>&raquo;.</p> <p><strong>Quindi mi stai dicendo che anche oltralpe i ragazzi copiano la cresta di Genny Savastano?</strong></p> <p>&laquo;<em>Quanto si &egrave; detto su quella cresta! Prima i ragazzini, poi qualche calciatore che ha cominciato a esibirla, e tutti a dire che Gomorra innalzava un personaggio negativo a modello di vita e di stile. Il cinema, la TV raccontano personaggi che possono essere replicati senza il bisogno di doversi trasformare in loro. A questo proposito perch&egrave; non parlare, allora, dei tanti ragazzi che si avvicinano alle scuole di recitazione grazie a quello che vedono su uno schermo... Altrimenti si rischia di vedere sempre e solo il lato negativo di un fenomeno </em>&raquo;.</p> <p><strong>Anche se poi tu piaci molto alle persone anche come Salvatore Esposito. Sei molto presente sui social e hai tanti follower. Che rapporto hai con loro?</strong></p> <p>&laquo;<em>Gli attori sono anche dei comunicatori, sono convinto di questo, soprattutto perch&egrave; &egrave; importante , all&#39;occorrenza, mettere la propria popolarit&agrave; al servizio di giuste cause. I social sono la forma di comunicazione contemporanea e io cerco di sfruttarla per diffondere dei messaggi e un&#39;immagine positiva. Curo i miei profili personalmente, cerco di essere presente e di rispondere a tutti, anche se non &egrave; sempre possibile per limiti di tempo e perch&egrave;, in effetti, i follower stanno diventando davvero tanti!</em>&raquo;.</p> <p><strong>Ultima domanda: cosa sai su Gomorra 4?</strong></p> <p>&laquo;<em>Solo una cosa: chi vivr&agrave; vedr&agrave;</em>&raquo;.</p> <h4><u><em>*Un lungo estratto di questa intervista sulla terza stagione di Gomorra &egrave; gi&agrave; stato pubblicato sul numero di novembre di Best Movie, in edicola.</em></u></h4> Riassundead: il recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x4 http://www.bestserial.it/News/4495/riassundead-il-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x4 <p><strong>&Egrave; BELLO FARE IL RE (INSOMMA)<br /> (S08E04 - Uno qualunque)</strong></p> <p>Se c&rsquo;&egrave; una cosa che ci ha insegnato la puntata precedente, &egrave; che nella sua recita ai confini del delirio di onnipotenza, <strong>Re Ezekiel </strong>porta una sfiga terrificante. Mena il torrone per una puntata intera sul fatto che non perder&agrave; nessuno in quella battaglia, che lui se la ride, che lui &egrave; forte, che &egrave; amico di tutti, come mio cuggino degli EELST. Lascia il suo regno con un discorso motivazionale da telepredicatore in TV alle cinque del mattino, dopo essersi messo le penne rosse da guerra per fare il ras del quartiere. O perch&eacute; ha sempre sognato di essere la maestrina dalla penna rossa del libro <em>Cuore</em>, vallo a sapere. Un&rsquo;impomatata ai dreadlock, qualche carezza da santone ai pargoli, e via. A far ammazzare tutti i suoi uomini come un sorridente idiota.</p> <p> </p> <p>Terminato il flashback cucito addosso a dei momenti di tenerezza dei morituri (i fiori per la soldatessa, ooooohhhhh, gattini che piangono arcobaleni sull&rsquo;Internet), Ezekiel si risveglia sotto l&rsquo;ammucchiata di corpi dei suoi cavalieri, che hanno fatto da scudo al re sotto le raffiche di mitragliatrice. Naturalmente, per zombificarsi, i soldati del Regno morti hanno aspettato garbatamente che lui si ridestasse e si tirasse fuori da l&agrave; sotto. Il tempo di zombificazione in <em>The Walking Dead </em>funziona del resto, come noto, come un ufficio postale calabrese, cio&egrave; male, in modo confuso e non sai mai quanto diavolo di tempo ci metti.</p> <p> </p> <p>E mentre il Re &egrave; tutto imbrattato di sangue e c&rsquo;ha una faccia che sembra Abatantuono in <em>Attila flagello di Dio</em>, i nazisti dell&rsquo;Illinois all&rsquo;interno della struttura, gli uomini di Negan con le mitragliatrici pesanti, se la ridono. Perch&eacute; non sanno che<strong> COMMANDOCAROL</strong> GLI STA ADDOSSO. Con un&rsquo;opera d&rsquo;infiltrazione super stealth da far invidia a Solid Snake, Sam Fisher e gli xenomorfi di <em>Aliens - Scontro Finale</em> messi insieme, Carol sbuca dal soffitto e fa fuori buona parte dei cecchini. Viene fuori dalle fottute pareti, perch&eacute; lei &egrave; CommandoCarol ed &egrave; in grado di prendere a coppini forti sulla nuca pure Chuck Norris, se vuole. E Chuck Norris muto.</p> <p> </p> <p>Ezekiel, intanto, si mette in fuga grazie ad <strong>Alvaro</strong>, suo suddito con il nome da comparsa ispanica di <em>Star Trek</em> prima serie, che infatti muore pochissimo dopo, ucciso da <strong>Gunther</strong>, un nerd vestito come un ingegnere della Silicon Valley anni 80, con tanto di occhiali a goccia di quelli che fungono da perfetto anticoncezionale. Ch&eacute; con quelli addosso non ti si avvicina una donna manco se, appunto, &egrave; la fine del mondo. Ezekiel viene salvato (e due) da <strong>Jerry</strong>, il suo cavaliere energumeno armato di una scure, che apre in due il nerd come una mela, come da intenzioni di Fantozzi per la signora Pina di ritorno dalle Crociate. Ma lui e il Re restano bloccati davanti a una temibile CANCELLATA alta tipo, boh, un metro e mezzo, due metri. Potrebbero scavalcarla agilmente, ma no, meglio affrontare all&rsquo;arma bianca l&rsquo;orda di zombie che li sta circondando. Non gli piace vincere facile, &quot;bom xibom, xibom, bombom&quot;.</p> <p> </p> <p>CommandoCarol, nel frattempo, viene inchiodata dai rinforzi di Negan dietro un pick-up, contro il quale vengono esplosi due miliardi di proiettili. Ma &egrave; un pick-up da telefilm, di quelli con le portiere in adamantio, le armi pesanti gli fanno una pippa. I Salvatori potrebbero accerchiare la donna e ucciderla, ma siccome &egrave; tutta gente con il quoziente intellettivo di un paramecio, preferiscono restare l&igrave; e sparare al furgone, come nemici stupidi di uno sparatutto. Finch&eacute; CommandoCarol non li frega azionando un tastone della ACME, quelli si fanno cogliere di sorpresa dagli zombie come dei poveri ebeti e Carol pu&ograve; salvare quei due deficienti fermi al cancello.</p> <p> </p> <p>In un altro flashback, Ezekiel racconta che faceva il guardiano dello zoo e di come &egrave; diventato amico di una tigre, <strong>Shiva</strong>, perch&eacute; aveva capito che gli presentavano una tizia maiala sulle chat, ha sbagliato clamorosamente tutto. I due Salvatori parameci di prima fuggono intanto verso il Santuario con le mitragliatrici, ma vengono inseguiti da <strong>Rick</strong> e <strong>Daryl </strong>sulla solita strada con gli aghi di pino percorsa in lungo e largo negli ultimi sette anni. I due mettono su una musicassetta con la sigla dell&rsquo;A-Team per darsi la carica, resistono alle smitragliate dei cattivi, fermano il loro Hummer e si impossessano di queste benedette armi pesanti. Armi costate la vita in tre puntate a un numero di soldati cos&igrave; alto della loro alleanza che se avessero puntato direttamente su qualche fionda, un paio di cerbottane e delle penne bic per sputazzare il riso, magari magari gli andava meglio. Ma comunque. Daryl dice a Rick che sta da schifo (no, sul serio). Quello gli risponde: &ldquo;<em>Ma ti sei visto te, che sei cos&igrave; unto dall&rsquo;inizio della serie che ti chiamerebbero il Cristo, non ci fosse gi&agrave; quell&rsquo;altro che si fa chiamare Jesus</em>?&rdquo;.</p> <p> </p> <p>CommandoCarol, Ezekiel e Jerry finiscono, non si capisce bene perch&eacute;, in uno scolo di fogna dove i vaganti sono tutti deturpati dall&rsquo;esposizione a sostanze chimiche e a programmi condotti dalla D&rsquo;Urso. Arriva il grande momento da film anni 80 sul Vietnam, il momento del &ldquo;lasciatemi qui&rdquo;, urlato da Ezekiel, zoppo e pronto a sacrificarsi per gli altri. Lui non &egrave; un re, dice, &egrave; solo un minchione qualunque, un pirla con una&hellip; tigre. E infatti salta fuori <strong>Shiva</strong>, salva il culo a tutti e tre e si sacrifica per loro, venendo divorata dai toxiczombie. Carol, Ezekiel e Jerry, anzich&eacute; approfittarne per darsela a gambe, restano a contemplare la scena cantando una canzone triste dei boy-scout, tenendosi per mano e facendo il coretto &quot;Mh-Mhhhhhh&quot; a labbra chiuse quando non ricordano le parole. Se n&rsquo;&egrave; andato del resto il personaggio pi&ugrave; intelligente e cazzuto di tutto lo show. Respect.</p> <p> </p> <p>I tre tornano quindi al Regno, dove Ezekiel viene accolto con gioia da tutti quelli a cui, dopo il discorso da spaccone del mattino, ha fatto morire i parenti. Fortuna che quella di Ezekiel &egrave; una monarchia posticcia: fosse stata una repubblica, alle municipali successive gli facevano il culo con la prima lista civica messa su da quattro stronzi. Regolare.</p> <h4>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</a></strong></h4> <h4>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; target=&quot;_self&quot;> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</a></strong></h4> «Insieme a te non ci sto più»: attori e attrici che a sorpresa hanno lasciato le proprie serie tv http://www.bestserial.it/News/4496/insieme-a-te-non-ci-sto-piu-attori-e-attrici-che-a-sorpresa-hanno-lasciato-le-proprie-serie-tv <p>Una delle notizie del giorno ha lasciato i fan di <em><strong>Suits </strong></em>senza parole: non solo <strong>Meghan Markle,</strong> anche <strong>Patrick J. Adams</strong> avrebbe deciso <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4492/suits-meghan-markle-lascera-lo-show-alla-fine-della-stagione-7&quot; target=&quot;_self&quot;>di dire addio alla fortunata serie di USA Network</a>. Il rumor non &egrave; stato confermato dai diretti interessati ma l&#39;epilogo sembra ormai gi&agrave; scritto.</p> <p>Ogni volta che un attore o un&#39;attrice decide di lasciare lo show a cui per anni ha prestato l&#39;immagine per i fan &egrave; sempre un piccolo chock: fan di <em><strong>The Vampire Diaries </strong></em>all&#39;ascolto, ricordate la reazione all&#39;annuncio che <strong>Nina Dobrev,</strong> la protagonista femminile della serie The CW, dopo la stagione 6, non avrebbe pi&ugrave; vestito i panni di <em>Elena Gilbert</em>? I suoi agenti dissero che la Dobrev aveva semplicemente voglia di esplorare nuovi orizzonti, i tabloid misero in mezzo la fine della relazione con la co-star <strong>Ian Somerhalder</strong>.</p> <p>Le motivazioni che portano una star a scegliere di far uccidere il proprio personaggio dagli showrunner o a chiedere che venga &quot;allontanato&quot;, non si sa bene come e non si sa bene per quale motivo, sono molteplici, ma sembra proprio che ce ne siano alcune pi&ugrave; ricorrenti di altre (e no, non sono sempre i soldi).</p> <h4>Per scoprire chi sono le star che hanno volontariamente deciso di abbandonare i propri show televisivi, spezzandoci il cuore, basta sfogliare la gallery.</h4> The Handmaid&#039;s Tale: ecco quando arriverà la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4497/the-handmaid-039-s-tale-ecco-quando-arrivera-la-seconda-stagione <p>Si radunino i fan delle serie targate <em><strong>Hulu</strong></em>, che la celebre piattaforma di streaming ha appena annunciato diverse premiere tutte da segnarsi sul calendario.</p> <p>Innanzitutto, sappiate che <em><strong>The Handmaid&#39;s Tale</strong></em>, vincitrice di 8 statuette agli ultimi Emmy Awards tra cui Miglior Serie Drammatica e Miglior Attrice (<strong>Elisabeth Moss</strong>), arriver&agrave; con la sua seconda stagione ad <strong>Aprile 2018</strong>. Stando al comunicato dell&#39;emittente, la season ruoter&agrave; attorno <em>&laquo;alla gravidanza di Offred e alla sua costante lotta per liberare il suo futuro bambino dagli orrori distopici di Gilead&raquo;</em>.</p> <p>Ancora: la terza stagione di <em><strong>The Path</strong></em>, con <strong>Aaron Paul</strong> e <strong>Michelle Monaghan</strong>, sbarcher&agrave; il <strong>17 gennaio</strong>; la mini-serie <em><strong>The Looming Tower</strong></em> (adattamento del libro premio Pulitzer di Lawrence Wright, sulle origini di Al-Qaeda e l&#39;ascesa di Osama Bin Laden) debutter&agrave; il <strong>28 febbraio</strong>; mentre <em><strong>Hard Sun</strong></em>, serie crime dalle tinte sci-fi con <strong>Jim Sturgess</strong> e<strong> Agyness Deyn</strong>, sar&agrave; disponibile con tutti i suoi 6 episodi il <strong>7 marzo</strong>.</p> <p>Insomma, preparatevi a tante emozioni!</p> <p><strong>Fonte:<em> <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/14/handmaids-tale-season-2-premiere-date-april-2018/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> House of Cards: la stagione 6 verrà completamente riscritta http://www.bestserial.it/News/4484/house-of-cards-la-stagione-6-verra-completamente-riscritta <p>La sesta stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em> si far&agrave;, <strong>Netflix</strong> e i produttori di <strong>MCR</strong> sono assolutamente determinati a portare a termine lo show nonostante la bufera abbattutasi <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot; target=&quot;_self&quot;>sull&#39;ormai ex protagonista <strong>Kevin Spacey</strong></a>. Dopo aver sospeso le riprese, per&ograve;, la piattaforma streaming ha preso una drastica decisione: <strong>tutto ci&ograve; che era stato gi&agrave; scritto e pianificato dai due showrunner Melissa James Gibson e Frank Pugliese dovr&agrave; essere cancellato e rifatto.</strong></p> <p>Secondo fonti vicine al reparto creativo dello show, pare che la sospensione dei lavori in favore di una riscrittura pressoch&egrave; totale dei copioni stia causando parecchi dissapori e preoccupazioni agli sceneggiatori.</p> <p><strong>L&#39;intento &egrave; quello di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood&quot; target=&quot;_self&quot;>cancellare ogni traccia di Frank Underwood</a> ma sar&agrave; possibile dopo 5 stagioni in cui il personaggio di Kevin Spacey &egrave; stato protagonista assoluto della serie?</strong></p> <p>Un aiuto potrebbe arrivare dallo <strong>show britannico </strong>- di cui quello americano &egrave; un remake -: verso la fine della saga <strong><em>Fracis Urquhart</em></strong>, l&#39;omologo di <em>Frank Underwood</em>, moriva in seguito a una sparatoria.</p> <p>Sar&agrave; dunque <strong><em>Claire Underwood,</em></strong> come molti asupiscano e richiedono a gran voce, a prendere il suo posto diventando la protagonista di <em>House of Cards</em>?</p> <p>Non resta che attendere nuovi aggiornamenti.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://money.cnn.com/2017/11/10/media/house-of-cards-writers/index.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>CNN Money</a></p> The Walking Dead 8: il midseason finale durerà quasi quanto un film http://www.bestserial.it/News/4485/the-walking-dead-8-il-midseason-finale-durera-quasi-quanto-un-film <p>L&#39;ottava stagione di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4461/the-walking-dead-8-continua-il-calo-degli-ascolti-con-la-puntata-3&quot; target=&quot;_self&quot;>non si sta rivelando un successo in fatto di ascolti propriamente detto</a>, nonostante una decisa svolta action rispetto al ciclo di episodi precedente.</p> <p>Eppure showrunner e produttori promettono sorprese, a cominciare dalla durata del midseason finale: <strong>ben 88 minuti, comprese le pause pubblicitarie,</strong> una delle puntate pi&ugrave; lunghe dell&#39;intera saga, considerando che ogni episodio, mediamente, difficilmente supera i <strong>42 minuti.</strong></p> <p>Alla regia ci sar&agrave; <strong>Greg Nicotero</strong>, storico produttore esecutivo di <em>The Walking Dead</em> che nel corso dell&#39;ultima stagione ha gi&agrave; diretto la premi&egrave;re.</p> <p>Il finale di met&agrave; stagione &egrave; solitamente un episodio molto denso dal punto di vista narrativo: morti, battaglie, nuovi amici, nuove alleanze... I fan si stanno gi&agrave; interrogando su cosa accadr&agrave; durante l&#39;episodio che, vista la sua durata maxi, promette gi&agrave; delle belle soddisfazioni.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/the-walking-dead/news/a842674/the-walking-dead-extended-episode-midseason-finale/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DigitalSpy</a></p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000CD&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</span></a></strong></p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000CD&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</span></a></strong><strong><span style=&quot;color:#0000CD&quot;> </span></strong></p> Il Trono di Spade: Jason Momoa dà lezioni di lingua dothraki in diretta tv http://www.bestserial.it/News/4486/il-trono-di-spade-jason-momoa-da-lezioni-di-lingua-dothraki-in-diretta-tv <p><strong>Jason Momoa</strong> &egrave; ormai una riconosciuta stella del firmamento hollywoodiano, soprattutto dopo il suo ingresso nell&#39;universo cinematografico DC e nella Justice League per il suo ruolo da protagonista in <em>Aquaman</em>.</p> <p>Eppure l&#39;attore non dimentica i vecchi amori: non solo <strong>Lisa Bonet</strong> -<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4439/jason-momoa-ha-sposato-lisa-bonet&quot; target=&quot;_self&quot;> sua moglie da poche settimane</a>, per cui ha rivelato di avere una cotta fin da quando era solo un bambino - ma anche<strong><em> Il Trono di Spade</em></strong>, la serie tv HBO che l&#39;ha reso famoso anche presso il grande pubblico regalandogli il ruolo di <em><strong>Khal Drogo</strong></em>.</p> <p>Poche puntate (&egrave; morto alla fine della stagione 1) e un carattere all&#39;apparenza rude, eppure <strong><em>Drogo</em></strong> ha saputo conquistare il cuore degli spettatori, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4448/il-trono-di-spade-e-reunion-tra-jason-momoa-ed-emilia-clarke&quot; target=&quot;_self&quot;>oltre a quello di<strong><em> Daenerys</em></strong></a>.</p> <p>Se, come ogni anno, anche nelle ultime ore si sono rincorse le voci di<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4479/il-trono-di-spade-8-khal-drogo-pronto-a-tornare&quot; target=&quot;_self&quot;> una sua partecipazione alla serie</a>, dopo quella che &egrave; ormai diventata la visita abituale dell&#39;attore agli ex colleghi in quel di Belfast (dove sono attualmente in corso le rirpese dell&#39;ultima stagione), <strong>Jason Momoa</strong>, ospite del <strong><em>Graham Norton Show</em></strong>, ha dimostrato che, cameo o no, la memoria dei giorni sul set per HBO &egrave; ancora vivida. Tanto che, su richiesta del conduttore, <strong>si &egrave; &quot;esibito&quot; in una lezione di lingua dothraki</strong>, prima per corteggiare la collega <strong>Sarah Millican</strong>, poi per &quot;minacciare&quot; <strong>Hugh Grant</strong>, entrambi seduti con lui sul famoso divano rosso.</p> <p><u>Per vedere e sorridere della sua performance batsa cliccare sulla videogallery in basso.</u></p> Jessica Jones: Krysten Ritter è finita in ospedale http://www.bestserial.it/News/4487/jessica-jones-krysten-ritter-e-finita-in-ospedale <p><em><strong>Jessica Jones</strong></em> sar&agrave; anche indistruttibile, ma non altrettanto la sua interprete:<strong> Krysten Ritter</strong> &egrave; stata ricoverata d&#39;urgenza, durante il tour promozionale del suo primo libro - Bonfire - , per un improvviso malore.</p> <p>&Eacute; stata la stessa attrice a tranquillizzare i propri fan<strong> attraverso Instagram</strong> postando una foto che la vede distesa in un letto d&#39;ospedale, accompaganta dal messaggio: &quot;<em>Ciao Chi-Town fan! Mi spiace davvero tanto non aver partecipato all&#39;evento previsto per stasera alla libreria Andrson di Naperville. <strong>Come potete vedere sto piuttosto male, &egrave; accaduto tutto all&#39;improvviso e mi hanno ricoverata.</strong> Sono talmente dispiaciuta di aver perso un incontro con voi, ragazzi.<strong> Per fortuna mi sto gi&agrave; riprendendo e tutto si sistemer&agrave; presto.</strong> Non vedo l&#39;ora che leggiate il mio libro. Tutti voi significate moltissimo per me e voglio ringraziarvi per l&#39;affetto e il supporto</em>&quot;.</p> <p>Per fortuna sappiamo che la Ritter ha gi&agrave; terminato le riprese di <strong><em>Jessica Jones</em></strong>: <u>la stagione 2 dello show supereroistico &egrave; attesa su Netflix nel corso del 2018.</u></p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BbV3doAljBE/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Hi Chi-Town fans! I am so sorry I missed my signing at @andersonsbookshop in Naperville tonight. As you can see, I got super sick suddenly and had to go to the hospital. I was so devastated to miss all you guys. I&#39;m on the mend now and I&rsquo;m totally going to be OK and I can&#39;t wait for you all to read the book! You guys mean the world to me and thank you for all the love and support Xoxox krysten ????❤️</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da Krysten Ritter (@therealkrystenritter) in data: 10 Nov 2017 alle ore 20:32 PST</p> </blockquote> <p> </p> Rosy Abate: diffuso per sbaglio un numero di telefono realmente esistente. Coppia di Domodossola tempestata di chiamate e minacce http://www.bestserial.it/News/4488/rosy-abate-diffuso-per-sbaglio-un-numero-di-telefono-realmente-esistente-coppia-di-domodossola-tempestata-di-chiamate-e-minacce <p>Domenica 12 novembre &egrave; andata in onda la prima puntata di <strong><em>Rosy Abate</em></strong>, nuova fiction di <strong>Canale 5</strong>, spin-off di <strong><em>Squadra Antimafia</em></strong>. &Eacute; la storia di una donna di mafia, Rosalia Abate, che prova a rifarsi una vita in Liguria lontana dalla sua Sicilia, diventata troppo pericolosa.</p> <p>Ad un certo punto della premi&egrave;re alla protagonista<strong> Giulia Michelini</strong> &egrave; stato consegnato un biglietto con una minaccia - &quot;Non avrai un&#39;altra occasione...&quot; - e un numero di telefono. Fin qui niente di strano, si tratta di un espediente trito; purtroppo per&ograve; nessuno deve essersi premurato di controllare che il numero mostrato non fosse in effetti attivo. <strong>&Eacute; successo cos&igrave; che una coppia di Domodossola &egrave; stata subissata di telefonate con minacce e insulti per tutta la notte.</strong> &laquo;<em>Quel numero esiste davvero ed &egrave; di mio marito. Da ieri sera degli sconosciuti ci stanno tempestando di telefonate, fino alle 4 di notte e ancora stamattina, per chiederci se siamo parenti di Rosy Abate, qualcuno ci d&agrave; dei mafiosi e c&#39;&egrave; chi ci ha perfino minacciato</em>&raquo;. La signora piemontese, 30 anni e incinta di 8 mesi, ha spiegato ai giornalisti di essersi molto spaventata anche perch&egrave; ha temuto che qualcuno degli &quot;scocciatori&quot; potesse davvero raggiungere la casa per far loro del male.</p> <p>&laquo;<em>Non &egrave; possibile che un produzione tv non controlli se i numeri sono veri. La nostra privacy &egrave; stata violata. Tra l&#39;altro siamo davvero siciliani d&#39;origine, anche se con la mafia non c&#39;entriamo proprio niente</em>&raquo;, ha dichiarato<strong> la donna che, insieme al marito, sta valuntando l&#39;ipotesi di un&#39;azione legale contro Mediaset.</strong></p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.lastampa.it/2017/11/13/spettacoli/tv/notte-da-incubo-per-una-coppia-piemontese-dopo-la-fiction-su-rosy-abate-e-la-mafia-WLuxPTo0bQtXbyE06DVVMP/pagina.html&quot; target=&quot;_blank&quot;> LaStampa</a></p> Gomorra 3 racconta «le periferie dell&#039;Europa e del mondo». Il resoconto della conferenza stampa http://www.bestserial.it/News/4489/gomorra-3-racconta-le-periferie-dell-039-europa-e-del-mondo-il-resoconto-della-conferenza-stampa <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong><em>Gomorra</em> cala il tris</strong>: la serie di successo &egrave; arrivata alla <strong>terza stagione</strong> e il ponte Napoli-Roma si fa sempre pi&ugrave; fitto: <strong><em>Genny Savastano</em> (Salvatore Esposito)</strong>, dopo la morte del padre <em>Pietro</em> (Fortunato Cerlino), prosegue la sua sofferta epopea criminale. Tempi duri anche per <strong><em>Ciro Di Marzio</em> (Marco D&rsquo;Amore)</strong>, autore dell&rsquo;uccisione di Don Pietro. Come si evolveranno, dunque, i destini dei due personaggi? La terza stagione con ogni probabilit&agrave; risolver&agrave; molti degli interrogativi dei fan, in spasmodica attesa degli sviluppi di un saga familiare che ha appassionato moltissimi spettatori.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Niels Hartmann</strong>, direttore delle produzioni originali di Sky Italia, ha inaugurato la conferenza stampa della terza stagione di <em>Gomorra - La serie</em> ricordando gli esordi del prodotto: &laquo;<em>All&rsquo;epoca Andrea Scrosati (responsabile dei contenuti Sky</em>, ndr<em>) &egrave; venuto nel mio ufficio per dirmi: </em>&ldquo;La serie di Gomorra la dobbiamo fare noi!&rdquo;<em>, ma tutti ci dicevano che eravamo pazzi a imbarcarci in un progetto del genere, specialmente dopo il libro e il film che avevano riscosso molto successo. Appena abbiamo cominciato a girare il regista Stefano Sollima ci mandava i primi giornalieri e non capivo nemmeno il dialetto, per cui non nego che ci sia stato un attimo di spaesamento, ma siamo riusciti a dare continuit&agrave; al progetto. Se all&rsquo;epoca della prima stagione dicevo local is the new global, oggi direi che Gomorra is the new global. Si tratta di uno quei prodotti che potremmo definire game changer, capace cio&egrave; di cambiare le carte in tavola e le regole del gioco. Sentire i miei cugini in Germania che guardano Gomorra doppiato in tedesco &egrave; abbastanza straniante, ma anche una bella soddisfazione&hellip;&raquo;.</em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Gli fa eco proprio <strong>Andrea Scrosati</strong>, soddisfatto dei risultati raggiunti dalla serie negli anni e pronto a lanciare un piccolo esperimento distributivo: &laquo;<em>Gomorra non sar&agrave; pi&ugrave; solo su </em><strong><em>Sky Atlantic</em></strong><em>, ma verr&agrave; proiettata </em><strong><em>nei cinema italiani il 14 e il 15 novembre prossimi grazie a Vision Distribution, per poi andare in onda in televisione il 17</em></strong><em>. Non in due-tre cinema, come fatto in passato con alcuni tentativi sparuti, ma in molte pi&ugrave; sale. Questa idea abbatte gli steccati tra tv e cinema, cui si pensa sempre come a due alternative inconciliabili ma che secondo me, in realt&agrave;, non sono dei veri e propri competitors. Molte delle persone che lavorano in Gomorra passano dal cinema alla tv senza nessun imbarazzo. Si tratta di un passaggio fondamentale e spero che i fan vogliano andare al cinema a vedere le prime puntate tre giorni prima della messa in onda, magari anche col cast in sala. Quando proponi qualcosa di diverso ci sono sempre delle resistenze, in questo caso per fortuna non ci sono state&hellip;&raquo;. </em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><strong>Riccardo Tozzi</strong>, che co-produce con Cattleya, fa invece leva sugli aspetti profondi della serie: &laquo;<em>Una serie tragica, familiare, rituale, in cui il destino incombe su ogni personaggio e tutti vanno incontro a una sorte sacrificale che poi &egrave; la morte. Sono particolarmente contento che si riesca a mandare avanti una macchina cos&igrave; industriale con un&rsquo;identit&agrave; stilistica molto forte. Il budget &egrave; il doppio della media di una fiction italiana, ma rispetto ai prodotti europei siamo decisamente al di sotto, il che vuol dire che in Italia si riescono a fare dei lavori di qualit&agrave; cinematografica senza disperdere troppe energie&raquo;</em>.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>&laquo;<em>Quello di Gomorra &egrave; un universo sempre in guerra</em> - precisa lo sceneggiatore <strong>Leonardo Fasoli</strong> - <em>i nostri personaggi combattono delle guerre eterne, senza fine, che si spostano creando nuovi alleati. Ci&ograve; provoca un sentimento di solitudine ma anche di necessit&agrave;&raquo;. </em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Nel corso della conferenza &egrave; intervenuto, attraverso un videomessaggio, anche l&rsquo;autore del libro omonimo risalente al 2006, <strong>Roberto Saviano</strong>, che &egrave; tornato a soffermarsi sui motivi ispiratori della serie: &laquo;<em>Mi dispiace non essere presente l&igrave; a Roma a presentare con voi la nuova serie di Gomorra, ma la mia &egrave; una vita complicata. Ad ogni modo chi l&rsquo;avrebbe mai detto che saremmo arrivati alla terza stagione! In questa nuova porzione di racconto allarghiamo lo sguardo alle periferie d&rsquo;Europa e del mondo, da Sofia a Citt&agrave; del Messico, passando per Parigi e Lagos. Tutte le periferie hanno la stessa sintassi e cominciare a illuminarle significa cominciare a lavorare per una soluzione. Quando i criminali si fotografano e si condividono oggi si scrive sui giornali: &egrave; come Gomorra! Direi che &egrave; un cortocircuito interessante quando inizi a riconoscere i meccanismi di una serie di finzione in ci&ograve; che ti sta intorno. Ma non li abbiamo certo inventati noi: Gomorra ha solo aiutato a riconoscere questi meccanismi, a rintracciarli nella realt&agrave;&raquo;. </em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>La regista <strong>Francesca Comencini</strong>, dietro la macchina da presa insieme a <strong>Claudio Cupellini</strong>, ha ampliato le considerazioni di Fasoli soffermandosi sull&rsquo;emotivit&agrave; di questo universo narrativo: &laquo;<em>Non direi che &egrave; un cambiamento rispetto al passato, semmai &egrave; un&rsquo;evoluzione. Gomorra, come ha detto Saviano, &egrave; una serie che racconta dei meccanismi criminali che sono meccanismi di potere. Impigliati e incastrati dentro questi meccanismi ci sono per&ograve; degli esseri umani che hanno delle emozioni, dei sentimenti. Il compito mio e di Claudio credo sia stato quello di mettere dentro questa grancassa action una nota quasi stonata, all&rsquo;insegna dell&rsquo;emozione, per quanto di singolarit&agrave; e di soggettivit&agrave; si possa parlare per dei personaggi intrappolati in qualcosa di pi&ugrave; grande di loro&raquo;. </em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>La parola non poteva passare, infine, ai due protagonisti assoluti della serie, <em><strong>Ciro Di Marzio</strong></em>, interpretato da <strong>Marco D&rsquo;Amore</strong>, e <em>Genny Savastano</em>, che ha il volto di Salvatore Esposito. D&rsquo;Amore sul suo personaggio, che nella terza stagione ha uno sguardo diverso, cambiato, carico di dolore e di incertezza per il futuro, ha le idee chiare: &laquo;<em>Ci siamo interrogati su come mostrare questa perdita. Una certa bellezza sfrontata, arrogante e anche violenta in Ciro &egrave; sparita, ora c&rsquo;&egrave; un uomo molto pi&ugrave; dimesso e stanco. Non si tratta n&eacute; di un dono n&eacute; di un superpotere, ma di una condanna&raquo;.</em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><em><strong>Genny Savastano</strong></em>, invece, &egrave; diventato padre ed &egrave; alle prese con l&rsquo;espansione del suo potere: &laquo;<em>Genny continua questa sua discesa agli inferi, un po&rsquo; imposta dalla volont&agrave; di Donna Imma e di Don Pietro all&rsquo;inizio, due figure che lo hanno portato a scegliere quale dovesse essere il suo futuro. Ha scelto di diventare il capo e ora lo &egrave; davvero: aumentano i nemici e diminuiscono le persone di cui pu&ograve; fidarsi. Il patto suggellato con Ciro alla fine della seconda stagione vedremo dove andr&agrave; a finire nella terza&hellip;anche in lui per&ograve;, come in Ciro, c&rsquo;&egrave; un forte desiderio di morte&raquo;. </em></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Esposito ha concluso l&rsquo;incontro con la stampa con un paio di gustosi aneddoti: &laquo;<em>Seguo Il trono di spade e le serie internazionali di alto livello. Una ragazza tedesca ha ipotizzato una storia d&rsquo;amore tra Ciro e Genny, a voi la cosa far&agrave; ridere ma &egrave; tutto vero.</em><strong><em> Riguardo alle anticipazioni della terza stagione non posso davvero dire nulla</em></strong><em>: Ho dovuto dire di no a questo proposito anche al </em><strong><em>Pibe de Oro</em></strong><em> (il calciatore </em><strong><em>Diego Armando Maradona</em></strong><em>, ndr), abbiamo condiviso una serata molto divertente, &egrave; un grande appassionato della serie, mi ha chiesto di sapere qualcosa in anticipo ma non potevo sbottonarmi. Rendetevi conto: ho dovuto dire di no perfino a lui!&raquo;.</em></p> Il Signore degli Anelli: la serie Amazon è ufficiale. Qui i primi dettagli http://www.bestserial.it/News/4490/il-signore-degli-anelli-la-serie-amazon-e-ufficiale-primi-dettagli <p>Ve l&#39;avevamo gi&agrave; anticipato, e ora &egrave; ufficiale: <strong>Amazon</strong> ha siglato un accordo con la <strong>Tolkien State and Trust</strong>, la casa editrice <strong>Harper Collins</strong>, e la<strong> New Line Cinema</strong> per realizzare una serie tv tratta da <em><strong>Il Signore degli Anelli</strong></em>, immortale racconto di <strong>J.R.R. Tolkien </strong>gi&agrave; trasposto con grande successo al cinema da<strong> Peter Jackson</strong>.</p> <p>Ebbene, sappiate per&ograve; che non faremo subito la conoscenza di <strong>Frodo</strong> e compagnia, dato che come riporta Variety, la serie ha intenzione &ndash; almeno inizialmente &ndash; di focalizzarsi su delle storie avvenute prima di<em><strong> La compagnia dell&#39;anello</strong></em>, facendo quindi da prequel ai film. Una mossa, questa, decisamente intelligente, in quanto eviter&agrave; il pericoloso confronto diretto con l&#39;epico lavoro svolto precedentemente da Jackson.</p> <p>Stando al magazine, Amazon ha in mente di realizzare non solo plurime stagioni, ma addirittura dei possibili spin-off. Il modello di riferimento? Chiaramente, <em><strong>Il trono di Spade</strong></em>. Ha dichiarato <strong>Sharon Talgado</strong> degli Amazon Studios: <em>&laquo;Il Signore degli Anelli &egrave; un fenomeno culturale che ha catturato l&#39;immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il grande schermo. Siamo onorati di lavorare con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins, e New Line per questa eccitante collaborazione televisiva, e siamo entusiasti di portare i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo epico viaggio nella Terra di Mezzo&raquo;.</em></p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/lord-of-the-rings-tv-series-amazon-1202613609/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Agents of S.H.I.E.L.D.: umorismo, citazioni e tanta adrenalina nel trailer della quinta stagione http://www.bestserial.it/News/4482/agents-of-s-h-i-e-l-d-umorismo-citazioni-e-tanta-adrenalina-nel-trailer-della-quinta-stagione <p><strong>Marvel</strong> e il canale statunitense<strong> ABC</strong> hanno reso disponibile online il primo trailer della quinta stagione di <em><strong>Agents of S.H.I.E.L.D</strong></em>., che debutter&agrave; il 1 Dicembre con un episodio di due ore intitolato <strong>Orientation</strong>.</p> <p>Il nome del promo - <em><strong>Not on Earth</strong></em> - anticipa proprio una delle novit&agrave; che vedremo nei nuovi appuntamenti con i protagonisti, che dopo essere stati rapiti da una misteriosa organizzazione e portati nello spazio, dovranno capire dove si trovano e come fuggire da una pericolosa creatura aliena.</p> <p>Tra umorismo e una buona dose di adrenalina, nel trailer assistiamo a un divertente scambio di battute sui clich&eacute; dei film horror in cui viene citato <em><strong>Alien</strong></em>, e vediamo inoltre comparire un misterioso viaggiatore spaziale che sembrerebbe avere un look simile a quello di <strong>Star-Lord</strong> de<em><strong> I Guardiani della Galassia</strong></em>.</p> <p>Siete curiosi? Godetevi il trailer in calce alla notizia:</p> Arrowverse: produttore sospeso in seguito ad accuse di molestie sessuali http://www.bestserial.it/News/4481/arrowverse-produttore-sospeso-in-seguito-ad-accuse-di-molestie-sessuali <p>Warner Bros. ha dato il via a un&#39;indagine nei confronti di <strong>Andrew Kreisberg</strong>, executive producer di <strong><em>Supergirl</em></strong>, <strong><em>The Flash</em></strong>, <strong><em>Arrow </em></strong>e <strong><em>DC&rsquo;s Legends of Tomorrow</em></strong>, dopo averlo sospeso dal suo ruolo in seguito a diverse accuse di molestie sessuali mosse da 15 donne e quattro uomini nei suoi confronti.</p> <p>Secondo quanto riportato da <em>Variety</em>, infatti, le vittime hanno descritto comportamenti scorretti negli ultimi anni, accusandolo di creare un ambiente di lavoro tossico, tra le diverse accuse palpeggiamenti senza permesso, commenti sessuali inopportuni sull&#39;aspetto delle donne e <em>avances </em>non richieste.</p> <p>&laquo;<em>Siamo recentemente venuti a conoscenza di alcune accuse di comportamento inappropriato da parte di Andrew Kreisberg. Abbiamo sospeso il signor Kreisberg e dato il via a un&rsquo;indagine interna. Prendiamo tutte le accuse molto seriamente e il nostro obiettivo &egrave; quello di creare un ambiente di lavoro sano per tutti i nostri dipendenti e per chiunque sia coinvolto nelle produzioni</em>&raquo; ha dichiarato la Warner Bros. Television in un comunicato.</p> <p>Le 19 persone che lo hannoa ccusato, per&ograve;, hanno preferito rimanere anomine per paura delle conseguenze, molte delle donne coinvolte sono ex o attuali impiegate della WB.</p> <p>La risposta di Kreisberg in seguito alle denuncie arriva sempre attraverso un comunicato stampa dove nega le accuse e afferma: &laquo;<em>Ho fatto molti commenti sugli abiti e l&rsquo;aspetto esteriore delle donne nel mio ruolo di produttore esecutivo, ma non erano di natura sessuale. Come molte altre persone, ho dato spesso abbracci e baci sulle guance di natura non sessuale. Sono stato mentore orgoglioso sia di donne che uomini per molti anni. Ma non ho mai creduto di comportarmi in un modo inopportuno e certamente non sessualmente molesto</em>&raquo;.</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/11/supergirl-flash-producer-andrew-kreisberg-sexual-harassment-allegations/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>EW</em></a></p> Addio Sergente Higgins: è morto John Hillerman, star di Magnum P.I. http://www.bestserial.it/News/4474/addio-sergente-higgins-e-morto-john-hillerman-star-di-magnum-p-i <p>Lutto nel mondo dello spettacolo: ci ha lasciati, all&#39;et&agrave; di 84 anni,<strong> John Hillerman</strong>, ovvero il mitico sergente Higgins di <em><strong>Magnum P.I.</strong></em>, factotum della tenuta hawaiana di Robin Masters con cui Magnum aveva spesso un rapporto conflittuale di amore e odio. Per questo ruolo, il nostro ottenne 4 candidature consecutive come Miglior Attore Non Protagonista agli <strong>Emmy</strong>, vincendo finalmente l&#39;ambita statuetta nel 1987. A questo premio, si aggiungono poi 5 nomine ai <strong>Golden Globes</strong>, e una vittoria nel 1982.</p> <p>Oltre all&#39;amatissima serie targata CBS, Hillerman ha interpretato la parte di Simon Brimmer in <em><strong>Ellery Queen</strong></em>, per poi partecipare ad altri rinomati show quali <em><strong>Wonder Woman</strong></em>, <em><strong>Giorno per giorno</strong></em>, <em><strong>Love Boat</strong></em>, <em><strong>Valerie</strong></em> e <em><strong>La signora in giallo</strong></em>. Al cinema, invece, l&#39;abbiamo visto in film di culto come<em><strong> Chinatown</strong></em> di Roman Polanski, <em><strong>Mezzogiorno e mezzo di fuoco</strong></em> di Mel Brooks e <em><strong>Paper Moon</strong></em> di Peter Bogdanovich.</p> <p><em>Magnum P.I.</em>, ricordiamo, &egrave; andato in onda per ben 8 stagioni dal 1980 al 1988.</p> <p> </p> Star Wars: la Disney conferma l&#039;arrivo di una serie live action http://www.bestserial.it/News/4475/star-wars-la-disney-conferma-l-039-arrivo-di-una-serie-live-action <p>Dopo tante speculazioni e voci, ecco finalmente arrivare la conferma definitiva: come dichiarato da <strong>Bob Iger</strong>, CEO della <strong>Walt Disney</strong>, <strong>Lucasfilm</strong> sta attualmente preparando una serie live action di<em><strong> Star Wars</strong></em>!</p> <p>Lo show &egrave; attualmente sprovvisto di trama (chiss&agrave; che cosa potrebbe riguardare? I fan partano pure con le loro teorie!), ma sappiate che sar&agrave; disponibile nella nuova <a href=&quot;http://www.bestmovie.it/news/disney-si-separa-netflix-la-casa-topolino-lancera-servizio-streaming/606985/&quot; target=&quot;_blank&quot;>piattaforma di streaming annunciata dalla Disney mesi fa</a>.</p> <p>In aggiunta, per espandere ulteriormente la Galassia lontana lontana, il CEO ha annunciato pure l&#39;arrivo di una nuova trilogia cinematografica, il cui primo capitolo sar&agrave; diretto da <strong>Rian Johnson</strong>. In campo seriale, invece, oltre al live action di <em><strong>Guerre Stellari</strong></em>, la Casa di Topolino ci porter&agrave; delle serie tratte da <em><strong>High School Musical</strong></em> e <em><strong>Monsters &amp; Co.</strong></em>, oltre a una nuova opera targata <strong>Marvel</strong>.</p> <p>Il servizio di streaming Disney, ricordiamo, dovrebbe essere lanciato nel corso del 2019.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/biz/news/star-wars-tv-series-disney-streaming-service-1202611408/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a> </em></strong></p> È morto Ray Lovelock, grande veterano della tv italiana http://www.bestserial.it/News/4476/e-morto-ray-lovelock-grande-veterano-della-tv-italiana <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4474/addio-sergente-higgins-e-morto-john-hillerman-star-di-magnum-p-i&quot;>Dopo la morte di <strong>John Hillerman</strong> aka il sergente Higgins di <em><strong>Magnum P.I</strong></em>.</a>, ecco un&#39;altra triste notizia: nelle ultime ore, ci ha lasciati anche <strong>Ray Lovelock</strong>, cantante e attore italiano visto in numerose serie tv e film. <em>&laquo;Aveva un tumore che ha combattuto coraggiosamente, ma negli ultimi due mesi le sue condizioni si erano aggravate&raquo;</em>, ha dichiarato il fratello Andrea all&#39;Ansa.</p> <p>Durante gli anni &#39;60 e &#39;70, il nostro fu uno degli interpreti di punta del genere poliziottesco, e pensiamo a film come <em><strong>Banditi a Milano</strong></em> di Carlo Lizzani, <em><strong>Squadra volante </strong></em>di Stelvio Massi, <em><strong>Milano odia: la polizia non pu&ograve; sparare</strong></em> di Umberto Lenzi, e <em><strong>Roma violenta</strong></em> di Marino Girolomani.</p> <p>Poi, il progressivo passaggio al mondo televisivo, e a susseguirsi sono tante serie e mini-serie, da <em><strong>La casa rossa</strong></em> a <em><strong>Una tranquilla coppia di killer</strong></em>, passando per <em><strong>Delitti privati</strong></em> e <em><strong>Mamma per caso</strong></em>. Tra i suoi lavori pi&ugrave; recenti, possiamo citare <em><strong>Un amore e una vendetta</strong></em> (in cui affiancava Alessandro Preziosi e Anna Valle), <em><strong>Incantesimo</strong></em>, e <em><strong>Caterina e le sue figlie</strong></em> (con la grande Virna Lisi), senza contare le sue partecipazioni speciali a<em><strong> L&#39;onore e il rispetto</strong></em> e <em><strong>Don Matteo</strong></em>.</p> <p>Lovelock, 67enne, lascia la moglie Gioia, la figlia Francesca Romana, e i fratelli Michael e Andrea.</p> X Factor 11: le pagelle dei Live, terza puntata http://www.bestserial.it/News/4477/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-terza-puntata <p><strong>X Factor</strong> come Sanremo. No, non vogliamo subito cominciare la filippica settimanale contro il povero Enrico Nigiotti (d&#39;altronde per quello ci riesce molto meglio il nostro uomo, <strong>Manuel Agnelli</strong>) ma solo portare all&#39;attenzione un dato: se Sanremo rappresenta ogni anno il punto massimo di share per la Rai (insieme alle puntate di Montalbano), <strong>X Factor, soprattutto in quest&#39;ultima edizione, si sta rivelando la gallina dalle uova d&#39;oro di Sky Uno.</strong></p> <p>Due programmi musicali - a loro dire - che hanno in comune una cosa: il pubblico? Fuochino: hanno in comune il gusto nazionalpopolare, che si tratti di una fascia demografica compresa tra i 12 e i 49 anni, come <strong>X Factor</strong>, o che si tratti di una fascia demografica dai 35 all&#39;infinito, come<strong> Sanremo</strong>.</p> <p>Questo per dire cosa? Che l&#39;abbiamo presa un po&#39; alla larga ma siamo molto dispiaciuti per l&#39;esclusione di<strong> Sem &amp; Stenn</strong> e soprattutto <strong>delusi, forse pi&ugrave; che per l&#39;esito dello scontro &quot;in famiglia&quot;, per il fatto che alla gogna non ci abbiate mandato qualcun altro.</strong> Insomma &egrave; stato un po&#39; come quando, nel 2009, eravamo tutti felici che gli Afterhors fossero andati sul palco dell&#39;Ariston ma tanto poi ha vinto un qualunque Marco Carta. Con tutto il carico della giuria.</p> <p><strong>Andiamo con ordine.</strong></p> <p><strong>Comincia la terza puntata dei Live</strong>, la prima esibizione &egrave; quella di<strong> Camille</strong> sulle note di Lorde. Ammetteremo che la ragazza migliora di settimana in settimana, <strong>infatti il voto per lei &egrave; tutto sommato un 7</strong>, ma l&#39;impressione &egrave; sempre la stessa: cosa c&#39;entra con quel tipo di repertorio? Per capirlo abbiamo almeno un&#39;altra puntata.</p> <p>Chi invece non vive un periodo di grazia sono i <strong>Ros</strong>. Portano a X Factor i Muse, e se i Muse li sentissero piomberebbero su quel palco al gido di &quot;Ti faccio vedere io chi sono i Muse&quot;. Chi di pentatonica ferisce di tapping perisce: l&#39;esecuzione &egrave; stata molto imprecisa e Agnelli ha un bel daffare per difenderli. Certo, la settimana scorsa con Carmen Consoli era andata molto peggio, ma il voto sale di poco e mai oltre la sufficienza:<strong> 5 e 1/2 e rimandati alla prossima puntata.</strong></p> <p>Arriva il tenore snello e figo,<strong> Lorenzo Licitra.</strong> Mara Maionchi deve odiarlo in fondo al suo cuore, forse perch&egrave; &egrave; pi&ugrave; bravo del preferito Nigiotti, forse perch&egrave; non &egrave; simpatico come Andrea Radice, forse perch&egrave;, lo va dicendo spesso, vorrebber avere lei una voce come la sua. Gli assegna Tiziano Ferro, da casa soffriamo a dover riascoltare ancora un suo pezzo, soprattutto, come nota Manuel (che sui giudizi tecnici ha quasi sempre ragione), con un arrangiamento classicissimo, da Sanremo. <strong>Il voto per lui &egrave; 6 e 1/2: scusa Lorenzo, ma cantavi Tiziano Ferro.</strong></p> <p>Quando sale sul palco <strong>Samuel Storm </strong>tutto tace: chi scrive adora il suo timbro e lo ascolterebbe cantare volentieri un pezzo blues. O anche l&#39;elenco del telefono. E invece: &laquo;<em>Samuel non ti riconosco, ti trovo solo un cantante alla moda</em>&raquo;. Mara Maionchi ha ancora una volta ragione. Sia chiaro, <strong>come per Lorenzo Licitra, lui alla sufficienza ci arriva sempre, anzi prende un bel 6 e 1/2</strong>, ma sia chiaro: solo per il suo controllo vocale e per la sua presenza sul palco. Non per le assegnazioni di Fedez.</p> <p>C&#39;&egrave; nessuno? Quando la serata si prospetta lunga e noiosa irrompono sul palco i <strong>Maneskin</strong>. Cantano uno dei successi dei Killers, rivoltano il pezzo a proprio piacere e, finalmente, sono uno spettacolo per chi guarda (perch&egrave; insomma, se Sky manda in onda in TV il programma e non per radio &egrave; pure giusto che ogni tanto ci faccia ricordare il perch&egrave;). <strong>Voto per i Maneskin e la loro &quot;coattagine crescente&quot; (chi segue i Daily capir&agrave;): 8.</strong></p> <p>Pausa con il primo ospite: <strong>Michele Bravi</strong>. Ovvero il momento in cui chi &egrave; a tavola sparecchia, chi non ha sparecchiato lava i piatti, chi &egrave; sul divano ne approfitta per fare la telefonata alla mamma, e via cos&igrave;.</p> <p>Arriva il momento della super favorita <strong>Rita Bellanza </strong>(a proposito: sapete che c&#39;&egrave; gente che scommette soldi sui concorrenti? Stiamo diventando peggio dei britannici e la loro mania di fare pronostici su tutto. Puntiamo su Andrea Radice). Forse il brano di LP non &egrave; adatto a lei (di chi l&#39;avevamo detto? Ah, dell&#39;altra concorrente di Levante), forse l&#39;arrangiamento non &egrave; adatto a lei.<strong> Il voto per Rita &egrave; 6, di pi&ugrave; non si poteva.</strong></p> <p>Arriva il momento Sanremo, arriva <strong>Nigiotti</strong>. Che canta <em>Il mio nemico</em> di Daniele Silvestri. La verit&agrave;? Nonostante le critiche feroci praticamente di tutti i giudici che non siano Mara Maionchi, <strong>questa sua performance non ci &egrave; dispiaciuta e gli diamo un bel 6 e 1/2</strong>, anche di incoraggiamento, come &egrave; giusto fare con quello che a scuola, dopo mesi di segni meno, arrivava all&#39;interrogazione di chimica, dopo 160 ore di lezioni private, e prendeva il 6+ che valeva come tutti i 9 del resto della classe.</p> <p>Il momento spettacolo della serata, per&ograve;, sono <strong>Sem &amp; Stenn </strong>e la loro versione di Electric Feel degli MGMT. Non erano i nostri favoriti all&#39;inizio del programma, nonostante i gusti musicali simili, anche a quelli di Manuel Agnelli. <strong>Ma &egrave; fuori di dubbio che abbiano fatto passi da gigante e la loro &quot;ammucchiata&quot; sul palco durante l&#39;ultima esibizione prende un bel 7.</strong></p> <p>Pausa ospite? No, pausa <strong>Gabriele Esposito</strong>. Fedez gli assegna un brano che lo commuove, soprattutto ora che sta per diventare pap&agrave;. Esposito che fa? Lo canta come se fosse la recita di Natale della scuola. O, se preferite, il fal&ograve; sulla spiaggia di un gruppo di adolescenti. <strong>Voto 4 e 1/2, che gli avremmo assegnato volentieri gi&agrave; dopo il primo ritornello pur di farlo smettere.</strong></p> <p>Ecco la Napoli che ci piace: arriva sul palco <strong>Andrea Radice</strong>. Qui ogni volta non si pu&ograve; considerare solo la performance (<strong>quella della serata, per esempio, &egrave; sulle note di Aloe Blacc e prende un 8</strong>), ma anche il carico di simpatia e umanit&agrave; che questo ragazzo si porta dietro.</p> <p><strong>Anche se il pubblico decide di tenerlo sulle spine fino alla fine (davvero c&#39;&egrave; ancora qualcuno che crede all&#39;ordine casuale di Cattelan?)... E poi manda allo scontro i Ros contro Sem &amp; Stenn.</strong> Sir Manuel Agnelli invoca il tilt per far decidere al pubblico da casa, ma qui forse ci sarebbe stata meglio la scelta dei giudici, considerando il modo in cui &egrave; finita: <strong>dopo la loro performance migliore Sam &amp; Stenn se ne tornano a casa, battuti dalla parte peggiore dei Ros.</strong></p> <p>Viene in mente una sola frase: &laquo;<em>Voi Albeto Sordi ve lo siete meritato!</em>&raquo;, con tutto l&#39;affetto per l&#39;Albertone nazionale.</p> <p>Si conclude cos&igrave; una puntata un po&#39; litigiosa un po&#39; &quot;democristiana&quot;, nelle parole di Agnelli: i giudici discutono, volano le solite parole grosse ma la sensazione &egrave; che di vero, a parte l&#39;ambizione di questi ragazzi, ci sia ormai solo l&#39;opportunismo e la poca ponderatezza del giudizio. Tutti criticano tutti per lo stesso motivo: &quot;tu non hai una precisa identit&agrave; musicale&quot;. Peccato che poi piovano rimproveri all&#39;indirizzo di chi resta sempre simile a se stesso senza azzardare una sortita in stili musicali che nulla hanno a che fare con il percorso.</p> <p><strong>Sorge il dubbio legittimo (che all&#39;undicesima edizione del talent &egrave; pi&ugrave; che altro una certezza) che questi giudici siano l&igrave; solo per lo spettacolo televisivo, il proprio, in barba ai sogni dei loro concorrenti. Voto per tutti &egrave; 6-. Ah no, c&#39;&egrave; anche Levante. Il voto per lei &egrave; 5:</strong> dovrebbe esprimere giudizi sensati e scegliere i brani giusti per la sua squadra. Non fa bene nessuna delle due cose.</p> <p>Manca qualcosa? S&igrave;, manca l&#39;ospite internazionale<strong>, Harry Styles</strong>, un altro bambino sopravvalutato dell&#39;industria discografica mondiale.</p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Allison Mack di Smallville è accusata di essere a capo di una setta segreta a sfondo sessuale http://www.bestserial.it/News/4478/allison-mack-di-smallville-e-accusata-di-essere-a-capo-di-una-setta-segreta-a-sfondo-sessuale <p>Una notizia decisamente WTF, quella che ci propone il <em>Daily Mail</em>, secondo cui l&#39;attrice<strong> Allison Mack</strong> - ben nota al pubblico televisivo per aver interpretato il ruolo di <strong>Chloe Sullivan</strong> in <em><strong>Smallville</strong></em> dal 2001 al 2011 &ndash; sarebbe la comandante in seconda di una setta segreta che obbliga le sue adepte ad avere dei rapporti sessuali col leader dell&#39;organizzazione, <strong>Keith Raniere</strong>.</p> <p>Il culto in questione avrebbe radici nella societ&agrave; di auto-miglioramento<em><strong> </strong></em><strong>NXIVM</strong>, che al suo interno conterrebbe il sottogruppo<strong> DOS</strong> (Dominus Obsequious Sororium), riservato alle donne di rango alto come la Mack. Stando all&#39;ex portavoce di NXIVM, <strong>Frank Parlato</strong>, l&#39;attrice si sarebbe rivelata una grande risorsa per il reclutamente di nuovi membri, riuscendo a rimpiazzare le persone pi&ugrave; ag&eacute;e con delle donne pi&ugrave; giovani.</p> <p>Oltre a intrattenere sessualmente Raniere, secondo il report le donne venivano picchiate con dei paletti se non riuscivano a reclutare un numero sufficiente di nuove adepte. Di pi&ugrave;: queste donne sarebbero obbligate a seguire rigidamente una dieta di 500-800 calorie al giorno, in quanto Raniere avrebbe una predilezione per la magrezza.</p> <p>Al momento, la Mack non ha ancora risposto alle accuse mosse da Parlato e dal Daily Mail.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.dailymail.co.uk/news/article-5063683/Former-Smallville-actress-second-command-sex-cult.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>DM</a></em></strong></p> Il Trono di Spade 8: Khal Drogo pronto a tornare? http://www.bestserial.it/News/4479/il-trono-di-spade-8-khal-drogo-pronto-a-tornare <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4448/il-trono-di-spade-e-reunion-tra-jason-momoa-ed-emilia-clarke&quot; target=&quot;_self&quot;>Dopo la reunion londinese di <strong>Jason Momoa </strong>ed <strong>Emilia Clarke</strong>,</a> il bel Khal Drogo ha fatto un salto anche a Belfast, dove si stanno svolgendo le riprese dell&#39;ottava stagione de <em><strong>Il Trono di Spade</strong></em>. Una reunion di sole 24 ore (come ci ha tenuto a sottolineare Momoa nel suo post su Instagram), ma che potrebbe significare una sola cosa: il guerriero Dothraki far&agrave; il suo ritorno nella stagione conclusiva dello show HBO?</p> <p>Ai posteri l&#39;ardua sentenza, ma le foto che trovate in calce non possono che tener vive le nostre speranze!</p> <p>&laquo;<em>Il clan riunito. 24 ore a Belfast. Super onorato di aver fatto parte d GOT. &Egrave; stato davvero bello rivedere i miei amici e conoscere quelli nuovi. Kristofer Hivju</em> [Tormund nella serie, <em>ndr</em>] <em>sei una leggenda. Dan e David e tutti gli altri che ho visto, vi auguro buona fortuna per le riprese del migior show della storia. Divertitevi! Aloha, Drogo</em>&raquo; queste le parole di Momoa sotto il post che trovate qui sotto.</p> <p>Cosa ne pensate? Impazienti di rivedere l&#39;attore nei panni del tenebroso Khal Drogo? Per scoprirne di pi&ugrave; dovremo attendere parecchio, visto che l&#39;ultima stagione de <em>Il Trono di Spade</em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4293/il-trono-di-spade-8-perche-la-messa-in-onda-nel-2019-e-ormai-certa&quot; target=&quot;_self&quot;>andr&agrave; in onda solo nel 2019.</a></p> <p>Leggi anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4450/il-mondo-delle-serie-tv-attraverso-le-immagini-dal-lucca-comics-amp-games-2017&quot; target=&quot;_self&quot;>Il mondo delle serie tv attraverso le immagini dal Lucca Comics &amp; Games 2017</a></p> <p>Ecco il post di Momoa su Instagram:</p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BbRBJ2VH7Yv/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Unite the clans. 24hrs in Belfast GOT Super honored to once apart of this show. I love seeing all my friends and new ones @khivju your a fucking legend Mad crazy love to Dan and David and Every one i saw i know u just started good luck with filming the greatest show in history have fun Aloha Drogo</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data: 8 Nov 2017 alle ore 23:21 PST</p> </blockquote> Louis C.K. accusato di &quot;comportamento sessuale scorretto&quot; da cinque donne http://www.bestserial.it/News/4480/louis-c-k-accusato-di-quot-comportamento-sessuale-scorretto-quot-da-cinque-donne <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4471/quot-hollywood-gate-quot-nella-bufera-anche-jeffrey-tambor-di-transparent-e-robert-knepper-di-prison-break&quot; target=&quot;_self&quot;>Lo scandalo che ha coinvolto <strong>Harvey</strong> <strong>Weinstein</strong> sembra aver solo scoperchiato il Vaso di Pandora.</a> Ora, a essere messo sotto accusa &egrave; uno dei comici e autori pi&ugrave; apprezzati dal pubblico americano, <strong>Louis C.K</strong>.</p> <p>Rumor sui suoi comportamenti scorretti non sono una novit&agrave;, ma in questi giorni lo stand up comedian <strong>&egrave; stato accusato da cinque donne. </strong>Nello specifico, pare che l&rsquo;autore le abbia coinvolte in diversi incontri di lavoro durante i quali le costringeva poi a osservarlo (o ascoltarlo) mentre si masturbava: nel 2002 avrebbe incontrato nella sua camera d&rsquo;albergo <strong>Dana Min Goodman</strong> e <strong>Julia Wolov</strong>, un duo comico americano, per poi chiedere alle due donne di potersi masturbare davanti a loro. Nel 2003 l&rsquo;attrice <strong>Abby Schachner</strong> avrebbe telefonato a <strong>Louis</strong> chiedendo di essere invitata a un suo show e, secondo la donna, questo si sarebbe masturbato durante la telefonata. Mentre <strong>Rebecca Corry</strong> ha accusato l&#39;attore &ndash; incontrato sul set di un pilot televisivo nel 2005 &ndash; di averle chiesto se poteva masturbarsi difronte a lei. La quinta accusa arriva da una donna (che vuole rimanere anonima) che avrebbe incontrato <strong>C.K.</strong> verso la fine degli anni &rsquo;90, mentre stava lavorando al <em>The Chris Rock Show.</em></p> <p>A 24 ore dalle accuse, ecco che arriva un comunicato dell&#39;attore, che afferma: &laquo;<em>Queste storie sono vere </em>[...] <em>Quelle donne mi ammiravano: e io ne ho approfittato. Ora sono spaventato da quello che ho fatto, perch&eacute; sono consapevole delle mie azioni.</em> [...] <em>Il pi&ugrave; grave rimpianto &egrave; pensare di aver fatto male a qualcuno: mi dispiace per tutte le persone che hanno avuto fiducia in me in questi anni, per il dolore che ho causato alla mia famiglia</em>&raquo; (<a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/10/louis-c-k-statement/&quot; target=&quot;_blank&quot;>qui il messagio per intero</a>).</p> <p>Le accuse stanno gi&agrave; avendo pesanti ripercussioni sulla sua carriera: l&rsquo;uscita del suo ultimo film <em>I Love You, Daddy</em> &egrave; stata cancellata e la HBO ha annunciato di non volere pi&ugrave; avere a che fare con il comico. Mentre la FX, con la quale Louis C.K. stava collaborando come produttore dopo il successo della sit-com <em>Louie</em>, sta valutando come procedere.</p> <p>Ed &egrave; sempre <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/louis-ck-netflix-special-sexual-misconduct-1202611978/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a> </em>a rivelare che Netflix ha deciso di cancellare lo speciale dedicato a Louis C.K. in seguito alle accuse.</p> <p>Cosa ne pensate?</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://variety.com/2017/biz/news/louis-ck-masterbation-sexual-misconduct-dave-becky-1202594776/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Variety</em></a>, <a href=&quot;http://collider.com/louis-ck-i-love-you-daddy-release-canceled/#poster&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Collider</em></a>, <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/10/louis-c-k-statement/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>EW</em></a></p> <p><strong>Foto:</strong> Getty Images</p> The Girlfriend Experience: due protagoniste per la seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4483/the-girlfriend-experience-due-protagoniste-per-la-seconda-stagione <p>Era il 2009 quando arrivava nelle sale <strong><em>The Girlfriend Experience</em></strong>, il film diretto da <strong>Steven Soderbergh</strong>. Da quell&#39;esperimento cinematografico, seguendo la moda imperante negli utimi anni, il regista ha deciso di trarre una serie tv, titolo identico, in onda con la sua prima fortunata stagione su Starz dal 2016.</p> <p>Tredici episodi al seguito di <strong><em>Christine</em></strong> (Riley Keough), studentessa di legge e stagista presso un prestigioso studio legale, escort di lusso per il resto del tempo. La prima stagione era stata portata in Italia dalla piattaforma InfinityTv - <strong>dove &egrave; anora disponibile fino al 10 aprile 2018</strong> -, la stessa<u><strong> Infinity ha deciso di regalare al pubblico italiano anche il secondo ciclo di episodi, trasmesso in contemporanea con Starz</strong></u>, il canale televisivo americano che distribuisce lo show negli Stati Uniti.</p> <p>Le sorprese non finiscono qui: se la prima stagione ci aveva fatto apprezzare appieno il fascino e il dramma di <em>Christine</em>, la seconda ci permetter&agrave; di conoscere ben 2 protagoniste. Gli ideatori <strong>Lodge Kerrigan</strong> ed <strong>Amy Seimetz</strong> hanno infatti deciso di seguire due storie parallele, quella di Erica e di Bria.</p> <p><strong><em>Erica Myles</em></strong> (<strong>Anna Friel</strong>) &eacute; resposabile della raccolta fondi del partito repubblicano, tutta presa dalla personale lotta contro Mark Novak, suo cliente, che ha deciso di screditare agli occhi dell&#39;elettorato. Come fare ad ottenere informazioni compromettenti su di lui? Assoldando <em><strong>Anna Garner</strong></em> <strong>(Louisa Krause</strong>), una escort di lusso che dovr&agrave; aiutarla in questo piano.</p> <p>Ad Amy Seimetz, invece, il compito di far luce sulla storia di<strong><em> Bria </em></strong>(<strong>Carmen Ejogo</strong>), entrata nel progetto di protezione testimoni in seguito alle denunce per sfuggire a un rapporto pericoloso. Insieme alla figliastra Kayla, Bria sta per trasferirsi in New Mexico, dove, con l&#39;aiuto dello sceriffo Ian Olsen, sta per cominciare una nuova vita, con una nuova identit&agrave;. Almeno fin quando non si fa troppo forte il richiamo degli appuntamenti a pagamento...</p> <p><strong>Ogni settimana una nuova puntata alla scoperta di The Girlfriend Experience 2 ci attende su<a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;> InfinityTv.</a></strong></p> The Boys: il fumetto di Garth Ennis diventerà una serie tv per Amazon http://www.bestserial.it/News/4467/the-boys-il-fumetto-di-garth-ennis-diventera-una-serie-tv-per-amazon <p>In casa<strong> Amazon</strong> si parlava gi&agrave; da un po&#39; di <em><strong>The Boys,</strong></em> la serie a fumetti creata da<strong> Garth Ennis,</strong> lo stesso di <em>Preacher</em>, e disegnata da Darick Robertson, e di come adattarla per una serie tv. Nelle ultime ore la piattaforma deve aver trovato una soluzione accettabile perch&egrave; ha annunciato <strong>la produzione dello show originale The Boys, dedicata ai supereroi e composta da 8 episodi della durata di un&rsquo;ora ciascuno.</strong></p> <p>Sar&agrave; coprodotta da Sony Pictures Television Studios, scritta e creata dallo showrunner <strong>Eric Kripke</strong> (<em>Supernatural</em>) e diretta da <strong>Evan Goldberg</strong> e <strong>Seth Rogen</strong> (<em>Preacher</em>). Garth Ennis e Darick Robertson, creatori del fumetto su cui &egrave; basata la serie, saranno coproduttori esecutivi.</p> <p>In un mondo in cui i supereroi lasciano spazio al lato pi&ugrave; oscuro della loro notoriet&agrave;, <strong><em>The Boys </em></strong>narra la vicenda di un gruppo di vigilanti che operano per smascherare i supereroi corrotti, mossi da una grande determinazione e da una forte volont&agrave; di combattere il male.</p> <p>&laquo;<em>In un panorama ricco di show dedicati ai supereroi, The Boys rappresenta l&rsquo;evoluzione di questo genere cos&igrave; amato&raquo;</em> ha affermato<strong> Sharon Tal Yguado </strong>degli Amazon Studios. &laquo;<em>Con Eric, Evan, Seth e Original Film, siamo molto entusiasti di adattare per la televisione questo famoso fumetto creato dalle menti visionarie di Garth Ennis e Darick Robertson</em>&raquo;.</p> <p><strong><u>Le risprese della serie inizieranno nella primavera del 2018 e il lancio &egrave; previsto per il 2019.</u></strong></p> The Assassination of Gianni Versace: ecco Ricky Martin nel nuovo teaser di American Crime Story http://www.bestserial.it/News/4468/the-assassination-of-gianni-versace-ecco-ricky-martin-nel-nuovo-teaser-di-american-crime-story <p><strong>FX</strong> ha diffuso un nuovo teaser trailer di <strong><em>The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story</em></strong> dove, per la prima volta, compare <strong>Ricky Martin</strong>, che nella seconda stagione della serie antologica avr&agrave; il ruolo di <strong>Antonio D&#39;Amico</strong>, compagno storico di Gianni Versace.</p> <p>Quando Andrew Cunanan spar&ograve; allo stilista italiano, ferendolo a morte, nel luglio del 1997, D&#39;Amico si trovava effettivamente con lui nella villa di Miami. Per le riprese del suo show, <strong>Ryan Murphy ha ottenuto il permesso di girare nella vera Casa Casuarina</strong>: l&#39;abitazione che compare nelle foto e nei teaser, dunque, &egrave; il vero luogo del delitto.</p> <p><strong>Le 10 puntate esordiranno il 17 gennaio 2018 su FX,</strong> i<strong>n Italia l&#39;intera stagione arriver&agrave; su FoxCrime</strong>.</p> <p>Basata sul libro della giornalista Maureen Orth, <em>Vulgar Favors, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story </em>dar&agrave; a <strong>Ryan Murphy</strong> l&#39;opportunit&agrave; di affrontare non solo il controverso omicidio dello stilista italiano ma anche temi legati alla sessualit&agrave; e all&rsquo;omofobia negli anni &rsquo;90.</p> <p>Il cast comprende <strong>&Eacute;dgar Ram&iacute;rez</strong> e <strong>Penelope Cruz</strong> nei panni dei fratelli <strong><em>Gianni e Donatella Versace</em></strong>, mentre la pop star <strong>Ricky Martin</strong> e <strong>Darren Criss</strong> interpreteranno <strong><em>Antonio D&#39;Amico</em></strong> e l&rsquo;assassino <em>Andrew Cunanan</em>.</p> Apple distribuirà la serie tv con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon http://www.bestserial.it/News/4469/apple-distribuira-la-serie-tv-con-jennifer-aniston-e-reese-witherspoon <p><strong>Apple</strong> sta svelando pian piano i propri progetti riguardanti le serie tv: se nel mese di ottobre era toccato al reboot di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4318/storie-incredibili-apple-al-lavoro-sul-reboot-della-serie-creata-da-steven-spielberg&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>Amazing Stories</em></strong></a>, la notizia di poche ore fa &egrave; <strong>l&#39;ordine dello show che vedr&agrave; Reese Witherspoon e Jennifer Aniston nel doppio ruolo di protagoniste e produttrici esecutive.</strong></p> <p>Al centro del nuovo progetto - che sar&agrave; un adattamento del libro <strong>Top of the Morning: Inside the Cutthroat World of Morning TV </strong>a cura di <strong>Michael Ellenberg</strong> (ex HBO) - ci saranno le vite di tutti coloro che lavorano per i programmi televisivi del mattino. <strong>La serie tv al momento ha gi&agrave; ricevuto l&#39;ordine per due stagioni complete da 10 episodi ciascuna.</strong></p> <p>Quanto siete emozionati all&#39;idea di vedere di nuovo <strong>Jennifer Aniston</strong> sul piccolo schermo? Per lei si tratta del primo ruolo in TV dalla conclusione di <strong><em>Friends</em></strong>. Dal 2004 in poi l&#39;ex <em>Rachel Green</em> ha lavorato soltanto per il cinema, pur non avendo mai nascosto <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/2895/jennifer-aniston-vuole-tornare-a-recitare-in-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>il desiderio di tornare a recitare in una serie</a>, magari nei panni di una supereroina alquanto particolare.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://http://variety.com/2017/tv/news/apple-jennifer-aniston-reese-witherspoon-morning-shows-amazing-stories-1202610068/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> <p>Foto: Getty Images</p> Shameless: Showtime ha rinnovato la serie per la nona stagione http://www.bestserial.it/News/4470/shameless-showtime-ha-rinnovato-la-serie-per-la-nona-stagione <p>Nonostante l&#39;ottava stagione sia iniziata da solo una settimana, <strong>Showtime </strong>ha gi&agrave; rinnovato <em><strong>Shameless </strong></em>per una nona stagione: la famiglia Gallagher torner&agrave; sul piccolo schermo anche per la stagione 2018/19.</p> <p>&laquo;<em>Per quanto impegnativo possa essere per qualsiasi show semplicemente mantenere lo stesso il pubblico nell&#39;attuale panorama televisivo, Shameless continua ad aggiungerne. E la ragione non &egrave; un mistero: la reputazione della serie per i suoi personaggi complessi e significativi e per la sua comicit&agrave; profonda - e profondamente contorta - continua ad attirare non solo i fedeli spettatori di lunga data, ma un pubblico in costante crescita. E, creativamente, la stagione partita la scorsa domenica &egrave; pi&ugrave; forte che mai</em>&raquo; ha dichiarato il presidente del network <strong>David Nevins</strong>. Mentre<strong> John Wells</strong>, showrunner e produttore esecutivo dello show, ha commentato cos&igrave; il rinnovo anticipato: &laquo;<em>Siamo davvero grati a Showtime per averci dato l&#39;opportunit&agrave; di continuare a realizzare Shameless</em>&raquo;.</p> <p>Al momento non sappiamo ancora quello che accadr&agrave;, ma siamo sicuri che quando si concluder&agrave; questo ottavo ciclo scopriremo qualcosa in pi&ugrave; sui nuovi episodi. Nel frattempo ricordiamo che la serie - che vede protagonisti <strong>William H. Macy </strong>ed <strong>Emmy Rossum</strong> rispettivamente nei panni di Frank e Fiona Gallagher, la figlia maggiore impegnata a tenere insieme la famiglia mentre il padre si diverte a far danni - sta andando in onda <strong>ogni domenica su ShowTime</strong>.</p> <p>In questi nuovi episodi, Frank si &egrave; disintossicato e sta cercando di riconquistare la fiducia della famiglia.</p> <p>Cosa ne pensate? Contenti per i Gallagher?</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/08/shameless-renewed-season-9-showtime/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>TVLine</em></a></p> &quot;Hollywood-gate&quot;: nella bufera anche Jeffrey Tambor di Transparent e Robert Knepper di Prison Break http://www.bestserial.it/News/4471/quot-hollywood-gate-quot-nella-bufera-anche-jeffrey-tambor-di-transparent-e-robert-knepper-di-prison-break <p>Non c&#39;&egrave; pace a Hollywood e la caccia al &quot;gesto inappropriato&quot; continua mietendo altre vittime. Nelle ultime ore il co-protagonista di <em><strong>Transparent</strong></em>, <strong>Jeffrey Tambor</strong>, &egrave; stato accusato da un&#39;ex assistente, attraverso un post su Facebook, di aver agito &laquo;<strong><em>in modo inappropriato</em></strong>&raquo; nei suoi confronti. L&#39;attore ha risposto immediatamente dalle pagine di <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/jeffrey-tambor-sexual-harassment-claims-amazon-1202204220/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em>, respingendo con forza le accuse, negando ogni coinvolgimento nella vicenda e <strong>definendo la donna solo una lavoratrice &laquo;<em>scontenta</em>&raquo;.</strong> Non &egrave; bastato, per&ograve;, ad<strong> Amazon</strong>, piattaforma che produce e distribuisce<em> Transparent</em>, che ha subito aperto un fascicolo sull&#39;attore.</p> <p>Chi, invece, sta indagando sul caso di <strong>Ed Westwick</strong> &egrave; direttamente<strong> la polizia di Los Angeles</strong>: l&#39;ex <em>Chuck Bass </em>di<em><strong> Gossip Girl</strong></em> era stato accusato dall&#39;attrice <strong>Kristina Cohen</strong> di averla stuprata tre anni fa. Nella sua dichiarazione pubblica la Cohen<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4460/ed-westwick-e-accusato-di-stupro&quot; target=&quot;_self&quot;> era scesa in dettagli piuttosto intimi e scabrosi</a>, ma l&#39;attore aveva subito risposto negando addirittura di aver mai conosciuto la donna. Nelle ultime ore, per&ograve;, dopo l&#39;apertura di un fascicolo, un&#39;altra attrice, <strong>Aur&eacute;lie Wynn</strong>, &egrave; uscita allo scoperto, con accuse simili a quelle della collega.</p> <p>Nel lungo elenco &egrave; finito anche <strong>Robert Knepper</strong>, il <strong><em>T-Bag </em></strong>di <em><strong>Prison Break</strong></em>: <strong>Susan Bertram</strong>, una costumista, ha accusato l&#39;attore di molestie risalenti al 1992, quando erano entrambi impegnati sul set del film <em>Nel deserto di Laramie</em>. Anche in questo caso Knepper ha smentito, definendo solo &laquo;falsit&agrave;&raquo; le dichiarazioni della donna.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p>Foto: Getty Images</p> Doctor Who: Jodie Whittaker è il 13° Dottore nella prima immagine ufficiale! http://www.bestserial.it/News/4472/doctor-who-jodie-whittaker-e-il-13-dottore-nella-prima-immagine-ufficiale <p>Momento di grandi cambiamenti per la storica serie britannica <em><strong>Doctor Who</strong></em>: in occasione dello special natalizio non solo lo showrunner <strong>Steven Moffat</strong> lascer&agrave; il posto al collega<strong> Chris Chibnall</strong>, ma anche <strong>Peter Capald</strong>i, che ha vestito i panni del Dottore per 3 stagioni, dir&agrave; addio al suo personaggio.</p> <p>La fase di rigenerazione regaler&agrave; all&#39;affezionato pubblico un <strong>nuovo Signore del Tempo</strong>, il tredicesimo e, <strong>per la prima volta nella storia dello show, donna.</strong></p> <p>Da pochissimo la <strong>BBC</strong>, emittente della serie, ha rilasciato la prima immagine ufficiale della nuova protagonista<strong> Jodie Whittaker</strong> nei panni del <strong><em>Doctor Who</em></strong> (<u>trovate l&#39;immagine nella gallery)</u>.</p> <p>L&#39;episodio natalizio sar&agrave; la chiave di volta tra le stagioni 10 e 11: non solo protagonista e showrunner, nella stessa occasione conosceremo anche<strong><em> Clara Oswald</em></strong>, la nuova companion del Dottore interpretata da <strong>Jenna Coleman</strong>.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.bbc.com/news/entertainment-arts-41928500&quot; target=&quot;_blank&quot;>BBC News</a></p> Big Little Lies: le riprese della seconda stagione durante la primavera del 2018? http://www.bestserial.it/News/4473/big-little-lies-le-riprese-della-seconda-stagione-durante-la-primavera-del-2018 <p>S&igrave;, il regista della prima stagione, <strong>Jean-Marc Vall&eacute;e</strong>, si &egrave; sempre dichiarato contrario a un eventuale prosieguo di<em><strong> Big Little Lies</strong></em>, ma a quanto pare questo non &egrave; servito a fermare i piani alti della <strong>HBO</strong>, che stando a <em>TvLine</em>, stanno attualmente accelerando i lavori per riuscire a partire con la produzione della seconda season il prima possibile.</p> <p>Secondo le fonti del sito, le riprese dei nuovi episodi potrebbero iniziare gi&agrave; durante la primavera del 2018; un ritorno, questo, in cui sperava molto lo sceneggiatore <strong>David E. Kelley</strong>, che aveva dichiarato in proposito un paio di settimane fa:<em> &laquo;Stiamo valutando le idee e cercando di radunare nuovamente la banda. Sono solo tante cose di logistica. Ma sono ottimista, perch&eacute; tutti vogliono veramente farlo. Sentiamo di dover ancora raccontare qualcosa&raquo;</em>.</p> <p>La stagione numero uno di <em>Big Little Lies</em>, ricordiamo, ha vinto ben 8 statuette agli ultimi Emmy Awards, tra cui Miglior Mini-Serie e Miglior Attrice Protagonista in una Mini-Serie (<strong>Nicole Kidman</strong>).</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/09/big-little-lies-season-2-premiere-date-hbo-new-episodes/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> The Walking Dead 8: continua il calo degli ascolti con la puntata 3 http://www.bestserial.it/News/4461/the-walking-dead-8-continua-il-calo-degli-ascolti-con-la-puntata-3 <p><strong><em>The Walking Dead</em></strong> continua a deludere non solo dal punto di vista narrativo: la puntata <strong>8x03</strong> ha fatto registrare un nuovo calo di ascolti, con i suoi <strong>8,5 milioni di spettatori</strong> e i suoi appena<strong> 3.8 punti di rating</strong>. Risultati peggiori e d<strong>ecrescita del 5%</strong> anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4430/the-walking-dead-continua-il-calo-di-ascolti-per-la-stagione-8&quot; target=&quot;_self&quot;>rispetto alla puntata 2,</a> gi&agrave; entrata di diritto nella classifica dei peggiori episodi della saga zombie in termini numerici.</p> <p>Nonostante questo, per&ograve;,<em> </em><strong><em>The Walking Dead </em>resta la trasmissione via cavo pi&ugrave; vista della domenica sera.</strong> Con la sua media di spettatori e di rating (rispettivamente 9,6 milioni e 4.3), Rick e compagni occupano comunque il primo posto nella fascia demografica chiave - quella che va dai 18 ai 49 anni -, superando anche <em>This Is Us</em> (2.9 punti di rating nella fascia 18-49), <em>The Big Bang Theory</em> (3.1), <em>Grey&#39;s Anatomy </em>(2.1), <em>The Good Doctor </em>(2.0) ed <em>Empire</em> (2.0).</p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3&quot; target=&quot;_self&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3</a></strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/walking-dead-season-8-episode-3-1202609448/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Una serie tv da Il Signore degli Anelli? Per Sean Astin c&#039;è solo una condizione da rispettare... http://www.bestserial.it/News/4462/una-serie-tv-da-il-signore-degli-anelli-a-sean-astin-piace-l-039-idea-purche <p><strong>Sean Astin</strong>, dopo la breve parentesi in <em>The Magicians</em>, &egrave; tornato in TV da poco con la seconda stagione di <em><strong>Strager Things</strong></em> e con il suo sfortunato <strong><em>Bob</em></strong>, nuovo fidanzato di <em>Joyce Byers</em> (<strong>Winona Ryder</strong>). Interpete storico de <em><strong>I Goonies</strong></em> (era Mikey, il suo primo ruolo importante), Astin &egrave; l&#39;esempio perfetto di come certi amori non muoiano mai e di come anche gli attori spesso siano grandi fan di film o serie tv in cui hanno recitato.</p> <p>Raggiunto dal rumor secondo cui <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4444/amazon-pensa-a-un-adattamento-seriale-de-il-signore-degli-anelli&quot; target=&quot;_self&quot;>Amazon starebbe sviluppando una serie tv dal <strong><em>Signore degli Anelli</em></strong>,</a> Sean Astin, che nella trilogia cinematografica &egrave; stato lo hobbit <strong><em>Samwise Gamgee</em></strong>, ha voluto dire la sua in merito: &laquo;<em>Lo dico da 15 anni, o forse 12, in ogni caso da quando Il Signore degli Anelli &egrave; uscito al cinema che prima o poi qualcuno avrebbe ripreso la storia. E tutti a dirmi &quot;No, non ci sar&agrave; mai un remake! Perch&egrave; &egrave; un classico e perch&egrave; nessuno potrebbe farlo cos&igrave; bene&quot;. E io: &quot;Lo faranno. La storia &egrave; potentissima e i personaggi sono molto amati</em>&raquo;.</p> <p><strong>Non che Astin pensi di riprendere in mano i panni di Sam,</strong> &egrave; stato chiaro nel dire che rifiuterebbe qualora qualcuno gli offrisse la parte, ma &egrave; estremamente curioso di conoscere il nome di chi interpreter&agrave; il suo hobbit e di quale parte della storia verr&agrave; approfondita: &laquo;<em><strong>Le miniere di Moria</strong> sono un riferimento costante nel Signore degli Anelli e mi &egrave; parso che nella trilogia de Lo Hobbit non se ne sia parlato abbastanza... Guarderei ore e ore di quella storia</em>&raquo;.</p> <p>Anche nel suo entusiasmo, per&ograve;, c&#39;&egrave; un punto critico, un &quot;dettaglio&quot; che <strong>Amazon</strong> dovr&agrave; considerare per adattare al meglio i romanzi di Tolkien in una serie tv: &laquo;<strong><em>La sfida per il network &egrave;: Amazon sar&agrave; in grado di lasciare ampio margine creativo al team di lavoro o dar&agrave; direttive molto rigide? Perch&egrave; non &egrave; facile portare a termine un progetto simile con barriere gi&agrave; definite</em></strong>&raquo;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/07/lord-of-the-rings-tv-show-sean-astin/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Julianna Margulies torna da protagonista su AMC dopo The Good Wife http://www.bestserial.it/News/4463/julianna-margulies-torna-da-protagonista-su-amc-dopo-the-good-wife <p>Settimana intensa per <strong>Julianna Margulies</strong>, indimenticabile <em>Alicia Florrick</em> di <strong>The Good Wife</strong>: se nel weekend aveva fatto parlare di s&egrave; aggiungendo<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4447/julianna-margulies-vittima-molestie-harvey-weinstein-accappatoio-steven-seagal-armato&quot; target=&quot;_self&quot;> la sua accusa al &quot;processo&quot; contro Harvey Weinstein</a>, oggi le novit&agrave; riguardano molto pi&ugrave; da vicino la sua carriera.</p> <p>Messi ormai da parte i panni della moglie perfetta, la Margulies torna finalmente in TV con un ruolo di primo piano: sar&agrave; <strong><em>Kitty Montgomery,</em></strong> una diabolica editrice, in <em><strong>Dietland</strong></em>, nuovo show annunciato dall&#39;emittente <strong>AMC</strong>.</p> <p>Al lavoro su <em>Dietland</em> ci sar&agrave; <strong>Marti Noxon</strong>, gi&agrave; creatrice di <em>UnREAL </em>e <em>Girlfriends&#39; Guide to Divorce</em>: a lei il compito di adattare il romanzo omonimo di Sarai Walker sul difficile e crudele mondo dell&#39;industria della bellezza. Protagonista dei <strong>10 episodi</strong> sar&agrave; <strong><em>Plum Kettle</em></strong> (<strong>Joy Nash</strong>, gi&agrave; vista in <strong><em>Twin Peaks</em></strong>) e il suo dilemma: sottoporsi o non sottoporsi a un intervento chirurgico per eliminare il grasso in eccesso? A confonderle ancora di pi&ugrave; le idee due fazioni femministe agli antipodi che ingaggeranno una feroce lotta per decretare a chi appartenga la ragione.</p> <p><em>Kitty Montgomery </em>(<strong>Julianna Margulies</strong>) finir&agrave;, suo malgrado, sul campo di battaglia: ambiziosa editrice di una rivista femminile, dovr&agrave; fronteggiare un&#39;organizzazione terrorista femminista che prender&agrave; di mira i suoi cari. Mentre vede svanire il proprio potere mediatico di giorno in giorno, <em>Kitty</em> dovr&agrave; imparare a difendersi da sola, potendo contare solo sulla propria capacit&agrave; strategica e manipolatoria.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/07/julianna-margulies-dietland-cast-marti-noxon-amc/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> House of Cards: i fan chiedono di sostituire Kevin Spacey con Kevin James http://www.bestserial.it/News/4464/house-of-cards-i-fan-chiedono-di-sostituire-kevin-spacey-con-kevin-james <p><em><strong>House of Cards</strong></em> &egrave; passata dall&#39;essere la serie di punta di Netflix a vera e propria gatta da pelare. Il motivo &egrave; noto a tutti: in seguito a svariate accuse di molestie sessuali a suo carico, la piattaforma e i produttori di MRC hanno deciso di sospendere Kevin Spacey che non sar&agrave; mai pi&ugrave; <strong>Frank Underwood</strong>, n&egrave; continuer&agrave; a lavorare con il servizio streaming.</p> <p>In previsione della stagione finale, dunque,<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood&quot; target=&quot;_self&quot;> che fine far&agrave; il nostro cattivo presidente</a>? Se i primi rumor davano gi&agrave; <em>Frank</em> per spacciato, il pubblico fedele, nelle ultime ore, ha dimostrato di non essere d&#39;accordo n&egrave; con una simile decisione n&egrave;, a dirla tutta, con le misure adottate della piattaforma. Ecco perch&egrave; sul sito <a href=&quot;https://www.change.org/p/reed-hastings-keep-netflix-s-house-of-cards-running-with-kevin-james-replacing-kevin-spacey&quot; target=&quot;_blank&quot;>Change.org</a> &egrave; nata una petizione, con chiaro intento ironico, che chiede di sostituire <strong>Kevin Spacey</strong> con il famodo attore comico <strong>Kevin James</strong>, attualmente protagonista della comedy <strong><em>Kevin Can Wait.</em></strong></p> <p>Nella nota si legge: &quot;<em>Perdere una serie tv incredibile, a prescindere dalle cause, &egrave; difficile. Nelle difficolt&agrave; c&#39;&egrave; per&ograve; l&#39;opportunit&agrave; di far diventare House of Cards uno degli show pi&ugrave; grandiosi di sempre</em>&quot;.</p> <p>Se quella dei fan americani ha raccolto gi&agrave;<strong> pi&ugrave; di 35.000 firme</strong>, <strong>ne &egrave; nata, nelle ultime ore, <a href=&quot;https://www.change.org/p/netflix-keep-netflix-s-house-of-cards-running-with-claudio-amendola-replacing-kevin-spacey&quot; target=&quot;_blank&quot;>una sconda, questa volta tutta italiana</a>. </strong>La proposta? <strong>Claudio Amendola</strong> sarebbe perfetto nei panni di <em>Frank Underwood</em>.</p> <p>Quale delle due vincer&agrave;?</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2017/11/house-of-cards-petition-kevin-spacey-kevin-james-1201895013/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Indiewire</a></p> Shameless: Ethan Cutcosky arrestato per guida in stato di ebbrezza http://www.bestserial.it/News/4465/shameless-ethan-cutcosky-arrestato-per-guida-in-stato-di-ebbrezza <p>Dalla TV alla realt&agrave;: <em><strong>Shameless</strong></em> &egrave; ricominciata da qualche giorno e i guai per i membri di <strong>casa Gallagher</strong> sono passati direttamente dal piccolo schermo alla realt&agrave;.</p> <p>Il giovane <strong>Ethan Cutcosky</strong>, interprete del turbolento <strong><em>Carl</em></strong>, &egrave; stato arrestato dalla polizia di Los Angeles per guida in stato di ebbrezza. Poco fuori dalla citt&agrave;, il ragazzo &egrave; stato fermato da una pattuglia in servizio dopo che la sua macchina era stata vista muoversi in modo pericoloso tra le corsie.</p> <p>Cutcosky sarebbe stato rilasciato l&#39;indomani dietro il pagamento di una cauzione da 5.000 dollari.</p> <p><strong>Showtime</strong> ha preferito per il momento non rispondere a nessuna domanda in merito.</p> <p><em><strong>Shameless</strong></em> torner&agrave; con la puntata 2 della stagione 8 <u>domenica 12 novembre</u>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/07/shameless-ethan-cutkosky-dui/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Stranger Things 2: Sadie Sink dice la sua sul controverso bacio &quot;forzato&quot; http://www.bestserial.it/News/4466/stranger-things-2-sadie-sink-dice-la-sua-sul-controverso-bacio-forzato <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER SULLA SEASON FINALE DI STRANGER THINGS 2]</strong></p> <p>Dopo aver saputo che il bacio tra Max (<strong>Sadie Sink</strong>) e Lucas (<strong>Caleb McLaughlin</strong>) visto nella season finale di <em><strong>Stranger Things 2</strong></em> fu inserito all&#39;ultimo dai fratelli Duffer nonostante l&#39;imbarazzo e la perplessit&agrave; dell&#39;attrice, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4459/stranger-things-2-i-creatori-sotto-accusa-per-aver-costretto-un-039-attrice-a-un-bacio-improvvisato&quot;>diversi fan sparsi in rete hanno attaccato i due cineasti</a>, sostenendo che il compito di un regista, sul set, &egrave; quello di assicurarsi che i loro attori si sentano a loro agio, senza forzarli a fare cose improvvisate quando sono nervosi, e sopratuttto quando sono cos&igrave; piccoli (la Sink ha solo 15 anni).</p> <p>Eppure, a difendere il duo, adesso, &egrave; la stessa Sadie, che ha dichiarato durante un&#39;intervista con <em>The Wrap</em>: <em>&laquo;Certo che ero nervosa, perch&eacute; era il mio primo bacio. Ma non mi sono mai rifiutata di fare la scena, n&eacute; mi sono mai sentita obbligata a fare qualcosa. Mi sono sempre sentita a mio agio coi fratelli Duffer, loro fanno il lavoro migliore e creano sempre uno spazio confortevole. Se mi fossi sentita a disagio con qualcosa, non l&#39;avrei fatto&raquo;</em>.</p> <p><em>The Wrap </em>ha poi chiesto all&#39;attrice se qualcuno le avesse preparato questa risposta, ma a quel punto l&#39;ufficio stampa &egrave; intervenuto dicendo che la Sink ha ormai pienamente risposto alla domanda.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://www.thewrap.com/sadie-sink-controversial-stranger-things-2-kiss/&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Wrap</a></em></strong></p> Gli scandali che sono costati il posto in TV agli attori http://www.bestserial.it/News/3242/gli-scandali-che-sono-costati-il-posto-in-tv-agli-attori <p>A volte sono gli attori a decidere di lasciare lo show, per fare il salto di qualit&agrave; nel cinema o per ragioni personali, altre volte &egrave; lo show a lasciare a casa loro. Argomento piuttosto scottante degli ultimi giorni:<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood&quot; target=&quot;_self&quot;> </a><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood&quot; target=&quot;_self&quot;>Kevin Spacey</a> </strong>&egrave; stato da pi&ugrave; parti accusato di molestie verso alcuni uomini, anche minorenni, fatto che sembra non aver lasciato altra scelta a <strong>Netflix </strong>che licenziarlo (o &quot;sospenderlo&quot; come i produttori di <strong><em>House of Cards</em></strong> hanno preferito commentare).</p> <p>Non si parla qui, dunque, di quei personaggi che, per esigenze di trama, vengono uccisi, n&egrave; dei network che decidono di cancellare le serie tv:<strong> la gallery raccoglie i licenziamenti celebri dovuti a scandali accaduti nella vita reale.</strong></p> <p>Se il contenzioso tra <strong>Nicollette Sheridan</strong> e la <strong>ABC</strong> per il licenziamento da <strong><em>Desperate Housewives</em></strong> si &egrave; chiuso da poco dopo anni, quello tra <strong>Charlie Sheen</strong> e i produttori di <strong><em>Due uomini e mezzo</em></strong> &egrave; ormai storia passata su cui, per&ograve;, l&#39;attore &egrave; tornato nel corso di quest&#39;anno a giustificare il proprio atteggiamento, attribuendolo a cause cliniche.</p> <p><strong>Michelle Rodrguez</strong> uno spirito indipendente che aveva gi&agrave; pattuito con i produttori di<strong><em> Lost</em></strong> &laquo;<em>una sola stagione e poi voglio essere lasciata libera</em>&raquo;? Tutte belle storie inventate per coprire la verit&agrave;.... che potete scoprire sfogliando la gallery.</p> Westworld 2: svelata la data di messa in onda? http://www.bestserial.it/News/4454/westworld-2-svelata-la-data-di-messa-in-onda <p>A tutti i fan di<em><strong> Westworld</strong></em>: abbiamo la data di messa in onda della seconda stagione. Almeno a voler credere alle parole di <strong>Evan Rachel Wood</strong> che con un tweet ha annunciato:<strong><em> &quot;primavera 2018&quot;</em></strong>.</p> <p>Al momento non &egrave; arrivata <strong>nessuna dichiarazione ufficiale</strong> n&egrave; da HBO, n&egrave; dagli showrunner, n&egrave; dai produttori, ma una scelta simile confermerebbe quanto il network ha sempre dichiarato: <strong><em>Westworld </em></strong>dovr&agrave; essere il suo nuovo <strong><em>Trono di Spade</em></strong>, sostituendo lo show dei record anche nel periodo di messa in onda (per 6 stagioni <em>Game of Thrones</em> &egrave; semprestato trasmesso da aprile/maggio a giugno).</p> <p>Non si sa ancora molto sulla seconda stagione di <em>Westworld</em> - <strong>le cui riprese sono ricominciate dopo l&#39;emergenza medica</strong>, prontamente risolta, occorsa all&#39;attore Zahn McClarnon -. L&#39;ingresso nel cast di<strong> Hiroyuki Sanada </strong>sembrava confermare la teoria del <em>Samurai World</em>, nata dopo il finale della prima stagione: il suo<strong><em> Musashi </em></strong>&egrave; solo il primo di un esercito di guerrieri ispirati al Periodo Edo della storia giapponese?</p> <p>A rimescolare le carte &egrave; arrivato, ancora una volta, il co-showrunner <strong>Jonathan Nolan</strong>, suggerendo che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4286/westworld-i-parchi-antica-roma-e-medioevo-nella-stagione-2&quot; target=&quot;_self&quot;>i due parchi a tema Medioevo e Antica Roma</a>, presenti nel film originale di Michael Crichton, sarebbbero serviti come ambientazione per il secondo ciclo di episodi.</p> <p>In tutto questo la buona notizia &egrave; che, se Evan Rachel Wood non mente, ci sono solo pochi mesi tra il pubblico di <em>Westworld</em> e la verit&agrave;.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Spring 2018 <a href=&quot;https://t.co/qM5VqCwoPA&quot;>https://t.co/qM5VqCwoPA</a></p> &mdash; #EvanRachelWould (@evanrachelwood) <a href=&quot;https://twitter.com/evanrachelwood/status/927586499758923776?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>6 novembre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Arrowverse: Wentworth Miller abbandona il ruolo di Captain Cold http://www.bestserial.it/News/4455/arrowverse-wentworth-miller-abbandona-il-ruolo-di-captain-cold <p>La freddura &egrave; arrivata dallo stesso <strong>Wentworth Miller</strong>, attraverso il suo account Instagram: possiamo dire addio al suo <strong><em>Captain Cold</em></strong> perch&egrave; Miller ha deciso di abbandonare l&#39;Arrowverse e The CW.</p> <p><strong><em>&quot;Sto girando i miei ultimi episodi come Captain Cold/ Leonard Snart per Legends of Tomorrow e The Flash&quot;</em></strong> ha esordito cos&igrave;, prima di ringraziare tutti e di spiegare:<em> &quot;Mi sono divertito molto a interpretare questo personaggio. &Eacute; stata un&#39;opportunit&agrave;, una grande esperienza e un periodo magnifico&quot;.</em></p> <p>Wentworth Miller aveva debuttato nei panni di <em>Captain Cold </em>nella prima stagione di <strong><em>The Flash</em></strong>, prima di essere raggiunto nel franchise dallo storico collega di <em>Prison Break</em>, Dominic Purcell, e di diventare poi ricorrente nel cast di<strong><em> Legends of Tomorrow</em></strong>.</p> <p>In poche settimane le serie di Greg Berlanti per The CW hanno perso dunque due personaggi fondamentali: qualche settimana fa era stato anticipato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4326/legends-of-tomorrow-victor-garber-abbandona-la-serie&quot; target=&quot;_self&quot;>l&#39;addio di <strong>Victor Garber</strong> a <em>Martin Stein/ Firestorm</em>.</a></p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BbFIeFwB6xn/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>artwork via @kevinwada</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da @wentworthmiller in data: 4 Nov 2017 alle ore 09:34 PDT</p> </blockquote> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/06/wentworth-miller-leaving-legends-of-tomorrow-flash-leonard-snart/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Crisis on Earth-X : i supereroi The CW nella prima clip del crossover http://www.bestserial.it/News/4456/crisis-on-earth-x-i-supereroi-the-cw-nella-prima-clip-del-crossover <p><strong>The CW</strong> si sta preparando al consueto crossover di stagione, <strong><em>Crisis on Earth-X,</em></strong> di cui &egrave; stato diffuso il primo, brevissimo promo (<u>che trovate nella videogallery in basso</u>). Saranno due episodi speciali che vedranno riuniti i supereroi di<strong><em> Arrow, The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow</em></strong> nelle serate del<strong><u> 27 e 28 novembre</u></strong>.</p> <p>Nel crossover vedremo i protagonisti del franchise ideato da Greg Berlanti ritrovarsi in citt&agrave; in occasione del matrimonio tra <strong>Barry</strong> e<strong> Iris</strong>, ma i loro festeggiamenti saranno ben presto interrotti dai loro doppelgangers di <strong>Earth-X - Dark Flash, Dark Arrow, Overgirl -</strong>, intenzionati a portare a termine un terribile piano.</p> <p>Oltre ai personaggi sopracitati, <em>Crisis on Earth-X</em> vedr&agrave; tra i suoi protagonisti anche <em><strong>The Ray</strong></em> - interpretato da <strong>Russell Tovey</strong> - un supereroe con la capacit&agrave; di sfruttare la luce e l&rsquo;energia in combattimento, una nuova versione del villain Prometheus, <em><strong>Prometheus-X</strong></em>, non pi&ugrave; interpretato da Josh Segarra e<strong> una misteriosa donna</strong> - che nella clip riusciamo solo ad intravedere - pronta a prestare aiuto ai nostri supereroi.</p> La Television Academy ha espulso Harvey Weinstein a vita http://www.bestserial.it/News/4457/la-television-academy-ha-espulso-harvey-weinstein-a-vita <p><strong>L&#39;Accademia della Televisione americana</strong>, l&#39;organizzazione che ogni anno assegna i premi <strong>Emmy,</strong> ha espulso l&#39;ex produttore hollywoodiano<strong> Harvey Weinstein </strong>a vita, dopo le decine di accuse di violenze e abusi da parte di donne</p> <p><strong>Nel comunicato stampa rilasciato, la governance dell&#39;Academy si &egrave; detta &laquo;<em>estremamente turbata</em>&raquo; da quanto sta emergendo e dagli &laquo;<em>orribili comportamenti</em>&raquo; denunciati e attribuiti a Weinstein. L&#39;organizzazione ha assicurato il proprio supporto &laquo;<em>a quanti hanno avuto il coraggio di denunciare ogni sorta di abuso</em>&raquo; e a quanti sono o sono stati soggetti a molestie di ogni tipo.</strong></p> <p>Insieme all&#39; Academy of Motion Picture Arts and Sciences e al PGA, il sindacato dei produttori - che gi&agrave; nelle scorse settimane avevano sbattuto la porta in faccia a Weinstein -, la Television Academy ha assicurato che si sta unitamente lavorando, con grande senso di responsabilit&agrave;, per revisionare i codici di condotta dell&#39;industria dello spettacolo hollywoodiana, cos&igrave; da garantire un ambiente sicuro a tutti i professionisti del settore.</p> <p>Si aggrava di ora in ora, intanto, la posizione di Harvey Weinstein: mentre continuano a piovere su di lui ogni giorno nuove accuse, il<em> New Yorker </em>ha pubblicato l&#39;ultima puntata dell&#39;inchiesta sul mondo dell&#39;entertainment americano, <strong>rivelando come l&#39;ex produttore avese ingaggiato diverse compagnie private di intelligence per evitare che le accuse contro di lui venissero rese pubbliche, tra cui la Black Cube, agenzia gestita da ex agenti del Mossad (i servizi segreti israeliani).</strong> I detective coinvolti avevano non solo il compito di rintracciare e seguire le vittime di abusi pronte alla denuncia, ma anche quello di bloccare il lavoro dei giornalisti al lavoro sulla vicenda.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/11/06/harvey-weinstein-banned-television-academy/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> <p>Foto: Alberto E. Rodriguez/Getty Images</p> <p> </p> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x3 http://www.bestserial.it/News/4458/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x3 <p><strong>LIKE A ROLLING ZOMBIE<br /> <u>(S08E03 - Il mostro che &egrave; in noi)</u></strong></p> <p><strong>Re Ezekiel </strong>parte dal consueto pistolotto formativo per i suoi, con la voce di chi ha un&#39;ernia grave: sono in un bosco, stanno per affrontare il nemico, ma il sovrano rasta &ldquo;sorride&rdquo;. L&#39;erba che gli hanno portato stamattina era incredibile. Anche Carol sorride, ma senza bisogno di THC, perch&eacute; lei &egrave; <strong>CommandoCarol</strong>, le cose le rimbalzano, i proiettili pure. Grazie a una fine strategia da bambini dell&#39;asilo che giocano a nascondino al parchetto, i Salvatori vengono falciati come ebeti senza esplodere neanche un colpo. I Cavalieri del Re proseguono fischiettando un medley di <em>Jammin&#39; </em>e della sigla di<em> Yattaman</em>.</p> <p> </p> <p><strong>Rick Grimes</strong>, l&#39;eroico Rick che ha appena lasciato l&igrave; a morire la bambina resa orfana, &egrave; intanto sotto tiro. Morales di Atlanta, parente di Matute Morales quello che giocava nella Sampdoria, gli fa mollare le armi e, per ricordare i vecchi tempi, gli d&agrave; del mostro e gli dice pure che quella barba gli sta di merda. Parte una discussione lunghissima in due tempi su chi sia il vero mostro, fortunatamente senza tirare in ballo quei dannati Imagine Dragons, ma Morales fa troppo lo sborone che digrigna i denti per non morire malissimo di l&igrave; a poco. E infatti <strong>Daryl </strong>gli pianta una freccia in gola e gli dice che come centrocampista non era da Serie A. C&#39;&egrave; pi&ugrave; materia organica sulle frecce di Daryl ormai, che nei cessi di una grande stazione.</p> <p>All&#39;esterno, nel frattempo, si continua a combattere e sono stati sparati gi&agrave; pi&ugrave; proiettili che in tutta la guerra del Vietnam e almeno trenta capodanni a Caracas messi insieme. <strong>Aaron </strong>saluta il fidanzato <strong>Eric</strong>, che &egrave; messo malissimo - cio&egrave;, a parte la faccia da nerd della Silicon Valley - e dopo un bacio appassionato dedicato a Giovanardi, torna a combattere.</p> <p> </p> <p>La banda di <strong>Jesus</strong> e <strong>Tara </strong>sta facendo ritorno a Hilltop con i prigionieri, ma lungo la strada il tizio con i capelli lunghi e la camicia da hipster della puntata scorsa continua a provocare <strong>Morgan</strong> perch&eacute; gli puzza troppo la vita. Jesus cerca di calmare Morgan, moltiplicando pani, pesci e pazienza, ma quello c&#39;ha troppo la faccia del protagonista de <em>I Jefferson</em> quando la domestica Florence faceva la lavativa. Degli zombie rotolano improvvisamente gi&ugrave; per la collina, e il gruppo, che non ha prestato attenzione al cartello Pericolo caduta morti, viene colto di sorpresa. I prigionieri fuggono e Morgan si lancia all&#39;inseguimento nel bosco (il grande tema anche di questa stagione, pare), accoppandone uno. Ma prima che tocchi all&#39;hipster, Jesus lo ferma di nuovo. Perch&eacute; Jesus salva. George Jefferson non la prende bene, i due si menano per un sacco di tempo, e Morgan alla fine, dopo l&#39;ennesimo calcio rimediato nello stomaco, grida &ldquo;<em>Weezie</em>!&rdquo; e se ne va, lasciando la comitiva. Il catechismo non fa per lui.</p> <p>Rick e Daryl finiscono intanto in uno scontro a fuoco con i rinforzi chiamati da Morales e volano altre migliaia di proiettili a vuoto, come in un tiro a segno per diversamente vedenti. Tempo qualche mese, e tutti i sopravvissuti a questa guerra moriranno comunque di <strong>Saturnismo</strong>. &Egrave; tutto inutile.</p> <p><strong>Gregory</strong> il traditore, in tutto questo, torna a Hilltop come se niente fosse e chiede che gli si apra il portone, ha lasciato sopra le chiavi della macchina. <strong>Maggie</strong> ed <strong>Enid</strong> lo guardano come si guarda uno che ti citofona alle tre del mattino sbagliando non solo tasto, ma proprio scala. Solo che poi quello convince Maggie, vantandone i denti, i pi&ugrave; bianchi di tutto il mondo post-apocalisse, e la vedova allo xilitolo lo lascia entrare, giusto in tempo per l&#39;arrivo di Jesus. Gregory crede di avere ancora una qualche voce in capitolo sul tema dei prigionieri, ma viene zittito come un anziano rompicoglioni che possiede solo un posto auto in cortile e vuole metter becco a una riunione di condominio sui lavori per l&#39;ascensore. Jesus vuol far integrare i prigionieri l&igrave; a Hilltop, perch&eacute; s&igrave;, Jesus salva. &ldquo;<em>Jesus...</em>&rdquo;, risponde Maggie, e non si capisce se non sia convinta dalle sue parole o stia imprecando.</p> <p>Daryl e Rick sono emersi vincitori dalla sparatoria, <strong>Eric</strong> &egrave; diventato uno zombie , ma sta comunque meglio di prima come look. L&#39;incontro tra lui e Aaron &egrave; toccante come una puntata madre della telenovela piemontese ai tempi di <em>Mai Dire TV</em>. Per compensarlo della perdita, Rick molla ad Aaron l&#39;orfanella di prima - Gracie - per portarla a Hilltop. Filini, facci lei. Ma poi, tutto quel casino e quei morti per trovare le armi, e le hanno trovate, Rick e gli altri? No. Fortuna che c&#39;&egrave; un ultimo Salvatore in giro, un ragazzino con la voce da figlio di consanguinei per sette generazioni che svela loro dove sono le mitragliatrici pesanti Browning M2 che stavano cercando. Quando si dice il Demente Ex Machina. Daryl, per ringraziarlo, gli pianta una pallottola in fronte. <strong>Gli unici buoni in questa serie, ormai da anni, sono gli spettatori per la pazienza che ci mettono.</strong></p> <p>Re Ezekiel, intanto, continua a ridere e fare lo sbruffone. Ora, in qualsiasi fiction horror, da che mondo &egrave; mostro, &egrave; un atteggiamento incredibilmente portasfiga: la hubris porta alla morte almeno quanto il sesso tra i liceali o le docce. E infatti, dopo una puntata intera a spararsi le sue pose da invincibile che non ha sub&igrave;to neanche una perdita, i suoi finiscono sotto il fuoco proprio di quelle mitragliatrici che Rick l&#39;Annebbiato cercava altrove. Come insegnava Sergio Leone (pi&ugrave; o meno), se un uomo con una mitragliatrice pesante incontra un pirla con le trecce che si crede la versione giamaicana di Carlo Magno, per il secondo sono razzi molto, molto amari. Per un sacco di poveri tizi del Regno, cos&igrave;, in un istante si aprono le porte del Regno dei Cieli: vatti a fidare di un megalomane con una tigre come cagnolino, vatti.</p> <p><span style=&quot;color:#FF0000&quot;>Leggi anche:</span><strong><span style=&quot;color:#0000CD&quot;> </span><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000CD&quot;>Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</span></a></strong></p> Stranger Things 2: i creatori sotto accusa per aver costretto un&#039;attrice a un bacio improvvisato http://www.bestserial.it/News/4459/stranger-things-2-i-creatori-sotto-accusa-per-aver-costretto-un-039-attrice-a-un-bacio-improvvisato <p><strong>[ATTENZIONE; SPOILER SULLA SECONDA STAGIONE DI STRANGER THINGS]</strong></p> <p>Polemica sui fratelli<strong> Duffer</strong>, dopo che <em><strong>Beyond Stranger Things</strong></em> (lo speciale dietro le quinte dedicato all&#39;amata serie<strong> Netflix</strong>) ha svelato che il bacio tra Max (<strong>Sadie Sink</strong>) e Lucas (<strong>Caleb McLaughlin</strong>) visto nella season finale fu inserito all&#39;ultimo dai due cineasti solo dopo che l&#39;attrice ha dichiarato di essere totalmente in ansia riguardo l&#39;idea.</p> <p>La Sink ha ammesso che era davvero molto nervosa riguardo la scena, la quale ha dovuto girare di fronte a una stanza piena di persone tra cast e crew. Ross Duffer, dal canto suo, rivela che all&#39;inizio scherzava solamente riguardo il bacio, ma che la reazione della Sink era talmente <em>&laquo;cos&igrave; forte&raquo; </em>che alla fine hanno deciso di filmarlo per davvero.</p> <p>Avevano dichiarato precedentemente i Duffer, parlando delle scene romantiche tra i protagonisti dello show<em>: &laquo;Devi torturarli un pochino. Sai, devi intrattenerti, in qualche maniera. E abbiamo tutti questi ragazzi che sono molto divertenti. Sappiamo esattamente come spingerli&raquo;</em>.</p> <p>Diversi fan, comunque, non hanno preso bene queste ultime rivelazioni, sostenendo che il compito dei registi sia quello di mettere a proprio agio gli attori (soprattutto se cos&igrave; piccoli come in questo caso, dato che la Sink ha solamente 15 anni).</p> <p>Scrive un&#39;utente su Twitter: <em>&laquo;Il lavoro di un regista &egrave; tirare fuori dagli attori la loro migliore performance e assicurarsi che si sentano al sicuro e a loro agio. Anche se la cosa &egrave; iniziata come uno scherzo, rimane inappropriata. Anche se il bacio &egrave; stato un bel momento, quello non era il modo di riprenderlo&raquo;.</em></p> <p>A commentare la questione &egrave; anche l&#39;attrice Dani Kind: <em>&laquo;Questa cosa succede sempre sui set. Un cambio di sceneggiatura all&#39;ultimo. Chiamatela come volete, ma non &egrave; ok&raquo;.</em></p> <p>Insomma, voi che ne pensate in proposito?</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/stranger-things-duffer-brothers-sadie-sink-kiss-1202608331/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Ed Westwick è accusato di stupro http://www.bestserial.it/News/4460/ed-westwick-e-accusato-di-stupro <p><strong>[ATTENZIONE: L&#39;ARTICOLO CONTIENE DELLE FORTI DESCRIZIONI]</strong></p> <p>Ancora scandalo a Hollywood: <strong>Ed Westwick</strong>, l&#39;indimenticabile <strong>Chuck Bass</strong> di <em><strong>Gossip Girl</strong></em>, &egrave; stato accusato di stupro da <strong>Kristina Cohen</strong> (<em>Ladies Like Us</em>).</p> <p>L&#39;attrice racconta di aver conosciuto Westwick tre anni fa:<em> &laquo;All&#39;epoca uscivo con un produttore che era amico dell&#39;attore Ed Westwick. Era lui che mi ha portato a casa di Ed, dove l&#39;ho conosciuto la prima volta. Volevo andarmene quando Ed ha suggerito che &ldquo;dovremmo tutti scopare&rdquo;, ma il produttore non voleva farlo sentire a disagio andandosene. Ed ha insistito che rimanessimo per cena, ma io gli ho detto che ero stanca e che volevo andarmene. Lui mi ha suggerito di andare a riposarmi nella sua stanza per gli ospiti. (&hellip;) Mi sono addormentata, ma mi sono svegliata trovando Ed sopra di me, con le sue dita che mi entravano dentro. Gli ho detto di fermarsi, ma era forte. Ho combattuto contro di lui il pi&ugrave; fortemente che potessi, ma mi ha preso la faccia con le sue mani, scuotendomi e dicendo che voleva scoparmi. Ero paralizzata, pietrificata. Non potevo parlare. Mi ha stuprata&raquo;</em>.</p> <p>La Cohen sostiene di aver immediatamente avvisato il suo fidanzato, ma che costui la accus&ograve; di esser stata &ldquo;consenziente&rdquo;, dicendole che se fosse andata dalla polizia, allora Ed avrebbe mandato delle persone contro di lei per distruggerla.</p> <p>Immediata la replica di Westwick, che ha postato su Twitter: <em>&laquo;Non conosco questa donna. Non ho mai forzato me stesso in nessuna maniera, e su nessuna donna. E di certo non ho mai commesso uno stupro&raquo;</em>.</p> <p><strong>Fonte:</strong> <a href=&quot;https://screenrant.com/gossip-girl-ed-westwick-rape-assault/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></p> Il Trono di Spade: è reunion tra Jason Momoa ed Emilia Clarke http://www.bestserial.it/News/4448/il-trono-di-spade-e-reunion-tra-jason-momoa-ed-emilia-clarke <p>Nella settima stagione del <em><strong>Trono di Spade Daenerys</strong></em> avr&agrave; pure ceduto al fascino tenebroso di <em>Jon Snow</em> ma non v&#39;&egrave; alcun dubbio su quanto sia grande ancora il suo affetto per il defunto marito <strong><em>Khal Drogo</em></strong>. Non &egrave; solo il guerriero Dothraki, per&ograve;, a conservare un posto speciale nel cuore della madre dei draghi, perch&egrave; <strong>Emilia Clarke</strong> non ha mai fatto mistero della profonda amicizia che la lega al suo ex partner televisivo <strong>Jason Momoa</strong> (novello sposo di Lisa Bonet).</p> <p>Nelle ultime ore l&#39;ormai biondissima Emilia ha condiviso con i suoi follower su Instagram l&#39;immagine che avr&agrave; sciolto i cuori di molti fan del <em>Trono</em>, nel ricordo dei bei vecchi tempi: <strong>approfittando di un impegno londinese di Momoa, i due si sono incontrati e non hanno risparmiato n&egrave; sorrisi n&egrave; sorsi di gin.</strong></p> <p>&quot;<strong><em>Quando la vita &egrave; cos&igrave; generosa da farti incontrare il tuo &quot;sole e stelle&quot; direttamente in citt&agrave;... Perdi i tuoi occhi e vinci 5 sorrisi (e gin) dove ce n&#39;era solo uno (di sorrisi - c&#39;&egrave; sempre altro gin)</em></strong>&quot; ha commentato la Clarke sotto la foto, gi&agrave; abbastanza eloquente, che ha ricevuto oltre 2 milioni di like.</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BbHHxuEl73O/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>When life is so good that your sun and stars is in your city...you lose your eyes and gain 5 grins ???? (and gins) where until now they&#39;d only been one... (*grins- there&#39;s always more gins) ???? @prideofgypsies YOU ALWAYS MOTHER OF DRAGONS MAIN MAN ???????? #lookoutjonsnowdrogosgotyournumber #happinessishere #hawaiianhakahunkoffunshutsdownlondon ????????????????</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da @emilia_clarke in data: 5 Nov 2017 alle ore 03:06 PST</p> </blockquote> <p> </p> True Detective: Woody Harrelson non ci sarà http://www.bestserial.it/News/4449/true-detective-woody-harrelson-non-ci-sara <p>Quando arriv&ograve; nel 2014 <em><strong>True Detective</strong></em> fu un tale successo di critica e pubblico per <strong>HBO</strong> che il network decise di rivedere i propri piani: non pi&ugrave; una miniserie, ma un&#39;antologia con storie e personaggi diversi per ogni stagione.</p> <p>Peccato che il secondo ciclo di episodi non si &egrave; mai rivelato all&#39;altezza del primo, che aveva invece goduto anche dell&#39;incredibile alchimia tra i due protagonsiti, <strong>Matthew McConaughey </strong>nei panni di <strong><em>Rust Cohle</em></strong> e <strong>Woody Harrelson</strong> in quelli di <strong><em>Martin Hart</em></strong>. Se il primo ha gi&agrave; espresso il proprio forte desiderio di tornare nello show, il secondo non &egrave; dello stesso avviso, come dichiarato in una recente intervista: &laquo;<strong><em>Non vedo perch&egrave; dovremmo farlo di nuovo. La prima volta &egrave; andata molto bene e sono sicuro che se tornassimo in True Detective toccherebbe solo assistere a un coro di &quot;Non cos&igrave; bene. Solo che non &egrave; andata cos&igrave; bene. Ragazzi, siete stati bravi la prima volta ma ora...&quot;. Non ho la minima intenzione di sentirmelo dire</em></strong>&raquo;. Sembra, dunque, che <strong>Mahershala Ali</strong>, il protagonista della stagione 3, dovr&agrave; trovare dei nuovi compagni.</p> <p>La prossima stagione di <em><strong>True Detecive</strong></em> non ha ancora una data di produzione n&egrave; di messa in onda ma &egrave; stato gi&agrave; stabilito che <strong>a dirigerla sar&agrave; il suo creatore, Nic Pizzolatto, con Jeremy Saulnier.</strong></p> <p>I primi dettagli sulla trama anticipano solo che nel cuore dell&#39;altopiano di Ozark un mistero si fa sempre pi&ugrave; fitto attraverso gli anni. <strong><em>Wayne Hays</em></strong> (Ali), un detective della polizia dello stato dell&#39;Arkansas, comincer&agrave; a indagare su alcuni strani fenomeni.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.yahoo.com/entertainment/woody-harrelson-not-interested-revisiting-true-detective-160816091.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Yahoo</a></p> Il mondo delle serie tv attraverso le immagini dal Lucca Comics &amp; Games 2017 http://www.bestserial.it/News/4450/il-mondo-delle-serie-tv-attraverso-le-immagini-dal-lucca-comics-amp-games-2017 <p>Pioggia e freddo non sono stati sufficienti a fermare la macchina organizzativa del<strong> Lucca Comics &amp; Games </strong>e la sua cinque giorni di full immersion nel mondo dei fumetti, videogames, cinema e, pi&ugrave; di ogni altro anno, serie tv.</p> <p>Perch&egrave; quest&#39;edizione 2017, pi&ugrave; di ogni altra, ha dato davvero molto spazio agli show che quotidianamente ci fanno compagnia: dagli incontri con il <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4425/stranger-lucca-il-comics-amp-games-2017-si-apre-nel-segno-dei-protagonisti-della-serie-sci-fi-che-omaggia-gli-anni-80-la-cronaca-dell-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;>cast di <strong><em>Stranger Things</em></strong></a>, con l&#39;equipaggio di <strong><em><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4432/star-trek-discovery-sbarca-al-lucca-comics-amp-games-2017-con-il-suo-equipaggio-la-cronaca-dell-039-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;>Star Trek: Discovery</a></em></strong>, dalla<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4434/al-lucca-comics-amp-games-e-arrivato-robert-kirkman-la-cronaca-dell-039-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;> chiacchierata con Robert Kirkman</a>, fino alla <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4426/the-handmaid-s-tale-le-ancelle-invadono-il-lucca-comics-amp-games-2017&quot; target=&quot;_self&quot;>parata di ancelle e guardie</a> in onore di <strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong> e alla <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4438/lucca-comics-amp-games-2017-sabato-sara-la-giornata-di-vikings&quot; target=&quot;_self&quot;>proiezione speciale di <strong><em>Vikings</em></strong></a>.</p> <p>I diversi network si sono sfidati a colpi di<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4435/lucca-si-trasforma-in-hawkins-grazie-a-stranger-things-ecco-le-foto-dell-installazione&quot; target=&quot;_self&quot;> installazioni</a>, giochi, padiglioni a tema e gadget. Ancora una volta, per&ograve;, a farla da padrone sono stati i fantasiosi e coloratissimi <strong>cosplayer</strong>, vera anima di quell&#39;enorme festa che &egrave; il <strong>Lucca Comics &amp; Games</strong>: complice il cattivo tempo, il loro numero, ad un primo sguardo, &egrave; parso inferiore ma dove, rispetto agli anni passati, non ha potuto la quantit&agrave; &egrave; riuscita la ricercatezza e la novit&agrave;. Non solo gli onnipresenti <strong><em>Il Trono di Spade</em></strong> e <strong><em>The Walking Dead</em></strong>, ma anche<strong><em> Peaky Blinders</em></strong>, <strong><em>BoJack Horseman</em></strong> e tanti altri travestimenti che potete ammirare sfogliando la gallery (dove troverete anche i nostri amici della community <em><a href=&quot;https://www.facebook.com/TogetherWeFandom/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Game of Thrones - Italy</a> </em>che, per ogni stagione dello show dei record, fornisce a noi e ai nostri lettori tutte le clip sottotitolate in italiano).</p> Arrow 6x05: il ritorno di Deathstroke nel nuovo promo http://www.bestserial.it/News/4451/arrow-6x05-il-ritorno-di-deathstroke-nel-nuovo-promo <p>Alla fine di <em>Reversal</em>, il precedente episodio, era stato proprio<em><strong> Oliver Queen</strong></em> ad annunciarlo - rivelando a <em>Felicity </em>di essere stato contattato con una richiesta d&#39;aiuto - e finalmente, nella puntata 5 della stagione 6, <strong><em>Deathstroke</em></strong> &egrave; pronto a fare il suo ritorno nell&#39;universo di<em><strong> Arrow</strong></em>.</p> <p>Nonostante il loro non semplice rapporto, <em><strong>Slade Wilson</strong></em> (<strong>Manu Bennet</strong>) decide di chiedere l&#39;aiuto di <strong><em>Green Arrow</em></strong> per ritrovare suo figlio, ma la missione si complica quando, per colpa di una rivelazione, <em>Deathstroke</em> comincer&agrave; a dubitare di riuscire a ritrovare il ragazzo.</p> <p><em>Slade Wilson/ Deathstrok</em>e, per&ograve;, non sar&agrave; la sola &quot;novit&agrave;&quot; della puntata, perch&egrave; anche per<strong><em> Vigilante</em></strong> &egrave; tempo di far ritorno a Star City.</p> <p><em>Deathstroke Returns</em> sar&agrave; in onda su <strong>The CW gioved&igrave; 9 novembre.</strong></p> <p><u>Nelle due gallery in basso sono disponibili promo e immagini della puntata.</u></p> House of Cards: che fine farà Frank Underwood? http://www.bestserial.it/News/4452/house-of-cards-che-fine-fara-frank-underwood <p>Dopo giorni di tensione, in seguito alle molteplici accuse di molestie sessuali all&#39;indirizzo di <strong>Kevin Spacey</strong>, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey&quot; target=&quot;_self&quot;>Netflix ha deciso di &quot;sospendere&quot; </a>(e quindi all&#39;effettivo licenziare) quello che per cinque stagioni &egrave; stato il suo cattivo presidente <strong><em>Frank Underwood</em></strong> di <strong><em>House of Cards</em></strong>. Aggiungendo un carico in pi&ugrave;: la piattaforma non lavorer&agrave; mai pi&ugrave; con l&#39;attore e canceller&agrave; dal proprio listino anche il film su Al Gore di cui sarebbe stato protagonista.</p> <p>Nel vasto campionario della TV esistono gi&agrave; casi simili, se non per la gravit&agrave; delle cause, almeno per quella delle conseguenze: che fine fa una serie tv senza il suo protagonista? Che fine faranno gli Underwood se quel plurale non avr&agrave; pi&ugrave; senso d&#39;esistere? Soprattutto: che fine far&agrave; la credibilit&agrave; di uno show che, dopo l&#39;elezione di Donald Trump, era sembrato molto pi&ugrave; di una, seppur vicina, distopia? <strong>E che fine far&agrave;, nel futuro immediato, <em>Frank Underwood</em>?</strong></p> <p>Nella giornata di venerd&igrave; era stato <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/house-of-cards-kevin-spacey-1202606647/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a> a</em> riportare per primo il rumor secondo cui<strong> il personaggio sarebbe stato ucciso dagli sceneggiatori.</strong> Opzione che &egrave; stata salutata con favore sia dai fan di <strong><em>Claire Underwood </em></strong>(Robin Wright) - tra cui Jessica Chastain, intervenuta con un tweet - che hanno finalmente visto sempre pi&ugrave; concreta la possibilit&agrave; che l&#39;ex First Lady possa diventare la protagonista assoluta, sia da quanti sperano che <em>House of Cards </em>possa avere la conclusione che una serie del suo calibro meriterebbe.</p> <p><strong>Prima ancora che di ordine artistico, per&ograve;, il problema di Netflix &egrave; di natura politica</strong>: come giustificare il licenziamento delle oltre 300 persone che lavorano allo show e che non avrebbero, nell&#39;immediatezza, alcuna possibilit&agrave; di venire riassegnate ad altri set? Senza contare che tra quei 300 ci sono anche coloro che, dopo la dichiarazione incriminatoria di Anthony Rapp, sono usciti allo scoperto nuovamente <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4441/house-of-cards-diversi-membri-della-crew-accusano-kevin-spacey-di-molestie-sessuali&quot; target=&quot;_self&quot;>denunciando Spacey per molestie</a>. Oltre a questo la piattaforma e i produttori di <strong>Media Rights Capital</strong> hanno anche un altro grande problema: trovare una soluzione strategica che riesca a traghettare lo show verso <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4418/house-of-cards-si-parla-gia-di-possibili-spinoff&quot; target=&quot;_self&quot;>il possibile spin-off </a>che, come gi&agrave; annunciato, non vedr&agrave; la presenza degli Underwood.</p> <p>A questo punto sembra che per Netflix si prospettino due soluzioni: <strong>girare l&#39;ultima stagione di <em>House of Cards</em> senza Kevin Spacey e con <em>Frank Underwood</em> definitivamente fuori dai giochi.</strong> Mossa che consentirebbe a Robin Wright di diventare protagonista e probabilmente, all&#39;ultima stagione, di vincere l&#39;agognato Emmy per cui viene candidata da cinque anni.</p> <p>L&#39;allontanamento di Spacey, per&ograve;, potrebbe essere meno semplice del previsto:<strong> l&#39;attore &egrave; uno dei produttori esecutivi </strong>di <em>House of Cards</em> e il suo particolare contratto potrebbe portare grossi problemi legali a Netflix e MRC in caso decidessero di proseguire senza di lui.</p> <p>Per questa ragione la seconda soluzione sarebbe quella di &quot;tenere in sospeso&quot; il personaggio di Kevin Spacey non facendo effettivamente comparire l&#39;attore <strong>ma neppure sparire definitivamente Frank;</strong> magari ritirato a vita privata, insomma, ma non morto.</p> <p>Oppure, chiss&agrave;, entrando nell&#39;annosa questione di chi imiti chi tra la vita e l&#39;arte, lasciandolo travolgere da uno scandalo di natura politica o sessuale. E qui non &egrave; pi&ugrave; la TV che insegna ma la storia stessa.</p> The Crown: il full trailer italiano della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4453/the-crown-il-full-trailer-italiano-della-seconda-stagione <p>Si radunino i fan di <em><strong>The Crown</strong></em>, che<strong> Netflix</strong> ha ufficialmente rilasciato il full trailer italiano della sua seconda stagione, che ci mostra una monarchia sempre pi&ugrave; in crisi mentre la Regina Elisabetta II interpretata da<strong> Claire Foy </strong>rimane al centro delle turbolenze politiche e sociali della Gran Bretagna.</p> <p>Composta da 10 episodi, la seconda stagione di <em>The Crown</em> arriver&agrave; sulla nota piattaforma di streaming l&#39;8 dicembre, vantando un cast che comprende anche, tra gli altri: Matt Smith, Victoria Hamilton, Vanessa Kirby, John Lithgow, Nicholas Rowe, Pip Torrens, Jeremy Northam, Ben Miles, Billy Jenkins, e la new entry <strong>Matthew Goode</strong>, a cui va il ruolo di Antony Armstrong-Jones, marito della Principessa Margaret.</p> <p>La serie, ricordiamo, &egrave; tratta dallo spettacolo teatrale <em>The Audience</em>. Dietro lo show: Peter Morgan, Stephen Daldry, e Andy Harris. Che dire? Godetevi il trailer in calce!</p> È morto Brad Bufanda: l&#039;attore di Veronica Mars si è suicidato http://www.bestserial.it/News/4446/e-morto-brad-bufanda-l-039-attore-di-veronica-mars-si-e-suicidato <p><strong>Brad Bufanda</strong>, attore che ha interpretato il ruolo di<strong> Felix Toombs </strong>in <em><strong>Veronica Mars</strong></em>, &egrave; morto suicida a 34 anni.</p> <p>A rivelare la triste notizia &egrave; la sua agente Kirsten Solem. L&#39;uomo si &egrave; buttato da un palazzo di Fuller Avenue, a Los Angeles, e il suo corpo &egrave; stato trovato da un passante che ha immediatamente allertato la polizia. Qui le parole della Solem: <em>&laquo;Siamo completamente devastati, perch&eacute; lui era un giovane e talentuoso attore, un meraviglioso essere umano. Stava rianimando la sua carriera, avendo appena completato due film, e siamo shockati e intristiti dalla sua morte&raquo;. </em></p> <p>Oltre a essere apparso in 10 episodi di <em>Veronica Mars</em>, ricordiamo che il nostro ha anche partecipato ad altre rinomate serie tv quali <em><strong>CSI: Miami</strong></em> e <em><strong>Malcolm</strong></em>. Al cinema, invece, ha avuto una parte in <em><strong>A Cinderella Story</strong></em> e <em><strong>The Grief Tourist</strong></em>, mentre pi&ugrave; recentemente aveva finito di girare <em>Garlic &amp; Gunpowder</em> di Harrison Smith (con Michael Madsen e Vivica A. Fox) e<em> Stan the Man</em> di e con Steven Chase.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/news/veronica-mars-actor-brad-bufanda-dies-at-34-1054711&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Julianna Margulies vittima di molestie: «Harvey Weinstein si presentò in accappatoio. Steven Seagal, invece, era armato» http://www.bestserial.it/News/4447/julianna-margulies-vittima-molestie-harvey-weinstein-accappatoio-steven-seagal-armato <p>Una doppia confessione shock, quella di <strong>Julianna Margulies</strong>, l&#39;Alicia Flock di<em><strong> The Good Wife </strong></em>e Carol Hathaway di<em><strong> E.R. - Medici in prima linea</strong></em>.</p> <p>L&#39;attrice, infatti, racconta di aver incontrato <strong>Harvey Weinstein</strong> nel 1996, durante la terza stagione di <em>E.R</em>. Il producer avrebbe invitato la donna nella sua camera d&#39;albergo per parlare di un ruolo potenzialmente da Oscar, ma Julianna, titubante di presentarsi da sola, si fece accompagnare da un&#39;assistente di Harvey.<em> &laquo;Lei ha bussato alla porta, e lui ha aperto la stanza, in accappatoio. C&#39;erano delle candele nella stanza, e c&#39;era una cena servita per due. Lui la guardava, e lei aveva un&#39;espressione del tipo, &ldquo;Cosa ci posso fare?&rdquo;, e allora lui mi ha guardato furioso, ha detto. &ldquo;Volevo solo dirti buona audizione&rdquo; , e poi ha sbattuto la porta&raquo;.</em></p> <p>Ancora pi&ugrave; raccappricciante, poi, &egrave; l&#39;incontro che la nostra avrebbe avuto con<strong> Steven Seagal</strong> nel 1989. La Margulies aveva 23 anni, e fu mandata da una casting director nella stanza dell&#39;attore per provare una parte insieme. Qui il racconto dell&#39;interprete: <em>&laquo;Sono arrivata in Hotel alle 10.40, e lei (la casting director) non c&#39;era. C&#39;era solo lui, da solo. E ha fatto in modo che vedessi che aveva una pistola. Mi diceva, &ldquo;Sono un guaritore, ti posso fare un massaggio&rdquo;. Sono riuscita a scappare via urlando&raquo;.</em></p> <p>Per il momento, nessuna replica da parte di Seagal sulle dichiarazioni di Julianna.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.dailymail.co.uk/news/article-5048569/Good-Wife-star-accuses-Weinstein-Steven-Seagal.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>DM</a></em></strong></p> House of Cards: Netflix licenzia Kevin Spacey http://www.bestserial.it/News/4442/house-of-cards-netflix-licenzia-kevin-spacey <p>E alla fine,<strong> Netflix</strong> ha preso una decisione: la celebre piattaforma di streaming taglia ogni possibile legame con <strong>Kevin Spacey</strong>, licenziandolo da <em><strong>House of Cards</strong></em> e cancellando dal proprio listino il film su <strong>Al Gore</strong> che lo avrebbe visto protagonista.</p> <p>Dichiara un comunicato ufficiale: <em>&laquo;Netflix non sar&agrave; pi&ugrave; coinvolto in nessuna produzione di House of Cards che includa Kevin Spacey. Continueremo a lavorare con Media Rights Capital riguardo questo periodo di interruzione per valutare come procedere con lo show. Abbiamo anche deciso che non procederemo con la distribuzione di Gore &ndash; film attualmente in post-produzione &ndash; con Kevin Spacey come protagonista e produttore&raquo;</em>.</p> <p>Negli ultimi giorni, ricordiamo che il pluripremiato attore <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4429/kevin-spacey-quot-prendera-del-tempo-per-curarsi-quot-la-prima-dichiarazione-dopo-le-nuove-accuse&quot;>&egrave; stato accusato di molestie sessuali da numerosi uomini</a>, tra cui l&#39;interprete di <em>Star Trek: Discovery</em> Anthony Rapp, l&#39;attore messicano Roberto Cavazos e il regista di documentari Tony Montana. A seguito dello scandalo, Netflix ha annunciato che <em>House of Cards</em> si concluder&agrave; con la sesta stagione.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com/netflix-kevin-spacey-fired-house-cards-gore/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Lucca Comics: presentata in anteprima la mini-serie bellica The Long Road Home http://www.bestserial.it/News/4443/lucca-comics-presentata-in-anteprima-la-mini-serie-bellica-the-long-road-home <p>Nell&rsquo;anno di <em><strong>Dunkirk</strong></em>, il dramma della guerra arriva anche in televisione con la serie <em><strong>The Long Road Home</strong></em>, di cui &egrave; stato presentato in anteprima a <strong>Lucca Comics &amp; Games 2017</strong> il pilot, introdotto per l&#39;occasione dal direttore di Best Serial e Best Movie <strong>Giorgio Viaro</strong>.</p> <p>Prodotta da <strong>National Geographic</strong>, la serie &egrave; ispirata all&rsquo;omonimo libro della giornalista <strong>Martha Raddatz</strong>, che nel 2007 ha studiato uno degli episodi pi&ugrave; tragici della storia militare americana, il cosiddetto Black Sunday, avvenuto appena qualche anno prima. Nel contesto delle forti tensioni dovute all&rsquo;occupazione statunitense dell&rsquo;Iraq, il 4 aprile 2004 la prima divisione di cavalleria proveniente da Fort Hood, Texas si ritrov&ograve; coinvolta in un&rsquo;imboscata organizzata dall&rsquo;Esercito del Mahdi (una forza paramilitare sciita) con il tentativo di rovesciare con la violenza il governo di coalizione. La ribellione port&ograve; allo scoppio del cosiddetto assedio di Sadr City, quattro anni durante i quali le truppe americane tennero sotto ostaggio la citt&agrave; nel tentativo di distruggere i seguaci del religioso sciita Muqtada Al-Sadr.</p> <p>Gi&agrave; dal pilot stesso vengono stabiliti i due fronti sui quali si concentra la narrazione della serie: quello sul campo, dove le telecamere seguono i soldati e le truppe impegnati in battaglia, e quello interno, rappresentato dalle mogli e dalle famiglie rimaste in America, dai gruppi di mutuo soccorso e dall&rsquo;attesa angosciante di notizie dall&rsquo;Iraq. La tragedia dell&rsquo;esperienza bellica viene ricostruita nei suoi particolari pi&ugrave; crudi, insistendo sulla giovane et&agrave; e inesperienza di alcuni soldati che da normali ragazzi e padri di famiglia del Texas convinti di essersi imbarcati in una missione di pace si sono ritrovati al centro di un inaspettato conflitto che uccise otto di loro e ne fer&igrave; oltre 60.</p> <p>A interpretare i membri del plotone e i loro cari troviamo alcuni volti noti del mondo della tv come l&rsquo;attore due volte nominato all&rsquo;Emmy Award <strong>Michael Kelly</strong> (<em>House of Cards</em>) nei panni del colonnello Gary Volesky, <strong>Jason Ritter </strong>in quelli del capitano Troy Denomy e ancora<strong> Kate Bosworth</strong> e<strong> Sarah Wayne Callies</strong> nei ruoli rispettivamente di Gina Denomy e di LeAnn Volesky.</p> <p><em><strong>The Long Road Home</strong></em> far&agrave; il suo debutto in Italia il 14 novembre in prima tv su National Geographic (canale 403 di Sky).</p> <p><strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/index.php?query=lucca+comics&amp;page=search-all&quot;>Qui tutte le nostre news, i nostri resoconti e le nostre gallery dal Lucca Comics 2017</a></strong></p> <p> </p> <p> </p> Amazon pensa a un adattamento seriale de Il Signore degli Anelli http://www.bestserial.it/News/4444/amazon-pensa-a-un-adattamento-seriale-de-il-signore-degli-anelli <p>L&#39;erede de<em><strong> Il trono di spade</strong></em> come prossimo fenomeno televisivo fantasy? Secondo <strong>Amazon</strong>, potrebbe essere niente di meno che<em><strong> Il signore degli anelli</strong></em>, immortale romanzo gi&agrave; precedentemente trasposto sul grande schermo da<strong> Peter Jackson</strong>.</p> <p>Come riporta <em>Variety</em>, infatti, la rinomata piattaforma di streaming &egrave; attualmente in trattative con <strong>Warner Bros. Television</strong> e gli eredi di <strong>J.R.R. Tolkien</strong> per sviluppare una serie tv incentrata sulla Terra di Mezzo e i suoi iconici personaggi.</p> <p>Col giusto budget le potenzialit&agrave; sarebbero davvero enormi, ma il magazine sottolinea che le negoziazioni sono comunque ai primissimi stadi, e che nulla &egrave; ancora stato messo nero su bianco.</p> <p>Insomma, che ne pensate di un eventuale show con <strong>Frodo</strong>, <strong>Gandalf</strong>, <strong>Gollum</strong>, e tutti gli altri character dell&#39;opera di Tolkien? La notizia divider&agrave; sicuramente i fan, ma la curiosit&agrave;, non negatelo, &egrave; forte...</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/lord-of-the-rings-amazon-1202606519/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Lucca Comics &amp; Games 2017: sabato sarà la giornata di Vikings http://www.bestserial.it/News/4438/lucca-comics-amp-games-2017-sabato-sara-la-giornata-di-vikings <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>I guerrieri nordici di Vikings sono pronti ad invadere il Lucca Comics &amp; Games 2017<strong>.</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;> </span></span></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>Domani, sabato 4 novembre, andranno in scena, alle 16:00 al Cinema Centrale, con</span><span style=&quot;font-size:14px&quot;><span style=&quot;background-color:transparent&quot;> la proiezione del season finale della quarta stagione e con i primi trailer disponibili della quinta, in arrivo in </span><strong>anteprima esclusiva per l&rsquo;Italia su TIMVISION</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;> </span><strong>da gioved&igrave; 30 novembre</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>, un episodio a settimana </span><strong>a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>.</span></span></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>La nuova stagione della serie tv ideata e scritta da </span><strong>Michael Hirst</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;> ripartir&agrave; dopo il sorprendente ultimo episodio che ha visto il sovrano</span><strong> </strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>Ragnar e</span><span style=&quot;color:rgb(34, 34, 34)&quot;> </span><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>Sigurd andare incontro ad eventi realmente imprevedibili. Ivar, il pi&ugrave; giovane dei figli del re vichingo, per espandere le conquiste territoriali continua ad incitare i Norreni a muovere guerra sul suolo inglese. Floki, ormai</span><strong> </strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>distrutto dalla morte della moglie</span><strong> </strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>Helga, abbandona il popolo vichingo e parte in solitudine, affidandosi alla volont&agrave; degli dei. Nel frattempo, la saggia Lagertha continuer&agrave; a regnare fronteggiando le costanti minacce dei nemici, mentre Re Aethelwulf, per sfuggire ai pagani, cercher&agrave; l&rsquo;alleanza con un nuovo nemico: il giovane e spregiudicato<strong> vescovo Heahmund</strong>, interpretato da <strong>Jonathan Rhys Meyers, </strong>attesissima new entry.</span></span></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>Tra i nuovi volti di stagione anche</span><span style=&quot;background-color:transparent&quot;> il campione mondiale di wrestling </span><strong>Edge, </strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>che vestir&agrave; i panni</span><strong> </strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>di Ketil &ldquo;naso piatto&rdquo;.</span></span></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>Vikings si &egrave; rivelata negli anni un gran successo per il canale History, che ha gi&agrave; rinovato lo show</span><strong> per una sesta stagione</strong><span style=&quot;background-color:transparent&quot;>, prevista per il 2018/2019.</span></span></p> <p>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4426/the-handmaid-s-tale-le-ancelle-invadono-il-lucca-comics-amp-games-2017&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000FF&quot;> The Handmaid&rsquo;s Tale: le ancelle invadono il Lucca Comics &amp; Games 2017</span></a></strong></p> <p>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4357/lucca-comics-2017-dalla-nuova-long-road-home-allo-speciale-su-the-walking-dead-tutti-gli-appuntamenti-con-le-serie-tv&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#FF0000&quot;> Lucca Comics 2017: tutti gli appuntamenti con le serie tv!</span></a></strong></p> <p> </p> Al Lucca Comics &amp; Games è arrivato Robert Kirkman! La cronaca dell&#039;incontro http://www.bestserial.it/News/4434/al-lucca-comics-amp-games-e-arrivato-robert-kirkman-la-cronaca-dell-039-incontro <p>Non solo<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4432/star-trek-discovery-sbarca-al-lucca-comics-amp-games-2017-con-il-suo-equipaggio-la-cronaca-dell-039-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;> Star Trek </a></strong>nella seconda giornata di <strong>Lucca Comics &amp; Games 2017</strong>. Il 2 novembre &egrave; stato anche il giorno dell&rsquo;arrivo nella cittadina toscana di <strong>Robert Kirkman</strong>, creatore della saga a fumetti <strong>The Walking Dead</strong>, da cui &egrave; stata tratta l&rsquo;omonima serie tv da lui stesso seguita in veste di produttore esecutivo.</p> <p>L&rsquo;autore, per la prima volta ospite di una fiera in Italia, <u>sar&agrave; protagonista di ben due appuntamenti con i fan nelle giornate del 3 e del 5 novembre</u>. Nel frattempo ha per&ograve; incontrato la stampa, alla quale ha rivelato alcuni segreti del mestiere, nonch&eacute; uno sguardo al futuro con un aggiornamento sulla terza stagione della serie <strong>Outcast</strong>.</p> <p><strong>Il tema di Lucca Comics &amp; Games 2017 sono gli eroi. Chi &egrave; per te un eroe?<br /> Robert Kirkman:</strong> Un eroe &egrave; colui che ha il coraggio di uscire dalla sua comfort zone per fare del bene al prossimo. L&rsquo;elemento pi&ugrave; importante per me &egrave; il sacrificio, &egrave; quello che fa s&igrave; che un atto si possa definire eroico o meno. Quando scrivo un personaggio, so che il momento in cui esce dalla comfort zone &egrave; quello in cui si trasforma in un eroe.</p> <p><strong>Nelle tue opere c&rsquo;&egrave; sempre un senso di precariet&agrave; o disequilibrio. Ci sono fatti di cronaca a cui ti ispiri?</strong><br /> Vogliono tutti che parli di Donald Trump, insomma. Che dire, il mio modo di affrontarlo &egrave; ignorarlo. Per&ograve; capisco che in un periodo storico come questo il bisogno di evadere dei lettori e degli spettatori sia molto forte. La situazione politica attuale fa s&igrave; che io senta la responsabilit&agrave; di inserire pi&ugrave; elementi positivi o di speranza per il pubblico&hellip; aspettatevi scene di canto e ballo in The Walking Dead.</p> <p><strong>Hai dichiarato che Invincible finir&agrave; a breve, ma anche che ti piacerebbe che continuasse dopo di te con altri autori. La pensi ancora cos&igrave;?</strong><br /> L&rsquo;avevo detto molto tempo fa. Mi piaceva l&rsquo;idea di immaginarmi tra tanti anni in poltrona a leggere Invincible scritto da una nuova generazione di autori e a non gradirlo per niente, perch&eacute; nel mentre sarei diventato vecchio e con idee antiquate. Tuttavia, procedendo con la storia mi sono accorto che avevo gi&agrave; in mente la fine e che era molto ben definita e interessante. Oltretutto, ho pensato che normalmente le saghe con protagonisti i supereroi non hanno mai un finale e continuano a oltranza, mentre Invincible &egrave; nato proprio per andare contro tutte le caratteristiche del fumetto supereroistico, perci&ograve; &egrave; sensato che abbia una fine. Ecco perch&eacute; ho deciso di concluderlo definitivamente.</p> <p><strong>Nelle tue storie ricorre il tema della paura, che pu&ograve; essere paura sociale oppure pi&ugrave; intima, personale. Tu quale temi di pi&ugrave;, personalmente?</strong><br /> Forse entrambe. Tutti ci preoccupiamo del male del mondo esterno, ma poi ognuno di noi si porta dentro i suoi demoni con cui deve fare i conti. Facciamo tutti un percorso che ci porta a realizzare di cosa siamo capaci e soprattutto quali sono i nostri limiti. Tutti abbiamo un punto di rottura che pu&ograve; sembrarci impossibile da attraversare, per poi magari scoprire che siamo in grado di farlo quando si presenta la causa giusta, per esempio per salvare una persona che amiamo.</p> <p><strong>Il tema dei rapporti familiari viene spesso tralasciato da altri fumettisti che si occupano del genere supereroistico, mentre nelle tue opere &egrave; centrale. Come mai?</strong><br /> Trovo che siano interessanti da esplorare, forse proprio per il fatto che gli altri li evitano. E poi gli scrittori scrivono delle cose che conoscono: io sono sposato con due figli e quindi scrivo delle cose terribili che loro mi combinano in casa tutti i giorni. Le famiglie complicano la vita in maniera interessante, e lo stesso avviene quando sono protagoniste di una storia.</p> <p><strong>Tornerai mai a scrivere opere di satira come in Battle Pope, con cui hai iniziato?</strong><br /> Il genere comedy &egrave; difficilissimo. Gi&agrave; scrivere una storia non &egrave; facile, ma inserire lo humor rende tutto pi&ugrave; complicato. Per&ograve; amo l&rsquo;idea di immaginare di aver iniziato con Battle Pope e di finire con quello, che &egrave; l&rsquo;idea pi&ugrave; stupida e demenziale a cui abbia mai lavorato. S&igrave;, quando sar&ograve; vecchio torner&ograve; a fare Battle Pope.</p> <p><strong>Puoi darci qualche aggiornamento sulla terza stagione di Outcast?</strong><br /> L&rsquo;emittente Cinemax sta avendo dei cambiamenti interni che hanno ritardato la trasmissione della seconda stagione, di conseguenza &egrave; scalato tutto rispetto al previsto. Siamo in attesa di capire come si evolver&agrave; la situazione, ma siamo fiduciosi di poter continuare.</p> <p> </p> <p> </p> <p>Foto: Mr.Tiger Photography by <a href=&quot;https://www.facebook.com/maurosantoro.tiger&quot; target=&quot;_blank&quot;>Mauro Santoro</a></p> Lucca si trasforma in Hawkins grazie a Stranger Things. Ecco le foto dell&#039;installazione http://www.bestserial.it/News/4435/lucca-si-trasforma-in-hawkins-grazie-a-stranger-things-ecco-le-foto-dell-installazione <p>Un&#39;edizione, quella del<strong> Lucca Comics &amp; Games 2017</strong>, sotto il segno delle serie tv: la parata di ancelle ispirata a <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4426/the-handmaid-s-tale-le-ancelle-invadono-il-lucca-comics-amp-games-2017&quot; target=&quot;_self&quot;><strong><em>The Handmaid&#39;s Tale</em></strong></a>, l&#39;arrivo del pap&agrave; di <strong><em>The Walking Dead</em></strong>, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4434/al-lucca-comics-amp-games-e-arrivato-robert-kirkman-la-cronaca-dell-039-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;>Robert Kirkman</a>, la chiacchierata &quot;spaziale&quot; con il cast di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4432/star-trek-discovery-sbarca-al-lucca-comics-amp-games-2017-con-il-suo-equipaggio-la-cronaca-dell-039-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>Star Trek: Discovery</strong></em></a> e, dulcis in fundo, <em><strong>Stranger Things</strong></em>.</p> <p>Non solo il cast: per la sua prima volta nella citt&agrave; toscana Netflix ha voluto fare le cose in grande, portando un pezzettino di Hawkins direttamente in Italia. Quale scenario migliore del sotterraneo della casermatta di San Colombano - da poco restaurato e riaperto al pubblico - per ricostruire il <strong>Sottosopra</strong> direttamente nelle antiche mura lucchesi? All&#39;interno di quella che vi sembrer&agrave; una vera caverna sono stati allestiti diversi angoli tematici dedicati ad alcuni degli scenari fondamentali dello show: la famosa parete addobbata con le luci di Natale di casa Byers, una sala dei laboratori di Hawkins, l&#39;immancabile scenario spettrale del Sottosopra, perfino una sala giochi.</p> <p><u><strong>Per scoprire gli angoli pi&ugrave; suggestivi di questa perfetta ricostruzione in pieno stile anni &#39;80 potete sfogliare la nostra gallery.</strong></u></p> <p>Leggi anche: <strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4425/stranger-lucca-il-comics-amp-games-2017-si-apre-nel-segno-dei-protagonisti-della-serie-sci-fi-che-omaggia-gli-anni-80-la-cronaca-dell-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000CD&quot;>Stranger Lucca: il Comics &amp; Games 2017 si apre nel segno dei protagonisti della serie sci-fi che omaggia gli anni &rsquo;80. La cronaca dell&rsquo;incontro</span></a></strong></p> Westworld: le riprese sono momentaneamente sospese http://www.bestserial.it/News/4436/westworld-le-riprese-sono-momentaneamente-sospese <p><strong>HBO </strong>ha reso noto che una delle due unità impegnate nelle riprese di <em><strong>Westworld</strong></em> ha momentaneamente sospeso la produzione dopo che un attore, impegnato nei panni di un personaggio ricorrente, si è infortunato.</p> <p>In un comunicato stampa il network ha annunciato: <em>&quot;Per un problema medico che ha interessato un attore ricorrente nella stagione 2 di Westworld, le riprese di una delle due unità sono state momentaneamente sospese. <strong>Il membro del cast non si è infortunato sul set. </strong>Nel rispetto della sua privacy non abbiamo altri dettagli da aggiungere, se non che chiunque sia impegnato in Westworld spera che possa riprendersi presto&quot;</em>.</p> <p>La seconda stagione dello show, le cui riprese sono blindatissime,<strong> è attesa per il 2018</strong> - su HBO e su <strong>Sky Atlantic HD</strong> che ne detiene i diritti per l&#039;Italia - ma non sono state ancora comunicate date ufficiali.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/westworld-production-suspended-actor-injury-1202200604/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Jason Momoa ha sposato Lisa Bonet http://www.bestserial.it/News/4439/jason-momoa-ha-sposato-lisa-bonet <p>Non erano gi&agrave; sposati? Forse ve lo sarete chiesto anche voi leggendo i titoli americani e la risposta &egrave; evidentemente no: <strong>Jason Momoa</strong> e <strong>Lisa Bonet</strong> stanno insieme dal 2005, hanno due bambine, una differenza d&#39;et&agrave; di pi&ugrave; di 10 anni e fin dall&#39;inizio della loro relazione lui si &egrave; sempre riferito a lei chiamandola &quot;mia moglie&quot;, cosa che ha portato all&#39;equivoco.</p> <p>Una fonte molto vicina alla coppia, invece, ha svelato a <em><a href=&quot;https://www.usmagazine.com/celebrity-news/news/jason-momoa-lisa-bonet-officially-marry-in-secret-wedding/&quot; target=&quot;_blank&quot;>US Weekly </a> </em>che <strong>i due attori hanno pronunciato il fatidico s&igrave; solo pochi giorni fa, alla fine di ottobre, in una cerimonia privata</strong> a cui hanno partecipato solo pochi intimi, tra cui<strong> Zoe Kravitz</strong>, figlia maggiore di Lisa Bonet nata dal precedente matrimonio con Lenny Kravitz, e i neo-sposi <strong>Alicia Vikander</strong> e <strong>Michael Fassbender.</strong></p> <p>Al momento non &egrave; arrivata nessuna conferma ufficiale da parte dei diretti interessati o dei rispettivi agenti.</p> <p>Foto: Getty</p> Chi sono i 20 villain &quot;migliori&quot; delle serie tv? http://www.bestserial.it/News/4440/chi-sono-i-20-villain-quot-migliori-quot-delle-serie-tv <p><strong>Chi &egrave; il cattivo? Una persona o piuttosto un&#39;entit&agrave; astratta?</strong> Nel corso della sua storia la televisione ha fatto esistere eserciti di villain nelle loro diverse forme, a seconda che, nella societ&agrave; del tempo, il nocciolo del male venisse circoscritto magari alle nuove tecnologie, a comportamenti definiti devianti, a piaghe sociali come l&#39;alcolismo, l&#39;abuso di droghe, la violenza, o, come sempre pi&ugrave; spesso avviene anche in questi ultimi tempi, alla politica.</p> <p><strong>Negli ultimi 20 anni </strong>il campionario di cattivi usciti dagli schermi televisivi si &egrave; allargato oltre misura, complice un nuovo modo di pensare delle major hollywoodiane, accortesi, dopo il successo di prodotti come <em>I Soprano</em>, che non solo un villain in una qualunque storia rende tutto pi&ugrave; interessante ma, in termini di ascolti e pubblicit&agrave;, anche pi&ugrave; remunerativo.</p> <p>Fino ad avere serie tv interamente incentrare intorno alla figura del cattivo di turno: per tutte valga l&#39;esempio di <strong><em>Hannibal.</em></strong></p> <p>Serial killer o personalit&agrave; estremamente votate al calcolo, folli psicotici e addirittura una cattiva involontaria e inconsapevole (<strong>capirete subito di chi si tratta</strong>): <strong><u>nella gallery qui sotto trovate i 20 &quot;migliori&quot; villain degli ultimi 17 anni di TV.</u></strong></p> House of Cards: diversi membri della crew accusano Kevin Spacey di molestie sessuali http://www.bestserial.it/News/4441/house-of-cards-diversi-membri-della-crew-accusano-kevin-spacey-di-molestie-sessuali <p>Ancora accuse di molestie sessuali per <strong>Kevin Spacey</strong>. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot;>A dare il via alle confessioni &egrave; stato <strong>Anthony Rapp</strong></a>, interprete di <em>Star Trek: Discovery</em> che sostiene di essere stato approcciato da Spacey quando aveva solamente 14 anni. A seguire sono stati diversi altri uomini (tra cui l&#39;attore messicano Robert Cavazos e il regista di documentari Tony Montana), e a buttare dell&#39;ulteriore fuoco, adesso, sono direttamente diversi membri della crew di <em><strong>House of Cards</strong></em>!</p> <p>Un ex assistente di produzione racconta di aver accompagnato Kevin nella sua roulotte una volta, e che l&#39;attore tent&ograve; di bloccarlo cercando del contatto fisico. Dopo il rifiuto dell&#39;uomo, Kevin si sarebbe alterato, decidendo infine di andarsene dal set. Un altro membro della troupe, invece, dichiara di aver spesso ricevuto dei commenti inappropriati da parte del divo, cos&igrave; come dei tentativi di approccio fisico. Il nostro sostiene di non essersi mai lamentato per paura di ripercussioni sulla sua carriera (Spacey era tra i produttori dello show). Dei testimoni, tra cui un assistente cameraman e una donna che faceva da assistente di produzione, si sono poi fatti avanti svelando i comportamenti scorretti dell&#39;interprete di Frank Underwood, che stando alle dichiarazioni, era solito toccare esplicitamente i membri della crew volgendo loro dei commenti lascivi.</p> <p>A seguito dello scandalo, ricordiamo che <strong>Netflix</strong> ha bloccato a tempo indefinito i lavori sulla sesta stagione dell&#39;amata serie.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;https://screenrant.com/house-of-cards-crew-accuse-kevin-spacey-of-sexual-harassment-assault/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Claws, la serie rivelazione di TNT è arrivata su InfinityTv http://www.bestserial.it/News/4445/claws-la-serie-rivelazione-di-tnt-e-arrivata-su-infinitytv <p>Un po&#39; <em>Devious Maids</em>, un po&#39; <em>Weeds</em>, un po&#39; <em>Breaking Bad </em>(anche per la presenza di<strong> Dean Norris</strong> nei panni del boss locale Clay Husser), ma anche un prodotto innovativo dalla forte identit&agrave;,<em><strong> Claws</strong></em>, pur arrivando con la sua prima stagione in estate, sul network<strong> TNT</strong>, non ha subito la sorte di molte serie tv troppo vicine alle ferie d&#39;agosto, ritagliandosi un proprio spazio nel cuore del pubblico e l&#39;ordine di una seconda stagione per il 2018.</p> <p>Merito della protagonista, <em><strong>Desna Simms</strong></em>, propietaria di un salone di bellezza in Florida, attivit&agrave; che vorrebbe espandere e migliorare per potersi concedere una vita miglore e per poterla assicurare al fratello autistico Dean. Per tutto questo, per&ograve;, non ci vogliono solo bravura e fotuna ma anche tanti soldi, che Desna &egrave; decisa a guadagnare anche con mezzi poco leciti: di comune accordo con le estetiste del suo centro, seguendo il consiglio del fidanzato <strong>Roller</strong> (<strong>Jack Kesi</strong>), <strong>stipula un accordo con la criminalit&agrave; locale riciclando il denaro sporco di una clinica, in cui, tra le tante cose, si prescrive ossicodone non proprio legalmente.</strong></p> <p>Ma cosa succeder&agrave; quando <strong><em>Desna </em></strong>(<strong>Niecy Nash)</strong> scoprir&agrave; che qualcuno sta cercando di ingannarla? Ora potete scoprirlo direttamente su <a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;><strong>InfinityTv</strong></a> dove sono disponibili i primi <strong>10 episodi</strong> di quel concentrato esagerato e grottesco che &egrave; <strong><em>Claws</em></strong>.</p> <p> </p> <p> </p> Quattro matrimoni e un funerale: Hulu al lavoro sulla serie tv http://www.bestserial.it/News/4427/quattro-matrimoni-e-un-funerale-hulu-al-lavoro-sulla-serie-tv <p>L&#39;elenco di future serie tv tratte da film di successo si allunga ogni giorno di pi&ugrave;: <strong>Hulu</strong> starebbe lavorando alla versione televisiva di <em><strong>Quattro matrimoni e un funerale</strong></em>, film del 1994 che non solo ha lanciato a Hollywood la carriera di <strong>Hugh Grant</strong> ma ha contribuito a riscrivere il genere della commedia romantica in chiave moderna.</p> <p>Tra i nomi impegnati sul nuovo progetto ce ne sono due d&#39;eccezione: <strong>Mindy Kaling</strong>, nota al pubblico del piccolo schermo per la sua parte da protagonista in <em>The Mindy Project</em>, sar&agrave; una dei produttori esecutivi insieme al suo showrunner Matt Warburton, e a <strong>Richard Curtis</strong>, autore della sceneggiatura del film originale.</p> <p>La serie tv si prospetta come un <strong>progetto antologico, con puntate da un&#39;ora</strong>. Ogni stagione seguir&agrave; il componente di un gruppo di amici alle prese con avventure e disaventure matrimoniali.</p> <p>L&#39;ordine per la prima stagione completa potrebbe arrivare gi&agrave; nelle prime settimane del 2018.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/11/01/four-weddings-and-a-funeral-tv-series-hulu-mindy-kaling-anthology/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> 24 si rifà il trucco: in programma un nuovo reboot al femminile http://www.bestserial.it/News/4428/24-si-rifa-il-trucco-in-programma-un-nuovo-reboot-al-femminile <p>La parentesi poco fortunata della scorsa primavera &egrave; ormai acqua passata: <strong>FOX</strong> &egrave; pronta a riavvolgere il nasto di<strong><em> 24</em></strong>, il franchise portato al successo da Kiefer Sutherland nei panni dell&#39;agente <em>Jack Bauer,</em> e a ripartire con un nuovo reboot.</p> <p>Un po&#39; meno azione e pi&ugrave; arringhe: <strong>la nuova versione sar&agrave; un legal thriller con protagonista un procuratore legale donna in lotta contro il tempo per salvare un uomo innocente, finito nelle spire di un&#39;intricata cospirazione, da una sicura condanna a morte.</strong></p> <p>Le poche notizie fin qui in nostro possesso dicono che, oltre a conservare l&#39;elemento distintivo delle vicende in tempo reale, il nuovo progetto vorrebbe trasformare<strong><em> 24</em></strong> in una <strong>serie antologica</strong> con un nuovo caso da seguire e un nuovo cast per ogni stagione.</p> <p>Gli storici produttori esecutivi del franchise, <strong>Howard Gordon</strong> e <strong>Brian Grazer</strong>, saranno impegnati ancora una volta con il nuovo reboot. Gordon sar&agrave; anche uno degli sceneggiatori dello show insieme a <strong>Jeremy Doner</strong>.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/11/24-series-comeback-female-lead-fox-franchise-1202199024/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Kevin Spacey &quot;prenderà del tempo per curarsi&quot;: la prima dichiarazione dopo le nuove accuse http://www.bestserial.it/News/4429/kevin-spacey-quot-prendera-del-tempo-per-curarsi-quot-la-prima-dichiarazione-dopo-le-nuove-accuse <p>&laquo;<em><strong>Kevin Spacey sta prendendo il tempo necessario per comprendere la situazione e curarsi. Al momento non daremo altre informazioni</strong></em>&raquo;: con poche parole affidate ad un suo rappresentante e a un comunicato stampa <strong>Kevin Spacey </strong>&egrave; intervenuto sul caso che l&#39;ha travolto negli ultimi giorni.</p> <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot; target=&quot;_self&quot;>Dopo le accuse di molestie</a> giunte al suo indirizzo dall&#39;interprete di <em>Star Trek: Discovery,</em> <strong>Anthony Rapp</strong>, anche l&#39;attore messicano <strong>Robert Cavazos</strong>, il regista<strong> Tony Montana</strong> <strong>e un bartender londinese</strong> hanno detto di aver subito in passato pesanti e insistenti avances dall&#39;attore.</p> <p>Netflix intanto <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4423/house-of-cards-netflix-sospende-i-lavori-sulla-sesta-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;>ha sospeso le riprese della sesta</a> - e da poco annunciata come <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4417/house-of-cards-la-stagione-6-sara-l-039-ultima&quot; target=&quot;_self&quot;>ultima</a> - stagione di <strong><em>House of Cards</em></strong>, il political drama che vede Kevin Spacey protagonista nei panni dell&#39;ex presidente<em> Frank Underwood</em>.</p> <p>Foto: Getty</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/kevin-spacey-treatment-sexual-misconduct-1202605073/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> The Walking Dead: continua il calo di ascolti per la stagione 8 http://www.bestserial.it/News/4430/the-walking-dead-continua-il-calo-di-ascolti-per-la-stagione-8 <p>Se le prime due puntate della stagione 8 di <em><strong>The Walking Dead</strong></em> non sono state esaltanti dal punto di vista narrativo, lo sono state ancora meno da quello degli ascolti.</p> <p><strong>Domenica 29 ottobre </strong>la serie zombie di <strong>AMC </strong>ha vinto la gara con le concorrenti di altre emittenti ma non con se stessa, consegnando ai propri produttori il peggior risultato da cinque anni a questa parte:<strong> 8,92 milioni di spettatori nella fascia demografica 18-49 anni per 4 punti di rating.</strong></p> <p>Una disfatta vera e propria considerando che solitamente <em>The Walking Dead </em>non scende mai sotto i 10 milioni di spettatori a puntata, che <strong>nella storia dello show il solo risultato peggiore appartiene alla penultima puntata della seconda stagione </strong>e che, nella stessa serata, gli unici concorrenti forti per la serie zombie erano il finale di <em>The Deuce</em> su HBO e <em>Outlander</em> su Starz.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/the-walking-dead/news/a841987/the-walking-dead-season-8-the-damned-worst-ratings-for-five-years/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a></p> <p>Leggi anche:<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2&quot; target=&quot;_self&quot;><span style=&quot;color:#0000FF&quot;> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2</span></a></strong></p> The Grand Tour: Amazon annuncia la data della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4431/the-grand-tour-amazon-annuncia-la-data-della-seconda-stagione <p style=&quot;text-align:justify&quot;><em>Live and Let Die</em>, ovvero la colonna sonora perfetta per la seconda stagione del successo targato <strong>Amazon</strong>, <strong><em>The Grand Tour</em></strong> a giudicare dal secondo trailer che la piattaforma ha lanciato per comunicare la data di lancio delle nuove puntate su <strong>Amazon Prime Video</strong>: <strong><u>appuntamento all&#39;8 dicembre.</u></strong></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Discesa a tutta velocit&agrave; da una montagna innevata, paesaggi mozzafiato, veicoli tra i pi&ugrave; incredibili al mondo, fango, adrenalina e naturalmente loro: <strong>Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May </strong>hanno girato i cinque continenti visitando tanti luoghi come mai prima d&rsquo;ora tra cui Croazia, Mozambico, Dubai, Colorado, Svizzera, Spagna e New York, stabilendo poi la sede permanente della gigantesca tenda studio tra le dolci colline dei Costwolds.</p> Star Trek: Discovery sbarca al Lucca Comics &amp; Games 2017 con il suo equipaggio. La cronaca dell&#039;incontro http://www.bestserial.it/News/4432/star-trek-discovery-sbarca-al-lucca-comics-amp-games-2017-con-il-suo-equipaggio-la-cronaca-dell-039-incontro <p>Secondo giorno di <strong>Lucca Comics &amp; Games 2017</strong> e secondo appuntamento con una serie targata Netflix. Dopo l&rsquo;incontro con il cast di Stranger Things (<strong><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4425/stranger-lucca-il-comics-amp-games-2017-si-apre-nel-segno-dei-protagonisti-della-serie-sci-fi-che-omaggia-gli-anni-80-la-cronaca-dell-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;>qui il nostro resoconto</a></strong>), a farla da padrone nella giornata del 2 novembre sono stati infatti i protagonisti di <strong>Star Trek: Discovery<em>,</em></strong> sesta serie televisiva ambientata nell&rsquo;universo di Star Trek e grande ritorno dell&rsquo;iconico franchise dopo ben 12 anni dalla conclusione di <strong>Star Trek: Enterprise.</strong></p> <p>Presenti a Lucca gli attori <strong>Sonequa Martin-Green</strong> (il Primo Ufficiale Michael Burnham, protagonista della serie),<strong> Jason Isaacs</strong> (il Capitano Gabriel Lorca), <strong>Shazad Latif</strong> (il Tenente Ash Tyler) e infine il produttore esecutivo <strong>Aaron Harberts</strong>.</p> <p>Durante l&rsquo;incontro con la stampa, i talent hanno parlato della responsabilit&agrave; di far parte del canone di una saga cos&igrave; importante per la storia della fantascienza. Star Trek: Discovery &egrave; infatti ambientata dieci anni prima della serie originale del 1966, con cui idealmente si raccorder&agrave; negli ultimi episodi (ma non prima di aver esaurito la sete di nuove storie dei fan: la seconda stagione &egrave; gi&agrave; stata confermata). Ecco alcuni degli interventi pi&ugrave; interessanti emersi dall&rsquo;incontro, a cui Best Movie era presente.</p> <p><strong>Che tipo di preparazione avete affrontato per calarvi in un universo cos&igrave; ben codificato come quello di Star Trek?</strong><br /> <strong>Isaacs:</strong> La nostra fortuna &egrave; che la serie &egrave; ambientata 10 anni prima, perci&ograve; &egrave; un arco tutto nuovo e l&rsquo;unica cosa fondamentale &egrave; che vada a ricollegarsi con il punto in cui inizia la serie originale. Personalmente non ho voluto guardare niente delle opere originali, anche perch&eacute; sarebbe inutile voler competere. A un certo punto mi hanno dato un Manuale della Federazione, ma io mi sono detto: &ldquo;sai cosa?, noi siamo dieci anni prima, io questo non me lo leggo!<br /> <strong>Martin-Green: </strong>Io mi ero riproposta di vedere tutto, ma proprio tutto quello che &egrave; stato prodotto di Star Trek negli anni&hellip; ma non sono andata molto lontano, sar&ograve; sincera.<br /> <strong>Latif:</strong> Nemmeno io ho riguardato molto del materiale originale. Mi piace The Next Generation, ma principalmente perch&eacute; c&rsquo;&egrave; Patrick Stewart.<br /> <strong>Harberts:</strong> Dal punto di vista della scrittura, non puoi certo farti condizionare da pi&ugrave; di 700 ore di girato prodotte in passato, perch&eacute; un&rsquo;eredit&agrave; del genere pu&ograve; diventare pesante da portare sulle spalle. Arriva un punto in cui devi necessariamente staccarti e iniziare a scrivere la tua storia. Nel nostro caso poi, i personaggi e le situazioni sono completamente diversi, l&rsquo;importante &egrave; avere ben presente l&rsquo;originale per quanto riguarda lo spirito e valori come l&rsquo;idealismo, la speranza, la ricerca della pace.</p> <p><strong>Saprete sicuramente che il fandom di Star Trek &egrave; particolarmente difficile da accontentare. Sentite la pressione di sapere che probabilmente gli episodi verranno passati in rassegna alla ricerca del minimo errore?<br /> Isaacs:</strong> Sinceramente non me ne preoccupo. Quando sono sul set non penso certo alla reazione degli spettatori, in quel momento penso soltanto a fare bene il mio lavoro. Ci sono i Klingon da uccidere, non posso occuparmi anche dei nerd che stanno davanti al computer!<br /> <strong>Harberts:</strong> Vicino alla mia scrivania ho un post-it con la frase: scrivi per la gioia che provi nel farlo, non pensando agli spettatori. Ovviamente apprezziamo tantissimo i fan ed &egrave; bello sapere che tengono cos&igrave; tanto al mondo di Star Trek da analizzare nei minimi dettagli ogni suo aspetto. D&rsquo;altra parte per&ograve; &egrave; chiaro che &egrave; impossibile accontentare tutti, e nemmeno credo che sia nostro dovere farlo. Il nostro lavoro &egrave; concentrarci sulla storia che vogliamo raccontare e fare del nostro meglio perch&eacute; porti dei messaggi positivi. Per lo stesso motivo io e gli altri autori preferiamo tenerci lontani dai social media, cos&igrave; da non avere condizionamenti.</p> <p><strong>Quali sono gli aspetti che preferite e che invece non vi piacciono dei vostri personaggi?</strong><br /> <strong>Isaacs:</strong> Non so mai come rispondere a questa domanda. Non ci sono cose che preferisco e altre che mi piacciono meno, semplicemente io lo interpreto, quindi faccio quello che lui deve fare senza giudicare le sue azioni. Quello che posso dire per&ograve; &egrave; che la serie riflette la complessit&agrave; del mondo che ci circonda, che &egrave; poi quello che gli spettatori si aspettano di vedere. Ci sono personaggi imperfetti e pieni di contraddizioni come mai prima d&rsquo;ora nella saga di Star Trek.<br /> <strong>Martin-Green:</strong> Io entro moltissimo nel personaggio, mi piace proprio viverlo. Io sono Michael. Detto questo, concordo con il fatto che non bisogna giudicare i personaggi se si vuole interpretarli bene. Di lei mi piace che abbia dei princ&igrave;pi di ferro, ma ha comunque anche tanti difetti, com&rsquo;&egrave; giusto che sia.</p> <p><strong>Sonequa, hai interpretato due ruoli straordinari come Sasha Williams in The Walking Dead e ora ovviamente Michael Burnham. Pensi che sia vero che al cinema o in televisione ci sia una mancanza di ruoli femminili validi?</strong><br /> <strong>Martin-Green:</strong> Io mi sento molto fortunata. Ho potuto interpretare queste due grandi donne, due campionesse che mostrano sia il loro lato forte che quello pi&ugrave; vulnerabile, cosa che amo molto perch&eacute; &egrave; giusto che ci sia spazio per entrambi quando si rappresenta un personaggio femminile. Io credo nell&rsquo;attivismo tramite l&rsquo;arte, penso che sia fondamentale come donna poter trasmettere messaggi di emancipazione attraverso i miei ruoli, soprattutto in opere che raggiungono il pubblico con una portata come quella di Star Trek. Vorrei per&ograve; sottolineare che la creazione di personaggi femminili validi parte prima di tutto dalla sceneggiatura, quindi senza gli autori come Aaron non sarebbe possibile.</p> <p><strong>Ci sar&agrave; la possibilit&agrave; di uno spin off in futuro?</strong><br /> <strong>Harberts:</strong> Non abbiamo ancora finito la prima stagione e gi&agrave; pensiamo allo spin off? Scherzi a parte, &egrave; una domanda interessante perch&eacute; mostra quanto questo universo sia vasto e le infinite possibilit&agrave; di espanderlo e di approfondirlo che ci sono. Per ora siamo concentrati sulla prima stagione, ma spero che ci sia l&rsquo;occasione in futuro.</p> Un doppio J.K. Simmons nel trailer ufficiale di Counterpart http://www.bestserial.it/News/4433/un-doppio-j-k-simmons-nel-trailer-ufficiale-di-counterpart <p>Tanta curiosit&agrave; nei confronti di <em><strong>Counterpart</strong></em>, nuova serie targata <strong>Starz</strong>. Se non altro, per la presenza, come protagonista, dell&#39;attore premio Oscar<strong> J.K. Simmons</strong> (<em>Whiplash</em>), qui nei panni di un uomo alle prese con una shockante scoperta: l&#39;agenzia spionistica per il quale lavora &egrave; in possesso di un portale capace di portare in una dimensione parallela abitata dai nostri doppi!</p> <p>Insomma, abbiamo uno spy-thriller con forti echi fantascientifici, ulteriormente valorizzato dalla presenza di <strong>Morten Tyldum </strong>(<em>The Imitation Game</em>; <em>Passengers</em>) come regista del pilota. Composto da 10 episodi,<em> Counterpart </em>debutter&agrave; il 21 gennaio, vantando un cast che comprende anche, tra gli altri: Olivia Williams, Harry Lloyd, Nicholas Pinnock, Nazanin Boniadi, Sara Serraiocco e Ulrich Thomsen.</p> <p>Che dire? Godetevi il suo primo trailer fresco di pubblicazione in calce!</p> Stranger Lucca: il Comics &amp; Games 2017 si apre nel segno dei protagonisti della serie sci-fi che omaggia gli anni ’80. La cronaca dell’incontro http://www.bestserial.it/News/4425/stranger-lucca-il-comics-amp-games-2017-si-apre-nel-segno-dei-protagonisti-della-serie-sci-fi-che-omaggia-gli-anni-80-la-cronaca-dell-incontro <p>Lucca Comics &amp; Games 2017, si apre nel segno di Stranger Things. Oltre a poter visitare la suggestiva area sotterranea dedicata alla serie (per la quale si &egrave; formata una notevole coda fin dalla mattina presto), per i fan ci sar&agrave; l&rsquo;occasione di trovarsi faccia a faccia con alcuni dei co-protagonisti della serie Netflix (non, attenzione, gli iconici ragazzini al centro del racconto): Natalia Dyer (Nancy Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Joe Keery (Steve Harrington) e Linnea Berthelsen (Kali/Otto).</p> <p>Ma prima dell&rsquo;incontro con il pubblico, il cast ha incontrato la stampa, e Best Movie era presente.</p> <p><strong>La serie Stranger Things &egrave; diventata nel corso di poco pi&ugrave; di un anno un notevole fenomeno popolare, in tutto il mondo. Come vi rapportate con questa responsabilit&agrave;?</strong><br /> <strong>Heaton:</strong> Nessuno se lo aspettava all&rsquo;inizio, almeno non a questi livelli, poi abbiamo notato che online iniziava ad avere molto successo e che i fan ci riconoscevano per strada. Credo che il segreto sia il fatto che riesce a coinvolgere pi&ugrave; generazioni, a partire dai nostalgici degli anni &rsquo;80, fino ai ragazzini pi&ugrave; giovani che si appassionano a quell&rsquo;epoca proprio attraverso la serie.</p> <p><strong>Dyer:</strong> Vivendola da dentro, per cos&igrave; dire, &egrave; difficile rendersi conto dell&rsquo;effettiva portata del fenomeno. Personalmente mi gratifica anche semplicemente il fatto di lavorare a qualcosa in cui creativamente credo molto e poterlo fare con persone a cui sono affezionata.</p> <p><strong>Linnea, sei la new entry della nuova stagione. Come ti sei trovata sul set?</strong><br /> <strong>Berthelsen:</strong> Benissimo. Mi hanno accolta con un benvenuto davvero caloroso ed &egrave; stata un&rsquo;esperienza bellissima. Anche se giriamo in molte location differenti, tra noi siamo davvero uniti e ci ritroviamo spesso tutti insieme.</p> <p><strong>Uno dei temi della serie sono i legami intergenerazionali. In particolare per Steve c&rsquo;&egrave; stato un avvicinamento verso Dustin, come se avesse trovato un fratello minore. Che cosa puoi dirci di questo rapporto?</strong><br /> <strong>Keery:</strong> I due personaggi si legano in un momento in cui sono stati abbandonati dai rispettivi amici o comunque dalle persone che li circondano, e cos&igrave; scoprono un terreno comune per fare amicizia perch&eacute; entrambi hanno problemi con le ragazze. Diciamo che quello &egrave; lo spunto, da l&igrave; iniziano ad aiutarsi a vicenda ad andare avanti. La loro relazione &egrave; piuttosto comica, anche perch&eacute; a volte non si capisce chi &egrave; l&rsquo;adulto e chi il bambino. Per&ograve; al di l&agrave; delle risate &egrave; chiaro che sotto sotto sono affezionati l&rsquo;uno all&rsquo;altro.</p> <p><strong>Quali sono gli aspetti che preferite e quelli che vi piacciono di meno dei vostri personaggi, tra le due stagioni?<br /> Heaton:</strong> Oddio, la cosa che mi piace di meno sono i capelli, senza dubbio. Quella che preferisco invece &egrave; il fatto che non ha paura di essere s&eacute; stesso: Jonathan &egrave; forse quello che &egrave; cambiato meno, &egrave; rimasto coerente proprio perch&eacute; sa chi &egrave;.<br /> <strong>Dyer:</strong> Adoro del mio personaggio proprio il suo arco, la sua evoluzione. Nancy &egrave; cambiata, si evoluta ed &egrave; cresciuta, e questo la rende molto divertente da interpretare. Un difetto&hellip; Beh, forse le servirebbero pi&ugrave; amiche.<br /> <strong>Berthelsen:</strong> Io inizialmente trovavo veramente odioso il mio personaggio, ma col tempo sono arrivata a capirla e conseguentemente ad amarla. Mi piace che sia molto forte e determinata, mentre non amo il fatto che per lei sia cos&igrave; difficile entrare in relazione con gli altri.<br /> <strong>Keery:</strong> Steve &egrave; molto egocentrico e fa un sacco di scelte sbagliate, magari anche involontariamente. Dopo la separazione con Nancy, per&ograve;, sta gradualmente imparando a curarsi anche degli altri, perci&ograve; diciamo che tutti questi lati negativi che non lo rendono particolarmente simpatico da interpretare stanno pian piano cambiando. Forse da ragazzino egocentrico che era sta diventando pi&ugrave; adulto, pi&ugrave; uomo.</p> <p><strong>Siete tutti in un&rsquo;et&agrave; in cui il giovane attore generalmente si sta ancora formando. Cosa vi sentite di avere imparato fino ad ora, cos&rsquo;&egrave; la recitazione per voi?</strong><br /> <strong>Berthelsen:</strong> Io e Joe siamo andati all&rsquo;accademia di recitazione, perci&ograve; per me &egrave; molto interessante osservare il nostro approccio allo script e confrontarlo con quello dei ragazzini pi&ugrave; piccoli. Loro sono molto naturali, non ci pensano su troppo, mentre noi chiaramente abbiamo un metodo pi&ugrave; tecnico, pi&ugrave; accademico appunto.<br /> <strong>Keery:</strong> S&igrave;, sono d&rsquo;accordo. Per quasi tutti noi &egrave; il primo lavoro importante e non penso di poter ancora definire cosa sia la recitazione per me. Senza contare che la recitazione per la televisione &egrave; diversa da quella per il cinema o per il teatro, perci&ograve; non si finisce mai di imparare!<br /> <strong>Dyer:</strong> La nostra posizione &egrave; curiosa perch&eacute; siamo esattamente nel mezzo tra i bambini, che sono molto spontanei, e gli adulti, che invece sono ovviamente dei veterani e per i quali la recitazione &egrave; altrettanto naturale grazie all&rsquo;esperienza. Noi in un certo senso siamo fortunati perch&eacute; sul set ci troviamo ad apprendere dagli uni e dagli altri.</p> The Assassination of Gianni Versace: FX svela la data di debutto della seconda stagione di American Crime Story http://www.bestserial.it/News/4424/the-assassination-of-gianni-versace-fx-svela-la-data-di-debutto-della-seconda-stagione-di-american-crime-story <p>Dopo l&#39;avvicendamento con quella che doveva essere la stagione sull&#39;uragano Katrina, <strong><em>The Assassination of Gianni Versace</em></strong>, quella che &egrave; diventata ufficialmente la seconda stagione della serie antologica <strong><em>American Crime Story</em></strong>, ha finalmente una sua data di debutto. <strong>Le 10 puntate esordiranno il 17 gennaio 2018 su FX,</strong> come lo stesso network ha rivelato con un nuovo promo durante l&#39;ultimo episodio andato in onda di <em>American Horror Story: Cult</em>.</p> <p><strong>In Italia l&#39;intera stagione arriver&agrave; su FoxCrime</strong> in data ancora non comunicata.</p> <p>Basata sul libro della giornalista Maureen Orth, <em>Vulgar Favors, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story </em>dar&agrave; a <strong>Ryan Murphy</strong> l&#39;opportunit&agrave; di affrontare non solo il controverso omicidio dello stilista italiano ma anche temi legati alla sessualit&agrave; e all&rsquo;omofobia negli anni &rsquo;90.</p> <p>Il cast comprende <strong>&Eacute;dgar Ram&iacute;rez</strong> e <strong>Penelope Cruz</strong> nei panni dei fratelli <strong><em>Gianni e Donatella Versace</em></strong>, mentre la pop star <strong>Ricky Martin</strong> e <strong>Darren Criss</strong> interpreteranno <strong><em>Antonio D&#39;Amico</em></strong>, compagno di Gianni, e l&rsquo;assassino <em>Andrew Cunanan</em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://screencrush.com/versace-american-crime-story-premiere-2018/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SC</a></p> The Handmaid’s Tale: le ancelle invadono il Lucca Comics &amp; Games 2017 http://www.bestserial.it/News/4426/the-handmaid-s-tale-le-ancelle-invadono-il-lucca-comics-amp-games-2017 <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4425/stranger-lucca-il-comics-amp-games-2017-si-apre-nel-segno-dei-protagonisti-della-serie-sci-fi-che-omaggia-gli-anni-80-la-cronaca-dell-incontro&quot; target=&quot;_self&quot;>Si è inaugurata oggi la 51esima edizione</a> di <strong>Lucca Comics &amp; Games 2017</strong> con un evento dedicato alle ancelle di <strong><em>The Handmaid’s Tale</em></strong>, che hanno letteralmente invaso la cittadina toscana, sfilando da Porta San Donato a Piazza San Michele, suscitando grande curiosità da parte di tutti i fan accorsi.</p> <p>Oltre alla parata, si è tenuta presso il Cinema Centrale la proiezione dei primi due episodi della serie tv - in Italia disponibile in esclusiva su TIMVision - ispirata all’omonimo romanzo di Margaret Atwood (in italiano<em> Il racconto dell’ancella</em>) e vincitrice di 8 Emmy Awards, tra cui “Miglior serie drammatica” e “Miglior attrice protagonista” per Elisabeth Moss.</p> <p>Per chi non l&#039;avesse ancora vista, ricordiamo che <em>The Handmaid’s Tale</em> racconta di un futuro non troppo lontano in cui gli Stati Uniti d’America sono caduti in favore della società di Gilead, un regime guidato da estremisti religiosi capaci di creare uno Stato totalitario, militarizzato e misogino in cui le donne vengono considerate degli oggetti di proprietà dello Stato e private di qualsiasi diritto. La popolazione femminile è divisa in diverse categorie, accomunate dall’impossibilità di avere qualsiasi libertà di base: lavorare, leggere, uscire di casa, parlare o possedere denaro. Le “ancelle”, uniche fertili fra tutte le categorie riconosciute, sono considerate utili solo per la procreazione. Vivono nella residenza del Comandante, costrette in una schiavitù sessuale giustificata dalla volontà di ripopolare un mondo ormai distrutto da catastrofi ed eventi naturali devastanti, dove solo un neonato su cinque nasce sano e in forze.</p> <p>Ma non solo, l&#039;evento dedicato alla serie è stato l&#039;occasione per annunciare la messa in onda italiana della seconda stagione: <strong>arriverà sempre in anteprima esclusiva su TIMVision nel 2018, a meno di 24 ore dalla messa in onda negli USA. </strong></p> <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4357/lucca-comics-2017-dalla-nuova-long-road-home-allo-speciale-su-the-walking-dead-tutti-gli-appuntamenti-con-le-serie-tv&quot; target=&quot;_self&quot;>Qui l&#039;elenco degli eventi lucchesi dedicati a noi telefili!</a></p> <p>E se vi siete persi la parata, qui sotto trovate la gallery con le immagini dell&#039;evento.</p> Halloween party: i 20 episodi più belli a tema dolcetto o scherzetto (+ 1 stagione intera) http://www.bestserial.it/News/2400/halloween-party-i-20-episodi-piu-belli-a-tema-dolcetto-o-scherzetto-1-stagione-intera <p>Siete pronti per <strong>Halloween</strong>? Anche quest&#039;anno la notte delle streghe e degli zombie, degli scherzetti e dei dolcetti è alle porte. Avete già deciso come truccarvi e cosa indossare?</p> <p>Nell&#039;indecisione possiamo darvi un consiglio: <strong>nella gallery che segue abbiamo raccolto 20 serie tv, 20 episodi a tema Halloween da guardare e riguardare per entrare nello spirito giusto prima di affrontare la notte più paurosa dell&#039;anno.</strong> Dall&#039;ironia delle sitcom a quelle serie tv che, forse, un po&#039; di paura ce l&#039;hanno messa davvero, una carrellata di situazioni e costumi da cui prendere qualche spunto.</p> <p>Senza dimenticare che <em><strong>Stranger Things 2 </strong></em>è la serie che, per quest&#039;anno, ha fornito il più grande aiuto alla causa di &quot;dolcetto o scherzetto&quot;.</p> House of Cards: si parla già di possibili spinoff http://www.bestserial.it/News/4418/house-of-cards-si-parla-gia-di-possibili-spinoff <p>A poche ore dall&#039;annuncio che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4417/house-of-cards-la-stagione-6-sara-l-039-ultima&quot; target=&quot;_self&quot;><em><strong>House of Cards</strong></em> finirà con la stagione 6</a> ne arriva un altro: <strong>Netflix sta considerando la possibilità di alcuni spinoff della serie.</strong></p> <p>Come già nella tarda serata di ieri i vertici della piattaforma streaming e i produttori di Media Rights Capital avevano precisato, non ci sarebbe un legame tra la chiusura del political drama e le polemiche che stanno travolgendo il protagonista Kevin Spacey in queste ore - prima accusato di molestie da Anthony Rapp, poi ampiamente criticato per aver fatto coincidere <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot; target=&quot;_self&quot;>il proprio coming out con le sue scuse al collega più giovane</a> -. <strong>Certo è che la tempistica degli eventi non riesce proprio a non risultare sospetta.</strong></p> <p>Secondo i rumor il progetto più accreditato al momento vedrebbe come protagonista <strong><em>Doug Stamper</em></strong> (<strong>Michael Kelly</strong>) e avrebbe già trovato in <strong>Eric Roth </strong>(già produttore esecutivo e al momento impegnato con <em>The Alienist</em> per il network TNT) un possibile showrunner. Oltre a questa ci sarebbero almeno altre due possibili trame per la serie satellite dell&#039;originale<em> House of Cards</em>, <strong>tutte ambientate nello stesso universo in cui si muovono da anni i coniugi Underwood (Kevin Spacey e Robin Wright).</strong></p> <p>Al momento sia Netflix sia Media Rights Capital hanno rifiutato di commentare la notizia.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/house-of-cards-spinoff-1202602850/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> A Kevin Spacey viene revocata la consegna dell&#039;International Emmy Founders Award http://www.bestserial.it/News/4419/a-kevin-spacey-viene-revocata-la-consegna-dell-039-international-emmy-founders-award <p> </p> <p><strong>L&#039;International Academy of Television Arts and Sciences ha annunciato nelle ultime ore che non consegnerà a Kevin Spacey l&#039;International Emmy Founders Award per l&#039;edizione 2017</strong>, riconoscimento che era stato annunciato a giugno per l&#039;impegno &quot;come individuo a superare le barriere culturali per avere un impatto sull&#039;umanità&quot;, e che sarebbe stato consegnato nella cerimonia del 20 novembre.</p> <p>La notizia giunge subito dopo il polverone alzato dalle dichiarazioni di<strong> Anthony Rapp</strong>, che avrebbe subito molestie da Spacey durante un parte di 31 anni fa, e dopo le polemiche seguite alle scuse con annesso coming out dello stesso attore premio Oscar.</p> <p>Nel messaggio ufficiale dell&#039;Academy, affidato a Twitter, si legge: <strong>&quot;L&#039;International Academy ha annunciato oggi che, alla luce dei recenti fatti, non onorerà Kevin Spacey dell&#039;International Emmy Founders Award 2017&quot;.</strong></p> <p style=&quot;margin-left:auto; margin-right:auto&quot;>Nelle stesse ore <strong>Netflix </strong>e la casa di produzione <strong>Media Rights Capital</strong>, proprietarie di <strong><em>House of Cards</em></strong>, hanno non solo annunciato la chiusura dello show con la sesta stagione - in produzione da due settimane - e l&#039;intenzione di allargare la saga con uno spinoff, <strong>ma sono anche intervenute sulla vicenda</strong> dichiarando di aver dato tutto il supporto necessario in questo difficile momento a quanti sono impegnati nelle riprese dello show che vede Spacey come protagonista nei panni di <em>Frank Underwood</em>.</p> <p style=&quot;margin-left:auto; margin-right:auto&quot;><blockquote class=&quot;twitter-tweet&quot; data-lang=&quot;it&quot;><p lang=&quot;en&quot; dir=&quot;ltr&quot;>The International Academy has announced that in light of recent events it will not honor Kevin Spacey with the 2017 Intl Emmy Founders Award</p>&mdash; Intl Emmy Awards (@iemmys) <a href=&quot;https://twitter.com/iemmys/status/925135501216108545?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>30 ottobre 2017</a></blockquote> <script async src=&quot;https://platform.twitter.com/widgets.js&quot; charset=&quot;utf-8&quot;></script> </p> <p style=&quot;margin-left:auto; margin-right:auto&quot;> </p> <p style=&quot;margin-left:auto; margin-right:auto&quot;>Foto: Getty</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/30/kevin-spacey-international-emmy-founders-award-revoked/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Gomorra: i protagonisti si trasformano in &quot;Spoiler Killers&quot; http://www.bestserial.it/News/4420/gomorra-i-protagonisti-si-trasformano-in-quot-spoiler-killers-quot <p>Ultim&#039;ora da <em><strong>Gomorra</strong></em>: <em><strong>Ciro &quot;l&#039;immortale, Genny Savastano, Scianèl e Patrizia</strong> </em>hanno formato un&#039;alleanza per combattere gli &quot;spoileratori seriali&quot;. Da oggi chiamateli gli <strong>Spoiler Killers</strong>, a difesa del vostro diritto di non sapere come finirà, chi morirà.... prima della visione di un nuovo episodio.</p> <p>Siamo impazziti? No. <strong>É semplicemente una nuova campagna di Sky, in collaborazione con l&#039;agenzia Publicis Italia, per anticipare l&#039;arrivo della stagione 3 di <em>Gomorra</em></strong> - <u>a partire dal 17 novembre su Sky Atlantic HD</u> -, che per quest&#039;anno esordirà eccezionalmente <u>al cinema, con il primo e il terzo episodio, in oltre 300 sale nelle giornate del 14 e 15 novembre.</u></p> <p><strong>Attraverso i canali social di Sky Atlantic HD o direttamente attraverso il sito web <a href=&quot;http://spoilerkillers.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>Spoilekillers.it</a> sarà possibile vendicare uno dei più gravi torti che gli spettatori di serie tv si trovano a subire giorno dopo giorno.</strong> I nostri quattro protagonisti sono pronti a intervenire attraverso il mezzo che meglio conoscono: l&#039;intimdazione.</p> <p><strong>Come funziona:</strong> basta cliccare su uno tra P<em>atrizia, Ciro, Genny e Scianèl</em> e confidare quale serie tv è stata oggetto di spoiler. Ognuno di loro, con tono più o meno minaccioso e con lo stile che è proprio, provvederà a mettere in guardia dal farlo ancora chi ha avuto la cattiva idea di parlare troppo prima del tempo. Il messaggio sarà poi pronto per essere diffuso in forma privata o pubblicamente su social e Whatsapp.</p> <p>Siamo tutti avvisati!</p> <p><span style=&quot;color:#FF0000&quot;><u><strong>Intanto, prima di trasformarsi in Spoiler Killers, Marco D&#039;Amore e Salvatore Esposito ci hanno raccontato un po&#039; di questa imminente terza stagione di <em>Gomorra</em>: trovate le interviste sul numero di novembre di Best Movie in tutte le edicole.</strong></u></span></p> The Blair Witch Project diventerà una serie tv? http://www.bestserial.it/News/4421/the-blair-witch-project-diventera-una-serie-tv <p>Era il <strong>1999</strong> quando arrivava nelle sale un film horror a bassissimo budget - costato circa 60.000 dollari - destinato a diventare un piccolo caso perch&egrave;, nonostane due giovani registi e un cast di sconosciuti, riusc&igrave; ad incassare oltre 250.000.000 di dollari.</p> <p>Oggi, 18 anni e due sequel dopo, <em><strong>The Blair Witch Project </strong></em><strong>potrebbe essere pronto a tornare allo smalto originale e questa volta sul piccolo schermo.</strong> Intervenuto durante il podcast <em>Diminishing Returns</em>, il co-regista<strong> Eduardo Sanchez</strong> ha dichiarato: &laquo;<em><strong>Per noi &egrave; assolutamente naturale tornare dopo anni e dire &quot;ok, facciamo una serie tv di The Blair Witch Project&quot;. Sarebbe creata dagli stessi che hanno ideato il film e potremmo coinvolgere molti registi di talento.</strong> [...] Non ne abbiamo realmente discusso ma credo che l&#39;idea di sviluppare una serie antologica a partire dal film sia veramente interessante</em>&raquo;.</p> <p>Raggiunto dalle domande, il co-regista<strong> Daniel Myrick </strong>ha detto di non avere nessuna informazione a riguardo e di non essere mai stato contattato per fare del suo film uno show televisivo. Naturalmente, come sappiamo, i diritti di <em>The Blair Witch Project</em> appartengono a <strong>Lionsgate,</strong> la casa di produzione a cui spetta l&#39;ultima parola sulla possibile serie tv (e che non dovrebbe chiedere, in tal caso, nessun permesso a Myrick).</p> <p> </p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.slashfilm.com/a-blair-witch-tv-series-is-possibly-in-the-works/&quot; target=&quot;_blank&quot;> /FILM</a></p> Riassundead: i recap di DocManhattan di The Walking Dead - 8x1 e 8x2 http://www.bestserial.it/News/4422/riassundead-i-recap-di-docmanhattan-di-the-walking-dead-8x1-e-8x2 <p><strong>ADORO I PIANI MAL RIUSCITI<br /> (<u>S08E01 - <em>Possa la mia misericordia prevalere sulla mia ira</em></u>)</strong></p> <p>In originale <em>Mercy</em>, come la canzone di Duffy del 2008. La guerra con i <strong>Salvatori di Negan</strong> &egrave; finalmente iniziata, dopo aver ammorbato l&#39;apparato riproduttivo degli spettatori per tutta la settima stagione con un tira e molla come neanche il programma di Bonolis di met&agrave; anni 90. Il comitato di zona formato dagli abitanti di Alexandria, del Regno (quel posto guidato da un rasta con la tigre che si muove come Lenny Kravitz. Nome completo: il Regno dei Tamarri) e Hilltop assedia il Santuario di Negan. Il montaggio non in ordine cronologico dell&#39;episodio, a met&agrave; tra <em>Pulp Fiction</em> e il montaggio analogico del professor Guidobaldo Maria Riccardelli, mescola vari piani temporali. <strong>Rick Grimes</strong> con gli occhi rossi che rimugina su quanto appena successo, dicendo che ne &egrave; valsa la pena, anche se sembra aver appena finito di seppellire qualcuno dei suoi cari; Rick con il barbone bianco da anziano, zoppo, che commenta i lavori stradali, in quello che sembra essere il futuro bucolico di Alexandria dopo la guerra (chi ha letto il fumetto un&#39;idea ce l&#39;ha); Rick che gasa i suoi con un discorso motivazionale da manager di un call center. &laquo;Abbiamo gi&agrave; vinto!&raquo;, urla, come un capopopolo sotto elezioni comunali. Insomma, Rick ovunque, e in qualsiasi momento.</p> <p>Ma soprattutto, c&#39;&egrave; questa fase della preparazione allo scontro. <strong>CommandoCarol, Tara, Daryl detto l&#39;Unto e Morgan</strong> che guidano una mandria di zombie da usare come carne decomposta da cannone contro Negan. Le auto con le lamiere saldate sulle fiancate da Mr. T in persona, come in una puntata dell&#39;A-Team. E come in una puntata dell&#39;A-Team, tutto questo non porta a niente. Dopo la solita sfida verbale a chi ce l&#39;ha pi&ugrave; lungo &ndash; l&#39;eloquio &ndash; con un Negan con le spalle sempre troppo strette per la parte e la faccia troppo da buono, si avrebbe quella mezz&#39;ora buona per piazzargli una pallottola in fronte, a lui, i suoi luogotenenti e pure a quell&#39;inutile traditore di Gregory (del cui passaggio al nemico, ai suoi, sembra fregare meno di una replica di un episodio dei <em>CHiPs</em> alle nove di sabato sera). Tutti a casa, e ciao belli. Ma non lo si fa mica, e quando si spara, finalmente, lo si fa senza senso, se non arricchire qualche vetraio postapocalittico (ci saranno ancora?).</p> <p> </p> <p>I Salvatori si sono rifugiati all&#39;interno del loro Santuario, Rick e i suoi sfogano cos&igrave; la frustrazione sparando ai vetri del capannone industriale. Una cosa che nel fumetto avviene per un motivo ben preciso e qui, uh, no. A meno che il motivo non sia sprecare migliaia di proiettili, che in un mondo precipitato all&#39;Inferno causa olocausto zombie sono merce pi&ugrave; rara dei budini alla crema e dei terzini decenti dell&#39;Inter.</p> <p> </p> <p>Poi Rick l&#39;avrebbe pure l&#39;occasione per farla finita. Per sparare a Negan, chiudere i conti. Ce l&#39;ha l&igrave; davanti, indifeso. <strong>Perch&eacute; &egrave; cos&igrave; che Rick in genere risolve i problemi: ammazza chiunque gli faccia girare le balle.</strong> Ricktator, il poliziotto diventato un serial killer ragionato, giusto perch&eacute; l&agrave; fuori la gente ti usa come cibo o ha le manie di grandezza appena si mette una benda su un occhio a forma di biscotto Oreo. Ma Gabriel, il prete il cui ruolo nella serie &egrave; sudare tantissimo e fare le facce da vigliacco col pizzetto, ferma Grimes. &laquo;Andiamo via, Rick&raquo;, gli dice. &laquo;Andiamo via, o come la riempiamo tutta questa cacchio di stagione, siamo solo alla prima puntata&raquo;.</p> <p> </p> <p>Altre cose che succedono confusamente nell&#39;episodio: la milizia di Rick assalta vari avamposti di Negan, tutti contrassegnati da cartelli con scritte e disegni volgari da sottopassaggi della stazione per volere del capo. Carl rivive una scena vissuta da suo padre nel primissimo episodio della serie, visto che questa &egrave; anche la puntata cento (per il pubblico di nostalgici di <em>Ok, il prezzo &egrave; giusto</em>!: cento! Cento! Cento!). Negan, nonostante gli stia andando tutto storto, continua a fare lo sborone, prendendosela con <strong>Padre Gabriel</strong>. O prendendosi Padre Gabriel, in senso fisico, vista quell&#39;espressione, nello stanzino buio dell&#39;amore. Una delle due. La verit&agrave; &egrave; che quando nasci padre di una fiction, devi farlo sotto una buona stella. O &egrave; un attimo che da Padre Ralph finisci Padre Gabriel: dagli <em>Uccelli di Rovo</em> alla mazza con filo spinato <strong>Lucille</strong>, ecco. Sempre di una storia di sofferenza interiore si tratta, ma... lasciamo perdere.</p> <p> </p> <p><strong>GLI EROI DI HO(NE)GAN<br /> (<u>S08E02 - <em>Eppure sorrido</em></u>)</strong></p> <p>Una carrellata di primi piani infinita, con <strong>i soldati dell&#39;esercito di Rick come a una finale di Miss Italia</strong>. Si apre cos&igrave; il secondo episodio di <em>The Walking Dead </em>stagione 8, e fortunatamente qui di timejump non ce ne sono. Si seguono le scorribande delle varie squadre del comitato, che d&#39;ora in poi, per praticit&agrave;, chiameremo alessandrini, come dei poeti ellenistici. Il team di <strong>Aaron</strong> cinge d&#39;assedio con le sue auto preparate da Mr. T la base dei Salvatori guidata da una certa Mara. Le due fazioni si sparano con armi automatiche per quaranta minuti, consumando l&#39;equivalente in chili di piombo di due portaerei. Ma &egrave; tutto parte del Grande &amp; Complicatissimo Piano: potrebbero sparare a quei quattro stronzi, ma preferiscono continuare ad esplodere proiettili a vuoto, aspettando che i nemici caduti diventino zombie. E vabb&egrave;. Il diversivo serve comunque per permettere a <strong>Rick e Daryl</strong> di infiltrarsi in un edificio per rubare delle armi, una confezione di fialette puzzolenti e una collezione di Playboy ancora non troppo sgualcita.</p> <p> </p> <p><strong>Morgan</strong>, che si crede immortale perch&eacute; ha visto qualche puntata di troppo di <em>Gomorra</em>, guida <strong>Tara, Jesus </strong>e tanti altri tipi di cui non ti ricordi il nome contro un&#39;altra base nemica. Morgan si prende un proiettile nel petto, ma lui &egrave; superiore a certe cose, serve solo a farlo incazzare ancora di pi&ugrave;. Quando si rimette in piedi, ammazza qualsiasi cosa gli si pari davanti, tipo duecentocinquanta nemici, compresi un paio di spettatori che stavano ancora dormendo dalla stagione passata. Cos&igrave; imparate, bastardi, dice loro il suo severissimo sopracciglio. Jesus, intanto, viene preso prigioniero da un tipo di nome Dean, che mette su una sceneggiata con tanto di minzione nei pantaloni per essere pi&ugrave; credibile. <strong>Jesus sembra essere vittima della sua bont&agrave;</strong>, visto che ha impedito poco prima a Tara di sparargli. Ma d&#39;altronde ha quel nome, i capelli lunghi e gli occhi azzurri. &Egrave; normale. Tanto &egrave; vero che anche quando si libera, Jesus non gli spara. E in seguito impedisce a Morgan di vendicarsi su una sua vecchia conoscenza (l&#39;assassino di Benjamin. Vi ricordate? No? Fa niente). <strong>Ges&ugrave; insomma salva, quest&#39;altro suo cosplayer con gli anfibi pure. </strong></p> <p> </p> <p>CommandoCarol, Ezekiel e i suoi cavalieri del Re (non quelli che cantavano la sigla di <em>Lady Oscar</em>, quelli con l&#39;ascia) si lanciano all&#39;inseguimento del Salvatore sfuggito loro nell&#39;episodio precedente. Ezekiel, il &ldquo;Re&rdquo;, se la ride per tutto il tempo. Perch&eacute; &egrave; fatto cos&igrave;. Cos&igrave; scemo. Per&ograve; c&#39;ha una tigre, <strong>Shiva</strong>, e il fuggitivo lo fa sbranare dal suo cucciolo. E i tamarri al parco col pitbull muti. Rick, nel frattempo, visto che Daryl &egrave; caduto in depressione, lotta con un uomo, lo strangola e lo pianta contro un paletto di ferro. Manca solo gli sputi e poi gli dia fuoco. Ma poco dopo si imbatte in una neonata, la figlia dell&#39;uomo. <strong>Sorpresa, hai appena creato un&#39;altra orfana, Rick Grimes, complimenti.</strong> L&#39;ex poliziotto &egrave; distrutto: si guarda allo specchio, non si riconosce... e poi lascia l&igrave; a morire quella povera creatura. &Egrave; un buono, lui, ma oh, gi&agrave; c&#39;ha un&#39;altra ragazzina a casa, mica pu&ograve; metter su un asilo infantile. Ma c&#39;&egrave; tempo per una rimpatriata pure per Rick: salta fuori Morales, quello di Atlanta, e dice che i Salvatori stanno arrivando. E che mo&#39; per Grimes sono razzi amarissimi. Altra carrellata di primi piani, per chiudere artisticamente il cerchio di una puntata in cui sono stati esplosi pi&ugrave; proiettili che in tutto il primo conflitto mondiale. Ah, a proposito: nella sparatoria &egrave; morta <strong>Francine </strong>ed Eric &egrave; rimasto gravemente ferito. Chi diavolo era Francine? Non guardate da questa parte. Per te a ogni modo, Francine, Miss Italia finisce qui.</p> House of Cards: Netflix sospende i lavori sulla sesta stagione http://www.bestserial.it/News/4423/house-of-cards-netflix-sospende-i-lavori-sulla-sesta-stagione <p><strong>Breaking News</strong>: la produzione della sesta (e ultima) stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em> &egrave; stata sospesa a tempo indefinito per via <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot;>delle accuse di molestie sessuali nei confronti di <strong>Kevin Spacey</strong>.</a></p> <p>Svela un comunicato ufficiale: <em>&laquo;Media Rights Capital e Netflix hanno deciso di sospendere la lavorazione della sesta stagione di House of Cards per darci il tempo di esaminare l&#39;attuale situazione e di affrontare le preoccupazioni del nostro cast e della nostra crew&raquo;</em>.</p> <p>Due giorni fa, ricordiamo che l&#39;interprete di Frank Underwood &egrave; finito sotto la bufera mediatica dopo che <strong>Anthony Rapp</strong>, attore di <em><strong>Star Trek: Discovery</strong></em>, ha raccontato di quando il divo gli fece delle avances sessuali durante una festa svoltasi anni fa. All&#39;epoca lui aveva solo 14 anni, mentre Spacey ne aveva 26. Poco dopo lo scoppio dello scandalo, Netflix ha annunciato che <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4417/house-of-cards-la-stagione-6-sara-l-039-ultima&quot;>la sesta stagione di <em>House</em> sarebbe stata anche quella conclusiva.</a></p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/live-feed/house-cards-production-suspended-1053328&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Kevin Spacey fa coming out http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out <p>&laquo;<strong><em>Chi mi conosce bene sa che nella mia vita ho avuto relazioni con uomini e con donne. Ho amato e ho avuto relazioni romantiche con alcuni uomini in passato, e ora vivo la mia vita da gay</em></strong>&raquo;: con queste parole <strong>Kevin Spacey</strong> ha dichiarato la propria omosessualit&agrave;, rispondendo cos&igrave; a una domanda a cui da anni rifiutava di dar soluzione.</p> <p>Le circostanze in cui il coming out &egrave; avvenuto, purtroppo, non sono piacevoli: il<em> Frank Underwood</em> di <strong><em>House of Cards</em></strong> si &egrave; trovato, infatti, a rispondere a un&#39;accusa di molestie da parte di <strong>Anthony Rapp,</strong> attualmente impegnato come l&#39;ufficiale <em>Paul Stamets</em> a bordo dell&#39;astronave Discovery nella serie CBS <strong><em>Star Trek: Discovery</em></strong>. Secondo Rapp l&#39;episodio si sarebbe verificato durante un party nel 1986, quando lui aveva appena 15 anni, e un venticinquenne Spacey tent&ograve; di sedurlo conducendolo prima in un night club, poi nel suo appartamento di Manhattan.</p> <p>In un lungo post affidato a Twitter, Kevin Spacey, pur ammettendo di non ricordare l&#39;accaduto, ci ha tenuto a scusarsi con Anthony Rapp &laquo;<em>per un comportamento di gran lunga inappropriato mentre ero ubriaco</em>&raquo;.</p> <p>Questo il testo integrale del suo messaggio: &laquo;<em>Ho grande rispetto e ammirazione per Anthony Rapp come attore. Sono scioccato nell&#39;ascoltare questa storia. Francamente non ricordo l&#39;accaduto, ma sono passati pi&ugrave; di 30 anni. Ma se ho fatto esattamente quello che lui dice, non posso che porgergli le mie pi&ugrave; sincere scuse per un comportamento di gran lunga inappropriato mentre ero ubriaco, e mi spiace che abbia dovuto serbare dentro di s&egrave; questi sentimenti per cos&igrave; tanti anni</em>&raquo;.</p> <p>&laquo;<strong><em>Questa storia mi ha incoraggiato a chiarire altri aspetti della mia vita. So che si parla molto intorno alla mia privata, e molte storie sono state alimentate dalla mia estrema riservatezza. Chi mi conosce bene sa che nella mia vita ho avuto relazioni con uomini e con donne. Ho amato e ho avuto relazioni romantiche con alcuni uomini in passato, e ora vivo la mia vita da gay. Voglio affrontare la questione con onest&agrave;, apertamente, iniziando a esaminare il mio stesso comporamento</em></strong>&raquo;.</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://t.co/X6ybi5atr5&quot;>pic.twitter.com/X6ybi5atr5</a></p> &mdash; Kevin Spacey (@KevinSpacey) <a href=&quot;https://twitter.com/KevinSpacey/status/924848412842971136?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>30 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> Ace Ventura: in arrivo la serie tv? http://www.bestserial.it/News/4412/ace-ventura-in-arrivo-la-serie-tv <p>La casa di produzione <strong>Morgan Creek,</strong> artefice di film cult come <strong><em>Ace Ventura - L&#39;acchiappanimali</em></strong>, <em><strong>Young Guns - Giovani pistole</strong></em> o <strong><em>Major League - La squadra pi&ugrave; scassata della Lega</em></strong>, ha deciso di rinnovarsi, cominciando dal nome, che si &egrave; trasformato in <strong>Morgan Creek Entertainment Group</strong>.</p> <p>Le novit&agrave; sembrano non essere finite qui per&ograve;, perch&egrave; il presidente<strong> David Robinson</strong> ha dichiarato che nei progetti prossimi potrebbe esserci un remake televisivo di<strong><em> Ace Ventura</em></strong>: &laquo;<strong><em>Stiamo pensando a un suo rilancio, televisivo e cinematografico. Considerata la sua struttura episodica, con al centro uno strano detective, pensiamo sarebbe adatto a diventare uno show in single camera</em></strong>&raquo;.</p> <p>Quindi, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4193/kidding-jim-carrey-protagonista-serie-michel-gondry&quot; target=&quot;_self&quot;>dopo l&#39;annuncio della serie tv con Michel Gondry</a>, c&#39;&egrave; il caso che <strong>Jim Carrey </strong>appaia sul piccolo schermo anche nei panni - che gi&agrave; furono suoi - di A<strong><em>ce Ventura</em></strong>? Sembrerebbero queste le speranze della casa di produzione, che avrebbe gi&agrave; in mente un passaggio di consegne successivo a una figlia o a un figlio.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/morgan-creek-rebrand-young-guns-ace-ventura-major-league-tv-film-reboots-1202195012/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> 9-1-1: il primo trailer della nuova serie di Ryan Murphy per Fox http://www.bestserial.it/News/4413/9-1-1-il-primo-trailer-della-nuova-serie-di-ryan-murphy-per-fox <p><strong>Ryan Murphy</strong> non si ferma mai: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4403/pose-anche-tatiana-maslany-e-james-van-der-beek-nel-nuovo-show-di-ryan-murphy&quot; target=&quot;_self&quot;>dopo aver annunciato il cast di<strong><em> Pose</em></strong></a> - le cui riprese cominceranno tra pochi giorni a New York -, fa sapere che &egrave; tuttp pronto per <em><strong>9-1-1</strong></em>, <strong>il nuovo procedural drama che approder&agrave; su Fox nel 2018.</strong></p> <p>Al centro dello show ci saranno il lavoro e le vite di chi &egrave; sempre alle prese con le emergenze: poliziotti, vigili del fuoco, personale medico per il primo soccorso, chiunque abbia imparato a fare del self control la propria arma di difesa da stiuazioni di stress. Un esempio? Come spiega la centralinista<strong> Connie Britton</strong>, ci sono due tipi di emergenze: quella quotidiana in cui incappa <strong>Peter Krause</strong>, un vigile del fuoco chiamato in soccorso di una donna con un pitone avolto intorno al collo, e quella eccezionale che traccia un confine sottilissimo tra vita e morte, in cui finisce la poliziotta <strong>Angela Bassett</strong>.</p> <p>I primi secondi del <strong>trailer</strong> sono gi&agrave; sufficienti a capire di che pasta &egrave; fatta <strong><em>9-1-1</em></strong>, per uno sguardo pi&ugrave; ampio l&#39;attesa si prolungher&agrave; fino ai primi mesi del 2018.</p> Twin Peaks: ecco i costumi della serie per Halloween http://www.bestserial.it/News/4414/twin-peaks-in-vendita-online-i-costumi-della-serie-per-halloween <p>Se non avete ancora un&#39;idea per il costume per Halloween allora potreste &quot;rubarla&quot; a <strong>Showtime</strong> e girare il 31 ottobre vestiti da <em>Dougie Jones</em>, <em>Diane Evans</em> o da <em>dottor Jacoby.</em></p> <p>Il network ha infatti messo in vendita alcuni dei capi iconici della terza astagione,<strong>&quot;allargando&quot; il Double R Diner Pop Up Shop </strong>- aperto fino al 29 ottobre in Melrose Avenue a Los Angeles -<strong> con un sito internet.</strong></p> <p>C&#39;&egrave; la giacca verde pistacchio di <em>Dougie</em>, il giubbotto maculato di <em>Diane</em>, il costume rosa di <em>Candie</em> o l&#39;uniforme da cameriere del <em>Double R</em>. La particolarit&agrave; - oltre al prezzo non proprio basso - sta nella manifattura: <strong>ogni capo infatti &egrave; stato realizzato negli stessi laboratori in cui hanno visto la luce i costumi utilizzati dai protagonisti durante le riprese.</strong></p> <p>Ogni pezzo &egrave; prodotto in edizione limtata e, sfortunatamente,<strong> al momento &egrave; acquistabile soltanto negli Stati Uniti</strong> ma, visto il successo dell&#39;iniziativa commerciale di Showtime e la possibilit&agrave; sempre meno remota di una quarta stagione, la speranza &egrave; che il network allarghi l&#39;iniziativa a tutto il mondo.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://twinpeaks-shop.myshopify.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>TPS</a></p> Stranger Things 2x07: i Duffer Brothers ammettono che l&#039;episodio non ha funzionato al meglio, ma... http://www.bestserial.it/News/4415/stranger-things-2-x-0-7-i-duffer-brothers-ammettono-che-l-episodio-non-ha-funzionato <p><span style=&quot;color:#FF0000&quot;><strong>[Attenzione! Si tratta di spoiler. Se non avete ancora concluso la visione della stagione 2 evitate la lettura]</strong></span></p> <p>La stagione 2 di <em><strong>Stranger Things </strong></em>&egrave; arrivata e le discussioni sullo show creato dai <strong>Duffer Brothers</strong> non hanno tardato a riaccendersi.</p> <p>Che sia piaciuta un po&#39; pi&ugrave; o un po&#39; meno della prima, nelle ultime ore le critiche si stanno concentrando su un punto ben preciso, che corrisponde all&#39;<strong>episodio 7</strong>, quello in cui la piccola <em><strong>Eleven</strong></em> supera il confine dell&#39;Indiana per raggungere l&#39;Illinois alla ricerca della sorella scomparsa della stanza arcobaleno, una bambina vista nella mente della mamma, di cui la zia ha confermato l&#39;esistenza.</p> <p>L&#39;episodio 7, dunque, si sviluppa come un viaggio alla scoperta della misteriosa<strong><em> Kali </em></strong>(<strong>Linnea Berthelsen</strong>) e dei suoi poteri che hanno la stessa natura ma manifestazione diversa da quelli di Eleven, per poi concludersi con la decisione della piccola protagonista di tornare ad Hawkins al fianco dei suoi veri amici.</p> <p>Sar&agrave; stato per la deviazione dalla storia principale in un momento cruciale, sar&agrave; stato per l&#39;assenza dei volti familiari, <strong>ma la puntata in questione &egrave; stata la meno apprezzata, tanto dal pubblico quanto dalla critica.</strong></p> <p>Tanto che, nel corso di un&#39;intervista, i <strong>Duffer Brothers </strong>hanno dovuto in parte giustificare la propria scelta, in parte ammettere l&#39;&quot;errore&quot;: &laquo;<em>Al di l&agrave; del pubblico, per noi &egrave; importante non fare sempre le stesse cose e questa puntata ci ha permesso di sperimentare. &Eacute; stato come realizzare un nuovo episodio pilota nel bel mezzo di una seconda stagione, una cosa folle ma divertente. A<strong>lcuni ci stanno accusando di aver creato un episodio filler, ma tutto quello che possiamo dire &egrave;: abbia funzionato o meno, avevamo bisogno di portare Eleven fuori dallo scenario abituale per dare una svolta al suo viaggio. </strong>Magari non &egrave; piaciuto, ma senza quel blocco lo spettacolo a un certo punto sarebbe crollato</em>&raquo;.</p> <p>C&#39;&egrave; una cosa che per&ograve; i fratelli Duffer non hanno svelato, prevedibilmente: <em>Cali</em> torner&agrave; nella prossima stagione che i due stanno gi&agrave; scrivendo? Possiamo dichiarare aperte le scommesse.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/27/stranger-things-2-duffers-episode-7/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> Il creatore di House of Cards sul caso Kevin Spacey: «È molto preoccupante» http://www.bestserial.it/News/4416/il-creatore-di-house-of-cards-sul-caso-kevin-spacey-e-molto-preoccupante <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot;>La bomba &egrave; arrivata stamattina</a>: <strong>Anthony Rapp</strong>, attore di<em><strong> Star Trek: Discovery</strong></em>, ha svelato di esser stato molestato sessualmente da <strong>Kevin Spacey </strong>quando aveva solo 14 anni. L&#39;attore di <em><strong>House of Cards</strong></em> ha risposto di non ricordarsi l&#39;accaduto, ma ha infine deciso di fare coming out ammettendo la propria omosessualit&agrave;.</p> <p>Come potete immaginare, la cosa avr&agrave; probabilmente delle ripercussioni sulla carriera di Spacey, magari intaccando pure l&#39;amata serie <strong>Netflix</strong>. Ha dichiarato in proposito il creatore di <em>House of Cards</em>, <strong>Beau Willimon</strong>:<em> &laquo;La storia di Anthony Rapp &egrave; molto preoccupante. Quando ho lavorato con Kevin Spacey in House of Cards, non ho mai assistito n&eacute; ho saputo di alcun tipo di comportamento inappropriato sul set o fuori dal set. Detto questo, prendo notizie di questo genere molto seriamente, e questa non sar&agrave; un&#39;eccezione. Sto dalla parte del signor Rapp e sostengo il suo coraggio&raquo;</em>.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/live-feed/house-cards-creator-kevin-spacey-accusations-1052883&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> House of Cards: la stagione 6 sarà l&#039;ultima http://www.bestserial.it/News/4417/house-of-cards-la-stagione-6-sara-l-039-ultima <p>L&#39;amministrazione degl Underwood sta per vedere la sua fine: <strong>Netflix ha appena annunciato che la sesta stagione del suo political drama House of Cards sar&agrave; anche l&#39;ultima.</strong></p> <p>Le riprese - brevemente interrotte per una sparatoria vicina al set - sono iniziate due settimane fa.</p> <p>La notizia segue di 24 ore le accuse di <strong>Anthony Rapp</strong> all&#39;indirizzo di <strong>Kevin Spacey</strong>: l&#39;interprete di<em> Star Trek: Discovery </em>ha confessato di aver subito molestie da Spacey durante un party nel 1986, quando lui aveva solo 14 anni e l&#39;interprete di <em>Frank Underwood</em> 26. Kevin Spacey, nella tarda serata di domenica, ha risposto con un comunicato stampa via Twitter, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4411/kevin-spacey-fa-coming-out&quot; target=&quot;_self&quot;>scusandosi pubblicamente con Rapp e rendendo pubblica, nella stessa circostanza, la propria omosessualit&agrave;.</a></p> <p>Per <a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/30/house-of-cards-ending-cancelled-season-6-kevin-spacey/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a> la decisione di chiudere lo show non ha nulla a che vedere, per&ograve;, con i fatti che nelle ultime ore stanno coinvolgendo il protagonista Kevin Spacey,<strong> in quanto la decisione di Netflix e i produttori della Media Rights Capital risalirebbe a molti mesi fa, visti, forse, anche i non ottimi riscontri che la stagione 5 ha ottenuto da pubblico e critica.</strong></p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/30/house-of-cards-ending-sixth-final-season/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> What We Do in the Shadows: Taika Waititi annuncia il remake televisivo http://www.bestserial.it/News/4408/what-we-do-in-the-shadows-taika-waititi-annuncia-il-remake-televisivo <p>Cavalcando l&#39;onda del successo del suo <em><strong>Thor: Ragnarok</strong></em>, terzo capitolo Marvel dedicato al Dio del Tuono Chris Hemsworth, <strong>Taika Waititi </strong>ha annunciato si essere al lavoro su un adattamento televisivo del suo <em>What We Do in the Shadows</em>, film che ha diretto insieme a <strong>Jemaine Clement</strong> e presentato al Sundance Film Festival del 2014 e alla trentaduesima edizione del Torino Film Festival 2014 vincendo il premio per la miglior sceneggiatura.</p> <p>Era da un po&#39; che si vociferava di un remake per la tv, e ora Waititi lo conferma: &laquo;<em>Stiamo cercando di sviluppare una versione USA di What We Do in The Shadows. Ambientatata qui negli Stati Uniti, ma una serie tv</em>&raquo;.</p> <p>Per chi non lo sapesse, <em>What We Do in The Shadows </em>&egrave; un mockumentary - con protagonisti i due registi insieme a <strong>Jonathan Brugh</strong>, <strong>Ben Fransham</strong> e <strong>Cori Gonzalez-Macuer</strong> - che racconta le vicende di quattro simpatici vampiri, Viago, Vladislav, Deacon e Petyr, e dell&#39;umano Nick che vivono a Wellington, in Nuova Zelanda.</p> <p>Cosa ne pensate di questo adattamento? Pronti per quattro vampiresche risate?</p> <p>In calce potete gustravi il trailer del film del 2014.</p> <p><strong>Fonte: </strong><a href=&quot;https://nerdist.com/taika-waititi-what-we-do-in-the-shadows-us-tv-show/&quot; target=&quot;_blank&quot;><em>Nerdist</em></a></p> Le serie tv più attese del 2018 http://www.bestserial.it/News/4410/le-serie-tv-piu-attese-del-2018 <p>Il 2017 non &egrave; ancora finito - e ha ancora dei bei colpi in canna come le novit&agrave; Amazon<strong><em> The Marvelous Mrs. Maisel</em></strong> e J<strong><em>ean Claude Van Johnson</em></strong> - ma gi&agrave; si pensa con ansia al nuovo anno televisivo. Perch&egrave; il 2018 non sar&agrave; caratterizzato solo dall&#39;assenza del <em>Trono di Spade,</em> ma anche dal grande ritorno della seconda serie tv pi&ugrave; amata di casa <strong>HBO</strong>, <strong><em>Westworld,</em></strong> con la sua seconda stagione ancora completamente avvolta nel mistero.</p> <p>L&#39;attesa &egrave; quasi finita anche per altri due progetti che ci avevano salutati pi&ugrave; di un anno fa dopo una stagione d&#39;esordio folgorante: su <strong>FX</strong> torneranno la comedy rivelazione <em><strong>Atlanta</strong></em> e i nuovi episodi della pluripremiata <strong><em>American Crime Story,</em></strong> dedicati al delitto di Gianni Versace (in Italia andranno in onda su <strong>FoxCrime</strong>).</p> <p>Tante, per&ograve;, anche le novit&agrave; che gi&agrave; tengono il futuro pubblico con il fiato sospeso: sar&agrave; un anno d&#39;oro per <strong>Sky Italia </strong>che ha gi&agrave; annunciato, tra gli altri, il remake televisivo di<strong><em> Django</em></strong> e la prima serie scritta da Niccol&ograve; Ammaniti,<strong><em> Il miracolo</em></strong>. E sar&agrave; anche l&#39;anno dell&#39;esordio sul piccolo schermo per i <strong>fratelli Coen</strong>.</p> <p>Per scoprire quali sono le serie tv pi&ugrave; attese del 2018 non resta che sfogliare la gallery in basso.</p> Stranger Things: Charlie Heaton bloccato in aeroporto per possesso di cocaina http://www.bestserial.it/News/4407/stranger-things-charlie-heaton-bloccato-in-aeroporto-per-possesso-di-cocaina <p><strong>Charlie Heaton</strong>, il <strong>Jonathan Byers </strong>di <em><strong>Stranger Things</strong></em>, &egrave; stato bloccato all&#39;aeroporto di Los Angeles. Il motivo? Tracce di cocaina nella sua valigia.</p> <p>A dare la notizia &egrave; l&#39;<em>Hollywood Reporter</em>, e secondo le testimonianze di alcuni agenti, il ragazzo avrebbe subito ammesso le proprie colpe. Ha dichiarato Jaime Ruiz, portavoce delle forze dell&#39;ordine:<em> &laquo;Ai cittadini stranieri in possesso di droghe &egrave; vietato l&#39;ingresso. I nostri agenti nelle frontiere trattano tutti i viaggiatori internazionali con integrit&agrave;, rispetto e professionalit&agrave;, mantenendo i pi&ugrave; alti livelli di sicurezza&raquo;</em>.</p> <p>Heaton, cittadino britannico, non &egrave; stato arrestato, ma a causa dei suoi guai aeroportuali non &egrave; riuscito a partecipare all&#39;anteprima di <em>Stranger Things</em> al Westwood Village Theatre. Al momento, l&#39;attore non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/news/stranger-things-star-charlie-heaton-detained-at-lax-cocaine-possession-1052716&quot; target=&quot;_blank&quot;>THR</a></em></strong></p> Lethal Weapon: dalla serie di film alla serie tv http://www.bestserial.it/News/4409/lethal-weapon-dalla-serie-di-film-alla-serie-tv <p>Si dice <em><strong>Arma Letale</strong></em> e si pensa al film - il primo di una serie di quattro totali - del 1987, diretto da Richard Donner con Mel Gibson e Danny Glover indimenticabili protagonisti. In TV, per&ograve;, da alcuni anni &egrave; in atto una vera e propria operazione nostalgia, con i grandi network che pescano direttamente dal passato cinematografico - e spesso anche televisivo - fenomeni cult che possono vantare ancora un pubblico affezionatissimo.</p> <p>Deve essere stato questo il processo di genesi di <strong><em>Lethal Weapon</em></strong>, la serie <strong>FOX</strong> che riprende atmosfera, ambientazioni e personaggi del primo <em>Arma Letale</em>, proprio quello in cui per la prima volta facevamo la conoscenza di uno stanco agente <strong><em>Roger Murtaugh</em></strong> e di quella testa calda di <strong><em>Martin Riggs</em></strong>, ancora intento a lottare contro i fantasmi di un passato ingombrante.</p> <p>Tutto questo esiste ancora nella serie tv, come esistono le assolate strade di Los Angeles in cui la &quot;strana coppia&quot; presta servizio, ma dimenticate gli anni &#39;80: <em><strong>Lethal Weapon</strong></em> non &egrave; un fedele adattamento dell&#39;originale quanto pi&ugrave; un remake in chiave moderna e aggiornata.</p> <p>Soprattutto: la nuova <em>Lethal Weapon</em> &egrave; meno &quot;folle&quot; di quanto visto sul grande schermo, con una decisa virata verso tutto ci&ograve; che &egrave; introspezione perch&egrave; il materiale, anche il pi&ugrave; scabroso,<strong> &egrave; stato adattato da FOX per essere pi&ugrave; adatto a un pubblico familiare della prima serata.</strong></p> <p>Largo ai sentimenti, dunque - e non &egrave; un caso che <strong>Clayne Crawford</strong> abbia pi&ugrave; volte definito lo show &quot;heartbreaking&quot; -, anche a costo di dover riempire i vuoti lasciati necessariamente dalla serie di film originali. Il formato cinematografico di 90 o 120 minuti, infatti, non lascia sufficiente spazio per l&#39;approfondimento psicologico dei personaggi, ma la serie tv, con i suoi <strong>18 episodi a stagione</strong>, vuole porre rimedio a tutto ci&ograve;, soffermandosi sugli aspetti ironici e goliardici dei caratteri come sui drammi che i film hanno solo accennato.<br /> <br /> La differenza fondamnetale, per&ograve;, resta anche la pi&ugrave; visibile: lo spettinato<strong> Mel Gibson</strong> ha lasciato il posto al meno selvaggio <strong>Clayne Crawford </strong>nella parte di Martin Riggs, cos&igrave; come<strong> Danny Glover </strong>ha passato il testimone a <strong>Damon Wayans</strong> per quella di Roger Murtaugh. Com&#39;&egrave; stato per i due attori raccogliere un&#39;eredit&agrave; cos&igrave; pesante? Assolutamente spaventoso. Sono stati in grado di affrontare nel migliore dei modi il difficile compito? S&igrave;, tanto da meritare la promozione e l&#39;ordine della stagione numero 2, attualmente in onda in America su FOX.</p> <p>La prima stagione di <em><strong>Lethal Weapon</strong></em> &egrave; ora completamente disponibile su <strong><a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>InfnityTv.</a></strong></p> <p> </p> The Crown: Olivia Colman sarà la futura Regina Elisabetta http://www.bestserial.it/News/4402/the-crown-olivia-colman-sara-la-futura-regina-elisabetta <p><strong>Claire Foy</strong> sta per cedere il suo regno e <strong>Olivia Colman</strong> sar&agrave; proclamata regina <strong>per le stagioni 3 e 4 di <em>The Crown</em></strong>.</p> <p>Il ruolo della Regina Elisabetta II d&#39;Inghilterra &egrave; stato interpretato da Claire Foy nella stagione inaugurale, e sar&agrave; ancora lei a vestire panni regali per il secondo ciclo di episodi (<strong>in arrivo su Netflix l&#39;8 dicembre</strong>), ma fin dall&#39;inizio il progetto prevedeva che pi&ugrave; &quot;sovrane&quot; si avvicendassero sugli scherm di Netflix.</p> <p>Il creatore dello show, <strong>Peter Morgan</strong>, non ha mai fatto mistero di quali fossero fin dal principio i suoi piani: rimpiazzare ogni due stagioni i membri principali del cast per meglio rendere anche sullo schermo il passare degli anni. <em>The Crown</em> infatti intende seguire le tappe principali della vita di Elisabetta II, dagli inizi incerti del suo regno fino alla contemporaneit&agrave;.</p> <p>Per <strong>Olivia Colman</strong> non &egrave; la prima volta nei panni di un reale: &egrave; stata la madre della Regina Elisabetta nel film <em>Hyde Park on Hudson.</em></p> <p>In TV la Colman &egrave; stata co-protagonista in<strong><em> Broadchurch</em></strong> ed &egrave; apparsa nella miniserie AMC<strong><em> The Night Manager</em></strong>, per la quale ha ricevuto un Golden Globe e la candidatura agli Emmy.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/olivia-colman-the-crown-for-seasons-3-4-1202195713/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Preacher: AMC rinnova la serie per la stagione 3 http://www.bestserial.it/News/4401/preacher-amc-rinnova-la-serie-per-la-stagione-3 <p>La serie <em><strong>Preacher</strong></em> &egrave; stata rinnovata da <strong>AMC</strong> per una terza stagione ed &egrave; stato <strong>Seth Rogen</strong>, co-creatore dello show con <strong>Evan Goldberg</strong>, a darne notizia via Twitter. I nuovi episodi andranno in onda nel 2018.</p> <p><strong><em>Preacher </em></strong>segue le vicende di <em><strong>Jesse Custer</strong></em>, predicatore texano, della sua ex fidanzata <strong><em>Tulip</em></strong> e del vampiro irlandese<strong><em> Cassidy</em></strong> dal momento in cui, insieme, si imbarcano per un viaggio alla ricerca di Dio.</p> <p>La serie, che si basa sulla serie di fumetti omonima creata da <strong>Garth Ennis </strong>e <strong>Steve Dillon</strong>, &egrave; co-prodotta da AMC e da Sony Pictures Television.</p> <p>Il rinnovo di <em>Preacher,</em> che era stato gi&agrave;, in qualche modo, suggerito dai creatori poco prima del secondo season finale, non era tuttavia sembrato cos&igrave; scontato, non solo per il lieve calo negli ascolti della seconda stagione (il finale &egrave; stato visto in media da meno di 1 milione di spettatori) ma anche per le feroci polemiche scatenate dopo la messa in onda dell&#39;episodio <em>Dirty Little Secret</em>, in cui veniva mostrato Ges&ugrave; in una scena di sesso con una donna, piaciuta poco a diverse associazioni cattoliche e di genitori.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Season 3!!!! <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/Preacher?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#Preacher</a> <a href=&quot;https://t.co/Pdd9RBdkrQ&quot;>pic.twitter.com/Pdd9RBdkrQ</a></p> &mdash; Seth Rogen (@Sethrogen) <a href=&quot;https://twitter.com/Sethrogen/status/923662210097975297?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>26 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/preacher-renewed-season-3-amc-1202600350/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Pose: anche Tatiana Maslany e James Van Der Beek nel nuovo show di Ryan Murphy http://www.bestserial.it/News/4403/pose-anche-tatiana-maslany-e-james-van-der-beek-nel-nuovo-show-di-ryan-murphy <p>Dopo anni di buio la carriera di <strong>James Van Der Beek</strong> sembra finalmente pronta a ripartire, lasciando alle spalle l&#39;iconica parentesi di <em>Dawson&#39;s Creek</em>. L&#39;attore &egrave; stato scelto da <strong>Ryan Murphy</strong> per <strong><em>Pose</em></strong>, la sua prossima serie tv ancora targata <strong>FX</strong>.</p> <p>Insieme a lui anche <strong>Tatiana Maslany,</strong> vincitrice di un Emmy nel 2016 per i ruoli da protagonista in <em>Orphan Black</em>, l&#39;ex <em>Zoe Barns</em> di <em>House of Cards</em>,<strong> Kate Mara</strong> ed <strong>Evan Peters</strong>, attualmente impegnato nella settima stagione di<em> American Horror Story, Cult</em>.</p> <p>Il quartetto d&#39;eccezione raggiunge cos&igrave; <strong>MJ Rodriguez, Indya Moore, Dominique Jackson, Hailie Sahar e Angelica Ross</strong>, i cinque attori che hanno permesso a<em> Pose</em> di battere gi&agrave; un record, come serie con il pi&ugrave; alto numero di interpreti transgender.</p> <p><strong>Evan Peters</strong> e <strong>Kate Mara</strong> saranno <strong><em>Stan e Patty</em></strong>, una coppia del New Jersey risucchiata nella vita glamour e intrigante della New York anni &#39;80, <strong>James Van Der Beek </strong>sar&agrave; <strong><em>Matt</em></strong>, asso della finanza e boss di <em>Stan</em>, <strong>Tatiana Maslany</strong> interpreter&agrave; un&#39;insegnante di danza moderna fortemente attratta dal talento del suo giovane allievo <em>Damon</em> (Ryan Jamaal Swain).</p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Scritto da Murphy insieme a </span><strong>Brad Falchuk</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> e </span><strong>Steven Canals</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>, lo show, che ha ottenuto il via libera della rete, sar&agrave; ambientato nel 1986 ed esaminer&agrave; le condizioni delle diverse classi sociali newyorchesi, dai ricchi bianchi in stile Donald Trump fino alla vita nei sobborghi dimenticati.</span><strong> La produzione di <em>Pose</em> comincer&agrave; a novembre 2017 a New York e il primo episodio vedr&agrave; dietro la macchina da presa, come da tradizione, lo stesso Murphy.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/pose-tatiana-maslany-james-van-der-beek-kate-mara-evan-peters-cast-ryan-murphys-1980s-fx-drama-series-1202195539/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> X Factor 11: le pagelle dei Live, prima puntata http://www.bestserial.it/News/4404/x-factor-11-le-pagelle-dei-live-prima-puntata <p>La prima puntata dei Live di <strong>X Factor 11 </strong>si apre all&#39;insegna delle rivendicazioni - sul rispetto per le donne, affidate al duo <strong>Ibeyi</strong>, al coro di concorrenti vestiti di bianco e alla banalissima frase di raccordo di Cattelan<em> &quot;La musica &egrave; il modo migliore per gridare un&#39;urgenza&quot;</em> -, continua all&#39;insegna di <strong>Mara Maionchi </strong>e si chiude con una considerazione (un&#39;altra, s&igrave;): baster&agrave; il nuovo crudele sistema di selezione per svecchiare un format che ormai non ha pi&ugrave; molto da dire?</p> <p>Certo questo &egrave; il punto di vista di chi scrive, puntualmente smentito dai dati d&#39;ascolto del giorno dopo - <strong>una media di 1 milione 455.000 spettatori, record per Sky Uno</strong> -, ma la sensazione, dopo i primi due concorrenti, &egrave; che ci ritroveremo il <strong>15 dicembre </strong>con un&#39;espressione copia di quella che Fedez sfoggia dall&#39;inizio delle Audizioni - avete presente quell&#39;entusiasmo contagioso? -.</p> <p>La colpa questa volta non &egrave; tutta del povero Nigiotti, perch&egrave; siamo gente curiosa nell&#39;epoca dei social e quando i <strong>Maneskin</strong> hanno portato sul palco i <strong>Black Eyed Peas</strong> abbiamo sentito una voce sussurrare: dove l&#39;abbiamo gi&agrave; sentita? <strong>Sul loro profilo ufficiale di YouTube</strong>, come Fedez ha confermato. Ora: la prima testimonianza musicale nella storia del genere umano risale a pi&ugrave; di 55.000 anni fa e davvero non c&#39;era nel campionario un altro pezzo da poter coverizzare? <u><strong>Questa scelta sa di pigrizia e puzza anche un po&#39; di disonest&agrave;, quindi il voto crolla da un 7 1/2 a 6.</strong></u></p> <p><strong>Poi comincia Sanremo. No, &egrave; solo Enrico Nigiotti</strong> che canta<strong><em> Gli amanti </em></strong>di Brel. Il ruolo da cantore impegnato non &egrave; che sembri proprio cucito su di lui naturalmente, ma Mara &egrave; decisa a dare una bella sterzata alla sua carriera e, a proposito di cucito, lo imbriglia in un look che gli altri giudici definiscono da educanda. A parte la parentesi fashion, per&ograve;, dobbiamo ammettere che, vista la vocazione &quot;classica&quot; del soggetto in questione, forse la sua coach - che, tra l&#39;altro, di Sanremo ne ha fatto qualcuno dietro le quinte - sta semplicemente vedendo pi&ugrave; lontano di altri. La Maionchi &egrave; un&#39;ottima insegnate, pur con quei metodi un po&#39; da<em> terreur</em>, e <u><strong>Nigiotti si becca un 7, nonostante tutto.</strong></u></p> <p>Arriva <strong>Camille</strong>, una che &quot;sta facendo studi classici&quot;, il male, e che quindi va svecchiata con un bel po&#39; di <strong>Iggy Azalea</strong>. La critica al tavolo dei giudici &egrave; feroce, Fedez morde e Levante giura di vedicare le ferite con sangue e veleno, ma diciamo la verit&agrave;: <u><strong>preferiremmo sederci dalla parte di Fedez e dare a quel pasticcio di stili appena visto un bel 5.</strong></u></p> <p>Non che poi il primo concorrente di Federico Lucia meriti di pi&ugrave;. Pop Punk, Punk revival, Rock alternativo.... Che poi in adolescenza i <strong>Blink 182</strong> non erano mai sembrati cos&igrave; melensi come durante l&#39;esibiizone di <strong>Gabriele Esposito</strong>. Perch&egrave; all&#39;Italia manca una specie di Bruno Mars, un re del Pop, ma non &egrave; detto che il mondo ne abbia bisogno. <u><strong>Caro Gabriele, anche senza gli sberleffi dellla Maionchi il tuo voto sarebbe stato comunque 5, anche per aver rovinato i ricordi di giovinezza di <em>Adam&#39;s Song</em>.</strong></u></p> <p>Tra insulti ben assestati e tentivi di rappacificazione, arrivano sul palco <strong>Sem &amp; Stenn</strong>, i pupilli di Agnelli, che cantano i <strong>Cure</strong> sui cubi di Rubick. &quot;Divertenti&quot;, &egrave; d&#39;accordo anche nostra signora Mara, <u><strong>ma se arrivi ai Live e il massimo a cui puoi aspirare &egrave; un &quot;divertente&quot; allora forse non meriterai mai pi&ugrave; di 6.</strong></u></p> <p>Se poi non arrivi nemmeno alla sufficienza, come <strong>Lorenzo Bonamano</strong> degli Under Uomini, allora forse c&#39;&egrave; proprio qualcosa che non va. E non per colpa del travestimento da piccolo Georgie di <em>IT</em>. Nonostante quello che si possa dir male su quell&#39;oscura e malefica entit&agrave; che &egrave; il pubblico da casa,<strong> <u>non &egrave; un caso che sia arrivato al ballottaggio finale con Gabriele e sia caduto subito</u>. L&#39;impermeabile giallo ha portato di nuovo sfortuna.</strong></p> <p>Da Lorenzo a Lorenzo. Capitava anche a voi, a scuola, di avere due persone con lo stesso nome ma con voti diametralmente opposti? Succede anche a X Factor, con il tenore pop <strong>Lorenzo Licitra</strong>, uno che se senti pronunciare il suo nome sei finalmente curiosa per cosa canter&agrave;, dopo un&#39;ora di esibizioni. Fa <strong>Elton John</strong>, e gli mettono dietro pure il coretto che purtroppo fa subito Michael Bubl&egrave; a Natale, <u><strong>ma nonostante Luca Tommassini abbia provato a rovinargli l&#39;esibizione lui merita almeno un 7 1/2 lo stesso. Per dire: questo &egrave; il peggio che riesca a fare.</strong></u></p> <p>Invece &egrave; il precipizio per <strong>Virginia Perbellini</strong>, una ansiosa, ma cos&igrave; ansiosa che allora &egrave; meglio dare alla sua voce potente e alla sua anima soul un pezzo di <strong>Alanis Morissette</strong> che riesce a cantare bene solo Alanis Morissette. <u><strong>A lei va un 6 e 1/2, perch&egrave; l&#39;ansia genera ansia ma anche empatia</strong></u>, il voto per Levante, che &egrave; sempre pi&ugrave; orgogliosa di lei - ed &egrave; questa l&#39;unica argomentazione con cui riesce a difenderla dalle critiche - a dopo.</p> <p>Avete presente la sorpresa nello scoprire che un brano storico, tradotto in italiano, &egrave; praticamente privo di quel significato mistico che la leggenda gli ha attribuito? Ecco, pur senza scomodare la storia, &egrave; quello che succede con <em>Battito di ciglia</em> di <strong>Francesca Michielin</strong> cantata e suonata, per&ograve;, dai <strong>Ros</strong>. <u><strong>Nonostante loro siano bravi, ma veramente bravi, non vanno oltre il 6 1/2 con una versione che migliore non poteva essere ma non &egrave; bastata.</strong></u> Soprattutto: non che troviamo una ragione al successo della Michielin, ma provate a portare un suo pezzo fuori dalle armonie melense e vi accorgerete di quanto sia vasto e declinabile il nulla.</p> <p>Che poi &egrave; un po&#39; quello che &egrave; capitato a <strong>Samuel Storm</strong> (se non sar&agrave; lui a vincere &egrave; solo perch&egrave; lo far&agrave; Andrea Radice) con il pezzo di questo <strong>Khalid</strong> (che Fedez consiglia perch&egrave; in America &egrave; in forte ascesa, noi no). Brano inconsistente che per fortuna non toglie nulla al suo talento se non un&#39;occasione per essere mostrato. <u><strong>Ma dove non pu&ograve; arrivare la musica arriva lo stile con cui questo ragazzo affronta il palco. Solo per questo il suo voto si alza da 7 a 8.</strong></u></p> <p>Fermi tutti, arriva la super-mega-favorita <strong>Rita Bellanza</strong> con la canzone impegnata,<em> Le Rondin</em>i di<strong> Lucio Dalla</strong>. <strong>Il voto per lei &egrave; 8 perch&egrave; ha davvero una voce cos&igrave; intensa che ricorda, da lontano, quella della sfortunata Mia Martini, o le tonalit&agrave; calde della Vanoni,</strong> ma poi Levante ci mette del proprio, ancora con la storia della ragazza che ha sofferto.... Rita, canta e fai tacere questi inutili piagnistei.</p> <p>E alla fine arriva <strong>Andrea Radice</strong>, la quota simpatia, la quota rivelazione e la quota talento di quest&#39;edizione. Canta e balla (s&igrave; insomma, quello) sulle note di <em>Superstition</em> di<strong> Stevie Wonder</strong>, diverte e si diverte, <strong>e d&agrave; a Mara Maionchi la possibilit&agrave; di riporre le armi perch&egrave; <u>di fronte alle critiche di Mr. Agnelli, prima ancora che la difesa colorita del suo giudice, arriva la nostra risposta interiore: Manuel, ma smettila. Voto a lui: 8 1/2.</u></strong></p> <p>A dimostrazione che il lavoro paga, la squadra degli Over &egrave; la prima a passare il turno. A dimostrazione di non si sa bene cosa &egrave; il fatto che le Under Donne siano le seconde. Nel testa a testa tra Fedez e Manuel Agnelli vince - sempre e comunque - Mr Afterhours.</p> <p><strong>Il nuovo regolamente prevede che il giudice della squadra perdente salvi un concorrente, per gli altri due ci sar&agrave; ancora una volta il giudizio popolare. Fedez dice cha ama rischiare, ma poi capisce quando &egrave; il momento di mettere al sicuro il tesoro e sceglie Samuel Storm.</strong> Ma come? Gabriele pensava di possedere il superpotere dell&#39;immunit&agrave; proprio di coloro a cui &egrave; stato fatto un &quot;torto&quot;, e invece deve pazientare un altro po&#39;,<strong> almeno fino a quando non si decide che sar&agrave; Lorenzo Bonamano a tornare a casa.</strong></p> <p>Decisione che distrugge moralmente <strong>Fedez </strong>- <strong>manco qualcuno sia stato sincero sulla sua performance insieme a J-AX</strong> - in una puntata che l&#39;ha visto finalmente un po&#39; pi&ugrave; &quot;sveglio&quot; delle precedenti. <u>I<strong>l voto per lui sarebbe stato 6, ma poi ripensiamo a quell&#39;esibizione di cui sopra...</strong></u></p> <p><strong><u>Una che invece &egrave; affezionata al suo 4 in condotta &egrave; Levante</u> </strong>- e questa settimana non ci piace nemmeno il suo vestito -: nessuno incontra il suo gusto, quando tocca a lei &egrave; il nostro gusto a scansarsi. Questo, sia chiaro, non &egrave; un giudizio sulla persona o sul suo lavoro come cantautrice, ma la lenta constatazione che forse non &egrave; la pi&ugrave; adatta a fare da insegnate.</p> <p>Dovrebbe prendere lezioni da <strong>Super Mara</strong>. E non c&#39;entra molto l&#39;esperienza o il ruolo differente nell&#39;industria musicale: &egrave; il piglio, lo spirito, la scelta delle motivazioni - ma non delle parole! - e del momeno giusto per difendere e per ferire. <u><strong>Sua Maest&agrave; Maionchi non scende dal gradino del 9 e si dimostra la vera forza trascinante di questo programma.</strong></u></p> <p>Perch&egrave; in fondo <strong>Manuel Agnelli</strong> promette bene, ma solo quando decide di stare al gioco e svolgere il compitino con convinzione. <u><strong>Basta un attimo, il ricordo di chi era, di chi erano gli Afterhours, del perch&egrave; per anni uno decida di stare alla larga da certi ambienti, per farlo cadere dalle stelle alla trappola della sufficienza.</strong></u> Perch&egrave; il cantore delle ballate per piccole iene &egrave; sempre l&igrave;, vivo, vigile e amato, ma il giudice per X Factor &egrave; comunque e sempre un&#39;altra cosa.</p> The Rookie: Nathan Fillion torna da protagonista su ABC http://www.bestserial.it/News/4405/the-rookie-nathan-fillion-torna-da-protagonista-su-abc <p>Dopo la brusca fine di <em><strong>Castle</strong></em>, <strong>Nathan Fillion</strong> torna alle serie tv poliziesche, ancora da protagonista, ancora per <strong>ABC</strong>.</p> <p>In <strong><em>The Rookie</em></strong> sar&agrave; <strong><em>John Nolan</em></strong>, la recluta pi&ugrave; anziana del LAPD. Ad un&#39;et&agrave; in cui le persone sono all&#39;apice della carriera, <em>Nolan </em>decide di abbandonare tutti i comfort della tranquilla vita di provincia e si trasferisce a Los Angeles per inseguire il sogno di diventare un poliziotto. Dovr&agrave; faticare molto per superare l&#39;ironia e le difficolt&agrave; di un ambiente pieno di gente con 20 anni in meno, tutto per inseguire la possibilit&agrave; di una nuova esistenza.</p> <p><strong>Nathan Fillion</strong>, oltre a esserne protagonista, sar&agrave; anche produttore esecutivo di <strong><em>The Rookie</em></strong>, insieme a una vecchia conoscenza, Alexi Hawley, gi&agrave; executive e sceneggiatore di <em>Castle</em>.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/26/nathan-fillion-the-rookie-abc-cop-drama-series/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Grey&#039;s Anatomy: [SPOILER] lascia ufficialmente la serie http://www.bestserial.it/News/4406/grey-039-s-anatomy-spoiler-lascia-ufficialmente-la-serie <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER IN VISTA]</strong></p> <p>Shock per i fan di <em><strong>Grey&#39;s Anatomy</strong></em>: l&#39;ultimo episodio andato ieri in onda negli States, il 14x5, &egrave; stato infatti l&#39;ultimo in assoluto di <strong>Martin Henderson</strong> nei panni di<strong> Nathan Riggs</strong>.</p> <p>Il character, ricordiamo, &egrave; arrivato nello show durante la dodicesima stagione, e da allora molti spettatori hanno sperato che potesse diventare il nuovo interesse amoroso di <strong>Meredith </strong>a seguito della dipartita del <strong>Dottor Stranamore</strong>. E invece no: in <em>Danger Zone</em> (questo il titolo dell&#39;episodio in questione), Nathan se n&#39;&egrave; andato a Malibu con la moglie rediviva Megan e suo figlio Farouk!</p> <p>Ha commentato in proposito la creatrice della serie,<strong> Shonda Rhimes</strong>: <em>&laquo;Amo il fatto che siamo riusciti a dare a Riggs un finale felice degno del suo personaggio e del suo talento. Per quanto riguarda Martin, questa non &egrave; la fine della nostra relazione. Lui &egrave; parte della famiglia Shondaland dal pilota di <strong>Inside the Box</strong>, e sar&agrave; sempre uno della nostra famiglia. Non vedo l&#39;ora di trovare un nuovo progetto con cui lavorare di nuovo con lui in futuro&raquo;</em>.</p> <p><em>Danger Zone </em>sar&agrave; trasmesso in Italia (su Foxlife) il 13 novembre.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/26/martin-henderson-leaves-greys-anatomy-nathan-season-14/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Veronica Mars: è in arrivo il revival? http://www.bestserial.it/News/4393/veronica-mars-e-in-arrivo-il-revival <p>Dopo 3 stagioni e un film, <strong>Kristen Bell </strong>vorrebbe davvero tornare a vestire i panni dell&#39;investigatrice <strong><em>Veronica Mars</em></strong>? Assolutamente s&igrave; ed &egrave; stata lei stessa a dichiararlo durante una diretta su Facebook: &laquo;<strong><em>Siamo disposti a tutto per riuscirci. Se anche dovr&ograve; fare una serie in stile La signora in giallo, quando avr&ograve; 80 anni, allora accetter&ograve;. Sono sicura che prima o poi ci sar&agrave; un revival di Veronica Mars</em></strong>&raquo;.</p> <p>L&#39;attrice, che al momento &egrave; impegnata nella comedy <strong><em>The Good Place</em></strong>, ha rivelato di essere in contatto con il creatore,<strong> Rob Thomas</strong>, e che spesso le loro discussioni vertono su come e quando far tornare<em> Veronica Mars</em>: &laquo;<em>Girare insieme due serie tv &egrave; impossibile, l&#39;unica soluzione praticabile resta quella della miniserie. Io e Rob siamo d&#39;accordo su una cosa: non faremo mai pagare di nuovo i fan per un film, anche perch&egrave; il formato a episodi resta il pi&ugrave; adatto al progetto</em>&raquo;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://screenrant.com/kristen-bell-veronica-mars-revival-miniseries-going-to-happen/&quot; target=&quot;_blank&quot;>ScreenRant</a></p> John Carpenter dirigerà il pilot di Tales for a Halloween Night http://www.bestserial.it/News/4394/john-carpenter-dirigera-il-pilot-di-tales-for-a-halloween-night <p><strong>John Carpenter </strong>non aveva annunciato il suo ritiro? Niente che non possa essere ritrattato in prossimit&agrave; di Halloween: l&#39;autore di film cult come<em> La Cosa</em> (1982), <em>Halloween - La notte delle streghe</em> (1978), <em>Il seme della follia </em>(1994) ha annunciato che <strong>torner&agrave; dietro la macchina da presa per il network Syfy. L&#39;occasione sar&agrave; l&#39;episodio pilota della serie horror<em> Tales for a Halloween Night.</em></strong></p> <p>Sar&agrave; uno show antologico che adatter&agrave; la serie a fumetti omonima ideata dallo steso Carpenter. A confermare il coinvolgimento del regista &egrave; stata <strong>Sandy King</strong>, produttrice e moglie di Carpenter: &laquo;<em>Sar&agrave; lui a dirigere il pilot di una serie che sar&agrave; poi affidata a qualche bravo regista horror, o semplicemente a qualche bravo regista, che riesca a dare allo show una degna conclusione. &Eacute; nostro desiderio che tutto ci&ograve; che riguarda il nostro brand risulti un&#39;esperienza soddisfacente per i lettori, gli spettatori e chiunque vorr&agrave; avvicinarsi a questo mondo</em>&raquo;.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.slashfilm.com/john-carpenter-coming-out-of-retirement-for-tales-for-a-halloween-night-tv-pilot/&quot; target=&quot;_blank&quot;>/Film</a></p> Daredevil: ci sarà anche Vincent D&#039;Onofrio nella stagione 3 http://www.bestserial.it/News/4395/daredevil-ci-sara-anche-vincent-d-039-onofrio-nella-stagione-3 <p>Nessun supereroe che si rispetti pu&ograve; vivere senza la sua nemesi, cos&igrave; in previsione della stagione 3 d<em><strong>i Daredevil </strong></em>Marvel e Netflix sono pronte a riportare sugli schermi <strong>Vincent D&#39;Onofrio</strong> nei panni di <em><strong>Wilson Fisk.</strong></em></p> <p><em><strong>Kingpin</strong></em> era apparso nella prima stagione dello show come principale antagonista di <strong><em>Matt Murdock</em></strong>, e ancora brevemente nella stagione 2 quando <strong><em>Frank Castle</em></strong> aka <strong><em>The Punisher</em></strong> era stato condotto nel suo stesso carcere.</p> <p>Il ritorno di <em>Fisk </em>non sar&agrave; l&#39;unica novit&agrave; dei nuovi episodi:<strong> Erik Oleson (</strong><em>The Man in the High Castle</em>, <em>Arrow</em>) &egrave; stato nominato nuovo showrunner dopo l&#39;abbandono di <strong>Doug Petrie e Marco Ramirez</strong>, che avevano lavorato insieme alla stagione 2 (Marco Ramirez era stato showrunner, piuttosto criticato, anche per il crossover <em>The Defenders</em>).</p> <p>Recentemente Netflix ha rilasciato <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4363/daredevil-su-twitter-il-primo-teaser-della-stagione-3&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>un primo teaser di Daredevil 3</strong></a> che, dopo il finale del crossover, avverte i fan dell&#39;imminente ritorno del diavolo di Hell&#39;s Kitchen, oltre che delle sue condizioni di salute.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/25/marvels-daredevil-vincent-donofrio-season-3-wilson-fisk/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> The Flash 4: ecco Danny Trejo nelle immagini ufficiali del quarto episodio http://www.bestserial.it/News/4397/the-flash-4-ecco-danny-trejo-nelle-immagini-ufficiali-del-quarto-episodio <p>Dolcetto o scherzetto per<em><strong> Cisco</strong></em> nel prossimo episodio di<strong><em> The Flash</em></strong>?</p> <p>La puntata<strong> 4x04,</strong> <strong><em>Elongated Journey in to Night</em></strong>, infatti, porter&agrave; sulla scena <strong>Breacher,</strong> il metaumano padre di<strong> Gypsy</strong>, fidanzata di <strong>Cisco</strong>. Ad interpretarlo la produzione ha scelto il volto famosissimo di <strong>Danny &quot;Machete&quot; Trejo.</strong></p> <p>Non solo il &quot;suocero&quot; di Cisco, per&ograve;: altra grande e attesa novit&agrave; &egrave; il debutto di <strong><em>Ralph Dibny</em></strong>, in arte <em><strong>Elongated Man.</strong></em></p> <p>Per scoprire cosa accadr&agrave; in <em><strong>Elongated Journey in to Night </strong></em>bisogner&agrave; attendere proprio il giorno di Halloween, per comprenderne l&#39;atmosfera potete intanto <u>sfogliare tutte le foto ufficiali che The CW ha diffuso, all&#39;interno della gallery in fondo al testo.</u></p> Runaways: giovani supereroi contro il male nel primo trailer http://www.bestserial.it/News/4398/runaways-giovani-supereroi-contro-il-male-nel-primo-trailer <p>La piattaforma <strong>Hulu</strong> ha appena rilasciato il primo trailer ufficiale della sua nuova serie teen supereroistica creata in collaborazione con<strong> Marvel</strong>,<strong><em> Runaways</em></strong>.</p> <p>Lo show sar&agrave; l&#39;adattamento<span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> degli omonimi comics creati da</span><strong> Brian K. Vaughan</strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;> e </span><strong>Adrian Alphona </strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>nel 2003. Al centro della narrazione, un gruppo di giovani supereroi alle prese con una terribile scoperta: i loro genitori, in verit&agrave;, fanno parte di una pericolosissima organizzazione criminale!</span></p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>La brutta sorpresa ricevuta aiuter&agrave;, per&ograve;, i ragazzi a ordire, tutti insieme, un piano per fermarli e, soprattutto, a scoprire di possedere dei particolari superpoteri.</span></p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Con una prima stagione di <strong>10 episodi</strong>, <em>Runaways</em> vede</span><strong> Lyrica Okano</strong> (<em>The Affair</em>),<strong> Virginia Gardner</strong> (<em>The Goldbergs</em>), <strong>Rhenzy Feliz</strong> (<em>Casual</em>), <strong>Ariela Barer </strong>(<em>One Day at a Time</em>),<strong> Gregg Sulkin</strong> (<em>Faking It</em>) e <strong>Allegra Acosta</strong> come giovani protagonisti. Oltre a loro nel cast anche James Marsters (<em>Buffy</em>), Annie Wersching (<em>Timeless</em>), Ryan Sands, Angel Parker (<em>Trial &amp; Error</em>), Ever Carradine (<em>The Handmaid&#39;s Tale</em>), Brigid Brannagh (<em>Army Wives</em>), Kevin Weisman (<em>Alias</em>), James Yaegashi, Brittany Ishibashi (<em>Political Animals</em>), Kip Pardue (<em>Ray Donovan</em>) e Julian McMahon (<em>Nip / Tuck</em>).</p> <p> </p> In arrivo uno spin-off televisivo di Bad Boys http://www.bestserial.it/News/4399/in-arrivo-uno-spin-off-televisivo-di-bad-boys <p>I fan ancora attendono notizie riguardo il terzo capitolo cinematografico di <em><strong>Bad Boys</strong></em>, ma nel frattempo, ecco annunciato un progetto parallelo che dester&agrave; sicuramente l&#39;attenzione degli appassionati: niente di meno che uno spin-off televisivo incentrato su <strong>Sydney &ldquo;Syd&rdquo; Burnett</strong>!</p> <p>Interpretata da <strong>Gabrielle Union</strong> in <strong><em>Bad Boys 2</em></strong>, Syd &egrave; un&#39;agente sotto copertura che si dia il caso essere la sorella di Marcus (<strong>Martin Lawrence</strong>), nonch&eacute; l&#39;interesse amoroso di Mike (<strong>Will Smith</strong>). Insomma, chiss&agrave; che cosa dobbiamo attenderci da una sua avventura solista?</p> <p>A scrivere la sceneggiatura della serie saranno<strong> Brandon Margolis</strong> e <strong>Brandon Sonnier</strong>, gi&agrave; responsabili dell&#39;acclamato <em><strong>The Blacklist</strong></em>, mentre tra i produttori avremo <strong>Jerry Bruckheimer</strong> e <strong>Doug Belgrad</strong>. Stando a <em>Deadline</em>, il progetto avrebbe ormai attirato l&#39;attenzione di numerose emittenti, quindi aspettatevi pure degli ulteriori aggiornamenti nel corso delle prossime settimane!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/bad-boys-spinoff-tv-series-starring-gabrielle-union-jerry-bruckheimer-1202194320/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></em></strong></p> Il calendario delle serie tv in arrivo a novembre 2017 sulle reti italiane http://www.bestserial.it/News/4400/il-calendario-delle-serie-tv-in-arrivo-a-novembre-2017-sulle-reti-italiane <p>Novembre sar&agrave; un mese ricchissimo per le reti italiane, non solo per il ritorno per di quella che, anno dopo anno, continua a confermarsi come il miglior prodotto attualmente in circolazione della TV di casa nostra (<strong><em>Gomorra </em></strong>torner&agrave; <strong><u>il 17 novembre con i 12 episodi della sua terza stagione su Sky Atlantic HD</u></strong>).</p> <p>Vorreste trascorrere la festa del 1&deg; novembre sul divano? Ci sar&agrave; solo l&#39;imbarazzo della scelta: su <strong>Infinity</strong> arriver&agrave; in esclusiva la prima stagione di <strong><em>Claws,</em></strong> la serie rivelazione di TNT dedicata a un gruppo di estetiste, e un&#39;altra prima stagione sbarcher&agrave; su <strong>TIMVISION</strong>, quella della commedia nera <em><strong>Mary Kills People</strong></em>.</p> <p>Graditi ritorni nei giorni successivi, come la quarta stagione di <strong><em>The Originals</em></strong>, dal 2 novembre su Premium Action, e la quinta stagione di <strong><em>The Blacklist</em></strong>, dal giorno successivo su FoxCrime, o la quarta di <strong><em>The Last Man on Earth </em></strong>dal 5 novembre su FoxComedy.</p> <p>Un salto indietro nel tempo e nelle fredde lande del Nord, America ed Europa: se il 24 novembre tornano<strong> Jason Momoa</strong> e<strong><em> Frontier,</em></strong> con la seconda stagione su Netflix, il 30 novembre &egrave; tempo di tornare negli intrighi di <strong><em>Vikings</em></strong>, in onda con la sua <strong><u>quinta stagione su TIMVISION a solo 24 ore di distanza dalla messa in onda americana.</u></strong></p> The Walking Dead 8: la première segna un nuovo record negativo di ascolti http://www.bestserial.it/News/4388/the-walking-dead-8-la-premiere-segna-un-nuovo-record-negativo-di-ascolti <p>Il grande ritorno di <em><strong>The Walking Dead </strong></em>&egrave; stato un mezzo disastro per quello che, insieme al<em><strong> Trono di Spade</strong></em>, dovrebbe essere lo show pi&ugrave; seguito al mondo.</p> <p>La premi&egrave;re <em><strong>Mercy</strong></em> &egrave; stata vista da <strong>11,4 milioni di telespettatori, con un rating complessivo di 5 punti. </strong>Per fare un confronto con l&#39;anno precedente, pensate che la furia di <em>Negan</em> e Lucille aveva attirato ben 17,03 milioni di spettatori, per un rating di 8.4, ci&ograve; significa una calo complessivo che si aggira intorno al 40% per il rating e intorno al 30% per le visualizzazioni.</p> <p><strong>Per trovare un risultato peggiore bisogna tornare indietro di cinque anni, al primo episodio della terza stagione che aveva tenuto davanti allo schermo solo 10,86 milioni di persone, con un rating complessivo di 5.8.</strong></p> <p>C&#39;&egrave; un altro dato, per&ograve;, che fa ancora pi&ugrave; scalpore: secondo Tecxipio, l&#39;agenzia incaricata di misurare i dati relativi allo streaming, <strong>anche i pirati informatici hanno preferito fare altro nella sera del 22 ottobre, facendo calare le visualizzazioni illegali del 42% rispetto ai dati della stagione precedente.</strong></p> <p><em>Mercy</em> &egrave; stato scaricato illegalmente da<strong> 774.685 utenti in tutto il mondo, poco in confronto a 1,33 milioni di<em> Io ti uccider&ograve;</em>,</strong> prima puntata della stagione 7. Sempre secondo Tecxipio, il numero di pirati digitali che hanno &quot;rubato&quot; l&#39;episodio nei due Paesi storicamente primi in classifica in fatto di streaming illegale - USA e Brasile - &egrave; diminuito del 50%.</p> <p>Naturalmente a questo bisogner&agrave; poi sommare i dati della prima settimana di messa in onda, considerando anche AMC rilascia gli episodi a 24 ore di distanza in ben 125 Paesi. Senza mai dimenticare che <em>The Walking Dead</em> resta comunque uno dei due show pi&ugrave; seguiti e apprezzati al mondo, se perfino la comedy dei record<em> The Big Bang Theory</em> ha debuttato con un rating inferiore di 4.1 .</p> Il Trono di Spade 8: come reagirà Jon Sonw alla rivelazione di Daenerys? http://www.bestserial.it/News/4389/il-trono-di-spade-8-come-reagira-jon-sonw-alla-rivelazione-di-daenerys <p>Quando l&#39;ottava stagione del<em><strong> Trono di Spade</strong></em> arriver&agrave; sugli schermi, prima ancora di chi riuscir&agrave; a sedere sull&#39;ambito seggio regale, gli showrunner dovranno rendere memorabile un altro momento clou: <strong>quello in cui<em> Jon Snow </em>e<em> Daenerys</em> scopriranno di essere zia e nipote</strong> (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4197/il-trono-di-spade-e-se-la-parentela-tra-jon-e-daenerys-fosse-molto-piu-stretta&quot; target=&quot;_self&quot;>o comunque legati da un qualsiasi grado di parentela</a>).</p> <p><strong>Kit Harington</strong> ha detto di <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4372/game-of-thrones-kit-harington-ha-pianto-leggendo-il-finale-della-serie&quot; target=&quot;_self&quot;>aver letto tutta la sceneggiatura</a>, e di sapere quindi cosa succeder&agrave; in quel preciso istante, ma quando l&#39;intervistatrice del <em>Guardian</em> gli ha chiesto quale sar&agrave; la reazione di<em> Jon Snow </em>di fronte alla sconvolgente rivelazione lui ha risposto cos&igrave;: &laquo;<strong><em>Spero vivamente che lui annuisca lentamente ed esclami &quot;&Eacute; dannatamente giusto!&quot;. Trovo che sarebbe una reazione terribilmente inappropriata e in questo modo si scoprir&agrave; che Jon, per tutto il tempo, ha celato la sua mente perversa. Questo &egrave; il modo in cui mi piacerebbe interpretare quella scena. E comunque penso proprio che la prover&ograve; cos&igrave; durante uno dei ciak</em></strong>&raquo;.</p> <p>Per quanto nessuno di noi creda che accadr&agrave; davvero, la sua risposta sembra denunciare quanto l&#39;attore ha gi&agrave; dichiarato: <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4343/kit-harington-ho-chiuso-con-le-serie-tv-in-costume&quot; target=&quot;_self&quot;>che Kit Harington non ne pu&ograve; davvero pi&ugrave; di interpretare personaggi dal cuore puro nascosti da abiti d&#39;epoca e, abbastanza spesso, da strati di fango.</a></p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.theguardian.com/culture/2017/oct/21/kit-harington-game-of-thrones-swords-gunpowder&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Guardian</a></p> A Lucca Comics &amp; Games 2017 arriva anche Genny Savastano! http://www.bestserial.it/News/4390/a-lucca-comics-amp-games-2017-arriva-anche-genny-savastano <p>Cosa ci fa<strong><em> Genny Savastano</em></strong> ad una convention come <strong>Lucca Comics &amp; Games</strong>? Sar&agrave; l&igrave; per minacciare qualcuno a pochi giorni dall&#39;uscita di <strong><em>Gomorra 3</em></strong>?</p> <p>Non proprio, perch&egrave; il suo interprete, <strong>Salvatore Esposito</strong>, ha molte passioni oltre alla recitazione tra cui quella dei videogiochi<span style=&quot;font-size:14px&quot;>, hobby a cui dedica parte del suo tempo libero. Tra i titoli pi&ugrave; apprezzati del momento c&rsquo;&egrave; <em><strong>Destiny 2</strong></em>, sparatutto sviluppato da Bungie.</span></p> <p><strong><span style=&quot;font-size:14px&quot;>Salvatore Esposito incontrer&agrave; fan e curiosi nel giorno d&#39;apertura della manifestazione, <u>il 1&deg; novembre, alle 12:00 presso l&#39;Auditorium San Francesco. L&#39;ingresso &egrave; libero in una struttura che pu&ograve; contenere fino a un massimo di 500 persone.</u></span></strong><br /> <br /> <span style=&quot;font-size:14px&quot;>Nel corso dell&rsquo;evento pubblico, denominato <em><strong>DESTIN(O) DA BOSS</strong></em>, Salvatore Esposito parler&agrave; della sua esperienza di videogiocatore, proponendo una serie di aneddoti che in qualche modo avvicinano, per una serie di concetti, <em>Destiny 2</em> e <em>Gomorra</em>.</span></p> <p><u><strong>La terza stagione di <em>Gomorra </em>arriver&agrave; in TV, su Sky Atlantic HD, a partire dal 17 novembre per 6 settimane, ed eccezionalmente anche al cinema, con i primi episodi, nelle giornate del 14 e 15 novembre.</strong></u></p> Il calendario delle serie tv in arrivo a novembre 2017 http://www.bestserial.it/News/4391/il-calendario-delle-serie-tv-in-arrivo-a-novembre-2017 <p>Tanti graditi ritorni ma anche tantissime novit&agrave; per questo mese di <strong>novembre 2017 </strong>sui network interrnazionali.</p> <p>Tornano le famiglie pi&ugrave; incasinate della TV: il<strong> 2 novembre</strong> tocca alla comedy <em><strong>Mom</strong></em> sugli schermi<strong> CBS</strong>, il <strong>5 novembre</strong> fate largo agli scorrettissimi <strong>Gallagher</strong> per l&#39;ottava stagione di <strong><em>Shameless</em></strong>, su Showtime.</p> <p>Dopo un anno d&#39;assenza ritornano le scabrose vicende della serie antologica <em><strong>The Girlfriend Experience</strong></em>, alla seconda stagione dal<strong> 5 novembre su Starz,</strong> ma &egrave; tempo di risate su<strong> Hulu</strong> con<em><strong> Future Man</strong></em>, la comedy con <strong>Josh Hutcherson</strong> nei panni di un improbabile eroe del futuro, attesa al debutto il 14 novembre.</p> <p>Chiss&agrave; se, dopo i Negramaro, <em><strong>Genny Savastano</strong></em> avr&agrave; deciso di terrorizzare anche Netflix: il<strong> 17 novembre</strong> &egrave; il giorno scelto da<strong> Sky Atlantic HD</strong> per il gran ritorno di <strong><em>Gomorra </em></strong>con gli episodi della stagione 3, ma &egrave; anche il momento del debutto per <strong><em>The Punisher </em></strong>e del lungo addio di<strong><em> Longmire</em></strong>, giunto alla sua sesta e ultima stagione.</p> <p><strong><u>Nella gallery tutte le serie tv in onda da novembre sulle reti internazionali.</u></strong></p> Cobra Kai: ecco la prima foto dal set del sequel di Karate Kid http://www.bestserial.it/News/4392/cobra-kai-ecco-la-prima-foto-dal-set-del-sequel-di-karate-kid <p>Si radunino i pi&ugrave; nostalgici, che <strong>Youtube Red</strong> sta attualmente lavorando a<strong> Cobra Kai</strong>, sequel seriale della mitica saga di<em><strong> Karate Kid</strong></em>.</p> <p>Ambientato trent&#39;anni dopo il primo film, al centro dello show avremo il prosieguo della vecchia rivalit&agrave; tra i due protagonisti originali del franchise, Daniel (<strong>Ralph Macchio</strong>) e Johnny (<strong>William Zabka</strong>). Il primo sar&agrave; un uomo di successo ma un po&#39; in crisi per la scomparsa del suo saggio maestro <strong>Miyagi</strong>, mentre il secondo ha deciso di riaprire la sua vecchia scuola di Karate, il Cobra Kai; peccato per&ograve; che il suo unico allievo sia un giovane studente bullizzato da tutti!</p> <p>Insomma, dite che i due finiranno per menarsi nel corso dei 10 episodi, oppure magari seppelliranno definitivamente i propri risentimenti? In attesa di ulteriori nuove, <em>Entertainment Weekly</em> ha pubblicato in esclusiva il primo scatto dal set, che potete godervi <a href=&quot;https://www.instagram.com/p/Bao9wZbFItr/&quot; target=&quot;_blank&quot;>QUI</a>.</p> Kim Cattrall rivela: «Non sono mai stata amica delle altre sul set di Sex and the City» http://www.bestserial.it/News/4382/kim-cattrall-rivela-non-sono-mai-stata-amica-delle-altre-sul-set-di-sex-and-the-city <p><em><strong>Sex and the City</strong></em> appartiene ormai al mondo dei fenomeni cult ma c&#39;&egrave; un modo per alimentare a sproposito il dibattito su un argomento perennemente al centro dell&#39;attenzione: <strong>le polemiche</strong>.</p> <p>In questo caso si parla di quelle seguite all&#39;annuncio sulla rinuncia, da parte di <strong>Kim Cattrall</strong>, ad intepretare nuovamente <strong><em>Samantha Jones</em></strong>, cosa che avrebbe fatto tramontare per sempre le speranze di un<strong> terzo capitolo cinematografico per la storica serie di HBO</strong>. Eppure la soluzione potrebbe essere arrivata proprio dall&#39;attrice: &laquo;<strong><em>La nuova Samantha potrebbe essere afroamericana o ispanica</em></strong>&raquo; ha dichiarato Cattrall in un&#39;intervista con Piers Morgan. &laquo;<em>Il ruolo in s&egrave; &egrave; molto bello, mi sono divertita un sacco ad interpretarla ma adesso basta</em>&raquo;.</p> <p>Credete che la produzione seguir&agrave; il consiglio? Molto probabilmente no, ed &egrave; impossibile non notare nelle parole dell&#39;interprete una certa dose di ironia. D&#39;altronde, nelle scorse settimane, Kim Cattrall non ha risparmiato critiche allo show che l&#39;ha resa famosa, tutte indirizzate, in realt&agrave;, alle vecchie colleghe. Se in un primo momento la polemica &egrave; esplosa con <strong>Sarah Jessica Parker,</strong> definita piuttosto scortese nei suoi riguardi, nel salotto di Piers Morgan la Cattrall ha deciso di raccontare la verit&agrave; sul proprio rapporto con tutte le co-protagoniste: &laquo;<strong><em>Non siamo mai state amiche. Eravamo colleghe, questa era la natura del nostro rapporto. Non le vedo e non le sento da tempo, il territorio comune era la serie, e quella &egrave; finita da un pezzo</em></strong>&raquo;.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/sex-and-the-city/news/a841247/sex-and-the-city-kim-cattrall-not-friends-sarah-jessica-parker-kristin-davis-cynthia-nixon/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a> / <a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/23/sex-and-the-city-3-recast-samantha-kim-cattrall-interview-video/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> Ray Donovan: Showtime ha rinnovato la serie per la stagione 6 http://www.bestserial.it/News/4383/ray-donovan-showtime-ha-rinnovato-la-serie-per-la-stagione-6 <p>Passeremo ancora del tempo insieme a <strong>Jon Voight</strong> e <strong>Liev Schreiber</strong>: <strong>Showtime ha deciso di rinnovare <em>Ray Donovan</em> per la sesta stagione.</strong></p> <p>La notizia &egrave; arrivata a pochi giorni dalla messa in onda del finale - <u>domenica 29 ottobre</u> - di una stagione che il protagonista ha trascorso interamente a riflettere sulla perdita della moglie<em> Abby </em>(<strong>Paula Malcomson</strong>). L&#39;episodio &egrave; stato girato in parte a New York, dettaglio che anticipa la pi&ugrave; grossa novit&agrave; del prossimo ciclo di episodi, come Gary Levine, presidente della programmazione di Showtime, ha annunciat: <strong><em>Ray Donovan</em> si trasferir&agrave; da Los Angeles a New York.</strong></p> <p>&laquo;<em>Lo showrunner David Hollander non &egrave; mai soddisfatto dello status quo e il cambio di location riflette l&#39;enorme ambizione della serie</em>&raquo;.</p> <p>Lo stesso <strong>Hollander</strong> ha motivato la scelta attraverso un comunicato stampa: &laquo;<em>Per il nostro show, a livello creativo, la parentesi a New York &egrave; emozionante. Moda, media, finanza, teatri, cultura: ci sono ovunque nuove sfide per Ray e per noi continue opportunit&agrave; di fornire nuovo materiale alla storia. Ray &egrave; arrivato a Los Angeles per costruire una vita, per se stesso e per la sua famiglia. Ora tutto questo non &egrave; pi&ugrave; l&igrave;. La carriera di Ray &egrave; cambiata e sta cercando un posto per rimettere in piedi anche la sua vita privata. <strong>Ray pensa di essere andato a New York per aiutare sua figlia, in realt&agrave; scoprir&agrave; che &egrave; l&igrave; per salvare se stesso</strong></em>&raquo;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/23/ray-donovan-renewed-season-6-new-york-city-showtime/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TVLine</a></p> &quot;Killer Joe&quot; di William Friedkin diventerà una serie tv http://www.bestserial.it/News/4384/quot-killer-joe-quot-di-william-friedkin-diventera-una-serie-tv <p>Il regista ottantunenne<strong> William Friedkin</strong>, in occasione del Lumi&egrave;re Festival di Lione, ha annunciato di stare lavorando alla versione televisiva del suo thriller del 2011 <em><strong>Killer Joe</strong></em>, che vedeva <strong>Matthew McConaughey</strong> nei panni del protagonista, il poliziotto squilibrato e killer a pagamento <em><strong>Joe Cooper</strong></em>. Suo partner nel progetto sar&agrave; Bobby Maresco, gi&agrave; produttore di <em>Million Dollar Baby</em> e <em>Crash</em>.</p> <p>La domanda che chiunque si pone a riguardo &egrave;: <strong>Matthew McConaughey riprender&agrave; il suo ruolo? </strong>Sfortunatamente Friedkin sta pensando di cercare un nuovo volto per il protagonista e questo perch&egrave; alla storia sar&agrave; apportato un fondamentale cambiamento: <strong>Cooper non sar&agrave; pi&ugrave; un killer a pagamento della periferia texana ma il capo di una squadra di detective di Houston.</strong> &laquo;<em>Le nuove vicende riguarderanno milionari e miliardari, tra casi di mogli uccise e spionaggi commerciali. Joe Cooper era uno spietato killer pagato per uccidere e per far passare quello per un suicidio, nella maggior parte dei casi, <strong>ora diventer&agrave; un sorta di angelo vendicatore.</strong> Non uccider&agrave; nessuno per guadagno ma si getter&agrave; solo nei casi in cui qualcuno, a suo giudizio, merita giustizia</em>&raquo;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.indiewire.com/2017/10/william-friedkin-killer-joe-tv-series-matthew-mcconaughey-1201890168/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Indiewire</a></p> Kit Harington si è scusato per dei commenti sul sessismo nei confronti degli uomini http://www.bestserial.it/News/4385/kit-harington-si-e-scusato-per-dei-commenti-sul-sessismo-nei-confronti-degli-uomini <p><a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/1398/kit-harington-si-sente-discriminato&quot; target=&quot;_self&quot;>Era maggio del 2016 quando<strong> Kit Harington</strong>, intervistato dal <em>Sunday Times</em></a>, esprimeva tutta la propria insoddisfazione nel venire trattato spesso come un oggetto sui set, costretto a sentirsi chiedere continuamente di spogliarsi, senza mai essere considerato per tutto quello che c&#39;&egrave; oltre l&#39;aspetto fisico di un bel ragazzo.</p> <p>La dichiarazione era stata gi&agrave; molto criticata all&#39;epoca, e oggi, dopo il caso &quot;Harvey Weinstein&quot; e lo scandalo che sta facendo tremare tutta Hollywood, <strong>&egrave; lo stesso Kit Harington che sente di dover rettificare le sue parole</strong>: &laquo;<em>Non avrei dovuto parlare di sessismo nei confronti degli uomini, non senza le dovute distinzioni. Mi sentivo oggettificato all&#39;epoca, ma adesso ho imparato a controllare questo aspetto del mio lavoro semplicemente evitando di pensarci. <strong>S&igrave;, anche gli uomini posso essere trattati come oggetti e a me &egrave; successo spesso. Mi ha messo a disagio? S&igrave;. Il modo in cui io sono visto dalla societ&agrave; &egrave; lo stesso di una donna? No. Io e le mie colleghe viviamo situazioni molto diverse, per questo io avrei dovuto fare le opportune distinzioni. Ho sbagliato</strong></em>&raquo;.</p> <p>Bravo <em>Jon Snow</em>, sembra che stia imparando continuamente nuove cose.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.theguardian.com/culture/2017/oct/21/kit-harington-game-of-thrones-swords-gunpowder&quot; target=&quot;_blank&quot;>The Guardian</a></p> The Walking Dead 8x02: sinossi, foto e promo di &quot;The Damned&quot; http://www.bestserial.it/News/4386/the-walking-dead-8x02-sinossi-foto-e-promo-di-quot-the-damned-quot <p>Nemmeno il tempo di &quot;digerire&quot; la premi&egrave;re che <strong>AMC </strong>&egrave; gi&agrave; pronto a svelare immagini, promo ed ermetica sinossi ufficiali del secondo episodio dell&#39;ottava stagione di<strong><em> The Walking Dead</em></strong>,<strong><em> The Damned</em></strong>.</p> <p><strong><em>&quot;Il piano che coinvolge i cittadini di Alessandria, del Regno e di Hilltop ha inizio; Rick, mentre continua a combattere, si imbatte in un volto familiare&quot;.</em></strong></p> <p>Insomma la tensione &egrave; tornata alle stelle. Nei <strong>3 promo fin qui rilasciati </strong>- <u>che trovate tutti in un&#39;unica clip nella gallery in basso</u> - non ci sono solo <em>re Ezekiel</em> e <em>Carol </em>ad incitare i propri combattenti sul sicuro esito positivo delle battaglie conto i Salvatori, ma si vede anche <em>Negan</em> che prepara la sua Lucille prima di fare altre vittime.</p> <p><u><strong><em>The Damned</em>, che andr&agrave; in onda su AMC domenica 29 ottobre, arriver&agrave; in italiano su FOX luned&igrave; 30.</strong></u></p> Godless: il trailer dell&#039;attesa serie di Steven Soderbergh ci porta nel selvaggio West http://www.bestserial.it/News/4387/godless-il-trailer-dell-039-attesa-serie-di-steven-soderbergh-ci-porta-nel-selvaggio-west <p>Grande curiosit&agrave; e attesa per <em><strong>Godless</strong></em>, nuova serie <strong>Netflix </strong>realizzata da <strong>Scott Frank</strong> e <strong>Steven Soderbergh</strong>.</p> <p>Definito un<em> &laquo;epico western in 6 parti&raquo;</em>, lo show vede per protagonista il giovane Roy Goode (<strong>Jack O&#39;Connell</strong>), in fuga dal criminale Frank Griffin (<strong>Jeff Daniels</strong>) e dalla sua combriccola di pericolosissimi criminali. Il ragazzo finir&agrave; a La Belle, decadente citt&agrave; mineraria gestita principalmente dalle donne. Assieme alle abitanti del luogo, il nostro dovr&agrave; preparare una solida difesa per l&#39;imminente arrivo del gangster, ormai sulle sue tracce!</p> <p>L&#39;avventura arriver&agrave; sulla nota piattaforma di streaming il <strong>22 novembre</strong>, vantando un cast che comprende anche Michelle Dockery, Scoot McNairy, Thomas Brodie-Sangster e Merritt Wever. In attesa, godetevi in calce il suo emozionante trailer fresco di pubblicazione e tante immagini ufficiali!</p> This Is Us: la stagione 2 in onda da stasera, 23 ottobre, su FoxLife http://www.bestserial.it/News/4376/this-is-us-la-stagione-2-in-onda-da-stasera-23-ottobre-su-foxlife <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Non solo <em>The Walking Dead</em> sui canali FOX: <u><strong>da stasera, 23 ottobre, alle 21:50 su FoxLife (canale 114 di Sky) tornano le vite della famiglia Pearson ad animare la seconda stagione di<em> This Is Us</em>.</strong></u></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Lo show &egrave; da poco ripartito anche negli Stati Uniti, su <strong>NBC</strong>, lasciando gi&agrave; prevedere un nuovo ciclo di episodi all&#39;insegna del successo del primo: le quattro puntate iniziali hanno fatto registrare una media di <strong>12,6 milioni di spettatori</strong> per un rating tra i pi&ugrave; alti nella fascia demografica 18-49.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>Quando, l&rsquo;anno scorso, <em><strong>This Is Us</strong> </em>&egrave; diventata il caso dell&rsquo;anno in America, la serie si &egrave; rapidamente conquistata la nomea di <em>family drama</em> con ripetuti colpi di scena. A ogni episodio sembrava che l&rsquo;asticella si alzasse di pi&ugrave;: un altro segreto insospettabile, un&rsquo;altra drammatica rivelazione. Ma pi&ugrave; si andava avanti pi&ugrave; tutto questo passava in secondo piano. I personaggi sono cos&igrave; pieni di vita che le storie di puntata non hanno bisogno di dipendere dalle giravolte narrative e non c&rsquo;&egrave; nessuna manipolazione, l&rsquo;onest&agrave; delle reazioni emotive ha convinto tutti e dissuaso i detrattori. </span></p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>La magia sta per ripetersi con la seconda stagione che vede <em>guest star</em> d&rsquo;eccezione come <strong>Sylvester Stallone</strong> e <strong>Ron Howard</strong>, che dopo un cameo nel ruolo di s&eacute; stesso l&rsquo;anno scorso torna nei nuovi episodi con un ruolo pi&ugrave; strutturato: &egrave; la sua prima apparizione come attore dai tempi di <em>Happy Days. </em>Anche<strong><em> </em>Sylvester Stallone</strong> recita nei panni di s&eacute; stesso in un <em>war movie</em> in cui &egrave; coinvolto <em>Kevin</em> come attore: quando arriva sul set la sorella<em> Kate</em> e confessa al divo che loro padre era suo grande fan, il ricordo del genitore turber&agrave; molto <em>Kevin</em>. <strong>Ma sar&agrave; Stallone con dolcezza e sincerit&agrave; disarmante a spiegargli che il passato non &egrave; mai veramente passato ma fa parte di noi e dobbiamo sempre farci i conti. E questa non &egrave; altro che la premessa dell&rsquo;intera serie.</strong></span></p> <p> </p> Magnum P.I.: CBS al lavoro sul reboot della serie cult http://www.bestserial.it/News/4377/magnum-p-i-cbs-al-lavoro-sul-reboot-della-serie-cult <p>Quei baffi, quegli storici occhiali a goccia stanno per tornare: <strong>CBS </strong>sarebbe al lavoro sul reboot di <strong><em>Magnum P.I.</em></strong>, la serie cult andata in onda dal 1980 al 1988 che vedeva <strong>Tom Selleck</strong> nei panni dell&#39;ufficiale della Marina di stanza alle Hawaii.</p> <p>Il network ha descritto il progetto come <strong>un &quot;update&quot; dell&#39;originale</strong>: <strong><em>Thomas Magnum</em></strong>, ex ufficiale decorato, aveva deciso di mettere le proprie abilit&agrave; al servizio di coloro che non avevano nessuno su cui contare e della sua nuova attivit&agrave; come investigatore privato. Tanta azione, tanta ironia, e la nuova serie sar&agrave; arricchita da un&#39;ulteriore riflessione: cosa significhi per un ex combattente tornare a casa, cosa voglia dire dover fare i conti con tutti i traumi subiti in battaglia e cosa spinga un uomo a voler servire ancora il suo Paese, pur privatamente.<span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:15.600000381469727px&quot;> </span></p> <p>Saranno<strong> Peter Lenkov</strong> ed<strong> Eric Guggenheim </strong>- gi&agrave; dietro ai reboot di<em> MacGyver </em>e <em>Hawaii Five-0</em> - a scrivere il la sceneggiatura per l&#39;episodio pilota. <strong>John Davis</strong> e <strong>John Fox</strong> - gi&agrave; al lavoro su <em>The Blacklist </em>- saranno produttori esecutivi. La potenziale nuova serie sar&agrave; una co-produzione tra <strong>CBS Television Studios</strong> e <strong>Universal Television.</strong></p> <p><strong>Al momento Tom Selleck non ha nessun ruolo nel progetto ma</strong>, essendo gi&agrave; sotto contratto con CBS per<em> Blue Bloods</em>, ci sono buone speranze che compaia nuovamente nello show che l&#39;ha reso famoso, magari con un piccolo cameo.</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/live-feed/magnum-pi-reboot-works-at-cbs-1050888&quot; target=&quot;_blank&quot;> THR</a></p> Stranger Things: ecco il nuovo poster della stagione 2 http://www.bestserial.it/News/4378/stranger-things-ecco-il-nuovo-poster-della-stagione-2 <p><em><strong>Stranger Things</strong></em> sta finalmente per tornare e per l&#39;occasione Netflix ha svelato l&#39;ultimo poster della seconda stagione - che riprende lo stile gi&agrave; utilizzato per la locandina della prima stagione -, in cui protagonisti vecchi e nuovi sono letteralmente sovrastati dal nuovo mostro gi&agrave; intravisto nei trailer.</p> <p>In vista delle prossime puntate, la piattaforma ha diffuso su <strong>Apple Music</strong> e <strong>Spotify</strong> le <strong>34 tracce che compongono la colonna sonora, ancora opera della band di Michael Stein e Kyle Dixon, S U R V I V E, dall&#39;inconfondibile stile synth-heavy.</strong></p> <p><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>Nei 9 nuovi episodi torneranno la <em>Joyce Byers</em> di<strong> Winona Ryder, </strong>la piccola<strong> </strong>Eleven di <strong>Millie Bobby Brown</strong>, passando per il <em>Jim Hopper</em> di <strong>David Harbour, </strong>e conosceremo le new entry <em>Bob Newby</em> interpretato da <strong>Sean Astin, </strong><strong>Sadie Sink</strong> nei panni della tredicenne <em>Max</em>, <strong>Dacre Montgomery</strong> in quelli del suo fratellastro <em>Billy</em>, e <strong>Linnea Berthelsen</strong>, che invece dar&agrave; il volto alla misteriosissima <em>Roman.</em></span></p> <p><span style=&quot;color:rgb(0, 0, 0); font-size:inherit&quot;>&Eacute; tutto pronto, insomma, per il ritorno ai spaventosi anni &#39;80 di Hawking: appuntamento al<u> <strong>27 Ottobre 2017 su Netflix.</strong></u></span></p> <p> </p> La serie tv de La Torre Nera sarà completamente diversa dal film http://www.bestserial.it/News/4379/la-serie-tv-de-la-torre-nera-sara-completamente-diversa-dal-film <p>Durante la scorsa estate il film omonimo tratto da<em><strong> La Torre Nera</strong></em> di <strong>Stephen King</strong> &egrave; arrivato nelle sale, senza, per&ograve;, riscuotere il successo di critica e pubblico che tutti aspettavano.</p> <p>Tuttavia sembra che, per l&#39;adattamente audiovisivo della saga, possa esserci ancora una speranza rappresentata dalla serie tv che per il momento &egrave; stata affidata a <strong>Glen Mazzara</strong>, gi&agrave; produttore esecutivo e showrunner di <em>The Walking Dead</em>.</p> <p>In una recente intervista &egrave; stato proprio<strong> Stephen King</strong> a chiarire un punto: inizialmente la serie tv era stata concepita per essere un prequel del film, infatti era addirittura prevista la presenza di <strong>Idris Elba</strong> nei panni di <em>Roland Deaschain </em>(pur se soltanto in alcune scene di raccordo), ma dopo il flop della pellicola tutto il progetto &egrave; stato ripensato: &laquo;<em><strong>Vedremo cosa succeder&agrave;, ma so che la serie tv che stanno crando in questi mesi sar&agrave; un reboot totale, &egrave; un progetto completamente diverso dai piani iniziali</strong></em>&raquo; che dunque, come sembra suggerire il re dell&#39;horror, non avr&agrave; nulla in comune con il film, se non l&#39;essere tratti entrambi dalla stessa serie di romanzi.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.vulture.com/2017/10/stephen-king-on-movies-geralds-game-1922-it-the-stand.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Vulture</a></p> Tutti i film che nel giro di qualche stagione diventeranno serie tv già annunciate http://www.bestserial.it/News/4380/tutti-i-film-che-nel-giro-di-qualche-stagione-diventeranno-serie-tv-gia-annunciate <p>Cosa va ad ingigantire di anno in anno la quantit&agrave; di serie tv nuove di zecca, tratte da libri, da altre serie tv gi&agrave; esistite? <strong>Le serie tv tratte da film di grande successo. </strong>Perch&egrave; se siete tra coloro che, davanti allo schermo del cinema, pensano gi&agrave; a come starebbe bene quel prodotto in uno schermo televisivo, allora la pensate esattamente come i grandi produttori di Hollywood.</p> <p>Se il <strong>23 novembre</strong> sar&agrave; proprio <strong>Spike Lee</strong> a prensentare, per Netflix, la sua versione &quot;allungata&quot; di<strong><em> She&#39;s Gotta Have It,</em></strong> la diretta concorrente <strong>Amazon</strong> non sta a guardare e ha gi&agrave; in cantiere il remake tv di <strong><em>The Departed - Il bene e il male</em></strong>.</p> <p>Anche la<strong> Disney</strong> &egrave; caduta nella trappola, annunciando le versioni televisive di due cult come <em><strong>Hocus Pocus</strong></em> e <strong><em>Herbie - Il Supermaggiolino</em></strong>, e non sono immuni alla moda neppure gli intoccabili: nel gennaio del 2016 <strong>FOX</strong> ha annunciato che anche <strong><em>Rambo</em></strong> avrebbe avuto il suo remake sul piccolo schermo.</p> Star Trek: Discovery avrà una seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4381/star-trek-discovery-avra-una-seconda-stagione <p>Complice l&#39;apprezzamento di pubblico e critica, <strong>CBS Access</strong> ha ufficialmente rinnovato<em><strong> Star Trek: Discovery</strong></em> per una seconda stagione.</p> <p>Dichiara il comunicato dell&#39;emittente: <em>&laquo;In soli 6 episodi, Star Trek: Discovery ha portato un aumento di abbonanti, il clamore della critica, e un grande interesse globale dei fan verso la prima versione premium di questo grande franchise. La serie ha un team creativo e un cast notevoli che hanno dimostrato la loro abilit&agrave; nel proseguire l&#39;eredit&agrave; di Star Trek&raquo;</em>.</p> <p>Stando a <em>Entertainment Weekly</em>, alta sarebbe la probabilit&agrave; che ritornino a bordo anche gli showrunner<strong> Aaron Harberts</strong> e <strong>Gretchen J. Berg</strong>, ma per il momento, &egrave; difficile prevedere quando possa esattamente debuttare il prosieguo, considerando che la prima stagione dello show proseguir&agrave; fino all&#39;inizio dell&#39;anno prossimo.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/23/star-trek-discovery-renewed-for-season-2/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></em></strong></p> American Horror Story: Cult, Evan Peters è Charles Manson nella nuova immagine dal set http://www.bestserial.it/News/4373/american-horror-story-cult-evan-peters-e-charles-manson-nella-nuova-immagine-dal-set <p>La settima stagione di <strong><em>American Horror Story</em></strong>, ribattezzata <em><strong>Cult</strong></em>, ci sta regalando tantissime sorprese. Per ultimo il nuovo personaggio interpretato da <strong>Evan Peters</strong> nello show svelato dal creatore <strong>Ryan Murphy </strong>su Instagram.</p> <p>L&#39;attore, infatti, &egrave; ritratto nei panni del criminale pi&ugrave; famoso d&#39;America: <strong>Charles Manson</strong>.</p> <p>La foto ci mostra un Peters in versione Manson con capelli lunghi, occhi sgranati, camicia di jeans e la linguaccia iconica dell&#39;assassino. Il post di Murphy lascia poi poco all&#39;immaginazione: &laquo;<em>Evan Peters o Charles Manson?</em>&raquo;.</p> <p>L&#39;episodio in questione dovrebbe andare in onda il prossimo <strong>24 ottobre</strong>, ma durante questa stagione dello show FX abbiamo avuto (e avremo) modo di vedere Peters nei panni di diversi personaggi: dall&#39;estremista <strong>Kai Anderson</strong> all&rsquo;artista Andy Warhol, passando per i predicatori <strong>David Koresh</strong> e <strong>Jim Jones</strong>.</p> <p>Cosa ne pensate dell&#39;attore nei panni di Charles Manson? Non &egrave; inquietante?</p> <p>Nel cast dello di <em>American Horror Story: Cult </em>anche <strong>Sarah Paulson, Billie Lourd, Cheyenne Jackson, Emma Roberts, Frances Conroy, Billy Eichner, Colton Haynes, Lena Dunham, Dina Porter, Leslie Grossman, Mare Winningham </strong>e <strong>Chaz Bono</strong>.</p> <p>Ecco l&#39;immagine postata sui social da Ryan Murphy:</p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BacZpt6gnuI/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Evan Peters or Charles Manson?</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da Ryan Murphy (@mrrpmurphy) in data: 19 Ott 2017 alle ore 13:55 PDT</p> </blockquote> <p> </p> The Walking Dead 8x01: i primi minuti della puntata n° 100 http://www.bestserial.it/News/4375/the-walking-dead-8x01-i-primi-minuti-della-puntata-n-100 <p>Gli addetti ai lavori concordano su un punto a proposito della<strong> stagione 8</strong> di <strong><em>The Walking Dead</em></strong>: la saga zombie pi&ugrave; famosa al mondo &egrave; pronta a tornare agli antichi fasti, dopo due stagioni che non hanno mancato di destare qualche malumore anche nel pubblico pi&ugrave; fedele.</p> <p>Il momento della guerra tra<em><strong> Negan</strong></em> e<strong><em> Rick</em></strong>, per&ograve;, &egrave; ormai arrivato e ognuno dei sopravvissuti in campo ha un compito ben preciso e qualcosa per cui lottare strenuamente fino alla fine.</p> <p><em><strong>Mercy</strong></em>, l&#39;episodio<strong> 8x01 e il 100&deg; di tutta la serie</strong>, &egrave; ormai alle porte: <strong><em>Daryl, Carl, Dwight</em></strong>.... sono pronti a tornare <strong><u>a partire da oggi, 22 ottobre, su AMC. Anche per quest&#39;anno la messa in onda italiana, con la puntata gi&agrave; doppiata, seguir&agrave; di qualche ora quella originale: appuntamente a luned&igrave; 23 ottobre, alle 21:00, ancora su FOX.</u></strong></p> <p>Nella videogallery in basso potete gustare<strong> i primi 3 minuti della nuova stagione.</strong></p> <p>Intanto <strong>Greg Nicotero</strong> ha gi&agrave; festeggiato, a modo proprio, il ritorno del suo show e, soprattutto, il traguardo del 100&deg; episodio.<strong> Insieme a Michael Broom e John Wheaton della KNB, ha realizzato una serie di locandine che, nel celebrare la 100ma candelina dello show AMC, rendono omaggio ad alcuni film cult del genere horror e non solo.</strong></p> <p><strong><em>La cosa, Shining, Ritorno al futuro</em>.... Per scoprire tutte le citazioni basta sfogliare la gallery.</strong></p> <p> </p> Game of Thrones: Kit Harington ha pianto leggendo il finale! http://www.bestserial.it/News/4372/game-of-thrones-kit-harington-ha-pianto-leggendo-il-finale-della-serie <p>Giunti ormai all&rsquo;ottava stagione non c&rsquo;&egrave; certezza pi&ugrave; grande per i fan di <em><strong>Game of Thrones</strong></em>: bisogna sempre essere preparati al peggio, perch&eacute; se c&rsquo;&egrave; una cosa che la serie <strong>HBO</strong> sa fare alla perfezione, &egrave; creare costantemente il panico negli spettatori.</p> <p>A quanto pare per&ograve; anche le stesse star dello show non sono immuni dal suo effetto devastante, tanto che una di loro ha addirittura dichiarato di aver pianto leggendo il finale della stagione corrente!</p> <p>Parliamo di <strong>Kit Harington</strong>, l&#39;attore che presta il volto a <strong>Jon Snow</strong>, che <a href=&quot;http://www.express.co.uk/showbiz/tv-radio/869141/Game-of-Thrones-season-8-spoilers-Kit-Harington-reveals-emotional-finale-ending-Jon-Snow&quot;>durante un&rsquo;intervista</a> rilasciata al programma <strong>The One Show</strong> della<strong> BBC</strong>, ha rivelato le sue impressioni dopo aver finalmente letto &ldquo;l&rsquo;ultimo copione&rdquo;:</p> <p><em><span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&laquo;</span>Sono davvero emotivo sul finale. Abbiamo letto lo script la scorsa settimana, e adesso so tutto quello che accadr&agrave;. Ho pianto alla fine. Vorrei ricordare che lavoro alla serie con gli altri da otto anni, e dopo tutto questo tempo nessuno ci tiene pi&ugrave; di noi. Sono malinconico se ci penso. Sar&agrave; un anno strano, il dover salutare tutti o il dover lavorare alle ultime scene con i colleghi.<span style=&quot;color:rgb(84, 84, 84); font-size:small&quot;>&raquo;</span></em></p> <p>Cosa dovremo aspettarci quindi per questo finale? Sar&agrave; il caso di preparare i fazzoletti?</p> Veep: i colleghi di Julia Louis-Dreyfus cantano Roar di Katy Perry per sostenere la sua lotta contro il cancro http://www.bestserial.it/News/4371/veep-i-colleghi-di-julia-louis-dreyfus-cantano-roar-di-katy-perry-per-sostenere-la-sua-lotta-contro-il-cancro <p>Qualche settimana fa, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4261/annucio-shock-julia-louis-dreyfus-ho-un-cancro-al-seno&quot;>la dichiarazione shock di <strong>Julia Louis-Dreyfus</strong></a>, che ha annunciato di avere un cancro al seno. <em>&laquo;La bella notizia &egrave; che ho un gruppo di famigliari e amici che si prende cura di me alla grande&raquo;</em>, aveva scritto l&#39;attrice nel suo comunicato.</p> <p>E adesso, proprio due di quegli amici, <strong>Tony Hale</strong> e <strong>Timothy Simons</strong> (colleghi sul set di<em> <strong>Veep</strong></em>), hanno dimostrato tutto il loro affetto verso Julia cantando in playback<em><strong> Roar</strong></em> di <strong>Katy Perry</strong>. Qui le parole di Hale:<em> &laquo;Ciao Julia, mi chiamo Tony e oggi interpreter&ograve; il ruolo di Julia Louis-Dreyfus&raquo;</em>; seguite poi da quelle di Simons:<em> &laquo;Ciao Julia, mi chiamo Tim, e oggi interpreter&ograve; il ruolo del Cancro&raquo;</em>.</p> <p>La performance? Godetevela qui di seguito:</p> <blockquote> <p>How lucky am I that these bozos have my back? What a moving inspiration to my day. Thanks to <a href=&quot;https://twitter.com/MrTonyHale?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@MrTonyHale</a> &amp; <a href=&quot;https://twitter.com/timothycsimons?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@timothycsimons</a> &amp; <a href=&quot;https://twitter.com/katyperry?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@katyperry</a> <a href=&quot;https://t.co/kjFxOnxI0I&quot;>pic.twitter.com/kjFxOnxI0I</a></p> &mdash; Julia Louis-Dreyfus (@OfficialJLD) <a href=&quot;https://twitter.com/OfficialJLD/status/921402457657303040?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>20 ottobre 2017</a></blockquote> X Factor 11: le pagelle degli Home Visit http://www.bestserial.it/News/4367/x-factor-11-le-pagelle-degli-home-visit <p>Fatte le squadre, cominciamo a dare i numeri a giudici e concorrenti di X Factor 2017.</p> <p>Prima ancora, per&ograve;, c&#39;&egrave; da farsi una domanda, che poi &egrave; anche una premessa e una rifessione sulle 11 stagioni: <strong>perch&egrave; un talent deve somigliare a un karaoke? Perch&egrave; questi ragazzi dovrebbero saper cantare brani e generi che non hanno niente a che vedere con il loro stile? Ognuno di loro dovrebbe essere indirizzato verso un cammino ben preciso, tutto il resto &egrave; una perdita di tempo e serve solo allo spettacolo in Tv.</strong></p> <p>Bando alle ciance, ci ritorneremo dopo (vedi capitolo &quot;Levante&quot;).</p> <p>La fase degli<strong> Home Visit</strong> ha portato tutti i 20 concorrenti ancora in gara in giro per l&#39;Europa... no, per il mondo, visto che <strong>Sua Sobriet&agrave; Fedez</strong> ha deciso di portare gli <strong>Under Uomini a Dubai</strong>, accompagnato dal sostegno di <strong>Francesca Michielin</strong>, famosa cantante degli Emirati Arabi. Non tutti loro, per&ograve;, perch&egrave; <strong>Samuel Storm</strong> (il ragazzo nigeriano con una voce incredibile) <strong>non pu&ograve; lasciare l&#39;Italia e quindi il suo Home Visti l&#39;ha fatto a Lucca</strong> (che non si sa perch&egrave; non andava bene pure per gli altri), cantando <em>Ordinary People</em> di John Legend. Il suo giudice esprime una sola perplessit&agrave;: che in italiano non sia bravo quanto in inglese, ma con una voce cos&igrave; anche un coro di &quot;lalala&quot; avrebbe senso. <strong><u>Voto per Samuel Storm: 9</u></strong></p> <p>Tocca a <strong>Gabriele Esposito</strong> che deve cantare, senza potersi nascondere dietro la chitarra,<em> Breakeven</em> dei The Script. Lui ci resta male, non voleva un&#39;altra ballata, ma il giudice ha deciso che dovr&agrave; essere lo stereotipo dell&#39;artista introverso del gruppo. Canta, &egrave; intonato, ma piatto. <strong><u>Voto per lui: 6.</u></strong> <strong>Ma tanto Fedez ha deciso da un anno di portarlo fino ai Live, quindi avrebbe anche potuto fare scena muta.</strong></p> <p><strong>Kamless</strong> ottiene in dote <em>Back to Sleep </em>di Chris Brown. Nessuno si sbilancia in un commento, qualche errore lo fa, &egrave; emozionatissimo.<strong><u> Voto per Kamless: 6.</u></strong> Lui &egrave; un po&#39; come alcuni compagni di <em>Jon Snow</em> nella penultima puntata della stagione 7 di <em>Game of Thrones</em>: c&#39;era anche lui? <strong>S&igrave; perch&egrave; qualcuno doveva essere sbranato dall&#39;orso ma a nessuno doveva dispiacere troppo.</strong></p> <p>Arriva uno dei favoriti, almeno nei nostri pronostici, <strong>Domenico detto Nico</strong>: dategli qualunque brano, anche <em>Chunky</em> di Bruno Mars, sapr&agrave; renderlo speciale. Infatti &egrave; bravissimo, lui stesso &egrave; soddisfatto, nonostante abbia deciso di simulare anche una specie di coreografia, muovendo braccia e mani addirittura a indicare i numeri del testo (te lo perdoniamo solo perch&egrave; sei troppo giovane). Tutti contenti, anche la &quot;fondamentale&quot; Michielin. <strong><u>Voto per Nico: 8</u></strong>, peccato che poi Fedez decida che lui ha caratteristiche troppo simili a quelle di Gabriele (giudizio che anche<em> Gordon Cole</em> di <em>Twin Peaks</em> avrebbe bollato come ca***ta enorme)... <strong>Ciao ciao Nico, sappi che noi non vedevamo l&#39;ora di sentirti cantare ai Live ma hai avuto la sfortuna di un giudice cos&igrave;.</strong></p> <p>&Eacute; quasi finita per fortuna, manca solo <strong>Lorenzo</strong>, quello a Fedez non &egrave; piaciuto in due esibizioni su tre, quello che ha cantato<em> Sempre per sempre </em>di De Gregori con il testo fotocopiato davanti (su suggerimento della Michielin, esperta di giudizi tecnici inattaccabili - <em>&quot;Tu hai un cuore grosso cos&igrave;&quot; </em>- e di interrogazioni superate con il libro sulle ginocchia?), <strong>quello che Fedez s&#39;&egrave; portato ai Live</strong>.<u><strong> Voto per lui: 4.</strong></u></p> <p>Chi scrive non sopporta certe persone: gli sboroni, quelli che affrontano un lavoro divertente (e pagatissimo) con l&#39;entusiamo di una pigna, quelli che espongono sui social tutti i momenti della propria vita, pi&ugrave; intimi sono meglio &egrave;... L&#39;elenco &egrave; lungo, meglio chiuderla qui, <u><strong>con tanti saluti e un voto 1 a Fedez.</strong></u></p> <p>Solo <strong>Mara Maionchi </strong>potr&agrave; salvarci, a questo punto, dalla noia e dalla delusione. <strong>Porta i suoi Over a Venezia e si fa accompagnare da Stefano Belisari, in arte Elio.</strong></p> <p>Il primo &egrave; <strong>Lorenzo Licitra</strong>, il tenore pop: canta <em>Symphony</em> dei Clean Bandit e rende un pezzo da pubblicit&agrave; la cosa pi&ugrave; speciale del mondo.<strong><u> Voto per lui: 9 e Live in vista.</u></strong></p> <p>La signora Maionchi gioca un brutto tiro a <strong>Valerio Bifulco</strong>, assegnandogli <em>Completamente</em> dei The Giornalisti, ma per noi &egrave; promosso. <strong><u>Voto 8, perch&egrave; era difficile essere bravi con un pezzo dei The Giornalisti</u></strong>, e per fortuna ad un certo punto Valerio ha cambiato un po&#39; le parole, ecco perch&egrave; ci sembrava una canzone migliore. <strong>Niente da fare , per&ograve;, per lui.</strong></p> <p>Chi invece aveva gi&agrave; il posto assicurato &egrave; <strong>Enrico Nigiotti</strong>, punto debole di Mara, che lo mette alla prova assegnandogli <em>Ho visto Nina volare</em> di Fabrizio De Andr&egrave;. Ad un certo punto abbiamo avuto la sensazione che a cantare ci fosse una (brutta) copia di Riccardo Cocciante,<u><strong> ma &egrave; stato bravo quindi il suo voto &egrave; 8, con tanti auguri per i Live</strong></u>.</p> <p>Chi invece rester&agrave; a Venezia &egrave;<strong> Andrea Spigaroli</strong>: canta in inglese, che non mastica molto, <em>Something Just Like This</em> di The Chainsmokers &amp; Coldplay, ed &egrave;, al solito, precisissimo, ma freddo, insipido. <strong><u>Voto per lui: 4.</u></strong></p> <p>Ecco chi stavamo aspettando,<strong> Andrea Radice</strong>, il pizzaiolo napoletano che ha davanti la sfida pi&ugrave; grande: cantare <em>Quando</em> di Pino Daniele. Prima dell&#39;esibizione lui &egrave; quasi commosso, dopo e durante lo siamo tutti, dal pubblico ai due giudici. <strong><u>Voto per lui: 9. Ci rivedremo ai Live e ci aspettiamo grandi cose.</u></strong></p> <p><strong>Mara Maionchi</strong>, ad oggi, ha la squadra migliore, e non &egrave; questione di fortuna: lei ha saputo scegliere. Anche il suo accompagnatore, Elio, un prpofessionista vero, della musica e dell&#39;entertainment leggero. <strong><u>Voto per Mara: 10.</u></strong></p> <p>Voliamo subito verso la Sicilia dove ci aspettano<strong> Levante, il giudice speciale Noemi e il gruppo delle Under donne.</strong></p> <p>Inizia<strong> Isaure </strong>con <em>La descrizione di un attimo </em>dei Tiromancino, ed &egrave; subito d&eacute;b&acirc;cle totale. Non solo canta in una lingua che non &egrave; sua un testo verbosissimo (che puntualmente dimentica), ma &egrave; anche un brano che non ha niente a che vedere con il suo stile.<u><strong> Voto alla povera francesina: 6, per tenerezza e perch&egrave; conserveremo comunque un buon ricordo di quello che poteva essere e non sar&agrave;.</strong></u></p> <p>Tocca a<strong> Camille </strong>con<em> Meravigliosa creatura</em> di Gianna Nannini, che affronta nell&#39;unico modo possibile per una voce come la sua: con neomelodico slancio.<strong><u> Voto per lei: 7, la rivedremo ai Live </u></strong>e, onestamente, &egrave; stata la pi&ugrave; brava del gruppo.</p> <p>Il criterio di scelta per la canzone assegnata a <strong>Virginia</strong> &egrave; stato questo: &quot;tu hai sempre cantato in inglese, ora canti in italiano, punto il dito e ti &egrave; capitato Samuele Bersani con <em>Giudizi Universali</em>&quot;. La sua interpretazione ne risulta ingabbiata, appannata, la sua voce potente &egrave; come costretta da una barriera di tonalit&agrave; basse. <strong><u>Voto per lei: 6, per tenerezza e perch&egrave; non &egrave; stata colpa sua. Forse si &egrave; accorta dell&#39;errore, Levante, che almeno se la porta ai Live.</u></strong></p> <p>Arriva<strong> RIta Bellanza</strong>, la favorita da siti e giornali. Il brano per lei &egrave; <em>Io che amo solo te</em> di Sergio Endrigo, perch&egrave; &quot;tu scegli sempre pezzi che rappresentino l&#39;amarezza che hai dentro, invece questo pezzo parla d&#39;amore&quot;. Inataccabile come scelta. Diciamo la verit&agrave;: per una che farebbe un figurone anche con la siglia dei Puffi, Rita Bellanza non ha dato il meglio, <u><strong>ma non possiamo assegnarle meno di 7, perch&egrave; non &egrave; stata colpa sua. Almeno andr&agrave; ai Live.</strong></u></p> <p>E che copla ne aveva Francesca, la sedicenne con la voce giusta per Elton John e i R.E.M. che deve cantare <em>Ma che freddo fa</em> di Nada per un&#39;altra scelta oculatissima e giustificata di Levante? &quot;Nada aveva 16 anni quando ha cantato questo pezzo, come te ora&quot;. Il risultato? Un karaoke poco ispirato. <strong><u>Ma anche per lei c&#39;&egrave; il 6 politico perch&egrave; in fondo, a volte, che non &egrave; colpa dei ragazzi se si ritrovano certi insegnanti.</u></strong></p> <p>Il voto a <u><strong>Levante non pu&ograve; che essere un 4,</strong></u> dove recupera qualche punto solo per aver scelto lo scenario magico di Tindari e per essere, almeno, una persona che anche solo con gli occhi riesce a trasmettere passione ed entusiasmo. E per l&#39;outfit: bello il mix di maglia a righe e gonna a fiori.</p> <p>Finalmente &egrave; arrivato il momento di Manuel Agnelli, e della conclusione. <strong>Mr. Afterhours ci porta a Manchester con le sue Band, e con un giudice d&#39;eccezione: Skin.</strong></p> <p>Le assegnazioni, come le pene dantesche, andrebbero per analogia o per contrappasso, e cosa poteva scegliere, tra le due, quel diavolo di Agnelli?</p> <p>Cos&igrave; i giovanissimi <strong>Maneskin</strong> si ritrovano con <em>You Need Me I don&#39;t Need You</em> di Ed Sheeran (che, scopriamo con una certa soddisfazione, non piace tanto nemmeno a lui), ma riescono a tirarne fuori una versione convincente, nonostante la coverizzazzione scatenata. <strong><u>Voto per loro: 8, con tanti complimenti e auguri per i Live.</u></strong></p> <p><strong>Ana e Carolina</strong> devono vedersela con<em> Say Something</em> di A Great Big World e Christina Aguilera. <strong><u>Voto 5, un arrivederci sofferto &quot;perch&egrave; mi dispiace perdere una voce cos&igrave;&quot; e un consigio ad Ana: ripresentati da sola un&#39;altra volta.</u></strong></p> <p><strong>The Heron Temple</strong> con <em>Una settimana un giorno</em> di Edoardo Bennato sono da &quot;WOW&quot;, come dice Skin, <strong><u>e il nostro voto per loro &egrave; un 8. Ma la bravura non basta a convincere Agnelli a portarseli ai Live.</u></strong> Il giudice svela cos&igrave; la sua strategia: se l&#39;anno scorso ha privilegiato le voci e l&#39;aspetto cantautoriale, quest&#39;anno ha intenzione di sperimentare e sorprendere.</p> <p>Ecco perch&egrave;, <u><strong>nonostante una performance da 5 e 1/2, Sam &amp; Stenn</strong></u>, dopo aver cantato<em> Sweet Harmony,</em> <strong>possono accedere ai Live</strong> a dare il via al &quot;freak show&quot; personale di Manuel.</p> <p>Il giusto mezzo tra bravura e sperimentazione sono i <strong>Ros</strong> che, con <em>Believer</em>, fanno il miracolo: non solo fanno esultare di gioia Skin, ma rendono ancora ascoltabile anche da casa una canzone sentita talmente spesso per radio che ormai basta quel &laquo;<em>First Things First</em>&raquo; per spegnerla. <u><strong>Voto 9 per loro e accesso diretto ai Live.</strong></u></p> <p><strong>Siamo dispiaciuti per The Heron Temple? S&igrave;, molto. Siamo sorpresi dalle scelte di Manuel Agnelli? No. <u>Voto: 8 e 1/2</u></strong>, per lo stile rock, per la sincerit&agrave; nel dire &quot;non mi piace Ed Sheeran&quot; - o nel twittare, una settimana fa, &quot;il problema non &egrave; il vibrato eccessivo ma che la concorrente abbia scelto un brano di Arisa&quot; -, perch&egrave; tanto chi scrive tradisce sempre la sua adorazione per Mr. Afterhours e per il suo indomito spirito punk.</p> <p> </p> Miracle Workers: Daniel Radcliffe e Steve Buscemi nella serie comedy di TBS http://www.bestserial.it/News/4368/miracle-workers-daniel-radcliffe-e-steve-buscemi-nella-serie-comedy-di-tbs <p>Il network <strong>TBS</strong> ha messo in cantiere una nuova serie comedy antologica, <em><strong>Miracle Workers,</strong></em> tratta dal romanzo di Simon Rich <em>What in God&rsquo;s Name,<strong> </strong></em><strong>che &egrave; attesa al debutto nel corso del 2018.</strong></p> <p><strong>Owen Wilson</strong> doveva essere il co-protagonista dell&#39;ex maghetto pi&ugrave; famoso del cinema, <strong>Daniel &quot;Harry Potter&quot; Radcliffe</strong>, ma sembra che Dio abbia piani differenti per il progetto: nelle ultime ore Wilson ha comunicato, attraverso il proprio agente, la volont&agrave; di non prendere pi&ugrave; parte allo show. <strong>TBS l&#39;ha sostituito con un altro volto notissimo al pubblico di grande e piccolo schermo: Steve Buscemi.</strong></p> <p>Toccher&agrave;, dunque, all&#39;ex <em>Nucky Thompson</em> di<em> Boardwalk Empire</em> entrare nei panni di<strong> Dio</strong>, il boss di <strong>Craig (Radcliffe)</strong>, angelo di basso livello che ha un compito gravoso: sopperire alle mancanze di un superiore che ha deciso di occuparsi solo dei propri hobby, lasciando al suo aiutante il peso di compiere miracoli per evitare la distruzione dell&#39;umanit&agrave;.</p> <p> </p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/19/steve-buscemi-miracle-workers-recast-owen-wilson-tbs/&quot; target=&quot;_blank&quot;> TVLine</a></p> Come nel Trono di Spade: Rose Leslie e Kit Harington sarebbero (lontani) parenti http://www.bestserial.it/News/4369/come-nel-trono-di-spade-rose-leslie-e-kit-harington-sarebbero-lontani-parenti <p>Nell&#39;universo del<em><strong> Trono di Spade</strong></em> ci sono relazioni amorose di diversa natura, ma ci&ograve; per cui lo show &egrave; famoso sono i rapporti fin troppo stretti tra consanguinei.</p> <p><em><strong>Cersei</strong></em> e<em><strong> Jaime</strong></em>, che non solo sono fratello e sorella ma addirittura gemelli, in questi anni hanno fatto scuola, e cos&igrave; nella stagione 7 ci siamo ritrovati anche con<strong><em> Jon Snow</em></strong> e <em><strong>Daenerys </strong></em>alle prese con un rapporto incestuoso: la letteratura ufficiale li vuole zia e nipote, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4197/il-trono-di-spade-e-se-la-parentela-tra-jon-e-daenerys-fosse-molto-piu-stretta&quot; target=&quot;_self&quot;>quella speculativa addirittura fratello e sorella.</a></p> <p>Questo tipo di &quot;amore proibito&quot; deve essere un po&#39; lo stigma dello show anche fuori dal set: qualcuno ha rivelato, attraverso il portale <strong>Wikipedia</strong>, che <strong>esisterebbe una parentela tra i futuri sposi Rose Leslie e Kit Harington.</strong> Come sappiamo, entrambi discendono da due famiglie nobili, inglese lui, scozzese lei, che si sarebbero anticamente incrociate nella figura di<strong> Carlo II Stuart, Re d&#39;Inghilterra, Scozia, Irlanda e Francia dal 1649 al 1685.</strong></p> <p><strong>In particolare la nonna paterna di Harington, Lavender Cecilia Denny, era discendente diretta di Carlo II, cos&igrave; come lo &egrave; la mamma di Rose Leslie, Candida Mary Sibyl Weld.</strong></p> <p>Naturalmente i gradi di parentela sono cos&igrave; lontani che parlare in qualche modo di incesto sarebbe da folli, ma la notizia scherzosa non ha potuto non creare ilarit&agrave; sui social da parte dei fan della coppia.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.buzz.ie/movies-tv/kit-harington-rose-leslie-cousins-256268&quot; target=&quot;_blank&quot;>Buzz.ie</a></p> Nicholas Brendon, ex star di Buffy, arrestato per violenza domestica http://www.bestserial.it/News/4370/nicholas-brendon-ex-star-di-buffy-arrestato-per-violenza-domestica <p>Dimenticate il bravo ragazzo<em><strong> Xander Harris</strong></em>, il migliore amico della protagonista nella serie cult<strong><em> Buffy L&#39;ammazzavampiri</em></strong>: <strong>Nicholas Brendon</strong>, che l&#39;ha interpretato per tutte le 7 stagioni,<strong> &egrave; finito in carcere con l&#39;accusa di violenza domestica ai danni dell&#39;ex fidanzata.</strong></p> <p>L&#39;11 ottobre l&#39;attore era in compagnia della donna nella hall di un albergo di Palm Springs quando ha iniziato a strattonarla, tirandole i capelli, e attirando l&#39;attenzione dei presenti, tra cui un dipendente che ha chiamato la polizia.</p> <p>Intervenuti, gli agenti hanno arrestato Nicholas Brendon - che stava violando anche l&#39;ingiunzione emessa gi&agrave; contro di lui per precedenti episodi contro la stessa donna -. L&#39;ex Xander Harris &egrave; uscito di prigione solo sotto il pagamento di una cauzione fissata a 50.000 dollari, ma dovr&agrave; comparire il 28 novembre davanti al giudice per rispondere delle accuse.</p> <p><strong>Per Nicholas Brendon non si tratta del primo arresto: in passato era stato gi&agrave; trattenuto dalla polizia con l&#39;accusa di atti vandalici.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/19/nicholas-brendon-arrested-attack-on-girlfriend/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> The Night Shift 4 arriva su InfinityTv http://www.bestserial.it/News/4374/the-night-shift-4-arriva-su-infinitytv <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Pronti a tornare nel New Mexico?</span><em> <strong>The Night Shift</strong></em><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;><strong> </strong>ci ha portati per 3 stagioni direttamente nel cuore di Albuquerque, dove ogni giorno e, soprattutto, ogni notte, in quel <strong>San Antonio Medical Center</strong>, si trasformano in una guerra per i protagonisti dello show. </span></p> <p>Uomini e donne alle prese con casi sempre nuovi e sempre pi&ugrave; complicati, che intrecciano le proprie vite, i propri amori e le proprie emozioni a quelle dei loro pazienti.</p> <p><strong><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>Su InfinityTv sono arrivati i 10 episodi della stagione 4, quelli dell&#39;addio all&#39;impulsivo dottor <em>TC Callahan</em> o al problematico dottor<em> Drew Alister.</em></span></strong></p> <p><span style=&quot;color:rgb(83, 83, 83); font-size:14px&quot;>A che punto ritroveremo le vite dei nostri protagonisti preferiti? Non resta che scoprirlo sfogliando la gallery in basso.</span></p> Il direttore di Amazon Studios, Roy Price, si dimette per le accuse di molestie sessuali http://www.bestserial.it/News/4360/il-direttore-di-amazon-studios-roy-price-si-dimette-per-le-accuse-di-molestie-sessuali <p><strong>Roy Price</strong>, il direttore di <strong>Amazon Studios</strong>, la divisione dell&#39;azienda incaricata della produzione di film e serie tv originali, <strong>si &egrave; dimesso, dopo essere stato gi&agrave; sospeso a seguito della pubblicazione di un&#39;intervista.</strong></p> <p>Dalle pagine dell&#39;<em><a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/news/amazon-tv-producer-goes-public-harassment-claim-top-exec-roy-price-1048060?utm_source=Sailthru&amp;utm_medium=email&amp;utm_campaign=THR%20Breaking%20News_now_2017-10-12%2014:27:54_ehayden&amp;utm_term=hollywoodreporter_breakingnews&quot; target=&quot;_blank&quot;>Hollywood Reporter</a></em>, <strong>Isa Dick Hackett</strong>, produttrice esecutiva di una delle serie tv di maggior successo della piattaforma, <strong><em>The Man in the High Castle</em></strong>, aveva pubblicamente puntato il dito contro il numero 1 di Amazon Studios, raccontando di quando, nel 2015, <strong>era stata molestata con continue proposte indecenti da parte di Price, che si era spesso rivolto a lei, durante un viaggio in taxi, utilizzando un linguaggio definito osceno.</strong></p> <p>Al momento Albert Cheng, COO della multinazionale, &egrave; stato nominato direttore ad interim.</p> <p>La vicenda Price &egrave; emersa negli stessi giorni dello scandalo Weinstein, che vede coinvolto l&#39;ormai ex produttore Hollywoodiano e pi&ugrave; di 40 donne che hanno sporto denuncia per molestie e abusi di natura sessuale.</p> <p>Foto: Getty</p> Alfonso Cuarón e Casey Affleck insieme per una serie tv horror http://www.bestserial.it/News/4361/alfonso-cuaron-e-casey-affleck-insieme-per-una-serie-tv-horror <p>Due premi Oscar, il regista <strong>Alfonso Cuar&oacute;n </strong>e <strong>Casey Affleck,</strong> hanno firmato un accordo con<strong> Anonymous Content</strong> per la realizzazione di una <strong>serie tv originale di genere horror </strong>che dovrebbe raccontare la nascita di una misteriosa setta.</p> <p><strong>Cuar&oacute;n sar&agrave; autore, regista e produttore esecutivo</strong> dello show, insieme a <strong>Casey Affleck, che vestir&agrave; anche i panni del protagonista</strong>. Anonymous Content, che produrr&agrave; la serie, &egrave; al momento alla ricerca di un network.</p> <p>Per Affleck, che al momento &egrave; impegnato in due progetti cinematografici, <em>Old Man and the Gun</em> e <em>Light of My Life</em>, sar&agrave; il primo ruolo in una serie tv regolare, dopo la partecipazione a due miniserie,<strong><em> I Kennedy</em></strong> nel 1990 e <strong><em>Lewis and Clark </em></strong>di prossima messa in onda per HBO.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/casey-affleck-star-alfonso-cuaron-horror-drama-tv-series-1202190643/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Gomorra: le nuove immagini dal set della terza stagione http://www.bestserial.it/News/4362/gomorra-le-nuove-immagini-dal-set-della-terza-stagione <p>Manca meno di un mese alla terza stagione di <em><strong>Gomorra</strong></em>, al via il <strong><u>17 novembre su Sky Atlantic HD</u></strong> ed eccezionalmente in arrivo anche <u><strong>al cinema, in oltre 300 sale, con il primo e terzo episodio solo nelle giornate del 14 e 15 novembre.</strong></u></p> <p>La 3^ stagione di <em>Gomorra &ndash; La serie</em>, da un&rsquo;idea di <strong>Roberto Saviano</strong>, &egrave; diretta da<strong> Claudio Cupellini </strong>e <strong>Francesca Comencini</strong>, e scritta da Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, Ludovica Rampoldi. Nel cast, oltre a <strong>Marco D&rsquo;Amore</strong>(Ciro di Marzio) e <strong>Salvatore Esposito </strong>(Genny Savastano), anche <strong>Cristiana Dell&rsquo;Anna</strong> (Patrizia) e <strong>Cristina Donadio</strong>(Scian&egrave;l).</p> <p>New entry da tener d&#39;occhio saranno due giovani attori napoletani:<strong> Arturo Muselli</strong>, nel ruolo di Enzo, capo di una nuova fazione che cercher&agrave; di prendersi il centro di Napoli, e <strong>Loris De Luna</strong> che interpreta Valerio, rampollo della Napoli bene ma affascinato dalla possibilit&agrave; di entrare nei circoli malavitosi. Tornano anche<strong> Ivana Lotito</strong> (Azzurra, la giovane moglie di Genny) e <strong>Gianfranco Gallo</strong> (Giuseppe Avitabile, il padre di Azzurra).</p> Daredevil: su Twitter il primo teaser della stagione 3 http://www.bestserial.it/News/4363/daredevil-su-twitter-il-primo-teaser-della-stagione-3 <p>Quando <strong><em>Matt Murdock</em></strong> torner&agrave; per la <strong>stagione 3 di <em>Daredevil</em></strong> in che condizioni lo ritroveremo? Probabilmente nelle stesse in cui l&#39;abbiamo lasciato alla fine del crossover <strong><em>The Defenders</em></strong>, in un letto d&#39;ospedale, coperto di ferite ma vivo.</p> <p>Il motion poster apparso sul canale Twitter ufficiale della serie, <strong>all&#39;effettivo il primo teaser della prossima stagione </strong>- che non ha ancora una data di debutto - mostra un messaggio (anche in braille) alla memoria di <em>Matt Murdock</em>, che ha dunque avuto il suo funerale, ma &egrave; accompagnato da un post che dice &laquo;<strong><em>Sto bene</em></strong>&raquo;.</p> <p>Dopo l&#39;esplosione finale vista nel crossover, dunque, amici e compagni dai superpoteri devono effettivamente credere che il diavolo di Hell&#39;s Kitchen sia perito nel tentativo di distruggere definitivamente La Mano, richiamando, cos&igrave;, quanto gi&agrave; accaduto nei fumetti, dove <em>Matt</em> finge di essere morto per poi ricomparire con un nuovo costume e con l&#39;intento di sempre: difendere la sua citt&agrave;.</p> <p> </p> <blockquote> <p>I&#39;m fine. <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/DEFEND?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#DEFEND</a> <a href=&quot;https://t.co/Ccg0OwSSOX&quot;>pic.twitter.com/Ccg0OwSSOX</a></p> &mdash; Daredevil (@Daredevil) <a href=&quot;https://twitter.com/Daredevil/status/920010683671965696?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>16 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> Quando Kit Harington fu costretto a vestirsi da Jon Snow per una festa http://www.bestserial.it/News/4364/quando-kit-harington-fu-costretto-a-vestirsi-da-jon-snow-per-una-festa <p>Casa Harington-Leslie deve proprio essere un posto allegro in cui i due futuri sposi continuano a scambiarsi affettuosi scherzi.</p> <p>Ricordate <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4313/il-trono-di-spade-lo-scherzo-di-dubbio-gusto-che-kit-harington-ha-fatto-a-rose-leslie&quot; target=&quot;_self&quot;>la finta testa mozzata che l&#39;interrpete di <strong><em>Jon Snow</em></strong> ha fatto trovare nel frigo alla sua fidanzato come pesce d&#39;aprile?</a> Molti commenti solidali per la spaventatissima <strong>Rose Leslie</strong>, ma sappiate che neppure lei si comporta da angelo.</p> <p><strong>Kit</strong> ha infatti raccontato al magazine <em>Heat</em> di quella volta, poco tempo fa, in cui <strong>la sua promessa sposa l&#39;ha costretto a vestire i panni di Jon Snow per una festa di compleanno di un amico</strong>, facendolo sentire la persona pi&ugrave; a disagio dell&#39;intera serata.</p> <p>Tutto &egrave; iniziato con l&#39;invito per un party di trentenni a tema<strong> &quot;cose di cattivo gusto&quot;</strong>... &laquo;<strong><em>Sono andato nell&#39;unico negozio che vendesse costumi aperto a quell&#39;ora e la signora che ci lavora dentro ha detto &quot;Sai, somigli proprio tanto al ragazzo del Trono di Spade e io ho giusto qui il suo costume&quot;. Ha tirato fuori un vestito da Jon Snow, in quel momento Rose mi ha sussurrato &quot;Non ti amerei pi&ugrave; se non lo indossassi... Dovresti davvero farlo&quot;. Arrivati alla festa tutti mi guardavano pensando: &quot;Quanto sei triste! Sei venuto vestito come il tuo personaggio&quot;. Credo che la signora del negozio mi abbia riconosciuto solo quando stavo per andarmene, ma la cosa pi&ugrave; deprimente resta questa: io che entro in un negozio di costumi e ne compro uno da Jon Snow</em></strong>&raquo;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.vanityfair.com/style/2017/10/kit-harington-rose-leslie-jon-snow-costume-party&quot; target=&quot;_blank&quot;>VF</a></p> The Punisher: ecco la data di debutto http://www.bestserial.it/News/4365/the-punisher-ecco-la-data-di-debutto <p>Visti i recenti fatti di cronaca americana, alcuni fan temevano gi&agrave; in un rinvio al prossimo anno - soprattutto dopo la cancellazione del panel al New York Comic-Con - ma <strong>Netflix</strong> l&#39;ha appena annunciato:<strong> la prima stagione di <em>The Punisher</em> sar&agrave; in onda dal <u>17 novembre 2017</u> (lo stesso giorno in cui su Sky arriver&agrave; la terza stagione di Gomorra).</strong></p> <p>Saranno <strong>13 puntate</strong> sotto il segno di<em><strong> Frank Castle</strong></em> (ancora interpretato da <strong>Jon Bernthal</strong>) e del suo desiderio irrefrenabile di vendetta, dopo aver visto morire la propria famiglia e aver assistito all&#39;incapacit&agrave; di far giustizia da parte di una polizia corrotta.</p> <p>Oltre al protagonista Bernthal, nel cast della serie anche<span style=&quot;font-size:18px&quot;> </span><strong>Jason R.Moore </strong>(<em>Curtis Hoyle</em>)<span style=&quot;font-size:18px&quot;>, </span><strong>Michael Nathanson</strong> (<em>Sam Stein</em>)<span style=&quot;font-size:18px&quot;>, </span><strong>Amber Rose Revah </strong>(<em>Dinah Madani</em> )<span style=&quot;font-size:18px&quot;>, </span><strong>Ebon Moss-Bachrach</strong>(<em>Micro</em> )<span style=&quot;font-size:18px&quot;>, </span><strong>Jaime Ray Newman </strong>(<em>Sarah Lieberman</em>)<span style=&quot;font-size:18px&quot;>, </span><strong>Deborah Ann Woll </strong>(<em>Karen Page</em>)<span style=&quot;font-size:18px&quot;> </span>e<span style=&quot;font-size:18px&quot;> </span><strong>Ben Barnes</strong><span style=&quot;font-size:18px&quot;> </span>(<em>Billy Russo</em>).</p> Jean-Claude Van Johnson: ecco il full trailer della serie Amazon con Van Damme http://www.bestserial.it/News/4366/jean-claude-van-johnson-ecco-il-full-trailer-della-serie-amazon-con-van-damme <p>Si radunino i fan di <strong>Jean-Claude Van Damme</strong>, che<strong> Amazon</strong> ha finalmente rivelato il full trailer di<strong> <em>Jean-Claude Van Johnson</em></strong>, serie action/comedy in cui il nostro veste i panni di se stesso, o quasi: oltre ad essere una rinomata star hollywoodiana, infatti, nello show il protagonista sar&agrave; anche una spia letale ormai in pensione da un pezzo. Cosa lo convincer&agrave; a tornare in azione? Beh, niente di meno che l&#39;incontro casuale con una vecchia amante...</p> <p>Interpretato, tra gli altri, anche da <strong>Kat Foster</strong> (<em>Your Family or Mine</em>), <strong>Moises Arias</strong> (<em>The Middle</em>), e <strong>Phylicia Rashad </strong>(<em>Creed</em>), <em>JCVD</em> debutter&agrave; su Amazon il 15 dicembre. Come produttori, oltre allo stesso Van Damme, abbiamo <strong>Dave Callaham</strong> (<em>I Mercenari</em>), <strong>Peter Atencio </strong>(<em>Key &amp; Peele</em>), <strong>Ridley Scott</strong> (<em>The Good Wife</em>) e <strong>David W. Zucker</strong> (<em>The Man in the High Castle</em>).</p> <p>Che dire? Godetevi il video in calce!</p> Il Trono di Spade: anche Lena Headey tra le vittime di Harvey Weinstein http://www.bestserial.it/News/4353/il-trono-di-spade-anche-lena-headey-tra-le-vittime-di-harvey-weinstein <p>Anche<strong> Lena Headey</strong>, la terribile<em> Cersei Lannister</em> del<em><strong> Trono di Spade</strong></em>, ha unito la sua testimonianza a quella delle tante attrici e modelle molestate o violentate dal produttore hollywoodiano<strong> Harvey Weinstein</strong>.</p> <p>Il loro primo incontro risalirebbe al 2005: erano entrambi a Venezia per la Mostra del Cinema, l&#39;interprete britannica &egrave; stata invitata a fare una passeggiata con lui sulla spiaggia dove Weinstein si &egrave; lasciato andare a &laquo;<em>commenti sconvenienti</em>&raquo;.</p> <p>Il secondo incontro risale a qualche anno dopo: a Los Angeles, il produttore ha cominciato a far domande alla Headey sulla sua vita privata, <strong>prima di invitarla a salire nella sua camera d&#39;albergo con una scusa, uno script che sarebbe stato assolutamente adatto a lei.</strong></p> <p>La reazione della donna &egrave; stata da subito molto decisa: &laquo;<strong><em>Sono interessata solo al lavoro, non pensare che io sia salita per altre ragioni</em></strong>&raquo;. Weinstein allora &egrave; rimasto in silenzio, hanno camminato fino alla camera con lui che, una mano dietro la sua schiena come a volera spingere, cercava di nascondere la rabbia, esplosa nel momento in cui una chiave difettosa l&#39;ha costretto a non protrarre oltre quell&#39;incontro. <strong>Prima di riaccompagnarla all&#39;uscita il produttore si &egrave; raccomandato di non parlare con nessuno di quell&#39;incontro.</strong></p> <p>&laquo;<strong><em>Sono salita sulla mia macchina e sono scoppiata a piangere</em></strong>&raquo;.</p> Emmy 2017: ecco perchè Nicole Kidman ha baciato il collega Alexander Skarsgård http://www.bestserial.it/News/4354/emmy-2017-ecco-perche-nicole-kidman-ha-baciato-il-collega-alexander-skarsgard <p><em><strong>Big Little Lies</strong></em> &egrave; stata una delle grandi protagoniste dell&#39;ultima edizione degli <strong>Emmy</strong>, con le sue 8 statuette vinte, ma a tener banco nel giorno successivo alla premiazione &egrave; stato<strong> il bacio di Nicole Kidman al collega, nonch&egrave; violento marito sullo schermo, Alexander Skarsg&aring;rd</strong>, proprio sotto gli occhi di Keith Urban, il vero marito.</p> <p>Ospite del <em><strong>Graham Norton Show</strong></em>, a <strong>Nicole Kidman &egrave; stato chiesto di spiegare quel gesto cos&igrave; instintivo, ma l&#39;attrice, nonostante molta buona volont&agrave;, &egrave; riuscita, gaffe dopo gaffe, solo a &quot;peggiorare&quot; la situazione.</strong></p> <p>&laquo;<strong><em>Ho voluto baciarlo perch&egrave;, dovete capire, ho fatto di tutto con lui</em></strong>&raquo; ha cominciato la Kidman, scatenando per&ograve; l&#39;ironia del conduttore che le ha risposto &laquo;<em>S&igrave;, sbbiamo visto</em>&raquo;, riferendosi alle numerose scene di sesso tra i coniugi Celeste e Perry.</p> <p>&laquo;<em>Ho un meraviglioso marito, che mi supporta in ogni situazione e che amo pi&ugrave; di ogni altra cosa al mondo, e ho baciato anche lui. <strong>Quello era solo un bacio di congratulazioni per un manichino</strong></em>&raquo;.</p> <p>Un manichino? Tra l&#39;ilarit&agrave; degli altri ospiti in studio, Nicole Kidman ha messo fine a questa imbarazzante conversazione, dichiarando: &laquo;<em>I&#39;m done!</em>&raquo;.</p> <p> </p> Mindhunter: di cosa parlerà la seconda stagione? http://www.bestserial.it/News/4355/mindhunter-di-cosa-parlera-la-seconda-stagione <p><em><strong>Mindhunter,</strong></em> la serie prodotta e diretta da <strong>David Fincher</strong>, nel giro di pochi giorni &egrave; diventata un vero e proprio caso tra gli spettatori. Non che a <strong>Netflix </strong>non ne avessero gi&agrave; compreso l&#39;enorme potenziale, <strong>tanto da rinnovare lo show per la seconda stagione gi&agrave; a marzo</strong>, mesi prima della messa in onda.</p> <p>David Fincher per il momento ha rivelato un solo dettaglio sul prossimo ciclo di episodi: <strong>al centro della trama ci sar&agrave; &laquo;<em>il caso degli omicidi dei bambini di Atlanta. </em></strong><em>Per questo ci sar&agrave; molto spazio per la musica afroamericana, cosa che apprezzo molto. La musica si evolver&agrave; per sostenere la serie, la storia stessa cambier&agrave; moltissimo attraverso le stagioni</em>&raquo;.</p> <p>Il caso di cronaca a cui<em><strong> Mindhunter 2</strong></em> far&agrave; riferimento si verific&ograve; nella citt&agrave; americana tra il 1979 e il 1981: 28 tra bambini, adolescenti e adulti d&#39;origine afro furono brutalmente uccisi. L&#39;agente <strong>John Douglas</strong>, a cui si ispira il protagonista di finzione <strong><em>Holden Ford</em></strong> (<strong>Jonathan Groff)</strong>, riusc&igrave; a risolvere il caso e a trovare il colpevole, ma il suo modo d&#39;agire fu ancora una volta molto criticato dai superiori.</p> <p>La serie <em>Mindhunter</em> &egrave; basata sul libro <strong><em>Mind Hunter: Inside the FBI&#39;s Elite Serial Crime Unit</em></strong>, scritto dallo stesso John Douglas con l&#39;aiuto di Mike Olshaker. <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Recensione/380/mindhunter-la-recensione-della-prima-stagione&quot; target=&quot;_self&quot;><strong>Trovate qui la nostra recensione.</strong></a></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.billboard.com/articles/news/7998694/david-fincher-jason-hill-netflix-mindhunter-louis-xiv-nine-inch-nails-trent-reznor&quot; target=&quot;_blank&quot;>Billboard</a></p> Sky Italia annuncia Django, la sua prima serie western http://www.bestserial.it/News/4356/sky-italia-annuncia-django-la-sua-prima-serie-western <p>&Eacute; tempo di rispolverare uno dei generi che ha dato lustro al cinema italiano nel mondo, lo <strong>Spaghetti Western</strong>: tra i progetti per la prossima stagione televisiva<strong> Sky Italia</strong> ha appena annunciato la produzione di <strong><em>Django</em></strong>, la sua prima serie western ispirata al film omonimo del 1966 con la regia di Sergio Corbucci.</p> <p>Prodotta dall&#39;italiana <strong>Cattleya</strong> e dalla francese <strong>Atlantique Productions</strong>, <em>Django</em>, nelle parole del capo dei contenuti<strong> Andrea Scrosati</strong>: &laquo;<strong><em>riprender&agrave; lo spirito originale del film di Corbucci abbinandolo a uno script super moderno, con l&#39;inserimento di elementi che mai immaginereste nel genere western</em></strong>&raquo;. Per esempio? &laquo;<em>Uno sceriffo gay che dovr&agrave; cercare di tenere nascosto questo dettaglio</em>&raquo;.</p> <p>Non ci sar&agrave;, invece, nessun riferimento a <em>Django Unchained </em>di Quentin Tarantino del 2012.</p> <p>Autori della sceneggiatura saranno <strong>Maddalena Ravagli</strong> e <strong>Leonardo Fasoli,</strong> gi&agrave; al lavoro su <em>Gomorra</em>. Il nome del regista &egrave; tenuto, per il momento, sotto chiave.</p> <p><strong>Scrosati non ha escluso che Django potrebbe aprire la strada a molti altri progetti seriali dedicati al genere western.</strong></p> <p>Annunciato anche<em><strong> The Devils,</strong></em> lo show prodotto da <strong>Lux Vide</strong> - la stessa azienda dietro alla serie<em> I Medici</em> - ispirato al libro omonimo di Guido Brera, che affronter&agrave; la crisi dell&#39;Eurozona portando gli spettatori tra Londra, Milano e Francoforte nel mondo della finanza.</p> <p>Precedentemente annunciate per la stagione 2018/2019 anche la <strong>stagione 4 di <em>Gomorra</em></strong>,<strong><em> 1994</em></strong>, <em><strong>The New Pope</strong></em> di Paolo Sorrentino e <em><strong>The Miracle</strong></em>, scritta da Niccol&ograve; Ammaniti.</p> Lucca Comics 2017: dalla nuova Long Road Home allo speciale su The Walking Dead, tutti gli appuntamenti con le serie tv! http://www.bestserial.it/News/4357/lucca-comics-2017-dalla-nuova-long-road-home-allo-speciale-su-the-walking-dead-tutti-gli-appuntamenti-con-le-serie-tv <p>L&#39;edizione 2017 del Lucca Comics &amp; Games sar&agrave; speciale per tutti gli appassionati di serie tv.</p> <p>Per celebrare la presenza di un grande ospite come <strong>Robert Kirkman</strong>, <strong>FOX</strong> presenter&agrave; la premi&egrave;re internazionale dello speciale <strong><em>The Walking Dead: The Journey So Far, </em></strong>il TV movie che ripercorre le tappe fondamentali della serie nel corso degli anni e al quale hanno partecipato tutti i componenti passati e presenti del cast dello show. Andato in onda solo su AMC, &egrave; inedito per tutti i fan europei. <u><strong>Robert Kirkman</strong> parteciper&agrave; all&rsquo;evento e sar&agrave; il protagonista del successivo incontro con i fan.</u></p> <p>Per la prima volta nella citt&agrave; toscana anche <strong>National Geographic</strong> con <strong><em>Long Road Home</em>, </strong>la serie TV che racconta la drammatica vicenda del &ldquo;Black Sunday&rdquo; e del gruppo di soldati americani che cadde vittima di un&rsquo;imboscata in Iraq il 4 aprile 2004. Protagonista <strong>Michael Kelly</strong> (<em>House of Cards</em>), nel cast anche <strong>Jason Ritter</strong> (<em>Tales of </em>Titans) insieme a <strong>Sarah Wayne Callies</strong> (<em>The Walking Dead</em> e <em>Prison Break</em>) e a <strong>Patrick Schwarzenegger</strong>, figlio di Arnold, nel ruolo del sergente <em>Hayhurst.</em> <u>La serie sar&agrave; in onda su <strong>National Geographic</strong> (canale 403 di Sky)<strong> dal 14 novembre</strong>.</u></p> <p><u>L&#39;anteprima di <em>Long Road Home</em> sar&agrave; proiettata il 3 novembre al Cinema Astra e sar&agrave; introdotta dal direttore di <em>Best Movie</em>, Giorgio Viaro.</u></p> <p>Per il secondo anno consecutivo sar&agrave; presente anche la piattaforma <strong>Infinity</strong>, con proiezioni e iniziative speciali, legate al tema dei supereroi e all&rsquo;arrivo di serie tv in anteprima esclusiva. Dal 2 al 5 novembre si potr&agrave; entrare nel mondo della nail art della serie tv <strong><em>Claws</em></strong>, disponibile in anteprima esclusiva su Infinity dal 1&deg; novembre. Direttamente nello stand Infinity sar&agrave; presente un corner di nail art in perfetto stile <em>Claws</em>. Il pubblico di appassionati potr&agrave; ricevere un trattamento estetico esclusivo per le unghie con smalti Faby e adesivi molto particolari, in linea con lo spirito della serie.</p> <p><strong>Il 3 novembre Infinity celebra i suoi supereroi,</strong> mettendo a disposizione una make up artist che trasformer&agrave; chiunque lo desideri in uno degli eori che la piattaforma ha disponibili in catalogo: <strong>Superman, Batman, Arrow, Flash Supergirl e molti altri ancora.</strong></p> <p><u><strong>Il 4 novembre in collaborazione con Warner Bros, da non perdere l&rsquo;attesissima proiezione del primo episodio dell&rsquo;undicesima stagione di The Big Bang Theory, andato in onda su CBS lo scorso 25 settembre e che sar&agrave; disponibile in anteprima italiana su Infinity da gennaio 2018.</strong></u></p> <p><strong>Rai4</strong> torna a Lucca con un evento speciale dedicato a <strong><em>Doctor Who</em></strong>, intramontabile classico della fantascienza marcato BBC. Il 3 novembre saranno proiettati in anteprima lo speciale natalizio del 2016 <strong><em>Il ritorno del Dottor Mysterio</em></strong> e, a seguire, il primo episodio della decima stagione intitolato <strong><em>Il pilota</em></strong>. <u>La serie fantascientifica pi&ugrave; longeva della storia della tv torner&agrave; sugli schermi di Rai4 con la nuova stagione, in prima visione assoluta, a partire dal 25 dicembre.</u></p> <p><strong>TIMVISION </strong>in occasione di Lucca Comics &amp; Games proporr&agrave; al pubblico la visione di alcuni episodi di due grandi serie tv: <strong><em>The Handmaid&rsquo;s Tale - </em></strong><u>il 1&deg; novembre saranno proiettati i primi due episodi </u><strong><em>-</em></strong> e<strong><em> Vikings - </em></strong><u>sabato 4 novembre saranno proiettati il finale della stagione 4 e i contenuti di lanco della 5</u><strong><em> - </em></strong>, il cui nuovo ciclo di episodi sar&agrave; disponibile solo su TIMVISION a partire dal 30 novembre, a 24 ore dalla messa in onda negli USA.</p> <p>Infine, per la prima volta da quando &egrave; approdata in Italia, anche<strong> Netflix</strong> sar&agrave; presente all&rsquo;edizione 2017, con panel, meet &amp; greet con i talent e tante altre iniziative. I fan potranno visitare l&rsquo;hub Netflix in cui saranno presentati tantissimi titoli (compresi i pi&ugrave; popolari show <strong>Marvel</strong>), una &ldquo;meravigliosamente terrificante&rdquo; area sotterranea interamente dedicata a <strong><em>Stranger Things</em></strong> e iniziative a tema <strong><em>Star Trek: Discovery.</em></strong></p> House of Cards 6: le forze dell&#039;ordine bloccano il set a seguito di una tragica sparatoria http://www.bestserial.it/News/4358/house-of-cards-6-le-forze-dell-ordine-bloccano-il-set-a-seguito-di-una-tragica-sparatoria <p>Maryland. Il set della sesta stagione di <em><strong>House of Cards</strong></em>, tra le serie originali<strong> Netflix </strong>pi&ugrave; amate del panorama, &egrave; stato bloccato dalla pubblica sicurezza. Il motivo? Un individuo chiamato Radee Prince, sospettato di aver sparato a 5 persone nella zona industriale vicino al luogo in cui si stavano svolgendo le riprese dello show.</p> <p>Stando al <em>Baltimora Sun</em>, 3 dei 5 uomini &ndash; tutti lavoratori dell&#39;azienda locale<em> Advanced Granite Solutions</em> - sono rimasti uccisi, e le forze dell&#39;ordine locale sono chiaramente molto allarmate. Ha dichiarato lo sceriffo Jeffrey Gahler: <em>&laquo;C&#39;&egrave; un tizio l&agrave; fuori che ha commesso uno dei crimini pi&ugrave; atroci nella storia della nostra contea. Di sicuro lo consideriamo armato e pericoloso&raquo;.</em></p> <p>Come riporta <em>Variety</em>, il set dello show rimarr&agrave; sbarrato fino a quando il colpevole non sar&agrave; catturato.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/house-of-cards-lockdown-active-shooter-1202593380/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></em></strong></p> Dallo schermo alla vita reale: attori e attrici che non assomigliano ai loro personaggi http://www.bestserial.it/News/4359/dallo-schermo-alla-vita-reale-attori-e-attrici-che-non-assomigliano-ai-loro-personaggi <p>Non capita di rado che attori e attrici debbano subire vere e proprie trasformazioni fisiche per interpretare un ruolo. A qualcuno viene chiesto di ingrassare ad altri di dimagrire, c&#39;&egrave; chi deve tingersi i capelli e chi deve nascondersi sotto occhiali da nerd o strati di trucco e parrucche.</p> <p>A proposito di parrucche: la pi&ugrave; famosa della TV &egrave; forse quella di<strong> Emilia Clarke</strong> per interpretare la sua<strong><em> Daenerys</em></strong> ne<strong><em> Il Trono di Spade</em></strong>, quel biondo tendente al bianco le dona particolarmente, eppure nella vita reale lei &egrave; una bella ragazza con i capelli scuri e, soprattutto, sempre sorridente e ironica, al contrario della sua spesso imbronciata khaleesi.</p> <p>Le trasformazioni posso essere importanti pur senza cambiare i connotati della persona, ed &egrave; quello che accade in Blindspot a Jaimie Alexander, costretta ad estenuanti sessioni al trucco per ricoprirsi di finti tatuaggi, oppure possono rendere l&#39;interprete completamente irriconoscibile, come nel caso di Naomi Grossman, ovvero la microcefala Pepper di American Horror Story, Asylum e Freak Show.</p> <p>Nella gallery 13 attori e attrici che fatichereste a riconoscere per strada dopo averli visti sul piccolo schermo.</p> The Alienist: nuovo trailer e data di debutto per il thriller psicologico prodotto da Cary Fukunaga http://www.bestserial.it/News/4346/the-alienist-nuovo-trailer-e-data-di-debutto-per-il-thriller-psicologico-prodotto-da-cary-fukunaga <p><span style=&quot;color:#000000&quot;><em><strong>The Alienist</strong></em>, serie <span style=&quot;font-size:14px&quot;>basata sul bestseller omonimo di Caleb Carr, ha finalmente una data di debutto sul canale <strong>TNT: 22 gennaio 2018 alle 21:00.</strong></span></span></p> <p><span style=&quot;color:#000000&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>Saranno 10 le puntate - prodotte da Cary Fukunaga e dirette da </span><strong>Jacob Verbruggen</strong><span style=&quot;font-size:14px&quot;>, gi&agrave; dietro la macchina da presa per </span><em>Black Mirror - </em> per raccontare una serie di terribili omicidi ai danni di ragazzi che si prostituiscono e che stanno sconvolgendo la New York del 1896. Per fare chiarezza sul caso <em><strong>Roosevelt</strong></em> in persona chiede aiuto, in gran segreto, al <strong><em>Dr. Laszlo Kreizler</em></strong> e al giornalista <strong><em>John Moore</em></strong>. Psicologo criminale, il dottor <em>Kreizler</em> non gode di grande simpatia all&#39;interno del suo ambiente. Lavora da anni con serial killer e criminali di ogni sorta, cercando di scoprire il segreto nascosto nella mente degli assassini, quale pulsione li spinga agli atti efferati di cui si macchiano. Suo grande amico di lunga data, e uno dei pochi professionisti a dargli credito, &egrave; <em>John Moore</em>, reporter del <em>New York Times </em>che, dopo aver subito la perdita di una persona molto cara, decide di aiutare lo psicologo nelle indagini.</span></p> <p><span style=&quot;color:#000000&quot;>A sostenerli nel difficile caso ci sar&agrave; anche <strong><em>Sarah Howard</em></strong>, la segretaria di Roosevelt con un sogno nel cassetto: diventare la prima donna detective della polizia di New York.</span></p> <p><span style=&quot;color:#000000&quot;><span style=&quot;font-size:14px&quot;>Protagonisti dello show saranno </span><strong>Daniel Br&uuml;hl </strong><span style=&quot;font-size:14px&quot;>(</span><em>Dr. Laszlo Kreizler), </em><strong>Luke Evans</strong><span style=&quot;font-size:14px&quot;> (</span><em>John Moore)</em><span style=&quot;font-size:14px&quot;> e </span><strong>Dakota Fanning</strong><span style=&quot;font-size:14px&quot;> (</span><em>Sarah Howard).</em></span></p> Addio a Roy Dotrice, Hallyne il Piromante del Trono di Spade http://www.bestserial.it/News/4347/addio-a-roy-dotrice-hallyne-il-piromante-del-trono-di-spade <p><strong>Roy Dotrice</strong>, conosciuto dal pubblico televisivo per il ruolo di <em><strong>Hallyne il Piromante</strong></em> nel<em><strong> Trono di Spade</strong></em>, &egrave; morto luned&igrave;, nella sua casa londinese, all&#39;et&agrave; di 94 anni.</p> <p>Il Capo dell&#39;ordine degli Alchimisti, per&ograve;, non ha rappresentato la prima collaborazione tra Dotrice e <strong>George R.R. Martin</strong>: l&#39;attore &egrave; stato infatti la <strong>voce narrante degli audiolibri de <em>Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco</em></strong>, entrando addirittura nel Guinnes dei Primati, nel 2004, per il maggior numero di personaggi interpretati in un progetto audio, ben 224 in 33 ore di registrazione.</p> <p>HBO aveva inizialmente offerto a Roy Dotrice la parte del <strong><em>Maestro Pycelle</em></strong>, ma lo stesso interprete aveva declinato sentendosi ormai troppo vecchio e affaticato per un ruolo cos&igrave; impegnativo, accettando per&ograve; quello fondamentale di <em>Hallyne</em> (&egrave; stato lui ad introdurre <em>Tyrion</em> a segreti e usi dell&#39;Altofuoco) pur di prender parte a uno show che, in altra forma, aveva rappresentato tanto negli ultimi anni di carriera.</p> <p>Attivo come attore per cinema, teatro, radio e TV, tra le sue interpretazioni su grande schermo la pi&ugrave; famosa &egrave; forse quella in <em><strong>Amadeus</strong></em>, nei panni di <strong><em>Leopold Mozart</em></strong>, padre del protagonista.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/roy-dotrice-dead-dies-game-of-thrones-amadeus-1202590962/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Suits: Meghan Markle lascia la serie per amore del principe Harry? http://www.bestserial.it/News/4348/suits-meghan-markle-lascia-la-serie-per-amore-del-principe-harry <p>I fan di <em><strong>Suits</strong></em> stanno aspettando con trepidazione l&#39;approsimarsi del Natale 2017, non perch&egrave; &egrave; prevista una puntata speciale del loro show del cuore, ma perch&egrave;, secondo i tabloid inglesi, sarebbe quello il periodo in cui <strong>Meghan Markle </strong>e il <strong>principe Harry</strong> potrebbero annunciare il proprio fidanzamento ufficiale.</p> <p><strong>Cosa c&#39;entra questo con <em>Suits</em>?</strong> Sempre secondo i tabloid suddetti potrebbe essere proprio quella l&#39;occasione in cui la <strong>Markle annuncer&agrave; il suo addio ai panni di <em>Rachel Zane </em>e quindi alla serie <em>Suits</em></strong>, che dunque non la vedr&agrave; tra i protagonisti della sua stagione 8.</p> <p>&laquo;<strong><em>Meghan sa che gli impegni come attrice non sono conciliabili con quelli da principessa ma &egrave; comunque felice all&#39;idea di sacrificare la propria carriera per amore</em></strong>&raquo; avrebbe rivelato una fonte anonima al <em>Daily Star</em>. &laquo;<em>Inoltre ama il proprio ruolo per conto dell&#39;Unicef e spera di riuscire ad ampliare i suoi impegni in questa direzione una volta diventata membro della famiglia reale inglese</em>&raquo;.</p> <p>Il <em>Mirror </em>ha contattato la<strong> Markle</strong> per una replica, ma, al momento, dalle parti dell&#39;attrice tutto tace...</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.mirror.co.uk/3am/celebrity-news/meghan-markle-quits-suits-harry-11345265&quot; target=&quot;_blank&quot;> Mirror</a></p> Rick e Morty: arriva la parodia porno della comedy animata http://www.bestserial.it/News/4349/rick-e-morty-arriva-la-parodia-porno-della-comedy-animata <p>Ogni serie tv di successo che si rispetti deve generare almeno una volta <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/3684/una-pizza-sul-tetto-e-altre-curiose-conseguenze-delle-serie-tv-nella-vita-reale&quot; target=&quot;_self&quot;>episodi di fanatismo collettivo</a>... e una <strong>parodia porno</strong>.</p> <p>&Eacute; successo al <strong><em>Trono di Spade</em></strong>, &egrave; successo a <strong><em>Breaking Bad</em></strong> ed &egrave; successo addirittura alla serie comica che, secondo i dati rilevati dalla societ&agrave; Nielsen, &egrave; la pi&ugrave; vista tra il pubblico inferiore ai 35 anni: <strong><em>Rick e Morty</em></strong>.</p> <p>La particolarit&agrave;, in questo caso, &egrave; nel fatto che, come tutti sanno, <em>Rick e Morty</em> &egrave; una serie animata ma la parodia porno in arrivo &egrave; assolutamente in live action.</p> <p>Con uno sforzo umoristico semplice e d&#39;effetto il film &egrave; stato intitolato <strong><em>Dick &amp; Morty</em></strong> e, rispettando perfettamente l&#39;iter di lancio di qualsiasi prodotto audiovisivo, la casa di produzione<strong> WoodRocket insieme al trailer ha rilasciato anche una sinossi ufficiale</strong>:</p> <p><em>&quot;Quando Morty rovina tutto per l&#39;ennesima volta, Rick chiama la sua ex fidanzata Untitty in aiuto del suo sottaceto. Beth allevia la propria pena per il divorzio con degli aggeggi di Mr. Meesex e Birdperson&quot;.</em></p> <p><strong><u>Il trailer &egrave; disponibile nella gallery in basso.</u></strong></p> The Big Bang Theory: un articolo di Mayim Bialik sul New York Times ha fatto arrabbiare praticamente tutti http://www.bestserial.it/News/4350/the-big-bang-theory-un-articolo-di-mayim-bialik-sul-new-york-times-ha-fatto-arrabbiare-praticamente-tutti <p><strong>Mayim Bialik</strong>, l&#39;attrice che in <strong><em>The Big Bang Theory</em></strong> interpreta <strong><em>Amy Farrah Fowler</em></strong>, &egrave; conosciuta a Hollywood come fiera femminista, oltre che persona saggia ed equilibrata. In questi giorni, per&ograve;, sembra che nessuno sia disposto a tacere su un suo &quot;scivolone&quot; mediatico, neppure i suoi affettuosi fan.</p> <p>Il motivo risiede in un articolo pubblicato di recente sulle pagine del <em>New York Times</em> intitolato <em><a href=&quot;https://www.nytimes.com/2017/10/13/opinion/mayim-bialik-feminist-harvey-weinstein.html&quot; target=&quot;_blank&quot;>Mayim Bilaik: essere una femminista nel mondo di Harvey Weinstein</a></em>. In particolare ci sono stati alcuni pasaggi che hanno fatto letteralmente infuriare colleghi e lettori: &laquo;<strong><em>Ho imparato presto, da adolescente, che le ragazze con gli occhi da cerbiatto venivano favorite nei provini da uomini potenti. Ho deciso, per&ograve;, che la mia sessualit&agrave; deve essere preservata per momenti privati, con persone a me intime. Non mi vesto in maniera vistosa e non flirto con gli uomini come se fosse una politica</em></strong>&raquo; ha scritto Mayim, che si &egrave; detta disgustata da quanto sta emergendo ma non sorpresa, invitando lettori e lettrici a tenere sempre in considerazione che &laquo;<strong><em>in un mondo perfetto ogni donna agisce liberamente come meglio crede, ma il mondo in cui viviamo non &egrave; perfetto</em></strong>&raquo;.</p> <p>&laquo;<strong><em>Le attrici che a Hollywood non rappresentano uno standard irraggiungibile di bellezza hanno il &quot;lusso&quot; di essere trascurate o ignorate da uomini potenti, a meno che non riescano a fargli fare un sacco di soldi</em></strong>&raquo;: &egrave; stata questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e che ha spinto Mayim Bialik a <strong>twittare un messaggio di spiegazioni,</strong> in cui l&#39;attrice si dice dispiaciuta per il fatto che le sue parole siano state equivocate ed estrapolate da un contesto particolare come quello di Hollywood.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Being told my <a href=&quot;https://twitter.com/nytimes?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>@NYTimes</a> piece resonated w/ so many. Also see some have taken my words out of the context of the Hollywood machine. See below: <a href=&quot;https://t.co/0NmxtAF1vP&quot;>pic.twitter.com/0NmxtAF1vP</a></p> &mdash; Mayim Bialik (@missmayim) <a href=&quot;https://twitter.com/missmayim/status/919423251117326336?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>15 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/showbiz/the-big-bang-theory/news/a840710/big-bang-theory-mayim-bialik-new-york-times-column-harvey-weinstein/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a></p> Il Nome della Rosa: anche John Turturro nella nuova serie RAI http://www.bestserial.it/News/4351/il-nome-della-rosa-anche-john-turturro-nella-nuova-serie-rai <p><strong>John Turturro</strong> si prepara a trascorrere diverso tempo in Italia: sar&agrave; <strong><em>Guglielmo da Baskerville</em></strong> nella serie tv ispirata a I<em><strong>l Nome della Rosa</strong></em>, celebre romanzo di Umberto Eco.</p> <p>Annunciato gi&agrave; diverso tempo fa, lo show entrer&agrave; ufficialmente in produzione nel mese di <strong>gennaio 2018</strong> e le riprese dovrebbero svolgersi quasi interamente a <strong>Cinecitt&agrave;</strong>.</p> <p>Il ruolo dell&#39;antagonista, l&#39;inquisitore <strong><em>Bernardo Gui</em></strong>, &egrave; andato a <strong>Rupert Everett</strong>, il tedesco <strong>Damien Hardung</strong> sar&agrave; il frate benedettino<strong><em> Adso da Melk</em></strong>.</p> <p>Gli<strong> 8 episodi totali</strong>, diretti da <strong>Giacomo Battiato</strong>, sono stati scritti da <strong>Andrea Porporati e l&#39;inglese Nigel Williams con la supervisione dello stesso Umberto Eco prima della sua morte, avvenuta nel 2016.</strong></p> <p>L&#39;intero progetto, il cui costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 23 milioni di euro, sar&agrave; prodotto da <strong>Matteo Levi, Carlo Degli Esposti e Rai Fiction.</strong></p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/john-turturro-will-play-14th-century-monk-william-of-baskerville-in-the-name-of-the-rose-tv-adaptation-exclusive-1202591009/&quot; target=&quot;_blank&quot;> Variety</a></p> Quasimodo: Tyrion e Tywin Lannister al lavoro su un nuovo adattamento del classico di Victor Hugo http://www.bestserial.it/News/4352/quasimodo-tyrion-e-tywin-lannister-al-lavoro-su-un-nuovo-adattamento-del-classico-di-victor-hugo <p>Nonostante le cose non siano finite molto bene sul set de <em><strong>Il Trono di Spade </strong></em>per Tyrion e Tywin,<strong> Charlse Dance</strong> e <strong>Peter Dinklage</strong> fuori dal set continuano a collaborare.</p> <p>I due, infatti, produrranno insieme a <strong>Frank Doelger</strong> (<em>Game of Thrones</em>) un nuovo adattamento del classico di <strong>Victor Hugo</strong> <strong><em>Notre-Dame de Paris</em></strong> per Atrium Tv intitolato <em><strong>Quasimodo </strong></em>e scritto da <strong>Ashley Pharoah</strong> (<em>Life on Mars</em>).</p> <p>Le vicende saranno ambientate a Parigi nel XV secolo e riporteranno sul piccolo schermo la storia del deforme campanaro della cattedrale di Notre Dame narrata da Hugo nel celebre romanzo.</p> <p>Durante l&#39;incontro con gli azionisti del network sono stati presentati altri tre progetti: <strong><em>Perfect People</em></strong> (ispirato all&rsquo;omonimo libro Peter James); <strong><em>State Of Decay</em></strong> (basata sul celebre videogioco) e <strong><em>Jerusalem</em></strong>, serie dedicata alla citt&agrave; di Gerusalemme e ambientata 1000 BC.</p> <p>Cosa ne pensate?</p> <p><strong>Fonte: </strong><em><a class=&quot;body-el-link standard-body-el-link&quot; href=&quot;http://variety.com/2017/tv/global/charles-dance-peter-dinklage-join-quasimodo-1202590516/&quot; style=&quot;box-sizing: inherit; background: transparent; color: rgb(13, 167, 157); text-decoration-line: none; transition: color 0.3s ease-in-out; outline: 0px;&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a> </em></p> Il Trono di Spade: Sophie &quot;Sansa&quot; Turner presto sposa! http://www.bestserial.it/News/4340/il-trono-di-spade-sophie-quot-sansa-quot-turner-presto-sposa <p>L&#39;odore di fiori d&#39;arancio deve aver inebriato le star del <em><strong>Trono di Spade</strong></em> perch&egrave;, dopo l&#39;annuncio di <strong>Kit Harington</strong> e<strong> Rose Leslie</strong>, un&#39;altra protagonista ha annunciato di essere prossima alle nozze: <strong>Sophie Turner</strong> ha detto s&igrave; al fidanzato, il cantante<strong> Joe Jonas</strong>, che senza perdere tempo ha diffuso via Instagram l&#39;esito della sua proposta, attraverso la foto della mano dell&#39;attrice su cui fa capolino un grosso diamante.</p> <p>Il resto della famiglia si &egrave; subito congratulato con lui, dal fratello Nick al padre Kevin Jonas Senior che ha twittato: &laquo;<em>Siamo cos&igrave; felici che Sophie Turner abbia detto s&igrave; a nostro figlio! Benvenuta in famiglia</em>&raquo;.</p> <p>I due, 28 anni lui e 21 lei, vengono paparazzati insieme, sempre in atteggiamenti molto teneri, da poco pi&ugrave; di un anno, ma chi li conosce bene assicura che, nonostante la loro relazione sia molto giovane, sono assolutamente fatti l&#39;uno per l&#39;altra.</p> <p>Al momento non si conoscono n&egrave; luogo n&egrave; data del lieto evento, ma se anche questo matrimonio dovesse essere celebrato prima dell&#39;agosto 2018, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4299/il-trono-di-spade-8-kit-harington-chiede-l-039-interruzione-delle-riprese-per-il-suo-matrimonio-con-rose-leslie&quot; target=&quot;_self&quot;>potrebbe significare il secondo stop per le riprese del <em>Trono di Spade</em>.</a></p> <p> </p> <blockquote> <p><a href=&quot;https://www.instagram.com/p/BaRwF-cg3Sn/&quot; style=&quot; color:#000; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none; word-wrap:break-word;&quot; target=&quot;_blank&quot;>She said yes.</a></p> <p style=&quot;text-align:center&quot;>Un post condiviso da J O E J O N A S (@joejonas) in data: 15 Ott 2017 alle ore 10:39 PDT</p> </blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.mirror.co.uk/3am/celebrity-news/joe-jonas-engaged-game-thrones-11347752&quot; target=&quot;_blank&quot;>Mirror</a></p> <p>Foto: Getty</p> David Lynch presenta le birre ispirate a Twin Peaks http://www.bestserial.it/News/4341/david-lynch-presenta-le-birre-ispirate-a-twin-peaks <p>A <em><strong>Twin Peaks</strong></em> sono tutti pazzi per il caff&egrave; ma<strong> David Lynch</strong> preferisce decisamente la birra. In occasione dell&#39;ultima edizione del <strong>Festval of Disruption</strong> di Los Angeles, il regista e co-creatore della serie ha presentato tre birre artigianali create insieme a <strong>Mikkeller</strong>, la catena danese di microbirrifici.</p> <p>Si chiamano <strong>The Log Lady Lager, The Red Room Ale e The Damn Good Coffee Stout</strong>, conservate in lattina e, come intuibile gi&agrave; dai nomi, tutte ispirate a personaggi o situazioni ben riconoscibili per i fan dello show.</p> <p>In particolare la Stout dedicata a <strong><em>Dale Cooper</em></strong> passa attraverso un processo di fermentazione insieme alla miscela di caff&egrave; <strong><em>Signature Cup Organic House</em></strong>, di propriet&agrave; di David Lynch.</p> <p><strong>Al momento verranno commercializzate solo in California</strong>, a Los Angeles, Oakland, San Francisco e San Diego all&#39;interno dei punti vendita della catena, ma non si esclude la possibilit&agrave; di futura vendita anche in Europa.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tech/twin-peaks/news/a840559/twin-peaks-beer/&quot; target=&quot;_blank&quot;>DS</a></p> Il Trono di Spade 8: il sistema anti-spoiler un po&#039; estremo escogitato da HBO http://www.bestserial.it/News/4342/il-trono-di-spade-il-sistema-anti-spoiler-un-po-039-estremo-escogitato-da-hbo <p>Per l&#39;ottava stagione del <em><strong>Trono di Spade</strong></em> <em>Jon Snow</em> non sar&agrave; il solo a non sapere un bel niente: la parola d&#39;ordine sul set &egrave; segretezza, almeno &egrave; ci&ograve; che ha raccontato <strong>Nikolaj Coster-Waldau</strong> durante un&#39;intervista con una TV scandinava.</p> <p>L&#39;interprete di <em><strong>Jaime Lannister</strong></em>, alla fatidica domanda su cosa potesse gi&agrave; svelare sul prossimo ciclo di episodi, ha risposto con una descrizione tra l&#39;accurato e l&#39;ironico dei sistemi di sicurezza anti-spoiler escogitati da HBO nel corso degli anni: &laquo;<strong><em>Nella prima stagione ci venivano dati i copioni cartacei, potevi addirittura scriverci sopra. Dopo un paio d&#39;anni qualcuno ha cominciato a leakare le trame, quindi gli script sono diventati digitali, rigorosamente in pdf. Dopo l&#39;atacco ai server di quest&#39;anno siamo arrivati al punto in cui non ci daranno i copioni. Ho idea che per la prossima stagione ci diranno solo cosa accadr&agrave; un attimo prima di gridare &quot;Azione!&quot;. Avremo degli auricolari attraveso cui qualcuno suggerir&agrave; la battuta un attimo prima</em></strong>&raquo;.</p> <p>Naturalmente c&#39;&egrave; una certa dose di scherno nelle parole dell&#39;attore, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4253/non-verranno-girati-piu-finali-del-trono-di-spade-8-parola-di-jaime-lannister&quot; target=&quot;_self&quot;>che gi&agrave; una volta ha dichiarato la propria contrariet&agrave; a sistemi cos&igrave; esagerati</a>, ma c&#39;&egrave; anche qualcosa di vero: <strong>sembra proprio che, in effetti, nessuno dei protagonisti rimasti in gioco potr&agrave; conoscere battute e storyline degli altri prima del momento delle riprese.</strong></p> <p>Sembra che - <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4293/il-trono-di-spade-8-perche-la-messa-in-onda-nel-2019-e-ormai-certa&quot; target=&quot;_self&quot;>non solo per il ritardo della messa in onda</a> - i fan del <em>Trono di Spade</em> avranno vita davvero dura fino al 2019.</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.digitalspy.com/tv/game-of-thrones/news/a840615/game-of-thrones-nikolaj-coster-waldau-says-cast-arent-getting-scripts-season-8/&quot; target=&quot;_blank&quot;> DS</a></p> Kit Harington: «Ho chiuso con le serie tv in costume» http://www.bestserial.it/News/4343/kit-harington-ho-chiuso-con-le-serie-tv-in-costume <p>Dopo quasi 8 stagioni nei panni (pesantissimi) di <em><strong>Jon Snow</strong></em> e dopo una miniserie - <em><strong>Gunpowder</strong></em>, in arrivo su BBC One nelle prossime settimane - ambientata nel 1605, <strong>Kit Harington</strong> si dice ormai stanco di serie tv in costume.</p> <p>&laquo;<em>Finisco sempre a cavallo in posti freddi e fangosi e non so perch&egrave; succeda, devo averlo desiderato in una vita precedente. <strong>Seriamente, ho chiuso con i ruoli in costume. Basta con tutto questo passato, mi piacerebbe fare qualcosa con le pistole! Insomma, vorrei interpretare storie pi&ugrave; moderne</strong></em>&raquo;.</p> <p>Che relazione esiste, per&ograve;, tra i drammi storici e i suoi famosi capelli? L&#39;attore ha spiegato che: &laquo;<strong><em>Fino a un po&#39; di tempo fa rifiutavo categoricamente di tagliare i miei riccioli</em></strong>&raquo; e le parti in costume erano sicuramente pi&ugrave; congeniali alla sua acconciatura, ma quel tempo &egrave; finito e <strong>Kit Harington</strong> vuole dimostrare che oltre a <em>Jon Snow</em> c&#39;&egrave; di pi&ugrave;.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://www.express.co.uk/showbiz/tv-radio/866767/Game-of-Thrones-season-8-Kit-Harington-Jon-Snow-HBO-Gunpowder-SHOCKING-claim-finale&quot; target=&quot;_blank&quot;>Express</a></p> Stranger Things 2, Undici fugge dal Sottosopra nella nuova clip http://www.bestserial.it/News/4344/stranger-things-2-undici-fugge-dal-sottosopra-nella-nuova-clip <p>Manca ormai pochissimo al ritorno di <em><strong>Stranger Things </strong></em>su <strong>Netflix </strong>e in occasione del MCM Comic Con di Londra &egrave; stata rilasciata una clip in esclusiva introdotta da <strong>Millie Bobby Brown</strong> in persona!</p> <p>Nel video - che trovate in calce - viene svelato uno dei misteri della nuova stagione: il ritorno di <strong>Undici</strong> dal Sottosopra attraverso un portale.</p> <p>Vi ricordiamo che nei 9 nuovi episodi (<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4310/stranger-things-2-l-039-ultimo-teaser-svela-i-veri-titoli-dei-nuovi-episodi&quot; target=&quot;_self&quot;>qui tutti i titoli</a>) torneranno anche la <strong>Joyce Byers</strong> di Winona Ryder, il <strong>Jim Hopper</strong> di David Harbour e i giovani <strong>Finn Wolfhard</strong> (Mike Wheeler),<strong> Noah Schnapp </strong>(Will Byers), <strong>Gaten Matarazzo</strong> (Dustin Henderson) e<strong> Caleb McLaughlin</strong> (Lucas Sinclair). Ma non solo: conosceremo le new entry <strong>Sean Astin, Sadie Sink, Dacre Montgomery</strong> e<strong> Linnea Berthelsen</strong>.</p> <p>V iricordiamo che la seconda stagione debutter&agrave; su Netflix il prossimo<strong> 27 ottobre 2017</strong>.</p> <p>Guarda anche <a href=&quot;http://www.bestserial.it/Video-Gallery/1433/stranger-things-2-trailer-2&quot; target=&quot;_self&quot;>Il trailer di Stranger Things 2 a tema Halloween</a></p> <p>Per vedere la clip &egrave; sufficiente cliccare sul video qui in calce.</p> 10 attori che hanno lasciato la TV per motivi (a volte) scioccanti http://www.bestserial.it/News/4345/10-attori-che-hanno-lasciato-la-tv-per-motivi-a-volte-scioccanti <p>Alcuni di loro sono stati parte della nostra infanzia - pensate ai volti di<strong><em> Quell&#39;uragano di pap&agrave;</em></strong> o di <strong><em>Blue Jeans</em></strong> -, altri ci hanno accompagnati durante l&#39;adolescenza - quanti pomeriggi passati davanti a <strong><em>Le cose che amo di te?</em></strong> -, altri ancora ci hanno tenuti incollati allo schermo negl ultimi anni.</p> <p>Chi sono? <strong>Attori e attrici che sono spariti dalla TV dopo aver vissuto a stretto contatto con la celebrit&agrave; per un ruolo sul piccolo schermo.</strong></p> <p>Tra loro c&#39;&egrave; chi ha semplicemente capito di non sentire la vita nel mondo dello spettacolo adatta al proprio carattere, chi ha deciso di studiare senza star dietro alle spesso vane promesse di Hollywood, ma c&#39;&egrave; anche chi &egrave; stato allontanato per guai con la legge, a volte molto, molto grossi.</p> Jessica Jones, Krysten Ritter svela un piccolo incidente avvenuto sul set della seconda stagione http://www.bestserial.it/News/4338/jessica-jones-krysten-ritter-svela-un-piccolo-incidente-avvenuto-sul-set-della-seconda-stagione <p>A rivelarlo &egrave; la stessa <strong>Krysten Ritter</strong> a <em>Women&rsquo;s Health</em>: l&#39;attrice &egrave; svenuta sul set mentre girava la seconda stagione di <em><strong>Jessica Jones</strong></em>.</p> <p>L&#39;incidente sembra sia avvenuto durante una scena d&#39;azione: la Ritter, infatti, &egrave; stata colpita da un forte pugno in faccia e involontariamente l&#39;attrice si &egrave; morsa cos&igrave; forte la lingua iniziando a perdere molto sangue dalla bocca. La vista di tutto quel rosso le ha fatto perdere i sensi. Fortunatamente si &egrave; ripresa velocemente. E nonostante l&#39;accaduto &egrave; ancora molto contenta che girare <em>Jessica Jones </em>le abbia permesso di imparare a combattere.</p> <p>Ecco cosa ha dichiarato in merito: &laquo;<em>Ho visto sangue ovunque e sono andata nel panico!</em> [...] <em>Mi sono sentita proprio una sfigata la prima volta che ho tirato un pugno. Non sapevo come fare - perch&eacute; avrei dovuto? Chi sa tirare un pugno? - Ora lo faccio in continuazione e mi fa sentire cos&igrave; forte! Ed &egrave; anche molto divertente</em>&raquo;.</p> <p>Cosa ne pensate?</p> <p>Vi ricordiamo che la seconda stagione di <strong><em>Jessica Jones</em></strong> debutter&agrave; su Netflix nel 2018.</p> <p><strong>Fonte: </strong><em><a href=&quot;http://screenrant.com/jessica-jones-accident-knocked-out-season-2-set/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a> </em>(via <a href=&quot;https://www.womenshealthmag.com/life/krysten-ritter-interview&quot; target=&quot;_blank&quot;>Women&#39;s Health</a>)</p> Amazon cancella la serie di David O. Russell con Robert De Niro e Julianne Moore http://www.bestserial.it/News/4337/amazon-cancella-la-serie-di-david-o-russell-con-robert-de-niro-e-julianne-moore <p>Doveva essere una delle sue serie di punta, il progetto – ancora senza titolo – che avrebbe visto<strong> David O. Russell </strong>dietro la cinepresa e la coppia <strong>Robert De Niro / Julianne Moore</strong> tra i protagonisti. E invece,<strong> Amazon </strong>ha deciso di cestinare tutto per via del coinvolgimento, come produttore, di<strong> Harvey Weinstein</strong>, recentemente finito al centro della bufera mediatica per via di numerose accuse di molestie sessuali.</p> <p>Attenzione, perché per “cestinare” intendiamo proprio cancellato definitivamente, ovvero che l&#039;opera non passerà nemmeno ad eventuali altre emittenti. Hanno dichiarato Russell, De Niro e Moore in un comunicato congiunto: <em>«Diamo il nostro appoggio ad Amazon per la sua decisione alla luce delle recenti notizie, e mandiamo il nostro rispetto a tutte le persone affette. Abbiamo deciso insieme che fosse meglio non andare avanti con questo show»</em>.</p> <p>In aggiunta, la piattaforma ha anche allontanato Weinstein da <em><strong>The Romanoffs</strong></em> di Matthew Weiner: originariamente, infatti, la Weinstein company doveva produrre l&#039;atteso show, ma gli Amazon Studios hanno infine deciso di produrselo da soli, tagliando praticamente ogni possibile rapporto con Harvey e la sua società.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://collider.com/david-o-russell-tv-series-cancelled-amazon-weinstein-company/#images&quot; target=&quot;_blank&quot;>Collider</a></em></strong></p> É polemica su Jason Momoa dopo una battuta sugli stupri ai tempi del Trono di Spade http://www.bestserial.it/News/4331/e-polemica-su-jason-momoa-dopo-una-battuta-sugli-stupri-ai-tempi-del-trono-di-spade <p>Possibile che uno degli attori pi&ugrave; simpatici e preferiti dal grande pubblico del panorama hollywoodiano sia finito nelle polemiche intorno al sexgate che sta sconvolgendo il mondo dell&#39;entertainment? Eppure anche <strong>Jason Momoa </strong>&egrave; riuscito ad attirare su di s&egrave; molte critiche nelle ultime ore <strong>per colpa di un video datato 2011 e di una maldestra battuta sugli stupri.</strong></p> <p>Alcuni utenti di Twitter hanno postato un suo intervento al <strong>Comic-Con di San Diego</strong> in cui l&#39;ex<em> Khal Drogo</em> dichiarava: &laquo;<strong><em>Per quanto riguarda la fantascienza e il fantasy, amo quei generi perch&eacute; ci sono tante cose che puoi fare, come strappare la lingua a qualcuno fuori dalla gola o stuprare belle donne</em></strong>&raquo;.</p> <p>Purtoppo quelle parole sono esplose come una bomba contro di lui in un momento in cui il caso del produttore Harvey Weinstein ha gettato nuova luce su una &quot;pratica&quot;, quella degli stupri e delle molestie, tristemente ricorrente nel mondo di Hollywood (e non solo).</p> <p><strong>Cos&#39;ha fatto Jason Momoa? Senza perdere tempo si &egrave; pubblcamente scusato</strong> su Instagram con questo messaggio: &laquo;<em>Mi sono svegliato in Australia e ho scoperto le reazioni giustificate di molte persone a un brutto scherzo che ho fatto anni fa nella Hall H. Sono profondamente deluso da me stesso per l&#39;insensibilit&agrave; delle mie frasi. So che le mie scuse pi&ugrave; sincere non serviranno a cancellare quel ricordo.<strong> Lo stupro e le molestie sessuali possono raggiungere chiunque e io stesso ho visto, attraverso amici e alcuni membri della mia famiglia, quanto tormento possano arrecare alle vittime. Ho fatto un commento davvero fuori luogo e mi scuso sinceramente per le mie parole</strong></em>&raquo;.</p> <p> </p> <blockquote> <p>tw: rape<br /> <br /> a horrific clip of jason momoa saying he loved working on <a href=&quot;https://twitter.com/hashtag/gameofthrones?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>#gameofthrones</a> bc he &quot;got to rape beautiful women.&quot; men are trash. <a href=&quot;https://t.co/K2RBmsWEt6&quot;>pic.twitter.com/K2RBmsWEt6</a></p> &mdash; elizabeth (@peeanofreek) <a href=&quot;https://twitter.com/peeanofreek/status/918331118906236929?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>12 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;https://www.theguardian.com/tv-and-radio/2017/oct/12/jason-momoa-game-of-thrones-raping-beautiful-women&quot; target=&quot;_blank&quot;>TheGuardian</a></p> Roswell: The CW al lavoro sul reboot http://www.bestserial.it/News/4332/roswell-the-cw-al-lavoro-sul-reboot <p><em><strong>Roswell</strong></em>, la serie che <strong>dal 1999 al 2002</strong> ha tenuto incollati allo schermo milioni di ragazzi, potrebbe tornare in un r<strong>eboot firmato The CW.</strong> Con qualche cambiamento, non solo per quel che riguarda il cast, ma anche per piccoli aggiustamenti nella storia, pi&ugrave; centrata sulla contemporaneit&agrave;, con accenni alle leggi sull&#39;immigrazione nell&#39;era Trump.</p> <p>La nuova sinossi ufficiale racconta:<em> &quot;La figlia di una coppia di immigrati illegali torna con un certo fastidio a Roswell, sua citt&agrave; natale, ormai diventata un asilo per turisti nel bel mezzo del New Mexico. Scopre che il ragazzo di cui era innamorata quando era solo una ragazzina ora lavora nella polizia, ma nasconde un gran segreto: &egrave; un alieno che ha sempre tenuto nascosti i propri poteri. La donna comincia ad indagare con lui sulle sue vere origini, ma un attacco e un&#39;azione governativa portano a considerare l&#39;ipotesi che gli alieni siano in realt&agrave; molto pi&ugrave; presenti di quanto immaginato. La paura e l&#39;odio nei confronti degli extraterrestri minacciano di mettere a rischio il loro amore&quot;.</em></p> <p>La serie originale ha lanciato le carrieri di<strong> Shiri Appleby</strong> (<em>UnREAL)</em>, <strong>Katherine Heigl</strong> (<em>Grey&#39;s Anatomy</em>) e <strong>Colin Hanks </strong>(<em>Life in Pieces</em>). Il reboot sar&agrave; basato, come lo show storico, sul romanzo di <strong>Melinda Metz</strong>, <strong><em>Roswell High</em></strong>, e vedr&agrave; <strong>Carina Adly MacKenzie</strong> come autrice.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://ew.com/tv/2017/10/12/roswell-reboot-the-cw/&quot; target=&quot;_blank&quot;>EW</a></p> X-Factor 11: cosa è successo durante la seconda puntata dei Bootcamp http://www.bestserial.it/News/4333/x-factor-11-cosa-e-successo-durante-la-seconda-puntata-dei-bootcamp <p>Elogio a <strong>Mara Maionchi</strong> e al suo atteggiamento assolutamente politically incorrect. Potrebbe riassumersi cos&igrave; qualunque commento sulla seconda e ultima puntata dei <strong><em>Bootcamp</em></strong> di questa edizione 2017 di<strong> X Factor</strong>.</p> <p>Cominciamo dal principio: tocca al nuovo giudice <strong>Levante</strong> e a <strong>Mara Maionchi</strong> formare le squadre per le categorie, rispettivamente, <strong>Under donne</strong> e <strong>Over.</strong> L&#39;assegnazione quest&#39;anno &egrave; stata un po&#39; scontata, in effetti, ma forse questo servir&agrave; a risparmiare a noi spettatori qualche mostruosit&agrave; dell&#39;anno precedente.</p> <p>Come potrebbe <strong>Claudia Lagona</strong> giudicare concorrenti pi&ugrave; grandi e magari anch pi&ugrave; esperti di lei? Meglio che se la veda con le ragazzine, alcune veramente brave. Come <strong>Rita</strong> - che ci era piaciuta fin dalle audizioni - che canta la sua versione di <em>Sally </em>di Vasco Rossi e incanta tutti, dalla giuria a casa. Datele tutte le sedie, una poltrona, un divano e portatela direttamente ai live, ma abbandonate per strada <strong>Camille</strong>, la ragazza d&#39;orgine filippina col pianoforte. Levante avrebbe dovuto ascoltare <strong>Manuel Agnelli</strong> quando le ha detto: &laquo;<em>Ce ne sono a decine che cantano come lei</em>&raquo;, e invece ha addirittura deciso di tenersi la &quot;quota vecchiume&quot; a scapito di una voce assai particolare, quella della <em>Dancing Queen</em> <strong>Noemy,</strong> nuovo idolo di Agnelli e Fedez, una con una voce che hanno, cito testualmente da Mr. Afterhours: &laquo;<em>Solo due persone al mondo: tu e Cindy Lauper</em>&raquo;. Non dimenticheremo mai l&#39;affronto, e a poco servir&agrave; non aver lasciato a casa<strong> Francesca</strong>, la ragazza con l&#39;apparecchio che canta R.E.M. ed Elton John.</p> <p>Il resto della squadra sono 2 voci belle ma senza un particolare catattere, <strong>Isaure</strong>, la francesina con la vocazione delle <em>chansonni&egrave;res </em>francesi d&#39;altri tempi, e un giudice,<strong> Levante</strong>, che ha giocato per met&agrave; puntata a fare la dura - come dimenticare l&#39;intervento di Cattelan che le ricorda di dover comporre una squadra di 5 elementi? - rivelando gi&agrave; alla prima scelta il carattere assolutamente arbitrario della propria selezione. <strong>&quot;Emozione s&igrave;/Emozione no&quot;</strong>: questo il suo leitmotiv a giustificare perch&egrave; Camille andava bene - perch&egrave;? - ma la giovanissima &quot;Janis Joplin&quot; no. <strong>Insomma, lo spettro Arisa aleggia ancora in maniera pesante su X Factor.</strong></p> <p>Non perdiamoci in chiacchiere su cose meno importanti, per&ograve;, col rischio di tralasciare la grande signora della serata: <strong>Mara Maionchi</strong>. Un giorno conteremo il numero di parolacce a puntata e siamo sicuri che, forse, quella di ieri sera sar&agrave; una delle ultime in classifica. <strong>Questo per dire che sua maest&agrave; Maionchi non ha bisogno di far ridere con modi infantili o scurrili per attirare l&#39;attenzione, ci riesce benissimo facendo il proprio mestiere: giudicare cantanti, che sia per un talent o per la sua etichetta discografica. Con le doti fondamentali per questo lavoro: lucidit&agrave;, rischio e tanta, tanta passione.</strong> Tutta quella che ha messo per redarguire <strong>Giulia</strong> e la sua maldestra versione de <em>Il cielo in una stanza</em> di Gino Paoli. Chiamateci antichi, e forse l&#39;avete gi&agrave; fatto con lei ieri sera, ma la pensiamo esattamente allo stesso modo: un capolavoro va lasciato cos&igrave; com&#39;&egrave;.</p> <p>Rischia quando decide di dare una possibilit&agrave; - che dura poco - al Ricky Martin della Papou Dance ma ha le idee chiare nel far alzare l&#39;unica donna ancora in gara nel suo gruppo, <strong>Valentina Grig&ograve;</strong> (che a noi pur piaceva e ricordava nella struttura vocale alcune grandi della musica leggera italiana, da Gabriella Ferri a Tosca), per dare una chance a uno dei migliori delle ultime edizioni, il tenore pop<strong> Lorenzo Licitra.</strong> <strong>Ma come? Niente quote rosa, come Levante gi&agrave; invocava dal tavolo dei giudici? No, perch&egrave; il talento non &egrave; una questione di etichette di nessun tipo.</strong> E al diavolo anche l&#39;insoddisfazione per aver tenuto stretto al cuore il Grignani dei tempi medio-bui, <strong>Enrico Nigiotti</strong>: in fondo la &quot;quota vecchiume&quot; &egrave; un diritto di tutti, anche di uno spirito senza rughe come quello della signora Maionchi.</p> Stranger Things 2: il nuovo trailer a tema Halloween http://www.bestserial.it/News/4334/stranger-things-2-il-nuovo-trailer-a-tema-halloween <p><span style=&quot;color:#000000&quot;>La superstizione non &egrave; qualcosa che riguarda Netflix: oggi, venerd&igrave; 13 ottobre, a 13 giorni dal lancio, la piattaforma streaming lancia il secondo e ultimo trailer per la seconda stagione di una delle sue serie pi&ugrave; amate, <em><strong>Stranger Things.</strong></em></span></p> <p><span style=&quot;color:#000000&quot;>Nei 9 nuovi episodi torneranno la <em>Joyce Byers</em> di<strong> Winona Ryder, </strong>la piccola<strong> </strong>Eleven di <strong>Millie Bobby Brown</strong>, passando per il <em>Jim Hopper</em> di <strong>David Harbour, </strong>e conosceremo le new entry <em>Bob Newby</em> interpretato da <strong>Sean Astin, </strong> <strong>Sadie Sink</strong> nei panni della tredicenne <em>Max</em>, <strong>Dacre Montgomery</strong> in quelli del suo fratellastro <em>Billy</em>, e <strong>Linnea Berthelsen</strong>, che invece dar&agrave; il volto alla misteriosissima <em>Roman.</em></span></p> <p><span style=&quot;color:#000000&quot;>&Eacute; tutto pronto, insomma, per il ritorno ai spaventosi anni &#39;80 di Hawking: appuntamento al <strong>27 Ottobre 2017 su Netflix.</strong></span></p> <p> </p> <p> </p> <p> </p> Will &amp; Grace: la comedy in versione doppiata arriva su JOI http://www.bestserial.it/News/4335/will-amp-grace-la-comedy-in-versione-doppiata-arriva-su-joi <p>A 11 anni - esattamente come titola la prima delle nuove puntate - da quella che doveva essere la sua definitiva e discussa chiusura, <em><strong>Will &amp; Grace</strong></em> torna con una sfolgorante nona serie.</p> <p>Non solo gli spettatori statunitensi di NBC, <u><strong>ma anche quelli italiani di JOI potranno bearsi della compagnia dei quattro protagonisti: da oggi, venerd&igrave; 13 ottobre, i 16 episodi della nona stagione saranno in onda sul canale della piataform Premium, ogni venerd&igrave; alle ore 21:15.</strong></u></p> <p>Come <em>special gift</em> agli appassionati della serie cult, <strong><u>il primo episodio viene proposto anche in chiaro ed in contemporanea su LA5</u> - e offerto gratuitamente in streaming su Mediaset.it dal 14 al 20 ottobre -.</strong></p> <p>Il ritorno di <em>Will &amp; Grace</em>, oltre a <strong>Eric McCormack, Debra Messing, Sean Hayes</strong> e <strong>Megan Mullally</strong>, vede la presenza dello storico regista e produttore<strong> James Burrows </strong>e quella degli ideatori e produttori esecutivi <strong>Max Mutchnick</strong> e <strong>David Kohan</strong>.</p> <p>Nella versione italiana confermati i doppiatori storici - Francesco Prando/<em>Will Truman</em>, Francesca Fiorentini/<em>Grace Adler</em>, Nanni Baldini/<em>Jack McFarland,</em> cui va ad aggiungersi Roberta De Roberto/<em>Karen Walker</em>, che raccoglie l&rsquo;eredit&agrave; di Laura Latini, mancata nel 2012.</p> <p> </p> Arrow 6x01: chi è sopravvissuto all&#039;esplosione di Lian Yu? http://www.bestserial.it/News/4336/arrow-6x01-chi-e-sopravvissuto-all-039-esplosione-di-lian-yu <p><strong>[ATTENZIONE: SPOILER IN VISTA SULL&#39;EPISODIO 6x01]</strong></p> <p>Ieri sera, sull&#39;emittente statunitense <em><strong>The CW</strong></em> &egrave; andato in onda il primo episodio della sesta stagione di <em><strong>Arrow</strong></em>, e qui, i fan hanno potuto finalmente scoprire le conseguenze della terribile esplosione di Lian Yu.</p> <p>Ebbene:<strong> Oliver</strong>, <strong>Diggle</strong>, <strong>Rene</strong>, <strong>Curtis</strong>, <strong>Felicity</strong>, <strong>Dinah</strong>, <strong>Quentin</strong>, <strong>Black Siren</strong>, <strong>Slade</strong> e<strong> Nyssa</strong> sono perfettamente sani e salvi, ma purtroppo ad essere morta &egrave; <strong>Samantha</strong>, madre del figlio di Oliver. Insomma, il nostro protagonista &egrave; ufficialmente diventato un pap&agrave; single, e adesso dovr&agrave; occuparsi del suo pargoletto da solo, oltre a continuare la propria vita alternativa come supereroe!</p> <p>Dal canto loro, <strong>Thea </strong>ha invece subito svariate ferite e adesso si trova in coma, mentre non &egrave; ancora chiaro al 100% quale sia stato il destino di<strong> Talia</strong> ed <strong>Evelyn</strong>.</p> <p>Attualmente, ricordiamo che la sesta stagione di <em>Arrow</em> non ha ancora una data di messa in onda italiana confermata.</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://tvline.com/2017/10/12/arrow-recap-season-6-premiere-felicity-diggle-alive-lian-yu/&quot; target=&quot;_blank&quot;>TvLine</a></em></strong></p> Blood Drive: la serie tv che resuscita i B movie http://www.bestserial.it/News/4339/blood-drive-la-serie-tv-che-resuscita-i-b-movie <p>In un lontano 1999 l&#39;America &egrave; messa in ginocchio da una crisi energetica senza precedenti. Il petrolio ha raggiunto prezzi esorbitanti, l&#39;acqua viene razionata dall&#39;esercito e il solo modo per racimolar soldi &egrave; diventato partecipare a una corsa di auto conosciuta come<em><strong> Blood Drive</strong></em>. Particolarit&agrave; della gara non &egrave; solo che ogni sconfitto &egrave; costretto a pagare con la vita, ma anche che il solo modo per alimentare la macchine &egrave; con il sangue degli avversari.</p> <p><strong><em>Arthur</em></strong> lavora come poliziotto quando scopre l&#39;esistenza della Blood Drive, che cercher&agrave; di fermare con ogni mezzo, salvo poi finirci dentro al fianco della femme fatale <em><strong>Grace D&#39;Argento</strong></em>.</p> <p>Una trama approssimativa, disseminata di battute scontate ad effetto, recitazione &quot;forzata&quot;, fotografia dai toni saturi, cannibali, macchine mangia uomini e soprattutto stratagemmi narrativi d&#39;ogni genere pur di giustificare la presenza fuori controllo di sangue e orge. Gi&agrave; dalle prime scene, con la forza bruta di Grace messa l&igrave; in bella mostra, l&#39;intento dello showrunner <strong>James Roland </strong>e del regista <strong>David Straiton</strong> appare chiaro: <strong>far rivivere al pubblico di Syfy l&#39;atmosfera richiamata da Tarantino e Rodriguez nel loro film del 2007, <em>Grindhouse</em>, lo stesso nome che negli anni &#39;70 veniva dato alle sale che proiettavano a ripetizione le pellicole a basso costo anche conosciute come B movie.</strong></p> <p>Questo concentrato esplosivo di provocazioni, violenza, soluzioni estreme, ironia ed erotismo &egrave; ora disponibile,<strong> condensato nelle 13 puntate di <em>Blood Drive</em></strong>, per tutti i clienti di <strong><a href=&quot;https://www.infinitytv.it&quot; target=&quot;_blank&quot;>Infinity</a></strong>.</p> Il Trono di Spade 8: una foto dal set svela il destino di Tormund? http://www.bestserial.it/News/4324/il-trono-di-spade-8-una-foto-dal-set-svela-il-destino-di-tormund <p>Il cast del<em><strong> Trono di Spade</strong></em> &egrave; finalmente arrivato a<strong> Belfast </strong>ed &egrave; cos&igrave; possibile dichiarare <strong>l&#39;inizio ufficiale della produzione per l&#39;ottava e ultima stagione.</strong></p> <p>Sar&agrave; una lunga corsa, tra anticipazioni pi&ugrave; o meno attendibili, fino alla fine dell&#39;estate, come ha rivelato <strong>Liam &quot;Ser Davos&quot; Cunningham</strong>, che nessun altro impegno riuscir&agrave; a fermare,<strong> eccetto il matrimonio tra Kit Harington e Rose Leslie</strong>, come espressamente richiesto a HBO dall&#39;interprete di <em>Jon Snow</em>.</p> <p>Alcuni fan hanno gi&agrave; cominciato a diffondere via social network le foto scattate per strada con i vari protagonisti: <strong>Maisie Williams, Kit Harington, Lena Headey, Nikolj Coster-Waldau, Sophie Turner, Emilia Clarke, c&#39;&egrave; perfino Ben Crompton ovvero Edd, il nuovo Lord Comandante dei Guardiani della notte</strong>. A tener banco, per&ograve;, &egrave; una foto &quot;rubata&quot; in un ristorante di Belfast al centro della quale troneggia <strong>Kristofer Hivju</strong>. Ebbene abbiamo una risposta alle mille domande sul destino di Tormund: <strong>il simpatico e possente capo dei Bruti non &egrave; morto.</strong></p> <p>Naturalmente non sappiamo se l&#39;attore norvegese sar&agrave; presente sul set solo per pochi giorni, magari solo per girare la scena della sua morte o per comparire in un flashback, ma la grande notizia &egrave; che almeno, anche se per poco, ritroveremo il sedicente compagno di <em>Brienne</em> anche nella prossima stagione.</p> <p> </p> <blockquote> <p>Kristofer Hivju in Belfast. From <a href=&quot;https://t.co/suU33obD9U&quot;>https://t.co/suU33obD9U</a> <a href=&quot;https://t.co/uggFw7TuVn&quot;>pic.twitter.com/uggFw7TuVn</a></p> &mdash; Crown_For_A_King (@Crown_ForAKing) <a href=&quot;https://twitter.com/Crown_ForAKing/status/917405636287172612?ref_src=twsrc%5Etfw&quot;>9 ottobre 2017</a></blockquote> <p> </p> Hilarie Burton accusa Ben Affleck di molestie. Lui chiede pubblicamente scusa http://www.bestserial.it/News/4325/hilarie-burton-accusa-ben-affleck-di-molestie-lui-chiede-pubblicamente-scusa <p>Eppure era stato uno dei primi uomini di Hollywood a scendere in campo a favore delle colleghe, <strong>Ben Affleck</strong>. L&#39;attore e regista, premio Oscar nel 2013 per <em>Argo</em>, <strong>marted&igrave; aveva postato su Twitter la propria rabbia per il caso del produttore Harvey Weinstein</strong> che sta sconvolgendo il mondo dello spettacolo, americano e non (sono implicate anche la nostra Asia Argento, la francese L&eacute;a Seydoux e la britannica Cara Delevingne), <strong>rammaricandosi pubblicamente sulla propria cecit&agrave; durante tutti questi anni.</strong></p> <p>Sotto a quel post, per&ograve;, &egrave; apparso poco dopo un commento che ricordava quella volta, <strong>nel 2003, in cui proprio Ben Affleck aveva toccato il seno della collega Hilarie Burton in diretta su TRL.</strong> La diretta interessata l&#39;aveva dimenticato?</p> <p>No, <strong>Hillarie Burton ricorda benissimo</strong> quel giorno e non ha mancato di condividere quel brutto episodio con i suoi follower nella giornata di ieri, 11 ottobre: &laquo;<strong><em>Non ho dimenticato. Ero solo una ragazzina quando si &egrave; verificato quell&#39;incidente. Ho riso in quel momento ma avrei voluto piangere. Ragazze, sono cos&igrave; impressionata dal vostro coraggio. Con tutto il mio affetto</em></strong>&raquo;.</p> <p>L&#39;ex stella di <em>One Tree Hill</em>, impegnata ora con la seconda stagione della serie <em><strong>Lethal Weapon</strong></em>, ha anche condiviso una clip in cui si vede il momento esatto dell&#39;abuso; all&#39;epoca dei fatti Hilarie Burton aveva appena 21 anni.</p> <p><strong>Ben Affleck, inchiodato dalla prova video, non ha potuto che rispondere alla collega, porgendo via Twitter le sue pubbliche e sentite scuse.</strong></p> <p>Non &egrave; finita qui, per&ograve;, perch&egrave; l&#39;ex <em>Strega</em> <strong>Rose McGowan</strong> ha accusato Affleck di <strong>connivenza nei confronti di Harvey Weinsten</strong>: secondo l&#39;attrice lui ha sempre saputo degli abusi ai danni di tante donne - anche all&#39;epoca del film <em>Will Hunting - Genio Ribelle</em> (1997, regia di Gus Van Sant) con cui Affleck ha vinto il suo primo Oscar per la sceneggiatura - ma, come l&#39;amico e collega Matt Damon, non ha mai parlato per paura di ritorsioni da parte dell&#39;uomo che &egrave; stato produttore di tanti suoi progetti.</p> Legends of Tomorrow: Victor Garber abbandona la serie? http://www.bestserial.it/News/4326/legends-of-tomorrow-victor-garber-abbandona-la-serie <p><strong>Victor Garber</strong>, anche conosciuto come il <em>dottor Martin Stein aka Firestorm</em>, starebbe per dire addio al suo ruolo da regular della serie targata<strong> The CW<em> Legends of Tomorrow</em></strong>.</p> <p>A dare la notizia &egrave; stato il sito<em> Deadline</em>, pur se al momento manca una conferma ufficiale da parte del network e del diretto interessato.</p> <p>A cosa &egrave; dovuta la decisione? <strong>Garber sarebbe troppo impegnato con il revival del musical <em>Hello, Dolly! </em>che prender&agrave; il via a Broadway il 20 gennaio 2018.</strong></p> <p>I problemi veri nascono dal fatto che, mentre le riprese della serie si svolgono a Vancouver, Garber per il suo spettacolo ha bisogno di risiedere a New York.</p> <p>Per il sito che ha dato la notizia,<strong> The CW avrebbe gi&agrave; programmato da tempo l&#39;uscita di scena di <em>Martin Stein</em></strong>, che dovrebbe essere assente dalle ultime puntate della stagione 3 e da una eventuale stagione 4, ma la portavoce dell&#39;azienda, interrogata a riguardo, ha rifiutato di commentare.</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/dcs-legends-of-tomorrow-series-regular-exit-cw-series-victor-garber-1202186307/&quot; target=&quot;_blank&quot;> Deadline</a></p> James Van Der Beek confessa: «Sono stato molestato da uomini più anziani e potenti di me» http://www.bestserial.it/News/4328/james-van-der-beek-confessa-sono-stato-molestato-da-uomini-piu-anziani-e-potenti-di-me <p>Continuano a piovere denunce all&#39;indirizzo del produttore Harvey Weinstein e gli uomini di Hollywood si stanno dimostrando assolutamente solidali con le proprie colleghe, attraverso messaggi di stima e sostegno o, come <strong>James Van Der Beek</strong>, anche attraverso la condivisione di proprie, tristi esperienze analoghe.</p> <p>L&#39;ex protagonista di <em><strong>Dawson&#39;s Creek </strong></em>ha confessato, attraverso una serie di tweet, di essere stato vittima di molestie all&#39;inizio della sua carriera, proprio negli anni cui la serie The WB lo stava rendendo famoso in tutto il mondo. &laquo;<strong><em>Il mio sedere &egrave; stato palpato da uomini pi&ugrave; anziani e potenti. Ho permesso che questo accadesse quando ero troppo giovane... Comprendo la vergogna e l&#39;impotenza delle vittime. Si instaura una dinamica di potere che sembra impossibile da superare</em></strong>&raquo; ha scritto l&#39;attore in una serie di tweet.</p> <p>&laquo;<strong><em>Plaudo al coraggio di chi ha portato tutto alla luce del sole&raquo; ha continuato Van Der Beek &laquo;perch&egrave; quello che Weinstein ha fatto &egrave; inaccettabile in ogni industria, da ogni parte</em></strong>&raquo;</p> <p>Foto: Getty</p> She&#039;s Gotta Have It: il trailer ufficiale della serie diretta da Spike Lee http://www.bestserial.it/News/4329/she-039-s-gotta-have-it-il-trailer-ufficiale-della-serie-diretta-da-spike-lee <p>Torna<strong><em> She&rsquo;s Gotta Have It,</em></strong> pietra miliare del cinema di Spike Lee, film girato in 12 giorni durante la lunga e calda estate del 1986, ma lo fa in una veste completamente diversa: <strong>Miss Nola Darling</strong> si prepara al nuovo esordio esordio sotto forma di serie tv.</p> <p><strong><em>She&rsquo;s Gotta Have It</em></strong> &egrave; la sua storia, un&rsquo;artista di Brooklyn vicina ai trent&rsquo;anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, <em>Greer Childs</em>, il protettivo consulente finanziario, <em>Jamie Overstreet</em> e il ballerino eccentrico, <em>Mars Blackmon</em>.</p> <p>Spike Lee &egrave; regista di tutti i 10 episodi, creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, Tonya Lewis Lee, Barry Michael Cooper e Lynn Nottage.</p> <p><strong>DeWanda Wise</strong> sar&agrave; la protagonista <em>Nola Darling, Clorinda Bradford,</em> l&rsquo;amica di <em>Nola</em>, sar&agrave; interpretata da <strong>Margot Bingham</strong> , <em>Shemekka Epps</em> da <strong>Chyna Layne </strong>e <em>Rachel</em> da <strong>Elise Hudson</strong>. <strong>Cleo Anthony </strong>sar&agrave; <em>Greer Childs, </em><strong>Lyriq Bent sar&agrave;</strong> <em>Jamie Overstreet</em> e <strong>Anthony Ramos </strong><em>Mars Blackmon</em>.</p> <p><u><strong><em>She&#39;s Gotta Have It</em></strong> arriver&agrave; <strong>su Netflix il 23 novembre.</strong></u></p> RUMOR: ecco il personaggio di The Walking Dead che potrebbe apparire in Fear the Walking Dead http://www.bestserial.it/News/4330/rumor-ecco-il-personaggio-di-the-walking-dead-che-potrebbe-apparire-in-fear-the-walking-dead <p><strong>[ATTENZIONE: POSSIBILI SPOILER IN VISTA]</strong></p> <p>Pochi giorni fa, <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4305/in-arrivo-un-crossover-tra-the-walking-dead-e-fear-the-walking-dead&quot;>la conferma ufficiale</a>: <em><strong>The Walking Dead </strong></em>avr&agrave; un crossover con la sua companion series,<em><strong> Fear the Walking Dead</strong></em>, e per la precisione, avremo un personaggio che passer&agrave; da una serie all&#39;altra unendo quindi definitivamente i due universi.</p> <p>Al momento non c&#39;&egrave; ancora nessuna conferma ufficiale all&#39;orizzonte, ma stando ai rumor, il character in questione sarebbe niente di meno che l&#39;<strong>Abraham Ford</strong> interpretato da<strong> Michael Cudlitz</strong>, morto per mano della spietata mazza di Negan.</p> <p>Il primo indizio arriva dallo stesso attore, che qualche giorno fa ha twittato con esaltazione: <em>&laquo;Stanno per arrivare delle cose pazzesche. Ci vediamo tutti dall&#39;altra parte&raquo;</em>. Che per quell&#39;&rdquo;altra&rdquo; parte intenda proprio <em>Fear the Walking Dead</em>?</p> <p>Inoltre, sappiamo gi&agrave; che il finale di <em>Fear </em>vedr&agrave; i nostri protagonisti lasciare il Messico per dirigersi verso Nord, e se i fan ricordano bene, Abraham abitava in Texas quando &egrave; scoppiata l&#39;epidemia! Insomma, essendo che la companion searies si svolge diverso tempo prima di <em>The Walking Dead</em>, &egrave; probabile che l&igrave; possano trovare proprio il signor Ford, non trovate anche voi?</p> <p>Per sapere se Cudlitz sia effettivamente il prescelto, non ci rimane che attendere eventuali updates!</p> <p><strong>Fonte: <em><a href=&quot;http://screenrant.com/fear-the-walking-dead-abraham-crossover/&quot; target=&quot;_blank&quot;>SR</a></em></strong></p> Gunpowder: Kit Harington e Liv Tyler nel primo trailer ufficiale http://www.bestserial.it/News/4317/gunpowder-kit-harington-e-liv-tyler-nel-primo-trailer-ufficiale <p>Nelle prossime settimane sentiremo molto spesso parlare di <strong>Kit Harington</strong>, non solo perch&egrave; &egrave; ufficialmente iniziata la produzione della stagione 8 del <em>Trono di Spade</em>, non solo per i preparativi per le nozze con <strong>Rose Leslie</strong>, ma anche perch&egrave;<strong> BBC One</strong> mander&agrave; in onda - in data ancora da stabilire - la miniserie<em><strong> Gunpowder </strong></em>che lo vede protagonista assoluto (<strong><u>e di cui ha appena rilasciato il primo trailer ufficiale, che trovate nella videogallery</u></strong>).</p> <p><strong><em>Gunpowder</em></strong> sar&agrave; ambientata nel 1605 e narrer&agrave; la storia di <strong>Robert Catesby</strong> (<strong>Kit Harington</strong>), cattolico in un&#39;Inghilterra protestante, pronto a riportare sul trono un re della sua stessa confessione per arginare la deriva economica e morale del Paese. La serie si ispira a un fatto realmente accaduto all&#39;inizio del &#39;600: Fawkes e un gruppo di cospiratori cattolici cercarono di uccidere re Giacomo I in base a un progetto di cui Robert Catesby era la mente. Il Gunpowder Plot, come fu chiamato, fu sventato dalle autorit&agrave; per il ritrovamento degli esplosivi nei pressi di Westminster.</p> <p>La miniserie sar&agrave; sviluppata da <strong>Ronan Bennett</strong> - che ne sar&agrave; anche sceneggiatore -, <strong>Kit Harington </strong>- <strong>che di Robert Catesby &egrave; vero discendente</strong> - e <strong>Daniel West</strong>. Programmate inizialmente per i primi mesi del 2018, <strong>le tre puntate lunghe andranno in onda gi&agrave; in autunno su BBC One</strong>. Nel cast, oltre al protagonista Kit Harington, c&#39;&egrave; grande attesa per<strong> Liv Tyler</strong> e <strong>Mark Gatiss</strong>.</p> Storie Incredibili: Apple al lavoro sul reboot della serie creata da Steven Spielberg http://www.bestserial.it/News/4318/storie-incredibili-apple-al-lavoro-sul-reboot-della-serie-creata-da-steven-spielberg <p>Non sar&agrave; (ancora) un gigante dello streaming, ma <strong>Apple</strong> ha messo in cantiere uno dei suoi primi, ambiziosi progetti originali: sotto la guida di <strong>Jamie Erlicht e Zack Van Amburg</strong>, a capo della programmzazione di contenuti audiovisivi, l&#39;azienda di Cupertino ha annunciato di essere al lavoro sul reboot di <em><strong>Storie Incredibili</strong></em> (<em>Amazing Stories</em>), <strong>la serie tv antologica creata da Steven Spielberg e andata in onda tra il 1985 e il 1987.</strong></p> <p>Il nuovo progetto, che ha alla base un accordo con <strong>NBC,</strong> il network che pi&ugrave; di 30 anni fa mand&ograve; in onda le 45 puntate totali, &egrave; stato scritto da <strong>Bryan Fuller</strong>, gi&agrave; showrunner di serie di enorme succsso come <em>Hannibal</em> e <em>American Gods</em>, che ne sar&agrave; anche produttore esecutivo insieme alla <strong>Amblin TV di Spielberg, Darryl Frank e Justin Fawley e alla Universal TV.</strong></p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/steven-spielberg-amazing-stories-reboot-pickup-apple-1202185557/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> Mr. Mercedes: la serie ispirata al romanzo di Stephen King ha ottenuto il rinnovo http://www.bestserial.it/News/4319/mr-mercedes-la-serie-ispirata-al-romanzo-di-stephen-king-ha-ottenuto-il-rinnovo <p>Allo scoccare del season finale <strong>AT&amp;T Audience Network </strong>ha fatto il grande annuncio: <strong><em>Mr. Mercedes</em></strong> ha ottenuto il rinnovo per la secoda stagione.</p> <p>Scritta da <strong>David E. Kelley</strong> (lo stesso showrunner di<em> Big Little Lies</em>) e diretta da <strong>Jack Bender</strong> - che tonreranno al lavoro insieme anche per le nuove puntate -, la serie ispirata all&#39;omonimo romanzo di <strong>Stephen King</strong> torner&agrave; l&#39;anno prossimo con <strong>Brendan Gleeson</strong> ancora nei panni del detective <em>Bill Hodges</em>.</p> <p>&laquo;<em>Siamo stati estremamente fortunati a trovare un cast del genere, con Brendan Gleeson ed Harry Treadaway che sono riusciti perfettamente a portare sullo schermo la complessit&agrave; dei personaggi di King</em>&raquo; ha dichiarato il regista. &laquo;<em>Sono ansioso di continuare a raccontare questa storia</em>&raquo;.</p> <p>Altrettanto emozionato David E. Kelley: &laquo;<em>Stephen King, Dennis Lehane, Jack Bender, Brendan Gleeson: questo &egrave; un team veramente speciale</em>&raquo;.</p> <p><strong>Stephen King</strong>, che ha fatto una breve apparizione durante la prima stagione, continuer&agrave; a figurare tra i produttori esecutivi insieme a Kelley, Bender, Marty Bown, Wyck Godfrey e Dennis Lehane.</p> <p>L&#39;intero progetto di Audience Network, che prende il titolo dal romanzo <em>Mr. Mercedes</em> scritto nel 2014, &egrave; basato sulla trilogia di Bill Hodges che comprende anche <em>Chi perde paga</em> e <em>Fine Turno</em>.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://deadline.com/2017/10/mr-mercedes-renewed-season-2-stephen-king-david-e-kelley-audience-network-harry-treadaway-1202185737/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Deadline</a></p> L&#039;inglese ITV acquista la maggioranza delle azioni dell&#039;italiana Cattleya http://www.bestserial.it/News/4320/l-039-inglese-itv-acquista-la-maggioranza-delle-azioni-dell-039-italiana-cattleya <p>La compagnia inglese<strong> ITV</strong> ha acquisito la maggioranza delle azioni di<strong> Cattleya</strong>, la casa di produzione italiana dietro a<strong><em> Gomorra</em></strong>,<em> Suburra</em>, e ad alcune fction generaliste come <em>Tutto pu&ograve; succedere </em>per Rai Uno.</p> <p>Quanto hanno speso gli inglesi per i<strong>l 51% dell&#39;intero pacchetto azionario</strong>? Bocche cucite da enrambe le parti, ma, stando a quanto affermato da <em><a href=&quot;http://www.ilsole24ore.com&quot; target=&quot;_blank&quot;>Il Sole 24 Ore</a>, </em>l&#39;accordo sarebbe stato raggiunto a quota <strong>50 milioni di euro</strong>, da ripartire in 5 anni.</p> <p>I vertici di Cattleya hanno annunciato che l&#39;accordo prevede che <strong>la societ&agrave; romana conservi il completo controllo sui propri prodotti</strong>, a cui presto si aggiungeranno due nuove serie tv:<strong><em> <a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4311/zerozerozero-stefano-sollima-alla-regia-della-nuova-serie-tratta-dal-libro-di-roberto-saviano&quot; target=&quot;_self&quot;>ZeroZeroZero</a></em></strong>, con <strong>Stefano Sollima</strong> alla regia, e <em>Suspiria De Profundis</em>, ispirata al romanzo omonimo di Thomas de Quincey, che vedr&agrave; la collaborazione di<strong> Dario Argento</strong>.</p> <p> </p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/itv-buys-into-gomorrah-cattleya-1202584658/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Snatch: la serie con Rupert Grint da oggi su TIMVISION http://www.bestserial.it/News/4321/snatch-la-serie-con-rupert-grint-da-oggi-su-timvision <p>Arriva oggi su<strong> TIMVISION</strong> la serie tv <strong><em>Snatch</em></strong>, ispirata a fatti realmente accaduti, già racontati da Guy Ritchie, nel 2000, nel film ominimo.</p> <p>Nel cast <strong>Rupert Grint, </strong>l&#039;ex <em>Ron Weasley </em>di <em>Harry Potter</em>, <strong>Ed Westwick, </strong>il <em>Chuck Bass</em> di <em>Gossip Girl</em> e <strong>Luke Pasqualino.</strong></p> <p>Ispirata ad un colpo realmente accaduto a Londra, Snatch racconta in<strong> 10 episodi</strong> le avventure di un gruppo di criminali alle prime armi che, per caso, si imbatte in un carico di lingotti d’oro rubati. Il capo banda <em>Albert </em>(Luke Pasqualino), figlio di un noto rapinatore, <em>Charlie </em>(Rupert Grint), rampollo decaduto, e <em>Billy </em>(Lucien Laviscount), boxeur in bancarotta, saranno costretti a farsi strada tra i rischi del mondo criminale in una Londra malavitosa, facendo i conti con poliziotti disonesti, trafficanti e mafiosi internazionali, primo fra tutti <em>Sonny Castillo </em>(Ed Westwick), spacciatore proprietario di un noto night club della città.</p> <p>La serie tv, <strong>già rinnovata per una seconda stagione,</strong> rappresenta il primo progetto televisivo per Rupert Grint, impegnato nella doppia veste di attore e produttore esecutivo.</p> <p> </p> <p> </p> Mr. Robot: i primi 7 minuti dell&#039;episodio 3x01 http://www.bestserial.it/News/4322/mr-robot-i-primi-7-minuti-dell-039-episodio-3x01 <p>Hype a profusione per i fan di <em><strong>Mr. Robot</strong></em>: stasera, infatti, partir&agrave; ufficialmente su USA Network la sua bramatissima terza stagione.</p> <p>In attesa, e giusto per pompare ulteriormente l&#39;eccitazione, il network ha diffuso online un video con i primi 7 minuti dell&#39;episodio 3x01. Tante le sorprese all&#39;orizzonte, a iniziare dall&#39;ingresso in scena della new entry <strong>Bobby Cannavale</strong>, che per l&#39;occasione, veste i panni di<strong> Irving</strong>, misterioso uomo che parrebbe proprio essere una sorta di esperto canaglia che risolve le situazioni pi&ugrave; complicate e problematiche.</p> <p>Tra gli altri, ecco poi un <strong>Tyler Wellick (Martin Wallstrom)</strong> decisamente in crisi, un <strong>Elliot (Rami Malek) </strong>sanguinante e svenuto per terra, e un t&ecirc;te-&agrave;-t&ecirc;te tra<strong> Whiterose (BD Wong)</strong> e il suo fido compagno.</p> <p>Insomma, intrigante no? Godetevi il filmato in calce!</p> 12 interpreti finiti nel mirino degli haters per colpa dei propri personaggi televisivi http://www.bestserial.it/News/4323/12-interpreti-finiti-nel-mirino-degli-haters-per-colpa-dei-propri-personaggi-televisivi <p>A cosa puntano, tra le altre cose, le serie tv? Ad avere ascolti alti e un&#39;affezionata fanbase.</p> <p>Succede, per&ograve;, che proprio i fan possano prendere un po&#39; troppo sul serio certe situazioni o alcuni personaggi. Non c&#39;&egrave; dubbio, per esempio, che <em><strong>Skyler White</strong></em> non fosse un personaggio assolutamente positivo o simpatico, ma in fondo era suo marito<em> Walter </em>il cattivo di casa. Eppure traffici loschi e atti riprovevoli non hanno mai leso la popolarit&agrave; di &quot;Heisenberg&quot;, al contrario dell&#39;indice di gradimento per la consorte che &egrave; costato anni di pesanti minacce di morte all&#39;indirizzo della sua interprete,<strong> Anna Gunn</strong>.</p> <p>L&#39;attrice &egrave; stata addirittura costretta a denunciare l&#39;incresciosa siuazione sulle colonne del <em>New York Times,</em> incassando il pubblico sostegno di tutti i colleghi di set, ma non il plauso del pubblico che ha sempre continuato a vederla come l&#39;odiosa <em>Skyler White</em>.</p> <p><strong>Nella gallery 12 attori e attrici cotretti a subire minacce alla propria vita per colpa di un personaggio televisivo non cos&igrave; simpatico (con un&#39;eccezione...).</strong></p> ZeroZeroZero: Stefano Sollima alla regia della nuova serie tratta dal libro di Roberto Saviano http://www.bestserial.it/News/4311/zerozerozero-stefano-sollima-alla-regia-della-nuova-serie-tratta-dal-libro-di-roberto-saviano <p>Il progetto di una serie tv ispirata a <em><strong>ZeroZeroZero</strong></em>, il &quot;dopo-Gomorra&quot; di <strong>Roberto Saviano</strong>, era stato annunciato molto tempo fa ma solo da poche ore ha trovato un regista e uno showrunner: <strong>Stefano Sollima</strong>, ovvero il maggior artefice del successo, dietro la macchina da presa, di <strong><em>Gomorra</em></strong>.</p> <p>A co-produrre la serie, che porter&agrave; sugli schermi l&#39;inchiesta legata al commercio internazionale di cocaina, saranno <strong>Sky Italia e Canal+, </strong>gi&agrave; fianco a fianco per la serie tv di Paolo Sorrentino, <em>The Young Pope</em>.</p> <p><strong>Gli episodi saranno 8</strong>, scritti da Sollima insieme al team composto da <strong>Roberto Saviano, Leonardo Fasoli e Stefano Bises</strong>; le riprese partiranno nel mese di marzo e si svolgeranno tra Italia, Inghilterra, Spagna, Africa Centrale, Messico e Louisiana.</p> <p>Nell&#39;annunciare la partenza del progetto, <strong>Andrea Scrosati </strong>di Sky Italia ha sottolineato come: &laquo;<em>Nessuno fino a questo momento ha raccontato, come faremo noi, dei modi in cui la cocaina viaggia attraverso l&#39;oceano per raggiungere l&#39;Europa, di come persone sedute in un ufficio e vestite in giacca e cravatta riescano a spostare container pieni di droga come se fossero carichi di forni a microonde</em>&raquo;.</p> <p>Non &egrave; stato al momento rivelato alcun possibile nome che far&agrave; parte del cast.</p> <p>Fonte: <a href=&quot;http://variety.com/2017/tv/news/cocaine-trafficking-show-production-gomorrah-director-stefano-sollima-1202584157/&quot; target=&quot;_blank&quot;>Variety</a></p> Juventus FC: arriva la prima docu-serie sulla storia del club bianconero http://www.bestserial.it/News/4312/juventus-fc-arriva-la-prima-docu-serie-sulla-storia-del-club-bianconero <p>Se la vera passione degli italiani &egrave; il calcio, Netflix ha deciso di investirvi: <strong>Juventus FC </strong>sar&agrave;<strong> </strong>una docu-serie in <strong>4 episodi</strong> di un&rsquo;ora ciascuno che racconter&agrave; le storie del club bianconero<strong> </strong>e che <strong>verr&agrave; lanciata in tutto il mondo all&rsquo;inizio del 2018.</strong></p> <p>Storie e personaggi pi&ugrave; famosi del club, seguendo i giocatori dentro e fuori dal campo, per catturare le vere esperienze di vita che fanno della Juventus una delle squadre pi&ugrave; longeve e affascinanti del mondo.</p> <p>I tifosi avranno accesso al &quot;dietro le quinte&quot; della squadra e potranno cos&igrave; sentirsi pi&ugrave; vicini che mai ad alcuni dei pi&ugrave; grandi calciatori della storia, al club vincitore di sei titoli di campionato consecutivi.</p> <p>Erik Barmack, Vice Presidete del reparto &quot;serie internazionali&quot;, ha dichiarato: &laquo;<strong><em>Netflix &egrave; la culla di storie appassionanti e non esistono tifosi pi&ugrave; appassionati di quelli bianconeri. Siamo entusiasti di avere accesso esclusivo ad uno dei club pi&ugrave; importanti del mondo&raquo;.</em></strong></p> <p><em>&laquo;Ci riempie di orgoglio il fatto che la Juventus sia la prima squadra di calcio ad essere oggetto di un documentario originale Netflix&raquo;</em>, ha dichiarato Federico Palomba, Co-Chief Revenue Officer del club calcistico. &laquo;<em>Collaborazioni di questo tipo non fanno che confermare la nostra passione per l&#39;innovazione e il nostro essere un marchio sportivo d&rsquo;intrattenimento. Il nostro obiettivo &egrave; quello di raggiungere i tifosi di tutto il mondo e milioni di utenti di Netflix, che grazie a questa docu-serie potranno conoscere la Juventus sotto ogni aspetto&raquo;.</em></p> Il Trono di Spade: lo scherzo di dubbio gusto che Kit Harington ha fatto a Rose Leslie http://www.bestserial.it/News/4313/il-trono-di-spade-lo-scherzo-di-dubbio-gusto-che-kit-harington-ha-fatto-a-rose-leslie <p><em><strong>Jon Snow</strong></em> &egrave; il personaggio pi&ugrave; serio e musone dei Sette Regni, ma <strong>Kit Harington,</strong> nella vita reale, &egrave; una persona che ama gli scherzi - che ha spesso raccontato di fare e subire anche sul set del<strong><em> Trono di Spade</em></strong>.</p> <p>Non tutte le ciambelle, per&ograve;, riescono col buco, e non tutti gli scherzi si rivelano cos&igrave; divertenti come nelle aspettative di chi li organizza: <strong>Kit Harington</strong> non immaginava che la sua promessa sposa,<strong> Rose Leslie</strong>, sarebbe andata su tutte le furie, passato il grande spavento, per quella testa mozzata trovata nel frigorifero di casa.</p> <p>Partiamo dal principio: come ha raccontato al <em>Jonathan Ross Show</em>, Kit ama fare scherzi ogni 1&deg; aprile, e l&#39;ultima volta &egrave; toccato alla sua compagna, <strong>Rose &quot;Ygritte&quot; Leslie</strong> farne le spese. L&#39;attore aveva posizionato su un ripiano del frigorifero la riproduzione della sua testa mozzata ma, con grande sorpresa, Rose non solo non ha gradito, ha addirittura urlato e pianto per lo spavento.</p> <p>&laquo;<em>Nella mia famiglia siamo abituati a farci scherzi di questo tipo, ma poi mi &egrave; venuto da pensare che forse non tutti ci sono abituati e che, magari, non siamo nemmeno cos&igrave; normali. <strong>Rose si &egrave; spaventata a morte e mi ha detto di non fare mai pi&ugrave; una cosa del genere se non voglio mettere fine alla nostra relazione</strong></em>&raquo;.</p> <p>Sarebbe davvero un bel guaio proprio ora che i due<a href=&quot;http://www.bestserial.it/News/4299/il-trono-di-spade-8-kit-harington-chiede-l-039-interruzione-delle-riprese-per-il-suo-matrimonio-con-rose-leslie&quot; target=&quot;_self&quot;> hanno annunciato pubblicamente le nozze</a>.</p> <p>Per vedere la reazione di Rose Leslie cliccate sulla gallery in basso.</p> Quali sono le serie tv più viste sulle piattaforme streaming? http://www.bestserial.it/News/4314/quali-sono-le-serie-piu-viste-sulle-piattaforme-streaming <p>I servizi di streaming come <strong>Hulu, Amazon e Netflix</strong> sono famosi per non diffondere mai i propri dati n&egrave; sulle cifre guadagnate ogni anno n&egrave; sul numero effettivo di spettatori che fruisce della loro programmazione.</p> <p>Dei nuovi sistemi di misurazione, per&ograve;, promettono di calcolare questi grandi numeri: per <strong>PricewaterhouseCoopers</strong>, per esempio, <strong>Netflix </strong>nel solo 2016 ha ricavato ben <strong>8,21 miliardi di dollari</strong> dalle sue sottoscrizioni, e conta di arrivare a <strong>14 miliardi entro il 2021</strong>.</p> <p><strong>eMarketer </strong>ha invece notato come, nei prossimi anni, le piattaforme streming contribuiranno alla <strong>diminuzione del numero di utenti e di tempo trascorso davanti ai programmi della TV tradizionale</strong>: dalle 4 ore e 10 minuti si scender&agrave; alle 3 ore e 47 minuti. Progressivamente sar&agrave; maggiore il tempo trascorso, per esempio, su <strong>Amazon:</strong> da 1 ora e 10 minuti attuale si arriver&agrave; a 1 ora e 26 minuti entro il 2019, numero che diventa significativo se moltiplicato per il numero totale di abbonati.</p> <p>La statistica pi&ugrave; interessante &egrave; forse quella delle <strong>serie tv pi&ugrave; viste sulle principali piattaforme streaming nel corso della stagione 2016/2017</strong>: i dati presi in considerazione da <span style=&quot;font-size:18px&quot;> </span><strong>Parrot Analytics </strong>sono quelli relativi ad <strong>Amazon, Netflix e Hulu</strong>, i risultati sono riassunti nella <u>gallery in fondo al testo</u> (dove il numero che compare accanto al titolo indica il posizionamento in questa speciale classifica).</p> <p>Fonte:<a href=&quot;http://www.hollywoodreporter.com/news/popular-tv-shows-netflix-amazon-hulu-more-fun-facts-1045130?utm_source=twitter&quot; target=&quot;_blank&quot;> THR</a></p> Ash vs Evil Dead: le prime immagini ufficiali della stagione 3 http://www.bestserial.it/News/4315/ash-vs-evil-dead-le-prime-immagini-ufficiali-della-stagione-3 <p>Prima la data ufficiale - il<strong> 25 febbraio 2018</strong> -, ora <strong>Starz</strong> &egrave; finalmente pronta a mostrare le primissime immagini della terza stagione &quot;ritardataria&quot; di <strong><em>Ash vs Evil Dead </em></strong>(che trovate nella gallery in fondo al testo).</p> <p>Saranno ancora <em>10 episodi</em> con al centro &quot;Il Prescelto&quot; <strong><em>Ash Williams</em></strong>, interpretato da<strong> Bruce Campbell,</strong> ancora una volta accompagnato da<strong> Lucy Lawless</strong> nei panni di <strong><em>Ruby</em></strong>. Nelle nuove puntate vedremo anche Ray Santiago, Dana DeLorenzo e <strong>Arielle Carver-O&#39;Neill</strong> che sar&agrave; <em>Brandy Barr</em>, figlia del protagonista, diventato ormai, nella terza stagione un vero e proprio eroe dalle parti di Elk Groove.</p> Ecco il trailer di The Marvelous Mrs. Maisel, nuova serie della creatrice di Una mamma per amica http://www.bestserial.it/News/4316/ecco-il-trailer-di-the-marvelous-mrs-maisel-nuova-serie-della-creatrice-di-una-mamma-per-amica <p>I fan di <em><strong>Una mamma per amica</strong></em> si preparino: la creatrice del celebre show, <strong>Amy Sherman-Palladino</strong>, ha infatti pronto un nuovo dramedy in arrivo su Amazon il 29 novembre,<em><strong> The Marvelous Mrs. Maisel</strong></em>.</p> <p>Composta da 8 episodi e ambientata alla fine degli anni &#39;50, la serie vede per protagonista Miriam &ldquo;Midge&rdquo; Maisel, una donna che parrebbe proprio avere tutto ci&ograve; che ha sempre desiderato: un marito perfetto, 2 figli, e un appartamento elegante nella Upper West Side. Eppure, la sua vita inizia a prendere una piega diversa quando scopre di avere un talento nascosto come... cabarettista!</p> <p>A interpretare la nostra Midge &egrave; <strong>Rachel Brosnahan</strong>, gi&agrave; volto di <em>House of Cards</em>, <em>The Blacklist </em>e <em>Crisis in Six Scenes</em>. Con lei nel cast, tra gli altri: <strong>Tony Shalhoub</strong>, <strong>Alex Borstein</strong>, <strong>Michael Zegen </strong>e <strong>Marin Hinkle</strong>.</p> <p>Insomma, v&#39;intriga? Allora godetevi il suo primo trailer fresco di pubblicazione in calce!</p> Castle Rock: il primo teaser trailer della nuova serie Hulu prodotta da J.J. Abrams http://www.bestserial.it/News/4303/castle-rock-il-primo-teaser-trailer-della-nuova-serie-hulu-prodotta-da-j-j-abrams <p style=&quot;text-align:justify&quot;>Eccoci arrivati anche a <em><strong>Castle Rock</strong></em>: in occasione del <strong>New York Comic-Con</strong>, la piattaforma <strong>Hulu</strong> ha svelato le prime immagini della sua nuova serie antologica prodotta da <strong>J.J. Abrams </strong>e da Warner Bros. Television.</p> <p style=&quot;text-align:justify&quot;>La serie sar&agrave; disponibile in streaming nei prossimi mesi con una <strong>prima stagione da 10 episodi,</strong>scritti e prodotti a livello esecutivo da <strong>Sam Shaw </strong>e <strong>Dustin Thomason</strong>. Sar&agrave; uno show <strong>antologico</strong> che fonder&agrave; temi e personaggi dei romanzi di